Trattamento della dermatite delle mani

Nutrizione

La dermatite sulle mani è un'infiammazione della pelle, caratterizzata da eruzioni cutanee sul dorso delle mani, sui palmi delle mani, sugli spazi tra le dita, i polsi e gli avambracci (meno spesso - le spalle). Tali eruzioni cutanee sono più comuni con dermatite da contatto, allergica e atopica.

Cause e sintomi di dermatite sulle mani

La causa della dermatite da contatto sulle mani è un effetto meccanico, fisico, chimico o biologico sulla pelle: indossare gioielli in metallo, guanti in lattice o lana, esposizione a prodotti per la casa, succo di piante, polline, radiazioni ultraviolette, freddo, cosmetici, come smalto per unghie o crema per mani.

La dermatite allergica nelle mani si sviluppa sotto l'influenza di sostanze allergeniche che entrano nel corpo: medicine, cibo, polvere, fumi chimici. In questo caso, l'infiammazione acuta della pelle è chiamata tossiemia. La dermatite allergica alle mani si sviluppa spesso nelle persone che sono predisposte ad altre malattie allergiche, ad esempio asma bronchiale, allergie stagionali, ecc. La comparsa di focolai di lesioni cutanee sulle mani può richiedere da alcuni minuti a diversi mesi dopo che l'allergene entra nel flusso sanguigno.

Ipersensibilità geneticamente determinata del sistema immunitario a un fattore specifico - la causa della dermatite atopica.

La dermatite sulle mani è accompagnata da sintomi vividi. Il primo di questi è il prurito, che porta a graffiare la pelle. Rossore, bruciore, piccole vescicole acquose o vesciche compaiono su di esso. Articolazioni delle mani - dita e polsi - diventa difficile piegarsi a causa del loro gonfiore, la pelle perde elasticità e compaiono profonde crepe piangenti. Le mani diventano difficili da muovere, anche lavare o indossare i guanti fa male. Inoltre, a causa di sensazioni spiacevoli e prurito, il sonno è disturbato, il paziente può svegliarsi più volte durante la notte.

Dermatite sulla foto delle mani

Dermatite dei palmi. Foto 1.

Dermatite del dorso della mano. Foto 2.

Dermatite alle mani. Foto 3.

Dermatite alle mani. Foto 4.

Cause di dermatite: contatto con un ambiente chimico aggressivo.

Lunga permanenza a bassa temperatura

La dermatite sulle mani non è solo un problema fisico, ma anche estetico. Il più delle volte, le mani sono viste da estranei che possono reagire a eruzioni cutanee, papule e pettini in modi completamente diversi. Le esperienze e il disagio psicologico del paziente acuiscono il decorso della malattia. Secondo le statistiche, le donne che vivono nelle grandi città sono a rischio, tuttavia, la dermatite sulle mani può apparire in qualsiasi persona, indipendentemente da sesso, età e stile di vita.

Oltre ai fattori mentali, il trattamento della dermatite sulle mani rende difficile persino l'igiene e il contatto con l'ambiente: con aria (che può essere polverosa, asciutta, ecc.), Prodotti per la pulizia, acqua, varie superfici, a volte contaminate. Ecco perché la dermatite è definita una malattia della civiltà: lo sviluppo dell'industria, l'emergere di nuovi prodotti chimici per la casa ha portato al fatto che le persone sono costantemente confrontate con nuovi tipi di detergenti, lavaggi, coloranti, colle. Anche le norme igieniche così necessarie in una città moderna possono servire un povero paziente con dermatite in mano. Toilette pubbliche e domestiche, denaro, maniglie delle porte e corrimano - il contatto con questi oggetti, in primo luogo, aumenta il rischio di infezione della pelle malata e, in secondo luogo, rende necessario lavarsi le mani frequentemente, il che porta a secchezza, desquamazione, screpolature della pelle.

Attraverso ferite formate nel sito di graffi o scoppi di pelle secca, un'infezione può entrare nel flusso sanguigno. A sua volta, questo può portare a gravi conseguenze per il corpo, fino a un calo generale dell'immunità e alla diffusione della dermatite ad altre parti del corpo.

Trattamento della dermatite delle mani - selezione della terapia

La selezione della terapia per l'infiammazione della pelle delle mani dipende dalla forma e dalla gravità della malattia. Il primo passo per il recupero è determinare l'allergene e interrompere il contatto con esso. Se la reazione è causata da prodotti alimentari, viene prescritta una dieta ipoallergenica, se si utilizzano prodotti chimici domestici o inchiostro, vernici, guanti di gomma quando si lavora con essi. Se la dermatite sulle mani si manifesta a contatto con un determinato metallo, vale la pena sostituirlo con un altro o abbandonare completamente i gioielli. Spesso, per un lieve grado di dermatite da contatto, questo trattamento è sufficiente per sbarazzarsi dei sintomi. I casi più gravi della malattia richiedono un trattamento medico e la supervisione di un dermatologo.

Il secondo stadio della terapia è quello di alleviare lo stadio acuto dell'infiammazione, in cui si osservano forti pruriti, gonfiore e arrossamento della pelle, persino dolore. Farmaci prescritti per uso interno ed esterno.

Preparativi per uso interno

Quindi, per inibire i processi infiammatori e ridurre gli effetti dannosi degli allergeni, vengono prescritti antistaminici con etichetta. A seconda del grado di danno, i farmaci sono prescritti per un periodo da 2 settimane a diversi mesi. Per il trattamento della dermatite sulle mani, vengono utilizzate varie generazioni.

Gli antistaminici di prima generazione (difenidramina, mebidrolina, cloropiramina, clemastina, ciproepadina, prometazina, quifenadina) hanno un potente effetto antipruriginoso e decongestionante, oltre a ridurre il tono muscolare e provocare sonnolenza. Sono raccomandati per la terapia nel periodo acuto..

I farmaci di seconda generazione praticamente non influenzano il sistema nervoso e non riducono l'attività fisica, ma possono influenzare negativamente il lavoro del cuore, quindi non possono essere assunti da persone con malattie cardiache e pazienti anziani. I farmaci antiallergici di seconda generazione includono terfenadina, astemizolo, acrivastina, dimetenden, loratadina.

Se non è possibile fornire al paziente un regime di trattamento a letto (domiciliare), vengono prescritti antistaminici di terza generazione. Non influenzano il funzionamento del cervello e del muscolo cardiaco, il che significa che possono essere assunti da persone il cui lavoro è legato all'attività mentale. Gli antistaminici di terza generazione sul mercato farmaceutico includono cetirizina, fexofenadina, desoloratadina, chifenadina.

Per rimuovere rapidamente gli allergeni dal corpo, vengono prescritti farmaci che stabilizzano il lavoro del tratto gastrointestinale. Gli assorbenti assorbono e rimuovono le tossine accumulate nel fegato e nell'intestino dal corpo. Questi includono carbone attivo, enterosgel.

Preparativi per uso esterno

La dermatite sulle mani spesso accompagna il prurito, peggiora durante la notte. Molti pazienti si lamentano del risveglio nel cuore della notte e dell'incapacità di riaddormentarsi. In tali casi, si consiglia di indossare guanti di cotone e un sonnifero leggero a base vegetale prima di coricarsi..

Il processo infiammatorio acuto viene rimosso attraverso unguenti o creme glucocorticoidi. A seconda della gravità della lesione, viene prescritto l'uso di farmaci di effetto debole o medio. Se la lesione cutanea si diffonde e colpisce non solo la pelle delle mani, ma anche il resto del corpo, è necessario utilizzare farmaci ormonali di forte azione. Poiché la dermatite nelle mani è accompagnata da gonfiore e bruciore, le creme sono spesso prescritte ai pazienti. Grazie alla loro struttura, hanno un effetto rinfrescante, che aiuta a ridurre il gonfiore e un rapido effetto antiprurito. L'idrocortisone appartiene a ormoni deboli, prednisolone, fluocortolone, predicarbato appartiene a quelli medi. Le creme glucocorticoidi vengono utilizzate per un periodo di tempo limitato, di solito non più di una settimana.

La rimozione dell'infiammazione acuta è solo il primo stadio della terapia. Lo stadio cronico è anche caratterizzato da prurito (anche se non così intenso) e, soprattutto, pelle secca. La secchezza provoca desquamazione e screpolature che interferiscono con la guarigione della pelle. Per normalizzare i processi metabolici della pelle, compreso l'equilibrio idrico, è necessario ricorrere a un'ulteriore idratazione. L'effetto maggiore è l'applicazione di creme dopo procedure igieniche. Sotto l'influenza di acqua calda (ma non calda), l'epidermide si ammorbidisce e le croste si dissolvono e se ne vanno.

Tuttavia, vale la pena notare che lavarsi le mani con il sapone porterà molto probabilmente a un risultato negativo, poiché l'alcali asciuga la pelle e, dopo essere entrato nelle ferite, provoca formicolio e separazione dell'essudato. La cura delicata è fornita da speciali prodotti medici e cosmetici per la pelle infiammata. Quindi, il gel per il corpo Losterin, che può anche essere usato come sapone per le mani, non contiene tensioattivi, profumi e coloranti. E 4 tipi di oli vegetali nella sua composizione, naftalina incatramata ed estratto di sophora giapponese forniscono sia pulizia, azione battericida e idratazione della pelle. Nel periodo acuto, si consiglia di pulire la pelle con acqua micellare e salviettine pulite e morbide.

Dopo aver eseguito le procedure dell'acqua, la pelle viene delicatamente inumidita (non pulire!) Con un asciugamano e una crema idratante viene applicata. Per la dermatite della pelle delle mani, sono utili creme contenenti oli vegetali e pantenolo, che creano un sottile film grasso sulla superficie della pelle e non consentono l'evaporazione del liquido. Gli oli vegetali possono essere applicati sulla pelle sotto forma di lozioni o possono far parte di creme. Tradizionalmente, la dermatologia utilizza oli di oliva, semi di lino, olivello spinoso, olio di semi di girasole, avocado e jojoba. Inoltre, sono necessari fondi con l'aggiunta di estratti vegetali e vitamine. Questi componenti forniscono nutrimento alle cellule della pelle e accelerano la rigenerazione. La pelle pruriginosa aiuta a rimuovere i farmaci con catrame, naftalano, acido salicilico, zinco.

Il restauro delle cellule epiteliali è facilitato dai preparati di propoli. Questo rimedio naturale ha proprietà desensibilizzanti, antinfiammatorie e rigenerative grazie alla sua composizione. La propoli contiene flavonoidi, acidi aromatici e grassi, aminoacidi liberi, proteine, alcoli, minerali, zuccheri, vitamine, steroidi, molti oligoelementi. Tuttavia, unguenti, spray e creme con propoli possono essere prescritti solo a quelle persone che non sono allergiche al miele e al polline. In altri casi, il prodotto può causare una grave reazione allergica..

Nella maggior parte dei casi, la dermatite cronica sulle mani si presta alla fitoterapia esterna. Può essere combinato con procedure igieniche. Ad esempio, dopo una doccia serale, è utile fare il bagno per le mani con estratti o infusi di aghi, fiori di camomilla, corteccia di quercia, calendula, germogli di betulla, una stringa, radice di bardana, foglie di piantaggine, germogli di pioppo, ormoni polmonari. Dopo 10 minuti di bagni, la pelle delle mani viene asciugata con un asciugamano e viene applicata una crema idratante.

Crema Losterin nel trattamento della dermatite nelle mani

I prodotti naturali devono essere utilizzati ogni giorno per diverse settimane e persino mesi, a seconda della gravità della malattia. È importante che non abbiano fragranze sintetiche e che i loro componenti attivi penetrino rapidamente in profondità nell'epidermide. Questi requisiti sono pienamente soddisfatti dalla crema Losterin, progettata per la cura quotidiana, idratando e proteggendo la pelle delle mani. L'olio di mandorle fornisce la regolazione del bilancio idrico. L'estratto di Sophora giapponese riduce l'intensità dell'infiammazione e del peeling e il naftalano incatramato è un prodotto naturale che è stato usato nel complesso trattamento della dermatite per oltre 100 anni. Naftalan ha proprietà battericide, vasodilatatorie e rigenerative e in combinazione con urea e acido salicilico ha un potente effetto antiprurito. Per le procedure igieniche per le persone con dermatite, Greenwood offre il gel doccia Losterin, che non contiene alcali, non irrita la pelle e ha un effetto desensibilizzante.

Dermatite alle mani: cause, sintomi, trattamento

La dermatite è una malattia infiammatoria della pelle. I sintomi variano a seconda dell'eziologia e del tipo di malattia. La lesione può interessare un'area specifica o diffondersi in tutto il corpo. Spesso, i fuochi sono localizzati sulle mani, a causa del costante contatto con potenziali irritanti.

Le ragioni

Circa il 90% dei casi diagnosticati di dermatite sono noti nelle donne. Tra gli uomini, la malattia si sviluppa raramente. Si verifica in rappresentanti di diverse fasce d'età.

Le cause della dermatite nelle mani sono l'esposizione a fattori esterni o interni. Questi ultimi includono processi patologici nel corpo.

Spesso si verificano manifestazioni cutanee a diretto contatto con sostanze chimiche: prodotti chimici per la casa, prodotti di pittura e vernice, cosmetici, profumi. Una reazione allergica è causata dall'intolleranza a uno o più dei componenti che compongono i fondi. L'uso eccessivo di deodoranti, acqua di toletta, polvere, mascara, ombretto, creme e balsami per il corpo aumenta la probabilità di dermatite.

La dermatite si sviluppa anche come effetto collaterale quando si assumono farmaci per via orale o esterna. Di solito, le reazioni cutanee, anche sulle mani, causano potenti farmaci: analgesici, antibiotici, corticosteroidi. A volte la malattia è provocata da FANS e persino da integratori alimentari.

La dermatite può causare allergie alimentari a causa dell'ipersensibilità a proteine ​​specifiche. Gli alimenti altamente allergenici includono fragole, agrumi, frutti rossi, cioccolato, latte, noci, dolciumi, miele, additivi artificiali, aromi e conservanti. Il rischio di malattia aumenta con l'abuso di determinati prodotti..

Una causa comune della malattia è l'effetto di irritanti biologici sulla pelle delle mani. Potenziali allergeni: polline o linfa delle piante, in particolare ortiche, aloe, bucaneve, aglio, ambrosia, celidonia.

La dermatite è spesso causata da fattori fisici: attrito della pelle, pressione, esposizione alle radiazioni ultraviolette, gelo, vento, acqua.

A rischio sono le persone con una predisposizione genetica, ridotta immunità, malattie autoimmuni, disturbi cronici del sistema endocrino e del tratto gastrointestinale.

Vivere in una regione con scarsa ecologia e condizioni di lavoro dannose aumenta il rischio di dermatite: aria inquinata, lavoro con sostanze tossiche, inalazione di gas di scarico, emissioni industriali e polline delle piante.

Classificazione

I seguenti tipi di dermatite si distinguono in base all'eziologia e ai sintomi..

  • Allergico: si sviluppa sulle mani entro poche settimane dal costante contatto con l'irritante (prodotti chimici domestici, creme, lozioni, peli di animali, piume di uccelli). Acquisisce una natura ricorrente, sono possibili complicazioni. È localizzato su mani e polsi.
  • Dermatite solare: si verifica quando esposta alle radiazioni ultraviolette dopo un lungo soggiorno in un solarium o sulla spiaggia. Spesso i primi sintomi della fotodermite compaiono all'inizio della primavera, durante la più grande attività solare, e si attenuano in piena estate. Una caratteristica è l'accumulo di macchie di età sulle mani. Le spazzole sono interessate, il gomito.
  • Attinico: associato a competenze professionali e riferito a malattie acquisite. Di solito i sintomi scompaiono dopo un cambio di occupazione. Gruppo a rischio: saldatori, metallurgisti, radiologi, braccianti agricoli.
  • Dermatite atopica: una tendenza allo sviluppo si trasmette geneticamente. Possibili allergeni: polline di piante, peli di animali, polvere. Differisce nella formazione di macchie rosse sulle mani. I sintomi scompaiono dopo aver eliminato il contatto con lo stimolo. La malattia non è completamente guarita.
  • Dermatite da contatto: si verifica a contatto con sostanze chimiche caustiche (alcali, acidi, soluzioni saline concentrate, prodotti per la pulizia). Le macchie rosse appaiono solo su quelle aree della pelle che sono state a contatto con l'irritante.
  • Dermatite eczematosa: la causa dello sviluppo è l'attaccamento di un'infezione batterica. Differisce nella formazione di ulcerazioni sulle mani. È localizzato su dita e palmi.

Per la natura del decorso della dermatite, si distinguono le forme acute, subacute e croniche. Nel primo caso, i sintomi sono molto pronunciati: c'è gonfiore, arrossamento, bruciore, prurito, si forma un'eruzione caratteristica. La malattia dura fino a 10 giorni. Dopo aver eliminato l'allergene, i sintomi scompaiono.

Lo stadio acuto è sostituito da un subacuto. Si sviluppa 1–1,5 settimane dopo la comparsa dei primi segni della malattia. La pelle delle mani è ricoperta da squame dure o croste, accompagnate da un forte prurito.

Il decorso cronico è caratterizzato dal verificarsi di edema nell'area interessata. L'infiammazione persiste a lungo. La pelle acquisisce una tinta bluastra, la copertura dell'area interessata si ispessisce.

Sintomi

I segni della dermatite nei bambini e negli adulti sono quasi gli stessi. A seconda delle cause, la malattia si sviluppa improvvisamente o gradualmente. C'è un'infiammazione nelle mani, l'area interessata acquisisce un colore rosso o rosa brillante. La reazione è accompagnata da forte prurito, sensazione di bruciore e dolore..

Possibile edema eritematoso. A seconda dello stadio della malattia, è debole o pronunciato. Con dermatite cronica, l'edema è spesso congestizio..

Sintomi specifici di una malattia grave sono la formazione e l'apertura di vescicole con contenuto sieroso sulle mani. Dopo lo scoppio spontaneo, più vescicole si fondono in ampie aree necrotiche. La malattia può trasformarsi in erosione umida. Successivamente, le lesioni sono coperte da squame secche e croste..

La pelle diventa secca, si stacca, si formano piccole crepe, che non guariscono a lungo. Di conseguenza, la pelle si ispessisce, acquisisce una tonalità bluastra o grigio terra. Viene visualizzato un modello caratteristico.

Se la dermatite è causata da danni fisici, si notano abrasioni, gonfiore e vescicole acquose nelle aree iperemiche. Raramente, il danno alle mani ha l'aspetto di ipercheratosi - un callo indolore.

Una caratteristica distintiva della dermatite da freddo è il gonfiore rosso-blu e il forte prurito. La lesione di solito colpisce il dorso delle mani. La pelle diventa secca e ruvida, gonfiore dei palmi e delle dita.

Con la fotodermatite si formano macchie pigmentate che hanno una localizzazione diversa. Il decorso grave è caratterizzato dalla fusione di più punti in una vasta area. La lesione diventa marrone con bordi depigmentati.

complicazioni

La dermatite è accompagnata da disagio e può anche contribuire allo sviluppo di alcune complicanze..

Con il costante graffio della zona interessata, il rischio di unirsi a un'infezione batterica, virale o fungina è elevato. Sullo sfondo dell'infezione, può svilupparsi eczema ricorrente cronico.

A seguito di un processo purulento acuto o di un danno meccanico ai fuochi sulle mani, è possibile sepsi o avvelenamento del sangue.

A causa del continuo prurito e bruciore dell'area interessata, possono svilupparsi disturbi psico-emotivi..

In assenza di una terapia adeguata, si verifica l'atrofia dell'epidermide. Ciò porta a una perdita dello stato funzionale della pelle, interruzione delle mani e delle dita, specialmente in un bambino. Ciò è dovuto alla maggiore sensibilità della pelle e al sistema nervoso periferico dei bambini.

Diagnostica

Se i sintomi della dermatite compaiono sulle tue mani, consulta un dermatologo. Lo specialista effettua un'ispezione. Nel determinare il tipo di malattia, vengono presi in considerazione la natura dell'irritazione, la localizzazione e i tempi di sviluppo. Si sta studiando una storia personale e, se necessario, familiare. Se un parente stretto del paziente soffriva di una malattia simile, la probabilità di dermatite atopica è alta.

Per determinare lo stadio e il tipo di malattia, viene prescritta un'analisi biochimica di urina e sangue. È in corso un esame sierologico. Un esame del sangue immunologico consente di determinare il livello di immunoglobuline. Per confermare la natura allergenica della dermatite, vengono prescritti test allergologici. Una biopsia seguita dall'istologia viene eseguita se è necessario escludere il cancro della pelle.

Un esame aggiuntivo viene effettuato da un immunologo, allergologo, pediatra. Se si sospetta un'origine neurogena della dermatite, è necessaria una consultazione neurologica. Se esiste una storia di malattie endocrine congenite o acquisite, è necessario un esame endocrinologo.

Terapia

A seconda dell'eziologia, dello stadio e dei sintomi della dermatite, vengono determinate le tattiche di trattamento. Sono prescritti farmaci sistemici e topici.

Per eliminare le manifestazioni cutanee, vengono utilizzati agenti esterni sotto forma di unguento, crema, balsamo. Hanno un effetto minimo sull'intero corpo..

Un farmaco comune è Radevit. Produce un effetto antiprurito, antinfiammatorio e riparativo. Indicazioni: dermatite atopica, da contatto e allergica, eczema, crepe ed erosione cutanea. Contiene alfa-tocoferolo, retinolo, acetato, elgocalciferolo e palmitato.

Di una serie di FANS per dermatite, viene prescritto Losterin. Il farmaco produce effetti analgesici, antibatterici, antipruriginosi e antinfiammatori. Principi attivi: D-pantenolo, urea, acido salicilico, estratto di Sophora, nafta di tarryhal, olio di mandorle.

Il trattamento della dermatite allergica comporta l'esclusione del contatto con potenziali allergeni. Vengono prescritti antistaminici: Cetrin, Suprastin, Claritin, Erius. I farmaci riducono il gonfiore, normalizzano il flusso sanguigno, riducono l'intensità dei sintomi. La somministrazione orale è possibile o mediante iniezione endovenosa. I farmaci non creano dipendenza ed effetti collaterali sotto forma di sonnolenza e distrazione.

Nella dermatite allergica grave, specialmente negli adulti, vengono prescritti corticosteroidi topici: clobetasolo, flumetazone, betametasone, idrocortisone, triamicina. Applica un breve corso. Il ritiro della droga viene effettuato gradualmente.

Per evitare l'infezione della pelle delle mani, vengono utilizzati agenti antisettici. Quando si attacca un'infezione secondaria, vengono utilizzati antibiotici: Levosin, Fucidin, Levomekol, Gentamicina o Lincomicina. Prima di applicare il prodotto, trattare le lesioni con clorexidina o miramistina.

Se la malattia è causata da disturbi psicoemotivi, vengono prescritti sedativi..

Con dermatite atopica, viene eseguita l'immunoterapia specifica per allergeni. Sono prescritti rimedi locali: Tsindol, Naftaderm, Ichthyol unguento, Wedestim, Radevit.

La terapia della dermatite solare viene eseguita con l'aiuto di Linetol, Linol, creme corticosteroidi, lozioni rinfrescanti, ustioni.

Caratteristiche del trattamento di bambini e donne in gravidanza

Spesso, la dermatite si verifica nelle mani di bambini di età inferiore ai 7 anni, quindi scompare da sola. In questo caso, viene eseguito un trattamento sintomatico. Forse l'uso di droghe locali: Bepantena, Pimafukorta, Advantana. Ai bambini vengono prescritti rimedi naturali a base di ingredienti a base di erbe.

  • Gistan: un integratore alimentare a base di dimeticone, betulina ed estratto di erbe. Ha effetti antiallergici e antinfiammatori.
  • Eplan: produce un pronunciato effetto antisettico e analgesico. Promuove la rigenerazione e la guarigione dei tessuti. Principi attivi: glicerina, glicolano, etil carbitolo, glicole trietilenico.
  • De-pantenolo: elimina efficacemente la secchezza, migliora la rigenerazione dei tessuti. È usato per trattare l'eruzione da pannolino in neonati, ustioni e crepe della pelle. Disponibile in forma di crema.

Con la dermatite nelle donne in gravidanza, vengono utilizzate ciclosporina, bisabololo, pantenolo. Possono essere prescritti corticosteroidi esterni leggeri: idrocortisone, crema Skin-Cap.

Per alleviare i sintomi della malattia a casa, usa una miscela di oli di albicocca e di mandorle. Includi cibi ricchi di vitamine e minerali nella tua dieta. Ciò contribuirà a rafforzare l'immunità e ridurre il rischio di frequenti recidive di dermatite..

Dermatite alle mani: trattamento, rimedi popolari, cause e tipi di dermatite


Il processo infiammatorio che si è verificato sulla pelle è comunemente chiamato dermatite. L'infiammazione sulla pelle delle mani è considerata una patologia molto comune, perché è stata questa parte del corpo a essere maggiormente esposta a fattori esterni, così come i processi patologici interni nel corpo. Vale la pena notare che il trattamento della dermatite nelle mani è direttamente correlato all'eliminazione delle cause che hanno portato allo sviluppo della patologia.

Cause di dermatite

Esistono agenti irritanti esterni che causano dermatite della pelle delle mani dalla mano al gomito. Circa il 90% dei pazienti che soffrono di dermatite sono donne.

  • Agenti fisici. Questo gruppo include gli effetti di pressione, attrito, condizioni di alta o bassa temperatura, radiazioni. Ad esempio, la causa della dermatite fredda può essere uno spasmo dei capillari periferici e lo sviluppo dell'infiammazione a causa dell'azione della bassa temperatura (vedi allergia fredda: sintomi, trattamento).
  • Irritanti biologici. Questo gruppo comprende succo o polline di piante, ad esempio ortica, ranuncolo, aglio, aloe, bucaneve, euforbia e altri.
  • Gruppo di agenti chimici. Questi sono prodotti chimici che possono danneggiare la pelle (acido, alcali, detersivo, vernici, vernici, ecc.). Molte persone si lamentano del peeling della pelle delle mani e della ricorrenza della dermatite dopo aver usato detergenti o detergenti nella vita di tutti i giorni.

Allergeni che causano dermatite:

  • Prodotti che provocano una reazione allergica individuale o intolleranze alimentari - latte di mucca, agrumi, frutta a guscio, frutti rossi, miele, pasticceria, qualsiasi prodotto con additivi artificiali, conservanti, aromi, ecc..
  • Aria inquinata contenente molte sostanze tossiche, emissioni di imprese industriali, gas di scarico di veicoli e polline di piante durante la fioritura.
  • Assumendo farmaci, qualsiasi farmaco può causare allergie, che si tratti di un farmaco antibatterico, analgesico, FANS o anche di erbe medicinali e integratori alimentari.
  • Cosmetici e profumi sono una categoria separata di irritanti esterni, ogni anno aumenta il numero di donne allergiche a varie creme per le mani, balsami, nonché deodoranti, profumi, acqua di toilette, mascara, polvere o ombretto.

Le cause della dermatite atopica nelle mani degli adulti sono considerate una predisposizione ereditaria del corpo umano al verificarsi di atopia, condizioni autoimmuni, patologie croniche degli organi interni, in particolare del tratto gastrointestinale e delle ghiandole endocrine (vedere trattamento della dermatite atopica nei bambini).

Studi condotti da scienziati italiani dimostrano che avere un cane in casa riduce il rischio di dermatite in un bambino del 25%, a condizione che il cane sia in casa sin dalla nascita del bambino (vedere i cani riducono il rischio di dermatite atopica nei bambini).

È importante ricordare che la dermatite sulle mani può essere dovuta all'insorgenza di nevrosi, disturbi depressivi, situazioni stressanti e insufficienza ormonale.

Se il paziente aveva una storia di malattie allergiche in combinazione con alcuni disturbi nel funzionamento del sistema immunitario, l'azione di fattori esterni può portare a una reazione molto più intensa del corpo rispetto alle persone sane.

Sintomi di dermatite

Se la malattia si manifesta in modo acuto, i pazienti notano un'infiammazione pronunciata, che è accompagnata da:

  • Prurito intenso, bruciore e dolore
  • La pelle nel sito dell'infiammazione ha un colore dal rosso al rosa-rosso
  • A seconda della gravità della dermatite, l'intensità dell'edema eritematico può variare da forte a debole
  • La dermatite grave è accompagnata dalla comparsa di vesciche riempite con un liquido chiaro o torbido e può formarsi necrosi (necrosi tissutale). Allo stesso tempo, le bolle scoppiano spontaneamente, esponendo le aree umide dell'erosione, che quindi coprono le squame e le croste.

Se la dermatite passa in una forma cronica, l'edema risultante può essere stagnante:

  • Di conseguenza, alcuni strati del derma si addenseranno.
  • La superficie delle mani può diventare cianotica
  • Peeling della pelle possibile
  • Inoltre, le copertine saranno asciutte, potrebbero apparire delle crepe.
  • Se la dermatite non viene trattata, può portare a atrofia dell'epidermide

Se si verifica una malattia a causa dell'esposizione a sostanze irritanti meccaniche, l'area iperemica avrà abrasioni, gonfiori, vescicole che vengono riempite di liquido sieroso. A volte la dermatite può assumere la forma di calli nella pelle delle mani. Il fatto è che la comparsa di ipercheratosi cutanea può essere una reazione agli effetti degli agenti irritanti. Di conseguenza, appare una placca che conserva la sua sensibilità, ma non rilascia dolore.

Dopo l'esposizione al freddo, può verificarsi dermatite da freddo, che è caratterizzata dalla comparsa di gonfiore rosso-bluastro, prurito.

La dermatite da contatto da altri tipi di questa malattia è caratterizzata dal limitato focus della lesione, dal rapido recupero della pelle dopo l'eliminazione dell'agente irritante.

Tipi di dermatiti sulle mani

1. per motivi di apparenza:

  • La dermatite da contatto si verifica dopo l'azione di un agente irritante esterno. Di conseguenza, questa patologia è localizzata esattamente dove si è verificato il contatto..
  • Dermatite atopica - caratterizzata dalla comparsa di infiammazione sulla pelle, che è geneticamente determinata.
  • La dermatite solare è una reazione infiammatoria del derma che appare dopo l'esposizione alla luce solare, un protettore del tipo di reazione allergica (vedere Allergia al sole: sintomi, trattamento).
  • Dermatite attinica - esposizione alle radiazioni, radiazione ultravioletta, luce solare, fonti di radiazioni ionizzanti. Il quadro clinico della dermatite dipende dall'intensità e dal tempo di esposizione alle radiazioni sulla pelle. Colpisce saldatori, agricoltori, fonderia, radiologi.
  • La dermatite allergica nelle mani è una reazione del corpo agli effetti di vari allergeni. Si manifesta sulla comparsa di un'eruzione cutanea, prurito, bruciore. Può avere un carattere ricorrente.
Dermatite attinicaDermatite allergicaDermatite atopica
Dermatite solareDermatite da contatto

2. il decorso della malattia

  • La forma acuta, che si distingue per la gravità dei sintomi (arrossamento, gonfiore, prurito, bruciore, vesciche);
  • Forma cronica, che è caratterizzata dalla presenza di edema prolungato nell'area dell'infiammazione. Di conseguenza, il colore della pelle cambia in una tinta bluastra, la pelle si ispessisce nell'area interessata.

complicazioni

La dermatite delle mani, sulle dita, offre un notevole disagio al paziente. Può portare allo sviluppo di gravi malattie:

  • Sepsi o avvelenamento del sangue
  • Eczema, che si sviluppa a seguito di infezione da batteri, virus e funghi nell'area colpita da dermatite
  • Inoltre, la dermatite può portare al verificarsi di disturbi psicoemotivi associati a prurito e bruciore persistenti nell'area interessata.

Tuttavia, con un trattamento adeguato ed efficace, la dermatite non causa gravi complicazioni..

Diagnosi di dermatite

Per la diagnosi, il medico dovrà stabilire la natura dello stimolo, il tasso di sviluppo della reazione dopo il contatto con esso, l'area interessata. Inoltre, il paziente dovrà passare:

  • Analisi generale dettagliata di sangue e urina
  • Sottoporsi a studi sierologici e immunologici
  • Biopsia seguita da istologia (come indicato)
  • Contatta un allergologo e fai esami del sangue per vari allergeni

La velocità della malattia, il tipo di dermatite e il motivo principale della sua insorgenza saranno decisivi nella decisione del medico, rispetto al trattamento della dermatite nelle mani.

Come trattare la dermatite nelle mani?

La terapia della dermatite è conservativa, consiste nell'uso di droghe, sia a livello locale che a livello sistemico. La dermatite acuta, così come le forme dell'infanzia, richiederanno l'uso di agenti locali che hanno un effetto minimo su tutto il corpo e agiscono solo nel luogo di applicazione.

La terapia locale è l'uso di unguenti per la dermatite della pelle delle mani. Hanno bisogno di trattare regolarmente l'area interessata della pelle. Nella composizione di tali fondi sono solitamente componenti antinfiammatori e antibatterici. Gli unguenti non ormonali più efficaci per la dermatite per bambini e adulti:

Cream "Dawn" (o Forest Strength) - una meravigliosa crema con Floralizin, migliora il trofismo, il metabolismo e la biosintesi nei tessuti, idrata, nutre la pelle, accelera la rigenerazione dei tessuti, viene utilizzata in medicina veterinaria. Lascia che non sia spaventoso, il farmaco è naturale e, secondo molti pazienti, è molto efficace per qualsiasi problema di pelle dall'eczema alla psoriasi, alla dermatite e all'herpes, e aiuta anche con le vene varicose, le emorroidi. Il prezzo della crema è di soli 60 rubli, viene venduto nelle farmacie veterinarie (l'analogo Forest Strength è molto più costoso).
Eplan - ha un effetto cicatrizzante, rigenerante, analgesico, antisettico, è usato per ustioni, dermatiti, lesioni cutanee. Ingrediente attivo glicolano, glicerina, glicole trietilenico, etilcarbitolo.
Il de-pantenolo (analoghi di Bepanten, Pantenolo, Pantoderm) sono le creme più efficaci per eliminare la pelle secca sullo sfondo della dermatite sviluppata nelle mani, nonché con pelle screpolata, ustioni, dermatite da pannolino nei neonati. Contribuire al miglioramento della rigenerazione dei tessuti della pelle delle mani.
Questa crema antifungina può aiutare l'exoderil con l'aggiunta di un'infezione fungina, dermatatomicosi infiammatoria..
Radevit è indicato per contatto, atopica, dermatite allergica, erosione cutanea, eczema e crepe. Ha un effetto antinfiammatorio e antiprurito, migliora il recupero della pelle. La composizione dell'unguento comprende α-tocoferolo acetato, retinolo palmitato, ergocalciferolo.
Gistan è un integratore alimentare, che comprende estratti di erbe, betulina, dimeticone. Ha effetti antinfiammatori e antiallergici.
Crema antinfiammatoria Elidel per dermatite atopica, eczema, principio attivo pimecrolimus.
Il principio attivo protopico tacrolimus, usato per la dermatite atopica, non provoca atrofia cutanea.
Fenistil è un antiprurito e ha anche un effetto analgesico, viene utilizzato per dermatiti, eczemi, ustioni.
Principi attivi di losterina urea, D-pantenolo, estratto di sophora, acido salicilico, olio di mandorle, naftalina non incatramato. Utilizzato per dermatite, eczema, ha effetti antibatterici, analgesici, assorbibili, allevia l'infiammazione e il prurito della pelle.
Desitina (pomata di zinco), utilizzata per dermatiti, ulcere cutanee, ustioni, oltre all'ossido di zinco, è incluso olio di fegato di merluzzo.
Vundechil è una crema che ha effetti anti-infiammatori, antibatterici e cicatrizzanti, contiene tinture di sophora, propoli, achillea e cinquefoglie. Aiuta con reazioni allergiche, dermatiti, psoriasi, ulcere trofiche.
Vundechil è una crema che ha effetti anti-infiammatori, antibatterici e cicatrizzanti, contiene tinture di sophora, propoli, achillea e cinquefoglie. Aiuta con reazioni allergiche, dermatiti, psoriasi, ulcere trofiche.
La Cree è una crema calmante che idrata la pelle e ha un effetto rigenerante, allevia le reazioni allergiche di rossore, eruzione cutanea, prurito, desquamazione. Come parte della crema, una serie, olio di avocado, dexpantenolo, liquirizia, noce.

Il trattamento della dermatite allergica nelle mani inizia con la massima eliminazione dei fattori irritanti e l'eliminazione della causa sottostante dell'infiammazione. Tradizionalmente, gli antistaminici che bloccano gli effetti dell'istamina vengono utilizzati durante il trattamento. Di conseguenza, è possibile ridurre il gonfiore, ridurre l'intensità del prurito e del bruciore, normalizzare il flusso sanguigno.

I farmaci antiallergici sono usati per via orale, cioè all'interno sotto forma di compresse, ad esempio Erius, Claritin, Suprastin, Tsetrin (vedere l'elenco completo dei farmaci allergici). Quando si usano droghe di 2a e 3a generazione, è possibile evitare la comparsa di reazioni avverse come sonnolenza o attenzione distratta, inoltre, hanno un effetto prolungato e non creano dipendenza.

Se la dermatite allergica è grave, il medico può prescrivere farmaci ormonali - glucocorticoidi, eliminano rapidamente la manifestazione e l'ulteriore sviluppo di allergie, hanno un forte effetto antinfiammatorio, ma hanno molti effetti collaterali indesiderati:

  • Con l'uso prolungato, causano assottigliamento della pelle, atrofia della pelle, poiché hanno un effetto immunosoppressivo sulla pelle, quindi dovrebbero essere usati solo come indicato da un medico, in breve
  • Possono portare a effetti collaterali sistemici, in particolare pomate e creme che vengono attivamente assorbite nel sangue (Fluorocort, Flucinar, unguento all'idrocartisone, Celestoderm)
  • Aumenta il rischio di sviluppare la sindrome di Cushing, insufficienza surrenalica
  • Nel trattamento di unguenti e creme ormonali, il dosaggio deve essere gradualmente ridotto mescolandoli con una crema per bambini, poiché con il loro uso c'è una sindrome da astinenza e un possibile deterioramento dopo una brusca interruzione dell'uso

Un elenco completo di creme ormonali con i loro effetti collaterali nel nostro articolo Unguenti per la psoriasi:

  • Clobetasol - unguenti Dermoveyt, Skin-Cap, Cloveit, Powercourt
  • Flumetazone - Flucinar, Lokasalen, Lokakorten, Sinalar, Ultralan, Sinoderm, Lorinden, Sinaflan, Flucort, Flunolon
  • Betametasone - Celestoderm, Celeston, Akriderm, Betasalik, Betazone, Fucicort, Diprogent, Betnovate, Kuterid, Floosteron, Belogent, Beloderm, Betacortal, Diprosalik, Betasalin, Vipsogal, Diprospanid, Belosalik, Belosalik
  • Mometasone - Elokom, Gistan N, Avekort, Uniderm, Momederm, Momat, Monovo, Silkaren
    Skinlight
  • Idrocortisone - Unguento all'idrocortisone, Sopolkort, Oxycort, Sulfodecortem, Dactacort
    Hyoxysone, Corteid, Fucidin, Cortef, Lokoid, Sibikort, Latikort
  • Triamcinolone - Fluorocort, Kenacort, Polcortolon, Ftoderm, Kenalog, Triacort, Berlicort, Nazacort

Per la prevenzione dell'infezione secondaria, sono indicati agenti antisettici che impediranno lo sviluppo dell'infezione. Se l'area interessata è stata infettata, è necessario utilizzare farmaci antibatterici:

  • Unguento alla lincomicina
  • Unguento alla gentamicina
  • eritromicina
  • Levosina (metiluracile, cloramfenicolo, sulfadimetossina)
  • Bactroban (mupirocin)
  • Cloramfenicolo (metiluracile, cloramfenicolo)
  • Fucidina (acido fusidico)
  • Miramistina o soluzione di clorexidina (trattare la pelle prima di usare unguenti)

Qualsiasi reazione allergica può essere scatenata da situazioni stressanti, quindi sarà razionale prescrivere sedativi.

Se al paziente è stata diagnosticata una dermatite atopica della pelle delle mani, solo un allergologo qualificato aiuterà a far fronte qui. In tali casi, sullo sfondo dell'uso di antistaminici, sedativi, glucocorticoidi, sarà necessario prescrivere l'immunoterapia specifica per allergeni. I rimedi locali per la dermatite atopica includono:

  • Drill fluid - acetato di alluminio
  • Pasta e pomata ASD
  • Unguenti e paste di zinco - Tsindol, Desitin
  • Naftaderm - linimento di olio di Naftalan
  • Catrame di betulla
  • Unguento di ittiolo
  • FANS (vedere unguenti per il dolore)
  • Gel fenistitico
  • Wedestim, Radevit - vitamine liposolubili
  • Unguento alla cheratola - Urea

I seguenti agenti possiedono proprietà curative e migliorano la rigenerazione e il trofismo dei tessuti:

  • Gel Curiosin (ialuronato di zinco)
  • Radevit, Videstim (retinolo palmitato, cioè vitamina A)
  • Unguento al metiluracile (+ ha un effetto immunostimolante)
  • Solcoseryl, Actovegin - unguenti e creme, gel con emoderivativa al polpaccio
  • Dexpantenolo - creme e spray Pantenolo, Bepanten

Per il trattamento della dermatite acuta attinica, provocata da radiazioni UV o solari, vengono utilizzati Linol, Linetol, creme con corticosteroidi, nonché lozioni rinfrescanti, creme da ustioni.

Trattamento della dermatite con rimedi popolari

Come curare la dermatite nelle mani? Alla ricerca di una risposta a questa domanda, molti pazienti decidono di ricorrere all'uso della medicina tradizionale. Questo trattamento può essere efficace, ma è meglio eseguirlo sotto la supervisione di un dermatologo e combinarlo con la terapia farmacologica.

Vale la pena ricordare che prima di applicare ogni rimedio sull'area danneggiata, vale la pena controllare la presenza di allergie a questa composizione. Per fare questo, è sufficiente applicare una piccola quantità di farmaco sulla pelle alla curva del gomito. Se dopo 12 ore non si verificano reazioni, lo strumento può essere utilizzato in sicurezza.

Con la dermatite atopica sulle mani, i rimedi popolari possono essere molto più efficaci rispetto agli agenti medici.

Tutti i rimedi e le ricette popolari dovrebbero essere usati con molta attenzione, questo richiede un approccio individuale, che aiuta uno, può danneggiare l'altro. Se il paziente ha la febbre da fieno, non è consigliabile utilizzare erbe medicinali, questo può causare un peggioramento della condizione, poiché le cause della maggior parte delle dermatiti sono una reazione allergica a varie sostanze irritanti, comprese le piante medicinali.

Per preparare l'infusione, è sufficiente prendere 4 cucchiai. cucchiai di fiori di una pianta medicinale, versali con acqua bollente. Successivamente, è necessario riscaldarlo a bagnomaria per un quarto d'ora e lasciarlo raffreddare. Dopo il filtraggio, il brodo può essere utilizzato sotto forma di bagni.

  • Usando lozioni da succhi di zucca, patate o cetrioli

È sufficiente applicare tamponi inumiditi con succo di zucca, patate o cetrioli sulla zona interessata per 20 minuti. La procedura deve essere ripetuta 3 volte al giorno.

  • Unguento con baffi dorati, olio d'oliva, valeriana

Per preparare il prodotto, è sufficiente mescolare la crema per bambini con 1 cucchiaio di succo di foglie d'oro di baffi, un cucchiaino di valeriana e 1 cucchiaio di olio d'oliva. L'area interessata deve essere lubrificata con unguento più volte al giorno. Questo strumento aiuta ad alleviare il prurito, a curare piccoli graffi..

Per fare questo, mescola propoli schiacciata con olio 1: 4, riscalda la miscela per 45 minuti nel forno, quindi versala in un contenitore, applica tamponi con la miscela sulla pelle interessata per 1-2 r / giorno.

  • Calendula, Camomilla, Piantaggine

Fai una raccolta di foglie di piantaggine, calendula e camomilla 4 cucchiai. l versare 300 ml di acqua bollente in un thermos, lasciarlo fermentare durante la notte, al mattino puoi usarlo strofinando la pelle interessata con l'infusione e senza lavarla via.

  • Unguento di amido di riso, latte, glicerina

mescolare 1 cucchiaio di ciascun prodotto fino ad ottenere una massa omogenea, portando alla consistenza della panna acida. Lubrificare le aree interessate con questa miscela di notte..

Spremere il succo fresco dall'erba e mescolare con burro fuso, conservare il composto in un frigorifero in una ciotola di vetro, usare alcuni al mattino e alla sera.

  • Sedano, aceto di mele e sale

Questo rimedio popolare è efficace nella dermatite atopica. Per fare questo, spremere il succo di sedano, mescolare 50 ml. succo con 50 ml. aceto di mele (fatto in casa come fare) e 2 gr. sale. Lozioni con una tale miscela fanno per 5 minuti sulla zona interessata.

Il succo di mirtillo fresco è molto utile non solo per la dermatite (vedi mirtilli rossi per la cistite), ma può anche essere usato per curare la pelle con varie dermatiti. Ciò richiede 200 gr. Vaselina e 50 gr. succo. Con questa miscela, lubrificare la pelle colpita più volte al giorno..

Dermatite alle mani: trattamento e foto

La dermatite è una delle malattie che sono caratterizzate dalla comparsa di processi infiammatori sulla pelle. In generale, si osserva abbastanza spesso un'infiammazione sulla pelle delle mani, poiché è questa parte del corpo che funge da barriera che protegge il corpo da fattori esterni e allo stesso tempo è esposta ai cambiamenti interni che si verificano nel corpo.

Il trattamento della dermatite sulle mani sarà efficace solo se iniziato in modo tempestivo e le misure terapeutiche saranno mirate ad eliminare le cause che hanno provocato lo sviluppo di disturbi.

Cause di dermatite

Per la maggior parte, gli agenti irritanti esterni portano allo sviluppo di dermatite della pelle delle mani, che può coprire aree dalla mano al gomito. E molto spesso questa malattia viene diagnosticata nelle donne.

  • Irritanti fisici. Questo gruppo di fattori di rischio implica effetti avversi associati a pressione, attrito, sbalzi di temperatura, radiazioni. Diciamo, lo sviluppo della dermatite fredda provoca uno spasmo dei capillari periferici e un'infiammazione progressiva causata dall'esposizione a basse temperature.
  • Agenti biologici. I principali rappresentanti di questo gruppo di fattori sono il succo o il polline delle piante, ad esempio aglio o ortica.
  • Irritanti chimici. Questo gruppo è rappresentato da sostanze di origine chimica, che a contatto danneggiano la pelle. Ci sono molti casi in cui le persone, dopo il contatto con detersivi in ​​polvere o detergenti, hanno notato la desquamazione della pelle delle mani e la ricomparsa dei sintomi della dermatite.

Oltre ai suddetti fattori, gli allergeni possono causare lo sviluppo di dermatiti:

  • Prodotti, durante l'uso dei quali una persona ha una reazione allergica associata all'intolleranza individuale dei componenti in essi contenuti. Questi possono essere prodotti familiari per tutti come miele, agrumi, latte di vacca, ecc..
  • Aria inquinata, caratterizzata da una maggiore concentrazione di sostanze tossiche, dalla presenza di emissioni di imprese industriali, gas di scarico dei veicoli e oltre al polline delle piante.
  • Assunzione di farmaci. Indipendentemente dal tipo di farmaco, in ogni caso, includerà alcuni effetti collaterali che possono provocare una reazione allergica..
  • Cosmetici e profumi Questo gruppo di irritanti merita un'attenzione particolare, dato che oggi ci sono sempre più casi in cui le donne sperimentano eruzioni cutanee spiacevoli dopo aver usato creme per le mani, balsami, deodoranti e profumi, polveri e altri prodotti per la cura della pelle.

Sintomi di dermatite

In alcuni casi, la dermatite può verificarsi in forma acuta. In questo caso, il quadro clinico includerà sintomi rilevanti che possono essere presenti:

  • Una sensazione di forte prurito, bruciore e dolore.
  • Un cambiamento nel colore della pelle se esposto a un irritante che può cambiare dal rosso al rosa-rosso.
  • La formazione di edema eritematoso. Questa condizione può avere un'intensità diversa, che è influenzata dalla gravità della malattia..
  • La comparsa di bolle contenenti un liquido limpido o torbido, che può essere integrato da aree di necrosi. Prima di tutto, tali sintomi sono caratteristici di una forma grave della malattia. Raggiunta la fase di maturazione, le bolle iniziano a scoppiare, a seguito delle quali vengono rivelate le aree umide dell'erosione, che successivamente iniziano a ricoprirsi di squame e croste.

Qualsiasi dermatite merita un'attenzione speciale, poiché in assenza di misure terapeutiche può svilupparsi in una forma cronica. In questo caso, l'edema può diventare stagnante:

  • I singoli strati del derma possono acquisire aree ispessite;
  • La pelle delle mani può diventare cianotica;
  • A volte si nota un peeling della pelle;
  • L'asciugatura della pelle può essere completata dalla comparsa di crepe;
  • Se non vengono prese misure per combattere la dermatite, si può sviluppare atrofia dell'epidermide.

Come trattare la dermatite nelle mani?

La metodologia per il trattamento della dermatite si basa sull'uso di un approccio conservativo, che si basa su farmaci topici e sistemici. Per migliorare le condizioni del paziente con dermatite acuta, il corso di trattamento dovrebbe includere rimedi locali che possono interessare solo le aree trattate, senza causare danni alla pelle sana.

La base della terapia locale per il trattamento della dermatite nelle mani è unguenti di una composizione speciale. Lo schema del loro uso consiste nell'applicazione regolare ai fuochi dell'infiammazione della pelle. Un effetto positivo dall'uso di tali farmaci si ottiene a causa della presenza di componenti antinfiammatori e antibatterici nella composizione. Tra questi, si possono distinguere gli unguenti più efficaci per la dermatite, che possono essere prescritti a pazienti di qualsiasi età:

  • Cream Dawn. Il principale effetto positivo di questo farmaco fornisce la cloralizina. Il suo uso ha un effetto positivo sul trofismo, sul metabolismo e sulla biosintesi dei tessuti, che è completato da un effetto idratante e fornisce nutrimento alla pelle. Con l'uso regolare della crema, le aree interessate iniziano a guarire più velocemente. Nonostante sia diventato molto diffuso nella medicina veterinaria, non dovresti trattarlo con cautela. Si basa solo su componenti naturali, le recensioni della maggior parte dei pazienti che lo hanno utilizzato confermano la loro efficacia nella lotta contro eventuali manifestazioni cutanee che sono caratterizzate da processi infiammatori. Il farmaco è economico e costa solo 60 p. Puoi acquistarlo in qualsiasi farmacia veterinaria.
  • Eplan. L'uso di questo farmaco aiuta a guarire le ferite, ripristinare i tessuti danneggiati, alleviare l'infiammazione e il dolore. Questo unguento è indicato per ustioni, dermatiti e lesioni cutanee. Un effetto positivo del farmaco è assicurato da una combinazione di componenti come glicolan, glicerina, trietilenglicole, etilcarbitolo.
  • De pantenolo Usando questo strumento, puoi liberare rapidamente la pelle dall'effetto della secchezza. Colpisce positivamente le condizioni della pelle, che presenta i sintomi della dermatite, nonché manifestazioni sotto forma di crepe, ustioni e dermatite da pannolino nei neonati. L'uso regolare della crema consente di accelerare il processo di ripristino dei tessuti e della pelle delle mani..
  • Exoderyl. L'uso di questo farmaco è consigliabile se, oltre ai principali sintomi della dermatite, si nota l'attività di un'infezione fungina e sono presenti anche dermatomi infiammatori infiammatori.
  • Radevit. Questo rimedio è raccomandato per l'uso per eliminare i sintomi caratteristici della dermatite da contatto, atopica e allergica. Inoltre guarisce efficacemente le aree cutanee danneggiate risultanti da erosione, eczema e crepe. Il miglioramento delle condizioni della pelle è ottenuto grazie all'effetto antinfiammatorio e antiprurito. Il farmaco contiene i seguenti componenti: α-tocoferolo acetato, retinolo palmitato, ergocalciferolo.
  • Gistan. Essendo un additivo biologicamente attivo, questo farmaco fornisce il ripristino delle aree cutanee danneggiate a causa dell'effetto antinfiammatorio e antiallergico. I componenti principali di questo prodotto sono: estratti di erbe, betulina, dimeticone.

Iniziando la lotta contro la dermatite allergica sulle mani, prima di tutto, è necessario rinunciare a tutti gli sforzi per eliminare i fattori irritanti e la causa principale che ha causato lo sviluppo di processi infiammatori. Nella stragrande maggioranza dei casi, il corso di trattamento include l'assunzione di antistaminici, a causa dei quali l'effetto dell'istamina viene neutralizzato. Una conseguenza positiva di ciò è una diminuzione dei segni di gonfiore, indebolimento di prurito e bruciore, ripristino del flusso sanguigno.

Trattamento della dermatite con rimedi popolari

Spesso, quando i farmaci sono inefficaci o non c'è desiderio di rivolgersi alla medicina tradizionale, le persone che trovano la dermatite in sé si rivolgono alla medicina tradizionale per chiedere aiuto. Sebbene con l'aiuto di loro sia possibile ottenere un notevole miglioramento della condizione, tuttavia, si consiglia di consultare un medico nel corso della loro assunzione, e questi stessi fondi sono meglio integrati con farmaci.

Un decotto di camomilla da farmacia o una corda

È necessario prendere 4 cucchiai di fiori della pianta e versarvi sopra dell'acqua bollente. Quindi dovresti preparare un bagno d'acqua in cui la miscela preparata deve essere riscaldata per circa 20 minuti.

Quindi viene rimosso dal fuoco e raffreddato. Il brodo raffreddato deve essere filtrato, dopo di che viene utilizzato sotto forma di bagni.

Lozioni a base di succo di zucca, patate o cetriolo

Per questo, è necessario prendere i tamponi che si bagnano con succo di zucca, patate o cetrioli, quindi posizionarli sui fuochi dell'infiammazione e lasciare per 20 minuti. Tali procedure vengono eseguite 3 volte al giorno regolarmente fino al raggiungimento del risultato desiderato..

Unguento baffi d'oro, olio d'oliva, valeriana

Devi prendere una crema per bambini, aggiungere ad essa un cucchiaio di succo di foglie di baffi dorati, un cucchiaino di valeriana e un cucchiaio di olio d'oliva.

La miscela preparata viene utilizzata come unguento, che viene utilizzato per trattare i fuochi dell'infiammazione della pelle più volte al giorno. L'effetto positivo di questo strumento si manifesta nell'eliminazione del prurito e nella rigenerazione di piccoli graffi..

Miscela a base di propoli e olio d'oliva

È necessario prendere propoli e olio schiacciati in un rapporto di 1: 4, che si mescolano bene. Successivamente, questa miscela viene inviata al forno, in cui dovrebbe essere riscaldata per 45 minuti. Successivamente, viene versato in un contenitore adatto, i tamponi vengono immersi in esso, che vengono posizionati sui fuochi dell'infiammazione una o due volte al giorno..

Conclusione

Sebbene la dermatite sulle mani non sembri fastidiosa quanto l'acne sulla pelle del viso, tuttavia, come qualsiasi altra malattia della pelle, richiede un trattamento tempestivo. L'automedicazione, inoltre, non sempre dà fiducia nel raggiungimento di un risultato positivo. Nessuno può garantire che il paziente selezionerà i farmaci giusti che non avranno effetti collaterali. E se non riesce a raggiungere un risultato, allora il tempo andrà perso.

E questo è già irto del fatto che il trattamento può richiedere più tempo e sforzi. Va tenuto presente che un ritardo nell'esecuzione della tecnica di trattamento appropriata può portare allo sviluppo di complicanze. Pertanto, la prima cosa che un paziente dovrebbe fare, dopo aver scoperto i segni della dermatite, è consultare un medico. Il trattamento da lui prescritto nella maggior parte dei casi ti consente di affrontare la malattia abbastanza presto.