Inalatori per l'asma

Nutrizione

L'asma bronchiale è una malattia comune e spiacevole. È quasi impossibile liberarsene per sempre. È realistico ottenere una remissione a lungo termine quando i sintomi, le reazioni allergiche vengono interrotte o non si verificano affatto. L'uso di inalatori per l'asma bronchiale è una parte obbligatoria delle procedure mediche.

Classificazione per inalatore

I dispositivi appartengono a diverse categorie, a seconda del tipo di farmaco utilizzato, del meccanismo di lavoro e del principio di selezione di una dose somministrata a una persona malata. Nell'elenco dei tipi distinguere:

  • distanziali;
  • nebulizzatori
  • Aerosol;
  • Polvere;
  • ormonale.

Quando si sceglie un modello, è necessario tenere conto dell'età dell'utente, delle sue capacità fisiche e dell'usabilità generale.

distanziatori

Un tipo di inalatore dotato di una fotocamera caratteristica, che ha dato un nome alla famiglia di dispositivi. Derivato dalla parola inglese per il dosaggio. Adatto a bambini piccoli e anziani che hanno difficoltà a controllare la respirazione. Il design della fotocamera consente di non seguire la modalità di inspirazione ed espirazione.

L'effetto è fornito da un sistema di valvole speciali che erogano la sostanza farmacologica e impediscono la somministrazione incontrollata in caso di manipolazione impropria. La medicina viene solo nel processo di inalazione. La tecnica non solo facilita la terapia per chi soffre di asma, ma contribuisce anche all'economia e al corretto dosaggio. Lo svantaggio del design è la dimensione della camera, che mostra questo tipo di inalatore dalla categoria dei portatili.

Attenzione: per i bambini piccoli, gli anziani e le persone con disabilità, viene selezionato un dispositivo che non richiede sforzi particolari da parte del paziente. La preferenza è data ai nebulizzatori e ai distanziatori..

nebulizzatori

Un tipo di inalatore che fornisce un agente attivo sotto forma di piccole particelle. La nuvola formata a causa delle dimensioni speciali delle gocce penetra più in profondità nel tratto respiratorio. I modelli moderni hanno due varietà principali: compressore e sistemi MESH.

I primi sono più economici, di conseguenza - sono più diffusi nelle famiglie e nelle istituzioni mediche. La miscela viene iniettata utilizzando il compressore incorporato, che fornisce aria attraverso una maschera o un bocchino. Il dispositivo emette un rumore notevole, ha dimensioni grandi.

I secondi, che hanno sostituito gli inalatori a ultrasuoni meno perfetti, sono più costosi, ma superiori nei seguenti parametri:

  • Non fare rumori fastidiosi;
  • Adatto a quasi tutte le soluzioni;
  • Sono caratterizzati da dimensioni minori;
  • Separare i farmaci attivi in ​​frazioni più piccole, aumentando l'efficacia dell'impatto.

Nei vecchi modelli a ultrasuoni, non tutti i sieri di trattamento e le miscele di asma erano autorizzati ad essere utilizzati. I sistemi MESH non presentano questo inconveniente..

Aerosol liquido

Sono una bomboletta spray con una certa dose del farmaco sotto forma di liquido. La miscela di trattamento è contenuta sotto pressione. Il principio di azione ricorda uno spray domestico familiare, l'aerosol. Quando si preme il pulsante, viene spruzzata una certa quantità di prodotto. Gli inalatori di questo design sono classificati come meno costosi..

Nota: il dispositivo è costantemente in uso, richiede una sostituzione regolare.

Meno del design: è necessario controllare la respirazione e premere la valvola. È difficile per un paziente affetto da una mancanza di coordinazione dei movimenti, in possesso di dita insufficientemente abili, premere correttamente il pulsante. Devi anche sincronizzare il flusso del farmaco con il respiro. Possono sorgere difficoltà con i bambini piccoli che non sono in grado di controllare abbastanza bene le loro azioni.

L'assunzione di uno spray durante l'espirazione o durante una pausa nella respirazione minaccia di sedimentare il composto in gola, sulle pareti della laringe. Un tale errore può causare complicazioni dovute alla distribuzione impropria del farmaco destinato ai bronchi. Se la soluzione entra nell'area sbagliata, può portare a allergie..

Polvere

Hanno ottenuto il nome in base allo stato della sostanza attiva. La polvere fine penetra nel corpo attraverso le vie respiratorie senza necessità di controllo, monitorando le fasi della respirazione. Il principio di funzionamento consente di risolvere il problema della desincronizzazione dell'ispirazione e dei farmaci, tipico per gli inalatori di aerosol. Il dispositivo ha dimensioni ridotte e portatili. Il più comodo e facile da usare, non richiede competenze speciali.

Lo svantaggio degli inalatori di polvere è l'alto costo del prodotto. Ma il comfort e la mancanza di difficoltà nell'uso quotidiano compensano il prezzo. È disponibile un dispositivo simile a una normale scatola di polvere. Design compatto e intuitivo combinato con un indicatore funzionale che dimostra il consumo di polvere.

L'allineamento è noto sotto i nomi che includono la parola "chaler". Tradotto dall'inglese significa respirare. Potrebbe avere altri nomi: multidisco, novolizer. Dipende dal meccanismo brevettato di consegna e distribuzione dei farmaci.

ormonale

C'è preoccupazione per gli effetti collaterali dannosi dei farmaci a base di ormoni. Nel caso del trattamento dell'asma con un inalatore, è possibile evitare la maggior parte dei rischi di questo tipo di trattamento. La tecnologia implica un colpo diretto nei bronchi senza penetrazione in altre aree del corpo e impatto negativo su di essi. L'effetto positivo è caratteristico non solo per gli ormoni, ma anche per l'uso generale delle inalazioni.

Interessante: gli inalatori sono chiamati combinati, la medicina in cui contiene un ormone e una sostanza che espande i bronchi. La combinazione di diverse parti aiuta ad aumentare l'efficacia della terapia, riducendo gli effetti collaterali negativi.

Questo tipo di trattamento per l'asma è il più potente, utilizzato per il miglior risultato. Combatte i processi infiammatori nei polmoni, riduce la frequenza e aiuta a tollerare periodi di esacerbazione della malattia. Nel campo della pneumologia, gli inalatori ormonali sono riconosciuti come i più efficaci per la terapia a lungo termine. La capacità di lavorare a piccole dosi senza entrare nel sistema circolatorio minimizza le conseguenze indesiderate per l'intero corpo umano.

Inalatori di attacco acuto

Oltre all'apparato per la terapia continua, chi soffre di asma ha un secondo inalatore. Per natura delle sostanze attive anti-asma, ci sono tre tipi:

  • simpaticomimetici;
  • Bloccanti dei recettori colinergici M;
  • metilxantine.

È necessario un dispositivo portatile per prevenire l'insorgenza improvvisa di sintomi di asma che minacciano di soffocare, interrompere la respirazione. I pazienti sono costretti a portare sempre con sé un dispositivo portatile..

simpaticomimetici

Agiscono su speciali recettori di bronchi, stimolandoli e allargando i lumi. Chiamato anche adrenomimetici. A differenza dell'adrenalina che agisce direttamente sui recettori, funzionano indirettamente. Colpisce i muscoli lisci, alleviando lo spasmo e rilassando i muscoli dei bronchi, aumentando la pervietà. Hanno un breve effetto sulle cellule infiammatorie, sopprimendo la secrezione.

M-bloccanti colinergici

Funziona a livello biochimico. Colpisce localmente le cellule. Obbligato al nome di ridurre gli effetti dell'acetilcolina. Ridurre il tono dei muscoli lisci dei bronchi, portando al loro rilassamento. Ridurre la secrezione di ghiandole bronchiali endocrine.

metilxantine

Come le due varietà precedenti, rimuove rapidamente i sintomi minacciosi di un attacco asmatico. Sospende l'unione delle proteine ​​che contribuiscono alla contrazione. Far rilassare i muscoli, irrigidire i bronchi e ostacolare il normale processo respiratorio.


È importante capire: i fondi basati su queste sostanze sono adatti per fermare un attacco, ma non hanno un effetto a lungo termine sull'area infiammata. Altri farmaci sono usati per la terapia a lungo termine..

Controindicazioni alla procedura

Le controindicazioni possono riguardare determinati farmaci e il loro rilascio nell'area interessata del corpo..

Per interrompere la procedura e regolare il corso della terapia è necessario in presenza dei seguenti problemi:

  • Intolleranza individuale a determinate sostanze che compongono il farmaco;
  • Sanguinamento nei polmoni, presenza di sangue nella saliva, sputi, harkaniya;
  • Aumento della temperatura corporea a 38 gradi e oltre;
  • La presenza di malattie cardiovascolari;
  • Ipertensione ad alto rischio;
  • Recupero dopo un infarto, ictus;
  • Pneumotorace, enfisema;
  • Disturbi emorragici.

In caso di complicazioni, è necessario sospendere il processo terapeutico e consultare il medico.

Regole per la scelta di un inalatore

Il corretto corso del trattamento, i farmaci utilizzati, i loro dosaggi sono prescritti solo da un medico, uno specialista osservatore. In nessun caso dovresti impegnarti in una diagnosi indipendente, l'automedicazione. Dopo la nomina delle procedure terapeutiche, al paziente viene lasciata la scelta di un modello di inalatore all'interno dei farmaci prescritti.


Quando si considerano le opzioni dovrebbero essere basate sul rapporto tra costo e convenienza del prodotto. Prendi in considerazione le caratteristiche individuali - età, attenzione, capacità di gestire senza sforzo il meccanismo. Facilitare il processo può inalare con un timer incorporato, controllando automaticamente la durata della procedura. Per i bambini piccoli, ci sono inalatori simili ai giocattoli per una percezione più confortevole delle manipolazioni mediche.

Caratteristiche dell'uso di un inalatore tascabile

Prima di iniziare il funzionamento, è necessario acquisire familiarità con le istruzioni per l'uso incluse nel kit. Consultare un farmacista che ha venduto il prodotto su come usare un inalatore per l'asma. L'elenco delle regole generali è il seguente:

  • Tieni sempre con te il dispositivo in modo che l'attacco non venga catturato inaspettatamente;
  • Se disponibile, rimuovere gli alimenti rimanenti, le briciole, sciacquare la bocca;
  • Risolto nelle mani, cercando di non cadere;
  • Se la preparazione o la progettazione lo richiedono, eseguire le fasi preparatorie: rimozione del coperchio, agitazione;
  • Inserire il boccaglio nella bocca, contemporaneamente all'inalazione, premere il pollice sul pulsante di iniezione del medicinale con il pollice;
  • Se possibile, trattieni il respiro per alcuni secondi;
  • Se necessario, ripetere la procedura dopo un paio di minuti;
  • Alla fine della manipolazione, chiudi il cappuccio, riporta l'inalatore al suo posto.

Tieni il dispositivo vicino a te, in un luogo facilmente accessibile..

Suggerimento: è necessario esercitarsi nell'eseguire chiaramente le procedure in anticipo..

Controllo degli attacchi senza inalatore

Se si verifica una situazione in cui un inalatore per attacchi di asma non è disponibile, è necessario sapere cosa fare. Agisci chiaramente con calma. Cerca di non preoccuparti. Prendi una posizione comoda: siediti, sdraiati a pancia in giù, rilassati. Rimuovere la respirazione ostruttiva. Se è noto un possibile oggetto che provoca un'allergia, allontanarsi da esso o rimuovere la fonte stessa. Per fornire agli asmatici l'accesso all'aria aperta, all'interno - finestre aperte, per strada - non accumularsi in giro, affidandosi all'aiuto di uno specialista o di un piccolo numero di persone. Chiamare immediatamente aiuto, consultare un medico.

Riassumendo

L'asma è quasi incurabile, ma non deve essere una frase, non permettendo una vita normale e piena. I metodi e i farmaci moderni possono fermare attacchi minacciosi, alleviare i sintomi. Quando si sceglie un inalatore, vengono prese in considerazione le caratteristiche individuali, le controindicazioni. Si dovrebbe scegliere conveniente per l'uso quotidiano. È inoltre necessario considerare il costo della sostituzione periodica del dispositivo stesso, dei suoi componenti, se necessario. Si consiglia di consultare il medico curante, che ha informazioni complete sulle caratteristiche del paziente e vi aiuterà a scegliere l'opzione migliore..

Inalatori per l'asma

L'asma bronchiale è una malattia grave e pericolosa delle vie respiratorie. Si verifica a causa di processi infiammatori cronici nei bronchi. La causa dei sintomi è l'ipersensibilità o il contatto con l'aria fredda. Di conseguenza, si verifica un attacco d'asma nel tratto respiratorio. In pochi minuti di un grave attacco, si verifica la carenza di ossigeno e senza farmaci speciali il paziente può morire.

Sia gli adulti che i bambini soffrono di asma bronchiale.

Negli ultimi decenni, gli scienziati si sono fatti avanti nel trattamento dell'asma. Un asmatico può usare nuovi farmaci. Allevia rapidamente ed efficacemente le convulsioni, protegge in modo affidabile i pazienti da gravi sintomi e disagi associati alla malattia..

Il rimedio più conveniente per il soffocamento al momento dell'attacco è un inalatore. Grazie alla sua struttura, il medicinale entra molto rapidamente nel tratto respiratorio e in pochi minuti allevia i sintomi del broncospasmo.

Cosa può scatenare un attacco d'asma nell'asma bronchiale?

L'asma bronchiale e i suoi attacchi causano vari fattori..

Oggi ci sono tre principali gruppi di cause che provocano sia la principale malattia cronica che i singoli attacchi:

1. Fattori infiammatori:

  • infezioni respiratorie e malattie respiratorie (bronchite, polmonite, SARS);
  • allergeni (animali domestici, polvere, piante, allergie alimentari, ecc.);
  • lavoro dannoso che causa malattie polmonari.

2. Irritante:

  • aria fredda e gelo;
  • clima caldo;
  • esercizi attivi all'aria aperta, corsa;
  • fluttuazioni di temperatura (fuori stagione, voli da paesi caldi a paesi freddi, ecc.);
  • stress ed emozioni negative, condizioni di vita sfavorevoli;
  • irritanti chimici (allergeni, tossine, ecc.).

3. Altri singoli fattori:

  • predisposizione ereditaria;
  • fumo (attivo e passivo);
  • clima e inquinamento in città;
  • malnutrizione;
  • medicinali
  • reflusso gastrico.

Cosa sono gli inalatori per l'asma? La storia del farmaco nella bomboletta spray

L'inalazione è un trattamento popolare ed efficace per i problemi respiratori. Anche nei tempi antichi, la gente respirava vapore e fumo, fumava o bruciava erbe medicinali. Popoli diversi hanno il rituale di fumigare un'abitazione. Questa usanza non solo proteggeva la casa dagli "spiriti maligni", ma aveva anche una proprietà battericida e aiutava i pazienti a tossire, allergie, raffreddori per far fronte..

Nel tempo, per inalazione, hanno iniziato a prendere una pentola di argilla e vi hanno inserito una cannuccia. Ciò ha contribuito a dirigere il flusso di vapore caldo concentrato nel posto giusto..

Anche durante la nostra infanzia, molti respiravano con patate, camomille, soda o altre "pozioni".

Un moderno inalatore è un dispositivo per uso di emergenza. Aiuta a consegnare il medicinale al tratto respiratorio e ad alleviare l'attacco nel giro di pochi minuti..

Il primo inalatore è stato creato nel 1845. E oggi sugli scaffali delle farmacie di tutto il mondo ci sono centinaia di questi dispositivi - per bambini, adulti, emergenza e per uso domestico.

È importante ricordare che il singolo dispositivo deve essere selezionato dal medico curante, un pneumologo. Dopotutto, all'interno dello spray c'è un farmaco.

Tipi di inalatori per l'asma

I dispositivi per inalazione si differenziano per il tipo di medicinale che li riempie. Sono divisi in aerosol e polvere.

E secondo il metodo di trasporto dei farmaci al tratto respiratorio ci sono:

  • distanziali;
  • inalatori di polvere d'asma;
  • unità con dispenser (spray);
  • nebulizzatori;
  • inalatori automatici;
  • adattatori;
  • inalatori tascabili per asma.

distanziatori

I distanziatori sono camere in metallo o plastica che sono fissate a un inalatore. Questa unità funziona secondo il principio di una valvola. Il medicinale entra nei polmoni solo quando il paziente fa un respiro. Durante l'espirazione, la valvola si chiude. Ciò consente l'uso economico del medicinale..

I distanziatori forniscono in modo efficiente e rapido il farmaco al tratto respiratorio superiore. L'inalazione con loro è facile e semplice. Ottimo per inalazione con bambini. Dopotutto, i bambini non sanno sempre come inspirare ed espirare e il distanziatore consente di ottenere la dose necessaria del farmaco, anche quando il bambino non respira correttamente.

Inalatori di polvere con dispenser

Questi dispositivi ti aiutano a ottenere la giusta dose di polvere. Il vantaggio principale di questo tipo di inalatore per l'asma è la facilità d'uso e l'efficacia nell'uso..

Meno: sono più costosi dei tradizionali aerosol.

Inalatori per aerosol di asma con dispenser

Un inalatore per aerosol fornisce il rilascio della quantità necessaria di farmaco in un attacco acuto o bronchite cronica. Il vantaggio principale è il costo di tali modelli e la facilità d'uso..

Il medicinale entra nel corpo solo a condizione di inalazione sincrona con il rilascio del medicinale, il che complica il processo di inalazione stesso. Non adatto a bambini piccoli, poiché a volte è difficile per loro spiegare il meccanismo del dispositivo.

Non dimenticare che l'aerosol è più pesante della polvere e il paziente ha in bocca una piccola parte del medicinale. A volte accompagnato da un retrogusto sgradevole. Ma spesso, i medici tengono conto di questo fattore durante l'elaborazione di un regime terapeutico.

nebulizzatori

I nebulizzatori sono unità per inalazione che spruzzano il farmaco in piccole frazioni. A causa di ciò, piccole particelle del principio attivo raggiungono le sezioni più distanti dei polmoni. E il trattamento è più efficace.

Secondo il meccanismo di lavoro, i nebulizzatori sono di due tipi:

  • - ultrasuoni (all'interno dell'unità è presente una speciale membrana che vibra e rompe il farmaco in frazioni);
  • - compressore.

Per quanto riguarda gli inalatori tascabili per l'asma, i nebulizzatori sono piuttosto grandi. Sono difficili da trasportare e usare al primo segno di un attacco. Ma sono molto efficaci per il trattamento domiciliare per gli asmatici..

Ogni anno i produttori producono nebulizzatori portatili sempre più compatti. Questi inalatori funzionano con batterie o accumulatori. Ma non sono ancora entrati in un ampio mercato, in quanto sono piuttosto costosi e sono in fase di finalizzazione..

Inalatori automatici

Dopo aver analizzato i dati di molti studi, gli scienziati sono giunti alla conclusione che l'efficacia dell'inalazione è ridotta a causa di inalazione ed espirazione improprie da parte dei pazienti. Risolve notevolmente questo problema i moderni inalatori che "sentono" il respiro e in questo momento emettono la giusta quantità di medicina.

Questi inalatori automatici funzionano in modo autonomo, più spesso il medico o il paziente include semplicemente il programma necessario sul pannello di controllo.

Adattatore

Un adattatore è un dispositivo che completa il dispositivo principale e aiuta a somministrare liberamente il medicinale nella dose necessaria per il paziente. In questo caso, il paziente non deve in alcun modo regolare il dosaggio.

Lo svantaggio principale dell'adattatore è la grande dimensione dell'unità.

Inalatori tascabili per asma

Un attacco d'asma si verifica molto rapidamente e richiede un intervento immediato. Pertanto, la maggior parte delle persone che hanno l'asma hanno sempre bombolette spray speciali con loro. Questi "aiutanti" aiutano in un istante ad eliminare un attacco di soffocamento.

I dispositivi tascabili, come quelli di grandi dimensioni, sono disponibili in diverse forme:

  • polvere dosata;
  • aerosol;
  • ormonale.

Gli inalatori ormonali (ad esempio Salbutamol, Symbicort) si basano su una vasta gamma di glucocorticosteroidi. Questi farmaci aiutano a combattere l'infiammazione nel corpo, alleviano il gonfiore delle mucose, che funziona a causa dell'adrenalina (ormone).

Molto spesso, i farmaci steroidi sono prescritti dopo un ciclo di trattamento con farmaci per via orale. Fondamentalmente, i farmaci a base di ormoni agiscono solo sul sistema respiratorio, non entrano nel flusso sanguigno, quindi gli effetti collaterali sono ridotti al minimo. I farmaci non turbano il metabolismo del corpo e non interferiscono con il ciclo ormonale..

Vantaggi principali di un inalatore compatto

Un inalatore tascabile è una lattina in cui il medicinale è sotto pressione. Quando viene premuto, la dose richiesta entra immediatamente nel tratto respiratorio e inizia la sua azione. È questo tipo di inalatore che è più efficace per un attacco asmatico.

Spesso, il paziente ha bisogno di aiuto nei primi minuti di soffocamento, in modo che non vi siano conseguenze dell'attacco. Lo spray tascabile può sempre essere portato con te, è di piccole dimensioni e leggero.

Un inalatore portatile è adatto a persone che conducono una vita attiva, spesso viaggiando.

Questi inalatori sono facili da usare, anche i bambini possono gestirli. Dato che le convulsioni si verificano inaspettatamente e nel momento più imprevedibile, gli inalatori tascabili aiutano le persone con asma a vivere una vita piena.

Quale farmaco scegliere - è prescritto da un medico - pneumologo. È importante che il medicinale nell'inalatore sia in una tale dose per evitare il sovradosaggio. Questo è utile se il bambino usa l'inalatore.

Come usare un inalatore tascabile?

Prima di tutto, è necessario rimuovere il coperchio dalla bomboletta spray. Inoltre, l'inalatore viene capovolto. Il pollice è posizionato nella parte inferiore e l'indice o il medio si trovano nella parte inferiore della bomboletta spray. Agitare bene prima dell'uso. In alcuni casi, è necessario ruotare il disco a destra e a sinistra (con inalatori a nastro).

Quindi puoi prendere un respiro.

L'inalatore viene portato alla bocca e le labbra serrano saldamente il boccaglio. Quindi fanno un respiro profondo attraverso la bocca e contemporaneamente premono sul fondo della bomboletta spray..

Dopo aver bisogno di trattenere il respiro per alcuni secondi. E puoi estrarre l'inalatore dalla bocca. Dopo aver completato la procedura, si consiglia di espirare lentamente.

Se necessario, in un minuto puoi iniettare una seconda dose del farmaco.

I più popolari farmaci per inalatori per l'asma

Esiste già una vasta selezione di farmaci sul mercato farmaceutico destinati agli inalatori per l'asma. E ogni anno vengono rilasciati nuovi tipi di farmaci e gli stessi inalatori diventano più convenienti da usare e sicuri..

Il farmaco è prescritto dal medico curante - un pneumologo. A volte è necessario provare diverse opzioni di trattamento. Tutti i farmaci sono suddivisi in due categorie: farmaci antinfiammatori e broncodilatatori.

Tra i broncodilatatori, sono prescritti i seguenti farmaci:

  1. Adrenomimetici: espandono i capillari e stimolano i recettori bronchiali. Questi farmaci hanno un effetto rapido e sono spesso usati come "ambulanza" per fermare l'attacco. Questi sono farmaci come Levalbuterol, Terbutaline, Salbutamol, ecc..
  2. "Atrovent" - un bloccante dei recettori colinergici M, fornisce il rilassamento dei bronchi.
  3. Metilxantine: bloccano il lavoro di alcuni enzimi nel corpo e, di conseguenza, ripristinano la normale respirazione del paziente. Questi sono i farmaci "Aminofillina", "Teofillina".

I farmaci antinfiammatori per l'asma bronchiale sono più spesso usati per il trattamento delle esacerbazioni e di un corso preventivo. Questi sono farmaci come:

  1. "Cromolina", "Nedocromil" - stabilizzatori di membrana dei mastociti. Più spesso usato per trattare i bambini;
  2. Fluticasone, Beclamethasone, Budesonide sono glucocorticoidi che alleviano efficacemente l'edema cellulare..
  3. Se altri farmaci sono impotenti, in casi estremi viene prescritto “Omalizumab”, che contiene anti-immunoglobuline E.

Controindicazioni per l'uso di inalatori

Gli inalatori contengono sostanze medicinali e in alcuni casi presentano una serie di controindicazioni. Molto spesso, il modello di inalatore stesso potrebbe non essere adatto alla persona, ma al principio attivo.

L'uso di inalatori non è raccomandato nei seguenti casi:

  • pneumotorace ed enfisema;
  • ipertensione grave, crisi ipertensiva;
  • con sanguinamento interno nei polmoni, emottisi, tubercolosi;
  • periodo post-ictus e post-infarto;
  • ipertermia superiore a 38 gradi;
  • disturbi della formazione del sangue nel midollo osseo (cancro);
  • ipersensibilità individuale a sostanze attive o aggiuntive (allergia).

Le inalazioni preventive devono essere eseguite almeno due ore dopo l'esercizio fisico, un'ora dopo aver mangiato.

Dopo l'inalazione, gli asmatici non devono essere fumati e inalati fumo di nicotina (sigarette elettroniche, fumo passivo). Se il farmaco viene utilizzato per la prima volta, i primi 20-30 minuti dopo la procedura sono migliori sotto la supervisione di un medico.

Durante la gravidanza e l'allattamento, possono essere utilizzati inalatori. I farmaci e il dosaggio sono rigorosamente selezionati dal medico curante.

Inalatore di aerosol per asma per bambini con asma

Molti di noi hanno sentito parlare dell'asma bronchiale. Inoltre, nel nostro paese si possono trovare molte persone che devono affrontare una lunga e difficile lotta con questo disturbo. Questa malattia può colpire sia gli adulti che i bambini. Durante lo sviluppo, l'asma colpisce i bronchi, rendendoli sensibili agli stimoli esterni. E se si verifica il contatto dei bronchi con fattori provocatori, questo porterà a conseguenze spiacevoli per il paziente - avrà uno spasmo che provoca soffocamento.

A causa del pericolo per la vita di un paziente con asma, è molto importante iniziare ad agire il prima possibile. Altrimenti, il paziente può semplicemente soffocare se non gli viene somministrato il medicinale in tempo e talvolta muore..

Ma ultimamente le persone hanno imparato a combattere questa malattia. Oggi, in molte farmacie puoi trovare un gran numero di medicinali che combattono con successo questo disturbo. Secondo gli esperti, è meglio che un paziente con asma abbia con sé un dispositivo speciale: un inalatore. Il fatto è che grazie a lui, la medicina penetra rapidamente nel tratto respiratorio e allevia lo stress..

Oggi gli inalatori vengono offerti in grandi quantità, il che offre un'ottima opportunità ai pazienti di scegliere il modello più adatto a loro. La presenza di un inalatore è obbligatoria per ogni persona che soffre di asma bronchiale. Dopotutto, ogni volta che trova il suo attacco, sarà in grado di eliminarlo rapidamente.

Farmaci per l'asma

Non è un caso che gli inalatori siano molto popolari oggi, perché hanno maggiori probabilità di somministrare medicine alle vie respiratorie. Quando un attacco d'asma inizia improvvisamente, il paziente non ha il tempo di aspettare che l'iniezione o la compressa inizino ad agire. Un inalatore aiuterà a proteggere il paziente dal soffocamento fatale.

Tuttavia, avere solo un inalatore con te non è abbastanza. Ai pazienti asmatici tradizionali vengono anche prescritti pazienti asmatici: compresse, sciroppi o iniezioni. Per prevenire il verificarsi di attacchi imprevisti, i pazienti con asma bronchiale devono assumere Ventolin, Brikail o simili. Il trattamento dei bambini per l'asma bronchiale è leggermente diverso: molto spesso viene loro prescritto un medicinale sotto forma di sciroppo. I farmaci per l'asma offerti oggi nelle farmacie possono essere classificati in due gruppi principali:

  • broncodilatatori. I farmaci appartenenti a questo gruppo aiutano ad eliminare gli spasmi dei muscoli dei bronchi, contribuiscono all'espansione dei vasi sanguigni, facilitando così la respirazione del paziente;
  • Farmaci antinfiammatori Sono prescritti sotto forma di corsi speciali per eliminare il processo infiammatorio e il gonfiore nei bronchi.

Di recente, abbastanza spesso, ai pazienti vengono prescritti inalatori ormonali. Attraverso di loro, il medicinale viene somministrato a piccole dosi direttamente al tratto respiratorio, mentre non causano conseguenze negative per i bronchi, in contrasto con le compresse ormonali e allo stesso tempo eliminano gli spasmi in modo molto più efficace rispetto ad altri farmaci noti.

Che cos'è un inalatore?

Molti secoli fa, una persona ha appreso che le malattie respiratorie possono essere trattate non solo con farmaci, ma anche con inalazioni. Come materia prima per creare vapore terapeutico, le persone hanno bruciato piante medicinali o preparato decotti. Il tempo passava e le inalazioni disponibili per le persone in quel momento venivano costantemente migliorate.

A poco a poco, passarono dalle foglie in fiamme su un falò a vasi di terracotta in cui venivano sistemate le cannucce. Naturalmente, i moderni inalatori di asma sono molto diversi dai vecchi metodi, perché oggi sono dispositivi abbastanza funzionali che soddisfano molti requisiti. Questo dispositivo è stato inventato per la prima volta nel 1874 e ad oggi ne sono già state create molte varietà.

Ogni inalatore ha i suoi lati positivi e negativi. Ma il paziente dovrebbe scegliere questo dispositivo solo su raccomandazione di un medico, poiché è lo specialista che può dire con precisione quale inalatore è meglio usato per l'asma in un particolare paziente. E, nonostante alcune differenze, tutti gli inalatori moderni risolvono un problema comune: devono consegnare rapidamente la medicina ai bronchi e facilitare la respirazione del paziente.

Grazie a questo dispositivo, il farmaco viene diviso in piccole particelle, che consente loro di penetrare rapidamente nei polmoni. Questo spiega solo perché gli inalatori per l'asma sono principalmente consigliati dai medici ai loro pazienti. E sebbene negli ultimi anni ci siano stati molti nuovi farmaci e metodi per il trattamento di varie malattie, non è stato ancora possibile creare un degno sostituto di questo dispositivo per il trattamento dell'asma.

Tipi di inalatori

Oggi, la medicina offre un gran numero di fondi per eliminare gli attacchi di asma. La differenza tra loro sta nella loro dimensione, metodo di consegna della droga e tipo di droga. Molto spesso, i pazienti con asma usano inalatori tascabili. In questo gruppo di dispositivi, i seguenti sono i più comuni:

  • inalatori di polvere con un distributore. Il loro vantaggio principale è un'elevata precisione di dosaggio. Oltre a ciò, sono molto facili da usare, anche se il prezzo per loro è più alto rispetto ad altri dispositivi simili;
  • aerosol liquidi. Inalatore opzione budget per il trattamento di attacchi di asma. Hanno uno svantaggio: possono solo aiutare il paziente a neutralizzare il broncospasmo, a condizione che il paziente faccia un respiro contemporaneamente al rilascio del medicinale.

Nelle farmacie vengono offerti anche inalatori fissi, che non sono molto convenienti per neutralizzare gli attacchi di asma. Tuttavia, il loro scopo è diverso: vengono utilizzati per prevenire lo spasmo nei bronchi:

  • nebulizzatori. Un dispositivo moderno in cui, grazie a un compressore o ad ultrasuoni, un farmaco viene suddiviso in piccole frazioni, che vengono quindi immesse nel tratto respiratorio;
  • adattatore per l'inalatore. Questo dispositivo può essere utilizzato anche in condizioni fisse. Il suo nome ufficiale è il distanziatore e differisce dal nebulizzatore in quanto il farmaco viene espirato qui.

Come scegliere un inalatore?

Quando il paziente viene esaminato e il medico conferma la diagnosi di asma bronchiale, prescrive al paziente farmaci che possono aiutarlo non solo a far fronte agli attacchi, ma anche a prevenirne il verificarsi in futuro. Gli esperti non consigliano ai pazienti di acquistare un inalatore da soli. Seleziona questo dispositivo solo su consiglio di un medico. Per non confondere con l'acquisto di questo dispositivo, è necessario tenere conto di parametri aggiuntivi:

  • Poiché un inalatore è un dispositivo di emergenza, deve essere facile da usare. Pertanto, è meglio acquistare modelli tascabili;
  • Dovresti anche prestare attenzione al fatto che l'inalatore è stato facile da usare. Quindi, anche se la paziente viene improvvisamente presa alla sprovvista da un attacco, sarà in grado di aiutare se stessa;
  • È consigliabile scegliere un modello di inalatore in cui viene implementato il dosaggio esatto del farmaco;
  • Non ultimo valore è il costo dell'inalatore. Per il paziente, questo è un dispositivo che userà molto spesso. Pertanto, l'acquisto di modelli troppo costosi è irragionevole.

Gli inalatori di asma più comuni

Dal momento in cui gli inalatori per asma sono comparsi per la prima volta, il lavoro sul loro miglioramento non si è fermato. Negli ultimi anni sono stati creati nuovi farmaci che differiscono dai primi campioni per la loro grande praticità e sicurezza. Ogni medico dovrebbe sapere quali farmaci sono più efficaci e prescrivere un inalatore a un paziente con asma, in cui il medicinale aiuta a far fronte agli attacchi il più veloce e il migliore. In genere, ai pazienti vengono prescritti due gruppi di farmaci: broncodilatatori e farmaci antinfiammatori. Possono essere presi come inalatore o soluzione contenuta in un nebulizzatore.

broncodilatatori

Tra i broncodilatatori abbastanza famosi sono i seguenti:

  • adrenomimetics. Una caratteristica dei farmaci di questo gruppo è la loro capacità di stimolare i recettori dei bronchi e di espandere i capillari. Il loro principale vantaggio è la velocità, quindi sono ottimi per fermare gli attacchi di asma. I più popolari tra gli agonisti adrenergici sono il salbutamolo, il levalbuterolo, la terbutalina o altri;
  • M-bloccanti colinergici. Farmaci il cui effetto terapeutico è il rilassamento dei bronchi. Di solito, ai pazienti con asma bronchiale viene prescritto Atrovent;
  • Metilxantine. Quando si assumono questi medicinali, alcuni enzimi nel corpo vengono bloccati. Questo è ciò che porta sollievo al paziente. Teofillina e aminofillina sono le più famose di questo gruppo di farmaci..

Farmaci antinfiammatori

Sono prescritti principalmente per il trattamento e la prevenzione delle convulsioni. Tra questi, i più popolari sono:

  • glucocorticoidi. L'effetto terapeutico di questi farmaci è associato alla loro capacità di eliminare l'edema dei bronchi. Questi includono budesonide, beclometasone, fluticasone;
  • stabilizzatori di membrana dei mastociti. Questi farmaci erano ampiamente usati in pediatria. I più famosi tra loro sono Nedocromil, Cromolin.
  • Succede che i farmaci usati tradizionalmente per alleviare gli attacchi di asma sono inefficaci. In tali casi, ai pazienti viene prescritto omalizumab contenente anti-immunoglobuline E.

Quali inalatori sono migliori?

È difficile anche per uno specialista dare una risposta inequivocabile a questa domanda, poiché in ogni caso è necessario tenere conto di molti fattori: le condizioni del paziente, le caratteristiche della malattia, ecc. Prima di prescrivere il farmaco e scegliere il metodo appropriato del suo utilizzo, il paziente dovrebbe sottoporsi a un esame, i cui risultati aiuteranno a chiarire la situazione.

L'inalatore può essere considerato il migliore, che non solo neutralizza rapidamente un attacco d'asma, ma non provoca reazioni avverse ed è facile da usare. Della varietà di inalatori offerti per il trattamento degli attacchi di asma, ci sono due più comunemente prescritti per i pazienti:

  • Symbicort Turbuhaler. L'effetto terapeutico di questo aerosol per l'asma è fornito dai suoi componenti costituenti - budesonide e formoterolo. Oltre alla velocità, queste sostanze hanno un effetto antinfiammatorio e hanno anche un minimo di effetti collaterali. Il farmaco stesso viene offerto sotto forma di polvere, che semplifica notevolmente il suo dosaggio;
  • Salbutamol. Un trattamento universale per gli attacchi di asma che può essere utilizzato da adulti e bambini. Ha anche velocità e praticamente non provoca reazioni avverse..

Vantaggi degli inalatori tascabili

Dal loro design, questi dispositivi sono bombolette spray in cui il medicinale è ad alta pressione e viene espulso nel tratto respiratorio ad ogni pressione del cappuccio. Questa forma di rilascio sembra più conveniente per neutralizzare gli attacchi di asma. Dopotutto, ogni paziente sa che un attacco epilettico può essere rimosso rapidamente solo se il farmaco entra nel tratto respiratorio nei primi secondi del suo aspetto. L'inalatore tascabile è attraente in quanto puoi portarlo con te: è un dispositivo molto compatto, di piccole dimensioni e leggero..

Gli inalatori sono un'opzione ideale per le persone che sono costantemente fuori casa o conducono uno stile di vita attivo. Sono facili da usare, quindi sono adatti anche per i bambini. Dato che un attacco di asma bronchiale può catturare una persona nel momento più inaspettato, ogni paziente dovrebbe essere pronto per lui e mantenere le medicine nelle vicinanze.

Gli inalatori tascabili offerti nelle farmacie sono di due tipi: liquido e polvere. La scelta di un inalatore per l'asma è consigliata dal medico. Questi inalatori sono anche utili perché consentono di applicare il medicinale rigorosamente in determinate quantità e questa è una garanzia che in nessun caso si verificherà un sovradosaggio.

Trattamento per bambini

Gli inalatori possono anche essere usati da bambini di età superiore ai tre anni. Questo è un modo più piacevole di assumere un farmaco rispetto alle iniezioni. Ma in modo che il piccolo paziente possa determinare con precisione il dosaggio, è meglio acquistare un distanziatore per lui, che, grazie a una valvola speciale, consente all'aerosol asmatico di essere erogato solo per inalazione.

Dopo qualche tempo, il bambino potrà fare a meno di lui. Della varietà di inalatori disponibili oggi per i bambini che soffrono di asma bronchiale, quelli in polvere sono i più adatti. Ciò è spiegato dalla loro semplicità nel determinare il dosaggio esatto. Abbastanza spesso, per il trattamento dei bambini, i medici prescrivono il farmaco Symbicort Turbuhaler, che non è solo comodo da usare, ma anche sicuro.

Conclusione

Ogni persona che soffre di asma bronchiale sa quanto sia spiacevole questa malattia durante un periodo di esacerbazione. Se non ci sono medicine a portata di mano, potrebbe anche esserci un pericolo per la vita del paziente. Pertanto, per alleviare rapidamente gli attacchi di asma, i medici consigliano di utilizzare i mezzi migliori e più veloci - inalatori.

E sebbene siano generalmente sicuri e facili da usare, non è comunque consigliabile acquistarli da soli. Dovresti essere consapevole che ogni aerosol asmatico agisce sui bronchi in modo diverso, e quindi è meglio se l'inalatore di asma è selezionato su raccomandazione del medico curante.

Inalatori per l'asma

L'asma è una malattia grave e pericolosa in cui il paziente richiede una terapia farmacologica di base e sintomatica. Gli inalatori per l'asma sono usati per alleviare un attacco e forniscono anche un trattamento di base. L'inalazione di fumi curativi come metodo per fermare un attacco asmatico è stata usata fin dai tempi antichi. Gli inalatori moderni sono facili da usare, efficaci e facilitano notevolmente la vita di una persona che soffre di questa malattia..

Indicazioni per inalazione

Il decorso dell'asma è caratterizzato da attacchi periodici di soffocamento di vari gradi di intensità, dovuti a broncospasmo e gonfiore del tratto respiratorio. Se si verifica un attacco d'asma, è necessaria una cura urgente, poiché i segni di soffocamento aumentano in sua assenza, si sviluppa insufficienza respiratoria.

L'attacco è caratterizzato dai seguenti sintomi:

  • dispnea espiratoria;
  • tosse con difficoltà espettorato;
  • posizione forzata del corpo, più spesso seduta;
  • la pelle diventa pallida, sudata;
  • si sentono sibili e fischi.

Se la respirazione è difficile, il paziente ha bisogno di aiuto immediato. A volte le persone hanno sintomi che prefigurano un attacco: mal di gola, naso che cola, tosse improduttiva, senso di oppressione al petto. In tali casi, è possibile utilizzare un inalatore per prevenire un forte soffocamento. In assenza di un aiuto tempestivo ed efficace, la difficoltà di respirazione può portare a gravi conseguenze, tra cui la morte.

Possibili limitazioni

Le medicine usate per inalazione nell'asma non sono mostrate a tutti i pazienti. Controindicazioni al loro uso sono:

Ipertensione

  • malattia ipertonica;
  • patologia del cuore e dei vasi sanguigni;
  • compromissione del funzionamento del sistema ematopoietico;
  • recentemente ha subito un infarto;
  • calore;
  • processi infiammatori nell'orofaringe, labbra;
  • emottisi;
  • intolleranza o alta sensibilità ai principi attivi del farmaco.

La procedura non deve essere eseguita prima di 2 ore dopo aver mangiato, attività fisica. Dopo l'inalazione, deve essere evitata l'inalazione del fumo di tabacco (anche passivo)..

Durante la gravidanza, il diabete mellito e anche se è necessario utilizzare un inalatore per il trattamento di bambini piccoli, i farmaci sono prescritti esclusivamente da un medico, tenendo conto di tutte le possibili controindicazioni e limitazioni.

Efficacia inalatore

Nel periodo tra gli attacchi, un paziente affetto da asma ha bisogno di un trattamento mirato ad eliminare i fattori patogenetici della malattia e ridurre la frequenza degli attacchi. Questi ultimi sono considerati condizioni estremamente pericolose e critiche quando il paziente ha bisogno di cure urgenti. Non c'è tempo di aspettare che una pillola o un'iniezione agisca sul sistema respiratorio, mentre usando un inalatore puoi rimuovere rapidamente uno spasmo dai bronchi. I mezzi per inalazione penetrano precisamente nel fuoco della patologia, esercitando un'azione rapida.

Tipi di inalatori

Gli inalatori per l'asma sono usati sia per la terapia principale che per il rapido sollievo di un attacco. Differiscono per dimensioni, metodo di somministrazione del farmaco, tipo di farmaco utilizzato..

Gli inalatori differiscono nel tipo di farmaco. Tutti i farmaci anti-asma sono divisi in due tipi: per fermare l'attacco e per il trattamento principale, prevenire nuovi attacchi.

La terapia di mantenimento viene eseguita utilizzando:

Tipi di inalatori

  • glucocorticosteroidi per via inalatoria (IGCS);
  • Cromon
  • farmaci combinati (comprende IGCS e beta-2-agonisti adrenergici).

Agonisti beta-2-adrenergici o xantine sono usati per fermare l'attacco. Al fine di consegnare il farmaco ai bronchi più piccoli, che sono più spesso colpiti dall'asma, è necessario creare un aerosol con una certa dispersione. A tale scopo, vengono utilizzati dispositivi che producono particelle fini del farmaco, che sono chiamati nebulizzatori. Il compressore e i dispositivi ad ultrasuoni più comuni.

I compressori sono grandi e adatti solo per l'uso stazionario, inoltre, a causa della presenza del compressore, creano molto rumore. Tuttavia, con il loro aiuto, puoi inserire droghe sotto forma di sospensioni, ma sono più economiche. La maggior parte dei modelli di dispositivi ad ultrasuoni sono caratterizzati da dimensioni minime, possono essere trasportati con voi. Gli inalatori mobili sono in polvere o spray.

I vantaggi di un inalatore tascabile

Gli inalatori tascabili sono disponibili in una forma comoda per il trasporto costante con te: sotto forma di piccoli cilindri contenenti medicine. Il loro vantaggio è che sono molto facili da usare, con una semplice pressione, le particelle del farmaco vengono spruzzate direttamente nella gola e penetrano nei bronchi. Anche con un attacco, una persona, che sia un adulto o un bambino, può sputare fuori da una bomboletta spray e fermare le manifestazioni della malattia.

È necessario utilizzare un inalatore tascabile, passo dopo passo seguendo un certo algoritmo:

  • è necessario assicurarsi che il farmaco sia presente nel dispositivo;
  • se necessario, una capsula medicinale deve essere inserita nel dispositivo prima dell'uso;
  • rimuovere la copertura protettiva dal boccaglio;
  • espirare;
  • posizionare correttamente l'inalatore, come richiesto dalle istruzioni per l'uso;
  • se necessario, forare la capsula con il medicinale;
  • premere il pulsante sul dispositivo e allo stesso tempo inalare profondamente i fumi medicinali attraverso la bocca;
  • aspetta un po 'e poi espira lentamente attraverso il naso.

Farmaci efficaci

La base della terapia dell'asma oggi è considerata una droga ormonale - IHC. Differiscono nella struttura chimica e aiutano a fermare il processo infiammatorio nei bronchi. L'elenco dei farmaci in questo gruppo comprende fondi con i seguenti nomi:

beclometasone

  • beclometasone;
  • Flixotide;
  • Becotide;
  • Ingacort;
  • Beclodget;
  • Beclason Eco;
  • Budenit;
  • Pulmicort.

Tali farmaci sono disponibili in varie forme (sospensioni, soluzioni per un nebulizzatore, polveri).

I cromoni sono meno efficaci dell'ICS, il loro effetto principale è l'eliminazione delle manifestazioni allergiche, alleviano peggio l'infiammazione dai bronchi. L'elenco dei cromoni comprende farmaci con i nomi commerciali Tyled Mint e Intal. Oggi sono prescritti sempre meno, dal momento che IHC sono più convenienti da usare e hanno proprietà curative più pronunciate nell'asma..

I seguenti farmaci hanno lo scopo di sopprimere rapidamente un attacco:

Salbutamol

  • Salbutamol;
  • Astalin;
  • Ventolin;
  • fenoterolo;
  • Berotek;
  • Salamol;
  • Brikanil.

Questi sono i broncodilatatori più efficaci, appartenenti al gruppo degli agonisti beta-2-adrenergici a breve durata d'azione. Molto spesso, tali farmaci vengono utilizzati proprio per inalazione. Con questa introduzione, influenzano rapidamente le manifestazioni della malattia anche a basse dosi, mentre la probabilità di effetti collaterali è minima. L'inalazione con farmaci di questo gruppo fornisce protezione contro il broncospasmo derivante da uno sforzo fisico, come la corsa.

Per aumentare l'efficacia del trattamento, vengono utilizzati farmaci combinati. I buoni rimedi per questo gruppo sono:

Symbicort Turbuhaler

  • Symbicort Turbuhaler;
  • adottivo
  • Duoresp Spiromax;
  • Ipramol Steri-Neb;
  • Berodual;
  • Seretide;
  • Foradil Combi.

Regole di sicurezza per un paziente asmatico

Un attacco asmatico può essere scatenato da: fumo di tabacco, polverosità dell'aria inalata, stress emotivo eccessivo o sforzo fisico, ipotermia e altri fattori. Ove possibile, l'esposizione a tali fattori provocatori dovrebbe essere evitata. Inoltre, una persona con una tale malattia deve sempre avere una medicina con sé per fermare i sintomi. Uscendo da casa, è necessario verificare la presenza di un inalatore. È inoltre necessario conoscere esattamente il nome del farmaco utilizzato, in modo che, se necessario, acquistare immediatamente un inalatore in una farmacia.

L'inalazione non deve essere eseguita troppo spesso. Se il farmaco utilizzato non interrompe le convulsioni o si ripresentano, è necessario consultare il proprio medico: potrebbe essere necessario sostituire il farmaco o il suo regime.

Prima di usare l'inalatore, leggere attentamente le istruzioni. Dopo aver usato alcuni farmaci, sciacquare la bocca..

Gli inalatori sono molto efficaci per fermare gli attacchi di asma, l'uso corretto di tali fondi rende la vita più facile per un paziente asmatico.

Classificazione degli inalatori per asma, principio della loro azione e regole d'uso

L'asma è una grave malattia bronchiale che minaccia la vita del paziente. È noto che un attacco può avvenire in qualsiasi momento, anche nel momento più inappropriato..

Inalatore di asma - uno strumento moderno che consente di arrestare rapidamente le manifestazioni negative della malattia e alleviare le condizioni del paziente.

Tale terapia è stata ampiamente utilizzata nel trattamento di pazienti di qualsiasi età. Vi è una vasta gamma di farmaci per l'uso inalatorio..

Quando hai bisogno di un inalatore per l'asma

Uno dei principali pericoli di un attacco d'asma è lo sviluppo di uno stato di soffocamento di gravità variabile.

I principali sintomi di un attacco iniziale includono:

  1. Tosse, principalmente al mattino o alla sera.
  2. Secrezione di espettorato.
  3. Il respiro è breve e difficile.
  4. L'espirazione è più lunga rispetto all'inspirazione..
  5. Variazione della frequenza respiratoria.
  6. Il respiro sibilante si sente in entrambi i polmoni.

Se al paziente non viene fornito un aiuto tempestivo, i sintomi possono aumentare. Si sviluppano insufficienza respiratoria e respiro corto.

Un inalatore per l'asma è il modo più rapido ed efficace di prevenzione e trattamento. Con il suo aiuto, la medicina va direttamente ai bronchi, il che garantisce la massima velocità d'azione.

Sono stati sviluppati diversi tipi di dispositivi per la somministrazione inalatoria di farmaci..

Ci sono dispositivi fissi e portatili.

Per il trattamento dell'asma bronchiale a casa, si consiglia l'inalazione attraverso un nebulizzatore. Questo è un dispositivo fisso che fornisce l'erogazione più efficiente di farmaci alle aree più distanti dell'albero bronchiale.

È usato sia per fermare gli attacchi che per il trattamento di base della malattia. Il nebulizzatore è ampiamente utilizzato a scopo preventivo..

Gli inalatori tascabili sono adatti per l'auto-aiuto con l'asma bronchiale sulla strada. Sono facili da trasportare e utilizzare in caso di emergenza grazie alla loro leggerezza e compattezza..

Tipi di inalatori secondo il metodo di consegna del farmaco

Esistono molti tipi di inalatori utilizzati nell'asma bronchiale. Molto spesso, sono suddivisi in base al metodo di consegna del farmaco..

Si distinguono i seguenti tipi di dispositivi:

distanziatori

Questi inalatori consistono in un sistema di valvole in plastica o metallo. Si uniscono allo stesso inalatore con la medicina. Il principio di funzionamento si basa sulla fornitura del principio attivo solo se inalato.

In questo caso, quando il paziente espira, la valvola si chiude e il flusso del medicinale viene interrotto.

Questo dispositivo consente di salvare uno spray dall'asma e di rispettare chiaramente il dosaggio prescritto dal medico. I distanziatori sono buoni per i bambini che non sono in grado di controllare il ciclo respiratorio..

I principali svantaggi di questo dispositivo dovrebbero essere attribuiti alle loro dimensioni sufficientemente grandi, che non consentono l'uso di un inalatore come portatile. Molto spesso è usato a casa..

nebulizzatori

Il dispositivo per inalazione più efficace. Fornisce una spruzzatura uniforme del farmaco sulla superficie dei bronchi. Le particelle sottili penetrano anche nelle parti più distanti del sistema respiratorio, fornendo una distribuzione profonda della sostanza attiva.

A causa delle grandi dimensioni, un nebulizzatore per l'asma viene utilizzato solo a casa. Ecco perché questo dispositivo non ha trovato applicazione nel sollievo degli attacchi acuti. Tuttavia, viene efficacemente utilizzato per il trattamento successivo, nonché per la prevenzione delle esacerbazioni della malattia.

Secondo il principio di azione, i nebulizzatori sono suddivisi in compressore e ultrasuoni.

I più popolari sono i dispositivi di compressione. Utilizzando l'aria compressa fornita ad un ugello speciale, il liquido viene convertito in aerosol.

La dispersione fine si ottiene passando attraverso il deflettore. I vantaggi includono la possibilità di utilizzare una vasta gamma di medicinali.

Nei nebulizzatori a ultrasuoni, viene creata una miscela di aerosol mediante vibrazioni ultrasoniche ad alta frequenza. Tali dispositivi funzionano in modo molto silenzioso, il che li rende indispensabili nella terapia pediatrica..

Attualmente sono in corso lavori per ridurre le dimensioni e il peso dei nebulizzatori.

Inalatori a dosi dosate

Un comune inalatore portatile è un atomizzatore di tipo aerosol. Si tratta di dispositivi a palloncino, all'interno dei quali viene iniettato un farmaco sotto pressione. Quando viene premuto, la sostanza viene spruzzata. Il farmaco viene servito in un dosaggio rigoroso, sempre lo stesso. Inoltre, questi inalatori hanno un prezzo abbastanza basso, il che li rende accessibili a qualsiasi popolazione.

Gli svantaggi includono il fatto che l'applicazione richiede un addestramento speciale nelle tecniche di respirazione. Negli inalatori per aerosol, il medicinale entra nel corpo insieme all'aria durante l'inalazione. Inoltre, una parte della sostanza farmaceutica si deposita nella cavità orale. Quindi viene ingerito insieme alla saliva ed entra nel sistema digestivo. Quando si sceglie una dose, è importante tenere conto di questa sfumatura..

Separatamente, gli inalatori di polvere dosati devono essere menzionati. Con il loro aiuto, non uno spray, ma una miscela di polvere secca entra nel corpo umano. L'uso più leggero (rispetto agli inalatori di aerosol) è un vantaggio innegabile. Va anche notato un'alta efficienza a causa del fatto che il farmaco entra nei bronchi e non si deposita nella cavità orale e nella faringe. Gli svantaggi includono un prezzo più elevato.

Preparazioni per uso inalatorio

Ogni tipo di inalatore utilizza il proprio gruppo di farmaci. Alcuni farmaci per l'asma hanno effetti anti-infiammatori. Altri contribuiscono alla rapida rimozione di un attacco soffocante a causa dell'espansione del lume dei bronchi. Esistono anche farmaci che bloccano le reazioni allergiche..

Per inalazione, i più popolari sono Salbutamol e Symbicort. Allevia rapidamente ed efficacemente i sintomi dell'asma negli adulti e nei bambini..

In alcuni casi, con l'asma, le inalazioni vengono eseguite utilizzando un nebulizzatore con normale acqua minerale o soluzione salina..

Molto spesso, un liquido nebulizzatore privo di farmaci viene utilizzato per le persone con intolleranza al farmaco individuale.

Tipi di inalatori per lo scopo previsto

La terapia a gradini è usata per trattare l'asma bronchiale. Ciò significa che il medico prescrive il trattamento con le dosi più basse possibili del farmaco. A poco a poco, la concentrazione del principio attivo aumenta fino a quando tutti i sintomi della malattia sono completamente fermati.

Per ogni paziente, tale dose è individuale e dipende dalla gravità della malattia..

La maggior parte dei farmaci viene consegnata direttamente sul sito della patologia attraverso l'inalazione.

Nel trattamento dell'asma bronchiale vengono utilizzati due approcci principali:

  • terapia di base;
  • sintomatico (per il sollievo di un attacco).

La terapia di base ha lo scopo di alleviare l'infiammazione e prevenire le esacerbazioni della malattia. I farmaci correttamente prescritti riducono la frequenza e l'intensità delle convulsioni. Se, tuttavia, si verifica un attacco d'asma, gli aerosol prescritti per l'asma per alleviare i sintomi vengono in soccorso. Non influenzano la causa della malattia, ma migliorano significativamente le condizioni del paziente.

Per la terapia di base

L'obiettivo principale della terapia di base è monitorare costantemente il decorso della malattia. Gli aerosol prescritti per l'asma bronchiale in questo caso hanno un effetto antinfiammatorio.

I farmaci per inalazione vengono usati quotidianamente, riducendo così la frequenza e l'intensità delle convulsioni.

Per un trattamento efficace, il medico prescrive uno o più fondi di base dal seguente elenco:

  1. Glucocorticoidi per inalazione. Questa è la base della terapia di base. Sono i farmaci per l'asma più efficaci. Per migliorare l'effetto, si consiglia di usarli in combinazione con farmaci non ormonali. A seconda della forma del principio attivo, è possibile somministrare il farmaco per inalazione utilizzando un nebulizzatore e un distributore di polvere.
  2. Cromons. Questi farmaci sono raccomandati per il trattamento dei bambini, poiché il loro uso è accompagnato da una minima quantità di effetti collaterali. L'effetto principale di questi farmaci è mirato a sopprimere la reazione allergica del corpo. L'effetto antinfiammatorio è debole.

3. Fondi combinati. Come suggerisce il nome, tali preparazioni per inalazione includono diversi ingredienti attivi.

Per alleviare un attacco d'asma

Un attacco d'asma è accompagnato da un forte soffocamento e può minacciare la vita del paziente. Ecco perché il paziente dovrebbe sempre avere un inalatore con sé, in grado di fermare le manifestazioni di una esacerbazione della malattia.

I seguenti gruppi di farmaci sono usati per alleviare i sintomi di un attacco d'asma:

  1. Simpaticomimetici. Colpiscono direttamente i bronchi, fornendo un effetto espandente e stimolante. I più popolari includono: Levalbuterol, Salbutamol, Terbutaline.
  2. M-bloccanti colinergici. Danno un effetto broncodilatatore. Questi includono ipratropio bromuro e atrovent.
  3. Metilxantine. Il meccanismo d'azione di questi farmaci si basa sul blocco degli enzimi che causano il broncospasmo.

Non sempre un attacco d'asma inizia quando il paziente è a casa. Pertanto, i nebulizzatori, nonostante la loro elevata efficienza, non possono essere attribuiti ai dispositivi di pronto soccorso. È molto probabile che in una situazione del genere dovrai usare un dispositivo tascabile in polvere o aerosol.

Buoni risultati sono stati mostrati dagli inalatori ormonali. Contengono farmaci a base di glucocorticoidi e riducono significativamente il gonfiore del tessuto bronchiale, migliorando le condizioni del paziente. Tale terapia è delicata, poiché il principio attivo non viene praticamente assorbito nel sangue.

Tecnica di inalazione palmare

Prima di utilizzare un inalatore tascabile per l'asma, è importante leggere attentamente le regole d'uso. È anche importante conoscere tutte le possibili controindicazioni e comprendere il rischio di complicanze ed effetti collaterali..

Le regole per l'uso dell'inalatore sono estremamente semplici:

  1. Rimuovere il cappuccio protettivo dalla bomboletta spray..
  2. Agitare bene prima dell'uso..
  3. Dopo aver fatto un'espirazione profonda, devi afferrare saldamente il boccaglio con le labbra.
  4. È molto importante premere contemporaneamente il pulsante di alimentazione del farmaco e inalare l'aria in entrata contenente microparticelle del farmaco.
  5. Dopo l'inalazione, rimuovi il boccaglio dalla bocca e trattieni il respiro per almeno 10 secondi.
  6. Dopodiché puoi respirare come al solito.
  7. Prima di conservare il flacone, pulire il boccaglio e chiudere saldamente il cappuccio protettivo.

Un inalatore deve essere usato solo se allevia efficacemente i sintomi di un attacco asmatico. Se ciò non accade, è necessario contattare immediatamente il medico per modificare l'appuntamento.

L'uso di un farmaco inefficace può non solo peggiorare le condizioni del paziente, ma anche causare una serie di complicazioni.

Controindicazioni alla procedura

Quando si tratta e si allevia un attacco di asma bronchiale, gli inalatori danno buoni risultati. Ma per il loro uso ci sono una serie di controindicazioni. Il principale è l'intolleranza al principio attivo di un farmaco per inalazione. Inoltre, ogni medicinale ha i suoi limiti per l'uso. Sono elencati nelle istruzioni fornite con l'inalatore..

Le inalazioni con un nebulizzatore, come qualsiasi procedura medica, in particolare somministrate con l'uso di medicinali, presentano una serie di controindicazioni.

L'inalazione è inaccettabile nei seguenti casi:

  • con alcune malattie dell'apparato respiratorio;
  • nelle persone con patologia del sistema cardiovascolare;
  • con violazioni della formazione del sangue;
  • con ipertensione;
  • durante il periodo di riabilitazione dopo un ictus o un infarto;
  • durante la gravidanza, la stessa procedura di inalazione non è vietata, ma esiste una limitazione all'uso di determinati farmaci;
  • nel trattamento di bambini di età inferiore a 2 anni.

Ci sono anche limiti di tempo e raccomandazioni:

  1. Dopo aver mangiato, aspetta 2 ore.
  2. Dopo l'esercizio, dovrebbero trascorrere anche almeno 2 ore..
  3. Non è consigliabile fumare dopo l'inalazione. Anche il fumo passivo è proibito.

Al fine di evitare possibili complicazioni, si consiglia di essere sotto controllo medico per almeno 30 minuti dopo la procedura.

Finalmente

L'asma bronchiale è una malattia che richiede cure di supporto continue. Esistono molti tipi di terapia. Gli inalatori in questo caso sono il modo più efficace e veloce per migliorare le condizioni del paziente..

Le inalazioni vengono utilizzate per il trattamento di mantenimento e per fermare gli attacchi..

È importante ricordare che il medico deve prescrivere il regime di trattamento. L'auto-somministrazione di farmaci, la loro sostituzione e l'aggiustamento del dosaggio sono inaccettabili.