Soluzione di gluconato di calcio per preparazioni iniettabili 10% (Soluzione di gluconato di calcio per preparazioni iniettabili 10%)

Cliniche

Un medicinale come il gluconato di calcio, un medico può prescrivere una violazione del metabolismo del calcio. Il calcio è richiesto dall'organismo per il funzionamento dei sistemi cardiovascolare e muscoloscheletrico. Inoltre, è necessario per la coagulazione del sangue e la trasmissione degli impulsi nervosi. Le iniezioni di gluconato di calcio possono accelerare il recupero e stimolare il lavoro dei sistemi e degli organi interni. Proviamo a capire in quali casi viene utilizzato questo farmaco, indicazioni per l'uso di questo farmaco.

Che cos'è il gluconato di calcio?

Che cos'è il gluconato di calcio? Questo prodotto chimico è disponibile sotto forma di polvere cristallina granulare o bianca, inodore e insapore. Aiuta a compensare la carenza di calcio. Inoltre, questo farmaco ha un effetto disintossicante, antiallergico ed emostatico. È usato per eliminare l'infiammazione, ridurre la fragilità dei vasi sanguigni e aumentarne la permeabilità..

Il farmaco è composto dal 9% di calcio, che influenza il corrispondente metabolismo nel corpo. Grazie agli ioni della sostanza, gli impulsi vengono trasmessi tra le cellule nervose, il miocardio e i muscoli lisci e scheletrici si contraggono. Sono anche necessari per il processo di coagulazione del sangue, per la formazione del tessuto osseo e la sua conservazione. Il farmaco aiuta a compensare la carenza di ioni, mentre è più mite e non irritante come il cloruro.

Iniezioni di gluconato di sodio

Il farmaco viene somministrato per via endovenosa o intramuscolare. Nel primo caso, si consiglia di mettere l'iniezione nella sala di trattamento e la seconda opzione può essere eseguita a casa. Le iniezioni sono indicate per la contrazione alterata dei muscoli cardiaci e il lavoro del miocardio, nonché per la trasmissione degli impulsi nervosi. Grazie alle iniezioni, il paziente si libera di allergie, raffreddori, sanguinamento interno.

Calcio gluconato: iniezioni per via endovenosa

Quali sono le indicazioni per l'iniezione endovenosa? Viene fatta un'iniezione per alcune malattie della tiroide, allergie, intossicazione del fegato, giada. Le iniezioni sono prescritte per l'epatite, la permeabilità vascolare, la myoplegia e come sostanza emostatica. Le iniezioni endovenose sono necessarie per la psoriasi, l'avvelenamento, l'eczema e il prurito.

Il farmaco aiuta a sbarazzarsi di bolle, malattie della pelle, diabete, raffreddori cronici. Con reumatismi, periodo postoperatorio o malattie a lungo termine, 10 ml di farmaco vengono iniettati in una vena, quindi il sangue viene rimosso e un'iniezione sottocutanea viene effettuata nel muscolo gluteo. Ai bambini è consentita solo la somministrazione endovenosa, poiché la forma intramuscolare forma necrosi tissutale.

Gluconato di calcio intramuscolare

Inoltre, il medico può prescrivere iniezioni del farmaco per via intramuscolare. La procedura viene eseguita nel muscolo gluteo, perché in esso il dolore dopo l'iniezione non si fa sentire così tanto. Il vantaggio dell'iniezione intramuscolare di questo farmaco è l'assenza di lividi e protuberanze, rapida penetrazione nel sangue. Questo metodo è controindicato in caso di insufficienza renale, eccesso di calcio nel corpo, malfunzionamento dei polmoni e del cuore.

Indicazioni per l'uso

Sia le iniezioni endovenose che intramuscolari di gluconato di calcio sono prescritte nei seguenti casi:

  • aumento della permeabilità delle membrane cellulari;
  • osteoporosi, ipoparatiroidismo, tetania;
  • aumento della necessità di calcio durante la gravidanza, l'allattamento, durante la postmenopausa;
  • diarrea cronica, fratture ossee, trattamento con farmaci contro l'epilessia;
  • naso che cola, raffreddore, bronchite;
  • ipocalcemia;
  • violazione degli impulsi nervosi del tessuto muscolare;
  • rachitismo;
  • dentizione;
  • avvelenamento con sali di magnesio, acido ossalico, sali di acido fluorico.

Con la terapia complessa, le iniezioni sono inoltre prescritte:

  • per il trattamento di orticaria, sindrome febbrile, malattia da siero;
  • alleviare l'asma bronchiale, la distrofia, l'epatite, la tubercolosi polmonare, la nefrite;
  • con allergie, dermatite atopica, dermatosi pruriginosa;
  • smettere di sanguinare;
  • quando si rimuovono le tossine dal fegato.

Istruzioni per l'uso

Secondo le istruzioni per l'uso, il gluconato di calcio viene rapidamente assorbito dall'intestino e penetra nel sangue, assumendo uno stato ionizzato e legato. Il più fisiologicamente attivo è il calcio ionizzato che penetra nel tessuto osseo. Il farmaco viene escreto dal corpo insieme a urina e feci.

La soluzione deve essere somministrata per via endovenosa e intramuscolare molto lentamente, entro 2-3 minuti. Agli adulti vengono prescritti 10 ml di farmaco ogni giorno o ogni altro giorno e per i bambini il dosaggio è compreso tra 1 e 5 ml e viene utilizzato solo il metodo endovenoso. Tali iniezioni vengono somministrate ai bambini ogni 2-3 giorni. La procedura deve essere eseguita con molta attenzione, perché in caso di venipuntura può svilupparsi una necrosi dei tessuti molli, che richiede cure mediche urgenti..

Se un paziente rivela una leggera ipercalciuria, così come se è stata diagnosticata la nefrourolitiasi, il farmaco viene somministrato sotto il controllo del livello di calcio nelle urine. Ciò ti consente di controllare l'assorbimento del calcio nel corpo. Per prevenire il rischio di urolitiasi, il paziente deve bere molti liquidi.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Il farmaco è controindicato per l'uso nei seguenti disturbi e malattie:

  • tendenza alla trombosi;
  • aterosclerosi grave;
  • ipercalcemia;
  • ipercoagulazione.

Inoltre, il farmaco non può essere utilizzato in caso di grave insufficienza renale. I pazienti con insufficienza renale lieve, con urolitiasi o lieve ipercalciuria devono usare questo farmaco con estrema cautela.

Gli effetti collaterali del gluconato di calcio si manifestano sotto forma di bradicardia, nausea, vomito, diarrea e costipazione. Con l'uso intramuscolare del farmaco nel sito di iniezione, può verificarsi necrosi, nonché una sensazione di bruciore nella cavità orale e una generale sensazione di calore. Se la soluzione viene iniettata troppo rapidamente, la pressione arteriosa può diminuire bruscamente e sviluppare un'aritmia pronunciata..

Interazione con altri farmaci

Con l'uso simultaneo di gluconato di calcio con calcio-antagonisti, si verifica una diminuzione dell'effetto farmacologico di quest'ultimo. L'interazione con le tetracicline interrompe l'assorbimento dei farmaci tetracicline, riducendo il loro effetto farmacologico.

La colestiramina riduce l'assorbimento del calcio dal tratto gastrointestinale e la combinazione di chinidina e gluconato di calcio rallenta la conduzione intraventricolare. Questa combinazione di farmaci aumenta la tossicità della chinidina.

Pertanto, il gluconato di calcio è un farmaco che compensa la mancanza di calcio nel corpo, motivo per cui una persona ha vari problemi di salute. Lo rilasciano sia sotto forma di compresse, sia sotto forma di soluzione iniettabile. Le iniezioni di tale farmaco vengono somministrate sia per via intramuscolare che endovenosa e il dosaggio esatto è indicato nelle istruzioni per l'uso.

L'uso di gluconato di calcio, iniezioni per via intramuscolare e endovenosa

Per il funzionamento del sistema muscolo-scheletrico, il calcio è, naturalmente, la più importante macrocella responsabile della formazione del tessuto osseo. Aumentare il livello di questo elemento nel corpo aiuterà il gluconato di calcio. A cosa serve questo farmaco? Il gluconato di calcio è importante per il sistema cardiovascolare, è anche in grado di normalizzare la coagulazione del sangue e la trasmissione degli impulsi nervosi. Non sorprende che questo medicinale sia usato per eliminare molte malattie..

I principali effetti farmacologici di questo farmaco sono:

  • antinfiammatorio;
  • anti allergico;
  • emostatico (aiuta a smettere di sanguinare).

Come si verifica la carenza di calcio nel corpo? Di solito, questa condizione provoca un'assunzione insufficiente dell'elemento con il cibo e un fallimento dell'assorbimento nell'intestino. Puoi colmare la sua carenza mangiando latte, noci, erbe, verdure, pesce. Tuttavia, una condizione si verifica spesso quando il trattamento medico è indispensabile. Se è necessario assumere gluconato di calcio, per il quale ti è raccomandata una delle forme del farmaco, devi prima leggere le istruzioni per il medicinale.

A cosa serve?

Le indicazioni per l'uso del farmaco sono molto ampie. Questa è la perdita di calcio a causa della disidratazione, di alcuni tipi di epatite e di malattie di natura dermatologica, come l'orticaria o la dermatite atopica (danno infiammatorio cronico alla pelle). In caso di allergie, le iniezioni di gluconato riducono significativamente la gravità della patologia, prevengono lo sviluppo di processi infiammatori e riducono il gonfiore delle mucose.

Utilizzare questo farmaco per l'ipocalcemia a seguito di rapida crescita o gravidanza. Il gluconato di calcio è anche usato per danni al fegato a seguito di avvelenamento. Compresse e sciroppo sono prescritti per lo sviluppo del rachitismo nei bambini, come terapia aggiuntiva. È anche giustificato assumere gluconato con:

  • l'osteoporosi;
  • osteomalacia (una malattia accompagnata da insufficiente mineralizzazione del tessuto osseo);
  • sovradosaggio di solfato di magnesio.

Controindicazioni

Naturalmente, è necessario menzionare controindicazioni durante l'assunzione di gluconato di calcio. Tali farmaci non sono prescritti per l'ipercalcemia (una condizione umana in cui i livelli ematici di calcio libero sono elevati), insufficienza renale acuta, intossicazione da glicoside cardiaco, nefrourolitiasi del calcio (una condizione in cui si formano depositi nei reni e nel tratto urinario).

Usare questo medicinale con cautela in caso di diarrea, disidratazione, insufficienza circolatoria cronica, ipercoagulazione e insufficienza renale cronica moderata.

È interessante notare che gli ioni calcio sono mediatori di un gran numero di reazioni cellulari, a seguito delle quali vengono chiamate molecole di segnale. Già nel 1883, il lavoro di Sydney Ringer fu pubblicato, rivelando l'importante funzione del calcio: è un segnale che supporta la contrazione di un cuore isolato. Gli esperimenti di Ringer hanno creato una valanga di ricerche in questo settore. Allo stato attuale, l'attenzione dei ricercatori è attratta dallo studio del ruolo di questi ioni come intermediario dei sistemi di segnalazione, grazie al quale sono stati identificati i principali meccanismi che regolano il livello di calcio nel sangue e nelle cellule. Il risultato della ricerca è l'uso nella pratica clinica di inibitori del segnale del calcio.

Usi per gluconato di calcio

I metodi di utilizzo di questo medicinale sono diversi: le compresse vengono somministrate per via orale, una soluzione del farmaco può essere somministrata per via endovenosa o intramuscolare. La somministrazione sottocutanea del farmaco non è consentita. Consideriamo più in dettaglio i metodi di somministrazione del gluconato di calcio.

  1. Il farmaco viene somministrato per via orale secondo il dosaggio prescritto dal medico. Perché le compresse di gluconato di calcio sono prescritte per i bambini? Di solito per evitare complicazioni associate a un'iniezione. Per i bambini fino a quattro anni, vengono prescritte 1-2 compresse al giorno, per i bambini dai 4 ai 7 anni - 3 compresse e per gli adolescenti fino a 5 compresse al giorno. In alcuni casi, le compresse sono prescritte per gli adulti, in questo caso il dosaggio è di 6 o più compresse al giorno. Il gluconato di calcio viene assunto prima dei pasti, per un migliore assorbimento, la compressa deve essere frantumata. Il farmaco viene lavato abbondantemente con acqua o latte. Puoi trovare lo sciroppo di gluconato di calcio per i bambini in farmacia. Secondo le istruzioni, insieme agli antibiotici tetracicline, questo medicinale non deve essere usato, poiché l'effetto degli antibiotici diminuirà. L'intervallo tra le dosi di gluconato di calcio e le preparazioni di ferro dovrebbe essere superiore a due ore.
  2. Iniezioni intramuscolari: questa è forse l'opzione migliore per l'uso di questo farmaco per gli adulti, in quanto consente di ottenere un effetto rapido ed è semplice da implementare. Come le compresse, le iniezioni di gluconato di calcio sono adatte per via intramuscolare al trattamento domiciliare, quindi vengono utilizzate abbastanza spesso. Per questo metodo di somministrazione del farmaco, è adatta una soluzione al 10% di 5-10 ml al giorno per gli adulti. Questo metodo non è adatto ai bambini a causa del pericolo di necrosi. Affinché i pazienti non abbiano ascessi a causa di iniezioni, è necessario determinare correttamente il sito di iniezione (quadrante esterno superiore) e assicurarsi di trattare il sito di iniezione con un antisettico.
  3. La somministrazione endovenosa del farmaco è la stessa della somministrazione intramuscolare in modo parenterale. Prima della somministrazione, la soluzione viene riscaldata alla temperatura corporea. Immettere lentamente (più di tre minuti) o gocciolare. Agli adulti viene prescritta una soluzione al dieci percento al giorno, a seconda della malattia, 5-10 millilitri al giorno o a giorni alterni o due giorni dopo. Bambini di età superiore a un anno - da due a cinque millilitri di soluzione. Non ci dovrebbero essere residui di etanolo sull'ago per la somministrazione del farmaco, altrimenti il ​​farmaco potrebbe precipitare.

Effetti collaterali

A volte, con la somministrazione endovenosa, si osservano vomito, nausea, arrossamento, sudorazione, aritmia e una diminuzione della pressione sanguigna. Le aritmie sono anche possibili nei pazienti che usano glicosidi cardiaci..

Le iniezioni di gluconato di calcio a volte causano reazioni locali, tra cui arrossamento, gonfiore e irrigidimento dei tessuti molli.

A causa dell'assunzione delle compresse, si può osservare un effetto irritante sulla mucosa gastrica, che provoca dolore nella parte superiore dell'addome e nausea.

istruzioni speciali

È necessario monitorare il contenuto di ioni calcio nelle urine e nel plasma con l'introduzione di grandi dosi di farmaci. Allo stesso tempo, è necessario controllare la frequenza cardiaca. Se necessario, annullare il trattamento o ridurre la dose. Se non ci sono raccomandazioni speciali da parte del medico, si consiglia di evitare l'uso di alte dosi di vitamina D..

Al momento, l'effetto del farmaco sulla capacità di guidare veicoli o meccanismi non è stato identificato.

Fiala di gluconato di calcio

Fiala-gluconato di calcio: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: flaconcino di gluconato di calcio

Codice ATX: A12AA03

Ingrediente attivo: gluconato di calcio (gluconato di calcio)

Produttore: North China Pharmaceutical Corporation (Cina)

Aggiorna descrizione e foto: 07/05/2019

Prezzi in farmacia: da 92 rubli.

Fiala-gluconato di calcio - un farmaco la cui azione è mirata a reintegrare la mancanza di calcio nel corpo.

Forma e composizione del rilascio

Forma di dosaggio - soluzione per amministrazione endovenosa e intramuscolare: trasparente, un po 'giallastra o incolore (in una confezione di cartone 1 confezione di cellule di contorno contenente 10 fiale da 10 ml e istruzioni per l'uso Flaconcino di gluconato di calcio).

Composizione di 1 ml di soluzione:

  • principio attivo: gluconato di calcio monoidrato - 100 mg;
  • componenti ausiliari: idrossido di calcio - 0,5 mg; acido lattico - 5 mg; acqua per preparazioni iniettabili - fino a 1 ml.

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

Fiala-gluconato di calcio è uno dei preparati di calcio, la sua azione è volta a colmare il deficit di ioni calcio, necessario per garantire la trasmissione degli impulsi nervosi, ridurre i muscoli lisci e scheletrici, formazione ossea, funzione miocardica, coagulazione del sangue.

Quando somministrato per via endovenosa, il farmaco ha un effetto stimolante sulla parte simpatica del sistema nervoso autonomo, ha anche una moderata proprietà diuretica e migliora l'epinefrina della ghiandola surrenale.

farmacocinetica

Il gluconato di calcio monoidrato durante la somministrazione parenterale è uniformemente distribuito in tutti gli organi e tessuti con flusso sanguigno. Circa il 45% della sostanza plasmatica è complessa con le proteine..

Penetra attraverso la barriera placentare nel latte materno. Dal corpo di calcio, il gluconato viene escreto principalmente dai reni..

Indicazioni per l'uso

  • malattie accompagnate da disturbi come l'ipocalcemia, alterata conduzione degli impulsi nervosi nei tessuti muscolari, aumento della permeabilità delle membrane cellulari (compresi i vasi sanguigni);
  • ipoparatiroidismo (osteoporosi, tetania latente), disturbi metabolici della vitamina D, inclusi rachitismo (spasmofilia, osteomalacia), iperfosfatemia in pazienti con insufficienza renale cronica;
  • aumento della necessità di calcio (durante il periodo di aumento della crescita del corpo, gravidanza, allattamento), contenuto insufficiente di calcio nella dieta, alterazione del metabolismo (nel periodo postmenopausale);
  • aumento dell'escrezione di calcio associata a riposo a letto prolungato, diarrea cronica, ipocalcemia secondaria durante terapia a lungo termine con diuretici, farmaci antiepilettici, glucocorticosteroidi;
  • sanguinamento di varie origini;
  • malattie allergiche, tra cui malattia da siero, orticaria, angioedema, sindrome febbrile, dermatosi pruriginose, prurito, reazioni all'assunzione di cibo e somministrazione di farmaci;
  • eclampsia;
  • forma iperkaliemica di myoplegia parossistica;
  • danno epatico tossico, epatite parenchimale, nefrite;
  • rachitismo, asma bronchiale, tubercolosi polmonare, edema nutrizionale distrofico, colica di piombo, osteomalacia.

Controindicazioni

  • ipercalciuria grave;
  • ipercalcemia (la concentrazione di Ca 2+ non deve essere superiore a 6 mEq / L o 12 mg%);
  • sarcoidosi;
  • nefrourolitiasi del calcio;
  • uso concomitante di glicosidi cardiaci (rischio di aritmie);
  • intolleranza individuale ai componenti del farmaco.

Relativo (l'introduzione di iniezioni di calcio gluconato-flaconcino è prescritta sotto controllo medico):

  • insufficienza renale cronica nel decorso moderato;
  • disidratazione;
  • diarrea;
  • insufficienza circolatoria cronica;
  • disturbi elettrolitici (associati alla probabilità di ipercalcemia);
  • ipercalciuria minore;
  • storia gravata di nefrourolitiasi del calcio;
  • ipercoagulazione;
  • aterosclerosi comune;
  • età fino a 18 anni.

Fiala-gluconato di calcio, istruzioni per l'uso: metodo e dosaggio

Il flaconcino di gluconato di calcio può essere somministrato per via intramuscolare, endovenosa, gocciolante o lentamente (per 2-3 minuti).

Regime di dosaggio raccomandato (soluzione al 10%):

  • adulti: 5-10 ml, la frequenza di somministrazione è determinata dalla natura della malattia e dalle condizioni del paziente, il farmaco può essere somministrato quotidianamente o una volta ogni 2-3 giorni;
  • bambini: 1–5 ml (la dose è determinata dall'età) una volta ogni 2-3 giorni; l'iniezione intramuscolare non è raccomandata.

Prima della somministrazione, la soluzione deve essere riscaldata a temperatura corporea. La siringa non deve contenere residui di etanolo, poiché ciò potrebbe causare la precipitazione del principio attivo nel sedimento.

Effetti collaterali

Possibili reazioni avverse a seconda della via di somministrazione della soluzione:

  • somministrazione intramuscolare e endovenosa: bradicardia, vomito, nausea, diarrea;
  • iniezione intramuscolare: necrosi nel sito di iniezione;
  • amministrazione endovenosa: sensazione di calore, bruciore in bocca; somministrazione rapida - svenimento, aritmia, abbassamento della pressione sanguigna, arresto cardiaco.

Overdose

  • i principali sintomi di un sovradosaggio di gluconato di calcio: ipercalcemia;
  • terapia della condizione: calcitonina (per via endovenosa) ad una velocità di 5-10 UI / kg di peso corporeo al giorno (il farmaco viene diluito in 500 ml di una soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%, somministrato a goccia per 6 ore).

istruzioni speciali

Al fine di ridurre la probabilità di nefrourolitiasi, si consiglia di bere pesantemente..

Con una lieve ipercalciuria, una diminuzione della filtrazione glomerulare o una storia di nefrourolitiasi, la fiala di gluconato di calcio deve essere prescritta con cautela, monitorando il contenuto di calcio nelle urine.

Utilizzare durante l'infanzia

Le iniezioni intramuscolari di calcio gluconato-flaconcino non sono raccomandate per i pazienti di età inferiore ai 18 anni, che è associato al rischio di necrosi.

In caso di compromissione della funzionalità renale

Nell'insufficienza renale cronica in un decorso moderato, la fiala di gluconato di calcio viene prescritta sotto controllo medico.

Interazione farmacologica

  • etanolo, carbonati, salicilati, solfati: con gluconato di calcio sono farmaceuticamente incompatibili, poiché quando l'uso combinato è suscettibile di formare sali di calcio insolubili / difficilmente solubili;
  • antibiotici tetracicline: si verifica la formazione di complessi insolubili, che porta a una diminuzione dell'effetto antibatterico;
  • bloccanti dei canali del calcio lenti: il loro effetto è ridotto; con la somministrazione endovenosa di una soluzione di calcio gluconato-flaconcino prima e dopo verapamil, si nota una diminuzione del suo effetto ipotensivo;
  • chinidina: può aumentare la sua tossicità e rallentare la conduzione intraventricolare;
  • glicosidi cardiaci: l'uso combinato non è raccomandato, che è associato ad un aumento degli effetti cardiotossici di questi farmaci;
  • Diuretici tiazidici: è possibile aumentare l'ipercalcemia, una diminuzione dell'effetto della calcitonina con ipercalcemia, una diminuzione della biodisponibilità della fenitoina.

Analoghi

Analoghi del flacone di calcio-gluconato: gluconato di calcio-SOLOpharm, iniezione di gluconato di calcio 10%, gluconato di calcio, gluconato di calcio B. Brown, gluconato di calcio Velfarm, gluconato di calcio stabilizzato, calcio gluconato-Lect, gluconato di calcio Estratto e.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare in un luogo buio a temperature fino a 25 ° C. Tenere fuori dalla portata dei bambini..

Data di scadenza - 3 anni.

Termini di vacanza in farmacia

Prescrizione disponibile.

Recensioni sulla fiala di gluconato di calcio

Le recensioni su Calcium Gluconate-Vial sono per lo più positive. Il farmaco viene utilizzato per varie indicazioni, mentre il più delle volte indica la sua alta efficacia.

In alcuni casi, i pazienti notano lo sviluppo di effetti collaterali. Il costo della soluzione è stimato conveniente.

Prezzo per flaconcino di gluconato di calcio nelle farmacie

Il prezzo approssimativo della fiala di gluconato di calcio, una soluzione per somministrazione endovenosa e intramuscolare di 100 mg / ml, per 10 fiale da 10 ml ciascuna è di 151-168 rubli.

Flaconcino di gluconato di calcio: prezzi nelle farmacie online

Fiala di gluconato di calcio 100 mg / ml soluzione per iniezione endovenosa e intramuscolare 10 ml 10 pezzi.

Soluzione di flaconcino di gluconato di calcio per somministrazione endovenosa e intramuscolare. 10% 10 ml 10 pezzi.

Istruzione: prima Università medica statale di Mosca intitolata a I.M. Sechenov, specialità "Medicina generale".

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute.!

Per tutta la vita, la persona media produce non meno di due grandi pozze di saliva.

In passato sbadigliare arricchisce il corpo di ossigeno. Tuttavia, questa opinione è stata smentita. Gli scienziati hanno dimostrato che sbadigliando, una persona raffredda il cervello e ne migliora le prestazioni.

Gli scienziati dell'Università di Oxford hanno condotto una serie di studi, durante i quali sono giunti alla conclusione che il vegetarianismo può essere dannoso per il cervello umano, poiché porta a una diminuzione della sua massa. Pertanto, gli scienziati raccomandano che il pesce e la carne non siano completamente esclusi dalla loro dieta..

Per dire anche le parole più brevi e semplici, usiamo 72 muscoli.

Il primo vibratore è stato inventato nel 19 ° secolo. Lavorava su un motore a vapore e aveva lo scopo di curare l'isteria femminile.

Nel 5% dei pazienti, la clomipramina antidepressiva provoca un orgasmo..

Ci sono sindromi mediche molto interessanti, come l'ingestione ossessiva di oggetti. Sono stati trovati 2.500 oggetti estranei nello stomaco di un paziente affetto da questa mania.

La carie è la malattia infettiva più comune al mondo con cui persino l'influenza non può competere..

La malattia più rara è la malattia di Kuru. Solo i rappresentanti della tribù Fore in Nuova Guinea sono malati di lei. Il paziente sta morendo dalle risate. Si ritiene che la causa della malattia stia mangiando il cervello umano..

Milioni di batteri nascono, vivono e muoiono nel nostro intestino. Possono essere visti solo ad alto ingrandimento, ma se si unissero si adatterebbero in una normale tazza di caffè.

Secondo le statistiche, il lunedì il rischio di lesioni alla schiena aumenta del 25% e il rischio di infarto del 33%. stai attento.

Oltre alle persone, solo una creatura vivente sul pianeta Terra - i cani, soffre di prostatite. Anzi, i nostri amici più fedeli.

Nel Regno Unito esiste una legge in base alla quale il chirurgo può rifiutare di eseguire l'operazione sul paziente se fuma o è in sovrappeso. Una persona dovrebbe abbandonare le cattive abitudini e quindi, forse, non avrà bisogno di un intervento chirurgico.

L'aspettativa di vita per mancini è inferiore a quella dei mancini.

Il peso del cervello umano è circa il 2% del peso corporeo totale, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno..

Il compito di stabilire accuratamente la paternità è un problema tanto vecchio quanto trovare il significato della vita. In ogni momento, gli uomini erano interessati a crescere i propri figli.

Iniezioni in fiale, compresse Gluconato di calcio: istruzioni per l'uso

Il farmaco usato per normalizzare il metabolismo dei tessuti è il gluconato di calcio. Le istruzioni per l'uso prescrivono l'assunzione di compresse da 500 mg, iniezioni in fiale per iniezioni intramuscolari e endovenose per compensare la carenza di calcio nel corpo.

Forma e composizione del rilascio

Il farmaco è disponibile nelle seguenti forme di dosaggio:

  1. Compresse da 500 mg.
  2. Compresse masticabili da 500 mg.
  3. Soluzione per amministrazione endovenosa e intramuscolare (iniezioni) in fiale da 100 mg / ml.

Principio attivo - calcio gluconato.

effetto farmacologico

Il calcio è una macrocellula essenziale che è coinvolta nei processi di formazione ossea, trasmissione degli impulsi nervosi e coagulazione del sangue. Questo macronutriente è anche necessario per mantenere la normale attività cardiaca..

Il calcio migliora la contrazione muscolare durante la distrofia muscolare e la miastenia grave e riduce anche la permeabilità vascolare. Quando somministrato per via endovenosa, il gluconato di calcio presenta un moderato effetto diuretico e migliora anche l'escrezione di adrenalina dell'adrenalina e provoca l'eccitazione del sistema nervoso simpatico.

Indicazioni per l'uso

Perché viene prescritto il gluconato di calcio? Iniezioni e compresse devono essere prescritte per:

  • aumento della necessità di Ca (gravidanza, allattamento, periodi di crescita intensiva nei bambini / adolescenti);
  • ipoparatiroidismo (osteoporosi, tetania latente);
  • iperfosfatemia in pazienti con insufficienza renale cronica;
  • Disturbi metabolici del Ca nel periodo postmenopausale;
  • disturbi metabolici della vitamina D (spasmofilia, rachitismo, osteomalacia);
  • condizioni che sono accompagnate da una maggiore escrezione di Ca (diarrea cronica, riposo a letto prolungato; trattamento prolungato con diuretici, corticosteroidi o farmaci antiepilettici);
  • fratture ossee;
  • avvelenamento con acido ossalico, sali di Mg, sali solubili di acido fluorico (l'opportunità di utilizzare il prodotto come antidoto è dovuta al fatto che, quando interagisce con queste sostanze, il gluconato di Ca forma ossalato non tossico e fluoruro di Ca);
  • Ca insufficiente nella dieta.

Come supplemento al trattamento principale, vengono utilizzate compresse di gluconato di calcio come mezzo:

  • con sanguinamento di varia natura di origine, distrofia alimentare, asma bronchiale, tubercolosi polmonare, epatite parenchimale, eclampsia, nefrite, danno epatico tossico;
  • da allergie con dermatosi pruriginose, sindrome febbrile, orticaria, malattia da siero, angioedema.

Istruzioni per l'uso

Il gluconato di calcio in compresse deve essere macinato prima dell'uso. Assegnare all'interno, prima dei pasti o 1-1,5 ore dopo aver mangiato (lavato con latte).

Adulti - 1-3 g 2-3 volte al giorno (dose massima giornaliera - 9 g).

Madri in gravidanza e in allattamento - 1-3 g 2-3 volte al giorno (dose massima giornaliera - 9 g).

Per i bambini, la frequenza di somministrazione è 2-3 volte al giorno:

  • 3-4 anni - 1 g (dose massima giornaliera - 3,0 g);
  • 5-6 anni - 1-1,5 g (dose massima giornaliera - 4,5 g);
  • 7-9 anni - 1,5-2 g (dose massima giornaliera - 6 g);
  • 10-14 anni - 2-3 g (dose massima giornaliera - 9 g).

Per via endovenosa, il farmaco deve essere somministrato lentamente e le iniezioni di gluconato di calcio (per via intramuscolare) - vengono eseguite per 2-3 minuti. Agli adulti vengono somministrati 5-10 ml di una soluzione al 10% ogni giorno, dopo un giorno o due giorni.

I bambini non iniettano per via intramuscolare il gluconato di calcio per via intramuscolare (a causa del pericolo di necrosi tissutale), iniettano il farmaco solo per via endovenosa (lentamente o a goccia) - 1-5 ml di una soluzione al 10% ogni due o tre giorni. Prima della somministrazione, la soluzione deve essere riscaldata alla normale temperatura corporea.

Controindicazioni

Il gluconato di calcio è controindicato in presenza delle seguenti malattie o disturbi:

  • aterosclerosi grave;
  • ipercalcemia;
  • ipercoagulazione;
  • tendenza alla trombosi.

Il farmaco non è usato per grave insufficienza renale. Nei pazienti con funzionalità renale compromessa di lieve gravità, nonché con una storia di urolitiasi o con lieve ipercalciuria, il farmaco deve essere usato con cautela. In tali casi, il trattamento deve essere effettuato in condizioni di monitoraggio regolare dell'escrezione urinaria di calcio..

Per quei pazienti che hanno la tendenza a formare calcoli nelle urine, durante il periodo di trattamento con preparati di calcio, è necessario aumentare la quantità di liquido consumato. Le iniezioni intramuscolari di gluconato di calcio non sono raccomandate per i bambini.

Effetti collaterali

Il farmaco è generalmente ben tollerato, ma in alcuni casi sono possibili i seguenti disturbi:

  • reazioni di ipersensibilità;
  • compromissione della funzionalità renale (edema degli arti inferiori, minzione rapida);
  • la formazione di calcoli di calcio nell'intestino (con l'uso prolungato di alte dosi del farmaco);
  • bradicardia;
  • nausea, vomito, disturbi delle feci (costipazione / diarrea), dolore epigastrico;
  • ipercalciuria, ipercalcemia.

Con la somministrazione parenterale, nausea, vomito, bradicardia, diarrea, sensazione di calore nella cavità orale e quindi in tutto il corpo, a volte si possono notare cambiamenti nella pelle. Queste reazioni passano abbastanza rapidamente e non richiedono un trattamento speciale.

Con la rapida introduzione della soluzione, possono verificarsi nausea, sudorazione eccessiva, vomito, ipotensione arteriosa, collasso (in alcune situazioni, letale). L'ingestione extravasale della soluzione può provocare la calcificazione dei tessuti molli. Con l'introduzione del gluconato di calcio per via intramuscolare, sono possibili irritazione locale e necrosi tissutale. In casi molto rari, sono state registrate reazioni allergiche e anafilattiche.

Bambini, durante la gravidanza e l'allattamento

Il dosaggio del gluconato di calcio durante la gravidanza è determinato dal medico. La quantità massima del farmaco per dose per questa categoria di pazienti non supera i 500 mg. La molteplicità dei ricevimenti è determinata dal medico curante. Al fine di evitare lo sviluppo di effetti collaterali durante la gravidanza, è molto importante rispettare rigorosamente il regime farmacologico prescritto dal medico.

Il farmaco in compresse non è prescritto per i bambini di età inferiore a 3 anni. La soluzione per iniezione intramuscolare non viene utilizzata durante l'infanzia.

istruzioni speciali

Nei pazienti con ipercalciuria minore, riduzione della filtrazione glomerulare o con anamnesi di nefrourolitiasi, il trattamento deve essere effettuato sotto il controllo della concentrazione di ioni calcio nelle urine.

Per ridurre il rischio di sviluppare nefrourolitiasi, si consiglia di bere pesantemente. Il gluconato di calcio ha effetti simili al cloruro di calcio, ma è meno irritante..

Interazione farmacologica

L'uso simultaneo di preparati di calcio con calcio-antagonisti riduce l'effetto farmacologico di quest'ultimo. Con la combinazione di forme orali di gluconato di calcio e tetracicline, l'assorbimento dei farmaci tetracicline è compromesso e pertanto il loro effetto farmacologico diminuisce.

La colestiramina riduce l'assorbimento del calcio dal tratto gastrointestinale. La chinidina in combinazione con calcio rallenta la conduzione intraventricolare. Come risultato di questa combinazione di farmaci, aumenta la tossicità della chinidina. Con la somministrazione endovenosa di calcio prima o dopo l'uso di verapamil, l'effetto ipotensivo del farmaco diminuisce.

L'uso parenterale di preparati di calcio non è inoltre raccomandato durante il trattamento con glicosidi cardiaci, poiché questa combinazione di farmaci porta ad un aumento della cardiotossicità.

Analoghi del farmaco Calcio gluconato

  1. Pangamat di calcio.
  2. LekT.
  3. Lattato di calcio.
  4. Granuli di glicerofosfato.
  5. CalViv.
  6. Fiala di gluconato di calcio.
  7. Additivo per calcio.
  8. Calcio Sandoz.
  9. idrossiapatite.
  10. B. Brown.

Termini e prezzi delle vacanze

Il costo medio del gluconato di calcio (compresse da 500 mg n. 20) a Mosca è di 52 rubli. Il prezzo di 10 fiale da 5 ml - 117 rubli. Sul bancone.

Condizioni e periodi di conservazione Il farmaco deve essere conservato in un luogo asciutto, a una temperatura non superiore a 25 ° C. La durata di conservazione delle compresse è di 5 anni, la soluzione è di 2 anni.

Iniezioni di gluconato di calcio

Farmaco per iniezione Il gluconato di calcio è un farmaco appartenente al gruppo farmacologico di oligoelementi. È usato per ridurre la gravità delle reazioni allergiche, fermare l'emorragia e ripristinare altre reazioni fisiologiche che richiedono la partecipazione di ioni calcio.

Forma e composizione del rilascio

Soluzione per somministrazione parenterale Il gluconato di calcio è un liquido incolore e chiaro. Il principale ingrediente attivo del farmaco è il gluconato di calcio, il suo contenuto in 10 ml di soluzione è 1 g (soluzione al 10%). La soluzione è in una fiala di vetro sigillato da 10 ml di vetro bianco. Una confezione di cartone contiene 10 fiale con una soluzione e le istruzioni per l'uso del farmaco.

effetto farmacologico

Il calcio è un oligoelemento che prende parte al normale corso di molti processi fisiologici del corpo umano. In particolare, gli ioni calcio sono coinvolti nella trasmissione di un impulso nervoso nelle strutture del sistema nervoso, sinapsi neuromuscolari. Il calcio è anche uno dei principali composti necessari per la normale coagulazione del sangue. Dopo la somministrazione parenterale del farmaco, si accumula abbastanza rapidamente nel sangue, si distribuisce in modo quasi uniforme in tutti i tessuti ed è incluso nel metabolismo minerale.

Indicazioni per l'uso

La somministrazione parenterale di una soluzione di calcio gluconato è indicata per alcune condizioni patologiche accompagnate da una diminuzione del livello di ioni calcio nel sangue, nonché per il normale corso di processi fisiologici che richiedono la partecipazione di questo oligoelemento. Tali indicazioni includono:

  • Ipocalcemia di varia origine - una diminuzione del livello di ioni calcio nel corpo al di sotto del normale.
  • Ipoparatiroidismo - insufficiente attività funzionale delle ghiandole paratiroidee, che porta a una riduzione significativa del livello di calcio nel corpo.
  • Epatite parenchimale (infiammazione del parenchima d'organo) e danno epatico tossico.
  • Giada (infiammazione dei reni), in cui viene potenziata l'escrezione di ioni calcio nelle urine.
  • Terapia complessa di processi infiammatori di varia origine e localizzazione, che sono accompagnati da grave essudazione (versamento del plasma sanguigno nella sostanza intercellulare dei tessuti a causa di un aumento infiammatorio della permeabilità delle pareti vascolari).
  • Trattamento di reazioni allergiche con l'uso parallelo di farmaci antistaminici (antiallergici).
  • Come agente emostatico aggiuntivo nel trattamento del sanguinamento gastrointestinale, polmonare, nasale ed uterino nelle donne.

Inoltre, una soluzione per la somministrazione parenterale è indicata come antidoto per l'avvelenamento con sali di magnesio, acido ossalico e suoi sali con ossalati.

Controindicazioni

L'uso di una soluzione per la somministrazione parenterale di gluconato di calcio è controindicato in caso di ipercalcemia (aumento dei livelli di ioni calcio nel sangue e nel corpo), ipercalciuria (intensa escrezione aumentata di ioni calcio dai reni nelle urine), grave insufficienza renale con una pronunciata riduzione della funzionalità renale, tendenza alla trombosi (trombosi intravascolare) ) Inoltre, il farmaco è controindicato in presenza di intolleranza individuale al gluconato di calcio.

Dosaggio e amministrazione

Soluzione per amministrazione parenterale Il gluconato di calcio viene somministrato per via intramuscolare o endovenosa. L'introduzione stessa viene eseguita lentamente, per 2-3 minuti. Immediatamente prima di usare il farmaco, le fiale con una soluzione di calcio gluconato devono essere riscaldate a temperatura corporea (fino a + 37 ° C). Il dosaggio medio per gli adulti è di 5-10 ml di soluzione 1 volta al giorno ogni giorno o 1 volta in 2-3 giorni. Per i bambini, il farmaco viene somministrato in una quantità di 1-5 ml di soluzione ogni 2-3 giorni. La somministrazione intramuscolare del farmaco non è raccomandata per i bambini, che è associata a un rischio maggiore di sviluppare necrosi (morte) dei muscoli nell'area di somministrazione della soluzione. Il medico imposta individualmente il dosaggio, la modalità e la durata del corso del farmaco, a seconda dell'età, del sesso, del peso del paziente, nonché della gravità e della natura del processo patologico.

Effetti collaterali

La somministrazione parenterale di una soluzione di gluconato di calcio può portare allo sviluppo di numerosi effetti collaterali e reazioni avverse, tra cui:

  • Nausea, con vomito periodico, diarrea (diarrea).
  • Bradicardia - una diminuzione della frequenza cardiaca.
  • Nell'area della soluzione, una reazione di irritazione locale può svilupparsi sotto forma di arrossamento della pelle, gonfiore e comparsa di dolore. Raramente (specialmente nei bambini) la necrosi muscolare è possibile con l'iniezione intramuscolare.

In caso di effetti collaterali, l'uso di una soluzione per la somministrazione parenterale di gluconato di calcio viene interrotto.

istruzioni speciali

Prima di iniziare a usare il farmaco, dovresti assicurarti che non ci siano controindicazioni al suo uso, dovresti anche prestare attenzione ad alcune istruzioni speciali, che includono:

  • Durante l'uso del farmaco, è necessario osservare rigorosamente le regole dell'asepsi per escludere l'infezione dell'area di iniezione.
  • La somministrazione intramuscolare del farmaco nei bambini è esclusa.
  • Una soluzione per la somministrazione parenterale viene utilizzata con cautela nelle donne in gravidanza e in allattamento, nonché in soggetti con insufficienza renale concomitante di gravità da lieve a moderata.
  • Con una piccola ipercalciuria concomitante, si raccomanda di monitorare periodicamente lo stato elettrolitico del sangue.
  • La presenza di urolitiasi è la base per il monitoraggio periodico del livello di escrezione di ioni calcio nelle urine durante l'uso del farmaco.
  • L'uso simultaneo di una soluzione iniettabile di gluconato di calcio con farmaci di altri gruppi farmacologici può portare a interazioni farmacologiche, in particolare riduce l'attività dei bloccanti dei canali del calcio (verapamil e analoghi).
  • Ad oggi, non ci sono dati sull'effetto diretto del farmaco sull'attività funzionale della corteccia cerebrale e di altre strutture del sistema nervoso centrale.

Nella rete di farmacie è disponibile una soluzione iniettabile di gluconato di calcio su prescrizione medica. Non è consentito somministrare a persone senza istruzione medica a causa dell'elevato rischio di complicanze, in particolare l'infezione del sito di iniezione.

Overdose

Con un eccesso significativo della dose terapeutica raccomandata, si sviluppano segni di ipercalcemia, che includono anoressia (mancanza di appetito), poliuria (aumento del volume della produzione di urina), aritmia (disturbo del ritmo e della frequenza cardiaca), nausea, vomito periodico e diarrea. In questo caso, viene eseguita la terapia sintomatica..

Analoghi di iniezioni di gluconato di calcio

Il gluconato di calcio in compresse e una soluzione stabilizzata di gluconato di calcio sono simili per la soluzione di gluconato di calcio in termini di principio attivo ed effetti clinici e farmacologici..

Termini e condizioni di conservazione

La durata di conservazione della soluzione per somministrazione parenterale di gluconato di calcio è di 2,5 anni dalla data di produzione. Il farmaco deve essere conservato in un luogo inaccessibile ai bambini a una temperatura dell'aria non superiore a + 25 ° C, la soluzione non deve congelare. Dopo aver aperto la fiala, il farmaco deve essere usato immediatamente.

Prezzo di iniezioni di gluconato di calcio

Il costo medio di una soluzione per somministrazione parenterale di gluconato di calcio nelle farmacie di Mosca è di 105-112 rubli.