Il miglior analogo di Claritin: un confronto tra farmaci e recensioni su di essi

Allergeni

Nel nostro articolo, studieremo un farmaco così popolare tra chi soffre di allergie croniche come Claritin. Le istruzioni per l'uso del tablet, l'analogo e le indicazioni per l'uso di questo farmaco saranno esaminate in dettaglio da noi.

Uno dei farmaci antiallergici più popolari

Quanti problemi può causare una normale allergia a una persona, solo chi soffre sistematicamente di questo disturbo lo sa bene. Di norma, i soggetti allergici sono ben consapevoli delle cause di esacerbazione della loro malattia, nonché dei farmaci che possono aiutarli. Uno di questi è Claritin, un antistaminico che è stato prodotto dal mercato farmacologico per molti anni, ma non perde la sua popolarità tra gli acquirenti.

Questo farmaco grazie al suo effetto efficace e di lunga durata è considerato il più affidabile in molte persone con allergie. Ma poiché la droga familiare e amata a volte potrebbe non essere a portata di mano, è sempre necessario conoscere il suo analogo più vicino. Claritin non fa eccezione alla regola. In questo articolo, esamineremo in dettaglio le indicazioni per l'uso del farmaco, la sua composizione medicinale e studieremo farmaci simili ad esso per composizione ed effetto. Consideriamo anche il costo medio di "Claritin" e i prezzi delle sue controparti più popolari.

Modulo di rilascio di Claritin

Questo farmaco è disponibile sotto forma di compresse e sciroppo (per bambini). Le compresse da 10 mg sono disponibili in blister. In 1 confezione possono essere 7, 10 o 30 compresse. Lo sciroppo è disponibile in bottiglie di vetro scuro. L'imballaggio può essere di 60 ml e 120 ml.

Il costo medio di "Claritin"

Il prezzo di “Claritin” (analoghi che sono economici rispetto al costo del farmaco stesso sarà discusso di seguito) dipende dalla forma di rilascio e può variare leggermente a seconda del mark-up finale delle farmacie. In media, il prezzo di Claritin sotto forma di sciroppo (60 ml) è di 260 rubli e circa 400 rubli (120 ml).

Indicazioni per l'uso di Claritin

A causa del fatto che questo farmaco è noto sul mercato da molto tempo, molti pazienti sono abituati e credono che sia impossibile trovare un degno analogo. "Claritin" ha a lungo occupato un posto di rilievo tra i farmaci prescritti per chi soffre di allergie. E questo non sorprende, perché nelle istruzioni ufficiali per il farmaco, le seguenti indicazioni sono indicate come indicazioni per l'uso:

  • una varietà di reazioni allergiche;
  • eruzioni cutanee allergiche, compresa l'orticaria;
  • rinite allergica tutto l'anno e stagionale.

La claritina è anche prescritta per i sintomi della rinite allergica come starnuti frequenti, gonfiore della mucosa nasale, prurito al naso, nonché prurito e aumento della lacrimazione degli occhi..

"Claritin": principio attivo, analoghi, principio di azione

Il principio attivo di Claritin è la loratadina. Dopo aver assunto una dose (contenente 10 mg di loratadina), l'azione antistaminica inizia dopo 1-3 ore. Il massimo effetto antistaminico sul corpo è compreso tra 8 e 12 ore dopo la somministrazione. L'effetto antiallergico dura per un giorno.

Conoscendo la composizione del farmaco, le indicazioni per il suo utilizzo, nonché il principio di azione sul corpo, è facile trovare un analogo per esso. La claritina non ha fatto eccezione e l'elenco di farmaci analoghi verrà esaminato in dettaglio da noi ulteriormente.

Testimonianze di pazienti che assumono Claritin

Vale la pena notare che "Claritin" (istruzioni per l'uso, analoghi sono discussi nell'articolo) è popolare tra chi soffre di allergie. I pazienti scrivono che "Claritin" rimuove molto rapidamente i sintomi delle allergie e la sua azione dura per un giorno. Inoltre, coloro che hanno esperienza nell'uso di Claritin come indubbio vantaggio notano che il farmaco è molto in grado di fermare lo sviluppo di reazioni allergiche istantanee (ad esempio l'edema di Quincke o dopo una puntura d'insetto). I genitori notano che questo farmaco è ben tollerato dai bambini e gli effetti collaterali sono estremamente rari. In numerose recensioni, si nota che il farmaco non secca la mucosa, non provoca sonnolenza e non interferisce con il tratto digestivo del bambino.

Le recensioni negative su questo farmaco, infatti, sono estremamente rare e molto spesso sono causate dal prezzo piuttosto elevato del farmaco (rispetto alle sue controparti più economiche). I clienti sono particolarmente emozionati per Claritin, per il quale il prezzo di questo farmaco era inizialmente molto elevato e dopo l'acquisto non hanno ottenuto l'effetto previsto (rifiuto individuale del farmaco, in particolare reazioni allergiche, uso non autorizzato senza prescrizione medica, quando i sintomi esterni dell'allergia erano causati da altre malattie).

Claritin: analoghi (più economici), elenco di sinonimi

Cercando di trovare un sostituto di "Claritin", è necessario comprendere la differenza farmaceutica tra concetti come "analogo" e "sinonimo". Un analogo è il farmaco che ha un effetto simile a Claritin e ha lo stesso effetto antistaminico sul corpo umano. I sinonimi sono farmaci che hanno una composizione quasi identica a Claritin, cioè la loratadina è il componente principale in essi. Questi farmaci comprendono anche i seguenti farmaci in varie forme di rilascio:

  • “Loratadina” (compresse e sciroppo);
  • "Alerpriv" (compresse);
  • Clarotadina (compresse e sciroppo);
  • "Erolin" (sciroppo e compresse);
  • "Lotharen" (supposte rettali);
  • "Claridol" (sciroppo e compresse);
  • Chiarificatore (compresse);
  • Lomilan (sospensione, losanghe e compresse).

In tutti i suddetti farmaci, la loratadina è il principale ingrediente attivo e pertanto sono tutti considerati sinonimo di un farmaco come Claritin. Gli analoghi (a buon mercato) saranno riportati di seguito:

  • "Peritolo" (sciroppo e compresse);
  • Fexofast (compresse);
  • “Ketotifen” (compresse e sciroppo);
  • Semprex (capsule);
  • "Diazolin" (confetti e compresse);
  • "Desloratadine Canon" (compresse);
  • “Ketotifen Sopharma” (compresse e sciroppo);
  • Kestin (sciroppo e compresse);
  • Rapido (capsule);
  • "Fexadine" (compresse);
  • Ketotifen-Ros (compresse);
  • "Dramina" (compresse);
  • Telfast (compresse);
  • Allerfex (compresse);
  • Diacina (compresse);
  • Dimedrokhin (compresse).

Gli analoghi più popolari di "Claritin"

Tutti i suddetti farmaci hanno un effetto antistaminico e le indicazioni per l'uso sono le stesse di quelle di Claritin. Ma la pratica mostra che il più delle volte, quando si sceglie un farmaco antistaminico, chi soffre di allergie deve scegliere tra Claritin e farmaci analogici come:

Successivamente, consideriamo brevemente la composizione, le indicazioni per l'uso e il costo medio di ciascuno di questi farmaci. Cercheremo anche di confrontare questi farmaci e scoprire i loro svantaggi e vantaggi rispetto a Claritin..

Un breve confronto tra Erius e Claritin

Il farmaco "Erius" è un analogo abbastanza efficace e popolare di "Claritin". Le compresse appartengono agli antistaminici di terza generazione.

  • orticaria (elimina il prurito e l'eruzione cutanea);
  • rinite allergica (tutto l'anno e stagionale).

L'azione di 1 compressa (5 mg) dura 24 ore, rispettivamente, ai pazienti di età superiore ai 12 anni viene prescritta 1 etichetta. al giorno, indipendentemente dal pasto. Il costo medio di imballaggio "Erius" (10 tab.) È di 560 rubli.

Quando si confrontano Claritin ed Erius, vale la pena notare che entrambi questi farmaci appartengono agli antistaminici di terza generazione. Pertanto, hanno quasi gli stessi effetti terapeutici. Inoltre, un così frequente effetto collaterale di antistaminici come sonnolenza, e sia "Claritin" che "Erius" sono ridotti al minimo. Inoltre, secondo le osservazioni degli allergologi, "Erius" ha uno spettro d'azione leggermente più ampio, perché aiuta a combattere la tosse allergica in modo abbastanza efficace..

Che è meglio: Cetrin o Claritin

"Cetrin" è un analogo antistaminico abbastanza economico. "Claritin" è molto simile ad esso nella sua azione, ma il loro principale principio attivo è diverso. La base di "Cetrin" è la cetirizina e il farmaco è disponibile sotto forma di compresse e sciroppo.

Per il suo gusto gradevole, questo sciroppo è il miglior analogo di "Claritin" per i bambini, perché lo prendono con più disponibilità rispetto alle compresse normali. L'effetto antistaminico dell'assunzione di 1 dose di sciroppo e una compressa (10 mg) dura 24 ore. Il costo medio di imballaggio (20 compresse) è di 160 rubli., Lo sciroppo in una bottiglia da 60 ml costa circa 110 rubli..

Se confrontiamo Cetrin con Claritin, vale la pena notare che appartengono a diverse generazioni di antistaminici. Tsetrin è un rappresentante dell'II generazione e il suo effetto è più debole di quello di Claritin, mentre ha molti più effetti collaterali. Nel confrontare questi due farmaci, puoi dare la tua preferenza a "Claritin", mentre "Cetrin" riserva un vantaggio principale: questo è il prezzo.

"Zodak" - un altro antistaminico

Proprio come tutti gli analoghi di Claritin che stiamo prendendo in considerazione, Zodak è una droga di azione prolungata. Il principale principio attivo dello "Zodaka" (come "Cetrin") è la cetirizina. Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse e gocce. Le indicazioni per l'uso di questo farmaco sono:

  • Edema di Quincke;
  • dermatosi allergiche;
  • congiuntivite e rinite di origine allergica;
  • febbre da fieno
  • orticaria.

1 compressa di "Zodaka" contiene 10 mg di cetirizina, la stessa quantità di principio attivo è contenuta in 1 ml di gocce. Questo dosaggio è sufficiente affinché l'azione antistaminica dello Zodak duri 24 ore dopo la sua somministrazione. In media, il costo di una bottiglia di gocce (20 ml) è di 200 rubli e il prezzo delle compresse di imballaggio (10 pezzi) Varia circa 140 rubli.

Come il precedente analogo di "Cetrin", "Zodak" si riferisce alla seconda generazione di antistaminici, e in termini di forza del suo effetto terapeutico e numero di effetti collaterali, è inferiore a "Claritin".

Ma per ragioni di equità, vale la pena notare che la maggior parte dei pediatri, prendendo appuntamenti con i loro giovani pazienti con allergie, preferiscono non "Claritin", ma "Zodaku" in gocce.

Nei casi con pazienti adulti, terapisti e allergologi raccomandano di iniziare immediatamente gli antistaminici con Claritin, poiché il suo effetto è molto più forte e più efficace di quello di Zodak.

Quale farmaco dovrebbe essere preferito?

Abbiamo esaminato gli analoghi più popolari di Claritin, le cui recensioni si trovano principalmente positive. Tutti questi farmaci sono comprovati antistaminici, ma non dimenticare il fatto che la reazione di ciascun organismo allo stesso farmaco può essere diversa. Un medicinale che ha aiutato molti pazienti e sul quale possono essere lette solo le recensioni migliori e più positive potrebbe non essere completamente efficace in un caso particolare. Quando si sceglie un antistaminico, non dimenticare la sensibilità individuale e la reazione del corpo.

Va ricordato che anche i migliori antistaminici hanno un effetto spiacevole come l'inibizione della velocità di reazione e la sonnolenza. Nelle preparazioni della seconda generazione, sono più pronunciate; nelle preparazioni della terza generazione, che include Claritin, non sono così pronunciate. Soprattutto, se la nomina di qualsiasi farmaco, compresi quelli affidabili e comprovati come Claritin e i suoi analoghi, verrà eseguita da un medico qualificato (medico curante o allergologo).

Claritin

Composizione

La composizione delle compresse comprende il principio attivo loratadina. Eccipienti: lattosio monoidrato, magnesio stearato, amido di mais.

Lo sciroppo contiene il principio attivo loratadina. Eccipienti: glicole propilenico, glicerolo, acido citrico monoidrato monoidrato, sodio benzoato, saccarosio, aroma di pesca, acqua purificata.

Modulo per il rilascio

Claritin è disponibile sotto forma di compresse e sciroppo. Il farmaco è in compresse, confezionato in 15, 10 o 7 pezzi in blister, 1-3 blister in un pacchetto.

Lo sciroppo viene offerto nelle farmacie in flaconi da 60 o 120 ml con un cucchiaio di plastica, confezionato in una scatola di cartone.

effetto farmacologico

Ogni forma di questo farmaco ha un effetto antiprurito, antistaminico e antiallergico..

Farmacodinamica e farmacocinetica

Questo antistaminico è un bloccante selettivo dei recettori periferici dell'istamina H1, che mostra un effetto antiallergico rapido e duraturo. Di solito il farmaco è efficace dopo 30 minuti.

Il raggiungimento dell'effetto antistaminico si nota dopo 8-12 ore e dura almeno 24 ore. In questo caso, il principio attivo del farmaco non penetra nella barriera emato-encefalica, non influisce sul sistema nervoso, non presenta effetti anticolinergici e sedativi e non influenza lo sviluppo di reazioni psicomotorie. Il trattamento con claritina non estende l'intervallo QT sull'ECG.

Una volta all'interno del corpo, il farmaco subisce un rapido assorbimento nel tratto digestivo. La concentrazione massima del componente nel plasma sanguigno viene raggiunta entro 1,5-2,5 ore.

Come risultato del metabolismo, si forma la sostanza desloratadina. L'escrezione del farmaco dal corpo avviene nelle urine e nella bile nei metaboliti e rimane invariata per 6-92 ore. Il tasso di eliminazione del farmaco dal corpo dipende dall'età, dalla presenza di malattie e da altre caratteristiche del paziente.

Indicazioni per l'uso di Claritin

Le principali indicazioni per l'uso di Claritin (da cui le compresse):

Controindicazioni

L'uso di compresse e sciroppo di claritina non è raccomandato con:

  • intolleranza o alta sensibilità ai componenti;
  • sotto i 2 anni;
  • lattazione.

Effetti collaterali

Nel trattamento con questo farmaco, possono verificarsi effetti collaterali sotto forma di mal di testa, affaticamento, secchezza delle fauci, sonnolenza, disturbi del tratto gastrointestinale, manifestazioni allergiche sulla pelle. Inoltre, lo sviluppo di anafilassi, alopecia, tachicardia, disturbi del fegato, del cuore.

I piccoli pazienti possono essere disturbati da mal di testa, nervosismo, sedazione.

Istruzioni per l'uso di Claritin (metodo e dosaggio)

Ogni forma del farmaco è destinata alla somministrazione orale in qualsiasi momento, se necessario.

Le compresse di Claritin sono raccomandate per l'uso negli adulti e nei bambini di età superiore ai 12 anni. Di solito è sufficiente assumere 10 mg di farmaco al giorno. Ai pazienti con anomalie nel lavoro del fegato o dei reni viene prescritto il farmaco a giorni alterni..

Per i bambini di età compresa tra 2 e 12 anni, il farmaco viene solitamente prescritto allo sciroppo. Allo stesso tempo, si raccomanda l'uso dello sciroppo di claritina in un dosaggio specifico, che viene calcolato tenendo conto del peso.

Overdose

In caso di sovradosaggio, non è escluso lo sviluppo di sintomi come sonnolenza, mal di testa e tachicardia. Questa situazione richiede cure mediche immediate..

La terapia dei sintomi da sovradosaggio comprende: lavare lo stomaco, quindi assumere adsorbenti e agenti sintomatici, condurre procedure aggiuntive.

Interazione

L'uso combinato di questo farmaco e ketoconazolo, eritromicina o cimetidina può aumentare la concentrazione di loratadina nel corpo o nel suo metabolita. Tuttavia, questo non ha alcun significato clinico particolare..

Condizioni di vendita

Condizioni di archiviazione

Lo sciroppo o le compresse di claritina possono essere conservati a temperature fino a 25 ° C, fuori dalla portata dei bambini.

Data di scadenza

Le compresse mantengono la loro durata di conservazione per 4 anni e lo sciroppo per 3 anni.

Analoghi Claritin

Gli analoghi più economici di Claritin sono molto popolari: Loratadin, Lomilan, Claridol e Clarotadin. Hanno anche un effetto simile: Erius, Lotharen, Klallergin, Klarisens, Klarifarm, Klarifer, Klarfast, Loragheksal, Alerpriv, Klargotil ed Erolin. Il prezzo degli analoghi varia tra 20-350 rubli.

Claritin o Erius - che è meglio?

In rete, viene spesso posta la domanda su quale di questi farmaci sia migliore? Ognuno di essi è un antistaminico antiallergico di nuova generazione. Pertanto, sono caratterizzati da quasi la stessa forza dell'effetto terapeutico e da un minimo di effetti collaterali. Tuttavia, si ritiene che Erius sia caratterizzato da uno spettro d'azione più ampio, poiché è attivo nell'eliminazione della tosse allergica.

Tuttavia, puoi trovare molte recensioni quando i pazienti riferiscono che il farmaco Erius non li aiuta e hanno iniziato a prendere Claritin o viceversa. Pertanto, la questione della scelta di un farmaco dipende dalle caratteristiche individuali di ogni persona.

Claritin per bambini

Il trattamento di piccoli pazienti può essere effettuato sotto forma di compresse o sciroppo. In questo caso, i bambini possono assumere il medicinale una volta al giorno in un determinato dosaggio.

Le istruzioni per il calcolo del dosaggio di Claritin per bambini sono consigliate in base al peso. Ad esempio, con un peso fino a 30 kg è consentito assumere 1 cucchiaino di sciroppo per bambini o ½ compressa al giorno.

I pazienti con un peso corporeo superiore a 30 kg vengono prescritti ogni giorno per 2 cucchiaini di sciroppo o 1 compressa. Di norma, i genitori lasciano online recensioni positive di sciroppo per bambini.

Compatibilità con alcol

In vari forum medici, sorge spesso la domanda: il trattamento con alcol e claritina è compatibile? Secondo gli esperti, l'uso di alcol non ha un effetto speciale sull'efficacia di questo farmaco, ma non è esclusa la probabilità di effetti indesiderati. Per questo motivo, non è raccomandato assumere alcol contemporaneamente al medicinale..

Claritin durante la gravidanza e l'allattamento

Secondo le istruzioni, l'uso del farmaco durante la gravidanza è consentito quando il beneficio previsto del trattamento per la madre è superiore al rischio per il feto.

È stato anche scoperto che il principio attivo viene escreto nella composizione del latte materno, quindi, durante l'allattamento, l'assunzione di queste pillole per le allergie è controindicata.

Recensioni di Claritin

Sulla rete abbastanza spesso ci sono recensioni su Claritin in compresse e sciroppo, ma l'opinione degli utenti sulla sua azione è molto ambigua. Molte persone riferiscono che il trattamento con questo farmaco è stato efficace per loro. Sebbene alcuni pazienti dovessero cercare un rimedio più adatto, poiché i loro sintomi allergici diminuivano solo leggermente.

Come allergologi, specialisti che studiano e trattano questo disturbo, specificano, ogni persona può essere disturbata da vari tipi di allergie. Pertanto, un farmaco non è semplicemente in grado di eliminare la manifestazione di una varietà di sintomi. Per tali pazienti, l'unica via d'uscita è assumere diversi farmaci o le loro forme, ad esempio compresse e spray nasale.

Nonostante l'elevata popolarità, sia le compresse che lo sciroppo per bambini non hanno un così ampio spettro d'azione che consente di eliminare contemporaneamente tutte le manifestazioni di allergie. Inoltre, ci sono segnalazioni sullo sviluppo di effetti collaterali, ad esempio mal di testa, sonnolenza e manifestazioni cutanee. Naturalmente, se si verificano reazioni avverse, è necessario consultare un medico per escludere la presenza di un'altra malattia con sintomi simili.

Il fatto che nelle farmacie questo farmaco sia dispensato senza prescrizione medica non significa affatto che possa essere assunto da solo senza la nomina di un allergologo. Pertanto, se compaiono sintomi che indicano lo sviluppo di un'allergia, è necessario consultare immediatamente un medico. Se ciò non viene fatto in modo tempestivo, gradualmente i sintomi peggioreranno solo..

Il prezzo di Claritin, dove acquistare

Il prezzo di Claritin in compresse è di 130-570 rubli.

Il prezzo dello sciroppo di Claritin varia tra 220-380 rubli.

Il prezzo di Claritin in Ucraina (in città come Kiev e Kharkov) è di 156 UAH.

È possibile acquistare il farmaco a San Pietroburgo al prezzo di 140 rubli. Inoltre, il costo nelle regioni russe è leggermente inferiore. Puoi scoprire quanto costa un farmaco per le allergie di qualsiasi forma in una farmacia di riferimento di una città di interesse o su siti di farmacie.

Antistaminici di 1a, 2a e 3a generazione

Gli antistaminici sono sostanze che sopprimono gli effetti dell'istamina libera. Quando un allergene entra nel corpo, l'istamina viene rilasciata dai mastociti del tessuto connettivo che compongono il sistema immunitario del corpo. Inizia a interagire con specifici recettori e provoca prurito, gonfiore, eruzione cutanea e altre manifestazioni allergiche. Gli antistaminici sono responsabili del blocco di questi recettori. Esistono tre generazioni di questi medicinali..

Antistaminici di prima generazione

Sono apparsi nel 1936 e continuano ad essere utilizzati. Questi farmaci entrano in una relazione reversibile con i recettori H1, il che spiega la necessità di un ampio dosaggio e un'alta frequenza di dosi.

Gli antistaminici di prima generazione sono caratterizzati dalle seguenti proprietà farmacologiche:

ridurre il tono muscolare;

ha un effetto sedativo, ipnotico e anticolinergico;

potenziare gli effetti dell'alcol;

avere un effetto anestetico locale;

dare un effetto terapeutico rapido e forte, ma a breve termine (4-8 ore);

l'uso a lungo termine riduce l'attività antistaminica, quindi ogni 2-3 settimane i fondi cambiano.

La maggior parte degli antistaminici di prima generazione sono liposolubili, possono attraversare la barriera emato-encefalica e legarsi ai recettori H1 del cervello, il che spiega l'effetto sedativo di questi farmaci, che aumenta dopo l'assunzione di alcol o psicofarmaci. Quando si assumono dosi terapeutiche medie per bambini e adulti ad alta tossicità, si può osservare un'agitazione psicomotoria. A causa della presenza di un effetto sedativo, gli antistaminici di prima generazione non sono prescritti a persone le cui attività richiedono maggiore attenzione.

Le proprietà anticolinergiche di questi farmaci causano reazioni simili all'atropina, come tachicardia, secchezza del rinofaringe e del cavo orale, ritenzione urinaria, costipazione e compromissione della vista. Queste caratteristiche possono essere utili per la rinite, ma possono aumentare l'ostruzione delle vie aeree causata da asma bronchiale (aumento della viscosità dell'espettorato) e esacerbare l'adenoma prostatico, il glaucoma e altre malattie. Allo stesso tempo, questi farmaci hanno un effetto antiemetico e anti-pompante, riducono la manifestazione del parkinsonismo.

Alcuni di questi antistaminici sono inclusi nei prodotti combinati utilizzati per emicrania, raffreddore, cinetosi o sonniferi o sonniferi..

Un ampio elenco di effetti collaterali derivanti dall'assunzione di questi antistaminici li costringe ad essere usati meno spesso nel trattamento delle malattie allergiche. Molti paesi sviluppati hanno vietato la loro attuazione..

Diphenhydramine

La difenidramina è prescritta per la febbre da fieno, orticaria, mare, nausea, rinite vasomotoria, asma bronchiale, per reazioni allergiche causate dall'introduzione di farmaci (ad es. Antibiotici), per il trattamento dell'ulcera peptica, dermatosi, ecc..

Vantaggi: elevata attività antistaminica, ridotta gravità delle reazioni allergiche, pseudoallergiche. Difenidramina ha un effetto antiemetico e antitosse, ha un effetto anestetico locale, motivo per cui è un'alternativa a Novocain e Lidocaine se sono intolleranti.

Contro: imprevedibilità delle conseguenze dell'assunzione del farmaco, i suoi effetti sul sistema nervoso centrale. Può causare ritenzione urinaria e secchezza delle mucose. Gli effetti collaterali includono effetti sedativi e ipnotici..

Diazolin

La diazolina ha le stesse indicazioni per l'uso di altri antistaminici, ma differisce da loro per le sue caratteristiche di esposizione..

Vantaggi: un lieve effetto sedativo ti consente di usarlo dove non è desiderabile avere un effetto deprimente sul sistema nervoso centrale.

Contro: irrita la mucosa gastrointestinale, provoca vertigini, compromissione della minzione, sonnolenza, rallenta le reazioni mentali e motorie. Esistono prove di effetti tossici del farmaco sulle cellule nervose..

suprastin

Suprastin è prescritto per il trattamento della congiuntivite allergica stagionale e cronica, orticaria, dermatite atopica, edema di Quincke, prurito di varie eziologie, eczema. È usato in forma parenterale per condizioni allergiche acute che richiedono cure di emergenza..

Vantaggi: non si accumula nel siero del sangue, pertanto, anche con un uso prolungato, non provoca un sovradosaggio. A causa della sua elevata attività antistaminica, si osserva un rapido effetto curativo..

Contro: sono presenti effetti collaterali - sonnolenza, vertigini, inibizione delle reazioni, ecc. - sebbene siano meno pronunciati. L'effetto terapeutico è a breve termine, al fine di prolungarlo, Suprastin è combinato con bloccanti H1 che non hanno proprietà sedative.

Tavegil

Tavegil sotto forma di iniezioni viene utilizzato per l'angioedema, nonché per lo shock anafilattico, come agente profilattico e terapeutico per reazioni allergiche e pseudo-allergiche.

Vantaggi: ha un effetto antistaminico più lungo e più forte della difenidramina e ha un effetto sedativo più moderato.

Contro: può causare una reazione allergica, ha un certo effetto inibitorio.

Fenkarol

Fenkarol è prescritto per la dipendenza da altri antistaminici.

Vantaggi: ha una debole gravità delle proprietà sedative, non ha un pronunciato effetto inibitorio sul sistema nervoso centrale, ha una bassa tossicità, blocca i recettori H1 ed è in grado di ridurre il contenuto di istamina nei tessuti.

Contro: meno attività antistaminica rispetto alla difenidramina. Fenkarol è usato con cautela in presenza di malattie del tratto gastrointestinale, del sistema cardiovascolare e del fegato.

Antistaminici di 2 generazioni

Hanno vantaggi rispetto ai farmaci di prima generazione:

non vi è alcun effetto sedativo e anticolinergico, poiché questi farmaci non superano la barriera emato-encefalica, solo alcuni soggetti presentano sonnolenza moderata;

l'attività mentale, l'attività fisica non soffrono;

l'effetto dei farmaci raggiunge le 24 ore, quindi vengono assunti una volta al giorno;

non creano dipendenza, il che consente loro di essere prescritti a lungo (3-12 mesi);

quando interrompe l'assunzione dei farmaci, l'effetto terapeutico dura circa una settimana;

le medicine non sono assorbite con il cibo nel tratto digestivo.

Ma gli antistaminici di seconda generazione hanno un effetto cardiotossico di vari gradi, quindi, quando vengono assunti, viene monitorata l'attività cardiaca. Sono controindicati nei pazienti anziani e nei pazienti che soffrono di disturbi del sistema cardiovascolare.

Il verificarsi di cardiotossicità è spiegato dalla capacità degli antistaminici di seconda generazione di bloccare i canali del potassio nel cuore. Il rischio aumenta quando questi farmaci sono combinati con farmaci antifungini, macrolidi, antidepressivi, dall'uso di succo di pompelmo e se il paziente ha una grave disfunzione epatica.

Claridol e clarisens

Claridol è usato per trattare la rinite allergica stagionale e ciclica, l'orticaria, la congiuntivite allergica, l'edema di Quincke e una serie di altre malattie di origine allergica. Affronta sindromi pseudoallergiche e allergie alle punture di insetti. Incluso in misure complete per il trattamento delle dermatosi pruriginose.

Vantaggi: Claridol ha un effetto antiprurito, antiallergico, antiessudativo. Il farmaco riduce la permeabilità capillare, previene lo sviluppo di edema, allevia lo spasmo dei muscoli lisci. Non influisce sul sistema nervoso centrale, non ha effetti anticolinergici e sedativi.

Contro: occasionalmente dopo aver assunto Claridol, i pazienti lamentano secchezza delle fauci, nausea e vomito.

Clarotadine

La clarotadina contiene il principio attivo loratadina, che è un bloccante selettivo dei recettori dell'istamina H1, sul quale ha un effetto diretto, evitando gli effetti indesiderati inerenti ad altri antistaminici. Le indicazioni per l'uso sono congiuntivite allergica, orticaria acuta cronica e idiopatica, rinite, reazioni pseudoallergiche associate al rilascio di istamina, punture di insetti allergici, dermatosi pruriginose.

Vantaggi: il farmaco non ha un effetto sedativo, non crea dipendenza, agisce rapidamente e per molto tempo.

Contro: le conseguenze indesiderabili dell'assunzione di Klarodin includono disturbi del sistema nervoso: astenia, ansia, sonnolenza, depressione, amnesia, tremore, eccitazione in un bambino. La dermatite può apparire sulla pelle. Minzione frequente e dolorosa, costipazione e diarrea. Aumento di peso dovuto ad alterazione del sistema endocrino. I danni al sistema respiratorio possono manifestarsi con tosse, broncospasmo, sinusite e manifestazioni simili..

Lomilan

Lomilan è indicato per la rinite allergica (rinite) di natura stagionale e permanente, eruzioni cutanee di genesi allergica, pseudoallergie, reazione alle punture di insetti, infiammazione allergica della mucosa del bulbo oculare.

Vantaggi: Lomilan è in grado di alleviare il prurito, ridurre il tono muscolare regolare e la produzione di essudato (un fluido speciale che appare durante il processo infiammatorio) e prevenire il gonfiore dei tessuti mezz'ora dopo l'assunzione del farmaco. La massima efficienza si verifica dopo 8-12 ore, quindi si attenua. Lomilan non crea dipendenza e non influisce negativamente sull'attività del sistema nervoso.

Contro: si verificano raramente reazioni avverse, che si manifestano con mal di testa, sensazione di affaticamento e sonnolenza, infiammazione della mucosa gastrica, nausea.

LauraHexal

LauraHexal è raccomandato per rinite allergica stagionale e stagionale, congiuntivite, dermatosi pruriginosa, orticaria, edema di Quincke, punture di insetti allergici e varie reazioni pseudoallergiche.

Vantaggi: il farmaco non ha azione anticolinergica né centrale; la sua somministrazione non influenza l'attenzione, le funzioni psicomotorie, la capacità lavorativa e le qualità mentali del paziente.

Contro: LauraHexal è generalmente ben tollerato, ma a volte provoca affaticamento, secchezza delle fauci, mal di testa, tachicardia, vertigini, reazioni allergiche, tosse, vomito, gastrite, disfunzione epatica.

Claritin

La claritina contiene il principio attivo - loratadina, che blocca i recettori dell'istamina H1 e previene il rilascio di istamina, bradichinina e serotonina. L'efficacia antistaminica dura un giorno e la terapia si verifica dopo 8-12 ore. La claritina è prescritta per il trattamento della rinite di eziologia allergica, reazioni allergiche cutanee, allergie alimentari e lieve asma bronchiale.

Vantaggi: alta efficienza nel trattamento delle malattie allergiche, il farmaco non crea dipendenza, sonnolenza.

Contro: i casi di effetti collaterali sono rari, si manifestano con nausea, mal di testa, gastrite, agitazione, reazioni allergiche, sonnolenza.

rupatadina

La rupafin ha un principio attivo unico: la rupatadina, che ha attività antistaminica e azione selettiva sui recettori periferici dell'istamina H1. È prescritto per l'orticaria cronica idiopatica e la rinite allergica..

Vantaggi: Rupafin affronta efficacemente i sintomi delle suddette malattie allergiche e non influisce sul sistema nervoso centrale.

Contro: conseguenze indesiderabili dell'assunzione del farmaco - astenia, vertigini, affaticamento, mal di testa, sonnolenza, secchezza delle fauci. Può interessare i sistemi respiratorio, nervoso, muscoloscheletrico e digestivo, nonché il metabolismo e il tegumento della pelle..

Zirtek

Zyrtec è un antagonista competitivo del metabolita dell'idrossizina, l'istamina. Il farmaco facilita il decorso e talvolta previene lo sviluppo di reazioni allergiche. Zyrtec limita il rilascio di mediatori, riduce la migrazione di eosinofili, basofili, neutrofili. Il farmaco è usato per rinite allergica, asma bronchiale, orticaria, congiuntivite, dermatite, febbre, prurito cutaneo, angioedema.

Vantaggi: previene efficacemente l'insorgenza di edema, riduce la permeabilità capillare, allevia lo spasmo della muscolatura liscia. Zirtek non ha effetti anticolinergici e antiserotoninici.

Contro: l'uso improprio del farmaco può portare a vertigini, emicrania, sonnolenza, reazioni allergiche.

Kestin

Kestin blocca i recettori dell'istamina che aumentano la permeabilità vascolare, causano crampi muscolari, portando a una reazione allergica. È usato per trattare congiuntivite allergica, rinite e orticaria cronica idiopatica..

Vantaggi: il farmaco agisce un'ora dopo l'applicazione, l'effetto terapeutico dura 2 giorni. Un'assunzione di cinque giorni di Kestin ti consente di mantenere un effetto antistaminico per circa 6 giorni. Quasi nessuna sedazione.

Contro: Kestin può causare insonnia, dolore addominale, nausea, sonnolenza, astenia, mal di testa, sinusite, secchezza delle fauci.

Nuovi antistaminici, 3 generazioni

Queste sostanze sono profarmaci, il che significa che, se ingerite, vengono convertite dalla forma originale in metaboliti farmacologicamente attivi..

Tutti gli antistaminici di terza generazione non hanno un effetto cardiotossico e sedativo, pertanto possono essere utilizzati da persone la cui attività è associata a un'alta concentrazione di attenzione.

Questi farmaci bloccano i recettori H1 e hanno anche un effetto aggiuntivo sulle manifestazioni allergiche. Hanno un'alta selettività, non superano la barriera emato-encefalica, quindi non sono caratterizzati da effetti negativi dal sistema nervoso centrale, non vi sono effetti collaterali sul cuore.

La presenza di effetti aggiuntivi contribuisce all'utilizzo di antistaminici di 3a generazione con trattamento a lungo termine della maggior parte delle manifestazioni allergiche.

Gismanal

Gismanal è prescritto come agente terapeutico e profilattico per la febbre da fieno, reazioni allergiche cutanee, tra cui orticaria, rinite allergica. L'effetto del farmaco si sviluppa per 24 ore e raggiunge un massimo dopo 9-12 giorni. La sua durata dipende dalla terapia precedente..

Vantaggi: il farmaco non ha praticamente alcun effetto sedativo, non migliora l'effetto dell'assunzione di sonniferi o alcool. Inoltre non ha alcun effetto sull'abilità di guida o sull'attività mentale..

Contro: Gismanal può causare aumento dell'appetito, mucose secche, tachicardia, sonnolenza, aritmia, allungamento dell'intervallo QT, palpitazioni, collasso.

Treksil

Trexil è un antagonista del recettore H1 selettivamente attivo ad azione rapida derivato dal butirrofenone, che differisce nella struttura chimica dagli analoghi. È usato per la rinite allergica per alleviare i suoi sintomi, manifestazioni dermatologiche allergiche (dermografismo, dermatite da contatto, orticaria, eczema atonico), asma, sforzo fisico atonico e provocato, nonché in connessione con reazioni allergiche acute a varie sostanze irritanti.

Vantaggi: assenza di un effetto sedativo e anticolinergico, effetti sull'attività psicomotoria e sul benessere di una persona. Il farmaco è sicuro da usare in pazienti con glaucoma e che soffrono di disturbi della ghiandola prostatica..

Contro: quando si supera la dose raccomandata, è stata osservata una debole manifestazione di un effetto sedativo, nonché reazioni dal tratto gastrointestinale, dalla pelle e dal tratto respiratorio.

Telfast

Telfast è un antistaminico altamente efficace, che è un metabolita della terfenadina, e quindi ha una grande somiglianza con i recettori dell'istamina H1. Telfast si lega a loro e si blocca, prevenendo le loro manifestazioni biologiche come sintomi allergici. Le membrane dei mastociti sono stabilizzate e il rilascio di istamina da esse ridotto. Le indicazioni per l'uso sono l'edema di Quincke, l'orticaria, la febbre da fieno.

Vantaggi: non mostra proprietà sedative, non influenza la velocità delle reazioni e la concentrazione dell'attenzione, la funzione cardiaca, non crea dipendenza, altamente efficace contro i sintomi e le cause delle malattie allergiche.

Contro: rare conseguenze dell'assunzione del farmaco sono mal di testa, nausea, vertigini, dispnea, reazione anafilattica, iperemia cutanea, raramente.

Fexadine

Il farmaco è usato per trattare la rinite allergica stagionale con le seguenti manifestazioni di febbre da fieno: prurito cutaneo, starnuti, rinite, arrossamento della mucosa degli occhi e anche per il trattamento dell'orticaria idiopatica cronica e dei suoi sintomi: prurito cutaneo, arrossamento.

Vantaggi: l'assunzione degli effetti collaterali del farmaco caratteristica degli antistaminici non si manifesta: compromissione della vista, costipazione, secchezza delle fauci, aumento di peso, effetti negativi sul lavoro del muscolo cardiaco. Il farmaco può essere acquistato in farmacia senza prescrizione medica; non è necessario un aggiustamento della dose per anziani, pazienti e insufficienza renale ed epatica. Il farmaco agisce rapidamente, mantenendo il suo effetto durante il giorno. Il prezzo del farmaco non è troppo elevato, è disponibile per molte persone che soffrono di allergie.

Svantaggi: dopo un po 'di tempo, la dipendenza dall'azione del farmaco è possibile, ha effetti collaterali: dispepsia, dismenorrea, tachicardia, mal di testa e vertigini, reazioni anafilattiche, perversione del gusto. Dipendenza da droga può formarsi.

Fexofast

Il farmaco è prescritto per la rinite allergica stagionale e per l'orticaria cronica..

Vantaggi: il farmaco viene rapidamente assorbito, raggiungendo l'ora desiderata dopo la somministrazione, questa azione continua per tutto il giorno. La sua ricezione non richiede restrizioni per le persone che gestiscono meccanismi complessi, guidano veicoli, non provoca effetti sedativi. Fexofast è disponibile senza prescrizione medica, ha un prezzo accessibile ed è altamente efficace..

Svantaggi: per alcuni pazienti, il farmaco porta solo un sollievo temporaneo, senza portare il completo recupero da manifestazioni di allergia. Ha effetti collaterali: gonfiore, aumento della sonnolenza, nervosismo, insonnia, mal di testa, debolezza, aumento dei sintomi allergici sotto forma di prurito cutaneo, eruzione cutanea.

Levocetirizina-Teva

Il farmaco è prescritto per il trattamento sintomatico della febbre da fieno (febbre da fieno), orticaria, rinite allergica e congiuntivite allergica con prurito, lacrimazione, iperemia congiuntivale, dermatosi con eruzione cutanea ed eruzioni cutanee, angioedema.

Vantaggi - Levocytirizin-Teva mostra rapidamente la sua efficacia (dopo 12-60 minuti) e per tutto il giorno la profilassi dell'aspetto e indebolisce il decorso delle reazioni allergiche. Il farmaco viene rapidamente assorbito, mostrando una biodisponibilità del 100%. Può essere utilizzato per trattamenti a lungo termine e per cure di emergenza per esacerbazioni stagionali di allergie. Disponibile per il trattamento di bambini dai 6 anni.

Svantaggi: ha effetti collaterali come sonnolenza, irritabilità, nausea, mal di testa, aumento di peso, tachicardia, dolore addominale, edema di Quincke, emicrania. Il prezzo del farmaco è piuttosto alto.

Xizal

Il farmaco viene utilizzato per il trattamento sintomatico di tali manifestazioni di febbre da fieno e orticaria, come prurito, starnuti, infiammazione congiuntivale, rinorrea, edema di Quincke, dermatosi allergiche.

Vantaggi - Xizal ha un forte focus antiallergico, essendo uno strumento molto efficace. Previene la comparsa di sintomi allergici, facilita il loro decorso, non ha effetti sedativi. Il farmaco agisce molto rapidamente, mantenendo il suo effetto per un giorno dal momento della somministrazione. Xizal può essere usato per il trattamento di bambini dai 2 anni, è disponibile in due forme di dosaggio (compresse, gocce), adatto per l'uso in pediatria. Elimina la congestione nasale, i sintomi delle allergie croniche si arrestano rapidamente, non ha un effetto tossico sul cuore e sul sistema nervoso centrale

Svantaggi: il farmaco può presentare i seguenti effetti collaterali: secchezza delle fauci, affaticamento, dolore addominale, prurito cutaneo, allucinazioni, respiro corto, epatite, crampi, dolore muscolare.

Erius

Il farmaco è indicato per il trattamento della febbre da fieno stagionale, della rinite allergica, dell'orticaria cronica idiopatica con sintomi come lacrimazione, tosse, prurito, gonfiore della mucosa del rinofaringe.

Vantaggi - Erius agisce in modo estremamente rapido sui sintomi delle allergie, può essere usato per curare i bambini di età superiore a un anno, poiché ha un alto grado di sicurezza. È ben tollerato da adulti e bambini, è disponibile in diverse forme di dosaggio (compresse, sciroppo), che è molto conveniente per l'uso in pediatria. Può essere preso per un lungo periodo (fino a un anno), senza causare dipendenza (resistenza ad esso). Ferma in modo affidabile le manifestazioni della fase iniziale della risposta allergica. Dopo il corso del trattamento, l'effetto persiste per 10-14 giorni. Sintomi di sovradosaggio non osservati anche con un aumento di cinque volte della dose di Erius.

Svantaggi: possono verificarsi effetti collaterali (nausea e vomito, mal di testa, tachicardia, sintomi allergici locali, diarrea, ipertermia). I bambini di solito hanno insonnia, mal di testa, febbre.

Desal

Il farmaco è destinato al trattamento di sintomi allergici come rinite allergica e orticaria, caratterizzati da prurito ed eruzioni cutanee. Il farmaco allevia i sintomi della rinite allergica, come starnuti, prurito al naso e al palato, lacrimazione.

Vantaggi: Desal previene la comparsa di edema, spasmo muscolare, riduce la permeabilità capillare. L'effetto dell'assunzione del farmaco può essere visto dopo 20 minuti, persiste per un giorno. Una singola dose del medicinale è molto conveniente, due forme del suo rilascio sono sciroppo e compresse, il cui apporto è indipendente dal cibo. Poiché Desal viene assunto per il trattamento dei bambini, a partire da 12 mesi, è richiesta la forma del farmaco sotto forma di sciroppo. Il farmaco è così sicuro che anche un sovradosaggio di 9 volte non porta a sintomi negativi..

Svantaggi: a volte possono verificarsi sintomi di effetti collaterali, come affaticamento, mal di testa, secchezza delle fauci. Inoltre, si manifestano effetti collaterali come insonnia, tachicardia, comparsa di allucinazioni, diarrea e iperattività. Sono possibili manifestazioni allergiche di effetti collaterali: prurito, orticaria, angioedema.

Antistaminici di quarta generazione: esistono??

Tutte le dichiarazioni dei creatori di annunci pubblicitari che posizionano i marchi di medicinali come "antistaminici di quarta generazione" non sono altro che un espediente pubblicitario. Questo gruppo farmacologico non esiste, sebbene gli esperti di marketing attribuiscano ad esso non solo farmaci di nuova creazione, ma anche farmaci di seconda generazione.

La classificazione ufficiale indica solo due gruppi di antistaminici: questi sono farmaci di prima e seconda generazione. Il terzo gruppo di metaboliti farmacologicamente attivi è posizionato nell'industria farmaceutica come "H1 bloccanti dell'istamina di terza generazione ".

Antistaminici per bambini

Per il trattamento delle manifestazioni allergiche nei bambini, vengono utilizzati antistaminici di tutte e tre le generazioni..

Gli antistaminici di 1a generazione si distinguono per il fatto che mostrano rapidamente le loro proprietà curative e vengono eliminati dal corpo. Sono richiesti per il trattamento di manifestazioni acute di reazioni allergiche. Sono prescritti in corsi brevi. Il più efficace di questo gruppo è considerato Tavegil, Suprastin, Diazolin, Fenkarol.

Una percentuale significativa di effetti collaterali porta a una diminuzione dell'uso di questi farmaci nelle allergie infantili..

Gli antistaminici di seconda generazione non causano un effetto sedativo, agiscono più a lungo e vengono generalmente utilizzati una volta al giorno. Pochi effetti collaterali. Tra i farmaci di questo gruppo, Ketotifen, Fenistil, Cetrin sono usati per trattare manifestazioni di allergie infantili.

La terza generazione di antistaminici per bambini comprende Gismanal, Terfen e altri. Sono utilizzati nei processi allergici cronici, poiché sono in grado di rimanere a lungo nel corpo. Nessun effetto collaterale.

I nuovi farmaci includono Erius.

1a generazione: mal di testa, costipazione, tachicardia, sonnolenza, secchezza delle fauci, visione offuscata, ritenzione urinaria e mancanza di appetito;

2a generazione: effetti negativi sul cuore e sul fegato;

3a generazione: non hanno, sono raccomandati per l'uso da 3 anni.

Per i bambini producono antistaminici sotto forma di unguenti (reazioni allergiche alla pelle), gocce, sciroppi e compresse per somministrazione orale.

Antistaminici durante la gravidanza

Nel primo trimestre di gravidanza, è vietato assumere antistaminici. Nel secondo, sono prescritti solo in casi estremi, poiché nessuno di questi agenti terapeutici è assolutamente sicuro..

Gli antistaminici naturali, che includono vitamine C, B12, acidi pantotenico, oleico e nicotinico, zinco, olio di pesce, possono aiutare ad eliminare alcuni sintomi allergici..

Gli antistaminici più sicuri sono Claritin, Zirtek, Telfast, Avil, ma il loro uso deve essere concordato con un medico.

4 migliori antistaminici naturali

In alcuni casi, puoi ricorrere all'aiuto dei seguenti agenti, che sono in grado di sopprimere la produzione di istamina nel corpo.

Ortica. L'ortica ha proprietà antistaminiche. È stato dimostrato che la polvere di ortica liofilizzata aiuta ad alleviare i sintomi di allergia. In un esperimento che utilizza questa sostanza, hanno preso parte 69 persone. Di questi, il 58% dei pazienti ha notato un significativo miglioramento della salute. Un effetto positivo è stato ottenuto grazie all'assunzione giornaliera di 300 mg di ortica [1].

La quercetina. La quercetina è un antiossidante noto per le sue proprietà antinfiammatorie. Si trova in alcuni alimenti, come cipolle e mele. Gli scienziati sono interessati alla capacità della quercetina di ridurre la gravità di una reazione allergica [2]. L'esperimento che hanno condotto sui ratti. Secondo i suoi risultati, si è concluso che la quercetina è in grado di ridurre l'intensità della rinite allergica e il processo infiammatorio nel sistema respiratorio [3]. Le persone con allergie possono assumere la quercetina negli integratori o semplicemente mangiare cibi ricchi di questo antiossidante.

La bromelina. La bromelina è un enzima presente in grandi quantità negli ananas. È stato dimostrato che aiuta a ridurre l'intensità dei sintomi allergici. Per fornire un effetto positivo, si consiglia di assumere 400-500 mg di questa sostanza 3 volte al giorno [1]. In alternativa, puoi semplicemente arricchire la tua dieta con ananas, che sono campioni nel contenuto di questa sostanza.

Vitamina C. La vitamina C si trova in vari alimenti. Questo antiossidante ha la capacità di sopprimere i sintomi di una reazione allergica. La vitamina C non è tossica, il suo uso in dosaggi moderati non danneggia il corpo umano. Pertanto, può essere tranquillamente utilizzato come antistaminico. La dose raccomandata di vitamina C per chi soffre di allergie è di 2 g [1].

Alimento antiallergico

Per far fronte alle allergie, non è necessario svuotare gli scaffali della farmacia. A volte è sufficiente ridurre al minimo il contatto con l'allergene e arricchire il menu con prodotti che hanno proprietà antistaminiche. Una dieta adeguata unita all'attività fisica aiuterà il sistema immunitario a resistere agli attacchi dall'ambiente esterno..

Per quanto riguarda gli antiossidanti sotto forma di additivi, puoi prenderli solo dopo aver consultato uno specialista. È meglio ottenere queste sostanze dal cibo. Quindi saranno assorbiti al 100%.

Trattamento naturale della rinite allergica perenne
http://www.altmedrev.com/archive/publications/5/5/448.pdf

La quercetina inibisce la sovraregolazione trascrizionale del recettore dell'istamina H1 attraverso la soppressione della proteina chinasi C -? / Via di segnalazione della chinasi / poli (ADP-ribosio) polimerasi-1 regolata dal segnale extracellulare nelle cellule HeLa
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23333628

Attività antinfiammatoria della quercetina e dell'isoquercitrina nell'asma allergico murino sperimentale
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18026696

Informazioni sul medico: Dal 2010 al 2016 Praticante dell'ospedale terapeutico dell'unità sanitaria centrale n. 21, la città di elektrostal. Dal 2016 lavora nel centro diagnostico n. 3.

Tavegil o claritina che è meglio

Modulo per il rilascio

Claritin è disponibile nelle seguenti forme:

  • pillole;
  • sciroppo nel dosaggio di un bambino.

La composizione di entrambi i farmaci è simile, la differenza comparativa è solo nel dosaggio del principale principio attivo - loratadina.

  • lattosio monoidrato;
  • amido di mais;
  • stearato di magnesio.

pillole

La claritina in compresse per allergie è ovoidale e di colore bianco senza inclusioni e impurità.

Su una delle superfici della pillola per allergie è presente una striscia ammaccata e, dall'altra, un'icona a forma di pallone con il numero 10.

Claritin può essere acquistato in farmacia per 1, 2 o 3 blister in una scatola di cartone. Di conseguenza, il numero di compresse può essere di 7, 10 e 30 pezzi per confezione.

Sotto forma di sciroppo, Claritin viene prodotto in 60 e 120 ml in una bottiglia individuale di vetro scuro.

La soluzione è di colore bianco o leggermente giallo, completamente omogenea.

Il farmaco in questa forma non ha sedimenti e inclusioni.

La bottiglia di vetro scuro è collocata nella confezione di cartone originale contrassegnata "agente antiallergico per bambini".

Questo farmaco è disponibile sotto forma di compresse e sciroppo (per bambini). Le compresse da 10 mg sono disponibili in blister. In 1 confezione possono essere 7, 10 o 30 compresse. Lo sciroppo è disponibile in bottiglie di vetro scuro. L'imballaggio può essere di 60 ml e 120 ml.

Il principio attivo del farmaco è la loratadina. Sulla base di questo, possiamo citare il suo analogo più importante. "Claritin" è lo stesso "Loratadin".

  1. Il medicinale prodotto in compresse contiene 10 mg di principio attivo..
  2. Sciroppo - in ogni millilitro 1 mg di loratadina.

Allergy Claritin è disponibile in due forme.

Le compresse sono ovali. Un lato della pillola contiene il rischio e il numero "10". Ecco il marchio "Coppa e pallone". L'altro lato è liscio. Compressa bianca.

Lo sciroppo è un liquido dolce e denso. È trasparente senza polveri sottili. Il colore dello sciroppo è alquanto giallastro. Il liquido viene emesso in bottiglie di vetro scuro. Il produttore produce il prodotto in contenitori da 60 a 120 ml.

La composizione delle compresse comprende il principio attivo loratadina. Eccipienti: lattosio monoidrato, magnesio stearato, amido di mais.

Lo sciroppo contiene il principio attivo loratadina. Eccipienti: glicole propilenico, glicerolo, acido citrico monoidrato monoidrato, sodio benzoato, saccarosio, aroma di pesca, acqua purificata.

Claritin è disponibile sotto forma di compresse e sciroppo. Il farmaco è in compresse, confezionato in 15, 10 o 7 pezzi in blister, 1-3 blister in un pacchetto.

Lo sciroppo viene offerto nelle farmacie in flaconi da 60 o 120 ml con un cucchiaio di plastica, confezionato in una scatola di cartone.

Effetti terapeutici e azione

Il principale meccanismo d'azione del farmaco Claritin è il blocco dei recettori dell'istamina H1. Ciò porta alla formazione di un pronunciato effetto antiallergico. È stato dimostrato che la claritina riduce il prurito della pelle e delle mucose, i principali sintomi delle allergie..

La rapida insorgenza dell'effetto clinico e l'assenza di effetti sul tessuto muscolare del cuore è il principale vantaggio del farmaco. Aiuta ad alleviare lo spasmo dei muscoli lisci con gravi sintomi allergici.

A causa del fatto che Claritin contribuisce al restringimento dei piccoli vasi sanguigni e riduce la loro permeabilità, il farmaco può essere utilizzato per alleviare il gonfiore della pelle e delle mucose durante un attacco allergico.

Dopo la somministrazione orale, l'effetto si verifica dopo 30 minuti e dura circa 24 ore.

L'uso combinato di Claritin per le allergie con ketoconazolo, citirizina ed eritromicina provoca un aumento terapeuticamente insignificante di questi farmaci nel plasma sanguigno. Si raccomanda di evitare una co-somministrazione prolungata di questi gruppi di farmaci.

Gli studi hanno dimostrato che Claritin non aumenta l'effetto dell'alcool sul sistema nervoso centrale..

Tuttavia, non è consigliabile bere alcolici durante il trattamento per le allergie.

Ciò può portare al malassorbimento del farmaco, alla comparsa di sintomi indesiderati.

Negli studi clinici condotti su adulti, sono stati riscontrati eventi avversi osservati più spesso rispetto ai manichini nel 2% dei pazienti che assumevano il farmaco Claritin.

Sono stati rilevati i seguenti effetti:

  • Eccitabilità nervosa aumentata;
  • Affaticabilità rapida;
  • Mal di testa e vertigini;
  • Disturbi del sonno;
  • Appetito aumentato;
  • Bocca asciutta;
  • Nausea, vomito e dolore nella regione epigastrica;
  • Amarezza in bocca;
  • Dolore nell'ipocondrio destro;
  • Aumento della frequenza cardiaca;
  • La perdita di capelli.

Effetti collaterali di Claritin nei bambini:

  • Potrebbe comparire mal di testa;
  • Si osserva sonnolenza;
  • Appetito aumentato;
  • La cosa più spiacevole è l'insonnia;
  • Raramente: vertigini, affaticamento, secchezza delle fauci;
  • Disturbi dello stomaco e dell'intestino, eruzioni cutanee, crampi alle estremità e palpitazioni.

Il principio attivo di Claritin è la loratadina. Dopo aver assunto una dose (contenente 10 mg di loratadina), l'azione antistaminica inizia dopo 1-3 ore. Il massimo effetto antistaminico sul corpo è compreso tra 8 e 12 ore dopo la somministrazione. L'effetto antiallergico dura per un giorno.

Conoscendo la composizione del farmaco, le indicazioni per il suo utilizzo, nonché il principio di azione sul corpo, è facile trovare un analogo per esso. La claritina non ha fatto eccezione e l'elenco di farmaci analoghi verrà esaminato in dettaglio da noi ulteriormente.

Per capire la differenza tra antistaminici di 4a generazione, è necessario comprendere il meccanismo d'azione dei farmaci antiallergici.

Questi farmaci bloccano i recettori dell'istamina H1 e H2. Questo aiuta a ridurre la reazione del corpo con un mediatore di istamina. Pertanto, si verifica il sollievo di una reazione allergica. Inoltre, questi fondi servono come eccellente prevenzione del broncospasmo..

Prendi in considerazione antistaminici di tutte le generazioni. Ciò contribuirà a comprendere i vantaggi degli strumenti moderni..

Ogni forma di questo farmaco ha un effetto antiprurito, antistaminico antiallergico..

Nel trattamento con questo farmaco, possono verificarsi effetti collaterali sotto forma di mal di testa, affaticamento, secchezza delle fauci, sonnolenza, disturbi del tratto gastrointestinale, manifestazioni allergiche sulla pelle. Inoltre, lo sviluppo di anafilassi, alopecia, tachicardia, disturbi del fegato, del cuore.

I piccoli pazienti possono essere disturbati da mal di testa, nervosismo, sedazione.

L'uso combinato di questo farmaco e Ketoconazolo, Eritromicina o Cimetidina può aumentare la concentrazione di loratadina nel corpo o nel suo metabolita. Tuttavia, questo non ha alcun significato clinico particolare..

A volte, durante l'assunzione di Claritin, si possono osservare reazioni spiacevoli sia nei bambini che negli adulti. Va notato che raramente si verificano effetti collaterali..

L'istruzione fornisce il seguente elenco di possibili reazioni del corpo:

  1. Apparato digerente. Possono verificarsi secchezza delle fauci, gastrite e nausea. Disfunzione epatica osservata molto raramente.
  2. CNS Gli adulti possono sperimentare aumento della fatica, mal di testa e sonnolenza. I bambini che usano il farmaco raramente avvertono nervosismo, mal di testa, sedazione.
  3. Manifestazioni allergiche. Possono verificarsi eruzioni cutanee. La reazione anafilattica è molto rara.
  4. Manifestazioni dermatologiche. Ci sono stati casi estremamente rari di alopecia adulta.

Controindicazioni

Il farmaco "Claritin" è un medicinale correlato agli antiessudativi, agli antistaminici. Il suo effetto si basa sulla capacità di bloccare i recettori dell'istamina H1. Questa azione conferisce al farmaco eccellenti proprietà antipruriginose, antiallergiche e decongestionanti..

Il grande vantaggio del farmaco è che non influisce sul funzionamento del sistema nervoso. Questo strumento non la opprime.

Le indicazioni per l'uso del medicinale "Claritin" sono le seguenti:

  • bruciore e prurito nella cavità nasale, occhi;
  • congiuntivite di varie origini;
  • rinite, rinorrea, sinusite di origine allergica;
  • gonfiore dei tessuti;
  • allergia al cibo;
  • orticaria;
  • allergia al farmaco;
  • malattie della pelle - psoriasi, eczema, dermatosi da contatto;
  • crampi bronchiali;
  • Edema di Quincke;
  • reazione allergica agli insetti.

L'uso del medicinale è vietato dai pazienti con i seguenti fattori:

  • la sensibilità del corpo alla loratadina o agli agenti costituenti;
  • allattamento;
  • età del bambino fino a 2 anni.

Prestare estrema attenzione durante la gravidanza. Il farmaco può essere utilizzato solo se assolutamente necessario, sotto la supervisione di un medico.

L'uso di compresse e sciroppo di claritina non è raccomandato con:

  • intolleranza o alta sensibilità ai componenti;
  • sotto i 2 anni;
  • lattazione.

A causa del fatto che questo farmaco è noto sul mercato da molto tempo, molti pazienti sono abituati e credono che sia impossibile trovare un degno analogo. "Claritin" ha a lungo occupato un posto di rilievo tra i farmaci prescritti per chi soffre di allergie. E questo non sorprende, perché nelle istruzioni ufficiali per il farmaco, le seguenti indicazioni sono indicate come indicazioni per l'uso:

  • una varietà di reazioni allergiche;
  • eruzioni cutanee allergiche, compresa l'orticaria;
  • rinite allergica tutto l'anno e stagionale.

La claritina è anche prescritta per i sintomi della rinite allergica come starnuti frequenti, gonfiore della mucosa nasale, prurito al naso, nonché prurito e aumento della lacrimazione degli occhi..

Claritin per le allergie ha le seguenti indicazioni per l'uso:

  • Infiammazione della mucosa nasale (rinite allergica perenne e stagionale).
  • Infiammazione delle mucose degli occhi a causa dell'esposizione a un allergene.
  • Manifestazioni allergiche cutanee (dermatite, orticaria cronica, eczema).
  • Fleboderma (risposte allergiche alle punture di insetti).
  • Dermatite atopica e asma.

Come profarmaco - un metabolita attivo - la claritina elimina i sintomi dolorosi delle allergie: prurito, bruciore e arrossamento.

Quando ingerito, il prodotto allevia il gonfiore delle mucose causato da un allergene, aiuta a ridurre l'infiammazione.

La nomina di Claritin per i sintomi di allergia cutanea è giustificata dal suo pronunciato effetto sulle cellule bersaglio, che riduce l'irritazione cutanea.

  • Età fino a 2 anni (per sciroppo), come nessuna sperimentazione pilota sull'uso dell'allergia alla claritina in bambini di età inferiore a 2 anni
  • Età fino a 3 anni (per compresse);
  • Allattamento (allattamento al seno);
  • Malattie ereditarie rare (disturbi della tolleranza al galattosio, deficit di lapp lattasi o malassorbimento di glucosio-galattosio) - dovuti alla presenza di lattosio, che fa parte delle compresse;
  • Per le malattie associate a una carenza di saccarosio / isomaltasi, intolleranza al fruttosio, malassorbimento di glucosio-galattosio - a causa della presenza di saccarosio, che fa parte dello sciroppo;
  • Ipersensibilità al farmaco.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Questo antistaminico è un bloccante selettivo dei recettori periferici dell'istamina H1, che mostra un effetto antiallergico rapido e duraturo. Di solito il farmaco è efficace dopo 30 minuti.

Il raggiungimento dell'effetto antistaminico si nota dopo 8-12 ore e dura almeno 24 ore. In questo caso, il principio attivo del farmaco non penetra nella barriera emato-encefalica, non influisce sul sistema nervoso, non presenta effetti anticolinergici e sedativi e non influenza lo sviluppo di reazioni psicomotorie. Il trattamento con claritina non estende l'intervallo QT sull'ECG.

Una volta all'interno del corpo, il farmaco subisce un rapido assorbimento nel tratto digestivo. La concentrazione massima del componente nel plasma sanguigno viene raggiunta entro 1,5-2,5 ore.

Come risultato del metabolismo, si forma la sostanza desloratadina. L'escrezione del farmaco dal corpo avviene nelle urine e nella bile nei metaboliti e rimane invariata per 6-92 ore. Il tasso di eliminazione del farmaco dal corpo dipende dall'età, dalla presenza di malattie e da altre caratteristiche del paziente.

Overdose

Ogni forma del farmaco è destinata alla somministrazione orale in qualsiasi momento, se necessario.

Le compresse di Claritin sono raccomandate per l'uso negli adulti e nei bambini di età superiore ai 12 anni. Di solito è sufficiente assumere 10 mg di farmaco al giorno. Ai pazienti con anomalie nel lavoro del fegato o dei reni viene prescritto il farmaco a giorni alterni..

Per i bambini di età compresa tra 2 e 12 anni, il farmaco viene solitamente prescritto allo sciroppo. Allo stesso tempo, si raccomanda l'uso dello sciroppo di claritina in un dosaggio specifico, che viene calcolato tenendo conto del peso.

In caso di sovradosaggio, lo sviluppo di sintomi come sonnolenza, mal di testa e tachicardia non è escluso: una situazione simile richiede cure mediche immediate.

La terapia dei sintomi da sovradosaggio comprende: lavare lo stomaco, quindi assumere adsorbenti e agenti sintomatici, condurre procedure aggiuntive.

Uso corretto del farmaco in compresse:

  • Adulti e adolescenti (dai 12 anni) possono assumere Claritin per allergie a 10 mg al giorno una volta sotto forma di compresse. Nei pazienti con patologia epatica o renale e la necessità di assumere Claritin, possono essere utilizzati non tutti i giorni, ma a giorni alterni, come concordato con il medico.
  • Per i bambini, il dosaggio del farmaco viene calcolato in base al peso del bambino: fino a 30 kg - 5 mg, più di 30 kg, se necessario, possono essere aumentati a 10 mg al giorno.
  • Si consiglia di assumere le compresse di Claritin con un po 'd'acqua.
  • Non ci sono prove per malassorbimento e assunzione di cibo.
  • L'uso combinato di Claritin e alcol è inaccettabile e non dovresti bere il farmaco con liquidi diversi dall'acqua.
  • Se è necessario assumere un dosaggio incompleto di Claritin, la compressa deve essere divisa lungo una linea speciale.
  • La durata dell'uso di Claritin è di solito 7-10 giorni, tuttavia, questo problema viene risolto individualmente a seconda della malattia e dell'efficacia del farmaco.
  • Il corso del trattamento può essere esteso da uno specialista fino a 14-30 giorni.

Uso corretto del farmaco sotto forma di sciroppo:

  • Lo sciroppo di claritina è una forma di dosaggio speciale per bambini. Fino a quando i giovani pazienti non hanno tre anni, l'assunzione di Claritin in compresse non è raccomandata..
  • Il liquido ha un sapore dolce dovuto al saccarosio, che ne fa parte. Questo dovrebbe essere considerato in caso di allergia allo zucchero..
  • Per un comodo utilizzo c'è un misurino o una siringa.
  • Con un bambino che pesa fino a 30 kg, il dosaggio è di 5 mg o 1 misurino al giorno.
  • Oltre 30 kg è un dosaggio standard di 10 mg o 2 misurini di sciroppo al giorno.
  • È meglio assumere il medicinale alla stessa ora del giorno.
  • La claritina per le allergie viene assunta una volta al giorno, nella dose richiesta per 7-10 giorni (determinata dal medico).
  • Se necessario, la soluzione può essere lavata con acqua pulita..

Sintomi quando si assumono quantità eccessive di Claritin:

  • Sonnolenza;
  • Apatia e letargia;
  • Cardiopalmus;
  • Mal di testa.

Quando compaiono questi segni, si raccomanda un trattamento sintomatico..

Per rimuovere il farmaco in eccesso dallo stomaco, dovrebbe essere lavato, utilizzare farmaci assorbenti.

Assicurati di consultare un medico!

Si consiglia di consultare un medico prima di utilizzare Claritin. L'uso di questo farmaco, secondo le istruzioni, è il seguente:

  1. I bambini di età superiore ai 12 anni e gli adulti devono assumere 1 compressa (10 mg) o 2 cucchiaini di sciroppo (10 ml) una volta al giorno..
  2. I pazienti con diagnosi di insufficienza renale o compromissione della funzionalità epatica devono assumere il medicinale nei dosaggi sopra indicati, ma a giorni alterni.
  3. I bambini di età compresa tra 2 e 12 anni con un peso corporeo inferiore a 30 kg vengono consumati ogni giorno con 0,5 compresse (5 mg) o 1 cucchiaino (5 ml).
  4. I bambini di età compresa tra 2 e 12 anni, il cui peso supera i 30 kg, assumono 1 compressa una volta al giorno o 2 cucchiaini di sciroppo.

Gravidanza e allattamento

Nel primo trimestre di gravidanza, è vietato assumere antistaminici. Nel secondo, sono prescritti solo in casi estremi, poiché nessuno di questi agenti terapeutici è assolutamente sicuro..

Gli antistaminici naturali, che includono vitamine C, B12, acidi pantotenico, oleico e nicotinico, zinco, olio di pesce, possono aiutare ad eliminare alcuni sintomi allergici..

Gli antistaminici più sicuri sono Claritin, Zirtek, Telfast, Avil, ma il loro uso deve essere concordato con un medico.

Secondo le istruzioni, l'uso del farmaco durante la gravidanza è consentito quando il beneficio previsto del trattamento per la madre è superiore al rischio per il feto.

È stato anche scoperto che il principio attivo viene escreto nella composizione del latte materno, quindi, durante l'allattamento, l'assunzione di queste pillole per le allergie è controindicata.

Non sono stati condotti studi clinici sul farmaco Claritin per allergie in donne in gravidanza.

A questo proposito, se è necessario prescrivere antistaminici, è necessario valutare il possibile rischio per il feto.

La loratadina viene escreta nel latte materno, quindi, durante l'allattamento, viene deciso il problema di interrompere l'allattamento al seno per l'intero periodo di trattamento per i sintomi di allergia con un medico.

Dopo il trattamento, l'allattamento non deve essere ripreso entro 48 ore dall'assunzione dell'ultimo dosaggio del farmaco..

istruzioni speciali

Non è altamente raccomandato l'uso del medicinale durante l'allattamento. La sostanza loratadina penetra molto facilmente nel latte. Qui raggiunge circa la stessa concentrazione del plasma sanguigno. Pertanto, se è necessario utilizzare il farmaco "Claritin", dall'alimentazione del bambino per questo periodo dovrebbe essere abbandonato.

Lo strumento è molto richiesto in pediatria. Per le briciole da due anni, è consentito utilizzare esclusivamente sciroppo. Per i bambini di età superiore ai tre anni, l'uso di un modulo tablet è accettabile.

L'alcol non influisce sull'effetto del farmaco. Tuttavia, può provocare la comparsa di effetti collaterali. A questo proposito, si raccomanda di astenersi dal bere alcolici durante il trattamento..

I conducenti possono utilizzare questo prodotto? A differenza dei farmaci di prima generazione (come diazolina, difenidramina, tavegil), la claritina non provoca un pronunciato rallentamento della reazione e sonnolenza nei pazienti. Pertanto, il medicinale non è controindicato per l'uso da parte dei conducenti. Tuttavia, dovresti essere estremamente attento. Poiché il suddetto farmaco ha ancora una reazione avversa come la sonnolenza.

  • Claritin è usato con cautela nei pazienti con patologia del fegato e dei reni. È necessario tenere conto della clearance renale e della velocità di filtrazione glomerulare, nonché monitorare gli indicatori dell'analisi generale e biochimica del sangue nei pazienti che assumono questo farmaco per lungo tempo.
  • Se sono necessari test cutanei, Claritin deve essere sospeso almeno 48 ore, altrimenti il ​​risultato dello studio non sarà informativo..

Durante gli studi clinici, non vi è stata interazione dell'influenza di Claritin sul lavoro che richiedeva una maggiore concentrazione di attenzione.

Tuttavia, con una reazione individuale di sonnolenza aumentata dopo l'assunzione del farmaco, è necessario proteggersi da questi tipi di lavoro.

Costo della medicina

Il farmaco "Claritin" è facilmente acquistabile in quasi tutte le farmacie. Viene rilasciato senza prescrizione medica. Pertanto, non sorgono difficoltà con la sua acquisizione nei pazienti.

Oggi nelle farmacie il seguente costo del farmaco originale:

  1. La forma di compresse del medicinale “Claritin”, prezzo - 210-230 rubli per 1 confezione da 10 pillole.
  2. Sciroppo (120 ml), costo - 360-380 rubli.
  3. Bottiglia contenente 60 ml, prezzo - 250-270 rubli.

Il prezzo medio delle compresse di Claritin:

  • 7 pezzi - 170 -220 rubli;
  • 10 pezzi. - 230-245 rubli;
  • 30 pezzi - 600-670 rubli.

Prezzo medio dello sciroppo di claritina:

  • Sciroppo 60 ml - 260-290 rubli;
  • Sciroppo 120 ml - 370-430 rubli.

Il prezzo di “Claritin” (analoghi che sono economici rispetto al costo del farmaco stesso sarà discusso di seguito) dipende dalla forma di rilascio e può variare leggermente a seconda del mark-up finale delle farmacie. In media, il prezzo di Claritin sotto forma di sciroppo (60 ml) è di 260 rubli e circa 400 rubli (120 ml).

Il costo di "Claritin" in compresse dipende dalla confezione: 10 pezzi. in media costa 220 rubli, (30 pezzi - circa 550 rubli).

Antistaminici per bambini

Il trattamento di piccoli pazienti può essere effettuato sotto forma di compresse o sciroppo. In questo caso, i bambini possono assumere il medicinale una volta al giorno in un determinato dosaggio.

Le istruzioni per il calcolo del dosaggio di Claritin per bambini sono consigliate in base al peso. Ad esempio, con un peso fino a 30 kg è consentito assumere 1 cucchiaino di sciroppo per bambini o ½ compressa al giorno.

I pazienti con un peso corporeo superiore a 30 kg vengono prescritti ogni giorno per 2 cucchiaini di sciroppo o 1 compressa. Di norma, i genitori lasciano online recensioni positive di sciroppo per bambini.

Per il trattamento delle manifestazioni allergiche nei bambini, vengono utilizzati antistaminici di tutte e tre le generazioni..

Gli antistaminici di 1a generazione si distinguono per il fatto che mostrano rapidamente le loro proprietà curative e vengono eliminati dal corpo. Sono richiesti per il trattamento di manifestazioni acute di reazioni allergiche. Sono prescritti in corsi brevi. Il più efficace di questo gruppo è considerato Tavegil, Suprastin, Diazolin, Fenkarol.

Una percentuale significativa di effetti collaterali porta a una diminuzione dell'uso di questi farmaci nelle allergie infantili..

Gli antistaminici di seconda generazione non causano un effetto sedativo, agiscono più a lungo e vengono generalmente utilizzati una volta al giorno. Pochi effetti collaterali. Tra i farmaci di questo gruppo, Ketotifen, Fenistil, Cetrin sono usati per trattare manifestazioni di allergie infantili.

La terza generazione di antistaminici per bambini comprende Gismanal, Terfen e altri. Sono utilizzati nei processi allergici cronici, poiché sono in grado di rimanere a lungo nel corpo. Nessun effetto collaterale.

I nuovi farmaci includono Erius.

1a generazione: mal di testa, costipazione, tachicardia, sonnolenza, secchezza delle fauci, visione offuscata, ritenzione urinaria e mancanza di appetito;

2a generazione: effetti negativi sul cuore e sul fegato;

3a generazione: non hanno, sono raccomandati per l'uso da 3 anni.

Per i bambini producono antistaminici sotto forma di unguenti (reazioni allergiche alla pelle), gocce, sciroppi e compresse per somministrazione orale.

Cosa scegliere?

Quando si sceglie un antistaminico per le allergie di terza generazione, è necessario tenere conto di alcune caratteristiche di questo gruppo:

  • Il periodo di sospensione della maggior parte dei farmaci in questo gruppo va da 12 ore a un mese. Ecco perché questi farmaci possono essere prescritti solo da un medico..
  • Alcuni farmaci hanno un effetto patologico sul muscolo cardiaco (astemizolo), inibendone il lavoro. Possono verificarsi tachicardia o insufficienza cardiaca..

Claritin e Zirtek possono essere considerati farmaci meno tossici e sicuri di questo gruppo. Possono essere utilizzati in adulti e bambini con effetti collaterali minimi..

La catena di farmacie offre una vasta selezione di farmaci antiallergici di diverse generazioni in diverse fasce di prezzo. Dovrebbe essere chiaro che qualsiasi farmaco è prescritto da un medico in base alle caratteristiche individuali della malattia.

È necessario acquistare un farmaco per le allergie dopo la prescrizione di uno specialista e una raccomandazione esatta sul periodo di somministrazione e dosaggio.

Molti acquirenti si chiedono quale farmaco sia meglio scegliere. Confronta alcuni di essi.

Questi rimedi per le allergie sono in generazioni diverse, rispettivamente, differiscono notevolmente nella direzione dell'azione:

  • Il grande vantaggio di Suprastin è la velocità di insorgenza dell'effetto - si verifica entro 10-15 minuti dopo la somministrazione orale. Ecco perché è efficace contro le allergie acute, per eliminare rapidamente i sintomi.
  • A causa del fatto che Suprastin non agisce selettivamente sui recettori, il farmaco ha più effetti indesiderati rispetto a Claritin.
  • La claritina non provoca letargia e sonnolenza - effetti caratteristici di Suprastin.
  • Durante l'assunzione di Suprastin dalle allergie, può verificarsi un'eccessiva secchezza delle mucose. Ciò può causare naso che cola, mal di gola e batteri..
  • Suprastin ha un sapore amaro pronunciato, quindi i bambini non possono sempre ingerire una pillola allergica.

Zyrtec è un antistaminico di seconda generazione. Una differenza significativa tra la seconda e la terza generazione di questi farmaci nella gravità dell'azione antiallergica. Quindi, Zirtek, ha un'attività debole contro gli allergeni ed è più adatto per la prevenzione delle esacerbazioni.

La claritina ha un effetto più potente sull'allergene, pochi effetti collaterali e può essere utilizzata nella fase acuta della malattia.

Erius o Claritin?

Sia Erius che Claritin appartengono rispettivamente alla terza generazione di farmaci per le allergie e la direzione dell'azione in relazione agli allergeni è la stessa. Non vi è alcuna differenza significativa nel meccanismo d'azione o negli effetti collaterali dei farmaci.

Le differenze si possono trovare solo nella fascia di prezzo. Pertanto, quando prescritto da un medico, è possibile scegliere uno qualsiasi dei farmaci per le allergie.

Gli allergologi esperti sostengono che Erius agisce in qualche modo più ampio sullo spettro allergico ed è abbastanza efficace per la tosse allergica. Pertanto, all'appuntamento iniziale, è possibile utilizzare Erius e quindi andare a Claritin.

Tavegil, come Suprastin, appartiene alla prima generazione di bloccanti del recettore dell'istamina, il che significa che ha un effetto collaterale pronunciato sotto forma di sonnolenza. Pertanto, quando si sceglie un farmaco per le allergie per un uso a lungo termine, è meglio scegliere Claritin.

Tavegil ha la capacità di asciugare le mucose, specialmente nei bambini. Dopo il trattamento con questo farmaco, possono verificarsi rinite o laringite, a volte bronchite..

I bloccanti dei recettori dell'istamina a lungo termine con uso a lungo termine creano dipendenza, il che influisce negativamente sui pazienti che assumono un trattamento allergico.

Zodak o Claritin?

Lo zodak sotto forma di gocce ha un chiaro effetto collaterale: sonnolenza. E anche molto più debole elimina i sintomi di allergia rispetto alla claritina.

Come tutti i farmaci di seconda generazione, lo Zodak ha pronunciato effetti collaterali e debole attività antiallergica..

Nella pratica pediatrica, il più delle volte, in primo luogo, viene data preferenza alle gocce di Zodak per le allergie, perché hanno un dosaggio inferiore rispetto allo sciroppo di Claritin.

Se il primo medicinale è inefficace, vai al secondo.

Per quanto riguarda l'uso di Claritin e Zodak nella pratica degli adulti, è necessario fare affidamento sulle raccomandazioni del medico e sulle caratteristiche individuali del corpo. Zodak aiuta molto bene alcuni pazienti e alcuni Claritin.

Recensioni sull'uso del farmaco

Sulla rete abbastanza spesso ci sono recensioni su Claritin in compresse e sciroppo, ma l'opinione degli utenti sulla sua azione è molto ambigua. Molte persone riferiscono che il trattamento con questo farmaco è stato efficace per loro. Sebbene alcuni pazienti dovessero cercare un rimedio più adatto, poiché i loro sintomi allergici diminuivano solo leggermente.

Come allergologi, specialisti che studiano e trattano questo disturbo, specificano, ogni persona può essere disturbata da vari tipi di allergie. Pertanto, un farmaco non è semplicemente in grado di eliminare la manifestazione di una varietà di sintomi. Per tali pazienti, l'unica via d'uscita è assumere diversi farmaci o le loro forme, ad esempio compresse e spray nasale.

Nonostante l'elevata popolarità, sia le compresse che lo sciroppo per bambini non hanno un così ampio spettro d'azione che consente di eliminare contemporaneamente tutte le manifestazioni di allergie. Inoltre, ci sono segnalazioni sullo sviluppo di effetti collaterali, ad esempio mal di testa, sonnolenza, manifestazioni cutanee.

Il fatto che nelle farmacie questo farmaco sia dispensato senza prescrizione medica non significa affatto che possa essere assunto da solo senza la nomina di un allergologo. Pertanto, se compaiono sintomi che indicano lo sviluppo di un'allergia, è necessario consultare immediatamente un medico. Se ciò non viene fatto in modo tempestivo, gradualmente i sintomi peggioreranno solo..

Le opinioni dei pazienti sul farmaco "Claritin" variano ampiamente. Le recensioni di alcune persone confermano l'elevata efficacia del farmaco. Tali pazienti notano che il medicinale elimina quasi immediatamente i sintomi allergici. Un grande vantaggio è la facilità d'uso di questo strumento. Basta prendere una pillola una volta al giorno e si garantisce un effetto favorevole. L'unico svantaggio del farmaco è il prezzo elevato.

Altri pazienti riferiscono apertamente che il farmaco non potrebbe aiutarli a far fronte alle allergie. Allo stesso tempo, si nota la presenza di mal di testa o sonnolenza..

La conclusione è la seguente. Il medicinale "Claritin" è un rimedio abbastanza efficace che, a causa delle caratteristiche individuali, potrebbe non essere adatto al paziente.

Vale la pena notare che "Claritin" (istruzioni per l'uso, analoghi sono discussi nell'articolo) è popolare tra chi soffre di allergie. I pazienti scrivono che "Claritin" rimuove molto rapidamente i sintomi delle allergie e la sua azione dura per un giorno. Inoltre, coloro che hanno esperienza nell'uso di Claritin come indubbio vantaggio notano che il farmaco è molto in grado di fermare lo sviluppo di reazioni allergiche istantanee (ad esempio, l'edema di Quincke o dopo una puntura d'insetto).

Le recensioni negative su questo farmaco, infatti, sono estremamente rare e molto spesso sono causate dal prezzo piuttosto elevato del farmaco (rispetto alle sue controparti più economiche). I clienti sono particolarmente emozionati per Claritin, per il quale il prezzo di questo farmaco era inizialmente molto elevato e dopo l'acquisto non hanno ottenuto l'effetto previsto (rifiuto individuale del farmaco, in particolare reazioni allergiche, uso non autorizzato senza prescrizione medica, quando i sintomi esterni dell'allergia erano causati da altre malattie).