Farmaci per il trattamento dell'asma bronchiale

Analisi

L'uso di farmaci per l'asma bronchiale aiuterà a fermare l'insorgenza di respiro affannoso, mancanza di respiro e ridurre il rischio di complicanze. Il metodo di trattamento dipende dalla gravità della malattia e dall'età del paziente.

Nell'asma bronchiale vengono principalmente utilizzati inalatori.

Gruppi di farmaci per l'asma bronchiale

I farmaci anti-asma, a seconda dell'effetto terapeutico, sono divisi in diversi gruppi principali.

Inalazione

Uno dei modi migliori per eliminare gli attacchi asmatici è l'uso di inalazioni: contribuiscono alla rapida penetrazione delle sostanze attive del farmaco nel sistema respiratorio, eliminano i processi infiammatori nei bronchi e alleviano efficacemente il gonfiore.

Le inalazioni di acero sono utilizzate in bambini e adulti in vari dosaggi.

Elenco dei glucocorticosteroidi per via inalatoria ormonale (IGCS):

NomeRegole di ammissioneControindicazioniPrezzo, rubli
aceroIl dosaggio giornaliero massimo per gli adulti con una forma lieve della malattia è di 8 inalazioni, con un grado grave - 16 iniezioni. La dose giornaliera è divisa in 3-4 applicazioni. Dose per bambini dai 4 ai 12 anni - 1 inalazione 2 volte al giornoAllattamento, età inferiore ai 6 anni, intolleranza ai componenti del farmaco, tubercolosi, attacchi asmatici acuti823
AldecinGli adulti con malattia lieve fanno 2 iniezioni 3 volte al giorno. In forma grave, il dosaggio viene aumentato a 4 inalazioni.

Bambini da 6 a 12 anni - 1 iniezione al giorno

Intolleranza al beclometasone, bronchite non asmatica, broncospasmo acuto, tubercolosi, di età inferiore ai 6 anni316
BeclasonGli adulti effettuano 2-3 erogazioni da 1 a 4 volte al giorno. Bambini - 1-2 inalazioni fino a 3 volte al giornoTubercolosi, gravi attacchi di asma, 1 trimestre di gravidanza, intolleranza ai componenti del farmaco, candidosi del sistema respiratorio348
FlixotideBambini sotto i 4 anni - 2 inalazioni 2 volte al giorno. Più di 4 anni - 1 inalazione 2 volte al giorno. All'età di 16 anni - da 2 a 4 inalazioni 2 volte al giorno. In caso di malattia grave, il dosaggio può essere aumentato fino a 8 inalazioniBroncospasmo acuto, bronchite di tipo non asmatico, età fino a 1 anno, cirrosi epatica, glaucoma, gestazione e alimentazione di un bambino574
budesonideIl dosaggio viene calcolato in base ai passaggi della malattia e all'età del paziente. Con una forma lieve di asma bronchiale fino a 2 passaggi in adulti e bambini - da 1 a 2 iniezioni al giorno. Con severi passaggi di tipo 3 e 4, il dosaggio raccomandato per gli adulti non supera le 8 inalazioniEtà fino a 6 anni, intolleranza al lattosio, intolleranza al componente attivo1018
beclometasoneGli adulti fanno 2 iniezioni 3-4 volte al giorno. Il dosaggio massimo è aumentato a 8 inalazioni. Bambini da 6 a 14 anni che fanno 1 iniezione 2 volte al giornoBroncospasmo acuto, intolleranza ai componenti attivi del farmaco, età inferiore a 6 anni184
AlvescoLa dose per gli asmatici con gravità della malattia da lieve a moderata è di 2-3 iniezioni 2 volte al giorno. Nei casi più gravi, fino a 6 inalazioni alla volta, 2 volte al giorno1368

Importante: utilizzare l'inalazione per prevenire e alleviare gli attacchi di broncospasmo, nonché nella terapia a lungo termine volta a raggiungere la massima remissione della malattia.

Antistaminici

Questi farmaci sono caratterizzati da effetti antistaminici e antinfiammatori, riducono efficacemente il diametro dei bronchi.

Antistaminico economico

Elenco di farmaci non ormonali che hanno un effetto antiallergico:

NomeMetodo di ricezioneControindicazioniquantitàCosto, rubli
loratadinaCompresse da bere 1 pezzo al giorno per pazienti di età compresa tra 12 anni. Il dosaggio di sciroppo nei bambini di peso inferiore a 30 kg - 1 cucchiaino., Con un peso superiore a 30 kg - 2 cucchiaini.Sotto i 2 anni, gravidanza, allattamento, patologia epatica, intolleranza ai componenti del farmaco30 compresse81
100 ml di sciroppo172
cetirizinaLa dose negli adulti e nei bambini di età superiore ai 12 anni è di 1 compressa al giorno. All'età di 6 a 12 anni - prendi 20 gocce, da 2 a 6 anni - 10 gocce20 compresse116
20 ml di gocce219
KetotifenBevi 1 pezzo con il cibo 2 volte al giornoIntolleranza al componente attivo, gravidanza, allattamento30 compresse51
IntalApplicare fino a 4 volte al giorno per 1-2 inalazioni. Nelle forme gravi della malattia, la dose può essere aumentata fino a 4 inalazioni 4 volte al giornoSotto i 5 anni, gravidanza e allattamentoAerosol 112 dosi674
piastrelleFai 2 inalazioni 4 volte al giornoEtà inferiore a 12 anni, intolleranza ai principi attivi del farmaco, insufficienza renale2586
EriusUn farmaco di nuova generazione che elimina i sintomi allergici durante il giorno. Prendi 1 pezzo al giorno fino alla scomparsa dei sintomi negativi10 compresse612

Il trattamento farmacologico con farmaci di questo gruppo non è efficace quanto i farmaci ormonali, tuttavia, i farmaci descritti hanno meno danni al corpo. Consigliato per l'uso con una forma lieve di asma bronchiale.

Antileukotriene

Questo gruppo di nuovi farmaci elimina il broncospasmo nei processi infiammatori..

Potente trattamento dell'asma a prezzi accessibili

L'elenco dei farmaci antileucotrieni efficaci:

NomeMetodo di ricezioneControindicazioniQuantitàCosto, rubli
MontelardBevi 1 prima di coricarti. I bambini assumono 0,5 compresseAllergia ai componenti del farmaco, fino a 2 anniquattordici826
formoteroloFai 1 inalazione 2 volte al giorno. In attacchi acuti - 2 inalazioni 2 volte al giorno. Per la prevenzione - 1 inalazione 20 minuti prima dell'esercizioIntolleranza al lattosio, mancanza di lattasi, allattamento, età fino a 6 anni120 dosi di polvere per inalazione612
SingolareI bambini da 2 a 5 anni assumono 0,5 compresse la sera. All'età di 15 anni - bevi 1 pezzo al giornoEtà fino a 2 anni, intolleranza ai componenti14 compresse1014

I fondi di cui sopra sono approvati per il trattamento dei bambini e vengono utilizzati nel complesso trattamento dell'asma bronchiale e per alleviare l'infiammazione delle vie respiratorie.

Pillole di corticosteroidi ormonali

Il corticosteroide ormonale viene utilizzato solo su raccomandazione di un medico.

Sono usati nel trattamento dell'asma moderato e grave su raccomandazione di un medico:

NomeMetodo di ricezioneControindicazioniQuantitàCosto, rubli
desametasoneBevi 1 pezzo 2 volte al giornoDiabete mellito, insufficienza renale ed epatica, malattie infettivedieci34
prednisonePrendi 2 compresse 2-3 volte al giornoIpersensibilità ai principi attivi del farmaco, malattie del tratto digestivo, malattie del sistema endocrinocento80

Importante: l'uso a lungo termine di questo gruppo di farmaci può portare a diabete, ipertensione o cataratta. Nominato con l'inefficacia della terapia aerosol.

Adrenomimetici beta 2

I broncodilatatori combinati per eliminare gli attacchi di asma durante l'esacerbazione dell'asma, alleviano efficacemente i processi infiammatori.

Ventolin è un farmaco economico per soffocare

Questi includono:

NomeMetodo di ricezioneControindicazioniquantitàCosto, rubli
SeretideFai 2 iniezioni 2 volte al giornoIntolleranza a fluticasone e salmeterolo, tubercolosi, diabete mellito, malattie cardiache e vascolariAerosol 120 dosi583
SymbicortEtà fino a 12 anni, malattie respiratorie di tipo virale, fungino e batterico1918
ForadilIl dosaggio per gli adulti è di 1-2 capsule al giorno. I bambini di età superiore ai 5 anni devono bere 1 capsula al giorno.Insufficienza cardiaca cronica, diabete, gravidanza, allattamento60 capsule786
VentolinFai 2 inalazioni 4 volte al giorno per gli adulti e 1–2 iniezioni al giorno per i bambini200 aerosol spray146
fenoteroloPrendi 1-2 pezzi 4 volte al giornoTachiaritmia, tireotossicosi, intolleranza al fenoterolo100 compresse312
SalbutamolDose per adulti - 2 iniezioni 3 volte al giorno, per bambini - 1 inalazione da 2 a 3 volte al giornoMiocardite, difetti cardiaci, malattia coronarica, epilessia, glaucoma, gravidanza, malattie del fegato e dei reniAerosol 200 dosi136

Questi medicinali rilassano il muscolo dei bronchi, migliorandone così la pervietà..

Espettorante

Un espettorante efficace ed economico per alleviare l'espettorato

Mezzi efficaci per accelerare l'eliminazione dell'espettorato, che vengono utilizzati nell'esacerbazione della malattia:

NomeMetodo di ricezioneControindicazioniQuantitàCosto, rubli
acetilcisteinaSciogliere 1 bustina in 100 ml di acqua. Prendi 2-3 volte al giornoEmorragia polmonare, insufficienza renale ed epatica, ulcera gastrica, gravidanza, allattamento, intolleranza ai componenti del farmaco20 pacchetti di polvere per diluizione638
ambroxolPrendi 1 cucchiaino. sciroppo 3 volte al giorno100 ml di sciroppo48
bromexinaBevi 2 pezzi 3-4 volte al giorno50 compresse28
LazolvanConsuma 1 pezzo 3 volte al giorno20 compresse168

I fondi di cui sopra vengono utilizzati durante il periodo di esacerbazione della malattia per pulire rapidamente il tratto respiratorio.

M-bloccanti colinergici

Il farmaco per ridurre il tono muscolare

Le medicine usate per alleviare un attacco d'asma hanno un effetto antispasmodico e abbassano il tono dei muscoli dei bronchi:

NomeMetodo di ricezioneControindicazioniQuantitàCosto, rubli
AtroventFai 1 inalazione 4 volte al giornoIpersensibilità ai principi attivi del farmaco, iperplasia prostatica, glaucoma, disturbi urinari200 aerosol spray348
BakerbonPrendi 1 pezzo 2-3 volte al giorno 30 minuti prima dei pastiAdenoma prostatico, glaucoma6 compresse47
BellastesinBevi 1 pezzo 3 volte al giornoMalattie cardiache, miastenia grave, allergie ai componenti del farmaco10 compresse81
Solfato di atropinaPer via intramuscolare o endovenosa, 1 fiala al giornoGlaucoma, disturbi della minzione causati da adenoma prostatico, malattia intestinale, malattia coronarica10 fiale12

Vengono utilizzati i suddetti medicinali:

  • nel trattamento principale - per eliminare gravi attacchi di asma;
  • a scopo preventivo - con bronco - insufficienza polmonare;
  • con intolleranza agli agonisti adrenergici beta 2.

Contribuiscono all'aumento della frequenza cardiaca e non influiscono negativamente sul funzionamento del sistema nervoso.

Quali medicinali sono controindicati per gli asmatici

La farmacoterapia per l'asma bronchiale comprende una serie di farmaci controindicati per il trattamento.

Droga vietata per gli asmatici

Questi includono:

  1. Farmaci antinfiammatori non steroidei: aspirina, ibuprofene, naprossene.
  2. Inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina: Lisinopril, Captopril, Enalapril.
  3. Beta - Blockers: Atenolol, Bisoprolol, Carvedilol.

I suddetti medicinali sono relativamente controindicati: in alcuni casi possono essere prescritti da un medico per la terapia, ma senza una seria necessità, evitare di prenderli per evitare attacchi di soffocamento, mancanza di respiro grave e shock anafilattico.

Le misure preventive, in combinazione con la terapia di base, aiuteranno ad eliminare i sintomi negativi dell'asma bronchiale, a evitare complicazioni e attacchi acuti. Per ottenere il miglior risultato, la scelta del farmaco, il dosaggio ottimale e la durata dell'uso devono essere concordati con il medico.

Elenco dei medicinali usati per l'asma bronchiale

La terapia farmacologica nel trattamento dell'asma è una misura necessaria e necessaria utilizzata per mantenere e migliorare la qualità della vita di una persona. Le medicine non possono curare completamente una persona, ma il loro effetto facilita notevolmente le convulsioni e riduce la frequenza delle loro manifestazioni..

I principali gruppi di farmaci per l'asma

I farmaci usati per trattare l'asma sono suddivisi in:

  1. Di base: un gruppo di farmaci utilizzati per tutta la vita del paziente, indipendentemente dalla frequenza delle convulsioni e dalle condizioni generali della persona. Se si seguono il dosaggio e il regime, i farmaci di base riducono significativamente la frequenza delle convulsioni.
  2. Sintomatico: necessario per alleviare la condizione durante le convulsioni. Un gruppo di farmaci viene utilizzato in casi di emergenza e come misura preventiva per prevenire la ricaduta degli attacchi.

Nonostante l'opinione errata, la ricezione di medicinali di base continua anche con significativi miglioramenti delle condizioni del paziente. La cancellazione improvvisa di questo gruppo di farmaci può portare a gravi convulsioni.

Date le statistiche, si può dire che ogni quarto caso di gravi attacchi di asma è innescato dalla cessazione spontanea della terapia farmacologica con la partecipazione del gruppo principale di farmaci.

Preparazioni di base

La categoria base di medicinali comprende diversi gruppi di medicinali, che includono:

  • farmaci antiallergici non ormonali o cromoni;
  • glucocorticosteroidi per via inalatoria (ormonali);
  • compresse di glucocorticosteroidi;
  • antagonisti dei leucotrieni.

Questi farmaci sono usati in combinazione per un'esposizione continua al corpo umano.

Antistaminici o cromoni non ormonali

I farmaci non ormonali sono più innocui degli analoghi del glucocorticosteroide, ma il loro effetto può essere significativamente più debole.

Il gruppo di crononi include:

  • Piastrellato: il principio attivo nedocromil sodico;
  • Intal - principio attivo cromolyn sodico.

I farmaci sono usati per forme intermittenti e lievi di asma bronchiale. Il regime prevede due respiri da 4 a 8 volte al giorno; con miglioramenti significativi, il medico può ridurre il numero di droghe a due respiri 2 volte al giorno.

Intal è controindicato per l'uso in caso di utilizzo di Ambroxol e Bromexina, mentre Tiled non deve essere assunto per bambini di età inferiore a 12 anni.

Farmaci ormonali

Corticosteroidi: un ampio gruppo di farmaci con proprietà antinfiammatorie.

Tramite il meccanismo di esposizione, si possono distinguere due sottogruppi di farmaci:

  1. Primo: la categoria di farmaci coinvolti nella regolazione dei processi di proteine, grassi e carboidrati, nonché acidi nucleici. I principi attivi di questo sottogruppo sono considerati cortisolo e corticosterone..
  2. Secondo: una categoria con una composizione minerale, che aumenta l'efficacia dell'impatto sui processi di bilancio idrico e salino. Il principio attivo del sottogruppo è considerato aldosterone.

I principi attivi dei farmaci corticosteroidi penetrano nell'apparato di membrana, dopo di che influenzano le strutture nucleari delle cellule. Una delle funzioni più importanti dei medicinali di questa serie è un effetto antinfiammatorio, che porta al rilassamento della muscolatura liscia. Partecipando alla formazione di tensioattivi (componenti strutturali della superficie degli alveoli), i farmaci corticosteroidi prevengono lo sviluppo di atelettasia e il collasso.

Si trovano le seguenti forme di trattamento:

  • ormoni glucocorticosteroidi per via inalatoria: una grande forma di farmaci con un pronunciato effetto antinfiammatorio, che porta a una diminuzione della frequenza degli attacchi di asma; differisce in un minor numero di effetti collaterali se usato rispetto agli analoghi nei tablet;
  • ormoni glucocorticosteroidi in compresse: prescritti per l'inefficacia della forma inalata di farmaci.

I farmaci in compresse vengono assunti solo in caso di gravi condizioni del paziente.

Ormoni glucocorticosteroidi per via inalatoria

Il gruppo utilizzato durante l'asma bronchiale, i farmaci glucocorticosteroidi inalatori di base includono:

  • budesonide;
  • Pulmicort;
  • Benacort;
  • Beclometasone dipropionato;
  • Acero;
  • Insetto;
  • Beclodget;
  • Aldecin;
  • Becotide;
  • Beclason Eco;
  • Beclason Eco Easy Breath;
  • Propionato di fluticasone;
  • Flixotide;
  • Flunisolid;
  • Ingacort.

Ogni farmaco ha una modalità individuale di utilizzo e dosaggio, prescritta dal medico curante, tenendo conto delle condizioni del paziente.

Ormoni glucocorticosteroidi in compresse

I preparati di glucocorticosteroidi applicati disponibili in compresse comprendono:

L'uso di farmaci sotto forma di compresse non esclude la continuazione della terapia con precedenti farmaci di base in un dosaggio elevato.

Prima della nomina di potenti glucocorticosteroidi, viene eseguito un esame per identificare le cause dell'inefficacia della precedente terapia con forme inalatorie di farmaci. Se il motivo della bassa efficienza è la non conformità con le raccomandazioni e le istruzioni del medico per l'uso delle inalazioni, l'eliminazione delle violazioni della terapia inalatoria diventa una priorità.

A differenza di altri farmaci, gli ormoni sotto forma di compresse vengono utilizzati da corsi a breve termine durante le esacerbazioni per escludere lo sviluppo di gravi effetti collaterali.

Inoltre, oltre alle compresse per il trattamento sistemico, esiste una prescrizione di sospensioni e iniezioni (idrocortisone) di farmaci.

Preparazioni antileucotriene

Con un'esposizione prolungata all'aspirina e ai farmaci antinfiammatori non ormonali (FANS), la sintesi dell'acido arachidonico può essere compromessa. La patologia può essere acquisita o ereditaria in natura, tuttavia, in entrambi i casi può portare alla comparsa di broncospasmo grave e una forma di aspirina di asma bronchiale..

Ogni farmaco ha un numero di proprietà individuali, a seconda della composizione del farmaco, del meccanismo d'azione e delle proteine ​​inibite..

I seguenti farmaci appartengono al gruppo:

  • Zileuton: inibisce la sintesi di ossigenasi e peptidi solforati, previene gli attacchi spasmodici quando si consumano farmaci contenenti aspirina o si respira aria fredda, elimina mancanza di respiro, tosse, segni di respiro sibilante e dolore nell'area toracica;
  • Acolato: ha un pronunciato effetto decongestionante, riducendo il rischio di restringimento dei lumi nei bronchi;
  • Monteclast - un bloccante selettivo del recettore, la cui funzione principale è quella di fermare gli spasmi nei bronchi, è altamente efficace se combinato con glucocorticosteroidi e dilatatori;
  • Acolato: una preparazione in compresse il cui principio attivo è zafirlukast, migliora la funzione della respirazione esterna e le condizioni generali del paziente;
  • Singolare - un farmaco che include il principio attivo montelukast per fornire azione antilecotriene e ridurre la frequenza degli attacchi.

Nella maggior parte dei casi di trattamento moderno, gli antagonisti dei leucotrieni sono usati per migliorare le condizioni dell'asma bronchiale da aspirina..

Trattamento sintomatico

Oltre alle misure di trattamento di base in caso di esacerbazione, è necessario assumere farmaci per eliminare i sintomi associati alla patologia: i broncodilatatori. Broncodilatatori: farmaci che aumentano la clearance nei bronchi e alleviano la condizione durante gli attacchi.

Broncodilatatori a lunga durata d'azione o agonisti β-adrenergici

I farmaci che hanno la capacità di durare a lungo con l'espansione delle lacune nei bronchi sono chiamati β-adrenomimetici.

I seguenti farmaci appartengono al gruppo:

  • contenente il principio attivo formoterolo: Oxis, Atimos, Foradil;
  • contenente il principio attivo salmeterolo: Serevent, Salmeter.

I farmaci sono usati rigorosamente secondo le istruzioni.

Broncodilatatori a breve durata d'azione del gruppo agonista β2-adrenergico

Gli agonisti beta-2-adrenergici sono preparati aerosol che iniziano ad agire contro i segni di soffocamento 5 minuti dopo l'applicazione. I farmaci sono disponibili sotto forma di aerosol, tuttavia, per un trattamento più efficace, gli esperti raccomandano l'uso di un dispositivo per inalazione - un nebulizzatore per eliminare le carenze della tecnica principale correlata alla sedimentazione fino al 40% del farmaco nella cavità nasale.

Con l'asma bronchiale vengono utilizzati farmaci:

  • contenente il principio attivo fenoterolo: Berotek, Berotek N;
  • Salbutamol;
  • Ventolin;
  • contenente il principio attivo terbutalina: Brikanil, Ironil CEDICO.

Un gruppo di medicinali viene utilizzato con un'azione insufficiente della terapia di base per eliminare rapidamente le convulsioni.

In caso di intolleranza agli agonisti beta-2, è possibile utilizzare anticolinergici, un esempio del quale è il farmaco Atrovent. Atrovent è anche usato in combinazione con l'agonista β-2-adrenergico Berotek.

Broncodilatatori di xantina

Xantine - farmaci per l'asma ampiamente utilizzati dall'inizio del 20 ° secolo.

Per il trattamento di gravi attacchi di asma con l'inefficienza dei farmaci di base vengono utilizzati:

  • Teofillina (Theopec, Theotard, Ventax);
  • Eufillin;
  • Teofillina ed etilendiammina (aminofillina);
  • Bamifillina ed elisofellina.

I farmaci contenenti xantina agiscono sui muscoli che rivestono le vie respiratorie, rilassando e fermando l'attacco.

anticolinergici

Anticolinergici: un gruppo di farmaci che aiuta a rilassare le strutture del tessuto muscolare liscio durante gli attacchi di tosse. Inoltre, i farmaci rilassano i muscoli dell'intestino e altri sistemi di organi, il che consente loro di essere utilizzati nel trattamento di molte malattie gravi.

Per il trattamento dell'asma bronchiale vengono utilizzati:

  • Solfato di atropina;
  • Ammonio quaternario (non adsorbito).

Le medicine hanno una serie di controindicazioni ed effetti collaterali, a causa delle quali la loro nomina è determinata solo dal medico curante.

Antibiotici e mucolitici

Per eliminare il ristagno delle masse di espettorato, ripristinare la respirazione e ridurre la gravità della mancanza di respiro, vengono utilizzati agenti mucolitici:

I fondi sono disponibili in varie forme, anche per iniezione.

In caso di esacerbazione dell'asma bronchiale a causa dello sviluppo di un'infezione virale o batterica, è anche necessario utilizzare farmaci antivirali, antibatterici e antipiretici, tuttavia, agli asmatici è vietato l'uso di penicilline o sulfamidici.

Per combattere l'infezione, i pazienti con asma dovrebbero usare un numero di antibiotici:

L'accettazione di qualsiasi farmaco aggiuntivo deve essere discussa in modo tempestivo con il medico.

Combinazione di diversi mezzi

La corretta combinazione di medicinali durante il trattamento dell'asma bronchiale è uno dei passi più importanti sulla strada per migliorare la condizione. I farmaci influenzano i complessi processi biochimici del corpo, motivo per cui la combinazione di farmaci deve essere trattata con molta attenzione.

Regimi terapeutici per migliorare le condizioni generali del metodo a gradini:

  1. Primo stadio: lo stadio in cui si osservano attacchi deboli di natura irregolare. In questa fase, non verrà applicato il trattamento sistemico, ma vengono utilizzati i farmaci del complesso di base del gruppo di aerosol non ormonali.
  2. Secondo stadio: il numero di convulsioni fino a diversi al mese, decorso lieve della malattia. Di norma, il medico prescrive l'uso di droghe di un numero di cromoni e adrenomimetici a breve durata d'azione.
  3. Terzo stadio: il decorso della malattia è caratterizzato da moderato. Il trattamento completo e preventivo include l'uso di farmaci corticosteroidi e dilatatori con proprietà prolungate.
  4. Quarto passaggio: a causa di gravi manifestazioni della malattia, è necessario utilizzare una combinazione di diversi gruppi di farmaci. Le medicine, il regime e il dosaggio sono prescritti dal medico curante.

L'asma bronchiale può cambiare rotta, proprio per questo, durante il periodo di trattamento, è necessario sottoporsi regolarmente a un esame specialistico per identificare l'efficacia dei farmaci usati e lo stato cambia. Se segui le raccomandazioni del medico e le istruzioni per l'assunzione del farmaco, la prognosi del trattamento è spesso favorevole.

Valutazione dell'efficacia dell'uso di droghe

È importante ricordare che l'uso di farmaci di base non porta a una cura completa per la malattia. Gli obiettivi del corso principale di droghe includono:

  • diagnosi di attacchi frequenti;
  • miglioramento della respirazione esterna;
  • ridurre la necessità di un gruppo situazionale di farmaci a breve durata d'azione.

Il dosaggio e l'elenco dei farmaci necessari possono variare nel corso della vita di una persona in base alle condizioni generali del paziente e alle raccomandazioni del medico curante.

Durante la valutazione dell'efficacia del trattamento, effettuata ogni 3 mesi, vengono rilevati cambiamenti:

  • reclami dei pazienti;
  • frequenza delle visite dal medico;
  • frequenza delle chiamate all'ambulanza;
  • Attività giornaliera;
  • frequenza d'uso di droghe sintomatiche;
  • stato di respirazione esterna;
  • la gravità degli effetti collaterali dopo l'uso di medicinali.

In caso di insufficiente efficacia dei farmaci o gravi effetti collaterali, il medico curante può prescrivere altri farmaci di base o modificare il dosaggio. Lo specialista rivela anche l'adesione al regime terapeutico, poiché se le raccomandazioni vengono violate, la terapia potrebbe essere inefficace.

Conclusione

Nella medicina moderna, molti farmaci diversi sono usati per il trattamento di base e sintomatico dell'asma bronchiale.

I medicinali necessari, il loro dosaggio e le modalità di utilizzo sono determinati dal medico curante. La scelta del farmaco dipende da molti fattori, come lo stadio della malattia, la frequenza delle convulsioni, i farmaci precedentemente utilizzati e le condizioni generali del paziente. La corretta prescrizione di medicinali può salvare la vita di una persona durante attacchi gravi e prolungare i periodi di una vita calma, seguendo le istruzioni e le raccomandazioni.

Approcci moderni al trattamento dell'asma bronchiale

L'asma bronchiale è una grave malattia cronica del sistema respiratorio, che può colpire quasi tutti. Tra le sue cause vi sono l'aria inquinata, l'uso di un gran numero di sostanze chimiche nella vita quotidiana, le infezioni e una predisposizione genetica. L'uso di approcci farmaceutici e non farmacologici nel trattamento dell'asma consente alle persone che soffrono di questa malattia di vivere una vita piena, aderendo a restrizioni ragionevoli e seguendo le istruzioni del medico.

Discutiamo cosa offre la moderna medicina classica e tradizionale per il trattamento dell'asma.

Asma bronchiale: sintomi e opzioni di trattamento

L'essenza dell'asma bronchiale è la reazione patologica dei muscoli dell'albero bronchiale (un sistema di tubi attraverso cui l'aria inalata entra e lascia i polmoni) a fattori esterni e interni. Laddove una persona sana, dopo aver sentito un odore pungente e fastidioso, arriccia semplicemente il naso per il dispiacere, un asmatico verrà tenuto prigioniero dall'aumento del respiro corto causato dalla difficoltà nell'espirazione. Se il paziente allo stesso tempo non riceve un trattamento sistematico ed è anche privato dell'opportunità di usare urgentemente un inalatore, questa situazione è irta di un grave attacco di soffocamento, che senza cure mediche di emergenza può portare alla morte.

Un attacco di asma bronchiale è spesso accompagnato da tosse, starnuti, orticaria (la rapida comparsa di un'eruzione cutanea pruriginosa sulla pelle), mentre una persona può sviluppare cianosi (blu) del triangolo nasolabiale. Il respiro sibilante può essere sentito durante la respirazione.

Al di fuori degli attacchi di asma, di norma, non presentano sintomi spiacevoli. Se assumono regolarmente farmaci ed evitano il contatto con il grilletto (una sostanza o una situazione che provoca un attacco), allora gli altri non saranno in grado di indovinare il loro disturbo.

Il fattore scatenante può essere un allergene: polline di piante, peli di animali, cibo, droghe (ad esempio acido acetilsalicilico), nonché attività fisica, un brusco cambiamento della temperatura ambiente e persino stress. Nella fase di diagnosi dell'asma bronchiale, il medico identifica i fattori che provocano convulsioni e fornisce ai pazienti raccomandazioni volte a eliminare i fattori scatenanti dalla vita quotidiana.

È possibile recuperare completamente dall'asma? Dal punto di vista della medicina ufficiale, non esiste ancora una risposta chiara a questa domanda. Quindi, molti bambini con asma si sbarazzano in modo sicuro di tutti i sintomi della malattia raggiungendo l'età adulta - alcuni esperti lo spiegano con la maturazione del sistema immunitario. Tuttavia, la maggior parte degli adulti con asma sono costretti a prendere farmaci per il resto della loro vita. Molti di loro, a causa dell'aumento del carico sui bronchi, sviluppano complicazioni nel tempo: pneumosclerosi, enfisema e cardiopatia polmonare cronica - un ispessimento patologico delle pareti del cuore.

Tipi di asma bronchiale e caratteristiche del loro trattamento

Nonostante l'unità del processo patologico che sta alla base di qualsiasi reazione asmatica, ci sono diverse varietà di questa malattia che hanno le loro caratteristiche di sviluppo e decorso.

L'asma atopica è più comune nei bambini. La base della malattia è una reazione allergica: intolleranza patologica a una sostanza. Spesso l'asma si combina con altre manifestazioni di allergia: prurito cutaneo, gonfiore, ecc. Un ruolo importante nel trattamento dell'asma bronchiale atopico è giocato dall'esclusione di un allergene: polvere, un animale domestico, un ingrediente alimentare o un cosmetico. Nei casi in cui gli attacchi sono causati dal periodo di fioritura di una particolare pianta, i medici raccomandano persino di cambiare il loro luogo di residenza o partire per un'altra regione in un mese pericoloso.

L'asma non allergico si sviluppa spesso in età adulta. In questo caso, le cause dell'attacco sono sostanze irritanti che causano uno spasmo riflesso dei bronchi: fumo di tabacco, sostanze chimiche corrosive. Inoltre, l'odore di profumi, aria fredda, attività fisica o una situazione emotiva tesa può provocare un'esacerbazione. È importante capire che non si tratta di allergie (quindi, il concetto di "allergia fredda" è un termine errato), ma di iperattività del corpo. Spesso, una malattia a lungo termine del tratto respiratorio porta allo sviluppo di asma non allergico - ad esempio, bronchite cronica, che viene quasi sempre diagnosticata nei fumatori con esperienza.

L'asma bronchiale infettivo si sviluppa sotto l'influenza di alcuni microrganismi patologici. La malattia è preceduta da un'infezione acuta: polmonite, bronchite, tracheite, che non può essere completamente curata. Ogni nuova ARI è accompagnata da esacerbazioni dell'asma, pertanto i pazienti devono seguire con particolare attenzione le misure per la prevenzione delle malattie infettive - per essere vaccinati in tempo ed evitare il contatto con il raffreddore.

Principi di trattamento dell'asma bronchiale nei bambini e negli adulti

La terapia dell'asma bronchiale ha due direzioni principali: di base (mirata al meccanismo di sviluppo della malattia) e sintomatica, progettata per alleviare convulsioni al contatto con il grilletto. Il primo è prescritto per un lungo periodo e i farmaci di questa serie vengono assunti quotidianamente dai pazienti, indipendentemente dal benessere e da altre circostanze. La terapia sintomatica è una rapida misura di sollievo a cui il paziente si rivolge se sente difficoltà respiratorie qui e ora..

Come viene trattata l'asma bronchiale?

Poiché l'asma bronchiale è una malattia nota fin dall'antichità, anche la storia del suo trattamento risale a molti secoli fa. Prima dell'avvento di potenti farmaci che contribuiscono all'espansione dei bronchi e alla rimozione della reazione infiammatoria, l'asma è stato trattato con metodi alternativi e correzione dello stile di vita. Così, il medico italiano Gerolamo Cardano ha guarito il vescovo inglese con dieta ed esercizio fisico e ha anche ordinato al sacerdote di sostituire il letto di piume con un materasso di tessuto. E i guaritori asiatici hanno rimosso gli attacchi asmatici per inalazione di vapore di eucalipto. Solo nel XX secolo, con lo sviluppo dell'industria farmaceutica, apparvero farmaci che potevano prevenire le esacerbazioni della malattia. Integrandoli con terapia non farmacologica, è possibile alleviare le condizioni del paziente e ridurre il carico di droga sul corpo.

Farmaci per il trattamento dell'asma bronchiale

Poiché il processo patologico nell'asma si basa su un tipo speciale di reazione infiammatoria, i farmaci di base mirano a sopprimerlo. Questa azione è posseduta da fondi del gruppo di cromoni, glucocorticosteroidi per via inalatoria e sistemica, antagonisti dei recettori dei leucotrieni e anticorpi monoclonali. Tutti questi farmaci hanno una diversa forma di rilascio - aerosol, compresse, soluzioni iniettabili - e sono selezionati dal medico in base al tipo di asma bronchiale e alla natura del suo decorso.

Nei casi in cui la malattia è difficile da trattare, il medico può prescrivere glucocorticosteroidi sistemici al paziente. Si tratta di farmaci ormonali che hanno gravi effetti collaterali (tra cui osteoporosi, diabete mellito, obesità, comparsa di smagliature sulla pelle, alterazioni delle caratteristiche del viso, ecc.), Quindi cercano di prescriverli in brevi cicli e solo nei casi in cui l'asma incontrollato minaccia vita del paziente.

Un metodo relativamente nuovo di trattamento dell'asma bronchiale atopico è l'immunoterapia specifica per allergeni, volta a sopprimere la reazione patologica del sistema immunitario ai trigger. La sua essenza risiede nell'introduzione graduale di un allergene nel corpo del paziente, che nel tempo porta al "abituarsi" del sistema immunitario a una sostanza che in precedenza poteva provocare un attacco.

Trattamento non farmacologico dell'asma bronchiale

Insieme ad approcci medicinali per il trattamento dell'asma bronchiale, i pazienti spesso preferiscono ricorrere a metodi alternativi per combattere la malattia. Data la natura cronica della malattia, è ragionevole combinare entrambi gli approcci al fine, da un lato, di garantire un rapido ed efficace sollievo dalle esacerbazioni e, dall'altro, di evitare un eccessivo carico di droga sul corpo.

L'eliminazione dei fattori di rischio è altamente auspicabile per tutti gli asmatici. Il fatto è che nel tempo la lista degli allergeni che possono causare un attacco può espandersi: ad esempio, se inizialmente hai avuto un'allergia al polline di betulla, dopo un po 'potresti essere intollerante alle ciliegie o alle mandorle (questa è la cosiddetta allergia crociata). Meno spesso sei in contatto con un grilletto, meno è probabile che si verifichi questo effetto..

Sono necessari cambiamenti nella dieta e nello stile di vita per prevenire la patologia concomitante e mantenere le riserve corporee. I medici consigliano a molti asmatici di impegnarsi attivamente nell'aerobica e in altri tipi di fitness mobili: lo sviluppo dei muscoli toracici e la resistenza del sistema cardiovascolare rendono più facile tollerare convulsioni e aumenta i periodi di remissione dell'asma.

Gli esercizi di respirazione mirano a ridurre l'iperventilazione alveolare, una condizione in cui viene interrotto il naturale processo di scambio di gas nel tessuto polmonare. Gli esercizi di Buteyko sono popolari, consistono nell'esecuzione regolare di una sequenza speciale di ispirazioni ed esalazioni di varie durate, alternate a trattenimento del respiro.

La speleoterapia prevede sessioni di permanenza prolungata in grotte carsiche naturali, miniere di potassa e grotte, dove si forma uno speciale microclima, che ha un effetto curativo sul sistema respiratorio umano.

L'aloterapia è un analogo della speleoterapia, organizzata in condizioni ricreate artificialmente - grotte di sale, che possono essere localizzate sulla base di centri di trattamento e prevenzione, che consente un ulteriore uso della fisioterapia.

La medicina di erbe includerà l'uso di piante medicinali per inalazione e somministrazione orale sotto forma di compresse, infusi e gocce per facilitare la respirazione ed eliminare la tosse. È importante selezionare attentamente il trattamento tenendo conto del possibile sviluppo di una reazione allergica a queste e altre piante..

La digitopressione viene tradizionalmente definita la procedura della medicina orientale. L'effetto mirato sui punti biologicamente attivi sul corpo del paziente consente il rilassamento dei muscoli lisci dei bronchi.

L'agopuntura ha anche lo scopo di stimolare il sistema nervoso simpatico, che è responsabile per espandere il lume dei bronchi e ridurre la produzione di muco. Questa procedura deve essere eseguita da un medico esperto..

La terapia del vuoto (può massaggiare) aiuta a migliorare i processi metabolici nel corpo del paziente, rafforza il sistema immunitario, aumenta la vitalità.

La moxoterapia prevede l'applicazione di sigari fumanti speciali (mox) su punti biologicamente attivi sul corpo del paziente. Le erbe aromatiche sono usate come riempitivo per il mox: assenzio, stella alpina, ginepro e altri. Fatta salva la tecnica di esecuzione, la procedura non provoca disagio e aiuta a ripristinare una corretta regolazione nervosa (utile soprattutto per l'asma non allergico).

L'irudoterapia si basa sull'effetto benefico degli enzimi che entrano nel corpo quando vengono morsi da una sanguisuga medica. Questa procedura stimola il sistema immunitario, ha un effetto riflessologico, drenante e antinfiammatorio..

L'attitudine attenta e attenta alla propria salute, nonché l'interesse per le possibili opzioni di trattamento vi aiuteranno a evitare esacerbazioni e complicazioni indesiderate e a tenere la malattia sotto controllo. Dopotutto, l'asma non è una frase, ma solo uno stato del corpo che può essere cambiato.

Dove andare per l'asma bronchiale?

Dice il capo del dipartimento consultivo e diagnostico, neurologo, fitoterapista della clinica tibetana Elena Etyaevna Nemeyeva:

“L'idea di respirare gioca un ruolo importante nella medicina orientale, quindi offre la sua opinione sul trattamento dell'asma bronchiale. Ma prima di tutto, è necessario un esame iniziale approfondito del paziente: esame del tegumento esterno, diagnosi mediante polso, per meridiani... Se necessario, possono essere prescritti test di laboratorio. Secondo i risultati, viene prescritto un ciclo di trattamento, di solito consiste in 10-15 sessioni. Nella clinica "Tibet" per il trattamento dell'asma bronchiale vengono utilizzati effetti fisici sui punti di agopuntura, agopuntura, fitoterapia. Di norma, alla fine del corso, il paziente si sente meglio, più sicuro, emotivamente stabile, la frequenza e la gravità degli attacchi sono ridotte.

I nostri medici sono stati formati in Cina, Mongolia, Tibet, molti di loro hanno lavorato nella clinica sin dal suo inizio. Il "Tibet" è la base clinica della prima Università medica statale di Mosca intitolata a I. Sechenov del Ministero della Sanità della Russia. Forniamo una consulenza iniziale gratuita; i prezzi per le procedure sono nella media sul mercato. Inoltre, i nostri pazienti possono ricevere un piccolo bonus superando un mini-test sulla conoscenza della medicina orientale sul nostro sito Web ".

P. S. Puoi fissare un appuntamento sul sito web della clinica tramite un modulo online o per telefono.

Licenza per la fornitura di servizi medici n. LO-77-01-0069-73 del 7 novembre 2013, rilasciata dal Dipartimento della salute di Mosca.

L'uso di droghe nel trattamento dell'asma: principali gruppi e scopi

I farmaci per l'asma sono rappresentati da due grandi gruppi di farmaci. Il primo gruppo serve per il trattamento a lungo termine della malattia. Questi sono i mezzi della terapia di base, i loro asmatici usano costantemente.

Il secondo, non meno importante per i pazienti, è il gruppo di medicinali per il sollievo di un attacco. È sufficiente prendere un aiuto di emergenza, poiché i sintomi della malattia regrediscono. I gruppi di farmaci presentano differenze e caratteristiche d'uso significative che tutti i pazienti con asma devono conoscere..

Asma bronchiale

L'asma bronchiale è una malattia infiammatoria non infettiva delle vie respiratorie. La patologia è caratterizzata da restringimento del lume dei bronchi, abbondante secrezione di muco, che complica la ventilazione dei polmoni..

Qualsiasi irritante può provocare un attacco: polvere, lana, fumo di tabacco, sostanze chimiche. Gli asmatici sono costantemente a rischio di un attacco, sono costretti a prendere una cura per l'asma per lungo tempo e hanno i mezzi per l'assistenza di emergenza con soffocamento.

Trattamenti essenziali per l'asma

Aiutare oggi con la malattia è un regime di trattamento completo per l'asma bronchiale. La terapia comprende la continua aderenza al regime antiallergico e il trattamento con i metodi farmacologici e non farmacologici.

Un ruolo importante è svolto dalla conoscenza del paziente della malattia e da un atteggiamento responsabile nei confronti delle raccomandazioni mediche.

Il trattamento della malattia con un metodo medico consiste nel condurre una terapia di base e selezionare un rimedio efficace per alleviare le convulsioni. La scelta dei fondi dal gruppo di farmaci per il trattamento si basa sull'applicazione di un approccio graduale.

Farmaci anti-asma specifici sono utilizzati per un certo grado di gravità della malattia. Con l'aggravamento della malattia, viene prescritto un nuovo rimedio più efficace. Ciò consente di controllare l'asma, determinare gli stadi della malattia in modo tempestivo ed evitare un aumento dello stress farmacologico sul corpo..

L'obiettivo principale di tale trattamento è ottenere la remissione a lungo termine con un minimo di farmaci. Il monitoraggio dell'efficacia della terapia e l'adeguamento dei farmaci vengono effettuati ogni tre mesi.

Il trattamento non farmacologico è un componente importante della terapia complessa. Ai pazienti vengono prescritti trattamenti spa, massaggi, esercizi di fisioterapia, procedure fisioterapiche. La speleoterapia, il trattamento climatico danno un buon effetto..

Forme di farmaci per l'asma

Le principali forme di rilascio di medicinali per l'asma sono aerosol, compresse o capsule, sciroppi, sospensioni e iniezioni. I più efficaci nel trattamento delle malattie respiratorie sono i farmaci sotto forma di aerosol, che vengono somministrati utilizzando un inalatore.

Questi farmaci raggiungono direttamente il centro della patologia: i principi attivi in ​​pochi secondi dopo la spruzzatura compaiono nella trachea e nei bronchi. Inoltre, quando si usano gli aerosol, l'effetto sul tratto digestivo è ridotto rispetto all'uso di compresse, pertanto la presenza di reazioni avverse dal tratto gastrointestinale è ridotta al minimo.

Le inalazioni vengono utilizzate per gravi attacchi della malattia e per prevenire l'esacerbazione. Aiutano il paziente a ripristinare la ventilazione dei polmoni ed espandere i bronchi il prima possibile. I farmaci sotto forma di inalazioni sono disponibili in confezioni convenienti in modo che possano essere trasportati con te in caso di attacco. Quando si verificano i primi segni di peggioramento, gli asmatici possono aiutare se stessi. Questo è molto importante per i pazienti nella fase acuta..

Le iniezioni di asma vengono utilizzate principalmente durante un attacco. I miglioramenti si verificano in media 5-8 minuti dopo la somministrazione della soluzione. Le iniezioni vengono fatte dai medici, perché durante la somministrazione di farmaci, il dosaggio deve essere rigorosamente osservato: qualsiasi eccesso della dose può portare a conseguenze come la tachicardia, l'infarto. Una rigorosa controindicazione all'uso di farmaci iniettabili è l'insufficienza cardiaca, un sospetto infarto.

Le compresse e le capsule vengono utilizzate principalmente per la terapia di base, quando il paziente deve ricevere supporto medico per lungo tempo. Gli sciroppi e le sospensioni sono progettati principalmente per trattare le malattie nei piccoli pazienti..

Terapia di base

Il concetto di terapia di base è apparso nel momento in cui è diventato noto che l'asma bronchiale nella sua eziologia ha un'origine infiammatoria.

Pertanto, la rimozione dei sintomi non porta a sbarazzarsi della malattia: qui è necessario utilizzare un approccio completamente diverso, i principi di base vengono utilizzati nella terapia di base.

L'obiettivo del trattamento di base è controllare la malattia nel modo più completo possibile. Puoi fornirlo se selezioni farmaci efficaci per il trattamento dell'asma bronchiale, tenendo conto delle specificità della malattia nel paziente.

Per raggiungere l'obiettivo, non è sufficiente utilizzare i broncodilatatori: aiutano solo ad alleviare i sintomi, quindi si stanno sbiadendo sullo sfondo. Al fine di ottenere miglioramenti significativi e remissione prolungata (più di tre mesi), è necessaria una terapia di base.

Una varietà di strumenti consente di scegliere il trattamento migliore per ciascun paziente. I mezzi per la terapia di base hanno la seguente classificazione:

  • farmaci ormonali;
  • farmaci non ormonali;
  • Cromons
  • farmaci glucocorticosteroidi per via inalatoria;
  • agonisti beta2-adrenergici;
  • medicinali antileucotrieni.

Il risultato della corretta selezione di farmaci per la terapia di base è il controllo dell'asma bronchiale, prevenendo la ricaduta e prolungando il periodo di remissione, migliorando la qualità della vita degli asmatici.

Farmaci ormonali

L'uso di farmaci ormonali nel trattamento dell'asma è una questione di dibattito, poiché la questione della scelta del dosaggio rimane irrisolta. È impossibile basare la terapia dell'asma solo sugli ormoni o farne a meno, la cosa più importante è includere gli ormoni nella terapia di base nella quantità ottimale per il paziente.

I farmaci ormonali sono stati la salvezza per i pazienti da quando sono comparsi. Ma a causa della manifestazione di reazioni negative, l'uso degli ormoni ha iniziato a essere limitato. Ad oggi, è stata sviluppata una forma ottimale di rilascio di agenti ormonali sotto forma di aerosol, che consente ai pazienti di evitare tali complicazioni da ormoni come aumento di peso, fragilità dei vasi sanguigni e una diminuzione della densità ossea.

Dei farmaci ormonali contro l'asma bronchiale, puoi elencare Budesonide, Syntaris, Azmacort, Ventolina, Beclometasone, Flixotide, Salbutamol.

Farmaci non ormonali

I farmaci non ormonali per l'asma sono usati come farmaci aggiuntivi nel trattamento di base della malattia. Questi sono preparati combinati con un effetto prevalentemente broncodilatatore, il loro più grande vantaggio è un leggero effetto negativo su altri sistemi e organi.

I farmaci non ormonali includono Foradil, Serevent, Salmecort, Singlon, Symbicort Tubuhaler, Senhale e Tevacomb.

cromoni

I cromoni sono farmaci antinfiammatori a base di acido cromoglicico. Oggi, questo gruppo di farmaci è attivamente utilizzato nel trattamento di pazienti con asma bronchiale. I cromoni non hanno un effetto sintomatico e sono intesi per un uso a lungo termine; sono usati come elemento della terapia di base. L'effetto dell'uso di corone cromate. Medicinali di questo gruppo:

  • stabilizzare le membrane dei mastociti coinvolte nel processo infiammatorio;
  • bloccare il rilascio di mediatori infiammatori - leucotrieni, prostaglandine, bradichinina, istamina;
  • prevenire il broncospasmo, una reazione allergica e infiammatoria nel corpo.

Gli effetti collaterali quando si usa cromon sono rari, quindi questo gruppo di farmaci è incluso anche nella terapia di base dell'asma bronchiale nei bambini. I rappresentanti del gruppo di crononi sono Ketoprofen, Intal, Ketotifen, Tiled, Cromoline.

Agenti antileucotrieni

Gli agenti anti-leucotrieni sono progettati per combattere i mediatori infiammatori. I leucotrieni sono sostanze bioattive specifiche che svolgono un ruolo importante nella comparsa dell'asma bronchiale. Sotto la loro influenza nel corpo:

  • si verifica uno spasmo muscolare liscio;
  • aumento della secrezione della secrezione mucosa;
  • aumenti della permeabilità vascolare;
  • si verifica gonfiore.

Per eliminare tali reazioni, vengono utilizzati preparati antileucotrieni per l'asma bronchiale: sono modi per bloccare sia la fase iniziale che quella tardiva di una reazione allergica a un irritante.

I preparati di antileucotrieni possono essere inibitori diretti degli antagonisti dei leucotrieni 5-lipossigenasi o cisteina. I farmaci di questo gruppo includono Zileuton, Pranlukast, Montelukast, Zafirlukast. Farmaci prescritti per il trattamento a lungo termine dell'asma.

Glucocorticoidi sistemici

I farmaci glucocorticoidi hanno un potente effetto antinfiammatorio, ma non contribuiscono all'espansione dei bronchi. Ecco perché sono prescritti per il sollievo degli attacchi se i broncodilatatori non riescono a far fronte all'asma..

I farmaci sono efficaci sia a basso che ad alto dosaggio. Sono utilizzati principalmente per l'esacerbazione dell'asma, ma non come aiuto di emergenza, poiché l'effetto dell'uso dei farmaci non si verifica prima di dopo sei ore.

A causa delle reazioni avverse, i glucocorticoidi non sono prescritti per un uso prolungato - i farmaci sono inclusi nella terapia di base, tuttavia la durata del corso è strettamente limitata.

La cancellazione rapida può provocare un nuovo attacco, allo stesso tempo, una lunga ricezione porta a una violazione della funzione ipofisi-surrene nel corpo. I farmaci glucocorticoidi sono desametasone, metilprednisolone, prednisolone.

Agonisti beta2-adrenergici

Gli agonisti beta-2-adrenergici sono usati come farmaci principali per il trattamento della malattia, aiutano a fermare gli attacchi di asma.

I rappresentanti di questo gruppo possono avere un effetto breve e vengono utilizzati in caso di attacco, nonché a lungo termine: tali farmaci sono inclusi nella terapia di base. Principalmente disponibile sotto forma di aerosol, poiché è più conveniente usare farmaci broncodilatatori per l'asma.

Poiché anche i medicinali hanno effetti collaterali, la selezione del farmaco deve essere affrontata con cautela. In rari casi, i farmaci possono provocare disturbi del lavoro del cuore, dei vasi sanguigni, causare ansia.

Le medicine di questo gruppo includono Salamol Eco, Berotek, Oksis Turbuhaler, Onbrez Brizkhaler, Clenbuterol.

Farmaci per fermare un attacco d'asma

Sebbene i farmaci utilizzati negli attacchi di asma non trattino la malattia stessa, essendo farmaci sintomatici, ma sono estremamente importanti per i pazienti al momento dell'esacerbazione della malattia.

Un attacco progressivo di asma bronchiale può provocare soffocamento e se al paziente non viene fornita assistenza tempestiva, deve affrontare un esito fatale. Ecco perché i requisiti per i medicinali per l'asma bronchiale sono estremamente elevati..

simpaticomimetici

I simpaticomimetici sono medicinali che non bloccano la risposta infiammatoria nel sistema respiratorio. Sono in grado di agire sui recettori adrenergici, che determina il loro effetto terapeutico..

Applicare farmaci per alleviare un attacco, soffocamento, quando la mucosa dei bronchi si gonfia e contribuisce alla loro ostruzione.

Le medicine in questo gruppo possono essere selettive o benefiche. I simpaticomimetici universali agiscono sui recettori alfa e beta adrenergici. I rappresentanti di rimedi universali sono efedrina e adrenalina..

I simpaticomimetici selettivi agiscono solo sui beta-adrenorecettori e causano meno reazioni avverse, tali farmaci includono Isoprenalina, Terbutalina, Orciprenalina, Formoterolo e altri.

M-bloccanti colinergici

I recettori colinergici M aumentano il tono muscolare e migliorano la risposta bronchiale all'irritazione esterna. Per inibire i loro effetti, si raccomanda ai pazienti di usare anticolinergici m - un gruppo speciale di farmaci che alleviano il broncospasmo.

I broncodilatatori nell'asma possono aiutare il paziente con esacerbazione della malattia.

Assegna m-anticolinergico per tali indicazioni:

  • con l'inefficacia dei farmaci per inalazione - adrenostimolanti;
  • con intolleranza agli adrenostimolanti;
  • se aumento della secrezione di muco nei bronchi;
  • con broncospasmo psicogeno.

I farmaci anticolinergici hanno un effetto lento. Possono influenzare un attacco in media 10 minuti e avere un effetto positivo per altre 6 ore. I farmaci hanno anche effetti collaterali: tachicardia, problemi di vista, secchezza delle fauci.

I farmaci di questo gruppo includono Atrovent, Itrop, Vagos, Ventilate, Combivent.

Antistaminici

I farmaci allergici sono anche usati nel trattamento della malattia, poiché il broncospasmo viene provocato quando una grande quantità di istamina viene rilasciata nel corpo del paziente..

I farmaci antiallergici sono in grado di legare l'istamina rilasciata nella muscolatura liscia dei bronchi. Questo previene il broncospasmo e allevia l'infiammazione.

Gli antistaminici per l'asma sono usati come misura preventiva di esacerbazione della malattia. Questi sono Tinset, Pipolfen, Diprazin, Tamagon, Histadine, Trexil, Theridine, Cetirizine, Terfenadine.

Valutazione dell'efficacia del trattamento

I pazienti con asma bronchiale sono registrati nel dispensario e sottoposti a regolari esami medici per correggere costantemente la terapia..

Con una migliore attività respiratoria dopo tre mesi di controllo, i medici riducono il dosaggio dei farmaci per l'asma. La terapia è considerata efficace se fosse possibile:

  • ridurre la frequenza delle esacerbazioni;
  • prolungare i periodi di remissione;
  • ridurre la necessità di farmaci a breve durata d'azione;
  • migliorare la ventilazione polmonare.

Raccomandazioni generali

Con risultati migliori, possiamo parlare del successo della terapia, ma non della sua fine. I farmaci asmatici sono costretti a togliersi tutta la vita, ma il dosaggio dei farmaci può essere modificato in base alla dinamica della malattia. La correzione della terapia viene eseguita solo da un medico.

Non dimenticare che i medicinali usati per l'asma dovrebbero essere prescritti secondo uno schema rigoroso, perché la salute del paziente dipende da questo. Anche con una remissione prolungata, è necessario disporre sempre di farmaci per alleviare le convulsioni e la fornitura di farmaci per il trattamento a lungo termine dovrebbe essere ottimale.

Assunzione di altri farmaci, è necessario tenere conto della loro interazione con medicinali anti-asma. In caso di dubbi, consultare un medico..

I pazienti dovrebbero capire che con una varietà di terapie di base, il successo può essere raggiunto nel trattamento della malattia. Pertanto, non solo il trattamento svolge un ruolo enorme, ma anche misure preventive, misure generali di rafforzamento che aiuteranno a ottenere miglioramenti significativi e a liberarsi dagli attacchi.

Conclusione

Ad oggi, il trattamento dell'asma viene effettuato utilizzando schemi multistadio per aiutare i pazienti, a seconda della gravità della patologia..

Ciò consente di effettuare un trattamento razionale della malattia e prescrivere farmaci per l'asma che possono migliorare significativamente la salute del paziente e migliorare la qualità della vita senza indebito stress farmacologico sul corpo..

In questo caso, anche con stadi gravi della malattia, è possibile ottenere una remissione a lungo termine..