Diatesi nei bambini

Cliniche

Sintomi di diatesi nei bambini, trattamento e misure preventive

La diatesi (dermatite allergica, tendenza di un bambino a varie malattie allergiche) sotto forma di guance rosse brillanti nei bambini si manifesta più spesso da un anno a tre anni. In questo caso, tali sintomi possono verificarsi in un bambino che in precedenza non aveva avuto problemi di digestione, allergie, pelle. Tali punti appaiono piuttosto affollati, nella maggior parte dei casi si trovano sulle guance, ma possono anche andare al collo, al torace, alle superfici interne delle curve del gomito.

Il bambino diventa irritabile, vuole costantemente graffiare le guance pruriginose, da cui aumenta solo il prurito e le guance vengono pettinate alle ferite. Successivamente, tali punti di diatesi diventano croccanti, si staccano ai bordi e possono bagnarsi. Il bambino ha feci rotte, costipazione o diarrea, il bambino si lamenta di mal di gola o tosse.

Cause della diatesi

Ci sono molte cause di diatesi che si verificano sia nel periodo prenatale che alla nascita. Questi includono:

  1. Fattori ereditari e predisposizione alla pelle, malattie immunitarie.
  2. Uso di droghe durante la gravidanza.
  3. Ambiente con impurità nocive da produzione industriale, contaminazione di gas, polvere.
  4. Alimentazione precoce.
  5. infezioni Espresso in effetti batterici e virali..
  6. Violazione della microflora del tratto gastrointestinale.
  7. Apparato digerente.
  8. Modalità sospensione.

Guarda da vicino la dieta del tuo bambino. Se è necessario creare un menu, contattare il medico. Esperimenti indipendenti con il corpo del bambino peggioreranno solo le condizioni del bambino.

La malnutrizione materna durante la gravidanza e la HB sono cause comuni di diatesi. Il consumo di proteine ​​dell'uovo e del latte, agrumi, caviale, cibo in scatola, bacche e miele provoca una reazione allergica anche negli adulti. Raramente, c'è un'allergia dovuta al latte materno naturale e il trattamento della diatesi nei bambini di età inferiore a un anno è più difficile che negli anziani.

A seconda delle caratteristiche individuali del corpo e di alcuni fattori esterni, la diatesi può essere diversa. Nella pratica medica, possono essere diagnosticati i seguenti tipi di malattie infantili:

  1. Diatesi essudativa-catarrale o allergica. Il tipo più comune è allergico, si verifica nei bambini dai 3 ai 6 mesi e può scomparire in condizioni favorevoli da 1 a 1,5 anni senza lasciare traccia o svilupparsi in una forma cronica di allergia.
  2. Emorragico. La diatesi emorragica nei bambini è una sindrome clinica ed ematologica, che comprende un intero gruppo di malattie acquisite ed ereditarie. Una caratteristica comune è una predisposizione grave e piuttosto pericolosa di un piccolo organismo al sanguinamento. Qualsiasi violazione della parete vascolare può portare a gravi sanguinamenti esterni o interni.
  3. Artritico Nervoso. Il fenomeno è piuttosto raro, ma è una malattia grave. La ragione del suo sviluppo sono i disturbi del metabolismo proteico, determinati geneticamente. Una quantità maggiore di acido urico viene quindi depositata nelle articolazioni sotto forma di cristalli. Pertanto, questa forma di diatesi pediatrica praticamente non si presta alla correzione e persiste per tutta la vita. Quindi il trattamento della diatesi nei neonati e nei bambini più grandi in questo caso è finalizzato a mantenere le condizioni generali del bambino.
  4. Essudativa. La diatesi essudativa nella pratica medica è anche chiamata dermatite atopica. Questa non è tanto una malattia indipendente quanto una caratteristica costituzionale del bambino. Si basa sull'intolleranza a determinati alimenti, a causa della quale si verificano vari disturbi nel metabolismo dell'acqua e dei grassi. Le allergie possono essere causate da latte di mucca, miele, albume d'uovo, cioccolato, agrumi, cacao, fragole e altri prodotti. Un altro nome per la malattia è la diatesi essudativa-catarrale..
  5. Acido urico. Una malattia caratterizzata da disturbi metabolici durante la formazione e la filtrazione delle urine. In questo stato, i sali sotto forma di sabbia precipitano in una tonalità rossa, quindi si cristallizzano. La conseguenza è l'urolitiasi. Durante l'analisi, vengono rilevate gravi violazioni della composizione qualitativa dell'urina dei bambini, nonché della sua quantità giornaliera. Indicatori come l'acidità e la densità cambiano: aumentano.

Ognuna delle varietà ha un certo insieme di caratteristiche, differisce per genesi e trattamento. La diatesi nei bambini di età inferiore a un anno è sempre particolarmente difficile, il che viola il normale modo di vivere del bambino. Le cause della malattia possono essere una varietà di fattori, dovuti non solo alle caratteristiche interne del corpo, ma anche a circostanze esterne..

Sintomi e segni di diatesi, foto

Che aspetto ha la diatesi in un bambino (vedi foto)? È facile riconoscere la malattia:

  • le guance arrossiscono, traballanti;
  • in molti punti compaiono aree umide;
  • le macchie diventano rosso vivo, coperte da bolle ben definite;
  • eruzioni cutanee prurito;
  • macchie rosse compaiono su gambe, glutei, gomiti
  • le mucose si infiammano;
  • la parte superiore è coperta da squame di una tonalità grigiastra;
  • croste seborroiche si formano sulla testa;
  • l'eruzione da pannolino dura a lungo, mal curabile.

La maggior parte dei casi di diatesi sono registrati nei neonati e nei bambini fino a un anno. Una reazione allergica si sviluppa nei primi mesi di vita a causa dell'imperfezione di molti sistemi corporei.

Nei bambini di età compresa tra 2 e 12 anni, la malattia può diventare adolescente. Sintomi della diatesi nei bambini:

  • dopo il contatto con l'allergene compaiono eruzioni cutanee;
  • alcune parti del corpo diventano rosse;
  • si verifica prurito;
  • il bambino suda senza motivo.

Dopo 15 anni, la manifestazione scompare. Se ciò non accade, si sviluppa la neurodermite. Sintomi

  • pelle secca e dura nel perineo, sui gomiti, sui fianchi e su altre parti del corpo;
  • le manifestazioni di neurodermite sono potenziate dall'azione di fattori provocatori.

In alcuni casi, la tendenza alle allergie viene ereditata..

Come trattare la diatesi in un bambino?

Ogni tipo di diatesi richiede un trattamento eziologico. Consideriamo più in dettaglio come curare diversi tipi di anomalie.

Trattamento della diatesi essudativa-catarrale

Questo tipo di patologia può essere curata solo in modo complesso. Prima di tutto, devi seguire il regime giornaliero e la dieta.

  • Limitazione del latte vaccino. Le miscele sono meglio sostituite parzialmente con prodotti lattiero-caseari.
  • Mantenere un programma di alimentazione rigoroso.
  • L'introduzione di alimenti complementari nei neonati non prima di 6 mesi.
  • Arricchimento della dieta con vitamine;
  • Esclusione di carni grasse, brodi, agrumi, banane, fragole, miele, pomodori, noci, cacao, cioccolato, carni affumicate.
  • Nei casi più gravi, viene prescritta l'istaglobulina, dopo un test preliminare.
  • Antistaminici: Fenistil, Zirtek, Suprastin.
  • Assorbenti - Enterosgel, Smecta.
  • Per migliorare il sonno e ridurre il prurito, utilizzare fenobarbital, barbamil, valeriana.
  • Sali di calcio.
  • Vitamina terapia: bromuro di tiamina e cloruro, retinolo acetato, calcio pangamato, acido ascorbico, piridossina cloridrato, rutina, riboflavina.
  • Con infiammazioni cutanee infettive, vengono prescritti antibiotici - Ampioks, Gentamicin;
  • Con letargia, l'adynamia usa la tiroidina.
  • Per costipazione - Dufalac, assunzione sistemica di solfato di magnesio all'interno.

È possibile spalmare le aree interessate della pelle sul prete, le guance con tali rimedi per la diatesi:

  • Pasta Lassara.
  • Nitrato d'argento.
  • Infuso di camomilla o soluzione di alcol borico.
  • Parlanti con talco, zinco.
  • Quando si infetta la pelle, vengono utilizzati vernice verde, iodio, vernice Castellani, unguento di geolimicina.

Con la diatesi, accompagnata da forte prurito e dermatite grave, sono indicati pomate ormonali:

  • Dermozolone, Oxycort;
  • Flucinar;
  • Unguento al prednisone.

Inoltre, dalla diatesi, possono essere usati pomate e creme che hanno un effetto essiccante e antiallergico:

Con gravi lesioni della pelle del bambino, puoi fare il bagno in un bagno con decotti di erbe di violetta, spago, camomilla, corteccia di quercia. Dopo il bagno, il corpo del bambino viene trattato con polvere acida.

Diatesi neuro-artritica

Con la diatesi neuro-artritica, è importante seguire una dieta. Come nutrire un bambino:

  • frutta e verdura;
  • prodotti di farina di segale;
  • cereali contenenti amido;
  • Latticini.

Rifiuto completo di tali prodotti:

  • cacao, caffè;
  • frattaglie;
  • cioccolato;
  • bevande gassate;
  • legumi;
  • brodi saturi.

La base della terapia farmacologica sono i farmaci che influenzano la sintesi di acido urico, la sua escrezione e livelli più bassi di corpi chetonici:

Sono anche usati colagoga, sedativi e vitamine del gruppo B. Con vomito acetonemico, lavanda gastrica e clistere detergente sono necessari..

Trattamento della diatesi ipoplastica linfatica

Il trattamento si basa su misure per rafforzare e stimolare il sistema immunitario:

Delle medicine usate:

  • corsi di adattogeno - pentossile, eleuterococco;
  • vitamine;
  • con insufficienza surrenalica - glucocorticoidi.

Come trattare la diatesi emorragica

  • vitamine;
  • glucocorticoidi;
  • fattori di coagulazione;
  • fermare l'emorragia: spugna emostatica, medicazione a pressione, freddo;
  • per riassorbimento di emorragia sottocutanea - fisioterapia;
  • trasfusione di sangue o plasma.

Il trattamento chirurgico viene effettuato rimuovendo la milza, i vasi inferiori, la sostituzione delle articolazioni interessate, la puntura delle articolazioni per rimuovere gli ematomi.

Rimedi popolari

Esistono numerose ricette utilizzate nel trattamento della diatesi con rimedi popolari:

  1. Un decotto di radice di erba di grano tritata: la composizione per dare al bambino qualche cucchiaio al giorno.
  2. Infuso d'acqua con radice di bardana. Uso quotidiano di 3-4 cucchiai. al giorno darà un risultato durante le prime settimane.
  3. Fare il bagno a un bambino con l'aggiunta di un decotto di una corda con camomilla. La procedura allevia l'irritazione, il prurito, il disagio.
  4. 3 cucchiai la corteccia di viburno viene versata con 2 bicchieri di acqua bollente e fatta bollire per mezz'ora. Un cucchiaino al giorno è sufficiente per una cura rapida..
  5. Il guscio di un uovo cotto e lavato con soda viene essiccato per 2-3 giorni. Dopo che è macinato per aggiungere al solito cibo. Il disagio della diatesi scompare.

Assistenza ai bambini

Di norma, la tendenza alle allergie non si limita alle manifestazioni cutanee e, nel tempo, il bambino aumenta la sensibilità ad altri potenziali allergeni. Per ridurre il rischio di sensibilizzazione del corpo del bambino, eseguire una serie di misure di base:

  1. Utilizzare solo abiti realizzati con tessuti naturali..
  2. Lavare i vestiti e i pannolini del bambino, così come i propri vestiti di casa, lavare con polvere speciale per bambini o sapone per bambini, quindi stirarli (l'alta temperatura distrugge gli allergeni).
  3. Non avviare animali domestici, ma se lo hai già (l'animale), evita il contatto tra l'animale e il bambino. L'animale non dovrebbe entrare nella stanza in cui il bambino dorme.
  4. Non dare al tuo bambino giocattoli morbidi, ma controlla i giocattoli duri in plastica e gomma per un certificato di qualità.
  5. Prova la pulizia bagnata quotidiana almeno nella stanza del bambino.
  6. Ridurre al minimo il numero di "collettori di polveri" (mobili imbottiti, tappeti, libri e vestiti in armadi aperti, ecc.) Nella stanza del bambino.
  7. Per prenderti cura della pelle e dei capelli di un bambino, usa speciali cosmetici terapeutici per bambini. Non è necessario acquistare marchi costosi, ma devono essere cosmetici medici (Emolium, Lipikar, creme come Bepanten, Skin-cap, Topikrem). Prodotti speciali idratano delicatamente la pelle senza causare irritazioni o reazioni allergiche..

Se un bambino è malato, non dargli farmaci senza prescrizione medica: molti preparati contengono fragranze e coloranti allergenici..

Diatesi nei bambini

La diatesi nei bambini (dal greco: diesis - predisposizione) è una maggiore reattività del sistema immunitario, una conseguenza delle caratteristiche costituzionali innate del sistema neurovegetativo e del metabolismo, manifestate in risposta al contatto con un irritante.

Il corpo dei bambini ha una serie di caratteristiche: i processi di digestione e assorbimento dei nutrienti in esso si verificano in modo diverso rispetto agli adulti, quindi i bambini sono così sensibili a determinati alimenti; la più alta frequenza di malattie infettive si osserva nei bambini piccoli e le infezioni possono causare gravi complicazioni; fattori ambientali aggressivi (farmaci, prodotti chimici domestici) influenzano maggiormente il corpo del bambino.

Molte delle malattie, frequenti nei bambini, negli adulti sono assenti o estremamente rare. La diatesi si riferisce precisamente a tali condizioni, sebbene non sia una malattia, ma una tendenza del corpo a una particolare malattia. Una predisposizione alla diatesi nei bambini di solito si manifesta all'età di 3-6 mesi, nella maggior parte dei casi scompare dopo pochi anni.

Cause di diatesi nei bambini

Il ruolo principale nell'aspetto della diatesi è giocato dalla caratteristica geneticamente determinata del corpo, moltiplicata per l'influenza dei fattori ambientali. Gli agenti provocatori sono anche fattori che influenzano negativamente i sistemi nervoso ed endocrino dei prodotti metabolici e chimici.

La dieta di una madre che allatta deve essere composta ad eccezione di allergeni, spezie, affumicati e spezie.

I fattori di rischio sono anche condizioni per lo sviluppo fetale. La diatesi può derivare da un danno al sistema nervoso centrale durante il parto o l'ipossia fetale. Un effetto negativo è esercitato dalla nutrizione irrazionale della madre, dalla tossicosi, dal fumo. Più tardi - terapia farmacologica aggressiva e natura dell'alimentazione. Una tipica fonte di allergeni è il cibo che non ha subito trattamenti termici e prodotti che mantengono le loro proprietà allergeniche dopo il trattamento termico.

Forme di diatesi

Esistono tre forme principali di diatesi:

  • allergico (essudativo-catarrale);
  • ipoplastico linfatico;
  • neuro-artritico.

Diatesi allergica - attuazione compromessa della risposta immunitaria, quando le sostanze ordinarie iniziano a essere considerate aggressive dal sistema immunitario. La distruzione dei tessuti, compresi i mastociti, si verifica durante la distruzione dell'istamina. È il suo rilascio non specifico che provoca infiammazione, prurito e gonfiore della pelle. Un aumento dell'immunoglobulina E (IgE) viene rilevato nel plasma sanguigno. Nello sviluppo della diatesi essudativa-catarrale, il ruolo principale è svolto dalle caratteristiche del sistema digestivo e dalla sensibilità all'istamina legate all'età. La presenza di malattie allergiche nella storia familiare è osservata nella maggior parte delle persone con diatesi allergica.

I processi autoimmuni e le malattie allergiche possono diventare una complicazione della diatesi essudativa-catarrale

La diatesi neuro-artritica è una violazione dei processi metabolici a causa di un malfunzionamento del metabolismo delle purine e delle proteine. In questo caso, si verifica un'eccessiva formazione di acido urico, i cui sali precipitano nei tessuti e colpiscono le articolazioni, il tratto gastrointestinale, il sistema respiratorio, portano a disturbi endocrini, infiammazione articolare, aterosclerosi e sovraeccitazione del sistema nervoso centrale. Nel sangue e nelle urine c'è un persistente aumento della concentrazione di purine.

La comparsa di diatesi linfatica-ipoplastica è associata a una compromissione della funzione della corteccia surrenale. La disfunzione del sistema endocrino può portare a patologia dei linfonodi, una diminuzione della funzione della ghiandola del timo. Si riduce l'immunità e la capacità di adattamento a fattori ambientali aggressivi, aumenta la tendenza a malattie infettive e reazioni allergiche.

Sintomi di diatesi nei bambini

Le prime manifestazioni cliniche di diatesi allergica in un bambino sulle guance possono comparire nelle prime settimane di vita. Le manifestazioni massime si verificano nell'età di sei mesi a un anno.

Il principale sintomo clinico della diatesi è il prurito cutaneo. Come risultato della pettinatura dei luoghi pruriginosi, si formano erosioni puntuali, coperte di croste giallastre, aree umide, spesso si verifica la loro infezione secondaria. Il bambino ha ansia, disturbi del sonno. A volte le manifestazioni di diatesi sul viso di un bambino possono andare a parte del corpo, delle braccia e delle gambe.

Nel corso grave della diatesi dopo un anno compaiono eruzioni eritematose-papulari, manifestazioni di neurodermite, eczema secco, stomatite, malattie infiammatorie oculari ricorrenti, rinite, bronchite (a volte con una componente asmatica), disturbi del tratto biliare e del tratto gastrointestinale.

I sintomi della diatesi nei bambini variano in base alla forma della malattia.

Diatesi allergica

Con la diatesi allergica osservata:

  • pallore, friabilità, idrofilia, anelasticità, pastosità della pelle;
  • diminuzione o aumento irregolare del peso corporeo;
  • desquamazione della pelle, formazione di croste e squame seborroiche;
  • la comparsa di dermatite da pannolino, pianti sul corpo, cuoio capelluto;
  • iperemia, infiltrazione della pelle delle guance;
  • eruzioni cutanee eritematose-papulari, strobulus (orticaria dei bambini);
  • dolore addominale, feci frequenti e sciolte.

Il principale metodo di trattamento della diatesi allergica nei bambini è l'identificazione e l'eliminazione degli allergeni..

Diatesi neuro-artritica

Le prime manifestazioni di diatesi neuro-artritica nei bambini di solito si verificano dal lato del sistema nervoso, l'attivazione dei centri nervosi si verifica a causa dell'effetto irritante degli urato e può manifestarsi nella comparsa di ansia, disturbi del sonno, scoppi di aggressività.

In caso di danni alle articolazioni e ai reni nelle prime fasi, ci sono solo lamentele di dolori articolari (più spesso di notte). A volte nelle prime fasi ci sono segni di danni al tratto digestivo, eruzioni allergiche.

Sintomi della forma neuro-artritica di diatesi:

  • irritabilità, ansia, aggressività;
  • dolori articolari, disturbi disurici;
  • mal di testa simile all'emicrania;
  • vomito di acetonemia, senso dell'olfatto di acetone durante la respirazione;
  • sindrome convulsiva;
  • broncospasmo, attacchi di asma;
  • colica intestinale ed epatica, costipazione.

Diatesi linfatica-ipoplastica

Questa forma di diatesi è formata dal secondo o terzo anno di vita e, di regola, termina con il periodo della pubertà.

La diatesi linfatica-ipoplastica nei bambini ha le seguenti manifestazioni:

  • pastosità, pallore;
  • letargia, inattività;
  • collo corto;
  • testa allargata, addome;
  • diminuzione del tono muscolare;
  • aumento dell'irritabilità del sistema nervoso centrale;
  • iperplasia del tessuto linfoide (linfonodi periferici, tonsille e papille fungoidi della lingua), che porta a raucedine della voce, tosse simile alla pertosse in assenza di infezione;
  • disfunzioni autonomiche, frequenti infezioni virali respiratorie acute con sintomi di mal di gola, sindrome ostruttiva, aumento prolungato e persistente della temperatura corporea;
  • ipoplasia del sistema cardiovascolare.

Diagnostica

La diatesi allergica, prima di tutto, viene diagnosticata da manifestazioni esterne, vengono utilizzati test di laboratorio per chiarire la diagnosi. Con questa forma di patologia, aumenta la concentrazione di eosinofili nel sangue, diminuisce il livello di gamma globuline e albumina, diminuiscono i livelli di colesterolo, l'equilibrio acido-base si sposta verso l'acidosi.

Le prime manifestazioni cliniche di diatesi allergica in un bambino sulle guance possono comparire nelle prime settimane di vita.

Durante la diagnosi di diatesi neuro-artritica, viene prescritto:

  • analisi delle urine generale e giornaliera, analisi per determinare la diuresi;
  • analisi biochimica del sangue con determinazione di acido urico, urato, ossalati e fosfati, bicarbonati, basi tampone (aumento dei livelli ematici di acetone e corpi chetonici, uraturia);
  • esame del sangue per pH (pH);
  • esami del sangue per corticosteroidi;
  • Ultrasuoni del sistema urinario, fegato;
  • radiografia del torace.

Se si sospetta una diatesi ipoplastica linfatica:

  • analisi generali e biochimiche del sangue (linfocitosi, diminuzione della concentrazione di glucosio, mono e neutrocitopenia, aumento del livello di concentrazione di fosfolipidi, colesterolo);
  • immunogramma [diminuzione delle immunoglobuline A, G, diminuzione della concentrazione dei linfociti B e T, aumento della concentrazione dei complessi immunitari circolanti (CEC), squilibrio degli aiutanti T e soppressori T, diminuzione della funzione della ghiandola del timo];
  • studio dello stato ormonale;
  • Ultrasuoni della cavità addominale;
  • radiografia del timo.

La diatesi linfatica-ipoplastica deve essere differenziata dalla diatesi essudativa-catarrale, leucemia acuta, mononucleosi, linfoadenite tubercolare e altre patologie in cui i linfonodi aumentano.

Trattamento della diatesi nei bambini

Nel trattamento della diatesi nei bambini, il ruolo principale è dato dalla stretta aderenza alla dieta e ad un certo stile di vita.

Il principale metodo di trattamento della diatesi allergica nei bambini è l'identificazione e l'eliminazione degli allergeni. Viene prescritta una dieta ipoallergenica, l'uso di enzimi, antistaminici, preparati di calcio, pomate indifferenti non ormonali, bagni alle erbe (camomilla, successione) vengono utilizzati come terapia locale. Un programma di vaccinazione individuale è stato sviluppato tenendo conto dello stato allergico del bambino.

Le manifestazioni complete di diatesi allergica vanno a quattro anni.

Con la diatesi neuro-artritica, l'assunzione di sale e proteine ​​è limitata e viene prescritta una dieta per aiutare a ridurre il processo di formazione dell'urato. La terapia farmacologica ha lo scopo di ridurre l'acido urico nelle urine e la sua alcalinizzazione, stimolazione dei processi diuretici e metabolici. Sono anche prescritti farmaci antinfiammatori non steroidei, epatoprotettori, sedativi e complessi vitaminico-minerali contenenti potassio e calcio. Con vomito acetonemico, viene indicato il digiuno completo durante il giorno, quindi bere in piccole porzioni (in condizioni gravi - somministrazione endovenosa) di soluzione di glucosio, soluzioni saline.

Con la diatesi linfo-ipoplastica, si raccomanda una dieta a predominanza di verdure, frutta, prodotti a base di acido lattico, con una limitazione di prodotti a base di farina e cereali, con gravi manifestazioni allergiche - una dieta ipoallergenica. Gli adattogeni sono prescritti per aumentare la resistenza aspecifica del corpo. Si consiglia di ripetere questo corso per eventuali cambiamenti nello stile di vita..

Possibili complicazioni e conseguenze della diatesi

I processi autoimmuni e le malattie allergiche come l'asma bronchiale, la bronchite allergica, la rinite allergica, la dermatite atopica, la neurodermite, l'eczema possono diventare complicazioni della diatesi essudativa-catarrale..

La diatesi neuro-artritica può essere complicata da artrite, gotta, nefropatia da urato, urolitiasi e diabete mellito. Con un forte aumento del livello di acido urico, una crisi di acetone si sviluppa, in un caso grave, con disturbi circolatori e respiratori.

Una predisposizione alla diatesi nei bambini di solito si manifesta all'età di 3-6 mesi, nella maggior parte dei casi scompare dopo pochi anni.

Le complicanze della diatesi linfatica-ipoplastica sono le più pericolose. Sullo sfondo di questo tipo di diatesi, possono svilupparsi gravi patologie croniche del sistema endocrino, comprese le ghiandole surrenali, deviazioni nel sistema cardiovascolare, che possono essere incompatibili con la vita. La mortalità nei bambini del primo anno di vita che soffrono di diatesi linfatica-ipoplastica è del 10%.

previsione

Nella maggior parte dei bambini, con l'esclusione del contatto con allergeni e una dieta speciale dopo due anni, i sistemi immunitario e enzimatico si differenziano, i processi metabolici si stabilizzano e aumentano le funzioni protettive della pelle e delle mucose. Le manifestazioni complete di diatesi allergica vanno a quattro anni.

Con il rilevamento tempestivo della diatesi neuro-artritica e la rigorosa osservanza di tutte le prescrizioni del medico, entro circa sette anni o dall'età della pubertà, le reazioni del corpo agli stimoli sono normalizzate.

I segni di diatesi linfatica-ipoplastica di solito scompaiono durante la pubertà, la maggior parte dei disturbi neuroendocrini sono compensati, tuttavia, in alcuni casi, rimangono manifestazioni di diatesi (stato timo-linfatico).

Prevenzione della diatesi nei bambini

La prevenzione della diatesi in un bambino dovrebbe iniziare anche prima della sua nascita. Durante la gravidanza, dovresti occuparti della prevenzione e del trattamento delle complicanze, osservare il regime, monitorare la nutrizione.

È dimostrato che l'alimentazione artificiale può essere una delle cause della diatesi. I bambini nutriti naturalmente soffrono di diatesi allergica 5-7 volte meno spesso. L'alimentazione dovrebbe iniziare con piccole quantità, introducendo lentamente e con attenzione nuovi prodotti. La dieta di una madre che allatta deve essere composta ad eccezione di allergeni, spezie, affumicati e spezie.

Nella vita di tutti i giorni, si consiglia di utilizzare tessuti naturali, prodotti chimici domestici non aggressivi, accettabili per i bambini.

Misure efficaci di rafforzamento generale: massaggio, ginnastica, indurimento.

Video da YouTube sull'argomento dell'articolo:

Istruzione: Università medica statale di Rostov, specialità "Medicina generale".

Le informazioni sono compilate e fornite solo a scopo informativo. Consulta il tuo medico al primo segno di malattia. L'automedicazione è pericolosa per la salute.!

Milioni di batteri nascono, vivono e muoiono nel nostro intestino. Possono essere visti solo ad alto ingrandimento, ma se si unissero si adatterebbero in una normale tazza di caffè.

Una persona che assume antidepressivi nella maggior parte dei casi soffrirà di nuovo di depressione. Se una persona affronta la depressione da sola, ha tutte le possibilità di dimenticare questo stato per sempre..

La malattia più rara è la malattia di Kuru. Solo i rappresentanti della tribù Fore in Nuova Guinea sono malati di lei. Il paziente sta morendo dalle risate. Si ritiene che la causa della malattia stia mangiando il cervello umano..

Gli scienziati dell'Università di Oxford hanno condotto una serie di studi, durante i quali sono giunti alla conclusione che il vegetarianismo può essere dannoso per il cervello umano, poiché porta a una diminuzione della sua massa. Pertanto, gli scienziati raccomandano che il pesce e la carne non siano completamente esclusi dalla loro dieta..

Scienziati americani hanno condotto esperimenti sui topi e hanno concluso che il succo di anguria impedisce lo sviluppo dell'aterosclerosi dei vasi sanguigni. Un gruppo di topi ha bevuto acqua naturale e il secondo un succo di anguria. Di conseguenza, i vasi del secondo gruppo erano privi di placche di colesterolo.

La maggior parte delle donne è in grado di trarre più piacere dal contemplare il proprio bel corpo allo specchio che dal sesso. Quindi le donne lottano per l'armonia.

Nel Regno Unito esiste una legge in base alla quale il chirurgo può rifiutare di eseguire l'operazione sul paziente se fuma o è in sovrappeso. Una persona dovrebbe abbandonare le cattive abitudini e quindi, forse, non avrà bisogno di un intervento chirurgico.

La carie è la malattia infettiva più comune al mondo con cui persino l'influenza non può competere..

Il peso del cervello umano è circa il 2% del peso corporeo totale, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno..

Se cadi da un asino, hai maggiori probabilità di rotolare il collo che se cadi da un cavallo. Basta non provare a confutare questa affermazione..

Il primo vibratore è stato inventato nel 19 ° secolo. Lavorava su un motore a vapore e aveva lo scopo di curare l'isteria femminile.

Durante lo starnuto, il nostro corpo smette completamente di funzionare. Anche il cuore si ferma.

Le persone abituate a fare colazione regolarmente hanno molte meno probabilità di essere obese..

La temperatura corporea più alta è stata registrata a Willie Jones (USA), che è stato ricoverato in ospedale con una temperatura di 46,5 ° C.

Il lavoro che una persona non piace è molto più dannoso per la sua psiche rispetto alla mancanza di lavoro in generale.

La primavera è il periodo di massimo splendore non solo della natura, ma anche di FLU e SARS. Tutte le fasce d'età sono a rischio e puoi essere infettato in qualsiasi luogo pubblico. Come.

Prevenzione della diatesi essudativa-catarrale nei bambini

Cause di ECD

Il verificarsi di ECD si forma più spesso sullo sfondo di una predisposizione genetica del corpo del bambino allo sviluppo di allergie. La presenza di malattie allergiche nei genitori ha un ruolo importante nell'attivare questo processo nei bambini. Tra i fattori predisponenti, viene identificata una gravidanza difficile, che porta all'ipossia fetale. Anche durante questo periodo hanno un impatto:

  • Tossicosi e gestosi.
  • Terapia antibatterica della mamma.
  • Eccessivo consumo di dolci, cioccolato, cibi allergici.
  • La presenza di diabete nella madre o altre malattie croniche.

Dopo il parto, l'ECD può portare a:

  • Nutrizione e cura improprie per il neonato, incluso lo svezzamento precoce e il passaggio all'alimentazione artificiale, al sovralimentazione, all'alimentazione precoce. Tutto ciò influisce negativamente sul tratto gastrointestinale inferiore del bambino.
  • Frequenti raffreddori e malattie virali.

Numerosi fattori svolgono un ruolo nello sviluppo della diatesi essudativa-catarrale, ma nella maggior parte dei casi l'allergia alimentare è la base della sua formazione. Gli allergeni sono: latte di mucca, uova, agrumi, frutta rossa e verdura.

Come si sviluppa il meccanismo EKD?

Alla fine, il meccanismo per lo sviluppo di ECD non è ancora chiaro. La base di tutto è una reazione allergica che si verifica sotto l'influenza di vari fattori. Tutti i bambini che soffrono di diatesi mostrano un aumento dell'immunoglobulina E.

I principali segni di ECD

I sintomi della diatesi possono essere visti già nei primi mesi di vita del bambino: guance arrossate, prurito, il bambino diventa irrequieto, dorme male, si possono osservare feci molli.

Sintomi speciali su cui il pediatra si concentra principalmente su:

  • Gneiss del cuoio capelluto - peeling, molto simile alla formazione della forfora negli adulti.
  • Crosta di latte sulle guance.
  • L'anemia si sviluppa sullo sfondo del sovrappeso.
  • Eruzione da pannolino su diverse parti del corpo.
  • Il cosiddetto "linguaggio geografico" quando le cellule si staccano dalla superficie della lingua.
  • Pallore della pelle.

Pallore nei bambini

Nei bambini più grandi - dopo un anno - spesso è difficile trattare la congiuntivite, un aumento delle tonsille. I suddetti sintomi sono esacerbati da violazioni della dieta, sia madre che bambino. Con un trattamento inefficace o impropriamente prescritto, i sintomi sono complicati, la condizione peggiora e può andare in forme gravi di eczema, neurodermite, asma bronchiale.

Flusso

Scorre a ondate. Le esacerbazioni sono associate non solo all'uso di prodotti allergenici, ma anche a malattie concomitanti.

Secondo le osservazioni dei medici, la maggior parte dei sintomi può scomparire entro 2 anni con una terapia e una cura adeguate. Ma in alcuni piccoli pazienti, sullo sfondo dell'ECD, si sviluppano ancora varie malattie allergiche.

Diagnosi di ECD

Per eventuali sintomi che riguardano il genitore, è necessario consultare un pediatra. Per fare la diagnosi corretta, il pediatra dovrà intervistare i genitori ed esaminare il paziente. Ciò è necessario per identificare le presunte cause delle allergie..

In questo caso, un diario alimentare è molto utile, che è necessario iniziare con la comparsa dei primi segni di diatesi.

Un sondaggio tra genitori ti consente di scoprire se un bambino potrebbe ereditare la diatesi da uno dei genitori o da un parente prossimo. Il medico chiederà sicuramente come è andata avanti la gravidanza, se ci sono state complicazioni durante il parto. Nel determinare le cause delle allergie, qualsiasi fattore conta.

Inoltre, il pediatra prescriverà alcuni test: un'analisi generale di sangue, urina, feci per la presenza di disbiosi, sangue per un indicatore di immunoglobulina. Al fine di determinare il tipo di allergene, vengono eseguiti test allergici. Potrebbe essere necessaria la consultazione con altri specialisti: gastroenterologo, allergologo, immunologo.

Trattamento di diatesi

La base della terapia è la dieta. Se il bambino è allattato al seno, anche la madre che allatta dovrebbe avere una dieta. Consigliato:

  • Il più presto possibile introdurre alimenti complementari.
  • Inserisci prima le verdure, non i cereali, nella nutrizione del bambino cresciuto.
  • Per l'alimentazione artificiale utilizzare miscele ipoallergeniche.
  • Se la causa delle allergie è un determinato prodotto, quindi escluderlo completamente dalla dieta.
  • Osservare la modalità.
  • Una dieta speciale dovrebbe escludere la presenza dei seguenti prodotti: latte di mucca, uova, dolci artificiali, prodotti con grassi animali, alimenti per bambini pronti - gelatina, succhi, ecc..

Con la diatesi essudativa-catarrale, il pediatra prescrive la seguente terapia.

  • Farmaci antiallergici per fermare una reazione allergica.
  • Sedativi per alleviare prurito, nervosismo, normalizzare il sonno.
  • Vitamine - Acido ascorbico, calcio.
  • Sostanze che rafforzano l'immunità del bambino.
  • Antibiotici per il sollievo dei processi infiammatori.
  • Probiotici per stabilizzare la microflora intestinale.

Locale - direttamente sulla pelle interessata:

  • Bagni alle erbe con effetti lenitivi ed essiccanti.
  • Con gravi danni alla pelle - pomate ormonali.
  • Si consiglia di prendere bagni di sole e aria. Questi bambini vengono mostrati vivendo in un clima caldo.

Quando il bambino è al sole, assicurarsi che non si surriscaldi.

Stare al sole non significa una comprensione letterale: il bambino può essere nell'aria, nascosto dalla corona decidua degli alberi dal sole cocente. Un approccio moderato è importante in tutto!

Osservando le raccomandazioni prescritte dal medico per facilitare la manifestazione della diatesi, assicurarsi di rispettare le regole di igiene personale del bambino e l'ambiente circostante.

previsione

Favorevole. Di solito il bambino è completamente guarito da 2-3 anni. Ma nel 15-20% dei pazienti, la diatesi essudativa-catarrale si trasforma in una malattia allergica cronica. Questo tipo di diatesi, come la diatesi neuro-artritica, può portare allo sviluppo di asma bronchiale atopico..

Prevenzione ECD

La profilassi primaria include l'informazione alla madre della possibilità di ereditarietà di ECD, dieta durante la gravidanza.

  • Allattamento al seno a lungo termine.
  • Introduzione premurosa e razionale di nuovi prodotti nella dieta del bambino.
  • Esclusione di fattori provocatori.
  • Tenere un diario alimentare aiuterà a rilevare la componente allergica in modo tempestivo..

La diatesi essudativa-catarrale viene trattata con successo. Devi solo essere paziente e seguire tutte le raccomandazioni del medico.

Diatesi nei bambini: cause, sintomi, trattamento e fatti utili!

Ultimo aggiornamento: 14/01/2020

Il contenuto dell'articolo

Probabilmente tutti abbiamo sentito parlare della diatesi nei bambini. Queste sono macchie rosse luminose sulle guance, che sono coperte da una sottile crosta. Alcune madri, vedendo le guance rosse e gonfie del bambino, iniziano a farsi prendere dal panico, si perdono e non sanno cosa fare. Altri, al contrario, credono che "passerà da solo" e non fanno nulla. In un modo o nell'altro, quasi ogni seconda madre deve affrontare la diatesi nei neonati, a partire dai primi giorni di vita del bambino. Cosa fare se il bambino ha la diatesi? Per prima cosa devi scoprire la vera causa del problema.

Diatesi nei bambini: cause

Ci sono molte malattie che si trovano in piccoli ma non negli adulti. Nel primo anno di vita, il corpo umano ha una ridotta funzione di protezione intestinale, motivo per cui i bambini sono così sensibili ai componenti del cibo. La diatesi nei neonati è uno dei misteri specifici del corpo del bambino, che si dice e miti. C'è un mito secondo cui la diatesi in un bambino è una malattia, ma in realtà questa parola indica solo la tendenza del corpo a determinate malattie. Esistono diverse varietà di questo disturbo:

  • Essudativo-catarrale, allergico - predisposizione alle malattie allergiche e infiammatorie;
  • Diatesi linfatica-ipoplastica: tendenza alle malattie infettive e allergiche, anomalia nello sviluppo della ghiandola del timo e deviazioni nella formazione di immunità cellulari e umorali, patologia dei linfonodi;
  • Diatesi neuro-artritica - predisposizione all'obesità, diabete mellito, aterosclerosi, ipertensione, infiammazione articolare, aumento dell'irritabilità nervosa.

Molto spesso si verifica la diatesi essudativa-catarrale, cioè la tendenza del corpo a varie allergie. E già l'iper-reazione del nostro corpo a varie sostanze è espressa nella famigerata "malattia della guancia rossa".

Il delicato corpo del bambino può rispondere in modo imprevedibile a cibi, prodotti chimici domestici o medicine. Naturalmente, la prima cosa che devi fare è prestare attenzione alla nutrizione del neonato e alla nutrizione della madre che allatta. Molto probabilmente, gli allergeni entrano nel corpo attraverso il cibo o i polmoni del bambino, che turbano il metabolismo e causano dermatite. Una reazione allergica può verificarsi con il contatto diretto con la pelle sensibile dei bambini e nel processo di respirazione. Fattori come ecologia, stile di vita, condizioni di vita, passeggiate e trattamenti con l'acqua, sonno e giochi influiscono anche sulla salute del bambino.

Poiché la diatesi in un bambino non è ancora una malattia, ma solo uno stato limite, segnale di una tendenza alle allergie, la causa principale della diatesi non può essere solo stimoli esterni. Il motivo principale è una predisposizione genetica ed ereditarietà. Ma non preoccuparti in anticipo: solo pochi neonati che hanno affrontato la dermatite sviluppano ulteriori malattie croniche. Per la maggior parte dei bambini, la dermatite rimane solo un episodio allergico e niente di più. Non c'è da stupirsi che la diatesi nei neonati si manifesti in tenera età. Il corpo del bambino non è ancora abituato al mondo esterno e reagisce a molti oggetti con ostilità o troppo sensibile. Pertanto, la diatesi in un neonato non è così rara. Ma nel corso degli anni, il sistema immunitario si sviluppa e la maggior parte delle allergie infantili scompare..

Sintomi di diatesi nei bambini

I sintomi della diatesi, nonché le cause, si manifestano in modo diverso nei neonati e nei bambini più grandi in modi diversi..

Diatesi nei neonati, sintomi:

  • Rossore, secchezza e desquamazione delle guance
  • Prurito ed eruzione cutanea
  • Interruzione del tratto gastrointestinale
  • Eruzione da pannolino sulla pelle, gonfiore, vesciche sulla pelle

Diatesi nei bambini da 1 a 3 anni, sintomi:

  • Disturbi della sedia
  • eruzione cutanea, prurito, pelle secca
  • Mal di gola e tosse

Diatesi in bambini di età superiore ai 3 anni, sintomi:

  • Infiammazione della pelle, eruzione cutanea
  • Pelle dolorosa e pruriginosa

Video: diatesi nei bambini

VERTEX non è responsabile per l'accuratezza delle informazioni presentate in questo video. Fonte: Doctor Next Door

Trattamento della diatesi nei bambini

La diatesi nei bambini non è una diagnosi, quindi il trattamento non è necessario. Ma sullo sfondo, possono insorgere malattie abbastanza specifiche, da cui sarà richiesto il trattamento. Se il medico ha diagnosticato una dermatite allergica (atopica) al bambino, i genitori dovrebbero identificare ed eliminare gli allergeni. Il trattamento farmacologico può essere prescritto solo da un medico. Esistono molti modi per alleviare i sintomi allergici. Se tuo figlio ha una "diatesi" e non riesci a determinarne la causa, non rimandare il medico. Solo uno specialista può diagnosticare con precisione la malattia e, se necessario, prescrivere una terapia farmacologica.

L'irritazione può scomparire entro pochi giorni dalla cessazione del contatto con l'allergene. E può durare abbastanza a lungo - soprattutto quando è difficile trovare questo allergene. Come trattare la diatesi in un bambino?

Ricorda che la fonte della diatesi in un bambino può essere tre: cibo, contatto e respirazione. È necessario non solo analizzare attentamente la composizione del cibo che il bambino mangia, ma anche tracciare tutto ciò con cui il bambino viene a contatto durante il giorno.

  • Dovresti pensare a quali tessuti sono a contatto con la pelle del bambino, evita i detergenti sintetici..
  • È necessario stirare vestiti per bambini e biancheria da letto..
  • Valuta la qualità dell'acqua in cui fai il bagno al bambino. In caso di problemi con l'acqua, installare i filtri.
  • Valuta i giocattoli del tuo bambino per possibili allergeni.
  • La causa di una reazione allergica, purtroppo, potrebbe essere il tuo animale domestico preferito. Inoltre, se dai l'animale, l'allergia diminuirà non prima di 6-12 mesi.
  • Accertarsi che il bambino non entri in contatto con polvere, aerosol e prodotti per la casa con forte odore. A volte l'installazione di un umidificatore nella stanza aiuterà dalla malattia delle "guance rosse".

Se non identifichi la causa della reazione allergica, allora nessun bagno o crema ti aiuterà.

Nutrizione

Il trattamento della diatesi nei bambini viene effettuato osservando una dieta rigorosa da una madre che allatta. Il latte fresco e i prodotti a base di latte acido dovrebbero essere esclusi dalla dieta della madre, dovrebbero essere esclusi agrumi, frutti rossi, gialli, neri e frutta, uova, cioccolato, cibi affumicati, cibi fritti e piccanti. Se il neonato è alimentato artificialmente, è necessario scegliere una miscela di trattamento.

Ai primi sintomi della diatesi, i pediatri raccomandano di escludere i seguenti prodotti dall'alimentazione:

  • Proteine ​​del latte vaccino (latte, latticini, carne bovina, ecc.)
  • Pesce e frutti di mare e così via
  • Uova, pollo
  • Pesce e frutti di mare
  • Cioccolato, Cacao
  • Frutti e bacche gialli, neri, rossi
  • Noccioline
  • Cereale

Spesso, la dermatite allergica si combina con disturbi del tratto gastrointestinale. In genere, i pediatri prescrivono enzimi, probiotici speciali che ripristinano la microflora dell'intestino dei bambini sensibili.

vasche da bagno

La cura adeguata della pelle colpita è molto importante. L'infiammazione della pelle aiuta a rimuovere i bagni speciali. Un buon effetto è dato dai bagni con un decotto di erbe medicinali. Va ricordato che l'uso di erbe può anche causare una reazione allergica nel bambino.

Cura della pelle per la diatesi in un bambino

Per prendersi cura delle aree della pelle colpite, utilizzare cosmetici medici per bambini con componenti idratanti e antinfiammatori. Sfortunatamente, non ci sono molti prodotti per bambini progettati specificamente per eliminare gli effetti della diatesi. Alcune creme cosmetiche aiutano ad alleviare il prurito, il gonfiore e l'infiammazione, riducono le eruzioni cutanee rosse e gonfie, ma contengono sostanze che causano una reazione particolarmente allergica nei bambini particolarmente sensibili. Quindi è un peccato che questi spiacevoli sintomi di diatesi debbano resistere proprio ai bambini.

La crema La Cree appositamente sviluppata aiuta ad eliminare le spiacevoli conseguenze della diatesi nei bambini. È composto da ingredienti naturali, non contiene coloranti, profumi e ormoni, quindi è ideale per l'uso fin dalle prime settimane di vita di un bambino. I principi attivi di La Cree sono estratti di una stringa, violette, liquirizia, noce e avocado, nonché pantenolo e bisabololo. Crema "La Cree" lenisce e ammorbidisce delicatamente la pelle infiammata dei neonati, riduce il prurito, riduce il rossore e il peeling.

Se segui tutte le misure preventive e le raccomandazioni per il trattamento della diatesi, la vita dei piccoli amanti a mangiare gustoso sarà più facile e più piacevole!

Ricerche cliniche

Lo studio clinico dimostra l'elevata efficienza, sicurezza e tolleranza dei prodotti di La Cree TM per la cura quotidiana della pelle per un bambino con dermatite atopica da lieve a moderata e durante la remissione, accompagnata da una diminuzione della qualità della vita dei pazienti. Come risultato della terapia, una diminuzione dell'attività del processo infiammatorio, una diminuzione della secchezza, prurito e desquamazione.

Le proprietà dei prodotti di “LA-KRI” TM sono confermate da studi clinici, durante i quali è stato riscontrato che la crema La Cree per pelli sensibili:

  • riduce il prurito e l'irritazione;
  • allevia il rossore della pelle;
  • idrata e cura delicatamente la pelle.

Secondo i risultati degli studi clinici sull'imballaggio dei prodotti, sono state pubblicate informazioni secondo cui le creme sono raccomandate dalla filiale di San Pietroburgo dell'Unione dei pediatri della Russia.

Recensioni dei consumatori

Nina-1983-03 (otzovik.com)

"Ciao! Circa due anni fa ho scoperto questa meravigliosa crema per me stesso e tutto è iniziato. con allergie nel mio figlio minore di cinque mesi (a quel tempo). La terribile condizione della pelle, tutto è diventato rosso sullo stomaco, la schiena con enormi macchie rosse. Sulle braccia, sulle gambe, tutti questi arrossamenti. All'inizio, l'allergologo ci ha attribuito mezzi costosi e ci ha dato dei campionatori. Nessuno di noi.

Ci siamo fermati a idratare con crema Emolium e unguenti Advantan. Ma è ormonale, non ti applichi nemmeno per molto tempo. Pertanto, rimuovendo il rossore più forte, ho ancora iniziato a cercare analoghi non ormonali.

Non ha aiutato a rimuovere l'allergia, un'altra crema ha aiutato.

Ma sei mesi dopo, ho ottenuto l'irritazione cutanea più grave dalla non riuscita selezione del gel per il lavaggio e il tonico "Black Pearl". Poi mi sono ricordato di lui.

Contiene principalmente oli ed estratti vegetali..

Se non c'è intolleranza individuale, l'effetto non rallenterà. Ho applicato questa crema sulla mia pelle arrossata irritata due volte al giorno per cinque giorni. Tutto è andato senza lasciare traccia.

La crema stessa è brunastra, l'aroma è insolito, ma ci si può abituare. Non lo definirei completamente spiacevole.

Dopo aver guarito con successo la loro pelle una volta, l'ho usato per trattare una piccola allergia sulle mie guance. Erano difficili con lui e dopo qualche giorno anche tutto passò.

La crema è stata anche utilizzata con successo come base lo scorso inverno prima di applicare Black Pearl Cream. (L'unico rimedio di questo marchio adatto a me). La pelle è diventata morbida, setosa e non ho avuto irritazioni o eruzioni cutanee durante quel periodo sul mio viso.

In generale, il risultato è questo: non si è imbattuto in una grave allergia (l'abbiamo superata dopo 3,5 mesi!), Ma ha guarito una leggera rugosità sulle guance e l'irritazione della pelle dall'uso di mezzi impropri con il botto! Ora questa crema è sempre nella mia borsa cosmetica. A proposito, ora un vasto assortimento di questa crema è apparso in farmacia, ma i prezzi sono cresciuti.

Ma la crema è buona, ne vale la pena. Lo consiglio a tutti, soprattutto alle persone con pelle sensibile. Dopotutto, giustifica il suo nome al cento per cento) "

KARAKALKA (otzovik.com)

"Saluto tutti i lettori della mia recensione. È qui che finalmente è arrivata l'estate nelle nostre regioni a metà giugno. Il tempo è meraviglioso da diversi giorni, quindi trascorriamo molto tempo in campagna. Con l'inizio del calore, le zanzare e altri succhiasangue sono diventati ancora più attivi e, per qualche ragione, i bambini soffrono principalmente dei loro morsi. Usiamo costantemente vari spray protettivi, ma il loro beneficio è poco sentito: il bambino viene morso dalla testa ai piedi. I siti del morso sono gonfi e pruriginosi. Ma sono prudente e all'inizio dell'estate faccio sempre scorta di fondi per eliminare le conseguenze dei morsi. Voglio parlarti di uno di loro: La Cree Sensitive Skin Cream. La società farmaceutica ZAO Verteks lo rende...

... Sulla scatola e sul tubo, possiamo leggere sullo scopo della crema di La Cree. Il produttore afferma inoltre che la crema è efficace per alleviare il prurito dopo punture di insetti e ustioni delle piante..

Ho comprato la crema principalmente per il bambino, quindi è stato molto importante per me conoscerne la composizione. Si è rivelato il più naturale possibile, inclusi i seguenti componenti:

Tutti hanno un effetto antinfiammatorio, antiallergico e antiprurito..

Anche nella crema "La Cree" ci sono oli di pantenolo e avocado e palissandro che stimolano il processo di guarigione. Mi ha fatto molto piacere che il prodotto non contenga ormoni.

C'è, ovviamente, un po 'di chimica, ma sembra essere in piccole quantità, perché è indicato in fondo alla lista.

Svitando il coperchio, vediamo che il foro attraverso il quale viene rimossa la crema è protetto in modo affidabile da un foglio. Affidati immediatamente al produttore.

La crema ha un colore beige chiaro e un aroma vegetale molto delicato e piacevole. Non contiene coloranti e profumi ed è adatto anche ai bambini fin dall'infanzia, come indicato dal segno 0+. Anche la durata dell'uso del farmaco non è limitata.

Quando applicato sulla pelle, La Cree Cream viene assorbito rapidamente. Comincia ad agire quasi all'istante. Il bambino smette di disturbare i punti dei morsi e scompare la necessità di grattarli. Secondo le mie osservazioni, l'effetto dell'applicazione della crema è piuttosto lungo. Ci sono anche cambiamenti esterni sotto forma di rimozione del rossore e riduzione del gonfiore.

La crema per pelli sensibili "La Cree" nel nostro caso è stata molto efficace, quindi posso tranquillamente consigliarla, soprattutto in estate, quando è più rilevante. Secondo tutti i criteri, secondo me merita il punteggio più alto.

Spero che il mio feedback sia utile. Grazie per l'attenzione".