Tutti i tipi di eruzioni cutanee facciali nei bambini con spiegazioni e foto: cause dell'acne e metodi di trattamento

Analisi

È noto da tempo che bellezza e salute sono interconnesse. La pelle è un indicatore del benessere del corpo. Se è liscio e vellutato, allora la persona è sana. Una varietà di eruzioni cutanee e scolorimento della pelle indicano il malfunzionamento di qualsiasi sistema del corpo. In questo caso, il trattamento non è sempre richiesto - a volte sono sufficienti cambiamenti nello stile di vita. Cosa fare se trovi un'eruzione cutanea?

Un'eruzione cutanea sul viso di un bambino ha varie cause, quindi, prima di iniziare il trattamento, è necessario determinare l'eziologia della malattia

Perché un bambino può avere un'eruzione cutanea sul viso?

Ci sono molte malattie che sono accompagnate da un'eruzione cutanea. Per distinguerli, è necessario tenere conto della natura delle eruzioni cutanee: colore, dimensione, dinamica della manifestazione. Non puoi ignorare i sintomi associati. Tutte le eruzioni cutanee possono essere classificate in 2 gruppi:

  1. primaria - colpisce la pelle sana;
  2. secondario: appare come primario.

La tabella mostra le eruzioni primarie che si verificano più spesso:

L'aspetto dell'eruzione cutaneaCausaSintomi associati
Piccoli brufoli di colore rosso. I bordi sono sfocati, l'eruzione cutanea è presentata sotto forma di cluster che possono fondersi in un punto.AllergiaPrurito, sonnolenza, cattivo umore, lievi fluttuazioni della temperatura corporea. A volte - arrossamento degli occhi, naso che cola.
"Punture di zanzara" - acne rosata o rossa. Hanno un centro pronunciato circondato da un bordo. I confini sono chiari, il numero aumenta gradualmente..Malattie infettive (morbillo, rosolia, scarlattina, ecc.)Febbre grave, brividi, prurito.
Eruzione cutanea sotto forma di bolle riempite con un liquido nuvoloso o bianco.erpeteGrave dolore nell'area di eruzioni cutanee, febbre (da 37,3 a 38 ° C). Spesso si uniscono i sintomi della SARS.
Acne acquosa con un punto nero al centro. Appaiono prima come sigilli, ma diventano gradualmente più morbidi.Mollusco contagioso (consiglia di leggere: che aspetto ha il mollusco contagioso nei bambini: foto)Sono assenti Raramente - prurito.
Macchie rosa con grappoli purulenti al centro.Streptoderma (più nell'articolo: trattamento efficace di streptoderma in un bambino)Febbre febbrile, intossicazione generale del corpo, linfonodi ingrossati.
Brufoli bianchi sulla mucosa della bocca o intorno alle labbra (si consiglia di leggere: perché si verificano eruzioni cutanee intorno alla bocca in un bambino?). Accompagnato da un rivestimento di formaggio.CandidosiBruciore nella zona interessata, perdita di appetito.
Piccoli brufoli rossi che compaiono dopo il surriscaldamento.Caldo pizzicanteSono assenti.

Varietà di eruzioni cutanee sul viso nei bambini di età diverse

Come già notato, l'eruzione cutanea può essere primaria e secondaria. Le eruzioni primarie sono di maggiore interesse, poiché sono più comuni. È con la loro diagnosi che sorgono difficoltà. Nella forma e nell'aspetto, si distinguono le seguenti varietà:

  • Tubercoli: sigilli incompleti sulla pelle.
  • Le vesciche sono macchie dense che si alzano al di sopra del livello di pelle sana. Le vesciche sono una reazione allergica al veleno di piante e insetti..
  • Papule o noduli sono elementi incompleti che differiscono dalla pelle sana in altezza e colore. Di solito si passano.
  • Le bolle sono piccoli brufoli. Hanno un centro pronunciato riempito con un liquido torbido.
  • Bolle - grandi formazioni (da 0,5 cm).
  • Pustole - acne piena di pus.
  • Macchie: cambiamenti nel colore della pelle.
  • Roseola: piccole macchie rosa o rosse che scompaiono quando vengono premute sull'area interessata.
Roseola per bambini

Eruzione cutanea rossa

L'acne in un bambino può apparire in caso di inosservanza delle norme igieniche. Se il bambino è cosparso di brufoli luminosi, allora questa è una reazione cutanea all'inquinamento, a cui i bambini sono particolarmente sensibili nei primi 6 anni di vita. In modo che il bambino non si copra di una crosta dolorosa su aree delicate della pelle, monitorare attentamente la pulizia del bambino e abituarlo alle procedure dell'acqua.

La conseguenza di effetti termici avversi è l'iperidrosi o il calore pungente. È più pronunciato nei neonati, a partire da un mese. Il corpo del bambino non ha imparato ad adattarsi alla temperatura ambiente, quindi le macchie appaiono dal sudore sulla testa e sulle spalle. Tutti i trattamenti sono ridotti alla frequente permanenza di un piccolo paziente all'aria aperta e alla regolare ventilazione dei locali.

Le macchie rosse sulla fronte, sulle guance e sulle spalle sono spesso un segnale di allergia. Durante l'allattamento, ciò significa che la madre dovrebbe adeguare la sua dieta e abbandonare i prodotti chimici domestici aggressivi.

L'acne rossa in un bambino è anche osservata con eritema tossico. L'eruzione cutanea si verifica in faccia: sulla testa, sulla fronte, sulle guance, sul naso. Più colpiti dai suoi neonati e bambini fino a un anno. Questo tipo di eruzione cutanea non richiede un trattamento specifico e scompare da solo entro 7-8 giorni. In età avanzata, l'eritema è raro e, di norma, è il risultato di condizioni di vita scomode: umidità, temperatura ambiente.

Come accennato in precedenza, le eruzioni cutanee rosse possono avere una natura infettiva e possono essere osservate con le seguenti malattie:

La più pericolosa delle possibili cause di cambiamenti nella pelle è la meningite. La malattia è grave e in alcuni casi termina fatalmente. Una caratteristica dell'infezione è un rapido aumento della temperatura corporea e la diffusione graduale di un'eruzione cutanea pruriginosa in tutto il corpo. Al minimo sospetto di infezione da meningococco, dovresti consultare immediatamente un medico.

Brufoli bianchi

Miliums, o acne bianca, è un tipo di acne che si verifica negli adolescenti durante l'adeguamento ormonale. Sono una piccola cisti formata a causa dell'eccesso di sebo. Appaiono su guance, naso, fronte. Le ragioni per la comparsa dei chili sono diverse: malnutrizione, cosmetici di scarsa qualità, squilibrio ormonale. Di norma, le eruzioni cutanee con l'età (15-16 anni) scompaiono da sole. In caso contrario, dovresti visitare un dermatologo o un endocrinologo.

La localizzazione predominante dei chili è l'area intorno agli occhi, agli zigomi, alla zona T (fronte-naso-mento). È impossibile spremere un tale tubercolo - il focus è profondo sotto la pelle. Per sbarazzarsi dell'acne bianca sul viso, è necessario stabilire una dieta e fornire una cura della pelle di alta qualità, scegliendo i mezzi per correggere le ghiandole sebacee.

Eruzioni simili si trovano nei neonati, passano indipendentemente entro 1-2 mesi di vita.

Milium in un neonato

Eruzioni cutanee incolori

Piccole eruzioni cutanee incolori che ricordano i noduli in forma sono chiamate acne neonatale. La pustulosi cefalica neonatale appare sul viso dei bambini nel primo mese di vita. Quindi la pelle del bambino reagisce ai resti di ormoni materni. Non è richiesto alcun trattamento specifico: il bambino si adatterà presto alle nuove condizioni di vita. L'acne di solito scompare da sola entro pochi giorni, settimane o 1 anno..

L'acne acquosa incolore o corporea sulle guance in età avanzata può indicare malfunzionamenti nel sistema immunitario: ecco come si manifesta un'allergia alimentare o una reazione a sovraccarico emotivo. Questo fenomeno si chiama disidrosi. Nei bambini emotivamente stabili, passa da solo, altrimenti è necessaria una terapia, incluso l'uso di sedativi deboli.

Piccola eruzione cutanea

Se la febbre è accompagnata da una temperatura corporea subfebrilare (da 37,0 a 37, 5 ° C), si verificano iperemia allergica, disturbo sistemico o infezione lenta. In presenza di malattie dermatologiche (pioderma, eritema, orticaria), la temperatura corporea potrebbe non aumentare.

Grandi vesciche purulente

La comparsa di vesciche purulente può essere dovuta a vari fattori:

  • disturbi ormonali;
  • compattazione dell'apice dell'epidermide - ipercheratosi;
  • cura della pelle impropria;
  • abuso di cosmetici decorativi di bassa qualità;
  • stress frequente;
  • dieta squilibrata;
  • disordini gastrointestinali.

Altri tipi di eruzioni cutanee

Quasi ogni persona conosce l'acne sul suo viso in prima persona. Possono apparire a qualsiasi età e rovinare significativamente i piani. Soprattutto, i bambini con immunità non formata sono anche inclini all'acne e alle eruzioni cutanee durante il periodo di adattamento ormonale (vedi anche: foto di un'eruzione cutanea e altre manifestazioni del morbillo nei bambini). Nella maggior parte dei casi, l'acne sulla faccia di un bambino è un'opzione normale, ma a volte un'eruzione cutanea è un segno di patologie pericolose.

Eruzioni cutanee negli adolescenti - una variante della norma durante l'adeguamento ormonale del corpo

Se i sintomi non sono simili a nessuno dei casi sopra descritti, è necessario prestare attenzione alla tabella con le spiegazioni di altri tipi di eruzioni cutanee.

Tipo di eruzione cutaneaDescrizionePossibili diagnosi
UlceraDifetto profondo della pelle e delle mucose con formazione di cicatrici obbligatoria.Diabete, anemia, cancro, infezioni aerobiche.
CrostaPustole, vescicole o ulcere secche.Herpes, eczema, diatesi.
FioccoCorni allentati. La pelle è molto screpolata nel sito della lesione. Spesso localizzato sulla testa.Ittiosi, infezione fungina, lichene.
LichenizationIspessimento, ispessimento, pelle secca, pigmentazione. Modello di pelle pronunciato.lichenification.

Trattamento e prevenzione

La prevenzione e il trattamento di un'eruzione cutanea in un bambino inizia con l'eliminazione di fattori che provocano questa condizione. Se non è stato possibile stabilire la causa esatta, è necessario eseguire tutte le misure preventive e terapeutiche note:

  • correzione della nutrizione di una madre che allatta;
  • per i bambini da 2 anni - rigoroso controllo della dieta;
  • la frequenza delle procedure igieniche aumenta, vengono eseguite secondo tutte le regole con l'uso obbligatorio di creme, oli e polveri;
  • l'acne passerà più velocemente se aggiungi decotto di camomilla, spago o celidonia all'acqua durante il bagno e il lavaggio;
  • unguenti medicinali (Bepanten, Desitin) e creme morbide per bambini sono usati solo come indicato da un medico.

Eruzioni cutanee sul viso di una foto di bambini di tutti i tipi di eruzioni cutanee

Un'eruzione cutanea sul viso del bambino, foto, tutti i tipi di eruzioni cutanee - questo è ciò di cui parleremo in questo articolo. Dopotutto, un'eruzione cutanea è un problema serio, poiché si diffonde rapidamente in tutto il corpo e può trasformarsi in una malattia intrattabile. In futuro, considereremo come riconoscerlo in un bambino e quali segni hanno.

Che aspetto ha un'orticaria in un bambino

Questa malattia è facile da diagnosticare da sola, molto spesso colpisce i bambini di età inferiore ai 3 anni. Spesso appare sotto forma di piccoli punti. Un'eruzione cutanea sul viso di un bambino, una foto, tutti i tipi di eruzione cutanea devono essere considerati con molta attenzione. Si distinguono per la presenza di una tinta rossastra, vesciche che, una volta pettinate, aumentano di dimensioni. La causa dell'orticaria nei bambini è l'ingresso di un allergene nel corpo, a causa del quale viene prodotta una maggiore quantità di istamina, che porta al diradamento delle pareti dei vasi sanguigni. In questo caso, l'orticaria scompare abbastanza rapidamente, entro due ore, comparendo altrove quasi immediatamente. Gli irritanti sono:

  1. Prodotti alimentari per tipo di latte, uova, cioccolato, frutta e altro.
  2. Infezioni da virus, batteri.
  3. farmaci.
  4. Impurità come polline, polvere, lanugine e il resto.
  5. Resine di nichel.
  6. coloranti.

Per fare una diagnosi, è sufficiente comunicare al medico curante l'ora e il luogo dell'insorgenza dei sintomi iniziali.

Al fine di assicurarsi che la diagnosi sia corretta, il medico può condurre un test cutaneo, esaminare l'intero corpo ed eseguire un esame del sangue.

L'orticaria deve essere trattata immediatamente, perché può assumere una forma grave, che sarà accompagnata da un trattamento laborioso e una lunga insorgenza del risultato.

Morbillo e come appare

Il morbillo è una malattia infettiva acuta ed è causata da un tipo speciale di virus che sopravvive raramente al di fuori del corpo umano. Con il morbillo, compaiono grandi macchie, eruzioni cutanee per 1-3 giorni, che si diffondono su tutto il viso, le orecchie, quindi in tutto il corpo. Tutto ciò accade cinque giorni dopo la fase precedente. Prima di ciò, si verificano naso che cola e gonfiore, lesioni della mucosa. Si nota la comparsa di macchie bianche con un bordo rosso. Sono considerati un tipico segno di morbillo. Dopo dieci giorni, tutti i segni della malattia scompaiono, lasciando tracce di pigmentazione in tutto il corpo. A volte il morbillo causa complicazioni al tratto respiratorio, la polmonite si manifesta in fasi gravi. Sono anche possibili malattie del sistema circolatorio ed encefalomielite da morbillo, che spesso portano alla morte. Al fine di evitare complicazioni, la vaccinazione profilattica deve essere effettuata a 12 mesi e 6 anni, l'immunoglobulina viene utilizzata per casi di emergenza.

Cosa significa allergia alimentare sul viso?

Le allergie alimentari sono abbastanza diffuse, come un'eruzione cutanea sul viso di un bambino. La foto, tutti i tipi di eruzione cutanea sono diversi da quello che sarà discusso in questa sezione. Non è sempre possibile distinguerlo dalla semplice intolleranza alimentare. Perché la caratteristica principale, che è la partecipazione delle cellule immunitarie alla reazione, può essere riconosciuta solo in laboratorio. Ma a differenza delle allergie, l'intolleranza appare dopo il primo contatto con il cibo ed è accompagnata da malattie dello stomaco. Gli alimenti più allergenici sono miele, noci, pesce, latte, prodotti a base di cioccolato. Anche il consumo di alcol e zucchero contribuisce alle allergie. I sintomi di questa malattia sono prurito, arrossamento, piccola eruzione cutanea, gonfiore. Se l'allergia non viene riconosciuta in tempo, allora ci sarà un ulteriore sviluppo della malattia, sviluppandosi in una forma grave. Un caso estremo sarà la comparsa dell'edema di Quincke, che richiede un intervento chirurgico immediato. Per la prevenzione delle allergie alimentari, è necessario un esame su vasta scala con la nomina di un trattamento adeguato e farmaci antiallergici.

Che aspetto ha la sudorazione in un bambino?

La sudorazione nei bambini è un'irritazione che appare come un'eruzione cutanea molto piccola sotto forma di una vescicola con liquido all'interno. Molto spesso, neonati e bambini piccoli ne soffrono. L'eruzione cutanea sul viso del bambino, le foto, tutti i tipi di eruzioni cutanee hanno segni specifici, tra cui prurito, gonfiore, aumento della sudorazione e pelle bagnata. I motivi per cui si verifica questa malattia sono l'igiene impropria, troppi vestiti durante la stagione calda, creme unte e problemi di sudorazione. Tuttavia, la prevenzione e il trattamento sono abbastanza semplici, la condizione principale è mantenere un regime confortevole, l'uso di pomate speciali, polveri e talco. Si consiglia inoltre vivamente di fare il bagno nel bambino con l'aggiunta di decotti alle erbe, come l'erba di San Giovanni o la celidonia. Se questo non aiuta, allora devi andare all'appuntamento con il dermatologo. Poiché molto probabilmente ci sono infezioni batteriche nel corpo che richiedono un trattamento immediato. Solo seguendo tutte le raccomandazioni del medico, è possibile rimuovere questa malattia dal corpo del bambino.

La rosolia nei bambini

La rosolia in un bambino è una malattia abbastanza nota e dannosa, caratterizzata dall'aspetto di macchie rosa pallide e rosse sul corpo. Segni importanti che indicano la presenza di questa malattia sono temperatura, mal di testa, letargia, segni di SARS (arrossamento della gola, naso che cola, tosse secca). Le eruzioni cutanee sul corpo si stanno diffondendo rapidamente, principalmente possono essere viste sul viso, sul collo e sulla parte superiore della testa. Tuttavia, possono scomparire quando l'intero corpo è coperto da tali punti. La temperatura dura fino a due giorni, i linfonodi rimangono ingranditi fino a quando l'eruzione cutanea scompare. Dopo la scomparsa della rosolia, la pelle rimane asciutta, con peeling periodici.

Per la diagnosi di rosolia, è necessario fornire riposo a letto, per limitare il carico sugli occhi. A una temperatura di 38 e oltre, è necessario utilizzare farmaci antipiretici, il prurito viene rimosso con farmaci antiallergici. La gola può essere curata con spray topici, la congestione nasale può essere curata lavando con varie soluzioni a base di acqua e sale. Per evitare la rosolia, è necessario sottoporsi alla vaccinazione in più fasi. Se ci sono molte persone in casa, il paziente deve essere isolato in una stanza separata e i suoi vestiti devono essere disinfettati.

Cosa succede al viso di un bambino se esposto a una zecca demodex

Se un bambino ha problemi al tratto gastrointestinale, può verificarsi una malattia chiamata demodex. Il suo portatore è il segno di spunta demodex, che si nutre di cellule morte della pelle. Il sintomo principale di questa malattia è la presenza di brufoli di ulcera, molto spesso si trovano sulla fronte, sulle guance, sulle ali nasali. Spesso un'eruzione cutanea sul viso di un bambino, le foto di tutti i tipi di eruzione cutanea sono confuse con questa malattia. Poiché demodex ha anche macchie rosse e reazioni allergiche, ma l'esclusione del cibo non risolve questo problema, ma piuttosto lo aggraverà..

Per confermare la malattia, è necessario un esame da parte dei medici, ma il trattamento richiede un approccio integrato. L'uso di vari farmaci dovrebbe essere rigorosamente controllato, agire nel migliore dei modi in termini di igiene dei bambini. Passeggiate obbligatorie all'aria aperta e consumo di frutta e verdura appena lavate. E anche mantenere un regime stabile di pulizia in casa, inclusa l'assenza di polvere e l'inquinamento eccessivo. Nonostante tutto quanto sopra, la consultazione specialistica è un prerequisito per una cura per questa malattia, che garantisce una cura per questa malattia dannosa.

Abbiamo esaminato l'eruzione cutanea sul viso di un bambino, foto. Tutti i tipi di eruzioni cutanee sono diversi e non sarà difficile per te determinare cosa è successo.

Eruzione cutanea sulle guance di un bambino: quando e perché si verifica?

Tipi di eruzioni cutanee nei bambini

La pelle del bambino dopo la nascita non è adattata agli effetti di fattori esterni, perché durante il periodo perinatale erano circondati dall'acqua. L'ambiente all'interno dell'utero materno è quasi sterile, escluso il contatto con l'aria e gli agenti patogeni che vivono nella popolazione plurale sulla pelle di qualsiasi persona.

Dopo la nascita, il sistema tegumentario del bambino deve affrontare un carico indescrivibile: compaiono contatti con batteri e funghi, freddo, luce solare, vestiti e altri elementi presenti nella vita di qualsiasi persona. Va tenuto presente che la pelle del bambino è più volte più sottile e più morbida della pelle di un adulto, cambia la sua struttura durante i primi 10 anni.

La particolarità della struttura è che nei bambini la pelle ha uno strato granulare non sviluppato. Dopo un attento esame, sembra trasparente, le navi sono molto vicine, quindi, nei primi giorni dopo la nascita, i bambini appaiono rossi o addirittura viola. Protegge la secrezione che ha un equilibrio neutro, previene la disidratazione dopo aver cambiato l'ambiente.

Una caratteristica altrettanto importante è la termoregolazione instabile. Questo sistema si stabilizzerà anche nel corso di diversi anni con lo sviluppo del centro di supporto nel cervello. I genitori dovrebbero prestare particolare attenzione a questo problema; non solo l'ipotermia, ma anche il surriscaldamento è pericoloso per le briciole.

Se si forma un'eruzione cutanea sulle guance del bambino, questo sintomo non può essere ignorato. Quindi il corpo informa gli altri delle violazioni nel suo lavoro. Se si verificano cambiamenti nel bambino sulle guance, è necessario contattare un pediatra, se il difetto è di natura allergica, il medico darà un rinvio a un allergologo. Se si verificano disturbi ormonali, consultare un endocrinologo pediatrico. Non vale la pena ritardare in materia di diagnosi e trattamento, le conseguenze sono irreversibili.

In dermatologia, si distinguono tre grandi gruppi in cui sono distribuiti tutti i possibili eruzioni cutanee nei neonati:

  1. Fisiologico. Questo tipo di eruzione cutanea si verifica nei neonati. Le eruzioni cutanee compaiono sul corpo a seguito di cambiamenti ormonali che si verificano nel corpo.
  2. immunologica È il risultato dell'esposizione all'epidermide di vari fattori irritanti, ad esempio allergeni, temperatura o attrito. Tali eruzioni comprendono orticaria, calore pungente, una reazione allergica o dermatite atopica. La violazione delle norme igieniche di base può anche portare a manifestazioni indesiderabili..
  3. Infettiva. Un'eruzione cutanea è un sintomo associato a una specifica malattia infettiva (virale), ad esempio la varicella o la scarlattina (per maggiori dettagli, vedi: Come viene trattata un'eruzione infettiva nei bambini con esantema virale?).

Un bambino nasce con una pelle non adattata all'ambiente. Il bambino era abituato al fatto di essere stato circondato dall'acqua per nove mesi. Era un habitat quasi sterile. In questo mondo, il bambino incontra aria piuttosto aggressiva e la massa di batteri e altri microrganismi che vivono sulla pelle umana.

La pelle del bambino è più sottile, è quasi due volte più sottile della pelle di un adulto e solo all'età di 7 anni la pelle del bambino diventa simile alla pelle dei suoi genitori - per struttura, spessore, composizione biochimica. Nel neonato e nel bambino, lo strato granulare non è sufficientemente sviluppato, e quindi la pelle ha una certa trasparenza, i vasi sanguigni si trovano molto vicino alla superficie. Questo è il motivo per cui i bambini adorano i genitori felici appena fatti con i toni della pelle rossa, rosa e persino lilla per la prima volta dopo la nascita.

Il segreto che copre la pelle del bambino alla nascita ha un equilibrio neutro. Piuttosto, protegge semplicemente la pelle dalla disidratazione dopo un improvviso cambiamento nell'habitat. Ma un tale segreto, sfortunatamente, non può proteggere il bambino da batteri, funghi e altri microrganismi che possono causare malattie ed eruzioni cutanee. Le ghiandole sebacee lavorano attivamente nei bambini del primo anno di vita, ma con il sudore ci sono molte domande, perché i loro dotti sono più della metà chiusi dalle cellule epiteliali e le ghiandole non possono funzionare completamente.

La funzione principale della pelle è protettiva, ma è precisamente nei bambini che è sottosviluppata, perché da una pelle sottile e vulnerabile che non è praticamente in grado di resistere a minacce esterne, risulta un difensore non importante. La termoregolazione, che è anche assegnata dalla natura alla pelle, non si sviluppa nel bambino. Solo con la crescita il lavoro del centro di termoregolazione nel cervello si normalizzerà, e con questo migliorerà il trasferimento di calore della pelle. Nel primo anno di vita, il bambino è facilmente surriscaldato o super raffreddato.

Ci sono caratteristiche legate all'età nelle terminazioni nervose della pelle dei bambini e nel grasso sottocutaneo. Ecco perché la pelle dei bambini dovrebbe essere trattata con grande rispetto e cura, aiutandola in ogni modo ad adattarsi.

Non c'è eruzione cutanea senza causa nei bambini, ci sono genitori che non possono riconoscere i "segnali" del corpo del bambino. Impariamo questo.

Dermatite atopica

La pelle arrossata e irritata sulle guance di un lattante è una situazione comune quando fa freddo. In molti casi, una reazione simile del corpo è determinata geneticamente. La dermatite atopica o l'eczema infantile sono caratterizzati non solo dal rossore della pelle, ma anche da edema, secchezza, desquamazione e comparsa di croste. Localizzazione tipica dell'eruzione cutanea - fronte e guance, cuoio capelluto, braccia e gambe, regione inguinale.

I segni di dermatite atopica compaiono, di regola, prima del sesto mese di vita di un bambino.

Gli scienziati hanno scoperto che l'eczema infantile è osservato nei bambini i cui parenti stretti sono malati di dermatite, rinite allergica, orticaria, asma. Mamma e papà dovrebbero prestare attenzione al fatto che le condizioni del bambino peggiorano in inverno, quando indossano abiti di lana e sintetici, sudano. La pelle si infiamma quando si usano creme e lozioni profumate.

  • un'eruzione cutanea sulle guance del bambino, sulla fronte e sul cuoio capelluto;
  • prurito persistente, arrossamento e pelle secca;
  • guance costantemente esposte all'aria nel bambino;
  • irritabilità, scarso sonno del bambino;
  • pettini freschi, croste.

È quasi impossibile prevenire la dermatite atopica a causa della sua natura genetica. Puoi aiutare il bambino a evitare l'influenza di fattori provocatori, ridurre i periodi di esacerbazione della malattia e prolungare la remissione. Nella stanza in cui il bambino gioca e dorme, non dovrebbe essere troppo freddo o caldo. Dovresti scegliere abiti di cotone, lavare e risciacquare accuratamente gli articoli per bambini.

Dopo aver fatto il bagno al bambino, si consiglia di applicare creme e oli idratanti che non contengono fragranze aromatiche al corpo.

Il trattamento locale prescritto dal pediatra consiste nell'utilizzare antistaminici, lozioni antipruriginose, pomate o creme con corticosteroidi (GCS). In alcuni casi, vengono utilizzati agenti esterni combinati contenenti GCS e un antibiotico. Una dieta ipoallergenica è anche considerata un trattamento per la dermatite atopica..

Varietà di eruzioni cutanee, per quali motivi compaiono

Ci sono dozzine di malattie in cui appare sempre l'eruzione cutanea e altre centinaia in cui può verificarsi. Solo una piccola parte delle loro malattie è pericolosa, se l'eruzione cutanea non è accompagnata da altri sintomi, non si diffonde su una vasta area del corpo, questo non è pericoloso.

Tutte le eruzioni cutanee sono divise in due gruppi:

  1. Primario: appare sulla pelle sana a seguito di un processo patologico
  2. Secondario: appare sullo sfondo del primario

Consideriamo più in dettaglio le eruzioni primarie più comuni.

A seconda della forma, dimensione, natura del contenuto, contorni, possono essere attribuiti ai seguenti tipi:

  • Un tubercolo è un elemento, senza cavità, una protuberanza solida, che giace in profondità nella pelle.
  • Il blister è una zona densa e torreggiante di pelle, rosa, c'è poco tempo. Si verifica con un'ustione di ortica, da punture di insetti
  • La papula, o nodulo, è un elemento non-cavità con una pelle scolorita, che torreggia sopra il resto della pelle, risolvendosi senza lasciare traccia.
  • Bolla: un elemento con fondo, pneumatico e cavità, fino a 0,5 cm di diametro, con contenuto liquido.
  • Una bolla è una bolla di diametro superiore a 0,5 cm
  • Pust - un elemento con contenuto purulento.
  • Spot: scolorimento della pelle
  • Roseola - una piccola macchia di colore rosato o rosso fino a 5 mm, non sporge sopra il livello della pelle, scompare con la pressione

Ti offriamo la possibilità di capire perché gli alcolisti hanno il viso arrossato

Una piccola eruzione cutanea sul viso di un bambino può essere una conseguenza di:

  • allergie
  • malattie infettive
  • malattie vascolari e ematiche e altre malattie non trasmissibili
  • cura della pelle impropria

Cause dell'eruzione cutanea sulla fronte

Le ghiandole che si trovano nella pelle hanno condotti attraverso i quali il sebo raggiunge la superficie della pelle. A volte questi dotti si intasano, il grasso si accumula e appare l'acne. La situazione peggiora se i microbi entrano nella pelle, provocando l'inizio del processo infiammatorio. L'eruzione cutanea sulla fronte può avere diversi motivi, può essere non solo un blocco dei dotti sebacei, ma anche un'interruzione dello stomaco, della cistifellea, del pancreas o dell'intestino. L'eruzione cutanea appare a causa dell'assunzione di vitamine, ormoni e antibiotici. L'acne sulla fronte può verificarsi a causa di forfora e capelli grassi..

Cause di eruzioni cutanee

Ci sono molte ragioni per cui possono verificarsi eruzioni cutanee sulla testa, sul viso, sulle braccia, sulle gambe, sullo sterno, sulla schiena o sulla parte posteriore della testa. I più probabili sono:

  1. Malattie di natura virale. Questi includono morbillo, rosolia, varicella, mononucleosi.
  2. Malattie dell'eziologia batterica. Ad esempio, scarlattina.
  3. Allergia. Una reazione allergica può causare prodotti alimentari, prodotti per l'igiene, abbigliamento, prodotti chimici per la casa, profumi e cosmetici, punture di insetti.
  4. Danno meccanico all'epidermide. Se la ferita non viene trattata in modo adeguato, può iniziare l'irritazione della pelle circostante, manifestata sotto forma di brufoli, punti bianchi, vescicole incolori, pelle d'oca, macchie rosse o rosa.
  5. Problemi di coagulazione del sangue. In questa situazione, l'eruzione cutanea è una piccola emorragia caratteristica della meningite meningococcica..

Quindi, l'eruzione cutanea nei bambini è di diversi tipi e ha un'eziologia diversa. Non vale la pena te stesso per diagnosticare e determinare il tipo di eruzioni cutanee utilizzando una foto da Internet, anche con buone spiegazioni. Questo dovrebbe essere fatto da uno specialista..

Prevenzione

Alcune cause di eruzioni cutanee nei neonati possono essere prevenute, ma non tutte. Quindi, di seguito sono riportati alcuni dei metodi che possono essere applicati in modo che il bambino non soffra:

  • Evitare l'uso di prodotti con prodotti chimici aggressivi come saponi, detergenti e profumi che possono irritare la pelle.
  • Non indossare abiti stretti sul bambino per evitare irritazioni
  • Idrata la pelle del bambino per calmarla e ammorbidirla
  • Identificare le sostanze allergiche ed evitarle completamente
  • Spesso fai il bagno al bambino (mantieni l'igiene generale) per evitare lo sporco sulla pelle, poiché il suo accumulo può causare l'acne
  • Rispondi rapidamente ai primi segni di eruzione cutanea..

Eruzione allergica

Con lo sviluppo della malattia nell'area della guancia, il quadro clinico si manifesta con i seguenti sintomi:

  • iperemia sulla zona interessata della pelle;
  • infiammazione della mucosa della bocca, degli occhi e del naso;
  • linfonodi ingrossati;
  • un forte aumento della temperatura corporea;
  • comportamento irrequieto di un bambino.

Piccole eruzioni cutanee sulle guance con contenuto acquoso. A volte le bolle si aprono e può formarsi un fuoco infiammatorio. Abbastanza spesso, i sintomi allergici si sviluppano in eczema, dermatite atopica, ecc..

Una piccola eruzione cutanea rossa sul viso di un bambino può essere una reazione allergica. Le manifestazioni di allergie negli ultimi anni stanno diventando più comuni. È stata avanzata una teoria dell'effetto dell'igiene, secondo la quale un aumento dei casi di allergia è associato a un'eccessiva pulizia, una frequente disinfezione.

Un'allergia alla pelle può verificarsi sotto forma di rosa pallido, macchie rosse. Piccoli gruppi di eruzioni cutanee sulle guance, nella zona degli occhi, sul mento, di colore chiaro, senza prurito, si verificano spesso nei bambini dopo l'introduzione del primo richiamo.

In questo caso, i cibi complementari possono essere ipoallergenici, ad esempio zucchine o una mela verde. Ciò è dovuto al fatto che nel corpo dei bambini non ci sono abbastanza enzimi per digerire nuovi prodotti, il sistema digestivo è ancora in fase di formazione. Nel tempo, tali manifestazioni non daranno più fastidio a madri e bambini.

Cosa non si può fare con un'eruzione cutanea

In nessun caso dovresti spremere i brufoli: questo non solo non accelererà la loro guarigione, ma aprirà anche la porta per l'infezione. Le eruzioni cutanee non devono essere trattate con liquidi contenenti alcool, poiché ciò può causare ustioni..

Se hai un'eruzione cutanea, dai ai bambini prodotti che possono provocare una reazione allergica, è meglio seguire una dieta. Non surriscaldare il bambino e indossare abiti non naturali su di lui.

Non puoi trattare autonomamente il bambino, solo uno specialista qualificato può farlo. Non è possibile utilizzare erbe medicinali nel trattamento senza prima consultare un medico, poiché molti di essi possono essere allergenici.

Malattie del sangue e vascolari e altre malattie non trasmissibili

Le malattie che portano alla compromissione della funzione vascolare possono essere accompagnate da piccole rotture dei vasi della pelle, mentre l'eruzione cutanea sembra un'emorragia. Se il viso ha un'eruzione cutanea rossa sul ponte del naso, passando alle guance - questo è un segno di lupus eritematoso sistemico. Questa è una malattia autoimmune, le cellule dell'immunità percepiscono le proprie cellule connettive per gli antigeni e iniziano a combatterle..

Il diabete mellito porta a cambiamenti patologici negli organi e nei tessuti, anche sulla pelle. Sul viso, questo può manifestarsi come arrossamento degli zigomi e del mento a causa della vasodilatazione, un tale cambiamento si chiama rubeosi diabetica.

Le papule rosse, secche e sollevate sopra la superficie della pelle, fondendosi l'una con l'altra, sono un segno di psoriasi. La psoriasi viene diagnosticata nel 2-4% della popolazione, ogni terzo paziente indica i primi sintomi fino a 20 anni. La natura della malattia non è chiara, si presume che la base sia una violazione delle funzioni del sistema immunitario.

Qualsiasi tipo di eruzione cutanea sul corpo si riferisce ai sintomi della malattia. Possono variare notevolmente nell'aspetto. L'eruzione è papulare, a punta piccola o, al contrario, sotto forma di grandi punti o brufoli. Si trova in diversi colori, che vanno dal trasparente o bianco al rosso brillante. Le caratteristiche che descrivono le eruzioni cutanee dipendono direttamente dalla loro eziologia o dal disturbo che accompagnano.

Quasi sempre le malattie della pelle sono causate da problemi con organi e sistemi interni in combinazione con l'influenza di fattori esterni. Ad esempio, la neurodermite può essere innescata da malfunzionamenti dei sistemi nervoso ed endocrino sullo sfondo di una diminuzione dell'immunità. In questa situazione, è necessaria una terapia complessa utilizzando farmaci e non solo unguenti o creme.


La psoriasi tra le braccia di un bambino

Per quanto riguarda la psoriasi, nella fase iniziale sembra una reazione allergica, ma nel tempo le placche acquisiscono un aspetto caratteristico. Un altro nome per la malattia è il lichene squamoso. La psoriasi e l'eczema sono molto rari nei neonati. Predisposizione genetica a queste malattie solo dopo 2 anni.

Uno dei principali sintomi di un'allergia è un'eruzione cutanea. Una reazione negativa è il risultato dell'assunzione di farmaci o del consumo di determinati alimenti. Avendo varie forme e dimensioni, le eruzioni cutanee possono diffondersi in tutto il corpo, compresi viso, petto, arti.

La principale differenza caratteristica di un'eruzione cutanea in caso di allergia è un aumento della sua gravità quando esposto a un allergene e scomparsa dopo l'eliminazione dell'irritante. Un'altra caratteristica è la presenza di forte prurito..

Le manifestazioni più comuni di un'eruzione allergica sono:

  1. Orticaria. Sorge a causa di cibo, droghe e fattori di temperatura. A volte è impossibile determinare la vera causa dell'orticaria.
  2. Dermatite atopica. È un'eruzione rossa papulare che si fonde e si incrina mentre si sviluppa. Il più delle volte si verifica sul viso, sulle guance e in luoghi in cui braccia e gambe sono piegate. Accompagnato dal prurito.


Dermatite atopica o eczema
Abbastanza spesso, un'eruzione cutanea è un segno di una malattia infettiva. Il più famoso di loro:

  1. Varicella. Il bambino sviluppa vescicole acquose caratteristiche che, asciugandosi, formano una crosta. Il prurito è caratteristico di loro. Anche la temperatura può aumentare, ma a volte la malattia scompare senza di essa..
  2. Rosolia. I sintomi principali sono linfonodi ingrossati nel collo e un'eruzione cutanea sotto forma di piccole macchie rosse o punti che appaiono prima sul viso, quindi vanno al collo, alle spalle e poi si diffondono in tutto il corpo.
  3. Morbillo. Appare sotto forma di punti rotondi e noduli dietro i padiglioni auricolari, che si diffondono in tutto il corpo. La malattia è anche accompagnata da desquamazione, disturbo della pigmentazione, febbre, congiuntivite, tosse e fotofobia.
  4. Scarlattina. Inizialmente, le eruzioni cutanee sono localizzate sulle guance, quindi proseguono verso gli arti, il torace e il tronco. A poco a poco, l'eruzione cutanea diventa più pallida. La scarlattina è anche caratterizzata da una colorazione rosso vivo del palato e della lingua..
  5. Roseola. Inizia con la febbre. La febbre dura circa tre giorni, dopo di che appare un'eruzione cutanea rossa a piccoli punti sul corpo.
  6. Scabbia. È caratterizzato da un'eruzione cutanea rossa molto pruriginosa..

Ti invitiamo a familiarizzare sulla guancia all'interno della vescica sanguigna


I sintomi della varicella sono difficili da confondere con i sintomi di un'altra infezione.

Una delle caratteristiche importanti delle eruzioni cutanee sul corpo è la loro localizzazione. È dal fatto su quale parte del corpo sono localizzati punti, punti o brufoli, è possibile determinare la natura del problema e la malattia che è diventata la causa principale del loro aspetto.

Naturalmente, questo non è l'unico parametro necessario per stabilire una diagnosi accurata, ma è del tutto possibile ridurre il numero di opzioni per i disturbi. Tuttavia, un dermatologo dovrebbe analizzare i fattori che hanno causato la comparsa di un'eruzione cutanea su una particolare parte del corpo e come trattarla, al fine di evitare gravi conseguenze dell'automedicazione.

Eruzione cutanea facciale

Inoltre, la comparsa di piccoli brufoli o macchie sul viso indica patologie nel corpo, tali difetti diventano ancora un problema estetico.

I motivi per cui l'eruzione cutanea colpisce l'area facciale possono essere molto diversi:

  1. Reazione al sole. Si verifica con un'esposizione prolungata al sole..
  2. Allergia. Può essere causato da cosmetici, ad esempio creme a base di oli di agrumi. Spesso causato anche dal cibo.
  3. Caldo pizzicante. Si osserva nei bambini di età pari o inferiore a un anno con una cura della pelle di scarsa qualità.
  4. Diatesi. Colpisce i bambini che allattano.
  5. La pubertà negli adolescenti.
  6. Malattie infettive. Tra questi, morbillo, rosolia e scarlattina.

Abbastanza spesso, l'eruzione cutanea colpisce più di un'area specifica, ma si diffonde quasi in tutto il corpo.


Eruzione allergica in un neonato

Recensioni dei consumatori

Fabbro sull'emulsione La Cree (otzovik.com)

“L'emulsione La Cree è stata acquistata nella speranza che potesse aiutare con la pelle secca della mia piccola figlia. L'emulsione può essere utilizzata per bambini da 0 mesi. Un'emulsione viene venduta in un flacone da 200 ml. Il costo è di circa 250 rubli. Progettato per idratare, nutrire e ripristinare la pelle. Composizione: estratto di successione, liquirizia, noce, bisabololo, olio di jojoba, d-pantenolo, ecc. Non contiene coloranti. E, soprattutto, l'emulsione non contiene componenti ormonali. Può essere usato a lungo.

Dalla consistenza: sottile, ben distribuito sulla pelle. Lo usiamo da 1,5 mesi, ogni giorno dopo una nuotata serale e altre 1-2 volte durante il giorno. Mentre ci piace ".

korobok77 su La Cree Cleansing Gel (otzovik.com)

“Oggi volevo parlarti di un prodotto così meraviglioso come il gel detergente La Cree del marchio Vertex. L'ho incontrato per caso. Durante uno dei periodi di permanenza in ospedale per la conservazione, sono stati consegnati doni a tutte le donne in gravidanza in cambio di questionari e questionari compilati.

Il presente comprendeva numerosi campionatori, tra cui i prodotti Vertex, in particolare il gel detergente La Cree, l'emulsione La Cree e la crema La Cree.

Queste sonde rimangono inattive per il momento. Non erano utili al bambino, non abbiamo avuto problemi con la pelle, pah-pah.

Ma in inverno le mie mani iniziarono a staccarsi e ad asciugarsi. Quello che non ho fatto, lo spalmo sempre di creme, ma le condizioni della pelle delle mie mani non mi vanno ancora bene. E ho deciso di provare i mezzi di La Cree nella lotta contro questo problema..

Il gel detergente era in un sacchetto del genere con un volume di 10 millilitri. Prenota subito che in una farmacia online una bottiglia con un distributore di 200 millilitri costa circa 210 rubli.

Il consumo di gel è molto economico. Uso la borsa per una settimana, è abbastanza per capire che il prodotto è molto buono.

Il gel contiene derivati ​​di avocado, olive, liquirizia e noci. Il gel nutre, idrata la pelle, guarisce le ferite, agisce specificamente contro prurito, allergie e infiammazioni.

Il gel può lavare la pelle in tutto il corpo. Può essere applicato ai bambini dalla nascita. Il gel viene utilizzato, come un normale sapone liquido, sulla pelle bagnata. È una sostanza gel trasparente con un forte odore di liquirizia.

Il gel La Cree non fa molta schiuma, ma si lava bene le mani. La pelle dopo il gel è pulita, morbida, idratante è ben sentita. All'inizio, l'odore della liquirizia è forte, ma scompare rapidamente. Questo odore è probabilmente l'unico aspetto negativo per coloro a cui non è adatto. Ad esempio, lo adoro.

Mi è piaciuto il gel detergente La Cree, ma l'ho usato in combinazione con emulsione e crema. Descriverò i risultati dell'utilizzo di questo sistema nelle seguenti recensioni.

Le conclusioni per me sono state fatte da questo: lo strumento è eccellente, ma separatamente, non comprerò per l'uso quotidiano. Tuttavia, risulta un po 'costoso da lavare con un tale "sapone". Ma se improvvisamente hai bisogno di cure avanzate per la pelle danneggiata, che si tratti di mani o di un'altra parte del corpo, o della pelle del bambino, allora comprerò sicuramente il gel La Cree come strumento efficace e comprovato.

  1. Schneiderman Paul, Grossman Mark, Diagnostica differenziale in Dermatologia. Atlas, Beanom, 2020.
  2. Sukolin Gennady Ivanovich, Dermatologia clinica illustrata. Riferimento alfabetico rapido, Lux Print Publishing House, 2010.
  3. Kildiyarova Rita Rafgatovna, pediatra per tutti i giorni. Una guida per medici, GEOTAR-Media, 2020.

Eruzione cutanea

La malattia più comune nei bambini che accompagna un'eruzione cutanea è la varicella. L'eruzione della varicella appare sotto forma di piccole macchie rosse sul viso, quindi in tutto il corpo, le macchie si trasformano in papule, vengono riempite di liquido. Le eruzioni cutanee durano circa cinque giorni. In questo caso, il virus della varicella diventa la causa dell'eruzione cutanea rossa..

Con il morbillo, l'eruzione cutanea appare sotto forma di roseola rosa, quindi diventa luminosa, di solito abbondante, la maggior parte sul viso. Fino a questo punto, la temperatura del paziente sale a 39 gradi e oltre, appare letargia, l'appetito scompare, appare un naso che cola con muco o muco purulento, gli occhi sono rossi e acquosi.

Il giorno 3-5, la temperatura si normalizza, il paziente migliora, quindi appare la prima eruzione cutanea in un giorno. Il primo giorno, l'eruzione cutanea appare all'interno delle guance, quindi dietro le orecchie, sul viso, sul cuoio capelluto. Quindi l'eruzione si diffonde sul corpo. L'eruzione dura 7-10 giorni, quindi passa, lasciando la pigmentazione e il peeling.

Una piccola eruzione cutanea rossa sul viso di un bambino insieme a febbre, mal di testa, faringite può essere associata a rosolia. Innanzitutto, l'eruzione cutanea appare sul viso, quindi si diffonde in tutto il corpo. Le macchie dell'eruzione si uniscono, diventano pallide. Dura due o tre giorni, meno spesso cinque, quindi scompare senza peeling e pigmentazione. Di solito nulla disturba. La rosolia è una malattia virale. La vaccinazione contro la rosolia viene somministrata ai bambini di un anno e sette anni.

Un'eruzione cutanea rossa di 1-2 mm di dimensioni, incline al drenaggio, che si diffonde rapidamente attraverso il corpo, oltre a tutti i sintomi tipici di mal di gola (esordio acuto, febbre, mal di gola, fioritura bianca) - questo è un segno di scarlattina.

L'eruzione cutanea appare il giorno 1-3 della malattia sulle guance, sull'inguine, sui lati. Una caratteristica distintiva dell'eruzione cutanea è che il triangolo nasolabiale rimane privo di eruzioni cutanee. L'eruzione dura diversi giorni, quindi passa senza lasciare traccia.

La scarlattina - una malattia batterica causata dallo streptococco, viene trattata con antibiotici sotto la supervisione di un medico.

Un'eruzione cutanea sotto forma di rossore molto luminoso prima sulle guance, poi sulle braccia e sul tronco, formando un "laccio" - forse un segno di eritema infettivo. Tuttavia, può essere assente l'aumento della temperatura tipico delle infezioni. Spesso questa malattia è confusa con le allergie. Il virus causa la malattia, la malattia non è pericolosa, dura 5-7 giorni, l'eruzione dura diversi giorni, quindi passa senza lasciare traccia.

Il roseola per i bambini è una malattia comune. Si chiama anche febbre di tre giorni. È causato dal virus dell'herpes. La temperatura del paziente sale a 39-40 gradi, la condizione febbrile dura da tre a cinque giorni, quindi la condizione ritorna normale. Quindi durante il giorno sul corpo, a partire dal viso e dal collo, appare un'eruzione cutanea sotto forma di macchie rosate con bordi irregolari, che si alzano leggermente sopra il resto della pelle. Il prurito è assente, l'eruzione dura da alcune ore a diversi giorni e passa senza lasciare traccia.

Esistono altre infezioni che accompagnano l'eruzione cutanea, tra cui febbre tifoide, meningite meningococcica, mononucleosi infettiva, enterovirus.

Altri agenti patogeni possono causare la comparsa di un'eruzione cutanea sul viso e sul corpo - parassiti:

  • acaro della scabbia, eruzione cutanea con scabbia piccola, rossa con rare papule, sono visibili passaggi torcenti
  • i vermi, l'eruzione cutanea durante l'invasione possono essere sotto forma di orticaria, acne, acne infiammata, accompagnata da prurito.

Sbarazzarsi di un'eruzione cutanea

Per sbarazzarsi dell'eruzione cutanea, è necessario determinarne la causa. Se è un'allergia, è necessario tracciare ciò che la rafforza. Forse sarebbe bello per la mamma attenersi a una dieta per un po ', quindi introdurre attentamente cibi diversi e prendersi cura del bambino.

Qualsiasi eruzione cutanea accompagnata da cattiva salute, sintomi simil-influenzali (respiro sibilante, tosse, febbre) devono essere trattati..

Un'eruzione cutanea sul volto del neonato (e altrove) potrebbe non rappresentare un pericolo per il bambino, ma potrebbe costituire una minaccia per la sua vita. Pertanto, al minimo sospetto di una malattia infettiva o di gravi allergie, il bambino deve essere mostrato al medico.

Eruzioni cutanee nel neonato

La pelle sensibile dei neonati è più suscettibile alle influenze esterne negative. Tra i casi più comuni di eruzioni cutanee sul corpo del bambino ci sono:

  1. Caldo pizzicante. Di solito appare in un bambino a causa del calore a causa del surriscaldamento e della difficoltà con il sudore. Molto spesso, questo tipo di eruzione cutanea si forma sulla testa, in particolare sotto i capelli, sul viso, nelle pieghe della pelle dove è presente l'eruzione da pannolino. Le eruzioni cutanee sono vesciche e punti che non causano disagio al bambino (vedi anche: punti ruvidi sul corpo del bambino come sintomo). Per dermatite da pannolino, il Panthenol Spray, testato nel tempo, viene anche usato con il dexpanthenol, una sostanza precursore della vitamina B5 che stimola i processi di rigenerazione della pelle. A differenza degli analoghi, che sono prodotti cosmetici, questo è un farmaco certificato, che può essere utilizzato dal primo giorno di vita di un bambino. È conveniente da applicare: basta spruzzarlo sulla pelle senza strofinarlo. Panthenol Spray è prodotto nell'Unione Europea, in conformità con elevati standard di qualità europei, puoi scoprire l'originale Panthenol Spray tramite l'emoticon accanto al nome sulla confezione.
  2. Acne nel neonato. Papule e pustole infiammate colpiscono il viso, la pelle sulla testa sotto i capelli e il collo. Sono il risultato dell'attivazione delle ghiandole sebacee attraverso gli ormoni della madre. Tale acne di solito non ha bisogno di essere trattata, ma dovrebbe essere fornita una cura della pelle e un'idratazione di alta qualità. Passano senza lasciare traccia, senza lasciare cicatrici o punti chiari..
  3. Eritema tossico. Si presenta sotto forma di papule e pustole, di colore bianco-giallo, di diametro da 1 a 2 mm, circondato da un bordo rosso. Appaiono nel secondo giorno di vita, quindi passano gradualmente in modo indipendente.

Ti invitiamo a vedere un'eruzione cutanea sulla testa di un membro di un adolescente


Sudorazione sul viso del bambino

Dermatosi nei bambini

L'eruzione cutanea è caratteristica della pelle delicata e sottile del bambino, che reagisce bruscamente ai disturbi della dieta, alle infezioni e alle infiammazioni nel corpo. Come hanno scoperto i ricercatori, l'ereditarietà, le condizioni ambientali, le sostanze sintetiche negli alimenti, la medicina e gli abiti influenzano la frequenza delle dermatosi nei bambini. La pelle prima assume il "colpo" di fattori ambientali: radiazione solare, vento, pioggia acida.

Malattie in cui si verifica un'eruzione cutanea sulla testa di un bambino:

  • dermatite - atopica, seborroica, da contatto, medicinale, solare;
  • lichene - tigna, colore, bianco, rosa;
  • eritema multiforme;
  • orticaria;
  • scabbia;
  • psoriasi.

Le malattie genetiche, come l'albinismo parziale, la psoriasi, l'ittiosi, sono causate da anomalie nei cromosomi. La manifestazione di lesioni ereditarie della pelle dipende anche dalle condizioni in cui vive il bambino. Le dermatosi congenite si verificano durante lo sviluppo fetale, non sono ereditate. Le malattie della pelle acquisite si sviluppano con l'esposizione simultanea a diversi fattori..

Lesioni lievi, abrasioni, crepe nella pelle facilitano la penetrazione di batteri, funghi, zecche nella pelle.

"Privare" è il nome generalizzato di un intero gruppo di malattie. La tigna può essere riconosciuta da un'eruzione a forma di anello rosso-rosato sulla testa e sul tronco. La malattia provoca un fungo che viene trasmesso da persone e animali infetti. Il lichene bianco è diverso in quanto solo i bambini si ammalano e le macchie sul viso non sono rosse, ma bianche.

La scabbia è causata da acari microscopici che entrano nella pelle. Il sintomo principale della malattia si riflette nel suo nome. C'è un forte prurito in quelle parti del corpo in cui gli acari della scabbia rosicchiano i passaggi nell'epidermide e fanno la deposizione delle uova. Le sensazioni spiacevoli nel calore si intensificano e la mancanza di trattamento e una corretta igiene portano a danni a tutto il corpo.

Eruzione cutanea impropria

Se il regime di temperatura non viene rispettato, le regole di igiene quotidiana in un bambino possono causare tali problemi:

  • caldo pizzicante
  • dermatite da pannolino o dermatite da pannolino

Tutti i bambini piccoli hanno una sorta di eruzione cutanea, lascia che accada.

Caldo pizzicante

La sudorazione è particolarmente comune: irritazione della pelle dovuta al surriscaldamento. Nei bambini piccoli, le ghiandole sudoripare non sono ancora completamente sviluppate, questo porta a una sudorazione ritardata. L'eruzione cutanea con sudorazione è piccola, spesso brufoli con liquido, situata in gruppi, la pelle nei punti dell'eruzione cutanea è rossa, ma se l'irritazione non è forte, la pelle può rimanere di colore normale.

La sudorazione può essere sul viso se il bambino ha sudato sotto un cappello o mentre dorme a lungo, senza cambiare la posizione della testa. Molto spesso, il calore pungente si trova nei punti delle pieghe della pelle.

Dermatite da pannolino

Questa è un'infiammazione dell'area cutanea dovuta all'influenza di fattori avversi, mentre la pelle è di colore rosso vivo, dolorosa, nei bambini più piccoli l'eruzione da pannolino si verifica spesso sui glutei e sull'inguine. Gli effetti dell'attrito, del surriscaldamento, del contatto prolungato con l'urina e le feci portano a danni alla pelle delicata dei bambini, che a sua volta porta alla dermatite.

Eruzione cutanea ormonale

Si trova spesso sul viso e sul cuoio capelluto sotto forma di piccoli brufoli rossastri con un punto giallastro o bianco al centro, scomparendo in un punto, appaiono in un altro, non pericoloso, passa da tre mesi o prima.

In questo caso, l'eruzione cutanea appare nei primi giorni di vita sotto forma di macchie rosse di varie dimensioni, tubercoli grigio-gialli appaiono al centro delle macchie, molto spesso situati intorno alle articolazioni delle braccia e delle gambe. Non pericoloso, di solito scompare in 1-2 settimane.

Se il bambino ha una piccola eruzione cutanea sul viso al mese, quali misure dovrebbero adottare i genitori?

  1. Determina la natura dell'eruzione cutanea - se è grave o no, con o senza prurito, se il bambino è preoccupato o no.
  2. Controlla la temperatura e valuta le condizioni generali del bambino: se tutto è normale, l'eruzione cutanea può essere osservata per un po 'di tempo.
  3. Se l'eruzione cutanea è causata da una cura impropria, quindi eliminare tutti gli effetti avversi.
  4. Se la condizione generale del bambino viene violata e l'eruzione cutanea è accompagnata da una temperatura, chiamare immediatamente un medico.

Il trattamento della sudorazione e della dermatite da pannolino si riduce al fatto che il bambino deve essere lavato ogni giorno, la temperatura dell'acqua dovrebbe essere di 34-36 gradi. Puoi aggiungere un decotto di una stringa o camomilla all'acqua, ma questo non è necessario. Il sapone quando si fa il bagno una volta alla settimana, questo è sufficiente. Più spesso lascia il bambino senza vestiti, usa pannolini morbidi di alta qualità, cambiali in modo tempestivo.

Trattamento

La terapia è prescritta solo da un pediatra. I genitori durante l'intero periodo di trattamento devono seguire una serie di regole:

  1. Gli allergeni dalla nutrizione del bambino e della madre che allatta devono essere esclusi. Detersivo in polvere, sapone, altri prodotti per l'igiene dovrebbero essere scelti senza profumi, alcool, con la composizione più semplice. Assicurati di studiare l'elenco degli ingredienti sui prodotti chimici domestici già acquistati..
  2. Prima del contatto con il bambino, i genitori devono lavarsi le mani.
  3. Biancheria da letto in puro cotone.
  4. Quando si nuota nell'acqua, è utile aggiungere un'infusione di camomilla o una stringa. Le erbe hanno un effetto calmante sulla pelle, asciugano l'eruzione cutanea.
  5. Scegli i pannolini solo con materiali di qualità, indossali su pelle completamente asciutta. È bello avere bagni d'aria della durata di 30 minuti 3-4 volte al giorno..
  6. Spesso ventilare il vivaio, tenendo il bambino per un po '. L'essiccazione dell'aria non dovrebbe essere consentita, poiché la pelle priva di umidità è più soggetta alle eruzioni cutanee. La temperatura ottimale nella stanza è da 20 a 25 gradi.

È severamente vietato spremere l'acne, pulirlo con alcool, lubrificare con il verde (quindi il medico non sarà in grado di fare la diagnosi corretta).

Cosa fare se appare un'eruzione cutanea sul viso del bambino e cosa non si deve fare

Con la manifestazione di un'eruzione fisiologica o allergica, la corretta organizzazione della cura della pelle è importante. Quando i genitori notano la formazione di punti sulla pelle del bambino, il primo soccorso può consistere nelle seguenti azioni:

  • lavaggio giornaliero al mattino e alla sera con acqua bollita;
  • bagnare un neonato con l'aggiunta di soluzione di camomilla o una soluzione debole di permanganato di potassio nell'acqua;
  • strofinando il viso e altri luoghi di eruzioni cutanee con un decotto di una corda o camomilla;
  • cambio giornaliero di biancheria da letto e cose che mettono sul neonato;
  • pulizia giornaliera della stanza in cui si trova il bambino, messa in onda;
  • cammina con il bambino non in luoghi affollati, poiché la sua immunità può essere notevolmente indebolita.

Creme e unguenti per il prurito durante le eruzioni cutanee possono essere prescritti solo da un medico, l'automedicazione per il bambino è inaccettabile.

Cosa non si può fare:

  1. Spalmare eruzioni cutanee sul viso di un neonato con iodio, verde brillante, ecc. - questo può complicare notevolmente la diagnosi e causare una diagnosi errata.
  2. Spremi piccoli brufoli.
  3. Bolle aperte.
  4. Pulisci la pelle con tinture o lozioni alcoliche.
  5. Non seguire le istruzioni del medico.
  6. Diagnostica te stesso e auto-medicare..