Come prendere la diazolina per bambini? Istruzioni per i genitori

Trattamento

Il sistema immunitario infantile immaturo non sempre sopporta gli effetti aggressivi degli stimoli esterni sul corpo e molto spesso ricorda il suo fallimento da reazioni allergiche. Per aiutare un bambino a far fronte a tali manifestazioni in una tale situazione, ci sono molti farmaci nell'arsenale dei medici. Uno dei farmaci più conosciuti e abbastanza popolari è il farmaco "Diazolin" (per bambini). Istruzioni per l'uso, recensioni di medici e genitori che hanno somministrato questo medicinale ai propri figli e saranno discusse ulteriormente.

Va notato immediatamente che tutte le informazioni presentate non possono servire come base per l'uso. Tutto ciò che è scritto in questo articolo può essere utilizzato esclusivamente come informazione a titolo oneroso. Il farmaco "Diazolin" può essere prescritto solo da un medico, determinando la diagnosi e la gravità della condizione di un piccolo paziente.

Composizione e forma del rilascio di droga

Il componente attivo del farmaco è la sostanza mebidrolina, che ha un effetto antiallergico e analgesico. Una compressa contiene 50-100 mg del principio attivo. Come componenti aggiuntivi utilizzati microcellulosa, lattosio monoidrato, Aerosil 300, fecola di patate, magnesio stearato, cera d'api, melassa, talco e saccarosio.

In farmacia, il farmaco "Diazolin" può essere trovato sotto forma di compresse o confetti di 10 pezzi in un blister, nella quantità di 20 dosi in un pacchetto di cartone. Per acquistare il farmaco, non è necessario fornire al farmacista una prescrizione del medico, ma non si dovrebbe dare al bambino.

Indicazioni per il trattamento

Quali diagnosi possono essere prescritte per la medicina per bambini con diazolina? Le istruzioni per l'uso descrivono le seguenti malattie in cui il medico curante può prescrivere pillole o confetti per un bambino:

  • Dermatite atopica congenita o, come dicono gli esperti. È prescritto per asciugare un'eruzione cutanea nei bambini, nonché un rimedio anestetico e anti-prurito.
  • Allergie di origine alimentare e farmacologica. Il farmaco è efficace in reazioni come l'edema e l'orticaria di Quincke, che possono essere causati da una sostanza aggressiva nel corpo che è passata attraverso l'esofago o mediante iniezione..
  • Febbre da fieno, o febbre da fieno, provocata dalla fioritura di piante che causano irritazione, accompagnata da naso che cola e congiuntivite.
  • Il farmaco può essere utilizzato come parte di una terapia complessa nel trattamento dell'asma bronchiale durante l'infanzia.

Regole di ammissione

Come prendere la medicina "Diazolin per bambini"? Le istruzioni per l'uso di 0,05 grammi di principio attivo in una compressa, vale a dire tale dosaggio in una compressa pediatrica e in forma di confetto, descrivono le seguenti dosi raccomandate di farmaco:

  • ai bambini di età superiore ai tre anni possono essere somministrati 25 mg alla volta non più di tre volte al giorno, preferibilmente con intervalli di tempo uguali tra le dosi;
  • a partire da 5 a 12 anni, è possibile aumentare il dosaggio a 50 mg se assunto due volte al giorno o aumentare la frequenza d'uso fino a 4 volte in 24 ore su 25 mg;
  • gli adolescenti alla volta possono assumere fino a 100 mg, ma non più di due dosi al giorno, con un intervallo di tempo tra le dosi di almeno 12 ore.

Ai bambini può essere somministrato il farmaco "Diazolin Children's"? Le istruzioni per l'uso nei neonati sono assenti. Consultare un pediatra in merito alla possibilità di ammissione in tenera età.

Overdose

Le istruzioni per l'uso contengono informazioni sul sovradosaggio e controindicazioni per l'uso del farmaco "Diazolin Children's"? Gli specialisti che sviluppano il farmaco, nell'annotazione, sostengono che quando si utilizza il farmaco esclusivamente alle dosi raccomandate e con l'intervallo di tempo corretto tra le dosi, il farmaco è ben tollerato. Un sovradosaggio può essere presente solo se gli schemi e le regole di ammissione descritti non sono osservati e possono manifestarsi con effetti collaterali pronunciati. In tali casi, vengono prese misure per risciacquare lo stomaco, interrompere il trattamento e consultare immediatamente un medico per consigli su ulteriori terapie.

Controindicazioni

Per quanto riguarda il divieto categorico sull'uso del farmaco "Diazolin Children's", le istruzioni per l'uso contengono il seguente elenco di condizioni del paziente che rendono impossibile il trattamento attraverso l'uso di questo farmaco:

  • intolleranza al principio attivo - mebidrolin - e altri componenti;
  • la presenza di manifestazioni acute di processi infiammatori e ulcerativi nello stomaco e nel duodeno;
  • disturbi del ritmo cardiaco;
  • crisi epilettiche;
  • glaucoma ad angolo chiuso;
  • meno di tre anni;
  • gravidanza e allattamento.

Per i piccoli pazienti con insufficienza epatica e renale, è necessario prescrivere con cautela il medicinale “Diazolin per bambini”, le istruzioni per l'uso di dragees e compresse, descritte nell'annotazione, devono essere adeguate dal medico curante. Di norma, con tali diagnosi, il medico modifica il dosaggio, la frequenza d'uso e l'intervallo di tempo tra di loro.

Effetti negativi

Ci sono informazioni sugli effetti collaterali del farmaco "Diazolin Children's"? Le istruzioni per l'uso indicano che i disturbi possono essere notati contemporaneamente in diversi sistemi del corpo:

  • dal lato digestivo: bruciore di stomaco, dolore addominale, nausea e vomito;
  • da parte del sistema nervoso centrale: affaticamento, malessere e sonnolenza, vertigini, inibizione e reazione ritardata, compromissione della vista temporanea;
  • in rari casi, dopo secchezza delle fauci, si può notare una frequente o, al contrario, molto raro bisogno di urinare;
  • ci sono stati casi in cui l'assunzione del farmaco nei bambini ha causato tremori, disturbi del sonno e maggiore irritabilità.

Recensioni sul farmaco "Diazolin"

Quali sono le recensioni del farmaco "Diazolin Children's"? Le istruzioni per l'uso, il dosaggio e le possibili conseguenze indesiderabili dell'ammissione sono senza dubbio informazioni importanti, ma la maggior parte dei genitori è interessata alla domanda su come i bambini tollerano il farmaco. Un numero enorme di madri afferma che grazie a questo medicinale sono stati in grado di sconfiggere la diatesi, la dermatite e la rinite allergica nei bambini durante la stagione di fioritura di alcune piante. Tutte le recensioni che i genitori lasciano su questo medicinale sono più positive. Quasi tutti notano di avere familiarità con questo medicinale sin dalla loro infanzia, la maggior parte dei quali è la ragione per cui si fidano dell'antistaminico diazolinico. Solo poche risposte indicano che il medicinale non si adattava o causava un'allergia ancora maggiore. Gli esperti rispondono a ciò, che una tale reazione potrebbe essere una conseguenza della sensibilità individuale ai componenti nella sua composizione.

Diazolin

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

La diazolina è un antistaminico appartenente al gruppo dei bloccanti dei recettori dell'istamina H1, che ha effetti antiallergici e antipruritici, nonché m-anticolinergici e deboli sedativi.

Forma e composizione del rilascio

Forme di dosaggio di diazolina - compresse e pillole, destinate alla somministrazione orale.

Il principio attivo del farmaco è la mebidrolina atapisilato. La sua concentrazione in una compressa e un confetto può essere di 50 o 100 mg.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni per Diazolin, il farmaco viene utilizzato per trattare:

  • Congiuntivite allergica;
  • Febbre da fieno;
  • Prurito della pelle;
  • Eczema
  • Orticaria;
  • Rinite allergica;
  • Allergie ai farmaci;
  • Dermatite atopica e da contatto, accompagnata da forte prurito;
  • Reazioni cutanee alle punture di insetti (tra cui vespe, api, bombi).

Come parte della terapia complessa, la diazolina viene talvolta utilizzata per l'asma bronchiale..

Controindicazioni

L'uso di diazolina è controindicato in:

  • Glaucoma ad angolo chiuso;
  • Ipertrofia della ghiandola prostatica;
  • Ulcera gastrica;
  • Un'ulcera duodenale;
  • Infiammazione della parete intestinale;
  • Epilessia;
  • Tendenza alla sindrome convulsiva;
  • Esacerbazioni di malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale;
  • Disturbi del ritmo cardiaco;
  • Stenosi pilorica;
  • Sindrome aseno-depressiva;
  • Atonia dell'intestino o della vescica;
  • Gravidanza
  • L'allattamento al seno;
  • Ipersensibilità a mebidrolina al napisilato;
  • Intolleranza al lattosio al glucosio.

È possibile usare Diazolin, ma con estrema cautela e sotto costante controllo medico di pazienti con malattie dei reni e / o del fegato.

Dosaggio e amministrazione

Secondo le istruzioni per Diazolin, si consiglia di assumere compresse / confetti durante o dopo un pasto, senza masticare e bere con una quantità sufficiente di acqua naturale.

A seconda della gravità della malattia, la dose giornaliera può essere:

  • Per adulti e bambini di età superiore ai 10 anni - da 100 a 300 mg (100 mg 1-3 volte al giorno);
  • Per bambini di 5-10 anni - 100-200 mg (50 mg 2-4 volte al giorno);
  • Per bambini di 2-5 anni - da 50 a 150 mg (50 mg 2 o 3 volte al giorno);
  • Per bambini fino a 2 anni - 50-100 mg (50 mg 1 o 2 volte al giorno).

Le dosi giornaliere più ammissibili per gli adulti: singola - 300 mg, ogni giorno - 600 mg.

La durata dell'uso della diazolina è determinata dalla natura della malattia e dall'efficacia della terapia. Di norma, sono 3-7 giorni. Se è necessario un trattamento più lungo, viene prescritto un altro farmaco.

Effetti collaterali

L'uso di diazolina può essere accompagnato dalle seguenti reazioni avverse:

  • Dal sistema nervoso e dagli organi sensoriali: aumento della fatica, parestesia, vertigini, quando si usano dosi elevate - rallentamento della velocità di reazione, percezione visiva offuscata, sonnolenza, nei bambini - irritabilità, disturbi del sonno, aumento dell'irritabilità, tremore;
  • Dal sistema digestivo: secchezza delle fauci, nausea, bruciore di stomaco, dolore nella regione epigastrica, irritazione della mucosa gastrica, disturbi dispeptici, costipazione, vomito;
  • Dagli organi emopoietici: agranulocitosi, granulocitopenia;
  • Dal sistema urinario: minzione compromessa.

Nei pazienti con malattie dei reni e / o del fegato, si può manifestare l'effetto tossico della diazolina, che si manifesta con un aumento della gravità degli effetti collaterali. In questo caso, il dosaggio e / o la frequenza delle dosi devono essere ridotti, nei casi più gravi può essere necessario interrompere la terapia.

Sintomi di sovradosaggio: sonnolenza, confusione, depressione del sistema nervoso centrale, effetti anticolinergici (pupille dilatate, nausea, vomito, secchezza delle fauci, dolore nell'epigastrio).

istruzioni speciali

E sebbene la diazolina sia ben tollerata, con un uso prolungato, aumenta la probabilità di effetti collaterali. Per questo motivo, il farmaco non viene praticamente utilizzato nel trattamento delle malattie allergiche croniche. Il suo scopo principale è di fermare i sintomi delle reazioni allergiche acute nelle prime fasi..

A differenza degli antistaminici di prima generazione, la mebidrolina penetra leggermente nel sistema nervoso centrale, quindi non ha sonniferi e pronunciato effetto sedativo.

Gli effetti collaterali relativamente frequenti di Diazolin con conseguenze potenzialmente gravi sono vertigini, visione offuscata e sonnolenza, pertanto, durante il trattamento con questo farmaco, si raccomanda di astenersi dal guidare un'auto e svolgere attività che richiedono velocità di reazioni mentali e / o fisiche, acutezza visiva, concentrazione.

Durante il trattamento con Diazolin, non dovresti bere bevande contenenti alcol, assumere sedativi e farmaci che deprimono il sistema nervoso centrale, poiché la mebidrolina aumenta il loro effetto.

Analoghi

Analoghi strutturali di Diazolin (secondo il principio attivo) sono Dialin, Mebhydron e Omeryl.

I seguenti farmaci appartengono allo stesso gruppo farmacologico ("Antistaminici ad azione sistemica") e sono caratterizzati da un meccanismo d'azione simile: Aviamarina, Alerpriv, Allerfex, Histafen, Gifast, Desal, Desloratadin, Diacin, Dimebon, Dimedrokhin, Dinoks, Dramina, Kestin, Ketot Klallergin, Klargotil, Klaridol, Klarisens, Claritin, Clarifier, Klarotadin, Lomilan, LoraGeksal, loratadine, Lordestin, Lothar, Nalorius, Peritol, Rapid, Rupafin, Sempreks Ciel, Telfast, Feksadin, Fex, Feksadz, Feksadz Eliseo, Erius.

Termini e condizioni di conservazione

La diazolina appartiene al gruppo di farmaci autorizzati a dispensare dalle farmacie dell'OTC.

Secondo le istruzioni, il preparato deve essere conservato in un luogo asciutto ad una temperatura fino a 25 ° C. Con una conservazione adeguata, la durata di conservazione delle compresse è di 36 mesi, confetti - 42 mesi.

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Istruzioni per l'uso di Diazolin per bambini

Diazolina, un antistaminico efficace. Ti permette di sbarazzarti di irritazione, eruzione cutanea e altre manifestazioni di una reazione allergica. Il medicinale è spesso usato in pediatria. Prima dell'uso, consultare uno specialista..

Informazioni generali sul farmaco

La diazolina ha un effetto antiallergico. Riduce l'effetto dell'istamina sulla muscolatura liscia. Il farmaco non ha effetti ipnotici e sedativi.

L'effetto terapeutico inizia ad apparire dopo 20-35 minuti, diventa massimo dopo 1,5-2 ore. Inoltre, l'effetto del farmaco viene gradualmente ridotto. La diazolina non è raccomandata per il trattamento di bambini di età inferiore a 2 anni..

Composizione e forme di rilascio

La diazolina è disponibile sotto forma di confetti e compresse. Principio attivo attivo, mebidrolina atapisilato. La composizione contiene gliciram, acido sorbico, zucchero e povidone.

Indicazioni per l'uso

Le indicazioni per l'uso del farmaco per i bambini sono le stesse degli adulti. Il medicinale è usato per eliminare:

  • reazioni cutanee,
  • eczema,
  • prurito della pelle,
  • orticaria,
  • febbre,
  • eruzione di droga,
  • congiuntivite.

La diazolina può essere utilizzata per eliminare una reazione allergica a una puntura di insetto..

Il medico seleziona individualmente la durata del trattamento e il dosaggio esatto. L'automedicazione è pericolosa con effetti collaterali..

Controindicazioni e possibili effetti collaterali

Il farmaco deve essere scartato con intolleranza individuale ai suoi componenti. Controindicazioni:

  • ulcera allo stomaco,
  • stenosi pilorica,
  • malattia infiammatoria gastrointestinale,
  • epilessia,
  • disturbi del ritmo cardiaco,
  • iperplasia prostatica.

Il farmaco è in grado di esercitare un effetto deprimente sul sistema nervoso centrale. La diazolina deve essere usata con cautela nei pazienti con diabete mellito, insufficienza renale ed epatica..

Nella maggior parte dei casi, il farmaco è ben tollerato. In alcuni casi, si osservano i seguenti effetti indesiderati:

  • nausea,
  • bruciore di stomaco,
  • bocca asciutta,
  • tremore,
  • ansia aumentata,
  • vertigini,
  • sonnolenza,
  • discorso offuscato.

In rari casi si osservano disturbi del sonno, minzione e neutropenia. Se si verificano reazioni avverse, interrompere l'assunzione del farmaco e consultare un medico.

Come prendere e dosaggio per i bambini

La dose e la durata dell'uso dipendono dall'età del paziente e dalle sue condizioni generali. L'intervallo tra le dosi è determinato dal medico. Dosaggio standard:

  • da 2 a 5 anni, 0,05 g 2 volte al giorno,
  • da 5 a 10 anni, 0,05 g 2-3 volte al giorno,
  • da 10 a 12 anni, da 0,05 a 3-4 volte al giorno,
  • dai 12 anni, 0,1 g 1-3 volte al giorno.

Le compresse devono essere assunte nella loro interezza, lavate con una quantità sufficiente di acqua. Il medicinale viene assunto durante i pasti o immediatamente dopo.

istruzioni speciali

Durante il trattamento, il bambino deve attenersi rigorosamente al dosaggio prescritto. In alcuni casi, si osserva agitazione psicomotoria. Se un bambino ha intolleranza allo zucchero, consultare uno specialista.

Se il dosaggio viene superato, si osservano numerosi effetti collaterali. Sintomi di un sovradosaggio:

  • coscienza confusa,
  • problemi di coordinamento,
  • sonnolenza.

Il sovradosaggio è spesso accompagnato dall'attivazione del sistema nervoso centrale. In questo caso, il medico prescrive la terapia sintomatica. Prima di tutto, è necessario effettuare una disintossicazione generale, cioè risciacquare lo stomaco.

Analoghi del farmaco

Il medico dovrebbe scegliere l'analogo del farmaco. Tiene conto dell'età del bambino, delle sue condizioni generali e dei sintomi presenti. Esistono diverse generazioni di antistaminici. La diazolina appartiene al primo. I seguenti agenti antiallergici appartengono a questo gruppo:

Tali farmaci possono avere un effetto sedativo. La durata totale dell'effetto terapeutico, da 4 a 12 ore.

In sostituzione di Diazolin, vengono prescritti farmaci più moderni, che appartengono alla seconda generazione di antistaminici. Medicinali efficaci:

Questi farmaci possono eliminare i sintomi di una reazione allergica per 24 ore. Sono adatti per la terapia a lungo termine, fino a 2 mesi. Non influenzano negativamente l'attività mentale e muscolare..

La diazolina appartiene al gruppo di antistaminici, che possono essere prescritti per il trattamento dei bambini. Il dosaggio e la durata della terapia dipendono dall'età del paziente e dalla gravità dei segni di una reazione allergica. Se si verificano effetti collaterali, sciacquare immediatamente lo stomaco e consultare un medico.

Diazolin

Composizione

Il principio attivo è la mebidrolina, che è contenuta nella quantità di 50 o 100 mg. Ulteriori sostanze: sciroppo di amido, cera, olio di semi di girasole, talco e saccarosio.

Modulo per il rilascio

Pillole e compresse di allergia.

effetto farmacologico

Un medicinale è un antistaminico che può essere utilizzato sistemicamente. Bloccante del recettore dell'istamina H1, farmaci antiallergici.

Farmacodinamica e farmacocinetica

La mebidrolina contenuta in questo farmaco è un antistaminico che blocca i recettori dell'istamina H1. Riduce significativamente l'effetto spasmogenico dell'istamina, correlata ai muscoli lisci dell'intestino, ai bronchi. Colpisce anche la permeabilità vascolare. Se confrontiamo questo farmaco con antistaminici di prima generazione, come la suprastina o la difenidramina, il suo effetto sedativo e ipnotico è molto meno pronunciato. La diazolina ha anche proprietà anestetiche, ma si manifestano debolmente..

Il farmaco viene assorbito molto rapidamente e dopo 15-30 minuti inizia ad agire. L'effetto massimo nei pazienti si osserva dopo 1-2 ore, mentre la sua durata è fino a due giorni. Escreto attraverso i reni.

Indicazioni Diazolina

Medicina diazolina, cosa aiuta? Il farmaco è stato usato con successo per la prevenzione e il trattamento di manifestazioni di rinite sia stagionale che allergica. Il farmaco è prescritto per i pazienti con febbre da fieno, orticaria, allergie alimentari e farmacologiche. Quali altre indicazioni per l'uso della diazolina? Viene assunto in presenza di reazioni cutanee evidenti a causa di morsi di vari insetti, nonché con dermatosi, che sono accompagnate da prurito.

Controindicazioni

Non è possibile assumere il farmaco in pazienti con un'alta sensibilità ai componenti della diazolina. Il farmaco non è prescritto per le persone con esacerbazione dell'ulcera gastrica e dell'ulcera duodenale e di qualsiasi altra malattia infiammatoria del tratto gastrointestinale. Una controindicazione all'uso della diazolina è la stenosi pilorica.

Con estrema cautela, è necessario prescrivere questo farmaco se il paziente ha grave insufficienza epatica e renale. In questo caso, è necessario regolare individualmente la dose del farmaco, nonché il numero di dosi. La diazolina non è raccomandata per l'epilessia, il glaucoma ad angolo chiuso e vari disturbi del ritmo cardiaco..

Effetti collaterali

Secondo l'annotazione, durante la somministrazione del farmaco possono verificarsi i seguenti effetti indesiderati.

Nel sistema digestivo: è possibile l'irritazione della mucosa gastrointestinale, sintomi dispeptici: nausea, bruciore di stomaco, dolore nella regione epigastrica.

Nel lavoro del sistema nervoso centrale: sono possibili vertigini, parestesia, alto livello di affaticamento, aumento della sonnolenza, reazione ritardata, percezione visiva confusa.

Inoltre, durante l'assunzione del farmaco, secchezza delle fauci, minzione problematica, si può osservare la manifestazione di reazioni allergiche. La granulocitopenia e l'agranulocitosi sono molto rare. Il rischio di effetti collaterali aumenta significativamente con un sovradosaggio.

Durante l'assunzione del farmaco nei bambini sono possibili reazioni paradossali: possono manifestare irritabilità, insonnia, tremore.

Istruzioni per l'uso di Diazolin (metodo e dosaggio)

Dragee compresse e compresse Diazolin, istruzioni per l'uso

Il farmaco in compresse e pillole viene utilizzato dopo aver mangiato.

Come accettare agli adulti? I bambini dai dodici anni di età, così come gli adulti, usano il farmaco una o due volte al giorno in una dose di 100-200 mg. La dose singola massima per gli adulti dovrebbe essere di 300 mg, gli adulti possono assumere 600 mg di diazolina al giorno. I bambini dai cinque ai dodici anni possono assumere 50 mg da due a tre volte al giorno. I bambini dai tre ai cinque anni possono assumere 50 mg di farmaco 1-2 volte al giorno. Quanto deve durare il trattamento deve essere determinato da uno specialista in ciascun caso.

Istruzioni per l'uso di diazolina per bambini

La diazolina per bambini viene utilizzata come segue: 100 ml di acqua calda bollita vengono aggiunti a una bottiglia contenente granuli. I contenuti devono essere mescolati con molta attenzione, per i quali è necessario mescolare per diversi minuti. Successivamente, ai bambini viene somministrata la sospensione in dosi facili da determinare usando il vetro graduato incluso nel kit. I dosaggi di Diazolin per bambini dovrebbero essere i seguenti: 2,5 ml - bambini di 2-3 anni; 5 ml - bambini 4-6 anni; 7,5 ml per bambini di 7-10 anni. È necessario assumere il farmaco due o tre volte dopo aver mangiato per 5-7 giorni. Agitare la sospensione prima dell'uso..

Overdose

Con un sovradosaggio, aumenta la probabilità di effetti collaterali. In questa situazione, il farmaco viene annullato e viene eseguita la terapia sintomatica, nonché il lavaggio gastrico.

Interazione

Il farmaco potenzia gli effetti degli ipnotici sedativi e di altri farmaci che deprimono il sistema nervoso centrale. Un effetto simile si applica all'alcol..

Condizioni di vendita

Nessuna ricetta richiesta.

Condizioni di archiviazione

Il farmaco deve essere conservato in un luogo protetto da umidità e luce, mentre la temperatura non deve superare i 25 ° C.

Data di scadenza

Non più di 3,5 anni.

istruzioni speciali

Durante il trattamento con il farmaco, non è consigliabile guidare veicoli ed eseguire altre azioni potenzialmente pericolose che richiedono la massima concentrazione.

Wikipedia descrive mebhydrolin come.

Con l'alcool

Non è consigliabile bere alcolici durante l'assunzione di questo farmaco.

Diazolina durante la gravidanza

Le donne in gravidanza possono assumere il farmaco? Si raccomanda vivamente di non utilizzare il medicinale durante la gravidanza nel 1 ° e 2 ° trimestre, nonché durante l'allattamento.

Nel 3 ° trimestre e con l'allattamento al seno, i farmaci sono prescritti solo quando il potenziale effetto positivo del farmaco, secondo l'esperto, supera il rischio per la futura madre e il bambino.

Diazolina per bambini: recensioni e istruzioni per l'uso

La diazolina è ben nota ai genitori moderni nella loro infanzia. Questo è il farmaco antistaminico di prima generazione che le nostre madri ci hanno dato più spesso per varie manifestazioni allergiche. Gli antistaminici di prima generazione sono inferiori in alcune proprietà ai nuovi farmaci. Ad esempio, hanno un effetto ipnotico, hanno un effetto rapido e potente, ma allo stesso tempo a breve termine. Inoltre, la somministrazione a lungo termine di farmaci di questa generazione riduce l'attività antistaminica, quindi non è possibile prenderli a lungo.

La diazolina è popolare ora. Rimane uno degli antistaminici più convenienti. I suoi effetti e gli effetti collaterali sono stati attentamente studiati e testati per decenni di utilizzo. Ti consigliamo di familiarizzare con la descrizione dettagliata di questo farmaco e anche di rispondere alla domanda comune: è possibile per la diazolina ai bambini molto piccoli?

Modulo per il rilascio

La forma più comune di diazolina è compresse e confetti. Vengono in due dosaggi.

  1. Compresse o confetti Diazolin 50 mg sono confezionati in un blister, che è confezionato in una scatola di cartone, che include anche le istruzioni per l'uso da parte dei bambini.
  2. Compresse o compresse di diazolina 100 mg sono confezionate in un blister, che è confezionato in una scatola di cartone, che include anche le istruzioni per l'uso per i bambini.

A seconda del produttore, la confezione può contenere 10 o 20 compresse / confetti. La diazolina per bambini si trova raramente sotto forma di granuli per la preparazione di una sospensione (600 mg in 100 ml). La bottiglia contiene 9 g di granuli.

Composizione

Il principale ingrediente attivo del farmaco Diazolin è la mebidrolina atapisilato. La mebidrolina è una sostanza che blocca i recettori dell'istamina H1. Ogni compressa / confetto può contenere 0,05 go 0,1 g di questa sostanza. Il farmaco contiene anche vari eccipienti, a seconda della forma di rilascio.

  • le compresse hanno un bianco con una colorazione crema e hanno una linea di demarcazione nel mezzo;
  • i dragees hanno una forma sferica e un colore bianco;
  • i granuli per sospensione hanno un colore che va dalla crema leggera alla crema e hanno un odore specifico.

Principio operativo

La diazolina passa dallo stomaco al flusso sanguigno e a tutti i tessuti del corpo. Lì, blocca i recettori dell'istamina che sono sensibili agli allergeni. Riduce il gonfiore delle mucose, indebolisce l'effetto dell'istamina sui muscoli lisci, mantiene la pressione sanguigna e riduce la permeabilità vascolare.

A differenza di altri antistaminici di 1a generazione, la diazolina penetra leggermente nel sistema nervoso centrale, quindi non ha un forte effetto sedativo o ipnotico. L'effetto terapeutico si verifica 15-30 minuti dopo la somministrazione orale del farmaco. L'effetto più pronunciato si osserva dopo poche ore. La durata dell'effetto dura circa 2 giorni.

Indicazioni (perché prescritto ai bambini)

La diazolina è prescritta per manifestazioni allergiche nei bambini. Vale a dire:

  • allergia alimentare (allevia prurito ed eruzioni cutanee);
  • manifestazioni allergiche causate dall'assunzione di farmaci (il più delle volte il farmaco viene prescritto insieme agli antibiotici per prevenire le allergie ad essi);
  • rinite allergica stagionale o cronica e congiuntivite allergica (elimina il prurito, allevia il gonfiore delle mucose del naso e degli occhi);
  • punture di insetti (elimina gonfiore e arrossamento nel sito del morso);
  • neurodermite, dermatosi, eczema, orticaria (allevia prurito e gonfiore dei tessuti, asciuga l'eruzione piangente);
  • asma bronchiale (allevia lo spasmo e il gonfiore delle vie respiratorie, riduce la secrezione di muco da parte dei bronchi);
  • febbre da fieno (elimina starnuti, gonfiore delle mucose).

A che età è permesso prendere?

La diazolina sotto forma di compresse o confetti è prescritta dai pediatri dall'età di tre anni. La forma liquida del farmaco è raccomandata dall'età di due anni.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Il farmaco Diazolin ha alcune controindicazioni:

  • intolleranza al principio attivo - mebidrolin;
  • patologia gastrointestinale (ulcera, enterite, colite);
  • iperplasia prostatica;
  • glaucoma ad angolo chiuso;
  • aritmia ed epilessia.

Prestare particolare attenzione quando si prescrive il farmaco in caso di insufficienza renale o epatica. In queste situazioni, la diazolina è prescritta da uno specialista che regolerà il dosaggio in base alle condizioni del paziente.

Tra gli effetti collaterali, prima di tutto, potrebbe esserci irritazione della mucosa gastrointestinale, che può manifestarsi con bruciore di stomaco, nausea, dolore al pancreas. Il sistema nervoso può funzionare in modo anomalo sotto forma di vertigini, tremori, affaticamento, sonnolenza, ansia notturna e rallentamento della velocità di reazione. Gli effetti collaterali possono verificarsi anche con secchezza delle fauci, ritenzione urinaria e reazioni allergiche. I bambini possono avere maggiore irritabilità e irritabilità, tremori e disturbi del sonno..

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

Poiché la diazolina è un farmaco di prima generazione, è caratterizzata dalla necessità di un ampio dosaggio e di una somministrazione frequente. Il farmaco Diazolin deve essere somministrato ai bambini, osservando rigorosamente il dosaggio. Vale a dire:

  • bambini da 3 a 5 anni - 25-50 mg da 1 a 3 volte durante il giorno;
  • da 5 a 12 anni - 50 mg da 1 a 3 volte durante il giorno;
  • dai 12 anni si raccomanda un dosaggio per adulti - 100-200 mg 1-2 volte al giorno.

La frequenza di ammissione dipende dal livello della condizione patologica. La durata del corso dipende dalla natura della malattia..

Il farmaco viene assunto per via orale, senza masticare, con il cibo o immediatamente dopo aver mangiato, con un bicchiere di acqua liscia pulita.

Overdose

In caso di violazione della dose singola prescritta o superiore alla dose giornaliera, può svilupparsi un sovradosaggio. Può manifestarsi con i seguenti sintomi:

  • soppressione delle funzioni del sistema nervoso centrale (coscienza offuscata, compromissione della coordinazione, diminuzione della concentrazione e della reazione, sonnolenza, visione offuscata);
  • effetto stimolante sul sistema nervoso centrale (insonnia, elevata eccitabilità e ansia, espansione delle pupille oculari, tremore delle estremità);
  • secchezza delle fauci, vampate di calore nella parte superiore del corpo;
  • nausea, mal di stomaco, vomito, feci instabili.

In caso di sovradosaggio, il rischio di tutti gli effetti collaterali del farmaco aumenta molte volte. In caso di sovradosaggio, il farmaco deve essere sospeso. Quindi sciacquare lo stomaco, assumere un sorbente (carbone attivo, Enterosgel o qualsiasi altro) e consultare immediatamente un medico per la prescrizione della terapia sintomatica.

Interazione con altri farmaci

La diazolina ha la capacità di migliorare l'azione dell'etanolo (alcool etilico). Pertanto, dovresti prestare attenzione al fatto che sia nella composizione dei farmaci che dai a tuo figlio in parallelo con Diazolin.
Inoltre, la diazolina aumenta l'effetto dei sedativi (ad esempio Glicina, Persen, Notta, Dormikind, ecc.). Pertanto, è necessario consultare il proprio medico se il bambino sta assumendo questo gruppo di farmaci con Diazolin..

La diazolina possiede un'interazione positiva se assunta con antibiotici e preparati a base di vermi per bambini.

  1. Nel caso di farmaci antibatterici, la diazolina aiuta ad eliminare le manifestazioni allergiche che si verificano più spesso durante il trattamento antibiotico..
  2. Quando si elimina i vermi, la diazolina aiuta ad alleviare le reazioni allergiche dovute all'intossicazione del corpo con prodotti di scarto parassiti.

Analoghi

Altri antistaminici di 1a generazione possono essere analoghi di Diazolin: Suprastin, Diphenhydramine, Fenkarol. Le sue controparti moderne sono Loratadin, Zirtek, Zodak, Tsetirizin, Claritin, Telfast, Fenistil, Erius e altri.

Questi farmaci sono prescritti per patologie simili, ma contengono vari principi attivi, pertanto è impossibile cambiare da soli Diazolin senza la prescrizione del medico, in modo da non provocare reazioni negative del corpo.

Recensioni

Svetlana:

Un bambino (3 anni) ha periodicamente un'allergia alimentare. Escluso agrumi, cacao e ancora appare di volta in volta. Le gocce di Fenistil non ci aiutano. A casa tengo sempre Diazolin e Loratadin come ambulanza. Aiuta sempre ad alleviare i sintomi.

Alice:

In inverno si raffreddarono, il bambino tossì senza sosta! Tosse secca, fino al vomito. Si è rivelata una bronchite ostruttiva. Il pediatra ha prescritto un trattamento, ma il bambino ha continuato a tormentare gli attacchi di tosse, soprattutto di notte. Pertanto, quando la bambina ha iniziato completamente a tossire, ha dato a Noshpu + Diazolin. Mi ha aiutato molto rapidamente, di notte ho iniziato a dormire normalmente. Mi piacciono i dragees più simili, dico al bambino che questo è un tesoro così curativo, e non resiste mai a prenderlo.

Ekaterina:

Cerco di evitare Diazolin e Suprastin quando possibile. Questi sono preparati di dinosauri, devi prenderli più volte al giorno, poiché sono deboli e ti fanno dormire. Anche il fenistil è debole, soprattutto dopo un anno. Pertanto, preferisco qualcosa come Loratadin, Claritin, Tsetrin, Eden. Ho un bambino allergico. Abbiamo avuto così tanti dottori e ne abbiamo parlato con molti sul tema della diazolina e di droghe simili. Da lui più effetti collaterali che risultati.

Olga:

Mio figlio (5 anni) era allergico agli anacardi. Abbiamo mangiato molto, gambe, pancia, fronte in vesciche rosse, palpebre gonfie! Ha dato Fenistil 30 gocce, non ha aiutato. Ha continuato a prudere. La diazolina doveva essere somministrata, sebbene si tratti dell'antistaminico più antico. I miei parenti lo hanno consigliato. E ha agito molto velocemente.

Giulia:

Sono allergico all'ambrosia, da luglio a settembre, l'inferno. Il medico ha prescritto una dose per bambini di Diazolin perché ero incinta. L'ho bevuto insieme a gocce di Euphorbium compositum omeopatico, soluzioni saline gonfiate nel naso e mi ha davvero aiutato.

video

Si consiglia di guardare il video in cui il medico è un pediatra-allergologo O.I. Muradova del Centro scientifico per la salute dei bambini parla dell'influenza degli antistaminici di prima generazione sull'attività cognitiva dei bambini.

Come prendere la diazolina per bambini? Istruzioni per i genitori

Composizione

Mebhydrolinum. Il farmaco è sotto forma di compresse o confetti, che sono destinati alla somministrazione orale orale. Il peso molecolare del farmaco può variare da 50 a 1000 mg. la prima opzione è per i bambini e la seconda è per i pazienti adulti. Un pacchetto può contenere 10, 20 o 25 pezzi.

Caramelle gommose1 compressa
principio attivo:
atapisilato di mebidrolina50 mg
100 mg
eccipienti: zucchero (saccarosio) - 187/230 mg; sciroppo di amido - 12,65 / 19,3 mg; talco 0,25 / 0,3 mg; cera d'api 0,05 / 0,2 mg; Olio di semi di girasole 0,05 / 0,2 mg

Il principio attivo è la mebidrolina, che è contenuta nella quantità di 50 o 100 mg. Ulteriori sostanze: sciroppo di amido, cera, olio di semi di girasole, talco e saccarosio.

Farmacodinamica e farmacocinetica

La mebidrolina contenuta in questo farmaco è un antistaminico che blocca i recettori dell'istamina H1. Riduce significativamente l'effetto spasmogenico dell'istamina, correlata ai muscoli lisci dell'intestino, ai bronchi. Colpisce anche la permeabilità vascolare. Se confrontiamo questo farmaco con antistaminici di prima generazione, come la suprastina o la difenidramina, il suo effetto sedativo e ipnotico è molto meno pronunciato. La diazolina ha anche proprietà anestetiche, ma si manifestano debolmente..

Il farmaco viene assorbito molto rapidamente e dopo 15-30 minuti inizia ad agire. L'effetto massimo nei pazienti si osserva dopo 1-2 ore, mentre la sua durata è fino a due giorni. Escreto attraverso i reni.

Diazolina: descrizione e azione

- un farmaco con azione antistaminica, un bloccante dei recettori dell'istamina H-1. Il suo principio attivo è
mebidrolina
- si riferisce a derivati ​​dell'etilendiammina. Il farmaco è un farmaco di prima generazione, ma è ancora ampiamente prescritto dagli allergologi a causa dell'efficacia e della mancanza di un pronunciato effetto sedativo..

Il medicinale è disponibile nelle seguenti forme:

  • compresse (50,100 mg);
  • confetto (50.100 mg).

Il prezzo di entrambe le forme di dosaggio è approssimativamente lo stesso, è di circa 130 rubli / 10 pezzi

. È meglio acquistare i tablet se si prevede di dividerli in parti (ad esempio, per un bambino). Il farmaco contiene anche componenti aggiuntivi nella composizione: cera, olio vegetale, saccarosio, talco, melassa.

La massima efficacia del farmaco si ottiene 2 ore dopo la somministrazione, la sua durata è di circa 2 giorni e l'inizio del lavoro si osserva dopo 15 minuti.

La mebidrolina ha una serie di effetti sul corpo. Questi includono antiprurito, decongestionante, antiallergico, sedativo moderato, anticolinergico, antiessudativo, analgesico debole. Dopo l'assorbimento, diminuisce l'effetto sul corpo dell'istamina (un mediatore allergico), compreso il suo effetto sulle pareti muscolari lisce degli organi (vasi, bronchi, intestino).

Modulo per il rilascio

  • Compresse 0,1 grammi, compresse 0,05 grammi
  • Confetto 0,05 grammi

Confezione: blister, flaconcini di vetro con confezione da 25 e 20 pezzi.

Ingrediente attivo attivo di Diazolin - Mebhydrolinum.

L'azione principale sta bloccando l'eccessiva produzione di istamina nelle reazioni allergiche, fermando gli attacchi di rinite allergica, dermatite, gonfiore della pelle e dell'apparato respiratorio.

Analoghi farmacologici di Diazolin - Mebhydrolin (con il nome del principio attivo), Omeryl, Dialin.

Difenidramina, Suprastin, Tavegil, Fenkarol hanno un effetto simile.

Ciò che aiuta la diazolina

La diazolina - una cura per le allergie di varia origine, elimina i sintomi di quasi tutte le allergie, previene la comparsa di edema, rinite allergica, dolore agli occhi, dermatite allergica.

Il medicinale ha un effetto calmante generale, elimina uno stato nervoso eccitato causato da allergie di varia origine. L'irritazione, l'irritabilità, l'eccessiva sensibilità di occhi, pelle, prurito, ansia, sensazioni dolorose associate a reazioni allergiche sono alleviate. In larga misura, viene ripristinato il normale metabolismo. Un effetto collaterale è un rallentamento della velocità di reazione, inibizione generale, sonnolenza.

Gruppo farmacologico

Titolo ICD-10Sinonimi di malattia ICD-10
J30 Rinite vasomotoria e allergicaRinopatia allergica
Rinosinusopatia allergica
Malattie allergiche del tratto respiratorio superiore
Malattie respiratorie allergiche
Rinite allergica
Rinite allergica
Rinite allergica stagionale
Naso che cola vasomotorio
Rinite allergica a lungo termine
Rinite allergica tutto l'anno
Rinite allergica tutto l'anno
Rinite allergica stagionale o stagionale
Rinite per tutto l'anno di natura allergica
Rinite vasomotoria allergica
Esacerbazione della febbre da fieno sotto forma di sindrome rinocongiuntivale
Rinite allergica acuta
Gonfiore della mucosa nasale
Gonfiore della mucosa nasale
Gonfiore della mucosa nasale
Gonfiore della mucosa nasale
Gonfiore della mucosa nasale
Febbre da fieno
Rinite allergica persistente
rinocongiuntivite
rhinosinusitis
Rhinosinusopathy
Rinite allergica stagionale
Rinite allergica stagionale
Rinite da fieno
Rinite allergica cronica
Dermatite atopica L20Malattie allergiche della pelle
Malattie allergiche della pelle di eziologia non infettiva
Malattie allergiche della pelle di eziologia non microbica
Malattie allergiche della pelle
Lesioni allergiche della pelle
Manifestazioni allergiche sulla pelle
Dermatite allergica
Dermatosi allergica
Diatesi allergica
Dermatosi allergica pruriginosa
Malattia allergica della pelle
Irritazione allergica della pelle
Dermatite allergica
Dermatite atopica
Dermatosi allergica
Diatesi essudativa
Prurito eczema atopico
Dermatosi allergica pruriginosa
Malattia allergica della pelle
Reazione allergica cutanea a farmaci e sostanze chimiche
Reazione cutanea ai farmaci
Malattia allergica della pelle
Eczema acuto
Neurodermite comune
Dermatite atopica cronica
Diatesi essudativa
L20.8 Altra dermatite atopicaEczema allergico
Eczema atopico
Dermatosi di origine neurogena
Eczema da bambini
Neurodermite diffusa
Neurodermite costituzionale
neurodermite
Neurodermatosis
neurodermite
Neurodermite diffusa
Neurodermite limitata
neurodermite
Neurodermite limitata
Neurodermite cronica
L29 PruritoDermatite pruriginosa
Dermatosi con prurito persistente
Altre dermatosi pruriginose
Prurito del cuoio capelluto
Prurito della pelle
Prurito con parziale ostruzione del tratto biliare
Prurito eczema
Dermatosi Pruriginose
Dermatosi allergica pruriginosa
Dermatite pruriginosa
Dermatosi pruriginosa
Prurito della pelle
Prurito della pelle con dermatosi
Prurito doloroso
Dermatite pruriginosa limitata
Forte prurito
Prurito cutaneo endogeno
Dermatite L30.9, non specificataDermatosi allergiche complicate da infezione batterica secondaria
Eczema anale
Eruzione da pannolino batterica
Eczema varicoso
Dermatite venosa
Infiammazione della pelle
Infiammazione della pelle a contatto con le piante
Malattia infiammatoria della pelle
Malattie infiammatorie della pelle
Malattie infiammatorie della pelle
Reazioni infiammatorie cutanee
Infiammazione della pelle
Dermatite Ipostatica
Eczema fungino
Dermatosi fungina
Dermatite
Dermatite congestizia
Dermatite ed eczema nell'ano
Dermatite acuta da contatto
Dermatite Perianale
Dermatosi
Dermatosi del cuoio capelluto
Dermatosi Psoriasiforme
Dermatosi con prurito persistente
dermatosi
Dermatosi Pruriginose
Altre dermatosi pruriginose
Manifestazioni eczematose significative
Dermatosi che prude
Prurito eczema
Dermatosi Pruriginose
Dermatite pruriginosa
Dermatosi pruriginosa
Vero eczema
Reazione cutanea alle punture di insetti
Prurito della pelle con dermatosi
Eczema costituzionale
Eczema piangente
Malattia della pelle bagnata e infiammatoria
Malattia della pelle debole, infettiva e infiammatoria
Dermatite anallergica
Eczema nummulare
Dermatite pruriginosa limitata
Eczema acuto da contatto
Malattia infiammatoria acuta della pelle
Dermatosi acuta
Dermatosi acuta grave
Dermatite perianale
Dermatosi superficiale
Eczema da contatto subacuto
Dermatite semplice
Dermatite professionale
Dermatosi psicogena
Dermatite da bolla dei neonati
Eruzioni pustolose
Irritazione e arrossamento della pelle
Eczema lieve
Eczema atrofico secco
Eczema secco
Dermatite tossica
Dermatite auricolare simile all'eczema
Eczema cronico
Dermatosi croniche
Dermatosi cronica
Dermatosi cronica comune
Dermatosi papulari squamose
Eczema
Area anale eczema
Eczema delle mani
Contatto eczema
Eczema lichenizzato
Eczema Nummular
Eczema acuto
Contatto acuto di eczema
Eczema subacuto
Dermatite Eczematosa
Eruzioni cutanee eczemiche
Ekaem esogeno
Eczema endogeno
Dermatite glutea
L50 orticariaOrticaria cronica idiopatica
Orticaria da insetti
Orticaria neonatale
Orticaria cronica
T78.1 Altre manifestazioni di una reazione patologica al ciboReazioni allergiche al cibo
Allergia alle proteine ​​del latte vaccino
Allergia alle proteine ​​del latte materno
Allergia al cibo
Alimentazione artificiale dei bambini dalla nascita con intolleranza alle proteine ​​del latte vaccino
Allergie alimentari multiple
Violazione dell'assimilazione dei latticini
Squilibrio alimentare
Intolleranza alle proteine ​​del latte vaccino nei neonati
Intolleranza alle proteine ​​del latte vaccino
Intolleranza al latte vaccino
Intolleranza ai singoli alimenti
Allergia al cibo
Allergie alimentari e farmacologiche
Intolleranza alimentare
Irritazione intestinale dal cibo
T78.4 Allergia non specificataReazione allergica all'insulina
Reazione allergica alle punture di insetti
Reazione allergica simile al lupus eritematoso sistemico
Malattie allergiche
Malattie allergiche delle mucose
Malattie allergiche e condizioni dovute all'aumento del rilascio di istamina
Malattie allergiche delle mucose
Manifestazioni allergiche
Manifestazioni allergiche sulle mucose
Reazioni allergiche
Reazioni allergiche dovute a punture di insetti
Reazioni allergiche
Condizioni allergiche
Edema laringeo allergico
Malattia allergica
Condizioni allergiche
Allergia
Allergia alla polvere domestica
Anafilassi
Reazione cutanea ai farmaci
Reazione cutanea alle punture di insetti
Allergia cosmetica
Allergia al farmaco
Allergia al farmaco
Reazione allergica acuta
Edema laringeo della genesi allergica e sullo sfondo delle radiazioni
Allergie alimentari e farmacologiche
W57 Morso o puntura di un insetto non tossico e di altri artropodi non tossiciReazione allergica alle punture di insetti
Reazione cutanea dopo una puntura d'insetto
Risposte alle punture di insetti
Puntura di zanzara
Puntura di insetto succhiasangue
Un morso di un insetto
Puntura di vespa

Indicazioni per l'uso

L'uso di compresse di Diazolin è indicato per tutti i tipi di manifestazioni allergiche, che possono essere innescate da una varietà di ragioni. Il farmaco è prescritto da un medico in condizioni come:

  • allergia alla fioritura e al polline delle piante;
  • febbre da fieno;
  • reazione alla polvere, prodotti chimici domestici, peli di animali;
  • manifestazioni stagionali di allergie;
  • rinite.

Inoltre, questo farmaco è indicato per il trattamento delle manifestazioni cutanee sulle punture di insetti e viene utilizzato come terapia di combinazione per l'asma bronchiale..
Soddisfare

Diazolina: indicazioni per l'uso, controindicazioni, effetti collaterali

Questo agente antiallergico si riferisce ai bloccanti dei recettori sensibili agli effetti dell'istamina. Il principio attivo che compone Diazolin è Mebhydrolin, un rappresentante della prima generazione di farmaci antiallergici. Questa sostanza ha un effetto antispasmodico sistemico, entra rapidamente nel flusso sanguigno - l'effetto terapeutico si sviluppa 15-20 minuti dopo la somministrazione orale.

La medicina con diazolina riduce l'effetto dell'istamina, che provoca lo spasmo dei muscoli lisci dell'albero bronchiale e dell'intestino, riduce la permeabilità della parete vascolare.

Il contenuto dell'articolo:

[img] alt = "Diazolin: indicazioni per l'uso, controindicazioni, effetti collaterali" src = "https://love-mother.ru/wp-content/uploads/2014/10/diazolin-instrukciya-po-primeneniyu.jpg" larghezza = "700 ″ altezza =" 522 ″ [/ img]

Tra i farmaci antiallergici di prima generazione, la diazolina assume una posizione di leader nella durata dell'effetto terapeutico: l'efficacia del suo uso viene osservata per due giorni.

Istruzioni per l'uso

SCOPRI ISTRUZIONI DIAZOLINE

Nome latino

Modulo per il rilascio

Composizione 1 compressa contiene mebidrolin 50 mg.

Confezione da 10 confezionato.

effetto farmacologico

La diazolina è un bloccante dei recettori dell'istamina H1. Ha un effetto antiallergico, riduce il gonfiore delle mucose. Indebolisce l'effetto dell'istamina sui muscoli lisci dei bronchi, dell'utero e dell'intestino, riduce la gravità dell'abbassamento della pressione sanguigna e aumenta la permeabilità vascolare.

Non ha un pronunciato effetto sedativo e ipnotico, ha lievi proprietà anticolinergiche e anestetiche.

indicazioni

Rinite allergica (stagionale, cronica), febbre da fieno, congiuntivite allergica, orticaria, edema di Quincke, dermatosi pruriginosa (eczema, neurodermite, ecc.), Reazione cutanea a punture di insetti, reazioni allergiche a farmaci, cibo, ecc., Terapia combinata dermatosi pruriginose e asma bronchiale.

Controindicazioni

Ipersensibilità, iperplasia prostatica, glaucoma ad angolo chiuso, ulcera gastrica e duodenale, altre malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale, stenosi pilorica, epilessia, aritmie cardiache (con effetto vagolitico, possono migliorare la conduzione AV e contribuire allo sviluppo di aritmie sopraventricolari), periodo di gravidanza, lattazione.

Gravidanza e allattamento

Durante la gravidanza e l'allattamento, la diazolina deve essere usata con estrema cautela..

Dosaggio e amministrazione

La diazolina viene assunta per via orale senza masticare immediatamente dopo aver mangiato.

Adulti e bambini sopra i 10 anni - 50-200 mg 1-2 volte al giorno.

Dosi massime:

Adulti e bambini sopra i 10 anni, single - 300 mg, ogni giorno - 600 mg

Bambini da 5 a 10 anni - 100-200 mg / giorno

Bambini da 2 a 5 anni - 50-150 mg / giorno

Bambini di età inferiore a 2 anni - 50-100 mg / giorno

Effetti collaterali

Dal sistema nervoso e dagli organi sensoriali: aumento dell'affaticamento, vertigini, parestesia quando si usano dosi elevate - rallentamento della velocità di reazione, sonnolenza, percezione visiva offuscata, nei bambini - reazioni paradossali: irritabilità, aumento dell'irritabilità, disturbi del sonno, tremore.

Dal tratto digestivo: secchezza delle fauci, nausea, bruciore di stomaco, irritazione della mucosa gastrica, dolore nella regione epigastrica, sintomi dispeptici, vomito, costipazione.

Dal sistema urinario: minzione compromessa.

Dagli organi emopoietici: granulocitopenia, agranulocitosi.

istruzioni speciali

È necessaria cautela se utilizzato in un contesto di malattie epatiche e renali (la dose e l'intervallo tra le dosi possono essere adattati). Con cautela, assegnare ai pazienti coinvolti in attività potenzialmente pericolose che richiedono maggiore attenzione e velocità delle reazioni psicomotorie.

Interazione farmacologica

Aumenta l'effetto dei farmaci che deprimono il sistema nervoso centrale. Non utilizzare con farmaci che irritano la mucosa gastrointestinale.

Incompatibile con etanolo.

Condizioni di archiviazione

In un luogo asciutto e buio a una temperatura non superiore a 25 ° C.

Data di scadenza

Possibili nomi di prodotti:

  • Diazolina (f) 0,05 g confetto x10
  • Diazolina 0,05 n10 compresse
  • Diazolina 0,05 n10 compresse / Pharmac
  • Diazolin Dr. 0.05g n10 Russia

Indicazioni per l'uso

Le indicazioni per l'uso della diazolina sono condizioni allergiche. Ciò che aiuta le compresse di Diazolin?

  • Le istruzioni per la diazolina indicano che il farmaco è efficace per le allergie alimentari.
  • La diazolina è indicata per l'uso in reazioni allergiche causate da vari farmaci..
  • La diazolina è ampiamente usata nella pratica pediatrica. È prescritto per le reazioni allergiche nei bambini di età superiore ai tre anni..
  • Il farmaco combatte efficacemente i sintomi delle seguenti patologie: orticaria, rinite allergica (sia stagionale che cronica) e congiuntivite allergica.
  • Cos'altro aiuta le compresse di Diazolin? Il medicinale allevia prurito e gonfiore con dermatosi, eczema, neurodermite, puntura d'insetto.
  • Riduce il gonfiore e allevia l'asma bronchiale, la febbre da fieno, la malattia da siero e altre condizioni allergiche..

Come prendere la diazolina per gli adulti? La quantità giornaliera del farmaco non deve superare i 200 mg di mebidrolin.

Tuttavia, in gravi condizioni allergiche, il medico può aumentare la dose giornaliera del farmaco a 600 mg. Non combinare il farmaco con sedativi che hanno un effetto inibitorio sul sistema nervoso centrale.

Come prendere la diazolina per gli adulti? In ogni caso, il medico seleziona la durata della terapia e la dose del farmaco individualmente, in base alla gravità della malattia e alle patologie associate.

Per tutta la durata della terapia, si dovrebbe astenersi dal guidare un'auto e altri veicoli ed evitare anche lavori che richiedono alta concentrazione.

Controindicazioni alla diazolina

La diazolina ha una serie di controindicazioni:

  • Intolleranza individuale al componente attivo - mebidrolin.
  • Le patologie gastrointestinali sono una controindicazione alla nomina di Diazolin - ulcera peptica (durante il decorso acuto), enterite e colite, stenosi pilorica.
  • Non è possibile prescrivere un farmaco con un allargamento benigno della prostata.
  • La nomina di diazolina nel glaucoma ad angolo chiuso è indesiderabile.
  • Non sono raccomandati farmaci per aritmie ed epilessia..
  • Non prendere la diazolina durante la gravidanza.

Prestare particolare attenzione quando si prescrivono farmaci per malattie croniche dei reni e del fegato, accompagnati da insufficienza renale o epatica. In questi casi, la diazolina è prescritta da un medico che adeguerà la dose in base alle condizioni del paziente.

Diazolina per bambini

Come prendere la diazolina per i bambini? Il farmaco può essere acquistato in farmacia in due dosaggi: 50 e 100 mg.

La diazolina per i bambini è prescritta come dragee. Dosaggio per bambini di diazolina:

  • L'assunzione del farmaco è raccomandata dall'età di tre anni per il trattamento delle malattie allergiche nei bambini.
  • Fino all'età di sei anni, la diazolina per bambini viene somministrata ai bambini da 25 mg 1 a 3 volte al giorno (la frequenza di somministrazione dipende dalla gravità della condizione patologica).
  • Dai 6 ai 12 anni, alla diazolina per bambini vengono prescritti 50 mg fino a tre volte al giorno.
  • Dall'età di dodici anni, si raccomanda un dosaggio per adulti.

Diazolina durante la gravidanza

È possibile prescrivere il farmaco Diazolin per le donne in gravidanza? Durante la gravidanza, la diazolina non è raccomandata. Nel terzo trimestre di gravidanza, Diazolin può essere prescritto dal medico curante per motivi di salute.

Ma va notato che il farmaco non è selettivo ed è in grado di influenzare tutti gli organi e i tessuti, comprese le fibre uterine lisce. La diazolina nel 3 ° trimestre di gravidanza può essere prescritta solo se il suo effetto terapeutico supera il possibile rischio di effetti collaterali.

La diazolina non deve essere assunta durante l'allattamento.

Effetti collaterali di diazolina

Effetti collaterali di diazolina:

  • L'assunzione del farmaco può causare disturbi digestivi. Quando si utilizza il farmaco, si verifica irritazione dell'intestino e dello stomaco. Ciò si manifesta con bruciore di stomaco, nausea, dolore addominale di varia intensità e feci instabili..
  • Il ricevimento di Diazolin può causare lo sviluppo di effetti collaterali - vertigini, affaticamento, ridotta sensibilità tattile, sonnolenza e riduzione della concentrazione, visione offuscata e diminuzione della reazione.
  • A volte effetti collaterali della diazolina sotto forma di minzione compromessa.
  • Possibile sviluppo di una reazione allergica.
  • Molto raramente c'è una diminuzione del contenuto di elementi formati nel sangue (granulociti) e lo sviluppo di agranulocitosi.

Le istruzioni per Diazolin hanno osservato che i bambini possono sviluppare una reazione paradossale al farmaco: insonnia, aumento dell'irritabilità e dell'ansia, tremore degli arti.

Se il regime di dosaggio prescritto viene violato e la dose giornaliera viene superata, può svilupparsi un sovradosaggio di diazolina. In questo caso, la probabilità di effetti collaterali del farmaco aumenta molte volte..

In caso di sovradosaggio di diazolina, è necessario risciacquare lo stomaco e consultare immediatamente il medico.

Suprastin o Diazolin che è meglio

Quale farmaco è meglio - Suprastin o Diazolin? Entrambi i farmaci sono rappresentanti dello stesso gruppo di farmaci antiallergici. Tuttavia, la diazolina ha manifestazioni negative meno pronunciate, il che la rende migliore della suprastin.

Con la nomina di Diazolin, l'intensità dell'effetto sedativo è inferiore, provoca sonnolenza meno spesso. Questa proprietà rende preferibile l'assunzione di Diazolin quando l'inibizione del sistema nervoso è indesiderabile..

Secondo le recensioni, la diazolina è un farmaco antiallergico ben noto e molto popolare, ampiamente utilizzato nella pratica pediatrica. Nelle recensioni vengono spesso indicati i seguenti punti positivi:

  • La diazolina è un farmaco economico ed economico che può essere trovato in qualsiasi farmacia.
  • Il farmaco si adatta perfettamente alle manifestazioni allergiche, elimina il prurito e le eruzioni cutanee..
  • È consentito l'uso nei bambini.

La diazolina si confronta favorevolmente con gli analoghi nella durata dell'esposizione e un piccolo numero di effetti negativi..

Altri farmaci allergici di prima generazione sono considerati analoghi della diazolina: suprastina e difenidramina. Anche Tavegil, Loratadan, Zirtek, Zodak, Tsetirizin appartengono ai moderni analoghi di Diazolin. Questi farmaci sono prescritti per patologie simili, ma contengono vari ingredienti attivi..

Non puoi sostituire Diazolin prescritto dal tuo medico con un medicinale simile da solo. Ciò può causare conseguenze negative..

Nonostante il fatto che Diazolin sia un farmaco allergico affidabile, dimostrato da molti studi clinici, non è consigliabile prescriverlo a un bambino senza consultare un pediatra..

Conclusione

Istruzioni per l'uso

Le compresse per adulti e bambini possono essere assunte non più di 2, in casi estremi, 3 volte al giorno.

Un fattore importante a favore della diazolina è l'elevata velocità di esposizione rispetto ad altri farmaci allergici. I sintomi allergici si attenuano entro 15 minuti dall'assunzione della pillola. L'effetto massimo appare dopo 3 ore.

Prendi la diazolina per le allergie come raccomandato dal medico. È altamente consigliabile avere Diazolin in un armadietto dei medicinali da viaggio quando si vola o si sposta con un cambiamento significativo nelle zone climatiche - fioritura, polline, odori di piante sconosciute, animali, possono causare reazioni allergiche che si fermano rapidamente con una medicina comprovata e potente.

Una caratteristica di Diazolin come antistaminico è la capacità di assumere persone con sistema nervoso centrale compromesso.

Controindicazioni all'uso di Diazolin:

  • Epilessia, crampi;
  • Alcolismo;
  • Malattie del fegato, reni;
  • Sindromi asteniche;
  • Malattie cardiache, debolezza del muscolo cardiaco;
  • Ulcere allo stomaco o all'intestino;
  • Intolleranza al glucosio, al lattosio.
  • Con l'uso di diazolina sullo sfondo dell'intestino letargico, è possibile la costipazione.
  • Gravidanza, allattamento, età fino a 3 anni è una controindicazione diretta. La diazolina non è raccomandata nel primo trimestre di gravidanza..

Controindicazioni

  • malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale nella fase acuta;
  • stenosi pilorica;
  • ipersensibilità a mebhydrolin (il principio attivo del farmaco Diazolin);
  • periodo di lattazione;
  • disturbi del ritmo cardiaco (con effetto vagolitico, può migliorare la conduttività AV e contribuire allo sviluppo di aritmie sopraventricolari);
  • gravidanza;
  • ulcera peptica dello stomaco e del duodeno;
  • glaucoma ad angolo chiuso;
  • epilessia;
  • ipertrofia prostatica.

Controindicazioni diazolina

Prezzi nelle farmacie online:

La diazolina è un farmaco sintetico con un pronunciato effetto antistaminico, usato nel trattamento delle allergie con varie eziologie.

Il componente attivo della diazolina (mebidrolina) ha un pronunciato effetto antiallergico e, bloccando i recettori dell'istamina H1, aiuta a ridurre il gonfiore delle mucose.

Una proprietà distintiva della diazolina rispetto agli antistaminici di prima generazione è l'assenza di pronunciati effetti ipnotici e sedativi. Allo stesso tempo, la diazolina adulta e pediatrica influenza efficacemente i muscoli lisci dell'utero, dei bronchi e dell'intestino e riduce anche la gravità dell'aumentata permeabilità vascolare e della pressione sanguigna più bassa.

L'azione di Diazolin, secondo le istruzioni, viene osservata mezz'ora dopo la somministrazione e la sua durata può raggiungere due giorni.

Il farmaco Diazolin viene rilasciato sotto forma di compresse e confetti contenenti 50 mg (Diazolin per bambini) e 100 mg del componente attivo di mebidrolina.

Gli analoghi della diazolina dal meccanismo d'azione sono le medicine in varie forme di dosaggio:

  • Compresse e capsule: Alerpriv, Gistafen, Allerfeks, Gifast, Clarotadin, Dimebon, Dramina, Dimedrokhin, Kestin, Peritol, Fexo, Lomilan, Clallergin, Claridol, Claritin, Clarifer, Lordestine, Rapido, Telfast;
  • Sciroppo - Kestin, Ketotifen, Clargotil, Erolin, Claridol, Clarisens, Loratadin, Loratadin-Hemofarm, Erius.

Secondo le istruzioni, Diazolin è prescritto nel trattamento di:

  • Congiuntivite;
  • Febbre da fieno;
  • Eruzione di droga;
  • Eczema
  • Orticaria;
  • Prurito della pelle;
  • Reazione cutanea dopo una puntura d'insetto.

L'uso di diazolina è controindicato in:

  • Glaucoma ad angolo chiuso;
  • Iperplasia prostatica;
  • Ulcera allo stomaco e 12 ulcera duodenale,
  • Stenosi pilorica;
  • Malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale;
  • Epilessia;
  • Gravidanza e allattamento;
  • Disturbi del ritmo cardiaco;
  • Ipersensibilità ai componenti attivi o ausiliari di Diazolin.

Secondo le indicazioni, la diazolina deve essere prescritta con cautela sullo sfondo dell'insufficienza epatica e renale. In questo caso, il medico regola il dosaggio giornaliero e gli intervalli tra le dosi.

Si consiglia l'assunzione di compresse di diazolina con o immediatamente dopo un pasto..

Per i bambini dai 12 anni di età e gli adulti, le indicazioni di Diazolin sono prescritte da 0,1 g fino a tre volte al giorno. La diazolina per bambini (0,05 g) è prescritta per i bambini dai due anni due volte al giorno. I bambini più grandi devono assumere il farmaco nello stesso dosaggio, tuttavia, la frequenza di somministrazione deve essere aumentata a 4 volte al giorno.

La diazolina, secondo le istruzioni, non deve assumere più di 3 compresse da 0,1 g in una dose, il dosaggio giornaliero non deve superare le 6 compresse. La durata del trattamento dipende dalla natura della malattia e dall'effetto terapeutico raggiunto..

Quando si assume Diazolin, si deve tenere presente che il farmaco non ha un effetto terapeutico pronunciato nel trattamento dell'asma bronchiale e dello shock anafilattico.

L'uso di diazolina può portare allo sviluppo di effetti collaterali di varia gravità.

In alcuni casi, la diazolina può causare disturbi del sistema nervoso sotto forma di:

  • parestesia;
  • Vertigini
  • Fatica;
  • Tremore;
  • Ansia (il più delle volte di notte);
  • Sonnolenza
  • Rallenta la velocità di reazione.

Il farmaco può irritare la mucosa del tratto gastrointestinale, che è espressa da vari sintomi dispeptici: bruciore di stomaco, nausea, dolore nella regione epigastrica.

Tra gli altri effetti collaterali descritti nelle istruzioni, ci sono:

  • Mucosa orale secca;
  • Reazioni allergiche;
  • Ritenzione urinaria.

Granulocitopenia e agranulocitosi durante l'uso di diazolina sono osservate solo in rari casi con una predisposizione.

L'uso a lungo termine della diazolina può causare irritabilità, reazioni paradossali, aumento dell'irritabilità, disturbi del sonno e tremori nei bambini..

Durante l'uso di Diazolin, si dovrebbe tenere presente che aumenta l'effetto dei farmaci sedativi e dell'etanolo..

Secondo la testimonianza, Diazolin è rilasciato senza prescrizione medica. La durata di conservazione del farmaco è di 3,5 anni in condizioni di conservazione standard..

- Questo è un farmaco del gruppo di farmaci antiallergici (bloccanti del recettore dell'istamina). Il suo produttore è la società farmaceutica Farmak. Nelle farmacie, questo medicinale viene acquistato
senza prescrizione medica. La durata di conservazione di Diazolin è di 2 anni dalla data di emissione.
La composizione della diazolina comprende la sostanza mebidrolin. Moduli di rilascio:

  • Compresse: contengono 100 mg (0,1 g) del principio attivo;
  • Confetti: contengono 50 e 100 mg (0,05 e 0,1 g) del principio attivo.

La diazolina inibisce i recettori dell'istamina H1, riducendo gli effetti delle allergie, senza inibire il sistema nervoso del paziente (non provoca sonnolenza o effetto sedativo).

  • Rinite allergica (stagionale e permanente);
  • Allergia al farmaco;
  • Dermatite allergica;
  • Allergia al cibo;
  • Febbre da fieno;
  • Orticaria.
  • Allergia ai componenti del farmaco;
  • Un'ulcera allo stomaco o al duodeno;
  • Gastrite;
  • duodenite;
  • Enterite;
  • Colite.
  • Bruciore di stomaco;
  • Dolore all'addome;
  • Nausea;
  • Bocca asciutta;
  • Vertigini;
  • Sonnolenza aumentata durante il giorno;
  • Intorpidimento nel corpo;
  • Ritenzione urinaria;
  • Inibizione in azione.

Effetti collaterali

A giudicare dalle recensioni su Diazolin, si verificano spesso effetti collaterali, ma in quasi tutti i casi c'erano o gravi controindicazioni per l'assunzione o il dosaggio è stato selezionato in modo errato. Possono verificarsi dal tratto digestivo:

  1. Nausea;
  2. Diarrea;
  3. Dolore allo stomaco.
  4. Inoltre, non è esclusa una reazione del sistema nervoso:
  5. Mal di testa;
  6. Fatica;
  7. Vertigini.

Possono verificarsi anche disturbi del sonno, sensazione di secchezza delle fauci e reazioni allergiche cutanee..

Secondo l'annotazione, durante la somministrazione del farmaco possono verificarsi i seguenti effetti indesiderati.

Nel sistema digestivo: è possibile l'irritazione della mucosa gastrointestinale, sintomi dispeptici: nausea, bruciore di stomaco, dolore nella regione epigastrica.

Nel lavoro del sistema nervoso centrale: sono possibili vertigini, parestesia, alto livello di affaticamento, aumento della sonnolenza, reazione ritardata, percezione visiva confusa.

Inoltre, durante l'assunzione del farmaco, secchezza delle fauci, minzione problematica, si può osservare la manifestazione di reazioni allergiche. La granulocitopenia e l'agranulocitosi sono molto rare. Il rischio di effetti collaterali aumenta significativamente con un sovradosaggio.

Analoghi

La diazolina per qualche motivo non è adatta per un particolare paziente; La diazolina non dà l'effetto terapeutico necessario.

Diphenhydramine.

Affronta le manifestazioni di reazioni allergiche e pseudoallergiche, nonché la tosse e il vomito. Può fornire anestesia locale sostituendo lidocaina e novocaina. Tuttavia, sono associati due problemi: il primo è che non può essere acquistato senza prescrizione medica, il secondo è un aumento dell'effetto sedativo.

suprastin.

Aiuta a fornire cure di emergenza in condizioni allergiche acute. Puoi usarlo senza preoccuparti di un sovradosaggio, poiché il farmaco non si accumula nel siero del sangue. Il problema è l'effetto sedativo, sebbene meno pronunciato di quello della difenidramina e della breve durata dell'azione. Allo stesso tempo di Suprastin, è necessario assumere H1-bloccanti che non hanno un effetto sedativo;

Tavegil.

Fornisce una protezione molto maggiore contro le allergie rispetto alla difenidramina, mentre il suo effetto sedativo sarà più moderato. In grado di far fronte all'angioedema. Ma allo stesso tempo, non è adatto a tutti, diventando la causa della manifestazione di reazioni allergiche;

Fenkarol.

È prescritto in caso di dipendenza del paziente dagli antistaminici. Nonostante appartenga agli antistaminici di prima generazione, l'effetto sedativo da essi esercitato è molto debole. Il farmaco praticamente non inibisce il sistema nervoso centrale, ma richiede un uso attento nelle malattie del fegato, del sistema cardiovascolare e del tratto gastrointestinale.

Non influisce sul sistema nervoso centrale e non provoca sonnolenza o letargia. Non solo protegge dalle allergie, ma allevia anche lo spasmo della muscolatura liscia, previene lo sviluppo di edema e riduce la permeabilità capillare. Tuttavia, in alcuni pazienti, dopo aver assunto questo farmaco, c'è una sensazione di secchezza delle fauci, nausea e vomito;

Claritin.

Il farmaco a base di loratodio affronta la rinite di origine allergica, le reazioni allergiche cutanee, le allergie alimentari e l'asma bronchiale lieve. Non si immerge nel sonno e non crea dipendenza. Tuttavia, può diventare un allergene stesso. E a volte porta ad agitazione, nausea. Gastrite, mal di testa;

Può essere assunto a partire dai sei mesi di età. È necessario per l'efficace prevenzione dell'edema. Svolge due importanti funzioni: fermare lo spasmo della muscolatura liscia e ridurre la permeabilità capillare. Tuttavia, se usato in modo improprio, può diventare un allergene, provocare vertigini, sonnolenza o emicrania;

Elimina perfettamente le manifestazioni esterne di allergie e prurito. Buono per la prevenzione dell'edema dei tessuti. Comincia ad agire entro 30 minuti dalla somministrazione e raggiunge la massima efficacia dopo 8-12 ore dalla somministrazione. Con un lungo ciclo di trattamento con questo farmaco, non si verifica dipendenza. Tuttavia, in rari casi, sono possibili reazioni avverse: nausea, sonnolenza e affaticamento, mal di testa, infiammazione della mucosa gastrica.

Telfast.

Dà il massimo effetto quando elimina le cause e i sintomi delle reazioni allergiche. Tuttavia, in rari casi, può portare a vertigini e mal di testa, nausea. E nella estremamente rara - reazione anafilattica, iperemia della pelle, mancanza di respiro; Erius a base di desloratodio. È così sicuro che è prescritto ai bambini dall'età di uno..

Affronta rapidamente i sintomi delle allergie. Non crea dipendenza, anche se assunto per un lungo periodo, e il suo effetto terapeutico persiste per altri 10-14 giorni dopo il completamento del ciclo di trattamento. E anche se la dose della sua assunzione aumenta di cinque volte, questo non porterà a un sovradosaggio. Tuttavia, in rari casi, il farmaco può portare a effetti collaterali negativi - ipertermia, mal di testa, diarrea, sintomi allergici locali. Nei bambini, può anche provocare febbre, mal di testa o insonnia..

Nel caso in cui l'uso del farmaco non sia possibile, il medico prescrive al paziente il suo analogo. Questi includono:

Nonostante il fatto che le istruzioni per Diazolin siano simili alle istruzioni dei suoi analoghi, ogni farmaco ha le sue caratteristiche di ricezione, in cui è orientato solo il medico. Pertanto, assicurarsi di seguire le sue raccomandazioni senza sostituire le prescrizioni non autorizzate..

Recensioni

Secondo le recensioni, il farmaco "Diazolin" ha un effetto lieve e delicato, motivo per cui è semplicemente ideale per i bambini. Molte persone affermano che questo medicinale elimina molto rapidamente ed efficacemente il prurito e aiuta anche a rimuovere altri segni di allergie..

Alcuni pazienti, al contrario, affermano che questo medicinale non ha l'effetto terapeutico richiesto. Oltre al fatto che il farmaco aiuta a far fronte alle allergie, aiuta anche a normalizzare il sonno, eliminando l'insonnia. Questo strumento provoca raramente effetti collaterali..

Il farmaco "Diazolin" è una buona medicina contro le allergie, che è molto popolare. È prescritto per adulti e bambini, perché ha un minimo di effetti collaterali. Tuttavia, vale la pena ricordare che è assolutamente necessario consultare un medico che selezionerà il dosaggio e il corso dell'assunzione del farmaco.

Analoghi del farmaco

Se è vietato l'uso di un adulto o un bambino secondo le istruzioni "Diazolin", il medico può scegliere altri farmaci. Il farmaco non ha analoghi strutturali. Tuttavia, ci sono molti farmaci che hanno effetti terapeutici simili nelle allergie. Questi includono come:

Il farmaco "Loratadine" è un farmaco antiallergenico che blocca i recettori H1. Ha anche un effetto antistaminico e antiprurito. Il farmaco "Ketotifen" è ampiamente usato come bloccante della reazione allergica. Aiuta a stabilizzare le membrane cellulari diminuendo i livelli di istamina..

Il farmaco "Claridol" blocca i recettori H1. Il medicinale aiuta a stabilizzare la permeabilità dei vasi sanguigni, ha un effetto anti-allergenico e antiprurito..

Il farmaco "Tavegil" colpisce rapidamente la malattia e aiuta a eliminare il prurito e altri segni di allergie. "Suprastin" si riferisce a farmaci ad ampio spettro. Ha un potente effetto antistaminico e antiemetico. L'attività terapeutica dopo l'assunzione dura 12 ore.

Overdose

Il farmaco in compresse e pillole viene utilizzato dopo aver mangiato.

Come accettare agli adulti? I bambini dai dodici anni di età, così come gli adulti, usano il farmaco una o due volte al giorno in una dose di 100-200 mg. La dose singola massima per gli adulti dovrebbe essere di 300 mg, gli adulti possono assumere 600 mg di diazolina al giorno. I bambini dai cinque ai dodici anni possono assumere 50 mg da due a tre volte al giorno.

La diazolina per bambini viene utilizzata come segue: 100 ml di acqua calda bollita vengono aggiunti a una bottiglia contenente granuli. I contenuti devono essere mescolati con molta attenzione, per i quali è necessario mescolare per diversi minuti. Successivamente, la sospensione in dosi che può essere facilmente determinata utilizzando il vetro graduato incluso nel kit viene data ai bambini.

Con un sovradosaggio, aumenta la probabilità di effetti collaterali. In questa situazione, il farmaco viene annullato e viene eseguita la terapia sintomatica, nonché il lavaggio gastrico.

Con un sovradosaggio del farmaco, il paziente aumenta il rischio di effetti collaterali. Se si manifestano segni sintomatici spiacevoli, si consiglia di interrompere la terapia, sciacquare lo stomaco e consultare un medico per un aiuto terapeutico.

Dosaggio e amministrazione

In conformità con le istruzioni, "Diazolin" in qualsiasi forma di dosaggio è prescritto in una dose giornaliera di 100-300 mg. Il dosaggio massimo per una singola dose non è superiore a 300 mg, il dosaggio massimo giornaliero non è superiore a 600 mg.

Il farmaco deve essere assunto direttamente con il cibo o immediatamente dopo. Si consiglia di deglutire confetti e compresse nella loro interezza, evitando schiacciamenti e molature.

La durata della terapia deve essere determinata dal medico curante, in base alla tolleranza del farmaco e al quadro clinico della malattia.

Quando si trattano i bambini dalla nascita, è necessario prescrivere "Diazolin" sotto forma di compresse nei seguenti dosaggi:

  1. Fino a 2 anni - al giorno da 50 mg. La dose massima giornaliera non è superiore a 100 mg.
  2. 2-5 anni - al giorno da 50 mg. La dose massima giornaliera non è superiore a 150 mg.
  3. 5-10 anni - al giorno da 100 mg. La dose massima giornaliera non è superiore a 200 mg.
  4. Da 10 anni - i dosaggi sono usati simili come nel trattamento di pazienti adulti.

Le istruzioni per le compresse di Diazolin sono molto dettagliate.

Il farmaco sotto forma di confetti può essere prescritto a bambini di età superiore a 3 anni nei seguenti dosaggi:

  1. 3-5 anni - al giorno una o due volte a 50 mg.
  2. 5-12 anni - 2-4 volte 50 mg al giorno.
  3. Da 12 anni - al giorno 1-3 volte 100 mg.

Effetto terapeutico

La diazolina è un antistaminico di prima generazione. Questo medicinale aiuta i bambini a superare i sintomi spiacevoli che accompagnano patologie come allergie e varie eziologie. Il componente principale del farmaco ha il seguente effetto terapeutico:

  • minimizza l'effetto di un fattore provocante sui muscoli;
  • elimina le manifestazioni di una reazione patologica;
  • fornisce ai pazienti un leggero senso di sedazione, che scompare dopo 60-120 minuti dopo l'assunzione del medicinale, ecc..

    Nonostante il fatto che questo farmaco appartenga alla categoria degli antistaminici, non ha sonniferi e effetti lenitivi. Dopo aver assunto la pillola, l'effetto terapeutico completo sarà raggiunto dopo 50-60 minuti.

    istruzioni speciali

    Nonostante il fatto che la diazolina sia ben tollerata, con un uso prolungato, aumenta la probabilità di effetti collaterali. Ecco perché il medicinale non è usato per trattare le allergie croniche..

    Il suo compito principale è quello di fermare i segni delle manifestazioni allergiche in una fase precoce. Vale la pena notare che il principio attivo penetra nel sistema nervoso solo in piccole quantità, quindi non ha un effetto sedativo e ipnotico.

    Il farmaco "Diazolin" può provocare vertigini, visione offuscata, motivo per cui durante il suo uso si consiglia di astenersi dal guidare un'auto e attività che richiedono velocità di reazione e concentrazione.

    Durante il periodo di trattamento, non è consigliabile consumare bevande alcoliche, assumere sedativi e farmaci che deprimono il sistema nervoso.

    Periodo di validità del farmaco Diazolin®

    Il farmaco deve essere conservato in un luogo protetto da umidità e luce, mentre la temperatura non deve superare i 25 ° C.

    Si consiglia di conservare il farmaco in un luogo isolato da bambini, umidità e luce, a una temperatura non superiore a 25 ° C. La durata di conservazione del farmaco è di 3,5 anni dalla data di produzione. Dopo la data di scadenza, non è possibile utilizzare il farmaco e deve essere smaltito secondo gli standard sanitari. Le istruzioni per l'uso contengono informazioni dettagliate sulle norme e i regolamenti di conservazione..

    In un luogo asciutto e buio a una temperatura non superiore a 25 ° C.

    Tenere fuori dalla portata dei bambini.

    Non utilizzare dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

    Principio operativo

    La diazolina è un medicinale antiallergico:

    • blocca i recettori antistaminici dei mediatori infiammatori;
    • sopprime il broncospasmo, il gonfiore del naso, delle palpebre e della laringe, i muscoli lisci dell'intestino;
    • riduce la permeabilità vascolare, indicatori di pressione sanguigna;
    • elimina il rossore della pelle;
    • Ha proprietà medicinali su bronchi, tratto gastrointestinale, sistema nervoso centrale;
    • anestetizza;
    • elimina qualsiasi allergia.

    La diazolina, a differenza degli analoghi, non ha pronunciate proprietà sedative, non ha sonniferi. L'efficacia della somministrazione orale si osserva dopo 15-30 minuti. Dura fino a 1-2 giorni se assunto regolarmente in dosi elevate..

    In che modo la diazolina interagisce con altri farmaci? Le istruzioni per l'uso non sono dettagliate su questo problema. È stato descritto che la diazolina sopprime bruscamente il sistema nervoso centrale, se usato in combinazione con alcol, ipnotici sedativi.

    Il farmaco Diazolin non deve essere assunto contemporaneamente a farmaci sedativi e ipnotici, altri farmaci che influenzano il sistema nervoso, bevande contenenti alcol e medicinali, tra cui l'alcol etilico.

    La diazolina è un bloccante del recettore dell'istamina. Aiuta a ridurre gli effetti tossici degli antigeni. Il principio attivo è la mebidrolina. Lo strumento riduce il gonfiore e il rossore delle mucose, allevia una maggiore permeabilità vascolare, indebolisce gli effetti dell'istamina su bronchi, intestino e utero, previene un forte calo della pressione.

    Il farmaco, assorbito dall'intestino, penetra rapidamente nei tessuti del corpo. Comincia ad agire in un quarto d'ora, ci si può aspettare la massima efficienza dopo 1-2 ore. L'effetto del farmaco dura fino a 2 giorni. Non provoca marcata inibizione e sonnolenza, dal momento che praticamente non ha la capacità di penetrare attraverso la membrana delle cellule nervose.

    Il corpo di ogni persona reagisce individualmente. Pertanto, la probabilità di eventi avversi non è esclusa.

    All'aumentare della sintesi di acido cloridrico, sono possibili disturbi dispeptici:

    • nausea parossistica;
    • vomito
    • crampi e dolori addominali;
    • bruciore di stomaco;
    • diarrea o costipazione.
    • ritardo;
    • vertigini;
    • violazione della concentrazione;
    • debolezza;
    • senso di ansia;
    • tremore.
    • bocca asciutta
    • disturbi della minzione;
    • in casi eccezionali, è possibile lo sviluppo di agranulocitosi, granulocitopenia.

    Nei bambini, la comparsa di lacrime, tremore, aumento dell'irritabilità non è esclusa. Il sonno può essere disturbato. Di solito, tali sintomi si verificano se il farmaco è stato assunto per lungo tempo..

    Dosaggio

    Il dosaggio di Diazolin per i bambini piccoli deve essere determinato da un allergologo o un pediatra. Nelle istruzioni allegate dal produttore a ciascuna confezione del medicinale, sono indicate le dosi standard per i bambini:

    Età del pazienteNumero di ricevimentiDose singola
    Da 2 a 5 anni3 volte al giorno25mg
    Da 5 a 10 anni2 volte al giorno50mg
    Dai 12 anni2 volte al giorno100mg

    Il medicinale deve essere assunto immediatamente dopo aver mangiato. Le compresse vengono lavate con una grande quantità di liquido, non si consiglia di masticare. L'intervallo tra l'assunzione di farmaci dovrebbe essere di 12 ore.

    Diazolina per bambini

    Spesso i pediatri prescrivono Diazolin per i bambini al fine di sopprimere vari segni di allergie, ma solo per i bambini dai 3 anni.

    • congiuntivite;
    • rinite;
    • febbre;
    • dermatosi allergiche;
    • reazioni dopo la vaccinazione;
    • SARS, raffreddore con l'accumulo di allergeni sulle mucose.

    Al fine di prevenire le reazioni dei passaggi nasali, i pediatri prescrivono farmaci per il bambino con dosi preventive ridotte.

    La diazolina provoca spesso effetti collaterali, quindi non è prescritta a un bambino fino a 1 anno di età. Da 1 a 3 anni - solo con evidenti benefici e in casi estremi.

    Il dosaggio giornaliero di compresse di diazolina per bambini e confetti che pesano 0,05 g per bambini con:

    • 3-5 anni - 1-2 compresse;
    • 6-10 anni - 2-3 compresse;
    • 10-12 anni - 3-4 pezzi.

    Attenzione! È durante l'epidemia di raffreddore e influenza che un bambino accumula allergeni nelle mucose e causa ricadute della malattia in futuro. La diazolina è prescritta per scopi terapeutici e profilattici. Sebbene la monoterapia con una predisposizione alle allergie sarà inefficace. In casi gravi e trascurati, il bambino ha bisogno di misure diagnostiche approfondite e la nomina di un trattamento complesso.

    Sinonimi di gruppi nosologici

    Titolo ICD-10Sinonimi di malattia ICD-10
    J30 Rinite vasomotoria e allergicaRinopatia allergica
    Rinosinusopatia allergica
    Malattie allergiche del tratto respiratorio superiore
    Malattie respiratorie allergiche
    Rinite allergica
    Rinite allergica
    Rinite allergica stagionale
    Naso che cola vasomotorio
    Rinite allergica a lungo termine
    Rinite allergica tutto l'anno
    Rinite allergica tutto l'anno
    Rinite allergica stagionale o stagionale
    Rinite per tutto l'anno di natura allergica
    Rinite vasomotoria allergica
    Esacerbazione della febbre da fieno sotto forma di sindrome rinocongiuntivale
    Rinite allergica acuta
    Gonfiore della mucosa nasale
    Gonfiore della mucosa nasale
    Gonfiore della mucosa nasale
    Gonfiore della mucosa nasale
    Gonfiore della mucosa nasale
    Febbre da fieno
    Rinite allergica persistente
    rinocongiuntivite
    rhinosinusitis
    Rhinosinusopathy
    Rinite allergica stagionale
    Rinite allergica stagionale
    Rinite da fieno
    Rinite allergica cronica
    Dermatite atopica L20Malattie allergiche della pelle
    Malattie allergiche della pelle di eziologia non infettiva
    Malattie allergiche della pelle di eziologia non microbica
    Malattie allergiche della pelle
    Lesioni allergiche della pelle
    Manifestazioni allergiche sulla pelle
    Dermatite allergica
    Dermatosi allergica
    Diatesi allergica
    Dermatosi allergica pruriginosa
    Malattia allergica della pelle
    Irritazione allergica della pelle
    Dermatite allergica
    Dermatite atopica
    Dermatosi allergica
    Diatesi essudativa
    Prurito eczema atopico
    Dermatosi allergica pruriginosa
    Malattia allergica della pelle
    Reazione allergica cutanea a farmaci e sostanze chimiche
    Reazione cutanea ai farmaci
    Malattia allergica della pelle
    Eczema acuto
    Neurodermite comune
    Dermatite atopica cronica
    Diatesi essudativa
    L20.8 Altra dermatite atopicaEczema allergico
    Eczema atopico
    Dermatosi di origine neurogena
    Eczema da bambini
    Neurodermite diffusa
    Neurodermite costituzionale
    neurodermite
    Neurodermatosis
    neurodermite
    Neurodermite diffusa
    Neurodermite limitata
    neurodermite
    Neurodermite limitata
    Neurodermite cronica
    L29 PruritoDermatite pruriginosa
    Dermatosi con prurito persistente
    Altre dermatosi pruriginose
    Prurito del cuoio capelluto
    Prurito della pelle
    Prurito con parziale ostruzione del tratto biliare
    Prurito eczema
    Dermatosi Pruriginose
    Dermatosi allergica pruriginosa
    Dermatite pruriginosa
    Dermatosi pruriginosa
    Prurito della pelle
    Prurito della pelle con dermatosi
    Prurito doloroso
    Dermatite pruriginosa limitata
    Forte prurito
    Prurito cutaneo endogeno
    Dermatite L30.9, non specificataDermatosi allergiche complicate da infezione batterica secondaria
    Eczema anale
    Eruzione da pannolino batterica
    Eczema varicoso
    Dermatite venosa
    Infiammazione della pelle
    Infiammazione della pelle a contatto con le piante
    Malattia infiammatoria della pelle
    Malattie infiammatorie della pelle
    Malattie infiammatorie della pelle
    Reazioni infiammatorie cutanee
    Infiammazione della pelle
    Dermatite Ipostatica
    Eczema fungino
    Dermatosi fungina
    Dermatite
    Dermatite congestizia
    Dermatite ed eczema nell'ano
    Dermatite acuta da contatto
    Dermatite Perianale
    Dermatosi
    Dermatosi del cuoio capelluto
    Dermatosi Psoriasiforme
    Dermatosi con prurito persistente
    dermatosi
    Dermatosi Pruriginose
    Altre dermatosi pruriginose
    Manifestazioni eczematose significative
    Dermatosi che prude
    Prurito eczema
    Dermatosi Pruriginose
    Dermatite pruriginosa
    Dermatosi pruriginosa
    Vero eczema
    Reazione cutanea alle punture di insetti
    Prurito della pelle con dermatosi
    Eczema costituzionale
    Eczema piangente
    Malattia della pelle bagnata e infiammatoria
    Malattia della pelle debole, infettiva e infiammatoria
    Dermatite anallergica
    Eczema nummulare
    Dermatite pruriginosa limitata
    Eczema acuto da contatto
    Malattia infiammatoria acuta della pelle
    Dermatosi acuta
    Dermatosi acuta grave
    Dermatite perianale
    Dermatosi superficiale
    Eczema da contatto subacuto
    Dermatite semplice
    Dermatite professionale
    Dermatosi psicogena
    Dermatite da bolla dei neonati
    Eruzioni pustolose
    Irritazione e arrossamento della pelle
    Eczema lieve
    Eczema atrofico secco
    Eczema secco
    Dermatite tossica
    Dermatite auricolare simile all'eczema
    Eczema cronico
    Dermatosi croniche
    Dermatosi cronica
    Dermatosi cronica comune
    Dermatosi papulari squamose
    Eczema
    Area anale eczema
    Eczema delle mani
    Contatto eczema
    Eczema lichenizzato
    Eczema Nummular
    Eczema acuto
    Contatto acuto di eczema
    Eczema subacuto
    Dermatite Eczematosa
    Eruzioni cutanee eczemiche
    Ekaem esogeno
    Eczema endogeno
    Dermatite glutea
    L50 orticariaOrticaria cronica idiopatica
    Orticaria da insetti
    Orticaria neonatale
    Orticaria cronica
    T78.1 Altre manifestazioni di una reazione patologica al ciboReazioni allergiche al cibo
    Allergia alle proteine ​​del latte vaccino
    Allergia alle proteine ​​del latte materno
    Allergia al cibo
    Alimentazione artificiale dei bambini dalla nascita con intolleranza alle proteine ​​del latte vaccino
    Allergie alimentari multiple
    Violazione dell'assimilazione dei latticini
    Squilibrio alimentare
    Intolleranza alle proteine ​​del latte vaccino nei neonati
    Intolleranza alle proteine ​​del latte vaccino
    Intolleranza al latte vaccino
    Intolleranza ai singoli alimenti
    Allergia al cibo
    Allergie alimentari e farmacologiche
    Intolleranza alimentare
    Irritazione intestinale dal cibo
    T78.4 Allergia non specificataReazione allergica all'insulina
    Reazione allergica alle punture di insetti
    Reazione allergica simile al lupus eritematoso sistemico
    Malattie allergiche
    Malattie allergiche delle mucose
    Malattie allergiche e condizioni dovute all'aumento del rilascio di istamina
    Malattie allergiche delle mucose
    Manifestazioni allergiche
    Manifestazioni allergiche sulle mucose
    Reazioni allergiche
    Reazioni allergiche dovute a punture di insetti
    Reazioni allergiche
    Condizioni allergiche
    Edema laringeo allergico
    Malattia allergica
    Condizioni allergiche
    Allergia
    Allergia alla polvere domestica
    Anafilassi
    Reazione cutanea ai farmaci
    Reazione cutanea alle punture di insetti
    Allergia cosmetica
    Allergia al farmaco
    Allergia al farmaco
    Reazione allergica acuta
    Edema laringeo della genesi allergica e sullo sfondo delle radiazioni
    Allergie alimentari e farmacologiche
    W57 Morso o puntura di un insetto non tossico e di altri artropodi non tossiciReazione allergica alle punture di insetti
    Reazione cutanea dopo una puntura d'insetto
    Risposte alle punture di insetti
    Puntura di zanzara
    Puntura di insetto succhiasangue
    Un morso di un insetto
    Puntura di vespa

    Analoghi di diazolina

    Altri antistaminici di prima generazione che hanno caratteristiche simili possono essere attribuiti agli analoghi della diazolina.

    I più usati sono Suprastin, Difenidramina, Tavegil e Pipolfen.

    Ma non dovremmo dimenticare che tutti questi farmaci non sono analoghi completi di Diazolin. Ci sono ancora alcune differenze, perché contengono altri principi attivi, sebbene appartengano allo stesso gruppo farmacologico.

    Senza la raccomandazione di un medico, la diazolina non dovrebbe essere cambiata in un altro antistaminico. Ciò può portare a effetti indesiderati sulla salute..

    La diazolina non può essere definita il più nuovo e moderno rimedio per le allergie. Oggi sono apparsi farmaci più efficaci e più sicuri..

    Ma allo stesso tempo, Diazolin ha i suoi vantaggi.

    • Innanzitutto, è economico.
    • In secondo luogo, nel corso degli anni della sua esistenza, Diazolin si è affermata bene. È un farmaco antiallergico vecchio, ma affidabile e provato..

    La diazolina è un rimedio familiare a tutti coloro che soffrono di allergie poiché il suo obiettivo principale è quello di sopprimere le manifestazioni allergiche. Allo stesso tempo, ha un prezzo molto buono. Per quanto riguarda questo strumento di RUS, ha un costo irragionevolmente alto e, francamente, non vedo molto senso pagare in eccesso per un farmaco così economico. Il prezzo della ditta Diabaolin ABBA RUS è di 65 rubli (22 UAH) per 10 pezzi. E il prezzo per Diazolin delle società Farmak o Darnitsa è di 10-20 rubli (4-8 UAH) per gli stessi 10 pezzi. ★★★ Diazolin - aspetto, descrizione Le compresse di Diazolin sono piccole, hanno una forma rotonda, di colore bianco. Hanno un sapore dolciastro, quindi bere con acqua è un piacere. Ma a causa della dolcezza, aumenta il pericolo che se un bambino li trova, gli piaceranno. Quindi dovrebbero essere conservati lontano dalla portata dei bambini. Diazolina - istruzioni, analoghi, metodo di applicazione, revisione ★★★ Uso della diazolina: la diazolina aiuterà in casi come: - prevenzione / trattamento della rinite stagionale e allergica; - orticaria; - edema di Quincke; - dermatosi allergiche (eczema, neurodermite); - congiuntivite allergica ; - una reazione cutanea dopo punture di insetti. Diazolina - istruzioni, metodo di utilizzo, revisione Di tutte le indicazioni per l'uso, ne avevo cinque: La prima volta - andai in ospedale, mi fu iniettato per via intramuscolare con un atibiotico e per prevenire lo sviluppo di una reazione allergica, il dottore mi prescrisse un centesimo di Diazolin. Quindi non ho ancora capito perché lo bevo. Quale potente effetto antiallergico possiede la diazolina che ho appreso in seguito, quando la neurodermite è apparsa sui miei nervi. Chi non lo sa, la dermatite atopica è piccole chiazze di pelle sulle mani, principalmente sulle dita, che sembrano ferite aperte non cicatrizzanti che trasudano, crosta e, cosa più terribile, insopportabilmente prurito al sangue. Di solito, se smetti di essere nervoso, la dermatite atopica scompare seriamente e per molto tempo. Ma al momento dell'esacerbazione, per non trasformare le mie mani in un casino sanguinante, ho dovuto bere il sedativo e il farmaco antiprurito Diazolin. Ho bevuto 1-2 compresse al giorno e le mie mani non hanno prurito. Diazolin - istruzioni, analoghi, metodo di applicazione, prezzo La terza volta che ho comprato un pacchetto di Diazolin, quando sono stato morso dalle zanzare nella foresta (pianura alluvionale). È stato terribile - il sito del morso è stato gonfio nel giro di poche ore. Innanzitutto, l'infermiera ha dato le compresse, che sono venute con noi nella foresta, poi, quando sono tornate, ha comprato un disco da 10 pezzi per sé. Era sufficiente che tutti gli orrori dopo i morsi diventassero nulla. In totale, ci sono volute 2 settimane perché i regali delle zanzare passassero alla storia dal mio corpo gonfio e morso. Nel luglio di quest'anno, ha raccolto fragole in un campo e mi hanno morso di nuovo. Questa volta ho preso su di me una specie di cicala e un insetto incomprensibile che sembrava un piccolo tafano.

    Diazolina durante la gravidanza

    Le donne in gravidanza possono assumere il farmaco? Si raccomanda vivamente di non utilizzare il medicinale durante la gravidanza nel 1 ° e 2 ° trimestre, nonché durante l'allattamento.

    Nel 3 ° trimestre e con l'allattamento al seno, i farmaci sono prescritti solo quando il potenziale effetto positivo del farmaco, secondo l'esperto, supera il rischio per la futura madre e il bambino.

    Il trattamento non è raccomandato per le donne in gravidanza, specialmente nei primi tre mesi. Quindi puoi prendere il medicinale a piccole dosi per non più di cinque giorni. Tali precauzioni sono necessarie, poiché non esistono informazioni esatte sulla sicurezza dei componenti del farmaco per lo sviluppo nell'utero del feto. Il farmaco passa nel latte materno, quindi si consiglia di interrompere l'allattamento durante la terapia.

    Effetti collaterali possibili

    La tolleranza alla diazolina è buona nonostante un piccolo grado di sedazione. Raramente, ma può verificarsi:

    • sonnolenza;
    • emicrania;
    • fatica
    • vertigini;
    • mal di stomaco;
    • diminuzione della velocità delle reazioni psicomotorie;
    • ansia;
    • distorsione della sensibilità della pelle;
    • violazione della minzione;
    • disturbi dispeptici;
    • bocca asciutta
    • tendenza alla costipazione;
    • broncospasmo.

    Non è consigliabile combinare diazolina con alcool, tranquillanti, analgesici, antipsicotici. Il loro uso simultaneo provoca insonnia, euforia, sovraeccitazione, compromissione della coordinazione dei movimenti, letargia, visione offuscata.

    Il farmaco richiede un uso attento per i disturbi del sistema nervoso centrale, la gestione di meccanismi complessi.

    Riferimento! Nella maggior parte dei casi, si verificano eventi avversi dopo la somministrazione in pazienti che sopravvalutano intenzionalmente o inconsapevolmente dosaggi standard, trascurando le istruzioni e il regime. Anche in presenza di gravi controindicazioni.

  • sensazione di secchezza nella cavità orale;
  • mal di stomaco;
  • sensazione di bruciore nell'esofago;
  • sensazione di nausea;
  • conati di vomito;
  • movimenti intestinali difficili;
  • disuria;
  • restringimento dei bronchi;
  • sensazione di ansia senza causa;
  • cambiamento di sensibilità della pelle.
  • desiderio costante di dormire;
  • diminuzione della velocità delle reazioni psicomotorie;
  • disturbi vestibolari;
  • deficit visivo;
  • letargia;
  • eccitazione;
  • stato di felicità;
  • insonnia;
  • mal di testa.

    Con cautela, i farmaci devono essere prescritti a pazienti che soffrono di malattie del fegato e dei reni, in quanto ciò può portare a intossicazione del corpo con Diazolin..

    Sonnolenza, letargia, mancanza di chiarezza di coscienza, vertigini, mancanza di chiarezza della vista sono effetti collaterali frequenti. Non è possibile guidare veicoli durante l'assunzione di Diazolin.

    Attacchi di euforia, agitazione, disturbi del sonno e coordinazione dei movimenti - una reazione rara, osservata se assunta con alcool anche a piccole dosi.