12 tipi di punture di insetti e come riconoscere quale ti ha morso

Allergeni

Hai mai visto una puntura di insetto e chiesto chi fosse?

O forse sei sicuro che sia una puntura di zanzara, ma poi inizi a sperimentare strani sintomi che non riesci a spiegare.

Quale insetto ti ha morso?

Prima scoprirai quale insetto ti ha attaccato, meglio saprai quali azioni intraprendere.

Un altro motivo per cui è importante sapere chi ti ha morso è perché alcuni di questi parassiti possono trasmettere infezioni potenzialmente letali..

1. Zecche

Morso di zecca sulla pelle

Le zecche di foresta che portano malattie pericolose rappresentano il pericolo maggiore per l'uomo. Il dispositivo dell'apparato orale consente al segno di spunta di aderire profondamente e saldamente alla pelle senza causare dolore alla vittima, quindi una persona trova spesso un parassita sul suo corpo solo il giorno successivo o pochi giorni dopo, o addirittura non nota un morso o un parassita.

Se è successo che il segno di spunta ti ha morso e caduto, il sito del morso sembra una macchia rossa che si estende di alcuni centimetri attorno a un punto nero o rosso. Verifica la presenza di particelle di zecca e corri dal medico.

2. Zanzare

Puntura di zanzara sulla pelle

La puntura di zanzara sembra papule rosa sulla pelle a forma di cerchio o di goccia. Se pettini il morso, diventerà più irritato e assumerà una tonalità più scura di rosso, poiché la saliva della zanzara si diffonderà nei tessuti circostanti e la reazione si intensificherà solo.

A volte si verifica una reazione allergica nel sito del morso, accompagnata da gonfiore.

3. Vespe

Puntura di vespa sulla pelle

La puntura di vespa non può essere trascurata, ma la vespa stessa non può essere trascurata. Una forte sensazione di bruciore e dolore si verificano nel sito del morso, si gonfia e arrossisce. In alcuni casi, un morso provoca un'eruzione cutanea su tutto il corpo, mal di testa, febbre e persino nausea.

4. Api

Puntura d'ape sulla pelle

Un'ape muore, pungendo una persona, perché insieme alla puntura lascia lo stomaco e il tratto digestivo. Pertanto, i loro morsi sono facili da riconoscere. Rimuovi immediatamente la puntura dal corpo in modo che il veleno non penetri nel flusso sanguigno. Una puntura d'ape è al secondo posto per le cause dell'anafilassi, quindi se appare respiro corto, cadute di pressione, la respirazione è disturbata - chiama un'ambulanza.

5. Calabroni

Morso di calabrone sulla pelle

Il calabrone trafigge la pelle come un'ape normale, ma non lascia una puntura nella ferita. Il dolore acuto si verifica nel sito del morso, si gonfia e arrossisce. La frequenza cardiaca di una persona aumenta, compaiono nausea e attacchi di vomito, gli arti diventano più freddi e labbra, collo e orecchie possono assumere una tinta bluastra. Possibile perdita di coscienza.

Particolarmente scarsamente tollerati da un morso di calabrone sono bambini piccoli e adulti con immunità indebolita. Se hai sintomi di allergia, devi consultare un medico molto rapidamente.

6. Pulci

Morso delle pulci sulla pelle

I morsi delle pulci si trovano più spesso sui piedi. Perché sono facili da identificare? Perché una pulce di solito morde più volte.

I loro morsi sembrano piccoli punti rossi sulla loro pelle. Ma se li pettini, guariranno per molto tempo e dopo di loro le macchie scure rimarranno per molto tempo.

7. Formiche rosse

Morso di formica di zenzero sulla pelle

Se vedi una formica rossa, scuotila immediatamente! Morde, rilascia una tossina che può causare una reazione allergica..

L'area danneggiata apparirà rosa e sembrerà un morso di pulce, ma la differenza è che la puntura di formica provoca un dolore istantaneo grave che ti disturberà a lungo.

8. Pidocchi

Morso di pidocchi sulla pelle

I pidocchi si trovano di solito sulla testa, ma alcune specie vivono anche su altre parti pelose del corpo. Oltre al prurito insopportabile che provocano, i loro morsi lasciano piccoli punti rossi.

9. Tafano

Morso di tafano sulla pelle

Horsefly ha un morso così spiacevole che lo noterai. Rimane un grande segno sulla pelle, vicino al quale si osserva edema, che diventa periodicamente caldo. Questo morso doloroso può causare prurito, vertigini e in alcuni casi può persino infettarsi..

10. Cimici

Morso di insetto sulla pelle

La differenza principale è morsi massicci, densamente distanziati e raggruppati. Di solito i morsi delle cimici dei letti si trovano su una linea. Tipico è il numero di morsi di un insetto: 3-5 punture della pelle e arrossamenti a una distanza di 2-4 centimetri l'uno dall'altro.

11. Occhi d'oro o chiazzati

Morso dell'occhio di Goldwing sulla pelle

Se una di queste mosche ti morde, la sentirai immediatamente. I loro morsi sono estremamente dolorosi e lasciano macchie rosse..

I lacci possono trasmettere una malattia nota come febbre di coniglio. Se vedi ulcere cutanee, febbre o mal di testa dopo un morso, consulta immediatamente un medico.

12. Il ragno eremita

Il morso di un ragno eremita sulla pelle

Il ragno eremita vive solo in alcune regioni ed è improbabile che tu sia minacciato dal suo morso. Ma per lo sviluppo generale, sappi che sentirai il morso di un eremita solo dopo 6 ore, e quindi sarà molto doloroso. Causerà arrossamento o un anello viola sulla pelle, simile agli occhi di toro.

Condividi questo

Pubblichiamo notizie interessanti e curiosi fatti dei nostri lettori! Invia qui.

Punture di insetti (foto), che ci morde per strada

Con l'avvento del periodo primavera - estate viene attivato anche il bestiame. Insetti diversi: gli scarafaggi si svegliano dopo l'ibernazione e durante questo periodo inizia la stagione del morso. Zanzare, moscerini, tafani, zecche, mosche, api, vespe, ecc. E se aggiungi tronchesi domestici a questo, allora questo è un intero esercito che si sforza di mordere, pungere, pizzicarti. Chi ci morde e quali segni lascia sulla pelle, capiamo.

Chi può morderci

La scienza conosce più di 100.000 specie di insetti: questo è il più grande sottogruppo di tutte le creature viventi sulla terra. E non c'è una sola persona che in qualche modo abbia incontrato punture di insetti. Il corpo umano può rispondere in modo diverso ai morsi degli stessi insetti. Molti morsi passano inosservati, alcuni lasciano un'eruzione cutanea e un rossore, ci sono gonfiore e allergie, ma i morsi più pericolosi con complicazioni e morte.

Tipi di morsi

L'intero grande esercito di "tronchesi" "può essere diviso in tre gruppi:

  • Non in volo - questo può includere insetti per i quali una persona è una fonte di nutrimento. Questi includono pulci, pidocchi, insetti domestici, zecche.
  • Volare succhiasangue - insetti che si nutrono di sangue caldo per procreare. Questi includono zanzare, moscerini, tafani, alcune specie di mosche, ecc..
  • Insetti velenosi: includono insetti che ti mordono per proteggerti o che mostrano una reazione a una minaccia esterna. Api, calabroni, formiche, ecc. Dopo il loro attacco, una certa quantità di veleno rimane nella ferita, il tipo e la quantità sono determinati dall'insetto che ti ha morso.

Segni e sintomi di morsi

Nella maggior parte dei casi, i morsi in una persona sono accompagnati dai seguenti sintomi:

  • Fastidio al dolore
  • Gonfiore e gonfiore
  • Rossore e prurito

La cosa più importante da ricordare è che combattere un morso è disastrosamente proibito (i germi entrano nella ferita). E la prima cosa da fare è rimuovere il prurito stesso soprattutto nei bambini piccoli.

Reazioni allergiche

Nella maggior parte dei casi, l'allergia è lieve, il corpo umano fa fronte. Dopotutto, il prurito non è altro che la reazione del corpo a corpi estranei che secernono insetti durante i morsi.
Un'allergia moderata è accompagnata dai seguenti fattori:

  • La comparsa di gonfiore nel sito del morso
  • Disagio nel sito della ferita
  • Possibile eruzione cutanea
  • Prurito e febbre


Un'allergia acuta è molto pericolosa, la cui manifestazione può causare grande gonfiore, difficoltà respiratorie, sviluppo di tachicardia, vertigini e un forte calo della pressione sanguigna. E in casi estremi, shock anafilattico, svenimento e morte.

Punture di zanzara e moscerini

Le zanzare sono ectoparassiti temporanei. Cioè, solo le femmine ci mordono durante la stagione riproduttiva. Il resto del tempo, come i maschi, le zanzare si nutrono di nettare di fiori. La reazione a una puntura di zanzara è causata da un anticoagulante, una sostanza secreta dalla femmina durante la perforazione della pelle. Previene la coagulazione del nostro sangue durante l'assorbimento. Una singola puntura non è pericolosa, le zanzare, come i moscerini, sono pericolose in numero. E se il corpo di un adulto nella maggior parte dei casi fa fronte, allora il corpo del bambino non è ancora formato e indebolito può reagire violentemente ai morsi. Informazioni più dettagliate rispetto a difendersi e come gestirle se morso: zanzare e moscerini.

Morso di zecca

Il morso stesso è spiacevole, ma non pericoloso. La zecca si nutre di sangue e, nel corso di molti anni di evoluzione, ha imparato a muoversi tranquillamente attorno al corpo e a secernere un anestetico con un morso. Pertanto, non sentiamo una puntura di zecca. Sono pericolosi in quanto, migrando da un sangue caldo all'altro, portano anche con sé molti agenti patogeni. Encefalite, malattia di Lyme o borreliosi sono molto pericolosi. Le tue azioni se sei morso da un segno di spunta - qui.

Cimici

Le cimici dei letti hanno bisogno di sangue per nutrirsi e ti morderanno costantemente e intenzionalmente. Una caratteristica delle punture di cimice è la posizione dei punti del morso, i morsi di insetto in una linea che fa 3 - 5 punture. Alcuni non notano i morsi, mentre altri le conseguenze di questi passano violentemente. Puoi saperne di più qui.

Pulci domestiche

Le ferite da pulce sono numerose e si distinguono con macchie rosse ben visibili nel sito del morso. Ciò è dovuto al fatto che durante un morso di pulce si immerge tutta la testa nella ferita. Il pericolo delle pulci risiede nel fatto che sono insetti parassiti, cioè le malattie degli animali possono essere trasmesse all'uomo e sono agenti causali di malattie come l'antrace, la brucellosi, vari tipi di tifo che possono vivere con una pulce fino a 3 anni. E infetterà i suoi proprietari, e i modi in cui le pulci entrano nel tuo appartamento vedono qui.

Api, vespe e calabroni

Questi morsi possono essere attribuiti a protezione, specialmente nessuno ti morde: questa è una reazione protettiva all'aggressione o alla protezione del territorio. Questi morsi pungenti sono pericolosi perché contengono veleno. Sono dolorosi e non passano inosservati. Possono portare a un intenso gonfiore, febbre e intossicazione generale del corpo. In più casi, spesso fatali. Più in dettaglio sulle tue azioni quando mordi una vespa, calabrone.

ragni

Se sei morso da un ragno, non dovresti immediatamente farti prendere dal panico, ma ci sono ragni velenosi, ma per la maggior parte delle persone che vivono in città - questo è solo esotico. Puoi distinguere una ferita da un morso di ragno per 2 punti situati in un cerchio rosso.

Cosa fare con un morso

Se non sai chi ti ha morso, il primo soccorso viene fornito secondo lo schema generale:

  • Ispeziona visivamente la ferita, se c'è una puntura, rimuovila
  • Se la puntura veniva aspirata dal veleno (non più di 10-20 secondi)
  • Disinfezione perossido di idrogeno, iodio, verde brillante. Gestiamo il sito del morso
  • Applicare un impacco freddo per prevenire il gonfiore
  • Prendi un farmaco antistaminico (antiallergico). Come antistaminico, puoi usare (suprastin, difenidramina se non ci sono controindicazioni)
  • E l'osservazione se la reazione continua immediatamente consultare un medico

Prevenzione

Non importa quanto siamo attenti e prudenti, ci mordono spesso. Ma puoi minimizzare tali situazioni..
Ricorda le api, le vespe, i calabroni si stanno solo difendendo, non si avvicinano agli apiari. Se ti sei imbattuto accidentalmente in un alveare selvaggio non fare movimenti improvvisi, allontanati lentamente da esso. Quando vai a fare un picnic, non usare dolci aromi floreali. Di conseguenza, indossa abiti chiusi, usa spray, unguenti, lozioni dagli insetti. Proteggi i bambini con particolare attenzione, il loro giovane corpo immaturo è il primo e reagirà molto violentemente ai morsi.

Fai scorta in farmacia con prodotti per bambini, bracciali, adesivi, matite. Non dimenticare i rimedi popolari (chiodi di garofano, vaniglia, oli essenziali). Assicurati di prendere qualcosa di antistaminico (loratadina, diazolina, claritina). Proteggiti con ogni mezzo, non lasciarti riposare.

Se riscontri un problema con il morso, condividi la tua esperienza nei commenti qui sotto. Forse la tua esperienza aiuterà qualcuno a evitare problemi..
Felicità a te e ai tuoi cari

Punture di insetti: come determinare chi è stato morso?

In qualunque angolo del pianeta una persona possa essere, gli insetti possono essere trovati ovunque. Attualmente, la scienza conosce più di 100 mila specie di insetti. Sono gli insetti che hanno la più grande rappresentazione tra le altre creature viventi.

Non ci sono praticamente persone che non sono mai state morse da un insetto. Inoltre, il corpo umano è progettato in modo tale da aspettarsi reazioni diverse ai morsi, indipendentemente dal tipo di insetto. Alcuni possono portare morsi in modo assolutamente evidente, mentre in altri può causare complicazioni. In alcuni casi, questo può anche essere fatale..

Come determinare chi ha morso?

Di norma, i morsi di vari insetti differiscono in diversi modi. Possono avere un aspetto diverso, sintomi diversi dopo un morso e conseguenze diverse. Per determinare quale insetto ha morso, è necessario familiarizzare con i pezzi di ciascuno di essi in modo più dettagliato.

Cimici

Molto spesso, le cimici dei morsi di insetti umani. Tali bug, di regola, mordono di notte quando le persone dormono. Inizialmente, dopo un morso di insetto, quasi nessuna traccia è visibile sul corpo. Solo piccoli punti rossi possono apparire su uno sfondo rosato. Dopo un giorno, l'edema e il rossore compaiono nel sito del morso.

Inoltre, nella maggior parte dei casi, i morsi di cimici possono essere accompagnati da prurito. Questi sintomi sono una pronunciata reazione allergica ai morsi di molti insetti. In precedenza, si riteneva che i morsi delle cimici dei letti fossero molto innocui, tuttavia, a seguito di recenti studi, si è saputo che questi insetti possono tollerare la malattia di Chagas.

Foto:

ragni

La maggior parte delle specie di ragni non sono tossiche. I loro morsi sono accompagnati solo dalla comparsa di una macchia rossa. Tuttavia, ci sono tali ragni, dopo i morsi di cui appare una grave reazione allergica. Può anche causare manifestazioni di necrosi della pelle e persino avvelenamento..

Foto:

Le zecche

Le zecche occupano il primo posto in termini di effetti negativi sul corpo umano tra gli insetti. Di norma, una persona diventa vittima di una zecca mentre cammina nella natura.

Le zecche si muovono bene sul corpo umano, quindi molto spesso influenzano le parti più delicate del corpo:

  • Area inguinale.
  • Stomaco.
  • ascelle.
  • Collo.
  • Area dietro le orecchie.

Una persona non si sente quando un segno di spunta lo morde.

I principali sintomi di una puntura di zecca:

Inoltre, le zecche sono anche tra i leader nel trasferimento di varie malattie.

Tali malattie includono:

  • Encefalite trasmessa da zecche.
  • Malattia di Lyme (borrelliosi trasmessa da zecche).
  • Febbre emorragica della Crimea Congo.

Ci sono anche zecche che esistono sotto la pelle di una persona - demodex. Inizia la malattia della demodicosi. Qui puoi vedere una foto di un segno di spunta sottocutaneo sul viso.

Foto:

pulci

Quando una pulce morde, piccoli punti di rosso appaiono sul corpo, che sono accompagnati da un prurito.

La maggior parte delle pulci morde le seguenti parti del corpo:

Una reazione allergica a un morso di pulce è accompagnata da arrossamento, gonfiore e prurito. Se il rossore viene pettinato, può verificarsi un'infezione che porterà alla suppurazione dei morsi. Per molto tempo, le pulci hanno portato la peste. Focolai endemici possono anche essere visti ora, ma solo in rari casi.

Foto:

Le api

Le punture di api sono caratterizzate dalla presenza di forti dolori, che compaiono all'istante. Questo dolore potrebbe non scomparire per diverse ore. Un posto morso da un'ape assume un aspetto pallido al centro e il rossore appare intorno. Di norma, con le punture di api, appare un forte gonfiore. Se ci sono stati diversi morsi, una persona può avere una grave reazione allergica.

L'allergia è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • Vertigini.
  • Debolezza.
  • spasmi.
  • L'edema di Quincke.
  • Arresto cardiaco (con un gran numero di morsi).

Foto:

Pidocchi Di Lino

I morsi dei pidocchi di lino (vestiti) sono molto simili ai morsi delle cimici dei letti. Sono molto piccoli e indolori, ma sono accompagnati da un forte prurito. I pidocchi del corpo sono parassiti che possono causare pediculosi. Attualmente, la scienza non ha ancora identificato se questi insetti sono portatori di malattie infettive..

Foto:

formiche

Lo stesso morso di formica è molto doloroso, quindi è semplicemente impossibile non notarlo. Esternamente, il morso è un punto rosso. Vale anche la pena notare che ci sono specie velenose di formiche. Se una persona è stata morsa da una formica di fuoco, il morso è accompagnato da un grave bruciore e dalla formazione di pustole, che possono lasciare cicatrici.

Foto:

Scorpions

Anche il morso di uno scorpione non passerà inosservato. È immediatamente accompagnato da un forte dolore e una sensazione di bruciore. I sintomi di un morso di scorpione possono variare a seconda del tipo di insetto stesso.

Principalmente:

  • Bruciore e dolore.
  • Gonfiore e gonfiore.
  • Arrossamento.
  • Intorpidimento.
  • spasmi.
  • Nausea.
  • Tachicardia.

Foto:

Quali punture di insetti possono essere pericolose?

Le principali specie di insetti che vivono sul nostro pianeta non rappresentano un pericolo particolare per la salute umana, tuttavia alcuni morsi possono portare a gravi conseguenze. Le specie di insetti imenotteri velenosi e alcune specie di formiche possono rappresentare la più grande minaccia per il corpo..

Sintomi di una puntura d'insetto

I principali sintomi di una puntura d'insetto possono essere i seguenti:

  • Dolore.
  • Gonfiore e gonfiore.
  • Arrossamento.
  • Prurito.

Il gonfiore di una puntura di insetto può essere diverso, a seconda del tipo di insetto. Nella maggior parte dei casi, il gonfiore è presente nel sito del morso per un tempo molto breve. Per alleviare il gonfiore, è necessario ricorrere ad alcuni metodi, che saranno descritti di seguito.

Il prurito può essere definito il problema più doloroso con una puntura d'insetto. Molto spesso, il prurito si verifica dopo punture di zanzare, pulci e cimici. Per rispondere alla domanda su come alleviare il prurito, puoi usare qualsiasi rimedio dopo una puntura di insetto. Esistono anche numerosi metodi efficaci per affrontare il prurito..

Molto spesso, il dolore è accompagnato da morsi di scorpioni, ragni, api e insetti velenosi. A volte il dolore può verificarsi solo dopo un po ', dopo il morso stesso, tuttavia, nella maggior parte dei casi il dolore si verifica immediatamente, quindi il morso non può essere trascurato.

iperemia

L'iperemia è il rossore dell'area interessata del corpo. Di norma, l'iperemia appare in quasi tutti i casi di punture di insetti. Può solo differire nella sua gravità, a seconda dell'insetto stesso.

Allergia alle punture di insetti

Fondamentalmente, le punture di insetti sono accompagnate da una manifestazione di allergie. Tuttavia, di norma, questo non dovrebbe diventare motivo di preoccupazione, poiché queste reazioni del corpo hanno una natura moderata della loro manifestazione..

I principali segni di una reazione allergica:

  • Edema.
  • Dolore.
  • Eruzione cutanea (in alcuni casi).
  • Prurito.
  • Febbre nel sito del morso.

Tuttavia, ci sono casi in cui un'allergia può essere espressa da sintomi più gravi:

  • Gonfiore del viso e della laringe.
  • Respiro affannoso.
  • Fatica.
  • Cardiopalmus.
  • Eruzione cutanea.
  • Prurito.
  • Vertigini.
  • Riduzione della pressione.

In tali situazioni, è meglio chiedere aiuto a una struttura medica..

Aiuta con le punture di insetti

Per alleviare il gonfiore nel sito del morso, è necessario:

  • Applicare freddo sul sito del morso.
  • Pulire il luogo con una soluzione alcolica (prima di ciò, deve essere diluito con acqua in un rapporto di 1: 1).
  • Pulisci il luogo con una soluzione di soda.
  • Distribuire il sito del morso con un unguento speciale (Trimistin, Rescuer, Fenistil).

Se si forma un cono denso nel sito del morso, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  • Tratta il morso con alcool o iodio..
  • Applicare la lozione dall'unguento (Sinaflan, Kremgen). La lozione dovrebbe essere sul sito del morso per almeno 1,5 ore.
  • Assunzione di antistaminici sistemici (Tavegil, loratadina).

Metodi che possono eliminare il prurito:

  • Applicazione di impasto di patate al morso.
  • Strofina il succo di cipolla.
  • Lozione dalla soluzione di soda.
  • Pulisci con aceto di mele con input (rapporto 1: 1).
  • Diffondere il posto con dentifricio.

Rimedi popolari

Ricette di rimedi popolari che aiutano a far fronte ai principali sintomi delle punture di insetti:

  • Soluzione di soda. Per preparare una tale soluzione, hai bisogno di un cucchiaino di normale bicarbonato di sodio e un bicchiere di acqua naturale. La soda deve essere sciolta in acqua e mescolata bene. Le lozioni vengono preparate dalla soluzione e applicate al sito del morso. Una lozione può essere fatta da un bendaggio o un batuffolo di cotone.
  • Piantaggine. Spesso ci sono casi in cui una persona viene morsa da un insetto in natura. In tale ambiente, di regola, non c'è tutto il necessario per eliminare immediatamente i sintomi di un morso. Tuttavia, una semplice foglia di un piantaggine aiuta a far fronte al prurito. Il foglio deve essere lavato sotto l'ingresso e corrugato bene in modo da avviare il succo. Successivamente, il plantano viene applicato al sito del morso..
  • Una serie di. Se una persona è stata morsa da un gran numero di insetti, allora una reazione allergica può essere eliminata con l'aiuto dell'infusione di una serie. Per cucinare, hai bisogno di 3 cucchiai di una stringa secca e 0,5 litri di acqua. Da questi ingredienti, devi preparare un decotto e prenderlo 3 volte al giorno per mezzo bicchiere.

Prevenzione

Al fine di evitare le punture di insetti, è necessario osservare una serie di semplici regole di prevenzione:

  • Non avvicinarti agli apiari senza vestiti speciali;
  • Non usare profumi floreali e dolci quando vai in natura;
  • Se possibile, coprire parti aperte del corpo in natura per evitare le punture di zecche..

Conclusione

In conclusione, vale la pena notare che devi stare attento alla tua salute: se una persona ha una grave reazione allergica, quindi con una puntura di insetto, dovresti immediatamente cercare l'aiuto di uno specialista.

Che aspetto hanno i morsi di insetto su un corpo umano?

Le macchie rosse trovate dopo il sonno sul corpo sono lungi dall'essere sempre il risultato di un'invasione di zanzare, possibilmente punture di insetti. La maggior parte di noi penserà che un tale problema potrebbe sorgere laddove le condizioni sanitarie della stanza lasciano molto a desiderare. Ma, sfortunatamente, i morsi di insetti domestici possono apparire sulla pelle di quelle persone il cui alloggio è tenuto in perfetto ordine. I succhiasangue non sono selettivi nella scelta di un nuovo habitat, la cosa principale è che esiste una persona di cui si nutriranno di sangue. I morsi di cimici causano prurito e disagio. Considera cosa fare se un bug è stato morso e qual è il pericolo di succhiasangue per una persona.

Che aspetto hanno i morsi di insetto?

I morsi di cimici dei letti hanno un aspetto simile alle zanzare. Se i succhiasangue hanno lasciato molte tracce, possono essere confusi con la varicella, la scabbia o la dermatite allergica. Soprattutto se si trovano punture di insetti nei bambini. Tuttavia, i danni alla pelle causati dai succhiasangue presentano alcuni segni specifici. Come si presenta un morso di insetto in una persona:

  1. La traccia lasciata dopo aver morso gli insetti domestici è un gonfiore con una protuberanza sporgente e un contorno chiaro.
  2. Sul corpo ci sono percorsi caratteristici di coni rossi. Di norma, un succhiasangue non ha a che fare con una puntura, ma morde la pelle in diversi punti. Di solito sul corpo rimane una traccia di 3-5 morsi, l'intervallo tra il gonfiore è di 2-4 centimetri. Poiché le succhiasangue si nutrono collettivamente, sul corpo si possono trovare fino a diverse dozzine di percorsi.
  3. Tracce compaiono dopo il risveglio, durante il sonno, una persona non sente come un insetto dannoso succhia il sangue.
  4. Ci possono essere macchie di sangue sul letto. Queste tracce rimangono quando vengono schiacciate durante il ribaltamento degli insetti pompati dal sangue.
  5. I succhiasangue sono notturni, durante il giorno si nascondono in luoghi caldi e appartati. L'unica ragione per cui gli insetti possono andare a caccia durante le ore diurne è la lunga fame..
  6. I luoghi in cui il succhiasangue ha lasciato il segno iniziano a prudere; si avverte una sensazione di bruciore insieme al prurito. La reazione della pelle dipende direttamente dallo spessore e dalla vicinanza della rete capillare. Pertanto, rimangono punti più distinti sul viso e sul collo e causano più ansia rispetto ad altri luoghi..

Osserviamo le punture delle cimici, ma a parte questi succhiasangue, anche altri parassiti possono mordere a letto.

Chi morde di notte a letto tranne le cimici

Nei locali, oltre ai succhiasangue, possono vivere anche altri insetti, che mordono una persona, danneggiando la pelle. Ma i segni caratteristici delle tracce sul corpo consentono di distinguere un morso di insetto da altri parassiti.

È possibile distinguere una puntura di zanzara da un insetto o da una puntura di pulce nel luogo di spiegamento. Molto spesso, i percorsi dei coni rossi sono raggruppati su quelle parti del corpo coperte da una coperta: i succhiasangue amano il calore. I loro morsi sono più dolorosi e il loro rossore è più pronunciato..

Se diventi l'oggetto dell'attenzione di un segno di spunta, quindi rispetto ad esso, i danni alla pelle di un succhiasangue saranno meno dolorosi. Inoltre, il segno di spunta può essere "catturato sulla scena del crimine" quando è saturo del sangue della sua vittima. L'insetto caccia in qualsiasi momento della giornata. La ferita dopo il "pasto" della zecca rimane più pronunciata.

Rossore, gonfiore e indolenzimento della pelle causano tracce di insetti pungenti (vespe, api, calabroni). Ma se il morso di un succhiasangue provoca prurito, la puntura della puntura provoca dolore causato dal veleno iniettato.

Solo succhiasangue, zanzare o pulci possono parassitare direttamente nel letto di una persona.

Sintomi e segni di morsi di cimici

Le cimici di una persona sono espresse nei seguenti sintomi:

  1. Più punti rossi situati sui percorsi del corpo e simili ai segni delle zanzare.
  2. Gonfiore della zona interessata, formazione di un piccolo urto.
  3. Forte prurito.

Ma non tutti i sintomi si manifestano sempre. Ad esempio, un adulto può iniettare un segreto speciale sotto la pelle, il che rende invisibile a una persona l'esaurimento del sangue e inoltre non rimangono tracce. Rossore e prurito si manifestano nei bambini, nelle persone con allergie e dal bug "giovane".

Segni di morsi di cimici:

  • La cimice lascia più morsi, a differenza delle zanzare.
  • Un percorso caratteristico di macchie rosse. Ad esempio, un acaro pruriginoso lascia anche dei percorsi, ma per questo parassita ci vogliono diversi giorni per formarlo. Mentre i succhiasangue possono far fronte al compito in una sola notte.

Trattamento cimice

Quando il problema diventa evidente, sorge la domanda su cosa fare se morso da cimici, quali rimedi possono aiutare dai morsi di insetto. Non viene fornito alcun trattamento specifico, le tracce di succhiasangue vengono risolte indipendentemente dopo 3-4 giorni. Ma con l'aiuto di strumenti speciali, puoi alleviare significativamente la condizione, ridurre il prurito e la combustione. Quale unguento scegliere per le cimici dei letti? Adatto: Fenistil, Afloderm, Telfast, Minovazin, Loratadin e Zirtek. Ma prima di imbrattare i morsi degli insetti con unguento, tratta le aree interessate della pelle con una soluzione alcolica.

Sebbene non sia specificamente necessario trattare i morsi di cimici lasciati sul corpo umano, è necessario osservare alcune regole. In nessun caso dovresti pettinare le aree interessate, questo può portare alla suppurazione.

Per le persone con tendenza a manifestare forti reazioni allergiche, può essere raccomandato il trattamento con antistaminici (suprastin, diazolina, tavegil). Ma dovresti prendere un trattamento del genere dopo aver visitato un dermatologo e se c'è un appuntamento.

Le cimici dei bambini e il prurito che causano possono causare disturbi del sonno nel bambino. I bagni con camomilla o celidonia sono raccomandati per lenire la pelle irritata, seguita da un trattamento con Fenistil-gel o unguento Akriderm. Non sarà superfluo mostrare il bambino al medico, è possibile che prescriverà antistaminici.

Considera come trattare i morsi di cimici raccomandati dalla medicina tradizionale. I principali metodi popolari:

  • per ridurre il gonfiore, si consiglia di applicare cubetti di ghiaccio;
  • per ridurre il prurito, puoi ungere le ferite con olio dell'albero del tè;
  • come antisettico si possono usare tinture di erbe alcoliche (iperico, achillea, celidonia, camomilla, corteccia di quercia);
  • il succo di aloe è usato per alleviare il gonfiore;
  • con prurito, una soluzione di soda aiuta: la soda viene diluita con acqua calda alla densità della panna acida e lubrifica le aree interessate della pelle;
  • dall'irritazione della pelle, aiuta la cipolla, il prezzemolo o il succo di piantaggine;

Allergia alle cimici

La reazione delle persone ai morsi di cimici è diversa. Alcuni praticamente non lasciano tracce, mentre altri soffrono per settimane di prurito e irritazione della pelle. In questo caso, stiamo parlando di reazioni allergiche. Perché i morsi di insetto sono così pericolosi? In alcuni casi, le allergie possono essere espresse non solo nell'edema della pelle e nel prurito. Nei casi più gravi, le persone hanno la febbre, l'edema di Quincke e persino lo shock anafilattico.

Perché i bug non mordono tutti

Succede che delle due persone che dormono nel letto, la mattina dopo si alzi tutta una persona morsa, e sul corpo dell'altra non ci siano segni di succhiasangue che parassitano affatto. E sorge la domanda logica, perché le cimici non mordono tutte le persone? Il fatto è che gli insetti scelgono le persone con pelle sottile e vasi ravvicinati. Questa struttura consente loro di guadagnare rapidamente il proprio cibo. Pertanto, molto spesso, i bambini e le donne vengono attaccati. Gli insetti di cani e gatti mordono? Questo accade estremamente raramente quando i succhiasangue non hanno assolutamente nulla da mangiare..

Come prevenire i morsi di bug

E se i succhiasangue si sistemassero a casa tua e infastidissero ogni notte? Gli insetti sono attratti dall'odore del corpo umano, quindi è consigliabile mascherarlo. Per mascherare, vengono utilizzati gli odori che respingono i succhiasangue. Tanaceto e assenzio, appesi agli angoli del letto, spaventeranno gli insetti e le probabilità di trovare punture di cimici sul tuo corpo al mattino saranno più basse.

Per evitare fastidiosi succhiasangue di notte, puoi diffondere il corpo con acqua di colonia o olio essenziale. Questi odori non sono troppo attraenti per gli insetti fastidiosi..

Spaventa succhiasangue e odore di tabacco. Si è notato che i fumatori hanno meno probabilità di essere attaccati. Puoi anche preparare trappole fatte in casa per succhiasangue e metterle vicino al letto.

Foto dei morsi di cimici sul corpo umano: come appaiono e come spalmarli, come sbarazzarsi degli insetti?

La cimice è un parassita che si nutre del sangue di animali a sangue caldo e umani. Si sente molto a suo agio nelle case umane, dove fa sempre caldo e c'è cibo. I loro habitat preferiti sono letti e divani. A molti sembra che si trovino solo dove prevalgono le condizioni antigieniche, ma non è così..

Come mordere gli insetti domestici? Che danno possono causare? Cosa fare e come ungere te stesso in modo che i parassiti non mordano? Perché un bambino diventa vittima di cimici più spesso di un adulto? Come ungere i punti del morso?

Come si presenta un morso di insetto su un corpo umano??

I luoghi dei morsi di parassiti sembrano macchie convesse sulla pelle di colore rosso. Appaiono su parti del corpo prive di indumenti: gambe, braccia, collo, spalle. Se vengono rilevate strane eruzioni cutanee, pochi le associano alle cimici dei letti. Le tracce lasciate da loro possono essere confuse con i morsi di altri insetti (zanzare, pulci, moscerini), allergie, malattie infettive, varicella. Tuttavia, ci sono una serie di caratteristiche per cui la puntura di un succhiasangue da letto può ancora essere riconosciuta.

Foto e descrizione del morso

I luoghi dei morsi nel caso generale sembrano punti rossi con un bernoccolo nel mezzo (vedi foto). La gravità può essere diversa. In alcune persone, queste sono macchie rosa appena percettibili, in altre - enormi vesciche cremisi. Anche il grado di prurito è individuale. Di norma, si osservano sintomi vividi nelle persone con ridotta immunità, nei bambini e negli anziani.

Dopo un attento esame, puoi vedere una traccia dalla proboscide dell'insetto al centro. All'inizio, i morsi non causano disagio, poiché la saliva succhiasangue contiene antidolorifici. Dopo qualche tempo, i siti del morso iniziano a infiammarsi e prudere. Forniscono il massimo disagio in cui la pelle è particolarmente sottile e delicata: sul collo, dietro le orecchie, sotto le ascelle.

Si noti che i parassiti sono selettivi. Un bambino e una donna sono sempre in maggior pericolo. Perché le cimici non mordono tutti? Riguarda lo spessore della pelle. Con un desiderio maggiore, le cimici mordono quelle con la pelle sottile. È facile da mordere e l'odore del sangue attraverso di esso si sente più forte. Un altro motivo per cui gli insetti hanno meno probabilità di mordere gli uomini è perché ai succhiasangue non piacciono i peli del corpo.

Come distinguere un morso di insetto da una zanzara e altri insetti?

Svegliarsi la mattina e trovare un segno di morso, molti peccati su zanzare o moscerini. Tracce di "attività" di bug hanno caratteristiche:

  • compaiono in luoghi che sono stati coperti con una coperta di notte;
  • i morsi di cimici dei divani si trovano in tracce di 3-7 pezzi ad una distanza di 3-4 cm l'uno dall'altro (vedi foto);
  • compaiono raramente sul viso: gli insetti, a differenza delle zanzare e dei moscerini, non amano questa parte del corpo;
  • le macchie hanno bordi più nitidi;
  • la reazione ai morsi di cimici non appare immediatamente, ma dopo poche ore e persino giorni;
  • di solito la pelle inizia a prudere al mattino, dopo il sonno;
  • può apparire nella stagione fredda, quando sono assenti insetti volanti succhiasangue.

È possibile confondere le punture di insetti con le allergie??

Le eruzioni cutanee sono uno dei sintomi delle allergie. Nonostante alcune delle loro somiglianze con i morsi dei succhiasangue, non è difficile distinguere l'uno dall'altro. Un'eruzione allergica non scompare per molto tempo, si verifica su qualsiasi parte del corpo e non solo su quelle aperte (i succhiasangue non mordono attraverso i vestiti). Il suo aspetto cambia nel tempo e i segni del morso mantengono la loro forma e il loro colore. Se le eruzioni cutanee sono state trovate contemporaneamente in diversi membri della famiglia, molto probabilmente si tratta di cimici.

Da dove provengono le cimici dei letti e chi morde: una larva o un succhiasangue adulto?

Le cimici non sanno come volare, ma strisciano e piuttosto lentamente, ma ciò non impedisce loro di percorrere lunghe distanze, perché hanno una lunga durata di vita - circa un anno e possono fare a meno del cibo per molto tempo. Nelle aree rurali, i parassiti possono trasferirsi nella casa dai locali in cui vivono bestiame, conigli, galline e anatre..

Negli edifici degli appartamenti, le cimici spesso arrivano dai vicini attraverso le prese elettriche, i più piccoli buchi e fessure e condotti di ventilazione. Possono essere portati a casa con i vestiti, essendo stati nella stanza in cui vivono i parassiti. Le cimici dei letti vengono spesso portate dal viaggio. Un individuo seduto in una valigia, zaino, le cose possono dare vita a un'intera colonia di parassiti.

Ci sono stati casi in cui le cimici hanno infettato nuovi oggetti del guardaroba appena portati dal negozio. Spesso i succhiasangue entrano in un appartamento insieme a libri, quadri e mobili, soprattutto se non è nuovo. I parassiti amano luoghi caldi, come laptop, tablet, televisori, quindi possono essere portati su questi e altri dispositivi tecnici.

Puoi sospettare la presenza di insetti da tracce di sangue sul letto o la presenza di individui morti schiacciati sulle lenzuola. I parassiti secernono anche un segreto speciale. Quando ce ne sono molti, la stanza inizia a puzzare di cognac o mandorle.

Punture di insetti sia di larve che di lino per adulti. I primi si chiamano ninfe. La loro descrizione è simile alla descrizione degli adulti, ma sono più leggeri, più piccoli e non sessualmente maturi. Le larve hanno bisogno di sangue per la muta, dopodiché passano alla fase successiva di sviluppo. Senza alimentazione, i loro processi vitali rallentano, in uno stato di animazione sospesa sono in grado di rimanere fino a 1,5 anni. I morsi di ninfa sono più dolorosi perché non c'è abbastanza antidolorifici nella loro saliva.

Quali sono gli insetti pericolosi, quali danni alla salute causano, è possibile morire da loro?

I succhiasangue possono trasportare agenti patogeni di molte malattie: tularemia, sifilide, epatite B, febbre tifoide, tubercolosi. I loro morsi non sono pericolosi, non ci sono stati casi di infezione. Puoi morire per il morso di questo parassita solo in caso di shock anafilattico - una reazione allergica rapida e pericolosa per la vita. È caratterizzato da forte dolore e gonfiore nel sito del morso, un forte calo della pressione sanguigna, broncospasmo e perdita di coscienza.

Le cimici non rappresentano un pericolo particolare per la salute, tuttavia la qualità della vita può peggiorare, quindi è ancora necessario trattare i morsi delle cimici. I parassiti interferiscono con il sonno completo. La mancanza di sonno influisce sulla salute e sulla salute mentale di una persona, influisce negativamente sui sistemi immunitario, nervoso e cardiovascolare. Nelle persone particolarmente sensibili, il contatto con i parassiti può causare traumi psicologici e portare a fobia.

L'infiammazione e il prurito dai morsi rendono le persone nervose e irritabili. Nei luoghi di pettinatura, le ferite si formano, diventano porte attraverso le quali l'infezione può entrare nel corpo, quindi i morsi di graffi sono indesiderabili. È estremamente raro che un attacco simultaneo di un gran numero di succhiasangue possa sviluppare anemia da carenza di ferro.

Sintomi di morsi, oltre a manifestazioni esterne

Di solito i morsi sono caratterizzati solo da manifestazioni esterne, altri sintomi si sviluppano solo in presenza di una reazione allergica individuale alla saliva della cimice. I seguenti segni li indicano: un aumento delle macchie fino a 1 cm di diametro e più, tosse, congestione nasale, eruzione cutanea e forte prurito, mancanza di miglioramento durante la settimana. Possono comparire debolezza, mancanza di respiro, rinite, vertigini. Nei casi più gravi, un'allergia alle punture di insetti può portare a conseguenze pericolose: l'edema di Quincke e persino lo shock anafilattico..

Come trattare i morsi?

I morsi di solito scompaiono in pochi giorni (a meno che non vengano aggiunti nuovi), ma devono ancora essere trattati. Dopo che sono stati scoperti, la prima cosa da fare è sciacquare l'area interessata con acqua calda e un detergente delicato..

Il trattamento dei morsi viene effettuato a casa. Come spalmare i morsi di cimici? Le aree interessate vengono trattate con unguento o crema con effetti antipruriginosi, cicatrizzanti e antiallergici. Un morso di insetto può causare allergie, quindi, al fine di prevenire conseguenze pericolose, sarà utile assumere un antistaminico. I rimedi popolari aiutano anche a ridurre il prurito e il gonfiore, alleviare l'infiammazione e lenire la pelle irritata, ma in caso di grave irritazione della pelle, dovrebbero essere usati medicinali farmaceutici, poiché la loro efficacia è maggiore.

Farmaci

Puoi curare i morsi usando i seguenti strumenti:

  • Fenistil. Ha effetto antiallergico e antiprurito, è disponibile sotto forma di gocce per somministrazione orale, emulsione e gel, che possono essere utilizzate per imbrattare i bambini da 1 mese.
  • Akriderm. Un farmaco ormonale sotto forma di crema o unguento, è ampiamente usato per le malattie della pelle, inclusa la natura allergica. Elimina il prurito e allevia l'infiammazione.
  • Afloderm. Unguento e crema a base di glucocorticosteroide alklometasone dipropionato hanno un effetto vasocostrittore, alleviano efficacemente il prurito ed eliminano il processo infiammatorio.
  • Bepanten. Combatte l'infiammazione e accelera la guarigione della pelle colpita.
  • Menovazine. Ha proprietà antinfiammatorie, analgesiche e rinfrescanti.
  • Balsamo "Asterisco". Contiene un intero complesso di oli essenziali. Allevia il prurito, accelera la guarigione della pelle, previene i morsi ripetuti a causa dell'effetto repellente.
  • Psilo-balsamo. Blocca i recettori dell'istamina, raffredda la pelle, asciuga le croste, accelera la guarigione.
  • Antistaminici: Zyrtec, Zodak, Loratadin, Claritin, Tavegil. Prevenire l'insorgenza e lo sviluppo di una reazione allergica.

Metodi alternativi di trattamento

La medicina tradizionale offre i seguenti metodi di trattamento dei morsi di parassiti:

  • Aglio. Le sue fette vengono schiacciate e applicate ai siti del morso per un'ora..
  • Bibita. Le aree interessate vengono trattate con una soluzione di soda - 30 g di polvere per 200 ml di acqua.
  • Patate. La verdura cruda viene macinata e viene fatto un impacco, lasciandolo per 1-1,5 ore. Puoi aggiungere alcune gocce di succo di aloe. Le patate possono anche essere tagliate in cerchi e metterle sui binari da cimici.
  • Prezzemolo. Ne spremono del succo o ne fanno una pappa. Trattano i siti del morso e partono per 30-60 minuti.

Come proteggersi dai morsi delle cimici, piuttosto che diffondersi con loro in modo che non mordano?

Il modo migliore per proteggerti dai morsi delle cimici è rimuovere i parassiti fastidiosi, poiché la moderna industria chimica offre molti mezzi per combatterli.

Come diffondersi, per non mordere gli insetti? I parassiti non amano l'odore di alcol e profumi, quindi di notte puoi cospargere di acqua di colonia o profumo. Sono spaventati dall'odore di oli essenziali - menta piperita, agrumi, chiodi di garofano, eucalipto (applicato sulla lettiera), alcune piante - assenzio, tanaceto, piombo, camomilla. Ciuffi d'erba possono essere sparsi sul letto. Per spaventare i succhiasangue, puoi imbrattare con olio di pesce.

Come proteggere animali domestici, gatti e cani dai succhiasangue?

Le cimici dei letti preferiscono mangiare sangue umano. L'odore proveniente dagli animali domestici attira piccoli parassiti. La temperatura dei loro corpi è più alta di quella degli umani e non è così confortevole. La loro pelle è troppo spessa per la proboscide, inoltre, per raggiungere la sua superficie è più difficile a causa del pelo spesso. Gatti e cani rispondono rapidamente ai movimenti dei parassiti nel loro mantello e sono in grado di prevenire i loro morsi..

Se una persona è presente in casa, gli insetti di lino aggireranno gli animali, ma se sono assenti per lungo tempo, non saranno abbattuti da una fonte alternativa di cibo di fronte a un gatto o un cane. Gli attacchi di parassiti non sono pericolosi per questi animali domestici, perché solo i singoli, soprattutto affamati e grandi individui possono morderli, quindi non ha senso usare collari, gocce, spray contenenti insetticidi. Se vengono rilevati bug nei locali, è necessario effettuare la disinfezione: questa misura proteggerà completamente la persona, i gatti e i cani dai succhiasangue.

Di cosa hanno paura i bug del divano e come sbarazzarsene?

Le cimici dei letti sono sensibili alla temperatura ambiente. Il regime di temperatura ottimale è di 20-30 gradi. Con un leggero aumento o diminuzione, i parassiti avvertono disagio, con un aumento significativo, muoiono. Quindi, a -20 muoiono in poche ore, ma le uova rimangono vitali per diverse altre settimane.

I succhiasangue non tollerano aceto, cherosene, trementina, ammoniaca e acetone. Alcune gocce su qualsiasi superficie le spaventeranno per un po ', ma non le distruggeranno. Devono essere trattati regolarmente, ma non tutte le persone e gli animali possono tollerare il forte odore di queste sostanze..

Il metodo più efficace per controllare i parassiti è l'insetticida. Sono disponibili sotto forma di aerosol, spray, gel, paste, polveri, sospensioni, matite e pastelli. Le sostanze attive hanno un effetto nervoso paralitico, portando alla morte di succhiasangue. Le alte prestazioni mostrano lo strumento olandese "Sonder".

7 punture di insetti che non possono essere ignorate

Ti piace essere spesso in natura, in campagna? Scopri quali punture di insetti sono particolarmente pericolose. Se trovi un morso nel tempo, ciò ridurrà il rischio di conseguenze negative.

Nonostante il fatto che la maggior parte dei morsi possa solo causare prurito, altri possono essere estremamente pericolosi e portare un numero enorme di problemi di salute se non presti immediatamente attenzione al morso. Ecco un elenco di insetti di cui dovresti stare attento..

7 pericolose punture di insetti

1. Morsi di cimici dei letti

Sebbene i morsi di insetto non siano pericolosi, devono essere immediatamente riconosciuti. Quando una cimice del letto ti morde, inietta un anestetico e un anticoagulante (una sostanza chimica che sopprime il processo di coagulazione del sangue) nel tuo corpo. Per questo motivo, non ci accorgiamo o sentiamo un morso..

Sintomi

"In effetti, la maggior parte delle persone non nota un morso fino a quando i suoi segni iniziano a comparire circa pochi giorni dopo il primo contatto", afferma il dottore in scienze mediche. L'area del morso può gonfiarsi e arrossire leggermente, e può verificarsi anche prurito che sentiamo dopo un morso di zanzara o pulci.

Naturalmente, le cimici dei letti non tollerano le malattie. Nonostante ciò, devono essere distrutti immediatamente, non appena li noti sul materasso. Ti mostreremo come sbarazzartene..

Se non vuoi ricorrere all'aiuto di servizi speciali, ma per distruggere questi insetti da solo, allora per questo hai bisogno di un aerosol. Per distruggere tutti i parassiti, è sufficiente elaborare il luogo di residenza degli insetti con una semplice pistola a spruzzo con un insetticida. Grazie a questo, non avrai più segni sulla pelle dai morsi delle cimici e potrai dormire a sufficienza.

Istruzioni per l'azione dopo un morso

Dopo aver liberato il tuo posto letto da queste creature, prenditi cura del morso. In nessun caso può essere graffiato, altrimenti porterà a infezioni cutanee secondarie. Dovresti essere il più attento possibile con l'area del morso. È meglio consultare un medico che ti consiglierà su un dispositivo di rimozione del prurito..

Alcuni medici suggeriscono di usare creme antisettiche o idrocortisone all'1% per alleviare il prurito..

2. Punture di zecche (chiggers) alle erbe

Sintomi

Dopo un morso di zecca, appare una cicatrice rossa con punti rossi luminosi al centro e si verifica anche un prurito intenso e continuo.

Questi insetti sono così piccoli che è quasi impossibile rilevarli a occhio nudo. Possono essere visti quando si riuniscono in un gruppo. In questo caso, vedi una macchia rossa distinta sulla pelle.

Secondo molti medici, le zecche mordono qualsiasi parte del corpo, ma molto spesso la vita e la parte inferiore delle gambe cadono sotto la loro vista. Alcune ore dopo il morso, inizi a sentire prurito e compaiono rigonfiamenti rossastri sulla pelle che possono essere confusi con acne, cicatrici o orticaria.

Al momento del morso, la zecca introduce un enzima digestivo sotto la pelle dell'ospite, che distrugge il tessuto. Questi insetti sono unici in quanto si nutrono di tessuti umani, non di sangue. Per questo motivo, potrebbero essere necessarie diverse settimane per curare l'area interessata..

Istruzioni per l'azione dopo un morso

Prendi un appuntamento con il tuo medico e consulta come rimuovere il prurito e gli ospiti indesiderati dal tuo corpo. Se non è possibile visitare un medico, prima prendere antistaminici da banco e applicare un impacco freddo per ridurre il prurito.

3. Morsi di acari della scabbia, scabbia

Una malattia sarà inevitabile se l'acaro della scabbia in qualche modo ti penetra sulla pelle. Sfortunatamente, puoi riconoscere un morso di zecca solo dopo quattro o sei settimane..

Questo è un insetto atipico e, quindi, il suo comportamento è radicalmente diverso. Questi acari si nascondono sotto la pelle, depongono le uova lì e poi si moltiplicano nell'epidermide.

Sintomi

I sintomi più comuni sono un forte prurito, che aggrava di notte e ti impedisce di dormire a sufficienza, acne simile a eruzioni cutanee, vesciche e ulcere che appaiono a causa del fatto che graffiamo l'area "danneggiata" della pelle. Molto spesso, l'eruzione cutanea appare su palmi, spalle, polsi o gomiti..

La scabbia è molto contagiosa e raccogliere un acaro pruriginoso è molto semplice. Per fare questo, sarà sufficiente aggrapparsi alla ringhiera sporca, sdraiarsi sul letto di qualcun altro o provare un vestito in un negozio, anche la malattia può essere trasmessa in modo intimo.

Istruzioni per l'azione dopo un morso

Se noti sintomi di scabbia in te stesso, nel tuo amico o nel tuo parente, portali dal medico o vai dal medico stesso. Il medico ti scriverà una prescrizione che ti aiuterà a uccidere gli acari della scabbia e le loro uova..

4. Puntura di vespa

Sintomi

Nella maggior parte delle persone, il sito della puntura di vespa diventa rosso, si gonfia un po 'e si avvertono anche prurito e formicolio durante e dopo il morso di questo insetto. Di solito una piccola cicatrice appare intorno al morso con un punto bianco al centro..

Gli esperti affermano che alcune persone potrebbero manifestare sintomi più gravi. A differenza della maggior parte delle persone, il gonfiore potrebbe essere maggiore e il sito del morso diventerà più rosso. Questi sintomi si intensificheranno entro due o tre giorni dopo il morso..

È molto importante osservare te stesso nei primi minuti dopo un morso. Alcune persone possono aiutare se stesse a casa, ma non tutti mordono così facilmente. Dopotutto, ci sono persone allergiche al veleno e possono sviluppare shock anafilattico.

"Se il tuo viso, le labbra o la gola si gonfiano violentemente, hai le vertigini, diventa difficile respirare e la frequenza cardiaca aumenta, quindi dovresti consultare immediatamente un medico", dicono i medici.

Se sai di avere un'allergia alle vespe, assicurati di portare con te una medicina allergica per una passeggiata.

Istruzioni per l'azione dopo un morso

Se avverti solo un leggero disagio, lava la zona interessata con acqua e sapone e applica un impacco freddo per ridurre il gonfiore..

Se l'ape ti ha morso, non dimenticare di rimuovere immediatamente la puntura con una pinzetta. Le vespe non lasciano una puntura.

5. Morso di ragno

Sebbene la maggior parte dei ragni non siano velenosi, alcuni di loro mordono ancora e possono lasciare un segno sulla pelle..

Alcune persone pensano che il modo migliore per determinare se devi preoccuparti di un morso di ragno sia guardare il ragno che ti ha morso.

Dopo l'attacco di un ragno eremita marrone, vedova nera, tarantola, ragno cavallo, potresti aver bisogno di cure mediche. Tuttavia, se non noti un ragno, i sintomi ti aiuteranno a determinare quali problemi possono aspettarti..

Sintomi

I medici dicono: "Ci sono ragni che sono innocui per noi. Il loro morso causerà la stessa reazione di una normale puntura di insetto. Un tubercolo rosso, gonfio, a volte pruriginoso o doloroso apparirà sulla tua pelle. Tuttavia, i morsi di ragni pericolosi come una vedova nera e gli eremiti marroni possono causare forte dolore, gonfiore, sudorazione, crampi e brividi. ".

Istruzioni per l'azione dopo un morso

Se l'eruzione cutanea pruriginosa diventa insopportabile, senti dolore intorno all'area dal morso o il morso si trasforma in una vescica, quindi questo significa che hai bisogno dell'aiuto di un medico.

Gli specialisti ci dicono che il morso di un ragno pericoloso provoca mal di testa e diventa anche difficile respirare e la temperatura corporea fluttua costantemente. Se noti tali sintomi, devi consultare un medico per il trattamento entro 24 ore dal morso.

6. Il morso delle zecche parassitarie (Ixodida)

Le zecche parassitiformi sono piccoli aracnidi. Dopo il contatto iniziale, una zecca ha bisogno di 24 a 48 ore per trasferire i batteri nel flusso sanguigno umano.

Possono essere portatori di una serie di malattie dannose, come la febbre macchiata di Rocky Mountain, la febbre trasmessa da zecche del Colorado, il virus Powassan e, in particolare, la malattia di Lyme. Le zecche del piede nero portano la malattia di Lyme.

Le zecche sono attratte da zone calde e umide della pelle. Se trascorri molto tempo all'aria aperta, si consiglia di esaminare attentamente le aree in cui si suda dopo una passeggiata.

Sintomi

Molte persone sanno che il sintomo tradizionale è un'eruzione cutanea rotonda distinta che appare intorno al morso. Questo è il sintomo più comune, ma non tutti hanno una tale eruzione cutanea. Segni come crampi muscolari, dolori articolari, febbre, mal di testa e affaticamento ci avvertono anche che siamo stati morsi..

Istruzioni per l'azione dopo un morso

Se questo segno di spunta ti morde, contatta il tuo medico il prima possibile per rimuovere l'intero segno di spunta in modo sicuro..

Le zecche trasmettono diverse malattie in diversi paesi e, per la propria sicurezza, consultare il medico se è necessario un ulteriore esame o trattamento per prevenire la malattia.

7. Puntura di zanzara

Conosciamo tutti molto bene questi insetti..

Sintomi

Dopo il loro morso, si forma un dosso convesso rosso, che è molto pruriginoso. Alcune persone possono avere sintomi più gravi, come piccole vesciche a causa di un'allergia alla saliva delle zanzare. Una puntura di zanzara può essere più pericolosa per le persone con problemi immunitari..

Se una puntura di zanzara provoca grave gonfiore, febbre, orticaria, mal di testa e anche a causa di un morso gonfiato dai linfonodi, è necessario consultare un medico.

Questi insetti possono diffondere malattie pericolose come Zika, malaria o febbre gialla. Fai molta attenzione nelle aree geografiche in cui le zanzare possono vivere.

Fatti interessanti

Nel mondo esiste un numero enorme di zanzare che trasmettono varie malattie.

  • Febbre dengue. Il portatore di questa febbre è una zanzara febbre gialla.
  • Malaria. Le zanzare o le anofelesi della malaria sono portatrici di parassiti umani della plasmodia malarica, cioè causano la malaria.

Istruzioni per l'azione dopo un morso

In nessun caso non prudere. Molti medici dicono: "Non dovresti graffiare le punture di insetti per un motivo principale: l'infezione può verificarsi. Se graffi la pelle abbastanza forte, scoppierà. Le nostre mani, e in particolare le aree sotto le unghie, sono portatrici di germi e batteri. graffi e laceri la pelle, aumenti la probabilità che questi germi e batteri entrino sotto la pelle e causino infezione "

Come proteggersi dai morsi?

Mettiti al riparo

Anche se questa non è la migliore idea di indossare maniche lunghe e pantaloni al caldo, ma i vestiti sono la migliore protezione contro le punture di insetti. Ogni volta che si è all'aperto per un lungo periodo di tempo, indossare abiti lunghi e scarpe con calze chiuse.

Dormi sotto la rete

Se ti piace fare escursioni, allora la prossima volta copri la tenda o l'amaca con una rete di insetti in modo che nessuna creatura volante possa disturbare il tuo sonno.

Applicare repellente per insetti

Applicare un repellente per insetti completamente naturale. Non è costoso e garantisce che nessun insetto ti morda.

Ispeziona il tuo corpo

Ogni volta che vieni dopo una passeggiata nella natura, ispeziona il tuo corpo per i morsi di zecca.

Non riesci a sentire il morso, quindi assicurati di considerare ogni parte del corpo. Se trovi un segno di spunta, indossa i guanti e rimuovilo attentamente con una pinzetta.

Usa le cannucce

Usa le cannucce per le bevande in lattina, poiché sono quasi il cento per cento di protezione contro le pericolose punture di insetti in bocca.

Perché attiriamo scientificamente le zanzare?

Gli scienziati hanno scoperto che per le zanzare possiamo sembrare gustosi come qualsiasi dessert per noi. Il DNA specifico attira tipi unici di microbatteri nei nostri corpi - e questo è semplicemente ciò a cui le zanzare non possono resistere. Molte vitamine e sostanze chimiche sono prodotte nel nostro sangue e, per questo motivo, sul nostro corpo compaiono vari odori..

Zanzare diverse preferiscono odori diversi da diverse parti del corpo - ecco perché le zanzare della malaria preferiscono mordere le braccia e le gambe, mentre altre preferiscono ascelle o inguine.

Pertanto, la prossima volta che un gruppo di zanzare affamate si avventa su tuo cugino, ma ti lascia incustodito, quindi ringrazia il tuo DNA per il fatto che la tua pelle contiene quelle microscopiche creature che producono esattamente l'odore giusto e questo odore non attira succhiasangue.

Abbi cura di te mentre cammini, usa spray repellenti per insetti e ogni volta ispeziona il corpo per le punture di insetti dopo aver camminato e, se sei ancora morso, non dimenticare di fissare un appuntamento con il medico. Se trovi un morso nel tempo, ciò ridurrà il rischio di conseguenze negative. pubblicato da econet.ru.

Autore Filipenko D. S.

Post scriptum E ricorda, cambiando semplicemente la nostra coscienza - insieme cambiamo il mondo! © econet

Ti piace l'articolo? Scrivi la tua opinione nei commenti.
Iscriviti al nostro FB: