Malattie delle labbra negli adulti e nei bambini: nomi con foto, cause, sintomi e trattamento

Analisi

La pelle dei bambini è molto sensibile alle varie sostanze irritanti e può dare una reazione spiacevole. Ciò è particolarmente evidente quando il rossore e un'eruzione cutanea sono localizzati nel bambino intorno alla bocca, creando disagio fisico ed estetico. Per sbarazzarsi di queste manifestazioni, è necessario comprendere le cause del loro verificarsi..

Cause di irritazione della pelle intorno alla bocca in un bambino

Convenzionalmente, le cause dell'irritazione possono essere divise in 2 gruppi.

Irritanti esterni:

  • salivazione abbondante;
  • screpolature in caso di eccessivo essiccamento;
  • morsi di insetto;
  • violazione delle norme igieniche (sporco, erosione degli angoli della bocca con residui di cibo);
  • selezione e uso impropri dei prodotti per la cura della pelle dei bambini,
Il rossore intorno alla bocca in un bambino è spesso causato dalla diatesi con la malnutrizione del bambino

Irritanti interni:

  • invasione elmintica;
  • infezioni da enterovirus;
  • disturbi del tratto digestivo e dell'apparato digerente;
  • malattie infettive.

Diagnostica

Il rossore intorno alla bocca in un bambino richiede una diagnosi differenziale. Per cominciare, è necessario analizzare la possibilità di esposizione a stimoli esterni e quindi prestare attenzione ai sintomi aggiuntivi che non sono caratteristici del corpo del bambino.

Tali sintomi possono essere presenti con:

  • allergie a numerosi farmaci;
  • Malattie autoimmuni;
  • intossicazione;
  • reazioni agli agenti allergici (polline delle piante, peli di animali);
  • varie malattie fungine e virali.

Tutto ciò contribuirà a scegliere una direzione per ulteriori ricerche..

Il medico può prescrivere:

  • analisi biochimiche della saliva;
  • test di rilevazione allergeni;
  • analisi del sangue biochimica e generale;
  • raschiare l'epitelio nei siti della lesione;
  • Ultrasuoni della cavità addominale, analisi delle urine (se necessario).

Segni di patologie e loro trattamento con farmaci

L'irritazione cutanea può avere vari motivi, pertanto il trattamento sarà differenziato:

  • rispetto delle norme igieniche e corretta selezione dei prodotti per la cura quotidiana della pelle;
  • l'uso di droghe topiche;
  • dieta;
  • l'uso di antibiotici;
  • aumentare le difese del corpo con l'aiuto di immunomodulatori;
  • trattamento complesso.

Dentizione

Il periodo di comparsa dei denti primari può essere accompagnato da:

  • salivazione intensa;
  • febbre;
  • riduzione dell'immunità;
  • contaminazione dei pori della pelle intorno alla bocca;
  • la formazione di convulsioni ed eruzioni cutanee.

Non esiste un trattamento speciale, poiché il processo è determinato fisiologicamente.

Il pediatra più spesso raccomanda:

  • asciugare la pelle sistematicamente con un fazzoletto pulito;
  • lavare periodicamente la parte inferiore del viso con acqua calda;
  • con grave irritazione, usare unguento bipanten o crema per bambini;
  • a una temperatura (in rari casi) somministrare ibuprofene a un bambino.

Va ricordato che la pelle ammorbidita e umida può essere una porta di accesso ai batteri, pertanto è necessario seguire le norme igieniche:

  • non permettere al bambino di toccarsi il viso con le mani sporche;
  • lavarsi dopo una passeggiata;
  • applicare unguenti solo su pelle pulita;
  • i resti di crema o unguento da rimuovere con tovaglioli morbidi.

Allergia

Un prerequisito per la comparsa di arrossamenti può essere un'allergia provocata da:

  • frutta e verdura come ananas, fragole, agrumi, pomodori;
  • vari succhi e bevande;
  • dentifricio (specialmente fluoro);
  • miele
  • prodotti per la cura della pelle.

Inoltre, si può osservare:

  • congestione nasale;
  • lacrimazione
  • gonfiore della mucosa rinofaringea;
  • prurito alla gola o al naso.

Per un trattamento efficace, viene prescritto il seguente algoritmo di azioni:

  • condurre ricerche per rilevare un allergene;
  • la soprastina è prescritta per ridurre il prurito e fermare le terminazioni nervose;
  • per mitigare le manifestazioni dell'eruzione cutanea, viene prescritto Radevit;
  • dopo aver ricevuto i risultati dei test cutanei (determinazione dell'allergene), viene riesaminata la dieta del bambino, viene escluso il prodotto che provoca allergie;
  • se necessario, l'allergologo può continuare il trattamento.

Igiene

Il rossore intorno alla bocca in un bambino può essere una conseguenza del mancato rispetto delle semplici norme igieniche:

  • lavare più volte al giorno, sia con sapone che senza;
  • mentre mangi, tampona la bocca con un tovagliolo, rimuovendo il cibo rimanente;
  • Non toccare il viso con le mani sporche;
  • trattare tempestivamente graffi e brufoli con agenti speciali (dexpantenolo);
  • evitare il contatto con i piatti usati da una persona con una malattia della pelle;
  • monitorare la pulizia dei capezzoli.

Seguire semplici regole proteggerà la pelle del bambino da eruzioni cutanee e irritazioni..

Ipotermia

Il gelo, un vento freddo può influenzare le condizioni della pelle dei bambini, mentre ciò accade:

  • restringimento dei pori;
  • diminuzione dell'escrezione di sebo;
  • pelle secca;
  • cracking;
  • si osserva peeling;
  • in alcuni casi, papule dolorose compaiono nella regione delle labbra, popolarmente chiamate "febbre";
  • con ipotermia generale, aumento della temperatura, brividi.

Per proteggere la pelle dagli effetti di ipotermia e screpolature, si consiglia di lubrificare il viso con vaselina prima di uscire. In caso di crepe, si consiglia di utilizzare una crema per bambini, pantenolo.

A temperatura corporea elevata, Nurofen è prescritto per i bambini.

Stomatite enterovirale

La malattia si manifesta più spesso nei bambini in età prescolare e della scuola primaria con i seguenti sintomi:

  • aumento della temperatura fino a 38-39 ° С;
  • eruzioni cutanee nella cavità orale (vescicole rossastre o grigiastre, che causano forte prurito);
  • eruzioni simili sulla pelle di palme, piedi, in bocca;
  • aumento della diffusione attraverso le mani sporche e in contatto con la saliva di una persona malata.

Come terapia terapeutica complessa vengono utilizzati:

  • farmaci antivirali genferon o orvir;
  • ridurre la temperatura del nurofen;
  • per il trattamento della gola e della cavità orale di lisobatto o tantum verde;
  • come rimedio locale contro l'acne della pelle, cindolo o una crema pruriginosa;
  • antistaminici: zyrtec o suprastin sono usati per ridurre la reazione allergica.

Una malattia trascurata può avere conseguenze sotto forma di meningite o problemi cardiaci. Con un trattamento adeguato, sotto la guida di un medico, la malattia scompare dopo circa 10 giorni..

Dermatite Periorale

Le manifestazioni primarie di dermatite periorale sono la comparsa di papule rossastre localizzate:

  • intorno alla bocca;
  • nella zona delle guance;
  • vicino al naso;
  • sugli zigomi;
  • a volte nel naso o intorno agli occhi.

La forma granulomatosa di dermatite si trova spesso durante l'infanzia. Le eruzioni cutanee crescono gradualmente, a volte si fondono in isolotti, possono avere una tonalità rosata e brunastra. La malattia non provoca disagio significativo con prurito, crepe o aree bagnate, ma rovina significativamente l'aspetto del viso..

Un sintomo caratteristico della malattia è un bordo di pelle sana intorno alle labbra..

Le cause dell'insorgenza della malattia sono presunte:

  • l'uso di sostanze steroidei ormonali (in unguenti, compresse, inalanti contro la bronchite);
  • cosmetici selezionati in modo improprio;
  • dentifricio con una notevole quantità di fluoro;
  • esposizione prolungata ai raggi ultravioletti;
  • agenti atmosferici;
  • diminuzione delle difese del corpo;
  • malattie gastrointestinali.

Una malattia prolungata può diventare cronica e quindi il trattamento durerà per molti mesi.

Il periodo di recupero può essere ridotto a 2-3 settimane se le misure sono prese in modo tempestivo:

  • La pulizia sistematica della pelle deve essere eseguita solo con acqua calda e sapone per bambini;
  • rifiutare tutti i cosmetici;
  • quando si utilizza un dentifricio contenente fluoro, sostituirlo con un normale dentifricio per bambini;
  • escludere l'uso di unguenti ormonali;
  • usare unguenti antibatterici;
  • applicare antistaminici;
  • prendere la vitamina b6 e acido nicotinico;
  • come terapia locale, vengono utilizzate lozioni quotidiane di soluzione di acido borico all'1%.

Il regime di trattamento, i farmaci e la durata del corso sono determinati dal medico curante in base al grado della malattia e all'età del paziente.

Dermatite atopica

La malattia ha radici genetiche, dipende da disturbi nel funzionamento del sistema immunitario, quindi è considerata cronica.

Sembra:

  • prurito intenso;
  • aumento della reazione cutanea a stimoli esterni;
  • punti rossi;
  • bagnare la pelle colpita e la formazione di croste;
  • l'aspetto della pelle secca;
  • rigonfiamento.

Alleviare le condizioni del bambino è il seguente:

  • prevenzione della formazione di graffi, facilitando la penetrazione attraverso le aree ferite di un'infezione secondaria;
  • stabilire una dieta ipoallergenica (escludere dalla dieta, ad esempio uova, agrumi, arachidi);
  • applicare antistaminici (suprastin, tavegil);
  • utilizzare farmaci antinfiammatori locali (crema di thogenogen);
  • usare sedativi (infusione di valeriana, glicina);
  • in presenza di infezioni, vengono prescritti farmaci antibatterici.

la biancheria da letto, composta da piumino, lana, piume, deve essere sostituita con quelle che contengono riempitivo sintetico.

parassiti

Il rossore intorno alla bocca in un bambino può essere causato dall'attività della vita nel corpo dei vermi. Per chiarire la diagnosi, viene prescritto un esame del sangue per il numero di eosinofili. Il loro contenuto aumentato indica una possibile invasione elmintica, la ricerca fecale diventa un'ulteriore analisi chiarificatrice.

Quando si stabilisce una diagnosi dovrebbe:

  • monitorare l'igiene del bambino per escludere la sua ripetuta autoinfezione;
  • gestire i piatti dai quali il paziente mangia bene;
  • sottoporsi a trattamento (2-3 giorni) con antielmintico (pirantel, decaris);
  • applicare suprastin se necessario.

Un approccio integrato ti permetterà di sbarazzarti dei parassiti e di mettere in ordine la tua pelle.

erpete

L'herpes è una malattia virale che non può essere completamente curata..

In forma acuta, l'herpes (molto spesso del 1o tipo o citomegalovirus) si manifesta come segue:

  • piaghe sulle labbra e intorno alla bocca;
  • febbre leggera;
  • malessere;
  • formicolio e prurito nelle aree interessate;
  • ulcerazioni nella cavità orale;
  • con una buona immunità, tutti i sintomi possono essere trascurabili.

Con una forma trascurata e una ridotta resistenza corporea, sono possibili complicazioni:

  • Malattie ORL;
  • problemi con il sistema nervoso centrale;
  • fatica;
  • congiuntivite, cheratite.

Nel trattamento utilizzato:

  • farmaci antivirali (acyclovir iv o per via orale);
  • interferoni (in etichetta o candele);
  • immunomodulatori (immunali, arpetolo);
  • antipiretici (se necessario).

Il regime di trattamento deve essere determinato dal medico.

lupus eritematoso

La malattia, molto spesso di natura ereditaria, è associata a malfunzionamenti del sistema immunitario, è rara.

Come distinguere il lupus eritematoso da altre eruzioni cutanee, puoi imparare da questo video:

L'impulso per lo sviluppo dei sintomi può essere:

  • malattie virali;
  • ipotermia prolungata;
  • vaccinazione;
  • disagio psico-emotivo prolungato.

La malattia si manifesta con sintomi in rapida crescita:

  • eruzione cutanea su tutte le aree esposte della pelle, in particolare sugli zigomi, sul retro del naso ("farfalla lupus");
  • la perdita di capelli;
  • danno al sistema muscolo-scheletrico;
  • effetti su cuore, reni, polmoni;
  • in forma acuta - la formazione di un bordo rosso vicino alle labbra e alla stomatite.

Per chiarire la diagnosi sono assegnati:

  • Analisi delle urine;
  • biochimica del sangue;
  • studi immunologici;
  • Ultrasuoni della cavità addominale, ECG (se necessario).

Il trattamento deve essere adeguato in relazione alle condizioni del bambino, sistematico, solo in ospedale e sotto la supervisione di un reumatologo e un pediatra.

porcellino

La parotite è una malattia infettiva che provoca infiammazione delle ghiandole salivari. Ci sono 3 gradi del decorso della malattia.

Segni comuni:

  • rapido aumento della temperatura corporea;
  • gonfiore del dietro le ghiandole;
  • gonfiore del collo e delle guance;
  • sono possibili eruzioni cutanee vicino alle labbra;
  • debolezza;
  • dolori muscolari;
  • mangiare dolore.

Non esiste un trattamento speciale per la parotite, ma ci sono regole che ti consentono di ripristinare la salute senza guadagnare complicazioni:

  • riposo a letto per almeno una settimana;
  • dieta a base di latte e verdura, per non sovraccaricare il pancreas;
  • abbondante bevanda calda (tisane, composte);
  • gargarismi con decotti lenitivi di erbe (camomilla, salvia);
  • con la normalizzazione della temperatura corporea, è possibile rivolgersi a compresse sulle aree infiammate (vodka o olio);
  • a valori critici della temperatura corporea, viene utilizzato l'ibuprofene;
  • con un'eruzione cutanea, viene prescritto un antistaminico in base all'età del paziente.

Varicella

Il virus si diffonde rapidamente nella squadra dei bambini da goccioline trasportate dall'aria.

Le manifestazioni di varicella sono evidenti dopo la fine del periodo di incubazione:

  • aumento della temperatura fino a 39 ° С;
  • debolezza, affaticamento;
  • eruzione cutanea multipla sotto forma di vescicole acquose;
  • forte prurito;
  • eruzione cutanea ripetuta sulla pelle.

Non esiste un trattamento specifico, la terapia mira a combattere i sintomi:

  • antistaminici;
  • sedativi;
  • igiene;
  • frequente cambio di biancheria intima e sua completa elaborazione;
  • stabilire una temperatura ambiente confortevole.

scarlattina

Il principale agente causale della malattia è lo streptococco, trasmesso dal paziente a una persona sana da goccioline trasportate dall'aria.

segni:

  • un'eruzione cremisi che si diffonde dall'alto (dalla testa / faccia) verso il basso;
  • prurito
  • una caratteristica: l'eruzione cutanea è sempre assente nella zona nasolabiale;
  • angina;
  • iperemia della mucosa della faringe e della gola;
  • lingua color lampone;
  • ipertermia;
  • linfonodi ingrossati nel collo.

Un trattamento errato o prematuro può portare a:

  • reumatismo
  • miocardite;
  • glomerulonefrite;
  • polmonite.

Il trattamento viene effettuato solo sotto la supervisione di un medico con farmaci dei seguenti gruppi:

  • antistaminico;
  • antinfiammatorio;
  • antibiotici
  • antipiretico.

Necessario:

  • bere pesantemente;
  • riposo a letto;
  • dieta;
  • mancanza di attività fisica.

Rimedi popolari che aiutano ad alleviare l'irritazione intorno alla bocca: ricette, regole d'uso

Con il rossore nella pelle del bambino intorno alla bocca, le ricette di medicina alternativa possono essere utilizzate come aggiunta alla terapia:

NomeProprietàMetodo di cottura
celidonia

Iperico

nella lotta contro le lesioni pustoloseBrodo forte (2 cucchiai di qualsiasi erba insistono per 2 ore in 200 ml di acqua bollente). Il liquido viene utilizzato per lozioni 2-3 r / giorno.
celidonia

antinfiammatorioDecotti (1 cucchiaio di una delle erbe viene cotto a fuoco lento in 120 ml di acqua). Sono utilizzati come applicazioni a breve termine 3 r / giorno o come additivo per l'acqua di balneazione..
Pervinca

contro il prurito1 cucchiaio. l le materie prime producono 1 bicchiere d'acqua e cuocere a fuoco lento per 10-15 minuti. a fuoco. Il liquido viene aggiunto all'acqua di balneazione..
Sapone al catrameripristinoNella sua forma pura viene utilizzato come applicazioni o compresse. Non raccomandato per l'eczema umido..
Olio dell'albero del tèantimicotico, antimicrobico, antivirale2-3 gocce vengono applicate sull'area interessata e strofinate leggermente.

Per un uso efficace dei rimedi popolari, è necessario rispettare le seguenti regole:

  • le manipolazioni locali vengono eseguite solo su pelle pulita;
  • quando si usano ricette popolari, è necessario tenere conto della reazione individuale del corpo;
  • per determinare la reazione della pelle al prodotto, si consiglia di testarne l'uso nell'area con pelle sana sulla curva del gomito o del polso;
  • con aggravamento dei sintomi, il farmaco deve essere annullato;
  • i fondi ricevuti sono conservati in barattoli di vetro con coperchi ben chiusi;
  • i decotti e le infusioni non sono soggetti a conservazione prolungata, possono perdere le loro proprietà sotto l'influenza della luce.

Come trattare correttamente l'area intorno alla bocca, igiene

Le regole per il trattamento della pelle colpita sono leggermente diverse nel caso di manifestazioni di dermatite infettiva e non infettiva. In caso di eruzioni cutanee infette, la terapia locale dovrebbe essere limitata ai bordi dell'area interessata - la pulizia viene eseguita con movimenti arrotondati, è necessario assicurarsi che i medicinali non scorrano verso aree sane.

Ciò impedisce l'espansione delle lesioni.

Regole generali:

  • il lavaggio mattutino viene effettuato con acqua calda e sapone per bambini;
  • è necessario monitorare la costante pulizia delle mani, soprattutto quando si cerca di graffiare la pelle del viso;
  • maschere, applicazioni, elaborazione spot vengono eseguite solo su pelle pulita;
  • dopo la procedura di cauterizzazione dell'acne, è necessario applicare unguenti emollienti e lenitivi, creme;
  • mentre si mangia, è necessario utilizzare periodicamente un asciugamano semplice o bagnato, rimuovendo i resti di cibo dagli angoli delle labbra;
  • per prevenire e ridurre i sintomi, si consiglia di pulire le aree problematiche con un estratto di aloe, tinture di alcol da calendula, cetriolo;
  • con una terapia locale complessa, i farmaci vengono utilizzati con un intervallo di tempo specifico (un rimedio anti-prurito, ad esempio, viene utilizzato non prima di 20-30 minuti dopo il trattamento con un antisettico).

Nutrizione per arrossamenti intorno alla bocca nei bambini

Se il rossore è il risultato di esposizione esterna (reazione alla luce solare, aria fredda) o infezione, si consiglia di escludere temporaneamente dalla dieta:

  • spezie;
  • cibi piccanti e salati;
  • frutti il ​​cui succo aumenta l'irritazione della pelle (ananas, kiwi, agrumi);
  • pomodori.

Se l'infiammazione è causata da un malfunzionamento dell'apparato digerente e del tratto gastrointestinale, è necessaria una dieta che escluda gli alimenti che causano reazioni allergiche e si raccomanda il consumo di farina d'avena e porridge di riso, zuppe di verdure e brodi a basso contenuto di grassi. Il bambino ha un arrossamento della pelle vicino alla bocca - questo non è un motivo di panico, ma non dovresti lasciar andare tali manifestazioni.

L'identificazione tempestiva delle cause e delle misure adottate aiuterà il bambino a riprendersi più velocemente e a liberarsi del disagio.

Design dell'articolo: E. Chaykina

Video utile sul rossore intorno alla bocca del bambino

Video sulle cause di un'eruzione cutanea e arrossamento intorno alla bocca:

Perché è il labbro rosso del bambino: cause e trattamento

Il principale fattore per cui il labbro di un bambino è rosso è dovuto all'inceppamento. Il nome medico per questa malattia è cheilite. È causato da allergie, screpolature, mancanza di vitamine, lesioni fungine e infettive della mucosa orale.

Descrizione della patologia

Lo stadio iniziale della cheilite è caratterizzato da crepe negli angoli delle labbra. Man mano che si sviluppa, viene interessata l'intera superficie esterna e l'interno del bordo rosso, la cosiddetta zona di Klein. La mucosa diventa ruvida, si formano delle croste, a volte un rivestimento bianco. C'è anche dolore quando si parla e mentre si mangia.

Esistono diversi tipi di cheilite. Il suo tipo, nonché la complessità e la durata del trattamento, dipende dalla causa di.

Carenza di vitamina

La spiegazione più semplice per le labbra rosse in un bambino è la mancanza di alcuni elementi nel corpo. In particolare, vitamina B2 - riboflavina o lattoflavina.

Esistono diversi tipi di cheilite..

Importante! La vitamina B2 è necessaria per la salute della pelle, dei capelli, della formazione di cellule del sangue e anticorpi. La sua carenza porta all'epidermide secca e alla diminuzione delle difese dell'organismo.

In questo caso, sarà sufficiente dare al bambino speciali complessi minerali e alimenti ricchi di riboflavina. Si trova nel fegato, funghi porcini, manzo, maiale, uova e latte.

raffreddori

Una delle cause più comuni di convulsioni nei bambini sono le infezioni respiratorie acute. I raffreddori riducono l'immunità del bambino. Inoltre, a causa della congestione nasale, il bambino è costretto a respirare attraverso la bocca. Di conseguenza, la mucosa della cavità orale si asciuga, si formano delle crepe.

In questo caso, la cheilite provoca:

  • ARI;
  • ARVI;
  • tonsillite o tonsillite acuta;
  • andenoiditis;
  • sinusite.

Non è richiesto alcun trattamento speciale. Dopo che il freddo è finito, il bambino inizia a respirare normalmente e viene ripristinata l'idratazione naturale delle labbra. Inoltre, puoi usare unguenti, creme, rossetti e vitamine emollienti.

Labbra screpolate

La cheilite, derivante dall'esposizione a fattori esterni aggressivi, è chiamata attinica. Le labbra diventano rosse con:

  • molto tempo all'aria aperta;
  • esposizione alla luce solare e al vento;
  • sbalzi di temperatura improvvisi.

La cheilite, derivante dall'esposizione a fattori esterni aggressivi, è chiamata attinica.

Importante! La cheilite attinica è simile alla fotodermatosi: eccessiva sensibilità della pelle ai raggi ultravioletti. Prima del trattamento, è necessario condurre una diagnosi differenziale.

In questo caso, appaiono labbra secche, diventano rosse, ruvide, dolenti quando si parla e si mangia. Le crepe si osservano negli angoli, spesso croste..

Prima di tutto vengono utilizzati idratanti esterni: rossetti igienici con filtri UV, creme e maschere contenenti corticosteroidi. Inoltre, vengono prescritte vitamine: A, E, B2, acido ascorbico.

Allergia

Spesso le labbra rosse sono il risultato di reazioni allergiche. Nei bambini, si verificano con:

  1. Cambia i capezzoli per un manichino fatto di un altro materiale.
  2. Usando il nuovo dentifricio.
  3. Sapone.
  4. Un motivo caratteristico per le ragazze è l'uso dei primi rossetti igienici.
  5. L'abitudine di tenere foglie, ramoscelli, fiori in bocca - alcuni di essi possono essere allergenici.

Il rossore delle labbra in un bambino può svilupparsi su uno sfondo di eczema, orticaria o neurodermite diffusa.

Importante! Un segno caratteristico della cheilite da contatto allergica è il gonfiore delle labbra sia dall'esterno che dall'interno.

È facile eliminare le convulsioni derivanti da allergie. È necessario determinare l'allergene e smettere di usarlo. Se non riesci a determinare tu stesso la causa, devi fare dei test: test cutanei, reazioni immunologiche.

Malattie della pelle

Il rossore delle labbra in un bambino può svilupparsi su uno sfondo di eczema, orticaria o neurodermite diffusa. A volte questo è l'unico segno di malattie della pelle. Questo tipo di cheilite è caratteristico principalmente per i bambini di 7-15 anni. La sintomatologia della patologia dipende dalla sua forma:

  1. La cheilite acuta eczematosa è accompagnata da gonfiore, arrossamento delle labbra su tutta la superficie e formazione di erosione all'interno. Spesso sono ricoperti da sottili croste..
  2. Per la cheilite eczematosa cronica, non sono caratteristici solo arrossamento e screpolature, ma anche un inasprimento della pelle infiammata delle labbra.

Un segno caratteristico della cheilite da contatto allergica è il gonfiore delle labbra sia dall'esterno che dall'interno.

Il trattamento della cheilite eczematosa è simile al trattamento del rossore allergico delle labbra. L'unica eccezione è che viene prescritto un ciclo di antibiotici..

Candidosi orale

Tra i motivi per cui le labbra nei bambini possono arrossarsi, ci sono la candidosi orale. La malattia si sviluppa a causa di danni alla mucosa da parte dei funghi del genere Candida. Normalmente, sono presenti in ogni persona, tuttavia, iniziano a moltiplicarsi solo per determinati fattori:

  • riduzione dell'immunità;
  • uso a lungo termine di antibiotici;
  • eccessiva igiene orale o uso eccessivo di vitamina B2;
  • violazione della microflora intestinale;
  • alcune malattie sistemiche, come il diabete.

Importante! Il trattamento della cheilite micotica dovrebbe essere completo e dovrebbe essere combinato con la terapia della candidosi e l'eliminazione delle cause alla radice: disbiosi, bassa immunità.

Con la cheilite, accompagnata da candidosi, le labbra del paziente diventano secche, screpolate. Il loro colore rosa diventa rosso. La mucosa è coperta di croste con un rivestimento bianco. Se lo rimuovi, si formano piccole ulcerazioni.

Lesione batterica

In alcuni casi, la cheilite può essere complicata dall'aggiunta di batteri. Molto spesso - stafilococchi. Questo tipo di malattia è una forma secondaria, spesso si sviluppa sullo sfondo dell'infezione con altri organi e sistemi: gola, seni paranasali.

Un segno caratteristico della cheilite causata dai batteri è l'infiammazione purulenta della mucosa delle labbra. Si trasformano in rosso vivo, croccante e placca.

Importante! I sintomi della cheilite che si sono sviluppati a causa dello stafilococco sono simili al quadro clinico con cheilite micotica. Pertanto, è necessario eseguire la diagnostica differenziale.

Con la cheilite, accompagnata da candidosi, le labbra del paziente diventano secche, screpolate.

Il trattamento della cheilite complicata dallo stafilococco è lungo, con frequenti remissioni. La terapia include necessariamente un ciclo di antibiotici. Sono selezionati individualmente in base al timbro dei batteri. Alcuni di essi, ad esempio Staphylococcus aureus resistente alla meticillina, sono resistenti a un ampio gruppo di antibiotici: penicillina, cefalosporina.

Misure preventive

L'aspetto di un inceppamento può essere evitato aderendo a metodi preventivi:

  1. Idrata regolarmente le labbra.
  2. Evitare un soggiorno prolungato all'aperto con tempo gelido e ventoso..
  3. Applicare sulle labbra significa proteggere la pelle dai raggi ultravioletti.
  4. I bambini dovrebbero consumare cibi contenenti riboflavina: fegato, latte, funghi, carne rossa, grano saraceno.
  5. Usare cautela con nuovi dentifrici, capezzoli e rossetti igienici. È preferibile applicare il prodotto sulla curva del gomito e attendere 2-3 ore per identificare possibili reazioni allergiche.

Durante il trattamento, vengono inoltre prescritte vitamine: A, E, B2, acido ascorbico.

Importante! Le misure preventive sono inutili se la cheilite è causata da eczema, dermatite, orticaria e candidosi. E in caso di insufficienza respiratoria dovuta a raffreddore, la patologia può essere eliminata solo dopo il recupero.

Le labbra arrossate nei bambini sono una conseguenza della cheilite. Questa malattia provoca infiammazione della mucosa, crepe negli angoli, croste, a volte placca bianca e piaghe. In alcuni casi, le convulsioni sono accompagnate da altre patologie: candidosi, eczema, dermatite. Ma il più delle volte compaiono con allergie, mancanza di vitamine, agenti atmosferici, esposizione prolungata al sole e al raffreddore.