Il laser rimuove le smagliature?

Cliniche

In passato le smagliature (cioè essenzialmente il tessuto cicatriziale) non sono rimovibili. Ecco perché nella moderna cosmetologia dell'hardware questo argomento è diventato molto popolare. La rimozione laser delle smagliature è abbastanza efficace. Qual è l'essenza, le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi della procedura? Ed è davvero possibile sbarazzarsi del laser a strie?

La maggior parte delle donne affronta un problema come smagliature o strie. In particolare, questo processo è esacerbato dal gentil sesso, che ha drammaticamente perso peso o dato alla luce un bambino. Ciò è dovuto al fatto che la pelle con il passare del tempo perde la sua elasticità e quando allungata non assume la sua forma abituale. Quindi compaiono spiacevoli conseguenze sul corpo della donna. Le smagliature spesso colpiscono l'addome, ma possono anche essere all'interno e all'esterno della coscia e sulla zona pelvica. È impossibile sbarazzarsi di strie da soli. Ma è stato possibile farlo utilizzando un metodo hardware in cosmetologia: la rimozione laser.

Caratteristiche della procedura

Le smagliature sul corpo sono principalmente le conseguenze della gravidanza. Naturalmente, i medici raccomandano l'uso di creme idratanti e oli speciali durante il trasporto del bambino, ma funzionano solo per un breve periodo e vengono utilizzati per la prevenzione. Quando si presenta un problema del genere, puoi sbarazzartene solo con un laser.

Con l'aiuto della rimozione laser delle smagliature, si verifica un effetto punto sugli strati dell'epidermide. Quando si rimuovono le strie, vengono utilizzate anche procedure cosmetiche come peeling (chimico e acido), mesoterapia, plasmolifting e tecniche di iniezione. Tutte le opzioni aiutano a sbarazzarsi dei problemi solo temporaneamente, mentre il laser può risolvere questo problema una volta per tutte..

Una caratteristica della rimozione laser delle smagliature è l'indolore (è possibile utilizzare anestetici a una soglia del dolore bassa), ma è necessario essere appositamente preparati per tale procedura. Per liberarti completamente delle strie, dovrai attraversare non solo una procedura, ma un intero corso che influenzerà anche gli strati più profondi dell'epidermide e consentirà alla pelle di ritrovare la sua precedente elasticità.

Il raggio laser agisce in modo puntuale e avvia la produzione di collagene in un punto, ringiovanendolo in tal modo. Il risultato può essere visto in tre settimane, quando la pelle guarisce dopo la procedura. Per tutto questo tempo, la pelle con le smagliature, su cui ha lavorato il laser, dovrà essere attentamente curata altrimenti le cicatrici e gli effetti della terapia non possono essere evitati.

La rimozione laser più comunemente usata delle smagliature è un laser ad erbio o anidride carbonica. La prima opzione agisce delicatamente e viene spesso utilizzata in aree in cui la pelle è sensibile e sottile (collo, viso), la seconda è efficace e potente, quindi viene utilizzata per rimuovere le smagliature che colpiscono una vasta area della pelle.

Tecniche di rimozione delle smagliature laser

La rimozione laser delle smagliature può essere eseguita in diversi modi, tra i quali si distinguono:

Questa è una procedura abbastanza efficace, che porta alla completa rimozione delle strie, ma danneggia significativamente la pelle e il periodo di recupero dopo che la procedura dura fino a un mese.

La manipolazione colpisce la pelle con parsimonia, stringe notevolmente la pelle e rimuove il rilassamento. La procedura è applicabile per le smagliature lievi. Il periodo di riabilitazione dura fino a 14 giorni.

  • effetto punto sulle aree della pelle che sono colpite da smagliature

Aiuta a far fronte a smagliature piccole o leggermente pronunciate, perché agisce in modo puntuale e delicato. In questo caso, la pelle non è danneggiata, il che consente di utilizzare questo metodo in aree sensibili e il periodo di recupero da sette giorni a due settimane.

Determinare il grado di lesioni cutanee mediante smagliature e anche scegliere una tecnica per l'efficacia della procedura può essere uno specialista solo dopo un esame completo e test superati. In tutti i casi, la terapia viene selezionata individualmente in base alle condizioni della persona e alle possibili controindicazioni.

Vantaggi e risultati

Foto "prima" e "dopo" rimozione di strie mediante laser

La rimozione laser di smagliature e strie presenta i suoi vantaggi, che sono i seguenti:

  • procedura indolore
  • sicurezza e breve durata della terapia (in media, una sessione dura fino a mezz'ora, a seconda della gravità e dell'area dell'area interessata dalle strie)
  • l'efficacia può essere vista dopo la prima procedura
  • gli effetti collaterali sono praticamente assenti (con il metodo giusto)

Molto spesso, il risultato può essere visto già il 5 ° giorno dopo la rimozione laser delle smagliature. Durante questo periodo, le croste che si sono formate dopo l'esposizione al raggio laser iniziano a cadere. La massima efficienza si noterà dopo due mesi. È dopo un tale periodo di tempo che può essere eseguita la seguente procedura.

Il risultato della rimozione laser delle smagliature:

  • la pelle nel sito di esposizione al laser diventa visibilmente tesa ed elastica
  • Le strie sono levigate in espressioni particolarmente morbide (per le smagliature profonde, dovrai fare fino a cinque sessioni per scomparire completamente)
  • non ci sono praticamente complicazioni ed effetti collaterali (a condizione che la terapia venga eseguita in una clinica specializzata e il metodo per rimuovere le smagliature sia selezionato correttamente)

Controindicazioni

Rimozione smagliature laser: foto prima e dopo

La rimozione laser di smagliature e strie consente di eliminare efficacemente il problema. Ma ci sono una serie di controindicazioni quando la manipolazione non viene eseguita.

La rimozione delle smagliature laser è controindicata:

  • con danni meccanici alla pelle in aree di futura esposizione al laser (graffi, contusioni, tagli)
  • neoplasie, indipendentemente dal personaggio (cattivo o benigno)
  • malattie infettive o disturbi cronici durante un'esacerbazione
  • gravidanza e allattamento
  • diabete
  • ipertensione, aritmia
  • herpes o altre malattie della pelle
  • interruzioni ormonali nel corpo

Immediatamente dopo la procedura, non è possibile utilizzare cosmetici e prendere il sole al sole, poiché l'esposizione al laser porta a scottature. Se nel periodo di riabilitazione dopo la manipolazione aderire alle raccomandazioni del medico, non si verificano effetti collaterali.

Effetti collaterali

Rimozione smagliature laser: foto prima e dopo

Solo in rari casi, la rimozione laser delle strie porta a effetti collaterali. Ciò può essere innescato da una reazione individuale del corpo sotto forma di cicatrici significative dei tessuti o iperpigmentazione, a seguito dell'esposizione a un raggio laser.

Recensioni

Molto spesso, secondo le recensioni, le donne lamentano smagliature sullo stomaco dopo il parto. Allo stesso tempo, uno stomaco esteticamente brutto porta a molti complessi con il gentil sesso. Molti affermano di non essersi mai pentiti di aver scelto la terapia laser. In primo luogo, è indolore poiché vengono utilizzati antidolorifici. In secondo luogo, a buon prezzo. Una sessione, a seconda dell'area della lesione, costerà da 4 mila rubli. Ma le striature profonde non scompaiono, sebbene diventino meno evidenti, il che è già buono per alcuni.

In generale, le recensioni sulla rimozione laser di smagliature e strie sono positive. La procedura in sé è rapida, ma molti hanno paura di un periodo di recupero di due o più settimane. Sebbene le donne affermino di sentirsi meglio il terzo giorno, quindi la guarigione, se segui le istruzioni del medico, è veloce.

Caratteristiche del laser resurfacing

Il contenuto dell'articolo:

  • L'essenza del metodo
  • Benefici
  • svantaggi
  • Controindicazioni
  • Come rimuovere le smagliature
  • Periodo di riabilitazione
  • Effetto

Il resurfacing laser delle smagliature è un metodo cosmetologico che aiuterà a sbarazzarsi per sempre dei problemi di strie. La pelle è colpita da un laser, che ripristina efficacemente la salute dell'epidermide. Una sessione è sufficiente per vedere i cambiamenti di qualità..

L'essenza del laser resurfacing

Le smagliature (strie) sono un difetto estetico che causa molti complessi nelle donne. È difficile affrontarli, è molto più facile prevenirli. Vale la pena notare che quei metodi di trattamento delle smagliature che sono disponibili a tutti molto spesso non hanno alcun effetto.

Tutti i tipi di oli, procedure di massaggio, bucce: questi sono i mezzi e i metodi con cui puoi ottenere alcuni risultati: i segni sulla pelle diventeranno meno evidenti, diventeranno più elastici e chiari. I metodi funzionano in parte, ma il risultato deve attendere a lungo, le smagliature non verranno completamente rimosse.

I metodi più efficaci per sbarazzarsi delle smagliature includono quelli eseguiti nei saloni di bellezza: mesoterapia, microdermoabrasione, addominoplastica, rimozione laser delle smagliature. Quest'ultimo metodo è considerato il più efficace ed economico. Le smagliature vengono rimosse bruciando. Lo strato superiore dell'epidermide viene rimosso da un laser, appare un nuovo tessuto, la sua elasticità ed elasticità aumentano. Le imperfezioni della pelle vengono completamente eliminate, il suo colore diventa uniforme.

Quando i raggi laser cadono sotto la pelle fino a una certa profondità, la riscaldano, ma non danneggiano gli strati superiori dell'epidermide. Parte della pelle problematica viene rimossa insieme alle vecchie cellule di collagene ed elastina. La produzione di cellule sane dei tessuti connettivi inizia di nuovo, si forma l'elastina, la superficie viene livellata. Dopo la lucidatura, il rilievo e il colore della pelle sono uniformi, le smagliature sono completamente eliminate.

Il trattamento con le smagliature laser prevede procedure brevi, ma sature e proficue. Il corso di rimozione di solito dura 6-10 procedure con un intervallo di 1-2 mesi. La durata di una sessione di rimozione delle smagliature con un laser non è più di un'ora.

Dopo la procedura, la pelle nell'area problematica diventa rossa e leggermente gonfia, ma questa è una reazione normale, le cui tracce dovrebbero scomparire in un paio di giorni. Durante il periodo di riabilitazione, saranno già evidenti miglioramenti della struttura della pelle.

La rettifica delle smagliature con un laser avviene in due modi:

    Peeling laser dei tessuti superficiali. Meno traumatico e influenzerà solo lo strato superiore della pelle.

  • Lucidatura laser Ha un livello più profondo di impatto. Questa procedura è abbastanza traumatica, ma solo ti aiuterà a risolvere definitivamente il problema con smagliature, rughe, cicatrici ruvide e macchie dell'età..

  • Il numero di sessioni necessarie della procedura dipenderà dalla gravità dei problemi della pelle. Meno smagliature, più breve sarà il trattamento. Ad esempio, con le smagliature sul petto, dici addio dopo un paio di sessioni, ma le smagliature sullo stomaco e sui fianchi sono più problematiche, dovranno dedicare più tempo.

    Vantaggi della rimozione delle smagliature laser

    Il resurfacing laser della pelle è una procedura assolutamente sicura ed efficace per rimuovere le smagliature, i cui principali vantaggi sono i seguenti:

      La procedura può essere eseguita su tutte le aree della pelle.

    Questo trattamento non è una procedura chirurgica..

    I risultati evidenti saranno visibili dopo la prima sessione.

    Tale trattamento aiuterà a eliminare efficacemente non solo le smagliature, ma anche le vene del ragno e le macchie dell'età, poiché il laser colpisce sia l'emoglobina che la melanina..

    Il trattamento si svolge in un ambiente confortevole per il paziente, le piccole ferite dopo la procedura guariscono rapidamente, senza lasciare residui.

  • Durante la procedura, le cellule della pelle vengono riscaldate in profondità, il che consente alla pelle di ringiovanire in modo indipendente anche dopo alcuni mesi dopo la macinazione.

  • Tuttavia, prima di accettare tale trattamento, è necessario consultare un dermatologo. Gli esami del sangue devono essere eseguiti prima del trattamento laser, poiché durante la procedura lo specialista sarà in contatto con l'ambiente biologico del cliente.

    Svantaggi della rimozione delle smagliature laser

    Il principale svantaggio di questa procedura è il lungo processo di restauro della pelle. In una sessione, usando un laser, puoi bruciare solo 1 mm di pelle problematica in profondità e la profondità delle smagliature dipende direttamente dalla loro età. Pertanto, se vuoi liberarti o rendere meno evidenti le vecchie strie, dovrai eseguire molte procedure.

    Dopo la lucidatura, ci vorrà circa un mese per ripristinare la pelle per rinnovare lo strato distrutto. Durante la riabilitazione della pelle, si nota un aumento del prurito e del peeling, che provoca disagio ai pazienti. Sembra che il processo di riabilitazione assomigli agli effetti di una scottatura solare..

    Una sessione è a breve termine, ma vale la pena ricordare che il corso consiste in almeno cinque sessioni di laser resurfacing. Ciò significa che la completa rimozione delle smagliature richiederà sei mesi.

    Le estetiste avvertono anche che la procedura sarà meno efficace quando si lavora con vecchie smagliature. Nella maggior parte dei casi, possono essere elaborati qualitativamente da un laser, ma i suoi raggi spesso non possono rimuoverli completamente. La procedura ridurrà significativamente la visibilità delle tracce, uniformando la struttura e il colore della pelle. Rimangono solo piccoli segni.

    Controindicazioni alla procedura di resurfacing laser per smagliature

    Se sei tornato di recente da una vacanza in cui hai ricevuto un'abbronzatura fresca e uniforme, allora dovresti aspettare qualche mese prima di iniziare un ciclo di trattamento per le smagliature. Qualsiasi specialista non raccomanderà di mettere incinta la procedura, poiché non si sa quale sarà la reazione della futura madre all'intervento laser. Anche l'esposizione al laser alle madri che allattano è attentamente prescritta..

    Non seguire il corso se si soffre di malattie del sangue o del sistema endocrino. Il resurfacing laser delle smagliature è severamente vietato in presenza di herpes o pustole sulla pelle. Eventuali lesioni cutanee devono prima essere curate e solo successivamente procedere alla riemersione del laser. Non è consigliabile iniziare un ciclo di trattamento in caso di vene varicose.

    Molte donne che vogliono liberarsi delle smagliature hanno paura di riaffiorare, credendo che il laser possa causare il cancro. I medici hanno fretta di sfatare questo mito: lo sviluppo del cancro può essere innescato dai raggi ultravioletti che hanno un certo raggio di azione. L'attrezzatura utilizzata per trattare le smagliature non contiene tali raggi.

    Come rimuovere le smagliature con un laser

    Negli studi di bellezza, vengono utilizzati nuovi dispositivi per trattare le aree problematiche della pelle a una profondità di un solo micron. È noto che esistono due tipi di laser utilizzati per eseguire questa procedura:

      Laser a Erbio. Questo tipo di apparecchio ad alta velocità influenzerà la pelle e farà evaporare rapidamente le cellule. La lunghezza d'onda del raggio infrarosso è di 2950 nm. Le cellule dei tessuti vicini durante questo periodo non ricevono effetti termici ed è grazie a questa proprietà che il laser è chiamato "freddo". Il trattamento laser all'erbio avviene praticamente senza dolore, dopo di che rimarrà solo uno strato di cellule secche, che deve essere rimosso dopo un paio di giorni. Il laser ad erbio ha un apparato frazionario chiamato "Fraxel". Con il suo aiuto, un effetto locale (punto) viene esercitato sulla pelle.

  • Il laser ad anidride carbonica. La profondità di penetrazione del raggio di questo tipo di laser è fino a 20 micron e, con l'aiuto di un tale apparato, gli strati dell'epidermide vengono ripristinati a un livello più profondo. È stato confermato che un laser ad anidride carbonica agisce sulla pelle più velocemente dell'erbio e attiva attivamente la produzione di neocollagene. Questo tipo di laser ha un doppio effetto: guarisce gli strati superiori dell'epidermide e lesioni più profonde. Dopo la procedura, un piccolo strato di crosta rimane sul corpo, che dovrebbe cadere dopo dieci giorni. Per il trattamento laser a CO2, è necessaria l'anestesia locale o generale.

  • Per sbarazzarsi di smagliature senza lasciare traccia, nella cosmetologia moderna vengono utilizzati due metodi:

      Macinazione classica (completa). Viene eseguito da un laser a erbio. Le cellule vengono evaporate alla profondità desiderata, la procedura viene eseguita su tutta la superficie interessata della pelle. Immediatamente dopo l'esposizione, i fibroblasti iniziano a funzionare attivamente e le cellule ripristinano i tessuti sani. La profondità di esposizione può essere impostata individualmente. Pertanto, la macinazione può essere eseguita sia superficialmente che profondamente. Talvolta è richiesta l'anestesia locale. Se una vasta area viene elaborata immediatamente, ha senso applicare l'anestesia generale.

  • Termolisi laser frazionata. Questo metodo differisce da quello classico in quanto l'effetto laser si verifica su aree specifiche (frazioni) della pelle. Allo stesso tempo, i tessuti vicini rimangono intatti (non interessati). Questa procedura è meno dolorosa e ti consente di ottenere un efficace risultato di rimodellamento..

  • La rettifica può essere eseguita su vecchie e nuove strie. Vale la pena notare che il recupero dopo il trattamento con un laser a erbio è due volte più veloce rispetto a dopo l'anidride carbonica.

    Il periodo di riabilitazione dopo la lucidatura delle smagliature con un laser

    Dopo un ciclo di trattamento laser, i pazienti avranno diverse settimane di riabilitazione fino a quando gli strati danneggiati della pelle non saranno ripristinati. Durante questo periodo, possono verificarsi alcune reazioni nelle aree trattate sotto forma di macchie rosse, gonfiore e desquamazione. Se sei il proprietario di una pelle sensibile, i dolori minori potrebbero disturbarti..

    Dopo dieci giorni, tutte le reazioni e il dolore dovrebbero scomparire. Per fare questo, è necessario seguire chiaramente tutte le istruzioni del medico, prendersi cura della pelle con l'aiuto di creme e unguenti speciali. Tuttavia, se i sintomi spiacevoli non sono scomparsi entro il tempo specificato, le condizioni della pelle non cambiano o addirittura peggiorano, è necessario consultare una clinica. È possibile che un'infezione sia entrata nel corpo o che una malattia latente abbia iniziato a peggiorare.

    Durante il primo mese dopo il trattamento, è necessario proteggere bene la pelle dai raggi UV. Inoltre, per due o tre settimane non puoi fare bagni caldi, vai a saune, bagni e piscine. Il massimo che può essere consentito dalle procedure in acqua è una doccia leggera per cinque minuti.

    L'effetto della rimozione delle smagliature laser

    Grazie all'uso di attrezzature moderne, la procedura di resurfacing laser della pelle è molto efficace e l'effetto di essa sarà piuttosto lungo - fino a due o tre anni.

    Vale la pena ricordare che l'effetto migliore dall'esposizione al laser sulle strie si ottiene quando sono "giovani" - fino a due anni. In questo caso, il tessuto connettivo in essi non è irruvidito e facilmente suscettibile di riassorbimento. Per ottenere l'effetto ottimale, sono necessarie 3-6 procedure.

    Le smagliature che sono comparse 5-10 anni fa sono difficili e lunghe da rimuovere. Spesso non escono senza lasciare traccia e rimangono sotto forma di sottili tracce. In tali stadi si è formato un tessuto cicatriziale denso, che non è facile da rimuovere completamente..

    L'effetto dell'esposizione laser è evidente quasi immediatamente dopo la procedura. Dopo la completa guarigione, le imperfezioni della pelle diventeranno quasi invisibili. La larghezza delle vecchie smagliature sarà ridotta a 1 millimetro e sarà possibile considerarle solo con un esame approfondito.

    Si noti che il trattamento laser può ed è anche utile da combinare con altri metodi di esposizione alla pelle per rimuovere le smagliature. Combinando un laser con ozono e mesoterapia si ottiene un buon effetto. La pelle nell'area di trattamento manterrà a lungo un aspetto fresco ed elastico.

    Come rimuovere le smagliature con un laser - guarda il video:

    Rimozione laser delle smagliature: descrizione della procedura

    Smagliature - uno dei più comuni difetti estetici, con la comparsa di strisce ondulate incolori o rosa di diverse lunghezze e larghezze che appaiono quando lo strato reticolare del derma viene distrutto a causa della ridotta produzione di proteine ​​fibrillari da parte dei fibroblasti. In altre parole, le smagliature (strie) sono piccole cicatrici atrofiche simili a onde che si verificano quando la pelle è eccessivamente allungata sullo sfondo di una diminuzione della sua elasticità..

    Se ci sono troppe smagliature sul corpo o hanno un colore molto brillante, una persona può provare un grave disagio psicologico, quindi il problema del trattamento delle strie sta diventando più urgente, specialmente nelle donne di età superiore ai 30 anni. L'eliminazione completa di un tale difetto è possibile solo chirurgicamente, tutti gli altri metodi possono solo ridurre l'intensità del loro colore e rendere meno evidenti le cicatrici. Il trattamento non invasivo più efficace per le smagliature è la rimozione laser.

    Come funziona il laser?

    La terapia laser è un modo molto efficace per combattere le smagliature a causa dell'effetto stimolante sugli strati superficiali e profondi del derma e l'attivazione della loro funzione rigenerativa. Il flusso laser, penetrando alla profondità richiesta (da 1 a 20 micron), danneggia le strutture patologicamente alterate e provoca la loro distruzione, il che contribuisce ad un aumento dell'attività funzionale dei fibroblasti. I fibroblasti sono chiamati cellule attive del tessuto connettivo del derma, che secernono collagene ed elastina, nonché glicosaminoglicani e mucopolisaccaridi legati in modo covalente ai componenti proteici delle cellule epidermiche. Il collagene e l'elastina sono proteine ​​fibrillari che forniscono forza ed elasticità a pelle, cartilagine, apparato legamentoso e sono il componente principale del derma e dell'ipoderma.

    I fibroblasti sintetizzano anche la matrice interstiziale e la membrana basale delle cellule della pelle; pertanto, svolgono un ruolo importante nel processo di guarigione e nella rigenerazione delle strutture della pelle (epidermide, pelle, derma e ipoderma). Se l'attività dei fibroblasti diminuisce, diminuisce la secrezione di collagene ed elastina, che porta all'indebolimento del turgore della pelle e all'elasticità (capacità di allungamento). Patomorfologicamente, è la diminuzione dell'attività dei fibroblasti che sono responsabili del rinnovamento delle cellule della pelle ed è la causa della comparsa di smagliature, che si presentano a seguito di danni al collagene e alle fibre di elastina.

    Il flusso di luce laser, penetrando a varie profondità del derma, riscalda le cellule malsane a 250-300 ° C, il che porta all'effetto di "evaporazione" (termolisi). Al loro posto, nuove fibre di collagene ed elastina iniziano a formarsi attivamente, formando un nuovo strato di pelle sana.

    Importante! Un importante vantaggio della terapia laser per la rimozione delle smagliature è che il raggio laser non solo corregge il difetto stesso (manifestazioni esterne), ma promuove anche il rinnovamento della pelle a livello cellulare.

    L'effetto della procedura

    Una procedura per eliminare completamente le smagliature non sarà sufficiente, soprattutto se ci sono molte striature sul corpo o se hanno un colore molto brillante. Il colore delle cicatrici dipende da quanti vasi sanguigni sono stati danneggiati durante l'eccessivo allungamento della pelle. Il sangue entra nelle "immersioni" formate al momento della rottura e le riempie, dando alle smagliature un colore rosa o bordeaux.

    L'effetto clinico dopo un ciclo di terapia laser si manifesta con i seguenti cambiamenti:

    • scolorimento delle strie o una significativa riduzione del loro colore (le smagliature diventano più chiare o quasi invisibili);
    • levigare la pelle;
    • riemergere cicatrici simili a onde;
    • aumento del turgore e dell'elasticità della pelle;
    • allineamento del colore della pelle.

    L'effetto del laser aumenta anche l'attività delle cellule immunitarie locali, un centinaio di effetti positivi sulla prevenzione di varie patologie infiammatorie.

    Chi è indicato per il trattamento laser per strie?

    Molte persone pensano che le striature sul corpo compaiano solo dopo la gravidanza, ma non è così. In effetti, quasi il 60% delle donne affronta un problema come le smagliature dopo il parto, ma le cicatrici rosa sul corpo possono anche apparire sotto l'influenza di altri fattori, ad esempio quando assumono farmaci ormonali o farmaci dal gruppo di anabolizzanti. Molto spesso, le smagliature compaiono negli atleti che vogliono costruire la massa muscolare in breve tempo (in questo caso, le strie sono più evidenti all'interno delle mani, nella cintura della spalla), così come nei bambini che stanno rapidamente ingrassando e sono obesi.

    In assenza di controindicazioni, il trattamento laser delle smagliature può essere raccomandato per le seguenti categorie di pazienti:

    • persone che soffrono di malattie ormono-dipendenti o costrette a prendere farmaci ormonali per lungo tempo;
    • donne dopo il parto (solo dopo il completamento dell'allattamento e non prima di sei mesi dopo la nascita del bambino);
    • pazienti che hanno improvvisamente ingrassato o, al contrario, hanno buttato via un gran numero di chili in più in breve tempo;
    • adolescenti con peso corporeo non corrispondente agli standard antropometrici specifici dell'età.

    Nota! La terapia laser durante l'adolescenza viene di solito eseguita non prima di 16 anni, ma in presenza di indicazioni di emergenza e in assenza di restrizioni, il medico può consentire il trattamento in pazienti a partire dall'età di quattordici anni..

    Metodi di terapia laser per smagliature

    Le smagliature sul viso e sul corpo mediante un laser possono essere rimosse in due modi: mediante rifacimento laser profondo e termolisi laser frazionata. La seconda opzione è più delicata, in quanto non danneggia i tessuti circostanti e durante la procedura il paziente avverte meno dolore, ma l'effetto della macinazione frazionata è meno pronunciato rispetto all'elaborazione profonda.

    Macinazione profonda

    Il resurfacing profondo (classico) della pelle è un metodo altamente efficace per controllare le strie, basato sul riscaldamento profondo delle cellule del derma. Questo tipo di terapia laser utilizza un laser CO2 (CO2), che è in grado di emettere nella gamma degli infrarossi un impulso luminoso con una profondità di penetrazione fino a 20 micron. Ciò consente un effetto clinico combinato: il laser non solo "sigilla" lo strato esterno della pelle, ma provoca anche un completo rinnovamento degli strati profondi a causa del trauma a tutte le cellule epidermiche a una determinata profondità.

    La procedura per il resurfacing laser profondo è piuttosto dolorosa e, se necessario, l'elaborazione di vaste aree (ad esempio l'addome) può richiedere l'uso dell'anestesia generale. In altri casi, viene utilizzata l'anestesia locale con gel, che include anestetici locali - lidocaina e prilocaina. La pelle dopo il trattamento sembra bruciata, gonfiore e lividi possono apparire su di essa. Il periodo di riabilitazione dopo tale esposizione va da 7-10 giorni a 2-3 settimane. Poiché durante la macinazione si verifica un trauma degli strati profondi del derma, dopo la procedura possono comparire croste bianche o gialle sulla superficie dell'area trattata.

    Importante! Nonostante la dolorosità della procedura, la complessità e la durata del periodo di recupero, il resurfacing profondo della pelle è indicato per i pazienti con vecchie cicatrici, sono trascorsi più di 6 mesi dal loro aspetto. Metodi di terapia laser più delicati saranno inefficaci per correggere tali smagliature..

    Fototermolisi frazionata

    Il metodo del resurfacing frazionato di cicatrici e strie è comodo per il paziente, poiché questo metodo utilizza un effetto frammentario (punto) sull'area problematica, a seguito del quale i tessuti circostanti non vengono danneggiati e mantengono la loro struttura. Il raggio laser nei laser frazionari è sparso in molti micro-flussi, creando zone di trattamento microtermico, il cui numero può raggiungere da alcune decine a diverse migliaia (a seconda dell'area da elaborare).

    La macinazione frazionaria delle smagliature può essere eseguita in tre modi: ablativo, non ablativo e combinato, combinando i principi dei due metodi precedenti.

    Metodi di macinazione frazionata delle smagliature

    MetodoCaratteristiche
    Questo metodo può essere confrontato con la macinazione classica mediante un laser a gas (anidride carbonica) mediante il meccanismo d'azione e il risultato ottenuto. Tutti gli strati dell'epidermide, lo strato superficiale della pelle, sono esposti, mentre le fibre situate negli strati profondi del derma rimangono intatte..

    Il recupero dopo l'esposizione laser ablativa è molto più veloce rispetto a una macinazione profonda, mentre il metodo stesso è più comodo per il paziente a causa della moderata intensità del dolore durante l'operazione laser.

    La termolisi non ablativa (laser Fraxel e Palomar) è una procedura di macinazione profonda in cui l'effetto non è solo sull'epidermide, ma anche sul papillare e anche sul derma reticolare. Utilizzando questo metodo, è possibile ottenere un profondo rinnovamento della pelle, che continua anche diversi mesi dopo le procedure a causa dello sviluppo attivo dei suoi componenti fibrillari del derma.
    Le tecniche combinate possono combinare entrambe le combinazioni di effetti ablativi e non ablativi e le loro variazioni con altri metodi di cosmetologia hardware, ad esempio la carbossiterapia.

    La procedura frazionata di resurfacing laser non è considerata dolorosa, anche se alcuni pazienti lamentano un estremo disagio durante l'operazione laser. Come il resurfacing classico, la termolisi frazionata richiede una precedente anestesia con anestetici locali. Risultati visibili dopo l'utilizzo di questo metodo di rimozione delle smagliature possono essere visti dopo la prima procedura, sebbene l'intero corso di solito consista in 4-8 procedure.

    Il periodo di recupero dopo l'uso del laser frazionario è più breve rispetto a quello della macinazione profonda, ma può essere più difficile per i pazienti con ipersensibilità, quindi devono astenersi dall'andare fuori, in luoghi pubblici e lavorare per diversi giorni.

    Procedura di rimozione di Laser Striae: algoritmo

    Quando si utilizza qualsiasi laser (indipendentemente dal modello e dal dispositivo), il cosmetologo è sempre guidato da un protocollo speciale sviluppato per ogni procedura specifica. Il resurfacing laser delle smagliature viene eseguito secondo un algoritmo specifico.

    1. Conversazione con il paziente, anamnesi. Il medico scopre la presenza di controindicazioni, informazioni sullo stile di vita e sulle caratteristiche della cura della pelle, nonché sugli obiettivi con cui il paziente si è rivolto all'appuntamento.
    2. Ispezione visuale Lo specialista esamina la pelle, rivela i difetti esistenti, determina la possibilità della procedura (integrità della pelle, presenza o assenza di segni di infiammazione della pelle infettiva, eventuali neoplasie). Se necessario, la marcatura viene eseguita sul corpo.

    Dopo la procedura, una crema contenente dexpantenolo viene applicata in uno strato spesso sulla pelle (per una guarigione più rapida delle aree ferite).

    Cosa fare dopo il trattamento?

    La pelle dopo il trattamento laser nei primi giorni sembrerà come se il paziente avesse ricevuto un'ustione termica. Rossore, gonfiore, ematomi: tutti questi sono effetti collaterali che scompaiono completamente 7-10 giorni dopo la procedura. I pazienti con pelle sensibile possono lamentare dolore bruciante nell'area trattata (come se la pelle stesse "bruciando"). Per il sollievo di tali dolori, è consentito l'uso di antidolorifici sotto forma di compresse (Ketorol, Diclofenac, Ibuprofen). Con grave gonfiore e prurito nel sito di esposizione laser, vengono prescritti bloccanti dell'istamina (Suprastin, Zirtek, Tavegil).

    Se è stato utilizzato un laser ad anidride carbonica per rimuovere le smagliature, nella zona trattata possono comparire croste secche. In nessun caso dovresti strapparli da te, poiché ciò può portare alla formazione di tessuto cicatriziale e infezione della pelle. Tutte le croste scompariranno completamente dopo il completamento del processo di riparazione e rigenerazione del tessuto cutaneo danneggiato - circa 10 giorni dopo la procedura.

    Per prevenire suppurazione e malattie infettive, la pelle deve essere trattata con antisettici (sotto forma di impacchi della durata di 5-7 minuti 2 volte al giorno).

    Cosa non si può fare?

    Affinché il periodo di recupero passi il più rapidamente possibile e la pelle guarisca più velocemente, è necessario aderire alle raccomandazioni dei cosmetologi. Entro 1 mese dalla proibizione della procedura:

    • fare il bagno in un bagno e una sauna;
    • prendere il sole in un lettino e sotto il sole aperto;
    • praticare sport motoristici;
    • utilizzare prodotti che possono danneggiare la pelle (bucce, pelli, scrub, ecc.);
    • consumare prodotti allergenici (in grandi quantità), spezie piccanti e condimenti, in quanto possono causare una reazione di irritazione e aumentare prurito e gonfiore;
    • bere alcolici.

    Non bagnare l'area di trattamento entro 24 ore. È possibile lavare per completare la guarigione della pelle solo in acqua calda, usando mezzi delicati per la doccia (senza componenti abrasivi) e un panno morbido.

    Controindicazioni

    La rimozione laser è un metodo efficace per trattare le smagliature, ma non è adatta a tutti. Controindicazioni per la procedura sono:

    • gravidanza e allattamento;
    • primo periodo postpartum (i cosmetologi raccomandano di eseguire le procedure laser non prima di sei mesi dopo la nascita, a condizione che la donna non allatta al seno il suo bambino);
    • diabete mellito di qualsiasi tipo nella fase di scompenso, quando il livello di zucchero non può essere controllato neppure sullo sfondo di un'adeguata terapia farmacologica;
    • neoplasie maligne di qualsiasi localizzazione;
    • malattie della pelle purulente-infiammatorie e infettive;
    • malattie della pelle di eziologia infiammatoria nella fase acuta;
    • febbre alta e intossicazione;
    • disordini mentali.

    Non è consigliabile eseguire il resurfacing laser delle strie per le donne durante il flusso mestruale (a causa delle caratteristiche dello sfondo ormonale durante questo periodo).

    Foto prima e dopo

    Il trattamento laser è un modo efficace per combattere le smagliature, che contribuirà a renderle meno luminose e evidenti. Il massimo effetto si osserva in quei pazienti che combinano la terapia laser con altri metodi di trattamento della stria: massaggio, impacchi, impacchi, peeling chimico, mesoterapia e dieta. Non sarà possibile eliminare completamente le smagliature con un laser, ma dopo un corso di 3-10 procedure è possibile renderle quasi invisibili e uniformare il sollievo della pelle, migliorando in modo significativo l'aspetto della pelle. Nonostante il fatto che la procedura non venga eseguita in ospedale, si consiglia di consultare un terapeuta sulla possibilità di un trattamento laser, poiché la tecnica ha un gran numero di controindicazioni e può essere dannosa per la salute se questa raccomandazione non viene seguita.

    Laser resurfacing di addome, fianchi e schiena

    Con un brusco cambiamento di peso o parametri corporei, l'epidermide tende ad allungarsi. Questo è un processo protettivo, a causa del quale durante la gravidanza o un forte aumento di peso, il tegumento non si rompe. Il resurfacing laser delle smagliature su stomaco, glutei e altre parti del corpo ti consente di sbarazzarti di strie spiacevoli, che non possono essere rimosse praticamente con nulla.

    Principio laser

    La cosa più importante che devi sapere prima della ricostruzione del laser è che non puoi rimuovere completamente le smagliature dopo il parto e la gravidanza sui fianchi, sull'addome o sulla schiena. Le cicatrici sono cambiamenti nella pelle a livello cellulare, quindi è impossibile liberarsene da influenze esterne. Ma una tale tecnica può migliorare significativamente l'aspetto estetico, aumentare l'autostima e riportare il corpo alla sua forma precedente.

    Esistono tre tipi di resurfacing laser usati per trattare le smagliature:

    1. frazionale;
    2. Laser tonale ad anidride carbonica;
    3. Facile sollevamento.

    Il resurfacing frazionario può essere eseguito su qualsiasi parte del corpo (torace, addome, braccia, gambe), viene utilizzato anche per migliorare il viso. Grazie alle dimensioni ridotte dell'ugello, necessario per un impatto puntuale, il raggio laser è chiaramente orientato ed è in grado di rimuovere anche le smagliature più piccole in breve tempo.

    Tale laser esegue i tagli più sottili sull'epidermide, in cui inizia il processo di rinnovamento della copertura. Il danno minimo fatto durante la sessione contribuisce a un periodo di riabilitazione molto breve e un rischio minimo di complicanze..

    In questo caso, rimozione di smagliature e cicatrici con anidride carbonica CO2 il laser viene eseguito a un livello più profondo. La penetrazione del raggio è molto più profonda, quindi un gran numero di controindicazioni. Ma la tecnica può far fronte a varie imperfezioni della pelle: cicatrici cheloidi dopo varie operazioni (rimozione dell'appendice, taglio cesareo), vecchie striature profonde, smagliature rosse fresche. Questa procedura viene utilizzata per la pelle nel caso in cui nessun'altra opzione sia di aiuto. È applicabile per grandi aree, con una forma convessa di formazioni.

    Foto - Macinazione frazionata

    Per ripristinare e stringere la pelle del viso e del corpo, viene utilizzato il sollevamento laser. La differenza chiave tra questo e altri metodi è la capacità unica non solo di ripristinare lo strato tempestato dell'epidermide, ma anche di rafforzarlo. Ciò è necessario dopo una forte perdita di peso, quando il problema delle smagliature non è l'unico..

    Indicazioni per l'uso di tecniche laser:

    1. Vecchie smagliature;
    2. Cicatrici cheloidi profonde (bianche);
    3. Strie sul petto e sull'addome dopo la gravidanza;
    4. Cambiamenti legati all'età nel tegumento.

    Controindicazioni

    Nonostante tutte le recensioni positive sul rifacimento del laser dopo le smagliature, è abbastanza pericoloso. Durante la sua tenuta, lo strato superiore dell'epidermide viene ferito e quello centrale si riscalda, il che non è sempre un fattore positivo. Ad esempio, è vietato per i vasi sanguigni o le malattie del sangue situate vicino alla superficie dei tessuti..

    Controindicazioni alla procedura laser:

    1. Gravidanza. Non è possibile condurre una sessione in una posizione interessante. Inoltre, non è consigliabile macinare mentre le smagliature sono rosse: in questo periodo è meglio limitarsi a vari unguenti e creme;
    2. Malattie della pelle. E non solo nel luogo del trattamento. Questi includono malattie fungine, virali e croniche (licheni, psoriasi, eczema, ecc.);
    3. Insufficienza renale;
    4. Controindicazioni individuali.

    Complicazioni gravi possono iniziare dopo la sessione, principalmente da CO.2 laser. Molto spesso, le ragazze lamentano edema cutaneo nel sito di trattamento. Ciò è dovuto a gravi danni meccanici ai tessuti. A causa dell'umidità, viene eseguita la rigenerazione.

    Foto - Piedi prima e dopo la macinatura

    Se la profondità della trave o la sua direzione non è selezionata correttamente, dopo la procedura possono comparire ustioni o persino cicatrici. Tutto il tempo di guarigione sarà accompagnato da prurito e una leggera scarica dell'utero.

    Conduzione di una sessione

    Il resurfacing laser di smagliature profonde viene eseguito solo nell'ufficio di un chirurgo estetico professionista. Questa tecnica è pericolosa, quindi non può essere eseguita autonomamente a casa. La sessione inizia con l'introduzione dell'anestesia locale. Dopo che una certa area viene trattata con un gel antisettico. Affinché il laser penetri nella pelle il più profondamente possibile, viene applicata una speciale crema conduttiva sulla superficie dell'epidermide.

    A seconda delle indicazioni e della zona di lavorazione, la macinazione viene eseguita da 30 minuti a un'ora. Supponiamo che la rimozione dei punti delle smagliature richieda 40 minuti sullo stomaco, ma CO2 - un'ora, a volte di più. Dopo la sessione, la pelle viene nuovamente trattata con un antisettico e una crema idratante.

    Foto - Pancia prima e dopo la macinazione

    Va notato che il successo della procedura non dipende solo dal medico, ma anche dal paziente. Cosa non si può fare dopo la sessione:

    1. Prendi il sole nel solarium e al sole per due, o meglio tre settimane. Altrimenti, sul corpo possono apparire macchie di pigmento profonde, che sono quasi impossibili da ridurre;
    2. Nuota in acque libere. Il laser infligge incisioni microscopiche ma aperte sulla pelle. Se nuoti nel mare o nel fiume, puoi portare un'infezione in loro, a causa della quale inizieranno il processo infiammatorio, il decadimento e le successive cicatrici;
    3. L'effetto è cumulativo. Non un singolo laser darà un risultato immediato; per la comparsa di cambiamenti visibili, occorreranno da 5 a 7 procedure. Il medico determina gli intervalli tra loro individualmente;
    4. Durante la guarigione dell'epidermide, è severamente vietato eseguire altre procedure traumatiche della pelle. Questo include massaggi, peeling, scrub. Per le aree particolarmente sensibili (basso ventre), non dovrebbero essere utilizzati anche l'albero dell'albero del tè e l'olio di eucalipto..

    Video: correzione delle smagliature laser

    Il prezzo del laser resurfacing delle smagliature dipende dalla particolare clinica e dalla tecnica prescelta. Molte cliniche offrono i loro servizi per i coupon, quindi un corso completo (in media 10 procedure) costerà molto più economico. Si consiglia di iniziare la procedura in autunno, in modo che prima dell'estate eliminare completamente le smagliature.

    È possibile rimuovere le smagliature sullo stomaco con un laser: vantaggi e controindicazioni

    Ogni donna sogna una pelle bella, liscia e uniforme.

    Quando si perde la sua elasticità o si verificano cambiamenti che non sono graditi alla vista, il gentil sesso deve tornare alla sua bellezza precedente con metodi e modi diversi.

    Può trattarsi di esercizio fisico, corretta alimentazione e talvolta correzione plastica. Le smagliature sulla pelle sono un grosso problema..

    Ma, grazie alla tecnologia moderna e allo sviluppo della medicina, è possibile ripristinare la pelle in splendide condizioni e rimuovere le smagliature con un laser.

    Da dove vengono le smagliature?

    Molti considerano le smagliature un problema per le donne, ma stranamente ragazzi, ragazze e uomini possono affrontare questo problema. Nessuno è al sicuro da questo problema. Tutti gli adolescenti possono essere a rischio..

    Particolarmente sensibili a tale problema sono gli atleti che si prefiggono l'obiettivo di costruire muscoli usando integratori biologici. Spesso le smagliature compaiono con un improvviso cambiamento di peso.

    Tuttavia, ci sono casi in cui non esiste un unico motivo per il verificarsi di un tale problema, ma appaiono ancora brutte strisce. In questo caso, è necessario consultare un medico-endocrinologo.

    Se non trattato, è possibile sviluppare una forma latente della malattia, che col tempo si manifesterà anche sul viso. Naturalmente, la percentuale di tali pazienti è piccola, ma il rischio è ancora presente.

    La parte interna delle mani può essere colpita da smagliature in caso di costruzione muscolare da esercizi fisici e integratori biologici, soggetti a regolarità.

    Molto spesso sono interessati anche i fianchi, la regione lombare, il decolleté, lo stomaco e il torace. L'elasticità della pelle è deteriorata a causa della mancanza di collagene, che è responsabile della struttura e della densità della pelle.

    Diventa sottile, il derma è strappato e queste lacrime sono ricoperte di tessuto connettivo, che è una struttura e un colore completamente diversi.

    Inizialmente, sembrano strisce rosa brillante o viola a causa di una violazione dell'integrità delle navi. Quindi il colore diventa bianco. A volte le smagliature hanno raggiunto questo stadio, il che significa che le cellule sono completamente morte e non ottengono la giusta alimentazione. Queste zone non rispondono a manifestazioni esterne e quindi non cambiano colore durante l'abbronzatura..

    Come trattare le smagliature

    Va notato che la presenza di smagliature sul corpo umano non porta alcun danno al corpo, ad eccezione di un difetto estetico.

    Ed è proprio questo fattore che può causare molto disagio psicologico al proprietario di band spiacevoli. Alcuni anni fa, liberarsi delle smagliature era problematico e non c'erano quasi metodi per sbarazzarsi di loro..

    L'unica cosa che si poteva fare era nasconderli. Quindi è stato possibile rimuovere chirurgicamente le smagliature. Fortunatamente, la medicina si sta sviluppando e oggi è pronta per aiutare a sbarazzarsi di questo problema, nonostante i costi elevati e la grande quantità di tempo richiesta.

    È possibile rimuovere le smagliature con un laser? La tecnica laser è un ottimo modo per risolvere un problema..

    Prima della procedura, è necessaria una consultazione con un cosmetologo. Esamina il paziente, valuta le sue condizioni e offre opzioni per sbarazzarsi delle smagliature. Cosa può influire sulla decisione di un medico?

    1. Zona della lesione.
    2. Dimensioni di questa area.
    3. Il termine della malattia.

    Tecniche di rimozione delle smagliature

    Esistono diversi modi. Questi includono:

    • Peeling chimico. Questo metodo avvia il processo di sintesi del collagene usando acidi.
    • Microdermoabrasione. Il trattamento viene effettuato utilizzando un dispositivo speciale che introduce i microcristalli nella pelle. L'allumina che passa sotto la pelle non elimina le smagliature, ma riduce significativamente la loro manifestazione. Questo metodo è consigliato con strisce non molto pronunciate. Assicurati di seguire un ciclo completo di trattamento e seguire le raccomandazioni dopo le procedure.
    • Biorivitalizzazione. Trattamento con aghi sottili attraverso i quali viene introdotto un farmaco che migliora la rigenerazione della pelle. Può essere utilizzato solo nella fase iniziale.
    • Addominoplastica. Il modo più efficace per affrontare le smagliature. Consiste nella rimozione di parte della pelle allungata e, se necessario, dei muscoli mediante chirurgia. Tuttavia, è necessario considerare le conseguenze e le complicazioni dopo l'operazione. Il periodo di recupero è piuttosto lungo e possono verificarsi cicatrici se le regole della procedura non vengono seguite e le controindicazioni vengono trascurate. Le cicatrici sono un'opzione peggiore delle smagliature.
    • Mesoterapia L'essenza del metodo è l'iniezione del farmaco sotto la pelle. Stimolano la produzione di elastina e collagene da parte della pelle, quindi puoi dimenticare le smagliature per diversi anni..
    • Massaggi, oli, bagni. Il trattamento con questi agenti è molto lungo e non porta sempre a risultati positivi..

    Laser per rimozione smagliature

    Nonostante i molti modi che aiutano nel trattamento delle smagliature, non possono essere confrontati con il metodo laser di trattamento e rimozione in termini di efficacia. Solo lui è in grado di liberarsi completamente delle strisce spiacevoli, grazie alla rettifica.

    Con la sua influenza, il laser fa sì che la pelle produca collagene. Lavorando con precisione, può penetrare nelle profondità dello strato interno della pelle. Ciò consente di rimuovere permanentemente il tessuto connettivo e di formare liberamente una nuova pelle.

    Pertanto, la risposta è sì alla domanda: il laser rimuove le smagliature? Solo nei casi più avanzati, anche il laser non sarà in grado di rimuovere le smagliature, ma le renderà così invisibili che a volte il paziente stesso non le vede.

    L'operazione di rimozione delle bande può essere eseguita da diversi dispositivi laser. E ovviamente, prima di decidere di rimuovere le smagliature con un laser, dovrai ascoltare l'opinione di uno specialista. In realtà, in realtà, non tutti possono essere trattati con un laser, ci sono controindicazioni.

    Tipi di trattamento laser

    Laser resurfacing

    La sua essenza è la completa rimozione della pelle problematica fino a 1 mm di profondità. Di norma, raramente si verificano complicazioni. Prima della procedura, viene applicato sulla pelle un unguento con anestetici per alleviare il dolore.

    Termolisi laser frazionata

    In questo caso, l'effetto punto sulle smagliature viene applicato utilizzando l'energia termica.

    Penetrazione fino a 1,5 mm.

    A causa dell'effetto sulla pelle, viene avviato il processo di produzione di collagene, elastina e acido ialuronico..

    Un vantaggio dovrebbe essere notato indolore e bassa invasività.

    • ablativo - con l'uso di macinazione della pelle con anidride carbonica;
    • non ablativo - con penetrazione negli strati inferiori della pelle;
    • combinato, combinando entrambi i metodi sopra.

    Questi metodi agiscono in modo distruttivo sullo strato superiore della pelle. Tale esposizione consente alle nuove cellule di crescere..

    A questo punto, la pelle sarà elastica e bella. L'effetto appare entro 2 settimane dopo la procedura. Ma un tale effetto può svegliare malattie infettive nascoste, quindi si raccomanda vivamente di trattare i farmaci immunostimolanti prima del trattamento.

    Controindicazioni

    Le donne non dovrebbero usare tali metodi di trattamento che rientrano nella categoria di:

    • Incinta
    • assistenza infermieristica;
    • con disturbi endocrini;
    • con malattie oncologiche;
    • disturbi del sistema sanguigno.

    Benefici

    Il laser vince su altri metodi:

    • nell'indolore;
    • in efficienza;
    • in assenza di limiti di età;
    • la capacità del laser di lavorare con qualsiasi tipo di pelle;
    • in sicurezza.

    Scegliendo una clinica, potrebbe essere necessario sottoporsi a più di una consultazione e scoprire quali apparecchiature utilizzano.

    Come viene eseguita la rimozione laser delle smagliature

    È difficile sbarazzarsi di smagliature che hanno più di 2 anni, ma possibile. L'operazione richiede 1 ora, a volte meno. L'anestesia locale viene utilizzata con gli ultimi prodotti medici..

    La procedura può essere eseguita circa 1 volta al mese. È auspicabile che non ci sia calore e calore sulla strada, poiché dopo aver usato il laser possono causare pigmentazione.

    Iniziando la procedura, il medico prima prepara la pelle. L'area interessata viene trattata con un antisettico e successivamente viene valutato il grado di danno. Sulla base di questi indicatori, il cosmetologo regola il dispositivo laser in base alla potenza e all'intensità richieste. Successivamente, la pelle viene anestetizzata con una crema ad effetto antiallergico..

    Nel processo, lo specialista elabora uniformemente la pelle, bruciando lo strato superiore. La nuova pelle crescerà da sola, non sarà atrofizzata ed elastica. Le microbrucature formate durante la rimozione laser delle smagliature sono trattate con farmaci speciali.

    Al termine della sessione, sulla zona interessata la pelle appare rossa e gonfia.

    Periodo di recupero

    Di solito ci vogliono diversi giorni per recuperare..

    Immediatamente dopo l'operazione, si osservano arrossamenti e gonfiori del sito di trattamento, che si verificano il secondo giorno. Quindi si forma una crosta, che è meglio non toccare e dargli tempo e la capacità di cadere.

    Forse la pelle si staccherà entro due settimane e dovrai applicare l'unguento.

    Una settimana dopo la procedura, appariranno i primi risultati. Per eliminare completamente le smagliature, è necessario sottoporsi a un ciclo completo di trattamento. Tra le procedure necessarie per attendere un intervallo di 3 settimane. È necessaria una lunga pausa per la rigenerazione della pelle. Ogni volta, la pelle avrà un aspetto sempre migliore. Il laser non solo aiuta a rimuovere le smagliature, ma ringiovanisce significativamente la pelle. Diventerà resistente e bella..

    Per prevenire lo sviluppo di complicanze, si consiglia di:

    • le prime tre settimane non prendono il sole e non visitano i saloni di abbronzatura,
    • se non è possibile chiudere l'area della pelle trattata con il laser dalla luce solare, sarà necessario applicare una crema solare,
    • prenditi regolarmente cura della tua pelle, poiché le smagliature possono verificarsi altrove.

    Molto spesso, le strie compaiono dopo la gravidanza e il parto. Non appena diventano evidenti sul corpo, la donna è quasi in preda al panico, ma c'è un'ottima opzione: rimuovere le smagliature dopo il parto con un laser. Quando si sceglie un metodo di resurfacing laser, è necessario ricordare che è necessario scegliere attentamente una clinica e non trascurare le raccomandazioni di uno specialista.

    svantaggi

    Questo meraviglioso metodo ha non solo vantaggi, ma anche svantaggi. Questo è un lungo periodo di recupero e un lungo ciclo di trattamento..

    Il periodo più breve dall'inizio alla fine del trattamento è di circa sei mesi. E in tutti questi mesi il paziente è a disagio a causa di prurito, desquamazione, arrossamento.

    Il raggio laser non è in grado di rimuovere completamente le vecchie smagliature. Certo, diventeranno molto più appariscenti, acquisiranno un colore uniforme, ma resteranno comunque tracce sul corpo.

    Nonostante tutto, la maggior parte va alla rimozione laser delle smagliature e si accontenta di un risultato positivo.

    Costo della procedura

    Naturalmente, la rimozione laser delle smagliature non è un piacere costoso. Ad esempio, considera quanto costa rimuovere le smagliature con un laser in una sessione.

    Lo specialista prenderà almeno 300 rubli per centimetro quadrato di pelle trattata. Se guardi i prezzi medi in Russia, una sessione completa costerà da 3000 a 5000 rubli.

    Il prezzo non è fisso e dipende dall'apparecchio utilizzato, dal grado di danno alla pelle. La profondità di penetrazione nella pelle non ha importanza. La differenza tra i metodi nel costo del trattamento è di circa il 30%.

    Il corso completo è di solito almeno 6 sessioni. Il prezzo di ciascuna procedura successiva può diminuire con una diminuzione dell'area di esposizione laser. Successivamente, possiamo parlare dell'efficacia del trattamento. Quando si contatta la clinica, è necessario chiarire se l'anestesia è inclusa nel costo totale della procedura.