Antistaminici di nuova generazione: un elenco. Panoramica di antistaminici 4 generazioni

Nutrizione

Per sopprimere lo sviluppo di una reazione allergica, è necessario assumere un antistaminico. Attualmente, esiste un numero enorme di medicinali di questo gruppo. Tutti sono divisi per generazioni. L'elenco di antistaminici di nuova generazione è piuttosto ampio e consente di scegliere il miglior medicinale per il trattamento. Nell'articolo, daremo un'occhiata più da vicino ai farmaci più efficaci in questa categoria..

Concetto generale

Molte persone hanno sentito parlare di antistaminici, ma non tutti sanno cosa sono e come funzionano. Questo è il nome di un gruppo di farmaci che possono influenzare i recettori dell'istamina, un mediatore delle reazioni allergiche. Al contatto con lo stimolo, il corpo umano inizia a produrre sostanze specifiche, tra cui l'istamina è la più attiva. Quando questa sostanza "incontra" alcuni recettori, compaiono sintomi come lacrimazione, arrossamento della pelle, prurito, eruzione cutanea.

I farmaci antiallergici sono in grado di bloccare questi recettori e, di conseguenza, resistono alla comparsa di sintomi spiacevoli. Senza di essi, i processi negativi nel corpo continueranno.

Attualmente, c'è un aumento significativo del numero di persone che soffrono di un particolare tipo di allergia. Una risposta inadeguata del sistema immunitario può svilupparsi sullo sfondo di disturbi del sistema endocrino o nervoso, ma il più delle volte la causa sono irritanti esterne: polline di piante, lana, polvere, sostanze chimiche, alcuni alimenti.

Trattamento antistaminico

Nella maggior parte dei casi, le allergie non possono essere completamente curate. Le medicine che colpiscono i recettori dell'istamina aiuteranno a sbarazzarsi dei sintomi spiacevoli o ne prevengono la comparsa..

Ad oggi, ci sono diverse generazioni di questi medicinali. E se i primi farmaci antiallergici hanno portato non solo il sollievo tanto atteso, ma anche molti effetti collaterali, allora gli antistaminici di nuova generazione, un elenco di cui considereremo di seguito, sono praticamente privi di inconvenienti e praticamente non hanno controindicazioni per l'uso.

Prescrivere farmaci in questa categoria nei seguenti casi:

  • con rinite per tutto l'anno o stagionale;
  • con una reazione negativa alle piante da fiore;
  • quando si verificano sintomi di allergie alimentari e farmacologiche;
  • con dermatite atopica;
  • con orticaria e prurito della pelle;
  • con asma bronchiale;
  • con angioedema;
  • con congiuntivite allergica.

Antistaminici di prossima generazione: una panoramica

Tra tutti i medicinali antiallergici, i farmaci di ultima generazione sono considerati i più sicuri. Appartengono ai profarmaci e questo significa che quando la sostanza contenuta nella composizione entra nel corpo, vengono convertiti in metaboliti attivi. Tali agenti agiscono solo sui recettori dell'istamina H-1 e non influenzano negativamente il sistema nervoso centrale..

L'elenco di antistaminici di nuova generazione è piccolo, tuttavia, rispetto ai farmaci precedenti, possono essere prescritti a quasi tutti i pazienti che soffrono di vari tipi di reazioni allergiche. Tali fondi consentono di interrompere rapidamente i sintomi che si sono già manifestati e non hanno un effetto tossico sul cuore. I seguenti farmaci sono popolari:

Caratteristiche dei farmaci

I farmaci antiallergici più comuni di ultima generazione sono quelli che contengono fexofenadina. La sostanza è un inibitore selettivo del recettore dell'istamina H-1 ed è in grado di stabilizzare le membrane dei mastociti. Il componente inibisce il processo di migrazione dei leucociti al centro del processo infiammatorio.

Gli antistaminici di 4 generazioni a base di cetirizina sono considerati tra i più efficaci. Sono in grado di fermare rapidamente lo sviluppo di reazioni allergiche cutanee. Hanno un pronunciato effetto antiprurito e antiessudativo..

Ciascuno dei moderni farmaci antiallergici è prescritto solo dopo l'esame. Il regime di dosaggio e la durata dell'uso sono determinati rigorosamente individualmente.

"Erius": descrizione del farmaco

L'antistaminico a base di desloratadina è prodotto dalla filiale della società farmaceutica Schering-Plough Corporation / USA in Belgio. Puoi acquistare medicinali sotto forma di compresse e sotto forma di sciroppo. Oltre al principale componente attivo, le compresse contengono biossido di titanio, talco, calcio idrogeno fosfato diidrato, lattosio monoidrato, cera bianca, amido di mais, cellulosa microcristallina.

Lo sciroppo contiene componenti ausiliari come acido citrico, sorbitolo, benzoato di sodio, glicole propilenico, sodio diidrato citrato, saccarosio. Le compresse sono confezionate in confezioni da 7 e 10 pezzi su un blister. Lo sciroppo ha l'aspetto di un liquido giallo ed è in flaconi da 60 e 120 ml.

Indicazioni per l'appuntamento

Le compresse di Erius sono raccomandate per l'uso nella rinite stagionale, lacrimazione, prurito della mucosa nasale, febbre da fieno stagionale, orticaria di tipo cronico idiopatico. Secondo la prescrizione di uno specialista, il farmaco può essere utilizzato per altre condizioni allergiche. Ad esempio, molti pazienti affermano che "Erius" affronta segni di neurodermite, allergie alimentari, dermatite atopica.

Come parte della terapia complessa, un antistaminico può essere assunto con varicella, rosacea, scabbia e pseudocheskotoske. "Erius" eliminerà efficacemente il forte prurito e aiuterà ad addormentarsi.

Nella pratica pediatrica, un farmaco antiallergico viene utilizzato sotto forma di sciroppo. Il produttore afferma che può essere somministrato a bambini di età superiore a 1 anno. Il dosaggio dipenderà dalla categoria di età. Pazienti adulti e bambini dai 12 anni useranno le compresse di Erius. Le istruzioni per l'uso raccomandano di assumere 1 compressa al giorno (5 mg).

Cetirizine: recensioni

I moderni farmaci antiallergici sono in grado di fermare lo sviluppo della malattia nelle prime fasi. Questo è estremamente importante per gravi reazioni allergiche. Ecco perché molti specialisti hanno Cetirizine in primo luogo nell'elenco di antistaminici di nuova generazione. Lo strumento basato sul componente attivo con lo stesso nome ferma rapidamente il broncospasmo, attacchi di asma bronchiale, previene lo sviluppo dell'edema di Quincke. Inoltre, il farmaco sarà efficace in orticaria, febbre da fieno, febbre da fieno, eczema, dermatite allergica.

L'antistaminico "Cetirizina" è disponibile sotto forma di gocce per somministrazione orale, sciroppo e compresse. 1 ml di una soluzione liquida contiene 10 mg di cetirizina. La stessa quantità di sostanza attiva contiene una compressa. L'effetto notevole dell'uso del bloccante dei recettori dell'istamina di tipo H-1 si può vedere un'ora dopo la somministrazione. La durata dell'azione è di 24 ore. In caso di asma bronchiale, viene utilizzato in combinazione con il farmaco broncodilatatore "Fenspiride".

Controindicazioni ed effetti collaterali

È necessario rifiutare il trattamento con "Cetirizina" con maggiore sensibilità al componente principale e idrossizina. È vietato prescrivere un antistaminico alle persone in emodialisi o con insufficienza renale, durante l'allattamento e la gravidanza. Le controindicazioni sono anche condizioni associate a carenza di lattasi, malassorbimento di glucosio-galattosio e intolleranza al lattosio. Prendi la cetirizina con cautela insieme a barbiturici, farmaci contenenti etanolo e analgesici oppioidi..

L'eccellente tolleranza è un enorme vantaggio del farmaco. Gli effetti collaterali dell'assunzione di pillole, gocce o sciroppo sono estremamente rari. Ciò è dovuto principalmente a un sovradosaggio del principio attivo. In tali casi, possono manifestarsi i seguenti sintomi:

  • vertigini;
  • emicrania;
  • agitazione nervosa;
  • tachicardia;
  • insonnia;
  • ritenzione urinaria;
  • mialgia;
  • eruzioni cutanee, eczema.

Per normalizzare la condizione, si raccomanda di rifiutare temporaneamente di assumere "Cetirizina". Per accelerare il processo di rimozione del principio attivo dal corpo, è necessario assumere adsorbenti.

Che cos'è Kestin?

Un altro efficace bloccante del recettore dell'istamina è Kestin. È prodotto dalla società farmaceutica Nycomed Danmark ApS (Danimarca). Un moderno agente antiallergico ha un costo piuttosto elevato. Il prezzo medio delle compresse (10 pezzi per confezione) è di 380-400 rubli.

Qual è la composizione di questo medicinale? L'ebastin è il componente principale che blocca i recettori dell'istamina H-1. La sostanza elimina rapidamente gli spasmi dei muscoli lisci dei bronchi, riduce l'essudazione e arresta la manifestazione di reazioni allergiche cutanee. Kestin è disponibile sotto forma di compresse, che possono contenere quantità variabili di ebastina (10 o 20 mg) e sciroppo. Il produttore offre anche pastiglie che contengono 20 mg di sostanza attiva..

Per chi è adatto?

Eventuali antistaminici di 4 generazioni, incluso Kestin, possono essere assunti solo dopo aver consultato un allergologo. Molto spesso, il medicinale è prescritto per pazienti adulti. L'istruzione consente l'uso di compresse nella pratica pediatrica, ma solo se il bambino ha più di 12 anni. Le compresse di riassorbimento sono prescritte solo da 15 anni. Lo sciroppo può essere usato per trattare i bambini dai 6 anni.

"Kestin" elimina efficacemente i sintomi della rinite stagionale e stagionale di varie origini, congiuntivite, orticaria, edema di Quincke. Il farmaco allevia i sintomi causati da droga, cibo, allergia agli insetti.

È necessario astenersi dall'uso di "Kestin" durante la gravidanza, l'allattamento, con intolleranza all'ebastina o altri componenti del farmaco. Le compresse di riassorbimento non sono prescritte per i pazienti che soffrono di fenilchetonuria. Sotto la supervisione di un medico, viene utilizzato un antistaminico per la malattia ischemica, l'ipopotassiemia, l'insufficienza renale e epatica..

Descrizione del farmaco "Xizal"

Se necessario, il trattamento sintomatico di reazioni allergiche cutanee, orticaria, rinorrea, edema di Quincke, febbre da fieno, molti preferiscono il moderno Xisal. Il costo di un pacchetto è di 420-460 rubli. Produci medicine negli stabilimenti farmaceutici in Belgio, Svizzera e Italia.

Il principale componente attivo di Xizal è la levocetirizina. La sostanza ha pronunciate proprietà antiallergiche. Un metabolita attivo può prevenire lo sviluppo di allergie o alleviare significativamente il decorso di una condizione patologica. La sostanza riduce la permeabilità delle pareti vascolari, blocca l'attività delle citochine e dei mediatori infiammatori e inibisce il movimento degli eosinofili. L'effetto clinico del farmaco persiste per 24 ore.

Quando nominato?

Nell'elenco di nuovi farmaci per le allergie "Xizal" occupa la prima posizione grazie al suo effetto rapido e alla sicurezza. Un moderno farmaco non ha praticamente controindicazioni all'appuntamento e raramente provoca lo sviluppo di effetti collaterali. Si consiglia di usarlo per una varietà di reazioni allergiche: edema di Quincke, pollinosi, dermatite allergica, prurito, starnuti, congestione nasale sullo sfondo del naso che cola stagionale o per tutto l'anno.

Sotto forma di gocce "Xizal" può essere assegnato a bambini da 2 anni. Le compresse sono adatte per l'uso nei bambini dai 6 anni e negli adulti. Il farmaco ha ricevuto molte raccomandazioni positive relative alla facilità d'uso. Una compressa di Xizal può alleviare i sintomi di allergia per un'intera giornata.

"Levocetirizine" per allergie

Il farmaco "Levocetirizine" è un analogo più economico di "Xizal". Il costo di un pacchetto (10 compresse) varia da 230 a 250 rubli. Inoltre, il medicinale può essere acquistato sotto forma di sciroppo e gocce..

Il principio attivo del farmaco è in grado di bloccare le estremità dei recettori dell'istamina H-1, prevenendo così lo sviluppo di una risposta inadeguata del sistema immunitario. Le pillole allergiche alla levocetirizina saranno efficaci per la febbre da fieno, dermatite allergica, rinite stagionale e cronica, lacrimazione, starnuti, angioedema, orticaria.

Il farmaco non è usato per il trattamento di bambini di età inferiore a 6 anni, durante la gravidanza e l'allattamento, con una maggiore sensibilità ai componenti della composizione e grave insufficienza renale.

Il farmaco "Bamipin"

Nell'elenco di antistaminici di nuova generazione ci sono farmaci destinati all'uso sistemico. Tuttavia, in alcuni casi, sono richiesti farmaci locali. Per far fronte alle manifestazioni cutanee di allergie, devono essere utilizzati gel speciali. Uno di questi farmaci topici è il bamipin. Può essere utilizzato già all'inizio dei primi sintomi di orticaria, una reazione allergica alle punture di insetti, prurito della pelle, ustioni termiche. Inoltre, il farmaco è disponibile sotto forma di compresse.

Recensioni "Bamipin" riceve per lo più positivo. Lo strumento elimina rapidamente il disagio, può essere utilizzato nella pratica pediatrica (dai 12 anni) e durante la gravidanza (2 ° e 3 ° trimestre). Il gel viene applicato sulla pelle con uno strato sottile più volte al giorno..

Antistaminici moderni

Negli ultimi anni si è verificato un aumento significativo della frequenza e della gravità delle malattie e delle reazioni allergiche. Ciò è dovuto all'inquinamento ambientale, all'aumento della concentrazione di ozono e al cambiamento dello stile di vita delle persone. Anche i costi del trattamento di pazienti con asma atopico, rinite allergica e dermatite atopica aumentano significativamente. Queste condizioni, di norma, non sono pericolose per la vita, ma richiedono un intervento terapeutico attivo, che dovrebbe essere efficace, sicuro e ben tollerato dai pazienti..

Un ruolo significativo nello sviluppo di reazioni allergiche è svolto dai mediatori di varie strutture chimiche - ammine biogeniche (istamina, serotonina), leucotrieni, prostaglandine, chinine, fattori chemiotossici, proteine ​​cationiche e altri. Negli ultimi anni sono stati sintetizzati e testati nuovi farmaci con effetti anti-mediatori - recettori antagonisti del leucotriene (zafirlukast, montelukast), inibitori della 5-lipossigenasi (zeliuton), agenti anticomotossici. Tuttavia, i più utilizzati nella pratica clinica sono i farmaci con un effetto antistaminico.
La fattibilità dell'uso di antistaminici per varie malattie allergiche (orticaria, dermatite atopica, rinite allergica e congiuntivite, gastropatia allergica) è dovuta a una vasta gamma di effetti di istamina. Questo mediatore è in grado di influenzare il tratto respiratorio (causando gonfiore della mucosa nasale, broncospasmo, secrezione ipersecotica del muco), pelle (prurito, reazione blister-iperemica), tratto gastrointestinale (colica intestinale, stimolazione della secrezione gastrica), sistema cardiovascolare (espansione del capillare vasi sanguigni, aumento della permeabilità vascolare, ipotensione, disturbi del ritmo cardiaco), muscolatura liscia (spasmo).

I primi farmaci che bloccano in modo competitivo i recettori dell'istamina furono introdotti nella pratica clinica nel 1947. I farmaci che competono con l'istamina a livello dei recettori H1 degli organi bersaglio sono classificati come bloccanti H1, bloccanti dei recettori H1 o antistaminici. Le medicine di questa classe hanno un effetto debole sui recettori H2 e H3.

Gli antistaminici inibiscono i sintomi associati al rilascio endogeno di istamina, inibiscono lo sviluppo dell'iperreattività, ma non influenzano l'effetto sensibilizzante degli allergeni e non influenzano l'infiltrazione delle mucose da parte degli eosinofili. Nel caso della somministrazione tardiva di antistaminici, quando la reazione allergica è già espressa in modo significativo e la maggior parte dei recettori dell'istamina sono associati, l'efficacia clinica di questi farmaci è bassa.

Negli ultimi decenni sono stati creati farmaci che non solo possono bloccare i recettori H1, ma hanno anche un effetto aggiuntivo sui processi di infiammazione allergica. La presenza di ulteriori effetti farmacodinamici nei moderni antistaminici ha servito da base per la loro separazione in tre generazioni principali.

L'efficacia degli antistaminici di prima generazione nel trattamento della rinocongiuntivite allergica, dell'orticaria e di altre malattie allergiche è stata stabilita per lungo tempo. Tuttavia, sebbene tutti questi farmaci rapidamente (di solito entro 15-30 minuti) allevino i sintomi delle allergie, la maggior parte di essi ha un effetto sedativo pronunciato e può causare reazioni indesiderate nelle dosi raccomandate, oltre a interagire con altri farmaci e alcol. La sedazione è dovuta alla capacità degli antistaminici di prima generazione di penetrare nella barriera emato-encefalica. Il loro uso può anche portare al verificarsi di manifestazioni gastrointestinali: nausea, vomito, costipazione e diarrea.

Allo stato attuale, gli antistaminici di prima generazione sono utilizzati principalmente per il sollievo delle reazioni allergiche acute in situazioni in cui predominano le reazioni della fase iniziale dell'infiammazione allergica e la presenza di un ulteriore effetto antiallergico non è obbligatoria:
• orticaria allergica acuta;
• shock anafilattico o anafilattoide, edema allergico di Quincke (per via parenterale, come strumento aggiuntivo);
• prevenzione e trattamento delle reazioni allergiche e pseudoallergiche causate da farmaci;
• rinite allergica stagionale (sintomi episodici o durata delle esacerbazioni di 2 settimane;
o orticaria cronica;
o dermatite atopica;
o dermatite allergica da contatto;
o sindrome atopica precoce nei bambini.

Le proprietà farmacocinetiche degli antistaminici variano significativamente. La maggior parte dei farmaci di 1a generazione ha una breve durata d'azione (4-12 ore) e richiede un dosaggio multiplo. Gli antistaminici moderni hanno una lunga durata d'azione (12-48 ore), che consente loro di essere prescritti 1-2 volte al giorno. L'astemizolo ha un'emivita massima (circa 10 giorni), che inibisce le reazioni cutanee all'istamina e agli allergeni per 6-8 settimane.

La terfenadina viene assorbita rapidamente e completamente se assunta per via orale. Invariato, viene determinato nel plasma a concentrazioni molto basse a causa dell'ossidazione pronunciata con la formazione di un metabolita attivo, la fexofenadina. L'effetto terapeutico è quasi completamente determinato dal suo metabolita. A dosi standard, non provoca sedazione e non provoca altri effetti collaterali a carico del sistema nervoso centrale e non provoca reazioni colinergiche.

L'astemizolo viene assorbito rapidamente e completamente quando assunto per via orale, tuttavia è molto lentamente biotrasformato. A questo proposito, l'effetto raggiunge un massimo entro pochi giorni e può durare più di una settimana. L'astemizolo viene metabolizzato attivamente con la formazione di tre metaboliti attivi:
• dismetilastenisole;
• 6-idrossidesmetilastenisolo;
• Norastenizole.

L'astemizolo non differisce dal placebo nella frequenza di sedativi e altri effetti collaterali del sistema nervoso centrale..
Tuttavia, per questi due antistaminici di 2a generazione (terfenadina e astemizolo) sono stati descritti gravi effetti collaterali cardiotossici sotto forma di gravi disturbi del ritmo cardiaco. La probabilità di sviluppare questi effetti collaterali aumenta con la somministrazione simultanea di farmaci con macrolidi (eritromicina, oleandomicina, azitromicina, claritromicina), agenti antifungini (chetocanozolo e intracanozolo), antiaritmici (chinidina, novocainamide, disopiramide e alcuni pazienti con patologie antidepressive) e iperkaliemia. Se è necessario l'uso simultaneo di terfenadina o astemizolo con i suddetti gruppi di farmaci, viene data preferenza agli agenti antifungini fluconazolo (diflucan) e terbenafina (lamisil), antidepressivi paroxetene e sertralina, antiaritmici e antibiotici di altri gruppi.
La loratadina è simile nelle proprietà farmacocinetiche alla terfenadina (inizio e durata dell'azione). Subisce biotrasformazione con la formazione di un metabolita attivo - discarboetossil-oratodio, che a sua volta viene anche metabolizzato. Il metabolita ha attività farmacologica, pertanto è possibile che gli effetti clinici della loratadina siano dovuti al farmaco immodificato e al suo metabolita. Il farmaco è ben tollerato senza causare sedazione e altri effetti collaterali dal sistema nervoso centrale. I casi di aritmie cardiache durante il suo utilizzo non sono descritti..
La cetirizina è un metabolita carbossilato del classico antistaminico, l'idrossizina. La maggior parte del farmaco non è metabolizzata. Il farmaco può avere un effetto leggermente più veloce rispetto ai suoi concorrenti e dare un effetto più pronunciato nell'orticaria cronica, che può essere parzialmente associato a proprietà aggiuntive, come la soppressione della funzione eosinofila e il rilascio ritardato di istamina e prostaglandina D2. La cetirizina non ha un effetto sedativo, antiserotonina, anticolinergico.
Ebastin (kestin) - si riferisce a farmaci metabolizzabili, un metabolita farmacologicamente attivo è krebastin, non è consigliabile prescrivere contemporaneamente a macrolidi e ketoconazolo.

Akrivastin (Semprex) - nelle sue proprietà, è vicino agli antagonisti H1 di seconda generazione, ma ha debolmente espresso proprietà anticolinergiche e sedative. Si riferisce a farmaci parzialmente metabolizzabili, il cui principio attivo è l'acrivastina. Per ottenere l'effetto clinico, a Semprex viene prescritta una capsula 3 volte al giorno..


Il grado di affinità dei "vecchi" e dei "nuovi" farmaci per i recettori dell'istamina H1 è approssimativamente lo stesso. Pertanto, la scelta del farmaco è dovuta al tasso di cambio del trattamento, alla probabilità di effetti collaterali e alla fattibilità clinica della presenza di ulteriori effetti antiallergici nel farmaco. La tabella 3 fornisce informazioni sui criteri per la scelta razionale degli antistaminici.

Negli ultimi anni, gli antistaminici topici, in particolare l'acelastina (allergodil), hanno preso un posto significativo nel trattamento della rinite allergica. Questo farmaco ha un effetto sintomatico rapido (entro 20-30 minuti), migliora la clearance mucociliare, non ha effetti collaterali sistemici significativi. La sua efficacia clinica nel trattamento della rinite allergica è almeno paragonabile agli antistaminici orali.
Gli antistaminici di terza generazione includono fexofenadina, norastemizole e decarboetossiloratadina. Tutti loro sono metaboliti naturali dei farmaci di seconda generazione. La strategia di sviluppo di nuovi antistaminici si basa su un principio generale: lo studio dei metaboliti con efficacia clinica al fine di semplificare la farmacocinetica e il metabolismo ed eliminare gli effetti collaterali caratteristici del precursore e di altri metaboliti.
Fexofenadina (telfast) - è un metabolita attivo della terfenadina e pertanto è privato dell'effetto cardiotossico indesiderato di quest'ultima. Viene rapidamente e attivamente assorbito dopo l'ingestione; circa il 5% della dose è sottoposto a biotrasformazione. La parte restante viene escreta invariata con urina e feci. Ciò fornisce la possibilità di utilizzare il farmaco in pazienti con funzionalità epatica e renale compromessa. La fexofenadina ha tutti i vantaggi dei farmaci di seconda generazione (non ha un effetto sedativo, ha un effetto antistaminico sufficientemente lungo, non blocca i recettori di altri mediatori, non ha tachifelaxia, ecc.).
Norastemizole (sepracor) - è un metabolita attivo dell'astemizolo. Ha un effetto bloccante più pronunciato (13-15 volte) sui recettori dell'istamina H1. L'azione del farmaco inizia più velocemente dell'astemizolo (massima concentrazione plasmatica entro un'ora). Il norastemizolo non subisce ulteriore biotrasformazione e viene escreto immodificato nelle urine. L'emivita è di circa una settimana (metà di quella dell'astenizolo). Il vantaggio principale di praprat è la mancanza di cardiotossicità e l'interazione con altri farmaci che aumentano il rischio di sviluppare gravi aritmie.

Descarboethoxyloratodine è superiore alla loratodina nel suo effetto sui recettori dell'istamina H1. È anche un potente bloccante dei recettori muscolari M1 e M3, che può aumentare la sua efficacia nel trattamento dell'asma. L'azione del decarboetossiloratodio inizia un po 'più lentamente e il farmaco ha un'emivita più lunga (17-24 ore contro 8-14 ore) rispetto al suo predecessore. Descarboethoxyloratodine subisce un ulteriore metabolismo, pertanto i suoi livelli plasmatici possono aumentare in misura minore con l'uso simultaneo di un inibitore P450, come l'eritromicina. Nelle cavie anestetizzate, il farmaco non ha influenzato l'intervallo QT e la frequenza cardiaca in dosi fino a 100 mg / kg.

L'emergere di antistaminici di terza generazione riflette nuovi approcci allo sviluppo e alla registrazione di nuovi farmaci con determinate proprietà farmacologiche, maggiore attività e sicurezza. Ulteriori benefici dei farmaci possono essere stabiliti studiando ulteriormente il loro effetto sul rilascio e l'azione di altri mediatori chiave coinvolti nello sviluppo e nella progressione delle malattie immunologiche e infiammatorie..

Letteratura.
1. Goryachkina L.A. Antistaminici. Farmacoterapia razionale delle malattie respiratorie. A cura di A. G. Chuchalin \ Mosca "Literra" 2004
2. Rapporto sul consenso internazionale sulla diagnosi e il trattamento della rinite. Rinologia russa. - 1996. - N. 4. - S.2-44.
3. Allergologia clinica. A cura di Acad. RAMS prof. R. M. Khaitova \ Mosca "MEDpress-inform".
4. I. S. Gushchin. Infiammazione allergica e controllo farmacologico. "Mosca" Farmaus Print ", 1998.
5. Ament P., Paterson A. Interazioni farmacologiche con gli antistaminici non convenzionali. \ Medico di famiglia americano. - 1997. - v. 56. - N1.- p.223-228.
6. Berman S. Processo decisionale pediatrico. Seconda edizione. Filadelfia: a.C. Decker, Inc. 1991.480 p.
7. Canonica W. Meccanismi di trattamento antiallergico. \ ACI News. 1994. Supl.3.p.11-13.
8. Davies R. Rhinitis: meccanismi e gestione. In: Mackay I. Royal Society of Medicine Services Limited. 1989.
9. Peggs J., Shimp L., Opdycke R. Antistaminici: il vecchio e il nuovo. \ Medico di famiglia americano. - 1995. - v. 52. - N.2. - p.593-600.
10. D. Handley, A. Magnetti, A. Higgins (USA) Benefici terapeutici degli antistaminici di terza generazione. \ Exp. Opin. Investire. Farmaci, 1998, 7 (7), 1045-1054.

Tabella 1.
Classificazione di antistaminici
(P. Creticos, 1993).
1a generazione: agisce sui recettori H1-istamina periferici e centrali, provoca un effetto sedativo, non ha un ulteriore effetto antiallergico.
• bamipin (Soventol, unguento)
• dimetinden (Fenistil)
• difenidramina (Dimedrol, Benadryl)
• clemastina (Tavegyl)
• Mebidrolina (Diazolina, Omeril)
• oxatomide (Tinset)
• prometazina (pipolfen, diprazina)
• feniramina (Avil)
• Chifenadine (Phencarol)
• cloropiramina (Suprastin)
con azione antiserotonina
• dimebon (Dimebone)
• setastin (Loderix)
• ciproeptadina (peritolo)
2a generazione: agisce sui recettori dell'istamina e stabilizza la membrana dei mastociti.
• ketotifen (Zaditen et al.)

3a generazione: agisce solo sui recettori periferici dell'istamina H1, non provoca un effetto sedativo, stabilizza la membrana dei mastociti e ha un ulteriore effetto antiallergico.
• acrivastina (Semprex)
• astemizolo (Hismanal, Histalong, Astemisan, Astelong)
• terfenadina (Trexyl, Teridin, Tofrin)
• fexofenadina (Telfast)
• loratadina (claritina)
• cetirizina (Zyrtec)
• ebastin (Kestine)
• acelastina (Allergodil)
• levocabastina (Histimet)

Gli antistaminici più efficaci per bambini e adulti: un elenco di medicinali con istruzioni e prezzi

Un piccolo numero di persone non è stato fortunato una volta nella vita a provare reazioni allergiche. La maggior parte deve incontrarli periodicamente. Antistaminici efficaci aiuteranno a far fronte alle allergie per adulti e bambini. Tali rimedi aiutano ad eliminare le reazioni negative al corpo a determinati stimoli. Una vasta gamma di farmaci anti-allergenici è disponibile sul mercato. È desiderabile che ogni persona sia in grado di capirli.

Cosa sono gli antistaminici

Si tratta di medicinali il cui lavoro è volto a sopprimere l'azione dell'istamina libera. Questa sostanza viene rilasciata dalle cellule del tessuto connettivo che entrano nel sistema immunitario quando un allergene entra nel corpo umano. Con l'interazione dell'istamina con alcuni recettori, iniziano l'edema, il prurito e le eruzioni cutanee. Tutti questi sono sintomi di un'allergia. I farmaci con un effetto antistaminico bloccano i recettori di cui sopra, alleviando le condizioni del paziente.

Indicazioni per l'uso

Un medico deve assolutamente prescrivere antistaminici, facendo una diagnosi accurata. Di norma, la loro somministrazione è consigliabile in presenza di tali sintomi e malattie:

  • sindrome atopica precoce in un bambino;
  • rinite stagionale o annuale;
  • reazione negativa a polline di piante, peli di animali, polvere domestica, alcuni farmaci;
  • bronchite grave;
  • angioedema;
  • shock anafilattico;
  • allergie alimentari;
  • enteropatia;
  • asma bronchiale;
  • dermatite atopica;
  • congiuntivite causata dall'esposizione ad allergeni;
  • forme croniche, acute e altre forme di orticaria;
  • dermatite allergica.

Antistaminici - Elenco

Esistono diverse generazioni di farmaci antiallergici. La loro classificazione:

  1. Farmaci di nuova generazione. Le droghe più moderne. Agiscono molto rapidamente e l'effetto del loro uso persiste a lungo. Bloccare i recettori H1, sopprimendo i sintomi di allergia. Gli antistaminici di questo gruppo non peggiorano la funzione cardiaca, quindi sono considerati uno dei più sicuri.
  2. Preparazioni 3 generazioni. Metaboliti attivi con pochissime controindicazioni. Fornisce risultati rapidi e duraturi, agisce con parsimonia sul cuore.
  3. Preparazioni di 2 generazioni. Farmaci non sedativi. Hanno un piccolo elenco di effetti collaterali, danno un grande carico al cuore. Non influire sull'attività mentale o fisica. I farmaci antiallergici di seconda generazione sono spesso prescritti per eruzioni cutanee, prurito.
  4. Farmaci di 1a generazione. Sedativi, efficaci fino a diverse ore. Eliminano bene i sintomi allergici, ma hanno molti effetti collaterali e controindicazioni. Dal loro uso tende sempre a dormire. Attualmente, tali farmaci sono prescritti molto raramente..

Farmaci antiallergici di nuova generazione

Non è possibile elencare tutti i farmaci in questo gruppo. Vale la pena distinguerne alcuni tra i migliori. Il seguente farmaco apre questo elenco:

  • nome: Fexofenadine (analoghi - Allegra (Telfast), Fexofast, Tigofast, Altiva, Feksofen-Sanovel, Kestin, Norastemizole);
  • azione: blocca i recettori dell'istamina H1, allevia tutti i sintomi allergici;
  • vantaggi: agisce rapidamente e per lungo tempo, è disponibile in compresse e sospensioni, è ben tollerato dai pazienti, non ha troppi effetti collaterali, è dispensato senza prescrizione medica;
  • contro: non adatto a bambini di età inferiore a sei anni, in gravidanza, in allattamento, incompatibile con antibiotici.

Un altro farmaco da considerare:

  • nome: Levocetirizine (analoghi - Aleron, Zilola, Alerzin, Gletset, Aleron Neo, Rupafin);
  • azione: antistaminico, blocca i recettori H1, riduce la permeabilità vascolare, ha effetti antipruriginosi e antiessudativi;
  • vantaggi: ci sono compresse, gocce, sciroppo in vendita, il farmaco agisce in solo un quarto d'ora, non ci sono molte controindicazioni, c'è compatibilità con molti farmaci;
  • Contro: un ampio elenco di forti effetti collaterali.

Il seguente farmaco della nuova generazione si è dimostrato valido:

  • nome: Desloratadine (analoghi - Lordes, Allergostop, Alersis, Fribris, Eden, Friedes, Allergomax, Erius);
  • azione: antistaminico, antiprurito, decongestionante, allevia eruzione cutanea, naso che cola, congestione nasale, riduce l'iperattività bronchiale;
  • vantaggi: un farmaco antiallergico di nuova generazione è ben assorbito e agisce rapidamente, allevia i sintomi allergici per un giorno, non ha effetti negativi sul sistema nervoso centrale e sulla velocità di reazione, non danneggia il cuore, è consentita la somministrazione congiunta con altri farmaci;
  • Contro: non adatto a gravidanza e allattamento, vietato ai bambini di età inferiore a 12 anni.

Antistaminici 3 generazioni

Il seguente farmaco è popolare e ha molte buone recensioni:

  • nome: Desal (analoghi - Ezlor, Nalorius, Eliseo);
  • azione: antistaminico, allevia gonfiore e crampi, allevia prurito, eruzione cutanea, rinite allergica;
  • vantaggi: è prodotto in compresse e soluzione, non dà un effetto sedativo e non influisce sulla velocità di reazione, funziona rapidamente e agisce nell'ordine del giorno, viene rapidamente assorbito;
  • Contro: cattivo per il cuore, molti effetti collaterali.

Bene gli specialisti rispondono di un tale farmaco:

  • nome: Suprastinex;
  • azione: antistaminico, previene la comparsa di manifestazioni allergiche e facilita il loro decorso, aiuta con prurito, desquamazione, starnuti, gonfiore, rinite, lacrimazione;
  • vantaggi: disponibile in gocce e compresse, senza effetti sedativi, anticolinergici e antisiotonergici, il farmaco agisce per un'ora e continua a funzionare per un giorno;
  • contro: ci sono una serie di controindicazioni rigorose.

Il gruppo di farmaci di terza generazione include anche questo:

  • nome: Xizal;
  • azione: un pronunciato antistaminico, non solo allevia i sintomi delle allergie, ma ne previene anche la comparsa, riduce la permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni, combatte starnuti, lacrimazione, gonfiore, orticaria, infiammazione delle mucose;
  • vantaggi: venduto in compresse e gocce, non ha un effetto sedativo, è ben assorbito;
  • contro: ha una vasta gamma di effetti collaterali.

Farmaci antiallergenici 2 generazioni

Una serie ben nota di farmaci, presentata in compresse, gocce, sciroppi:

  • nome: Zodak;
  • azione: antiallergico prolungato, aiuta da prurito, desquamazione della pelle, allevia il gonfiore;
  • vantaggi: soggetti a dosaggi e regole di ammissione non provoca sonnolenza, inizia rapidamente ad agire, non provoca dipendenza;
  • Contro: vietato alle donne in gravidanza e ai bambini.

Il seguente farmaco di seconda generazione:

  • nome: Tsetrin;
  • azione: antistaminico, aiuta con edema, iperemia, prurito, peeling, rinite, orticaria, riduce la permeabilità capillare, allevia i crampi;
  • vantaggi: ci sono gocce e sciroppo in vendita, a basso costo, l'assenza di effetti anticolinergici e antiserotonina, se si osserva il dosaggio, non influisce sulla concentrazione dell'attenzione, non crea dipendenza, gli effetti collaterali sono estremamente rari;
  • contro: ci sono una serie di controindicazioni rigorose, un sovradosaggio è molto pericoloso.

Un altro ottimo farmaco in questa categoria:

  • nome: Lomilan;
  • azione: bloccante sistemico dei recettori H1, allevia tutti i sintomi allergici: prurito, desquamazione, gonfiore;
  • vantaggi: non influisce sul cuore e sul sistema nervoso centrale, è completamente eliminato dal corpo, aiuta a superare le allergie bene e rapidamente, è adatto per un uso continuo;
  • Contro: molte controindicazioni ed effetti collaterali.

Strumenti di 1a generazione

Gli antistaminici di questo gruppo sono apparsi molto tempo fa e ora sono usati meno spesso di altri, tuttavia meritano attenzione. Ecco uno dei più famosi:

  • nome: diazolina;
  • azione: antistaminico, bloccante dei recettori H1;
  • vantaggi: dà un effetto anestetico, dura a lungo, aiuta bene con dermatosi con prurito cutaneo, rinite, tosse, allergie alimentari e farmacologiche, punture di insetti, è economico;
  • contro: c'è un effetto sedativo moderatamente pronunciato, molti effetti collaterali, controindicazioni.

Questa generazione è anche correlata ai farmaci di prima generazione:

  • nome: Suprastin;
  • azione: antiallergico;
  • Pro: disponibile in compresse e fiale;
  • contro: pronunciato effetto sedativo, l'effetto dura per un breve periodo, molte controindicazioni, effetti collaterali.

L'ultimo rappresentante di questo gruppo:

  • nome: Fenistil;
  • azione: bloccante dell'istamina, antiprurito;
  • vantaggi: è emesso sotto forma di gel, emulsione, gocce, compresse, rimuove bene l'irritazione della pelle, leggermente anestetizza, poco costoso;
  • contro: l'effetto dopo l'applicazione è rapido.

Pillole allergiche per bambini

La maggior parte degli antistaminici ha controindicazioni di età rigorose. La domanda sarà abbastanza ragionevole: cosa può essere usato per curare persone con allergie molto piccole che soffrono almeno da adulti? Di norma, ai bambini vengono prescritti farmaci sotto forma di gocce, sospensioni e non compresse. Farmaci approvati per il trattamento di neonati e bambini di età inferiore a 12 anni:

  • Diphenhydramine;
  • Fenistil (gocce adatte a bambini di età superiore a un mese);
  • Peritol;
  • Diazolin;
  • Suprastin (adatto ai bambini);
  • Clarotadine;
  • Tavegil;
  • Tsetrin (adatto ai neonati);
  • Zirtek;
  • Clarisens;
  • Cinnarizina;
  • loratadina;
  • Zodak
  • Claritin;
  • Erius (permesso dalla nascita);
  • Lomilan;
  • Fenkarol.

Il meccanismo d'azione degli antistaminici

Sotto l'influenza di un allergene, viene prodotto un eccesso di istamina nel corpo. Quando è associato a determinati recettori, si verificano reazioni negative (edema, eruzione cutanea, prurito, naso che cola, congiuntivite, ecc.). Gli antistaminici riducono il rilascio di questa sostanza nel sangue. Inoltre, bloccano l'azione dei recettori dell'istamina H1, impedendo loro di legarsi e reagire con l'istamina stessa.

Effetti collaterali

Ogni farmaco ha il suo elenco. L'elenco specifico degli effetti collaterali dipende anche dalla generazione a cui appartiene il rimedio. Ecco alcuni dei più comuni:

  • mal di testa;
  • sonnolenza;
  • confusione di coscienza;
  • diminuzione del tono muscolare;
  • affaticabilità veloce;
  • stipsi
  • ridotta concentrazione di attenzione;
  • visione offuscata;
  • dolore addominale;
  • vertigini;
  • bocca asciutta.

Controindicazioni

Ogni farmaco antistaminico ha il proprio elenco specificato nelle istruzioni. Quasi ognuno di essi è vietato alle ragazze incinte e alle madri che allattano. Inoltre, l'elenco delle controindicazioni per la terapia può includere:

  • intolleranza individuale ai componenti;
  • glaucoma;
  • ulcera gastrica o duodenale;
  • adenoma prostatico;
  • ostruzione della vescica;
  • bambini o vecchiaia;
  • malattie del tratto respiratorio inferiore.

I migliori rimedi per le allergie

I 5 farmaci più efficaci:

  1. Erius. Un farmaco ad azione rapida che elimina bene il naso che cola, prurito, eruzioni cutanee. È costoso.
  2. Eden. Il farmaco con desloratadina. Non dà sonniferi. Affronta bene lacrimazione, prurito, gonfiore.
  3. Zirtek. Il farmaco si basa sulla cetirizina. Veloce ed efficiente.
  4. Zodak. Un'eccellente cura allergica che elimina immediatamente i sintomi..
  5. Tsetrin. Un farmaco che raramente dà effetti collaterali. Elimina rapidamente i sintomi allergici.

Il prezzo degli antistaminici

Tutti i medicinali sono disponibili per l'acquisto e puoi facilmente scegliere il più adatto. A volte danno buoni sconti sui fondi. Puoi acquistarli nelle farmacie di Mosca, San Pietroburgo e in altre città, ordinare la loro consegna per posta nelle farmacie online. Per una fascia di prezzo approssimativa per gli antistaminici, vedere la tabella seguente:

Nome del farmaco, forma di rilascio, volume

Antistaminici di quarta generazione

Nel trattamento delle allergie stagionali o croniche, gli antistaminici di 4 generazioni sono i più efficaci. I medicinali funzionano in modo efficace e non presentano gravi inconvenienti rispetto ai prodotti farmaceutici delle generazioni precedenti..

L'ammissione con il giusto dosaggio, tenendo conto dell'età del paziente e della natura dell'effetto sul corpo dell'allergene, consente di liberarsi rapidamente delle condizioni patologiche e senza effetti collaterali.

Il meccanismo d'azione degli antistaminici di 4 generazioni

Gli agenti farmacologici per le allergie delle ultime 4 generazioni sono intesi come bloccanti del recettore dell'istamina H-1 sintetizzati chimicamente.

Queste sostanze riducono la quantità di istamina rilasciata in risposta a un allergene irritante, che porta alla comparsa di manifestazioni fisiologiche negative del corpo dal sistema respiratorio, dal tessuto epiteliale, dai vasi sanguigni.

I farmaci allergici legano anche la sostanza biologica attiva istamina, rilasciata dai mastociti che si trovano negli organi del sistema nervoso centrale, nei vasi sanguigni e nei muscoli lisci che compongono la membrana intestinale.

Elenco di antistaminici 4 generazioni

I farmaci antiallergici dell'ultima, 4 generazioni includono fondi basati su 3 sostanze attive:

Nei prodotti farmaceutici, basati su ingredienti attivi, i farmaci sono prodotti con i seguenti nomi:

  • Azelastina (Allergodil);
  • Erius
  • Suprastinex;
  • Fexofast;
  • Xizal;
  • Zodak Express;
  • Fexadine;
  • Loratek;
  • Fexofen;
  • Telfast;
  • Allegra.

Allegra

La composizione del farmaco sotto forma di compresse per eliminare l'infiammazione allergica dell'epitelio ghiandolare nei seni nasali comprende 0,12 g di fexofenadina cloridrato. Per il trattamento di eruzioni cutanee causate da allergeni, viene utilizzato uno strumento in un dosaggio di 0,18 g.

  • cellulosa (stabilizzatore dell'umidità) - 0,133 g;
  • amido (componente di riparazione) - 0,12 g;
  • croscarmellosa sodica (un assorbitore che favorisce la dissoluzione delle compresse) - 0,024 g;
  • magnesio stearato (per omogeneità) - 0,003 g.

È vietato l'uso del medicinale per:

  • donne in attesa di un bambino e durante l'allattamento;
  • bambini fino a 12 anni;
  • ipersensibile ai componenti delle droghe;

I pazienti con compromissione del funzionamento di cuore, vasi sanguigni, fegato e reni iniziano il trattamento con il farmaco solo dopo aver consultato uno specialista a causa del rischio di effetti collaterali.

Le compresse con un contenuto di ingrediente attivo di 0,12 g per la rinite vengono prese dai 12 anni di età da bambini e adulti una volta al giorno, 1 compressa ciascuno, lavate con 150 ml di acqua calda, prima di mangiare. Per fermare l'eruzione allergica, 0,18 g compresse di adulti e bambini di età compresa tra 11 e 12 anni vengono ingerite con acqua 60 minuti prima dei pasti 1 volta durante il giorno.

Il costo di 10 compresse del farmaco in un blister in dosi 0,12 e 0,18 g è presentato nella tabella:

Nazione120 mg di fexofenadina180 mg di fexofenadina
Russia, strofina.490520
Ucraina, UAH.600890

Zodak Express

Il farmaco si basa sulla levoceterizina dicloridrato (0,005 g in 1 compressa rivestita con film), come componenti complementari che contiene:

  • lattosio (per gusto, composizione adesiva) - 0,067 g;
  • MCC - 0,025 g;
  • amido carbossimetilico di sodio - 0,001 g;
  • biossido di silicio e magnesio stearato - peso totale 0,0015 g.

I medici vietano ai pazienti di assumere medicine:

  • con patologie acute da nefrologia;
  • all'età di 5 anni compresi;
  • con immunità di glucosio, lattosio, lattasi e derivati.

Prendi il farmaco all'interno, con acqua, senza mordere la pillola. Il tempo di assunzione del medicinale dal cibo non dipende, si consiglia di deglutire non più di 1 compressa (0,005 g) al giorno per adulti e bambini dopo 11 anni. La durata della terapia dipende dalla rapidità con cui passano i segni di una reazione allergica, ma almeno 4 giorni. La durata massima dell'ammissione è di 28 giorni.

Il prezzo del farmaco per 28 compresse:

  • in Russia - 534 rubli;
  • in Ucraina - 424 UAH.;
  • in Bielorussia - 10 bel. strofinare.

Loratec

Ogni compressa di loratek contiene 0,005 g di desloratadina, nonché:

È vietato assumere farmaci in tutti i trimestri della gravidanza e nell'intero periodo di allattamento, con intolleranza a loratodio, lattosio, malattie nefrologiche. Adulti e bambini dai 12 ai 13 anni assumono 1 compressa, lavata con acqua calda, in qualsiasi momento prima, durante o dopo i pasti.

Il prezzo di 1 pacchetto del farmaco con 10 compresse in Ucraina è di 10 UAH.

Fexadine

Il farmaco si basa sul principio attivo fexofenadina sotto forma di cloridrato contenente 0,12 o 0,18 g in 1 compressa. Ulteriori caratteristiche (per un dosaggio di 0,12 g) sono date dai componenti:

  • croscarmellosa sodica (adsorbente) - 0,02 g;
  • amido (rallenta l'assorbimento) - 0,058 g;
  • polivinilpirrolidone (polimero) - 0,006 g;
  • MCC (stabilizzatore di umidità) - 0,17 g;
  • biossido di silicio (dà la durezza delle compresse) - 0,014 g;
  • magnesio stearato - 0,004 g;
  • acqua altamente purificata - almeno 0,4 g.

L'uso del farmaco è vietato in qualsiasi trimestre di attesa del bambino e dell'allattamento al seno, fino a 11 anni di età inclusi, con maggiore suscettibilità ai componenti e in caso di gravi patologie nel lavoro dei reni.

Con allergie stagionali, manifestate sotto forma di processi infiammatori sull'epitelio ghiandolare nei seni nasali, adulti e bambini a partire dai 12 anni assumono 1 compressa (0,12 g), con eruzioni cutanee sul corpo a seguito dell'esposizione all'allergene - 1 compressa (0,18 g ).

Il farmaco viene assunto per via orale senza masticare, insieme a 100-150 ml di acqua, 40-60 minuti prima dei pasti.

Il costo di 1 pacchetto con 10 compresse:

  • in Russia - 280 rubli. (120 mg), 350 rub. (180 mg);
  • in Ucraina - 360 UAH. (120 mg), 450 UAH. (180 mg).

Desal

Desloratadina nel prodotto - la sostanza principale in una quantità di 0,005 g, integrata con additivi ausiliari:

  • MCC (effetto igroscopico) - 0,055 g;
  • mannitolo (una sostanza a supporto del lavoro dei reni) - 0,022 g;
  • amido (aggregato) - 0,015 g;
  • magnesio stearato e talco - peso totale 0,003 g.

Non assumere il farmaco a causa delle controindicazioni assolute della donna in attesa di un bambino e durante l'allattamento, bambini fino a 12 anni, persone con deviazioni nella funzione renale e anche una maggiore suscettibilità individuale ai componenti.

Le compresse vengono assunte in 1 unità in qualsiasi momento, una volta per via orale, con 100 ml di acqua calda, sia per adulti che per bambini dai 12 anni. La terapia farmacologica dura fino a quando tutti i sintomi scompaiono..

Il prezzo dell'imballaggio di 10 pezzi, dosato a 5 mg, è:

  • in Russia - 244 rubli;
  • in Ucraina - 350 UAH.

I migliori antistaminici da 4 generazioni

La valutazione degli antistaminici più efficaci della 4a generazione include i 3 migliori rimedi:

Telfast

L'agente attivo è la fexofenadina cloridrato (0,12 o 0,18 g). eccipienti:

  • cellulosa (0,133 g);
  • amido (0,12 g);
  • croscarmellosa sodica (0,024 g);
  • magnesio stearato (0,003 g).

Dosaggio per adulti e adolescenti dai 12 anni di età - una singola dose al giorno, 1 compressa all'interno, lavata con acqua, prima di mangiare. La durata massima della terapia è di 4 settimane.

I bambini dai 6 agli 11 anni vengono mostrati Telfast per i bambini alla dose di 0,03 g una volta ogni 24 ore prima dei pasti con acqua.

Le controindicazioni includono:

  • maggiore suscettibilità agli attivi o agli eccipienti;
  • il periodo di attesa del bambino e la sua alimentazione naturale;
  • età fino a 12 anni;
  • danno ai reni.

Suprastinex

Il componente principale della forma di compresse è la levocetirizina dicloridrato (0,005 g). Inoltre incluso:

  • cellulosa (0,04 g);
  • lattosio monoidrato (0,0379 g);
  • iprolosio (0,001 g);
  • magnesio stearato (0,0017 g).

Adulti e bambini assumono 1 compressa per via orale con 150 ml di acqua, senza rosicchiare, prima di mangiare ogni 24 ore fino a quando i sintomi allergici sono completamente eliminati (da 7 a 40 giorni).

Le gocce Suprastinex sono costituite da:

  • levocetirizina dicloridrato (0,005 g per 1 ml);
  • glicerolo (5000 mg);
  • solvente di glicole propilenico (7000 mg);
  • saccarinato di sodio (210 mg);
  • sodio acetato triidrato (120 mg);
  • conservante metil paraidrossibenzoato (27 mg);
  • propil paraidrossibenzoato (3 mg);
  • acido acetico assoluto (10 mg) g;
  • acqua (20 ml).
EtàDosaggioMolteplicità di ammissione (una volta) al giorno
2-6 anni5 gocce aggiungono a 150 ml di acqua2
oltre 6 anni e adulti20 gocce con 100 ml di acqua1

Controindicazioni all'uso di Suprastinex in qualsiasi forma:

  • Ipersensibilità ai componenti costitutivi, al lattosio e ai suoi derivati;
  • portare e nutrire un bambino;
  • disfunzione renale.

Erius

Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse e sciroppo. Desloratadina (5 mg di sostanza in ogni unità).

Componenti aggiuntivi delle compresse:

  • calcio idrogeno fosfato diidrato (agente ossidante) - 0,053 g;
  • cellulosa - 0,028 g;
  • amido - 0,011 g;
  • talco - 0,003 g.

Adulti e bambini dai 12 anni assumono 1 compressa per via orale al mattino o durante il giorno senza riferimento all'assunzione di cibo, senza masticare, bevendo 150 ml di acqua calda.

Oltre a 0,5 mg di desloratadina, la composizione dello sciroppo comprende:

  • glicole propilenico (0,1 g);
  • saccarosio (0,49 g);
  • sorbitolo (0,15 g);
  • citrato di sodio diidrato;
  • benzoato di sodio;
  • edetato di disodio;
  • aroma, colorante, acqua (totale 0,0025 g).

Prendi lo sciroppo con acqua, indipendentemente dal cibo una volta al giorno, con 100 ml di acqua.

Oltre a 0,5 mg di desloratadina, glicole propilenico (0,1 g), saccarosio (0,49 g), sorbitolo (0,15 g), citrato di sodio diidrato, benzoato di sodio, edetato di disodio, aroma, colorante, acqua (totale 0,0025 g)

Una volta al giorno, bevendo 100 ml di acqua, deglutisci 10 ml di sciroppo, in qualsiasi momento prima o dopo aver mangiato.

Durata della terapia Ai bambini viene somministrato il farmaco fino alla scomparsa della reazione visibile del corpo all'allergene..

Prendi lo sciroppo con acqua, indipendentemente dal cibo.

EtàDosaggio (ml)
6-12 mesi2
1-5 anni2,5
6-11 annicinque
12+dieci

Ai bambini viene somministrato il farmaco fino a quando scompare la reazione visibile del corpo all'allergene..

Le controindicazioni includono:

  • Età da bambini fino a 11 anni inclusi (sciroppo - fino a sei mesi);
  • periodo di allattamento e gravidanza;
  • maggiore suscettibilità ai componenti;
  • processi patologici cronici e acuti nei reni;
  • immunità corporea ai derivati ​​del lattosio.

Effetti collaterali di antistaminici 4 generazioni

Gli antistaminici di 4 generazioni che superano il dosaggio raccomandato o non seguono le regole di ammissione causano manifestazioni negative, malfunzionamenti di organi e sistemi funzionali:

  • dalla parte principale del sistema nervoso (cefalea, vertigini, debolezza, benessere generale ridotto, mancanza di forza);
  • sensazione di overdry nella cavità orale;
  • dolore nella cavità addominale, nei muscoli;
  • nausea, vomito, mal di stomaco;
  • tosse, focolai di infiammazione sulla superficie delle tonsille.

Tali sintomi si verificano singolarmente e richiedono un cambiamento immediato nel trattamento utilizzato. Se una reazione avversa dolorosa al farmaco dura più di 2-3 ore, consultare un medico.

I benefici degli antistaminici da 4 generazioni

Principali benefici dei moderni farmaci contro la risposta allergenica:

  • Agiscono rapidamente, alleviando i sintomi entro 10-12 minuti dopo l'assunzione della pillola, 15-17 minuti dopo l'assunzione dello sciroppo.
  • Danno un effetto duraturo, che dura fino a 24 ore, il che consente di limitare l'assunzione conveniente di 1 dose di farmaco al giorno.
  • Ti permettono di sbarazzarti della reazione negativa del corpo a un allergene sotto forma di eruzione cutanea, lacrimazione degli occhi, gonfiore del sistema respiratorio e altri sintomi che sopprimono il benessere generale.
  • Non hanno un effetto negativo sul funzionamento del muscolo cardiaco e sul normale funzionamento dei vasi sanguigni - in termini di sicurezza superano gli analoghi delle generazioni precedenti.
  • Non influenzare negativamente gli impulsi nervosi e le fibre, non provocare sonnolenza, debolezza, affaticamento, tipico degli antistaminici di prima generazione.

Tra l'altro, l'ultima generazione di farmaci antiallergici:

  • non sopprimere o migliorare l'effetto di altri farmaci;
  • non provocare reazioni chimiche con altre sostanze;
  • non privare la capacità di guidare veicoli o apparecchiature ad alta tecnologia che richiedono concentrazione.

Svantaggi degli antistaminici 4 generazioni

Anche i migliori antistaminici per le allergie di 4 generazioni non sono privi di inconvenienti, tra cui:

  • un ampio dosaggio di sostanze a base di fexofenadina (120 e 180 mg della sostanza rispetto a 5-10 mg di farmaci analoghi);
  • divieto dell'uso di droghe con desloratadina e levocetirizina in tutti i trimestri della gravidanza e durante l'intero periodo dell'allattamento al seno;
  • terapia farmacologica limitata nei bambini di età inferiore a 11 anni.

Gli svantaggi di tutti i farmaci antiallergici comprendono un effetto negativo sui reni e sul fegato - organi che assumono un carico pesante sulla rimozione dei prodotti di decomposizione residua di sostanze farmacologiche.

Antistaminici di 4 generazioni per bambini

Gli antistaminici in compresse forniscono ai bambini 1 volta al giorno in dosi adeguate all'età.

NomeEtà / DosaggioFunzioni di ricezione
DesalDai 12 anni - 1 (5 mg)All'interno con acqua, in qualsiasi momento della giornata, non dipende dal cibo
EriusDai 12 anni - 1 (5 mg)Alla stessa ora del giorno, deglutire con acqua
FexofastDall'età di 12 - 1 (120 mg) per la rinite

Dall'età di 12 - 1 (180 mg) con orticaria

All'interno, insieme all'acqua
ZodakDa 6 anni - 1 compressa;

Da 2 a 6 anni - 1/2 compressa.

Deglutire intero con 1/2 tazza di acqua calda
AllegraDa 6 a 11 anni - 1 compressa (30 mg)

Dai 12 anni - 1 compressa (180 mg)

Ingestione prima dei pasti
XizalDai 6 anni - 1 compressa (5 mg)Lavato con acqua, senza masticare, con cibo o prima dei pasti
SuprastinexDai 6 anni - 1 compressa (5 mg)Con acqua dentro, a stomaco vuoto

Per neonati e bambini in età prescolare, l'uso di droghe sotto forma di sciroppi è più conveniente.

Una drogaDosaggio
Desal

Lordestine

Da 12 mesi a 5 anni - 1,25 mg ogni 24 ore (2,5 ml in un misurino);

Da 6 a 11 anni - 1,25 mg due volte al giorno (5 ml in un misurino);

Da 12 a 18 anni - 2,5 mg due volte al giorno (10 ml in un misurino).

Zodak12-24 mesi - 5 gocce (2,5 mg) due volte al giorno;

2-6 anni - 10 gocce (5 mg) 1 volta ogni 24 ore;

6-18 anni - 20 gocce (10 mg) una volta al giorno.

Suprastinex (gocce per uso interno)2-6 anni - 5 gocce una volta ogni 24 ore;

6-12 anni - 10 gocce 1 volta al giorno;

12-18 anni - 20 gocce al giorno.

Tutti i farmaci sotto forma di sciroppi vengono bevuti da un misurino, lavati con acqua o il numero richiesto di gocce viene aggiunto a 100 ml di liquido con una pipetta. Si raccomanda ai bambini di assumere antistaminici al mattino, 40-50 minuti prima dei pasti.

Antistaminici di 4 generazioni per donne in gravidanza

Nonostante la sicurezza farmacologica, si sconsiglia l'assunzione di antistaminici di 4a generazione durante il primo e il secondo trimestre di gravidanza, quando la formazione di organi e sistemi funzionali del feto.

È vietato assumere farmaci contro le allergie contenenti levocetirizina prima della nascita del feto e la fine dell'alimentazione con latte materno:

Un divieto così rigoroso è associato ai risultati di studi clinici, anche su animali, che hanno rivelato cambiamenti irreversibili nello sviluppo del feto sotto l'influenza di sostanze.

Non sono stati trovati tali risultati negativi per i preparati a base di desloratadina. Tuttavia, ciò non significa che i medicinali contenenti la sostanza siano assunti in modo incontrollato: nel I e ​​II trimestre, vale la pena rinunciare.

Nel III trimestre, in accordo con il medico curante, è consentita la somministrazione di farmaci sotto forma di sciroppi (5-10 ml con acqua una volta al giorno):

Con cautela in un dosaggio di 1/2 compressa al giorno, assumere medicinali a base di fexofenadina: