Stalorale "Allergene polline di betulla"

Cliniche

"Allergene di polline di betulla" stalorale: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: Staloral "Allergen of betula pollinis"

Codice ATX: V01AA05

Ingrediente attivo: allergeni di polline di alberi (allergeni di polline di alberi)

Produttore: Stallergen S.A. (Stallergenes S.A.) (Francia)

Descrizione e foto di aggiornamento: 01/09/2020

"Allergene polline di betulla" - MIBP (preparazione immunobiologica medica), utilizzato per l'immunoterapia specifica per allergeni (ASIT) con grave ipersensibilità al polline degli alberi.

Forma e composizione del rilascio

Forma di dosaggio - gocce sublinguali: un liquido chiaro da incolore a colore giallo scuro [10 ml di una soluzione in un dosaggio di 10 TS / ml * o 300 TS / ml in bottiglie di vetro con una capacità di 14 ml, sigillato con tappi di gomma, arrotolato con tappi di alluminio con tappi di plastica (per un dosaggio di 10 TS / ml - un tappo di plastica blu; per un dosaggio di 300 TS / ml - un tappo di plastica viola); In una scatola di plastica insieme alle istruzioni per l'uso, Staloral "Birch Pollen Allergen" contiene 1 set di 3: per la terapia iniziale - 1 flacone in un dosaggio di 10 TS / ml + 2 flaconi in un dosaggio di 300 TS / ml + 3 distributori; per terapia di mantenimento - 2 flaconi in un dosaggio di 300 TS ml + 2 dispenser o 5 flaconi in un dosaggio di 300 TS ml / 5 + 5 distributori].

10 ml di gocce di sublinguale contengono:

  • principio attivo: estratto di allergene dal polline di betulla - 10 o 300 TS / ml;
  • componenti ausiliari: mannitolo - 200 mg; glicerolo - 5800 mg; cloruro di sodio - 590 mg; acqua purificata - fino a 10 ml.

* TS / ml - unità di standardizzazione biologica, dove TS - Indice di reattività.

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

Ad oggi, l'esatto meccanismo d'azione di un allergene dal polline di betulla durante l'ASIT non è stato completamente compreso..

ASIT altera la risposta immunitaria dei linfociti T, seguita da un aumento del livello di anticorpi specifici [immunoglobuline della sottoclasse G4 (IgG4) e / o sottoclasse G1 (IgG1) e, in alcuni casi, sottoclasse A (IgA)] e una diminuzione del contenuto di immunoglobuline totali specifiche E (IgE). Una risposta immunitaria secondaria e probabilmente successiva è la deviazione immunitaria con una modifica della risposta immunitaria di specifici linfociti T..

Indicazioni per l'uso

Lo "allergene al polline di betulla" stalorale è raccomandato per l'uso in pazienti ASIT con ipersensibilità al polline di betulla, che è caratterizzato da una reazione allergica di 1o tipo (IgE mediata), i cui sintomi sono rinite, congiuntivite, rinocongiuntivite, asma bronchiale stagionale lieve o moderato.

Controindicazioni

  • gravi condizioni di immunodeficienza o malattie autoimmuni in forma attiva;
  • asma bronchiale incontrollato o grave con volume espiratorio forzato

Istruzione: prima Università medica statale di Mosca intitolata a I.M. Sechenov, specialità "Medicina generale".

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute.!

Quando gli innamorati si baciano, ognuno di loro perde 6,4 kcal al minuto, ma allo stesso tempo si scambiano quasi 300 tipi di batteri diversi.

La carie è la malattia infettiva più comune al mondo con cui persino l'influenza non può competere..

Una persona istruita è meno suscettibile alle malattie del cervello. L'attività intellettuale contribuisce alla formazione di tessuto aggiuntivo per compensare il malato.

Nel tentativo di far uscire il paziente, i medici spesso vanno troppo lontano. Quindi, ad esempio, un certo Charles Jensen nel periodo dal 1954 al 1994. sopravvissero a più di 900 operazioni di rimozione di neoplasie.

Il farmaco per la tosse "Terpincode" è uno dei leader nelle vendite, per niente a causa delle sue proprietà medicinali.

Il lavoro che una persona non piace è molto più dannoso per la sua psiche rispetto alla mancanza di lavoro in generale.

Milioni di batteri nascono, vivono e muoiono nel nostro intestino. Possono essere visti solo ad alto ingrandimento, ma se si unissero si adatterebbero in una normale tazza di caffè.

La malattia più rara è la malattia di Kuru. Solo i rappresentanti della tribù Fore in Nuova Guinea sono malati di lei. Il paziente sta morendo dalle risate. Si ritiene che la causa della malattia stia mangiando il cervello umano..

Con visite regolari al lettino abbronzante, la possibilità di contrarre il cancro della pelle aumenta del 60%.

Secondo la ricerca dell'OMS, una conversazione di mezz'ora al giorno su un telefono cellulare aumenta la probabilità di sviluppare un tumore al cervello del 40%.

Se il fegato smettesse di funzionare, entro un giorno si verificherebbe la morte.

I dentisti sono comparsi relativamente di recente. Nel 19 ° secolo, era un dovere di un normale parrucchiere tirare fuori i denti malati.

I nostri reni possono purificare tre litri di sangue in un minuto.

Per tutta la vita, la persona media produce non meno di due grandi pozze di saliva.

Durante lo starnuto, il nostro corpo smette completamente di funzionare. Anche il cuore si ferma.

Tutti possono affrontare una situazione in cui perde un dente. Questa può essere una procedura di routine eseguita dai dentisti o una conseguenza di una lesione. In ciascuno e.

Betulla allergica stalorale, corso di supporto, flacone da 10 ml, 2 pezzi.

Prima di acquistare betulla allergica stalorale, corso di supporto, flacone da 10 ml, 2 pezzi, controllare le informazioni al riguardo con le informazioni sul sito Web ufficiale del produttore o specificare le specifiche di un modello specifico con il responsabile della nostra azienda!

Le informazioni indicate sul sito non sono offerte pubbliche. Il produttore si riserva il diritto di apportare modifiche al design, alla progettazione e all'imballaggio delle merci. Le immagini dei prodotti nelle fotografie presentate nel catalogo sul sito possono differire dagli originali.

Le informazioni sul prezzo delle merci indicate nel catalogo sul sito possono differire da quelle effettive al momento dell'ordine per il prodotto corrispondente.

Istruzioni per l'uso

Sostanza attiva

Forma di dosaggio

fabbricante

Composizione

Principio attivo: estratto di allergene da polline di betulla 10 TS / ml *, 300 TS / ml
Eccipienti: cloruro di sodio, glicerolo, mannitolo, acqua purificata

* TS / ml - Indice di reattività - unità di standardizzazione biologica.

effetto farmacologico

L'esatto meccanismo d'azione dell'allergene durante l'immunoterapia specifica per allergeni (ASIT) non è stato completamente studiato. Sono stati dimostrati i seguenti cambiamenti biologici:

  • la comparsa di anticorpi specifici (IgG4), che svolgono il ruolo di "blocco degli anticorpi";
  • una diminuzione del livello di IgE specifiche nel plasma;
  • ridotta reattività delle cellule coinvolte in una reazione allergica;
  • aumento dell'attività dell'interazione tra Th2 e Th1, portando a un cambiamento positivo nella produzione di citochine (una diminuzione dell'IL-4 e un aumento dell'interferone?), regolando la produzione di IgE.

La conduzione di ASIT inibisce anche lo sviluppo di entrambe le fasi precoce e tardiva di una reazione allergica immediata.

indicazioni

Immunoterapia specifica per allergeni (ASIT) per pazienti con una reazione allergica di tipo 1 (IgE mediata), affetti da rinite, congiuntivite, asma bronchiale stagionale lieve o moderato, con maggiore sensibilità al polline di betulla.
L'immunoterapia può essere effettuata per adulti e bambini a partire dai 5 anni.

Controindicazioni

  • Ipersensibilità a uno degli eccipienti (vedere l'elenco degli eccipienti);
  • Malattie autoimmuni, malattie immunocomplesse, immunodeficienze;
  • Neoplasie maligne;
  • Asma bronchiale non controllato o grave (volume espiratorio forzato inferiore al 70%);
  • Terapia con beta-bloccanti (compresa la terapia locale in oftalmologia);
  • Gravi malattie infiammatorie della mucosa orale, ad esempio forma erosiva e ulcerosa di lichen planus, micosi.

Effetti collaterali

La conduzione di ASIT può causare reazioni avverse, sia locali che generali.
Il regime posologico e terapeutico può essere rivisto dal medico curante in caso di una reazione individuale o cambiamenti nelle condizioni generali del paziente.
Reazioni locali:

  • orale: prurito nella cavità orale, gonfiore, disagio nella cavità orale e nella gola, alterazione del funzionamento delle ghiandole salivari (aumento della salivazione o secchezza delle fauci);
  • reazioni gastroenterologiche: dolore addominale, nausea, diarrea.

Di solito questi sintomi scompaiono rapidamente e non è necessario modificare il dosaggio e il regime di trattamento. In caso di frequente insorgenza di sintomi, è necessario rivedere la possibilità di continuare la terapia..
Le reazioni generali sono rare:

  • rinite, congiuntivite, asma, orticaria richiedono un trattamento sintomatico con antagonisti dell'H1, mimetici beta-2 o corticosteroidi (per via orale). Il medico deve rivedere il regime posologico e terapeutico o la possibilità di continuare con ASIT.
  • in casi estremamente rari sono possibili orticaria generalizzata, angioedema, edema laringeo, asma grave, shock anafilattico, che richiede la cancellazione di ASIT.

Effetti indesiderati rari non correlati alle reazioni del mediatore Ig-E:

  • astenia, mal di testa;
  • esacerbazione dell'eczema atopico preclinico;
  • reazioni ritardate come malattia da siero con artralgia, mialgia, orticaria, nausea, adenopatia, febbre, che richiede la cancellazione di ASIT.

Tutti gli effetti collaterali devono essere segnalati al proprio medico..

Interazione

Non utilizzare contemporaneamente all'assunzione di beta-bloccanti.
La somministrazione simultanea con farmaci antiallergici sintomatici (antistaminici H1, mimetici beta-2, corticoidi, inibitori della degranulazione dei mastociti) è possibile per una migliore tolleranza dell'ASIT.

Come prendere, corso di somministrazione e dosaggio

L'ASIT è più efficace quando il trattamento è iniziato nelle prime fasi della malattia..
Regime di dosaggio e trattamento
Il dosaggio del farmaco e lo schema del suo uso sono gli stessi per tutte le età, ma possono essere modificati a seconda della reattività individuale del paziente.
Il medico curante regola il dosaggio e il regime di trattamento in base ai possibili cambiamenti sintomatici nel paziente e alla reazione individuale al farmaco.
Si consiglia di iniziare il trattamento non oltre 2-3 mesi prima della stagione di fioritura prevista e continuare per tutto il periodo di fioritura.
Il trattamento consiste in due fasi: terapia iniziale e terapia di mantenimento.

1. La terapia iniziale inizia con la somministrazione giornaliera del farmaco ad una concentrazione di 10 TS / ml (tappo blu) con un solo tocco sul distributore e aumenta gradualmente il dosaggio giornaliero a 10 clic. Un clic sul distributore è di circa 0,1 ml del farmaco.
Successivamente, passano a un'assunzione giornaliera del farmaco ad una concentrazione di 300 TS / ml (tappo viola del flacone), iniziando con una pressione e aumentando gradualmente il numero di clic all'ottimale (ben tollerato dal paziente). Il primo stadio può durare 9-21 giorni. Durante questo periodo, viene raggiunto il dosaggio massimo, individuale per ciascun paziente (da 4 a 8 colpi al giorno di una preparazione di una concentrazione di 300 TS / ml), dopo di che passa alla seconda fase.

Schema raccomandato del corso iniziale di ASIT:

Flacone da 10 TS / ml (tappo blu)

Flacone da 300 TS / ml (tappo viola)

Il numero di clic sul distributore

Il numero di clic sul distributore


2. Terapia di mantenimento con una dose costante usando un flacone di concentrazione di 300 TS / ml.
La dose ottimale raggiunta nella prima fase della terapia iniziale continua ad essere assunta nella seconda fase della terapia di mantenimento.
Programma di dosaggio raccomandato: da 4 a 8 rubinetti sul distributore ogni giorno o 8 rubinetti 3 volte a settimana.

Durata del trattamento
Si consiglia di effettuare l'immunoterapia specifica per allergeni mediante i corsi a due fasi sopra indicati (2-3 mesi prima della stagione di fioritura prevista prima della fine della stagione) per 3-5 anni.
Se dopo il trattamento non si è verificato alcun miglioramento durante la prima stagione di fioritura, la fattibilità di ASIT deve essere rivista.

Modalità di applicazione
Prima di assumere il farmaco, assicurarsi che:

  • la data di scadenza non è scaduta;
  • flacone usato della concentrazione desiderata.

Si consiglia di assumere il farmaco la mattina prima di colazione..
Il farmaco deve essere gocciolato direttamente sotto la lingua e tenuto per 2 minuti, quindi deglutire.
Si raccomanda ai bambini di usare il farmaco con l'aiuto degli adulti..

Per garantire la sicurezza e la conservazione del farmaco, le bottiglie sono sigillate ermeticamente con tappi di plastica e sigillate con tappi di alluminio.

Una pausa nel prendere la droga
Con un salto prolungato del farmaco, è necessario consultare il proprio medico.
Se il passaggio nell'assunzione del farmaco è stato inferiore a una settimana, si raccomanda di continuare il trattamento senza modifiche.
Se l'omissione nell'assunzione del farmaco è stata di più di una settimana nella fase iniziale o con terapia di mantenimento, si consiglia di ripetere il trattamento con un clic sul distributore, usando la stessa concentrazione del farmaco (come prima dell'interruzione) e quindi aumentare il numero di clic, secondo lo schema della fase iniziale della terapia alla dose ottimale ben tollerata.

Overdose

Se viene superata la dose prescritta, aumenta il rischio di effetti collaterali, che richiede un trattamento sintomatico.

Istruzioni speciali

Se necessario, i sintomi allergici devono essere stabilizzati con una terapia appropriata prima di iniziare ASIT..
I pazienti che assumono ASIT devono sempre assumere farmaci per alleviare i sintomi di allergia, come corticosteroidi, simpaticomimetici e antistaminici.
Consultare immediatamente un medico se si verificano forti pruriti ai palmi delle mani, alle mani, alla pianta dei piedi, orticaria, gonfiore delle labbra, laringe, accompagnati da difficoltà a deglutire, respirare o cambiare la voce. In questi casi, il medico può raccomandare di assumere epinefrina. Nei pazienti che assumono antidepressivi triciclici, inibitori delle monoaminossidasi, il rischio di effetti collaterali dell'epinefrina aumenta fino alla morte. Questa circostanza dovrebbe essere presa in considerazione quando si nomina ASIT..
In caso di processi infiammatori nella cavità orale (micosi, afte, danno gengivale, estrazione / perdita dei denti o chirurgia), la terapia deve essere interrotta fino a quando l'infiammazione non è completamente guarita (almeno per 7 giorni).
Durante il corso ASIT, la vaccinazione è possibile previa consultazione con un medico.
Per i pazienti, in particolare i bambini che seguono una dieta a ridotto apporto di sale, è necessario tenere presente che il farmaco contiene cloruro di sodio (una pressione del distributore è di circa 0,1 ml del farmaco contenente 5,9 mg di cloruro di sodio).
Quando si viaggia, è necessario assicurarsi che la bottiglia sia in posizione verticale. La bottiglia deve essere in una scatola con un anello protettivo sul distributore. Alla prima occasione, la bottiglia deve essere posizionata in frigorifero.

Zecche di allergeni stalorali, 300 TS / ml, gocce sublinguali, corso di supporto, 10 ml, 2 pz..

Istruzioni per zecche allergiche stalorali

Composizione

Ingrediente attivo: Estratto di allergene dalle zecche Dermatophagoides pteronyssinus, Dermatophagoides farinae in proporzioni uguali 10 TS / ml *, 300 TS / ml Eccipienti: cloruro di sodio, glicerolo, mannitolo, acqua purificata * TS / ml - Indice di reattività - unità di standardizzazione biologica.

Descrizione

effetto farmacologico

L'esatto meccanismo d'azione dell'allergene durante l'immunoterapia specifica per allergeni (ASIT) non è stato completamente studiato. Sono stati dimostrati i seguenti cambiamenti biologici:

  • la comparsa di anticorpi specifici (IgG4), che svolgono il ruolo di "blocco degli anticorpi";
  • una diminuzione del livello di IgE specifiche nel plasma;
  • ridotta reattività delle cellule coinvolte in una reazione allergica;
  • aumento dell'attività dell'interazione tra Th2 e Th1, portando a un cambiamento positivo nella produzione di citochine (una diminuzione dell'IL-4 e un aumento dell'interferone ) che regolano la produzione di IgE.

La conduzione di ASIT inibisce anche lo sviluppo di entrambe le fasi precoce e tardiva di una reazione allergica immediata.

"Tick Allergen" stalorale: indicazioni

Dosaggio e amministrazione

L'ASIT è più efficace quando il trattamento è iniziato nelle prime fasi della malattia..

Dosaggio e regime di trattamento Il dosaggio e il regime del farmaco sono gli stessi per tutte le età, ma possono essere modificati a seconda della reattività individuale del paziente. Il medico curante regola il dosaggio e il regime di trattamento in base ai possibili cambiamenti sintomatici nel paziente e alla reazione individuale al farmaco. Il trattamento consiste in due fasi: terapia iniziale e terapia di mantenimento.

1. La terapia iniziale inizia con la somministrazione giornaliera del farmaco ad una concentrazione di 10 TS / ml (tappo blu) con un solo tocco sul distributore e aumenta gradualmente il dosaggio giornaliero a 10 clic. Un clic sul distributore è di circa 0,1 ml di farmaco. Successivamente, passano a un'assunzione giornaliera del farmaco ad una concentrazione di 300 TS / ml (tappo viola del flacone), iniziando con una pressione e aumentando gradualmente il numero di clic all'ottimale (ben tollerato dal paziente). Il primo stadio può durare 9-21 giorni. Durante questo periodo, viene raggiunto il dosaggio massimo, individuale per ciascun paziente (da 4 a 8 colpi del farmaco ogni giorno ad una concentrazione di 300 TS / ml), dopo di che passa alla seconda fase. 2. Terapia di mantenimento con una dose costante usando un flacone di concentrazione di 300 TS / ml. La dose ottimale raggiunta nella prima fase della terapia iniziale continua ad essere assunta nella seconda fase della terapia di mantenimento. Programma di dosaggio raccomandato: da 4 a 8 rubinetti sul distributore ogni giorno o 8 rubinetti 3 volte a settimana. Durata del trattamento La terapia di supporto è raccomandata per 3-5 anni. Se il miglioramento non si è verificato dopo il primo anno di trattamento, la fattibilità di ASIT deve essere rivista..

Una pausa nell'assunzione del farmaco Con un lungo salto nell'assunzione del farmaco, è necessario consultare il proprio medico. Se il passaggio nell'assunzione del farmaco è stato inferiore a una settimana, si raccomanda di continuare il trattamento senza modifiche. Se l'omissione nell'assunzione del farmaco è stata di più di una settimana nella fase iniziale o con terapia di mantenimento, si consiglia di ripetere il trattamento con un clic sul distributore, usando la stessa concentrazione del farmaco (come prima dell'interruzione) e quindi aumentare il numero di clic, secondo lo schema della fase iniziale della terapia alla dose ottimale ben tollerata.

Staloral "Tick Allergen": controindicazioni

  • Asma bronchiale non controllato o grave (volume espiratorio forzato

"Tick Allergen" stalorale: effetti collaterali

Overdose

Interazione

istruzioni speciali

Se necessario, i sintomi allergici devono essere stabilizzati con una terapia appropriata prima di iniziare ASIT. I pazienti sottoposti a ASIT devono sempre assumere farmaci per alleviare i sintomi di allergia, come corticosteroidi, simpaticomimetici e antistaminici. Consultare immediatamente un medico se si verificano forti pruriti ai palmi delle mani, alle mani, alla pianta dei piedi, orticaria, gonfiore delle labbra, laringe, accompagnati da difficoltà a deglutire, respirare o cambiare la voce. In questi casi, il medico può raccomandare di assumere epinefrina. Nei pazienti che assumono antidepressivi triciclici, inibitori delle monoaminossidasi, il rischio di effetti collaterali dell'epinefrina aumenta fino alla morte. Questa circostanza dovrebbe essere presa in considerazione quando si nomina ASIT. In caso di processi infiammatori nella cavità orale (micosi, afte, danno gengivale, estrazione / perdita dei denti o chirurgia), la terapia deve essere interrotta fino a quando l'infiammazione non è completamente guarita (almeno per 7 giorni). Durante il corso ASIT, la vaccinazione è possibile previa consultazione con un medico. Per i pazienti, in particolare i bambini che seguono una dieta a ridotto apporto di sale, si deve tenere presente che il farmaco contiene cloruro di sodio (una pressione del distributore è di circa 0,1 ml del farmaco contenente 5,9 mg di cloruro di sodio). Quando si viaggia, è necessario assicurarsi che la bottiglia sia in posizione verticale. La bottiglia deve essere in una scatola con un anello protettivo sul distributore. Alla prima occasione, la bottiglia deve essere posizionata in frigorifero.

Allergia stagionale (pollinosi)

- dai 12 anni: Rupafin o Allegra-180 (Fexadin-180) o Erius (Desal, Lordestine, Desloratadine-TEVA,

Ezlor) o Nixar, Kestin-BR - sublingualmente 1 scheda * 1r / giorno 1 scheda * 1r / giorno

- da 6 anni: - Sciroppo Erius (Desal) - 5 ml * 1r / die oppure

- Scheda Xizal (Suprastinex, Gletset) o Zirtek (Zodak, Cetrin, Letizen) 1 * 1r / d

Se i sintomi si ripresentano per diversi giorni consecutivi, puoi assumere il farmaco indicato dalla sera alla vigilia di almeno 7-15 giorni ininterrottamente: facilita le spiacevoli manifestazioni di prurito e ti consentirà di continuare la terapia.

MEMORIA SULLA DIETA per il periodo di ASIT e spolvero (allergeni vegetali incrociati)

C'è un'allergia al polline...

Alimenti e bevande che possono contribuire a eventi avversi e dovrebbero essere esclusi

Piante medicinali e componenti di cosmetici

ALBERI (betulla, ontano, salice, carpino, nocciola, quercia, olmo, frassino, acero, ecc.)

Farmaco ASIT "Staloral Birch"

Miele e prodotti dell'apicoltura,

succo di betulla, mele crude, pere, kiwi, ciliegie, ciliegie, prugne, pesche, albicocche, nettarine, mele cotogne, cachi, jackfruit (compresi succhi e frullati da loro), a volte olive, olive, banane

noci (nocciole, noci, mandorle, noci pecan, pistacchi, macadamia, anacardi, pigne), a volte noccioline, tra cui composto da cioccolatini, pasta di cioccolato, burro di arachidi, cognac, sidro, calvados,

carote e patate crude, erbe e spezie (sedano, aneto, prezzemolo, curry, anice, cumino, cipolle), piselli, pomodori, cetrioli.

Foglia di betulla, gemme di betulla, catrame di betulla, coni di ontano, corteccia di quercia, corteccia di olivello spinoso, gemme di pino e altri.

Attenzione! - piantine di pomodoro e cosmetici con ingredienti a base di erbe (shampoo, gel doccia, creme, dentifrici, ecc.)

Sono escluse la medicina di erbe, l'aromaterapia, gli oli essenziali!

ERBE CEREALI (PRATO):

Timothy Grass, Fescue, Hedgehog, Bluegrass, coda di volpe, ryegrass, avena, grano, orzo, segale, mais, ecc..

Miele e prodotti dell'apicoltura, Chuck Chuck.

Barrette di muesli e muesli, prodotti da forno (pasticcini, frittelle, ecc.) O prodotti che includono farina, crusca (ad esempio, impanati, in pastella);

birra, kvas, vodka, idromele, sostituti del caffè e persino caffè stesso

mais, arachidi, legumi, fragole, fragole, agrumi, acetosa

Tutte le erbe,

ad esempio avena, stimmi di mais, crusca, germe di grano, latte di avena, ecc..

Sono escluse la medicina di erbe, l'aromaterapia, gli oli essenziali!

Durante la fioritura (spolverata) di "piante pericolose" dovrebbe:

- astenersi da gite fuori porta e passeggiate nella zona boschiva

- tieni le finestre ben chiuse e, se necessario, metti una garza sulla finestra, inumidendola costantemente. Opzione: uso di un condizionatore d'aria e di un purificatore d'aria (e anche in macchina)

- all'uscita: indossare occhiali di sicurezza, cappelli e utilizzare "Nazaval" (qualsiasi età, gravidanza, allattamento - senza restrizioni), "Prevalin" (dai 6 anni, bambini, dai 12 anni normali), filtri HEPA intranasali (da 4 anni, taglia S; da 16-18 l per uomo, taglia L), "AquaMaris-Ectoin", e al ritorno, sciacquare le mucose del naso e degli occhi, fare una doccia e lavare i capelli.

- è meglio andare in un'altra zona climatica dove non esiste una pianta “pericolosa” o che non fiorisce. Se non sei partito, inizia un trattamento pre-stagionale con un allergologo.

  • Trasferire le vaccinazioni preventive pianificate, i test della tubercolina (R. Mantoux, Pirke) e il test di Diaskin, gli interventi chirurgici, l'estrazione (rimozione) e le protesi, il contrasto dei raggi X e i tipi di esami medici endoscopici in un altro periodo dell'anno.

Cercare informazioni "Monitoraggio del polline" nella relativa regione su Internet (www.new.paracels.net - Tyumen, www. Allergotop.com - Regione di Mosca e Mosca, www.microvita.ru - Europa centrale, www.polleninfo.org - Paesi dell'UE).

Partecipa al progetto PollenClub (applicazione mobile e sito, l'Archivio contiene informazioni sulle passate stagioni di spolvero collegate alla mappa del mondo).

* CALENDARIO POLVERI per diverse regioni della Russia - www.new.paracels.net - nella sezione "Pazienti: allergia stagionale"

Alla fine della stagione ASIT, passa il tuo Elenco delle procedure e il Diario dei sintomi al tuo allergologo: analizzali insieme e pianifica la prossima stagione di trattamento. Ricorda: il trattamento con il metodo ASIT richiede 4-5 anni e il paziente ha la stessa responsabilità del medico per il successo e la sicurezza del trattamento con allergeni!

PER TUTTE LE DOMANDE, CONSULTARE IL MEDICO!

"Allergene da zecca" stalorale

Istruzioni per l'uso

Alcuni fatti

Ad oggi, le reazioni allergiche occupano una posizione di leader tra l'intera varietà di malattie nel mondo. Polvere o acari del letto - un patogeno molto comune di allergie, adiacente a una persona per lungo tempo.

Gli innocui abitanti degli appartamenti, invisibili a occhio nudo - zecche, secernono un segreto specifico che provoca la manifestazione di malattie allergiche. Con l'aumentare della temperatura e dell'umidità, gli insetti crescono e si moltiplicano a grande velocità. Le zecche possono provocare rinite allergica, congiuntivite, asma, varie allergosi ​​e dermatosi, fino all'angioedema.

Le fasi iniziali delle malattie allergiche potrebbero non causare disagio, ma se la malattia non viene curata, può assumere forme più gravi, tra cui potenzialmente letali.

Uno dei mezzi che esibiscono proprietà positive nell'alleviare ed eliminare completamente i sintomi allergici delle malattie è lo "allergene da zecca" stalorale.

Numerose recensioni positive da parte di pazienti e medici dimostrano la sua efficacia.

Proprietà farmacologiche

L '"allergene da zecca" stalorale è un farmaco ipoallergenico basato sull'allergene delle zecche domestiche Dermatophagoides pteronyssinus e Dermatophagoides farinae. Nel processo di esposizione ai farmaci, nel sangue del paziente compaiono anticorpi specifici della sottoclasse di IgG4 di IgG4, che svolgono il ruolo di bloccanti. Il tasso di immunoglobulina E specifica nel siero plasmatico diminuisce. La reattività delle cellule coinvolte nel processo allergico diminuisce. L'attività durante l'interazione degli aiutanti T del primo e del secondo tipo aumenta, il che porta a cambiamenti nella produzione di citochine, in particolare, a una diminuzione dell'interleuchina -4 e ad un aumento dell'intervallo gamma.

L'uso del farmaco allergenico agli acari delle zecche durante l'immunoterapia specifica per allergeni riduce il tasso di reazioni allergiche.

Indicazioni per l'uso

Le indicazioni per l'uso del medicinale stalorale sono l'immunoterapia specifica per allergeni in pazienti con malattie allergiche di primo tipo, in presenza di ipersensibilità agli acari della polvere.

Controindicazioni

Le controindicazioni per l'uso del farmaco sono:

  • La presenza di intolleranza individuale o ipersensibilità alle sostanze che compongono il farmaco.
  • La presenza di una storia di malattie autoimmuni, malattie immunocomplesse e immunodeficienza.
  • La presenza di neoplasie maligne.
  • Decorso incontrollato della malattia asmatica bronchiale in forma grave, con volume espiratorio forzato inferiore al 70%.
  • Conduzione di un corso terapeutico con beta-bloccanti.
  • Manifestazioni di processi infiammatori della mucosa della cavità orale in forma grave.
  • Indicatore di età fino a cinque anni dal momento della nascita.

Dosaggio e modalità d'uso

L'efficacia dell'immunoterapia specifica per allergeni aumenta quando viene eseguita una malattia allergica nella fase iniziale.

La dose standard per i pazienti di tutte le età è la stessa. I cambiamenti nel regime di trattamento possono causare una risposta individuale del paziente. La correzione della quantità di sostanza utilizzata viene eseguita dal medico curante. Il trattamento è raccomandato per dodici mesi. Il corso terapeutico è diviso in due fasi: quella iniziale, in cui vi è un aumento della dose del farmaco e quella di supporto. Durante il corso di mantenimento, il medicinale viene utilizzato in un dosaggio di mantenimento.

La fase iniziale della terapia. L'uso inizia con l'uso del farmaco in un dosaggio di 10 ip / ml, che è nella bottiglia con un tappo blu. La dose iniziale è di un clic sul distributore al giorno. Quindi c'è un graduale aumento della quantità di sostanza attiva, aumentando a 5 clic.

Il passaggio successivo è una modifica a una bottiglia con un tappo viola con una concentrazione di 300 mr / ml. La ricezione inizia con una pressione sul distributore al giorno, con un aumento graduale del numero di clic per un periodo di nove giorni. Durante questo periodo, viene determinato un dosaggio costante individuale, che è adeguatamente tollerato dal paziente - da due a quattro clic sul distributore al giorno.

Successivamente, passano a un ciclo di trattamento di supporto, utilizzando un dosaggio costante dell'allergene dell'acaro da zecca con una concentrazione di 300 ir / ml.

L'applicazione standard prevede da 2 a 4 clic al giorno sul distributore o 4 clic tre volte alla settimana. Tuttavia, la prima opzione di trattamento, con l'uso quotidiano del farmaco, è più efficace.

Si consiglia un'immunoterapia specifica per allergeni da tre a cinque anni. Tuttavia, se durante il periodo del primo corso terapeutico non ci sono evidenti effetti positivi, è necessario consultare il proprio medico circa l'opportunità di utilizzare il farmaco Staloral.

Prima di iniziare a usare il prodotto, è necessario controllare la data di scadenza del farmaco e la concentrazione del principio attivo per l'uso, scritta sulla confezione.

Il farmaco viene utilizzato a stomaco vuoto.

Utilizzando un dispositivo di dosaggio, il fluido deve essere introdotto nella regione sublinguale.

Il medicinale deve essere tenuto in bocca per diversi minuti prima di deglutire..

L'uso del farmaco nei pazienti pediatrici viene effettuato con l'aiuto dei genitori.

Overdose

Ad oggi, non ci sono dati su possibili manifestazioni negative quando si utilizza la quantità di farmaco con una dose massima maggiore. Tuttavia, si dovrebbe presumere che in questo caso aumenti la possibilità di effetti collaterali. In caso di sovradosaggio, viene eseguita la terapia sintomatica..

Sintomi di effetti collaterali

Durante l'uso del medicinale Staloral, possono verificarsi i seguenti sintomi negativi da parte del corpo del paziente:

Sistema ematopoietico e linfatico.

  • Raramente: il verificarsi di linfoadenite.

Il sistema immunitario

  • Raramente: reazioni di ipersensibilità, insorgenza di sintomi di malattia da siero.

Sistema nervoso.

  • Raramente: insorgenza di dolore alla testa, disturbi della sensibilità.

Apparato visivo.

  • Spesso: sensazione di prurito nella zona degli occhi.
  • Raramente: prurito alle orecchie.

Sistema respiratorio.

  • Spesso: sviluppo di gonfiore della gola, insorgenza di naso che cola e tosse, formazione di vesciche in bocca e gola. Oltre alle irritazioni della bocca e della gola.
  • Raramente: esacerbazione della malattia asmatica, mancanza di respiro, disturbi uditivi e insorgenza di processi infiammatori della mucosa rinofaringea.

Tratto gastrointestinale.

  • Spesso: presenza di gonfiore della cavità orale, labbra, lingua, prurito, infiammazione della cavità orale, patologia delle funzioni delle ghiandole salivari, nausea, vomito. Disturbi digestivi, dolore nella regione epigastrica.
  • Raramente: dolore nella cavità orale, crampi all'esofago, processi infiammatori della mucosa gastrica.

Tegumento della pelle.

  • Spesso: prurito, arrossamento.
  • Raramente: l'insorgenza di eczema.

Sistema muscoloscheletrico.

  • Raramente: dolore alle articolazioni e ai muscoli.

Generale.

  • Possibili condizioni asteniche e aumento della temperatura corporea.

In caso di forme gravi di reazioni allergiche, un forte calo della pressione sanguigna e altre manifestazioni gravi, è necessario interrompere immediatamente l'uso del prodotto e consultare il medico.

Caratteristiche d'uso

Un corso di immunoterapia può essere effettuato in pazienti che hanno raggiunto l'età di cinque anni.

Prima di iniziare il trattamento, è necessario rivedere la presenza della malattia del paziente..

Se il paziente peggiora, durante la terapia, è necessario informare il medico.

Prima del corso terapeutico, dovrebbero essere intraprese azioni per stabilizzare i sintomi allergici. In caso di gravi manifestazioni cliniche, è necessario ritardare l'inizio dell'immunoterapia.

In caso di manifestazioni allergiche, è possibile utilizzare glucocorticosteroidi, antistaminici e agonisti P2-adrenergici.

L'immunoterapia specifica per allergeni viene eseguita con estrema cautela nei pazienti sottoposti a trattamento con farmaci antidepressivi ciclici, nonché con farmaci che hanno le proprietà di inibire l'attività della monoamino-ossidasi.

In presenza di processi infiammatori della cavità orale, in particolare afte, micosi, ulcerazioni, perdita dei denti, periodo postoperatorio di interventi chirurgici nella cavità orale, è necessario interrompere il corso terapeutico fino a quando i processi infiammatori sono completamente interrotti.

Se nel corso di un corso terapeutico ci sono sintomi di disturbi del sistema digestivo, in forma grave, che si manifestano con disturbi della funzione di deglutizione, dolore al torace, interrompere immediatamente l'uso del medicinale e consultare il medico. La decisione sulla possibilità di un'ulteriore continuazione della terapia viene presa dal medico.

Quando si eseguono misure dietetiche con una diminuzione del sale, si dovrebbe ricordare che dieci milligrammi del farmaco contengono 590 milligrammi di cloruro di sodio.

Durante il trasporto del farmaco, è necessario osservare la sua posizione verticale e la presenza di un anello protettivo.

Se l'interruzione del corso terapeutico è inferiore a sette giorni, puoi iniziare a usare il farmaco con una dose standard, con passaggi più lunghi, dovresti consultare il tuo medico e iniziare la terapia dal primo stadio.

Interazione farmacologica

L'uso concomitante con sostanze beta-bloccanti non è raccomandato..

È possibile condurre una terapia complessa con farmaci che hanno proprietà antiallergiche sintomatiche.

Utilizzare durante la gestazione e l'allattamento

Poiché non vi sono dati affidabili sull'esecuzione di studi clinici sul medicinale stalorale durante la gestazione e sui suoi possibili effetti sullo sviluppo intrauterino del bambino e sulla salute della paziente incinta, si sconsiglia l'uso del farmaco durante questo periodo. In caso di grave necessità, il medico decide di utilizzare il medicinale.

Se è necessario utilizzare il medicinale durante l'allattamento, si raccomanda di interrompere il processo di allattamento al seno per la durata del corso terapeutico.

Gestione di vari modi di trasporto

Poiché il farmaco Staloral non influisce sulle funzioni psicomotorie del corpo, non ci sono restrizioni per la guida di un'auto e altri veicoli durante il corso di trattamento. Non è inoltre vietato eseguire lavori relativi a maggiore attenzione e concentrazione.

Consumo di alcool

Ad oggi, non ci sono informazioni sull'interazione tra alcol e il farmaco descritto.

Istruzioni per la conservazione

I requisiti di conservazione per l'allergene degli acari delle zecche prescrivono un regime di temperatura da due a otto gradi Celsius. Il prodotto deve essere conservato nella sua confezione in luoghi inaccessibili a bambini e animali. Fatte salve le regole delle istruzioni per l'uso della conservazione, la durata di conservazione è di trentasei mesi. Dopo questo periodo, il medicinale non può essere utilizzato e deve essere eliminato..

Vendita nella rete di farmacie

Il farmaco allergenico agli acari delle zecche può essere acquistato presso la catena di farmacie su presentazione di una prescrizione medica.

Staloral: un corso iniziale e di supporto di ASIT con allergeni di betulla e zecche

L'ASIT (immunoterapia specifica per allergeni), oggi, è l'unico modo per liberare una persona dai sintomi allergici per lungo tempo. Usando questo metodo, puoi ridurre la sensibilità del corpo a molti antigeni. L'articolo esaminerà in dettaglio come il farmaco Staloral viene utilizzato nel trattamento delle allergie al polline di betulla e agli acari della polvere..

Che cos'è ASIT?

La terapia specifica con allergeni prevede la sensibilizzazione del corpo a una sostanza che provoca una maggiore reazione del sistema immunitario.

Il trattamento viene effettuato come segue: una soluzione allergenica, in una piccola concentrazione, viene introdotta nel corpo del paziente mediante iniezione o metodo sublinguale (sublinguale) per diversi anni.

Pertanto, al termine della terapia, la persona smette di rispondere all'antigene. Di conseguenza, la necessità di farmaci antiallergici è ridotta e il rischio di progressione della malattia verso forme più gravi è ridotto al minimo.

Di norma, questa terapia viene eseguita per alleviare una persona con sintomi respiratori di febbre da fieno: starnuti frequenti, lacrimazione, congestione nasale, asma bronchiale, ecc..

Puoi leggere di più su ASIT in questo articolo..

Staloral: descrizione del farmaco

Stallerral di Stallergenes è una goccia sublinguale per ASIT di fabbricazione francese. Secondo il produttore, le gocce Staloral sono leader nel campo dell'immunoterapia: salvano efficacemente bambini e adulti da allergie stagionali e altre condizioni allergiche che sono difficili da trattare con i farmaci.

Staloral dell'azienda biofarmaceutica Stallergen, produttore francese.

Dal 2018, Staloral è stato prodotto con un nuovo sistema di dosaggio. Ora sul distributore c'è il viola invece dell'anello protettivo arancione. Pertanto, prima di utilizzare una goccia, è necessario considerare attentamente il flacone e studiare le istruzioni per l'uso.

Al momento, Stallergen produce 2 varietà del farmaco:

  1. "Allergene delle zecche" stalorale ("Allergene degli acari" stalorale);
  2. "Allergene di polline di betulla" stalorale ("Allergene di polline di betulla").
Il farmaco viene prodotto in flaconi di vetro da 10 ml con tappo blu e viola. Inoltre, nel kit sono inclusi distributori per ogni bottiglia.

Il tappo blu si trova sul flacone con una concentrazione del principio attivo di 10 TS / ml. Mentre il contenuto della sostanza nel flacone con un tappo viola è di 3000 TS / ml. IR - un indicatore che implica il concetto di un indice di reattività.

Il trattamento viene effettuato in più fasi ed è determinato dal medico allergologo. Di norma, al paziente viene prescritto:

  • un corso iniziale, che prevede un graduale aumento del dosaggio per raggiungere il valore ottimale;
  • corso di mantenimento, che è l'uso di gocce nella stessa dose.

Vale la pena sapere che ASIT è prescritto per i bambini di età superiore ai 5 anni. L'esecuzione della procedura in età precoce è impossibile, poiché il bambino, a causa di un sistema immunitario debole, può sviluppare reazioni allergiche acute al farmaco.

Moduli di rilascio e regole di archiviazione

Staloral è venduto solo su prescrizione medica da un allergologo. Pertanto, al fine di curare un'allergia, è necessario consultare un medico che, solo dopo una serie di studi, determinerà il dosaggio del farmaco (il numero di clic).

Quando viene sottoposto a terapia, è necessario aderire alle condizioni di conservazione del farmaco. La temperatura di conservazione consigliata non deve superare gli 8 gradi Celsius. Tuttavia, il produttore consente alla fiala di rimanere a temperatura ambiente per diverse ore. Una bottiglia aperta viene conservata per non più di 3 mesi. Altrimenti, l'efficacia della soluzione potrebbe essere significativamente ridotta..

"Allergene di polline di betulla" stalorale: un corso iniziale

Questo kit include:

  • 1 bottiglia con un tappo blu;
  • 2 bottiglie con un tappo viola;
  • 3 distributori.

Staloral “Birch Pollen Allergen”: corso di supporto

  • 2 bottiglie viola;
  • 2 distributori.

"Tick Allergen" stalorale: un corso iniziale

Il kit per la terapia iniziale contiene:

  • 1 flaconcino blu da 10 TS / ml;
  • 2 flaconi viola Z00 TS / ml;
  • 3 distributori.

"Allergene delle zecche" stalorale: un corso di supporto

Per la terapia di mantenimento, è necessario un kit che include:

  • 2 fiale viola di Z00 TS / ml;
  • 2 distributori.

Staloral "Tick Allergen"

Sulla confezione puoi trovare il secondo nome del farmaco - "Allergeni domestici".

Il principale ingrediente attivo è una soluzione allergenica dalle zecche Dermatophagoides pteronussinus e Dermatophagoides farinae.

Istruzioni per l'uso

Prima di utilizzare il farmaco, è necessario prestare attenzione all'integrità del pacchetto e alla data di scadenza. Solo dopo essersi accertati che tutto rientri nell'intervallo normale, si dovrebbe procedere al trattamento.

La procedura per il primo utilizzo della soluzione Staloral:

  1. Rimuovere il tappo colorato e il tappo metallico dalla bottiglia;
  2. Rimuovere il tappo di gomma;
  3. Riparare il distributore: un clic caratteristico indica la sua corretta installazione;
  4. Rimuovere l'anello protettivo arancione (viola) e con cinque clic, riempire il distributore con il farmaco;
  5. Quindi, la quantità richiesta del farmaco deve essere instillata sotto la lingua e attendere il suo assorbimento entro 2 minuti. Le gocce stalorali devono essere utilizzate quotidianamente allo stesso tempo..
  6. Dopo l'uso, sciacquare il distributore con acqua calda e rimettere l'anello protettivo in posizione..
Istruzioni per l'uso Staloral.

Regime allergenico stalorale

Il dosaggio del farmaco (il numero di clic) deve essere impostato dal medico come allergologo, poiché i loro valori possono variare a seconda della reazione del corpo, durante la gravidanza, ecc..

La prima fase del trattamento, secondo la raccomandazione di Stallergenes, deve essere eseguita secondo lo schema indicato di seguito.

Come prendere Staloral dovrebbe essere deciso da un medico, poiché lo schema può essere prescritto individualmente, tenendo conto delle caratteristiche del corpo del paziente.

Quindi, al raggiungimento di una dose di 8 tocchi dal flacone viola (cioè il giorno 12 del trattamento), inizia la seconda fase della terapia di mantenimento.

Con un corso di supporto, si consiglia di utilizzare quotidianamente allergeni nella stessa dose.

In media, il trattamento con allergeni stalorali per le zecche di polvere domestica dura 3 anni, dopo di che c'è un significativo miglioramento delle condizioni del paziente.

Trattamento continuo in caso di interruzione

Per varie circostanze della vita, una persona può perdere intenzionalmente o accidentalmente un farmaco. Di seguito, considereremo cosa fare quando l'assunzione di allergeni si è fermata per un periodo di diversi giorni o più.

  • Se il paziente ha perso l'assunzione del farmaco per meno di 1 settimana, è possibile riprendere a prendere lo stesso dosaggio a cui è stata fatta una pausa.
  • Se la pausa dura da 7 a 30 giorni, il trattamento inizia con una pressione del distributore sul flacone necessario (10 o 300 TS / ml), quindi, gradualmente, raggiunge la velocità massima consentita specificata dal medico.
  • Per una pausa più lunga nel trattamento, è necessario consultare un allergologo.

Staloral "Allergene di polline di betulla"

In primavera, molte persone iniziano a provare gravi disagi associati alla fioritura della betulla. Pertanto, al fine di alleviare questa condizione dolorosa, gli allergologi sono invitati a sottoporsi a un corso efficace di trattamento delle allergie con il farmaco Staloral.

L'allergene al polline di betulla reagisce in modo incrociato con gli antigeni di altri alberi di questa famiglia: ontano, nocciola, ecc. Pertanto, una soluzione di allergene di betulla viene spesso utilizzata nella pratica medica per curare la febbre da fieno causata dalla fioritura di questi alberi..

Non è consigliabile trattare la febbre da fieno con gocce sotto la lingua in primavera, poiché il carico sul corpo aumenta in modo significativo e aumenta il rischio di reazioni allergiche acute.

Istruzioni per l'uso Staloral "Birch Pollen" è identico agli allergeni delle zecche ed è descritto sopra.

Corso iniziale di trattamento

La terapia iniziale dura da 7 a 21 giorni: il periodo esatto deve essere stabilito dal medico curante. Secondo il regime di trattamento indicato sul sito Web ufficiale del produttore, il corso inizia con un clic sul distributore del flacone blu (10 TS / ml). Nel tempo, il dosaggio dovrebbe raggiungere i 10 rubinetti.

Dopo il primo corso, passano all'utilizzo di una bottiglia viola contenente una soluzione di 300 TS / ml. L'applicazione inizia con una goccia di allergene e viene gradualmente portata a 4-8 gocce.

Corso di supporto

La terapia di mantenimento può essere eseguita in due varianti. Il periodo approssimativo di terapia è di 4 anni. La prima versione prevede l'uso quotidiano di 4-8 gocce. Il secondo - 8 clic 3 volte a settimana.

Allergene Efficacia Staloral

Molte persone sono interessate alla domanda su quanto tempo dopo la terapia ASIT il risultato viene salvato. Non esiste una risposta unica a questa domanda, poiché molti fattori sono presi in considerazione nel trattamento: quanti anni una persona ha vissuto con allergie, quanto è iniziato il corso della terapia tempestivamente, quale sostanza ha causato sintomi spiacevoli, ecc..

In generale, un corso triennale di trattamento per le allergie con il farmaco Staloral mostra la sua efficacia in oltre l'80% dei casi. Un risultato positivo persiste da 5 a 10 anni dalla data di completamento della terapia.

L'efficacia e la conservazione del risultato dipendono dal modo in cui la persona si è avvicinata al trattamento: ha rispettato il dosaggio prescritto e le raccomandazioni del medico curante.

Di una goccia è meglio delle iniezioni?

La via sublinguale (sublinguale) di somministrazione di allergeni ha identica efficacia, come con la loro somministrazione sottocutanea. Inoltre, l'uso di una goccia è il metodo più sicuro rispetto alle iniezioni, poiché l'assorbimento del farmaco è più lento.

Inizio della terapia sotto la supervisione di un allergologo.

Inoltre, un'assunzione indipendente di Staloral allevia una persona da molti anni a visitare la clinica. E i bambini che tollerano le iniezioni con lo stress sono molto più a loro agio nel prendere la terapia ASIT.

Effetti collaterali

Durante il trattamento con gocce sublinguali di Staloral, viene utilizzata una soluzione allergenica. Per questo motivo, le reazioni allergiche sono gli effetti collaterali più comuni. Il fatto è che il corpo può reagire bruscamente all'introduzione di antigeni nel corpo, quindi si raccomanda al paziente di avere sempre un antistaminico.

Altre manifestazioni che possono verificarsi durante il corso della terapia includono:

  • gonfiore della cavità orale: gonfiore della lingua, delle labbra, della faringe;
  • perdita di gusto e olfatto, bocca secca;
  • mal di gola o formicolio;
  • prurito delle palpebre, arrossamento degli occhi;
  • rinite, lacrimazione, starnuti frequenti;
  • nausea, vomito, mal di stomaco, diarrea;
  • tosse, respiro sibilante, dolore toracico;
  • sensazione di bruciore, prurito, eruzione cutanea;
  • mal di testa, emicrania;

In caso dei suddetti sintomi, è necessario cercare urgentemente un aiuto medico e annullare il trattamento.

Indicazioni: adatto a Staloral

Le indicazioni per l'uso sono:

  • rinite allergica, congiuntivite;
  • asma bronchiale allergico;
  • Edema di Quincke;
  • varie eruzioni cutanee di natura allergica;
  • allergie stagionali, febbre da fieno.

Controindicazioni: chi non è raccomandato di assumere il farmaco

L'uso di allergeni Staloral è controindicato nei seguenti casi:

  • intolleranza individuale ai componenti medicinali;
  • esacerbazione dell'asma bronchiale;
  • Malattie autoimmuni;
  • oncologia;
  • processi infiammatori della mucosa orale;
  • bambini sotto i 5 anni;
  • la presenza di esofagite eosinofila;
  • co-somministrazione con beta-bloccanti o antidepressivi triciclici.

Staloral durante la gravidanza e l'allattamento

Nel caso in cui si sia verificata una gravidanza durante il corso del trattamento, il trattamento non può essere interrotto, ma solo dopo l'approvazione del medico curante.

Durante l'allattamento non è consigliabile iniziare un corso ASIT. Per sottoporsi al trattamento, attendere fino alla fine dell'allattamento.

Analoghi Staloral

Di seguito, consideriamo i farmaci che possono essere utilizzati con l'analogo Staloral.

Analoghi Staloral "Allergene polline di betulla"

Decidi che è meglio che Fostal o Staloral si presentino all'appuntamento di un allergologo, valutando tutti i pro e i contro. La principale differenza tra i farmaci è il metodo di somministrazione degli allergeni. Fostal viene utilizzato solo sotto forma di iniezioni.

Microgeno: allergene al polline appeso alla betulla.

Rappresenta l'analogo russo di Staloral. La composizione del prodotto include 1 flacone di allergene e 7 flaconi di liquido diluente. Degli aspetti positivi, si può notare il costo del farmaco, che è significativamente inferiore allo Staloral straniero ed è di circa 2500 mila rubli.

Sevafarma, allergeni di produzione ceca. Gocce sublinguali con antigeni pollinici della famiglia Betulla, cenere e salice. Antipollin, Kazakistan. Uno degli analoghi, prodotto sotto forma di compresse.

È un mix di alberi primaverili: la famiglia Betulla, oltre a pioppo, acero, quercia.

Analoghi di Staloral "Tick Allergen"

È usato solo sotto forma di iniezioni. Contiene allergeni delle zecche dei Dermatophagoides: pteronussinus e farinae.

Lys Dermatophagoides, produzione Italia.

È una compressa di allergeni da zecca D. pteronussinus e D. farinae per ASIT.

Sevafarma, Chexia. Il farmaco per ASIT sublinguale è costituito da allergeni dagli acari della polvere domestica. Biomed, Russia. Tick ​​allergeni D. farinae e D. pteronussinus per iniezione. Antipollin, Repubblica del Kazakistan. Compresse di antigeni di zecca D. Farinae e D. Pteronussinus.

Dove acquistare Staloral: farmacie, costo

"Polline allergico di betulla" e "Allergene di zecche" possono essere acquistati a Mosca nelle seguenti farmacie:

  • AdonisPharm;
  • Horpharma;
  • Diaspharm;
  • Dr. Stoletov;
  • ZDOROV.ru;
  • Lekamed;
  • Neo-farmacia;
  • NEOPHARM;
  • Nova Vita;
  • Laghi a Medvedkovo;
  • Samson Pharma;

Il costo del corso iniziale di allergeni di betulla è: 5600 - 8000 rubli. Il prezzo della terapia di mantenimento varia da 5200 a 11880 rubli.

Il costo del corso iniziale di trattamento degli allergeni degli acari della polvere domestica: 2695 - 7490 rubli. Prezzo approssimativo del corso di supporto: 3575 - 8320 rub.

Nelle regioni, Staloral potrebbe non essere disponibile, quindi è necessario utilizzare il servizio di consegna.

Allergens Staloral: recensioni

Natalia, 24 anni, Ryazan. Stanco dei sintomi della febbre da fieno, ho deciso di essere trattato con "polline di betulla" stalorale. Sono stato attratto dall'uso conveniente di una goccia, perché non volevo andare in ospedale regolarmente. Ho passato l'ASIT per il secondo anno e mi sento molto meglio in primavera.

Artem, 57 anni, Mosca. Dall'età di 30 anni ho iniziato ad avere un'allergia. Dopo un lungo esame, è emerso che la polvere provoca sintomi. Ho sentito dagli amici che esiste uno strumento del genere che può aiutarmi a liberarmi del mio disturbo. Di conseguenza, dopo aver scoperto tutto, ho subito il trattamento delle "zecche" stalorali. Non sono riuscito a curare completamente l'allergia, ma la forte tosse si è attenuata, mi sento meglio di prima.

Svetlana, 46 anni, Omsk. Mia figlia di 12 anni era allergica al polline di betulla e ontano. Non volevamo che i sintomi peggiorassero e diventassero successivamente asma, quindi l'allergologo ha raccomandato un ciclo di immunoterapia specifica per allergeni. Posso dire che il trattamento non è affatto economico, ma soprattutto è efficace. Ora la rinite allergica annuale e gli occhi pruriginosi non infastidiscono più mia figlia.