Qual è il pericolo di orticaria negli adulti, nonché le cause del suo aspetto e dei principali sintomi

Allergeni

L'orticaria è una patologia abbastanza comune, caratterizzata dall'apparizione sul derma di vesciche rossastre o rossastre, gravemente pruriginose che si alzano sopra la superficie del derma.

L'orticaria in un adulto è pericolosa, poiché procede molto più difficile rispetto a un bambino e con un trattamento prematuro o inappropriato può causare conseguenze disastrose. Nella foto puoi vedere come appare la malattia..

Esternamente, le eruzioni cutanee sono simili a un'ustione di ortica. La causa principale della malattia è l'allergia. Tuttavia, il verificarsi di un'eruzione orticaria può anche essere dovuto alla presenza di patologie oncologiche, disturbi del sistema nervoso centrale e malfunzionamento del tratto digestivo. Un disturbo può svilupparsi a causa di indossare abiti stretti e scomodi. Spesso, l'orticaria viene diagnosticata nelle donne in gravidanza, come una delle manifestazioni di tossicosi.

Identificare la causa esatta e stabilire la diagnosi può essere solo uno specialista qualificato e solo dopo l'esame. La comparsa di eruzioni cutanee è associata ad una maggiore permeabilità vascolare e allo sviluppo di edema.

Lo sviluppo della patologia è determinato, di regola:

  • predisposizione genetica;
  • la presenza di neoplasie;
  • reazione corporea a un trapianto di organi o trasfusioni di sangue;
  • intolleranza ai farmaci;
  • allergie alimentari;
  • morsi di insetto;
  • esposizione a fattori fisici (radiazione ultravioletta, bassa o alta temperatura o tocco di un metallo);
  • infestazioni elmintiche;
  • squilibrio ormonale;
  • situazioni stressanti;
  • allergie ai prodotti chimici domestici;
  • ipersensibilità a polline, polvere, peli di animali domestici;
  • risposta autoimmune (determinazione per immunità delle cellule del corpo estranee al loro successivo danno);
  • la presenza di diabete, artrite, tiroidite;
  • malattie batteriche e virali.

Molte persone fanno la domanda: "Qual è il pericolo di orticaria negli adulti?". Se le misure terapeutiche vengono prese in modo tempestivo, la malattia non rappresenta alcun pericolo per il corpo. Tuttavia, ignorare le manifestazioni della malattia è irto di shock anafilattico, accompagnato da edema laringeo, che spesso provoca un esito fatale. Ci sono recidive acute, croniche e resistenti papulari, nonché orticaria spontanea. L'ultimo gruppo è diviso in molte varietà associate a una reazione istantanea del corpo a un allergene.

Quindi, ad esempio, l'aspetto dell'orticaria solare è dovuto all'esposizione al derma delle radiazioni infrarosse e ultraviolette. Lo sviluppo termico è provocato dal colpo di calore locale. L'allergia al freddo è la risposta del corpo alle basse temperature. L'aspetto di una vibrazione (varietà rara) è provocato dal contatto con dispositivi che formano una vibrazione. L'orticaria demografica si verifica a causa di danni agli strati superiori della pelle (anche minori). La comparsa di orticaria ritardata è causata dalla compressione o dalla pressione del derma per un lungo periodo di tempo.

L'allergia idrogenica si sviluppa dopo il contatto di gocce d'acqua con il derma, su cui era presente l'allergene. Lo sviluppo dell'orticaria da contatto è innescato dal contatto del derma con un allergene: peli di animali, polline. Il verificarsi di colinergici è dovuto a un forte stress emotivo o mentale. Adrenergic può svilupparsi a causa di improvvisa gioia o paura. La forma acuta di patologia si sviluppa all'istante. Durata della malattia - da alcune ore a diversi giorni.

Una caratteristica dell'orticaria acuta è la completa scomparsa dei sintomi. Sul derma, dopo aver eliminato l'azione dello stimolo, non rimane più traccia. Per quanto riguarda la forma cronica, appare sullo sfondo dello sviluppo di processi infettivi: tonsillite, carie, annessite, nonché lievi malfunzionamenti nel funzionamento del tratto digestivo e del fegato. Al fine di prevenire lo sviluppo di complicanze, è necessario iniziare il trattamento in tempo - quando compaiono i primi sintomi della patologia. Il primo segno di alveari è intenso prurito.

Oltre a questo sintomo, il disturbo è caratterizzato da:

  • l'aspetto sul derma di rosa o rosso, piatto e con vesciche confuse ai bordi, possono avere dimensioni diverse e localizzarsi in diverse parti del corpo;
  • malessere;
  • aumento della temperatura;
  • brividi;
  • sgabello turbato;
  • nausea
  • dolori spastici;
  • prurito, arrossamento e gonfiore della pelle.

La principale manifestazione della forma papulare della malattia è il gonfiore persistente dei tessuti. Inoltre, il disturbo è accompagnato da iperpigmentazione del derma nell'area della piega, ispessimento dello strato corneo dell'epidermide. Qual è il pericolo di orticaria negli adulti, puoi chiedere direttamente al medico. Questa malattia, ignorando i suoi sintomi o l'assistenza prematura, è irta di conseguenze imprevedibili e persino critiche.

Se ci sono segni come nausea grave, gonfiore progressivo del collo e del viso, sensazione di mancanza di ossigeno, svenimento o svenimento, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza e dare al paziente un aiuto di emergenza, che consiste nell'introduzione di farmaci intramuscolari con effetti antiallergici: Tavegila, Suprastin.

La pettinatura degli elementi è irta dell'aggiunta di un'infezione secondaria, nonché della comparsa di piodermite e foruncolosi. La complicazione più pericolosa dell'orticaria, che costituisce una minaccia per la vita umana, è l'edema di Quincke, in cui, a causa del restringimento delle vie aeree, l'aria non entra nella quantità richiesta nei polmoni. Di conseguenza, lo sviluppo dell'asfissia. L'orticaria negli adulti è pericolosa, poiché in assenza di terapia può portare a conseguenze disastrose.

La terapia della patologia dovrebbe essere corretta e tempestiva. Solo uno specialista qualificato può effettuare trattamenti e prescrivere farmaci. Il trattamento della malattia consiste nell'uso di antistaminici, unguenti e creme, aderenza a una dieta ipoallergenica e uso della medicina tradizionale. Un ruolo importante nella prevenzione dello sviluppo di un disturbo o della sua esacerbazione è la prevenzione.

Qual è il pericolo di orticaria e come trattarlo con l'aiuto della medicina tradizionale e alternativa

La terapia della patologia dovrebbe essere completa. Il trattamento etiotropico consiste nell'eliminare il contatto con l'allergene e nell'eliminarlo dalla dieta. Se il verificarsi di un'eruzione di orticaria e altre manifestazioni è provocato dall'assunzione di farmaci, il loro uso è proibito per la vita.

Inoltre, è necessario trattare con cura le superfici dalla polvere, nonché limitare o eliminare completamente il contatto con peli di animali domestici, polline e altri allergeni. L'orticaria è una malattia pericolosa. Se la malattia si è sviluppata durante la gravidanza sullo sfondo della tossicosi (non importa in quale periodo, prima o dopo), può essere pericoloso non solo per la donna che porta il feto, ma anche per il bambino.

Con un trattamento prematuro, l'orticaria può causare soffocamento. Inoltre, alle donne in gravidanza non è consentito assumere tutti i farmaci. La maggior parte dei medicinali può avere un effetto tossico sul feto. Come risultato di farmaci inappropriati, i bambini possono nascere con patologie e anomalie. Pertanto, se il disturbo si è sviluppato in una donna incinta, prima di assumere qualsiasi farmaco, è necessario consultare un medico per quanto riguarda la sua fattibilità. Ogni persona dovrebbe conoscere il pericolo di orticaria ed essere in grado di fornire cure di emergenza.

Trattamento farmacologico

Il trattamento sistemico della patologia è l'uso di farmaci. Spesso assegnato:

  • prendendo antistaminici: Loratadina, Cloropiramina, Fexofenadina, Desloratadina, Zodak, Zirtek;
  • l'uso di glucocorticosteroidi: prednisolone, desametasone (nel caso di orticaria generalizzata);
  • infusione endovenosa di tiosolfato di sodio;
  • l'introduzione di una soluzione di adrenalina (con edema laringeo acuto e respiro corto).

La terapia locale consiste nell'uso di unguenti, creme e gel: Fenistil, Soventol, Psilo-balsamo, Cloveit, Advantan, Flucinara. Per ridurre al minimo il prurito, si consiglia di pulire le aree interessate dall'eruzione cutanea con una soluzione acquosa, una soluzione di aceto, difenidramina e l'uso di una doccia calda. Si raccomanda anche un ciclo di terapia epatoprotettiva, assunzione di enzimi e farmaci coleretici. Per ripristinare la microflora intestinale, vengono prescritti Colibacterin e Bifidumbacterin.

Metodi popolari

Un buon effetto terapeutico può essere ottenuto usando la medicina alternativa nella lotta contro un disturbo. Le formulazioni di piante medicinali aiuteranno a ridurre al minimo le manifestazioni di orticaria, a migliorare la salute e il benessere generale, nonché a rafforzare il sistema immunitario.

Tuttavia, è preferibile usarli dopo aver consultato il medico. Non automedicare, questo può portare a conseguenze disastrose..

  1. Le infusioni curative aiuteranno nel trattamento della malattia. È necessario preparare 30 grammi di camomilla essiccata in acqua bollente - mezzo litro. Il farmaco deve essere infuso per un'ora. Si consiglia l'uso di fluido filtrato per pulire le aree interessate della pelle. Allo stesso modo, vengono preparate le infusioni da una serie di ortiche e rizomi di bardana.
  2. Terapia dell'orticaria con succo di sedano. Questo strumento aiuta ad aumentare le proprietà protettive del corpo e il trattamento dell'orticaria. È necessario prendere rizomi freschi della pianta, macinarli e quindi spremere il succo. Si consiglia di utilizzare 10 ml di farmaco quattro volte al giorno.
  3. Agnello nella lotta contro la patologia. Devi prendere i fiori secchi della pianta e cuocere a vapore 20 grammi in acqua appena bollita - 200 ml. Dopo un'ora, puoi prendere la composizione. Bevi un quarto di tazza di bevanda filtrata tre volte al giorno.
  4. Achillea contro le allergie. È necessario preparare 15 grammi di piante secche tritate finemente in 300 ml di acqua bollente. Insisti sulla composizione al caldo per due ore. Si consiglia di utilizzare 60 ml di medicina filtrata quattro volte al giorno.
  5. L'uso di tinture curative. I medici consigliano di prendere trenta gocce di tinture miste (valeriana, motherwort e biancospino) prima di coricarsi..
  6. Trattamento a base di erbe della malattia. È necessario combinare melissa con coni di valeriana e luppolo in proporzioni uguali. Successivamente, la materia prima viene versata con acqua bollita e lasciata in calore per due ore. Devi bere un terzo di un bicchiere di composizione tesa tre volte al giorno.

Per prevenire l'insorgenza di patologie o esacerbazioni della forma cronica, è necessario non solo evitare il contatto con un possibile allergene, ma anche mangiare correttamente. Si consiglia alle persone che soffrono di patologia di abbandonare tutti gli alimenti che possono scatenare l'insorgenza dei sintomi: agrumi, fragole, frutti di mare, lamponi, more, cioccolato, angurie, ravanelli, funghi, brodi di carne e pesce, meloni, salsicce, maionese, spezie, grassi, piatti fritti e piccanti, marinate.

Si raccomanda l'introduzione di patate bollite, cereali, verdure di stagione (al vapore o in umido), latticini nella dieta. Inoltre, è necessario bere più liquido (acqua naturale purificata). Ogni persona dovrebbe sapere quanto sia pericolosa l'orticaria e come si manifesta..

Per prevenire lo sviluppo della patologia o la sua esacerbazione, si consiglia di:

  • escludere il contatto con lo stimolo;
  • osservare una dieta ipoallergenica;
  • rafforzare il sistema immunitario;
  • abbandonare le dipendenze;
  • sottoporsi a trattamenti di supporto desensibilizzanti;
  • rifiutare di usare prodotti chimici domestici;
  • indossare abiti comodi;
  • evitare l'ipotermia;
  • non abusare di droghe.

Quando si diagnostica l'orticaria acuta, la prognosi è favorevole. Nella maggior parte dei casi, la patologia è completamente guarita e, fatte salve le raccomandazioni del medico, non si verificano esacerbazioni. Per quanto riguarda la forma cronica, se la causa della malattia non viene identificata e se non viene prescritta una terapia adeguata, può durare per anni.

Cause di orticaria negli adulti

L'orticaria è una malattia allergica caratterizzata da una predominanza di sintomi dermatologici. Ha preso il nome dal fatto che l'eruzione cutanea che appare sul corpo in apparenza ricorda un'ustione di ortica.

Secondo le statistiche, l'orticaria si verifica almeno una volta nella vita in ogni quinta persona ed è considerata una delle malattie più sfaccettate della natura immunitaria..

Classificazione dell'orticaria

A seconda dei criteri, ci sono diverse classificazioni di questa malattia..

Tradizionalmente, i medici distinguono tra forma acuta - i sintomi si verificano per la prima volta e durano non più di 6 settimane - e cronici, in cui si verifica una periodica esacerbazione dei sintomi allergici e della remissione. Affinché gli specialisti diagnostichino l'orticaria cronica, le esacerbazioni devono verificarsi più di 6 settimane dopo il primo caso.

Dal punto di vista dell'immunologia, si distinguono i seguenti tipi di orticaria:

  • Vasculite di Urtikar - caratterizzata dall'infiammazione delle pareti di piccoli vasi e capillari, che si manifesta con la formazione di vesciche specifiche. Contrariamente all'orticaria classica, durano abbastanza a lungo - fino a diversi giorni.
  • Orticaria allergica - di solito si verifica in modo acuto come risposta immunitaria a cibi, droghe, cosmetici o materiali sintetici (ad es. Lattice). I pazienti con questo tipo di orticaria hanno spesso un'eredità allergica disfunzionale e più di una storia di ipersensibilità. Di norma, i test allergologici in questi casi sono positivi e le classiche misure di eliminazione danno un buon effetto terapeutico..
  • L'orticaria dipendente dal complemento è una patologia piuttosto rara. Può essere ereditario o acquisito. Quest'ultimo è spesso associato ad alcuni tumori..
  • Orticaria autoimmune - procede secondo il meccanismo idiopatico ed è caratterizzata da sintomi astenici e dispeptici. Spesso associato a malattie autoimmuni della tiroide che possono essere ereditarie. È caratterizzato da test allergologici positivi e dalla presenza di immunoglobuline appropriate nel sangue.

A seconda del fattore che provoca l'allergia, l'orticaria può essere:

  • Meccanico - manifestato a causa dell'effetto diretto sulla pelle di un fattore irritante.
  • Vibrazionale: può essere ereditario o acquisito ed è dovuto al decadimento dei mastociti. Appare alcune ore dopo l'esposizione alle vibrazioni e rimane sulla pelle per un giorno.
  • Dermografico: si verifica dopo un'azione meccanica sulla pelle. In primo luogo, il paziente si lamenta del prurito, quindi immediatamente nel punto di contatto c'è gonfiore.
  • Termico: si verifica dopo una prolungata esposizione al calore sulla pelle. Gli effetti di solito diventano visibili dopo 4-5 ore. Spesso malessere generale, nausea, mal di testa e vertigini si uniscono ai sintomi della pelle.
  • Orticaria fredda - si manifesta abbastanza rapidamente, quasi 15-20 minuti dopo l'esposizione a basse temperature. Lo sviluppo di un'eruzione cutanea, arrossamento della pelle e prurito è caratteristico. Dopo il riscaldamento il paziente passa rapidamente. Spesso associato a malattie virali e la sua gravità dipende fortemente dall'immunità del paziente.

Anche nella letteratura specializzata si distinguono i seguenti tipi di orticaria, che sono classificati in base al meccanismo di flusso:

  • Aquagenic - è un tipo abbastanza raro di allergia che si verifica come reazione all'acqua. In effetti, gli antigeni sono minerali disciolti nell'acqua corrente. La reazione risultante di solito procede facilmente sotto forma di piccole bolle e non è pericolosa per la vita per il paziente..
  • Contatto: è un complesso di reazioni che si verificano durante il contatto tattile diretto con un allergene.
  • Orticaria adrenergica - si verifica sotto l'influenza dello stress e dell'adrenalina rilasciata durante di essa. È caratterizzato dall'aspetto di papule specifiche, tuttavia è molto raro.
  • Colenergico - anche una reazione al rilascio di un neurotrasmettitore. È caratterizzato dall'aspetto di vesciche rosa su tutta la superficie del corpo. Può verificarsi dopo uno sforzo fisico intenso, stress o un bagno caldo. Insieme all'eruzione cutanea, i pazienti lamentano mancanza di respiro, mancanza di respiro e debolezza generale.
  • L'orticaria idiopatica è una reazione allergica cutanea che si verifica sotto l'influenza di cause sconosciute.

Sintomi dell'orticaria negli adulti

L'elemento principale della malattia è la comparsa di vesciche, che possono essere di dimensioni diverse e tendono anche a fondersi, coprendo tutte le grandi aree del corpo (vedi foto). Visivamente, l'aspetto di un'eruzione cutanea può apparire in pochi minuti. Spesso, il rapido sviluppo dell'orticaria negli adulti è accompagnato da angioedema e altri sintomi minacciosi. Particolarmente pericoloso per la vita del paziente se il gonfiore si diffonde alle mucose degli organi, il che rende difficile la respirazione e provoca anche nausea e persino vomito.

I sintomi dermatologici sono spesso accompagnati da prurito intollerabile..

La sintomatologia di ogni singolo tipo di orticaria è molto specifica, tuttavia in alcuni casi è difficile lasciare una diagnosi accurata. Ciò richiede metodi diagnostici specifici..

Diagnosi di orticaria

La varietà di forme di orticaria negli adulti complica notevolmente la diagnosi, quindi l'elenco degli esami di laboratorio necessari è molto ampio. Devono essere effettuati i seguenti studi:

  • I test clinici generali su urine e sangue aiutano a determinare la gravità della reazione immunologica.
  • Un esame del sangue biochimico mostra come altri organi e sistemi sono coinvolti nel processo di risposta immunitaria..
  • Determinazione di immunoglobuline specifiche E agli allergeni tipici o direttamente a quelli con cui il paziente ha contattato. Viene anche determinata l'immunoglobulina totale.

A seconda del tipo specifico di orticaria, il medico può prescrivere ulteriori test:

  • Test delle allergie cutanee per un gruppo di allergeni.
  • Test reumatici per determinare lo stato immunitario generale del corpo.
  • Test dell'ormone tiroideo.
  • Analisi delle feci per disbiosi e presenza di parassiti.
  • Semina della faringe e del naso.
  • Ultrasuoni di vari organi - molto spesso ghiandola tiroidea e articolazioni.
  • Esami del sangue per infezioni.

Trattamento di orticaria negli adulti

Il trattamento dell'orticaria, come qualsiasi malattia allergica, inizia con l'eliminazione più completa del contatto con l'allergene. Per questo, è necessario non solo eliminare il contatto fisico, ma anche attuare alcune misure volte ad eliminare l'antigene dal corpo. Tali attività includono il risciacquo del naso e dello stomaco, docce fresche, instillare soluzione salina negli occhi e così via..

Nel caso dello sviluppo di allergie alimentari, il paziente deve attenersi a una dieta speciale, che esclude non solo l'uso di un prodotto allergenico, ma anche un intero gruppo di sostanze che provocano lo sviluppo di reazioni crociate.

Per il trattamento diretto dell'orticaria, viene utilizzato il metodo della terapia ASIT, che consiste nel "abituare" il corpo a un allergene. A poco a poco, al paziente vengono somministrate piccole quantità di un farmaco che contiene l'allergene desiderato. Nel tempo, il corpo cessa di rispondervi come agente estraneo e, di conseguenza, l'intensità delle reazioni immunologiche diminuisce, scomparendo gradualmente completamente. Si consiglia di iniziare tale trattamento qualche tempo prima del contatto con l'allergene, ad esempio due mesi prima della fioritura delle piante nel caso in cui l'orticaria sia associata al polline.

Oltre alla terapia eziotropica, gli specialisti utilizzano un ampio elenco di agenti sintomatici volti ad eliminare le condizioni spiacevoli e talvolta semplicemente pericolose del paziente:

  • Antistaminici, entrambi con effetto sedativo - quando è necessario alleviare il prurito e rassicurare il paziente - e una nuova generazione che non influisce sul sistema nervoso centrale.
  • Immunosoppressori che riducono la risposta immunitaria del corpo.
  • I glucocorticoidi sono farmaci antinfiammatori ormonali che, nonostante un gran numero di controindicazioni, rimangono più efficaci nella lotta contro i sintomi allergici, in particolare l'orticaria.
  • Immunoglobuline e altri farmaci.

Spesso nel trattamento dell'orticaria, la plasmaferesi viene utilizzata per purificare rapidamente il sangue da antigeni e anticorpi formati a loro.

Prevenzione dell'orticaria

L'unica misura efficace per la prevenzione delle malattie allergiche è la completa esclusione del contatto con una sostanza che può causare una reazione patologica. A seconda delle cause dell'orticaria, i medici raccomandano:

  • Limitare il consumo di determinati alimenti. È possibile lo sviluppo di reazioni allergiche crociate in cui sono coinvolti interi gruppi, come cereali, frutti di mare, bacche e altri.
  • Trattare tempestivamente gli organi del tratto gastrointestinale. Le patologie dell'apparato digerente, in particolare quelle associate al pancreas o al fegato, aumentano significativamente il rischio di sviluppare orticaria o altre reazioni allergiche. È anche importante monitorare il regolare funzionamento dell'intestino, prevenendo a lungo lo sviluppo di costipazione persistente o feci molli.
  • Limitazione ragionevole dei farmaci, in particolare degli antibiotici.
  • È necessario evitare il surriscaldamento del corpo e, al contrario, l'ipotermia. Si raccomanda di attuare misure di indurimento in caso di storia di sviluppo dell'orticaria fredda, compresa la storia familiare..
  • Individuazione e trattamento tempestivi delle malattie endocrine.
  • Atteggiamento ragionevole a prendere il sole, indossare un cappello e consumare molti liquidi durante la stagione calda.
  • Si raccomanda inoltre di evitare lo stress e stati eccessivamente emotivi. Se necessario, consultare uno specialista..

C'è un alveare nelle donne in gravidanza?

Durante la gravidanza, aumenta la probabilità di sviluppare orticaria, specialmente se la futura mamma aveva precedentemente una predisposizione ereditaria o una storia di reazioni allergiche. L'orticaria non danneggia il bambino nell'utero, tuttavia, la gravidanza dà molti inconvenienti.

Molto spesso, gli alveari si sviluppano in risposta a cibo, cosmetici o prodotti chimici domestici. A causa dell'aumentato livello di estrogeni, le reazioni allergiche procedono in modo più aggressivo, quindi una donna deve essere preparata per questo. Non è consigliabile assumere alcun farmaco senza consultare un medico, poiché quasi tutti sono controindicati durante la gravidanza.

Gli esperti raccomandano di mangiare solo prodotti comprovati che appartengono al gruppo ipoallergenico, nonché di ridurre al minimo il contatto con cosmetici irritanti e prodotti chimici domestici..

In circostanze sfavorevoli, l'orticaria può svilupparsi da una manifestazione episodica a una forma cronica ed è difficile sconfiggerla fino al parto.

A volte le reazioni allergiche peggiorano solo dopo il parto e la madre si trova ad affrontare il problema dell'orticaria già durante l'allattamento. Va ricordato che quasi tutti i farmaci allergici noti passano nel latte materno; pertanto, l'allattamento al seno deve essere abbandonato durante la terapia farmacologica. Si raccomanda inoltre di svezzare temporaneamente il bambino dal torace in caso di sintomi gravi con orticaria. Durante l'allattamento, emergono misure preventive e conformità dietetica, nonché il rifiuto di contattare sostanze tossiche e potenziali allergeni.

Orticaria negli adulti: sintomi, cause e trattamento

L'orticaria negli adulti è una malattia abbastanza comune, caratterizzata dall'improvvisa comparsa di vesciche sulla pelle ed è principalmente di natura allergica. Esternamente, tali eruzioni cutanee sono molto simili alle vescicole dopo un'ustione di ortica, da cui deriva il nome della malattia. Molto spesso, l'orticaria allergica è una manifestazione indipendente, ma può anche derivare da varie malattie del sangue, tratto gastrointestinale, organi digestivi.

Questa malattia è abbastanza insidiosa, perché in un adulto è molto più dura che nei bambini e più difficile da trattare. Questo è ciò che porta alla sua transizione verso una forma cronica. In generale, le tattiche di trattamento dipenderanno interamente dalla gravità della malattia e dal grado di danno alla pelle.

Varietà di orticaria

Oggi in medicina ci sono diverse varietà della malattia, ognuna delle quali richiede un approccio speciale nel trattamento e nella cura del paziente:

  1. Forma acuta. Inizia abbastanza all'improvviso, le bolle iniziano a coprire bruscamente l'intero corpo del paziente dopo il contatto con lo stimolo. Le eruzioni cutanee in questo caso possono scomparire con la stessa velocità con cui si presentano. La durata di questa fase della malattia dura più spesso da alcune ore a due giorni. Le eruzioni cutanee sono accompagnate da un malessere generale. Il paziente può avere febbre, mal di testa e disturbi nervosi..
  2. La fase acuta con lo sviluppo dell'edema di Quincke. Questo tipo di malattia è accompagnato da edema del tessuto adiposo e delle mucose del tratto respiratorio. L'edema più pericoloso nella laringe, perché può portare all'asfissia e alla morte del paziente. La malattia in questa fase è accompagnata da eruzioni vescicolari di colore bianco-rosa, forte prurito e compromissione della vista.
  3. Orticaria cronica con carattere recidivante. Questa varietà è considerata la più pesante. Il paziente ha ripetuti attacchi di forte prurito, che portano all'insonnia e portano il paziente a completare l'esaurimento nervoso. È estremamente difficile da curare. Per molto tempo, può progredire e svilupparsi..
  4. Forma papulare persistente cronica. Questo tipo di disturbo è anche caratterizzato da un lungo corso e può disturbare il paziente fino a diverse settimane. Gonfiore ed eruzioni cutanee diventano persistenti, non è più possibile determinare la vera causa dello sviluppo della malattia. Molto spesso, le vesciche sono localizzate nei punti di estensione degli arti. Poco dopo, in questi luoghi, si forma l'eritema nodoso, che ha una consistenza densa. Questo tipo di orticaria è spesso indicato come una delle forme di prurito..

Ma l'orticaria nel suo complesso differisce dall'irritante che lo provoca. Secondo questo fattore, succede:

  1. Il solare è una delle varietà di fotodermatosi. Le eruzioni cutanee iniziano ad apparire solo sotto l'influenza della luce solare. Molto spesso, questo tipo di malattia colpisce le donne.
  2. Termico o freddo, il più delle volte osservato nelle persone il cui corpo non tollera il surriscaldamento o l'ipotermia. L'orticaria fredda inizia a comparire dopo l'inizio del freddo e l'orticaria calda dopo il surriscaldamento in una sauna o in un bagno.
  3. L'orticaria da contatto appare dopo una forte spremitura o sfregamento con cose della pelle. Può verificarsi quando si indossano vestiti o scarpe troppo stretti. Al punto di contatto, le bolle sembrano prudere gravemente, ma dopo un po 'di solito passano.
  4. Allergico: si verifica dopo che una persona entra in contatto con un allergene. In nessun caso dovresti ignorare i suoi sintomi, perché nella maggior parte dei casi è accompagnato da edema e temperatura corporea elevata.

Ragioni per lo sviluppo

Il verificarsi di orticaria può essere molte ragioni e non è sempre possibile stabilirle in tempo. Ma nella maggior parte dei casi, le patologie associate diventano il fattore scatenante per lo sviluppo della malattia:

  • patologie endocrine;
  • malattie gastrointestinali;
  • disbiosi;
  • malattie sistemiche;
  • malattia del fegato
  • tumore maligno;
  • reazioni allergiche all'assunzione di qualsiasi farmaco;
  • stress frequente;
  • fattori naturali.

Tutti questi fattori portano a disturbi nel corpo, che alla fine causano la formazione di un'eruzione cutanea e gonfiore sulla pelle..

Aspetto e sintomi

La sintomatologia della malattia dipenderà completamente dalla varietà della malattia e dal grado di danno al corpo. I sintomi comuni sono arrossamento della pelle, formazione di vesciche e forte prurito nel sito della lesione. Una caratteristica della malattia è la completa reversibilità dei sintomi. Cioè, dopo che il fattore provocante è stato eliminato, tutti i sintomi della malattia scompaiono completamente.

Nella forma acuta della malattia, le eruzioni si manifestano abbondantemente e completamente all'improvviso. Tutte le bolle sono rotonde, dense e hanno un colore rosa. Spesso le bolle si fondono l'una con l'altra e sfociano in una densa e grande torta. Ma oltre all'eruzione cutanea, il paziente ha spesso un generale deterioramento del benessere, febbre, brividi gravi. La forma acuta della malattia è accompagnata da disturbi del sistema nervoso e del tratto gastrointestinale, insonnia.

L'edema di Quincke si unisce spesso ai sintomi dell'orticaria. Il paziente ha edema delle mucose e grasso sottocutaneo sul viso. Quest'ultima condizione è estremamente pericolosa, perché può iniziare l'asfissia, che porta alla morte.

La malattia sfocia nella fase cronica quando i sintomi accompagnano la malattia per tre mesi. Ma i sintomi non diventano così pronunciati, l'eruzione cutanea diventa leggermente rosata e il gonfiore può essere completamente assente. In questo caso, le esacerbazioni saranno spesso sostituite da periodi di calma, quando i sintomi scompariranno completamente. Le esacerbazioni possono essere accompagnate da forti mal di testa, disturbi nevrotici, febbre.

Se il trattamento della malattia non viene avviato in tempo, sfocia in una forma papulare cronica, che colpisce principalmente gli arti ed è molto più difficile da trattare. In questo caso, la malattia rimane completamente non contagiosa per gli altri, il che non richiede l'isolamento del paziente.

Metodi di trattamento

Se viene rilevata l'orticaria negli adulti, il trattamento deve essere iniziato il prima possibile. La causa primaria che ha portato allo sviluppo di un'eruzione cutanea ed edema è essenziale. Per cominciare, il medico effettua un esame completo del paziente e determina la reazione agli allergeni più noti. Successivamente, vengono eseguite una serie di procedure per purificare il corpo..

Al paziente viene prescritta una grande quantità di clisteri fluidi e detergenti. Tuttavia, dovrebbe assumere carbone attivo o altri farmaci adsorbenti. Sono mostrati l'uso di complessi vitaminici e l'uso di farmaci per il ripristino della microflora intestinale - Bifidumbacterin o Lactobacterin. Al fine di prevenire lo sviluppo della costipazione, al paziente vengono prescritti lassativi.

Terapia farmacologica

In presenza di qualsiasi tipo di orticaria, al paziente viene prescritto l'assunzione di antistaminici e sedativi. Questi rimedi aiutano ad alleviare rapidamente dolore, prurito e gonfiore. La scelta di tali farmaci è abbastanza ampia, ma i medici stanno cercando di utilizzare farmaci di ultima generazione, che hanno molte meno controindicazioni ed effetti collaterali. Questi farmaci includono:

Con lo sviluppo della forma acuta della malattia, i farmaci diuretici dovrebbero essere iniziati per eliminare rapidamente l'edema. Questi includono furosemide, diurina. Inoltre, al paziente viene prescritto l'uso di diazolina, citrino e preparati di calcio - calcio D3. Un effetto eccellente può essere ottenuto mediante l'introduzione di cloruro di calcio per via endovenosa. Si consiglia di utilizzare l'ultimo farmaco per 10 giorni.

Effetti sedativi e antipruriginosi sono dati da farmaci come difenidramina, motherwort, valeriana. Se la forma della malattia è troppo grave, il medico prescrive l'uso di farmaci ormonali - Prednisolone. L'assunzione di questi farmaci per lungo tempo non è raccomandata, perché creano dipendenza e hanno molte controindicazioni.

Tutti i farmaci che sono prescritti nel trattamento dell'orticaria dovrebbero, in breve tempo, prevenire lo sviluppo di sintomi della malattia e alleviare le condizioni del paziente. Nel caso in cui il trattamento non porti i risultati desiderati, il medico può prescrivere farmaci corticosteroidi ormonali. Le procedure fisioterapiche come l'irradiazione ultravioletta e i bagni terapeutici aiutano a far fronte ai sintomi della malattia..

Unguenti e creme

Con manifestazioni esterne di orticaria, i preparati topici sono eccellenti nei combattimenti. Molto spesso, i medici prescrivono unguenti a base di zinco, che sono considerati più sicuri e più benefici per la pelle. Inoltre, l'unguento allo zinco ha effetti antibatterici e antivirali..

Gli unguenti a base di ingredienti naturali non sono meno usati. Uno di questi è La Cree, che aiuta ad affrontare rapidamente prurito ed eruzioni cutanee. Si basa su celidonia e liquirizia, che aiutano ad eliminare il prurito, e il pantenolo aiuta la rigenerazione della pelle..

Crema-gel Nezulin ha una proprietà antistaminica, allevia rapidamente il prurito e raffredda la pelle. Aiuta ad alleviare il dolore. Utilizzare il prodotto rigorosamente secondo le istruzioni.

Rimedi popolari

Ora è noto quali sono l'orticaria, i suoi sintomi e il trattamento negli adulti. Ma a casa, puoi trattare la malattia con decotti e infusi, che aiutano perfettamente a eliminare i principali sintomi della malattia ed evitare conseguenze indesiderabili.

Lozione per patate crude aiuta a far fronte a un prurito. Devi grattugiarlo e applicare la sospensione risultante sulla zona interessata della pelle. La composizione dura mezz'ora, dopo di che deve essere lavata via con acqua calda.

Un bagno freddo con un decotto di erbe affronta in modo abbastanza efficace prurito e arrossamento. Per fare questo, prendi la corteccia di quercia, l'erba di una corda e il ginepro in parti uguali e versa acqua bollente. Far bollire per mezz'ora e raffreddare. Il brodo risultante viene versato nel bagno. Si consiglia di fare un bagno del genere per mezz'ora al giorno fino a quando i sintomi della malattia non cessano completamente..

Mescola parti uguali di tintura di valeriana e biancospino e prendine trenta gocce durante la settimana. Questa composizione aiuta ad alleviare l'infiammazione e ha un effetto calmante..

Grattugiare la radice di sedano e spremere il succo. Prendi un cucchiaio tre volte al giorno. Questo rimedio aiuta a far fronte all'edema a causa del suo effetto diuretico..

La seguente composizione ha un eccellente effetto antiprurito. Devi prendere un cucchiaio di foglie di ortica e versarle con mezzo litro di vodka. Insisti sulla composizione in un luogo buio per almeno una settimana, scuotendo periodicamente il contenitore. Si consiglia di assumere la composizione un cucchiaino tre volte al giorno.

I sintomi dell'orticaria sono alleviati dall'infusione di menta piperita. Per fare questo, 50 grammi di materie prime devono versare un bicchiere di acqua bollente e insistere per un'ora. Filtrare e prendere la composizione in una forma calda tre volte al giorno per mezzo bicchiere.

Al fine di prevenire lo sviluppo della malattia e la sua progressione, ai primi sintomi della malattia, gli agrumi e altri prodotti che possono portare allo sviluppo di una reazione allergica dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Ciò contribuirà a prevenire l'eruzione cutanea e il gonfiore dopo l'inizio del trattamento della malattia ed evitare gravi complicazioni in futuro. Più utile è l'alimentazione del paziente, prima si riprenderà e il rischio di ricorrenza sarà molto inferiore.

Orticaria negli adulti

Soddisfare:

Orticaria - dermatite associata alla comparsa di prurito sulle vesciche rosa o rosa-rosso sulla pelle, causata dal gonfiore dello strato papillare della pelle. L'aspetto delle manifestazioni della malattia è simile alla reazione della pelle a un'ustione di ortica. L'orticaria negli adulti non è meno frequente rispetto all'infanzia ed è spesso definita "dermatosi polietologica" a causa della varietà delle cause.

Il decorso e le conseguenze dell'orticaria negli adulti sono più gravi che nei bambini e spesso si concludono con pericolose complicazioni.

Foto della malattia

Cause di orticaria negli adulti

Lo sviluppo di manifestazioni esterne di orticaria è direttamente correlato all'aumento della permeabilità vascolare e al rapido sviluppo dell'edema. Il motivo principale dell'insorgenza della malattia negli adulti è considerato ereditato da condizioni allergiche..

Fattori provocatori:

  • Intolleranza ai farmaci (antibiotici, sieri, gamma-
  • globuline, analgesici non narcotici).
  • Allergia alimentare (alimenti contenenti xenobiotici, uova, frutti di mare, gamberi, cibo in scatola, funghi, agrumi, bacche, ananas, ecc.).
  • Punture di insetti (pulci, zanzare, api, vespe).
  • Fattori fisici (radiazione solare, freddo, tocco di legno, metallo).
  • Avvelenamento da elminti, danni al corpo.
  • Disturbi ormonali, malattie del sistema neuroendocrino, vasi sanguigni, focolai nascosti di infezione, stress.
  • Allergia ai detergenti domestici, all'aria e ad altre sostanze irritanti (polline, polvere, peli di animali domestici).
  • La reazione del corpo a una trasfusione di sangue o a un trapianto di organi.
  • neoplasie.

Tipi di orticaria

Secondo il principio di separazione secondo forme patogenetiche, si può distinguere:

Orticaria allergica. Ha un meccanismo immunitario di insorgenza, manifestato con la partecipazione di allergeni. Orticaria pseudoallergica. Il sistema immunitario non è coinvolto nella formazione dei mediatori della malattia. A sua volta, è diviso in sottospecie:

  • una malattia causata da danni al fegato e alle vie biliari, nonché malattie del tratto gastrointestinale. Causato da infezioni passate - epatite, febbre tifoide, sepsi, malaria, dissenteria e avvelenamento tossico;
  • reazione corporea associata a sovradosaggio o trattamento prolungato con determinati farmaci;
  • orticaria con infestazioni parassitarie.

Secondo la clinica di manifestazione, si distinguono 3 forme di orticaria negli adulti:

L'orticaria acuta è accompagnata da malessere generale, comparsa di vesciche sulla pelle, aumento della temperatura.

Orticaria ricorrente cronica. Si verifica a seguito del passaggio dalla fase acuta a una fase recidivante, che dura per mesi e anni con intervalli di assenza di manifestazioni della malattia.

Orticaria cronica papulare persistente. Si esprime nella presenza costante di un'eruzione cutanea, ha la tendenza a coinvolgere tutte le nuove parti del corpo. A seconda della causa della malattia, si possono distinguere freddo, sole, calore, fisico, aquagenico, contatto e altri tipi di orticaria.

Sintomi dell'orticaria negli adulti

Il primo segno della malattia è la comparsa di un forte prurito. Come risultato della pettinatura, l'iperemia appare sulla pelle e quindi le vesciche rosa e rosse che si alzano sopra la superficie della pelle o sono piatte. All'aumentare del gonfiore, le vesciche possono cambiare colore in bianco-grigiastro, mantenendo una zona eritematosa rossa lungo la periferia. La forma delle formazioni è rotonda, ovale; spesso le vesciche si fondono l'una con l'altra, mentre formano grandi placche di varie forme. Le vesciche possono formarsi su qualsiasi parte del corpo; se sono localizzati sui genitali o intorno agli occhi, l'edema concomitante raggiunge dimensioni impressionanti, ma diminuisce rapidamente.

Fasi di sviluppo dell'orticaria

Durante la forma allergica della malattia, è consuetudine distinguere 3 fasi principali:

  1. immunologica L'esordio coincide con il contatto del corpo con un allergene o irritante. Mentre si diffonde con il flusso sanguigno, il corpo produce e accumula anticorpi (linfociti sensibilizzati).
  2. Pathochemical. La formazione (nel caso della prima esposizione all'allergene) o il rilascio di mediatori allergici già pronti (in caso di ricaduta) (sostanze biologicamente attive), la loro interazione con l'allergene.
  3. Fisiopatologico. Consiste nella risposta di organi e tessuti ai mediatori risultanti. Dopo aver aumentato il loro livello nel sangue, iniziano a comparire i sintomi clinici dell'orticaria.

Gli effetti dell'orticaria negli adulti

Il più grande pericolo rappresentato dall'orticaria è l'edema di Quincke. In questo caso, il paziente sviluppa gonfiore della laringe; il processo è veloce e può portare al soffocamento.

I principali segni in cui è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza sono grave nausea, progressione del gonfiore del viso e del collo, sensazione di mancanza d'aria, perdita di coscienza. Prima dell'arrivo del medico, è necessario fornire al paziente il primo soccorso mediante somministrazione intramuscolare di antistaminici (suprastin, tavegil).

Inoltre, con una forte pettinatura dell'area interessata dall'orticaria, si verificano spesso infezioni batteriche o fungine, ulcere (piodermite), bolle.

Diagnosi di orticaria negli adulti

La diagnosi di solito non è difficile e si basa sui segni clinici caratteristici della malattia. In caso di dubbio e assenza di alcuni segni specifici, si differenziano per le malattie:

Vasculite. L'eruzione cutanea con questa malattia è piccola, rosso-rosa o cianotica, localizzata intorno alle articolazioni e all'interno delle pieghe degli arti, dolorosa.

Eritema nodoso. Ha un lungo corso, accompagnato da mialgia, nonché una varietà di forme di macchie e papule.

Shock anafilattico. Accompagnato da broncospasmo, rinite, febbre, condizioni generali gravi del paziente.

L'orticaria parassitaria può essere integrata da perdita di peso, anemia, segni di danno al tratto gastrointestinale.

Scabbia. La presenza di scabbia, prurito notturno, localizzazione tipica. Per stabilire il tipo e la forma di orticaria, vengono eseguiti test allergici, test (bilirubina, utilizzando una sonda fluorescente) per differenziare l'orticaria allergica e pseudoallergica.

Trattamento di orticaria negli adulti

La scelta dei metodi di trattamento per l'orticaria è determinata dalla forma della malattia. Il trattamento per l'orticaria allergica comprende:

Terapia etiotropica - l'esclusione del contatto con l'allergene, la sua eliminazione dalla dieta. Se l'orticaria è provocata da droghe, il loro uso è proibito per la vita. Si consiglia un trattamento superficiale completo dalla polvere, il contatto con il polline, i peli degli animali domestici sono limitati.

Terapia sistemica dell'orticaria negli adulti:

  • antistaminici (loratadina, difenidramina, cloropiramina, fexofenadina, dezdoratadina). Il vantaggio nella scelta è dato ai bloccanti dei recettori dell'istamina H1 di nuova generazione (zodak, zirtek);
  • con una forma generalizzata di orticaria - glucocorticosteroidi sistemici (prednisone, desametasone);
  • tiosolfato di sodio per via endovenosa 5-10 infusioni;
  • desensibilizzazione - cloruro di calcio, unitiol, cocarbossilasi;
  • nell'orticaria cronica è indicato il trattamento con istaglobulina. Il farmaco viene somministrato per via sottocutanea, con un graduale aumento della dose;
  • trattamento autoserum (autoemoterapia). Il sangue venoso viene centrifugato, diluito con soluzione salina e iniettato per via sottocutanea al paziente con un aumento del volume del sangue nella miscela iniettata, escludendo gradualmente la proporzione di soluzione salina. Il corso del trattamento è di 15-20 giorni; l'autoemoterapia può essere ripetuta ogni sei mesi;
  • con gonfiore acuto della laringe o difficoltà respiratoria, una soluzione di adrenalina cloridrato viene somministrata per via sottocutanea.

Il trattamento locale è ridotto alla riduzione del prurito (strofinamento con una soluzione acquosa, aceto da tavola con acqua (1: 1), una soluzione di difenidramina (1%), una doccia calda, una spolverata con succo di limone, un decotto di radice di liquirizia). Il trattamento dell'orticaria pseudo-allergica negli adulti consiste nel trattamento della malattia di base, nella prevenzione delle sue esacerbazioni. È obbligatorio seguire una dieta con una limitazione di grassi animali e additivi alimentari dannosi, smettere di fumare e bere alcolici, eliminare il contatto con i veleni.

Si raccomanda un ciclo di trattamento epatoprotettivo, terapia con enzimi, farmaci coleretici, trattamento spa. Inoltre, i farmaci dovrebbero essere ridotti al minimo. Per ripristinare la microflora intestinale, sono ammessi bifidumbacterin, colibacterin.

Trattamento dell'orticaria negli adulti con metodi alternativi

Ulteriori misure per combattere l'orticaria e rafforzare l'immunità sono raccomandate dalla medicina tradizionale:

  1. Dopo la rimozione di fenomeni acuti, l'eruzione cutanea viene rapidamente eliminata pulendola con l'infusione di una corda, un decotto di camomilla, corteccia di quercia, radice di bardana, ortica.
  2. In assenza di controindicazioni ai prodotti dell'apicoltura, si consiglia di mangiare un cucchiaino di miele ogni giorno a stomaco vuoto. Puoi anche prendere 5 grammi di pappa reale.
  3. Il succo di sedano contribuirà a rafforzare l'immunità e far fronte agli alveari. Per preparare la radice della pianta è il succo schiacciato e schiacciato; tasso di assunzione - un cucchiaino 4 volte al giorno. La radice di sedano spremuta può essere versata con acqua bollente, lasciar fermentare e bere 100 ml prima dei pasti.
  4. Infuso di fiori di tonaca. Prendi un cucchiaio di materie prime, versa 200 ml. acqua bollente. Avvolgi, lascia fermentare per 1 ora. Bere 5 volte al giorno per 100 ml.
  5. L'infuso di erbe di achillea (un cucchiaio di erba per 200 ml. Acqua bollente) viene assunto per via orale a 70 ml. 4 volte al giorno Puoi anche fare in modo indipendente la tintura alcolica di achillea (la pianta è piena di alcool o vodka in un rapporto di 1:10) e prendere 30 gocce al giorno, diluite con acqua.
  6. Tinture di farmacia di biancospino, valeriana, mix di motherwort, prendere 30 gocce prima di coricarsi.
  7. Una tale raccolta di erbe è efficace per gli alveari: mescola melissa, coni di luppolo, radice di valeriana (20 grammi di ogni tipo di materia prima), prendi un cucchiaio della raccolta e fai bollire l'acqua bollente in un bicchiere. Quindi lasciare fermentare, bere 40 ml. 3 volte al giorno Se diluisci questa infusione, puoi versarla in acqua ogni volta che fai il bagno.
  8. Metti le patate grattugiate sotto il film per 30 minuti sulle manifestazioni cutanee dell'orticaria.
  9. In assenza di un'allergia al coriandolo, questa spezia allevia i sintomi dell'orticaria acuta.
  10. Fare il bagno con l'aggiunta di 500 ml sarà utile. tintura di iperico, maggiorana, spago, valeriana, celidonia.
  11. Prendi 20 grammi di menta, versa 250 ml. acqua bollente, lascia fermentare per un'ora. Prendi con alveari 3 cucchiai 3 volte al giorno.

Prevenzione dell'orticaria

Le principali misure per la prevenzione dell'orticaria negli adulti:

- Prevenzione del contatto con allergeni.

- Corsi terapeutici desensibilizzanti di supporto.

- Dieta ipoallergenica.

- Prevenzione delle esacerbazioni di malattie croniche, in particolare gastrointestinali.

- Formazione del paziente e dei suoi parenti per le misure di primo soccorso per l'orticaria acuta.

- Rafforzare l'immunità. Rifiuto di cattive abitudini.

I principali sintomi dell'orticaria negli adulti - foto, descrizione della sottospecie di possibili reazioni allergiche

Tutte le informazioni sul sito sono solo a scopo informativo e richiedono una consultazione aggiuntiva obbligatoria con il medico.
L'orticaria è una dermatite allergica che provoca gonfiore del derma papillare. Sulla pelle compaiono vesciche di varie dimensioni. Si alzano sopra la superficie del derma, hanno contorni chiaramente limitati. La comparsa di orticaria sul corpo è sempre accompagnata da un forte prurito. Adulti e bambini soffrono della malattia, negli adulti viene quasi sempre diagnosticata una forma cronica della malattia. Le ragioni del suo verificarsi sono diverse.

Eruzioni cutanee caratteristiche compaiono sul petto o sull'addome, sulla schiena o sul sacerdote in un adulto a causa dell'uso prolungato di droghe, l'eruzione cutanea si riversa in risposta all'uso di determinati tipi di cibo. Il processo può iniziare sostanze a contatto (prodotti chimici domestici, ad esempio) o punture di insetti. Elencando le cause dell'orticaria negli adulti, è necessario notare fattori autoimmuni, complicanze causate da malattie concomitanti, fattori fisici che causano irritazione meccanica della pelle.

Classificazione della dermatite allergica

Esistono diversi tipi di orticaria. Ognuno ha il suo quadro clinico caratteristico. Conoscere l'aspetto dell'orticaria negli adulti aiuta a valutare correttamente la situazione e a cercare assistenza medica in tempo.

A seconda della durata della malattia, si distinguono tre forme di ramoscello:

La forma acuta viene solitamente diagnosticata solo nei bambini. Tutti i sintomi sono luminosi e intensi. In primo luogo, la temperatura corporea sale a 39 gradi, quindi compaiono sul corpo vesciche che hanno un colore rosa brillante, allo stesso tempo si verifica un forte prurito, quindi il bambino è molto cattivo. La durata della fase acuta è limitata a sei settimane. Passa così tanto tempo dal giorno in cui appare il primo blister fino alla scomparsa dell'ultimo granello.

L'orticaria entra nella fase cronica quando dura più di sei settimane. In molti adulti, dura per anni (da 3 a 5 anni). È caratterizzato dal fatto che la malattia o svanisce, quindi ritorna di nuovo con la sua precedente forza. In molti pazienti, l'orticaria cronica ha una forma persistente (i segni della malattia sono costantemente presenti sul derma).

L'orticaria episodica viene diagnosticata quando i tipi descritti di eruzione allergica hanno un esordio acuto, ma termina molto rapidamente. Un breve decorso della malattia è il sintomo più caratteristico di una forma episodica.

A seconda delle cause della malattia, si distinguono i seguenti tipi di eruzione allergica:

  • Fisico.
  • Medicinale.
  • Allergico.
  • Idiopatica (le cause dell'orticaria negli adulti non sono chiare).

Una classificazione simile ha luogo, perché diversi fattori provocatori portano allo sviluppo di un disturbo con i suoi sintomi caratteristici. Il quadro clinico della sottospecie è leggermente diverso l'uno dall'altro. Pertanto, ha senso soffermarsi sulla copertura di questo problema in modo più dettagliato..

Orticaria fisica

L'orticaria fisica è una dermatite allergica che si manifesta come reazione a uno specifico effetto fisico diretto sulla pelle. A seconda del fattore provocatorio, si distinguono le seguenti forme di malattia:

  1. Orticaria dermografica.
  2. Orticaria nervosa.
  3. Solare.
  4. Medicinale.
  5. Freddo.
  6. aquagenic.

Cos'è l'orticaria dermografica? Questa è una reazione cutanea all'irritazione meccanica. Così, ad esempio, un'allergia alla lana, si manifesta la chimica domestica. Nel punto di contatto, prima appare una striscia rossa, la pelle sull'area infiammata inizia a prudere fortemente, quindi compaiono grandi vesciche lungo la linea del pettine. L'irritazione può verificarsi in qualsiasi area della pelle, compreso il papa in un adulto, sul petto, sullo stomaco e persino sul viso. I sintomi descritti in alcune persone compaiono cinque minuti dopo il contatto con un irritante, mentre altri mostrano orticaria dopo 30 minuti o due ore. Il decorso della malattia è di natura episodica: non appena il paziente smette di contattare il fattore con il provocatore, la reazione allergica scompare da sola. Confermare che la diagnosi consente l'irritazione cutanea tratteggiata dal test. Se dopo di esso appare un motivo caratteristico sulla pelle del paziente, come mostrato nella foto, verrà stabilita una varietà di dermatite.

A volte l'orticaria appare come una reazione a grave stress, alto sforzo fisico. In questo caso, i sintomi sono leggermente diversi. Si forma una zona di arrossamento su braccia e gambe, su cui compaiono piccole vesciche di colore rosa pallido, le cui dimensioni non superano i 5 mm. La comparsa di vesciche è accompagnata da prurito. Nel tempo, le vesciche si uniscono, trasformandosi in una grande macchia rossa, come mostrato nella foto seguente. Il seguente test aiuta a confermare la diagnosi: al paziente viene chiesto di salire sul tapis roulant e correre per 15 minuti, oppure viene chiesto di immergersi in un bagno di acqua calda riscaldato a 42 gradi. Se i sospetti sono giustificati, la pelle reagirà istantaneamente con la comparsa di sintomi caratteristici.

La forma solare viene diagnosticata quando compaiono alveari sul corpo di un adulto quando la luce solare diretta entra nella pelle. La reazione appare immediatamente: i raggi del sole contribuiscono al rilascio immediato da parte dei mastociti di speciali sostanze attive, che provocano la comparsa di edema cutaneo, eruzioni cutanee, che sono accompagnate da prurito. Questo modulo è il più pericoloso di tutti già descritti. Nella maggior parte dei casi, procede facilmente, ma a volte porta allo sviluppo di una grave reazione allergica, in cui la pressione sanguigna scende bruscamente, una persona ha segni di soffocamento. Sta perdendo conoscenza.

Il seguente test aiuta a confermare la diagnosi: la pelle del paziente viene irradiata con un'onda luminosa di diversa lunghezza, la reazione appare dopo 10 minuti.

L'orticaria fredda è una reazione cutanea al freddo. Succede congenito e acquisito. I primi sintomi di una forma fredda congenita compaiono anche nell'infanzia a 6 mesi dalla nascita. La forma acquisita si sviluppa più spesso sullo sfondo del decorso di una malattia concomitante. I meccanismi della sua formazione non sono completamente compresi. Ma ci sono casi in cui pazienti di età compresa tra 40 e 49 anni che soffrono di malattie croniche lamentano una reazione dolorosa della pelle alle basse temperature. L'orticaria di Kholodova non si verifica sempre, gli attacchi iniziano spontaneamente, procedono acutamente (la pelle diventa rossa, diventa coperta di vesciche, che pruriscono pesantemente), scompaiono istantaneamente non appena il paziente si riscalda per mezz'ora in una stanza calda. L'orticaria fredda non dura a lungo, è sempre cronica, le recidive si verificano ogni 3-4 anni. Il quadro clinico può essere limitato a manifestazioni di sintomi caratteristici, ma può anche essere sistemico. Quindi la clinica si espande, il paziente lamenta mal di testa, vertigini costanti, mancanza di respiro, diminuzione della pressione sanguigna, nausea e vomito.

Ci sono momenti in cui compaiono sintomi caratteristici negli adulti dopo il contatto con acqua o altri liquidi. L'acqua nella sua composizione chimica in relazione all'uomo è inerte dal punto di vista di un allergene, la pelle a contatto con essa non reagisce a un liquido, ma a sostanze disciolte in acqua. I sintomi dell'orticaria compaiono immediatamente dopo il contatto con l'acqua, dopo 10 minuti, persistono fino a un giorno e poi scompaiono da soli. Non viene utilizzato alcun trattamento, si consiglia ai pazienti di aderire a determinate misure preventive. Si consiglia di evitare i fattori provocatori, di ridurre al minimo il numero di procedure idriche, di mettere filtri speciali su tutti i rubinetti della casa che possono rendere l'acqua in composizione vicino all'acqua distillata. Per nuotare, è meglio usare acqua bollita..

Orticaria

Si noti che l'uso prolungato di alcuni farmaci può provocare segni di orticaria negli adulti. Questa reazione è causata dall'uso di compresse antinfiammatorie non steroidee, antidepressivi, statine e altri farmaci. Il quadro clinico è identico al quadro clinico della reazione allergica di tipo I. La seguente foto aiuterà a vedere chiaramente la manifestazione dei sintomi.

Orticaria allergica

Una forma allergica viene diagnosticata quando l'orticaria sul corpo di un adulto appare come un'ipersensibilità corporea a un irritante specifico. Vari provocatori agiscono così - compresi i farmaci, ma qualsiasi cosa può agire come un allergene: polline, peli di animali, puntura di zanzara, alcune piante, cosmetici - tutto ciò che viene a contatto con la pelle, che provoca un effetto luminoso quadro clinico. La sua base è composta dai seguenti sintomi:

Blister di colore rosa che sporgono sopra la superficie della pelle. Possono avere dimensioni diverse, ci sono grandi (alcuni raggiungono 10 cm di diametro) e piccoli (fino a 1-3 mm). Se allunghi la pelle, le vesciche scompaiono. Se un allergene diventa la causa del disturbo, le vesciche stesse scompaiono un giorno dopo aver escluso il contatto con l'allergene. Dopo la scomparsa dell'eruzione cutanea, le macchie di pigmento non rimangono sul corpo del paziente.

Le vesciche non sono l'unico sintomo dell'orticaria allergica. Un altro sintomo caratteristico è il prurito, che appare sulla pelle accanto all'eruzione cutanea. L'eruzione cutanea stessa può apparire ovunque: sullo stomaco, sulle braccia e sulle gambe, sulla schiena, sul petto.

Sapendo come appare l'orticaria negli adulti, puoi orientarti nel tempo e cercare un aiuto qualificato. È impossibile ignorare la manifestazione di un disturbo. Il modulo descritto è il più pericoloso di tutte le sottospecie sopra elencate. E tutto perché può provocare la comparsa dell'edema di Quincke. Se la sua causa è l'orticaria allergica, la complicazione indicata si sviluppa secondo il seguente scenario.

Inizia mezz'ora dopo l'inizio di una reazione allergica. L'edema denso appare sul collo, sul viso, sugli arti inferiori e superiori - su qualsiasi parte del corpo (incluso l'addome). Se li premi con il dito, le fosse di pressione non rimangono. La pelle edematosa ha un colore pallido, leggermente rosa. Il gonfiore può persistere per diverse ore (2-3 ore), può durare due, tre giorni.

Se si osserva un quadro clinico simile, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza. L'edema di Quincke è una complicanza pericolosa che può causare la morte. Dovresti anche cercare assistenza medica quando l'orticaria negli adulti appare sull'addome, quando si sviluppa su uno sfondo di abbassamento della pressione sanguigna, quando il paziente ha sintomi di insufficienza respiratoria (raucedine, respiro sibilante, mancanza di aria), quando l'eruzione cutanea sull'addome è accompagnata da un forte dolore nell'area ombelico quando il paziente perde conoscenza di volta in volta.

Test di gravità orticaria

Il materiale di cui sopra chiarisce quali sintomi fotografici e il trattamento dell'orticaria negli adulti aiutano a formare un'idea generale della patologia. Ma ognuno di noi deve imparare a determinare in modo indipendente la gravità della manifestazione del quadro clinico. La seguente tabella è fornita per aiutare..

Gravità dell'eruzione cutaneaIntensità del pruritoPunteggio su una scala di tre punti
Nessuna eruzione cutaneaNessun prurito0 punti
Meno di 20 vesciche apparivano sulla pelle al giornoIl prurito è, ma è lieve1 punto mite
Appaiono fino a 50 vesciche al giornoL'eruzione cutanea è accompagnata da lieve prurito.2 punti di laurea media
Più di 50 vesciche o diverse enormi vesciche sono comparse in un giornoPrurito intenso intenso3 punti severi

Caratteristiche del trattamento

L'articolo proposto è la recensione più completa che consente di comprendere quali tipi di orticaria possono avere: i sintomi e il trattamento della foto negli adulti sono leggermente diversi dal decorso della malattia nei bambini. Quando compaiono i primi segni, si consiglia sempre di chiamare un'ambulanza. Un esame medico aiuterà a determinare la gravità della malattia, a valutare i rischi di sviluppare complicazioni così pericolose, come l'edema di Quincke, e a formulare correttamente le tattiche di ulteriori trattamenti. Viene eseguito secondo il seguente schema:

  1. Innanzitutto, è importante trovare ed eliminare il fattore provocatorio: interrompere l'assunzione di farmaci, se l'orticaria è una conseguenza delle allergie alimentari, è utile assumere enterosorbenti (carbone attivo), sciacquare lo stomaco e bere qualsiasi lassativo. Se un'eruzione cutanea e prurito appare sulla pelle dopo una puntura d'insetto, è utile esaminare il sito del morso e rimuovere la fonte del veleno (puntura). In caso di allergia da contatto, l'irritante viene rimosso dalla superficie della pelle; in un paziente freddo, è necessario metterlo in una stanza calda e lasciarlo caldo. Eccetera.
  2. Quindi il paziente deve bere un ciclo di antistaminici di nuova generazione (Loratadin, Citirizin, Ebastin). Bloccheranno il rilascio delle principali sostanze biologicamente attive che provocano lo sviluppo di una reazione allergica, aiutano a eliminare il prurito, aiutano a ridurre il gonfiore e prevengono la comparsa di nuovi focolai di infiammazione. Se tali farmaci non aiutano, possono essere prescritti ormoni (desametasone, prednisolone) agli adulti. Ai pazienti con orticaria provocata da insufficienze autoimmuni vengono prescritti immunosoppressori.
  3. Parallelamente al trattamento farmacologico, viene eseguita una terapia locale, la pelle viene trattata con unguenti per allergie ("Gel fenistil", "Soventol", "Psilo-balsamo"). Gli unguenti aiutano a ridurre l'intensità della manifestazione dei sintomi principali, alleviando significativamente la condizione di un adulto malato. Ci sono casi in cui l'uso di unguenti ti consente di fare a meno dell'uso del trattamento farmacologico. Nei casi più gravi, l'orticaria negli adulti viene trattata con unguenti ormonali (Laticort, Flucinar, Hydrocortisone).

Ogni paziente deve avere familiarità con le misure preventive. Deve imparare a evitare il contatto con un fattore provocatorio, è utile tenere un diario alimentare, scegliere abiti spaziosi di cotone. Aiuterà a prevenire l'irritazione della pelle..