Compresse e rimedi allergici per la tosse

Analisi

La tosse è un sintomo clinico che caratterizza l'irritazione della mucosa delle vie respiratorie. Accompagna principalmente malattie respiratorie e allergie. È difficile diagnosticare una tosse allergica, poiché molte persone attribuiscono qualsiasi tosse a raffreddore o bronchite. Altri segni clinici sono simili: naso che cola, gonfiore della mucosa e arrossamento della gola.

L'assunzione di farmaci antitosse regolari non sarà efficace. I rimedi per la tosse allergica sono antistaminici e agiscono in modo diretto: eliminano l'allergene e il suo effetto sulla mucosa del tratto respiratorio.

Tipi di droghe

I farmaci per la tosse allergica sono diversi dai normali farmaci antitosse. La manifestazione del riflesso della tosse nelle allergie è diversa: prima di tutto, a causa del periodo di assimilazione dell'allergene, che va da 2 minuti a 6 ore. La reazione del corpo al processo è il rilascio di istamina, che ha un effetto travolgente sul tratto respiratorio. Un farmaco per il trattamento della tosse ha lo scopo di bloccare i recettori che producono l'ormone, che consente di rallentare i sintomi causati.

Forma di rilascio di medicinali antiallergici per la tosse:

  • pillole;
  • capsule;
  • sciroppi;
  • sospensioni;
  • soluzioni per inalazione.

È meglio essere trattati con spasmo bronchiale allergico mediante terapia inalatoria usando un nebulizzatore. L'inalazione è un metodo antiallergico efficace per alleviare rapidamente i sintomi, utilizzato principalmente a casa o in ospedale e, in altri casi, si consiglia agli allergici di acquistare uno spray con una soluzione antistaminica.

I farmaci più efficaci

Esistono tre gruppi di antistaminici classificati in base a una generazione: una svolta evolutiva nello sviluppo di farmaci.
La prima generazione di farmaci è disponibile sotto forma di compresse e capsule. Il tablet inizia ad agire immediatamente dopo la somministrazione. Lo svantaggio principale è che dura solo 4-8 ore, dopo di che l'attacco viene ripetuto. Inoltre, i farmaci di prima generazione creano dipendenza, quindi sono inefficaci se presi di nuovo.

Un farmaco di 1a generazione viene raramente prescritto perché ha molti effetti collaterali. È facilmente assorbito dal sistema nervoso, causando sonnolenza e affaticamento. Il trattamento completo non viene eseguito, viene utilizzato solo per alleviare gli attacchi acuti:

    Suprastin è un espettorante. Quasi nessun effetto collaterale, si nota solo l'intolleranza individuale. È prescritto con cautela alle donne in gravidanza e ai bambini di età inferiore a uno..

Tavegil

  • Tavegil: la forma più comune è lo sciroppo. Dovrebbe essere preso entro una settimana, ma è adatto solo per alleviare gli attacchi di tosse acuta. Controindicato nelle malattie renali, nelle donne in gravidanza e nei bambini di età inferiore a 6 anni.
  • La diazolina (adulto e bambino) è un farmaco antiallergico ad ampio spettro. Allevia il broncospasmo, la tosse, il prurito e il gonfiore della mucosa. Il più sicuro sotto forma di granuli, progettato per bambini dai due anni. Controindicato nelle persone con malattie cardiache e gastrointestinali.
  • Difenidramina: stabilizza la condizione, allevia gli attacchi di tosse e anestetizza la gola. Previene il bavaglio. Gli effetti collaterali includono sonnolenza e secchezza della mucosa..
  • Fenkarol: il farmaco non ha analoghi. La composizione principale è la sostanza chifenadina cloridrato. Ti permette di alleviare lo spasmo dei bronchi, elimina l'infiammazione e il prurito alla gola. Provoca affaticamento, mucose secche nella cavità orale. È necessaria una prescrizione per l'acquisto, non è prescritta per bambini, donne in gravidanza e durante l'allattamento.
  • La presenza di effetti collaterali e controindicazioni deve essere presa in considerazione.

    La seconda generazione è significativamente migliore rispetto ai primi analoghi, perché non creano dipendenza. Gli effetti sedativi sono ridotti al minimo. Ma alcuni farmaci sono controindicati nei pazienti con malattie cardiache:

      Zyrtec: allevia il rossore, il gonfiore della mucosa e il broncospasmo. L'unica condizione è prendere di notte. Controindicato per bambini di età inferiore a 6 anni.

    Ketotifen

  • Il ketotifene è un farmaco ad azione rapida che blocca il riflesso della tosse. L'effetto si osserva entro mezz'ora dopo la somministrazione. Ha molti analoghi: Ketof, Positan. Controindicato in donne in gravidanza e bambini di età inferiore a 3 anni.
  • Claritin: il principio attivo è la loratadina. È preso con allergie stagionali. Le donne in gravidanza lo prendono solo in caso di attacchi acuti, è vietato ai bambini. Provoca affaticamento, secchezza delle fauci dopo l'ingestione.
  • Fenistil allevia efficacemente gli attacchi di tosse, è in grado di rimuovere prurito e gonfiore della mucosa. Colpisce solo i sintomi, ma non è in grado di resistere all'allergene.
  • Cetrin è un moderno farmaco selettivo che allevia una reazione allergica. Non ha un effetto sedativo, agisce rapidamente dopo la somministrazione: un massimo di 30 minuti. Controindicato nei bambini di età inferiore ai 6 anni.
  • La maggior parte dei farmaci di seconda generazione sono efficaci per le allergie stagionali. Viene prescritto un lungo ciclo di trattamento per alleviare rapidamente i sintomi..

    Terza generazione: farmaci efficaci a lunga durata d'azione. Particolarmente efficace nell'arrestare i sintomi delle allergie croniche. Gli effetti collaterali osservati nelle generazioni precedenti sono ridotti al minimo:

    • Gismanal agisce sui capillari, blocca i recettori che percepiscono l'istamina, allevia il broncospasmo. La terapia viene eseguita una volta alla settimana, poiché l'effetto dura fino a 8 giorni.
    • Controindicazioni: gravidanza, allattamento, epatite B, insufficienza epatica.
    • Telfast riduce la sintesi dell'istamina ormonale. Non crea dipendenza, ma appaiono sonnolenza e vertigini. Controindicato nei bambini di età inferiore a 6 anni.
    • Xizal viene usato se l'allergia è disponibile tutto l'anno. Non provoca effetti sedativi, ma è controindicato nelle donne in gravidanza e nei bambini di età inferiore ai 6 anni.
    • Erius è la medicina più sicura della terza generazione. Allevia gli spasmi, il gonfiore e previene il rilascio di istamina. Si osserva solo l'intolleranza individuale, espressa in debolezza muscolare e tachicardia. Strettamente controindicato nell'insufficienza renale e sotto i 12 anni.
    Erius

    I farmaci del gruppo 3 vengono assunti nel tempo. Ma il corso del trattamento è selettivo, a seconda delle manifestazioni individuali di una malattia allergica. Non è necessario assumere costantemente pillole o sospensioni: qualsiasi farmaco nel gruppo agisce rapidamente, mentre l'effetto dura per diversi giorni.

    È necessario utilizzare medicinali di qualsiasi generazione secondo la prescrizione del medico. Trattare una tosse allergica da soli è quasi impossibile..

    Medicina tradizionale

    Puoi sbarazzarti della tosse allergica con l'aiuto di rimedi popolari. L'unico inconveniente è che qualsiasi metodo home è temporaneo. Una medicina a base di erbe può essere utilizzata se un bambino piccolo è malato: il metodo tradizionale di trattamento è controindicato, la maggior parte dei farmaci ha un limite di età.

    Il metodo folk si basa sull'uso di erbe medicinali, che hanno un effetto calmante. Se una persona inizia a tossire poco prima di coricarsi, si consiglia di fare il bagno con decotti di erbe. Inoltre, con il loro aiuto, puoi pulire il sangue e gli organi interni dalle tossine allergeniche..

    I seguenti rimedi aiuteranno ad alleviare i sintomi:

    Succo Di Sedano

    • Il succo di sedano deve essere appena spremuto. Prendi 1 cucchiaio. cucchiaio prima di coricarsi. Un buon modo per alleviare la condizione allevia il gonfiore della mucosa.
    • Bevanda vegetale: si mescolano succhi di carote, mele e prezzemolo appena spremuti. La ricezione è prescritta prima dei pasti, aiuta a far fronte alla tosse allergica spontanea..
    • Infuso di foglie di ortica - preso 4 volte al giorno, allevia gli attacchi di tosse.
    • Tintura su equiseto - il più delle volte usato per allergie stagionali. Puoi bere o seppellire nel naso - pulisce la mucosa del polline dalle piante.

    L'ultimo e più utile è il bagno con oli aromatici. L'elenco degli oli efficaci per la tosse è ampio: patchouli, rosa, limone. Oltre all'effetto rilassante, il metodo è ottimo per l'inalazione. Vale la pena ricordare che le piante medicinali o altri metodi popolari possono essere pericolosi per chi soffre di allergie..

    Una tosse allergica si esaurisce non peggio di un normale riflesso della tosse. Ma è più pericoloso: può causare soffocamento. Non è sufficiente conoscere il nome dei farmaci che alleviano il sintomo o fare solo con i rimedi popolari. È importante consultare un medico in modo tempestivo per la diagnosi e il trattamento.

    Consigli utili: come sbarazzarsi di una tosse allergica

    La tosse allergica è un sintomo comune di una reazione allergica quando allergeni e microrganismi estranei entrano nel corpo. La tosse può durare a lungo. Come eliminare questo spiacevole sintomo?

    Cause di tosse allergica

    La tosse allergica non è una malattia, ma solo una manifestazione specifica del corpo su un allergene

    Quando microrganismi e allergeni estranei entrano nel tratto respiratorio, la persona sviluppa edema e infiammazione della mucosa della laringe, dei passaggi nasali e della trachea. Di conseguenza, questo porta allo spasmo del tratto respiratorio, motivo per cui si verifica la tosse. Questa è una specie di risposta del corpo..

    La tosse può verificarsi con varie reazioni allergiche, anche in una persona sana. Una tosse allergica di solito appare nei bambini immunocompromessi. Il gruppo a rischio comprende bambini che soffrono di diatesi, sottoposti a trattamento ormonale. Negli adulti, una tale tosse non si sviluppa così spesso. È più spesso osservato nelle persone che lavorano in condizioni dannose, dove l'aria è fortemente inquinata, l'evaporazione di sostanze tossiche, pitture e vernici, ecc..

    Le principali sostanze provocatorie che predispongono allo sviluppo della tosse allergica:

    • Polvere
    • Polline vegetale
    • Fumo di sigaretta
    • Lana
    • detergenti

    Dovresti essere consapevole che l'assunzione di determinati farmaci può anche innescare la comparsa di una tosse allergica..

    Ci sono casi in cui si verifica una tosse allergica quando si mangiano cibi allergenici come fragole, fragole, noci, frutta, miele, pesce, uova.

    Inoltre, la tosse può essere un sintomo di una malattia allergica: tracheite allergica, rinite, bronchite ostruttiva.

    Segni della malattia

    Tosse secca, solletico in gola, secrezione liquida dal naso e arrossamento degli occhi sono segni di tosse allergica

    Una tosse allergica deve essere distinta dai sintomi di altre malattie. All'inizio dello sviluppo della malattia, è molto difficile distinguere dalla SARS o dal raffreddore comune.

    Se la tosse è di natura allergica, ha le seguenti caratteristiche e può essere accompagnata dai seguenti sintomi:

    • Sensazione di soffocamento
    • Lacrimazione
    • Rinorrea
    • Reazioni cutanee
    • Arrossamento degli occhi
    • starnuti
    • Respirazione difficoltosa

    Di solito una tosse quando un allergene entra nel corpo è secca. Il paziente non può tossire a causa dell'irritazione della mucosa. Con gravi attacchi di tosse, una persona potrebbe non avere aria. Gli attacchi nella maggior parte dei casi compaiono improvvisamente, immediatamente dopo il contatto con un allergene.

    Una caratteristica distintiva della tosse allergica è la mancanza di febbre, mal di testa, brividi.

    La tosse allergica e altri sintomi che la accompagnano non possono essere eliminati con farmaci convenzionali, ma dopo l'assunzione di antistaminici, i sintomi scompaiono rapidamente.

    Trattamenti per la tosse allergica

    Preparazioni efficaci per la tosse allergica possono essere prescritte solo da un medico, a seconda dell'età e della gravità della malattia

    Le reazioni allergiche sono trattate con farmaci. Molti farmaci possono ridurre la manifestazione di una tosse allergica, ma non sono in grado di curare un'allergia..

    Con la tosse allergica negli adulti e nei bambini, vengono utilizzati 2 tipi di farmaci: la soppressione della tosse e l'espettorazione di diradamento. Il primo gruppo viene utilizzato in casi eccezionali e il secondo per le infezioni del tratto respiratorio in cui si forma l'espettorato viscoso. Tali farmaci sono prescritti solo da un medico e non vengono utilizzati per molto tempo..

    Per eliminare una tosse allergica, vengono spesso prescritti antistaminici:

    • Claritin. Agente antiallergico con il principio attivo loratadina. Disponibile in forma di pillola o sciroppo. Non prescrivere il farmaco a bambini di età inferiore a 2 anni.
    • Tavegil. Il farmaco ha un effetto antiallergico. Disponibile in qualsiasi forma. Prendi il farmaco per 7 giorni. Dopo l'uso, l'effetto si verifica dopo 30 minuti. Non assumere il farmaco per bambini di età inferiore a 6 anni.
    • Suprastin. Uso efficace del farmaco per eventuali reazioni allergiche. Fino a 6 anni, prendi 1/3 di tablet e dai 7 anni puoi prendere 1/2 parte.
    • Zirtek. Mezzi contro le allergie della seconda generazione. Può essere utilizzato non solo per fermare i sintomi allergici, ma anche per prevenire le malattie allergiche.
    • Peritol. Il farmaco ha effetti antiallergici, antiserotoninici e sedativi. I bambini dai 2 anni devono essere presi come sciroppo..
    • Anche altri antistaminici si sono dimostrati efficaci: Cetrin, Ketotifen, Fenistil, Erius, Telfast, ecc..

    Se hai sintomi di tosse allergica, dovresti consultare il tuo medico sulla possibilità di utilizzare antistaminici. Non dovresti occuparti del trattamento da solo, poiché molti farmaci hanno controindicazioni.

    Metodi alternativi di trattamento

    Va ricordato che le ricette popolari non aiutano a sbarazzarsi della malattia, ma mitigano solo la manifestazione dei sintomi

    Per alleviare le manifestazioni di una tosse allergica, è possibile utilizzare ricette per la medicina alternativa. Tinture e decotti influenzano positivamente il sistema immunitario, riducono la suscettibilità agli allergeni.

    Rimedi popolari efficaci per il trattamento della tosse allergica:

    • Latte con cipolle Prendi una cipolla piccola e immergila in un bicchiere di latte caldo. Quindi far bollire per alcuni minuti. Aspetta che si raffreddi e bevi in ​​2 dosi.
    • Sciroppo di miele. 5 cipolle piccole tagliano e versano un litro d'acqua. Aggiungere 5 cucchiai di miele nel contenitore e dare fuoco.
    • Miscela di limone e miele. Trita finemente il limone, aggiungi 4 cucchiai di acqua e 2 cucchiai di miele. Mescolare bene la miscela, mettere a fuoco e cuocere fino ad ottenere una massa omogenea. Prendi calorosamente in un cucchiaio circa 5 volte al giorno.
    • Brodo di camomilla al limone. Prendi un cucchiaio di fiori di camomilla essiccati e limone tritato finemente e versalo in un thermos. Aggiungi un po 'di tè nero e versa acqua bollente. Lascia insistere per un'ora. Consumare una piccola quantità durante il giorno.
    • Sciroppo d'aglio Tritare finemente alcuni spicchi d'aglio, mescolare con miele liquido e lasciare per un giorno. Prendi lo sciroppo preparato in un cucchiaio ogni giorno quando c'è un attacco di tosse.
    • Efficace nel trattare l'inalazione di tosse allergica. Bollire le patate, aggiungere 2-3 fogli di timo, eucalipto all'acqua. Far bollire per 4-5 minuti. Quindi aggiungere una goccia di olio di abete e mescolare. Prendi un asciugamano di spugna, piegati sopra la padella e inala i vapori per 15 minuti. È possibile eseguire l'inalazione alcalina con l'aggiunta di soda.
    • I bambini beneficiano dello sfregamento della schiena e del torace con grasso di capra mescolato con burro. Dopo la procedura, il bambino è vestito calorosamente.

    complicazioni

    Il trattamento improprio della tosse allergica può causare pericolose complicazioni.

    Se non si adottano misure per eliminare una tosse allergica, ciò aumenta il rischio di complicanze.

    Possibili effetti di una tosse allergica:

    Con bronchite allergica, si osserva respiro sibilante sull'ispirazione. Possono essere bagnati, asciutti o sibilanti. Successivamente, la tosse diventa produttiva con la rimozione dell'espettorato. A volte può apparire mancanza di respiro. Lo sviluppo di bronchite ostruttiva è dovuto alla prolungata esposizione dell'allergene al tratto respiratorio. Il sintomo principale dell'ostruzione è la mancanza di respiro..

    La tosse allergica può portare a gravi complicazioni, pertanto è necessario adottare misure tempestive per eliminarlo..

    Con il broncospasmo, la clearance tra i bronchi e i bronchioli diminuisce di dimensioni. Il ritmo respiratorio del paziente è disturbato, si manifesta mancanza di respiro, una forte tosse. La pelle diventa pallida, l'area sotto gli occhi diventa blu.

    Video utile - Allergia: sintomi e trattamento:

    Trattamento della tosse secca con allergie

    Un sintomo molto comune di un'allergia è una tosse. La comparsa di tutti o alcuni sintomi allo stesso tempo dovrebbe allertare una persona, indurlo a sospettare un'allergia.

    Soprattutto quando uno dei suoi parenti era allergico. Il trattamento della tosse secca con allergie deve essere effettuato solo dopo che la diagnosi è stata effettuata con precisione, in base ai seguenti sintomi:

    • Aspetto improvviso. Quindi, una tosse allergica appare anche quando una persona si sente normale, non ha la febbre, non c'è arrossamento della gola, nessun dolore nel corpo, come accade con un raffreddore.
    • Parossistico: la tosse appare e scompare inaspettatamente, dura a lungo - da un paio di giorni a un paio di mesi.
    • Aumento dei sintomi durante la notte. Gli attacchi di tosse si verificano principalmente di notte. Sono accompagnati da una sensazione di soffocamento, una sensazione di mancanza d'aria.
    • L'espettorato non si distingue. La tosse allergica è secca, improduttiva, non dà sollievo dopo la tosse.
    • È integrato da altri sintomi allergici: lacrimazione, mal di gola, rinite, eruzioni cutanee.
    • Mancanza di respiro, lunga scadenza.

    Perché la tosse appare con allergie?

    Sia negli adulti che nei bambini, le allergie si verificano secondo un meccanismo. Può essere descritto come segue: l'ingresso di un allergene nel tratto respiratorio insieme all'aria o al flusso sanguigno, l'interazione dell'allergene con le immunoglobuline E e il rilascio di istamina. Quando l'istamina viene rilasciata, iniziano a comparire vari sintomi - appare gonfiore, sulle pareti della trachea, dei bronchi, la respirazione del paziente diventa difficile.

    Questi ostacoli meccanici sono percepiti dal corpo come qualcosa di cui devi liberarti, liberare il tratto respiratorio e quindi il meccanismo protettivo, la tosse, è attivato. Ma se parliamo di allergie, non si verifica sollievo, c'è una tosse ossessiva e parossistica.

    Allergeni che provocano tosse

    Molto spesso, le seguenti sostanze provocano una tosse allergica:

    • polvere domestica;
    • particelle microscopiche di peli di animali domestici;
    • polline d'albero;
    • particelle di polveri per lavaggio e pulizia;
    • particelle di antibiotici del gruppo penicillina;
    • fumo di sigaretta.

    Raramente è una tosse allergica a causa dell'ingestione di determinati alimenti. Gli allergeni più comuni sono fragole, fragole, noci, uova, agrumi, prodotti dell'apicoltura, pomodori.

    I pazienti difficilmente possono tollerare una tosse allergica sul polline che, se miscelato con lo scarico dell'auto, forma una miscela contenente proteine ​​speciali e acido pollinico.

    Può provocare un grave attacco di allergie, febbre da fieno e asma bronchiale, che provoca irritazione delle mucose e processi infiammatori negli organi interni. Molto spesso, la tosse non è l'unico sintomo, è anche integrata da attacchi di starnuti e una sensazione di prurito al naso e al cielo, agli occhi e al respiro sibilante nel petto, forte scarico dal naso e dagli occhi.

    Una grande minaccia è una tosse simile per le persone che soffrono di asma o bronchite cronica. Ciò provoca iperventilazione polmonare, ipokarnia alveolare, che provoca attacchi di asma. Quando una tosse inizia ad apparire con una certa frequenza, ad esempio, solo durante il periodo di fioritura di alcune piante, è necessario visitare un allergologo.

    Quando si sospetta che la tosse sia fredda o allergica, si concentrano sui segni che la accompagnano: sul colore e sulla quantità di espettorato. Se la tosse è allergica, l'espettorato è di colore trasparente, la tosse è secca, accompagnata da una sensazione di mancanza di ossigeno. Non appena l'allergene viene eliminato, i sintomi scompaiono immediatamente.

    Si consiglia di sottoporsi a test in ospedale per gli allergeni per scoprire esattamente quale sia la causa della sensazione di malessere e tosse. Le allergie possono essere causate da cibo, medicine, cosmetici, che includono anche sapone, shampoo, bagnoschiuma, creme, tonici contenenti alcol, acari e polvere domestica, polline e lanugine, particelle di peli di animali, tessuti artificiali, radiazioni ultraviolette, genetiche predisposizione e altro.

    Quando l'irritante penetra nel tratto respiratorio, inizia a comparire edema e si verifica uno spasmo acuto, che provoca una fastidiosa tosse. Quando l'allergene non viene determinato in tempo, l'edema bronchiale provoca atrofia irreversibile, che rende la malattia cronica e deve essere trattata per un lungo periodo di tempo.

    Quali malattie allergiche sono accompagnate da tosse??

    La tosse può essere un sintomo di un tipo di malattia allergica:

    • febbre da fieno o febbre da fieno;
    • rinite allergica;
    • tracheite allergica;
    • bronchite ostruttiva;
    • bronchite eosinofila;
    • asma bronchiale.

    Esami e trattamenti per la tosse allergica

    La tosse allergica viene trattata in due fasi:
    Inizialmente si svolgono eventi urgenti. Questa fase del trattamento è considerata particolarmente rilevante se la tosse è integrata dal soffocamento. Per fare ciò, iniziare a svolgere le seguenti attività:

    1. Fornire flusso d'aria.
    2. Prendi un antistaminico.
    3. Sciacquare la bocca e il naso con soluzione salina per rimuovere le particelle di allergene dalle mucose.

    Successivamente, chiamano una squadra di ambulanze o vanno in ospedale.
    Nella seconda fase viene effettuato un trattamento sistematico, necessario per prevenire gli attacchi. Prima di intraprendere un trattamento sistematico, è necessario sottoporsi:

    1. Test di scarificazione della pelle (sono prescritti per adulti o bambini di età superiore ai cinque anni).
    2. Consultazioni dello specialista ORL, che possono aiutare a determinare le condizioni del tratto respiratorio superiore ed escludere le malattie croniche.
    3. La spirografia e la spirometria, che consentono di valutare la funzionalità polmonare, rilevano l'ostruzione nascosta.
    4. Consultazione con un allergologo-pneumologo.

    Dopo che il paziente è stato esaminato, può iniziare il trattamento, che comprende le seguenti aree.

    Terapia di eliminazione

    Terapia di eliminazione. La sua essenza è eliminare l'allergene che provoca l'ipersensibilità. Ad esempio, se la causa dell'allergia è la polvere domestica, è necessario rimuovere dalla stanza quegli oggetti che accumulano grandi quantità di polvere: un tappeto, copriletti con pile, libri. È necessaria una pulizia a umido regolarmente. Quando si verifica un'allergia a qualsiasi prodotto alimentare, è necessario escluderlo dalla dieta.

    Per purificare rapidamente il corpo da sostanze allergiche, è necessario iniziare a prendere assorbenti intestinali: carbone attivo, poliphepan, enteros-gel. È raccomandato per i pazienti che hanno un'allergia alimentare. Tali farmaci non saranno in grado di aiutare ad eliminare gli effetti del polline sul corpo umano. Per alleviare i sintomi in questo caso, aiuta un cambiamento temporaneo di residenza o anche una zona climatica..

    Per curare una tosse allergica negli adulti, il paziente deve abbandonare le sigarette, poiché le sostanze ricche di fumo di tabacco irritano le mucose e le seccano, a causa del deterioramento delle ghiandole che producono muco.

    In situazioni difficili, se si verifica una reazione allergica non su uno ma più allergeni contemporaneamente e i sintomi sono più pronunciati, utilizzare metodi hardware per purificare il sangue: emosorbimento, immunosorbimento. La loro essenza è di purificare il sangue umano con speciali sostanze assorbenti che possono essere isolate dal sangue e precipitare sulle sue sostanze superficiali con una certa composizione chimica. Dopo che il sangue è stato purificato, viene restituito al flusso sanguigno umano..

    Inoltre, a volte viene utilizzata la chirurgia del sangue gravitazionale - plasmaferesi e linfocoferesi. Entrambi i metodi includono l'esclusione dal sangue del paziente della parte liquida del sangue: il plasma, che contiene immunoglobuline di classe E, complessi antigene-anticorpo e altre sostanze responsabili dello sviluppo di allergie.

    Antistaminici

    Sono utilizzati per l'uso occasionale o in corso di antistaminici che inibiscono il rilascio di istamina. Al momento, ci sono molti antistaminici di diverse generazioni che hanno diversa efficacia e vari effetti..

    Per i farmaci più vecchi - Suprastin, Tavegil, Peritol - i seguenti effetti indesiderati sono caratteristici:

    • sonnolenza;
    • effetto inibitorio;
    • affaticabilità rapida;
    • sensazione di pesantezza alla testa.

    Questo è il motivo per cui le persone che usano antistaminici non devono guidare veicoli e iniziare lavori che richiedono una reazione rapida.

    I preparativi di una nuova generazione (Zaditen, Claritin, Zirtek) sono più efficaci: la loro durata d'azione è più lunga e praticamente non vi è alcun effetto sedativo. Per questo motivo, le persone che lavorano in lavori attivi dovrebbero privilegiare questi farmaci. Per prevenire la febbre da fieno, si consiglia di usare Ketotifen.

    Devi sapere che gli antistaminici non vengono assunti senza consultare un medico, soprattutto quando compaiono i sintomi dell'allergia.

    desensibilizzazione

    L'essenza di questa tecnica è che quando un allergene entra per la prima volta nel corpo in una piccola quantità, una persona si abitua gradualmente ad esso e l'intensità della manifestazione dei sintomi diminuisce. Ipo o desensibilizzazione viene eseguita esclusivamente in reparti speciali di allergologia.

    Poiché mentre si trattava solo del trattamento delle allergie, è necessario capire come sbarazzarsi della tosse. Esistono metodi separati che aiutano a eliminare questo particolare sintomo di allergia..

    Farmaci broncodilatatori

    Una direzione importante nel trattamento della bronchite ostruttiva e della tosse dell'asma bronchiale è l'uso di farmaci che aiutano a rilassare i muscoli lisci dei bronchi ed eliminare il broncospasmo. È necessario l'uso di aminofillina, salbutamolo, beclometasone. È conveniente usare droghe. Che sono realizzati sotto forma di inalatori tascabili. Puoi usarli solo dopo aver ricevuto l'autorizzazione del medico.

    Espettorante

    Il motivo che provoca la comparsa di una tosse allergica è la formazione di una consistenza densa nei bronchi dell'espettorato. Ecco perché vale la pena usare farmaci che lo diluiscono e promuovono la tosse. Pertanto, l'uso di bromexina, ambroxolo, sodio cromoglicato sarà necessario in caso di tosse allergica. Questi farmaci devono essere lavati con molti liquidi in modo che l'espettorato sia più facilmente liquefatto e rilasciato dal tratto respiratorio..

    Poiché l'allergia della popolazione aumenta ogni anno, è necessario prestare attenzione a un sintomo come la tosse. Dopotutto, un tale semplice segno di allergia in futuro può contribuire allo sviluppo dell'asma bronchiale.

    Una rapida ed efficace eliminazione dei sintomi della rinite allergica e congiuntivite può essere ottenuta assumendo farmaci antiallergici, decongestionanti (vasocostrittori). La loro ricezione può essere effettuata senza prescrizione medica, semplicemente seguendo le istruzioni. L'uso di agenti antiallergici più efficaci (stabilizzatori della membrana dei mastociti, ormoni) può essere effettuato solo dopo la nomina di un medico.

    È necessario trattare una tosse allergica nella seguente sequenza:

    1. Escludiamo l'allergene e utilizziamo un antistaminico: Suprastin, Tavegil, Anaferon, Ascoril, ma solo se una persona non è allergica a nessun componente di questo farmaco.
    2. Usiamo spray antiallergico Nozanex, Cromaglin.
    3. Usiamo un decongestionante per alleviare la condizione degli occhi e del naso: Vizin, Nazivin, Glazolin, Tizin, Otrivin.
    4. Come stabilizzare le membrane dei mastociti sotto forma di compresse o sciroppo Ketotifen, Zaditen.
    5. Usiamo unguenti (Triacort, Fluorocort), spray (Flixonase), colliri, sospensioni oculari, compresse di desametasone, Kenalog, aerosol per inalazione Beclazone come ormoni-corticosteroidi.

    In caso di domande sul trattamento della tosse allergica secca, rivolgersi al nostro consulente..

    Tosse allergica in un bambino. Sintomi e trattamento Rimedi popolari, compresse, sciroppi

    I tipi di tosse allergica rappresentano una grave minaccia per la salute e, nello 0,5% dei casi, per la vita. In un bambino, la frequenza dei decessi aumenta al 2% e nei bambini fino a un anno al 5%. La malattia ha sintomi caratteristici, la cui manifestazione ha urgente bisogno di pronto soccorso.

    Se non trattata, una tosse allergica può portare a gravi complicazioni. Il più pericoloso: asma bronchiale e bronchite ostruttiva. Queste malattie sono estremamente difficili da curare.

    Quale medico dovrei contattare alle prime manifestazioni?

    Fino all'età di 16 anni, il medico principale per il bambino è un pediatra. Dopo una diagnosi fisica, il pediatra può indirizzare il paziente a un allergologo e se l'allergia si verifica contemporaneamente ad altre malattie del tratto respiratorio, il trattamento verrà eseguito da un allergologo e ENT.

    La consultazione con altri medici può essere necessaria se i risultati della diagnosi hanno mostrato l'insorgenza di malattie di altri organi e / o del sistema endocrino. Con un corso complesso di allergie, sono coinvolti un immunologo e un endocrinologo. È necessario un consulto dietista per selezionare la dieta ottimale se il trattamento è stato effettuato con farmaci tossici.

    Esistono 2 tipi di tosse allergica:

    • Asciutto. Si verifica nel 90% dei casi; il motivo è il contatto con un allergene esogeno (esterno), meno spesso, a causa dell'assunzione di un farmaco o di un rimedio popolare.
    • Bagnato. Nel 95% dei casi, una tosse allergica secca si trasforma in una umida. Viene rilasciato un fluido per idratare la mucosa e ridurre al minimo gli effetti della sua irritazione, che è inevitabile, almeno dopo un attacco di 5 minuti.

    Una tosse allergica in un bambino di tipo umido si verifica necessariamente dopo secchezza, se uno dei sintomi è un mal di testa durante (e qualche tempo dopo) dell'attacco. Se un decorso prolungato di una tosse allergica porta a complicazioni sotto forma di asma bronchiale o bronchite, indipendentemente dal tipo, una tosse umida dura 1-3 mesi e talvolta più a lungo dopo l'eliminazione dell'allergene.

    Le ragioni

    Esiste una sola causa di tosse allergica: irritazione del rinofaringe da parte di un allergene esterno o interno:

    • Interno: prima irrita la laringe, quindi i polmoni, quindi il rinofaringe.
    • L'esterno inizia a irritare il rinofaringe, inoltre, la laringe - i polmoni.

    Se c'è una malattia polmonare, raffreddori frequenti - l'irritazione inizia con i polmoni, indipendentemente dal tipo di allergene. I fattori sono classificati per tipo di allergene.

    Esterno:

    • polline;
    • polvere;
    • i peli di animali, di regola, causano la rinite allergica - raramente si trasforma in tosse;

    Gli animali domestici possono causare una tosse allergica in un bambino. Il trattamento in questo caso richiede l'eliminazione della fonte di allergeni e i sintomi stessi passeranno

  • lanugine di uccelli;
  • muschio di animali selvatici, a volte gatti;
  • feromoni per l'accoppiamento - molto raramente;
  • l'odore delle foglie d'autunno, il fumo quando viene bruciato;
  • fumo di sigaretta;
  • profumi, fumi di prodotti chimici domestici;
  • l'odore delle spezie - tosse più rinite;
  • aria troppo secca;
  • alta o bassa temperatura - molto raro.
  • Interno:

    • particelle estranee durante la trasfusione di sangue;
    • farmaci - spesso aspirina, antibiotici;
    • menta piperita, peperoncino, sambuco, attacchi di tosse come nell'asma, accompagnati da mancanza di respiro, secrezione di naso che cola o completa secchezza dal naso e un'eruzione cutanea di liquido raro nella gola;
    • gargarismi frequenti e risciacquo del naso - quasi ogni irritante provoca un'allergia;
    • veleni di insetti.

    C'è un fattore pratico inesplorato: una tosse allergica su base nervosa. Si verifica in presenza di un determinato irritante. È caratterizzato da breve durata, grave respiro corto, arrossamento del viso, aumento della pressione intracranica - mal di testa, asfissia.

    La tosse allergica legata all'età si verifica principalmente all'inizio della pubertà. Dura diverse settimane fino a quando il corpo si abitua a un cambiamento nell'equilibrio ormonale..

    Cause di tosse allergica secca

    L'unica ragione è un cambiamento nella viscosità della mucosa. Durante una reazione allergica, le cellule irritate secernono istamina, che protegge le cellule dalla distruzione. Se ciò accade nelle cellule dell'epitelio mucoso, il liquido viene assorbito dalle pareti delle membrane cellulari, aumentando la viscosità dello strato esterno della mucosa.

    Fattori provocatori:

    • sali di acido - principalmente la loro evaporazione;
    • gargarismi con soluzioni saline e di soda;
    • dente di leone di fioritura;
    • abuso di decotti dalla diarrea;
    • succhietti.

    L'aglio non solo aiuta con la tosse allergica, ma è anche un forte allergene..

    Cause di attacchi

    Una tosse allergica in un bambino i cui sintomi compaiono in modo parossistico segnala la vicinanza di un allergene.

    Altri motivi:

    • l'allergia entra in complicazioni, di regola, nell'asma bronchiale;
    • tosse allergica più reazioni anafilattiche - pallore del viso, mancanza di respiro;
    • polvere;
    • mancanza di liquido;
    • aria interna troppo umida o troppo secca;
    • corso simultaneo di una malattia catarrale;
    • mancanza di oli, grassi, amido nella dieta;
    • espressione violenta delle emozioni.

    Sintomi di tosse e raffreddori allergici

    La tosse allergica in un bambino (i sintomi e le manifestazioni di un raffreddore sono simili tra loro, ma i metodi di trattamento sono diversi) devono essere distinti da un raffreddore per non danneggiare il bambino.

    Sintomi di tosse allergica:

    • la temperatura corporea non supera i 37,2;
    • la tosse non persiste con abbondante espettorazione spessa;
    • il muco è liquido, trasparente;
    • amplificato vicino all'allergene;
    • difficoltà a respirare al momento dell'attacco;
    • secchezza prima, dopo di che viene rilasciata una piccola quantità di liquido; secchezza con dolore;
    • dopo un attacco - bruciore e mal di gola;
    • dopo alcuni giorni, il flusso di liquido può smettere di tossire sangue;
    • approssimativamente la stessa durata dell'attacco.

    Sintomi di tosse fredda:

    • diversa durata degli attacchi;
    • suoni sibilanti e / o gorgoglianti durante la respirazione;
    • la temperatura corporea la sera è più alta che al mattino;
    • un cambiamento di temperatura influenza l'inizio di un attacco e la sua durata.

    La differenza tra tosse allergica e catarrale:

    • con raffreddori, il muco espettorante è torbido e con allergie - trasparente;
    • maggiore è l'immunità, più violenta è l'allergia e più debole è il raffreddore comune;
    • con una tosse allergica, una sensazione immediatamente pressante al petto e con un raffreddore, si avverte a partire da 2-3 giorni;
    • con una tosse fredda, a partire dalla parte inferiore del torace, e con una tosse allergica, contemporaneamente sul petto;
    • raffreddori - mal di testa, allergie - crampi.

    Su una nota:

    • La tosse dopo una trasfusione di sangue può essere sia allergica che conseguenza di una malattia autoimmune; con una reazione autoimmune - temperatura corporea superiore a 39,5.
    • Le punture di insetti possono assomigliare a un raffreddore, la temperatura sale sopra i 40; tosse lieve.
    • Se un'allergia inizia con una tosse umida, c'è sempre gonfiore della laringe.
    • Mal di testa durante e dopo l'attacco - una conseguenza della rottura dei capillari, sono possibili coaguli di sangue nel cervello - devono urgentemente assumere un farmaco per la tosse se non vi è alcun effetto di un farmaco antistaminico.

    Pronto soccorso per attacchi

    In nessun caso il bambino dovrebbe mentire.

    Al primo segno di tosse:

    • metti il ​​bambino, metti un rullo rigido, un cuscino sotto la schiena;
    • attendere la fine dell'attacco;
    • gargarismi con acqua calda;
    • dare un farmaco antistaminico - sciroppo migliore;
    • se la manifestazione di allergie per la prima volta o attacchi gravi - chiama un'ambulanza
    • Rispettare rigorosamente le raccomandazioni dell'operatore prima dell'arrivo dell'ambulanza.

    Dr. Komarovsky sulla tosse allergica

    Una tosse allergica in un bambino i cui sintomi sono chiaramente visibili, il Dr. Komarovsky consiglia di interrompere gli antistaminici. Evgeny Olegovich si concentra su misure preventive. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla possibilità di allergie stagionali..

    complicazioni

    Le principali complicanze: bronchite allergica e ostruttiva, asma bronchiale.

    1. Bronchite allergica - accumulo di liquido nei bronchi. Il liquido non espettorato.

    • Complicanze: pleurite transudativa - accumulo di espettorato nei bronchi; asfissia del sonno.
    • L'obiettivo principale del trattamento è un ritiro di emergenza del liquido dai bronchi.
    • Applicare mucolitici diluenti di muco.
    • Se il ristagno di muco è superiore a 5 giorni - antibiotici - penicilline naturali per la prevenzione.
    • Se ci sono controindicazioni - penicilline sintetiche o sulfamidici.
    • I macrolidi non si applicano fino a 8 anni.

    2. Bronchite ostruttiva - escrescenze sulle pareti dei bronchi.

    • Complicazione - Asfissia.
    • La chirurgia come ultima risorsa.
    • Nelle fasi iniziali - espettorante e anticoagulanti.
    • Solo trattamento ospedaliero.
    • Ambulatoriale, quando viene eliminata la minaccia di un aumento della crescita, dopo la dinamica positiva del riassorbimento del muco morto.
    • Dieta obbligatoria ad eccezione dei prodotti che trattengono i liquidi nel corpo.

    3. Asma bronchiale - una malattia cronica che si verifica a causa dell'accumulo di istamina nella mucosa bronchiale.

    • La tosse allergica può durare 3 settimane o più dopo l'interruzione del contatto con l'allergene.
    • La sensibilità a un allergene aumenta di 15-20 volte.
    • La principale complicazione: l'edema di Quincke nel 70% porta alla morte.
    • Sono trattati con inalatori ormonali, modificatori dei leucotrieni, espettoranti sotto forma di inalazione.

    Con l'asma bronchiale, è necessaria una scrupolosa aderenza al dosaggio e alla durata del corso. L'eccesso provoca convulsioni allo stesso modo della mancanza di droghe (droghe).

    L'uso a lungo termine di un farmaco può creare dipendenza. Nel 5% dei casi, la malattia può essere trasmessa geneticamente se la durata dell'asma supera i sei mesi. Una maggiore produzione di istamina è prescritta nel codice genetico..

    Regime terapeutico per la tosse allergica in un bambino

    Una tosse allergica in un bambino, i cui sintomi si verificano contemporaneamente con difficoltà respiratoria, vengono eliminati dagli antistaminici sotto forma di sciroppi. Le compresse durano più a lungo, ma il loro effetto inizia per 15-45 minuti. dopo. L'inalazione ha effetto in 1-2 minuti.

    Ma è impossibile per 5 anni. Se il bambino ha frequenti attacchi di tosse allergica, deve urgentemente acquistare un nebulizzatore e un antistaminico, le cui istruzioni indicano il metodo di utilizzo e non vi sono controindicazioni legate all'età.

    Il regime di trattamento dipende dal tipo e dalla prescrizione di una tosse allergica, nonché dalla presenza di malattie concomitanti. Il regime di trattamento viene selezionato individualmente dal medico dopo la diagnosi. A casa, puoi dare solo 1 dosaggio accettabile di un antistaminico e chiamare un'ambulanza. Non portare il bambino in una clinica locale, poiché il tasso di una reazione allergica è imprevedibile.

    Farmaci per la tosse allergica per i bambini

    I più efficaci sono compresse, sciroppi e inalazioni. La stessa sostanza attiva può essere presente in diverse o tutte le forme. In questo caso, i farmaci (compresse, sciroppo e soluzione per inalazione) hanno lo stesso nome.

    I farmaci sono prescritti:

    • 1 generazione (sedativi), come trattamento sintomatico, è un effetto rapido, ma un alto tasso di dipendenza;
    • 2a generazione - non sedativo;
    • 3a generazione per uso a lungo termine.

    Come primo soccorso per un attacco, è meglio dare la preferenza alla prima generazione.

    pillole

    Le compresse allergiche per la tosse sono divise in 2 grandi gruppi:

    • Ormonale: l'effetto sulla corteccia surrenale con il rilascio di noradrenalina; accelerazione dei processi metabolici - effetto mediato sull'istamina.
    • Antistaminici: bloccano la formazione di istamina.

    La durata media dell'azione delle compresse è di 6-9 ore Prima dell'uso, è necessario controllare se ci sono controindicazioni legate all'età.

    Nome dell'antistaminicoGenerazioneL'età minima dopo l'inizio della somministrazione del farmacoApplicazione
    loratadina23 anniNon usare durante un attacco di tosse, prima di prenderlo in 1-2 minuti. dare 50 ml di acqua bollita, bere una compressa con acqua bollita
    Cetrin36 anniNon assumere più di 1 compressa. Una volta al giorno
    Zirtek36 anniNon più di 2 schede. A intervalli di 12 ore. Prendi in 15-20 minuti. dopo il pasto
    Claritin312 anni2 volte al giorno per 1 tavolo. Se il trattamento è in corso - dopo 15 minuti. dopo il pasto
    suprastin17 mesi.I bambini sotto i 6 anni sono in trattamento sintomatico. Oltre 6 anni non più di 2 compresse. Dopo 8 ore
    Tavegil16 anniDa 6 a 12 anni, non più di 1 tabella. al giorno. Rigorosamente sotto controllo medico

    Fino all'età di 12 anni, i medici preferiscono gli sciroppi. Non è raccomandato dare al bambino l'intero ciclo di compresse indicato nelle istruzioni. Di norma, fino a 12 anni, le compresse vengono somministrate una volta o non più a lungo di un giorno. È severamente vietato somministrare farmaci ormonali a un bambino senza prescrizione medica, poiché si verifica dipendenza, dopo il termine del corso si verifica una disfunzione del sistema endocrino.

    sciroppi

    Il vantaggio principale dello sciroppo è che i principi attivi non entrano nel cervello, non vi è alcun effetto sedativo. Pertanto, gli sciroppi possono essere somministrati ai bambini piccoli e poiché negli sciroppi sono presenti additivi aromatici, i bambini sono disposti a usarli.

    NomeEtà minima da accettareDosaggio
    Erius1 anno
    • 1-5 anni - 2,5 ml;
    • 5-11 anni - 5 ml;
    • Da 11 anni - 10 ml

    Assumere una volta al giorno, indipendentemente dall'assunzione di cibo

    Claritin2 anniPeso corporeo fino a 30 kg 5 ml; oltre 30 kg 10 ml. Assumere una volta al giorno, indipendentemente dall'assunzione di cibo
    L cet2 anni
    • 2-6 anni - 2,5 ml;
    • 6 anni e più - 10 ml.

    Una volta al giorno - la sera

    Ketotifen1 anno.
    • 2-6 anni - 5 ml;
    • 6-12 anni - 10 ml;
    • oltre 12-15 ml.

    Lo sciroppo è progettato per un trattamento a lungo termine, per più di 2 settimane

    Inalazione

    L'inalazione è il modo più veloce per fermare un attacco di tosse allergica. Con una tosse allergica, indipendentemente dalla sua consistenza, le inalazioni calde e oleose non devono essere eseguite. C'è gonfiore della mucosa, soffocamento.

    Il modo più efficace e sicuro è usare un nebulizzatore. Versare 2 ml di soluzione salina e alcune gocce di un antistaminico da un'ampolla in un nebulizzatore: Suprastin, Tavegil. Per aumentare l'efficienza, è necessaria l'inalazione con antistaminici di prima generazione.

    Se il medico non ha prescritto un altro, effettuare l'inalazione in modo sintomatico, solo dopo un attacco. Se gli attacchi sono periodici - in 30 minuti. prima dell'inizio previsto dell'attacco successivo.

    Oltre agli antistaminici, vengono utilizzati anche:

    • soluzioni saline antiallergiche - Cromohexal;
    • mucolitici per liquefazione e ritiro dell'espettorato - Ambroxol, Lazolvan;
    • per espandere i bronchi e ridurre gli spasmi - Berotek e Salamol;
    • antinfiammatorio - Pulmicort.

    Inserire solo quei farmaci nel nebulizzatore indicati nelle istruzioni per l'uso del nebulizzatore. Se non ci sono istruzioni nelle istruzioni, - solo sintomaticamente e diluire con soluzione salina in relazione a 1 parte del farmaco in 5 parti di soluzione salina.

    Se l'inalazione viene eseguita per la prima volta, è più sicuro acquistare una soluzione pronta per l'inalazione in farmacia con le istruzioni per un nebulizzatore. Corsi di inalazione - solo come indicato dal medico. Soluzioni saline e di soda - solo come indicato dal medico.

    Rimedi popolari

    I rimedi popolari sono presentati a scopo educativo. Composizioni e decotti di erbe possono aggravare il decorso della malattia. Un allergene può attaccare gli organi interni, come nelle malattie autoimmuni.

    Ingredienti:

    • Acqua fredda - 250 ml;
    • camomilla - 1 cucchiaino;
    • foglia di alloro - 2 pezzi.

    Fasi di cottura.

    1. Versare l'acqua in un contenitore smaltato e portare ad ebollizione.
    2. Metti la foglia di alloro in un contenitore e fai bollire per 2 minuti.
    3. Aggiungi la camomilla alla composizione e fai bollire per 1 minuto.

    Può essere usato sotto forma di inalazione e bevanda. Inalazione da 5 anni. Bere da 3 anni. Al bambino fino a 5 anni per dare non più di 30 ml.

    componenti:

    • acqua fredda - 0,5 l;
    • calendula, camomilla, piantaggine - 1 caffè l.;
    • soda - 1 cucchiaino;

    Ordine di preparazione:

    1. Bollire l'acqua a bagnomaria.
    2. Aggiungi gli ingredienti al contenitore.
    3. Far bollire per 1 minuto. e aggiungi la soda.
    4. Spegni la stufa.

    Utilizzare come inalazione e gargarismi per la gola. Entrambe le forme del farmaco possono essere di 2 anni.

    Ingredienti:

    • miele - 0,5 l;
    • cacao in polvere - 4 cucchiai. l.;
    • tuorli - 10 pezzi.;
    • burro - 100 g;
    • zucchero a velo - 2 cucchiai. l.

    Fasi di preparazione:

    1. Miele fresco o liquefatto a bagnomaria a temperatura ambiente.
    2. Sbattere il burro con lo zucchero a velo fino alla schiuma.
    3. Sbattere i tuorli separatamente in schiuma.
    4. A poco a poco, sbattendo i tuorli, aggiungi alla massa oleosa.
    5. Aggiungi il cacao a una schiuma alta sopra un cucchiaio da caffè, senza smettere di montare
    6. In una spessa schiuma per 1 cucchiaino. iniettare miele.
    7. La consistenza dipende dalla composizione del miele..

    Bambini sotto i 12 anni - solo miele di tiglio. Dare, a partire da 10 mesi, 1,2 cucchiaini da caffè. Dall'anno - quanto può mangiare il bambino.

    Massaggio

    Durante gli attacchi gravi, è vietato il massaggio terapeutico, poiché minaccia di aggravare gli attacchi, abbreviando il tempo di tregua tra gli attacchi, che porta al sanguinamento interno. È consigliabile un massaggio rilassante e rilassante..

    Da 5 anni, la sessione dovrebbe durare non più di 10 minuti. Quando accarezzi, usa la crema fatta in casa.

    Ingredienti:

    • grasso di capra - 150 g;
    • menta, valeriana - 1 cucchiaio. l.

    Fasi di preparazione e conservazione:

    1. Porta a ebollizione il grasso a bagnomaria.
    2. Aggiungi a Valeriana.
    3. Bollire la massa, mescolando, 2 min.
    4. Aggiungi la menta piperita al prodotto e mescola rapidamente.
    5. Spegni la stufa e lascia congelare la massa..
    6. Sciogli il prodotto a bagnomaria e filtralo.
    7. Lasciare solidificare la composizione a temperatura ambiente.
    8. Quindi, conservare la crema in frigorifero.

    Lo strumento può essere utilizzato internamente da 8 anni. Distribuire le mani con la panna. Con i palmi caldi, accarezza la schiena lungo i vasi linfatici.

    Esercizi di respirazione

    Gli esercizi di respirazione sono inappropriati da fare tra gli attacchi. Questa è una prevenzione indispensabile. Le sessioni dovrebbero essere tenute in una limpida foresta di conifere. Allo stesso tempo, non forzare il bambino a trattenere il respiro. Ogni tecnica è guidata dalle capacità medie del corpo..

    Prima e dopo la sessione, il bambino dovrebbe bere un po 'di liquido non zuccherato. Durata della sessione fino a 5 minuti. Le esalazioni per inalazione sono arbitrarie. Il compito principale è la ventilazione dei polmoni.

    Spesso non puoi ricorrere a esercizi di respirazione: si verifica un invecchiamento precoce del corpo. L'accelerazione del metabolismo dell'ossigeno porta all'accelerazione dei processi ossidativi. Le cellule si dividono 1,5 volte più velocemente. La loro aspettativa di vita è ridotta di 1,55 volte.

    I segni di una tosse allergica in un bambino appaiono parossistici. I sintomi peggiorano quando vengono a contatto con un allergene. Se le allergie portano a complicazioni, può verificarsi tosse in assenza di un allergene.

    Il trattamento prevede antistaminici e ormoni. I bambini di età inferiore ai 12 anni preferiscono somministrare sciroppi. È meglio effettuare l'inalazione con soluzioni pronte che vengono vendute in farmacia. I rimedi popolari possono essere allergeni..

    Design dell'articolo: Mila Fridan

    Video sulla tosse allergica in un bambino

    Komarovsky ti dirà come distinguere una tosse allergica da una infettiva: