Dieta per l'asma

Trattamento

La maggior parte dei pazienti con diagnosi di asma bronchiale sono costretti a sopportare le conseguenze di questa grave malattia per tutta la vita. La dieta per l'asma è necessaria per coloro che vogliono ridurre gli effetti negativi della malattia.
Gli attacchi di soffocamento vengono esacerbati durante il contatto con allergeni. Se sono esclusi, il corpo può combattere efficacemente la malattia. Principalmente irritanti includono polvere, peli di animali, polline. Altrettanto importante è il controllo su ciò che il paziente mangia..

Le regole di base di un'alimentazione sana

La nutrizione per l'asma dovrebbe essere pensata ed equilibrata. Non si devono escludere tutti i prodotti potenzialmente pericolosi, altrimenti il ​​menu potrebbe diventare troppo scarso.
È meglio se il paziente sa esattamente a quale tipo di cibo reagisce il corpo. Quindi puoi rimuovere completamente le sostanze irritanti. È necessario rispettare le principali raccomandazioni progettate specificamente per i pazienti:

  • sale e zucchero devono essere limitati o eliminati;
  • gli alimenti consumati dovrebbero avere abbastanza grassi e proteine, ma dovresti limitare i piatti di carne e pesce;
  • devi mangiare spesso e in piccole porzioni;
  • i dolci sono meglio sostituiti con frutta;
  • l'ultimo pasto dovrebbe essere consumato 2-3 ore prima di coricarsi;
  • una volta un paio di settimane puoi organizzare giorni di "digiuno".

La dieta per gli asmatici prevede un trattamento termico di alta qualità dei piatti. In questo caso, devi abbandonare la frittura. È meglio stufare o cuocere carne e pesce. Se il menu include frutta o verdura non trasformata, devono essere freschi, poiché i pazienti spesso reagiscono ai funghi della muffa.
Se segui queste semplici regole, sarà più facile ridurre le manifestazioni negative della malattia..

Prodotti da escludere

Conserve alimentari, carni affumicate, semilavorati - sotto il divieto più rigoroso a causa dell'elevato contenuto di additivi chimici e conservanti in essi contenuti. Esistono anche numerosi prodotti che una dieta ipoallergenica per l'asma bronchiale elimina completamente:

  • frutti di mare;
  • fragole, lamponi, pesche, agrumi;
  • noci e fagioli;
  • Pomodori
  • miele e cioccolato;
  • le uova.

In piccole quantità, questi prodotti possono essere consumati solo se una persona sa per certo che ciò non influirà in alcun modo sulla sua condizione..
È necessario ridurre le porzioni di pane integrale, carne grassa, latticini, bibite gassate, caffè e alcool.

Quali prodotti sono ammessi

Nonostante un ampio elenco di limitazioni, la nutrizione per l'asma dovrebbe essere varia e completa. Gli esperti raccomandano di includere nel menu:

  • carni magre (coniglio, vitello);
  • verde;
  • grano saraceno, orzo, farina d'avena;
  • verdure (patate, cipolle, carote, cetrioli, zucchine);
  • frutta (mele, pere);
  • latticini (kefir, latte cotto fermentato);
  • burro e olio di semi di girasole;
  • pasticceria progettata per i diabetici.

Facciamo il menu per il giorno

La dieta per l'asma dovrebbe essere satura di carboidrati. Dominano il menu del paziente. Dovrebbero essere consumati fino a 700 g di carboidrati, 100 g di proteine ​​e 70 g di grassi al giorno..
Menu di esempio per il giorno:

  • Il primo pasto comprende ricotta con frutta o farina d'avena bollita. Si consiglia di bere un tè debole, una composta fatta in casa o un succo naturale.
  • Il pranzo di solito consiste in frutta..
  • Per pranzo, puoi mangiare la zuppa in un brodo vegetale. Come secondo piatto, sono adatti uno stufato di verdure e un pezzo di carne o pesce.
  • Prodotti a base di latte acido o gelatina di frutta senza zucchero saranno la scelta migliore per uno spuntino pomeridiano.
  • Per cena, puoi stufare un pezzo di carne magra con verdure.
  • Il pasto finale sarà un bicchiere di kefir, che viene bevuto poco prima di coricarsi..

Menu per bambini

È meglio se una dieta per l'asma bronchiale nei bambini è sviluppata da un medico professionista. Ha lo scopo di garantire che il bambino riceva una gamma completa di vitamine e minerali necessari per la crescita. Allo stesso tempo, il cibo consumato dovrebbe aiutare a espellere espettorato e muco..
Di solito, quando si compila un menu, si osservano un mese o due per le condizioni del bambino. La dieta continua con un risultato positivo..
Anche quando non c'è esacerbazione, non puoi dare ai bambini salsicce, prodotti in scatola, formaggio a pasta dura e crauti. Il miele è un buon espettorante naturale, ma è spesso ciò che provoca convulsioni. Può essere utilizzato solo con la ferma convinzione che il prodotto non causerà una reazione..
Le linee guida generali per la creazione di un piano nutrizionale per i bambini sono le stesse per gli adulti. Il menu dovrebbe includere carne magra, cereali, latticini, frutta e verdura.

Dieta di eliminazione

È prescritto a pazienti con allergia alimentare. Per determinare le sostanze irritanti, di solito viene tenuto un diario alimentare, in cui vengono inserite le informazioni su tutti i piatti consumati. Dopo aver identificato gli allergeni, vengono esclusi dal menu. Questa dieta riduce il carico sul sistema immunitario e riduce al minimo le convulsioni..
Rifiuta non solo dai prodotti che causano la reazione, ma anche da quei piatti che li contengono. Ad esempio, con una forte allergia alle uova di gallina, è necessario escludere la maionese e tutta la pasticceria, che includono.

Dieta durante i periodi di esacerbazione

Con l'asma bronchiale, la dieta evita il deterioramento della condizione. Tuttavia, in alcuni casi, le esacerbazioni sono causate da altri fattori che non sono correlati alla nutrizione. Potrebbe essere una fioritura stagionale di erbe. In tale situazione, si consiglia di aderire al menu precedente e aggiungere piatti speciali alla dieta.

  • Efficace è considerato un decotto di fichi. 3 frutti secchi vengono versati con acqua e lasciati durante la notte. Al mattino escono e mangiano uno alla volta per colazione, pranzo e cena.
  • L'aglio aiuta anche ad alleviare gli attacchi di asma. Versa alcuni spicchi con un bicchiere di latte e porta ad ebollizione. Il brodo viene filtrato e consumato 100 ml tre volte al giorno.
  • L'infusione di semi di lino può anche ridurre i sintomi. Un cucchiaio di semi viene macinato e fatto bollire per 15 minuti in un bicchiere d'acqua. Un decotto viene bevuto al giorno.
  • Il succo di zenzero e il tè allo zenzero hanno un buon effetto..

Gli esperti concordano sul fatto che la dieta per l'asma, anche se non può curare la malattia, ma aiuterà ad evitare frequenti attacchi di soffocamento. Affinché l'effetto sia espresso, la dieta non dovrebbe cambiare per tutta la vita.
Diteci nei commenti se è difficile per voi limitare la vostra dieta e quali alimenti siete allergici.

Dieta per l'asma

Una malattia come l'asma è una patologia del decorso cronico. Il suo trattamento è lungo, spesso permanente. È importante non solo combattere le infezioni esistenti, ma anche eliminare gli allergeni dall'ambiente di una persona malata, che può anche essere trovata negli alimenti. Ciò rafforzerà il sistema immunitario e dirigerà le sue forze per affrontare la malattia..

I medici raccomandano ai pazienti con asma di attenersi alla tabella di dieta al numero nove. Grazie alla dieta compilata, sarà possibile ridurre il numero di recidive della malattia, alleviare la gravità dei sintomi e normalizzare il metabolismo. Il valore energetico della dieta rientra nei limiti normali, ovvero una persona riceve da 2300 a 2500 kcal al giorno. Ciò consente di regolare il metabolismo dei carboidrati e dei grassi, non aumentare il peso in eccesso e prevenire lo sviluppo di complicanze della malattia.

Una dieta per gli asmatici comporta il rifiuto di qualsiasi prodotto che provoca allergie. Se non vengono installati in questo modo, è necessario rispettare le regole generali di nutrizione per chi soffre di allergie.

Cosa dovrebbe essere escluso dal menu:

Il sale è soggetto a forti restrizioni. La sua quantità al giorno non deve superare 6-8 g.

È necessario rifiutare qualsiasi tipo di frutta a guscio, prima di tutto riguarda le arachidi.

Le uova di gallina e talvolta il pollame, in particolare l'oca e l'anatra, sono un forte allergene..

Il divieto si applica a frutti di mare, pesce di mare, caviale.

Funghi, agrumi, lamponi, fragole, pomodori rientrano nella restrizione..

Cioccolato, caffè, pasticceria, bevande gassate e miele provocano reazioni allergiche..

È necessario rifiutare tutti i condimenti, dai prodotti con un gusto e un odore acuti: si tratta di rafano, ravanello, ravanello, ecc. Tutte le sostanze simili all'istamina possono causare una esacerbazione della malattia, questo elenco include anche spezie come cipolle e aglio.

Le varietà grasse di manzo e maiale devono essere rimosse dalla dieta.

Una dieta in asma suggerisce un rifiuto di t prodotti con tiamina e istamina, in quanto rilasciano mediatori allergici dalle cellule bersaglio. La maggior parte di queste sostanze si trova nelle bevande alcoliche, nel formaggio, nel pesce in scatola, nei crauti e nelle salsicce affumicate crude. Cioè, in quei prodotti che hanno superato la fermentazione. A questo proposito, cibi in scatola, sottaceti, marinate, carni affumicate sono proibiti in qualsiasi forma.

Dieta per l'eliminazione dell'asma

La dieta di eliminazione comporta il rifiuto di quei prodotti che sono potenziali allergeni. Per facilitarne l'identificazione, si consiglia a una persona con asma di tenere un diario nutrizionale. È necessario fissare in esso ciò che è stato mangiato durante il giorno, a che ora è successo e se ci sono state reazioni allergiche dal corpo a questo o quel piatto. Ciò identificherà accuratamente l'allergene senza rinunciare a molti alimenti. Ad esempio, se la reazione appariva sul porridge di grano saraceno con olio, allora, molto probabilmente, il porridge contenente glutine era l'allergene. Allo stesso tempo, non puoi rifiutare l'olio aggiungendolo ad altri piatti.

Il grano saraceno viene eliminato completamente per un massimo di 3 settimane. Se si verifica un miglioramento, viene fatto un altro tentativo per inserire il prodotto nel menu, ma questo viene fatto con molta attenzione. Quando una reazione indesiderata viene ripetuta di nuovo, il prodotto viene considerato problematico e viene abbandonato. Naturalmente, un tale sistema di test richiede tempo, ma è ciò che consente di creare una dieta di eliminazione individuale che non può essere ottenuta da nessun allergologo alla consultazione.

Lo schema nutrizionale elaborato in questo modo ridurrà al minimo le manifestazioni di allergie alimentari, il che significa ridurre il rischio di esacerbazione della malattia. Allo stesso tempo, il sovraccarico verrà eliminato dal sistema immunitario..

Linee guida dietetiche per l'asma

Gli additivi chimici ampiamente utilizzati nell'industria alimentare provocano reazioni allergiche. È stato dimostrato che l'asma è influenzato negativamente da sostanze come: tartrazina, salicilati, benzoato, nitrito e solfato di sodio, glutammato monosodico. Pertanto, i pazienti con asma bronchiale dovrebbero stabilire una regola per ridurre al minimo il consumo di conserve, dolciumi, semilavorati, tutti quei prodotti che hanno una lunga durata. Dopotutto, spesso, oltre agli additivi chimici indicati sulla confezione, questi prodotti contengono tracce di antibiotici, arachidi e altri potenziali allergeni.

La causa dell'asma bronchiale è spesso un'alta sensibilità alla muffa. Si trovano nei formaggi, nella ricotta, nelle verdure e nella frutta. Pertanto, la seguente regola per gli asmatici è il consumo di soli prodotti freschi che sono stati conservati in frigorifero per non più di un giorno. Prima di mangiare frutta e verdura devono essere elaborati con cura..

La terza regola per le persone con asma è la competente elaborazione culinaria dei piatti. I prodotti possono essere stufati, bolliti, cotti al forno. Ma vale la pena ricordare che i brodi di carne, pesce e pollo provocano spesso un'allergia rispetto al semplice pesce bollito, pollame o carne. Pertanto, deve essere cambiato almeno tre volte durante la cottura. Rifiuta completamente i cibi fritti.

La quarta regola è quella di mantenere il normale funzionamento del tratto digestivo. È importante che la funzione di barriera intestinale non sia compromessa e che l'organo permetta agli allergeni di passare liberamente attraverso la barriera intestinale-epatica. Ciò consentirà loro di non rimanere nel corpo, il che significa che il rischio di sviluppare reazioni indesiderate sarà ridotto al minimo. Le bevande al latte acido, come yogurt, kefir, yogurt, sono utili a questo proposito. Lo stesso vale per le fibre alimentari che normalizzano la motilità intestinale e stimolano l'immunità locale..

L'ultima, ma più importante regola per i pazienti con asma bronchiale è un menu vario e completo. Una cattiva alimentazione influisce negativamente sulla salute non meno che mangiare cibi dannosi. Con un apporto limitato di sostanze nutritive, i muscoli respiratori vengono interrotti, lo scambio di gas soffre, l'immunità fa il suo lavoro peggio.

Come creare un menu per l'asma?

Il calcolo della dieta quotidiana dovrebbe basarsi sulla crescita e sul peso corporeo di una persona, sulla sua età e attività fisica. La raccomandazione principale è la seguente:

Proteine: fino a 80 grammi al giorno (ma non meno di 70 g). Il 50% di questi deve essere di origine vegetale.

Grassi fino a 70 g al giorno (ma non meno di 50 g). La quantità di grasso vegetale - 40 g.

Carboidrati - 300 g al giorno.

È possibile rimuovere l'infiammazione dai bronchi a causa del rifiuto di carboidrati che vengono rapidamente assorbiti - questo è zucchero, marmellata, miele, ecc. È importante che vi sia un apporto sufficiente di antiossidanti naturali negli alimenti. Si tratta di prodotti contenenti selenio, vitamine C, E, A. La maggior parte di essi può essere ottenuta da oli vegetali, frutta e verdura..

Assicurati di includere riso integrale, legumi, verdure verdi nella dieta. Hanno magnesio, che aiuta a normalizzare il tono dei muscoli dei bronchi e riduce la loro attività eccessiva.

Un menu di esempio potrebbe essere simile al seguente:

Colazione: porridge di riso con zucchero, pera cotta, tè.

Spuntino: frittelle di zucca con marmellata di ribes.

Pranzo: vinaigrette con olio vegetale, cotolette di vitello al vapore con purè di patate, brodo di rosa canina.

Spuntino: composta di banana e frutta secca.

Cena: spezzatino di coniglio, cavolo in umido con cipolle, tè verde.

Prima di andare a letto, un bicchiere di kefir o un'altra bevanda a base di latte acido.

È impossibile fornire un unico menu nutrizionale per tutti i pazienti con asma bronchiale, poiché gli allergeni alimentari sono individuali. Tuttavia, i divieti e le regole descritti sono i più comuni e, aderendo ad essi, è possibile effettuare la dieta più adatta per una determinata persona con asma.

Autore dell'articolo: Kuzmina Vera Valerevna | Endocrinologo, nutrizionista

Formazione scolastica: Diploma della Russian State Medical University dal nome N.I. Pirogov, specialità "Medicina generale" (2004). Residenza all'Università statale medica e dentistica di Mosca, diploma in Endocrinologia (2006).

Dieta e nutrizione per l'asma

L'asma bronchiale è un disturbo cronico che colpisce le vie respiratorie. Per rimuovere i segni caratteristici di questa malattia, al paziente viene prescritta una terapia a lungo termine. Quando si sceglie un complesso medico, vengono prese in considerazione le caratteristiche individuali del paziente, la gravità della patologia e l'intensità delle manifestazioni allergiche. Anche una dieta per l'asma è importante. L'adeguamento della dieta e del regime alimentare per le lesioni bronchiali viene effettuato dal medico curante. L'allergene può penetrare con i metodi di contatto domestici e aerei.

L'asma è spesso trattato per tutta la vita. Per eliminarlo, è necessaria la somministrazione del corso di farmaci specifici. Inoltre, l'asma utilizza metodi di medicina alternativa. Utilizzando una dieta speciale, puoi:

  • accelerare il recupero;
  • prevenire lo sviluppo di complicanze;
  • fermare il processo infiammatorio;
  • per ripristinare la mancanza di vitamine, fibre alimentari e oligoelementi;
  • alleviare i sintomi;
  • stabilizzare il metabolismo metabolico;
  • ridurre il rischio di una reazione allergica.

Ai pazienti che soffrono di asma viene attribuita la tabella di trattamento n. 9. La dieta comprende prodotti che hanno un effetto positivo sul funzionamento del tratto gastrointestinale.

Per ottenere un effetto positivo nel trattamento dell'asma, i piatti caldi devono essere cotti a vapore, usando lo stufato e l'ebollizione. Gli ingredienti originali sono sottoposti a una lavorazione speciale..

Prodotti consentiti

Nella dieta di un paziente affetto da asma, assicurarsi di inserire:

  • frutta e verdura fresca;
  • frutti di mare;
  • carne magra (vitello, coniglio, tacchino);
  • pane nero.

Le bevande consigliate per l'asma includono succhi di frutta, succhi di frutta appena spremuti, tè debole, decotti preparati a base di erbe medicinali. I cereali, il pane dietetico e gli agrumi sono classificati come alimenti neutri. La dieta per l'asma ha le sue caratteristiche:

  • Il numero di pasti è aumentato e la dimensione della porzione è ridotta.
  • L'assunzione giornaliera massima di sale è di 6-8 g.
  • La dieta dovrebbe essere diversa.

I prodotti inclusi nella dieta di chi soffre di allergie contengono un gran numero di elementi vitali. Gli acidi grassi sono presenti nel burro (burro e verdura). Con l'uso regolare di mele, la pectina entra nel corpo di un paziente affetto da asma. Le verdure di colore verde sono una fonte di composti organici che aiutano ad alleviare i crampi muscolari..

Magnesio, calcio e fosforo si trovano in cereali, semi di sesamo e latticini. Sono necessari al fine di ridurre la permeabilità delle mucose nell'asma. Gli agrumi contengono acido ascorbico, attraverso il quale si liberano dei radicali liberi. Al fine di neutralizzare il processo ossidativo, nella dieta di una persona che soffre di asma viene introdotto quanto segue:

  • uva spina;
  • pere
  • ribes di diverse varietà;
  • prugne
  • ciliegia dolce.

Il sistema immunitario dell'asma si rafforza con piatti a base di carote, verdure a foglia verde, pepe e broccoli. I cereali contengono vitamina E, lo zinco si trova negli yogurt e nei formaggi.

Quali alimenti è vietato mangiare

I seguenti prodotti sono nell'elenco vietato:

  • uova
  • margarina;
  • pomodoro, fragole, uva;
  • confetteria;
  • panna acida;
  • carni affumicate;
  • caffè, cacao, kvas;
  • cioccolato;
  • funghi, noci;
  • acqua frizzante;
  • marinate;
  • spezie, spezie;
  • salsicce;
  • carne grassa;
  • panini.

Prima dell'introduzione dei prodotti, è necessario consultare un nutrizionista e un pneumologo. Ignorare le loro raccomandazioni è irto di una progressione accelerata dell'asma. Tiramina, istamina, glutammato, nitrito possono essere presenti in questi prodotti. Si trovano spesso in cibi pronti, prodotti in scatola e additivi (aromi, coloranti). Queste sostanze possono causare allergie e, successivamente, un attacco asmatico. Quando compaiono segni di asma, al paziente vengono prescritti test per determinare il prodotto che ha causato l'allergia..

Caratteristiche della dieta

La nutrizione dietetica per l'asma è selezionata tenendo conto di tutti i possibili allergeni. Attraverso questa misura, ridurre al minimo il rischio di conseguenze negative. Un paziente con una storia di asma dovrebbe mangiare nel pieno rispetto del programma prescritto dal medico curante. In questo caso, il paziente deve tenere un diario speciale.

I prodotti che possono danneggiare l'asma dovrebbero essere sostituiti. Ciò è particolarmente vero per lo zucchero. Invece, la saccarina o lo xilitolo vengono messi nel tè. La mancanza di sale è mascherata con olio vegetale. Il latte per l'asma è combinato con la soia. Di solito una dieta non dura più di un mese. Questa volta è sufficiente per rilevare un allergene che ha provocato un'esacerbazione dell'asma.

Per adulti

Una dieta per l'asma si basa sui dati di una visita medica. Il cibo viene assunto secondo il programma nutrizionale. Colazione, cereali, prodotti a base di latte acido, tè e succhi di frutta freschi vengono utilizzati per la prima colazione. Il pranzo può consistere in brodo di pollo magro, cracker, pesce e frutta in umido. Prima di andare a letto, al paziente viene somministrato il kefir con panini cotti con ricotta e cannella.

Per evitare allergie, gli asmatici dovranno rinunciare allo zucchero. Altrimenti, aumenta l'ipersensibilità delle mucose e aumenta il rischio di gonfiore. L'aglio e le cipolle sono anche nell'elenco degli alimenti per l'asma. Pertanto, non possono essere utilizzati senza un precedente trattamento termico.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Le donne in gravidanza e in allattamento con asma richiedono più micro e macroelementi, proteine ​​e vitamine. Per ricevere la norma quotidiana dei composti vitali, il paziente dovrebbe mangiare regolarmente verdure fresche, frutta e bacche.

La correzione nutrizionale per l'asma non sarà sufficiente, quindi a una donna vengono prescritti complessi vitaminico-minerali che contengono folati, ferro, magnesio, vitamina B6, zinco e calcio. La quantità di fluido da prendere deve essere regolata. Bere pesante provoca la comparsa di edema, che riduce l'attività motoria. Con l'assunzione tempestiva di nutrienti, la composizione del latte materno migliora, il che ha un effetto benefico sulle condizioni del bambino.

Per bambini

I pazienti più giovani di altri soffrono degli effetti negativi degli allergeni. Molto spesso, si verificano reazioni negative a causa di tiramina e istamina. Pertanto, i bambini con una storia di asma non dovrebbero ricevere formaggio a pasta dura, cibo in scatola, salsiccia di manzo, carne affumicata, crauti.

Spezie e condimenti non dovrebbero essere aggiunti agli alimenti per bambini. Accelerano il flusso sanguigno, motivo per cui l'infezione si diffonde rapidamente in tutto il corpo. Più giovane è il bambino, più facile è identificare un allergene che ha provocato un'esacerbazione dell'asma. Ciò è dovuto al fatto che i bambini più grandi hanno una dieta più diversificata. Il bambino deve essere nutrito 5-6 volte al giorno. Questa dieta aiuta a stabilizzare l'asma..

I genitori dovrebbero assicurarsi che un bambino affetto da asma riceva una quantità sufficiente di carboidrati, proteine, oligoelementi e grassi. Con una dieta ipoallergenica, i carboidrati meno facilmente digeribili entrano nel corpo del paziente. Spesso, causano esacerbazione dell'asma. L'elenco dei piatti che saranno utili per l'asma comprende:

  • carne bollita o in umido;
  • fiocchi d'avena;
  • stufato di verdure al vapore.
Fiocchi d'avena

Invece del tè con la malattia, si consiglia di bere acqua minerale naturale e succhi appena spremuti.

Esempio di menu pronto

Una persona che ha l'asma dovrebbe mangiare il porridge con burro, ricotta a basso contenuto di grassi o insalata di verdure per colazione. Il pranzo dovrebbe consistere in zuppa di cavolo, borsch o zuppa di riso. Al secondo è permesso servire stufato di verdure, patate bollite con pesce di mare, involtini di cavolo. La cena dovrebbe essere leggera: un bicchiere di kefir o latte cotto fermentato, yogurt (senza zucchero), composta. Viene creato un menu di esempio, tenendo conto dell'età, del peso e dell'altezza del paziente. Vengono anche prese in considerazione le patologie croniche esistenti e l'allergene che ha provocato l'asma..

Ricette popolari

Quando si prepara il cibo per un paziente affetto da asma, è necessario seguire le ricette che sono state raccomandate dal medico curante. Per preparare carne e verdure al vapore, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • carne di manzo magra;
  • carota;
  • cavolo (cavolfiore e broccoli);
  • burro.
Burro

I primi tre componenti sono presi nella stessa proporzione, l'olio viene aggiunto a piacere. Dopo la preparazione preliminare, la carne viene cotta al vapore. Questa fase dura dai 35 ai 40 minuti. Quindi, le verdure tritate vengono messe nel multicucina. Il burro è l'ultimo ad essere usato..

Per la composta, avrai bisogno di diverse mele di medie dimensioni e 1/2 zucchero. 2,5-3 litri di acqua vengono versati nella padella. Dopo che il liquido viene portato a ebollizione. Lavare la frutta, tagliare in più parti. Sono messi in acqua bollente. Per migliorare il gusto, puoi mettere l'acido citrico nella composizione finita. Il fuoco sotto la padella si spegne non appena la composta bolle. È consentito bere in una forma fresca o calda..

Una dieta equilibrata per l'asma è un prerequisito per bambini e adulti. La sua non conformità porta ad una progressione accelerata di questa malattia. Ogni giorno, una persona dovrebbe ricevere 2300-2500 calorie. Questo evita l'obesità e gli effetti dei disturbi metabolici..

Il ruolo della dieta nel trattamento dell'asma nei bambini e negli adulti, un menu settimanale

I clinici moderni affermano che nel 15% dei pazienti con asma bronchiale, i prodotti alimentari diventano la causa della sensibilizzazione. Le osservazioni mostrano che nelle forme gravi di asma, l'allergia alimentare si verifica nel 56% dei pazienti e nei polmoni - circa il 10%. Gli scienziati hanno persino identificato una forma separata: l'asma bronchiale nutrizionale (alimentare).

Se gli attacchi sono provocati dal cibo, una dieta per l'asma bronchiale diventa un modo importante per regolare il decorso della malattia. Gli elenchi di allergeni per l'asma atopico e l'aspirina possono variare.

L'effetto della dieta sul decorso della malattia

Ogni secondo paziente con asma bronchiale ha confermato l'effetto asma del cibo e dei suoi fumi. È caratterizzato dalle seguenti caratteristiche:

I seguenti fattori contribuiscono allo sviluppo della reazione:

La tempestiva esclusione dell'allergene dal menu aiuterà a prevenire la cronicità della malattia..

Nutrizione generale

Il catering per un paziente con asma bronchiale (BA) si basa sulla completa esclusione di allergeni e alimenti condizionatamente pericolosi dalla dieta. Questo tipo di controllo di menu si chiama eliminazione. L'uso di prodotti che non causano allergie, ma peggiora il benessere di una persona, dovrebbe essere ridotto.

In atopia, l'effetto terapeutico di una dieta ipoallergenica, oltre all'eliminazione, è finalizzato al ripristino dell'intestino. Nel sistema Pevzner non esiste uno sviluppo per il trattamento dell'AD, ma i requisiti moderni sono più vicini alla tabella numero 4.

I principi di base della dieta:

L'assunzione di calorie nell'asma bronchiale dovrebbe fornire il consumo di energia di un adulto, a seconda del tipo di attività e di un bambino - in base all'età. La metà dell'energia (circa 300 grammi per gli adulti) dovrebbe provenire da carboidrati complessi (cereali integrali, verdure, frutta, legumi). Un altro 3/4 delle calorie (fino a 130 g) è ottenuto dalle proteine ​​e 1/4 dai grassi (meno di 80 g).

L'uso del sale è limitato a 10 g, tenendo conto del suo contenuto nei prodotti finiti. I dolci sono controllati.

Il caffè, il cacao, il kvas e i succhi proibiti sono sostituiti con brodo di rosa canina, spezzatino di frutta secca, tè di ibisco.

Con un deficit di luce solare, la vitamina D viene aggiunta al cibo e la dose terapeutica viene selezionata dal medico. I pazienti devono mangiare cibi ricchi di acidi grassi polinsaturi omega-3. Per gli asmatici, la fonte raccomandata sono gli oli: semi di lino, noci, zucca, olivello spinoso.

La dieta dei bambini malati di età inferiore ai 6 mesi dovrebbe consistere solo nel latte materno. Un'alternativa all'HB può essere una miscela con proteine ​​idrolizzate. Fino a tre anni, i cibi allergenici sono completamente esclusi dal menu del bambino, in particolare il latte di mucca.

Attacca cibi provocatori

L'asma bronchiale può essere causata da alimenti considerati allergeni forti..

Prodotti allergenici elevati

Il broncospasmo e l'ostruzione possono provocare prodotti che non sono allergeni, ma contengono sostanze nocive:

  1. 1. I resti di droghe nei prodotti animali. Il pericolo principale sono gli antibiotici e gli ormoni. Si trovano in tutti i tipi di carne, latte, pesce di allevamento. Una reazione allergica può causare anche una piccola dose di farmaci. La popolazione più vulnerabile - i bambini sotto i 3 anni.
  2. 2. Additivi alimentari (coloranti, conservanti, sostituti dello zucchero, aromi, stabilizzanti). Un esempio comune è l'anidride solforosa, che viene elaborata da frutta e verdura, frutta secca, viene aggiunta a succhi, birra, vino, limonata. I sali di acido solforico distruggono funghi e batteri, inibiscono l'azione degli enzimi naturali. Ma dopo essere entrati nello stomaco, rilasciano anidride solforosa. La connessione sale alla laringe e provoca spasmi dei bronchi. Anche il consumo di purea di patate trasformata può peggiorare la condizione..
  3. 3. Etanolo. L'etanolo contenuto nell'alcool favorisce l'adesione dei globuli rossi e la trombosi. In tali condizioni, anche un bicchiere di una bevanda forte comprometterà significativamente la consegna di ossigeno ai tessuti. La funzionalità polmonare si deteriora e aumenta il rischio di ostruzione. La dieta terapeutica dovrebbe escludere l'alcol.
  4. 4. Spezie e condimenti. Se una persona reagisce al polline delle piante, le erbe e le spezie piccanti (anice, finocchio, cumino, aneto) sono allergeni crociati. Cipolle e aglio devono essere sottoposti a trattamento termico per neutralizzare le sostanze volatili.
  5. 5. Sale. Di per sé, non causa difficoltà respiratorie. Ma l'abuso è associato ad un aumentato rischio di sviluppare asma grave. Ciò è dovuto alla capacità del sale di trattenere l'acqua, il che porta al gonfiore delle vie respiratorie. Studi recenti dimostrano che il sale aumenta la sensibilità dei bronchi alla metacolina, una sostanza che provoca broncospasmo.

Nelle persone con asma correlata all'aspirina, l'elenco degli allergeni incrociati comprende prodotti contenenti salicilati naturali e chimici (esteri dell'acido salicilico). I pazienti non devono essere mangiati:

Menu per il giorno

I piatti vengono selezionati tenendo conto dell'intolleranza individuale. I pazienti che rispondono bene al glutine possono raccomandare il seguente menu di esempio:

Gruppo
MangiarePiatti
ColazioneMuesli a base di farina d'avena, prugne secche, uvetta e yogurt fatto in casa
PranzoPorridge di grano saraceno sull'acqua, cavolo in umido
PranzoBorsch vegetariano con panna acida, involtini di cavolo ripieni di miglio, ceci e cipolle, composta di frutta secca, pane grigio con crusca
High teaTè al cinorrodo, casseruola di ricotta
CenaFiletto di pelengas bollito con contorno di verdure, un bicchiere di kefir

La base del menu sarà cereali, zuppe su brodi vegetali, piatti di carne e pesce, al vapore o al forno. Frutta e verdura sono consigliate anche per il trattamento termico. Sono ammessi solo alimenti a base di latte acido senza zucchero e riempitivi di frutta, formaggi a pasta molle.

Ricette dietetiche

Le ricette proposte possono essere la base del menu sia per un bambino che per un adulto.

Soufflé Di Mele

Questo piatto può essere preparato per la colazione..

Per una porzione avrai bisogno di:

Metodo di cottura:

  1. 1. Strofina la mela, aggiungi la ricotta e l'uovo, batti con un frullatore.
  2. 2. La massa finita è indicata nel modulo.
  3. 3. Cuocere in un forno a microonde fino a doratura.

Zuppa di verdure

Si cucina a pranzo.

Per 4 porzioni avrai bisogno di:

Metodo di cottura:

  1. 1. Carote, cipolle e sedano affettati in una piccola quantità di acqua.
  2. 2. Quando le verdure sono morbide, versare l'olio.
  3. 3. In 1 litro di acqua, far bollire il cavolfiore e le patate con le foglie di alloro fino a cottura, aggiungere "friggere", salare, far bollire.
  4. 4. Montare la zuppa con un frullatore, aggiungendo la panna.

Cotolette Di Grano

Questo piatto è preparato per la cena..

Per cucinare avrai bisogno di:

Metodo di cottura:

  1. 1. La sera, versare 1 tazza di grano con acqua bollente, chiudere il coperchio, avvolgere per una notte.
  2. 2. Al mattino, sciacquare il grano e aggiungere acqua. Dopo 2 ore, puoi iniziare a cucinare le cotolette.
  3. 3. Tutti gli ingredienti passano attraverso un tritacarne, aggiungere sale, spezie consentite.
  4. 4. Dalla carne macinata per formare cotolette, pangrattato e cuocere a vapore per 25 minuti.
  5. 5. Servire con un contorno di verdure o porridge.

Dieta per adulti e bambini con asma bronchiale

Descrizione generale della malattia

Il sistema respiratorio ha una malattia come l'asma. I suoi attacchi si verificano se un corpo estraneo o un allergene, aria fredda o umida penetra nei polmoni attraverso la trachea, a seguito di uno sforzo fisico, causando irritazione della mucosa del tratto respiratorio con conseguente blocco e insorgenza di soffocamento.

Questa condizione si chiama asma..

La respirazione libera con questa malattia è un momento felice per il paziente. Quando si verifica un attacco bronchiale, gli spasmi sono spasmodici, il lume si restringe, impedendo il libero flusso d'aria.

Ora più della metà di tutti i casi di asma viene diagnosticata in bambini di età inferiore ai 10 anni. Questa malattia si riscontra più spesso negli uomini..

I medici notano anche la componente ereditaria di questa malattia. Tra i fumatori, l'asma è più comune..

Leggi il nostro articolo speciale nutrizione per i polmoni e cibo per i bronchi.

I sintomi dell'asma possono includere:

  • dispnea
  • sensazione di panico;
  • difficoltà a espirare;
  • sudorazione
  • oppressione toracica indolore;
  • tosse secca.

Alimenti utili per l'asma

  • normalizzazione dell'immunità;
  • riduzione dell'infiammazione;
  • stabilizzazione della membrana dei mastociti;
  • diminuzione del broncospasmo;
  • eliminazione dalla dieta di alimenti che scatenano convulsioni;
  • ripristino della sensibilità della mucosa bronchiale;
  • ridotta permeabilità intestinale per allergeni alimentari.

I medici raccomandano di mangiare:

  • ghee, semi di lino, mais, colza, girasole, soia e olio d'oliva come fonte di acidi grassi omega-3 e omega-9;
  • le mele sono una fonte economica di pectina, che può essere consumata sia cruda che cotta, in salsa di mele o cotta con altri prodotti;
  • verdure verdi: cavolo, zucca, zucchine, prezzemolo, piselli giovani, aneto, fagiolini, zucca leggera - che sono un'ottima medicina per rilassare i muscoli lisci spasmodici dei bronchi;
  • cereali integrali, lenticchie, riso integrale, semi di sesamo, ricotta, formaggi a pasta dura - forniscono al corpo la quantità necessaria di calcio dietetico, fosforo, magnesio e aiutano a ridurre la permeabilità della mucosa intestinale e normalizzare i processi metabolici;
  • gli agrumi sono ricchi di vitamina C e aiutano nella lotta contro i radicali liberi, che si accumulano nelle pareti dei bronchi provocando una reazione allergica;
  • pere, prugne, ciliegie chiare, ribes bianco e rosso, uva spina - sono bioflavonoidi e neutralizzano il processo ossidativo nel corpo;
  • carote, peperoni, broccoli, pomodori, verdure a foglia verde - sono ricchi di beta-carotene e selenio e sostengono il corpo, aumentandone l'immunità;
  • cereali (eccetto la semola) - una fonte di vitamina E, riempiono il corpo con prodotti di reazione ossidativa;
  • yogurt senza additivi per frutta, formaggio delicato - una fonte di calcio e zinco, quindi necessari per i pazienti con asma;
  • il fegato non è solo un eccellente prodotto ematopoietico, ma anche un'eccellente fonte di rame, un componente importante della normale vita dell'intero organismo;
  • cereali, pane di grano di seconda scelta, legumi, semi di zucca, pane di cereali, semplice essiccazione, fiocchi di mais e riso - aiutano a ripristinare la normale reattività immunitaria del corpo e arricchirlo con zinco;
  • carni magre di manzo, coniglio, maiale, carne di cavallo, tacchino sono ricche di fosforo e prodotti proteici animali e contengono anche fibre alimentari di cui il nostro corpo ha bisogno.

Le basi della dieta per l'asma sono:

  • zuppe vegetariane;
  • porridge;
  • borscht magro cotto in acqua;
  • carne bollita o al vapore;
  • ricotta calcinata;
  • pinzimonio;
  • macedonie di frutta e verdura;
  • purè di patate;
  • casseruole;
  • cotolette di verdure;
  • verdure fresche crude;
  • frutta;
  • decotti di avena e rosa canina;
  • olio vegetale.

Se vengono identificati segni di asma o ipersensibilità agli alimenti, è necessario elaborare un menu individuale che dovrebbe essere gradualmente ampliato man mano che si ripristina..

Medicina tradizionale per l'asma

  • per fermare gli attacchi, puoi mangiare una banana matura riscaldata, cosparsa di pepe nero;
  • aiuta l'infusione di pigne verdi e resina di pino;
  • tutti i tipi di attacchi asmatici sono trattati con una miscela di rizomi schiacciati di curcuma e miele;
  • gocce di perossido di idrogeno;
  • aiuta perfettamente con l'infusione di asma di topinambur;
  • miele - controlla efficacemente gli attacchi di asma;
  • secondo le ricette della nonna per l'asma cronico, un'infusione di bucce di cipolla aiuta.
al contenuto ↑

L'essenza della dieta per l'asma

Nell'asma bronchiale viene prescritta la tabella di trattamento n. 9, il cui scopo è normalizzare i processi metabolici, alleviare i sintomi e prevenire nuovi attacchi della malattia.

La dieta n. 9 dovrebbe garantire l'assunzione di tutti i nutrienti necessari.

Dieta per l'asma. Cosa dovrebbe essere scartato nella dieta?

L'asma bronchiale è una grave malattia del sistema respiratorio e, al fine di migliorare le condizioni della mucosa dei bronchi e della laringe, ridurre l'effetto degli allergeni alimentari sul corpo, è importante aderire alla dieta.

A cosa serve una dieta?

Gli esperti hanno scoperto che con la dieta giusta è possibile ridurre significativamente il numero di esacerbazioni nell'asma. Grazie alla tabella di trattamento n. 9, i sintomi sono alleviati, le condizioni generali del paziente migliorano.

L'essenza della dieta per l'asma è i seguenti indicatori:

  • i processi metabolici sono normalizzati;
  • la pressione sanguigna si stabilizza;
  • la mancanza di respiro scompare;
  • la respirazione diventa uniforme;
  • il corpo è riempito con vitamine e minerali di origine naturale;
  • il metabolismo dei carboidrati si stabilizza;
  • il benessere del paziente migliora.

Dieta per adulti

Lo scopo della dieta è eliminare il quadro clinico del paziente, è importante creare un menu che stabilizzi i mastociti che producono istamina. Nessun allergene alimentare - nessun attacco!

È indispensabile consumare in quantità sufficienti vitamine e minerali che aiuteranno a migliorare le proprietà protettive del corpo, stabilizzare i processi metabolici.

Gli adulti devono riconsiderare la dieta abituale, abbandonare completamente le carni affumicate, unte, fritte, in scatola. Un minimo di sale, spezie, aceto, spezie piccanti e vari additivi di fabbricazione. Scaldare le cipolle e l'aglio prima dell'uso per eliminare la pungenza e l'odore specifico.

Per quanto riguarda il bere, una certa quantità di liquido dovrebbe essere fornita al corpo, ma non più di 2 litri al giorno, ma caffè, tè e altre bevande forti dovrebbero essere scartati, sostituiti con decotti di piante medicinali (camomilla, cinorrodo, timo, salvia), frullati di frutta e verdura, bevande di frutta, infusi di erbe curative.

Tutti i piatti della dieta vengono cotti a vapore o cotti senza aggiungere grasso, ad esempio nella manica, la carne viene consumata dopo la cottura secondaria, drenando il primo brodo. Risciacquare accuratamente i cereali e le patate prima della cottura per eliminare l'amido in eccesso.

Dieta per bambini

Una dieta per un bambino asmatico dovrebbe escludere allergeni alimentari. Pertanto, molti prodotti dovrebbero essere abbandonati per rendere il tavolo il più naturale ed equilibrato possibile..

Per quanto riguarda i neonati, il bambino deve essere nutrito per gradi per rilevare un potenziale allergene ed escluderlo dal menu per il futuro. Gli esperti raccomandano una volta al mese di eseguire test speciali che monitoreranno la tendenza della dieta al corpo in crescita.

Un altro elemento importante della dieta per l'asma bronchiale è il programma dei pasti, in particolare per i bambini, l'alimentazione frazionata, 4-5 volte al giorno. È importante considerare la presenza di complicanze e le condizioni attuali del paziente..

Il pasto del mattino (non solo durante la dieta) dovrebbe essere di 8 ore, dopo 3 ore - una seconda colazione, ogni pasto successivo - negli stessi periodi. È importante non abbuffarsi prima di coricarsi in modo che il benessere del paziente non peggiori.

Cosa non mangiare?

L'alimentazione del paziente deve essere basata su prodotti anallergici e pertanto è necessario abbandonare agrumi, cioccolato, latte di vacca, uova, miele, frutti di mare, pesce, caviale rosso e nero, carne di pollo con pelle.

Per quanto riguarda frutta, ananas, melone, more, uva, cachi, melograni, fragole, lamponi e fragole dovrebbero essere rimossi dalla dieta. Non mangiare frutta a guscio, marmellata, confetteria.

Dalle verdure: pomodori, sedano, carote, barbabietole rimosse dal menu dietetico. L'uso di questi prodotti può scatenare un grave attacco allergico. È importante rafforzare il sistema immunitario, non sperimentare con la salute, non introdurre tutti gli allergeni alimentari nella dieta, anche in proporzioni minime.

Attenzione! Durante la dieta, è necessario abbandonare:

  • cibi fritti;
  • pasticceria e pasticceria;
  • carne grassa e brodi primari;
  • conservazione;
  • alcool e bevande con gas.

Cosa mangiare?

I pazienti con asma bronchiale devono seguire una dieta con prodotti antiallergenici. Questo è un prodotto lattiero-caseario senza impurità industriali..

Maiale magro, manzo, prodotti a base di pollo, cereali, pane di segale, pesce di fiume. Di verdure, la preferenza è data a cavoli, cetrioli, spinaci, aneto, zucchine, zucca, vari tipi di verdure.

È anche utile per l'asma bronchiale usare olio di girasole magro. Assicurati di introdurre frutta secca, prugne secche, albicocche secche, uvetta, fichi, ma anche mele, pere, prugne e pesche nella dieta. Puoi preparare frullati, bevande alla frutta, composte per rafforzare il sistema immunitario del paziente.

Per quanto riguarda il bere, al posto delle bevande contenenti caffè, è necessario utilizzare composte di frutta secca, decotti di piante medicinali, acqua minerale naturale, infusi di erbe medicinali, diluirli prima di utilizzare una parte di acqua bollita.

Durante la dieta, è consentito l'uso in quantità limitate:

  • pasta;
  • pasticcini di farina di segale;
  • latte condensato;
  • spinaci, acetosa - con un eccesso di acido ossalico, il calcio verrà escreto dal corpo.

Le regole della tabella di trattamento

  1. La dieta dovrebbe essere di carboidrati, circa 300 g al giorno, ma grassi e proteine ​​- 100 ge 70 g.
  2. Nutrizione - frazionaria, prima di coricarsi, limita la quantità di cibo, in modo che il sistema digestivo elabori efficacemente i resti di cibo durante la notte.
  3. Se c'è il sospetto di qualsiasi prodotto (allergene), deve essere rimosso immediatamente dalla dieta e non sperimentare la tua salute.
  4. Bere obbligatorio, ma non più di 1,5 litri al giorno, al fine di evitare il gonfiore degli organi interni.

Un menu dietetico dettagliato per l'asma

1 opzione dietetica

  1. A colazione, prepara una porzione di orzo perlato (90 g), una fetta di pane e pasta di maiale (60 g), un brodo di camomilla (200 ml).
  2. Per pranzo, frutta - alcune mele, i bambini possono sbucciare la pelle, grattugiare.
  3. Per pranzo, prepara una zuppa di cavolo da cavolo fresco, aggiungi un cucchiaio di panna acida (porzione da 200 g), pesce bollito e patate bollite (150 g), composta di frutta secca.
  4. Nel pomeriggio bevi un bicchiere di yogurt.
  5. Per cena: zrazy di verdure con ricotta (220 g), 250 g di pesce bollito e tè verde non zuccherato.

Opzione dietetica 2

  1. A colazione, 80 g di carne di manzo bollita, far bollire il porridge di grano saraceno in una pentola a cottura lenta (porzione da 150 g), tè nero debole.
  2. A pranzo, succo di pera o pesca (100 ml).
  3. A pranzo: zuppa di verdure (500 g), spezzatino con patate (150 g), succo di frutta.
  4. Per uno spuntino di metà pomeriggio - un bicchiere di succo di carota appena spremuto.
  5. Per cena, verdure in umido (cavolo, zucchine) (200 g), una porzione di ricotta dietetica (100 g), un decotto di radice di sedano.

Durante il giorno puoi mangiare 150 g di pane nero, il migliore di tutti i pani di pane di segale. Prima di andare a letto, puoi bere un bicchiere di latticini. Una tale dieta per l'asma bronchiale deve essere osservata a lungo, introdurre nuovi prodotti su raccomandazione di uno specialista.

Ricette popolari

Per preparare il brodo con le polpette, devi assumere 250 g di manzo, 2,5 l di brodo, sale e verdure. Macina la carne durante la cottura, aggiungi sale, un po 'd'acqua, alcune verdure, mescola la consistenza risultante.

Immergi le polpette in acqua bollente, fai bollire per 5-7 minuti. Rimuovere le "palline" su un piatto, aggiungere il brodo e cospargere con un sacco di verdure. Buon appetito, il piatto è pronto da mangiare.

Per creare un soufflé rapido e gustoso che è perfetto per il dessert, devi prendere una mela dolce, 150-200 g di ricotta, un uovo. Sbucciare la mela, grattugiare, mescolare con la ricotta e l'uovo, aggiungere un pizzico di zucchero.

La miscela viene posta negli stampi per la cottura nel microonde. Tempo di cottura - 5 minuti. Quando si utilizza un soufflé, versare la panna acida senza grassi con un frullato di frutta o un tè senza zucchero.

Una dieta per l'asma bronchiale fornisce non solo la giusta scelta di prodotti e la preparazione del menu, ma anche la presenza di attività fisica, che aiuterà ad attivare il tratto gastrico e migliorare il benessere generale del paziente.

Raccomandazioni di specialisti

Con una rigorosa osservanza della tabella di trattamento, il periodo di remissione aumenta per lungo tempo, i sintomi della malattia scompaiono, le condizioni del paziente si normalizzano, il sistema immunitario si rafforza, la circolazione sanguigna migliora.

La terapista Katerina Vadimovna afferma che con l'aiuto di una dieta speciale, l'asma può essere trasferito in una remissione a lungo termine, migliorare lo stato del sistema immunitario e sbarazzarsi dei sintomi della malattia. Assicurati di evitare fonti di allergie al fine di ottenere il risultato desiderato..

Abbi cura di te ed essere di buon umore e grazie alla tabella dietetica puoi controllare le tue condizioni e alleviare significativamente i sintomi della malattia.