Zirtek per bambini - dosaggio e istruzioni per l'uso di gocce e compresse

Analisi

Uno degli antistaminici utilizzati attivamente nella pratica pediatrica è Zyrtec. Tuttavia, nessun farmaco può essere universale. Ecco perché è così importante capire come usare le gocce di Zyrtec per i bambini. Troverai istruzioni per l'uso, indicazioni, limitazioni, effetti collaterali, possibili errori.

  • Effetti collaterali e overdose
  • infografica
  • Prezzo, dove acquistare
      Come distinguere un falso
  • Gli analoghi di Zirtek
      Confronto di droga
  • Recensioni di medici e genitori

    Il farmaco Zirtek, che rappresenta una nuova generazione (secondo alcune fonti, II) di antistaminici, è sul mercato farmaceutico da più di 30 anni.

    Il sito ufficiale del farmaco - sirtek.rf

    Società di produzione - UBC (Belgio).

    Risorsa in lingua russa dell'azienda - ucbrussia.ru.

    Le gocce di Zirtek per bambini si sono affermate come uno dei mezzi più efficaci, nonché compresse. Il farmaco riesce a far fronte con successo a vari sintomi allergici da solo, ma è possibile ottenere un risultato particolarmente pronunciato in terapia complessa, in combinazione con farmaci di altri gruppi.

    In misura maggiore, questa affermazione è rilevante nel trattamento dell'asma bronchiale. Numerosi studi hanno dimostrato che l'inclusione di Zirtek nel trattamento di questa malattia porta un significativo sollievo dai sintomi di quest'ultima. Inoltre, il medicinale viene utilizzato nel trattamento delle infezioni virali (ad esempio con il virus Epstein-Barr o la varicella), nonché per il trattamento sintomatico del prurito e dell'infiammazione sulla pelle di varie origini.

    Tuttavia, non importa quanto sia ampio l'elenco di proprietà utili del farmaco, non dovrebbe essere somministrato ai bambini senza prescrizione medica. Nonostante il fatto che nessuno studio abbia rivelato un effetto negativo sul bambino, il medicinale deve essere usato solo dopo l'esame e rigorosamente secondo le indicazioni.

    Composizione e forma di rilascio

    Oggi Zirtek nelle farmacie può essere trovato in 2 forme di rilascio: gocce, che sono anche chiamate soluzione o sospensione, e compresse.

    Le gocce sono un liquido trasparente omogeneo, erogato in flaconi da 10 o 20 ml. La bottiglia stessa è realizzata in vetro di colore scuro per evitare la luce solare diretta. C'è anche un coperchio - un contagocce, per un comodo dosaggio del farmaco.

    Le compresse sono oblunghe, a rischio ed etichettate.

    Il componente attivo del farmaco è la cetirizina. 1 compressa o 1 ml di gocce contiene 10 mg dell'ingrediente principale. Sono inclusi anche componenti aggiuntivi che non hanno un effetto terapeutico. Tra questi c'è l'acido acetico, che conferisce al farmaco un odore e un gusto un po 'spiacevoli.

    Regole di ammissione

    La durata del corso di terapia è determinata dal medico. Di solito è una settimana e mezza. È meglio assumere il farmaco la sera, prima di coricarsi, poiché in questo momento viene rilasciata una maggiore quantità di istamina. Se si raccomanda una doppia dose, il momento ottimale è al mattino e alla sera. Prima dei ricevimenti, è necessaria una pausa di 12 ore. È indesiderabile assumere il farmaco un'ora prima e dopo un pasto, poiché il suo assorbimento rallenta, il che significa che l'effetto antiallergico desiderato arriverà più tardi.

    Per i bambini dai 6 mesi ai 6 anni, è consigliabile prescrivere gocce. Sono allevati nel latte materno o in latte artificiale e somministrati prima dell'alimentazione. È necessario prestare attenzione al benessere del bambino: se c'è letargia, sonnolenza, mancanza di respiro, è necessario interrompere immediatamente il trattamento e mostrare il bambino al medico. Alcuni pediatri consigliano di non somministrare il medicinale all'interno, ma di instillare 1 goccia nei passaggi nasali due volte al giorno. Si ritiene che quindi la probabilità di conseguenze indesiderate sia inferiore e che la dose sia sufficiente per alleviare i sintomi allergici. A volte il farmaco è consigliato per la profilassi prima della vaccinazione (se in precedenza il bambino aveva una tendenza alle allergie).

    • adulti e bambini dai 6 anni di età - 10 mg (1 compressa o 20 gocce) al giorno. I bambini possono assumere 5 mg (½ compresse o 10 gocce) due volte al giorno;
    • neonati da 6 mesi a un anno - 5 gocce (2,5 mg) al giorno;
    • bambini da un anno a 2 anni - 5 gocce (2,5 mg) due volte al giorno;
    • bambini da 2 a 6 anni - 5 mg (10 gocce) una volta o 5 gocce (2,5 mg) due volte al giorno.

    Ai fini della profilassi, di solito è raccomandato un dosaggio di 5 mg al giorno. Se sono stati prescritti test allergologici, è necessario interrompere l'assunzione del medicinale 3 giorni prima della procedura. Altrimenti, i dati ottenuti potrebbero essere falsi. Quando un paziente soffre di allergie stagionali, spesso raccomandano cicli di terapia di 20-25 giorni, mentre tra di loro è necessario fare pause di 2-3 settimane.

    Le istruzioni per l'uso avvertono che il farmaco è controindicato durante la gravidanza. Ma occasionalmente e solo per decisione di un medico, i farmaci possono essere assunti nel 2 ° e 3 ° trimestre.

    Lo strumento sarà prescritto se il rischio per la vita e la salute della donna incinta e del nascituro è superiore alla probabilità di effetti collaterali indesiderati dal farmaco.

    L'uso del farmaco deve essere interrotto se la madre sta allattando un bambino. Il principio attivo passa nel latte materno e si trova in alta concentrazione lì. Può portare alla depressione del sistema nervoso centrale e persino causare arresto respiratorio nel bambino. Se è necessario l'uso di Zirtek, l'allattamento al seno cessa e il bambino viene trasferito in miscele pronte.

    Principio operativo

    Le gocce di Zyrtec tendono a bloccare i recettori dell'istamina che si trovano sulla superficie delle cellule e causano allergie. In caso di irritazione della pelle, l'istamina viene rilasciata..

    Il farmaco lo isola e ne previene l'effetto sul corpo. Tuttavia, Zirtek non solo può bloccare i recettori dell'istamina, ma anche bloccare una nuova versione di questa sostanza..

    Le gocce non contribuiscono al riflesso broncocostrittore, quindi è consentito l'uso nei bambini con asma bronchiale.

    Zirtek ha un effetto antinfiammatorio, riduce il gonfiore e spasmi muscolari lisci.

    Il farmaco è efficace come farmaco indipendente, poiché è spesso prescritto in combinazione con altri farmaci..

    L'effetto del farmaco inizia 20 minuti dopo la somministrazione. La sua concentrazione massima si osserva dopo 1 - 1,5 ore dopo la somministrazione. Le gocce hanno un'alta biodisponibilità e sono completamente assorbite dalle pareti del tratto gastrointestinale.

    Dopo aver interrotto l'uso di Zyrtec, l'effetto persiste per altri 3 giorni.

    La dipendenza e l'indebolimento dell'effetto del farmaco non si sviluppano.

    Zyrtec ha i seguenti effetti terapeutici sul corpo:

    • è la prevenzione delle malattie allergiche;
    • facilita il corso delle allergie;
    • allevia il prurito;
    • indebolisce la lacrimazione, riduce la quantità di secrezione dal naso;
    • allevia gonfiore, arrossamento;
    • elimina le eruzioni cutanee.

    Proprietà farmacologiche

    Questo medicinale per le allergie, come segue, colpisce il corpo del bambino:

    • Blocca i recettori dell'istamina H1. Queste sono strutture che si trovano nella membrana delle cellule del cuore, del sistema nervoso, dell'endotelio vascolare e dei muscoli lisci e sono responsabili dei processi infiammatori a contatto con un allergene.
    • Riduce la produzione di mediatori infiammatori (istamina).
    • Riduce il prurito allergico.
    • Facilita il decorso delle reazioni allergiche.
    • Riduce la migrazione delle cellule (basofili, neutrofili, eosinofili) nei fuochi dell'infiammazione.
    • Riduce la permeabilità dei piccoli vasi sanguigni, che aiuta a ridurre l'essudazione (produzione di liquidi). Questo è importante quando si sviluppa una rinite allergica..
    • Riduce lo spasmo della muscolatura liscia.
    • Riduce il gonfiore dei tessuti.
    • Riduce la reazione cutanea con orticaria fredda.
    • Riduce la possibilità di broncospasmo nell'asma, facilitando la respirazione.

    Indicazioni per l'uso

    La maggior parte dei pazienti comprende a cosa serve Zirtek. Tuttavia, non è sempre chiaro quale allergia aiuti il ​​farmaco. Le istruzioni indicano che il farmaco può essere utilizzato nei seguenti casi:

    • rinite allergica e congiuntivite, indipendentemente dalla stagione;
    • terapia per la febbre da fieno;
    • orticaria;
    • Edema di Quincke;
    • eventuali lesioni della pelle di natura allergica con prurito ed eruzioni cutanee;
    • tosse allergica;
    • allergia al farmaco.

    Quando nominato?

    1. Con qualsiasi eruzione cutanea - allevia l'infiammazione e il gonfiore, elimina il peeling;
    2. Quando la vaccinazione - prescritta per la prevenzione di reazioni allergiche al vaccino;
    3. Con una puntura d'insetto - allevia l'infiammazione e il gonfiore, allevia l'intossicazione con una puntura d'ape;
    4. Con adenotonelectomia (chirurgia per rimuovere l'adenoide) - viene prescritto in preparazione all'intervento chirurgico;
    5. Con tosse e naso che cola in combinazione con farmaci antitosse, diluisce l'espettorato, allevia il gonfiore e il broncospasmo;
    6. Con un raffreddore: viene prescritto per facilitare la respirazione in combinazione con altri farmaci;
    7. Con la varicella - allevia il prurito e l'infiammazione.

    Consigli utili

    1. Le malattie allergiche devono essere trattate in combinazione. Oltre agli antistaminici, i probiotici, a volte gli ormoni e gli enterosorbenti, devono essere collegati come prescritto dal medico.
    2. Per il raffreddore, ARVI Zirtek è spesso prescritto in modo che le manifestazioni allergiche (tosse, starnuti e congestione nasale) non aggravino le condizioni generali del paziente.
    3. Per migliorare le condizioni del bambino, è prima necessario, se possibile, eliminare l'irritante, e il medico, sulla base dei risultati dei test, prescrive diversi cicli di terapia desensibilizzante (l'inclusione della somministrazione parenterale di farmaci antistaminici in caso di gravi attacchi allergici).

    I genitori devono mantenere costantemente il sistema immunitario del bambino in buone condizioni e ripristinare le difese del corpo con una corretta alimentazione e routine quotidiana. E ricorda anche che non esistono droghe innocue, ma se c'è un'estrema necessità e la domanda è quale droga è meglio, allora le gocce di Zirtek sono un degno rimedio che può risolvere molti problemi.

    Quali sono i benefici delle gocce di Zirtek per i bambini?

    1. Azione rapida - 20 minuti dopo la somministrazione;
    2. Dopo la cancellazione, l'effetto dura fino a 3 giorni;
    3. Non crea dipendenza;
    4. Viene applicato in qualsiasi momento conveniente, indipendentemente dal pasto;
    5. Il farmaco non consente lo spasmo dei muscoli lisci;
    6. Non provoca effetti collaterali dal lato del cuore e dei vasi sanguigni;
    7. Nessun effetto sedativo (soggetto a dosaggio);
    8. Non interagisce con altri farmaci;
    9. Non metabolizzato nel fegato.

    A che età Zirtek può essere somministrato ai bambini?

    Zyrtec per i neonati può essere somministrato da 6 mesi. Tuttavia, è possibile prescrivere il farmaco a bambini di età inferiore a 1 anno solo dopo aver consultato un medico. Vale la pena sapere che la cetirizina nei bambini è in grado di provocare la depressione del SNC.

    Il dosaggio del farmaco dipende dall'età. È anche importante considerare le condizioni del paziente, ad esempio, se il paziente ha insufficienza renale o epatica. Di norma, la dose giornaliera viene assunta una volta..

    Quanti giorni di assunzione del medicinale dipendono dal caso specifico di allergie. La decisione sulla durata dell'uso del prodotto è presa solo dal medico.

    Analoghi della droga

    Il prezzo di Zirtek nelle farmacie è di 300-450 rubli per bottiglia. Se non hai trovato il farmaco in farmacia, usa uno dei suoi analoghi a base di cetirizina:

    Tuttavia, ci sono molti altri farmaci antiallergici basati su altri principi attivi. Tra questi spiccano:

    • Gocce di fenistil. Il farmaco è di ultima generazione. Efficace, ma con cautela, è prescritto ai bambini fino a un anno, anche se nelle istruzioni è consentito da un mese di età.
    • Suprastin. Questo è un farmaco di prima generazione, ha troppi effetti collaterali da prescrivere per i suoi bambini... È basato sulla cloropiramina. Se stai considerando che è meglio scegliere Zirtek o Suprastin, fermati alla prima opzione. I medici raccomandano di evitare l'uso di Suprastin.
    • Tavegil. Un altro farmaco di prima generazione a base di clemastina. Tuttavia, il suo effetto sul corpo è più lieve e quindi è consentito l'uso anche per i bambini da 1 anno.
    • Erius. Questo è un farmaco a base di desloratadina ampiamente pubblicizzato. Raramente provoca effetti collaterali e blocca le allergie in pochi minuti dopo l'assunzione.
    • Loratadine. Il farmaco è buono in quanto non provoca sonnolenza e non inibisce il sistema nervoso. Ma ancora non viene prescritto ai bambini fino a sei mesi.

    Qualsiasi analogo deve essere selezionato esclusivamente da un medico.

    Controindicazioni

    Zyrtec in gocce per somministrazione orale non viene utilizzato nelle seguenti condizioni:

    • Clearance della creatinina inferiore a 10 ml / min (grave insufficienza renale).
    • Bambino che sopporta.
    • Intolleranza individuale ai componenti del farmaco.
    • Intolleranza al galattosio.
    • Sindrome da malassorbimento (insufficiente assorbimento di sostanze nell'intestino tenue).
    • Mancanza di sintesi nel corpo dell'enzima lattasi (deficit di lattasi).
    • Ipersensibilità all'idrossidina.
    • Allattamento al seno.

    Zyrtec per adulti e bambini deve essere prescritto con cautela in caso di storia di insufficienza renale cronica e patologia epatica (tumori, cirrosi, epatite, epatosi).

    Recensioni di mamma

    Zirtek è riconosciuto come un buon rimedio per le allergie, che può essere utilizzato da tutti i membri della famiglia. Tuttavia, per i bambini, le madri lo considerano troppo pericoloso, basandosi su un gran numero di effetti collaterali. Inoltre, i bambini spesso rifiutano di berlo a causa dell'odore sgradevole dell'aceto.

    Allo stesso tempo, i genitori ammettono: Zirtek allevia bene i sintomi di una reazione allergica, elimina rapidamente il naso che cola e l'eruzione cutanea. Se è richiesto un breve ciclo di trattamento, questo farmaco è abbastanza accettabile..

    Se l'articolo ti è stato utile, lascia i tuoi commenti. Le informazioni sono state fornite a scopo informativo. Ci vediamo!

    Effetti collaterali

    L'assunzione del medicinale sotto la supervisione di un medico nelle dosi terapeutiche indicate minimizza il rischio di effetti collaterali. Tuttavia, secondo le istruzioni, gli effetti collaterali possono essere suddivisi in quelli che si sviluppano frequentemente, raramente e raramente..

    I sintomi comuni includono:

    • dolore nella zona della testa;
    • sonnolenza aumentata;
    • fatica
    • vertigini;
    • pesantezza allo stomaco;
    • nausea;
    • sensazione di secchezza nella cavità orale;
    • faringite;
    • rinite.

    I sintomi rari includono:

    • agitazione mentale;
    • diarrea
    • eruzione cutanea e prurito;
    • astenia;
    • parestesia;
    • mal di stomaco.

    La comparsa di edema, svenimento, depressione, disturbi del sonno è estremamente rara. Se il paziente presenta uno qualsiasi degli effetti indesiderati sopra indicati, è necessario consultare un medico in merito al ritiro o alla sostituzione del farmaco.

    Gli antistaminici differiscono nel 1o, 2o e 3o trimestre di gravidanza?

    Il primo trimestre è significativo nella formazione del feto. Ecco perché l'assunzione di antistaminici durante la gravidanza nel primo trimestre è controindicata. Un'eccezione può essere solo quei casi in cui un'allergia costituisce una minaccia per la vita e la salute della madre.

    Il secondo trimestre non ha gravi restrizioni a differenza del primo. In questo periodo di gestazione, i medici prescrivono farmaci allergici come Zirtec, Telfast, Loratadin, Levocetirizine. Il secondo trimestre è un aumento della sensibilità della donna incinta. È durante questo periodo che possono verificarsi gravi reazioni allergiche.

    Il terzo trimestre è caratterizzato da una diminuzione delle manifestazioni allergiche, dovuta alla riduzione della sensibilità dei recettori. È più facile per le donne sopportare tutti i sintomi delle allergie. Nel 3 ° trimestre di gravidanza, si raccomandano i seguenti antistaminici: claritina, parlazina, cetirizina, azelastina.

    Come prendere i bambini e perché la medicina può essere somministrata ai neonati?

    "Zirtek" è un farmaco di nuova generazione che può eliminare qualsiasi intolleranza del corpo del bambino alle sostanze irritanti, anche dopo le punture di insetti. Se il bambino soffre di allergie alimentari, le gocce aiuteranno ad eliminare un'eruzione caratteristica che, se non trattata, può assumere una forma grave e provocare lo sviluppo dell'edema di Quincke - questo è il principale vantaggio del farmaco Zirtek (gocce). Per i bambini fino a un anno, può fornire cure di emergenza quando è necessario un intervento urgente, poiché il componente attivo viene rapidamente assorbito nel sangue.

    Il farmaco è stato sviluppato dai migliori farmacisti europei. Il farmaco è comodo da usare, non contiene alcol e suoi derivati, aromi, sorbitolo. Secondo recenti sondaggi, le gocce sono diventate il rimedio più raccomandato tra i pediatri e gli allergologi..

    Cause di allergie nei bambini

    Il verificarsi di una spiacevole risposta allergica nei bambini è difficile da evitare, tuttavia, capendo le ragioni, è abbastanza realistico cercare di ridurre il rischio della malattia.

    I principali fattori che contribuiscono a una reazione allergica:

    1. Assunzione di farmaci.
    2. Indigestione nello stomaco, disbiosi.
    3. La mamma durante la gravidanza ha usato cibi che possono causare allergie: agrumi, cioccolato, miele, ecc..
    4. Sistema immunitario debole.
    5. Miscelazione di mangimi artificiali.

    Antistaminici

    Attualmente, ci sono 3 generazioni di antistaminici. Il principio di azione è lo stesso per loro, e le differenze sono nella precisione e selettività dell'attaccamento delle molecole di farmaco ai siti dei recettori nel corpo.

    L'istamina è responsabile dell'insorgenza di sintomi allergici immediati. È secreto da speciali mastociti e attaccato a 3 tipi di recettori speciali. Si trovano in luoghi diversi e sono indicati dalla lettera latina H. I recettori H1 sono i più comuni, si trovano in quasi tutti i tessuti, H2 sono nello stomaco e H3 nel sistema nervoso.

    Gli antistaminici assorbono i recettori liberi e li bloccano per un certo tempo. Di conseguenza, ci sono pochi punti di applicazione per l'istamina secreta, che porta a una riduzione della gravità delle reazioni allergiche. Aumentare la selettività dell'attaccamento farmacologico riduce al minimo gli effetti collaterali durante l'utilizzo.

    Interazione farmacologica

    Zyrtec (istruzioni per l'uso con la terapia complessa contiene un elenco di farmaci incompatibili) non è raccomandato per l'uso con i seguenti medicinali:

      Zirtek e Teofillina. C'è un rallentamento nella rimozione della cetirizina dal corpo, a seguito del quale l'effetto del farmaco viene prolungato di 2,5-4 ore. Di conseguenza, è impossibile calcolare l'intervallo di tempo esatto tra il farmaco. L'efficacia della teofillina non cambia;

  • Ritonavir e Zirtek. L'uso congiunto provoca un aumento della concentrazione di cetirizina nel sangue. Con un trattamento complesso, viene ridotto un singolo dosaggio di Zirtek (calcolato dallo specialista presente);
  • Zyrtec e farmaci che influenzano il funzionamento delle cellule nervose. L'uso congiunto peggiora le prestazioni del sistema nervoso.
  • Prima di prescrivere Zirtek per eliminare una reazione allergica, è necessario informare il terapeuta o il pediatra dell'uso di altri medicinali per determinarne la compatibilità. In caso di incompatibilità di fondi, Zirtek viene sostituito da un analogo.

    Lo strumento ha molte recensioni positive, può essere acquistato in quasi tutte le farmacie del paese, nonché ordinato da un catalogo su siti specializzati, acquistato in un negozio online. Molti sono interessati a quanto costa Zirtek. Ad esempio, a Mosca un farmaco può essere acquistato in media ai seguenti prezzi:

    Modulo di rilascio ZirtekCosto, rubli
    Compresse da 10 mg n. 7215
    1% di gocce 10 ml350
    Compresse da 10 mg n. 20450

    istruzioni speciali

    Prima di condurre test allergologici, le gocce di Zirtek devono essere annullate entro 3 giorni, altrimenti il ​​loro risultato potrebbe essere falso negativo.

    I bambini con danni al midollo spinale, nonché in presenza di condizioni in cui esiste il rischio di ritenzione urinaria, devono fare attenzione, perché durante l'assunzione di cetirizina, potrebbe esserci difficoltà nello svuotamento della vescica.

    Poiché esiste un rischio di depressione del SNC con cautela, Zyrtec deve essere prescritto a bambini di età inferiore a 1 anno in presenza di fattori che aumentano il rischio di insorgenza della sindrome della morte improvvisa del bambino, ad esempio:

    • sindrome dell'apnea notturna o morte improvvisa del bambino nei fratelli;
    • assumere droghe e fumare una donna durante il periodo di gravidanza;
    • età della madre di età inferiore ai 19 anni;
    • abuso di fumo da parte di una persona che si prende cura di un bambino (fumare almeno 1 pacchetto al giorno);
    • bambini che dormono costantemente a pancia in giù;
    • neonati prematuri e leggeri;
    • con somministrazione simultanea di farmaci che deprimono il sistema nervoso centrale.

    Il metil parabenzene e il propil parabenzene inclusi nelle gocce possono causare allergie, incluso il tipo ritardato.

    Antistaminici naturali contro le allergie

    Se si verifica ipersensibilità, la futura mamma è meglio superare test dettagliati per identificare un forte allergene al fine di escludere il contatto con questo irritante. Esistono molti antistaminici naturali sicuri. Tra questi, il seguente significa familiare a molti:

    • La vitamina C o l'acido ascorbico regolare hanno lo scopo di prevenire l'insorgenza di shock anafilattici inattesi;
    • La vitamina B12 aiuta a ridurre i sintomi della dermatite e facilita la respirazione nasale con asma bronchiale grave;
    • L'acido pantotenico aiuterà a liberare una donna incinta da fastidiose riniti;
    • l'acido nicotinico contribuirà a ridurre la reazione dannosa al polline;
    • le allergie ai vari cosmetici passeranno dopo l'uso dello zinco. Solo qui è necessario considerare che non viene utilizzato separatamente, ma solo in combinazione con la sostanza picolinato, altrimenti esiste il rischio di anemia;
    • l'acido oleico contenuto nell'olio di oliva naturale aiuterà a prevenire lo sviluppo di ipersensibilità;
    • l'acido linoleico e l'olio di pesce purificato aiuteranno a eliminare il prurito spiacevole, l'eruzione cutanea, un naso che cola inaspettato e un forte arrossamento degli occhi.

    Nonostante la sicurezza e l'affidabilità di questi fondi, possono essere utilizzati solo dopo aver consultato uno specialista che sta osservando il corso della gravidanza.

    Quando si verifica un'allergia alimentare, a una donna incinta viene prescritta una dieta ipoallergenica, che aiuterà a sbarazzarsi dell'irritante e ridurre i segni spiacevoli di ipersensibilità.

    Rappresentanti chiave

    Gli antistaminici sono disponibili in diverse strutture chimiche, a seconda della classe (generazione) di farmaci.

    Gli antistaminici di prima generazione hanno un effetto potente e rapido, una bassa selettività e un'azione anticolinergica aggiuntiva. Questo gruppo comprende Suprastin, Difenidramina, Pipolfen, Diazolina e Tavegil. L'effetto collaterale principale è la sedazione..

    Rappresentanti della seconda generazione sono Claritin, Astemizol, Fenistil. Non inibiscono il sistema nervoso centrale, poiché non penetrano nella barriera emato-encefalica e non bloccano i recettori H3. Ma il risultato del trattamento può essere previsto solo dopo alcune settimane di uso regolare.

    I moderni farmaci di 3 generazioni sono anche destinati alla terapia a lungo termine delle malattie allergiche. Non hanno l'effetto cardiotossico, che è inerente ad alcuni rappresentanti della seconda generazione di antistaminici, è ben tollerato. Più spesso utilizzati sono Cetirizine (Zirtek, Cetrin), Erius, Telfast.

    Durante la gravidanza, potrebbe essere necessario sia un rapido sollievo della reazione allergica acuta che si è verificata, sia un trattamento a lungo termine della malattia. Ma dati gli effetti collaterali e la possibilità dell'effetto dei farmaci sul feto, è importante utilizzare non solo mezzi efficaci, ma anche abbastanza sicuri. Pertanto, lontano da tutti gli antistaminici sono accettabili per le donne in una posizione "interessante"..

    Overdose

    Se hai dato a tuo figlio più sciroppo di Zirtek del necessario, si tratta di un sovradosaggio. Non aspettare fino a quando compaiono i suoi primi segni: sonnolenza, letargia, palpitazioni, secchezza delle fauci, costipazione e ritenzione urinaria.

    Assicurati di valutare in questa situazione ciò che sarà più veloce - aspetta un'ambulanza o guida tu stesso alla clinica. Il compito più importante è portare presto il bambino in un istituto medico, dove verrà fornito un aiuto qualificato e un medico controllerà le sue condizioni.

    Zirtek (compresse, gocce) - istruzioni per l'uso, analoghi, recensioni, prezzo

    Il sito fornisce informazioni di riferimento a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È richiesta la consultazione di uno specialista!

    Nomi, forme di rilascio e composizione di Zirtek

    Zirtek è attualmente disponibile in due forme di dosaggio, come ad esempio:
    1. Compresse per somministrazione orale, rivestite con film;
    2. Gocce per somministrazione orale.

    Unguento Zirtek non è disponibile per uso esterno.

    Le compresse di Zyrtec sono generalmente chiamate semplicemente compresse e le gocce sono chiamate sciroppo, soluzione o sospensione..

    Come ingrediente attivo, sia le gocce che le compresse di Zyrtec contengono cetirizina. La cetirizina è contenuta in un dosaggio di 10 mg per compressa e 10 mg per 1 ml di gocce.

    Le compresse come componenti ausiliari contengono le seguenti sostanze:

    • Cellulosa microcristallina;
    • Lattosio monoidrato;
    • Biossido di silicio colloidale;
    • Stearato di magnesio;
    • Opadry Y-1-7000 (ipromellosa, biossido di titanio, macrogol).

    Le gocce come componenti ausiliari contengono le seguenti sostanze:
    • glicerolo;
    • Glicole propilenico;
    • Saccarina sodica;
    • Metil parabenzene;
    • Propil parabenzene;
    • Acetato di sodio;
    • Acido acetico glaciale;
    • Acqua distillata e deionizzata purificata.

    Effetti terapeutici

    Zyrtec è un farmaco antiallergico del gruppo di bloccanti selettivi (selettivi) dell'istamina H1 di seconda generazione. Questi farmaci sono spesso chiamati non bloccanti l'istamina H1, ma antistaminici, ma questi nomi sono sinonimi.
    Zyrtec ha i seguenti effetti terapeutici:

    • Previene lo sviluppo di reazioni allergiche;
    • Previene gli attacchi di malattie allergiche (ad esempio asma bronchiale, dermatite, ecc.);
    • Facilita il decorso attivo delle reazioni allergiche, indipendentemente dal tipo e dal fattore provocatorio;
    • Allevia il prurito cutaneo (effetto antiprurito);
    • Blocca gli effetti dell'essudazione (abbondante produzione di muco nei passaggi nasali, sulla superficie della faringe e delle tonsille, lacrimazione, ecc.);
    • Riduce il gonfiore;
    • Allevia il rossore dei tessuti e riduce le eruzioni cutanee.

    Questi effetti terapeutici di Zyrtec sono dovuti alla sua capacità di bloccare i recettori dell'istamina presenti sulla superficie di vari tipi di cellule, che svolgono un ruolo enorme nello sviluppo di una reazione allergica e dei suoi sintomi caratteristici. In linea di principio, quando una reazione allergica viene lanciata a livello cellulare, per prima cosa procede inosservato dall'uomo e il suo stadio finale è il rilascio di una grande quantità di istamina, che è una sostanza biologicamente attiva che provoca sintomi caratteristici come prurito, lacrimazione, naso che cola, arrossamento, gonfiore eruzioni cutanee.

    Cioè, è con il rilascio di istamina che una persona inizia a provare manifestazioni di allergia. I preparati del gruppo bloccante l'istamina, incluso Zirtec, isolano l'istamina già rilasciata dalle cellule, a seguito della quale l'effetto di questa sostanza biologicamente attiva diventa impossibile. Per questo motivo, l'istamina viene bloccata e le manifestazioni allergiche non si sviluppano. Inoltre, Zirtek è in grado non solo di bloccare i recettori dell'istamina, ma anche di prevenire il rilascio di nuove porzioni della sostanza biologicamente attiva, il che porta a una completa attenuazione della reazione allergica.

    I primi effetti terapeutici di Zyrtec compaiono 20 minuti dopo la somministrazione e durano circa 24 ore. Quando si utilizza il farmaco per lunghi corsi, la dipendenza e l'indebolimento dell'azione non si sviluppano. Dopo aver completato l'applicazione di Zirtek, i suoi effetti persistono per altri tre giorni.

    Zirtek - indicazioni per l'uso

    Istruzioni per l'uso

    Gocce e compresse di Zyrtec - istruzioni per l'uso

    Le compresse possono essere somministrate a bambini dai 6 anni di età e gocce - da un anno. Le compresse non devono essere somministrate ai bambini di età inferiore a quella specificata, poiché è difficile per loro deglutire e ciò può provocare pressione, vomito, ecc..

    Le gocce devono essere assunte per via orale, misurando la quantità richiesta in un normale cucchiaino. Quindi le gocce vengono ingerite, leccando bene dalla superficie del cucchiaio e lavate con una piccola quantità di acqua (100 ml sono sufficienti). Se è difficile ingerire le gocce invariate a causa di un odore o un sapore specifici di aceto, quindi dopo aver misurato la quantità richiesta, è possibile aggiungere un po 'd'acqua al cucchiaio, diluendo la soluzione.

    Le compresse di Zirtek vengono deglutite intere, senza masticare, senza mordere e frantumare in altri modi e lavate con una piccola quantità di acqua (100 ml sono sufficienti). Se necessario, le compresse possono essere rotte a metà a rischio di uno dei lati convessi.

    Per lo sviluppo più rapido possibile dell'effetto terapeutico, le gocce e le compresse di Zirtek devono essere distribuite con il cibo per 1-2 ore. Ciò significa che si consiglia l'assunzione di gocce o compresse 1 ora prima o dopo un pasto. Tuttavia, se esiste tale necessità, è possibile prendere delle gocce con il cibo, ma in questo caso si deve tenere presente che il loro effetto si svilupperà 10-30 minuti dopo rispetto all'assunzione del farmaco separatamente dal cibo.

    Il momento migliore per l'assunzione di gocce e compresse di Zirtek sono le ore serali - in inverno dalle 21-00 alle 23-00 e in estate dalle 22-00 alle 00-00. Ciò è dovuto al fatto che è durante queste ore che viene rilasciata la maggiore quantità di istamina. Di conseguenza, Zirtek assunto in questo momento sopprime il rilascio di istamina e garantisce la rapida ed efficace scomparsa di manifestazioni di reazioni o malattie allergiche.

    Tuttavia, puoi assumere Zirtek gocce o compresse la sera solo a condizione che il farmaco sia destinato a essere assunto una volta al giorno. Se Zirtek deve essere assunto due volte al giorno, si consiglia di farlo al mattino e alla sera, osservando un intervallo di circa 12 ore tra le dosi..

    Se non è possibile assumere il farmaco nelle ore ottimali indicate per qualsiasi motivo, è possibile farlo in qualsiasi momento. Ma dovresti ricordare un'altra caratteristica dell'uso di Zirtek: dovresti sempre cercare di osservare intervalli di tempo uguali tra due dosi di compresse o gocce. Cioè, se è necessario assumere gocce o compresse una volta al giorno, allora questo dovrebbe essere fatto ogni giorno all'incirca alla stessa ora. Se si consiglia di assumere il farmaco 2-3 volte al giorno, è necessario farlo a intervalli approssimativamente uguali.

    Dosaggi di Zirtek per persone di età diverse

    Gocce e compresse per il trattamento di tutte le malattie e manifestazioni allergiche sono utilizzate negli stessi dosaggi, che dipendono solo dall'età della persona. Per misurare con precisione il numero richiesto di gocce, si deve ricordare che 1 ml equivale a 20 gocce. Cioè, se 1 ml contiene 10 mg di principio attivo, quindi 20 gocce = 10 mg di cetirizina. Di conseguenza, 10 gocce sono 5 mg di cetirizina, ecc. Sulla base del rapporto specificato di gocce e del contenuto di cetirizina in esse, viene calcolato il numero esatto richiesto di gocce per l'assunzione di una determinata dose di Zirtek.

    Quindi, i dosaggi di compresse e gocce di Zirtek per interrompere le manifestazioni allergiche, a seconda dell'età della persona, sono i seguenti:

    • Bambini di età compresa tra 6 e 12 mesi: assumere 2,5 mg (5 gocce) una volta al giorno;
    • Bambini 1 - 2 anni - assumere 2,5 mg (5 gocce) 2 volte al giorno;
    • Bambini da 2 a 6 anni - assumere 2,5 mg (5 gocce) 2 volte al giorno o 5 mg (10 gocce) una volta al giorno;
    • Bambini di età superiore a 6 anni e adulti - nei primi giorni di trattamento, assumere 5 mg (mezza compressa o 10 gocce) 1 volta al giorno. Se entro 1 o 2 giorni la gravità dei sintomi allergici diminuisce leggermente, il dosaggio viene aumentato a 10 mg (1 compressa o 20 gocce) una volta al giorno. La dose giornaliera massima consentita è di 10 mg (1 compressa o 20 gocce). Per la terapia a lungo termine con Zirtek viene utilizzato il dosaggio minimo efficace di compresse o gocce. Cioè, se una dose di 5 mg una volta al giorno consente a una persona di prevenire l'allergia, non è necessario aumentarla.

    Ai bambini di età compresa tra 1 e 2 anni non deve essere somministrato un dosaggio giornaliero di 10 mg alla volta, poiché il loro corpo non è ancora in grado di neutralizzare una tale quantità di farmaco che è stato ricevuto una volta. Se dai loro 10 mg di Zirtek una volta al giorno, c'è un alto rischio di sviluppare sonnolenza e arresto respiratorio. Pertanto, la dose giornaliera di 10 mg per i bambini da 1 a 2 anni è divisa in due dosi da 5 mg.

    Quanto prendere Zirtek (durata della terapia)

    Nelle reazioni allergiche acute, gocce o compresse devono essere assunte fino alla completa scomparsa dei sintomi (eruzioni cutanee e prurito della pelle, rinite, starnuti, lacrimazione, arrossamento degli occhi, ecc.). Cioè, se le manifestazioni di allergia sono passate 2 giorni dopo l'inizio dell'assunzione di Zyrtec, il terzo giorno puoi interrompere l'assunzione. In questo caso, la durata della terapia è di soli 2 giorni. Tuttavia, il più delle volte con manifestazioni allergiche acute, Zyrtec deve essere assunto entro 7-10 giorni.

    Se una persona soffre di allergie stagionali o reazioni allergiche spesso manifestate, Zirtek deve essere bevuto costantemente, in lunghi periodi da 20 a 25 giorni, con intervalli tra loro di almeno 2 o 3 settimane. Se è possibile fare pause più lunghe tra i corsi di assunzione di Zirtek, è necessario utilizzare questo e prolungare gli intervalli il più a lungo possibile. In tali casi, l'assunzione di Zyrtec è una terapia iposensibilizzante, durante la quale diminuisce la volontà del corpo di dare una reazione allergica a una specifica sostanza irritante.

    Zyrtec durante la gravidanza e l'allattamento

    Durante gli esperimenti sugli animali, non sono stati rilevati effetti negativi sullo sviluppo del feto, sul decorso della gravidanza e del parto. Tuttavia, studi simili su donne in gravidanza non sono stati condotti per ovvie ragioni etiche, pertanto i produttori, temendo di trasporre i risultati di esperimenti su animali sull'uomo, indicano nelle istruzioni per l'uso che Zirtek non è raccomandato durante la gravidanza. In altre istruzioni, la gravidanza è una controindicazione per l'assunzione di Zyrtec..

    Tuttavia, nella sfera pratica, la situazione è leggermente diversa e presenta diverse sfumature significative che non vengono prese in considerazione e, secondo le norme esistenti, non possono essere utilizzate come dati affidabili per la scrittura di istruzioni sull'uso dei preparati di Zirtek. La sfumatura principale è che nonostante l'uso ufficiale non raccomandato del farmaco durante la gravidanza, molte donne lo usano e i medici lo prescrivono in caso di emergenza.

    Sulla base delle osservazioni di questi casi sull'uso del farmaco, medici e scienziati possono concludere che il farmaco è sicuro o, al contrario, pericoloso per le donne in gravidanza. E questa conclusione sarà puramente empirica, basata su osservazioni pratiche e non sui risultati di studi sperimentali su volontari. Dati i risultati di tali osservazioni sull'uso di Zyrtec, i medici lo considerano relativamente sicuro per l'uso in donne in gravidanza e quindi, se necessario, lo usano nella pratica clinica. Tuttavia, dato l'ipotetico possibile danno e indesiderabilità di qualsiasi intervento farmacologico nelle prime fasi della gravidanza, i medici non prescrivono e considerano inaccettabile l'uso di Zyrtec fino alla dodicesima settimana di gestazione.

    La seconda sfumatura simile è che Zyrtec è un antistaminico di seconda generazione, che può provocare effetti collaterali molto meno rispetto ai farmaci di prima generazione. E agli antistaminici di prima generazione includono la diffusa e nota Suprastin, Tavegil, Clemastine, Diazolin e altri. Inoltre, quasi tutti questi farmaci vengono utilizzati nei bambini del primo anno di vita e nelle donne in gravidanza, considerandolo abbastanza sicuro.

    Il motivo della relativa sicurezza degli antistaminici di prima generazione è che i medici li usano per un periodo piuttosto lungo e, sulla base di osservazioni, hanno scoperto che non vi sono conseguenze negative. Tuttavia, Zirtek e altri antistaminici di seconda generazione sono ancora più sicuri per i bambini e le donne in gravidanza, poiché hanno un effetto selettivo e non deprimono il sistema nervoso centrale quanto i farmaci di prima generazione. Pertanto, in pratica, vengono utilizzati anche durante la gravidanza, a partire dalla 13a settimana, ovviamente, con cautela, sotto la supervisione di un medico e solo se indicato.

    Pertanto, se a una donna è stato prescritto Zirtek durante la gravidanza, può prenderlo senza paura di conseguenze negative, ma smettere di prenderlo il più presto possibile.

    Durante l'allattamento, Zyrtec non può essere assunto, poiché il farmaco passa nel latte e può causare una grave depressione del sistema nervoso centrale con arresto respiratorio nel bambino. Pertanto, se è necessario assumere Zirtek, è necessario abbandonare l'allattamento e trasferire il bambino alle formule del latte.

    istruzioni speciali

    Con insufficienza epatica, il dosaggio di Zyrtec non cambia.

    In presenza di insufficienza renale o in età avanzata, il dosaggio di Zyrtec viene determinato individualmente in base al valore di clearance della creatinina, che può essere determinato utilizzando il test Reberg o calcolato sulla base della concentrazione sierica di creatinina utilizzando la seguente formula:
    (peso corporeo in kg) * (140 - età in anni) / 72 * (concentrazione di creatinina nel sangue in mg / ml).

    Sostituendo i valori desiderati nella formula specificata, si ottiene la clearance della creatinina in ml / min per gli uomini. Per determinare correttamente l'indicatore per le donne, è necessario il risultato finale ottenuto dalla formula, moltiplicato per 0,85.

    I dosaggi di Zirtek per le persone con insufficienza renale che tengono conto della clearance della creatinina dovrebbero essere i seguenti:

    • Clearance della creatinina superiore a 80 ml / min - assumere 10 mg una volta al giorno;
    • Altezza da terra 50 - 79 ml / min - assumere 10 mg al giorno, divisi in due dosi da 5 mg;
    • Altezza da terra 30 - 49 ml / min - assumere 5 mg al giorno alla volta;
    • Altezza libera dal suolo 10 - 29 ml / min - assumere 5 mg a giorni alterni;
    • L'altezza da terra è inferiore a 10 - Zirtek non può essere preso.

    Nei bambini con insufficienza renale, il dosaggio è determinato in base alla clearance della creatinina e tenendo conto delle norme sull'età.

    Durante l'intero periodo di trattamento con Zirtek, è necessario astenersi dal bere alcolici.

    Zirtek deve essere somministrato ai bambini di età inferiore a 1 anno solo se assolutamente necessario e con cautela, poiché il farmaco può provocare una grave depressione del SNC. In caso di sonnolenza grave, letargia o alterazioni della respirazione, interrompere la somministrazione a Zyrtec del bambino di età inferiore a 1 anno e consultare un medico.

    Con cautela, è necessario utilizzare Zirtek nelle persone che possono avere ritenzione urinaria, cioè con le seguenti condizioni e malattie:
    1. Danni al midollo spinale nel presente o nel passato.
    2. Iperplasia prostatica.

    Se una persona ha una ritenzione urinaria o una diminuzione della sua quantità durante l'uso di Zirtek, è necessario interrompere immediatamente l'assunzione del farmaco e consultare un medico.

    Prima di condurre un test allergologico, Zyrtec deve essere annullato entro tre giorni in modo che il blocco dei recettori dell'istamina non causi risultati falsi negativi.

    Impatto sulla capacità di controllare i meccanismi

    Overdose

    Interazione con altre medicine

    Zirtek per bambini (regole e istruzioni generali)

    Zyrtec deve assumere i bambini da 6 mesi a 6 anni solo sotto forma di gocce, poiché è possibile misurare accuratamente il dosaggio richiesto. Inoltre, è difficile per i bambini piccoli deglutire le pillole e le forme di dosaggio liquide, al contrario, sono relativamente facili da assumere. Dopo che il bambino ha raggiunto i 6 anni, puoi dargli il farmaco sotto forma di gocce e sotto forma di compresse, scegliendo l'opzione più comoda per lui.

    Si raccomanda di assumere Zyrtec 1 ora prima o dopo un pasto per garantire un rapido assorbimento nel sangue e lo sviluppo di un effetto terapeutico. Tuttavia, si consiglia ai bambini piccoli di aggiungere il numero necessario di gocce al latte materno o alla formula per lattanti e somministrare all'inizio della prossima poppata. Cioè, è necessario decantare o versare circa 5 ml dal volume totale della miscela, aggiungere gocce di Zyrtec e consentire al bambino di mangiare. Dopo aver mangiato l'intero volume di latte o miscela con il farmaco disciolto in essi, puoi continuare a nutrire, come al solito. Questa tattica assicura che il bambino assuma una dose completa del farmaco. Si raccomanda ai bambini di età superiore a un anno di sciogliere le gocce di Zirtek in acqua pulita..

    I bambini di età inferiore a 2 anni devono essere divisi in due dosi per ridurre al minimo il rischio di effetti collaterali. In questo caso, deve essere mantenuto un intervallo di circa 12 ore tra le dosi per garantire una concentrazione costante del farmaco nel sangue. Ai bambini di età superiore ai 2 anni può essere somministrato un dosaggio giornaliero di Zirtek alla volta.

    Il dosaggio di gocce e compresse di Zirtek per il trattamento di varie reazioni allergiche e malattie è esattamente lo stesso. Tuttavia, i dosaggi differiscono l'uno dall'altro a seconda dell'età del bambino. Quindi, Zirtek deve essere somministrato ai bambini nei seguenti dosaggi:

    • Bambini di età compresa tra 6 e 12 mesi: assumere 2,5 mg (5 gocce) una volta al giorno;
    • Bambini 1 - 2 anni - assumere 2,5 mg (5 gocce) 2 volte al giorno;
    • Bambini da 2 a 6 anni: assumere 2,5 mg (5 gocce) 2 volte al giorno o 5 mg (10 gocce) una volta al giorno.

    I bambini di età superiore ai 6 anni assumono Zyrtec in una dose per adulti - 10 mg (20 gocce o 1 compressa) una volta al giorno e possono ricevere gocce e compresse. Tuttavia, si raccomanda di iniziare il trattamento con un mezzo dosaggio - 5 mg (10 gocce o mezza compressa) una volta al giorno. E se entro 1 - 2 giorni la condizione migliora e la gravità dei sintomi allergici scompare, allora dovresti continuare a prendere Zirtek a metà dosaggio, senza aumentarlo fino in fondo. Tuttavia, se la metà del dosaggio non migliora la condizione, viene aumentata al massimo, ovvero somministrano al bambino Zyrtec 10 mg (1 compressa o 20 gocce) una volta al giorno.

    Zirtek al neonato

    Le gocce di Zyrtec possono essere somministrate ai neonati, se necessario, facendo attenzione, poiché come effetto collaterale, il farmaco può inibire notevolmente il sistema nervoso centrale e provocare apnea nel sonno. Sullo sfondo dell'uso di Zirtek, è necessario monitorare attentamente la respirazione, il battito cardiaco e le condizioni generali del bambino. Se peggiorano, il farmaco viene annullato. Ma prima di tutto, devi sapere che se poche ore dopo l'uso di Zyrtec, il neonato avrà l'edema, allora dovresti smettere di usare il farmaco e consultare immediatamente un medico.

    Ma in generale, Zirtek è abbastanza sicuro per l'uso nei neonati a cui viene somministrato il farmaco esclusivamente sotto forma di gocce. Inoltre, i pediatri esperti raccomandano di non somministrare il farmaco all'interno, mescolando nel latte o alimenti per bambini, ma seppellendolo nei passaggi nasali, poiché in questo caso diminuisce il rischio di sviluppare gravi effetti collaterali e l'azione è abbastanza sufficiente per fermare le manifestazioni allergiche. Secondo questa raccomandazione, Zyrtec deve essere instillato una goccia in ciascun passaggio nasale 2 volte al giorno, fino alla manifestazione di allergie.

    Se si decide di somministrare gocce di Zirtek a un neonato all'interno, allora questo dovrebbe essere fatto in una quantità di 2 gocce 1 volta al giorno per i bambini fino a 3 mesi e 3-4 gocce per i bambini 3-6 mesi. Le gocce devono essere sciolte in 5-10 ml di latte o miscela espressi e somministrate all'inizio della successiva alimentazione. Dopo che il bambino ha consumato l'intero volume di latte o una miscela con il farmaco disciolto, è necessario continuare a nutrire come al solito.

    Poiché Zyrtec può provocare la depressione del SNC e la morte improvvisa ad essa associata, il farmaco deve essere usato con particolare attenzione nei bambini che hanno un aumentato rischio di tali complicanze. Attualmente, i fattori che portano ad un alto rischio di morte improvvisa del bambino sono i seguenti:

    • Sindrome da apnea notturna nei fratelli e sorelle nel sangue;
    • Sindrome da morte improvvisa infantile nei fratelli di sangue infantile;
    • Consumo di droghe o fumo della madre durante la gravidanza;
    • L'età della madre ha meno di 19 anni;
    • Un fumatore che si prende cura di un bambino;
    • I bambini si addormentano a faccia in giù;
    • Bambini prematuri (nati prima di 37 settimane);
    • Bambini nati con basso peso corporeo;
    • Assunzione di altri farmaci che deprimono il sistema nervoso centrale (ad esempio Phenotropil, Picamilon, ecc.).

    Cioè, in presenza di uno dei suddetti fattori nel bambino, si raccomanda di abbandonare l'uso di Zyrtec e, se è vitale, le condizioni del neonato devono essere attentamente monitorate fino alla fine del ciclo di terapia.

    Effetti collaterali di Zirtek

    Controindicazioni

    Zirtek: analoghi

    Analoghi per bambini

    Zirtek (gocce e compresse) per bambini e adulti - recensioni

    Le recensioni sull'uso di Zirtek per bambini e adulti nel 90% dei casi sono positive, poiché il farmaco ferma efficacemente e rapidamente le manifestazioni di allergie e allevia anche il gonfiore e il prurito in altre malattie, come tonsillite, dermatite, ecc. Nelle recensioni, le persone indicano che il farmaco funziona rapidamente e ha bisogno di poco per trattarlo. È anche importante che Zirtek sia ben tollerato dai bambini che assumono tranquillamente il farmaco, senza costringere i genitori a ricorrere a vari trucchi in modo che il bambino beva la medicina.

    Le recensioni negative di Zirtek sono causate da eccessive aspettative e speranze per il suo effetto. Le persone, acquisendo uno Zirtek piuttosto costoso, pensano che salverà permanentemente loro o i loro bambini dalle allergie, il che naturalmente non è vero, poiché il farmaco allevia solo i sintomi. E quando l'allergene appare di nuovo, la reazione allergica ricomincerà. Le persone sono deluse e concludono che Zirtek è una "droga abituale" e non vale i soldi che le chiedono, poiché per un semplice sollievo dalle allergie è possibile acquistare antistaminici molto più economici.

    Zodak o Zirtek?

    Zodak e Zyrtec sono sinonimi, poiché contengono lo stesso principio attivo. Lo zodak è prodotto dalla società ceca Zentiva e Zirtek dallo svizzero UCB Farchim o dall'italiano UCB Pharma, ovvero entrambe le società hanno una buona reputazione e monitorano attentamente la qualità dei loro prodotti. Pertanto, infatti, tra Zodak e Zirtek non vi è alcuna differenza nella qualità, efficacia terapeutica e frequenza degli effetti terapeutici.

    L'unica differenza significativa tra i farmaci è il prezzo, che è inferiore allo Zodak. Pertanto, con l'insignificanza del fattore prezzo, puoi scegliere qualsiasi farmaco, guidato solo da preferenze soggettive e, se vuoi risparmiare, puoi acquistare completamente lo Zodak.

    Zirtek può essere usato nei bambini da sei mesi e Zodak - da 1 anno, quindi per i bambini è necessario scegliere il primo farmaco e per i bambini di età superiore ai 12 mesi è possibile acquistare.

    Zirtek o Fenistil?

    Zyrtec è un farmaco di seconda generazione e Fenistil è I. Ciò significa che Zirtek ha meno probabilità di causare effetti collaterali, ma Fenistil ha un effetto terapeutico più forte. Pertanto, i medici raccomandano di usare Zirtek come farmaco più sicuro per uso indipendente e ricorrono a Fenistil solo in un istituto medico e sotto la supervisione di medici per fermare le reazioni allergiche gravi e acute.

    Quando si sceglie un farmaco per bambini, Zirtek dovrebbe essere preferito, perché oggettivamente è più sicuro di Fenistil, nonostante l'opinione diffusa completamente opposta. In realtà, Fenistil è più pericoloso di Zirtek, poiché provoca spesso apnea e morte improvvisa nei neonati, ed è quindi vietato nei bambini di età inferiore ai 12 anni nei paesi sviluppati.

    Inoltre, Fenistil drena le mucose del tratto respiratorio, che sono facilmente infettabili, a seguito delle quali il sollievo delle allergie in circa 2/3 dei casi si conclude con bronchite, tonsillite e altre malattie infettive e infiammatorie del sistema respiratorio. Fenistil provoca anche sonnolenza pronunciata, interrompendo la capacità di apprendimento e un'adeguata percezione delle informazioni, che non si osserva con Zirtek.

    Alla luce di quanto sopra, si consiglia di preferire Zirtek a Fenistil.
    Altro sulla droga Fenistil

    Zirtek (gocce, compresse) - prezzo

    Autore: Nasedkina A.K. Specialista in ricerca biomedica.