Le lampade per asciugare le unghie sono dannose? Il parere degli esperti

Cliniche

Autori: Dr. Hope Ricciotti, M.D. e Dr. Hye-Chun Hur, M.D., Harvard Women's Health Watch

Mi sono spesso preoccupato per le lampade UV per asciugare le unghie quando sono andato dal maestro del servizio unghie. Le lampade UV sono note per essere una potenziale fonte di cancro della pelle. Di recente, il salone ha acquistato lampade a LED per asciugare le unghie. Sono più sicuri?

Scatole luminose e lampade UV, che vengono utilizzate per asciugare lo smalto gel e gli smalti convenzionali, sono davvero motivo di preoccupazione. Come i saloni abbronzanti, usano la radiazione ultravioletta di tipo A (radiazione UVA), che è associata ad un aumentato rischio di cancro.

Posso guadagnare un'ustione da una lampada per asciugare le unghie?

Secondo il principio di funzionamento della lampada per l'essiccazione, non sono diversi da un solarium. È vero, l'ultravioletto non è necessario qui per l'abbronzatura, ma per indurire la composizione dello smalto gel dopo l'applicazione. Il pericolo principale è che la pelle delle mani (e specialmente attorno alle dita) sia molto più sottile di quella sulla schiena o sullo stomaco. Un'ustione dalla luce ultravioletta può essere guadagnata molto più velocemente, specialmente se tieni le mani sotto la lampada. In generale, una manicure con smalto gel e una lampada per asciugare le unghie non è raccomandata in diversi casi:

pelle troppo leggera;

assumere farmaci che aumentano la fotosensibilità (furasemide, ibuprofene, ecc.);

predisposizione genetica al cancro della pelle.

In tutti questi casi, una lampada per asciugare le unghie è un potenziale pericolo. La reazione più grave può essere la fotodermite allergica (allergia alla luce solare). Si manifesta sotto forma di diversi sintomi:

gonfiore e arrossamento della pelle sulle dita;

vesciche e bolle;

forte dolore;

sensazione di bruciore su dita e mano.

Se hai avuto sintomi di allergia al sole, è controindicato fare una manicure usando le lampade UV per asciugare le unghie.

La lampada UV per l'essiccazione delle unghie è dannosa ed è possibile ottenere il cancro della pelle a causa di essa?

Nel 2014, il Journal of American Medical Association (JAMA) ha pubblicato i dati di uno studio dermatologico che mostrava che asciugare la manicure con lampade UV una volta ogni due settimane era insufficiente per aumentare significativamente il rischio di cancro della pelle. Ma devi ancora tenerne conto e non usarlo troppo spesso.

Ora la cattiva notizia: non c'è differenza tra le normali lampade UV per asciugare le unghie e il diodo a emissione di luce (LED), perché funzionano allo stesso modo. Sia lì che lì vengono utilizzate le radiazioni ultraviolette (principalmente di tipo UVA).

Pertanto, le raccomandazioni dei dermatologi saranno semplici: proteggere le mani prima di asciugare le unghie, cioè applicare la protezione solare o indossare guanti senza dita durante una manicure.

Panoramica completa e regole di selezione della lampada UV

In condizioni naturali, la radiazione UV viene generata dalla luce solare e consente di ottenere la vitamina D, necessaria per bambini e adulti. Prendendo i bagni di sole, una persona aumenta la difesa del corpo, rendendolo resistente a varie infezioni.

Inizialmente, una lampada UV è stata creata per disinfettare varie stanze, ma in seguito hanno iniziato a usarla in altre aree della vita quotidiana. Per questo motivo, sul mercato sono apparse molte lampade di diversi design e tipi di utilizzo.

Cos'è

Una lampada a raggi ultravioletti è una fonte di luce artificiale che emette un bagliore insolito. Un colore blu neon appare nel pallone a causa del contatto del mercurio con l'elettricità. La gamma spettrale della radiazione ultravioletta è tra radiazione visibile e radiografica..

Applicazione lampada UV

Di seguito consideriamo le principali aree di utilizzo delle lampade a raggi ultravioletti.

Cambia le proprietà fisiche dei materiali

Quando esposti alla luce ultravioletta, molte vernici possono diventare dure o viceversa morbide e possono cambiare colore.

Ad esempio, in odontoiatria, un riempimento di fotopolimero morbido diventa forte quando viene evidenziato con raggi UV. Per scopi cosmetici, sono usati per costruire unghie, che sono rivestite con una speciale vernice indurente sotto radiazione..

Diritto legale e penale

I raggi ultravioletti verificano l'autenticità di titoli e titoli. In medicina legale, gli emettitori UV vengono utilizzati per trovare macchie di sangue. Non brilla e sembra nero sotto l'influenza dei raggi.

Con una carenza di ultravioletti naturali

Quando non c'è abbastanza radiazione UV naturale, il sistema immunitario si indebolisce e il colore della pelle diventa pallido. Le piante d'appartamento sotto normali fonti di luce si ammalano molto e crescono lentamente. Dove non c'è abbastanza luce, i dispositivi ultravioletti aiuteranno a migliorare le loro condizioni..

Per la disinfezione

I raggi ultravioletti della gamma C possono distruggere i batteri penetrando nella loro struttura. Pertanto, gli emettitori di tipo B e C vengono utilizzati per purificare l'aria, l'acqua e le malattie infettive.

Dispositivo e principio di funzionamento

Il dispositivo viene creato sotto forma di pallone, viene riempito di gas insieme al mercurio. Alle estremità opposte del pallone ci sono elettrodi attraverso i quali viene applicata la tensione, viene creata una carica e la luce ultravioletta emette quando interagisce con il mercurio. La sua gamma dipende dal materiale con cui è stato realizzato il pallone. Ad esempio, i raggi UV A passano attraverso il vetro dell'eritema e B passano attraverso il vetro uviole, ma non C.

Se il pallone è di quarzo, passerà tutte e tre le gamme spettrali. Le lampade a raggi ultravioletti sono a scarica di gas e si accendono mediante un reattore elettronico, altrimenti a una tensione più elevata la scarica all'interno della lampadina diventerà un arco.

lunghezza d'onda

Il principio di base della scelta delle luci ultraviolette dipende dalla sua gamma, che si compone di tre gruppi:

  • tipo A, l'intervallo delle onde lunghe è di 315–400 nanometri;
  • tipo B, l'intervallo di lunghezza d'onda media è di 280–315 nanometri;
  • tipo C, la gamma di onde corte è di 100.280 nanometri.

Tutta la vita

Il principio di funzionamento e la struttura delle lampade UV è simile a quelle fluorescenti, sembra che anche la durata sia la stessa, tuttavia non è così. Durante il funzionamento a lungo termine, l'emissione di luce del dispositivo diminuisce.

In una lampada a incandescenza, questo è immediatamente evidente, ma nell'ultravioletto è difficile determinare la durata. Di solito la sua vita lavorativa è di 1000-9000 ore..

Ciò che brilla sotto l'ultravioletto

Vediamo cosa brilla davvero sotto la luce ultravioletta.

Coloranti invisibili

Conferma dell'autenticità di banconote, titoli, test di laboratorio: questo è tutto ciò che serve per la radiazione ultravioletta. Sotto la luce ultravioletta proveniente da diverse sostanze, emette un bagliore diverso: dal blu chiaro al giallo e persino una tonalità rossastra. Ma alcuni composti reagiscono diversamente alle lunghezze d'onda: possono assorbire i raggi UV a 365 nanometri ed emettere luce a 400 nanometri e viceversa.

Esistono sostanze neutre alle radiazioni artificiali. Ad esempio, macchie di sangue che assorbono le radiazioni ultraviolette di varie gamme.

minerali

Ci sono molti minerali che iniziano a emettere luce quando esposti alla luce ultravioletta. Per vedere questo, spegni la lampadina a incandescenza, quindi illumina il minerale con la luce ultravioletta.

Quindi inizierà a brillare e luccicare con bellissimi motivi.

Quali sono i tipi e i tipi

A casa, le lampade vengono utilizzate per disinfettare le stanze, perché i raggi di 100-320 nanometri distruggono tutti i microbi dannosi, ma ciò accade all'interno della radiazione. La microflora dannosa può resistere, quindi per distruggerli è necessario lasciare il dispositivo acceso per un tempo più lungo.

Esistono due tipi di lampade a raggi ultravioletti:

  • Aperto. Le boccette sono realizzate in vetro di quarzo, che trasmettono radiazioni di 315 nanometri, motivo per cui i batteri vengono distrutti. Tuttavia, il danno delle radiazioni ultraviolette è che le radiazioni hanno un effetto dannoso sugli organismi viventi. È necessario che nessuno sia nella stanza quando l'apparecchio sta funzionando.
  • Chiuso. Il pallone è realizzato in vetro uvolev, poiché ritarda i raggi di tipo C e la disinfezione avviene in sicurezza in presenza di persone, ma la lampada dovrebbe durare più a lungo.

Nei centri medici, le lampade al quarzo funzionano sempre, ma poi sono coperte da un involucro in modo che il bagliore della lampada sia acceso. Ciò è necessario per proteggere gli occhi di dipendenti e visitatori. Se guardi il dispositivo per un lungo periodo, causerà ustioni agli occhi e la vista si deteriorerà, quindi devono essere protetti con gli occhiali.

Proprietà UV e suoi effetti sull'uomo

La radiazione ultravioletta ha tre tipi spettrali:

  • Ultravioletto A. L'intervallo di radiazione si trova tra 400 e 315 nanometri, chiamato lunghezza d'onda lunga. Se usato correttamente, l'ultravioletto di tipo A è anche benefico: crea artificialmente vitamina D e migliora la pelle. Tuttavia, un eccesso di radiazioni è dannoso perché provoca un'ustione della cornea dell'occhio e può danneggiare gravemente la pelle..
  • Ultravioletto B. L'intervallo di questa radiazione si trova tra 315 e 280 nanometri, che si chiama onda media. Penetra nella struttura dei tessuti viventi, danneggiando il DNA. Anche una piccola quantità di radiazioni provoca ustioni agli occhi, alla pelle nei suoi strati profondi e colpisce anche mortalmente virus e batteri.
  • Ultravioletto C. L'intervallo di radiazione si trova tra 280 e 100 nanometri, che si chiama onda corta. È molto pericoloso, perché una piccola dose distrugge il DNA e nell'uomo provoca il cancro della pelle. La radiazione penetra negli strati più profondi del tessuto e provoca malattie agli occhi..

Ti consigliamo di guardare il video:

È possibile l'allergia

Il verificarsi di reazioni allergiche è influenzato dai fotosensibilizzanti, sostanze che aumentano la sensibilità della pelle alle fonti luminose. I segni di un'allergia abbronzante da un lettino abbronzante sono simili alle normali irritazioni della pelle, quindi è necessario sapere come differiscono. I sintomi includono desquamazione, macchie rosse e gonfiore..

Un'allergia alla luce ultravioletta appare su qualsiasi parte della pelle in pochi secondi, ore e persino giorni. Se rilevi immediatamente un'allergia, allora c'è la possibilità di un trattamento rapido e di successo.

Unguenti contenenti zinco, gel di Fenistil e anche gocce di Zyrtec aiuteranno ad ammorbidire la scabbia e altri segni di una reazione allergica. Non trattarti, poiché ciò causerà solo conseguenze ancora maggiori delle allergie..

Un po 'sui vantaggi e gli svantaggi delle lampade UV in casa

Se le lampade UV vengono utilizzate correttamente, saranno utili. Ad esempio, una lampada a raggi ultravioletti viene utilizzata per applicare un'abbronzatura, ma con un eccesso di radiazioni, la pelle può essere danneggiata. Indipendentemente dall'intensità dei raggi e dall'uso, ciascuna delle lampade influisce negativamente sulla visione. Per proteggerlo, è necessario indossare occhiali che non trasmettono radiazioni.

I dispositivi sono ampiamente utilizzati nella vita di tutti i giorni a causa dei loro vantaggi:

  • la semplice installazione e mobilità ti consentono di posizionare il dispositivo dove vuoi;
  • un trattamento distrugge tutti i microbi dannosi e disinfetta completamente la stanza;
  • la lampada al quarzo aumenta l'immunità, l'emettitore viene utilizzato per la prevenzione.

Lo svantaggio delle lampade a ultravioletti è che hanno vapore di mercurio. Al termine della vita utile, la lampada deve essere smaltita correttamente, altrimenti potrebbero verificarsi danni e avvelenamenti. Se il vetro del pallone è danneggiato, l'emettitore deve essere smaltito e la stanza trattata con vapore di mercurio.

A cosa serve una lampada UV negli ospedali e negli uffici?

Le lampade UV sono necessarie per pulire l'aria e uccidere i germi. I radiatori sono usati per trattare le malattie della pelle che si manifestano a causa della mancanza di vitamina D, nonché nel settore bancario e in molte altre aree.

Le principali sfumature di scelta

Prima di acquistare una lampada UV, devi pensare se è necessaria. Il dispositivo è vantaggioso per le famiglie in cui i bambini sono spesso malati e per i pazienti costretti a letto, poiché il radiatore elimina gli odori sgradevoli nella stanza e combatte le piaghe da decubito. La lampada agisce contro le malattie infettive, elimina i problemi della pelle.

I modelli più popolari di lampade UV e costi

Ed ecco i due modelli più popolari:

    "Sole". Gli emettitori con questo marchio sono necessari per disinfettare una stanza, non più di 15 mq. Sono anche usati per il trattamento terapeutico di adulti e bambini. Sul caso è presente uno schermo utilizzato per il trattamento di malattie, purificazione dell'aria. Nel kit ci sono vari ugelli, tubi, nonché occhiali di sicurezza e un biodosimetro. Il prezzo dell'emettitore va da 1500 a 4000 rubli.

Come realizzare una lampada UV da soli

Per creare un emettitore ultravioletto, è necessario rompere un'altra lampada DRL. Avvolgi il pallone con uno straccio - proteggendoti - e poi colpiscilo con un martello. All'interno ci sarà un tubo che emetterà onde ultraviolette. Deve essere collegato all'induttore e connesso alla rete.

Una fonte di luce fatta in casa sarà di tipo aperto, quindi quando funziona, devi lasciare la stanza. Ma è meglio non rischiare la salute, ma acquistare un dispositivo già pronto.

Conclusione

La luce ultravioletta è necessaria per tutti gli esseri viventi, ma non è sempre sufficiente. I raggi UV aiutano nella lotta contro vari microrganismi. Al momento dell'acquisto di un dispositivo, è necessario prestare attenzione alla sua potenza, gamma di onde, durata e utilizzarlo con cura in modo che non ci siano problemi. È necessario seguire i consigli dei medici e non superare la dose, poiché questo è pericoloso.

Le migliori lampade per asciugare le unghie: UV o ghiaccio? Come scegliere, funzionalità dell'applicazione

Lo smalto gel sulle unghie, a differenza della normale vernice, può essere indossato per 2-3 settimane. In questo caso, il rivestimento non si deteriora e non si stacca dall'unghia. È impossibile asciugare lo smalto gel nel solito modo, è necessario utilizzare un apparecchio a raggi ultravioletti per asciugarlo. È molto difficile determinare quale lampada è la migliore per asciugare le unghie. Pertanto, appena prima della scelta, è meglio analizzare i marchi più famosi.

Il principio di funzionamento della lampada UV per l'asciugatura della vernice

La lampada UV per asciugare le unghie è una delle più comuni. Il suo prezzo non è elevato, è alla portata di tutti i consumatori e asciuga quasi tutti i rivestimenti.

Il design del dispositivo è una scatola di plastica con lampade fluorescenti, che asciugano la vernice gel utilizzando la radiazione ultravioletta di un ampio spettro di azione. Il dispositivo può contenere da 1 a 4 elementi che emettono un colore ultravioletto, 9 watt ciascuno.

La potenza dell'essiccatore UV dipende dalla loro quantità:

  • 1 lampada - la potenza sarà di 9 watt,
  • 2 - 18 watt,
  • 3 -27 watt,
  • 4 - 36 watt.

A volte il dispositivo è dotato di un rivestimento a specchio all'interno o di un vassoio scorrevole. Su alcuni modelli, il pannello di controllo e il quadrante del conto alla rovescia potrebbero trovarsi sul pannello esterno. In rari casi, il dispositivo è dotato di una ventola.

Gli svantaggi di una lampada UV includono:

  • effetto dannoso sugli occhi, sulla pelle delle mani e sulla lamina ungueale stessa;
  • la manifestazione di reazioni allergiche in alcune ragazze;
  • breve durata;
  • riduzione di potenza durante il burnout di uno o più elementi;
  • riscaldamento del case.

Gli elementi luminescenti si consumano rapidamente, non solo per il lungo tempo di combustione, ma anche per le frequenti accensioni e spegnimenti. Le lampade dovranno essere cambiate spesso, anche se si brucia, la capacità dell'asciugatrice diminuirà.

Quando si sceglie una lampada UV per asciugare lo smalto gel, è necessario tener conto della sua potenza. Inoltre, fattori come il tipo e il numero di strati del rivestimento utilizzato influenzeranno la qualità di asciugatura..

Come funziona la lampada a led per manicure?

Il dispositivo a LED funziona come UV, diffondendo la radiazione ultravioletta. Una differenza significativa è che le onde UV non emettono più fluorescenti, ma lampade a LED. I LED non sono schizzinosi riguardo al numero di usi, alla frequenza di accensione e spegnimento.

Non riscaldano la plastica della custodia. Se uno o più elementi si esauriscono, ciò non influirà sul funzionamento del dispositivo. A causa del fatto che tutta l'energia viene convertita in luce, il tempo di polimerizzazione di uno strato sarà solo mezzo minuto.

Tuttavia, con tutti i vantaggi dell'utilizzo di lampade a LED, c'è un aspetto negativo: non tutti i rivestimenti possono essere asciugati. Un tale apparato ha una gamma ristretta di onde ultraviolette emesse e svolge le sue funzioni solo con mezzi appositamente adattati. Pertanto, alcuni gel "pesanti", potrebbe non seccare o non asciugare affatto.

Qual è la differenza tra lampade UV e LED

Una lampada per asciugare le unghie (che si comprenderà meglio nella tabella di confronto di seguito) funziona utilizzando la radiazione ultravioletta, che viene emessa da dispositivi fluorescenti o LED.

La tabella mostra le differenze tra i dispositivi UV e LED:

specificazioniLampada a raggi ultraviolettiLampada a LED
Un elemento riscaldantelampade fluorescentiLampada a LED
EnergiaDa 0 a 9 a 36 wattDa 9 a 45 watt
Tasso di polimerizzazione0t 120 sec.da 20 sec.
Vita utile (numero di ore di funzionamento)5 a 10.000 h.da 50.000 a 100.000 h.
Gamma di azione (la possibilità di asciugare una varietà di rivestimenti)largostretto
Danno alla pelle delle mani, alla vista, alla lamina unguealeesisterepraticamente assente

Ci sono anche lampade ibride sul mercato per l'industria delle unghie. Tali modelli sono dotati sia di elementi fluorescenti che di LED. Combinano tutti i vantaggi dell'utilizzo di lampade a LED, ma allo stesso tempo, come i dispositivi UV, asciugano qualsiasi tipo di rivestimento.

Lo svantaggio principale è il prezzo eccessivo rispetto agli analoghi che funzionano separatamente su lampade fluorescenti o LED. Per i professionisti, tale dispositivo sarà indispensabile e durerà a lungo..

Le lampade per manicure sono dannose?

L'essiccazione delle unghie in una lampada UV è dannosa per la pelle delle mani e direttamente per le unghie a causa dell'esposizione ai raggi ultravioletti. Nei forum con le descrizioni di tali dispositivi, è possibile visualizzare informazioni che l'uso prolungato di dispositivi UV causa il cancro. Gli scienziati hanno negato queste informazioni.

I ricercatori dell'American Cancer Association hanno condotto una serie di controlli. Dopo aver studiato il principio di funzionamento dei dispositivi ultravioletti per manicure, gli esperti non hanno confermato questo fatto. La dose di radiazioni sulla pelle è trascurabile e non equivale nemmeno all'effetto dannoso di un solarium.

Prima dell'asciugatura, si consiglia di applicare la crema solare sulla pelle delle mani o indossare guanti speciali per la manicure. Tali azioni proteggeranno sicuramente la pelle dagli effetti negativi..

Le lampade a led per asciugare le unghie sono considerate completamente innocue. Si ritiene che un tale dispositivo abbia un cattivo effetto sulla visione. Ciò è dovuto a LED economici, il cui design potrebbe non essere realizzato correttamente..

Più costoso è il dispositivo, migliore è la posizione del produttore. Pertanto, quando si sceglie quale dispositivo è meglio, è necessario studiare attentamente il design in modo da non danneggiare la propria salute e la salute dei clienti.

È possibile allergia quando si usano le lampade per manicure?

Una lampada per asciugare le unghie (che è la cosa migliore per le donne con allergie ai raggi UV o Led, dipende dall'elemento riscaldante) può causare una reazione allergica. Si tratta di radiazioni ultraviolette. In rari casi, le donne hanno reazioni allergiche alle radiazioni ultraviolette.

Più spesso, i sintomi sono osservati nelle ragazze sensibili alla luce solare. Possono verificarsi sia dopo il primo utilizzo, sia dopo diversi usi del dispositivo, a causa dell'accumulo di allergeni nel corpo. E fattori come l'ereditarietà o l'intolleranza individuale possono esacerbare la reazione..

I sintomi di una reazione allergica possono manifestarsi come:

  • eruzione cutanea attorno all'unghia;
  • prurito della pelle;
  • arrossamento
  • gonfiore, vesciche o gonfiore.

Anche senza utilizzare il dispositivo UV per lungo tempo, con la ripresa delle procedure per le ragazze inclini con la pelle sensibile, l'allergia ritorna di nuovo. Per tali donne, i dispositivi a LED sono più adatti, poiché hanno una piccola gamma di radiazioni UV.

Come scegliere una lampada?

Quando si sceglie un dispositivo, è necessario essere guidati dai criteri:

  1. Opportunità finanziarie. Per la manicure domestica, è possibile acquistare una lampada UV economica. È possibile acquistare tali dispositivi a basso costo su siti con prodotti cinesi o in qualsiasi negozio che vende prodotti per manicure.
  2. Allergia all'ultravioletto. Se una ragazza ha una reazione cutanea alle radiazioni ultraviolette, una lampada a LED sarebbe la migliore alternativa..
  3. Perché scegliere un dispositivo Se una donna acquista un dispositivo solo per lo smalto gel per l'asciugatura a casa, può tranquillamente prendere l'apparato Led e utilizzare i prodotti adatti per esso. Se hai intenzione di fare una manicure in modo professionale, è meglio acquistare una potente lampada ibrida.
  4. Manicure o pedicure. Per macchiare unghie e piedi, è necessario prestare attenzione alle dimensioni del dispositivo. Non tutti i modelli sono adatti a questo scopo a causa delle dimensioni ridotte e della larghezza dell'apertura per le dita..

Tutti i dispositivi hanno caratteristiche diverse. È possibile acquistare una costosa lampada UV con funzionalità aggiuntive o acquistare un dispositivo LED economico con l'assenza di molte funzioni ausiliarie, ma che fornirà asciugatura rapida e sicurezza per la salute.

Ho bisogno di una lampada professionale per uso domestico?

Più spesso le donne acquistano lampade di costo medio, indipendentemente dal loro tipo, UV o Led. A casa vengono utilizzati dispositivi di piccole dimensioni ea bassa potenza. Funzioni come la velocità di polimerizzazione in 10-30 secondi sono importanti solo per i manicure. I requisiti principali per una manicure a casa sono la lunga durata e la compattezza del dispositivo.

Una lampada per asciugare le unghie (che dipende meglio dalle capacità del consumatore e dal campo di applicazione) dovrebbe essere universale, di piccole dimensioni e con una lunga durata senza manutenzione. Non è necessario un dispositivo multifunzione per asciugare lo smalto gel a casa.

Quanto sono le lampade UV e LED?

Il costo dipende interamente dalle caratteristiche del dispositivo. I dispositivi UV con una potenza di 9 watt costeranno circa 1.500 rubli. E con una potenza di 36 watt - fino a 3.300 rubli..

I dispositivi LED sono circa due volte più costosi dei raggi UV (fino a 8.000 rubli). Il loro prezzo non è più costruito sulla base della potenza (massimo - 45 watt), ma sul tempo di polimerizzazione e funzioni aggiuntive. Se il dispositivo UV polimerizza in media il rivestimento in 60 - 120 secondi, il LED lo asciugherà in 20 secondi.

Lampada UV per asciugare le unghie 9W

Una lampada per asciugare le unghie (che è anche meglio determinata dal fatto di sicurezza) con elementi luminescenti ha una piccola percentuale di mercurio e i LED sono completamente sicuri. Ulteriori vantaggi del dispositivo Led possono essere considerati la sua urgenza. Può funzionare senza manutenzione per un massimo di 100.000 ore. È a causa delle caratteristiche e dei vantaggi aggiuntivi che dipende dal suo prezzo.

Valutazione dei migliori produttori di lampade

La tabella mostra un elenco comparativo delle principali marche di dispositivi per l'essiccazione dello smalto gel sul mercato dell'industria delle unghie e il loro prezzo medio.

NomePrezzo medio, rub.
Il pianeta inchioda un grande cuore2300
Lampada UV 36W Aliexpress1000
Lampada UV CND 36W13000
Lampada UV LED mini asciugatrice 9W650
LED + CCFL "Diamante"5000
JessNail 36 B2000
Luce APERTA19000
RuNail 36 W RU 9112500

Se acquisti un dispositivo per la manicure domestica, puoi spendere solo 650 rubli. E se hai bisogno di un dispositivo più professionale e versatile, dovrai spendere (13000-19000 rubli)..

Lampada UV CND 36W

Il dispositivo viene spesso utilizzato da maestri di manicure e pedicure. Rispetto agli analoghi, il modello presenta numerosi vantaggi. Ha un display con un conto alla rovescia e un'immagine di potenza, la possibilità di controllo manuale e una serie di funzioni aggiuntive per un uso confortevole (un vassoio rimovibile, una comoda maniglia per il trasporto).

JessNail 36V

Un dispositivo ordinario, ma diffuso, di fabbricazione russa. Questo modello è adatto per laici e artigiani alle prime armi. Alimentato da 4 elementi fluorescenti, per una potenza totale di 36 watt. Il dispositivo ha un conto alla rovescia programmato per soli 2 e 3 minuti, il che è estremamente scomodo.

Lampada OPILED light

Il leader tra i dispositivi per uso professionale. La luce OPILED ha 32 LED ad alta potenza che polimerizzano il rivestimento in brevissimo tempo (da 10 a 30 secondi). Sensore controllato.

C'è un cronometro per il conto alla rovescia. Consiste in una resistente custodia in metallo e un rivestimento a specchio all'interno della custodia, che aumenta la sua efficienza di diverse volte rispetto ad altri modelli. Gli svantaggi dell'applicazione, oltre all'elevato costo, saranno anche un certo elenco di rivestimenti accettabili per l'essiccazione e una spina euro in rete, per la quale è necessario un adattatore speciale.

LED + CCFL "Diamante"

La media d'oro nella classifica dei dispositivi a LED. Dispone di 12 LED e 1 spirale, che consente di asciugare il rivestimento in breve tempo.

C'è un conto alla rovescia per 10, 30 o 60 secondi, tuttavia, è installato sul retro del dispositivo, il che è scomodo per l'asciugatura indipendente. Vale anche la pena notare le piccole dimensioni del modello, in cui sarà possibile asciugare immediatamente solo le unghie su quattro dita.

RuNail 36 W RU 911

Il dispositivo è ampiamente utilizzato da entrambe le ragazze a casa e dai maestri del settore delle unghie. RuNail 36 W RU 911 sembra un “tunnel” e pesa 1,5 kg. Il dispositivo è dotato di 4 lampade fluorescenti da 9 watt ciascuna. C'è un timer con 3 modalità. Gli svantaggi includono solo il periodo di garanzia stabilito dalla società pari a 3 mesi, il che può comportare una breve operazione.

Il pianeta inchioda un grande cuore

Uno dei dispositivi LED più economici. Planet Nails Big Heart è adatto per l'uso a casa o per allenamenti per principianti. È dotato di 28 lampade da 4,5 W..

Una caratteristica è il suo funzionamento lungo senza manutenzione. Gli sviluppatori hanno impostato 40.000 ore di luminosità, ma solo quando lavorano con determinati rivestimenti. Lo svantaggio è la mancanza di un timer e di un quadrante.

Lampada UV LED mini asciugatrice 9W

La più piccola lampada a LED. Le caratteristiche principali sono la compattezza e un prezzo molto basso. Naturalmente, questo modello non è adatto ai professionisti, tuttavia sarà molto efficace per la manicure a casa. Nonostante le sue piccole dimensioni, ha un timer. È molto felice di portarla con sé. Delle carenze emettono bassa potenza e un cavo corto.

Lampada UV 36W Aliexpress

Un'opzione insostituibile per i principianti. Il dispositivo dalla Cina non ha alcuna funzione aggiuntiva. L'unità UV Aliexpress da 36 W è dotata di un timer da 2 minuti e un vassoio a scomparsa.

Asciuga tutti i tipi di rivestimenti per unghie ed è molto richiesto. Uno svantaggio è spesso riscontrato difetti di fabbrica e una breve manutenzione degli elementi fluorescenti dopo l'acquisto.

Le migliori lampade, secondo le recensioni dei clienti

È impossibile elaborare un'opinione generale degli utenti su un dispositivo specifico per asciugare le unghie, poiché sono tutti divisi in diversi tipi. Ci sono sia economici, pratici a casa e costosi, utilizzati sia a casa che nei saloni di bellezza.

La lampada UV Master Professional W 818 36W è molto richiesta in Russia. Appartiene a una delle lampade più economiche. Sebbene manchi di funzionalità aggiuntive, la maggior parte dei commenti degli utenti sul suo account sono positivi. Le caratteristiche principali sono il prezzo (1000 rubli) e la presenza di un timer con una modalità per 2 minuti.

Nel caso è presente un pallet a scomparsa. Le dimensioni del dispositivo consentono di asciugare lo smalto gel su cinque dita contemporaneamente. Gli utenti di Internet descrivono gli svantaggi di questa lampada nella scarsa qualità della plastica, un cavo di alimentazione corto e frequenti matrimoni in fabbrica. Tuttavia, i clienti come Master Professional W 818 36W a un prezzo accessibile, facilità di manutenzione e durata..

Tra le lampade più costose e di alta qualità, le ragazze scelgono ORLY Gel FX 480. Il suo prezzo varia da 8.000 a 10.000 rubli. Questo modello è compatto, leggero e ha un bellissimo design. È dotato di controlli touch e una comoda interfaccia, ha un timer per 10, 20 e 30 secondi.

I proprietari di un tale dispositivo apprezzano il suo uso a lungo termine senza sostituire elementi (risorse fino a 45.000 ore). Molto spesso, ORLY Gel FX 480 viene utilizzato da professionisti del settore delle unghie, ma gli utenti lo usano anche per la manicure domestica..

Le lampade per asciugare le unghie sono disponibili in diversi tipi e dimensioni. Anche la durata e il prezzo di questi dispositivi sono molto diversi. Quando si sceglie quale dispositivo è meglio, è necessario prestare attenzione a tutti i criteri e fare affidamento sulle opinioni dei clienti che hanno già provato i dispositivi..

Design dell'articolo: Vladimir il Grande

Video sulle lampade per asciugare le unghie

Come scegliere una lampada per asciugare lo smalto gel:

Opzioni per l'utilizzo di lampade UV

Le lampade a raggi ultravioletti erano originariamente sviluppate come dispositivi per le istituzioni mediche, che venivano utilizzate per disinfettare le stanze e venivano chiamate dal loro scopo: battericida. Oggi, le lampade a raggi ultravioletti sono utilizzate non solo in medicina, ma nelle sfere più diverse della vita e della produzione quotidiana, e la loro gamma comprende centinaia di varietà.

Cos'è?

Una lampada UV è una fonte di luce artificiale, ma la luce che emette ha proprietà diverse da una lampada convenzionale. Un bagliore viola al neon si forma nella sua lampadina quando è collegato a una rete elettrica a causa dell'interazione del vapore di mercurio e delle scariche elettromagnetiche. Invece, può essere utilizzata una miscela di mercurio di mercurio con indio, bismuto o cadmio. La radiazione propria occupa un intervallo spettrale tra visione umana e radiografia.

SU UNA NOTA! Il riflettore di Minin (lampada blu con un riflettore a forma di secchio) non è incluso nel numero di emettitori di ultravioletti. Questa lampada viene utilizzata come fonte di calore secco per riscaldare parti malate del corpo. Non rappresenta un pericolo per la vista, non produce ozono e non ha alcun effetto sulla disinfezione delle stanze.

A cosa serve a casa, negli ospedali e negli uffici??

Innanzitutto, le lampade UV sono necessarie per la disinfezione dell'aria, la distruzione di funghi, batteri, muffe, parassiti. Sono anche utilizzati nelle istituzioni mediche e nelle case per il trattamento di una serie di patologie cutanee, malattie causate da carenza di vitamina D e nel campo dell'odontoiatria per otturazioni indurenti..

Queste lampade sono indispensabili nei terrari per mantenere alcuni animali esotici, nelle serre quando coltivano determinate colture.

Hanno trovato la loro applicazione in cosmetologia, industria della stampa, impianti di trattamento delle acque, scienza forense, banche, restauro, intrattenimento e molti altri.

lunghezza d'onda

La caratteristica principale di questo dispositivo, per il quale è mirata all'acquisizione, è la lunghezza d'onda. Questi indicatori vanno da 10 a 400 nm e sono divisi in 4 gruppi:

  1. quasi - ultravioletto A, intervallo di lunghezze d'onda lunghe 315-400 nm (UVA);
  2. medio - ultravioletto B, gamma di lunghezze d'onda medie 280-315 nm (UVB);
  3. lontano - ultravioletto C, intervallo di onde corte 100–280 nm (UVC);
  4. estremo - 10–121 nm (XUV).

Il vicino UV è anche chiamato nero, perché non viene percepito dall'occhio umano, ma passa nella regione visibile a causa della fotoluminescenza.

Le distanze lontane ed estreme sono chiamate vuoto, perché le loro onde sono in gran parte assorbite dall'atmosfera terrestre..

Dispositivo e principio di funzionamento

Una lampada a luce ultravioletta è composta dalle seguenti parti:

  • astucci (tubi o boccette di una forma speciale);
  • elettrodi di tungsteno;
  • zoccoli in plastica resistente o vetro;
  • fili che trasportano corrente al molibdeno;
  • strati di riflesso e fosforo.

SU UNA NOTA! Gli alloggiamenti delle moderne lampade UV sono realizzati in vetro uviole, che riduce la concentrazione di ozono nell'atmosfera ed è considerato il migliore rispetto al quarzo.

Le lampade UV sono classificate secondo i seguenti criteri:

  • principio di funzionamento (aperto, chiuso, speciale);
  • energia;
  • un metodo per produrre radiazioni UV (alta o bassa pressione);
  • dimensioni;
  • metodo di installazione (portatile, mobile e fisso);
  • composizione spettrale;
  • il principio della formazione dell'ozono (senza ozono e ozono);
  • termine di funzionamento;
  • luogo di installazione (pavimento, parete, soffitto, tavolo).

Quali sono i tipi e i tipi?

Lo standard UV è un bulbo riempito di gas con elettrodi. Un arco elettrico che si verifica quando viene applicata la tensione provoca l'evaporazione del mercurio, che sotto forma di gas diventa una fonte di energia. La permeabilità della lampada è garantita dal contenuto di quarzo in essa contenuto. Il dispositivo è protetto dal surriscaldamento con una pellicola di molibdeno con elementi in platino.

Bactericidal è una lampada elettrica a mercurio a scarica di gas, il cui bulbo è realizzato in un materiale speciale che trasmette le radiazioni UV nella misura necessaria per distruggere i microrganismi dannosi. È anche in grado di trattenere ultravioletti duri e non richiede la ventilazione della stanza dopo il quarzo. Tuttavia, quando si lavora con questo tipo di lampada, ricordarsi di proteggere gli organi della vista e della pelle..

Il quarzo è un dispositivo elettrico a scarica di gas di mercurio con una lampadina in vetro al quarzo. Il suo scopo è quello di ottenere radiazioni ultraviolette.

Il mercurio-quarzo è una lampada a scarica con una boccetta di vetro uvolev, in cui viene aggiunto mercurio. È utilizzato principalmente per la disinfezione di oggetti, cibo, locali.

Amalgama

Le lampade ad amalgama meritano un'attenzione speciale. Usano una lega di mercurio con bismuto e indio. Di conseguenza, il mercurio stesso all'interno della lampada è in uno stato legato..

Ciò indica un elevato grado di sicurezza durante l'uso, poiché in caso di danni accidentali anche a una lampada funzionante, solo una piccola quantità di vapore di mercurio entra nell'aria da una lampadina rotta.

È sufficiente raccogliere i frammenti, ventilare la stanza e pulire la superficie. Se una lampada rotta si rompe, c'è ancora meno motivo di preoccuparsi.

Inoltre, nei dispositivi in ​​amalgama, il numero di fattori che portano alla contaminazione della superficie interna della lampada è ridotto a zero: stiamo parlando della deposizione di vapore di mercurio sulle pareti interne del bulbo e di una diminuzione della trasmissione della luce, e quindi della trasmissione della radiazione UV attraverso il bulbo. Pertanto, la potenza della radiazione UV-C di una lampada ad amalgama è stabilmente elevata.

RIFERIMENTO! Un grande vantaggio delle lampade ad amalgama è che non producono ozono.

La potenza della radiazione UV-C delle lampade ad amalgama è significativamente superiore a quella di altre lampade battericide. Nei dispositivi con lampade ad amalgama, una o due lampade sono sufficienti per disinfettare efficacemente aria e superfici.

Come e cosa scegliere in base all'applicazione e allo scopo?

È difficile nominare l'area in cui le lampade UV non avrebbero alcun ruolo. Lo scopo della loro applicazione è enorme.

Per sale di discoteche, club per feste

Le lampade a raggi ultravioletti sono state a lungo utilizzate per la luce da discoteca: sono loro che danno splendore a tutto il bianco al buio, evidenziano elementi dello spazio, come un cartello sopra la barra, e anche con il loro aiuto è conveniente riconoscere i segni temporanei sul polso per gli ospiti fatti all'ingresso.

Sono sicuri per gli occhi, poiché la luce ultravioletta in essi è in qualche modo smorzata e spostata verso il blu visibile. Per molto tempo, le lampade al quarzo mediche sono state utilizzate per ottenere l'illuminazione al neon, oggi sono sostituite da dispositivi moderni. Sono fatti di vetro blu speciale, dotati di un fosforo con una composizione speciale, e all'interno hanno lampade fluorescenti fluorescenti.

Di solito non ci sono molti riflettori in un club, è sufficiente evidenziare l'ingresso e la pista da ballo con loro in modo che l'illuminazione non sia monotona o utilizzare insieme ai generatori di fumo.

Emettitore UV domestico per casa e appartamento

Nella vita di tutti i giorni, le lampade UV vengono utilizzate principalmente per disinfettare una stanza. Entro 20 minuti, quando la lampada è accesa, tutti i microrganismi muoiono dai cocchi al virus dell'influenza aviaria, oltre a muffe, uova di insetti e parassiti. Tuttavia, questo vale solo per quei parassiti che erano in superficie.

Inoltre, il potente effetto di sterilizzazione è buono solo in quei casi in cui una fonte di infezione è apparsa nella famiglia o nella squadra che deve essere distrutta il prima possibile. Non vale la pena disinfettare costantemente i locali, poiché il corpo umano deve essere in grado di far fronte naturalmente ai microbi per sviluppare l'immunità.

ATTENZIONE! Prima di quarzare una stanza, è necessario rimuovere persone e animali da essa, eliminare piante, un acquario, una gabbia per uccelli.

Esistono diverse varietà di lampade UV ed emettitori per la casa:

  • dotato di ugelli speciali per il trattamento di organi e occhiali ORL (da non confondere con i filtri solari).
  • lavorare sul principio di lavare l'aria, aspirare e guidare l'aria attraverso una tenda ultravioletta all'interno per distruggere i microrganismi; questi sono emettitori chiusi e non sono pericolosi per la vista.
  • dotato di un filtro fotocatalisi, che consente di pulire l'aria e da cattivi odori e polvere.

La lampada a luce nera di Wood ti consente di rilevare le malattie della pelle nelle prime fasi, l'autenticità delle banconote, nonché l'inquinamento che non può essere visto ad occhio nudo: ad esempio, tracce della vita del gatto nell'appartamento. Funziona solo al buio.

Prima dell'acquisto, è necessario chiarire per quale area è progettato il dispositivo e se genera ozono.

Inoltre, le lampade UV a bassa potenza sono utilizzate in idropulitrici, detergenti per la casa, frigoriferi, filtri per l'acqua.

IMPORTANTE! Non superare il tempo di esposizione della lampada UV, utilizzare dispositivi aperti senza indossare occhiali speciali e utilizzare la lampada troppo spesso. È inoltre necessario ricordare che con l'esposizione frequente ai raggi ultravioletti, i mobili imbottiti si sbiadiranno.

Come usare l'abbronzatura?

L'ultravioletto solare, che agisce sulla pelle, le conferisce una tonalità più scura e i produttori di centri di abbronzatura hanno abilmente usato questa proprietà per scopi estetici. Per gli amanti dell'abbronzatura, nonché con una carenza di luce solare in autunno e in inverno, è possibile organizzare un piccolo solarium a casa.

Una breve e controllata permanenza sotto la lampada UV è utile, ma è importante avere un timer a portata di mano e proteggere gli occhi con occhiali speciali per non farsi male. Quando si sceglie una lampada UV per l'abbronzatura, è importante non confonderla con il quarzo.

SU UNA NOTA! Ottimi per l'abbronzatura domestica sono considerati saloni abbronzanti domestici unilaterali a forma di triangolo con lampade montate su di esso. Di quelli, i più convenienti sono quelli che si trovano sul supporto, hanno un regolatore dell'angolo di inclinazione.

Sono popolari anche le lampade portatili pieghevoli, che nello stato assemblato acquisiscono una forma a T e sono facilmente installabili su una superficie orizzontale..

Inoltre, ci sono mini dispositivi per l'abbronzatura del viso e del decollete, con una piccola quantità di lampade UV a bassa potenza.

Per soldi

Ogni valuta di protezione contro la contraffazione è dotata di vari segni e tag, alcuni dei quali sono identificati solo con un rilevatore di ultravioletti.

Piccole fibre e linee sul becco possono brillare, così come singoli elementi: numeri, strisce, frammenti di design. La carta stessa non dovrebbe essere fluorescente.

Per verificare l'autenticità della banconota, vengono utilizzati sia dispositivi desktop compatti che torce speciali, ripetendo la forma delle torce, dotate solo di lampade UV.

Questi dispositivi sono anche aperti e chiusi..

Per il trattamento della rinite e del riscaldamento dell'orecchio

Nel trattamento di raffreddori e riniti per impatto locale sulle mucose del naso, della bocca, del rinofaringe, di dispositivi con un raggio di radiazione ad onde corte e con speciali ugelli conici.

Le indicazioni per la fisioterapia con i raggi UV sono:

  • mal di gola nel periodo iniziale o nella fase di recupero;
  • sinusite;
  • tonsillite;
  • rinorrea
  • faringite;
  • influenza;
  • laringite;
  • otite media esterna e senza manifestazioni purulente;
  • sinusite senza secrezione purulenta;
  • ascesso paratonsillare;
  • complicanze di malattie virali e batteriche;
  • ai fini della prevenzione nella stagione delle infezioni.

La dose e il regime di radiazioni sono selezionati individualmente dal medico. L'uso di un dispositivo UV non è consentito senza occhiali speciali..

La terapia UV non è consentita per le seguenti malattie:

  • formazioni oncologiche di qualsiasi localizzazione e stadio di sviluppo, inclusa la remissione;
  • tubercolosi;
  • processi purulenti;
  • ipersensibilità ai raggi UV;
  • fotodermatite (allergia al sole);
  • bambini sotto i 3 anni;
  • infarto e condizione dopo.

distributore

Tale dispositivo è un sistema moderno per la produzione di acqua ultrapura in volumi fino a 20 litri al giorno. Progettato per i laboratori e ha dimensioni compatte, che gli consentono di adattarsi al complesso del laboratorio anche delle dimensioni più piccole. La lampada UV fornisce acqua di alta qualità con TOC estremamente basso.

Per controllare i documenti

Per stabilire l'autenticità dei documenti, vengono utilizzati dispositivi con lo stesso principio di funzionamento come per il controllo del denaro. Il loro compito è di rilevare la presenza o l'assenza di segni luminescenti su passaporti e altri documenti. Possono anche essere desktop o tascabili. La lunghezza d'onda di questi dispositivi è compresa tra 254 e 365 nm. Il risultato del test può essere direttamente visibile o visualizzato sullo schermo. Disponibile sotto forma di:

  • un microscopio;
  • lente d'ingrandimento tascabile;
  • lente d'ingrandimento video spettrale;
  • mini valigia pieghevole;
  • torcia dotata di lampade a raggi ultravioletti.

Per bene

Per disinfettare un pozzo o un pozzo, è possibile utilizzare un dispositivo speciale che fa passare l'acqua di falda attraverso un tubo e una camera chiusa in cui è presente una lampada a canale UV con una lunghezza d'onda di 200-280 nm. Sotto l'influenza di una lampada UV, le catene di DNA dei microrganismi vengono distrutte. Questo metodo di disinfezione dell'acqua è stato scoperto alla fine del 19 ° secolo ed è stato utilizzato con successo oggi..

I moderni eccimeri e le lampade UV che attraversano l'eccipiente di una barriera e una scarica capacitiva non contengono mercurio e ottengono rapidamente potenza di radiazione. Le differenze nella loro progettazione e principio di funzionamento determinano i vari parametri dei dispositivi e l'efficacia viene misurata dal rapporto tra il flusso battericida e la potenza della luce del dispositivo. Dipende direttamente dalla forma del pallone e dall'attività del mezzo..

I più promettenti sono dispositivi con gas inerti. I vantaggi di questi dispositivi sono i seguenti:

  • il liquido dopo la lavorazione non ha impurità chimiche;
  • i costi di disinfezione dell'acqua sono ridotti al minimo;
  • Nonostante il costo una tantum di acquisto di questo dispositivo, la sua risorsa è enorme - solo occasionalmente sarà necessario sostituire le lampade e i piccoli costi dell'elettricità.

L'uso di lampade UV per sistemi ad acqua chiusa - ad esempio piscine.

Per i rettili

L'ultravioletto degli spettri A e B nelle quantità emesse dalle lampade per rettili produce vitamina D3 (colecalciferolo) nel loro corpo e aiuta ad assorbire il calcio.

Senza di essa, le tartarughe diventano traballanti, il guscio diventa morbido, deformato e aumenta il rischio di fratture delle zampe. Nelle lucertole, la coda si piega. La mancanza di radiazioni UV influisce sulla salute dei rettili dopo 2 settimane.

I serpenti non hanno bisogno dell'assorbimento del calcio, ma è comunque utile per alcune specie diurne, aumenta il colore della percezione e aiuta a stimolare la riproduzione.

L'intervallo ottimale del dispositivo è 290–310 nm con un picco di 294, lo spettro è 5–12% UVB o circa 30% UVA, la potenza e la lunghezza sono 10–40 W (30–120 cm).

La lampada viene accesa nel terrario per tutte le ore di luce diurna (10-12 ore) e spenta di notte. Pertanto, dovrai cambiarlo spesso, anche se funziona ancora.

Tipi di lampade UV destinate ad altri scopi, i rettili saranno inutili o dannosi.

SU UNA NOTA! Le lampade UV sono utilizzate anche in dispositivi progettati per uccidere gli insetti. Poiché l'ultravioletto attira la loro attenzione.

Per le unghie

Diffusa essiccazione UV per unghie nelle sale manicure e tra gli amanti della manicure.

Smalto gel, biogel e gommalacca non possono essere fissati sulle unghie senza l'uso di una lampada UV.

I migliori modelli di queste lampade sono dotati di timer, conto alla rovescia, programmazione manuale, ventilatore, indicatore di potenza della lampada, vassoio scorrevole con divisori per le dita, maniglia per il trasporto. Hanno una forma diversa: da una scatola a una staffa.

Per colla, incollaggio del vetro e riparazione automatica del vetro

Utilizzando la radiazione ultravioletta, è possibile accelerare l'impostazione di uno speciale adesivo fotopolimerico dal metacrilato. Il vantaggio di questa colla è che può essere utilizzato per incollare il vetro con legno, pietra, metallo.

Rispetto ad altri tipi di colla, il metacrilato è più durevole, più resistente alle alte e basse temperature, agli urti, all'umidità, al fuoco e offre anche una cucitura trasparente e pulita.

È difficile nominare una sfera tecnica in cui non è riuscito a trovare un'applicazione, non ha concorrenti nemmeno nella riparazione dei display del telefono.

Prima dell'incollaggio, le superfici vengono riscaldate, accuratamente pulite e sgrassate. La colla viene applicata in uno strato sottile, le superfici vengono fissate e trattate con una lampada UV per 20 secondi da una distanza di 2 cm.

La lampada per tale lavoro è selezionata in base al profilo di incollaggio, la sua gamma dovrebbe essere 330-420 nm.

IMPORTANTE! La lampada non deve essere più corta della lunghezza delle superfici da unire. È necessario eseguire tale lavoro con occhiali speciali.

Come usare dall'ittero?

Nei neonati, specialmente quelli nati prematuri, a volte c'è una lieve forma di disfunzione epatica, quando non è in grado di far fronte a un aumento del livello di bilirubina a causa dell'immaturità del sistema enzimatico. Normalmente, questa violazione con adeguata cura scompare dopo 3 settimane, ma ci sono opportunità per accelerare la cura del bambino.

Pertanto, vengono utilizzati metodi di fisioterapia, principalmente ultravioletti. Sotto l'influenza dei raggi, la bilirubina perde tossicità e viene evacuata dal corpo. Per il trattamento dei bambini viene utilizzata una lampada speciale per fototerapia nativa per ittero.

Non è necessario sperimentare le radiazioni; la terapia è prescritta da un medico dopo l'esame e in una forma strettamente posologica.

Le lampade con una gamma di radiazioni di 410–460 nm vengono utilizzate singolarmente o in combinazione:

IMPORTANTE! Gli occhi del bambino necessariamente proteggono con occhiali speciali.

Per piante e fiori

Le lampade UV sono necessarie per le piante nel periodo autunno-inverno a causa della mancanza di luce naturale, questo è particolarmente vero per le serre e alcuni fiori esotici in casa. Senza luce ultravioletta, il processo di fotosintesi nelle cellule vegetali non inizia, la crescita e lo sviluppo dei frutti rallenta.

Pertanto, in queste condizioni, è consigliabile utilizzare LED e lampade a scarica di gas con uno spettro da 280 a 400 nm. Le lampade UV a scarica di gas hanno un effetto migliore sulle piante; le lampade a LED sono molto più economiche sotto tutti gli aspetti. È utile irradiare le piante con una lampada UV per 20 minuti al giorno.

ATTENZIONE! Maggiore è la carenza di radiazioni ultraviolette naturali, più accuratamente artificiale.

Tutta la vita

La durata della lampada UV dipende dalla frequenza d'uso. In media, la lampada è progettata per 6000-13000 ore di funzionamento, quindi la sua efficienza diminuisce.

La durata delle lampade dipende dalle condizioni di temperatura dell'ambiente, dal numero di avviamenti, dalla potenza nominale, dalla posizione della lampada e dal rispetto delle regole per lavorarci.

Per le lampade che funzionano a correnti superiori a 13 A, la durata è inferiore e la sua fine è evidente dal modo in cui gli elettrodi si scuriscono.

IMPORTANTE! Non gettare le lampade UV tra i normali rifiuti; esistono punti di raccolta speciali per le lampade usate.

L'invenzione della lampada a raggi ultravioletti ha notevolmente facilitato la vita dell'umanità. Con il suo aiuto, puoi disinfettare acqua e aria, diagnosticare e curare alcune malattie, risolvere problemi tecnici e cosmetici. La storia delle lampade UV è ampia. È importante osservare semplici regole di sicurezza quando si lavora con esse..