Macchie sul corpo - cause e trattamento di tutti i tipi di formazioni

Analisi

L'eruzione cutanea e le macchie sul corpo sono brutte e spesso - e spiacevoli per i sensi. Inoltre, le eruzioni cutanee possono segnalare gravi malattie, quindi è necessario essere in grado di distinguere tra orticaria e varicella, arrossamenti causati dalle intemperie e licheni.

Macchie sulla pelle - cause

La pelle è l'organo più grande del corpo umano, quindi qualsiasi cambiamento sulla sua superficie dovrebbe essere preso sul serio. Le macchie sul corpo sono aree della pelle che differiscono dal resto della copertina per colore, densità, ecc. I medici distinguono questi tipi di macchie sulla pelle:

  • pigmentato - macchie che appaiono come risultato di uno squilibrio della melanina;
  • vascolare: derivante da malattie del sistema cardiovascolare;
  • artificiale - derivante dall'esposizione a sostanze coloranti - vernici, trucco;
  • macchie derivanti da malattie della pelle - dermatosi, allergie, privazione.

Macchie rosse sulla pelle

Il rossore sulla pelle può indicare dermatite, malattie infettive, riduzione dell'immunità, allergie, abuso di procedure solari. Le allergie cutanee sono macchie rosse che possono essere piccole o grandi, che si diffondono su ampie aree della pelle. L'orticaria può apparire e scomparire, cambiare posizione. Piccoli punti rossi e pruriginosi compaiono sulla pelle dall'esposizione al sole..

Le macchie rosse traballanti sul corpo sono un sintomo della psoriasi. Con questa malattia, le macchie traballanti convesse appaiono rotonde o di forma irregolare, coperte da scaglie di pelle grigio-bianche che si sbriciolano. La malattia è caratterizzata da un forte prurito: se un film sottile è danneggiato, sotto lo strato squamoso può apparire una "rugiada insanguinata". Localizzazione di placche nella psoriasi - sulla testa, sulle braccia, sulle pieghe (gomito, ginocchio, ascelle).

Le macchie rosse sul corpo possono indicare la presenza di un'infezione fungina, virale o batterica nel corpo. Tali eruzioni cutanee e macchie sul corpo appaiono spesso come un sintomo della malattia. Potrebbe essere:

  • morbillo - eruzione maculopapolare, che si fonde in grandi macchie;
  • rosolia - eruzione papulare, non determinata dalla palpazione;
  • varicella - eruzione papulare, piccole eruzioni separate;
  • scarlattina - brufoli rossi sporgenti.

Macchie rosa sul corpo

Sul corpo, macchie di colore rosa brillante o pallido possono indicare una reazione allergica a medicinali, prodotti (agrumi, latticini, dolci) o cosmetici. Le macchie traballanti sulla pelle possono rivelarsi un lichene rosa, una caratteristica distintiva della quale è la simmetria della posizione delle eruzioni cutanee. In primo luogo, nel caso della malattia del lichene rosa, appare una placca "materna", poco dopo - piccole macchie, che alla fine si fondono con la placca "materna".

Le macchie sul corpo, simili al rosa di lichene, sono la pitiriasi versicolor, che può essere marrone chiaro, viola. L'agente causale di questa malattia è il fungo Pitisporum. Innanzitutto, il paziente ha piccoli punti, che poi si fondono in una grande formazione. Questa malattia è contagiosa e può essere trasmessa attraverso il contatto o attraverso articoli per l'igiene (asciugamani, tovaglioli). Il rischio di ammalarsi aumenta in presenza di malattie croniche, sudorazione eccessiva.

Macchie marroni sulla pelle

Macchie marroni sul corpo - questa è la melanosi - una violazione della sintesi della melanina, che causa un'eccessiva pigmentazione. Patologie che causano macchie dell'età sul corpo:

  • malattie del fegato - causano la colorazione di piccole aree della pelle in marrone;
  • violazioni del sistema endocrino - causano un malfunzionamento nei processi metabolici, che porta alla comparsa di macchie dell'età;
  • tubercolosi - porta anche a una violazione della pigmentazione;
  • problemi renali portano allo sviluppo di melanosi di tipo uremico.

La causa della melanosi può essere il contatto prolungato con sostanze tossiche: carbone, petrolio e altri. Le persone che lavorano con sostanze tossiche sono a rischio di una malattia come la melanosi tossica. I lavoratori che sono spesso in contatto con l'arsenico possono sperimentare melanosi da arsenico. Gli adolescenti maschi di età compresa tra 10 e 15 anni possono avere talpe giallo-marroni chiamate nevo di Becker. Questo disturbo è associato a cambiamenti ormonali nel corpo degli adolescenti.

La sindrome del leopardo è una rara patologia genetica che è caratterizzata dalla comparsa di molte macchie di pigmento sul corpo. La comparsa di questa sindrome può segnalare che è necessario controllare il funzionamento dei sistemi cardiovascolare e respiratorio. Le macchie marroni sulla pelle, simili alle talpe, sono lentigo. Questa malattia può essere causata da un malfunzionamento del sistema immunitario, mutazioni genetiche, attività del papilloma virus..

L'oncologia può testimoniare la melanosi di Dubaney. Nella fase iniziale con questa patologia, appare un'eruzione maculata marrone. Nel tempo, le macchie di forma irregolare crescono e diventano simili alla mappa del contorno, in futuro le formazioni diventano dense, si formano papule e noduli, che possono diventare un tumore maligno.

Macchie bianche sulla pelle

Un sintomo come le macchie bianche sul corpo può parlare di malattie degli organi interni, lesioni, infezioni fungine, malfunzionamento del sistema immunitario, disturbo ormonale e altri problemi. Leucoderma è una malattia in cui la produzione di melanina si interrompe o diventa insufficiente. Il sintomo della malattia sono piccole macchie bianche arrotondate sulla pelle. La comparsa di macchie bianche irregolari è un sintomo di vitiligine, una malattia grave e mal compresa..

Macchie bianche sulla pelle dopo l'abbronzatura appaiono a causa di:

  • Vitiligine
  • lesioni cutanee fungine;
  • malattie del fegato, dei reni, delle ghiandole surrenali;
  • disturbi ormonali;
  • patologia genetica;
  • fallimento dell'immunità;
  • malattie infettive - sifilide, lebbra e altri;
  • la presenza di cicatrici e cicatrici.

Macchie sotto forma di lividi sul corpo

Gli stessi ematomi che compaiono sono un sintomo di alcune gravi malattie:

  • interruzione del fegato, con conseguente assottigliamento del sangue e comparsa di lividi;
  • vene varicose - con questo disturbo ci sono lividi sulle gambe;
  • vasculite emorragica - una malattia autoimmune in cui vengono distrutte le pareti dei vasi sanguigni;
  • carenza di vitamina, che rende le navi fragili;
  • disturbi emorragici dovuti alla mancanza di piastrine o all'assunzione di determinati farmaci.

Le macchie scure sulla pelle, simili ai lividi di colore viola o blu, possono essere:

  • angiokeratoma - una formazione vascolare benigna;
  • trombocitosi - macchie viola che appaiono a causa di un aumento del numero di piastrine;
  • nevo fiammeggiante - macchie color vino che si verificano a causa di danni ai vasi sanguigni situati vicino alla superficie;
  • Il sarcoma di Kaposi - una macchia viola simile al lichene che segnala lo sviluppo di un tumore.

Come rimuovere le macchie sulla pelle?

Per curare un'eruzione cutanea sulla pelle, è necessario eliminare la causa del suo aspetto. Se le eruzioni cutanee sotto forma di macchie rosse sono apparse a causa di una reazione allergica - eliminare l'allergene, se a causa di una malattia infettiva - curarlo. In alcuni casi, le macchie sul corpo sono segnali dello sviluppo di un tumore o di una grave patologia degli organi interni, quindi la consultazione di un medico non è solo desiderabile, ma necessaria.

Trattamento di iperpigmentazione

Puoi imbiancare le macchie marroni sul corpo se si tratta di lentiggini innocue o iperpigmentazione causate da un'esposizione prolungata al sole. Altri tipi di questo difetto scompaiono quando viene eliminata la malattia di base. Per combattere l'iperpigmentazione, vengono utilizzati diversi metodi:

  • ridotta formazione di melanina;
  • esfoliazione dello strato superiore della pelle;
  • protezione delle parti esposte del corpo dalle radiazioni solari.

Il trattamento viene effettuato come segue:

  1. Al fine di accelerare l'effetto desiderato, vengono utilizzati agenti sbiancanti..
  2. Per ridurre la sintesi di melanina, vengono utilizzati farmaci con idrochinone e acido azelaico.
  3. Per ridurre la quantità di tirosinasi, un enzima coinvolto nella formazione della melanina, utilizzare strumenti con arbutina e acido kojico.
  4. La pigmentazione funziona bene anche con preparati con acido salicilico, arbutina, eugenolo e alcuni altri componenti.

Trattamento di eruzione cutanea allergica

I punti sul corpo di origine allergica sono trattati con antistaminici e medicina tradizionale..

Terapia allergica cutanea:

  1. Quando compaiono gli alveari, puoi prendere Suprastin, Claritin, Zirtek, Tavegil o un altro farmaco.
  2. Quando le macchie rosse allergiche sul prurito della pelle, puoi applicare il Gistan sotto forma di unguenti o crema, unguento omeopatico Irikar, unguento di zinco. Farmaci per l'allergia ormonale prescritti da un medico.
  3. Un rimedio popolare efficace per un'eruzione allergica è una polvere dal guscio di uova crude. È preso in un terzo o un quarto di cucchiaino, pagando con il succo di limone.

Trattamento privativo

Ogni tipo di lichene richiede un approccio speciale: non esiste un regime terapeutico generale. Solo un dermatologo può prescrivere un trattamento adeguato.

Poiché i punti secchi sulla pelle spesso prurito e prurito, i medici raccomandano:

  1. Prendi antistaminici: Tavegil, Suprastin, Zirtek.
  2. È impossibile lubrificare le aree interessate con potenti farmaci (iodio, acido salicilico, unguento solforico) - questo causerà un peggioramento della condizione.
  3. È vietato vaporizzare la pelle danneggiata ed esporre al sole.

Come trattare gli ematomi sul corpo

Le macchie scure su un corpo di origine sconosciuta non possono essere trattate da sole - queste possono essere manifestazioni di gravi malattie.

Gli ematomi ordinari (contusioni) a casa possono essere trattati:

  1. Bodyag: la polvere da farmacia viene diluita con acqua e viene prodotto un impacco.
  2. Iodio - una griglia di iodio viene prodotta sull'ematoma.
  3. Lozione al piombo: puoi acquistarla in farmacia e fare impacchi.
  4. Unguento eparina - allevia l'infiammazione e il gonfiore, contribuisce alla rapida risoluzione del livido.

Piccoli punti rossi su corpo, viso e mani: cause e foto

Piccole macchie rosse sulla pelle del corpo

Esistono molti tipi diversi di acne e tutti i tipi di eruzioni cutanee e la capacità di distinguerli ti darà una comprensione delle opzioni di trattamento. E il trattamento corretto, specialmente nelle fasi iniziali, come sai, è molto importante.
Naturalmente, non tutte le eruzioni cutanee richiedono cure mediche immediate, ma in alcuni casi la procrastinazione può essere molto, molto costosa..

A volte piccole e brutte macchie sulla pelle del corpo sono un sintomo di una grave malattia..
Di seguito sono elencate alcune delle più comuni malattie e condizioni della pelle che sono accompagnate da piccoli punti rossi sul corpo..

Eczema

Conosciuta anche come dermatite atopica, l'eczema è una condizione caratterizzata da pelle secca, sensibile, prurito, macchie scure bagnate e secche. L'eczema di solito è molto pruriginoso, pruriginoso e può infiammarsi..

È molto importante non confondere l'eczema con altri tipi di dermatiti - seborroiche, ad esempio, poiché si tratta di malattie diverse, sebbene abbiano tutte un'essenza: infiammazione della pelle.
I luoghi preferiti per l'eczema sono le pieghe interne dei gomiti e delle ginocchia.
Tuttavia, questa condizione della pelle è controllata. Lo stress e gli allergeni possono peggiorare le convulsioni e il bagno quotidiano e l'idratazione regolare possono ridurla..

Angiomi Di Ciliegia

Se noti un piccolo segno che assomiglia a un granello di sangue rosso, molto probabilmente è un angioma di ciliegia.

L'angioma di ciliegia è una papula rossa, blu o viola solida con un diametro di 0,1-1 cm. Se trombosizzati, possono apparire di colore nero fino a quando non viene diagnosticato un dermatoscopio, quando è più facile vedere rosso o viola. L'angioma di ciliegia può svilupparsi su qualsiasi parte del corpo, ma il più delle volte appare sulla pelle di testa, viso, labbra e corpo.

Questo fenomeno è abbastanza comune e molto spesso si verifica nelle persone di età superiore ai 30 anni..
Il colore rosso è impartito loro da un vaso sanguigno danneggiato sotto la pelle..

Gli esperti non sono abbastanza sicuri di ciò che provoca l'anomalia, ma la genetica è considerata la teoria principale oggi. Di norma, questi piccoli punti rossi sono innocui, ma consulta il tuo medico se vedi che crescono, cambiano forma o colore.

Cheratosi follicolare

La cheratosi follicolare si manifesta con piccoli dossi rossi. Si ritiene che la condizione sia causata da un disturbo genetico e che la gravità dei sintomi possa variare a seconda della stagione. Di norma, il deterioramento andrà via o diminuirà in estate, ma peggiorerà nei mesi invernali.

I tubercoli sono di colore rosso e si trovano principalmente vicino ai follicoli piliferi (come si vede nella foto). Non causano molte preoccupazioni per la salute, ma rappresentano un grave problema estetico..
Una sorta di innesco per l'insorgenza della malattia è una carenza di vitamina A, C, K o qualsiasi reazione allergica.
L'idratazione regolare può alleviare un po 'i sintomi, ma non esiste un vero trattamento noto oggi..

Petahia

La petachia è un'eruzione cutanea che si verifica a causa di sanguinamento e molto spesso si verifica nei grappoli. Possono apparire sulle palpebre o persino all'interno della bocca..
Se si verifica una tale eruzione cutanea, è importante monitorarla, perché può essere un segno di vari problemi..
Di norma, i cluster compaiono in risposta a una reazione allergica. Possono verificarsi anche in caso di traumi, malattie autoimmuni o infezioni virali che influenzano la capacità del sangue di addensarsi..
I pazienti sottoposti a chemioterapia o radiazioni possono anche avere petache come reazione ai farmaci.

Di solito, se una tale eruzione è causata da un'infezione, il medico può prescrivere antibiotici che li puliranno rapidamente; in altri casi, il trattamento viene selezionato in base alla causa del problema..

Orticaria

L'orticaria si verifica a seguito di una reazione allergica in risposta a cibo, polline e persino farmaci ed è caratterizzata da un'eruzione cutanea sotto forma di cicatrici sollevate, terribilmente pruriginose che a volte cuociono.
L'orticaria si verifica in qualsiasi parte del corpo; può apparire come piccole macchie o combinare grandi in tutto il corpo. Di solito scompare completamente entro pochi giorni. Se si verifica spesso questo fenomeno, assicurarsi di sottoporsi a un test di allergia cutanea per scoprire cosa si dovrebbe evitare..

Herpes zoster

L'herpes zoster è causato dal virus della varicella. Appare sotto forma di punti che possono formicolare..
Ma il primo presagio è il dolore, che può iniziare a svilupparsi cinque giorni prima che appaia l'eruzione cutanea. Il dolore può essere lieve per alcuni e molto intenso per altri..

"Di solito si avverte un inizio acuto di dolore localizzato in un'area", afferma David Pitrak, professore di medicina e capo del dipartimento di malattie infettive dell'Università di Chicago Medicine in Illinois.
E presto apparirà un'eruzione cutanea. Queste vesciche a coppa sono spesso localizzate sul busto. I secondi luoghi più comuni sono il viso, il collo e la schiena..

Ma in alcuni casi, invece di un rash cutaneo, il prurito precede.
Quindi questi punti iniziano a bolle e diventano dolorosi. Ci vogliono settimane e, in alcuni casi, mesi, affinché l'eruzione cutanea scompaia completamente.

Capillare

La capillarite è abbastanza innocua ed è caratterizzata dalla comparsa di macchie rosse o marroni, che sono causate dalla perdita di capillari sotto la pelle. In genere, si tratta di sangue proveniente da vasi sanguigni superficiali. Quelli con infezioni capillari hanno spesso punti petachia..

Nella maggior parte dei casi, questa condizione non necessita di trattamento: scompare da sola entro poche settimane.
Il più delle volte si trova nelle persone il cui lavoro è passare molto tempo in piedi.
Conosciuto anche come morbo di Chambert..

Piccole macchie rosse sulla pelle delle gambe

Piccole macchie rosse sulla pelle delle gambe possono essere ordinarie, nella maggior parte dei casi, punture di insetti che scompariranno molto presto senza trattamento o un sintomo di varie malattie, compresi gli organi interni.

Vasculite leucocitoclastica

Un sintomo comune della vasculite leucocitoclastica è un'eruzione cutanea, comprese le gambe, dovuta all'infiammazione dei vasi sanguigni, che porta al loro danno e al successivo decorso. Pertanto, i vasi sanguigni causano emorragia sotto forma di macchie rosso-viola chiamate porpora tangibile.
Queste lesioni aumentate si trovano in diverse aree delle gambe o in altre parti del corpo e queste lesioni discrete e raggruppate sono generalmente dolorose e pruriginose..
In genere, questi punti sono presenti sulla pelle per 1-4 settimane. A volte sono accompagnati da vesciche dolorose, grandi e ulcerate, che indicano la gravità dell'infiammazione dei vasi sanguigni. A volte l'eruzione cutanea è accompagnata da:

  • dolore muscolare,
  • febbre,
  • dolore addominale,
  • tosse,
  • vomito,
  • debolezza.

Se tutti questi segni e sintomi sono persistenti, indica che è tempo di visitare un medico.

Morsi di insetto

Hai camminato a piedi nudi per strada o in sandali a punta aperta, forse sei stato morso da insetti, come formiche o zanzare.
I morsi di uno di questi insetti possono causare una o più macchie rosse sulla pelle..
Se eri fuori o vicino a un animale che ha le pulci, potrebbero anche morderti. Le creme o lozioni corticosteroidi possono aiutarti a liberarti dal prurito, perché nella maggior parte dei casi non avrai bisogno di un altro trattamento.

Psoriasi

Se hai una storia di psoriasi, le macchie rosse sulle gambe possono esacerbarla. E anche se non hai mai avuto la psoriasi, questi punti potrebbero essere il suo primo segno. I fattori scatenanti della psoriasi possono includere:

  • aria secca,
  • infezione,
  • fatica,
  • luce solare eccessiva o mancanza di ciò,
  • sistema immunitario debole.

La psoriasi sulle gambe, specialmente nelle fasi iniziali, di solito appare come macchie rosse rosa sulla parte inferiore delle gambe. La pelle può essere pruriginosa, sollevata e spessa..

Malattia di mano, piede e bocca

Se compaiono macchie rosse in un bambino di età inferiore a 5 anni, può essere una malattia delle mani, dei piedi e della bocca - un'infezione virale trasmessa da persona a persona. Insieme alle macchie rosse, altri sintomi possono includere:

  • febbre,
  • mancanza di appetito,
  • gola infiammata,
  • debolezza generale.

Le macchie rosse di solito compaiono sulla pianta dei piedi. Non esiste un trattamento speciale per questa malattia, di norma, passa da solo. Ma la temperatura e il dolore sono alleviati dagli antidolorifici e dai farmaci antinfiammatori.

Vescica

Se il punto rosso è riempito con un liquido o sangue chiaro, questo è un blister. Le vesciche sono generalmente il risultato di un attrito costante o di stress sulla pelle e sulle gambe possono essere causati da:

  • scottatura,
  • sudorazione,
  • scarpe strette,
  • reazioni allergiche.

Di solito le vesciche guariscono da sole, ma non possono essere aperte. La pelle aiuta a prevenire l'infezione nella ferita..

Reazione allergica

Se sei allergico a un'erba, una pianta o un altro allergene, a contatto con esso, può svilupparsi un'eruzione cutanea rossa, pruriginosa e leggermente gonfia.
Se hai un'eruzione cutanea alle gambe, è importante scoprire come funziona una reazione allergica..
Il medico può prescrivere un medicinale allergico..
La crema con cortisone o antistaminico OTC può alleviare i sintomi.
Altri unguenti includono:

  • Fexofenadine (Allegra)
  • Loratadina (Claritin)
  • Difenilidramina (Benadryl)
  • Brompheniramine (Dimethane)
  • Clorfeniramina (Clor-Trimethone)
  • Clemastine (Tavist)
  • Cetirizine (Zyrtec).

Melanoma

Il carcinoma a cellule squamose o carcinoma a cellule squamose è la forma più comune di cancro della pelle del piede..
La maggior parte dei tipi di carcinoma a cellule squamose precoci sono limitati alla pelle e senza metastasi. Tuttavia, nelle fasi successive, alcuni possono diventare più aggressivi e diffondersi in tutto il corpo..

Questa forma di cancro inizia spesso come una piccola infiammazione squamosa. A volte si verificano rotture o sanguinamenti ricorrenti, meno spesso come una grave lesione simile a un callo proiettata.
Sebbene il carcinoma a cellule squamose sia indolore, può essere pruriginoso e assomigliare a una verruca plantare, un'infezione fungina, eczema, ulcera o altre condizioni generali della pelle del piede..

Melanoma maligno: è uno dei tumori della pelle più mortali. Il trattamento non chirurgico è raramente efficace e molti di loro rimangono sperimentali. Questo tipo di tumore della pelle deve essere rilevato molto presto per garantire la sopravvivenza del paziente..

I melanomi possono verificarsi sulla pelle delle gambe, e talvolta sotto l'unghia, si verificano sia sulla pianta che sulla parte superiore delle gambe.
Quando il melanoma cresce e penetra più in profondità nella pelle, diventa più grave e può diffondersi attraverso il corpo attraverso i vasi linfatici e i vasi sanguigni..

Il melanoma maligno ha molte potenziali manifestazioni, che porta al suo soprannome di "The Great Masquerade". Questo cancro della pelle di solito inizia come una piccola macchia marrone-nera o livido; tuttavia, circa un terzo dei casi non ha un pigmento marrone e, quindi, è rosa o rosso.

Questi tumori assomigliano alle normali talpe; tuttavia, un'ispezione approfondita di solito mostra asimmetrie, bordi irregolari, variazioni di colore e / o diametri maggiori di 6 mm. I melanomi possono assomigliare a talpe benigne, bolle di sangue, unghie incarnite, verruche plantari, ulcere causate da cattiva circolazione, corpi estranei o lividi.

Macchie rosa sul corpo, simili al lichene, che non pruriscono

La pelle perfettamente liscia diventa sempre più rara ogni anno. Piccole cicatrici o talpe non vengono prese in considerazione. Sebbene siano in grado di offrire un notevole disagio psicologico al loro proprietario. Ma la comparsa di macchie rosa sulla pelle può essere la causa di una malattia infettiva, che è importante non perdere.

Se compaiono macchie rosa sul corpo, molto probabilmente sono un avvertimento per un malfunzionamento nel corpo, che indica una manifestazione di allergia o infezione. Molto spesso, tali eruzioni cutanee sono considerate la fase iniziale dell'apparizione di un'eruzione cutanea. Anche se il piccolo rossore non provoca disagio, non si sbuccia e non prude, è meglio consultare un medico e ottenere il giusto trattamento.

Foto di macchie rosa sulla pelle

Macchie rosa sulla pelle

Sul corpo si riconoscono per colore: rosa chiaro o scuro, differiscono sempre dal colore principale della pelle. Se li tieni con la mano, molto probabilmente saranno lisci, ma in alcuni casi è possibile sporgere, ma molto piccolo o ruvido. E a seconda delle caratteristiche visive e dei motivi del loro aspetto, possono essere divisi in tre sottogruppi:

  • Eruzioni cutanee vascolari sulla pelle. Il loro colore dipende dallo stato dei vasi sanguigni ed è spesso viola, rosso o rosa..
  • Il bianco o il marrone sono pigmentati e compaiono sul corpo a causa dell'eccesso o della mancanza di melanina.
  • Quando un agente colorante viene iniettato sotto la pelle quando si applica un tatuaggio o un trucco permanente, possono apparire macchie di origine artificiale..

I principali tipi di macchie sulla pelle e le cause dell'apparenza

Tutte le manifestazioni vascolari sul corpo, le cui foto sono presentate di seguito, possono essere suddivise in tre tipi: iperemico, emorragico, telangiectatico.

I grassi saturi di sangue o iperemici si riferiscono spesso a punti infiammatori, ma potrebbero non avere la natura infiammatoria di origine. Con l'infiammazione, i vasi sanguigni si espandono e le eruzioni cutanee possono venire di diverse dimensioni.

Quando una persona sperimenta varie reazioni emotive, come rabbia o vergogna, i vasi sanguigni si espandono e la pelle diventa rosa. Il luogo della loro localizzazione è spesso il collo, il viso e il torace.

Come risultato dell'azione meccanica esterna, si verifica un'emorragia nei tessuti del derma, che contribuisce alla comparsa di eruzioni emorragiche sul corpo. Ma tali manifestazioni sulla pelle possono anche indicare la presenza di una serie di malattie che hanno un effetto dannoso sui vasi sanguigni..

Se questi erano semplici lividi derivanti da un livido o un infortunio, nel tempo cambiano colore da rosso a giallo e passano da soli. In altri casi, potrebbero essere necessari cure mediche e trattamenti gravi..

Come risultato dell'espansione a breve o persistente dei vasi sanguigni, sulla pelle possono comparire eruzioni cutanee telangiectatiche. A causa della massa di vari motivi, per la natura del loro verificarsi, possono essere acquisiti o congeniti. Tali punti sul corpo possono apparire come un avvertimento su cattive abitudini o una dieta scorretta o diventare un segnale di pericolose malattie del tratto gastrointestinale o del sistema cardiovascolare.

Macchie di pigmento scuro o bianco sulla pelle appaiono a causa di cambiamenti nella quantità di melanina. Tali manifestazioni sulla pelle sono, come si vede nella foto sotto, iper-segmentate e si verificano con un aumento della pigmentazione in una certa area del corpo. Suddivisa a sua volta in congenita, a cui tutti sono abituati a chiamare talpe e acquisiti: queste sono le lentiggini.

I punti ipopigmentati sul corpo compaiono a causa di una diminuzione della quantità di melanina. Sono anche acquisiti e congeniti. Acquisita per colpa di varie malattie, come il lichene, l'eczema, la psoriasi e altre.

La presenza di macchie di licheni sul corpo indica la presenza di una pericolosa malattia fungina che richiede un trattamento immediato. Il lichene è una delle malattie della pelle più comuni e ha un'origine batterica e virale..

Cambiamenti significativi si verificano sulla pelle quando appare, possono apparire prurito e desquamazione della pelle. Un motivo predisponente alla comparsa del lichene è una generale riduzione dell'immunità. Il lichene ha diversi tipi sotto di esso, quindi le macchie di uno o un altro tipo di lichene differiranno, come mostrato nella foto sotto.

Si distinguono i seguenti tipi di licheni:

  • Il lichene o il rosa di Zhiber, è caratterizzato dall'aspetto sulla pelle di macchie rosse o rosa che pruriscono e si sbucciano, e l'agente causale è l'herpes virus 6 e 7 della specie.
  • Il lichene rosso piatto copre la pelle con macchie viola che possono essere localizzate non solo sul corpo, ma influenzano anche le mucose.
  • Le herpes zoster appaiono sulla pelle con macchie rosse infiammate che sono coperte di vesciche.
  • La pitiriasi o il lichene multicolore sono aree della pelle traballante di colore pallido.
  • La tigna si manifesta sul corpo da punti pruriginosi e traballanti con perdita di capelli nella zona interessata.

Quasi tutte le persone hanno sperimentato macchie rosse sulla loro pelle. Ma questi punti indicano varie cause, da quelle più comuni come le allergie, a pericolose malattie di origine virale. Di norma, la causa delle macchie rosse sulla pelle può essere:

  • Allergie a prodotti alimentari, luce solare o prodotti per la pulizia della casa.
  • Dermatite e altre malattie della pelle.
  • Diminuzione stagionale dell'immunità o carenza di vitamine.
  • Malattie infettive come scarlattina, morbillo, varicella.
  • Varie malattie a trasmissione sessuale.
  • Stress e superlavoro.

Nel caso in cui la comparsa di macchie sulla pelle sia accompagnata da febbre, gonfiore, desquamazione, prurito e altri sintomi altrettanto spiacevoli, è necessario consultare immediatamente un medico per ottenere un trattamento tempestivo.

I punti luminosi sulla pelle, come si vede nella foto sotto, hanno un colore più chiaro del colore principale della pelle. Molto spesso, compaiono per un breve periodo e sono la fase finale della guarigione di piccole abrasioni, tagli, infezioni della pelle. A volte indicano problemi del corpo e hanno gravi cause della loro origine: malattie infettive e croniche, ustioni solari o chimiche, stress.

Infiammazione cronica autoimmune della pelle chiamata lupus eritematoso, caratterizzata dalla comparsa di macchie rosa arrotondate e nettamente definite. Hanno una superficie ispessita, si staccano, non passano senza lasciare traccia, ma lasciano una cicatrice. È localizzato su viso, padiglioni auricolari, cuoio capelluto, che porta alla caduta dei capelli. Il lupus eritematoso non assomiglia ad altre malattie, la sua origine: alcuni malfunzionamenti nel sistema immunitario portano al fatto che il corpo inizia a percepire le sue cellule come cellule estranee e cerca di distruggerle.

Trattamento per macchie cutanee

Se sulla pelle compaiono macchie, dovresti andare da un dermatologo per un esame. Non automedicare. Solo dopo aver esaminato la pelle del paziente e aver stabilito la forma, il colore, l'aspetto, le dimensioni del punto, il medico sarà in grado di scegliere un corso di terapia. Tutti i punti sono diversi l'uno dall'altro e sono correlati a diverse malattie..

In alcuni casi, è sufficiente curare una malattia della pelle, a seguito della quale si verificano cambiamenti nella pelle. Per il trattamento delle macchie allergiche, è richiesta l'esclusione dell'allergene dal contatto del paziente e la nomina del trattamento. Alcuni tipi di licheni possono essere trattati con metodi alternativi, in aggiunta al trattamento principale. Le compresse da semole di grano saraceno bollito diventeranno utili. Sono applicati due volte al giorno.

Un decotto di equiseto viene assunto per via orale tre cucchiai tre volte al giorno. Per fare questo, devono essere versati quaranta grammi di erba con due litri e mezzo di acqua bollente e lasciati in infusione. Foglie e fiori di celidonia vengono versati con vodka e insistono per venti giorni. Prendi mezzo cucchiaino di tè quindici minuti prima di mangiare. Con le ricette popolari, devi stare molto attento ed è meglio consultare un medico in merito alla terapia aggiuntiva in modo che non ci siano effetti collaterali imprevisti.

Il trattamento complesso richiede il trattamento del lichene, i cui punti sono diversi e richiedono un esame e una terapia individuali. Il trattamento del lichene rosa nei bambini è due volte più veloce rispetto agli adulti. Le aree della pelle pigmentate non richiedono un trattamento standard e possono essere schiarite con procedure cosmetiche.

Macchie rosse sulla pelle

Macchie rosse possono apparire sulla pelle di qualsiasi persona, indipendentemente dal sesso e dall'età. Non esiste una sola ragione per la loro insorgenza, possono essere di origine batterica, allergica, virale, fungina, indicare traumi, psoriasi, problemi al fegato, malattie infettive, autoimmuni o alcuni processi maligni. Esistono circa 80 malattie che possono provocare la comparsa di un tale sintomo. Molto spesso, si verificano macchie rosse a causa di malattie della pelle o come risultato del contatto con alcune sostanze, oggetti, dopo alcune procedure mediche e cosmetiche (massaggi, maschere, lavaggi e altre procedure).
Per una diagnosi accurata, è importante considerare tali fattori:

  • benessere del paziente;
  • la presenza di temperatura;
  • se prurito, dolore;
  • la dimensione dei punti, il loro numero, il tasso di formazione di nuovi;
  • cosa ha preceduto il loro aspetto, se ci sono stati contatti con i pazienti (questo problema è più difficile, poiché per alcune patologie il periodo di incubazione è di diverse settimane o più).

Per qualsiasi eruzione cutanea, è necessario consultare un medico, soprattutto se si è verificato nei bambini, eruzioni cutanee preoccupanti (dolore, prurito), gonfiore della pelle, un rapido aumento delle dimensioni e del numero di punti, se simili a emorragie sottocutanee. Potrebbe essere necessaria una raccolta di test (clinici, sierologici, virologici, raschianti, ecc.), ECG, ultrasuoni e altri studi. Il trattamento, se necessario, può essere prescritto solo dopo la diagnosi.

Spesso nei bambini compaiono macchie rosse sul corpo. Ciò è dovuto alla tenerezza della loro pelle, alla sua tendenza alle reazioni allergiche, inoltre, eruzioni cutanee e macchie sono sintomi di alcune malattie che colpiscono principalmente i bambini.

Tipi di punti

Le macchie di rosso sulla pelle possono essere di vari tipi: le loro dimensioni vanno da 1 mm a 6 cm, il colore - dal rosa pallido al rosso vivo, bordeaux, rosso-viola. Le eruzioni cutanee sono piatte, non si alzano sopra la superficie della pelle e convesse. A seconda di tutto quanto sopra, questo può essere:

  • eruzione cutanea di piccole punte, cioè un accumulo di piccole macchie di roseola;
  • eritema: una grande macchia rossa;
  • eruzione cutanea a macchie grandi - accumulo di macchie, il cui diametro non è superiore a 2 cm;
  • roseola - piccole macchie rosse, il loro diametro non supera i 5 mm;
  • emorragie sottocutanee e intradermiche (petecchie, ecchimosi, porpora).

La dimensione delle eruzioni cutanee non indica sempre la gravità della condizione che l'ha causata. A volte grandi macchie rosse appaiono sulla pelle al momento dello stress, un'eccitazione intensa, non disturbano una persona e poi vanno via da sole, senza alcun trattamento.

Le macchie rosse possono essere piangenti, secche, avere bordi chiari o sfocati, la pelle nel sito della lesione è densa, infiammata, calda al tatto, coperta da una crosta, desquamazione.

Macchie rosse nelle malattie infettive

Esistono diverse malattie infettive, uno dei quali principali sintomi è un'eruzione cutanea, macchie rosse, vescicole, papule sulla pelle.

Rosolia

Questa è una malattia infettiva virale, uno dei principali sintomi di cui è un'eruzione cutanea rossa. Innanzitutto, appare sul viso, sul collo e poi si diffonde in tutto il corpo. Tiene per circa tre giorni, quindi passa. L'eruzione cutanea può essere ben espressa e persino apparire come punti, e talvolta è appena percettibile. Con la rosolia, il paziente lamenta sintomi di lieve ARVI: lieve aumento della temperatura, naso che cola, mal di gola, tosse. Questa malattia è facile nella maggior parte dei casi, specialmente nei bambini, ne soffrono una volta nella vita. Ma è molto pericoloso per le donne incinte, più precisamente, per il nascituro: se la madre soffriva di rosolia durante la gestazione, il bambino potrebbe nascere con gravi patologie, a volte incompatibili con la vita. Pertanto, eventuali macchie rosse sulla pelle durante la gravidanza, specialmente in combinazione con un leggero malessere, sono una ragione per una consultazione precoce con un medico.

Non trattano la rosolia con una rosolia - dopo che il corpo ha affrontato il virus, passerà da solo. Nella maggior parte dei casi le eruzioni cutanee non disturbano il paziente. Per la prevenzione, esiste un vaccino che viene somministrato più volte durante l'infanzia, ma se una donna che sta pianificando una gravidanza non ha avuto la rosolia, dovrebbe essere vaccinata ulteriormente.

Con una tale malattia virale infettiva, un'eruzione cutanea appare solo il quarto giorno. Queste sono piccole papule rosso-bordeaux, macchie che aumentano e poi si fondono l'una con l'altra. L'eruzione è messa in scena: prima appare sul viso, collo dietro le orecchie, il secondo giorno si diffonde al tronco, alle spalle e quindi copre tutto il corpo, fino ai piedi. L'eruzione cutanea non richiede alcun trattamento: non ha bisogno di essere imbrattata o pulita con qualsiasi mezzo, passerà dopo 4-5 giorni, dopo pallida.

Il morbillo inizia anche prima della comparsa di un'eruzione cutanea da febbre alta, problemi di salute, fotofobia, accompagnata da naso che cola, mal di gola, tosse. Il trattamento è standard per le malattie virali: controllo della temperatura, riposo a letto, bere pesante. L'automedicazione è inaccettabile: un medico con il morbillo dovrebbe essere osservato da un medico per prevenire complicazioni.

Esiste anche un vaccino obbligatorio contro il morbillo..

Varicella

I bambini tollerano abbastanza facilmente questa malattia virale, gli adulti (che non sono stati malati durante l'infanzia) sono per lo più malati in una forma seria. Il sintomo principale della varicella (insieme a febbre, cattiva salute, mal di gola, naso che cola) è un'eruzione cutanea caratteristica. In primo luogo, ha l'aspetto di macchie rosse di dimensioni molto piccole, quindi si trasformano in papule e vescicole piene di un liquido chiaro. Già in questo momento, la varicella è facile da distinguere dalle altre malattie infettive dell'infanzia. L'eruzione cutanea può diffondersi in tutto il corpo, ad eccezione di piedi e mani. Alcuni brufoli si seccano, altri li sostituiscono, dura fino a 3-10 giorni, a seconda della gravità del decorso della malattia. Con la varicella, le eruzioni cutanee e le macchie rosse sul prurito del corpo, con i pettini, l'infezione può entrare nelle ferite, le cicatrici possono rimanere al loro posto ("vaiolo").

L'eruzione cutanea è spesso trattata con un verde brillante, puoi usare un altro disinfettante: questo aiuterà ad asciugare leggermente le vescicole e ridurre il prurito, e anche a capire quando si fermano le eruzioni cutanee. Da questo momento, il paziente rimane contagioso per altri cinque giorni, quindi anche con la normalizzazione della salute, è necessario osservare la quarantena.

scarlattina

Questa malattia batterica infettiva è causata dallo streptococco ß-emolitico del gruppo A. Uno dei sintomi (ad eccezione della temperatura, un forte deterioramento del benessere, mal di gola) è un'eruzione cutanea sotto forma di punti e macchie rosse, che prima appare sul viso e poi si diffonde in tutto il corpo (fino a ai palmi delle mani, ai piedi). Dopo che la pelle può staccarsi (su palmi, piedi). La scarlattina colpisce spesso i bambini.

L'eruzione cutanea con questa patologia dura meno di una settimana (3-5 giorni), prude, ma non necessita di un trattamento separato. Il metodo principale per combattere la scarlattina è la terapia antibatterica..

Meningite

L'infiammazione delle meningi è una delle malattie più pericolose. È accompagnato da febbre, manifestazioni catarrali, mal di testa molto grave. L'eruzione cutanea si verifica con la meningite causata dal meningococco e ha l'aspetto di macchie rosse o rosso-viola che si diffondono in tutto il corpo (glutei, gambe, tronco, ascelle, palpebre superiori) e possono assomigliare a emorragie sottocutanee. Con questa forma di meningite, è necessario cercare urgentemente aiuto: il paziente (principalmente bambini) deve essere portato in ospedale con cure intensive il più presto possibile.

Exanthema improvviso (roseola)

Questa malattia è più comune nei bambini nei primi due anni di vita. Procede in modo molto singolare: il bambino aumenta di temperatura, che dura diversi giorni. Dopo un calo di temperatura e normalizzazione, appare un'eruzione rosa-rossa sotto forma di macchie che possono fondersi l'una con l'altra. Il bambino, di regola, non si preoccupa di nulla, le eruzioni cutanee scompaiono da sole in pochi giorni. Sono spesso scambiati per una reazione allergica ai farmaci (dalla temperatura).

Macchie rosse con licheni

Le macchie rosse, che si sbucciano e talvolta pruriscono, sono considerate da molti private, ma è molto difficile fare una tale diagnosi sull'occhio. In primo luogo, ci sono molte varietà di licheni, hanno diversi sintomi ed eziologia. In secondo luogo, per una diagnosi accurata, è necessario sottoporsi a una serie di esami, in particolare per eseguire una raschiatura.

Pityriasis versicolor

Questa è una malattia della pelle causata da un fungo. Macchie arrotondate appaiono sulla pelle, con confini chiari. Sono caratterizzati da una mancanza di simmetria. Il colore può essere rosso, rosa, biancastro (quindi, la malattia è anche chiamata lichene multicolore). Le macchie non fanno male, ma possono prudere, non prendere il sole al sole, la pelle in punti di eruzioni cutanee si sfalda, diventa più densa. Gli agenti antifungini ed esfolianti sono usati per il trattamento. In alcuni casi, il trattamento locale (unguenti, creme) è combinato con l'uso sistemico di farmaci antimicotici.

Tigna

È un'infezione fungina della pelle (spesso le persone vengono infettate da cani, gatti, la malattia può passare da persona a persona). Sulla pelle compaiono una o più macchie di colore rosso o rosa che pruriscono e si sbucciano. Il pelo nel sito della lesione è rotto molto vicino alla radice (da cui il nome della malattia). La tigna è trattata con speciali farmaci antifungini.

Lichene rosa

In questa malattia, la cui eziologia esatta è sconosciuta, inizialmente una macchia rosa-rossastra (placca materna) appare di diametro rotondo da 2 a 5 cm, a volte di più. Dopo una o due settimane, si notano piccole eruzioni cutanee di forma ovale, possono essercene molte. Spesso localizzato su fianchi, schiena, spalle, a volte su arti, viso, collo. Le macchie sono traballanti, pruriginose, leggermente in aumento sopra la pelle. La comparsa di piccole eruzioni rosso-rosa può essere accompagnata da malessere, febbre. Questa malattia spesso scompare da sola, per accelerare il processo, vengono utilizzati rimedi locali (unguenti, creme) - ormonali, emollienti, rigeneranti, esfolianti.

Herpes zoster

È causato dal virus dell'herpes (lo stesso della varicella). Si manifesta con eruzioni cutanee nella regione della parte bassa della schiena o del torace (meno spesso dei glutei, degli arti, dell'area genitale, del viso, del collo), l'eruzione cutanea sembra macchie rosso-rosa di piccole dimensioni, fa male, provoca disagio, prurito. Insieme a questo, il paziente avverte un malessere generale. Quindi le macchie si trasformano in bolle con contenuto liquido. La malattia è più comune nella vecchiaia. I farmaci antivirali, immunomodulanti, di rinforzo generale sono usati per il trattamento..

Macchie rosse nelle malattie autoimmuni

Le malattie autoimmuni sorgono a causa di un errore nel funzionamento del sistema immunitario: inizia ad attaccare le cellule del corpo, prendendole per estranei. Esistono molte di queste malattie, alcune hanno specifiche manifestazioni cutanee sotto forma di macchie rosse di diverse dimensioni.

Lupus eritematoso sistemico

Questa malattia è spesso mascherata da altre ed è difficile da diagnosticare. Ha un segno caratteristico: eruzioni cutanee rosse sul viso (guance, ponte del naso), la cui forma ricorda le ali di una farfalla. Il lupus discoide si manifesta come macchie rosse, spesse e squamose, che possono portare a atrofia della pelle e, quando esposte alla luce solare diretta, formano ulcere. Con il lupus, il paziente si sente debole, si sente peggio, le articolazioni possono gonfiarsi e gonfiarsi, la temperatura aumenta, si stanca rapidamente. I sintomi possono recedere e riapparire. È difficile diagnosticare questa malattia: è simile alla SARS e a molte altre malattie. Il lupus è pericoloso: colpisce il cuore, i reni, i vasi sanguigni, le cellule del sangue, il trattamento in ogni caso è prescritto individualmente, tenendo conto del "danno" a uno o l'altro organo (vengono utilizzati farmaci antinfiammatori, immunosoppressori, ormoni).

Porpora idiopatica

Questa malattia è causata da una carenza piastrinica dovuta alla loro rapida distruzione. Il paziente sviluppa la sindrome emorragica (aumento del sanguinamento), sulla superficie della pelle compaiono macchie rosse. Sono emorragie sottocutanee di varie dimensioni: piccole - petecchie e abbastanza grandi - ecchimosi, che a volte si fondono. Il paziente può avere facilmente sanguinamento dalle gengive, dal naso, dai lividi, in alcuni casi si verifica un sanguinamento pericoloso per la vita. A volte la porpora passa senza sintomi pronunciati. Il trattamento ha lo scopo di aumentare il numero di piastrine e in ogni caso è prescritto individualmente, tenendo conto dei sintomi e della gravità della condizione. In alcuni casi, con una forma lieve della malattia, è sufficiente un attento monitoraggio del paziente e con frequenti ricadute e inefficacia della terapia ormonale o di altri trattamenti, è indicata la rimozione della milza.

Vasculite emorragica

Questa malattia fa parte del gruppo di vasculite sistemica (infiammazione vascolare). Con esso, le macchie rosse appaiono sulla pelle in un adulto o in un bambino sotto forma di un'eruzione emorragica o piccole emorragie sottocutanee, che possono fondersi l'una con l'altra. Si alzano leggermente sopra la pelle. Innanzitutto, le macchie compaiono sulle gambe, quindi si alzano più in alto - sui fianchi, sui glutei, a volte possono essere sulle braccia, sulla schiena, sullo stomaco. L'eruzione dura diversi giorni, quindi diventa pallida, diventa marrone e scompare. Il trattamento è prescritto individualmente, in alcuni casi tutto procede da solo.

La forma più pericolosa di vasculite è fulminante, si verifica principalmente nei bambini piccoli dopo un'infezione (ad esempio, rosolia, varicella, scarlattina). Macchie rosse appaiono sulla pelle - emorragie sottocutanee, che colpiscono tutto il corpo, fondendosi l'una con l'altra. Le emorragie possono verificarsi sulle palpebre, nei tessuti dell'occhio. La malattia è molto pericolosa per la vita del bambino..

Artrite reumatoide

Questa malattia colpisce le articolazioni, così come altri organi interni, in particolare il cuore. Si manifesta come dolore alle articolazioni, una sensazione di rigidità. Sul
arrossamento e gonfiore compaiono sulla pelle sopra le articolazioni colpite. Per il trattamento vengono utilizzati farmaci ormonali e terapia immunobiologica.

Macchie rosse nelle reazioni allergiche

Dermatite allergica

Si verifica quando la pelle viene a contatto con qualcosa che provoca lo sviluppo di una reazione allergica (materiali sintetici, cosmetici, medicine, piante, ecc.) E appare come punti rossi sul corpo e le loro dimensioni possono essere più grandi dell'area che è effettivamente venuta a contatto con l'allergene. Le eruzioni cutanee sono molto pruriginose. Per il trattamento, è necessario eliminare l'allergene, inoltre sono prescritti farmaci speciali, spesso locali (unguenti, creme, gel), ma con lesioni estese è possibile utilizzare farmaci sistemici.

Dermatite atopica

Questo tipo di dermatite è più comune nei bambini. La pelle nella zona interessata diventa secca, compaiono arrossamenti, prurito e ispessimento. Per alleviare i sintomi, vengono prescritti idratanti, pomate speciali (inclusi gli ormoni, che dovrebbero essere usati solo sotto la supervisione di un medico, specialmente nei bambini), i contatti con gli allergeni dovrebbero essere ridotti al minimo.

Orticaria

Con questa malattia, appaiono macchie rosse pruriginose sulla pelle del corpo (in qualsiasi area). Il motivo è principalmente una reazione allergica (a una puntura d'insetto, alcune medicine, più spesso antibiotici, cibo specifico). L'orticaria può verificarsi come reazione ai raggi del sole e con alcune infezioni. Non è sempre possibile determinare la causa; i farmaci anti-allergici sono usati per il trattamento. Se l'area del rossore è molto grande, le condizioni del paziente sono compromesse, è necessario il ricovero in ospedale per evitare lo sviluppo di complicanze.

Eczema

Questa malattia della pelle può manifestarsi in forma cronica e acuta. È caratterizzato dalla comparsa di macchie rosse sul corpo, una sensazione di bruciore, prurito. La pelle nei siti della lesione può bagnarsi o staccarsi, spesso si verificano croste. Le eruzioni cutanee sono sotto forma di macchie, possono formarsi bolle con liquido, pustole. Per prescrivere la terapia, determinare il tipo di eczema, la sua causa. Vengono utilizzati unguenti ormonali, nonché farmaci locali curativi, antinfiammatori e antibatterici. Con l'eczema, i pazienti soffrono di forte prurito, quindi possono essere prescritti sedativi.

Eruzione cutanea rossa con lesioni cutanee infettive

Le malattie della pelle sono divise in infettive e non infettive, ma questa divisione è talvolta molto condizionale. Ad esempio, le malattie causate da alcuni tipi di funghi si verificano nelle persone con immunità indebolita o in violazione dell'integrità della pelle. La maggior parte delle lesioni cutanee infettive si trasmette facilmente da persona a persona..

Streptoderma

Questa malattia batterica, il cui agente causale è lo streptococco, è più comune nei bambini: le macchie appaiono sul corpo di rosso (o rosa), ricoperte di squame. Possono raggiungere i 4 cm di diametro, situati su qualsiasi parte del corpo (viso, braccia, gambe, glutei, tronco). A volte i pazienti lamentano prurito, deterioramento della salute, spesso nessuna lamentela, ad eccezione della comparsa di eruzioni cutanee. Dopo che le macchie scompaiono, la pelle si illumina un po '..

Esistono diverse forme di questa malattia:

  • Impetigine streptococcica, in cui compaiono eruzioni cutanee sotto forma di bolle rosse su mani, piedi, viso. Il liquido al loro interno è dapprima trasparente, poi diventa torbido, la bolla esplode, al suo posto si forma una crosta giallastra, che successivamente cade da sola. La malattia dura fino a una settimana, ma solo con un trattamento adeguato e l'assenza di autoinfezione. Durante questo periodo, le procedure dell'acqua non sono consigliate, l'eruzione cutanea non può essere graffiata.
  • Eruzione da pannolino streptococcica. È più comune nei bambini di età inferiore a un anno e nelle persone anziane. Il rossore appare nelle pieghe della pelle, sotto le ascelle, sotto il seno nelle donne.
  • Marmellata streptococcica. Piccoli angoli rossi con bolle compaiono agli angoli della bocca, la lesione è coperta di crepe, può essere doloroso per il paziente aprire completamente la bocca. Tali marmellate si verificano spesso nei bambini.
  • Impetigine bollosa. Le eruzioni cutanee rosse appaiono su mani, piedi, macchie e vescicole possono raggiungere un diametro impressionante. Nel tempo, le bolle sono scoppiate, al loro posto appaiono piccole ulcere. Il paziente deve essere mostrato al medico per prescrivere un trattamento, poiché queste ulcere possono aumentare di dimensioni, crescere, diffondersi in aree sane della pelle.
  • Ettima streptococcica. Questo è streptoderma, che procede in una forma grave, in cui non è interessato solo lo strato superficiale della pelle, ma anche più profondo. Le eruzioni cutanee compaiono sulla pelle degli arti, nel corso della malattia si formano cicatrici, lesioni necrotiche e ulcerative. La salute del paziente peggiora, ha bisogno di cure che aiuteranno a evitare lo sviluppo di shock tossici tossici.

Alcune forme di streptoderma e le loro complicanze sono trattate in ospedale.

Erisipela

Questa malattia è causata dallo streptococco di gruppo A, che penetra nella pelle. Il benessere del paziente peggiora bruscamente, la temperatura aumenta (fino a 39-40 gradi), una macchia rossa appare sulla pelle, dolorosa, infiammata, calda, separata dalle aree sane con una sorta di rullo, toccando che provoca dolore. Quando l'erisipela scorre in una forma bollosa, sulla superficie del rossore compaiono bolle con un liquido trasparente che, dopo essere caduto, sono ricoperte da fitte croste di colore marrone. Questa è una forma più grave della malattia, le vescicole possono trasformarsi in ulcere, erosione. Il trattamento consiste in terapia antibiotica e agenti antinfiammatori e antisettici locali..

foruncolosi

L'ebollizione è un'infiammazione del follicolo pilifero causata da vari batteri, spesso Staphylococcus aureus. Con questa malattia, uno o più piccoli punti rossi con un ascesso al centro appaiono sulla pelle. Le eruzioni cutanee si verificano su qualsiasi parte del corpo, molto spesso su schiena, fianchi, parte posteriore della testa, possono essere sul viso (quindi sono necessari la consultazione e il trattamento di un medico per prevenire lo sviluppo di complicanze). Molto spesso, le bolle singole passano da sole (le foglie di pus, i tessuti guariscono e guariscono), con lesioni enormi e frequenti ricadute, è necessario un trattamento adeguato (non solo sintomatico, ma anche finalizzato a rafforzare il sistema immunitario).

Macchie rosse con lesioni cutanee non infettive

Rossori, eruzioni cutanee possono comparire in varie condizioni, comprese quelle non causate dall'esposizione alle infezioni.

Dermatite da contatto

Si verifica a causa del contatto con la pelle con sostanze irritanti: disinfettanti, detergenti, solventi, acidi, basi, alcune piante. In punti di contatto compaiono macchie rosse che possono prudere, ferire, a volte viene rilasciato del fluido tissutale. Con questo tipo di dermatite, il prurito non è molto forte, ma il dolore può essere abbastanza pronunciato. Per il trattamento, prima di tutto, è necessario interrompere il contatto con una sostanza o un oggetto che ha provocato lo sviluppo della dermatite da contatto, per la rapida guarigione della pelle, possono essere necessari farmaci (di solito unguenti, creme)..

Dermatite Periorale

Con questa malattia, compaiono eruzioni cutanee rosse sul viso, principalmente intorno alla bocca, e possono anche influenzare il mento, le guance. Il segno diagnostico è una sottile striscia bianca attorno alle labbra, non influenzata dall'eruzione cutanea. La causa dell'evento è l'abuso di agenti locali contenenti ormoni, eccesso di fluoro nei dentifrici, lesioni cutanee con funghi simili a lieviti o alcuni batteri. I corticosteroidi locali non sono adatti per il trattamento della dermatite periorale.

Caldo pizzicante

Manifestato da una piccola eruzione cutanea rossa in luoghi di aumento della sudorazione.

Le eruzioni cutanee sono leggermente pruriginose, ma non causano molto fastidio. Spesso, la sudorazione si verifica nei bambini (sulle guance, sotto il collo, nelle pieghe della pelle), ma può verificarsi anche negli adulti (ad esempio, sotto il seno nelle donne). Per il trattamento, è importante garantire il flusso d'aria alla pelle: indossare indumenti realizzati con materiali naturali (lino, cotone), fare una doccia fresca e lasciare respirare la pelle. Tali misure sono spesso sufficienti, ma se necessario, vengono prescritte creme ormonali.

Psoriasi

In questa malattia cronica, le eruzioni cutanee possono avere dimensioni, forme diverse. Sulla pelle (gomiti, ginocchia, viso, cuoio capelluto e altre parti) compaiono placche secche e squamose, macchie rotonde rosso-rosa che sono coperte di squame, pruriscono pesantemente e si diffondono gradualmente in tutto il corpo. Se le placche vengono raschiate, al loro posto rimane un film sottile, al momento della rimozione di quali gocce di sangue compaiono sulla pelle (sindrome della "rugiada del sangue"). La malattia ha un decorso ondoso: l'esacerbazione lascia il posto alla remissione, procede a lungo, si verifica in persone di qualsiasi età. Esistono diversi tipi di psoriasi, ognuno caratterizzato dai propri sintomi:

  • psoriasi a placche;
  • a forma di lacrima;
  • pustolosa;
  • psoriasi delle superfici di flessione;
  • psoriasi eritrodermica.

La malattia può manifestarsi in diversi modi in ogni persona. I pazienti spesso soffrono di lesioni cutanee, sono timidi del loro aspetto (macchie, placche, squame sulla pelle), possono essere evitati da altre persone (sebbene questa malattia non sia contagiosa). Il trattamento ha lo scopo di aumentare i periodi di remissione, alleviare il prurito, migliorare lo stato emotivo del paziente, la terapia delle malattie concomitanti.

Rosatseva


Questa è una malattia cronica della pelle in cui compaiono macchie rosa-rosse, tubercoli, vescicole, ascessi sul viso (sulla fronte, sulle guance, sul naso, nel decollete). La rosacea ha una natura parossistica, gradualmente si verificano eruzioni cutanee più spesso, la pelle nelle aree interessate diventa rossa e diventa cianotica. Il viso si gonfia, si sbuccia, il paziente ha sensazioni spiacevoli sotto forma di bruciore. Le pustole dopo l'apertura lasciano cicatrici, la pelle diventa irregolare nel tempo, si ispessisce. Il trattamento (generale e locale) è prescritto individualmente, tenendo conto dell'età del paziente, malattie concomitanti, prescrizione della malattia.

Cancro della pelle


Questa malattia oncologica può manifestarsi con una varietà di sintomi, tra cui la comparsa di una macchia rossa sulla pelle. Molto spesso, nelle fasi iniziali non provoca particolari problemi: non fa male, non prude, ma può ulcerare. Il rossore può verificarsi nel sito di una talpa, una verruca o altre lesioni cutanee. Con tali sintomi, è necessario visitare urgentemente un medico, condurre una serie di esami. Il carcinoma in fase iniziale viene trattato con successo..

Macchie rosse dovute a punture di insetti, infezioni parassitarie

Macchie rosse possono apparire dopo il morso di insetti, ad esempio vespe, bombi, api. Il sito del morso diventa rosso, infiammato, gonfio, dolente, si può avvertire prurito. Nel caso di un morso situato sul viso, sul collo, dovrebbe essere preso un antistaminico e, se necessario, consultare uno specialista per evitare complicazioni dovute a una grave reazione allergica.

Macchie di puntura di zanzara


Sono familiari a tutti. Macchie rosse pruriginose appaiono sulla pelle con una leggera elevazione al centro. Con una pronunciata reazione alle punture di zanzara, le macchie possono acquisire grandi dimensioni (fino a diversi centimetri di diametro). Per alleviare la condizione, possono essere prescritti lozioni di soda, gel antipruriginosi.

Macchie di insetto


Le cimici dei letti durante i morsi secernono una sostanza che ha un effetto analgesico, quindi una persona non sente dolore e disagio. Sulla pelle compaiono piccole macchie rosse, leggermente gonfie, spesso situate in gruppi e sulla stessa linea. Nei bambini, la reazione ai morsi è più pronunciata, le macchie hanno un colore rosso brillante e di grandi dimensioni. I luoghi di morso prurito, quando si pettina, è possibile un'infezione secondaria.

Quando viene identificato un problema e viene fatta una diagnosi (spesso i morsi di cimice vengono prima presi come un'eruzione allergica), è necessario trattare i locali, i mobili, la biancheria da letto. La macchia può essere lubrificata con una soluzione antisettica per impedire l'ingresso di microbi..

Macchie di morso di zecca

Quando una zecca morde, appare una piccola macchia rossa sulla pelle, non fa male, la pelle si infiamma a causa di una reazione alla saliva della zecca. Dopo la rimozione del parassita, tutto torna rapidamente alla normalità, per la disinfezione, è possibile lubrificare il morso con una soluzione antisettica, non è necessario alcun trattamento. Il segno di spunta (se non è caduto da solo) deve essere accuratamente rimosso e, se possibile, sottoposto ad analisi.

Una zecca può provocare lo sviluppo di borreliosi (o malattia di Lyme). Nel sito del morso (1-2 settimane dopo), si verifica un forte arrossamento, il cui diametro può essere fino a 20 cm - un eritema anulare migrante. Allo stesso tempo, ti senti peggio, la temperatura aumenta, potrebbero esserci nausea, vomito, sintomi catarrali (tosse, naso che cola, mal di gola). I bordi della macchia rossa si alzano leggermente sopra la pelle, al centro è più pallida o bluastra, una crosta appare gradualmente su di essa e quindi una cicatrice che scompare completamente in circa due settimane.

Scabbia

La malattia è causata dall'acaro della scabbia, si trasmette facilmente da persona a persona attraverso strette di mano, maniglie delle porte, corrimano nei trasporti pubblici. I sintomi sono i seguenti: eruzioni cutanee rosse tra le dita, sui palmi, sui polsi, sull'addome, sui fianchi, forte prurito, particolarmente pronunciato di notte. In alcuni casi, puoi vedere "scabbia" sulla pelle: linee sottili lunghe fino a un centimetro. La scabbia è spesso confusa con lesioni cutanee allergiche, può avere forme atipiche, quindi in caso di eruzioni cutanee, la diagnosi corretta è importante. Il trattamento viene effettuato con mezzi speciali (la malattia stessa non scompare, le sue manifestazioni peggioreranno solo).

pediculosis

Questa è un'infezione con i pidocchi, che sono:

Uno dei segni della patologia, oltre al prurito e ai graffi, è la comparsa di macchie rosse, croste nei punti dei morsi. In caso di infezione da pidocchi, possono verificarsi macchie sotto i capelli sulla parte posteriore della testa, sulla fronte, sulle tempie, con morsi di pidocchi del corpo - sul corpo, pubici - nell'area intima. I pidocchi si verificano più spesso di altri tipi, è facilmente trasmesso da persona a persona nella squadra, trasporto, contatti personali. In caso di infezione, è necessario utilizzare un anti-pediculante (shampoo, soluzione, crema), pettinare accuratamente i capelli, selezionare tutte le lendini ed elaborare biancheria da letto, oggetti personali e tappi. Dopo un certo periodo di tempo specificato nelle istruzioni per il farmaco utilizzato, la procedura deve essere ripetuta. Per la prevenzione, è necessario seguire attentamente le regole di igiene personale, non utilizzare pettini, tappi, forcine di altre persone.

Infestazioni elmintiche

Nella fase iniziale di alcune elmintiasi, sulla pelle possono comparire eruzioni cutanee, accompagnate da prurito. Sono associati alla risposta del corpo alle tossine secrete dagli elminti. I punti possono diffondersi in tutto il corpo, scomparire o trasformarsi in bolle, staccarsi. L'elmintiasi è lungi dall'essere la ragione principale della comparsa di macchie ed eruzioni cutanee, ma deve essere tenuto presente, soprattutto quando tali sintomi si verificano nei bambini, nonché se sono accompagnati da un cambiamento di appetito, debolezza e feci turbate.

Se sospettato di essere infetto da elminti, il paziente viene inviato per l'analisi di feci, sangue (clinico e speciale, per determinare gli anticorpi antiparassitari). Dopo aver identificato l'agente patogeno, vengono prescritti agenti speciali. Sono presi solo sotto la supervisione di un medico secondo lo schema da lui prescritto, l'automedicazione è inaccettabile.

Macchie rosse con danno epatico

Con malattie epatiche, sulla pelle possono apparire macchie rosse di origine vascolare ("stelle", "ragni"), le cui dimensioni vanno da 1 a 20 mm. Si verificano sul petto, sulle mani, sul viso, sul collo, sulle spalle, non si disturbano, diventano pallidi quando vengono premuti e quindi, quando la pressione si ferma, riappaiono.

Le malattie del fegato possono verificarsi anche con macchie, placche, papule - xantomi di sfumature rosso-rosa, arancioni, marroni (su gomiti, mani, palpebre).

La pelle si secca, le eruzioni cutanee possono prudere, staccarsi. Ci sono altri sintomi: perdita di appetito, debolezza, dolore e pesantezza nell'ipocondrio destro. In questa situazione, il paziente ha bisogno di un esame completo (analisi cliniche e biochimiche, ultrasuoni).

Macchie rosse causate dal tempo

A volte le condizioni meteorologiche causano sintomi spiacevoli. Ciò è dovuto alla reazione del corpo a un certo fattore..

Allergia al freddo

Eruzioni cutanee sotto forma di macchie rosso-rosa, i noduli possono apparire quando esposti a basse temperature. Si verificano su aree cutanee non protette (viso, mani), che possono diffondersi in tutto il corpo. Le eruzioni cutanee possono prudere, ferire, la pelle si gonfia, in altri casi diventa secca, desquamata. In casi lievi, l'uso di creme speciali (presenti nelle linee di molti produttori di prodotti cosmetici) o unguenti oleosi aiuta. Le mani possono essere protette con guanti stretti, bocca e naso con una sciarpa. Con gravi allergie, accompagnate da orticaria e un marcato deterioramento del benessere (brividi, debolezza, gonfiore), nelle gelate gravi vale la pena rimanere a casa. Nelle allergie fredde gravi, vengono utilizzati antistaminici e ormoni..

fotodermatosi

Questa è una reazione cutanea all'esposizione alla luce solare. Nelle aree aperte del corpo appaiono macchie rosse che prurito, dolore, possono fondersi tra loro, formare papule, pustole. Questa condizione è dovuta alla maggiore sensibilità della pelle ai raggi del sole, ma deve essere distinta da un'ustione causata da una prolungata esposizione al sole. Alcuni farmaci (antibiotici, sulfamidici, contraccettivi orali, ecc.) Possono provocare lo sviluppo, quindi è necessario leggere attentamente le istruzioni, che indicano la indesiderabilità dell'esposizione al sole quando si assumono questo o quel farmaco.

Per il trattamento vengono utilizzati antistaminici generali e locali. La cosa principale è proteggersi dalla luce solare diretta, indossare un cappello con tesa, abiti realizzati con tessuti sottili naturali con maniche lunghe e gambe di pantaloni. Prima di uscire, è necessario utilizzare una crema solare con un elevato fattore di protezione. Durante le ore di forte attività solare, è meglio essere al chiuso, se hai davvero bisogno di uscire, dovresti rimanere all'ombra o usare un ombrello che protegge dalla luce solare.

Macchie rosse dovute a malfunzionamento del sistema nervoso

Le disfunzioni del sistema nervoso possono manifestarsi con vari sintomi, tra cui la comparsa di macchie rosse di diverse dimensioni, forme.

Distonia Vegetativa

Con questa malattia, il sistema nervoso autonomo viene interrotto, a causa della quale soffrono vari organi e sistemi. I pazienti possono sentire vampate di calore, sudorazione, palpitazioni, debolezza, un leggero aumento della temperatura, arrossamenti sotto forma di macchie, a volte grandi, che possono apparire sulla pelle. Sorgono e scompaiono da soli in pochi minuti di tensione, eccitazione intensa, non richiedono cure e non causano disagio (sebbene ci possa essere una leggera sensazione di formicolio, febbre). Il viso, il collo, le mani possono essere macchiati. Il trattamento della malattia è prescritto rigorosamente individualmente, vengono utilizzati farmaci riparativi, sedativi, a volte il paziente ha bisogno dell'aiuto di uno psicoterapeuta.

Nevrosi

Le macchie rosse non sono un compagno frequente di nevrosi, ma a volte di grande eccitazione, panico, ansia, possono apparire sul viso, sul collo e sul decolleté. In questo caso, il paziente può provare disagio e dolore allo stomaco, al cuore, all'aumento delle pulsazioni, si verificano difficoltà respiratorie. In questo caso, non trattano i punti che passano da soli, ma la malattia di base cambiando stile di vita, psicoterapia, prendendo farmaci sotto la supervisione di un medico.

Trattamento

Se compaiono macchie rosse sul corpo - questo non è un motivo di panico, specialmente quando la tua salute non peggiora, non ci sono altre manifestazioni di una malattia infettiva, gonfiore o storia allergica. A volte vanno via da soli, e abbastanza attenta osservazione delle condizioni del paziente, il numero di eruzioni cutanee. Se possibile, è meglio consultare un medico che aiuterà a stabilire la causa e, se necessario, prescrivere un trattamento. A occhio, non è sempre possibile determinare cosa ha causato la comparsa di arrossamento, un'eruzione cutanea e solo il medico prescriverà gli esami necessari per determinare la causa principale del problema.

Se le macchie rosse sono accompagnate da altri sintomi (febbre, difficoltà respiratorie, forte prurito, malessere generale, debolezza), è necessario contattare uno specialista il più presto possibile, soprattutto quando le eruzioni cutanee hanno il carattere di emorragia sottocutanea. Questo può essere molto pericoloso, ad esempio, con meningite, vasculite emorragica..

In alcuni casi (con eczema, lesioni allergiche, dermatite), viene prescritta una combinazione di vari agenti per il trattamento:

  • Enterosorbenti per la pulizia dell'apparato digerente dalle tossine (Enterosgel, Polyphepan, Lactofiltrum, carbone attivo).
  • Per prurito e gravi reazioni allergiche, sono necessari antistaminici (Loratadin, Suprastin, Zirtek, Aleron: la gamma di farmacie è ricca, è meglio se il medico raccomanda un rimedio specifico), creme locali, unguenti, gel (guarigione antiprurito, antinfiammatorio).
  • In alcuni casi, i rimedi popolari (bagni, lozioni con celidonia, corteccia di quercia, betulla, salvia, ortica, succo di prezzemolo, aneto) aiutano bene. Puoi pulire la pelle con cubetti di ghiaccio da decotti e infusi di piante medicinali.

È necessario normalizzare la nutrizione (escludere cibi piccanti, fritti, affumicati, fast food, conserve, cibi pronti, conservare i succhi, ridurre la quantità di agrumi, cioccolato, dolci nella dieta), bere molta acqua, rimuovere gli allergeni (il più possibile), indossare abiti realizzati con materiali naturali ( cotone, lino, ma non lana), per cambiare biancheria intima, biancheria da letto nel tempo. Per un po 'vale la pena ridurre la durata e il numero di procedure idriche, applicare mezzi delicati, proteggere, idratare la pelle. Creme ormonali, pomate devono essere utilizzate solo come indicato da un medico.

A volte sorgono macchie rosse sulle guance e sul torace a causa di un sovraccarico nervoso e, per eliminarle, è sufficiente calmarsi e non essere nervosi.

Nelle malattie infettive come rosolia, morbillo, varicella, viene prescritto un trattamento sintomatico (per mal di gola, tosse e altre manifestazioni catarrali), riposo a letto, farmaci che riducono la febbre (di solito a base di paracetamolo, ibuprofene). Con la scarlattina, è necessaria anche la terapia antibiotica. Gli antistaminici sono prescritti per eliminare il prurito. Il paziente deve essere isolato da altre persone, in particolare bambini e donne in gravidanza..

Per le infezioni fungine vengono utilizzati agenti antimicotici (locali sotto forma di unguento, crema e, se necessario, sistemici).

Quando compaiono macchie dovute a danni e malfunzionamenti degli organi interni, come il fegato, è indicato un esame dettagliato e il trattamento della malattia che ha innescato l'insorgenza del sintomo.

Nella maggior parte dei casi, il trattamento delle macchie rosse sul corpo viene eseguito da un dermatologo, nonché da un allergologo, terapista o pediatra (per le malattie infettive). In alcune situazioni, sono necessarie le consultazioni di specialisti ristretti: gastroenterologo, endocrinologo, ginecologo, specialista in malattie infettive, oncologo, ematologo, neurologo.