Diazolin

Allergeni

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Diazolina - un farmaco antistaminico sintetico usato nel trattamento di varie malattie allergiche.

effetto farmacologico

Il principio attivo di Diazolin è Mebhydrolin. H1 bloccante del recettore dell'istamina. Riduce lo sviluppo di edema e ha un effetto antiprurito, antiallergico e antiessudativo.

A differenza degli antistaminici di prima generazione, la diazolina non ha un pronunciato effetto sedativo e ipnotico e indebolisce l'effetto dell'istamina sui muscoli lisci dell'utero, dei bronchi e dell'intestino. L'effetto massimo del farmaco si osserva dopo 1-2 ore e può durare fino a 2 giorni.

Modulo per il rilascio

La diazolina viene rilasciata sotto forma di confetti e compresse di forma arrotondata bianca..
1 compressa (compressa) contiene mebidrolina 50 mg o 100 mg, 10 compresse in blister o 20 in flaconi.

I bambini con diazolina a dosaggio ridotto non sono disponibili.

Indicazioni Diazolina

La diazolina è usata per trattare varie malattie allergiche:

  • Rinite allergica stagionale e cronica;
  • Orticaria;
  • Congiuntivite allergica;
  • Infiammazione allergica delle mucose degli occhi;
  • Febbre da fieno;
  • Prurito dermatosi (neurodermite, eczema).

La diazolina è indicata per il trattamento delle reazioni cutanee alle punture di insetti e viene utilizzata in terapia di combinazione per il trattamento dell'asma bronchiale.

Controindicazioni all'uso di Diazolin:

  • Ulcera peptica dello stomaco e del duodeno;
  • Malattie infiammatorie esacerbate del tratto gastrointestinale;
  • Ipertrofia della ghiandola prostatica;
  • Ipersensibilità al principio attivo - mebidrolin;
  • Glaucoma ad angolo chiuso;
  • Età da bambini (fino a 2 anni).

Secondo le istruzioni, la diazolina deve essere usata con cautela in caso di aritmie cardiache, epilessia e stenosi pilorica..

Istruzioni per l'uso e la dose

Secondo le istruzioni, la diazolina viene prescritta per via orale e assunta dopo i pasti.

Adulti e bambini di età superiore ai 10 anni, a seconda della malattia, sono prescritti 50-300 mg al giorno, la dose può essere suddivisa in 2 dosi. La dose massima giornaliera non deve superare i 600 mg. In caso di uso singolo - non più di 300 mg.
La diazolina nella pratica dei bambini è prescritta all'età di 5-10 anni, 100-200 mg al giorno e da 2 a 5 anni - 50-150 mg al giorno.

Effetto collaterale

Di solito il farmaco è ben tollerato. In rari casi, con l'uso di Diazolin, è possibile osservare un aumento di affaticamento, sonnolenza, vertigini e un rallentamento della velocità di reazione, pertanto è necessario prestare attenzione durante la guida di veicoli.

La diazolina può anche causare:

  • Nausea
  • Bruciore di stomaco;
  • Bocca asciutta;
  • Dolore epigastrico;
  • Irritazione della mucosa gastrica;
  • agranulocitosi;
  • Minzione alterata;
  • granulocitopenia;
  • Reazioni allergiche.

La diazolina è prescritta con cautela durante la gravidanza e l'allattamento. Nelle malattie del fegato e dei reni è possibile un aggiustamento della dose.

Quando si utilizzano altri farmaci, è necessario tenere presente che la diazolina migliora l'azione dei farmaci che inibiscono il sistema nervoso centrale.

Condizioni di archiviazione

La diazolina appartiene all'elenco B. Periodo di validità - 3 anni.

Diazolina: prezzi nelle farmacie online

Diazolin 50 mg compresse 10 pezzi.

Diazolin 50 mg compresse 10 pezzi.

Diazolin dragee 50mg 10 pz. Valenta

Diazolin 50 mg compresse 10 pezzi.

Diazolin 100 mg compresse 10 pezzi.

Diazolin 50 mg compresse 10 pezzi.

Diazolin 50 mg compresse 10 pezzi.

Diazolin 100 mg compresse 10 pezzi.

Diazolin 100 mg compresse 10 pezzi.

Diazolin 100 mg compresse 10 pezzi.

Diazolin dragee 100mg 10 pz.

Diazolin dragee 100mg 10 pz.

Diazolin 100 mg compresse 10 pezzi.

Diazolin 100 mg compresse 10 pezzi.

Diazolin 100 mg compresse 10 pezzi.

Compresse di diazolina 100mg 10 pezzi.

Diazolin 100 mg compresse 20 pezzi.

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute.!

Durante lo starnuto, il nostro corpo smette completamente di funzionare. Anche il cuore si ferma.

Il noto farmaco "Viagra" è stato originariamente sviluppato per il trattamento dell'ipertensione arteriosa.

Lo stomaco umano fa un buon lavoro con oggetti estranei e senza intervento medico. Il succo gastrico è noto per dissolvere anche le monete..

Il lavoro che una persona non piace è molto più dannoso per la sua psiche rispetto alla mancanza di lavoro in generale.

Nel tentativo di far uscire il paziente, i medici spesso vanno troppo lontano. Quindi, ad esempio, un certo Charles Jensen nel periodo dal 1954 al 1994. sopravvissero a più di 900 operazioni di rimozione di neoplasie.

Anche se il cuore di una persona non batte, allora può ancora vivere per un lungo periodo di tempo, come ci ha mostrato il pescatore norvegese Jan Revsdal. Il suo "motore" si fermò per 4 ore dopo che il pescatore si perse e si addormentò sulla neve.

Il sangue umano "scorre" attraverso i vasi sotto una tremenda pressione e, se viene violata la sua integrità, può sparare fino a 10 metri.

Secondo la ricerca dell'OMS, una conversazione di mezz'ora al giorno su un telefono cellulare aumenta la probabilità di sviluppare un tumore al cervello del 40%.

Quattro fette di cioccolato fondente contengono circa duecento calorie. Quindi, se non vuoi migliorare, è meglio non mangiare più di due fette al giorno.

Ogni persona ha non solo impronte digitali uniche, ma anche lingua.

Per dire anche le parole più brevi e semplici, usiamo 72 muscoli.

Scienziati americani hanno condotto esperimenti sui topi e hanno concluso che il succo di anguria impedisce lo sviluppo dell'aterosclerosi dei vasi sanguigni. Un gruppo di topi ha bevuto acqua naturale e il secondo un succo di anguria. Di conseguenza, i vasi del secondo gruppo erano privi di placche di colesterolo.

Nel Regno Unito esiste una legge in base alla quale il chirurgo può rifiutare di eseguire l'operazione sul paziente se fuma o è in sovrappeso. Una persona dovrebbe abbandonare le cattive abitudini e quindi, forse, non avrà bisogno di un intervento chirurgico.

Il farmaco per la tosse "Terpincode" è uno dei leader nelle vendite, per niente a causa delle sue proprietà medicinali.

La maggior parte delle donne è in grado di trarre più piacere dal contemplare il proprio bel corpo allo specchio che dal sesso. Quindi le donne lottano per l'armonia.

La gravidanza è un periodo meraviglioso ma estremamente cruciale nella vita di una donna. Spesso la gioia della nascita di una nuova vita è oscurata da paure e ansie per la salute del bambino.

Diazolin

Prezzi nelle farmacie online:

La diazolina è un farmaco sintetico con un pronunciato effetto antistaminico, usato nel trattamento delle allergie con varie eziologie.

effetto farmacologico

Il componente attivo della diazolina (mebidrolina) ha un pronunciato effetto antiallergico e, bloccando i recettori dell'istamina H1, aiuta a ridurre il gonfiore delle mucose.

Una proprietà distintiva della diazolina rispetto agli antistaminici di prima generazione è l'assenza di pronunciati effetti ipnotici e sedativi. Allo stesso tempo, la diazolina adulta e pediatrica influenza efficacemente i muscoli lisci dell'utero, dei bronchi e dell'intestino e riduce anche la gravità dell'aumentata permeabilità vascolare e della pressione sanguigna più bassa.

L'azione di Diazolin, secondo le istruzioni, viene osservata mezz'ora dopo la somministrazione e la sua durata può raggiungere due giorni.

Forma di rilascio Diazolin

Il farmaco Diazolin viene rilasciato sotto forma di compresse e confetti contenenti 50 mg (Diazolin per bambini) e 100 mg del componente attivo di mebidrolina.

Analoghi di diazolina

Gli analoghi della diazolina dal meccanismo d'azione sono le medicine in varie forme di dosaggio:

  • Compresse e capsule: Alerpriv, Gistafen, Allerfeks, Gifast, Clarotadin, Dimebon, Dramina, Dimedrokhin, Kestin, Peritol, Fexo, Lomilan, Clallergin, Claridol, Claritin, Clarifer, Lordestine, Rapido, Telfast;
  • Sciroppo - Kestin, Ketotifen, Clargotil, Erolin, Claridol, Clarisens, Loratadin, Loratadin-Hemofarm, Erius.

Indicazioni Diazolina

Secondo le istruzioni, Diazolin è prescritto nel trattamento di:

  • Congiuntivite;
  • Febbre da fieno;
  • Eruzione di droga;
  • Eczema
  • Orticaria;
  • Prurito della pelle;
  • Reazione cutanea dopo una puntura d'insetto.

Controindicazioni

L'uso di diazolina è controindicato in:

  • Glaucoma ad angolo chiuso;
  • Iperplasia prostatica;
  • Ulcera allo stomaco e 12 ulcera duodenale,
  • Stenosi pilorica;
  • Malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale;
  • Epilessia;
  • Gravidanza e allattamento;
  • Disturbi del ritmo cardiaco;
  • Ipersensibilità ai componenti attivi o ausiliari di Diazolin.

Secondo le indicazioni, la diazolina deve essere prescritta con cautela sullo sfondo dell'insufficienza epatica e renale. In questo caso, il medico regola il dosaggio giornaliero e gli intervalli tra le dosi.

Dosaggio e somministrazione di diazolina

Si consiglia l'assunzione di compresse di diazolina con o immediatamente dopo un pasto..

Per i bambini dai 12 anni di età e gli adulti, le indicazioni di Diazolin sono prescritte da 0,1 g fino a tre volte al giorno. La diazolina per bambini (0,05 g) è prescritta per i bambini dai due anni due volte al giorno. I bambini più grandi devono assumere il farmaco nello stesso dosaggio, tuttavia, la frequenza di somministrazione deve essere aumentata a 4 volte al giorno.

La diazolina, secondo le istruzioni, non deve assumere più di 3 compresse da 0,1 g in una dose, il dosaggio giornaliero non deve superare le 6 compresse. La durata del trattamento dipende dalla natura della malattia e dall'effetto terapeutico raggiunto..

Quando si assume Diazolin, si deve tenere presente che il farmaco non ha un effetto terapeutico pronunciato nel trattamento dell'asma bronchiale e dello shock anafilattico.

Effetti collaterali di diazolina

L'uso di diazolina può portare allo sviluppo di effetti collaterali di varia gravità.

In alcuni casi, la diazolina può causare disturbi del sistema nervoso sotto forma di:

  • parestesia;
  • Vertigini
  • Fatica;
  • Tremore;
  • Ansia (il più delle volte di notte);
  • Sonnolenza
  • Rallenta la velocità di reazione.

Il farmaco può irritare la mucosa del tratto gastrointestinale, che è espressa da vari sintomi dispeptici: bruciore di stomaco, nausea, dolore nella regione epigastrica.

Tra gli altri effetti collaterali descritti nelle istruzioni, ci sono:

  • Mucosa orale secca;
  • Reazioni allergiche;
  • Ritenzione urinaria.

Granulocitopenia e agranulocitosi durante l'uso di diazolina sono osservate solo in rari casi con una predisposizione.

L'uso a lungo termine della diazolina può causare irritabilità, reazioni paradossali, aumento dell'irritabilità, disturbi del sonno e tremori nei bambini..

Interazione farmacologica

Durante l'uso di Diazolin, si dovrebbe tenere presente che aumenta l'effetto dei farmaci sedativi e dell'etanolo..

Termini e condizioni di conservazione

Secondo la testimonianza, Diazolin è rilasciato senza prescrizione medica. La durata di conservazione del farmaco è di 3,5 anni in condizioni di conservazione standard..

Diazolina: istruzioni per l'uso

La diazolina è un farmaco antistaminico per uso orale..

Forma di rilascio e composizione del farmaco

Il farmaco Diazolin è disponibile sotto forma di compresse per somministrazione orale. Il principio attivo attivo del farmaco è mebidrolina atapisilato 100 mg in un dosaggio per adulti e 50 mg in un dosaggio per bambini. Inoltre, i componenti ausiliari e lo zucchero fanno parte del medicinale. I dragees sono confezionati in blister da 10 pezzi con le istruzioni allegate.

Proprietà farmacologiche del farmaco

Dragee Diazolin appartiene al gruppo di antistaminici. Sotto l'influenza di questo strumento, il paziente scompare rapidamente fenomeni spiacevoli sotto forma di prurito, eruzioni cutanee, orticaria, arrossamento e pelle secca.

A differenza della maggior parte degli antistaminici, la diazolina non provoca sonnolenza in un paziente. L'effetto terapeutico si sviluppa dopo 15 minuti dall'assunzione della pillola e dura fino a 48 ore.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco Diazolin è prescritto a pazienti per il trattamento della rapida eliminazione delle seguenti condizioni:

  • Eruzioni cutanee di natura allergica;
  • Prurito della pelle come reazione alle punture di insetti;
  • Febbre da fieno;
  • Congiuntivite allergica;
  • Rinite allergica;
  • Orticaria;
  • Trattamento di un'eruzione cutanea che si verifica durante l'assunzione di determinati farmaci;
  • Allergia alimentare in adulti e bambini.

Controindicazioni

Prima di utilizzare le compresse di Diazolin, il paziente deve familiarizzare con le istruzioni allegate in dettaglio, poiché il farmaco ha le seguenti controindicazioni:

  • Intolleranza individuale ai componenti del farmaco;
  • Aumento della pressione intraoculare;
  • Proliferazione patologica del tessuto prostatico negli uomini;
  • Processi infiammatori acuti del tratto digestivo;
  • Ulcera peptica;
  • Stenosi pilorica;
  • Disturbi nel lavoro del cuore e dei vasi sanguigni;
  • Il periodo di gravidanza e l'allattamento al seno;
  • Gravi anomalie nel funzionamento del fegato o dei reni;
  • Bambini di età inferiore a 3 anni per compresse di diazolina con un dosaggio di 50 mg.

Dosaggio e somministrazione del farmaco

La dose giornaliera del farmaco Diazolin e la durata del corso della terapia sono determinate dal medico, a seconda della gravità dei sintomi clinici della reazione allergica, dell'età e del peso corporeo del paziente.

Secondo le istruzioni, il farmaco viene assunto con i pasti, senza masticare, con abbondante acqua pulita. Ad adulti e pazienti di età superiore ai 14 anni vengono prescritte compresse di diazolina con un dosaggio di 100 mg, 1 pezzo 2-3 volte al giorno.

Ai bambini di età superiore ai 3 anni viene prescritto Diazolin in un dosaggio di 50 mg in 1 compressa 2 volte al giorno. Di norma, la durata del corso di terapia non supera i 3-5 giorni. In assenza dell'effetto terapeutico atteso, il paziente deve consultare nuovamente uno specialista.

Uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento

Le compresse di diazolina non sono prescritte per il trattamento di donne in gravidanza. In medicina, non ci sono dati sulla sicurezza dell'influenza del componente attivo nel corso della gravidanza e dello sviluppo fetale. In caso di reazioni allergiche in una donna durante la gravidanza, il paziente deve consultare un ginecologo che selezionerà un agente antiallergico sicuro e alternativo.

Il farmaco non viene utilizzato durante l'allattamento, poiché non è noto se il principio attivo del farmaco penetri nel latte materno. Si raccomanda di interrompere l'allattamento se è necessaria la terapia farmacologica..

Effetti collaterali

Di regola, il farmaco Diazolin è normalmente tollerato dai pazienti. Con ipersensibilità individuale o superiore alla dose raccomandata, possono manifestarsi i seguenti effetti indesiderati:

  • Dolore nella regione epigastrica;
  • Nausea, eruttazione, bruciore di stomaco;
  • Violazione delle feci;
  • Gravità e tirando dolore al fegato;
  • Esacerbazione di malattie infiammatorie croniche del tratto digestivo;
  • Sonnolenza o, al contrario, aumento dell'agitazione nervosa;
  • Senso irragionevole di paura;
  • Variazione della pressione sanguigna;
  • Bocca asciutta;
  • Aumento della sete;
  • Vertigini
  • Irritabilità e sbalzi d'umore.

Overdose di droga

Quando si ingeriscono dosi troppo elevate di diazolina in un paziente, si osserva un aumento delle reazioni avverse sopra indicate, una compromissione della funzionalità epatica e una variazione della frequenza cardiaca. In caso di ingestione accidentale di un gran numero di compresse, il paziente deve immediatamente indurre il vomito e quindi somministrare carbone attivo o altri sorbenti. Se necessario, lavare lo stomaco ed eseguire la terapia sintomatica.

Interazione farmacologica con altri farmaci

Il farmaco non è raccomandato per essere combinato con altri antistaminici, poiché ciò aumenta il rischio di effetti collaterali e overdose di droga. Non ci sono dati su qualsiasi altra interazione con il farmaco, tuttavia, se il paziente sta già assumendo farmaci, è necessario informare definitivamente il medico.

istruzioni speciali

Nelle fasi iniziali della terapia, il farmaco può avere un effetto deprimente sul sistema nervoso centrale, specialmente quando si assumono dosi elevate, quindi è necessario astenersi dal guidare veicoli e controllare meccanismi complessi che richiedono la massima attenzione.

Il farmaco non è prescritto per il trattamento di pazienti con diabete, poiché la composizione delle compresse include zucchero.

Analoghi di compresse di diazolina

Gli analoghi del farmaco Diazolin sono:

Prima di sostituire il farmaco prescritto con un analogo, il paziente deve sempre consultare un medico.

Condizioni di vacanza e conservazione

La diazolina è dispensata in farmacia senza prescrizione medica. I confetti devono essere conservati lontano dai bambini a una temperatura non superiore a 20 gradi. Accertarsi che l'acqua non penetri sulla confezione. Il periodo di validità del dragee è di 2 anni, al termine del periodo di validità del medicinale deve essere eliminato.

Il costo medio del farmaco Diazolin nelle farmacie di Mosca è di 59 rubli.

Compresse 50 e 100 mg di diazolina (adulti e bambini): istruzioni per l'uso

L'antistaminico sintetico è la diazolina. Le istruzioni per l'uso prescrivono l'assunzione di compresse e confetti da 50 mg e 100 mg nel trattamento di varie patologie allergiche. Recensioni dei pazienti e raccomandazioni dei medici riportano che questo farmaco aiuta nel trattamento di malattie allergiche (orticaria, eczema, rinite).

Forma e composizione del rilascio

La diazolina è disponibile sotto forma di compresse per somministrazione orale. Il principio attivo attivo del farmaco è mebidrolina atapisilato 100 mg in un dosaggio per adulti e 50 mg in un dosaggio per bambini. Inoltre, i componenti ausiliari e lo zucchero fanno parte del medicinale. I dragees sono confezionati in blister da 10 pezzi con le istruzioni allegate.

effetto farmacologico

Il principio attivo di Diazolin è Mebhydrolin. H1 bloccante del recettore dell'istamina. Riduce lo sviluppo di edema e ha un effetto antiprurito, antiallergico e antiessudativo.

A differenza degli antistaminici di prima generazione, la diazolina non ha un pronunciato effetto sedativo e ipnotico e indebolisce l'effetto dell'istamina sui muscoli lisci dell'utero, dei bronchi e dell'intestino. L'effetto massimo del farmaco si osserva dopo 1-2 ore e può durare fino a 2 giorni.

Indicazioni per l'uso

Cosa aiuta la diazolina? Le compresse sono prescritte ai pazienti per eliminare rapidamente le seguenti condizioni:

  • Eruzioni cutanee allergiche.
  • Orticaria.
  • Trattamento di un'eruzione cutanea che si verifica durante l'assunzione di determinati farmaci.
  • Congiuntivite allergica.
  • Prurito della pelle come reazione alle punture di insetti.
  • Rinite allergica.
  • Allergia alimentare in adulti e bambini.
  • febbre da fieno.

Istruzioni per l'uso

Dragees e compresse Diazolin

Il farmaco in compresse e confetti viene utilizzato dopo i pasti.

Come accettare agli adulti? I bambini dai dodici anni di età, così come gli adulti, usano il farmaco una o due volte al giorno in una dose di 100-200 mg. La dose singola massima per gli adulti dovrebbe essere di 300 mg, gli adulti possono assumere 600 mg di diazolina al giorno.

I bambini dai cinque ai dodici anni possono assumere 50 mg da due a tre volte al giorno. I bambini dai tre ai cinque anni possono assumere 50 mg di farmaco 1-2 volte al giorno. Quanto deve durare il trattamento deve essere determinato da uno specialista in ciascun caso.

Istruzioni per l'uso di diazolina per bambini

La diazolina per bambini viene utilizzata come segue: 100 ml di acqua calda bollita vengono aggiunti a una bottiglia contenente granuli. I contenuti devono essere mescolati con molta attenzione, per i quali è necessario mescolare per diversi minuti. Successivamente, la sospensione in dosi che può essere facilmente determinata utilizzando il vetro graduato incluso nel kit viene data ai bambini.

I dosaggi di Diazolin per bambini dovrebbero essere i seguenti:

  • 2,5 ml - bambini di 2-3 anni;
  • 5 ml - bambini 4-6 anni;
  • 7,5 ml - per bambini 7-10 anni.

È necessario assumere il farmaco due o tre volte dopo aver mangiato per 5-7 giorni. Agitare la sospensione prima dell'uso..

Controindicazioni

  • malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale nella fase acuta;
  • stenosi pilorica;
  • ipersensibilità a mebhydrolin (il principio attivo del farmaco Diazolin);
  • periodo di lattazione;
  • disturbi del ritmo cardiaco (con effetto vagolitico, può migliorare la conduttività AV e contribuire allo sviluppo di aritmie sopraventricolari);
  • gravidanza;
  • ulcera peptica dello stomaco e del duodeno;
  • glaucoma ad angolo chiuso;
  • epilessia;
  • ipertrofia prostatica.

Effetti collaterali

L'uso di diazolina può provocare i seguenti effetti indesiderati:

  • Sistema ematopoietico: in rari casi - agranulocitosi, granulocitopenia.
  • Sistema nervoso centrale e periferico: possibile parestesia, vertigini, tremori, affaticamento, rallentamento della velocità della reazione psicomotoria, sonnolenza, ansia (di notte).
  • Apparato digerente: raramente - sintomi dispeptici a causa di irritazione della mucosa gastrica (in particolare, attacchi di nausea, bruciore di stomaco, dolore nella regione epigastrica), secchezza delle fauci.
  • Sistema urinario: in rari casi, disuria.

Bambini, durante la gravidanza e l'allattamento

Le donne in gravidanza possono assumere il farmaco? Si raccomanda vivamente di non utilizzare il medicinale durante la gravidanza nel 1 ° e 2 ° trimestre, nonché durante l'allattamento.

Nel 3 ° trimestre e con l'allattamento al seno, i farmaci sono prescritti solo quando il potenziale effetto positivo del farmaco, secondo l'esperto, supera il rischio per la futura madre e il bambino.

istruzioni speciali

Nelle fasi iniziali della terapia, il farmaco può avere un effetto deprimente sul sistema nervoso centrale, specialmente quando si assumono dosi elevate, quindi è necessario astenersi dal guidare veicoli e controllare meccanismi complessi che richiedono la massima attenzione.

Il farmaco non è prescritto per il trattamento di pazienti con diabete, poiché la composizione delle compresse include zucchero.

Interazione farmacologica

Il principio attivo di diazolina - mebidrolina, può migliorare l'effetto dei sedativi e dell'etanolo.

Analoghi del farmaco Diazolin

La struttura determina gli analoghi:

  1. Napadisilato di mebidrolina.
  2. mebidrolina.

Effetti antistaminici simili hanno analoghi:

  1. Kestin.
  2. Soventol.
  3. Letizen.
  4. Clemastine.
  5. Erolin.
  6. Erespal.
  7. Allerfex.
  8. Fenkarol.
  9. Telfast.
  10. Alerza.
  11. Allertec.
  12. Semprex.
  13. Histimet.
  14. suprastin.
  15. Ciel.
  16. Aviomarine.
  17. Dinox.
  18. Zinzet.
  19. Cetirinax.
  20. Lomilan.
  21. Erius.
  22. Armatura.
  23. Dramina.
  24. Zodak.
  25. astemizolo.
  26. Zirtek.
  27. ALLERGODIL.
  28. Gifast.
  29. Femisol.
  30. Gletset.
  31. Xizal.
  32. Lordestine.
  33. mebidrolina.
  34. Clarifer.
  35. loratadina.
  36. Vibrocil.
  37. Histafen.
  38. Chloropyramine.
  39. Parlazin.
  40. Desloratadine.
  41. Dimebon.
  42. Fenistil.
  43. Allergoferon.
  44. Rapido.
  45. Gismanal.
  46. Tavegil.
  47. Betadrin.
  48. Ceser.
  49. Donormil.
  50. Pipolfen.
  51. Bonin.
  52. Claritin.
  53. Diphenhydramine.
  54. Cetrin.
  55. rupatadina.
  56. Fexadine.
  57. cetirizina.
  58. Histalong.

Termini e prezzi delle vacanze

Il prezzo medio di Diazolin (compresse da 100 mg n. 10) a Mosca è di 82 rubli. Il farmaco viene erogato in farmacia senza prescrizione medica..

I confetti devono essere conservati lontano dai bambini a una temperatura non superiore a 20 gradi. Bisogna fare attenzione per impedire all'acqua di entrare nella confezione. Il periodo di validità del dragee è di 2 anni, al termine del periodo di validità del medicinale deve essere eliminato.

Diazolina (compresse): istruzioni per l'uso

Forma di dosaggio

Composizione

Una compressa contiene

principio attivo: mebidrolina in termini di sostanza al 100% - 0,1 g;

eccipienti: lattosio monoidrato, fecola di patate, povidone, saccarosio, stearato di calcio.

Descrizione

Compresse di forma rotonda con una superficie piatta con smusso e smusso, bianche o quasi bianche.

Gruppo farmacoterapico

Antistaminici per uso sistemico.

Codice ATX R06AX15

Proprietà farmacologiche

Rapidamente assorbito dal tratto digestivo. La biodisponibilità varia dal 40 al 60%. L'effetto terapeutico si sviluppa dopo 15-30 minuti, l'effetto massimo si osserva dopo 1-2 ore e la durata dell'effetto può raggiungere i 2 giorni. Il farmaco praticamente non penetra

barriera emato-encefalica, metabolizzata nel fegato dalla metilazione, induce enzimi epatici, escreti dai reni.

La mebidrolina appartiene agli antistaminici, è un bloccante dei recettori Hl dell'istamina. La mebidrolina indebolisce l'effetto spasmogenico dell'istamina in relazione ai muscoli lisci dei bronchi, dell'intestino, nonché i suoi effetti sulla permeabilità vascolare. A differenza degli antistaminici di prima generazione (difenidramina, suprastina, ecc.) Ha un effetto sedativo e ipnotico meno pronunciato. Ha lievi proprietà anticolinergiche e anestetiche.

Indicazioni per l'uso

- prevenzione e cura della rinite stagionale e allergica

- allergie alimentari e farmacologiche

- reazioni cutanee dopo punture di insetti

- dermatosi accompagnate da prurito cutaneo (eczema, neurodermite)

Dosaggio e amministrazione

È utilizzato internamente per adulti e bambini a partire dai 6 anni. Adulti e bambini sopra i 12 anni vengono prescritti 100-200 mg 1-2 volte al giorno. La dose singola più alta è di 300 mg, la dose giornaliera più alta è di 600 mg..

Bambini da 6 anni - 50 mg 1-3 volte al giorno.

La durata del trattamento è determinata dal medico in base all'effetto clinico e alla tollerabilità del farmaco.

Effetti collaterali

- bruciore di stomaco, nausea, dolore epigastrico, ecc..

- vertigini, parestesia, aumento della fatica, sonnolenza, percezione visiva offuscata, velocità di reazione rallentata, tremori, tremore (notte)

- granulocitopenia e agranulocitosi

Nei bambini, a volte si osservano reazioni paradossali: aumento dell'irritabilità, tremore, disturbi del sonno.

In casi isolati nel periodo post-registrazione, sono state osservate le seguenti reazioni avverse: mal di testa, prurito, eruzione cutanea, orticaria, edema di Quincke.

Controindicazioni

- ipersensibilità ai componenti del farmaco

- ulcera peptica dello stomaco e del duodeno durante l'esacerbazione, malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale

- iperplasia prostatica

- disturbi del ritmo cardiaco

- gravidanza e allattamento

- bambini sotto i 6 anni

Interazione farmacologica

La diazolina potenzia l'effetto di sonniferi, sedativi e altri farmaci che inibiscono il sistema nervoso centrale, nonché l'alcol.

istruzioni speciali

La diazolina è prescritta con cautela in caso di grave insufficienza epatica e / o renale.

Bere alcol non è raccomandato durante il trattamento con Diazolin..

Caratteristiche dell'effetto del farmaco sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi potenzialmente pericolosi

Quando si utilizza il farmaco, non è consigliabile guidare veicoli e impegnarsi in altre attività potenzialmente pericolose che richiedono attenzione.

Overdose

Con un sovradosaggio del farmaco, aumenta il rischio di effetti collaterali descritti nella sezione corrispondente.

Trattamento: interrompere l'assunzione del farmaco, eseguire la terapia sintomatica, se necessario, misure generali di disintossicazione (lavanda gastrica, diuresi forzata).

Modulo di rilascio e confezione

10 compresse sono collocate in una confezione di blister di un film in PVC colorato incolore o resistente alla luce e un foglio di alluminio verniciato..

1 o 2 confezioni in blister e istruzioni per l'uso medico nello stato e nelle lingue russe sono inserite in un pacco di cartone.

Condizioni di archiviazione

Conservare in un luogo buio a una temperatura non superiore a 25 ºС.

Tenere fuori dalla portata dei bambini!

Data di scadenza

Non utilizzare il farmaco dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Istruzioni per l'uso di diazolina. Compresse di diazolina indicazioni, controindicazioni.

Le persone che soffrono di allergie hanno bisogno di farmaci che allevino il disagio delle sue manifestazioni esterne: eruzione cutanea, gonfiore, prurito, ecc. Questi farmaci appartengono al gruppo farmaceutico antistaminico. Tra questi, Diazolin è molto popolare, è sempre disponibile in forma solida - sotto forma di compresse rotonde bianche o confetti. Per acquistare un farmaco del genere, non è necessaria una prescrizione medica. Tuttavia, ciò non significa che puoi prenderlo in qualsiasi momento e in qualsiasi quantità..

Compresse di diazolina

La diazolina si riferisce agli antistaminici sintetici che hanno un effetto complesso sul corpo umano. La funzione di questi è quella di bloccare i recettori che rilasciano istamina quando un allergene entra nel corpo. Tali recettori dell'istamina H1 si trovano nelle cellule del tessuto connettivo che entrano nel sistema immunitario del corpo. Quando viene rilasciato, l'istamina inizia a interagire con i muscoli lisci dell'utero, dell'albero bronchiale, delle pareti intestinali, portando a edema, prurito, eruzione cutanea e altre manifestazioni allergiche.

Il principale ingrediente attivo di Diazolin è Mebhydrolin. È lui che svolge la funzione di bloccante dei recettori dell'istamina H1 e, di conseguenza, elimina le manifestazioni di allergie. Ha anche un effetto antiessudativo, cioè elimina la maggiore permeabilità vascolare e rimuove il fluido (essudato) nel tessuto. Inoltre, svolge una funzione importante: non consente alla pressione sanguigna di diminuire quando aumenta la permeabilità vascolare e diminuisce il volume del sangue circolante.

Oltre a Mebhydrolin, altre sostanze ausiliarie, il cui tipo e quantità sono determinate dal produttore, possono essere incluse in Diazolin.

Ad esempio, una compressa di Diazolin può includere:

L'indubbio vantaggio di Diazolin è che appartiene agli antistaminici di seconda generazione. Rispetto agli antistaminici di prima generazione, la diazolina presenta un numero significativo di vantaggi: la penetrazione di questo farmaco nel tessuto cerebrale è molto lieve, a causa della quale i suoi metodi non portano a un pronunciato effetto sedativo. Cioè, la diazolina non immerge il paziente nel sonno. Solo in casi molto rari un paziente che assume questo farmaco può sperimentare sonnolenza moderata e attenzione distratta.

Oltre a quanto sopra, la diazolina ha un leggero effetto analgesico..

L'assorbimento di diazolina dopo la penetrazione nel tratto digestivo è abbastanza veloce e la digeribilità è del 40-60%. Di conseguenza, il farmaco inizia ad agire già dopo 15-30 minuti dopo la somministrazione, mentre dopo 1-2 ore dopo la somministrazione, l'effetto terapeutico raggiunge il suo massimo e rimane a questo livello per due giorni (48 ore). Il farmaco viene rimosso dal corpo insieme all'urina del paziente.

La diazolina viene acquistata sulla base della dose di Mebidrolin contenuta in una compressa - 50 mg o 100 mg. Allo stesso tempo, la speciale diazolina per bambini, in cui questo principio attivo sarebbe contenuto in una quantità inferiore, non viene prodotta.

La diazolina è venduta in confezioni cellulari da 10 compresse (confetti) in ciascuna o in lattine polimeriche da 25 compresse (confetti) in ciascuna. Naturalmente, il produttore allega le istruzioni per l'uso al farmaco.

Diazolina: istruzioni per l'uso

Per assumere correttamente Diazolin, è necessario sapere a chi è indicato, a chi è controindicato, come assumerlo in modo specifico, come calcolare correttamente il dosaggio, quali sfumature esistono nel trattamento di adulti e bambini, quali effetti collaterali possono essere.

Inizia una conversazione su questo con indicazioni e controindicazioni..

Le indicazioni per l'uso sono malattie allergiche di qualsiasi tipo. Cioè, può essere dato con:

E anche dopo le punture di insetti, se provocavano reazioni cutanee.

Inoltre, il farmaco è un ausilio nel trattamento dell'asma bronchiale se viene eseguita la terapia di combinazione..

In questo caso, il farmaco è strettamente controindicato se:

  • il corpo del paziente non accetta il suo principio attivo - Mebhydrolin;
  • il paziente soffre di glaucoma ad angolo chiuso, poiché il farmaco aumenta bruscamente la pressione intraoculare, molto spesso in un solo occhio, e rende gli occhi eccessivamente sensibili alla luce;
  • le malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale nel paziente peggiorano;
  • il paziente soffre di ulcera peptica del duodeno e dello stomaco;
  • c'è ipertrofia prostatica;
  • gravi disturbi del sistema nervoso centrale.

Con estrema cautela, devi portare il farmaco a chi soffre:

  • stenosi pilorica, grave malattia epatica o insufficienza renale;
  • epilessia, poiché uno dei possibili effetti collaterali dell'assunzione del farmaco è il tremito delle mani o dei piedi, che provoca convulsioni;
  • aritmia, da quando viene assunto, il lavoro dei ritmi cardiaci può essere disturbato ancora di più.

In questo caso, è necessario modificare periodicamente la dose e gli intervalli tra le dosi.

Se i granuli di zucchero sono tra le sostanze ausiliarie di Diazolin, le controindicazioni per l'uso sono:

  • intolleranza al fruttosio;
  • mancanza di saccarosio e isomaltasi;
  • disturbi del metabolismo dei carboidrati.

Inoltre, l'età del paziente è una controindicazione: la diazolina non è prescritta per i bambini di età inferiore ai due anni. E anche - il primo e il secondo trimestre di gravidanza e il periodo di allattamento, poiché questo farmaco penetra facilmente nella barriera placentare e nel latte materno, influenzando così la salute del bambino.

Il processo di assunzione di Diazolin è molto semplice: è sufficiente dopo un pasto ingerire una compressa e bere acqua pulita non gassata. Ma in nessun caso non masticare, altrimenti il ​​risultato potrebbe essere una lesione del rivestimento dello stomaco.

Il calcolo del dosaggio dipende dall'età del paziente e dal decorso della reazione allergica. Secondo le raccomandazioni generali, al giorno possono essere presi:

In alcuni casi, il dosaggio aumenta, tuttavia, è necessario tenere presente che:

La durata del corso del trattamento dipende dalla natura del corso della reazione allergica e dal risultato ottenuto:

Si possono osservare dinamiche positive stabili dopo aver assunto la prima dose del farmaco. Tuttavia, ciò non significa che è possibile interrompere il corso prescritto dal medico..

Se dopo che è trascorso il ciclo massimo di trattamento con Diazolin, il paziente non può essere alleviato dalle allergie, diventa necessario selezionare un altro analogo antistaminico.

Nonostante il fatto che Diazolin sia venduto in qualsiasi farmacia senza prescrizione medica, dovrebbe essere preso solo come indicato dal medico curante. È lui che seleziona sia il dosaggio necessario sia la durata del corso del trattamento.

Il problema è che l'assunzione di qualsiasi farmaco può portare a effetti collaterali negativi. La diazolina non fa eccezione. La sua ammissione può portare a:

  • alle malattie del tratto gastrointestinale:
  • dolore addominale doloroso, bruciore di stomaco, nausea, meno spesso - vomito e altri sintomi di dispepsia;
  • a disturbi nervosi: reazione ritardata, visione offuscata, affaticamento, tendenza alla depressione, sonnolenza;
  • a una lesione sistemica del sistema nervoso centrale: insonnia, irritabilità eccessiva, tremore delle estremità;
  • a problemi al sistema urinario: disuria progressiva, difficoltà a urinare;
  • ad altre anomalie: agranulocitosi, granulocitopenia, aumento della secchezza delle fauci;
  • a reazioni allergiche: iperemia, orticaria, gonfiore della pelle, eruzione cutanea.

Se il paziente si auto-medica, le dosi giornaliere prescritte dalle istruzioni, di norma, sono significativamente sovrastimate da lui. Tutto ciò porta a un sovradosaggio e, di conseguenza, a un aumento degli effetti collaterali negativi..

L'uso improprio di Diazolin, poiché si tratta di un rimedio sistemico, si riflette in tutti gli organi interni e sistemi del corpo. Di conseguenza, la qualità della vita del paziente diminuisce notevolmente e diventa più irritabile e nervoso. Ma soprattutto si verificano conseguenze terribili per i pazienti che soffrono di malattie dello stomaco: queste malattie possono peggiorare. In ogni caso, è necessario un aggiustamento urgente del dosaggio giornaliero. E solo il medico curante può farlo..

Diazolina per adulti

Sul perché un adulto dovrebbe seguire rigorosamente le istruzioni per l'uso e non automedicare, è stato detto sopra. Qui ci concentreremo sulle sfumature che devono essere ricordate prima di prendere Diazolin:

  • in primo luogo, sull'effetto sedativo del farmaco. Sebbene non sia così forte come quello degli antistaminici di prima generazione, il paziente può avere maggiori probabilità di addormentarsi durante il corso del trattamento, la sua attenzione può diventare più distratta, il suo comportamento più passivo e le sue prestazioni diminuiranno. Cioè, la solita routine quotidiana verrà violata. Questo è il motivo per cui il paziente che sta assumendo Diazolin dovrebbe smettere di lavorare dove è richiesta una reazione rapida o un carico intellettuale, oltre a guidare un veicolo o un'attrezzatura pesante;
  • in secondo luogo, che avendo un effetto sistemico sul corpo affetto da un'allergia, la diazolina non è sempre combinata con successo con altri farmaci. Quindi, se un paziente assume farmaci che deprimono il sistema nervoso centrale (sonniferi, sedativi, ecc.), Diazolin non farà altro che aggravarne l'effetto. Di conseguenza, il paziente diventa passivo e letargico. Inoltre, contemporaneamente alla diazolina, non dovrebbero essere assunti farmaci che irritano la mucosa dello stomaco e dell'intestino. Le tinture di etanolo e alcol non sono compatibili con la diazolina, poiché aumentano i sintomi di intossicazione generale del corpo. A proposito, per questo motivo, si raccomanda di abbandonare l'alcool durante l'assunzione di Diazolin;
  • in terzo luogo, è necessario prestare particolare attenzione con Diazolin durante la gravidanza. Questo articolo dovrebbe essere considerato in modo più dettagliato..

La questione se prendere Diazolin se hai un bambino preoccupa molte future mamme. Anche se hanno ricevuto un appuntamento dal medico curante, ne dubitano. Dopotutto, l'istruzione allegata al farmaco definisce la gravidanza come una delle controindicazioni. Ma qui dobbiamo tenere presente che ci sono casi diversi. Le allergie nella madre possono influire negativamente sulla salute del nascituro, quindi prendere Diazolin è un male minore.

Questo farmaco è prescritto tenendo conto di tre fattori: lo stato di salute della donna incinta, la presenza di malattie concomitanti e il trimestre di gravidanza.

Durante i primi due trimestri, è severamente vietato assumere Diazolin e qualsiasi altro farmaco. Il fatto è che la diazolina ha un effetto sistemico sul corpo, facilmente penetrante, incluso il sangue di un bambino non ancora nato. Ciò può portare all'insuccesso della gravidanza: aborto spontaneo o interruzione dello sviluppo fetale (mancata gravidanza) o sviluppo di anomalie fetali.

Dopo la dodicesima settimana di gravidanza, i rischi associati all'uso di antistaminici sono ridotti. Nel terzo trimestre (e in alcuni casi nel secondo), è consentito l'appuntamento di Diazolin. Tuttavia, questo farmaco viene assunto solo sotto la stretta supervisione del medico curante, che può determinare quanto il farmaco sia utile per la madre e il bambino in un caso particolare. Il corso del trattamento in questo caso non supera i 3-5 giorni. In questo caso, anche la tossicosi tardiva o la minaccia di parto prematuro sono controindicazioni all'uso del farmaco.

Ma è meglio semplicemente escludere il contatto con una sostanza che causa una reazione allergica a una donna incinta.

Anche l'uso della diazolina durante l'allattamento è inaccettabile, poiché penetra nel latte materno e può influire negativamente sulla salute del bambino. Anche istruzioni e medici lo avvertono..

Diazolinum per bambini

La diazolina viene somministrata ai bambini da un adulto. E il problema principale che incontrerà allo stesso tempo è la corretta selezione della dose di questo farmaco. Per una migliore navigazione, è necessario utilizzare compresse contenenti 50 mg di mebidrolin. Tale compressa diventa una singola dose per i bambini dai 2 ai 12 anni. A partire dall'adolescenza (dai 12 anni), questa dose può essere aumentata a 2 compresse con 50 mg di Mebidrolina o fino a una con 100 mg di Mebidrolina. La frequenza di assunzione di Diazolin può essere:

Indicazioni e controindicazioni si riflettono nelle istruzioni per l'uso. Ma c'è una sfumatura: la diazolina è prescritta per i bambini nel trattamento delle infezioni virali respiratorie acute. Il comune raffreddore nei bambini porta all'accumulo di allergeni nelle mucose e questi allergeni possono successivamente portare a una ricaduta della malattia. Nel tentativo di prevenire le reazioni allergiche dai passaggi nasali, i medici prescrivono dosi preventive del farmaco. Se la diazolina dà un effetto positivo, questa è un'indicazione indiretta di una predisposizione alle reazioni allergiche nel bambino e la necessità di un esame più approfondito.

Se un adulto, che dà ai bambini Diazolin, segue rigorosamente le raccomandazioni del medico curante, questo medicinale è sicuro. Tuttavia, ciò non preclude effetti collaterali completamente negativi:

Se lo esageri con una dose o il bambino ingerisce accidentalmente molte compresse, si verifica un sovradosaggio e le seguenti conseguenze:

Tra i possibili sintomi di un sovradosaggio sono:

Se viene rilevato un sovradosaggio, la diazolina viene interrotta e al bambino viene prescritta la lavanda gastrica, quindi viene dato carbone attivo e preparazioni simili.

Diazolina: prezzo

Il costo di Diazolin dipende dalla quantità di Mebhydrolin in esso contenuta, dal riconoscimento del produttore e dai margini della farmacia. Allo stesso tempo, è abbastanza democratico e di solito non supera i 40-80 rubli per 10 compresse. Ma anche su Diazolin, puoi risparmiare in modo significativo se lo acquisti su Internet.

Un altro modo per risparmiare denaro è la corretta conservazione, eliminando la necessità di eseguire nuovi imballaggi. Il luogo di conservazione dovrebbe essere asciutto, buio e inaccessibile ai bambini, mentre allo stesso tempo la temperatura dovrebbe essere mantenuta entro 25 gradi di calore. Questo è l'unico modo in cui il farmaco rimarrà efficace per l'intera durata di conservazione di 3,5 anni.

Diazolina: analoghi

La necessità di selezionare analoghi della diazolina sorge in due casi:

Se la malattia allergica è cronica, è necessario prestare attenzione agli antistaminici di prima generazione:

Diphenhydramine.

Affronta le manifestazioni di reazioni allergiche e pseudoallergiche, nonché la tosse e il vomito. Può fornire anestesia locale sostituendo lidocaina e novocaina. Tuttavia, due problemi sono associati ad esso: il primo è che non può essere acquistato senza prescrizione medica, il secondo è un aumento dell'effetto sedativo. Inoltre, il farmaco può influire negativamente sui sistemi cardiovascolare e urogenitale, nonché sul tratto gastrointestinale. Non è adatto ai bambini, poiché è una sostanza potente;

suprastin.

Aiuta a fornire cure di emergenza in condizioni allergiche acute. Puoi usarlo senza preoccuparti di un sovradosaggio, poiché il farmaco non si accumula nel siero del sangue. Il problema è l'effetto sedativo, sebbene meno pronunciato di quello della difenidramina e della breve durata dell'azione. Allo stesso tempo di Suprastin, è necessario assumere H1-bloccanti che non hanno un effetto sedativo;

Tavegil.

Fornisce una protezione molto maggiore contro le allergie rispetto alla difenidramina, mentre il suo effetto sedativo sarà più moderato. In grado di far fronte all'angioedema. Ma allo stesso tempo, non è adatto a tutti, diventando la causa della manifestazione di reazioni allergiche;

Fenkarol.

È prescritto in caso di dipendenza del paziente dagli antistaminici. Nonostante appartenga agli antistaminici di prima generazione, l'effetto sedativo da essi esercitato è molto debole. Il farmaco praticamente non inibisce il sistema nervoso centrale, ma richiede un uso attento nelle malattie del fegato, del sistema cardiovascolare e del tratto gastrointestinale.

Tra gli antistaminici di seconda generazione, Diazolin ha anche analoghi:

Claridol (clarisens).

Non influisce sul sistema nervoso centrale e non provoca sonnolenza o letargia. Non solo protegge dalle allergie, ma allevia anche lo spasmo della muscolatura liscia, previene lo sviluppo di edema e riduce la permeabilità capillare. Tuttavia, in alcuni pazienti, dopo aver assunto questo farmaco, c'è una sensazione di secchezza delle fauci, nausea e vomito;

Claritin.

Il farmaco a base di loratodio affronta la rinite di origine allergica, le reazioni allergiche cutanee, le allergie alimentari e l'asma bronchiale lieve. Non si immerge nel sonno e non crea dipendenza. Tuttavia, può diventare un allergene stesso. E a volte porta ad agitazione, nausea. Gastrite, mal di testa;

Zetek a base di cetirizina.

Può essere assunto a partire dai sei mesi di età. È necessario per l'efficace prevenzione dell'edema. Svolge due importanti funzioni: fermare lo spasmo della muscolatura liscia e ridurre la permeabilità capillare. Tuttavia, se usato in modo improprio, può diventare un allergene, provocare vertigini, sonnolenza o emicrania;

Lomilan a base di loratodio.

Elimina perfettamente le manifestazioni esterne di allergie e prurito. Buono per la prevenzione dell'edema dei tessuti. Comincia ad agire entro 30 minuti dalla somministrazione e raggiunge la massima efficacia dopo 8-12 ore dalla somministrazione. Con un lungo ciclo di trattamento con questo farmaco, non si verifica dipendenza. Tuttavia, in rari casi, sono possibili reazioni avverse: nausea, sonnolenza e affaticamento, mal di testa, infiammazione della mucosa gastrica.

La diazolina ha anche analoghi tra gli antistaminici di terza generazione, che sono altamente efficaci come antistaminici di prima generazione e non causano un effetto sedativo sul sistema nervoso centrale, come gli antistaminici di seconda generazione:

Telfast.

Dà il massimo effetto quando elimina le cause e i sintomi delle reazioni allergiche. Tuttavia, in rari casi, può portare a vertigini e mal di testa, nausea. E nella estremamente rara - reazione anafilattica, iperemia della pelle, mancanza di respiro; Erius a base di desloratodio. È così sicuro che è prescritto ai bambini dall'età di uno. Affronta rapidamente i sintomi delle allergie. Non crea dipendenza, anche se assunto per un lungo periodo, e il suo effetto terapeutico persiste per altri 10-14 giorni dopo il completamento del ciclo di trattamento. E anche se la dose della sua assunzione aumenta di cinque volte, questo non porterà a un sovradosaggio. Tuttavia, in rari casi, il farmaco può portare a effetti collaterali negativi - ipertermia, mal di testa, diarrea, sintomi allergici locali. Nei bambini, può anche provocare febbre, mal di testa o insonnia..

La scelta dell'analogo di Diazolin per un particolare paziente, nonché un'indicazione del dosaggio necessario e della durata del corso del trattamento, è la funzione del medico curante.

Diazolin. Istruzioni per il farmaco, uso, prezzo, modulo di rilascio

Definizione di farmaci

La diazolina, o mebidrolina, è un farmaco antiallergico. Appartiene al gruppo di medicinali che possono bloccare i recettori dell'istamina (il principale mediatore delle reazioni allergiche). Questo farmaco influisce in modo significativo sulla permeabilità dei piccoli vasi, che inibisce lo sviluppo dell'edema dei tessuti ed elimina anche il prurito. Va notato che la diazolina, a differenza di altri rappresentanti degli antistaminici di prima generazione, ha un effetto relativamente debole sul funzionamento del sistema nervoso centrale e non ha un forte effetto ipnotico e sedativo (sedativo).

La diazolina è una polvere bianca scarsamente solubile in acqua. Va notato che questo farmaco viene utilizzato solo per via orale (all'interno).

Tipi di farmaci, nomi commerciali di analoghi, forme di rilascio

La diazolina è disponibile sotto forma di compresse, sotto forma di confetto (forma di dosaggio solida del farmaco), nonché sotto forma di granuli per la preparazione di una miscela per somministrazione orale.

La diazolina ha i seguenti analoghi: Mebhydrolin, Omeryl e Incidal.

Azienda manifatturieraNome commerciale del medicinalePaese produttoreModulo per il rilascioDosaggio
Azienda chimica e farmaceutica di ObninskDiazolinRussiapillolePillole o confetti vengono assunti immediatamente dopo un pasto.

Per i bambini di età inferiore a due anni, la dose giornaliera è di 50 - 100 milligrammi,
da due a cinque anni, vengono prescritti da 50 a 150 milligrammi,
da cinque a dieci anni, da 100 a 200 milligrammi.

Il dosaggio giornaliero per gli adulti è di 100 - 300 milligrammi.

Come dose singola, non devono essere assunti più di 300 mg e non più di 600 mg al giorno.

Gli adulti dovrebbero assumere il farmaco due o tre volte al giorno e i bambini una o due volte al giorno.Prodotti farmaceutici ValentaDiazolinRussiaCaramelle gommoseOzonoDiazolinRussiapilloleMarbiopharmDiazolinRussiaCaramelle gommoseAvva RusDiazolinRussiaCaramelle gommoseFarmakDiazolinUcrainapilloleFarmakDiazolinUcrainaCaramelle gommosePharmstandardDiazolinRussiaCaramelle gommose

Il meccanismo dell'effetto terapeutico del farmaco

La diazolina è un bloccante dei recettori dell'istamina H1 (una delle sottospecie dei recettori dell'istamina). Questi recettori specifici si trovano nelle cellule muscolari lisce, nella parete del vaso (endotelio) e nel sistema nervoso centrale. Il blocco dei recettori dell'istamina H1 restringe i vasi e riduce anche la permeabilità dei capillari, che inibisce l'uscita del fluido dal letto vascolare nei tessuti circostanti e, quindi, arresta lo sviluppo dell'edema. Insieme a questo, la diazolina porta a una diminuzione del tono dei muscoli lisci degli organi digestivi, dei bronchi e dell'utero (effetto antispasmodico).

La durata dell'effetto della diazolina è osservata per 2 giorni. Questo farmaco influisce in modo insignificante sul funzionamento del sistema nervoso centrale e non provoca un forte effetto sedativo e ipnotico..

Va notato che durante l'assunzione di diazolina, vale la pena astenersi da tipi di attività potenzialmente pericolosi in cui sono richieste velocità di reazione e maggiore attenzione. Va anche notato che durante l'assunzione di diazolina e alcool, quest'ultimo aumenta l'impatto negativo sulle funzioni motorie e cognitive (funzioni cognitive del cervello).

La diazolina deve essere prescritta con cautela alle persone con insufficienza epatica. Il suo uso è controindicato in caso di ulcera duodenale e stomaco.

Quali patologie sono prescritte?

Indicazione per l'usoMeccanismo di azioneDosaggio
febbre da fieno
(infiammazione della mucosa del naso e degli occhi sullo sfondo di una reazione allergica)
Blocca i recettori dell'istamina H1.

Riduce la permeabilità delle pareti dei piccoli vasi, che porta a una diminuzione della gravità dell'edema.

Una diminuzione del prurito è associata a una diminuzione dell'attività delle cellule immunitarie (linfociti T).
Dovrebbe essere assunto immediatamente dopo i pasti o durante i primi 5-10 minuti.

Per gli adulti e i bambini di età superiore ai 10 anni sono prescritti 100 mg.

Il farmaco deve essere assunto due o tre volte al giorno.

Il massimo può essere assunto non più di 600 milligrammi di farmaco al giorno.

Per i bambini, viene selezionata una dose singola e giornaliera in base all'età attuale.

I bambini dai cinque ai dieci anni devono assumere 100-200 mg,
da cinque a due anni, da 50 a 150 mg di diazolina al giorno.

Ai bambini la cui età non supera i due anni vengono prescritti 50-100 mg al giorno.

La molteplicità di assunzione del farmaco dai due ai dieci anni è 1-2 volte al giorno.
Prurito della pelleOrticaria
(eruzione cutanea sotto forma di vesciche)Rinite allergica
(infiammazione della mucosa nasale)Eczema
(una malattia caratterizzata da manifestazioni come eruzioni cutanee, prurito e bruciore di alcuni segmenti della pelle)Congiuntivite allergica
(infiammazione della mucosa dell'occhio)Reazione cutanea sullo sfondo di una puntura d'insettoAsma bronchiale
(parte della terapia complessa)Riduce il tono dei muscoli lisci dei bronchi, che in una certa misura blocca il loro restringimento (espande i bronchi).

Come usare il farmaco?

Effetti collaterali possibili

La diazolina provoca raramente reazioni avverse. In alcuni casi, può irritare la mucosa dell'apparato digerente e quindi deve essere usato con cautela nelle persone che hanno varie patologie dello stomaco o del duodeno.

La ricezione di diazolina in rari casi può essere accompagnata dalle seguenti reazioni avverse:

  • disturbi digestivi;
  • disturbi del sangue;
  • disturbi dell'apparato urinario;
  • disturbi del sistema nervoso.

Disturbi digestivi

L'assunzione di alte dosi di diazolina può influire negativamente sulla mucosa dell'apparato digerente superiore (mucosa del cavo orale, esofago, stomaco o duodeno). Va anche notato che la diazolina è strettamente controindicata in caso di ulcera duodenale o stomaco a causa della possibilità di esacerbazione di queste malattie.

Dal sistema digestivo, sono possibili i seguenti disturbi:

  • bocca asciutta
  • eruttazione;
  • bruciore di stomaco;
  • nausea;
  • vomito.
Secchezza delle fauci o xerostomia, si verifica a causa dell'inibizione della funzione delle ghiandole salivari. Ridurre la quantità di saliva prodotta non solo interferisce con il normale processo di digestione (il cibo non viene bagnato), ma contribuisce anche allo sviluppo di varie malattie del cavo orale. Ciò è dovuto al fatto che nella saliva è presente il lisozima, che ha un effetto antibatterico.

La eruttazione è l'uscita di pezzi di cibo o gas dall'esofago o dallo stomaco. La eruttazione nella maggior parte dei casi è accompagnata da un caratteristico odore o suono sgradevole..

Il bruciore di stomaco è una spiacevole sensazione di disagio o bruciore dietro lo sterno, che si diffonde dall'addome superiore (epigastrio) al collo. Il bruciore di stomaco si verifica a causa dell'assunzione inversa (retrograda) di cibo e acido cloridrico dallo stomaco nell'esofago, sullo sfondo di una violazione della funzione di chiusura dello sfintere esofageo inferiore (un muscolo circolare che svolge il ruolo di una valvola).

La nausea appare quando la mucosa del sistema digestivo superiore è irritata. L'assorbimento di grandi dosi del farmaco nella mucosa porta all'agitazione riflessa delle terminazioni nervose del nervo vago. In futuro, questo nervo è in grado di agire sul centro del vomito situato nel midollo allungato. Una lieve irritazione della mucosa si manifesta con una sensazione di nausea e grave - con vomito..

Il vomito è un'evacuazione riflessa del contenuto dello stomaco sotto l'influenza di qualsiasi forte irritante. In questo caso, il vomito è preceduto da una sensazione di nausea. Di norma, il vomito è singolo.

Disturbi ematopoietici

In casi rari o addirittura isolati, dopo aver assunto diazolina, possono verificarsi alcuni disturbi degli organi che formano il sangue..

Possono essere osservati i seguenti effetti collaterali da cellule del sangue e organi ematopoietici:

  • neutropenia;
  • agranulocitosi.
La neutropenia è una diminuzione del numero di una sottospecie di globuli bianchi (neutrofili). La neutropenia è una condizione piuttosto pericolosa, poiché i neutrofili proteggono il corpo umano da varie infezioni fungine e batteriche. Una diminuzione del loro numero nel flusso sanguigno porta al fatto che il sistema immunitario diventa insostenibile. Di conseguenza, la neutropenia si manifesta con la frequente insorgenza di malattie gravi..

L'agranulocitosi è una condizione patologica in cui il numero di granulociti (neutrofili, eosinofili, basofili) diminuisce drasticamente nel sangue. L'agranulocitosi durante l'assunzione di farmaci inizia improvvisamente. Inizialmente, c'è debolezza, mal di gola, alito cattivo o putrido e la temperatura corporea aumenta fino a 40 ° C. In futuro, si può sviluppare un'infiammazione della mucosa orale (stomatite), nonché il blocco del tratto respiratorio superiore sullo sfondo dell'edema laringeo. Le gravi complicanze dell'agranulocitosi comprendono polmonite, epatite e danno necrotico alla mucosa intestinale.

Disturbi urinari

Disturbi del sistema nervoso

Piccole quantità di diazolina possono passare attraverso la barriera emato-encefalica (una barriera tra il tessuto nervoso del cervello e il sistema circolatorio) e colpire direttamente i neuroni (cellule nervose) del sistema nervoso periferico e centrale.

A volte si possono osservare le seguenti reazioni avverse dal sistema nervoso:

  • vertigini;
  • mal di testa;
  • fatica;
  • sonnolenza;
  • parestesia;
  • tremore.
La parestesia è caratterizzata da una sensazione di formicolio o intorpidimento che si verifica in un arto. Questa violazione si verifica a causa di un cambiamento nella conduzione degli impulsi lungo il nervo superficiale..

Il tremore è un movimento rapido e ritmico del tronco e degli arti a causa delle costanti contrazioni muscolari. Il tremore è causato da un ritardo nella conduzione degli impulsi dai recettori periferici al midollo spinale, a causa del quale si verificano queste contrazioni muscolari (tremore).

Il costo approssimativo del farmaco

La diazolina può essere facilmente trovata in quasi tutte le farmacie in tutta la Russia. Va notato che il prezzo delle compresse di diazolina e dei confetti è leggermente diverso.