Macchie rosse traballanti sul corpo

Cliniche

La pelle è un riflesso di tutti i processi che avvengono nel corpo umano e del suo stato di salute. La presenza di funzionalità compromessa di organi e sistemi interni colpisce la pelle. I punti possono essere di varia origine, per la diagnosi e il trattamento dei quali è necessario consultare un dermatologo.

Classificazione delle eruzioni cutanee

Nella maggior parte dei casi, le eruzioni cutanee derivano da allergie, malattie gravi, disturbi ormonali.

Eruzione allergica

Come risultato dello sviluppo di una reazione allergica, l'orticaria si forma più spesso. Questa patologia è caratterizzata dall'aspetto di macchie dense di colore rosso o rosa con peeling e prurito..

Tali eruzioni cutanee colpiscono diverse parti della pelle del corpo umano (formate su guance, collo, fianchi, eruzione cutanea sull'addome, estremità superiori e inferiori).

Di norma, al buio si verifica un forte prurito delle aree infiammate della pelle. Tuttavia, non è possibile pettinare le aree interessate al fine di evitare lo sviluppo del processo infiammatorio.

Malattie della pelle infettive

La comparsa di eruzioni cutanee sul corpo di colore rosso è possibile, come segnale dello sviluppo di infezione nel corpo di origine virale o batterica.

Di norma, un'eruzione cutanea è uno dei sintomi caratteristici delle seguenti malattie:

  • La sicosi è un'infiammazione dei follicoli piliferi nella fase cronica, colpita da un'infezione da stafilococco. Si verifica con un'immunità indebolita. Un'infezione può penetrare nel corpo umano con l'aiuto del minimo graffio o microcrack sulla pelle. Nella femmina, di regola, le aree nell'area delle ciglia e delle sopracciglia sono interessate, nei maschi - baffi e barba. La patologia in esame provoca la comparsa di arrossamenti della pelle intorno ai capelli. In assenza di terapia, la sicosi può diffondersi in un'area sana.
  • Fuoco di Sant'Antonio: l'agente causale della malattia è il virus dell'epatite di tipo 3, che causa la varicella. L'herpes zoster è caratterizzato dalla formazione di piccole macchie rosse, che sono accompagnate da prurito e desquamazione. Le eruzioni cutanee possono unirsi in 1 grande punto. Sulle macchie, di regola, si formano piccole bolle di una tinta giallastra, che scoppiano dopo un po ', dopo di che la pelle al loro posto si asciuga rapidamente. Tinea versicolor è in grado di colpire qualsiasi parte del corpo umano.
  • La borreliosi trasmessa da zecche è causata da batteri del genere Borrelia, i cui portatori sono zecche. Grazie a una puntura d'insetto, i microrganismi patogeni penetrano sotto la pelle, di conseguenza si sviluppa una reazione infiammatoria. Un punto rosso, costituito da diversi strati anulari, appare nel sito del morso. Il paziente inizia a manifestare deterioramento, sviluppo del dolore.

Se una persona infetta non riceve un trattamento adeguato, i batteri si diffondono in tutto il corpo, infettando gli organi interni.

Malattie fungine della pelle

L'immunità indebolita o la mancanza di igiene sono fattori che provocano la riproduzione attiva di funghi che causano malattie come:

  • Il lichene multicolore si verifica a causa dell'infezione con il fungo simile a lievito Malassesia furfur, che è caratterizzato dall'aspetto di macchie rosse, rosa o brunastre, accompagnate da secchezza e rugosità. Le eruzioni cutanee non sono accompagnate da prurito o sensazioni dolorose, tuttavia, può verificarsi un leggero peeling, dopo di che rimangono aree biancastre della pelle.
  • Epidermofitosi: l'agente causale della malattia è il fungo epidermofitone, che può colpire gli strati superiori della pelle e le unghie. Per questa patologia, la formazione di macchie secche di colore rosso è caratteristica. In assenza di trattamento, le eruzioni cutanee crescono, si fondono in un grande punto, che si gonfia e si sfalda ai bordi. La parte centrale della formazione della pelle è molto pruriginosa..

Malattie autoimmuni

Le formazioni rosse traballanti sul corpo possono essere un segno di malattie autoimmuni. Con tali patologie, il sistema immunitario combatte con le proprie cellule del corpo. Le reazioni autoimmuni influiscono negativamente non solo sulla pelle, ma anche sugli organi interni.

Molto spesso, le eruzioni cutanee sono segni delle seguenti malattie gravi:

  • Lupus eritematoso sistemico: la malattia è caratterizzata dalla comparsa di macchie rosse che crescono e si fondono gradualmente in una grande formazione cutanea. Le eruzioni cutanee compaiono sotto forma di una farfalla, di solito formata nelle guance. Inoltre, il paziente avverte dolore alle articolazioni, anomalie cardiache.
  • Psoriasi: oggi la causa della malattia non è definita. Si ritiene che il fattore provocante sia un'immunità umana indebolita e uno stato mentale insoddisfacente. La psoriasi si manifesta con la formazione di un'eruzione cutanea rossa sul corpo di varie forme, accompagnata da desquamazione e, se danneggiata, da sanguinamento.
  • Eritema: per questa patologia è caratterizzato da un forte arrossamento della pelle, che appare come risultato di un flusso sanguigno eccessivo nei capillari. Le eruzioni cutanee rosse non causano disagio, ma con una forte diffusione possono essere accompagnate da prurito e bruciore.

Disturbi Vegetativi

I fattori esterni avversi possono provocare la comparsa di macchie rosse sulla pelle. Tali eruzioni compaiono improvvisamente, quindi scompaiono senza lasciare traccia.

Diagnosi e terapia

L'esame del paziente implica un esame completo, la raccolta di anamnesi. Inoltre, al paziente viene prescritta un'ulteriore consultazione di medici di profilo stretto.

Il medico curante prescrive test come:

  • analisi del sangue generale;
  • chimica del sangue;
  • test allergici;
  • raschiatura cutanea.

Inoltre, è necessario sottoporsi a un immunogramma. Se vengono rilevate malattie degli organi interni, vengono prescritti ultrasuoni, gastroscopia, colonscopia. Sulla base dei risultati ottenuti, viene effettuato un trattamento finalizzato all'eliminazione dei principali fattori che hanno provocato la malattia.

Ad esempio, il trattamento antivirale viene utilizzato per il trattamento delle malattie virali, farmaci antibiotici per batteri, farmaci antiallergici per allergici.

Conclusione

Di solito è sufficiente eliminare la causa della malattia, trattare la malattia principale, in modo che l'eruzione cutanea non compaia più. Di norma, viene prescritta una terapia complessa. Inoltre, i farmaci per rafforzare l'immunità sono inclusi nel corso del trattamento.

Possono essere prescritti complessi vitaminici e fisioterapia. Ben collaudato non solo prodotti farmaceutici, ma anche medicine popolari, omeopatiche, erbe. Dopo la normalizzazione, vengono utilizzati cosmetici.

Macchie sulla pelle: tipi, cause, foto

Postato da ZHS il 21/11/2018 il 21/11/2018

La pelle perfettamente pulita è un evento raro - la maggior parte delle persone ha sempre macchie o formazioni su di essa. Spesso si tratta di cicatrici lasciate dopo un trauma alla pelle, alla talpa o alla verruca. Tali macchie sulla pelle, per la maggior parte, non causano altro che disagio psicologico. Ma a volte compaiono macchie che indicano una patologia nel corpo, o loro stessi sono una patologia. Questa è un'allergia, infezione o manifestazione di malattie dei sistemi interni. E in alcuni casi, una vecchia istruzione esistente può cambiare.

Soddisfare:

Specie di macchie sulla pelle

Le macchie che appaiono sulla pelle, nel concetto generale, possono essere caratterizzate come segue: si tratta di aree che si differenziano per colore e struttura. Possono essere lisci, traballanti, chiari o scuri. Per la loro origine, tali punti possono essere suddivisi nei seguenti gruppi:

  1. Pigmentato. A causa dell'eccesso di melanina nel corpo o della sua assenza. Esistono diverse tonalità: dalle macchie bianche e marroni sulla pelle al nero.
  2. Vascolare Di norma, sono di colore rosa-violetto e compaiono a seguito di cambiamenti nei vasi adiacenti alla superficie della pelle.
  3. Dermatosi. Si verificano a causa di infezione o malattie del sistema nervoso centrale. Nella maggior parte dei casi, sembrano macchie rosa-rosse, traballanti sulla pelle, spesso pruriginose.

Le macchie possono spesso apparire come risultato di un qualche tipo di attività, ad esempio, quando si lavora con coloranti o sostanze che cambiano il colore della pelle. Scopri di più sulle cause di vari punti sulla pelle, le loro foto e la descrizione in modo più dettagliato di seguito.

Macchie nere, bianche e marroni

Le formazioni marroni pigmentate sono talpe, lentiggini o segni di nascita ben noti. Possono apparire e scomparire per tutta la vita, essere grandi o piccoli e avere una struttura diversa.

Di norma, appaiono macchie marroni sulla pelle a causa della produzione da parte del corpo della sostanza melanina, che determina il grado di sudorazione di una persona. Possono essere una caratteristica genetica o possono sorgere a causa dell'esposizione alle radiazioni ultraviolette. Durante l'abbronzatura, il corpo, difendendosi, produce melanina, ma in alcuni punti queste cellule si accumulano in gran numero e sulla pelle compaiono macchie scure pigmentate.

Il colore della formazione, che varia da carne a nero, dipende anche dalla quantità di pigmento. Le talpe sono persino viola o bluastre.

Attenzione! Se le macchie di pigmento esistenti sulla pelle hanno cambiato colore, sono scure o viceversa, sono diventate più chiare, è necessario prestare molta attenzione a questo e fare visita a un dermatologo.

Se le macchie nere sulla pelle compaiono sul punto luminoso, questo potrebbe essere un segno della loro malignità.

La comparsa di grandi quantità di macchie di età (lentiggini) sulla pelle è dovuta all'iperpigmentazione della pelle, che si manifesta più spesso in primavera. L'aspetto delle lentiggini non comporta alcun pericolo e per molti è un bel "punto culminante". Ma a volte è il contrario: con le scottature solari, sulla pelle compaiono macchie bianche, derivanti da una malattia chiamata vitiligine.

Vitiligine

In effetti, le macchie bianche sulla pelle sono punti sulla superficie della pelle che hanno perso la capacità di produrre melanina. Sotto l'influenza di alcuni fattori, il corpo stesso distrugge le cellule che producono melanina (melanociti). Questo processo è causato da un malfunzionamento del sistema immunitario umano: si verificano macchie bianche in aree in cui non ci sono melanociti, quindi la pelle non protegge e quindi non c'è abbronzatura.

Nel trattamento della vitiligine, vengono utilizzati farmaci ormonali corticosteroidi, che sopprimono l'eccessiva attività del sistema immunitario. Ma le macchie bianche possono anche formarsi nell'area della superficie della pelle, che è una cicatrice dimenticata da tempo, che inizialmente non ha cellule di melanociti, quindi, durante l'abbronzatura, rimane bianca.

Macchie rosse vascolari

Macchie rosse e rosa sulla pelle compaiono a causa dell'espansione o del danneggiamento di piccoli vasi vicino alla pelle. I capillari periferici, in espansione, conferiscono all'area del corpo un colore rosa-rosso irregolare. Ma i punti rossi potrebbero anche essere:

  • emangioma,
  • acne rosacea,
  • angiodisplasia capillare.

Di seguito sono riportate foto di macchie sulla pelle, che appaiono in modo simile. Richiedono una consultazione con un medico e un po 'di terapia..

emangioma

Gli emangiomi compaiono sulla pelle con macchie rosse di colore lampone e allo stesso tempo sono simili alle voglie. Sono considerati tumori vascolari benigni. Con l'emangioma, si verifica la proliferazione locale dei vasi sanguigni e può essere localizzata sia sulla superficie della pelle che sotto di essa. Esistono due tipi di queste formazioni:

  • piatto (capillare);
  • cavernoso, cioè sotto forma di congestione venosa.

A volte possono apparire come voglie, ma, tuttavia, hanno una struttura vascolare. Tali formazioni sono pericolose, prima di tutto, sanguinando a causa del loro danno. Sono trattati con successo con metodi moderni da un chirurgo o un dermatologo..

Acne rosacea

La malattia inizia con arrossamento nella parte centrale del viso. In primo luogo, macchie rosa instabili sulla pelle, quindi vene di ragno persistenti (rosacea) e, di conseguenza, naso, mento o fronte viola. In questo contesto, la pelle si ispessisce, man mano che i processi metabolici si accelerano, compaiono nodi densi e una parte del viso aumenta di dimensioni.

Una delle manifestazioni di questa malattia è il rinofima, che significa "naso come una pera". In questo caso, le macchie scure sulla pelle si fondono in un grande campo. L'essenza di questa malattia è una vasodilatazione patologica, che deve essere trattata in tempo. Abbastanza spesso, l'acne, le pustole si formano su tale pelle, si verificano infezioni dei tessuti ed è abbastanza difficile trattare le complicazioni.

Angiodisplasia capillare

Questa patologia si verifica, di regola, sulla pelle del viso ed è anche una patologia vascolare. Appare in macchie viola scuro sulla pelle. Questa malattia è popolarmente chiamata "macchie di vino" ed è causata da patologia congenita. Nei bambini, possono apparire macchie più chiare sulla pelle, rosate o rosso vivo. Tendono anche ad aumentare in proporzione all'altezza del bambino.

Se la patologia non è gravata da malattie capillari collaterali, una tale macchia non è pericolosa. Ma, naturalmente, questo è un adattamento sociale difficile di una persona, dal momento che una tale educazione può occupare metà del viso.

Tale malattia dovrebbe essere trattata immediatamente, anche durante l'infanzia, poiché con l'età cresce e acquisisce una tonalità più scura, si formano quasi macchie nere sulla pelle, che hanno una tonalità viola.

Macchie traballanti - dermatosi

Varie patologie dermatologiche si manifestano sulla pelle con macchie squamose. Alcuni tipi di macchie possono essere molto pruriginosi. Di norma, si tratta di punti asciutti che hanno varie sfumature: dal rosa perla al rosso vivo. Sporgono sopra la superficie della pelle e sono chiamate placche dermatologiche..

I punti secchi traballanti sulla pelle possono essere un segno delle seguenti patologie:

  • lichen rosacea;
  • tinea versicolor;
  • tigna;
  • psoriasi.

Alcune di queste malattie sono contagiose, altre derivano da patologie immunitarie o da un sistema immunitario indebolito..

Lichene rosa

Appare sotto forma di macchie rosa sulla pelle di una forma arrotondata. Al centro, hanno un colore giallastro e sono circondati da un bordo particolare di un colore più saturo attorno al perimetro. Innanzitutto, appare una singola placca e dopo qualche tempo ci sono molte placche. Si sbucciano fortemente e una persona può provare prurito intollerabile.

La malattia si verifica, di regola, a causa di malattie ENT passate ed è di natura stagionale. La sua particolarità è che una persona lo tratterà o meno, privando Zhiber di macchie ruvide sulla pelle guarirà se stesso dopo un certo periodo di tempo. Maggiori informazioni su questa malattia e il suo trattamento qui..

Herpes zoster

In questo problema, un sintomo caratteristico è il forte dolore al collo, alla parte bassa della schiena, alle gambe e alle braccia. Questa è una condizione speciale in cui compaiono eruzioni dolorose intorno alle costole..

In primo luogo, sulla pelle compaiono macchie ruvide, che sono molto pruriginose e dolenti. Il virus dell'herpes, che vive nelle cellule nervose, è responsabile della loro comparsa. Quasi tutte le persone che hanno avuto la varicella durante l'infanzia ce l'hanno. E in quel momento in cui si verifica una violazione del sistema immunitario, si fa sentire. L'eruzione cutanea è coperta di vescicole con un liquido che contiene il virus attivo, quindi è importante non lasciare esplodere le vescicole in modo che il virus non si diffonda ulteriormente attraverso il corpo.

Il trattamento consiste nell'assunzione di farmaci antivirali e nell'uso di anestetici locali. Di norma, durante il trattamento, le vescicole si seccano, il dolore viene alleviato con vari metodi e la persona recupera..

Tigna

La causa della microsporia (tigna) sono i funghi parassiti antropofili che possono colpire il cuoio capelluto, le unghie e la pelle. Questa è una malattia contagiosa trasmessa da persona a persona o da animale a persona..

All'inizio della malattia, appare un forte prurito delle aree interessate della pelle, dopo di che compaiono piccoli tubercoli su di essa. A poco a poco i tubercoli diventano punti abbastanza evidenti con una crosta squamosa.

Se si è verificato un punto sulla zona pelosa della pelle, nella sua area i capelli iniziano a staccarsi alle radici e si forma una specie di punto calvo. Le vescicole purulente si formano spesso intorno alla lesione e si può vedere un rivestimento grigiastro alle estremità dei capelli che cadono..

Il trattamento della tigna consiste nell'uso di farmaci antifungini di azione esterna, che sono prescritti da un dermatologo. In situazioni avanzate, i farmaci antifungini ormonali vengono assunti per via orale.

Psoriasi

La malattia si manifesta nel fatto che sulla pelle compaiono macchie secche, che tendono a crescere. Normalmente, una persona esfolia costantemente gli strati superiori del derma, ma con la psoriasi questa qualità viene persa. C'è un graduale aumento degli strati di pelle morta e compaiono placche psoriasiche.

La pelle non si stacca, cioè non si rinnova. Durante la malattia, i punti secchi diventano sempre più, ma il problema non è solo in essi. Molte delle persone colpite hanno l'artrite psoriasica e le malattie degli occhi. E se queste placche vengono rimosse, saranno visibili punti infiammati sulla pelle che possono essere infettati..

La psoriasi è una malattia del sistema immunitario che può essere trattata con un complesso di misure, incluso il metodo di esposizione alla luce ultravioletta. Il corso di tale trattamento a volte può ridurre le manifestazioni della psoriasi quasi all'estinzione.

Quale medico dovrei contattare se compaiono macchie sulla mia pelle

Non impegnarti nell'automedicazione delle macchie della pelle, poiché molte di esse possono essere il risultato di malattie sistemiche:

  • immune
  • endocrinologico;
  • Malattie del sistema nervoso centrale.

Pertanto, per cominciare, è necessario contattare un dermatologo che stabilirà la causa principale e l'aspetto del punto sulla pelle e, se necessario, consigliare altri specialisti (micologo, allergologo, neurologo o endocrinologo).

Macchie rosse apparvero sul corpo - cosa potrebbe essere?

Lo stato interno del corpo si riflette sempre sulla pelle. Questo è il motivo per cui le macchie rosse sul corpo di un adulto possono indicare un problema o una malattia grave..

Una persona è spesso preoccupata per il prurito, quindi per cominciare dovresti eliminare i sintomi spiacevoli. Il secondo stadio è l'istituzione della causa delle eruzioni cutanee e del trattamento complesso. Nella maggior parte dei casi, la causa delle macchie rosse è un'infezione o un'allergia. La dimensione, la forma, la superficie dei fuochi possono essere variate. L'eritema di grandi dimensioni spesso segnala disturbi del sistema nervoso.

Piccoli punti compaiono a causa di danni meccanici all'intero documento (ad esempio, dallo sfregamento della biancheria intima in tessuto, dal massaggio intensivo o dallo scrub cosmetico). In genere, tali formazioni guariscono in modo indipendente in un breve periodo..

Cause di macchie rosse sul corpo in un adulto

Un'eruzione cutanea rossa sul corpo si verifica negli adulti per vari motivi. Alcuni di essi causano ulteriori sintomi, la malattia stessa è grave. Altri tipi di patologie passano rapidamente, anche senza trattamento.

Cosa potrebbe essere? Considera i 5 motivi principali per la comparsa di macchie rosse sulla pelle di un adulto:

  1. Punture di insetti - spesso gli insetti praticamente non influenzano il corpo umano. Ma il veleno di alcune specie è pericoloso, può provocare una reazione allergica (vespe, api, bombi). Dopo i morsi, si verifica un gonfiore edematoso..
  2. Reazioni allergiche - se esposto a un irritante, il corpo risponde con sintomi evidenti. Le lesioni rosso vivo vanno lungo la pelle, hanno molto prurito. Lacrimazione, naso che cola, inizia la tosse. Nei casi più gravi è probabile gonfiore, soffocamento. Le reazioni continuano e si intensificano fino a quando un irritante agisce sul corpo..
  3. Infezioni virali: alcuni virus causano un'eruzione cutanea: varicella, morbillo. Il virus si diffonde attraverso il sangue, il corpo reagisce con eruzioni cutanee, febbre, debolezza.
  4. Infezioni batteriche - con la sifilide (causata da un batterio treponema pallido), il paziente è disturbato da un'eruzione cutanea. Le eruzioni cutanee si osservano anche quando altri batteri entrano nel corpo.
  5. Infezione fungina: i funghi vivono in ogni organismo, ma in situazioni favorevoli iniziano a moltiplicarsi. Si formano macchie rossastre o scure, solitamente localizzate nella zona inguinale.

La causa più comune della comparsa di macchie rosse in varie parti del corpo umano è l'allergia. Si verifica al contatto con un irritante, cioè un allergene, e si manifesta con tali sintomi: appare un'eruzione cutanea, forte prurito della pelle. Il benessere generale di solito non soffre, i sintomi si intensificano al contatto ripetuto con sostanze irritanti. Possono essere piante, punture di insetti, prodotti chimici domestici, droghe o cibo.

Sulla base di questi segni, uno specialista esperto può facilmente diagnosticare e prescrivere un trattamento.

Macchie rosse sul corpo - foto e descrizione delle principali malattie

Quando appare un'eruzione cutanea, molte persone iniziano a farsi prendere dal panico, sospettando le peggiori malattie. Le neoplasie possono non manifestarsi in alcun modo, ma possono prudere, ferire e causare gravi disagi.

Non farti subito una diagnosi pericolosa. Se vengono rilevati i primi sintomi, si consiglia di consultare un medico, effettuerà una diagnosi, scoprirà cosa potrebbe essere, ti dirà come curare la malattia.

Allergia

A seconda del tipo di reazione allergica e della causa che l'ha causata, l'ipersensibilità si manifesta con macchie rosse traballanti o vesciche bianche sullo sfondo della pelle arrossata (orticaria).

Tali punti si trovano asimmetricamente con localizzazione predominante sul viso, sul collo o sugli arti. È accompagnato da prurito, soprattutto di notte - il picco si verifica alle 3-4 del mattino, quando la concentrazione di glucocorticosteroidi nel sangue è minima e il corpo non può sopprimere la reazione immunitaria che si svolge in questa zona.

La dimensione dei punti varia: possono essere grandi singoli o apparire come piccoli scarichi. Di solito non causano dolore.

Morsi di insetto

Hai camminato a piedi nudi in strada o in sandali a punta aperta, forse sei stato morso da insetti, come formiche o zanzare. I morsi di uno di questi insetti possono causare una o più macchie rosse sulla pelle..

Se eri fuori o vicino a un animale che ha le pulci, potrebbero anche morderti. Le creme o lozioni corticosteroidi possono aiutarti a liberarti dal prurito, perché nella maggior parte dei casi non avrai bisogno di un altro trattamento.

Eczema

Conosciuta anche come dermatite atopica, l'eczema è una condizione caratterizzata da pelle secca, sensibile, prurito, macchie scure bagnate e secche. L'eczema di solito è molto pruriginoso, pruriginoso e può infiammarsi..

È molto importante non confondere l'eczema con altri tipi di dermatiti, ad esempio seborroiche, poiché si tratta di malattie diverse, sebbene abbiano tutte un'essenza: infiammazione della pelle. I luoghi preferiti per l'eczema sono le pieghe interne dei gomiti e delle ginocchia. Tuttavia, questa condizione della pelle è controllata. Lo stress e gli allergeni possono peggiorare le convulsioni e il bagno quotidiano e l'idratazione regolare possono ridurla..

Questa malattia virale infantile è stata trovata sempre più di recente a causa della negligenza della vaccinazione. Tutto inizia con febbre, naso che cola, tosse, congiuntivite e mal di testa.

Dopo 2-3 giorni, compaiono macchie rosa-rosse dietro le orecchie e sulla testa. Si fondono l'uno con l'altro e gradualmente scendono più in basso nel corpo alle estremità inferiori. Per il bambino, le complicanze sono particolarmente pericolose, a causa delle quali il 3% dei pazienti è deceduto prima dell'introduzione delle vaccinazioni obbligatorie.

Varicella

Anche la varicella ha un'origine infettiva. Inizia con macchie rosse, nel punto in cui si formano successivamente bolle fino a 5 mm di dimensione.

Dopo tre giorni, sono ricoperti di croste secche. Con la varicella, contemporaneamente sulla pelle sono presenti contemporaneamente macchie e brufoli. Se vengono pettinati, lasceranno dei piccoli pozzi, i cosiddetti pockmark, di cui è difficile sbarazzarsi..

scarlattina

Questa patologia infettiva è accompagnata da piccole macchie rosse di 1-2 mm di dimensione. Appaiono dopo un mal di gola e di solito sono localizzati nell'inguine e nell'addome inferiore..

A causa delle macchie densamente distanziate, la pelle dà l'impressione di arrossarsi e infiammarsi.

Lichene rosa

Sul corpo si trovano medie, con un diametro di 30-50 mm, placche di sfumature scarlatte, che altrimenti vengono chiamate "macchie materne".

Quindi sono circondati da altri, più piccoli. Le cause della malattia comprendono l'immunità generale indebolita e il virus dell'herpes. Il trattamento è piuttosto prolungato.

Tigna

In dermatologia, è noto come "microsporia". Questa è una malattia contagiosa di origine fungina. Il suo agente causale è uno stampo del genere Microsporum, parassitizzante nello strato corneo dell'epidermide.

Con questa patologia, le macchie rosse hanno una forma arrotondata con un centro più chiaro. Molto spesso compaiono sulla testa e sugli arti.

Herpes zoster (herpes zoster)

Di solito adulti malati che hanno avuto la varicella durante l'infanzia. C'è una temperatura elevata, una forte sensazione di bruciore al posto di macchie e vescicole future sotto le ascelle, nonché lungo i nervi intercostali.

Nei casi più gravi, è necessario assumere antibiotici, applicare pomate combinate alle aree interessate del corpo. L'herpes zoster più grave si verifica all'inguine e ai genitali.

Psoriasi

Le eruzioni cutanee con psoriasi possono essere di varie forme e dimensioni. Indipendentemente da ciò, le placche si sviluppano secondo un certo principio:

  • Si verificano eruzioni squamose. Sono una tonalità bianco grigiastro. Raschiato facilmente dalla pelle. I fiocchi sono come trucioli di paraffina.
  • Dopo aver raschiato completamente le placche, si forma una sottile pellicola terminale sulle eruzioni cutanee..
  • Il sintomo della "rugiada di sangue" è caratteristico della fase successiva. Se rimuovi il film, sanguina sulle papille. L'emorragia stessa è gocciolante.

Di solito, con la psoriasi, le placche sono localizzate su grandi articolazioni dell'estensore: ginocchia, macchie rosse appaiono sui gomiti. Il cuoio capelluto e i luoghi soggetti a frequenti lesioni sono gravemente colpiti. Ma questo sintomo non può essere considerato definitivo nella diagnosi, poiché le forme atipiche di psoriasi sono molto diverse.

borreliosi

La malattia è causata da batteri che si diffondono dalle zecche ixodid. Innanzitutto, sul corpo compaiono macchie rotonde rosse nel punto in cui sono spuntate le zecche. I malati sono preoccupati per il prurito, i sintomi di intossicazione.

Le macchie aumentano di diametro di 2–10 volte e diventano come un bersaglio. Il trattamento ospedaliero viene effettuato con antibiotici, farmaci antinfiammatori non steroidei e agenti desensibilizzanti..

Orticaria

Dopo l'esposizione al corpo di frutti di mare, cioccolato, alcuni farmaci, appare una risposta allergica con macchie rosse e vesciche pruriginose.

I punti di natura allergica vengono gradualmente eliminati, tenendo conto di fattori come la natura delle eruzioni cutanee, la loro localizzazione e l'eziologia della malattia. Il medico prescrive una dieta senza allergeni. Grazie agli enterosorbenti: carbone attivo, Lactofiltrum ed Enterosgel, riescono a pulire il canale digestivo, dopo di che scompaiono le macchie esistenti.

photodermatitis

L'esposizione alle radiazioni ultraviolette può anche causare eruzione cutanea, arrossamento e gonfiore della pelle a causa della sua maggiore sensibilità alla luce solare.

Per il trattamento della malattia sono prescritti farmaci con proprietà fotoprotettive.

Cheratosi follicolare

La cheratosi follicolare si manifesta con piccoli dossi rossi. Si ritiene che la condizione sia causata da un disturbo genetico e che la gravità dei sintomi possa variare a seconda della stagione. Di norma, il deterioramento andrà via o diminuirà in estate, ma peggiorerà nei mesi invernali.

I tubercoli sono di colore rosso e si trovano principalmente vicino ai follicoli piliferi. Non causano molte preoccupazioni per la salute, ma rappresentano un grave problema estetico..
Una sorta di innesco per l'insorgenza della malattia è una carenza di vitamina A, C, K o qualsiasi reazione allergica.

L'idratazione regolare può alleviare un po 'i sintomi, ma non esiste un vero trattamento noto oggi..

angioma

Se noti un piccolo segno che assomiglia a un granello di sangue rosso, molto probabilmente è un angioma di ciliegia.

L'angioma di ciliegia è una papula rossa, blu o viola solida con un diametro di 0,1-1 cm. Se trombosizzati, possono apparire di colore nero fino a quando non viene diagnosticato un dermatoscopio, quando è più facile vedere rosso o viola. L'angioma di ciliegia può svilupparsi su qualsiasi parte del corpo, ma il più delle volte appare sulla pelle di testa, viso, labbra e corpo.

Questo fenomeno è abbastanza comune e molto spesso si verifica nelle persone di età superiore ai 30 anni. Il colore rosso è impartito loro da un vaso sanguigno danneggiato sotto la pelle..

Gli esperti non sono abbastanza sicuri di ciò che provoca l'anomalia, ma la genetica è considerata la teoria principale oggi. Di norma, questi piccoli punti rossi sono innocui, ma consulta il tuo medico se vedi che crescono, cambiano forma o colore.

Scabbia

La scabbia è causata da una zecca femminile. Penetra sotto la pelle e, muovendosi parallelamente allo strato superficiale, forma un passaggio pruriginoso in cui depone le uova. La malattia si manifesta con punti rossi pruriginosi situati nelle pieghe interdigitali, sulle superfici di flessione delle articolazioni del polso, sulla superficie estensiva dell'avambraccio, delle spalle, sulla pelle delle cosce e dell'addome.

Tra le eruzioni cutanee si osservano scabbia: le linee leggermente sporche sopra la pelle sono di colore grigio sporco da 1 mm a 2 cm. Un sintomo caratteristico è un'eruzione cutanea sul sacro a forma di triangolo con la parte superiore rivolta verso il basso.

Nevrosi

Le macchie rosa possono anche apparire con nevrosi, spesso si verificano sul viso e sul collo e sul decolleté.

In caso di nevrosi, la comparsa di macchie rosse è accompagnata da una sensazione di freddo o caldo, è possibile il dolore agli arti e agli organi interni (cuore, stomaco). Il dolore e il disagio possono intensificarsi sotto l'influenza dello stress, può verificarsi mancanza di respiro e possono verificarsi palpitazioni..

Con nevrosi, appare arrossamento della pelle, soprattutto con condizioni ansiose, panico o fobie.

Cancro della pelle

L'aspetto sulla pelle di eventuali neoplasie (ulcere, talpe, eruzioni cutanee, cicatrici) non precedentemente presentate, diventa un'occasione per pensare al cancro della pelle. I cambiamenti nella pelle sono un cambiamento di colore, densificazione, comparsa di nuovi elementi.

Le formazioni acquisiscono segni specifici a seconda del tipo di cancro. Inizialmente si formano macchie rosse quasi impercettibili con una tinta marrone, caratterizzate da sigilli, che successivamente mutano e diventano nodi densi.

Trattamento

Il trattamento per le macchie rosse sul corpo dipenderà da quale sia la causa sottostante. Per i casi lievi, possono essere utilizzati i rimedi domestici tradizionali. È importante diagnosticare prima la causa di arrossamento prima di provare a sbarazzarsi del sintomo..

Nella maggior parte dei casi di arrossamento della pelle, come l'eczema, la lozione alla calamina può aiutare ad alleviare il prurito causato da un'eruzione cutanea. Se i sintomi persistono per più di un giorno, è possibile utilizzare antistaminici orali. Creme pruriginose e farmaci anti-infiammatori possono anche essere raccomandati. Gli unguenti antifungini e antibatterici sono adatti rispettivamente per le infezioni fungine o batteriche..

Come già accennato, le macchie rosse possono anche essere causate da ansia o alti livelli di stress. In tal caso, il trattamento di questa condizione includerà l'uso di metodi di rilassamento, come la respirazione lenta e altre attività, come lo yoga e la meditazione..

L'aloe vera aiuta a liberarsi del rossore della pelle, rimuovendo l'infiammazione e raffreddandola. È inoltre necessario:

  • Rispettare una buona igiene, cambiare sempre i vestiti dopo una dura giornata
  • Se il rossore è causato da una reazione all'uso di un prodotto per la cura della pelle, smetti di usarlo.
  • Gli antistaminici possono aiutare in caso di reazione allergica che provoca arrossamento
  • Consuma molta acqua e altri liquidi per mantenere la pelle idratata e idratata
  • Per i bambini che indossano i pannolini, assicurati di applicare un po 'di polvere e una morbida vaselina dopo e prima dell'uso. Inoltre, non dimenticare di cambiare frequentemente i pannolini

Consultare un medico se l'eruzione cutanea dura più di 2 giorni.

Quale medico tratta i punti rossi?

Per le macchie rosse, consultare un dermatologo per un consiglio. Solo uno specialista sarà in grado di identificare la causa, in base ai risultati dei test eseguiti dal paziente. Quando viene fatta la diagnosi, segui accuratamente tutte le istruzioni del medico, trattati diligentemente.

Se si trattava di un'infezione dell'epidermide, vale la pena escludere la ripetuta possibilità di infezione, in caso di malattie autoimmuni consultare uno specialista per alleviare la condizione. Non tentare mai di rimuovere da soli le macchie rosse, non strofinare, non pettinarle, seguire le regole di igiene.

Le macchie sulla pelle non pruriginose e desquamate sono pericolose??

I dermatologi si riferiscono al concetto di varietà "spot" di eruzioni cutanee, in cui cambia solo il colore della pelle. Molte persone nel corso della vita incontrano la comparsa di macchie rosse su viso, collo, tronco ed estremità che non pruriscono o si sbucciano. Proviamo a capire le cause del loro verificarsi e come affrontare tali difetti "cosmetici".

Macchie sulla pelle

Tutti i cambiamenti sulla pelle associati a un cambiamento di colore e, di regola, con una superficie liscia, sono divisi in quattro gruppi principali:

  • Vascolare Queste macchie appaiono in rosso o viola e sono causate da cambiamenti nei vasi sanguigni del sistema circolatorio della pelle o situati immediatamente sotto di esso..
  • Pigmentato. Si presentano a causa della maggiore pigmentazione o, al contrario, con una mancanza di melanina e hanno un colore bianco o marrone.
  • Artificiale: tatuaggi temporanei o permanenti, trucco permanente o scolorimento accidentale causato dal contatto accidentale con la pelle di sostanze coloranti.
  • Macchie causate da specifiche malattie dermatologiche - ad esempio il lichene rosa.

Classificazione e cause delle macchie vascolari

A loro volta, i punti rossi causati da cambiamenti vascolari sono raccolti nei seguenti sottogruppi:

  1. Iperemico - macchie "sature e macchiate" di sangue. Nel loro verificarsi, possono avere una natura infiammatoria o non infiammatoria dell'evento.
  2. Emorragico: può essere un sintomo di malattia grave o può verificarsi a causa di gravi effetti meccanici.
  3. Teleangiettatico - espansione persistente o a breve termine dei vasi sanguigni della pelle (vene del ragno).

Le macchie rosse possono essere un difetto alla nascita o verificarsi per i seguenti motivi:

  • reazioni allergiche - a prodotti alimentari e liquidi, medicinali e cosmetici, prodotti per l'igiene e prodotti chimici per la casa, polline nell'aria e spesso indossare gioielli o gioielli fatti di metalli preziosi;
  • fotodermatosi: un'allergia alla luce solare;
  • Passione per le diete "errate";
  • recidive di dermatite atopica (diatesi);
  • malattie del sistema cardiovascolare e del tratto gastrointestinale;
  • un malfunzionamento nel sistema ormonale (ad esempio, rosacea);
  • varietà di malattie dermatologiche;
  • malattie infettive;
  • Malattie trasmesse sessualmente;
  • scottature solari e ustioni chimiche;
  • morsi di insetto;
  • effetti meccanici di natura traumatica;
  • ipotermia;
  • reazione vegetovascolare allo stress.

Varietà di malattie con "macchie rosse"

Lichene rosa

Macchie rosse o rosa di grandi dimensioni (4-5 cm), con bordi chiaramente definiti, che appaiono improvvisamente in primavera o in autunno, possono essere segni di un lichene rosa allergico infettivo. La causa dell'inizio è l'herpes del 6o e 7o tipo. Sintomi

  • letargia, dolore muscolare, lievi aumenti della temperatura corporea;
  • le macchie, pochi giorni dopo la comparsa, cambiano colore nel mezzo in giallastre e iniziano a staccarsi un po '. e i contorni del punto “si alzano” leggermente;
  • pochi giorni dopo, sul collo, nonché nell'area della clavicola e delle scapole, un'eruzione cutanea di punti rotondi o arrotondati di colore rosso con bordi chiari che crescono rapidamente a 1-2 cm;
  • il modello di eruzione cutanea ricorda "rami di abete rosso".

Avendo scoperto i sintomi del lichene rosa, non ti preoccupare: di norma, questa malattia non richiede cure mediche e passa da sola, senza lasciare tracce sulla pelle. Essendo stato malato una volta con la privazione rosa, quasi tutti ricevono un'immunità stabile a questa malattia.

Lichen planus

Molto raramente esiste una varietà di lichen planus con macchie rosse e piatte. Nel 99,9% dei casi, le macchie hanno un colore viola-rosa brillante brillante, denso al tatto, non prurito, non si sbucciano e si alzano leggermente sopra la superficie della pelle. La pelle del collo e del viso non è mai interessata: il "luogo preferito" di questa varietà di licheni sono le pieghe interne del gomito e delle articolazioni del polso.

Le rimanenti macchie rosse di eziologia del lichene immediatamente dopo la loro comparsa, iniziano a prudere, prudere, sbucciarsi o diventare coperte di vesciche.

emangioma

Neoplasie benigne sulla pelle: sembrano talpe, ma hanno un colore rosso bordeaux. In caso di aumento delle dimensioni, è necessario consultare uno specialista, poiché il rischio di degenerazione di un tale "punto" in un tumore canceroso è molto elevato. Se sul collo appare un emangioma, dovresti rifiutare di indossare gioielli su catene o lacci..

Morbillo, rosolia, varicella, scarlattina

Molte malattie infettive sono accompagnate da un'eruzione cutanea e dalla formazione di macchie rosse, anche sulla pelle del viso e del collo. È molto semplice "determinare" tali punti: tutte le infezioni nei primi giorni causano un forte aumento della temperatura.

Orticaria

La malattia viene trattata abbastanza facilmente, ma piuttosto complicata, in termini di determinazione della causa principale. È facilmente differenziato e differisce da altre dermatiti con macchie rosse, l'insorgenza iniziale di vesciche. Le macchie rosse compaiono nel processo di guarigione..

Rosacea (rosacea)

Di norma, la rosacea viene ereditata e appare per la prima volta nell'adolescenza sotto l'influenza di fattori sfavorevoli, ma sono possibili opzioni per "acquisire una tale bellezza rossa" nell'età adulta. Le ragioni possono essere: abuso della sauna (vasca) e / o solarium, eccessivo entusiasmo per le bevande alcoliche e molto calde, l'uso di un gran numero di spezie. La malattia è ricorrente in natura. Le vene varicose, le macchie rosse e gli asterischi sono localizzati sul naso, sulle guance e sulla fronte. L'acne purulenta può apparire.

Malattie causate da funghi o zecche

Le macchie rosse e le eruzioni cutanee con lesioni cutanee fungine e trasmesse da zecche sono caratterizzate da prurito, desquamazione e altre condizioni spiacevoli obbligatorie.

Trattamento

Se trovi un'eruzione cutanea rossa sul corpo, anche se non causa disagio e disagio, non dovresti trattarla con iodio, verde brillante, acqua ossigenata o permanganato di potassio! È necessario:

  • eseguire la pulizia a umido di tutte le stanze con l'uso di soluzioni deboli di detergenti contenenti cloro;
  • esagerare e sovraccaricare tutto il letto e la biancheria intima;
  • iniziare immediatamente a prendere qualsiasi enterosorbente, se lo si desidera, è possibile utilizzare l'unguento Lamisil, limitare le procedure dell'acqua e monitorare la temperatura corporea.

Se le macchie rosse non causano disagio - non pruriscono o si sbucciano, ma la temperatura corporea aumenta, si verificano gonfiore e mal di gola, è necessaria una visita urgente a uno specialista.

Diagnostica

La diagnosi può verificarsi rapidamente e può richiedere un esame completo:

  • analisi biochimiche generali e dettagliate del sangue;
  • l'eccezione della patologia fungina;
  • analisi - marker allergico-Ig E;
  • analisi delle feci - disbiosi.

Tattiche di trattamento

Prima di tutto, immediatamente dopo la prima visita e mentre continueranno gli studi, se necessario, vengono prescritti pomate e compresse a base di cortisone, che aiuteranno ad alleviare le condizioni spiacevoli.

Con la natura infettiva della comparsa di macchie rosse, verranno utilizzati farmaci antivirali o antibiotici e, nel caso di una natura allergica dell'evento, antistaminici.

Le lesioni cutanee rosse che non scompaiono da sole sono un must per un dermatologo.

Descrizione delle cause del peeling della pelle e della comparsa di macchie

Per la maggior parte delle persone, il problema comune in cui la pelle si stacca provoca un certo disagio. E se stiamo parlando di punti pronunciati sulla superficie del corpo e del loro peeling corrispondente, allora in questo caso possiamo parlare delle patologie più gravi. In quali ragioni si verifica il peeling della pelle sul corpo, comprendiamo il materiale di seguito.

Cause di macchie e desquamazione della pelle sul corpo

La patologia dermatologica può provocare sia fattori esterni che problemi interni del corpo. Considera le cause interne del peeling cutaneo.

Privare il rosa

Con questa patologia, le macchie o le placche sul corpo che hanno una tonalità rosa o rosa-gialla sono localizzate nel corpo del paziente (fianchi e busto). Le macchie sembrano aumentare leggermente al di sopra del resto del derma. Il lichene rosa, di regola, si manifesta in stagioni di ridotta immunità - primavera o autunno, quando il corpo del paziente è esaurito dal raffreddore. Con una tale patologia, si forma prima una placca di 3-4 cm sul corpo, poi, dopo 2-3 settimane, compaiono macchie che provocano il peeling della pelle sul corpo. Il paziente può provare febbre, debolezza, malessere. E i punti stessi si staccano ma non pruriscono..

Importante: il lichene rosa non appare sul viso. La patologia scompare da sola nel tempo, lasciando solo pallide tracce.

Eritema

Se il paziente viene superato dall'eritema, è dopo le eruzioni cutanee e la febbre che la pelle del corpo si sbuccia e prude. In questo caso, il paziente avrà gonfiore delle articolazioni.

ittiosi

Tale patologia è ereditata e si verifica già nell'infanzia. Il segno principale dell'ittiosi è la formazione sulla pelle di placche di forma quadrangolare (come le squame). Esistono diversi tipi di ittiosi:

  • Volgare. I fiocchi sono localizzati in tutto il corpo, ad eccezione dei punti di flessione articolare (sotto il ginocchio, all'interno del gomito e sotto le ascelle). Il colore delle macchie di desquamazione della pelle in questo caso è grigio-nero o, al contrario, biancastro. In questo caso, il bambino non ha macchie sul viso e un adulto può sperimentare desquamazione della pelle su e sul viso. Con ittiosi volgare, il paziente diventa capelli fragili, unghie troppo sottili e problematiche - denti (soggetti a carie).
  • Recessivo. Questo tipo di malattia è ereditato solo dagli uomini. Qui le squame sul corpo hanno una struttura densa e una tonalità marrone-nero. In un bambino malato è possibile la formazione di epilessia, cataratta, disturbi scheletrici, ritardo mentale.
  • Congenita. Tale ittiosi si sviluppa ancora in utero. Il feto deforma la bocca, le orecchie, le ossa dello scheletro o la pelle delle palpebre. Lo spessore delle squame è spesso pari a 1 cm. Con questa patologia, un numero maggiore di bambini nasce morto o muore immediatamente dopo la nascita.
  • Epidermolitic. Questa è una forma di patologia congenita chiamata ittiosi. In questo caso, il colore del corpo del bambino ha un colore rosso vivo, a causa di una grave ustioni. I bambini con questa patologia non vivono a lungo a causa di gravi complicazioni (oligofrenia, paralisi, ecc.).

Psoriasi

Questa malattia è caratterizzata da desquamazione della pelle sul corpo dovuta alla crescita attiva delle cellule e all'alto tasso di rigetto delle vecchie cellule epidermiche. Esistono diverse forme di psoriasi:

  • Plain. È caratterizzato dalla presenza di placche nel corpo. Le macchie si alzano leggermente sopra il resto della pelle, prurito e possono sanguinare.
  • Indietro. In questo caso, le placche sul corpo si trovano principalmente nei punti di curvatura articolare e nelle pieghe inguinali. Quando si sfregano i vestiti sulla pelle, si verifica un'infezione secondaria delle ferite..
  • Pustolosa. Qui i punti sul corpo sono circondati da bolle con contenuto liquido. Il peeling sul corpo è localizzato principalmente su spalle, braccia e gambe. La malattia può peggiorare sia in inverno che in estate.
  • A forma di goccia. I punti scrostati qui assomigliano alla forma di una normale goccia.

Dermatite seborroica

Questa patologia può interessare non solo il cuoio capelluto. Spesso le macchie traballanti sono localizzate nelle pieghe naturali della pelle (dietro l'orecchio, sotto la ghiandola mammaria, nell'inguine) o sul viso o sul retro del corpo. Le macchie traballanti possono diventare rosse e pruriginose. Allo stesso tempo, i siti di peeling possono bagnarsi se si trovano nelle pieghe della pelle. Un segno di lieve dermatite seborroica è la forfora..

Fungo e sintomi di malattie fungine

Se la pelle del corpo è colpita dal fungo, il peeling può verificarsi anche sui focolai di infiammazione chiaramente delineati sulla pelle. In questo caso, i sintomi durante l'attivazione del fungo sul corpo possono essere diversi, a seconda dell'area interessata:

  • Mani e piedi (palmi e piedi). In questo caso, il peeling si nota principalmente tra le dita. Inoltre, la pelle in questi luoghi potrebbe persino incrinarsi. Sui palmi e sui piedi stessi, la pelle diventa molto più spessa. Si possono formare bolle liquide..
  • Pelle liscia del corpo. Se il fungo ha colpito il corpo, allora le macchie e le placche possono essere localizzate in qualsiasi parte di esso. Il colore dei segni può essere da biancastro a marrone. Le macchie si staccano necessariamente e si alzano leggermente sopra un derma sano.
  • Pieghe inguinali. In questo caso, le macchie rosa o rosse brillanti che hanno un contorno chiaro e una superficie traballante possono essere localizzate nelle pieghe inguinali, sui glutei, sul pube e sulla parte interna della coscia. Inoltre, all'inizio si forma una grande macchia rossa sul corpo, che con l'attrito può crescere in ampie aree del corpo.
  • Pelle sul viso. In questo caso, il fungo ha l'aspetto di macchie viola o rosse situate sotto la bocca, sul collo e sul mento.
  • Il cuoio capelluto. La patologia è più comune nei bambini, poiché i portatori del fungo sono animali di strada, che i bambini amano così tanto. Nella zona interessata si formano focolai grigi, giallo-grigi con i capelli che cadono su di essi. La pelle prude e si sbuccia..
  • Fungo del chiodo (onicomicosi). Qui, la pelle prude e si stacca vicino alla lamina ungueale interessata e l'unghia stessa cambierà forma, colore e struttura..

Altre cause di desquamazione della pelle sul corpo

Oltre a fattori interni (malattie e infezioni), il peeling sulla pelle può essere innescato da altri fattori. Considera il più comune.

Allergia

In particolare, la patologia si verifica quando eventuali allergeni sono esposti alla pelle dall'esterno o dall'interno. Gli allergeni, a loro volta, possono essere:

  • Prodotti alimentari come caffè, cioccolato fondente, uova, coloranti alimentari, verdure rosse, frutta e bacche;
  • Prodotti chimici domestici - polvere, smacchiatore, detergenti, ecc.;
  • Cosmetici - qualsiasi prodotto per la cura di viso e corpo, compresi cosmetici decorativi;
  • metalli In particolare, il nichel, l'acciaio di bassa qualità, provoca un'eruzione cutanea o desquamazione sul corpo. In alcuni casi, c'è un'allergia ai metalli preziosi: oro, argento, platino;
  • Insetti. O meglio i loro morsi o tocchi;
  • Farmaco. Qui possono svilupparsi orticaria o dermatite da contatto con macchie di peeling sulla pelle del corpo. Principalmente le macchie sono localizzate su viso, schiena, glutei.

Carenza di vitamina

La mancanza di vitamine e minerali importanti per il lavoro può anche provocare l'effetto del peeling della pelle, le cui cause stabiliamo. Vale la pena ricordare che con carenza vitaminica, nessun idratazione del derma con i cosmetici aiuterà. Il corpo ha bisogno di aiuto dall'interno. Il peeling con carenza vitaminica è localizzato su viso, gomiti e ginocchia. Secchezza e prurito possono causare una mancanza di vitamine:

  • Vitamina K Sullo sfondo della pelle secca, c'è un aumento del sanguinamento e una lenta guarigione delle ferite.
  • Vitamina A Qui, non solo il corpo prude, ma anche la visione si deteriora. Inoltre, i capelli e le unghie soffrono.
  • Vitamine del gruppo B. Oltre a desquamazione e secchezza del derma, il paziente ha nervosismo, affaticamento, disturbi del sonno, forfora.
  • Vitamina C. La pelle si asciuga fortemente, si formano le rughe, sanguinano le gengive.
  • Vitamina E Si notano l'invecchiamento cutaneo e l'aumento della pigmentazione..

Cambiamento climatico

E possiamo parlare non solo dei cambiamenti climatici globali, ma anche dei cambiamenti del tempo (freddo, gelo, vento) o dei cambiamenti del livello di umidità nella stanza. L'aria troppo secca nella stanza / ufficio può provocare secchezza del derma e desquamazione.

Usando l'idratante

Qui, la patologia è che in ambienti troppo asciutti, una crema idratante emette umidità dalla barriera formata sulla pelle per l'ambiente. In questo modo la pelle si asciuga.

Malfunzionamenti del sistema ormonale

In particolare, se una persona non ha abbastanza estrogeni nel corpo - un ormone responsabile dell'elasticità del derma, il corpo può sbucciarsi e prudere. La carenza di estrogeni si verifica quando le ovaie, la tiroide e le ghiandole surrenali falliscono. In questo caso, sullo sfondo dell'invecchiamento e della secchezza, si nota anche l'arrossamento della pelle di varie parti del corpo..

Importante: nelle donne in menopausa si osserva una grave carenza di estrogeni.

Parassiti nel corpo

Con un danno parassitario al corpo, una persona può sviluppare non solo reazioni dermatologiche sotto forma di macchie, secchezza e desquamazione, ma anche tutti i sintomi di intossicazione. Vale la pena sapere che alcuni tipi di parassiti possono entrare nel corpo attraverso la superficie della pelle. In questo caso, la descrizione dei sintomi apparirà come la comparsa di macchie rosse sul corpo e il loro prurito.

dysbacteriosis

In caso di disfunzione intestinale, la pelle reagisce per prima. E già sullo sfondo delle reazioni dermatologiche, il disturbo dispeptico si presenta sotto forma di gonfiore, costipazione, diarrea, eruttazione, ecc...

È importante ricordare che qualsiasi manifestazione di reazioni cutanee, come desquamazione della pelle del viso e del corpo, bruciore o irritazione, richiede una diagnosi accurata. Pertanto, quando si formano macchie sul corpo che si sbucciano e pruriscono, vale la pena contattare un dermatologo. L'automedicazione può portare a conseguenze molto spiacevoli. Dopo la diagnosi, lo specialista scoprirà perché la pelle si sta staccando e prescriverà un trattamento adeguato.