Diatesi sulle guance: cause e metodi di trattamento

Allergeni

La diatesi può verificarsi a qualsiasi età, ma molto spesso i bambini di età inferiore ai tre anni ne soffrono. I metodi di trattamento possono variare notevolmente, così come l'atteggiamento nei confronti dell'allergia dei genitori. Qualcuno elimina completamente gli allergeni dalla dieta e segue tutte le raccomandazioni di un medico, mentre altri non prestano attenzione alla diatesi dei bambini.

Che cos'è e che aspetto ha

La diatesi non è una malattia, ma una risposta specifica del corpo agli allergeni. Di solito si verifica a causa delle caratteristiche costituzionali o della reazione patologica del sistema immunitario in risposta a stimoli esterni. La diatesi classica si sviluppa nei neonati sul viso.

Secondo i medici, questa condizione è una predisposizione alle malattie e, senza un trattamento adeguato, può trasformarsi in un'allergia cronica o causare lo sviluppo di patologie somatiche.

Esistono 3 forme principali di patologia:

  1. Essudativa-catarrali. Le manifestazioni più comuni e principali si osservano sulla pelle. Possono verificarsi eruzioni cutanee sulle mucose e sul cuoio capelluto. Il modulo si trova nei bambini di età inferiore a un anno e mezzo. Può scomparire completamente quando un bambino cresce o diventa allergico..
  2. Linfatico-ipoplasico. Si manifesta come aumento dei linfonodi, gonfiore, tendenza al sovrappeso. In futuro, i bambini potrebbero avere problemi con le adenoidi o gli organi respiratori.
  3. Artritico Nervoso. Si verifica non più spesso del 3-5% dei bambini con diatesi. È caratterizzato da disturbi metabolici e patologie dello sviluppo del sistema nervoso.

Di solito è la diatesi essudativa che attira l'attenzione dei genitori, perché i suoi sintomi sono più evidenti e causano disagio al bambino.

I principali sintomi della diatesi essudativa-catarrale:

  • Rossore, desquamazione della pelle. Macchie rosse, come il peeling, appaiono sulle guance, sulle cosce, sull'addome o sulle pieghe delle braccia e delle gambe. Se in questa fase non vengono prese misure tempestive e le fonti di irritazione non vengono rimosse, la pelle inizia a incrinarsi, causando dolore e disagio al bambino. Vi è il rischio di incrinature..
  • Eruzioni cutanee. Piccole macchie rosse e vesciche compaiono nelle pieghe naturali della pelle, sulle sopracciglia e in altre parti del viso, in tutto il corpo.
  • Gneiss. Nei bambini si formano croste grasse morbide sulla testa. Normalmente si verificano, ma dovrebbero scomparire dopo alcuni mesi di vita. Con la diatesi, queste croste diventano più grandi, coprono l'intero cuoio capelluto, la pelle dietro le orecchie e sulla fronte. Se queste croste vengono rimosse, in pochi giorni ne appaiono di nuove..
  • Dermatite da pannolino. Rossore e smorzamento della pelle in punti di pieghe naturali: inguinale, sulle gambe, dietro le orecchie, sui glutei.
  • Indigestione. Manifestato da costipazione o diarrea, perdita di appetito, rigurgito o vomito.
  • Moodiness, pianto. Indipendentemente dall'aspetto della diatesi sul viso, le condizioni generali del bambino peggiorano. È preoccupato per il dolore nell'intestino, la pelle secca. Ciò si manifesta con costanti capricci, rifiuto di mangiare, pianto e disturbi del sonno.

Le ragioni

I fattori predisponenti per la comparsa della diatesi sulle guance di un bambino possono essere diversi. Si distinguono i seguenti gruppi di motivi:

  • Eredità. Le malattie allergiche nei genitori e nei parenti indicano che anche il corpo del bambino sarà sensibile alle sostanze irritanti..
  • Tossicosi durante la gravidanza. Le condizioni che le donne sopportano durante questo periodo si riflettono nelle condizioni del bambino. Possono indicare un conflitto tra la madre e il feto..
  • Malnutrizione materna durante la gravidanza. L'uso di un gran numero di prodotti dolci e altamente allergenici (miele, noci, fragole, funghi), nonché prodotti contenenti coloranti o additivi, provoca allergie al corpo e porta a una grave diatesi sulle guance del bambino.
  • Infezioni e assunzione di antibiotici durante la gravidanza. Malattie portate dalla madre durante la gestazione, specialmente se sono state trattate in modo prematuro e senza la supervisione di un medico.
  • Alimentazione errata del bambino. Miscele inadatte, introduzione precoce e impropria di alimenti complementari porta alla digestione, alla disbiosi e aumenta il rischio di condizioni patologiche.
  • Allergie alimentari e da contatto. Anche manifestazioni allergiche minori come arrossamenti o dermatite da pannolino possono scatenare la diatesi.

Tutte queste condizioni non possono causare diatesi sulle guance, ma aumentano il rischio del suo sviluppo in quei bambini che sono inclini a anomalie dello sviluppo.

Quale medico dovrei contattare per la diatesi sulle guance?

Se la diatesi appare sul viso del bambino, cerca l'aiuto di un pediatra in grado di valutare le condizioni del bambino e prescrivere la diagnosi appropriata. Se necessario, il pediatra può dare indicazioni ad altri specialisti: dermatologo pediatrico, allergologo, endocrinologo, neurologo.

Diagnostica

La diatesi è diagnosticata da manifestazioni cliniche. Per escludere altre malattie della pelle o patologie degli organi interni, sono prescritti i seguenti tipi di esame:

  • analisi del sangue generale e biochimica;
  • analisi generale delle urine;
  • determinazione del livello di glucosio;
  • determinazione di acido urico, colesterolo, fosfolipidi;
  • studi immunologici (livello di IgA, IgG, T e linfociti B);
  • studio delle feci per disbiosi;
  • Ultrasuoni del timo, linfonodi, fegato, milza.

Trattamento

Il trattamento della diatesi nei bambini è complesso. Deve includere una corretta alimentazione, organizzazione del regime giornaliero e misure preventive..

Farmaco

  • Fenistil-gel. Allevia l'irritazione e il gonfiore, ha un effetto analgesico locale, ha un effetto antiallergenico. Può essere applicato immediatamente dopo la nascita.
  • Pasta di zinco, Tsindol, Diaderm. Gli unguenti a base di zinco hanno effetti antinfiammatori e di essiccazione.
  • Bepanten, Pantoderm, Panthenol, D-panthenol. Hanno un effetto rigenerante e idratante. Consigliato per l'uso dalla nascita..
  • Adsorbenti (Polysorb, Tagansorbent, Smecta). Aiutano a purificare l'intestino e ad accelerare l'eliminazione di tossine e allergeni dal corpo. Utilizzato per eruzioni cutanee e disturbi digestivi.

Oltre a questi farmaci, per il trattamento vengono utilizzate vitamine e radiazioni ultraviolette. Se la diatesi non scompare a lungo, sono indicati pomate ormonali (Celestoderm, Advantan, Fucicort), che vengono utilizzate solo come prescritto dal medico e in assenza di una reazione ad altri farmaci.

popolare

Per curare la diatesi, è necessario utilizzare prodotti sicuri e naturali per i bambini. Aiutano a far fronte a eruzioni cutanee, dermatite da pannolino e croste:

  • Bagni alle erbe. Asciugano la pelle, aiutano a ridurre l'infiammazione e hanno un effetto calmante generale. Usa una corda, corteccia di quercia, camomilla, foglie di noce. Un infuso viene preparato dalle piante, che viene aggiunto all'acqua durante il bagno. Erbe alternate consigliate.
  • Foglia d'alloro. Uno strumento efficace nella lotta contro la diatesi. La foglia fresca pestata o macinata viene versata con olio vegetale al ritmo di 1 foglio per 2 cucchiaini. oli. La miscela viene riscaldata a bagnomaria per 30 minuti e viene utilizzata per lubrificare l'eruzione cutanea e la pelle secca.

Dieta

Una corretta alimentazione è la base del trattamento per la diatesi. Aiuta a migliorare la digestione ed evitare l'eccesso di cibo, elimina gli allergeni.

Il bambino dovrebbe ricevere una dieta specifica per età. Se il bambino è abituato a grandi quantità di cibo, deve essere gradualmente ridotto e, in assenza di appetito, non cercare di dargli da mangiare. Con la diatesi, è importante dare al bambino più liquidi, questo aiuterà a evitare la disidratazione e il peggioramento.

Dovresti abbandonare l'uso di allergeni. Dolci, cibi in scatola, noci, agrumi, miele, fragole, pollame, pesce e pomodori dovrebbero essere completamente esclusi dalla dieta. Limitare il latte e le uova. La base del menu dovrebbe essere verdure, cereali, carne magra, piatti al vapore o cotti.

Regole di cura della pelle e stile di vita

Durante la diatesi, è necessario fare il bagno quotidianamente a un bambino in acqua calda senza aggiungere detergenti, lubrificare le pieghe naturali della pelle e rimuovere le croste dal cuoio capelluto.

Per la prevenzione dell'eruzione da pannolino, è necessario assicurarsi che il bambino non si surriscaldi, non avvolgere strettamente il neonato. Assicurati di respirare la pelle: almeno 2-3 ore al giorno, mantieni il bambino senza pannolino e organizza bagni d'aria 2-3 volte al giorno.

Il regime giornaliero deve includere camminata, attività fisica e sonno adeguato all'aria aperta..

Complicanze non trattate

Una condizione non trattata può causare seri problemi di salute. I bambini con diatesi hanno un aumentato rischio di sviluppare artrosi, diabete mellito, ulcere gastriche e duodenali, colelitiasi o allergie croniche.

Prevenzione

Non solo una terapia tempestiva, ma anche la prevenzione aiuterà a evitare lo sviluppo di complicanze. Inoltre, le misure preventive devono essere attuate a lungo. Alcune regole dovranno essere seguite fino all'età di tre anni, mentre altre devono diventare uno stile di vita..

La profilassi prenatale (prenatale) comprende il rifiuto di una donna incinta da prodotti potenzialmente dannosi, l'aderenza al sonno e al riposo, evitare l'ipotermia, lo stress e altri fattori avversi.

La profilassi prenatale (postpartum) comprende:

  • allattare con la madre seguendo una dieta speciale;
  • attenta introduzione di alimenti complementari ed evitare di mangiare potenziali allergeni;
  • rifiuto di detergenti sintetici;
  • pulizia giornaliera bagnata nella stanza del bambino;
  • rispetto della routine quotidiana, passeggiate di almeno 1 ora al giorno;
  • indurimento, ginnastica e massaggio dei bambini.

La diatesi nei bambini è abbastanza comune. Cosa fare se un bambino ha la diatesi nell'area della guancia? Molti medici, incluso il Dr. Komarovsky, ritengono che questa condizione non sia pericolosa per la vita e la salute. Se segui tutte le raccomandazioni per il trattamento e la prevenzione, puoi liberarti rapidamente dei sintomi e dimenticare questa patologia per sempre..

Postato da: Dana Shaimerdenova, dottore,
appositamente per Okulist.pro

Video utile sulla diatesi

Elenco delle fonti:

  • Anisimova V.P. Ruolo del timo nello sviluppo di malattie allergiche nei bambini // Problemi reali di allergologia in pediatria. Tez. doc. All-Union. Conf. - M, 1987 p. II - C 374
  • Balygin M. M. Salute della famiglia e dei bambini: revisione della letteratura // Sanità della Federazione Russa. -1990. - No. 9. - S.21-25.
  • Veltishchev Yu. E. Predisposizione ereditaria a malattie, diatesi e condizioni borderline nei bambini // Pediatrics.-1984.-№12 S. 3-9.
  • Vorontsov I. M. Diatesi allergica nei bambini // Pediatria. - 1985 - N. 12 - C 63-68

Diatesi nei bambini

Sintomi di diatesi nei bambini, trattamento e misure preventive

La diatesi (dermatite allergica, tendenza di un bambino a varie malattie allergiche) sotto forma di guance rosse brillanti nei bambini si manifesta più spesso da un anno a tre anni. In questo caso, tali sintomi possono verificarsi in un bambino che in precedenza non aveva avuto problemi di digestione, allergie, pelle. Tali punti appaiono piuttosto affollati, nella maggior parte dei casi si trovano sulle guance, ma possono anche andare al collo, al torace, alle superfici interne delle curve del gomito.

Il bambino diventa irritabile, vuole costantemente graffiare le guance pruriginose, da cui aumenta solo il prurito e le guance vengono pettinate alle ferite. Successivamente, tali punti di diatesi diventano croccanti, si staccano ai bordi e possono bagnarsi. Il bambino ha feci rotte, costipazione o diarrea, il bambino si lamenta di mal di gola o tosse.

Cause della diatesi

Ci sono molte cause di diatesi che si verificano sia nel periodo prenatale che alla nascita. Questi includono:

  1. Fattori ereditari e predisposizione alla pelle, malattie immunitarie.
  2. Uso di droghe durante la gravidanza.
  3. Ambiente con impurità nocive da produzione industriale, contaminazione di gas, polvere.
  4. Alimentazione precoce.
  5. infezioni Espresso in effetti batterici e virali..
  6. Violazione della microflora del tratto gastrointestinale.
  7. Apparato digerente.
  8. Modalità sospensione.

Guarda da vicino la dieta del tuo bambino. Se è necessario creare un menu, contattare il medico. Esperimenti indipendenti con il corpo del bambino peggioreranno solo le condizioni del bambino.

La malnutrizione materna durante la gravidanza e la HB sono cause comuni di diatesi. Il consumo di proteine ​​dell'uovo e del latte, agrumi, caviale, cibo in scatola, bacche e miele provoca una reazione allergica anche negli adulti. Raramente, c'è un'allergia dovuta al latte materno naturale e il trattamento della diatesi nei bambini di età inferiore a un anno è più difficile che negli anziani.

A seconda delle caratteristiche individuali del corpo e di alcuni fattori esterni, la diatesi può essere diversa. Nella pratica medica, possono essere diagnosticati i seguenti tipi di malattie infantili:

  1. Diatesi essudativa-catarrale o allergica. Il tipo più comune è allergico, si verifica nei bambini dai 3 ai 6 mesi e può scomparire in condizioni favorevoli da 1 a 1,5 anni senza lasciare traccia o svilupparsi in una forma cronica di allergia.
  2. Emorragico. La diatesi emorragica nei bambini è una sindrome clinica ed ematologica, che comprende un intero gruppo di malattie acquisite ed ereditarie. Una caratteristica comune è una predisposizione grave e piuttosto pericolosa di un piccolo organismo al sanguinamento. Qualsiasi violazione della parete vascolare può portare a gravi sanguinamenti esterni o interni.
  3. Artritico Nervoso. Il fenomeno è piuttosto raro, ma è una malattia grave. La ragione del suo sviluppo sono i disturbi del metabolismo proteico, determinati geneticamente. Una quantità maggiore di acido urico viene quindi depositata nelle articolazioni sotto forma di cristalli. Pertanto, questa forma di diatesi pediatrica praticamente non si presta alla correzione e persiste per tutta la vita. Quindi il trattamento della diatesi nei neonati e nei bambini più grandi in questo caso è finalizzato a mantenere le condizioni generali del bambino.
  4. Essudativa. La diatesi essudativa nella pratica medica è anche chiamata dermatite atopica. Questa non è tanto una malattia indipendente quanto una caratteristica costituzionale del bambino. Si basa sull'intolleranza a determinati alimenti, a causa della quale si verificano vari disturbi nel metabolismo dell'acqua e dei grassi. Le allergie possono essere causate da latte di mucca, miele, albume d'uovo, cioccolato, agrumi, cacao, fragole e altri prodotti. Un altro nome per la malattia è la diatesi essudativa-catarrale..
  5. Acido urico. Una malattia caratterizzata da disturbi metabolici durante la formazione e la filtrazione delle urine. In questo stato, i sali sotto forma di sabbia precipitano in una tonalità rossa, quindi si cristallizzano. La conseguenza è l'urolitiasi. Durante l'analisi, vengono rilevate gravi violazioni della composizione qualitativa dell'urina dei bambini, nonché della sua quantità giornaliera. Indicatori come l'acidità e la densità cambiano: aumentano.

Ognuna delle varietà ha un certo insieme di caratteristiche, differisce per genesi e trattamento. La diatesi nei bambini di età inferiore a un anno è sempre particolarmente difficile, il che viola il normale modo di vivere del bambino. Le cause della malattia possono essere una varietà di fattori, dovuti non solo alle caratteristiche interne del corpo, ma anche a circostanze esterne..

Sintomi e segni di diatesi, foto

Che aspetto ha la diatesi in un bambino (vedi foto)? È facile riconoscere la malattia:

  • le guance arrossiscono, traballanti;
  • in molti punti compaiono aree umide;
  • le macchie diventano rosso vivo, coperte da bolle ben definite;
  • eruzioni cutanee prurito;
  • macchie rosse compaiono su gambe, glutei, gomiti
  • le mucose si infiammano;
  • la parte superiore è coperta da squame di una tonalità grigiastra;
  • croste seborroiche si formano sulla testa;
  • l'eruzione da pannolino dura a lungo, mal curabile.

La maggior parte dei casi di diatesi sono registrati nei neonati e nei bambini fino a un anno. Una reazione allergica si sviluppa nei primi mesi di vita a causa dell'imperfezione di molti sistemi corporei.

Nei bambini di età compresa tra 2 e 12 anni, la malattia può diventare adolescente. Sintomi della diatesi nei bambini:

  • dopo il contatto con l'allergene compaiono eruzioni cutanee;
  • alcune parti del corpo diventano rosse;
  • si verifica prurito;
  • il bambino suda senza motivo.

Dopo 15 anni, la manifestazione scompare. Se ciò non accade, si sviluppa la neurodermite. Sintomi

  • pelle secca e dura nel perineo, sui gomiti, sui fianchi e su altre parti del corpo;
  • le manifestazioni di neurodermite sono potenziate dall'azione di fattori provocatori.

In alcuni casi, la tendenza alle allergie viene ereditata..

Come trattare la diatesi in un bambino?

Ogni tipo di diatesi richiede un trattamento eziologico. Consideriamo più in dettaglio come curare diversi tipi di anomalie.

Trattamento della diatesi essudativa-catarrale

Questo tipo di patologia può essere curata solo in modo complesso. Prima di tutto, devi seguire il regime giornaliero e la dieta.

  • Limitazione del latte vaccino. Le miscele sono meglio sostituite parzialmente con prodotti lattiero-caseari.
  • Mantenere un programma di alimentazione rigoroso.
  • L'introduzione di alimenti complementari nei neonati non prima di 6 mesi.
  • Arricchimento della dieta con vitamine;
  • Esclusione di carni grasse, brodi, agrumi, banane, fragole, miele, pomodori, noci, cacao, cioccolato, carni affumicate.
  • Nei casi più gravi, viene prescritta l'istaglobulina, dopo un test preliminare.
  • Antistaminici: Fenistil, Zirtek, Suprastin.
  • Assorbenti - Enterosgel, Smecta.
  • Per migliorare il sonno e ridurre il prurito, utilizzare fenobarbital, barbamil, valeriana.
  • Sali di calcio.
  • Vitamina terapia: bromuro di tiamina e cloruro, retinolo acetato, calcio pangamato, acido ascorbico, piridossina cloridrato, rutina, riboflavina.
  • Con infiammazioni cutanee infettive, vengono prescritti antibiotici - Ampioks, Gentamicin;
  • Con letargia, l'adynamia usa la tiroidina.
  • Per costipazione - Dufalac, assunzione sistemica di solfato di magnesio all'interno.

È possibile spalmare le aree interessate della pelle sul prete, le guance con tali rimedi per la diatesi:

  • Pasta Lassara.
  • Nitrato d'argento.
  • Infuso di camomilla o soluzione di alcol borico.
  • Parlanti con talco, zinco.
  • Quando si infetta la pelle, vengono utilizzati vernice verde, iodio, vernice Castellani, unguento di geolimicina.

Con la diatesi, accompagnata da forte prurito e dermatite grave, sono indicati pomate ormonali:

  • Dermozolone, Oxycort;
  • Flucinar;
  • Unguento al prednisone.

Inoltre, dalla diatesi, possono essere usati pomate e creme che hanno un effetto essiccante e antiallergico:

Con gravi lesioni della pelle del bambino, puoi fare il bagno in un bagno con decotti di erbe di violetta, spago, camomilla, corteccia di quercia. Dopo il bagno, il corpo del bambino viene trattato con polvere acida.

Diatesi neuro-artritica

Con la diatesi neuro-artritica, è importante seguire una dieta. Come nutrire un bambino:

  • frutta e verdura;
  • prodotti di farina di segale;
  • cereali contenenti amido;
  • Latticini.

Rifiuto completo di tali prodotti:

  • cacao, caffè;
  • frattaglie;
  • cioccolato;
  • bevande gassate;
  • legumi;
  • brodi saturi.

La base della terapia farmacologica sono i farmaci che influenzano la sintesi di acido urico, la sua escrezione e livelli più bassi di corpi chetonici:

Sono anche usati colagoga, sedativi e vitamine del gruppo B. Con vomito acetonemico, lavanda gastrica e clistere detergente sono necessari..

Trattamento della diatesi ipoplastica linfatica

Il trattamento si basa su misure per rafforzare e stimolare il sistema immunitario:

Delle medicine usate:

  • corsi di adattogeno - pentossile, eleuterococco;
  • vitamine;
  • con insufficienza surrenalica - glucocorticoidi.

Come trattare la diatesi emorragica

  • vitamine;
  • glucocorticoidi;
  • fattori di coagulazione;
  • fermare l'emorragia: spugna emostatica, medicazione a pressione, freddo;
  • per riassorbimento di emorragia sottocutanea - fisioterapia;
  • trasfusione di sangue o plasma.

Il trattamento chirurgico viene effettuato rimuovendo la milza, i vasi inferiori, la sostituzione delle articolazioni interessate, la puntura delle articolazioni per rimuovere gli ematomi.

Rimedi popolari

Esistono numerose ricette utilizzate nel trattamento della diatesi con rimedi popolari:

  1. Un decotto di radice di erba di grano tritata: la composizione per dare al bambino qualche cucchiaio al giorno.
  2. Infuso d'acqua con radice di bardana. Uso quotidiano di 3-4 cucchiai. al giorno darà un risultato durante le prime settimane.
  3. Fare il bagno a un bambino con l'aggiunta di un decotto di una corda con camomilla. La procedura allevia l'irritazione, il prurito, il disagio.
  4. 3 cucchiai la corteccia di viburno viene versata con 2 bicchieri di acqua bollente e fatta bollire per mezz'ora. Un cucchiaino al giorno è sufficiente per una cura rapida..
  5. Il guscio di un uovo cotto e lavato con soda viene essiccato per 2-3 giorni. Dopo che è macinato per aggiungere al solito cibo. Il disagio della diatesi scompare.

Assistenza ai bambini

Di norma, la tendenza alle allergie non si limita alle manifestazioni cutanee e, nel tempo, il bambino aumenta la sensibilità ad altri potenziali allergeni. Per ridurre il rischio di sensibilizzazione del corpo del bambino, eseguire una serie di misure di base:

  1. Utilizzare solo abiti realizzati con tessuti naturali..
  2. Lavare i vestiti e i pannolini del bambino, così come i propri vestiti di casa, lavare con polvere speciale per bambini o sapone per bambini, quindi stirarli (l'alta temperatura distrugge gli allergeni).
  3. Non avviare animali domestici, ma se lo hai già (l'animale), evita il contatto tra l'animale e il bambino. L'animale non dovrebbe entrare nella stanza in cui il bambino dorme.
  4. Non dare al tuo bambino giocattoli morbidi, ma controlla i giocattoli duri in plastica e gomma per un certificato di qualità.
  5. Prova la pulizia bagnata quotidiana almeno nella stanza del bambino.
  6. Ridurre al minimo il numero di "collettori di polveri" (mobili imbottiti, tappeti, libri e vestiti in armadi aperti, ecc.) Nella stanza del bambino.
  7. Per prenderti cura della pelle e dei capelli di un bambino, usa speciali cosmetici terapeutici per bambini. Non è necessario acquistare marchi costosi, ma devono essere cosmetici medici (Emolium, Lipikar, creme come Bepanten, Skin-cap, Topikrem). Prodotti speciali idratano delicatamente la pelle senza causare irritazioni o reazioni allergiche..

Se un bambino è malato, non dargli farmaci senza prescrizione medica: molti preparati contengono fragranze e coloranti allergenici..

Quando e perché appare la diatesi nei neonati?

La comparsa di segni di diatesi in un bambino è un fenomeno abbastanza comune. Improvvisamente, la pelle del bambino diventa rossa, diventa secca, si stacca, prude e provoca grave disagio. Con l'identificazione tempestiva del problema e l'inizio del trattamento, eliminare la diatesi non è difficile. È importante non solo agire immediatamente, ma anche prevenire una ricaduta della malattia, che in assenza di terapia provoca conseguenze a lungo termine, ma pericolose.

Qual è la diatesi nei neonati?

I medici non considerano la diatesi nei bambini come una malattia separata. Le eruzioni cutanee possono apparire a seguito di cure improprie per il bambino, un raro cambiamento nei pannolini, una violazione delle regole per l'introduzione di alimenti complementari, ecc. Ma in generale, il concetto di diatesi combina la predisposizione del corpo a reagire violentemente agli stimoli esterni ed interni.

Apparato digerente, immunità, metabolismo: tutte queste funzioni nel bambino non sono ancora perfette. Con una costante esposizione a fattori negativi dall'esterno o con anomalie nel corpo, compaiono eruzioni cutanee caratteristiche sul corpo, accompagnate dai propri sintomi. Questi segni non possono essere sottovalutati, anche se molti considerano la diatesi una malattia infantile innocua che scompare da sola..

Che aspetto ha la diatesi??

La diatesi nei neonati e nei bambini presenta una serie di sintomi caratteristici, si manifesta durante i primi mesi di vita, indicando la presenza di problemi di salute. È importante diagnosticare la malattia in tempo, senza confondere l'eruzione cutanea con altre patologie. Come distinguere la diatesi nei neonati dal calore pungente? Quest'ultimo si manifesta con brufoli rossi, localizzati nelle pieghe dell'inguine, del gomito, delle pieghe del ginocchio e del collo. Le ragioni dell'evento sono la cura impropria della pelle, il surriscaldamento del bambino, l'essere in una stanza soffocante, che è raramente ventilata.

I sintomi della diatesi sono i seguenti:

  1. Crosta di latte - il cosiddetto arrossamento della pelle sulle guance, che ha un contorno chiaro e un sigillo caratteristico dell'epidermide. Le lesioni sono caratterizzate da rugosità, desquamazione e, nei casi più gravi, dalla comparsa di bolle e croste.
  2. Orticaria: eruzioni cutanee simili a punture di zanzara o bruciore di ortica, sembrano vesciche rosa chiaro, prurito molto.
  3. Seborrea: copre il cuoio capelluto e le sopracciglia con squame giallastre unte. Sono facilmente rimossi, lasciando dietro di sé macchie rosse, ma riappaiono rapidamente.
  4. L'eczema è un'eruzione cutanea rossa di una forma secca o piangente che si verifica a seguito della pettinatura delle aree pruriginose dell'epidermide. È localizzato sul viso, in caso di decorso grave colpisce la schiena, il torace e le cosce del bambino.
  5. Danno al tessuto mucoso: la diatesi può manifestarsi sotto forma di "linguaggio geografico", disturbi digestivi e delle feci, tosse allergica e naso che cola, congiuntivite.

Su una nota! Tra i segni comuni di diatesi, si distingue un deterioramento del benessere del bambino. Piange, dorme male, è cattivo, rifiuta di mangiare, sputa spesso. Avendo notato tali sintomi nel loro bambino, insieme a eruzioni cutanee, i genitori dovrebbero consultare un pediatra per la diagnosi.

Le ragioni

La diatesi non si verifica in un bambino senza una ragione, ma è difficile isolare l'unico fattore che ha causato la comparsa di segni pronunciati. Spesso i bambini hanno una predisposizione ereditaria quando uno dei genitori o dei parenti diretti soffre di reazioni allergiche. Il problema si manifesta chiaramente quando una combinazione di più fattori, esterni e interni. Cause di diatesi nei neonati e nei neonati:

  • abuso della gestante durante il periodo di gestazione con prodotti contenenti conservanti, coloranti, additivi chimici;
  • passione per le donne incinte con cioccolato, miele, arance, fragole, uova;
  • infezioni sperimentate da una donna durante la gravidanza, grave tossicosi, assunzione di antibiotici;
  • interruzione anticipata dell'allattamento al seno o mancanza di ciò;
  • introduzione analfabeta di alimenti complementari, la traduzione di neonati in miscele contenenti una grande quantità di proteine ​​di mucca;
  • reazione a pannolini di scarsa qualità, prodotti per l'igiene e la cura, biancheria intima sintetica;
  • vivere in condizioni ambientali sfavorevoli.

La diatesi procede in diverse forme e i percorsi di sviluppo sono i seguenti: contatto, cibo o inalazione di sostanze irritanti dall'esterno. Solo uno specialista può determinare la vera causa della malattia e prescrivere un trattamento adeguato.

Tipi di diatesi

Il tipo più comune di diatesi è allergico, nei neonati si manifesta sotto forma di eruzioni cutanee ed è spesso combinato con un naso che cola, tosse, starnuti. Questo tipo di patologia è causata dai seguenti fattori:

  • inalazione di irritanti: includono peli di animali domestici, odore di detergenti aggressivi, giocattoli e articoli per la cura di fabbricazione cinese;
  • reazione al cibo e alla medicina;
  • contatto con l'allergene: sono tessuti sintetici e di lana, detersivi, pannolini, salviette antibatteriche, ecc..

La diatesi essudativa-catarrale nei bambini si manifesta con una tendenza a reazioni pseudo-allergiche, infiammazione della pelle e dei tessuti delle mucose, alterazione del metabolismo del sale acquatico. I bambini con un grande peso corporeo e abbondante tessuto adiposo sotto la pelle soffrono di questa forma di patologia. L'epidermide è spesso coperta da un'eruzione cutanea, seborrea, sono frequenti infezioni secondarie, aumento dei linfonodi.

Il tipo di diatesi linfatica-ipoplastica si manifesta con una tendenza alla proliferazione del tessuto linfoide di tonsille e adenoidi. I seni tollerano regolarmente patologie dell'apparato linfatico e dell'apparato respiratorio. Più comune nei neonati prematuri e in quelli le cui madri hanno sofferto di grave tossicosi o malattie del sistema endocrino.

La diatesi neuro-artritica o acido urico nei neonati è il risultato di disordini metabolici e del funzionamento del sistema nervoso. Livelli elevati di acetone provocano eruzioni cutanee, lacrimazione del bambino, irritabilità nervosa.

Cosa è pericoloso?

Molti genitori sono interessati a quanto dura la diatesi nei bambini e a quanto sia pericoloso. Non è possibile sottovalutare l'insidiosità del sintomo, poiché le conseguenze in assenza di un trattamento competente, ha a lungo termine:

  • violenta reazione allergica alle sostanze irritanti esterne e interne in futuro;
  • l'attacco di infezioni batteriche e lo sviluppo di piodermite da graffi della pelle a causa di prurito costante;
  • lo sviluppo di asma bronchiale e malattie croniche dell'apparato respiratorio;
  • malfunzionamenti del sistema immunitario;
  • obesità causata da disturbi metabolici, gotta, diabete mellito - le conseguenze della forma neuro-artritica di diatesi.

Il pericolo di un tipo di disturbo allergico essudativo è la forte vulnerabilità della pelle e delle mucose: hanno maggiori probabilità di essere danneggiati e infettarsi.

Diagnostica

La diatesi indica la presenza di allergie nel bambino o un aumento del rischio di formazione di malattie di vari organi e sistemi. L'esame diagnostico viene effettuato sulla base dei sospetti del medico sull'eziologia della malattia e può includere:

  • analisi del sangue generale;
  • analisi generale delle urine;
  • esame del sangue dettagliato con determinazione di indicatori di immunoglobuline, colesterolo, fosfolipidi, linfociti, ecc.;
  • biochimica delle urine;
  • esame delle feci per disbiosi e presenza di parassiti.

Bisogno di sapere! Se sospetti un tipo di diatesi linfatica-ipoplastica, potresti aver bisogno di una radiografia del torace, un'ecografia degli organi addominali, delle ghiandole surrenali e un esame di altri organi, a seconda dei sintomi.

Trattamento della diatesi nei neonati

Il trattamento della diatesi nei bambini dalla nascita a un anno dovrebbe essere completo - si basa sulla corretta cura della pelle, sull'eliminazione dei fattori provocatori e sul bambino che assume farmaci. Un punto importante è la correzione della nutrizione della madre, se il bambino è allattato al seno e il bambino stesso, se è una persona artificiale. Regole per prendersi cura di un bambino durante e dopo il trattamento:

  • cambio regolare di biancheria da letto e biancheria intima per bambini;
  • lavaggio di articoli per bambini con polveri ipoallergeniche;
  • stiratura di pannolini e cose da due lati;
  • frequente taglio delle unghie del bambino;
  • lavarsi dopo ogni movimento intestinale;
  • minimizzazione degli allergeni in casa - peli di animali, polline, detergenti, deodoranti, polvere.

Come e con cosa trattare la diatesi nei bambini - il medico determinerà, a seconda della gravità dei sintomi e delle cause.

Terapia farmacologica

Il trattamento farmacologico viene sviluppato in base al tipo di patologia e ai sintomi associati. Aspetti salienti: mantenimento del sistema immunitario e degli organi digestivi per stimolare le forze del corpo a combattere lo stimolo. Con un'immunità debole, i medici prescrivono Viferon, Cycloferon, Interferon.

Polysorb è usato in diatesi nei neonati per rimuovere tossine e sostanze dannose dall'intestino. Poiché le allergie si verificano in risposta a sostanze irritanti, è importante pulire il tratto digestivo dai prodotti di decomposizione di microrganismi patogeni. Enterosgel dalla diatesi è sicuro per i bambini, ha una comoda forma di somministrazione ed elimina bene i segni di intossicazione.

Antistaminici

Suprastin è il rimedio più comunemente prescritto per la diatesi nei neonati. Nonostante il fatto che il farmaco appartenga alla prima generazione di farmaci, ha un rapido effetto antiallergico. Tavegil e Pipolfen sono caratterizzati da un effetto simile: tutti questi medicinali hanno un lieve effetto sedativo, importante per i bambini con disturbi del sonno e ansia. Sono prescritti per 10-14 giorni, un cambio di droga viene effettuato ogni 5 giorni. I farmaci di seconda generazione non causano sonnolenza, quindi possono essere utilizzati a lungo - fino a 1-1,5 mesi di seguito. Questi includono Claritin, Zirtek, Elastin.

Fenistil con diatesi nei neonati

Questo farmaco è approvato per l'uso da parte dei bambini all'età di un mese - questo è il suo chiaro vantaggio rispetto ad altri antistaminici. Inoltre, Fenistil è disponibile sotto forma di gocce: si dissolvono convenientemente in una piccola quantità di acqua e vengono somministrate al bambino. Dopo 40-50 minuti dalla somministrazione, il prurito, l'irritazione della pelle vengono interrotti, il gonfiore viene eliminato.

Devi prendere delle gocce su consiglio di un medico, ma di solito sono prescritte tre volte al giorno. Il preparato sotto forma di gel viene applicato sulla superficie della pelle 1-2 volte al giorno e completa il trattamento con gocce di antistaminici.

Probiotici

Questo gruppo di farmaci è necessario per normalizzare la microflora intestinale nei bambini con segni di disbiosi. Quali probiotici possono essere somministrati ai bambini:

  • Linex;
  • Hilak Forte;
  • Beefiform Baby;
  • lattone;
  • Polybacterin.

Il bifidumbacterin è un rimedio sicuro per la diatesi nei neonati, il contenuto dell'ampolla deve essere diluito solo con acqua (o latte materno) e somministrato nel dosaggio prescritto dal medico.

sedativi

Se il bambino è difficile dormire, è capriccioso e spesso si sveglia, il medico può raccomandare di assumere sedativi. Per cominciare, è meglio provare i rimedi naturali: il tè al finocchio, un brodo di valeriana. Leniscono, migliorano il sonno, alleviano il dolore e il prurito. La valeriana non può essere utilizzata per molto tempo, si consiglia il trattamento del corso.

Importante! La glicina è un farmaco delicato e sicuro contenente un amminoacido sano. Stabilisce i processi metabolici, ha un effetto calmante sul sistema nervoso. L'effetto dell'uso di compresse non è immediatamente evidente, ma con un uso regolare fornisce al bambino un sonno profondo e tranquillo.

Per ridurre le manifestazioni di prurito, desquamazione e bruciore sulla pelle, i seguenti unguenti per diatesi sono usati per i bambini dalla nascita a un anno:

  • Pasta Guzhienko - prodotta su ordinazione in farmacia, è composta da una soluzione alcolica di difenidramina e pasta di zinco;
  • Bepanten è un unguento sicuro usato nella diatesi nei neonati, viene strofinato sulla pelle del bambino due volte al giorno;
  • Elidel - un rimedio approvato per l'uso nei bambini di età superiore ai tre mesi;
  • La Cree - una droga di origine naturale, che contiene estratti di liquirizia, serie, pantenolo aggiunto;
  • Tsindol è un unguento per la diatesi allergica nei bambini con effetto preventivo. Lo zinco nella composizione previene l'attaccamento di un'infezione cutanea secondaria.

Se il bambino è già riuscito a pettinarsi e la diatesi è complicata da un danno ai tessuti batterici, i medici prescrivono il trattamento con unguento di Vishnevsky, Levomekol e polvere di Xeroform.

Un buon effetto nel trattamento è dato da una crema per diatesi destinata ai neonati, Triderm. Contiene un glucocorticosteroide sintetico, motivo per cui il farmaco è prescritto rigorosamente da un medico e da un breve corso. La crema Triderm elimina rapidamente il prurito e il gonfiore della pelle del bambino, riduce l'infiammazione, allevia una reazione allergica.

La desitina è un'altra crema sotto forma di crema dermatoprotettiva. Contiene il 40% di ossido di zinco, grazie al quale non solo allevia il bambino dai segni di diatesi, ma previene anche l'attaccamento di un'infezione batterica. Desitin deve essere applicato ogni volta prima di cambiare la briciola, per diversi giorni di seguito.

Cibo per neonato

La nutrizione infantile durante la diatesi dovrebbe contenere un massimo di vitamine, sostanze nutritive, una quantità equilibrata di grassi, proteine ​​e carboidrati. In questo caso, i prodotti che causano allergie, è importante escludere:

  • agrumi;
  • noccioline
  • cioccolato;
  • pesce
  • miele;
  • uova
  • funghi;
  • frutta e verdura di colori vivaci.

La diatesi in un bambino in allattamento, se non gli sono ancora stati somministrati alimenti complementari, viene trattata con una dieta da una madre che allatta. Non dovrebbe mangiare i prodotti elencati, è importante rifiutare piatti grassi, piccanti e salati, cottura al forno, soda, fast food.

Cosa può essere mangiato ai bambini che hanno iniziato la diatesi con l'alimentazione artificiale? È consentito mangiare prodotti a base di latte fermentato, carne magra (coniglio, tacchino), cereali di orzo perlato e granaglie di mais, cavolo, mele verdi e pere.

Rimedi popolari

La foglia di alloro per la diatesi nei neonati è un rimedio popolare comune. Alcune foglie vengono bollite in acqua per un quarto d'ora, quindi il volume del liquido viene regolato sull'originale. Un batuffolo di cotone viene inumidito con una composizione calda e vengono trattate le aree interessate della pelle. Alcuni rimedi più popolari ed efficaci per la diatesi:

  1. Strofinando le aree infiammate dell'epidermide con un brodo di ortica - un cucchiaio di materie prime essiccate viene preparato con un bicchiere di acqua bollente, insistito e usato per preparare lozioni.
  2. Polvere di guscio d'uovo: l'uovo viene lavato accuratamente, bollito per 10-15 minuti, il guscio viene asciugato e quindi martellato in polvere. Dai un pizzico al bambino ogni giorno, mescolando con pappe o latte materno.
  3. Lubrificazione delle aree interessate dall'eruzione cutanea con olio di olivello spinoso, rosa canina e abete.
  4. Serie - utilizzato in diatesi nei neonati sotto forma di un agente antinfiammatorio per il bagno insieme a camomilla, calendula, salvia.

Consigli! Le croste seborroiche sulla testa del bambino vengono rimosse quotidianamente dopo la procedura di bagno, quando la pelle è morbida e vaporizzata. Le aree interessate sono lubrificate con olio vegetale. Fare il bagno in un decotto di erbe è meglio farlo prima di coricarsi: questo allevia il prurito e aiuta il bambino a dormire più duramente. Prima di iniziare il trattamento della diatesi nei bambini con l'aiuto di rimedi popolari, è necessario consultare un medico.

Prevenzione

È importante iniziare la prevenzione della diatesi nel bambino durante la gravidanza. La futura mamma non dovrebbe fumare e bere alcolici, una dieta equilibrata, passeggiate all'aria aperta e un buon riposo sono importanti. Sono necessarie visite programmate dal medico e la consegna dei test. Dopo la nascita, lo sviluppo della diatesi può essere prevenuto seguendo queste regole:

  • l'uso di prodotti ipoallergenici per il bagno e la cura della pelle del bambino;
  • aderenza alla dieta di una madre che allatta;
  • mantenere la temperatura e l'umidità ottimali nella stanza dei bambini;
  • pulizia regolare a umido, ventilazione frequente;
  • l'introduzione di alimenti complementari come raccomandato da un medico;
  • limitare il contatto delle briciole con animali domestici, spore di muffa, polvere, piante d'appartamento;
  • rafforzamento dell'immunità - nutrizione equilibrata del bambino, passeggiate frequenti, indurimento, balneazione.

Per evitare la diatesi, è importante lavare regolarmente il bambino, non avvolgerlo in pannolini caldi, usare pannolini di alta qualità. Con una forte diminuzione dell'immunità sullo sfondo di forti eruzioni cutanee e segni di allergie, è necessario contattare immediatamente un pediatra per aiuto.

La diatesi è un disturbo dal quale non è assicurato un solo bambino. Poiché una combinazione di cause (ereditarietà, allergie, riduzione dell'immunità, problemi intestinali) porta alla sua manifestazione, è importante prevedere e prevenire questi fattori. Il medico dovrebbe occuparsi del trattamento della diatesi nei neonati. La terapia analfabeta a casa maschererà i segni della patologia, ma non eliminerà le cause, provocando conseguenze a lungo termine, ma spesso pericolose.

Diatesi nei neonati: descrizione e tattiche di trattamento

A volte la maturità insufficiente del sistema immunitario nei bambini porta a un problema come la diatesi (predisposizione a una reazione allergica e altre malattie). Non è considerata una malattia; piuttosto, è la tendenza del corpo a rispondere in modo inappropriato agli stimoli ordinari. Peeling, arrossamento sulle guance, collo, mento, dermatite da pannolino, croste oleose sul cuoio capelluto: tutto ciò è considerato diatesi. Con un trattamento improprio, può andare in dermatite, eczema, neurodermite, quindi l'aspetto di una condizione simile in un bambino non può essere ignorato.

Nell'articolo considereremo in dettaglio da che cosa accade la diatesi, cosa fare quando compaiono i segni e come trattarla.

Descrizione

La diatesi è una predisposizione ereditaria di un bambino allo sviluppo di alcune reazioni o malattie patologiche. Può essere infezioni respiratorie, reazioni allergiche, sindrome convulsiva, metabolismo acido-base alterato e altri.

La diatesi è neuro-artritica, linfatica-ipoplastica ed essudativa-catarrale (allergica). Più spesso nei neonati, si osserva quest'ultimo tipo, che si verifica a causa dell'uso di determinati prodotti da parte di una madre che allatta o durante l'introduzione di alimenti complementari. È accompagnato da una reazione allergica e una diminuzione della resistenza alle infezioni..

I pediatri moderni non considerano la diatesi come una malattia, ma una tendenza a sviluppare patologie più gravi e pericolose - eczema, neurodermite, atopica, dermatite seborroica in un bambino. È la "chiamata" del corpo a cui devi prestare attenzione..

La diatesi di solito colpisce bambini di età inferiore a 3 anni.

Che aspetto ha la diatesi in un bambino?

All'età di 3 mesi, compaiono eruzioni cutanee rosso vivo sul viso del bambino, che causano disagio a causa del costante prurito. Spesso può verificarsi un'eruzione cutanea su collo, orecchie, glutei, addome, gomiti, pieghe inguinali.

Le eruzioni cutanee sono bagnate (bolle con liquido, pelle umida), asciutte (desquamazione della pelle grave) e combinate.

Sul viso e sulle guance, l'eruzione cutanea può essere punteggiata o può essere chiazze rosse con desquamazione. Alcuni bambini hanno spesso croste e vesciche sulle guance. Fondamentalmente, l'eruzione cutanea sul viso ha confini chiari, la pelle è ispessita, cosparsa di piccole "squame", si avverte rugosità durante il tatto.

Con la diatesi bagnata, l'eruzione da pannolino può apparire sulle pieghe delle braccia, delle gambe e dietro le orecchie.

Sintomi caratteristici

La diatesi in un bambino può manifestarsi come segue:

  • la comparsa di macchie rosse, traballanti ed eruzioni cutanee su guance, fronte, mento;
  • l'aspetto sulle sopracciglia e l'attaccatura dei capelli della testa di dense croste grigio-gialle;
  • ipersensibilità a determinati medicinali e prodotti;
  • dolore dell'addome, feci verdastre liquide con schiuma;
  • l'aspetto sul corpo dell'orticaria in un bambino;
  • dermatite da pannolino persistente, anche con una buona igiene;
  • sonno e comportamento irrequieti;
  • irritazione e infiammazione delle mucose.

Sintomi simili possono segnalare altre malattie. Pertanto, non automedicare, è necessario consultare un pediatra.

Le ragioni

I seguenti fattori influenzano lo sviluppo della diatesi nei neonati:

  • uso frequente di allergeni da parte della madre durante la gravidanza o l'alimentazione (agrumi, cioccolato, frutti di mare, sottaceti, condimenti, farmaci);
  • eredità, una predisposizione alle malattie immunitarie e della pelle;
  • interruzione del tratto digestivo, disbiosi intestinale;
  • ambiente povero con polvere, gas, impurità nocive dalla produzione industriale;
  • sovralimentazione;
  • alimentazione precoce o alimenti selezionati in modo improprio;
  • infezioni batteriche e virali;
  • disturbi del sonno.

Trattamento

La terapia della diatesi viene eseguita in base alla gravità, alla causa. Pertanto, viene eseguito solo come prescritto dal medico.

Trattamento farmacologico

Ai bambini con diatesi vengono generalmente prescritti i seguenti medicinali:

  • sorbenti (Enterosgel, Polysorb, Smecta, Neosmekt) che accelerano l'escrezione di allergeni dal corpo;
  • farmaci immunomodulatori (Dibazol, Anaferon, Levamisole, Bemitil) che influenzano il sistema immunitario;
  • probiotici (Normobact, Primadofilus) che aiutano a combattere la disbiosi;
  • antistaminici che eliminano i sintomi di allergia e hanno un effetto calmante (Zirtek, Claritin, Tavegil, Suprastin).

Unguenti per diatesi

Gli unguenti anti-infiammatori (Bepanten, Desitin, Fenistil gel, Elidel) sono prescritti dall'orticaria, dal rossore delle guance al bambino.I seguenti rimedi possono anche aiutare:

  • lozioni con furatsilin per alleviare le eruzioni cutanee;
  • olio ipoallergenico o crema per bambini che aiuta a idratare la pelle secca;
  • lozioni con soda per alleviare l'infiammazione.

Unguenti ormonali o glucocorticoidi sono usati solo con la prescrizione di un medico e in quantità molto scarse. Può essere Advantan, Elok, Celestoderm B.

Rimedi popolari

A volte la medicina alternativa aiuta a trattare la diatesi:

  • Lubrificazione dell'eruzione cutanea con una pasta, che comprende panna acida grassa, albume d'uovo fresco, pomata di zinco, catrame medico. Per cucinare, gli ingredienti sono presi in un rapporto di 1: 1. La pelle danneggiata del bambino viene lubrificata 3 volte al giorno. Puoi conservare la pasta al giorno.
  • Scongelamento con un decotto di foglie di alloro e rosa canina. Fai bollire 10 foglie in acqua per 3 minuti, aggiungi 1 cucchiaino. rosa canina tritata, togliere dalla stufa e lasciare in infusione durante la notte. Il brodo filtrato dà al bambino 1 cucchiaio. l 3 volte al giorno per diversi mesi.
  • Lozioni di tè nero, che vengono applicate su aree infiammate e traballanti della pelle.

Anche il bagno dei bambini nella vasca da bagno con l'uso di erbe è comune. Hanno un effetto curativo, hanno un effetto benefico sulle manifestazioni cutanee della diatesi. La durata dei bagni è di 10 minuti. Per preparare un decotto, sono necessari 3 cucchiai. l raccolta a secco della corda versare acqua bollente, lasciare in infusione per 30 minuti, quindi filtrare attraverso una garza e versare in un bagno d'acqua. Allo stesso modo, puoi preparare un bagno con salvia, radice di valeriana, fiori di camomilla, foglie di ortica.

Prima di utilizzare qualsiasi prescrizione di medicina tradizionale, è necessario consultare il proprio medico.

Nutrizione infantile

Uno dei componenti del trattamento è la dieta. Le madri che allattano dovrebbero monitorare la loro dieta. Negli alimenti complementari, i prodotti allergenici sono completamente esclusi dalla dieta. Non è consentito mangiare frutta o verdura cruda. Viene eseguito il trattamento termico di tutti gli ingredienti di piatti futuri.

Il bambino non può essere sovralimentato o nutrire la forza, specialmente se è debole e incline a stimoli esterni e interni. La quantità di cibo per pasto dovrebbe essere ridotta e le pause tra le poppate sono più brevi.

Menu di una madre che allatta con diatesi

I principali allergeni sono latte, miele, cioccolato, dolci, torte, noci (soprattutto arachidi), ananas, pesche, mele rosse, olivello spinoso, agrumi, angurie, ciliegie, ciliegie, melograni, uva, cachi, melanzane, avocado, pomodori, barbabietole, peperone, ravanello, sedano, carote, aglio, funghi, frutti di mare, caviale rosso, prosciutto, maiale, oca, carne di anatra, uova.

Anche more, fragole, lamponi, fragole, melone, maionese, conserve, prodotti in salamoia e contenenti coloranti artificiali, aromi, conservanti, emulsionanti sono altamente allergenici..

Senza paura, puoi mangiare varietà bianche di ribes, ciliegie, mele verdi, kefir, yogurt, ricotta, formaggio, panna acida, yogurt, latte fermentato cotto, cavolo, zucchine, mais, orzo perlato, manzo, carne di coniglio, tacchino, carne di cavallo.

Quanta diatesi passa

La velocità con cui il bambino si riprenderà dipenderà da molti fattori. Ad esempio, la durata dell'azione degli allergeni sul corpo, le manifestazioni della diatesi, le caratteristiche della terapia. Per alcuni bambini, l'eruzione cutanea potrebbe iniziare a scomparire in pochi giorni, mentre per altri, ci vorranno settimane o addirittura mesi.

Posso ottenere vaccini per la diatesi?

I pediatri moderni non considerano la diatesi una controindicazione alla vaccinazione. Per prevenire le sue possibili complicanze sullo sfondo di questa condizione, si raccomanda di adottare misure per proteggere il corpo dei bambini:

  • visitare un immunologo, un allergologo per determinare il grado di rischio di sviluppare conseguenze dopo la vaccinazione;
  • consultare un neurologo;
  • superare esami generali delle urine e del sangue per la malattia infiammatoria latente del bambino;
  • è auspicabile che al momento della vaccinazione la diatesi fosse in remissione.

Se ci sono sintomi caratteristici di questa condizione (arrossamento della pelle in alcune parti del corpo, prurito, eruzioni cutanee, comportamento irrequieto, sonno scarso), la procedura di vaccinazione deve essere posticipata fino a quando non si normalizza..

Le complicazioni nei bambini che soffrono di diatesi non si verificano più spesso rispetto a quelle senza una predisposizione ad essa.

Le conseguenze più comuni della vaccinazione:

  • sbalzi d'umore;
  • sintomi del raffreddore (tosse, naso che cola, congestione nasale);
  • aumento della temperatura corporea;
  • gonfiore nel sito di iniezione;
  • disturbi digestivi.

Prevenzione della diatesi

Rafforzare il corpo del bambino e proteggerlo da tali fenomeni dovrebbe essere iniziato durante la gravidanza. Se la donna incinta ha una tendenza alla diatesi, tutti gli alimenti che possono causare una reazione allergica dovrebbero essere esclusi dalla dieta. In nessun caso dovresti fumare. Questa dipendenza non solo aumenta il rischio di patologie intrauterine, ma aggrava anche la probabilità di allergie.

La migliore soluzione sarà il rifiuto di cattive abitudini, una corretta alimentazione, un piccolo sforzo fisico, lunghe passeggiate all'aria aperta, visite regolari dal ginecologo.

Il mezzo più efficace per proteggere i bambini:

  • l'allattamento al seno, ma se la mamma è a dieta;
  • ambiente confortevole e salutare;
  • cosmetici ipoallergenici, prodotti chimici domestici;
  • vestiti, biancheria da letto in tessuti naturali;
  • rafforzare l'immunità del bambino (massaggio, indurimento, ginnastica);
  • alimentazione complementare rigorosamente secondo le raccomandazioni del pediatra;
  • visite mediche regolari.

I bambini sono inclini alla diatesi, ma il suo sviluppo può essere prevenuto. Per fare questo, fin dall'inizio del periodo di gestazione, una donna deve monitorare la sua dieta, eliminare cattive abitudini e cibi che possono causare una reazione allergica. Dopo la nascita del bambino, la madre deve monitorare attentamente sia le sue condizioni generali che la pelle per notare i sintomi della diatesi nel tempo e iniziare immediatamente il trattamento.