Dermatite da pannolino

Cliniche

Una malattia che spesso disturba i neonati - dermatite da pannolino - si verifica con il contatto diretto della pelle del bambino con pannolini o pannolini.

Si manifesta sotto forma di eruzione cutanea, arrossamento, principalmente sul sacerdote e sui genitali del bambino. Le pieghe della pelle sul collo possono "soffrire" e la cosa peggiore è nella zona inguinale. Questa malattia colpisce sia le ragazze che i ragazzi di età inferiore ai 3 anni che non hanno ancora imparato a controllare la minzione e la defecazione (non abituati al vaso).

Più spesso di altri, i bambini 4-6 mesi soffrono. A questa età, iniziano a muoversi attivamente, sudando molto. Tale attività provoca danni alla pelle.

Cos'è?

La dermatite da pannolino nei bambini è un'infiammazione della pelle sensibile del bambino che si verifica sotto l'influenza di fattori irritanti esterni. A causa del fatto che i pannolini o i pannolini hanno il contatto più stretto con la pelle, è con questo che è collegato il nome della malattia - "pannolino".

Il nome più comune di dermatite da pannolino è dermatite da pannolino.

Cause di dermatite

La dermatite da pannolino nei neonati si osserva nei glutei e nelle cosce interne. Il suo aspetto è influenzato da diversi fattori:

  • irritanti meccanici: un tessuto o un pannolino sfregano contro la pelle delicata del bambino;
  • effetto chimico - l'effetto negativo di ammoniaca, enzimi delle feci e sali di acidi grassi;
  • fattori fisici - l'eccessiva sudorazione, l'umidità e la temperatura influenzano la comparsa di dermatite da pannolino;
  • disturbo della microflora - E. coli e altri microrganismi patogeni e condizionatamente patogeni.

La dermatite da pannolino nei neonati si verifica più spesso a causa di violazioni delle norme igieniche generali. L'uso di pannolini e pannolini di garza inaccettabili, il cambio prematuro di un pannolino bagnato o sporco aumenta il rischio di dermatite da pannolino.

Esistono numerose malattie infantili con cui la probabilità di contrarre la dermatite da pannolino aumenta notevolmente: allergie, eczema atopico, alterazione del metabolismo del sale acquatico, feci irregolari, elevata ammoniaca nelle urine, immunodeficienza.

La violazione della microflora da parte dei funghi del genere Candida influenza anche negativamente il corso del processo infiammatorio. La dermatite da pannolino non è una forma di candidosi della pelle, ma la presenza di un'infezione fungina rende la malattia ancora più grave o può provocare dermatite da pannolino in un bambino, soggetto a igiene impropria.

Sintomi di dermatite da pannolino, foto

Il sintomo principale della dermatite da pannolino (vedi foto) è l'iperemia cutanea, la comparsa di secchezza, desquamazione e croste, dopo un po 'piangendo le articolazioni e le vescicole piene di sierosa forma fluida. In casi avanzati, il contenuto delle vescicole diventa purulento: appaiono pustole, gonfiore dei tessuti. Si formano microcracks, che si trasformano rapidamente in ulcerazioni e ulcere.

Lo stato generale di salute del bambino cambia, compaiono sensazioni dolorose, spesso cattive, l'appetito diminuisce, il sonno è disturbato. La temperatura corporea rimane entro la norma di età, tuttavia, quando è attaccata la flora microbica, può verificarsi ipertermia.

La gravità e le caratteristiche del corso sono classificate:

  • lieve: iperemia moderata, la pelle è rosa o rosa pallido, sono possibili croste, eliminate mediante essiccazione e lavorazione con soluzioni speciali;
  • medio: si nota il gonfiore dei tessuti con infiltrazione, il colore della pelle dal rosa brillante al bordeaux, gli ascessi sono caratteristici;
  • pesante: la pelle è tesa, lucida, rossa o bordeaux, pronunciato pianto, croste, ulcerazioni inclini alla fusione, profonde crepe dolorose.

Se non si inizia il trattamento tempestivo della dermatite da pannolino, possono insorgere una serie di complicazioni a seguito dell'infezione da un'infezione secondaria. In questo caso, i processi infiammatori purulenti influenzano gli strati più profondi della pelle ed è possibile lo sviluppo di una vasta gamma di complicanze:

  • ascessi;
  • infiltrati;
  • dermatite da candidosi;

Si verifica durante il trattamento antibiotico. Un'eruzione rossa brillante viene gradualmente sostituita da piccole pustole. La pelle colpita può essere secca o avere aree bagnate. Tale dermatite non è curabile con mezzi convenzionali e richiede la nomina di unguenti speciali.

Questo tipo di dermatite è causata da microrganismi, in particolare streptococchi e stafilococchi. Nell'area di contatto della pelle con il pannolino, appare un'eruzione cutanea sotto forma di vesciche che si seccano e al loro posto si forma una crosta giallo-marrone. L'impetigine tende a "sfocare" in tutto il corpo, colpendo la pelle della schiena e dell'addome, nonché i fianchi e le braccia.

Tutte le complicazioni sono accompagnate da violazioni delle condizioni generali del bambino: febbre, riduzione dell'appetito, ansia o, al contrario, letargia. Inoltre, il bambino piange spesso e dorme male.

Diagnostica

Per diagnosticare la dermatite da pannolino, è necessario eseguire un esame di routine. Altre misure diagnostiche possono essere necessarie solo in caso di un decorso prolungato della malattia. Il pediatra può dirigere il bambino verso uno striscio, prelevato dall'area interessata del derma. È necessario per determinare la microflora.

Una diagnosi accurata viene fatta dal medico durante l'esame clinico. Nel decorso semplice della malattia, non sono richiesti ulteriori test di laboratorio.

Trattamento della dermatite da pannolino

Il principio principale del trattamento della dermatite da pannolino è la cura adeguata.

Prima di tutto, il bambino ha bisogno di spogliarsi, lavare e aumentare il tempo di "aerazione" della pelle a temperatura ambiente. Cioè, per escludere il contatto della pelle infiammata con un irritante (in questo caso, con urina e / o feci). È necessario lavare un bambino, anche sano, ogni giorno e sempre ogni volta che il bambino si è rilassato.

Quando compaiono segni di dermatite da pannolino, i pannolini devono essere cambiati entro e non oltre 3 ore, indipendentemente dal suo riempimento. È meglio usare pannolini usa e getta di buona qualità: hanno un buon strato assorbente l'umidità (soggetto a sostituzione tempestiva), che riduce il rischio di contatto con l'umidità della pelle. Il bambino non ha bisogno di indossare vestiti caldi: il sudore presenta anche proprietà aggressive in relazione alla pelle del bambino e già già infiammato.

L'ulteriore terapia dipende dai sintomi. Se c'è un pianto (rilascio di fluido dalla superficie dell'infiammazione), vengono utilizzate polveri e unguenti con proprietà di essiccazione. Se compaiono crepe e desquamazione, l'area interessata viene trattata con unguenti o creme.
Non esiste alcun componente allergico nel meccanismo di sviluppo della dermatite da pannolino, quindi non è necessario l'uso di antistaminici (farmaci allergici).

Igiene

Ogni genitore deve prendersi responsabilmente cura della pelle dei bambini a casa:

  1. Dopo che il bambino ha agitato o fatto pipì, il pannolino deve essere cambiato.
  2. Risciacquare accuratamente l'area dei glutei, dei fianchi e del perineo con acqua calda, non dimenticare le pieghe.
  3. Dai prodotti per l'igiene, puoi usare un sapone per bambini ipoallergenico o farne a meno. Altri detergenti non devono essere utilizzati..
  4. Accarezzare delicatamente la pelle bagnata con un asciugamano morbido per evitare lo sfregamento delle aree danneggiate..
  5. Applicare il rimedio (saranno descritti di seguito) sulla pelle interessata.
  6. Lascia nudo il bambino per 20-30 minuti.

Il modo più efficace e sicuro per sbarazzarsi della dermatite da pannolino è combinare le norme igieniche sopra con i bagni d'aria, ad es. fornendo contatto della pelle irritata con l'aria.

Medicinali

Il trattamento farmacologico della dermatite da pannolino consiste nel seguente algoritmo di azioni:

  1. Rimuovere il pannolino, lavare la zona interessata del derma (genitali, glutei) con acqua corrente calda.
  2. Limitare o eliminare l'uso di tutti i tipi di prodotti per l'igiene. Usa sapone ipoallergenico o acqua calda senza usare nulla come prodotto per l'igiene..
  3. Togli l'umidità dal derma con un asciugamano. Non macinare.
  4. Prima di applicare agenti terapeutici, si consiglia di fare un bagno d'aria pulendo prima la pelle con un batuffolo di cotone, garza imbevuto di una soluzione calda di quercia, camomilla, spago.
  5. Applicare un agente antinfiammatorio e antibatterico (crema, unguento) sulla zona interessata dell'epitelio. A tale scopo, è possibile utilizzare "Lanolina", "Vaselina", "Unguento di zinco". Inoltre, il trattamento del derma può essere eseguito con polvere di talco, crema di Sudokrem, crema di Desitin, bepantenom, drapolenom, D-pantenolo.
  6. Se il bambino ha segni di un'infezione fungina, il medico può prescrivere "Miconazole", "Clotrimazole".
  7. Se il bambino ha suppurazione batterica, vengono prescritti pomate antibatteriche (unguento tetraciclico oculare).

Rimedi popolari

La dermatite da pannolino è proprio quella malattia, il cui trattamento dovrebbe prestare attenzione ai fondi della categoria di "medicina tradizionale". Varie erbe possono essere molto efficaci, che alleviano l'infiammazione e l'irritazione, ad esempio corteccia di quercia, camomilla da farmacia, spago, timo. Queste erbe sono utilizzate per bagni e applicazioni..

Per preparare un bagno medicinale, devi prendere 2 cucchiai di una di queste piante medicinali e versarle con un bicchiere di acqua bollente (200-250 ml). Il prodotto viene infuso per 20 minuti, quindi filtrato e versato nell'acqua immediatamente prima di fare il bagno al bambino. Non è consigliabile mescolare tutte le piante medicinali contemporaneamente, è meglio dare la preferenza a una.

Ma per le applicazioni, è necessario diluire l'infuso preparato (la stessa ricetta) con acqua bollita calda. Quindi i tovaglioli di garza (o un pezzo di stracci morbidi) vengono inumiditi e applicati alle aree interessate per 2-5 minuti. È conveniente eseguire questa procedura immediatamente dopo aver cambiato il pannolino.

Il trattamento della dermatite da pannolino è sempre complesso: è necessario utilizzare rimedi popolari e pomate / creme. Di norma, il trattamento della malattia in questione non è mai lungo - letteralmente dopo 2 giorni di procedure, si può notare un miglioramento delle condizioni della pelle colpita.

Prevenzione

Il rispetto di semplici regole eviterà la comparsa di dermatite da pannolino:

  1. Scegli la dimensione del pannolino.
  2. Usa pannolini di alta qualità che permettono alla pelle di "respirare".
  3. Non sarà superfluo lubrificare i glutei e l'area inguinale con creme e oli speciali..
  4. Lascia asciugare la pelle prima di indossarla..
  5. Usa biancheria di fibre naturali (cotone, bambù). Rifiuta materiali sintetici.
  6. Lavare il bucato con polvere ipoallergenica..
  7. Mantenere una temperatura e un'umidità confortevoli nella stanza..
  8. Assicurarsi che il paziente faccia regolarmente bagni d'aria.

Per la prevenzione della dermatite da pannolino, è importante cambiare regolarmente i pannolini (almeno 7-8 volte al giorno). Dovrebbero essere cambiati al mattino, non appena il bambino si è svegliato, quindi dopo ogni poppata e sempre prima di coricarsi. Se il bambino è ansioso, è necessario sostituire anche il pannolino..

previsione

La prognosi della cura dipende da molti fattori, come lo stadio della malattia, il carico di altre malattie, la causa dell'infiammazione della pelle. Nei casi più lievi, è sufficiente escludere la causa principale e il rossore passerà in pochi giorni. Con un'ulteriore cura adeguata per il bambino, non si verificherà la ricaduta.

I casi più complessi e gravi di questa malattia richiedono un aiuto qualificato e una supervisione specialistica, la corretta prescrizione di farmaci con la possibilità di un ulteriore aggiustamento. In tali casi, anche la ripetizione della malattia, di regola, non si verifica..

Sintomi e trattamento della dermatite da pannolino nei bambini (foto)

La dermatite da pannolino, come suggerisce il nome, viene diagnosticata nei bambini che non sanno ancora cosa sono una pentola e un gabinetto. Rischio particolarmente elevato di malattia in ragazze e ragazzi con pelle sensibile.

Questa malattia si verifica anche negli adulti che sono passati da tempo dallo stato di "pannolino", ma per vari motivi costretti a usare i pannolini.

Secondo le statistiche mediche, quasi il 60 percento dei bambini soffre di questa malattia della pelle in un modo o nell'altro..

Tuttavia, l'argomento "va bene, ce l'hanno tutti" non funziona: se la mamma guarda una foto su Internet come appare un piccolo culo dolente, sul quale non c'è un solo "luogo di vita", farà ogni sforzo per impedire che ciò accada in lei bambino.

Sintomi

La dermatite da pannolino (gli esperti lo chiamano anche “eritema gluteo”) in base alla classificazione delle malattie ICD-10 ha il codice L22. I sintomi della malattia sono chiari anche per un laico:

  • infiammazione su glutei e genitali;
  • arrossamento e desquamazione;
  • in casi difficili - aree piangenti, ferite, brufoli;
  • dolore quando viene toccato;
  • bruciore, prurito;
  • ansia generale - lacrime, stati d'animo.

Un punto importante: la pelle si infiamma in quei luoghi in cui viene a contatto con pannolini e pannolini.

Se segni simili si sono manifestati in altri luoghi (ad esempio, sulle guance, dietro le orecchie), è probabile che non stiamo parlando di dermatite da pannolino, ma di qualche altra malattia. Quindi, devi chiedere aiuto a un medico.

Non puoi fare a meno di un aiuto medico anche se i genitori non sono in grado di affrontare da soli il problema: la dermatite da pannolino trascurata può trasformarsi in cronica o fungere da impulso per qualche altra, più grave malattia della pelle.

Nei neonati allattati al seno, la pelle vicino all'ano richiede un controllo speciale, poiché le feci in questi bambini si distinguono per una reazione alcalina più forte e lo scarico irrita pericolosamente la delicata pelle del bambino.

Video con consigli utili per i genitori dell'Unione dei pediatri della Russia:

Cause dell'evento

I bambini affetti da questa malattia sono facili prede: la loro pelle è molto delicata, l'immunità non è abbastanza forte, le funzioni di termoregolazione sono ancora imperfette.

Inoltre, molti bambini hanno un'allergia o una predisposizione ad essa, che rende la pelle ancora più vulnerabile.

Le cause immediate della dermatite da pannolino sono le seguenti:

  • “Effetto serra”: alta temperatura e umidità sotto il pannolino;
  • mancanza di accesso dell'aria alla pelle sotto i pannolini e i pannolini;
  • strofinandoli, così come i vestiti sul corpo (soprattutto questo accade se i genitori hanno commesso un errore con le dimensioni del pannolino o se lo indossano in modo errato);
  • la presenza nelle urine e nelle feci di vari componenti irritanti (ad esempio ammoniaca, sali);
  • crema, polvere scarsamente selezionata, che causa infiammazione sulla pelle del bambino;
  • infezione da microrganismi patogeni, funghi.

Secondo gli esperti, l'igiene è la cosa principale nella cura di un bambino.

La malattia non continuerà ad aspettare se i genitori mantengono il bambino a lungo in pannolini bagnati, cambiano raramente i pannolini, non si preoccupano di lavare i vestiti, li asciugano solo e organizzano regolarmente procedure acquatiche per il bambino.

Foto della malattia

fasi

In un neonato, la dermatite può attraversare tre fasi di sviluppo.

Il primo (è considerato il più semplice) è un leggero rossore dai pannolini, che cattura aree limitate della pelle.

Il secondo stadio è caratterizzato da abrasioni, dermatite da pannolino sul prete e sull'inguine, in casi difficili - infezione da agenti patogeni.

La terza fase è il periodo di recupero. Se è stato possibile evitare complicazioni, infezioni e il trattamento è stato scelto correttamente, il bambino si sta riprendendo rapidamente, l'eruzione da pannolino viene curata in tre giorni.

L'elenco degli emollienti per la dermatite atopica nei bambini può essere trovato in questo materiale..

Esistono diversi tipi di dermatite da pannolino, ognuno dei quali richiede un approccio speciale al trattamento.

batterico

La forma batterica della malattia è classificata come una complicazione in un bambino che soffre di dermatite da pannolino.

In questo caso, il corpo del bambino viene attaccato da varie infezioni batteriche, il medico identifica i sintomi di queste malattie e seleziona il trattamento più efficace.

Candidosi

L'infiammazione è concentrata nell'inguine e nel perineo. Il colore delle superfici interessate è rosso brillante..

Questo tipo di dermatite è umida, anche se ci sono aree secche, infiammate e traballanti..

Se non inizi a trattare la malattia in tempo, i suoi agenti patogeni possono penetrare nel corpo, complicando le condizioni di una piccola persona.

La dermatite da pannolino da candidosi richiede una terapia specifica, i medici prescrivono il ketoconazolo, il miconazolo e altri.

È impossibile selezionare i fondi senza la partecipazione di un pediatra, in quanto potrebbero non essere abbastanza efficaci. Ma anche in questo caso, non puoi contare su un trattamento rapido, può durare un mese.

Fungal

Quando dopo 3-4 giorni il trattamento della dermatite da pannolino rimane inefficace, l'infiammazione non scompare, è probabile che il bambino abbia dermatite da pannolino fungina.

Se viene fatta una tale diagnosi, il medico prescrive farmaci antimicotici (antifungini) al piccolo paziente. Clotrimazole, può essere raccomandato un unguento alla nistatina..

Se in una situazione con dermatite da pannolino fungina fai affidamento su questo tipo di farmaco, la malattia progredirà, l'infiammazione si intensificherà, compariranno ferite e vescicole.

Intertrigo

Questo tipo di dermatite è il risultato dello sfregamento della pelle contro la pelle. Compaiono lievi abrasioni, che si infiammano, entrando in contatto con l'urina.

Puoi distinguere questo tipo di malattia dagli altri per il caratteristico colore giallo, che copre le aree infiammate della pelle.

Impetigine

Con questo tipo di dermatite da pannolino, che è considerata stafilococcica, la pelle dei fianchi, dei glutei e dell'addome inferiore si infiamma.

La malattia si sviluppa secondo due scenari: con la presenza di vesciche (forma bollosa) e senza di loro, ma con cicatrici e croste di una tinta giallastra.

Diagnosi della malattia

Per fare una diagnosi, un esame visivo del paziente e un sondaggio sulla madre sono sufficienti per il medico. Cosa fare se si sospetta un'infezione secondaria? Effettuare un esame di laboratorio più approfondito.

In genere, il pediatra invia una coltura batteriologica dei materiali per l'esame (vengono prelevati dalle aree infiammate della pelle), raccomanda esami del sangue e feci (per disbiosi).

I dati ottenuti consentono di stabilire l'agente causale della malattia e scegliere il modo migliore per combatterlo.

Ti suggeriamo di familiarizzare con l'opinione del Dr. Komarovsky sui metodi di trattamento della dermatite da pannolino:

Trattamento della dermatite da pannolino nei bambini

Per iniziare, alcuni consigli generali:

  • se la dermatite sta piangendo, unguenti o polvere in polvere aiuteranno;
  • se sul sito di arrossamento si sono formate ferite e crepe, è necessario un unguento che acceleri la rigenerazione della pelle;
  • per trattare la superficie infiammata, non è possibile utilizzare contemporaneamente polvere e crema;
  • gli unguenti ormonali non possono essere utilizzati contro la dermatite da pannolino (ad esempio, un rimedio così efficace come Advantan appartiene a loro);
  • bagni d'aria regolari molto bene (il noto pediatra Komarovsky li raccomanda vivamente) della durata di 10-15 minuti.

Aiuto alla droga

È impossibile curare rapidamente la dermatite da pannolino senza l'uso di farmaci: unguenti, lozioni, creme.

Il medico raccomanda unguenti e crema e il suo consiglio dovrebbe essere seguito, poiché la differenza nell'effetto dei farmaci sul corpo può influenzare il risultato del trattamento - il medico tiene conto di tutte queste sfumature.

Ecco cosa viene comunemente usato per trattare la dermatite da pannolino:

  • Desitin: lenisce la pelle dolorante;
  • Sudokrem: previene la comparsa di dermatite da pannolino, eruzioni cutanee e li tratta;
  • Bepanten: guarisce la pelle danneggiata e ripristina le loro funzioni naturali;
  • Baneocin (in polvere) - efficace come polvere per bambini, cura le superfici della pelle ben bagnate;
  • Clotrimazolo - è usato come agente terapeutico e profilattico per evitare ricadute;
  • Unguento di zinco: guarisce efficacemente la pelle, ma richiede un trattamento antisettico preliminare (Fucorcin, ad esempio);
  • Unguento sinoflan - ha un effetto antiallergico, lenisce il prurito; maggiori informazioni sull'uso dell'unguento Sinaflan sono disponibili qui;
  • Clorexidina - un forte antisettico con un effetto prolungato;
  • Candide (sotto forma di lozione) - usato contro i funghi;
  • D-pantenolo - farmaco antinfiammatorio;
  • Blu di metilene (sotto forma di soluzione alcolica) - disinfetta bene la pelle, raccomandato per bambini di età superiore a un anno.

Medicina tradizionale

Molti genitori, invece di imbrattare il culo del bambino con unguenti e creme, preferiscono usare i rimedi popolari a casa.

Si consiglia di combinarli con i medicinali, dopo aver ricevuto l'approvazione preliminare dal medico e assicurarsi che il bambino non sia allergico a nessuno dei componenti naturali.

Ecco le possibili opzioni di trattamento:

  • infuso di avena per i bagni - un paio di cucchiai in un bicchiere di acqua bollente (può essere usato ogni giorno durante il bagno);
  • unguento di sedano e patate: i componenti vengono presi grezzi, ugualmente, schiacciati in un frullatore (applicato sulle aree infiammate per 15 minuti, quindi rimosso con un tampone umido);
  • infuso di corteccia di quercia - cotto a fuoco basso (pulire la pelle pretrattata con acqua e sapone).

Come trattare l'irritazione della pelle dai pannolini negli adulti

L'irritazione cutanea non è rara nei pazienti costretti a letto. Li affrontano entrambi con metodi popolari, usando decotti di erbe medicinali e medicinali.

Con dermatite da pannolino, vengono utilizzati unguenti con lanolina, ossido di zinco. L'unguento Levomekol, ad esempio, è efficace contro le piaghe da decubito, il calore pungente, l'eruzione da pannolino.

Se hai bisogno di sbarazzarti delle infezioni fungine, puoi usare Miconazole, Batrafen. La baneocina è efficace nella lotta contro la flora patogena.

Bagni d'aria utili: è necessario rimuovere il pannolino dal paziente, la biancheria intima, sotto la quale ci sono infiammazioni sulla pelle e dare alla persona l'opportunità di sdraiarsi senza di loro per un po 'di tempo.

E, naturalmente, la cura e l'igiene regolari del paziente sono importanti..

La composizione della crema con acido ialuronico Skin-Active, recensioni sull'uso e analoghi, è disponibile nel seguente materiale.

Prevenzione della dermatite da pannolino

Le misure preventive iniziano letteralmente con l'acquisto di pannolini. È molto importante sceglierlo in termini di dimensioni, per questo è necessario conoscere il peso del paziente - solo in questo caso, la farmacia ti offrirà esattamente il prodotto richiesto. Se il pannolino è stretto, strofinerà sicuramente la pelle.

Prestare attenzione alla qualità di questo prodotto: è auspicabile che i pannolini siano con uno strato assorbente, che non solo assorbe rapidamente il liquido, ma si trasforma anche in gel.

Tra le altre misure preventive:

  • cura della pelle pulita e asciutta;
  • frequente cambio di pannolini (devono essere indossati solo sulla pelle secca);
  • trattamento della pelle dopo defecazione con lozioni, oli e creme speciali;
  • l'uso di lino fatto da fibre naturali piuttosto che sintetiche;
  • lavaggio con polveri ipoallergeniche di alta qualità;
  • bagni d'aria regolari.

Se tali misure preventive sembrano inutili per qualcuno, ricorda il consiglio che i medici non sono stanchi di ripetere: è meglio dedicare tempo e sforzi alla prevenzione piuttosto che combattere (difficile, non sempre efficace) direttamente con la malattia.

Dermatite da pannolino

La pelle di un bambino nel primo anno di vita è molto sensibile agli effetti di fattori esterni aggressivi, poiché la sua funzione protettiva è ancora debole. A questa età, il bambino non sa come controllare il funzionamento del suo sistema escretore, quindi il pannolino in cui si trova la maggior parte della giornata diventa un fattore aggressivo per lui. Se i genitori commettono errori mentre conducono procedure igieniche per il loro bambino, il rischio di sviluppare dermatite da pannolino o pannolino è alto.

Cosa causa la dermatite da pannolino

La dermatite da pannolino è un'infiammazione della pelle sotto il pannolino o il pannolino causata da una serie di fattori. I bambini neonati soffrono di dermatite da pannolino nel 30-50% dei casi, ma ancora più spesso la malattia si sviluppa nei bambini che hanno raggiunto l'età di sei mesi. Durante questo periodo, i bambini diventano attivi, si muovono molto e sudano. Inoltre, l'introduzione di alimenti complementari modifica la composizione strutturale delle feci. Acquisisce elementi aggressivi che entrano nella pelle perineale durante i movimenti intestinali e la irritano..

Interessante! Nel secondo anno di vita, la sensibilità della pelle dei bambini alle sostanze irritanti non è così elevata, poiché le sue proprietà barriera migliorano. Pertanto, la malattia nei bambini di un anno viene registrata molto meno spesso

Ci sono molti fattori che causano l'infiammazione della pelle sotto il pannolino. Per comodità di classificazione, sono stati divisi in 4 tipi:

  • Meccanico. La dermatite da pannolino può essere causata dall'attrito della pelle sulla superficie e sui bordi del pannolino. La reazione cutanea all'azione meccanica si verifica nei bambini iperattivi e nei bambini con un pannolino stretto e selezionato in modo errato. La localizzazione tipica sono i glutei, il lato interno delle cosce a contatto con i bordi del pannolino. In questi luoghi si notano arrossamenti della pelle, segni, microtraumi, che sono facilmente infetti..
  • Chemical. Gli irritanti di questo tipo sono i componenti aggressivi di urina e feci che arrivano sulla pelle con un raro cambio del pannolino. È possibile una reazione allergica a prodotti per la cura della pelle di scarsa qualità, detergenti o materiale per pannolini..
  • Fisico. L'uso costante del pannolino porta al surriscaldamento della regione inguinale e la mancanza di contatto con l'aria crea il cosiddetto "effetto serra". La pelle tenera reagisce al calore e all'umidità elevata con irritazione, arrossamento. Un ambiente umido favorisce l'adesione di un'infezione fungina secondaria.
  • Il fattore microbiologico è un'infezione batterica o fungina. Microcracks, erosione e altre lesioni cutanee con dermatite avanzata spesso si infettano, causando complicazioni infettive.
Manifestazioni di dermatite da pannolino sulla pelle

Una dieta squilibrata del bambino contribuisce allo sviluppo della malattia (in particolare, una mancanza di zinco e biotina nel corpo). A volte, le eruzioni nella zona inguinale sono sintomi che indicano lo sviluppo di un'altra, più grave patologia.

Sintomi

La principale localizzazione della dermatite da pannolino sono le pieghe dell'inguine, i glutei e la piega tra i glutei, l'ano, la pelle perineale. Se la malattia progredisce, possono anche essere coinvolte la regione ascellare, le aree della pelle dietro le orecchie e le pieghe sul collo. Queste aree sono maggiormente colpite da fattori avversi..

Un lieve grado di dermatite da pannolino è caratterizzato da arrossamento e leggero gonfiore, un aumento locale della temperatura. Questi segni non sono accompagnati da un deterioramento delle condizioni generali del bambino..

Se il trattamento non viene avviato in modo tempestivo, un grado lieve viene sostituito da una media. I sintomi già esistenti diventano più luminosi, progredendo. Arrossamento e aumento del gonfiore. Un'ulteriore azione degli stimoli porta alla comparsa di microcricche dolorose ed erosione. Toccando le aree interessate si provoca disagio al bambino. Quando cambia i pannolini, si preoccupa, piange, cerca di rimuoverlo. La pelle a contatto con urina e feci nell'area genitale è particolarmente infiammata.

stato iniziale

La dermatite grave è caratterizzata da grave disagio. Le chiazze rosse brillanti dell'erosione avanzano, appare l'ammollo. L'epidermide può esfoliare con la formazione di ulcerazioni. Il bambino è costantemente preoccupato, piange, dorme male. Possibile aumento della temperatura corporea.

Tipi a seconda della natura del corso

La natura del decorso della dermatite da pannolino e i suoi sintomi possono avere alcune caratteristiche, a seconda di quali diversi tipi di malattia si distinguono. Durante la diagnosi, i medici determinano quale tipo di dermatite in ciascun caso. Questo aiuta a scegliere il trattamento giusto ed efficace per il bambino..

Anche la dermatite trascurata può essere curata a casa. Basta non dimenticare di spalmare due volte al giorno.

Abrasione o dermatite traumatica

Questa è la forma più semplice di dermatite da pannolino, che si sviluppa a causa di costante stress meccanico. Nei bambini piccoli, la dermatite traumatica è localizzata in luoghi in cui il pannolino o il pannolino sfrega la pelle, causando irritazione e infiammazione. L'abrasione raramente causa complicazioni. Per il suo trattamento, è sufficiente eliminare il pannolino di sfregamento, per scegliere un prodotto per l'igiene in termini di dimensioni.

Abrasione come causa

Dermatite allergica da pannolino

Una reazione allergica locale può essere causata da materiale per pannolini, prodotti per la cura e farmaci usati. Questa forma di dermatite colpisce spesso i bambini con un umore allergico del corpo (che già soffre di allergie alimentari) che si nutrono artificialmente. La dermatite allergica è localizzata in punti a contatto con lo stimolo: glutei, ano, cosce interne. Condurre terapia, identificare ed eliminare l'allergene, prescrivere antistaminici, utilizzare prodotti per la cura ipoallergenici.

Allergia

Dermatite batterica.

La pelle delicata del bambino macera facilmente (si gonfia sotto l'influenza dell'umidità). In questa condizione, è suscettibile alla penetrazione di agenti patogeni. Le aree ferite dai bordi del pannolino sono anche le porte d'ingresso dell'infezione. Tutto ciò crea condizioni favorevoli all'insorgenza della dermatite batterica..

Questa è la forma più spiacevole e pericolosa della malattia, caratterizzata da frequenti complicanze. È caratterizzato da eruzioni cutanee pustolose, accompagnate da prurito e dolore. Possibili reazioni generali del corpo sotto forma di linfoadenite, febbre, intossicazione.

Il motivo sono i batteri

Importante! La forma batterica della dermatite richiede una terapia antibiotica immediata sotto la supervisione di un medico.

Dermatite fungina

La dermatite fungina si sviluppa a causa dell'attaccamento di un'infezione micotica secondaria, che è ricca di microflora intestinale. Questo pericolo è grande per i bambini artificiali, così come per i bambini che ricevono alimenti complementari. Una dieta squilibrata porta alla mancanza di oligoelementi nel corpo: zinco, riboflavina, biotina. Ciò rende il corpo del bambino vulnerabile alle infezioni fungine..

La dermatite da candidosi è una delle varietà di dermatomiosite. È più spesso registrato nei bambini che hanno subito un trattamento antibiotico, in cui la composizione della microflora della pelle e dell'intestino è compromessa. Un fungo come la Candida in un ambiente caldo e umido si moltiplica rapidamente sulla pelle sotto un pannolino. I principali sintomi della dermatite da candida sono chiazze rosso brillante con pellicole biancastre. I bambini avvertono costantemente prurito e dolore nelle aree interessate, intensificandosi con la minzione e la defecazione.

Il motivo è il fungo

La causa della dermatite seborroica è l'aumento della pelle grassa. Il fungo Malassezia furfu, che vive su una pelle sana, in condizioni di bassa immunità acquisisce attività patologica. Distrugge le ghiandole sebacee, causando il sebo acquisisce componenti caustici che irritano la pelle. I principali sintomi della seborrea sono peeling multipli e croste nelle aree interessate (su glutei, inguine e pieghe della pelle). Altre parti del corpo possono essere colpite: testa, collo, torace, padiglioni auricolari.

Impetigine

L'impetigine è una forma di dermatite da pannolino associata alla presenza di Staphylococcus aureus sulla pelle. La malattia si manifesta con eruzioni cutanee pustolose. Con la dermatite da pannolino, si concentrano nelle pieghe inguinali, all'interno delle cosce. La malattia inizia con lo sviluppo di eritema - un forte arrossamento delle aree interessate. Nel tempo, viene sostituito dalla comparsa di vescicole con contenuto purulento. Dopo la loro maturazione, si formano delle croste giallo miele. Cadendo, aprono aree prive di pigmentazione.

Impetigine

L'impetigine colpisce gli strati superficiali dell'epidermide. Fornire malattie da microtrauma, ambiente umido e caldo, bassa immunità, scarsa igiene.

Importante! Con un grave grado di impetigine, le condizioni generali del paziente peggiorano (aumenta la temperatura, si sviluppa intossicazione). Per la dermatite da pannolino, l'impetigine contagiosa streptococcica è caratteristica

Varietà di localizzazione

Il prossimo tipo di classificazione della dermatite da pannolino è in base alla localizzazione delle lesioni. In totale, si distinguono 5 specie, diverse per eziologia e manifestazioni:

  • Nella dermatite perianale, l'ano e le pieghe del gluteo sono coinvolti nell'infiammazione. I sintomi principali sono arrossamento, irritazione, prurito e dolore. La malattia può essere di varie eziologie: da contatto e allergica a infettiva. Può svilupparsi a seguito del processo infiammatorio a livello intestinale, emorroidi, ragadi anali.
  • La dermatite inguinale è localizzata nell'inguine e nell'addome inferiore. Si manifesta con arrossamento dell'epidermide, eruzioni cutanee, prurito, un odore sgradevole. Reazioni autoimmuni, allergie da contatto, infezioni batteriche o fungine possono provocare questa sindrome..
  • Dermatite genitale - o dermatite genitale è localizzata sulla mucosa degli organi genitali e sulla pelle nell'area genitale. I sintomi principali sono arrossamento ed eruzioni cutanee pruriginose. Spesso una tale malattia è di natura infettiva, può essere un sintomo di un'altra malattia più grave. Negli adulti, questo sintomo può essere un segno di una malattia a trasmissione sessuale. La dermatite genitale nei bambini è il risultato di un contatto prolungato degli organi genitali con componenti caustici di urina e feci.
  • La dermatite marginale è localizzata all'interno delle cosce - dove il bordo del pannolino è a contatto con la pelle. I bordi del pannolino angusto scavano nella pelle e, quando si muovono, lo strofinano. Di conseguenza, compaiono arrossamenti, abrasioni sulle gambe. Questa forma di dermatite viene trattata abbastanza semplicemente - eliminando il contatto indesiderato, con una selezione più attenta delle dimensioni del pannolino.
  • Intertrigo è un tipo di dermatite da pannolino caratterizzata da lesioni cutanee nell'area delle pieghe naturali. Nei bambini, la pelle delle pieghe glutei e inguinali soffre. La causa dello sviluppo dell'intertrigine nei bambini può essere un danno meccanico alla pelle, una reazione allergica a detergenti o prodotti per l'igiene.
Dermatite inguinale

Chi è a rischio?

Il gruppo a rischio per l'incidenza della dermatite da pannolino è rappresentato dai bambini del primo anno di vita. La sensibilità della loro pelle è spiegata dalla caratteristica strutturale: un sottile strato superficiale dell'epidermide, tessuto connettivo non sviluppato, umidità insufficiente. La pelle dei bambini non può svolgere completamente la funzione termoregolatoria, barriera e immunitaria. Il picco di incidenza è di età compresa tra 9 e 12 mesi.

La più alta probabilità di sviluppare dermatite da pannolino nei bambini indeboliti. Questi includono prematuri, con disturbi digestivi e diarrea cronica, pazienti con rachitismo, malnutrizione (disturbo alimentare), patologie endocrinologiche.

La malattia colpisce anche gli adulti e gli anziani - pazienti costretti a letto e persone con disabilità che non hanno il controllo del sistema escretore. La funzione barriera della loro pelle è compromessa a causa della bassa immunità.

Importante! I fattori di rischio per gli adulti sono insufficiente igiene genitale, immobilità forzata, alterata termoregolazione corporea, surriscaldamento genitale prolungato.

C'è qualche pericolo?

Una lieve forma di dermatite da pannolino risponde bene al trattamento. Il pericolo sorge solo in assenza di una terapia tempestiva. Nella dermatite grave, sono colpiti gli strati profondi della pelle. La malattia sta progredendo. Macchie di pelle ulcerata, bagnate, ferite.

Partecipare a un'infezione batterica secondaria può portare alla formazione di ascessi (formazione di ascessi). La riduzione dell'immunità provoca l'adesione di altre forme di dermatite, in particolare seborroica.

La complicazione più grave della dermatite da pannolino è lo sviluppo di una reazione infiammatoria sistemica (sepsi). L'infezione può colpire gli organi vitali, quindi il paziente ha bisogno di ricovero in ospedale con un trattamento di emergenza.

La dermatite da pannolino può essere un sintomo di una malattia più grave: patologia del tratto gastrointestinale, malattia autoimmune. Se le condizioni del bambino continuano a peggiorare con una buona cura e una buona igiene, cerca il motivo..

Una grave complicazione di questa forma di dermatite negli adulti è l'herpes labiale..


Quando vedere un dottore?

La dermatite da pannolino semplice risponde bene al trattamento a casa. È sufficiente eliminare il contatto della pelle con l'irritante, fornire una buona igiene, condurre regolarmente bagni d'aria, lasciando il bambino per un po 'senza pannolino.

Se dopo diverse procedure le condizioni del bambino non migliorano, non puoi fare a meno di consultare un pediatra. Forme gravi e complicate di lesioni cutanee devono essere trattate dopo la diagnosi e sotto la supervisione di un medico. La condizione del bambino è allarmante se ci sono alcuni dei seguenti sintomi:

  • i sintomi della malattia progrediscono nonostante le procedure in corso;
  • le eruzioni sono nella natura di punti in fiore rosso vivo, ci sono bolle e pianto;
  • le eruzioni si estendono ben oltre i confini del pannolino;
  • gli elementi dell'eruzione cutanea sono pieni di contenuti purulenti;
  • il bambino ha la febbre;
  • il bambino piange costantemente, è cattivo o, al contrario, molto assonnato.

Cosa fare prima della visita del medico?

Qualche tempo prima di una visita dal pediatra, i genitori dovrebbero eseguire con particolare attenzione le procedure igieniche per il bambino al fine di eliminare le reazioni cutanee associate all'igiene. È necessario tenere presente le seguenti procedure:

  • lavare il cavallo del bambino con acqua fresca dopo ogni atto di defecazione e minzione;
  • più spesso lasciare il bambino senza pannolino per fornire ai genitali il contatto con l'aria (eseguire bagni d'aria);
  • cambiare i pannolini tempestivamente, escluso il contatto della pelle con urina e feci;
  • scegliere un pannolino di dimensioni esatte, evitando effetti meccanici sulla pelle;
  • se possibile, non usare sapone; usare cosmetici per l'igiene per i bambini il meno possibile (oli, creme, lozioni);
  • trattare la regione perianale con una speciale crema barriera che aiuta a mantenere la funzione protettiva (barriera) della pelle.

Inoltre, i genitori dovrebbero essere pronti a fornire risposte a una serie di domande. Saranno importanti nel fare una diagnosi. Il medico chiederà a mamma e papà di dire quando il bambino ha visto per la prima volta sintomi dolorosi, quali pannolini sono stati usati in questo momento. Le informazioni su come sono state seguite attentamente le norme igieniche sono molto importanti: i pannolini sono cambiati frequentemente, quali marchi di detergenti e prodotti per la cura della pelle sono stati usati.

È molto probabile che ai genitori di un bambino allattato al seno verrà chiesto di rispondere a quali miscele compongono la sua dieta. Ai genitori dei bambini potrebbe essere chiesto se gli stanno dando cibi complementari e per quanto tempo. E infine, devi essere pronto a rispondere alle domande se ci sono malattie concomitanti nel bambino e quali farmaci sono stati e vengono utilizzati per trattarlo.

Rimedio naturale senza chimica e pericolo per la pelle. Basta non dimenticare di spalmare due volte al giorno.

Diagnostica

Se compaiono sintomi che indicano lo sviluppo della dermatite da pannolino nel bambino, si consiglia ai genitori di consultare immediatamente un medico per prevenire lo sviluppo di qualsiasi malattia grave attraverso procedure diagnostiche.

Il medico mostra una diagnosi preliminare di dermatite da pannolino sulla base di un esame esterno e anamnesi (informazioni sulla natura del decorso della malattia ricevuta dai genitori).

Manifestazioni su attento esame della pelle

Devo ricordare! Di solito, le eruzioni cutanee con dermatite da pannolino hanno confini chiari, il periodo acuto della malattia è di 4-5 giorni.

Il medico fornisce raccomandazioni per la correzione di cure e nutrizione. Se non aiutano, viene eseguito un esame più approfondito del bambino utilizzando metodi di laboratorio e strumentali:

  • analisi generali e biochimiche di sangue e urina;
  • analisi delle feci per la presenza di disbiosi;
  • raschiando dalla superficie della pelle e delle mucose al fungo;
  • se necessario, eseguire un'ecografia o una risonanza magnetica degli organi interni della cavità addominale.

La presenza di sintomi gravi, come febbre alta, eruzioni cutanee gravi in ​​tutto il corpo, erosione piangente, perdita di capelli, infiammazione dei linfonodi, con un'alta percentuale di probabilità, indicano lo sviluppo di una grave patologia nel bambino.

Metodi di trattamento

La pelle dei bambini ha una buona capacità di rigenerarsi. Il semplice stadio della dermatite da pannolino viene trattato semplicemente eliminando il contatto con la sostanza irritante. Su consiglio del medico pediatrico Komarovsky, un buon effetto è portato dai bagni d'aria giornalieri per 15-20 minuti, aiutando ad asciugare e lenire la pelle infiammata.

Terapia farmacologica

La terapia farmacologica viene utilizzata solo come indicato da un medico. Di solito, il pediatra raccomanda di trattare le aree della pelle bagnate con polveri essiccanti e pomate con ossido di zinco. Per idratare le aree secche e traballanti, sono prescritti idratanti speciali. In caso di erosione, si osservano ferite sulla pelle, vengono utilizzati agenti che accelerano la rigenerazione dell'epidermide. Non trattare la pelle danneggiata con iodio, questo causerà ustioni, porterà dolore severo e disagio al bambino.

I seguenti rimedi sono molto efficaci per la dermatite da pannolino:

  • La crema Drapolen ammorbidisce le zone traballanti, ha un effetto protettivo;
  • L'unguento alla desitina contiene ossido di zinco, lenisce bene l'infiammazione e viene utilizzato per asciugare la pelle con dermatite piangente;
  • unguento "D-Pantenolo" è usato per ridurre le eruzioni cutanee e allevia l'infiammazione;
  • unguento "Clotrimazole" ha un forte effetto antifungino viene applicato in caso di attacco di dermatomiosite;
  • L'unguento tetraciclico è efficace per la dermatite infettiva;
  • La crema Bepanten Plus contiene clorexidina, è un buon disinfettante, allevia l'infiammazione.

Importante! Gli unguenti ormonali per il trattamento della dermatite da pannolino non vengono utilizzati o vengono utilizzati con molta attenzione e solo come indicato da un medico.

Etnoscienza

È consentita la medicina tradizionale con dermatite da pannolino. Se usati correttamente, possono avere un buon effetto curativo. Possono essere utilizzati solo dopo aver consultato il pediatra presente. Ecco alcune ricette:

  • Decotto per alleviare l'infiammazione e la disinfezione della pelle. Per la sua preparazione, è necessaria una raccolta medicinale, che viene preparata dai fiori secchi di una camomilla e una calendula da farmacia, una serie di foglie. Tre cucchiai di questa raccolta vengono versati in un bicchiere (250 ml) di acqua bollente e insistono per 2 ore. Dopo il filtraggio, il brodo risultante viene utilizzato per trattare la pelle danneggiata, aggiunta all'acqua durante il bagno del bambino.
  • Il decotto tannico della corteccia di quercia ha un effetto antisettico, antimicrobico e analgesico. Due cucchiai di corteccia essiccata vengono versati con 200 ml di acqua bollente e insistono per 40-50 minuti. Il brodo filtrato può essere usato per trattare eruzioni cutanee e bagni quotidiani. Con l'uso regolare, l'infiammazione scompare, il prurito diminuisce, le eruzioni cutanee diventano meno intense.

Selezione del pannolino

Oggi esiste una grande varietà di marchi di pannolini usa e getta e riutilizzabili, che differiscono per dimensioni, assorbenza, tipo di riempitivo, costo. Ogni varietà ha i suoi vantaggi e svantaggi. La giovane madre si trova di fronte al compito di scegliere comodi pannolini per il suo bambino con il miglior rapporto tra prezzo e qualità.

I pannolini usa e getta facilitano notevolmente la cura del bambino. I pannolini di alta qualità, a condizione che vengano cambiati in tempo (ogni 2-3 ore), riducono al minimo il rischio di dermatite da pannolino. Assorbe rapidamente il liquido dalla pelle del bambino, lasciandolo asciutto.

Lo svantaggio dei prodotti per l'igiene usa e getta è che contengono fragranze aromatiche e adsorbenti (sostanze chimiche assorbenti). Pertanto, quando li si utilizzano, sono possibili reazioni allergiche.

Marchi popolari di pannolini usa e getta di qualità:

  • Pampers Premium Care;
  • Huggies Elite Soft;
  • Libero Neonato;
  • Merries.

I pannolini riutilizzabili sono realizzati con un'ampia varietà di materiali igroscopici naturali (cotone, pile, bambù) con proprietà ipoallergeniche. Il loro principale vantaggio in economia.

I pannolini riutilizzabili devono essere lavati regolarmente. È importante garantire l'uso di detergenti sicuri..

Marchi popolari di pannolini riutilizzabili:

I medici raccomandano pannolini riutilizzabili per i bambini allergici..

Misure preventive

Quando si usano i pannolini, il loro turno moderno è importante. Dovrebbero essere cambiati almeno ogni 3 ore e, necessariamente, dopo ogni atto di minzione e defecazione. Quando si cambia il pannolino, è necessario eseguire bagni d'aria, lasciando il bambino nudo per 15-20 minuti. È utile ventilare periodicamente la stanza, evitando il surriscaldamento del corpo. Si consiglia di acquistare abbigliamento per il bambino solo con materiali naturali.

La pelle sana dei bambini non richiede l'uso aggiuntivo di unguenti e polveri. Condurre misure igieniche è sufficiente per proteggerlo da effetti dannosi. Per eventuali problemi di pelle nel bambino, è necessario fissare un appuntamento con il pediatra presente. Aiuterà a evitare spiacevoli complicazioni e dirà ai genitori come procedere..

Tutto sulle cause e i metodi di trattamento della dermatite da pannolino nei neonati

Spesso sorge la domanda dei genitori: cosa fare quando l'irritazione appare sul culo del bambino e qual è la ragione di questo fenomeno. Nel 60% dei casi, i sintomi indesiderati sono dovuti alla dermatite da pannolino. Con le giuste azioni di padre e madre, i segni clinici scompaiono da soli in 2-4 giorni. Se non vengono prese misure, la situazione potrebbe peggiorare e potrebbero insorgere complicazioni..

Da questo articolo imparerai

Cos'è

La dermatite da pannolino (δέρμα - pelle + itis - infiammazione) è un processo infiammatorio causato dall'interazione di un pannolino bagnato (sporco) (pannolino) con la pelle del bambino. L'urina, specialmente in combinazione con feci molli, irrita l'epidermide delicata del bambino. Più lungo è il contatto, più gravi sono le conseguenze..

Questa condizione patologica è spesso combinata con altre malattie (dermatite da contatto, candidosi, ecc.). I genitori della metà dei bambini affrontano questo problema. Più spesso l'irritazione si verifica nelle ragazze che nei ragazzi.

Cause dell'evento

La dermatite da pannolino nei neonati è dovuta a due motivi principali:

  • caratteristiche fisiologiche del bambino (non è in grado di controllare l'escrezione di urina e feci, la pelle non ha una funzione di barriera per adulti, una reazione acuta a eventuali irritanti);
  • cure inadeguate da parte dei genitori (rara sostituzione di un pannolino o pannolino, igiene e procedure di lavaggio inadeguate, ecc.).

Se il bambino giace in pannolini bagnati, l'urina (specialmente concentrata) influisce negativamente sulla pelle. In tandem con le feci, ha un effetto negativo ancora maggiore.

Proteasi, lipasi, acido urico e altre sostanze attive irritano la pelle. Diventa più sensibile agli agenti infettivi, la sua permeabilità aumenta e il pH cambia..

In questo contesto, un'infezione micotica o batterica secondaria si attacca facilmente. Più spesso, i funghi del genere Candida e stafilococco sono popolati sull'epidermide colpita. In caso di sfregamento della pelle, la dermatite da contatto completa l'immagine. Forse lo sviluppo di una reazione allergica e altre condizioni patologiche.

Il famoso medico per bambini Komarovsky Evgeny Olegovich racconta nei suoi programmi che prima dell'invenzione dei pannolini, la dermatite da pannolino era molte volte più comune di adesso. Un pannolino di alta qualità assorbe l'umidità, impedendone il contatto con la pelle del bambino. Se il bambino espelle urina e feci allo stesso tempo, grazie allo strato assorbente del pannolino, non si collegano tra loro.

Perché, quindi, quando si usano i pannolini usa e getta, a volte si verifica la dermatite da pannolino. La risposta è semplice, a causa dell'uso improprio del prodotto. Se il pannolino non viene cambiato per lungo tempo, l'umidità accumulata in esso entrerà in contatto con il bottino e i genitali del bambino. L'aria non scorrerà. Verrà creato l'effetto serra..

Se il pannolino viene indossato male e sfrega la pelle, allora l'irritazione apparirà non solo nei punti di contatto con una superficie umida (rigonfiamenti naturali), ma anche nell'area di contatto con elastici ed elementi di fissaggio (velcro, elementi di fissaggio). Con l'aggiunta di infezione o lo sviluppo di allergie, l'area interessata aumenterà. Il rossore può verificarsi nella regione inguinale, sui fianchi, sulla schiena e sullo stomaco.

Anche i genitori più premurosi a volte hanno un pannolino sporco a contatto con la pelle delle briciole per lungo tempo. Tuttavia, la malattia non si sviluppa in tutti i bambini. Si ritiene che i seguenti fattori influenzino il rischio di dermatite da pannolino:

  • l'uso di prodotti per l'igiene usa e getta di bassa qualità;
  • predisposizione ereditaria a dermatiti e allergie;
  • alimentazione artificiale;
  • errori nella dieta, con l'introduzione di alimenti complementari, mancanza di vitamine;
  • caldo;
  • surriscaldamento del bambino (vestiti selezionati in modo improprio o mancanza di un microclima normale nella stanza dei bambini);
  • diarrea persistente;
  • diatesi, malattie allergiche congenite;
  • assunzione insufficiente di liquido (acqua), a causa della quale l'urina diventa molto concentrata;
  • lesioni della pelle;
  • assunzione di determinati farmaci, in particolare antibiotici;
  • igiene impropria del bambino, con una scelta di prodotti non destinati ai bambini.

Pannolini, pannolini riutilizzabili o cursori devono essere ben lavati e stirati. Se non consentono il passaggio dell'aria, devono essere sostituiti. La pelle del bambino dovrebbe respirare.

Importante! Il pannolino e tutti gli altri vestiti dovrebbero essere dimensionati, comodi e realizzati con materiali naturali..

Tipi e fasi della malattia

I medici dividono la malattia in due tipi:

  1. dermatite da pannolino primaria, che si verifica a causa di cure improprie e (o) caratteristiche individuali del bambino;
  2. dermatite da pannolino secondaria, che appare sullo sfondo di malattie della pelle.

A seconda del corso del processo e della gravità dei segni clinici, si distinguono le seguenti forme:

Con una forma lieve, i sintomi saranno minori, in casi avanzati, si osserva l'erosione con secrezione purulenta. Al fine di prevenire lo sviluppo di una forma grave della malattia, è necessario chiamare un pediatra e seguire rigorosamente le sue raccomandazioni.

Che cosa sembra. Sintomi

I genitori dei bambini dovrebbero sapere come appare la dermatite da pannolino. Tuttavia, essi stessi non dovrebbero essere diagnosticati. I sintomi della malattia sono simili ad altre patologie, pertanto il medico di un bambino deve emettere un verdetto.

All'inizio della malattia, nei luoghi di maggior contatto con la superficie bagnata del pannolino o del pannolino, la pelle diventa rosa o moderatamente rossa. Su questo sfondo, sono visibili elementi isolati dell'eruzione cutanea. La pelle è edematosa, in alcuni punti si osserva il peeling.

Se nella fase iniziale non vengono prese misure, la situazione peggiorerà. Sulle aree interessate, possono comparire noduli e (o) cavità con contenuto liquido (a volte purulento in natura), si formano piccoli infiltrati localizzati. La flora batterica o candida secondaria può unirsi..

Con una forma grave della malattia, si formano infiltrati di drenaggio (sigilli nello spessore della pelle e del tessuto sottocutaneo). Tutti i sintomi dell'infiammazione sono espressi (arrossamento, dolore, gonfiore, ipertermia locale, compromissione della funzione epidermica). Possono formarsi erosione profonda e ulcere.

In presenza di un'infezione fungina, verrà osservato un rivestimento bianco, con un'infezione microbica - secrezione purulenta.

Sullo sfondo del processo infettivo, le condizioni del bambino peggiorano. Appariranno segni di intossicazione (debolezza, sonnolenza, irritabilità, pianto). Il bambino avvertirà dolore e prurito. La temperatura corporea potrebbe aumentare.

Cosa può essere confuso

I dermatologi conducono una diagnosi differenziale tra diversi tipi di dermatite da pannolino:

  • Dermatite irritante;
  • Dermatite intergigante;
  • Dermatite seborroica (causata da funghi simili a lieviti);
  • Dermatite da pannolino da candidosi (causata da funghi del genere Candida).

ParametroirritativaintertriginoseseborroicaCandidosi
LocalizzazioneAddome, aree glutei e genitali, senza danni alle pieghe della pellePieghe di pelleInizia con le pieghe della pelle, diffondendosi alla pelle circostanteInizia con le pieghe della pelle, diffondendosi alla pelle circostante
Che cosa sembraArrossamento di superfici piane con comparsa di noduliArea della pelle rossa chiaramente limitata con macerazione (ammorbidimento, impregnazione dei tessuti)Noduli piatti piccoli e grandi di colore rosa pallidoPapule rosse (noduli) con una fioritura biancastra e desquamazione ai bordi, focolai distanti
Le ragioniMancanza di aria sotto il pannolino e il suo raro cambiamento, la diarreaCreazione di un effetto serra sotto il pannolino, surriscaldamentoDermatite seborroica generalizzataFeci molli frequenti, mughetto, terapia antibatterica

Il termine "dermatite da pannolino" viene utilizzato esclusivamente per gli effetti negativi dell'urina e delle feci sulla pelle di un bambino. L'eruzione da pannolino e le eruzioni cutanee sul culo e sui genitali possono anche indicare altre malattie. Se si osservano arrossamenti ed eruzioni cutanee non solo nel luogo di contatto con il pannolino, che appare sul viso e sul corpo, è necessario mostrare il bambino al pediatra.

Nella maggior parte dei casi, la dermatite da pannolino si differenzia con le seguenti patologie:

ParametroDermatite da pannolinoDermatite allergica da contattoCarenza di zincoPsoriasiIstiocitosi a cellule di Langerhans
Età del pazienteDurante il periodo di utilizzo di pannolini e pannoliniDalla nascita a 9-12 mesi2-6 mesiQualsiasi etàQualsiasi età
Pelle del pannolinoEruzioni cutanee di macchie e noduli su uno sfondo rossoEczema chiaramente localizzatoEritema diffuso (arrossamento) seguito da erosione e infezionePlacche delicate di peeling rossoNumerosi noduli brunastri sulla pelle, incrinature all'inguine e vicino all'ano
Manifestazioni in altre parti del corpoCon la candidosi, sono possibili proiezioni sui fianchi e sull'addomeRaramenteAree simili vicino alla bocca e agli occhi, sulle ditaCuoio capelluto, orecchie, ombelico, gomiti e ginocchiaIl cuoio capelluto, dietro le orecchie, nelle pieghe della pelle
Prurito della pelleAssente o moderatoEspressoInsignificante o assenteFacileintensivo
Sviluppo della superinfezioneCandida si unisce spesso, meno spesso - battericaA volte (principalmente candida, stafilococco)A volte (principalmente candida, stafilococco)RaramenteRaramente

Queste malattie possono essere combinate tra loro, complicando la diagnosi. Curare una tale combinazione è molto più difficile dell'infiammazione banale..

Trattamento farmacologico

Come trattare la dermatite da pannolino in un bambino e per quanto tempo viene trattata questa condizione dipende dalla gravità del processo e dalla presenza di infezione. Una forma lieve della malattia passa rapidamente, in un paio di giorni, se i genitori eliminano la causa e forniscono al bambino cure normali. Combattere le complicazioni è molto più difficile. Se i sintomi persistono per più di 3-4 giorni, consultare un medico..

Il primo elemento nell'elenco delle misure di trattamento per eliminare la malattia è la cura dei bambini competente. I genitori devono seguire le regole:

  • utilizzare pannolini usa e getta di alta qualità per tutta la durata del trattamento (se il bambino non ha allergie ad essi);
  • cambiare i prodotti per l'igiene ogni 3-4 ore o immediatamente dopo che il bambino "ha fatto il suo lavoro";
  • è bene lavare il culo e i genitali con acqua calda bollita dopo ogni movimento intestinale e non pulire con i tovaglioli;
  • non usare unguenti e polveri contemporaneamente;
  • se il bambino non è allergico alle erbe, puoi pulire la pelle con decotti di erbe con proprietà antinfiammatorie, antisettiche, rigeneranti (successione, camomilla, iperico, calendula, ecc.);
  • Non surriscaldare il bambino;
  • eliminare l'attrito con l'abbigliamento, raccoglierlo in base alle dimensioni, dai materiali traspiranti;
  • ottenere una sedia decorata regolarmente;
  • normalizzare il microclima nella stanza dei bambini (aria fredda umida), condurre la quarzizzazione e la pulizia sistematica a umido;
  • fare costantemente bagni d'aria, in ogni occasione il bambino dovrebbe essere nudo.

Importante! Il principio principale di una lavorazione efficace: asciutto bagnato e idratare a secco.

Per sbarazzarsi dei sintomi della malattia, vengono utilizzati i seguenti gruppi di farmaci:

  • ripristino della barriera cutanea: prodotti contenenti ossido di zinco (pomata di zinco, ecc.), creme e unguenti che proteggono la pelle dalle irritazioni (Bepanten, Drapolen, ecc.), è auspicabile che i preparati utilizzati includano composizione di petrolato e paraffina;
  • bagni alle erbe, infuso di avena, una soluzione debole di permanganato di potassio;
  • in caso di infezione da funghi - farmaci antifungini (miconazolo, clotrimazolo, ketoconazolo sotto forma di polveri o creme);
  • con grave infiammazione, è possibile prescrivere un unguento con idrocortisone 0,5-1% fino a 3 volte al giorno per non più di tre giorni (solo come prescritto dal medico!);
  • in caso di infezione batterica - agenti antibatterici per uso locale, ad esempio "Baneocin";
  • con prurito - antistaminici.

Con un forte sviluppo del processo infettivo, vengono prescritti preparati per somministrazione orale. Il trattamento della dermatite da pannolino si verifica a casa. In casi eccezionali (grave danno batterico, ascesso dei tessuti molli, incapacità di essere curata a casa, ecc.), Il bambino viene ricoverato in ospedale nel reparto specializzato.

Importante! I medici non raccomandano di trattare la pelle interessata del bambino con soluzioni alcoliche e coloranti all'anilina (zelenka, ecc.). Non puoi fare bagni con celidonia e altre piante velenose. L'auto-somministrazione di antibiotici e farmaci antifungini può portare a gravi complicazioni ed effetti collaterali..

Possibili complicazioni

Se l'irritazione causata da pannolini bagnati (pannolino, vestiti) non scompare per molto tempo, è necessario consultare un pediatra. La complicazione più comune della dermatite da pannolino è l'aggiunta di un'infezione fungina o microbica. È possibile la formazione di infiltrati o ascessi volumetrici (cavità purulenta).

Nella maggior parte dei casi, i batteri che causano le complicanze sono stafilococchi e streptococchi (o una combinazione di entrambi). L'infezione da stafilococco o streptococco è chiamata impetigine. Tende a diffondersi dal fuoco primario in tutto il corpo, passando alle braccia e alle gambe.

Modi popolari

Ci sono genitori che si fidano dei rimedi popolari più della medicina ufficiale. Tuttavia, è meglio rimuovere il fenomeno della dermatite da pannolino sotto la supervisione di un medico. Dopo l'esame, il medico sarà in grado di rispondere alle domande: è possibile fare il bagno a un bambino in un bagno con erbe o fare impacchi con ingredienti a base di erbe.

Le ricette popolari includono:

  • un bagno o una pulizia con decotti di piante medicinali (corteccia di quercia, camomilla, una serie di salvia, calendula, ecc.);
  • trattare la pelle con un decotto di avena (la miscela secca della farmacia viene versata con acqua bollente e filtrata);
  • soluzione oleosa con fiori freschi e foglie di iperico (30 g di pianta vengono schiacciati e 200 g di olio d'oliva vengono versati, quindi messi in un luogo buio e caldo per due settimane, mescolati regolarmente, quindi possono essere applicati sulla pelle);
  • un impacco con radice di sedano e patate crude (gli ingredienti vengono schiacciati, miscelati e applicati per 5-7 minuti, quindi lavati via con acqua calda, lattina con erbe).

Prima di usare la fitoterapia, assicurarsi che le briciole non siano allergiche alle erbe (applicare una piccola quantità di prodotto su una piccola area della pelle e valutare la reazione dopo pochi minuti - mezz'ora).

Prevenzione

La prevenzione si basa sugli stessi principi della cura di un bambino con dermatite da pannolino:

  • Il tempo massimo da dedicare ai bagni d'aria. Almeno 2 ore al giorno, il bambino deve "essere bottino nudo".
  • Cambia i pannolini più spesso. Se un bambino di un anno può "suggerire" ai suoi genitori che un pannolino dovrebbe essere cambiato, allora un bambino di un mese può mentire con un culo bagnato e sporco per diverse ore. Ciò è particolarmente vero di notte, durante il sonno profondo.
  • Utilizzare prodotti per l'igiene usa e getta di buona qualità, abbigliamento e prodotti per la cura..
  • Lavare il bambino prima di ogni cambio di pannolino, quindi asciugare bene la pelle.
  • Segui la dieta della madre per coloro che allattano al seno e seleziona attentamente la miscela per gli artigiani. Con l'introduzione di alimenti complementari (di solito a 4 mesi), le feci del bambino cambieranno, che devono essere prese in considerazione.
  • Per ridurre l'umidità e l'attrito della pelle è possibile utilizzare polveri speciali per bambini, talco, amido di mais, ecc..

Se, con la comparsa dei primi segni di dermatite da pannolino, i genitori iniziano misure preventive in tempo, i sintomi scompaiono in un paio di giorni. Se i sintomi aumentano, consultare un medico..

IMPORTANTE! * quando si copiano i materiali degli articoli, assicurarsi di indicare il collegamento attivo alla fonte: https://razvitie-vospitanie.ru/zdorovie/pelenochnij_dermatit_u_novorozhdennogo.html

Se ti è piaciuto l'articolo, ti piace e lascia il tuo commento qui sotto. La tua opinione è importante per noi.!