Dermatite atopica

Nutrizione

La dermatite atopica è una delle dermatosi cutanee più comuni nei bambini piccoli. La malattia può diventare cronica e rimanere per tutta la vita. Per raggiungere la remissione per tutta la vita, i genitori devono conoscere chiaramente i meccanismi di sviluppo della dermatite atopica, le cause e i fattori che provocano la malattia, i principi del trattamento della patologia.

Cos'è

In medicina, la dermatite atopica è considerata una malattia multifattoriale caratterizzata principalmente da lesioni cutanee. Al centro della malattia c'è una predisposizione trasmessa a livello genetico. La dermatite inizia più spesso nei neonati, cioè nei bambini nel primo anno di vita. Le manifestazioni principali sono eruzioni cutanee con diversa localizzazione, accompagnate da intenso prurito..

La malattia si riferisce alla cronica si verifica con periodi di esacerbazione e attenuazione del processo infiammatorio. Nella metà dei casi, rimane per tutta la vita. Negli adulti, l'atopia indica neurodermite.

Cause dell'evento

La causa principale della dermatite atopica nei bambini è una reazione specifica del sistema immunitario agli stimoli esterni e interni. Una tale violazione del sistema immunitario è associata a una predisposizione genetica, o meglio, all'assenza o alla quantità insignificante di alcune proteine ​​della pelle: le filagrine. Normalmente, il corpo umano è coperto dall'alto con un forte film lipidico, la cui funzione principale è quella di trattenere l'umidità e prevenire l'esposizione a irritanti aggressivi sulla pelle. Se le filagrine non bastano, il film lipidico non svolge pienamente la sua funzione protettiva, la pelle si secca e diventa vulnerabile all'azione degli allergeni.

Allergeni simili nella dermatite atopica possono essere irritanti endogeni ed esogeni. Il gruppo endogeno comprende tossine prodotte nel corpo durante determinate malattie autoimmuni e processi tumorali. La causa principale dell'atopia è raramente.

Molto spesso, la dermatite atopica in un bambino si verifica sotto l'influenza di allergeni esogeni, cioè quelli che entrano nel corpo dall'ambiente esterno. Sono divisi in diversi tipi:

  • Biologico - batteri, virus, microrganismi fungini, parassiti;
  • Medicinale;
  • Cibo;
  • Casalinghi - polvere, cosmetici e detergenti, indumenti realizzati con tessuti artificiali;
  • Chimico - pitture, solventi, vernici, prodotti petroliferi;
  • Fisico: basse e alte temperature, sfregando la pelle;
  • Condizioni climatiche. Pelle secca, tempo ventoso e gelido si riflettono negativamente sulla condizione della pelle..

Nei bambini predomina la forma alimentare della dermatite atopica. Spesso, la malattia si sviluppa anche sotto l'influenza di diversi allergeni..

Fattori provocatori

I fattori di rischio per lo sviluppo di dermatite atopica includono:

  • Condizioni ambientali avverse. L'aumento del numero di pazienti con atopia spiega il progressivo inquinamento delle risorse naturali, l'uso di additivi chimici nella coltivazione di prodotti vegetali;
  • Immaturità dell'apparato digerente o patologia dell'apparato digerente;
  • Trasferimento del bambino in miscele artificiali;
  • Malattie virali e infettive ricorrenti frequentemente;
  • Assunzione inadeguata di micronutrienti e vitamine con il cibo;
  • Aumento della sudorazione Insieme al sudore, le sostanze nocive che irritano la pelle vengono rimosse dall'interno;
  • Cattiva alimentazione. Sovraccaricare un bambino, quantità eccessive di cibi zuccherati, cibi salati, patatine di ogni tipo, soda possono provocare dermatiti di origine atopica;
  • Caratteristiche costituzionali degli organi del sistema nervoso. Nei bambini con maggiore emotività, l'atopia si verifica più spesso;
  • Stress psico-emotivo. La psicosomatica è più importante nell'adolescenza e negli adulti. La dermatite nervosa nei bambini spesso peggiora con i conflitti in famiglia, mentre si abitua all'asilo e alla scuola.

La probabilità di dermatite atopica è significativamente aumentata se diversi fattori che provocano patologia sono influenzati contemporaneamente.

Fasi dello sviluppo della malattia

Come già accennato, la dermatite atopica nei bambini appartiene a patologie croniche, quindi procede in diverse fasi successive.

Le fasi della malattia includono:

  • Contatto primario con un irritante;
  • Stadio dei segni clinici. Il periodo acuto di durata dura da 7 a 14 giorni. I primi sintomi di atopia sono registrati nel bambino 2-3 giorni dopo il contatto con l'allergene;
  • I sintomi si attenuano. La quantità di tossine diminuisce, diminuiscono la gravità e le manifestazioni cutanee. Sul corpo per 2-3 settimane possono rimanere aree di secchezza e leggero arrossamento, quindi la pelle diventa gradualmente normale;
  • Remissione. Quasi tutte le manifestazioni della malattia passano. La durata della remissione è determinata dallo stato di immunità, dal rispetto delle cure e dalle misure preventive della malattia.

Classificazione

In medicina, vengono utilizzate diverse classificazioni della dermatite atopica. La divisione della patologia in forme aiuta a scegliere il trattamento più efficace e adatto all'età.

Fase di sviluppo della malattia

Si distinguono tre fasi principali della patologia:

  • Inizio. In questa fase, si verifica il primo contatto dei collegamenti del sistema immunitario con il principale fattore che provoca atopia;
  • Manifestazioni cliniche. È caratterizzato dall'apparizione di tutti i principali segni vivaci di atopia;
  • I sintomi si attenuano. Le condizioni del bambino migliorano, i sintomi della patologia scompaiono.

Età

A seconda dell'età nei bambini, procede in tre modi:

  • Forma infantile di dermatite. È esposto se il bambino non ha ancora due anni. Il sintomo principale è la formazione di macchie rossastre soggette a prurito;
  • Opzione per bambini per lo sviluppo della malattia (da due anni all'adolescenza). I cambiamenti infiammatori sulla pelle possono essere da eruzioni cutanee con contenuto sieroso all'eritema;
  • Forma adolescente. Si verifica nei bambini dal periodo di adattamento ormonale del corpo a 18 anni. La costante alternanza di periodi di remissione ed esacerbazione del processo infiammatorio portano alla lichenificazione della pelle. Questo termine si riferisce a un ispessimento della pelle e al rafforzamento del suo modello, a una maggiore pigmentazione. Negli adolescenti, gli elementi patologici sono spesso aree arrossate del corpo, la cui formazione provoca un forte prurito.

La vastità del processo infiammatorio

  • Dermatite con lesione limitata. Non più del 5% di tutto il corpo è coinvolto nel processo patologico;
  • Atopia con elementi comuni della pelle. Il danno copre non più del 25% della pelle;
  • Infiammazione diffusa Con questa forma di patologia, solo le palme e le parti del viso sopra il labbro superiore e vicino al naso non sono coperte da dermatite.

Modifica delle condizioni generali

Secondo la gravità del corso, la dermatite atopica può essere:

  • Con manifestazioni lievi. Un'esacerbazione è caratterizzata dall'aspetto di singoli punti o da un'eruzione cutanea su un'area limitata del corpo e da un leggero prurito. La malattia è ben curabile, la durata della remissione è lunga;
  • Moderare. Un'eruzione vescicolare si forma in diverse aree del corpo, le vescicole possono aprirsi, dopo di che al loro posto piangono e pruriscono l'erosione;
  • Pesante. La pelle del bambino è danneggiata quasi completamente, l'erosione piangente non guarisce per molto tempo, lo stato di salute generale soffre. La patologia grave viene spesso diagnosticata nei neonati debilitati.

I principali sintomi e segni

La dermatite atopica in un bambino si manifesta principalmente con danni alla pelle. I principali sintomi della malattia sono:

  • La comparsa di eritema - macchie rosse. Nei neonati e nei neonati, nella fase iniziale della malattia, sono solitamente localizzati su guance, inguine, gomiti e glutei. Al tatto, la pelle in queste aree è calda, secca, densificata;
  • Un'eruzione vescicolare è un piccolo brufolo riempito con un liquido chiaro. Nella maggior parte dei casi, compaiono nella fossa poplitea, nella regione inguinale, sulle mani nelle pieghe naturali, dietro le orecchie, sul collo, sulla schiena. Dopo l'apertura, erosioni o croste piangenti rimangono al loro posto;
  • Prurito Questo è uno dei principali sintomi della dermatite. La sua intensità dipende dallo stadio della malattia e dalla gravità delle manifestazioni cliniche. Il picco più alto di irritazione cutanea si verifica nel periodo acuto. I bambini nei primi mesi di vita non riescono ancora a pettinarsi, quindi il prurito dà loro disagio psicologico, che porta a malumore, disturbi del sonno, lacrime;
  • Deterioramento del benessere. In un bambino di un anno, si manifesta un deterioramento dell'appetito, letargia. Nei bambini dei primi anni di vita, la dermatite atopica può causare maggiore irritabilità e persino aggressività.

Le manifestazioni acute della malattia riguardano da pochi giorni a 2-3 settimane. Quindi gradualmente i sintomi si attenuano e la malattia entra in remissione.

Nel decorso cronico della patologia con frequenti ricadute, la normale struttura della pelle viene gradualmente interrotta. Nelle aree del corpo in costante cambiamento, la pelle diventa più densa, secca, scura. Potrebbero comparire crepe alle estremità degli estensori.

Per i bambini con atopia, è caratteristico l'oscuramento delle palpebre, la cheilite è secchezza e desquamazione, che copre il bordo rosso delle labbra.

Con la dermatite atopica cronica nei bambini, è possibile stabilire una serie di sintomi specifici:

  • Morgana - numerose rughe che compaiono nelle palpebre inferiori;
  • "Cappelli di pelliccia". I capelli sulla parte occipitale della testa in un bambino malato si assottigliano a causa dell'indebolimento dei follicoli piliferi;
  • "Chiodi lucidati." A causa del costante graffio, le lamine delle unghie diventano lucide e i loro bordi sembrano affilati;
  • "Piede invernale." Le suole diventano gonfie, sembrano iperemiche, la pelle si sbuccia e si screpola..

Diagnostica

Se si sospetta una dermatite atopica, il bambino deve essere esaminato da un pediatra, allergologo e dermatologo. La diagnosi si basa sui sintomi, sull'anamnesi e sui risultati di laboratorio..

I principali criteri diagnostici che indicano l'atopia sono:

  • Prurito del corpo;
  • Lesione cutanea;
  • Recidiva periodica della malattia;
  • Predisposizione genetica all'atopia;
  • Il debutto (insorgenza) della malattia prima dei 2 anni.

Criteri aggiuntivi per patologia:

  • Stagionalità: i sintomi si verificano spesso nei mesi freddi dell'anno;
  • La relazione di esacerbazione della malattia con l'influenza di un fattore provocatorio;
  • Prurito derivante da un'intensa sudorazione;
  • Xerosi: aumento della secchezza della pelle;
  • Aumento della pigmentazione della pelle vicino agli occhi;
  • Pieghe su collo, palmi, suole;
  • La formazione di una piega aggiuntiva sulla palpebra inferiore;
  • Cambiamenti nell'emocromo;
  • Congiuntivite ricorrente;
  • La tendenza del bambino a processi infettivi sulla pelle.

La dermatite atopica è indicata dalla definizione in un bambino di tre principali e più di tre sintomi aggiuntivi.

La diagnosi della malattia comprende esami del sangue.

Analisi del sangue generale

Con dermatite atopica nei bambini, il numero di leucociti aumenta, vengono determinati eosinofili e basofili, aumenta la VES: il tasso di sedimentazione degli eritrociti.

Ricerca biochimica

I cambiamenti nella biochimica si verificano più spesso con un lungo decorso cronico. L'atopia in questo caso porta a compromissione del funzionamento dei reni e del fegato, come indicato da un aumento di ALT e AST, urea, test del timolo, creatinina.

Quantificazione dell'immunoglobulina E

Nei pazienti con dermatite atopica, la quantità di immunoglobulina E aumenta, più è, più sono pronunciate le manifestazioni della malattia.

Test allergologici speciali

Per determinare il principale allergene che provoca una esacerbazione della malattia, vengono utilizzati test allergologici. Questi sono test cutanei in diverse versioni. La loro essenza è l'applicazione di possibili allergeni sulla pelle particolarmente danneggiata e il monitoraggio della reazione. Tali test non sono prescritti per i bambini, di solito il loro uso è possibile solo se il bambino ha più di 5 anni.

Determinazione di anticorpi specifici

Il sangue venoso viene prelevato per questa analisi. Il metodo consente di determinare immediatamente la maggiore sensibilità a una dozzina di diversi allergeni. Rispetto ai test cutanei, il metodo è meno preciso ma più sicuro..

Principi del trattamento di base

Il trattamento della dermatite atopica nei bambini deve essere iniziato al più presto dall'inizio della malattia. Il bambino ha bisogno di terapia farmacologica, un cambiamento nella dieta e nel regime e una migliore cura della pelle. L'efficacia del trattamento è determinata principalmente dall'assenza di ripetuti contatti con lo stimolo.

Durante l'esacerbazione

Gli obiettivi principali della terapia sono:

  • Eliminazione dei processi infiammatori sulla pelle, inclusa la riduzione del prurito;
  • Prevenzione delle complicanze e passaggio della malattia a una forma più grave;
  • Ripristino delle funzioni della pelle;
  • Trattamento di malattie che provocano un aumento della dermatite.

Durante la remissione

Dopo l'attenuazione dell'infiammazione acuta, è necessario ridurre la probabilità di recidiva. Per fare questo, dovresti prenderti cura della pelle, per ridurre al minimo il rischio di contatto del corpo con sostanze irritanti. La durata della remissione viene notevolmente allungata rafforzando nel contempo le difese dell'organismo.

Per aumentare l'immunità, l'indurimento, una buona alimentazione e l'assunzione di una quantità sufficiente di vitamine sono importanti. Soprattutto con l'atopia, sono necessarie le vitamine A ed E, che influenzano positivamente la struttura della pelle.

Terapia farmacologica

A un bambino con dermatite atopica deve essere prescritta una terapia farmacologica sin dalle prime manifestazioni della malattia. I farmaci vengono selezionati in base alla gravità della malattia, alla posizione delle eruzioni cutanee, all'età del bambino.

Il regime di trattamento standard include:

  • Antistaminici. Sono prescritti per ridurre il prurito, anche questi medicinali riducono il rossore della pelle e il gonfiore delle aree infiammate. Gli antistaminici possono prevenire i graffi della pelle, che di conseguenza accelera la rigenerazione delle aree danneggiate;
  • Stabilizzatori di membrana dei mastociti, ad esempio Ketotifen. Il loro meccanismo d'azione è associato al blocco del rilascio di mediatori infiammatori dalle cellule, che riduce la gravità della reazione allergica. Gli stabilizzatori dei mastociti praticamente non provocano reazioni avverse, ma sono dotati di un effetto cumulativo, a seguito del quale devono essere utilizzati per almeno 3 mesi consecutivi;
  • Enterosorbenti: carbone attivo Polysorb. Neutralizzano le tossine e ne accelerano il rilascio dal corpo. Particolarmente necessario per la dermatite atopica causata da allergie alimentari.

Con un corso prolungato di atopia e frequenti ricadute della malattia, sono necessari farmaci che aumentano il sistema immunitario. Questo gruppo include farmaci che stabilizzano la microflora intestinale, immunomodulatori. I medici raccomandano un corso di terapia vitaminica, vitamina A, acido ascorbico, vitamina E nei complessi vitaminici usati.

L'omeopatia nel trattamento della dermatite non dà i risultati desiderati. Inoltre, ritardare l'uso di farmaci standard porta alla transizione da una forma lieve della malattia a una grave. I genitori dovrebbero sempre ricordarlo..

Trattamento locale

La base per il trattamento di qualsiasi forma di dermatite atopica è preparazioni per uso esterno. Sono usati per ridurre il prurito, eliminare l'infiammazione, prevenire la penetrazione di microrganismi patogeni nell'epidermide.

Il trattamento locale include:

  • Unguenti anti-infiammatori. Questi includono unguento allo zinco, Tsindol, unguento salicilico;
  • Steroidi topici - Advantan, Lokoid, Elokom. Questi prodotti contengono ormoni, ma non dovresti aver paura del loro uso. Gli unguenti con glucocorticosteroidi praticamente non penetrano nel corpo, quindi, se correttamente selezionati e utilizzati, sono sicuri. Gli steroidi topici alleviano bene il prurito e sono prescritti nella fase acuta dell'atopia;
  • Unguenti combinati per dermatite atopica. Contengono diverse combinazioni di farmaci antinfiammatori, antibiotici e ormoni. Vengono utilizzati quando aumenta la probabilità di unirsi alla flora fungina o batterica. Questi sono farmaci come Triderm, Pimafukort.

Sono ammessi trattamenti con acqua

È necessario lavare un bambino con dermatite atopica anche nella fase acuta della malattia. L'obiettivo principale delle procedure idriche è l'ulteriore idratazione della pelle, che aiuta a ridurre l'irritazione e prevenire la comparsa di nuove eruzioni cutanee. Tuttavia, durante il lavaggio è necessario osservare le seguenti raccomandazioni:

  • Il bambino non deve più fare il bagno in acqua a una temperatura di 33-34 gradi;
  • La preferenza dovrebbe essere data al bagno, poiché una forte pressione dell'acqua sotto la doccia può intensificare i danni alla pelle;
  • Il tempo di procedura è di 10 minuti.

Dopo il bagno, usa sempre emollienti. Questi sono preparati sotto forma di unguenti destinati ad essere applicati su tutta la pelle. Gli emollienti per la dermatite atopica nei bambini consentono di mantenere il film lipidico nelle giuste condizioni, cioè di proteggere la pelle dagli effetti di fattori avversi. Applicare sulla pelle umida.

Se non c'è modo di fare il bagno ogni giorno, allora dovresti usare altri metodi di idratazione: pulire la pelle con una spugna, spruzzare sul corpo con acqua calda da un flacone spray. Ma dopo, ancora una volta, dovresti applicare emolliente.

Cosa mangiare

Non c'è affatto per la dermatite atopica. I medici raccomandano una dieta ipoallergenica. Dalla dieta sono esclusi:

  • Frutti di mare e pesce d'acqua salata;
  • Cioccolato e Dolci;
  • Frutti esotici, compresi gli agrumi;
  • Noccioline.

Assicurati di escludere alimenti dalla dieta che, secondo i genitori, causano sintomi di dermatite. Dopo che i sintomi della dermatite si attenuano, viene utilizzata una dieta a rotazione. La sua essenza risiede nella graduale introduzione di prodotti precedentemente vietati. Ogni nuovo tipo di cibo viene introdotto una volta ogni 3-4 giorni, dopo di che è necessario osservare il bambino, cioè stabilire se sono comparsi nuovi cambiamenti della pelle. Se ciò non accade, i seguenti prodotti vengono aggiunti al cibo a turno.

Il menu per il bambino non dovrebbe includere prodotti semilavorati, prodotti con ammortizzatori e coloranti, piatti piccanti e troppo salati. È necessario organizzare correttamente il regime alimentare, si preferisce acqua pulita, frutta in umido non zuccherata, bevande alla frutta, brodo di rosa selvatica.

La formula per bambini per l'allattamento al seno con alimentazione artificiale viene selezionata individualmente. Viene data la preferenza all'adattamento, cioè il più vicino possibile nella composizione al latte materno. Nella fase di esacerbazione, l'introduzione di alimenti complementari adeguati all'età dovrebbe essere temporaneamente ritardata..

Come organizzare la routine quotidiana

I bambini con dermatite atopica devono dormire almeno 2 ore nel pomeriggio e 9-10 di notte. Durante il sonno, il funzionamento dei sistemi nervoso e immunitario si normalizza. In caso di esacerbazione, è necessario limitare i giochi all'aperto, poiché portano alla sudorazione, il che significa che aumentano l'irritazione della pelle.

Camminare all'aria aperta non è solo non proibito, ma anche benefico per il corpo. Tuttavia, il bambino deve essere indossato in modo da non sudare.

Con la dermatite atopica, è necessario:

  • Mantieni la stanza del tuo bambino in perfetto ordine. Cioè, arieggiare costantemente, eseguire la pulizia a umido, eliminare gli accumulatori di polvere;
  • Mantenere l'umidità interna ottimale, per la quale è possibile utilizzare umidificatori.

Opportunità per il trattamento spa

Durante la remissione della dermatite atopica, si consiglia di sottoporsi a un trattamento spa. La preferenza dovrebbe essere data a quei resort in cui vengono condotte sessioni di magnetoterapia, terapia ad ultrasuoni, metodi induttotermici. L'immunità viene notevolmente rafforzata dopo aver visitato le località marittime.

complicazioni

Le complicanze della dermatite atopica nei bambini si verificano più spesso con malattia da moderata a grave. Le principali sono suppurazione delle aree cutanee danneggiate a causa della penetrazione di microrganismi patogeni in esse. Con un corso prolungato, è possibile l'atrofia della pelle o il suo rafforzamento. Esacerbazioni frequenti e gravi possono causare asma bronchiale..

La disabilità è stabilita

Di solito, la dermatite atopica non dà disabilità al bambino. Ma se una malattia con recidive frequenti e un decorso grave continua fino all'adolescenza e porta a una perdita parziale o completa delle funzioni vitali, è possibile contattare l'ITU per stabilire la disabilità. Il terzo gruppo di disabilità viene dato se durante l'esame vengono rivelati segni di disabilitazione.

Prevenzione dell'esacerbazione

La dermatite atopica è una malattia cronica. È del tutto possibile ridurre la probabilità di un'altra ricaduta della patologia, per questo dovrebbe:

  • Ridurre al minimo il contatto di un bambino malato con possibili allergeni;
  • Mantenere un microclima sano nell'appartamento;
  • Ridurre l'impatto delle situazioni traumatiche, in particolare per i bambini con malattie del sistema nervoso centrale;
  • Per lavare e lavare i vestiti, utilizzare prodotti ipoallergenici. Durante il lavaggio, biancheria e biancheria da letto devono essere risciacquate più volte;
  • Per acquistare vestiti per bambini realizzati con tessuti naturali, non dovrebbero esserci elementi di compressione e sfregamenti su di esso;
  • Rifiutare l'uso di cosmetici sull'alcol;
  • Tagliare sempre brevemente le unghie del bambino, questo aiuterà a evitare di graffiare;
  • Idrata costantemente la pelle usando emollienti e idratanti;
  • Prevenire i danni alla pelle - non usare salviette rigide, mentre si viaggia in natura, proteggere il corpo dalle punture di insetti con l'aiuto di strumenti speciali e vestiti di copertura.

Raccomandazioni ai genitori

La dermatite atopica può essere completamente curata? Questa domanda è di interesse per molti genitori che per primi hanno riscontrato una malattia. Papà e madre devono sapere che la patologia è abbastanza suscettibile di monitoraggio osservando il trattamento sopra e le misure preventive. L'efficacia della terapia dipende anche dalla tempestività dell'uso di farmaci adeguati. Ridurre significativamente la probabilità di recidive ripetute aiuterà a rafforzare l'immunità. Per questi scopi, il prodotto terapeutico e profilattico Doromarin è abbastanza adatto. Contiene alghe, angustata dell'Estremo Oriente, estratto di trepang, calcio di mare, succo di frutta.

L'uso di Doromarine per la dermatite atopica porta immediatamente a diversi effetti positivi che contribuiscono al pieno recupero del bambino:

  • Il sistema immunitario è rafforzato;
  • Le tossine accumulate vengono rimosse dal corpo;
  • Reazioni metaboliche normalizzate;
  • Il lavoro del sistema digestivo è stabilizzato;
  • Il sistema nervoso è rafforzato;
  • I processi di rigenerazione della pelle si stanno intensificando;
  • La predisposizione del corpo alle reazioni allergiche è ridotta;
  • Riduce il rischio di infezione.

L'unico complesso di Doromarin può essere iniziato a essere somministrato a un bambino dall'età di tre mesi, è a questa età che compaiono i primi sintomi della dermatite atopica. La doromarina non provoca reazioni avverse, aiuta a far fronte alle patologie croniche, ha un gusto gradevole, quindi i bambini lo bevono con piacere.

Un altro vantaggio del prodotto terapeutico è la possibilità di applicarlo sulla pelle. Doromarin nella quantità di un cucchiaino viene applicato su una spugna morbida, dopo di che vengono pulite con esso le aree con eruzioni cutanee e macchie iperemiche. L'uso del complesso in questo modo con la comparsa di piccoli cambiamenti sulla pelle impedisce l'ulteriore progressione dei focolai patologici.

Puoi acquistare Doromarin con consegna gratuita in tutto il Kazakistan.

Vuoi controllare la dermatite atopica nel tuo bambino? (Una guida per i genitori sul trattamento efficace della dermatite atopica nei bambini)

Manifestazioni di dermatite atopica in un bambino e metodi per il trattamento della dermatite atopica.

Molte persone che non soffrono di dermatite atopica la trattano come una semplice eruzione cutanea, ma per milioni di bambini e persone che si prendono cura di loro, la dermatite atopica è una malattia cronica che interferisce con una vita piena. A volte, le manifestazioni della dermatite atopica possono essere così insignificanti che esternamente non si nota nulla. Tuttavia, spesso questa malattia è così grave da interferire con il sonno, andare al lavoro o a scuola e fare cose familiari.

La dermatite atopica non è contagiosa, non può essere trasmessa da persona a persona. Molti bambini con dermatite atopica sono confusi dall'aspetto della loro pelle, prurito costante e pettinatura continua, a volte involontaria. Ovviamente, la dermatite atopica non rappresenta una minaccia per la vita, ma è indubbio che questa malattia influenzi significativamente la qualità della vita..

Il tuo bambino non è solo

La dermatite atopica è una malattia comune. Solo negli Stati Uniti ne soffrono 35 milioni. Allo stesso tempo, il numero di pazienti con dermatite atopica è aumentato significativamente negli ultimi cinquant'anni..

La dermatite atopica è una malattia ereditaria. Se entrambi i genitori soffrono di dermatite atopica, con una probabilità dell'80% la malattia verrà trasmessa al loro bambino. Inoltre, negli ultimi anni, la diffusione della dermatite atopica tra i membri della stessa famiglia è diventata un evento sempre più comune. Nel 90% delle persone, la dermatite atopica viene diagnosticata durante i primi cinque anni di vita. Invecchiando, i sintomi della malattia possono indebolirsi o addirittura scomparire, ma in molte persone le manifestazioni della dermatite atopica persistono per tutta la vita. Inoltre, lo sviluppo della dermatite atopica è spesso accompagnato da allergie e / o asma..

Durante un'indagine su pazienti con dermatite atopica e sui loro genitori, il 65% degli intervistati ha affermato che per loro o per i loro figli "è molto importante mantenere la pelle sana e pulita". Allo stesso tempo, il 65% dei genitori "vuole anche che i propri figli ricevano il trattamento preventivo più efficace" *.

Dove sono i segni della dermatite atopica?

Durante le esacerbazioni della dermatite atopica, c'è una tendenza a danni ripetuti alle stesse parti del corpo, tuttavia, a seconda dell'età del bambino, il luogo di manifestazione dei segni della malattia può variare.

Dove si manifesta la dermatite atopica?

Nei bambini piccoli, i segni di dermatite atopica di solito compaiono sul viso, sui gomiti o sulle ginocchia, e possibilmente in altre parti del corpo..

Nei bambini più grandi e negli adulti, l'eruzione cutanea appare spesso nelle aree poplitea, sulle superfici interne dei gomiti, sul lato del collo, sui polsi, sulle caviglie, sulle mani e sul viso.

  • La dermatite atopica (chiamata anche eczema, diatesi, neurodermite) è una malattia cronica ricorrente. Le manifestazioni esterne della malattia possono apparire e scomparire a seconda delle esacerbazioni. La dermatite atopica non è contagiosa.
  • La dermatite atopica è una malattia comune che si verifica spesso nei bambini piccoli e si diffonde spesso tra i membri della stessa famiglia, ereditati.
  • Durante le esacerbazioni della dermatite atopica, c'è una tendenza a danni ripetuti alle stesse parti del corpo.

Quali sono i fattori scatenanti più comuni?

Le cellule immunitarie della pelle delle persone con dermatite atopica hanno una maggiore sensibilità. Esacerbazioni della dermatite atopica: la reazione di queste cellule a determinati fattori provocatori. L'identificazione e l'eliminazione di questi fattori aiuta ad alleviare la condizione delle persone che soffrono di questa malattia..

Temperatura e umidità

Improvvisi cambiamenti di temperatura e umidità portano a un'eccessiva secchezza della pelle o ad un aumento della sudorazione, che provoca esacerbazione della dermatite atopica o peggiora il suo decorso. Per evitare ciò, è necessario mantenere una temperatura e un'umidità moderate e stabili nella stanza. Per questi scopi, è meglio usare l'aria condizionata (in estate) e un umidificatore (in inverno). Inoltre, è necessario applicare costantemente creme idratanti che consentiranno alla pelle di mantenere un livello ottimale di idratazione.

irritanti

I bambini con dermatite atopica dovrebbero evitare il contatto con sostanze chimiche che possono causare irritazione alla pelle. Oltre a quelli abbastanza ovvi - ad esempio pesticidi, coloranti, ecc. - I potenziali irritanti includono anche alcol, sapone, aromi e astringenti. Inoltre, tali prodotti chimici possono essere trovati in cosmetici, detergenti e detergenti, deodoranti, carta igienica, ammorbidenti, ecc. Basta ricordare questo, studiare attentamente le etichette ed eliminare queste sostanze irritanti in tempo per ridurre il numero di esacerbazioni nel bambino. Inoltre, è necessario ricordare: l'uso di prodotti ipoallergenici non protegge i pazienti con dermatite atopica dalle esacerbazioni. Con il termine "ipoallergenico" si intende un prodotto che non è in grado di provocare una reazione cutanea nelle persone sane. La pelle incline allo sviluppo della dermatite atopica ha una maggiore sensibilità, quindi anche i prodotti ipoallergenici possono causare una esacerbazione della malattia.

capi di abbigliamento

Anche una cosa così semplice come i vestiti influenza il decorso della dermatite atopica. Le persone che soffrono di questa malattia dovrebbero evitare i tessuti che possono causare prurito, ad esempio la lana. Si consiglia di indossare cose fatte di tessuti morbidi come il cotone - questo riduce significativamente la probabilità di irritazione della pelle. Tutti i nuovi articoli, lenzuola e asciugamani devono essere lavati accuratamente con una piccola quantità di detergente liquido. Dopo il lavaggio, sciacquare tutti gli elementi il ​​più volte possibile per rimuovere eventuali residui di sapone. Allo stesso tempo, cerca di non usare ammorbidenti: le sostanze in essi contenute spesso causano irritazione alla pelle..

Allergeni

Nei bambini con una predisposizione alla dermatite atopica, lo sviluppo di questa malattia o il suo deterioramento possono spesso essere causati da una reazione allergica a determinati alimenti (latte, grano, arachidi) o allergeni per inalazione (acari della polvere, muffe, peli di animali domestici). Cerca di proteggere tuo figlio da tali allergeni. Inoltre, devi consultare un medico che ti aiuterà a fare un elenco di allergeni pericolosi per il tuo bambino..

Il tuo bambino ha o meno una dermatite atopica?

Segni o sintomi di dermatite atopica includono:

  • Aspetto regolare di un'eruzione cutanea rossa pruriginosa;
  • Il verificarsi in alcune parti della pelle di ispessimento, macchie, squame e pelle secca;
  • La presenza di rinite allergica, asma e / o dermatite atopica nei parenti di un bambino.
  • Le esacerbazioni della dermatite atopica sono una conseguenza della maggiore sensibilità delle cellule immunitarie della pelle che rispondono a determinati fattori scatenanti..
  • È necessario identificare ed eliminare questi fattori provocatori: tra questi potrebbero esserci sostanze chimiche irritanti, improvvisi cambiamenti di temperatura e umidità, tessuto per indumenti, nonché allergeni alimentari e per inalazione.

L'unico modo per assicurarsi che il bambino abbia la dermatite atopica è consultare un medico. Tuttavia, se al tuo bambino viene diagnosticata una dermatite atopica, non disperare: il giusto trattamento ti consente di controllare il decorso di questa malattia.

Tipi di trattamento e possibili effetti collaterali

Solo un medico può determinare se il bambino ha la dermatite atopica e raccomandare un programma di trattamento adeguato. Per prevenire l'esacerbazione della malattia, è necessario eliminare tutti i fattori provocatori. Tuttavia, questo potrebbe non essere sufficiente. La dermatite atopica non può essere curata, tuttavia, ci sono molti farmaci che alleviano o eliminano il prurito, riducono il rossore della pelle e aiutano la pelle a sembrare sana e consentono anche di controllare la malattia, riducendo l'impatto della dermatite atopica sulla vita di tuo figlio e della sua famiglia.

Nei bambini, la pelle è più sensibile e tenera rispetto agli adulti. Pertanto, il medico di tuo figlio selezionerà attentamente il trattamento più appropriato..

Creme idratanti

Il primo passo nella cura della pelle è l'uso quotidiano di creme idratanti che proteggono la pelle dall'asciugarsi. Molto spesso, tali fondi sono disponibili sotto forma di creme. In alcuni casi lievi di dermatite atopica, l'uso regolare di creme idratanti può essere sufficiente per controllare la malattia. Alcune creme idratanti, specialmente quelle oleose, potrebbero non piacere al bambino. Tuttavia, ricorda che è necessario applicare questi fondi quotidianamente, anche se la pelle non ha manifestazioni esterne di dermatite atopica.

Corticosteroidi topici

Le creme e gli unguenti di corticosteroidi ("steroidi") possono ridurre rapidamente i rossori e alleviare il prurito della pelle infiammata, soprattutto nelle gravi esacerbazioni. Di norma, i farmaci corticosteroidi devono essere prescritti da un medico. Gli steroidi possono ridurre rapidamente le manifestazioni esterne della malattia, tuttavia, tali farmaci non sono intesi per un uso prolungato. Di norma, il periodo raccomandato di uso di steroidi è limitato a due settimane. L'uso più prolungato di questi farmaci può causare effetti collaterali, ad esempio il diradamento della pelle. Per ridurre il rischio, il medico del bambino dovrebbe raccomandare lo steroide più debole che può aiutare il paziente. Tuttavia, ricorda che anche gli steroidi lievi non devono essere usati per trattare un bambino per un lungo periodo di tempo..

Nuovi trattamenti

Esiste un nuovo tipo di trattamento per la dermatite atopica: farmaci non steroidei noti come inibitori topici della calcineurina (TEC). Questo metodo di lotta contro la dermatite atopica è stato recentemente utilizzato. I TIC non solo aiutano a ridurre il rossore e alleviano il prurito della pelle infiammata, ma possono anche fornire un controllo a lungo termine della malattia..

Gli inibitori topici della calcineurina possono eliminare i sintomi immediati della malattia durante un'esacerbazione, mentre l'uso di tali farmaci può durare molto più a lungo degli steroidi. Inoltre, i farmaci TIC forniscono una remissione più lunga (un periodo di tempo senza esacerbazioni) e un migliore controllo della dermatite atopica.

Prurito

Gli antistaminici possono anche essere prescritti per alleviare il prurito causato dall'esacerbazione della dermatite atopica. Tuttavia, alcuni di questi farmaci causano sonnolenza. Di notte questo aiuta a migliorare il sonno, ma durante il giorno quando una persona è al lavoro o a scuola, dovresti evitare di usare qualsiasi farmaco con un effetto sedativo.

antibiotici

I pazienti con dermatite atopica sono più sensibili alle malattie della pelle infettive rispetto ad altre persone. Quando si verifica un'infezione batterica, vengono prescritti antibiotici che causano la morte dei batteri - agenti patogeni dell'infezione. Tuttavia, l'uso eccessivo di antibiotici può ridurre l'efficacia di tale trattamento: nel tempo i batteri diventano meno sensibili ai farmaci. Se usi farmaci per trattare la dermatite atopica quando il bambino ha i primi sintomi di questa malattia, puoi ridurre il rischio di sviluppare un'infezione della pelle ed evitare l'uso di antibiotici.

  • Solo un medico può diagnosticare la dermatite atopica e raccomandare un programma di trattamento adeguato..
  • La dermatite atopica non può essere curata, tuttavia, ci sono molti farmaci che possono ridurre il rossore e alleviare il prurito e anche aiutare a controllare la dermatite atopica, riducendo l'impatto della malattia sulla vita umana..

Cos'altro posso fare per prendermi cura della mia pelle e prevenire esacerbazioni nel mio bambino??

Il prurito rende i bambini irritabili e fa svegliare loro e te la notte. Inoltre, i bambini sono confusi dall'aspetto della loro pelle: infiammata, arrossata e coperta di squame. Oltre al trattamento farmacologico, ci sono molti altri metodi che possono aiutare a ridurre l'impatto della malattia sulla vita del bambino:

  • Assicurati che la stanza del tuo bambino non sia troppo calda in modo che la persona suda il meno possibile mentre dorme.
  • Non lasciare che la pelle si asciughi troppo..
  • Evita una doccia o un bagno troppo caldi o troppo a lungo in acqua. Fare il bagno o la doccia per non più di 10 minuti a una temperatura dell'acqua non superiore a 38 ° C.
  • Per quanto possibile, cerca di non applicare il sapone sulle aree della pelle colpite da dermatite atopica o sulle aree della pelle secca. Invece del sapone, si consiglia di utilizzare detergenti speciali che non contengono sapone.
  • Non strofinare la pelle bagnata: asciugala bagnando e picchiettando la pelle con un asciugamano morbido.
  • Entro 3 minuti dopo il bagno, applica una crema idratante sulla pelle: ciò salverà l'umidità della pelle.
  • Utilizzare solo detergenti e creme idratanti raccomandati dal medico. Evitare profumi o ammorbidenti..
  • Se possibile, evitare il contatto con la lana..
  • Se il bambino è allergico alla polvere o agli acari della polvere, utilizzare coperture protettive per cuscini e materassi. Inoltre, è necessario lavare la biancheria in acqua calda il più spesso possibile.
  • Se il prurito interferisce con il sonno, puoi lenire la pelle con un panno umido e fresco dal panno di spugna. Successivamente, si consiglia di applicare una crema idratante sulla pelle e di dare al bambino un antistaminico sedativo (se questo è coerente con le raccomandazioni del medico).
  • Proteggi i letti e altri mobili dai peli di animali domestici.
  • Il decorso della dermatite atopica può peggiorare durante lo stress, a cui i bambini sono soggetti molto più degli adulti. Rispettare uno specifico regime di balneazione, nonché l'uso di creme idratanti e farmaci. Ciò contribuirà a migliorare il benessere del bambino..
  • Informa il tuo bambino della dermatite atopica, dei fattori esacerbanti e di come questi fattori possono essere eliminati..
  • Fornisci alle babysitter e agli altri accompagnatori tutte le informazioni sulle speciali condizioni di balneazione del tuo bambino e sulla necessità di idratanti.
  • Spiega agli insegnanti e al personale scolastico che tuo figlio ha la dermatite atopica. Chiedi loro di sostenere tuo figlio durante le esacerbazioni..
  • Aiuta il tuo bambino a sopravvivere ai commenti spiacevoli di altri bambini e adulti.
  • Di 'a tuo figlio che la dermatite atopica non è contagiosa e c'è un'alta probabilità che la malattia scompaia quando invecchi..
  • Tieni un diario delle esacerbazioni che ti aiuteranno a discutere il decorso della malattia con il tuo medico.

Diario del paziente

Questo semplice diario del paziente ti aiuterà a monitorare le esacerbazioni. Mostralo al medico di tuo figlio durante la visita per aiutare il medico a scegliere il trattamento migliore..

* - In totale, 274 persone hanno preso parte al sondaggio sulle opinioni dei pazienti con dermatite atopica e dei loro genitori. Lo studio è stato condotto in Germania, Spagna e Stati Uniti..

Dermatite atopica nei bambini

La dermatite atopica nei bambini è una malattia infiammatoria della pelle che si verifica sullo sfondo di una maggiore sensibilità del corpo al contatto e agli allergeni alimentari. La patologia si manifesta con prurito, eruzioni cutanee, formazione di croste e altri sintomi. La dermatite atopica è vissuta principalmente dai bambini piccoli, il che rende la malattia abbastanza pericolosa per il loro corpo fragile.

Per diagnosticare la dermatite atopica nei bambini, viene eseguita un'analisi dei campioni di pelle, IgE specifiche e altre procedure. Quando si conferma la diagnosi, vengono prescritti la fisioterapia, la nutrizione clinica e l'uso di farmaci (sistemici e locali). Il bambino riceve anche un aiuto psicologico per migliorare l'effetto terapeutico..

Descrizione della patologia

La dermatite atopica nei bambini è una malattia cronica di natura allergica. In medicina, ci sono altri nomi per questa patologia: neurodermite diffusa, sindrome della dermatite atopica ed eczema atopico. Ma tutto ciò è la stessa malattia, la cui insorgenza è determinata da fattori quali effetti ambientali negativi e predisposizione genetica.

Dermatite atopica nei neonati e nei bambini

Nota! I sintomi della dermatite atopica sono spesso riscontrati da pazienti in giovane età, pertanto la malattia deve essere considerata nella pratica pediatrica. Secondo le statistiche, recentemente le malattie dermatologiche di natura cronica sono principalmente riscontrate dai rappresentanti della popolazione dei bambini..

Le ragioni

La genetica è tutt'altro che l'unico fattore che può scatenare lo sviluppo della dermatite nei bambini. Ci sono altri motivi:

  • malattie del tratto digestivo;
  • inosservanza della dieta (il bambino mangia troppo spesso o troppo);
  • la reazione del corpo ad un po 'di cibo;
  • esposizione a cosmetici o prodotti chimici domestici con i quali il bambino era in contatto;
  • allergia al lattosio.
Cause di dermatite atopica nei bambini

Se durante il parto di un bambino, la madre consumava spesso prodotti dannosi, tra cui potenziali allergeni, allora può verificarsi dermatite atopica in un neonato. L'autoguarigione, come mostrano le statistiche, si verifica in circa il 50% dei casi clinici. La seconda metà dei bambini è costretta a soffrire di segni di patologia per molti anni.

Fattori di rischio per la dermatite atopica (AD) nei bambini

Classificazione

In medicina, ci sono diversi tipi di malattie che si manifestano in diverse categorie di età:

  • dermatite eritematosa-squamosa. Si verifica nei bambini di età inferiore ai 2 anni, accompagnato da escoriazione, aumento della pelle secca, prurito e un'eruzione papulare;
  • dermatite eczematosa. Questo tipo di dermatite viene diagnosticato principalmente nei bambini di età inferiore ai 6 anni. La dermatite atopica eczematosa è accompagnata da forte prurito, eruzione cutanea vescicolare-vescicolare ed edema della pelle;
  • dermatite lichenoide. Una forma comune di patologia più spesso riscontrata dai pazienti in età scolare. Oltre ai sintomi standard, come prurito della pelle, compaiono gonfiore e indurimento delle aree interessate della pelle;
  • dermatite simile al prurigo. Si manifesta sotto forma di numerose papule ed escoriazioni. Diagnosi di dermatite atopica simile al prurigo negli adolescenti e nei bambini più grandi.
Localizzazione della dermatite atopica nei bambini

Ignorare la malattia può portare a conseguenze spiacevoli, quindi, se ci sono sintomi sospetti nel bambino, è necessario consultare un pediatra il prima possibile.

Stadi di flusso

I medici condividono 4 fasi principali:

  • iniziale. Accompagnato dal gonfiore della pelle colpita;
  • pronunciato. Compaiono ulteriori segni, ad esempio eruzioni cutanee, desquamazione. Lo stadio grave della patologia può essere cronico o acuto;
  • remissione. Una graduale riduzione della gravità dei sintomi fino alla loro completa eliminazione. La durata di questo periodo può variare da 4-6 mesi a diversi anni;
  • recupero. Se la recidiva non è stata osservata per più di 5 anni, può essere considerata clinicamente sana..
Classificazione di funzionamento della dermatite atopica nei bambini

Su una nota! La corretta determinazione dello stadio della dermatite atopica è una fase importante dell'esame diagnostico, poiché questo fattore influenza la scelta di un corso terapeutico.

Sintomi caratteristici

Indipendentemente dal tipo di patologia o dall'età del paziente, la dermatite è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • infiammazione della pelle, che provoca forte prurito. Il paziente inizia a pettinare in modo incontrollato tutte le aree interessate della pelle;
  • arrossamento delle aree più sottili della pelle (sul collo, sulle articolazioni del ginocchio e del gomito);
  • formazioni pustolose sulla pelle e sull'acne.
Sintomi di dermatite atopica nei bambini

I segni più pericolosi di dermatite atopica nei bambini sono il prurito, perché provoca il bambino malato a pettinare intensamente l'area interessata, a causa della quale compaiono piccole ferite. Attraverso di loro, vari batteri penetrano nel corpo, provocando lo sviluppo di un'infezione secondaria.

I sintomi della dermatite scompaiono con l'età?

Nella maggior parte dei casi, in circa il 60-70%, i sintomi della dermatite atopica nei bambini scompaiono nel tempo, ma nel resto la malattia persiste nel bambino e lo accompagna per tutta la vita, rinnovandosi periodicamente. La gravità della patologia dipende direttamente dal periodo della sua insorgenza, quindi, con un debutto precoce, la dermatite è particolarmente difficile.

La dermatite atopica passa nei bambini di età

I medici affermano che se, insieme alla dermatite atopica, i bambini sviluppano un'altra malattia allergica, ad esempio l'asma bronchiale o la febbre da fieno, i sintomi appariranno quasi costantemente, il che peggiorerà in modo significativo la qualità della vita del paziente.

Caratteristiche diagnostiche

Ai primi segni sospetti di dermatite atopica nei bambini, il bambino deve essere immediatamente portato da un medico per l'esame. Un allergologo e un dermatologo pediatrico sono coinvolti nella diagnostica. Durante l'esame, vengono valutate le condizioni generali della pelle del paziente (dermografismo, grado di secchezza e umidità), la localizzazione dell'eruzione cutanea, la gravità dei segni di patologia e l'area dell'area interessata della pelle.

Criteri diagnostici per la dermatite atopica nei bambini

Per fare una diagnosi accurata, non sarà sufficiente solo un esame visivo, quindi il medico prescrive procedure aggiuntive:

  • coprogramma (analisi di laboratorio delle feci per elmintiasi e disbiosi);
  • analisi generale delle urine;
  • analisi del sangue generale e biochimica;
  • identificazione di possibili allergeni usando campioni provocatori (attraverso la mucosa nasale) o di scarificazione della pelle (attraverso un piccolo graffio sulla pelle).
Metodi diagnostici per la dermatite atopica nei bambini

Nota! Durante la diagnosi, è importante distinguere la dermatite atopica pediatrica da altre malattie, ad esempio il lichene rosa, la psoriasi, l'eczema microbico o la forma seborroica della dermatite. Solo dopo la differenziazione il medico può prescrivere un corso adeguato di terapia.

Metodi di trattamento

L'obiettivo principale del trattamento della dermatite atopica nei bambini è quello di desensibilizzare il corpo, limitare i fattori provocatori, eliminare i sintomi e prevenire lo sviluppo di gravi complicanze o esacerbazioni della patologia. La terapia combinata dovrebbe includere l'assunzione di farmaci (usando farmaci locali e sistemici), seguendo una dieta speciale, così come la medicina tradizionale.

Gli obiettivi del trattamento della dermatite atopica nei bambini

Preparati farmaceutici

Per alleviare i sintomi della dermatite atopica, i seguenti gruppi di farmaci possono essere prescritti a un bambino:

Gli obiettivi della terapia esterna per la dermatite atopica nei bambini

  • antistaminici: hanno proprietà antipruriginose. Si usano mezzi come "Zodak", "Tsetrin" e "Finistil";
  • antibiotici - sono prescritti nei casi in cui la malattia è accompagnata da un'infezione batterica ("Differin", "Levomikol", "Bactroban" e altri);
  • antimicotici e agenti antivirali - sono necessari per la diagnosi di ulteriori infezioni. Se si è aggiunta un'infezione virale, il medico può prescrivere "Gossipol" o "Alpizarin", e con lo sviluppo di un'infezione fungina, "Nizoral", "Pimafucin", "Candide", ecc.;
  • immunomodulatori - utilizzati per la dermatite atopica, se i sintomi della patologia vengono aggiunti segni di immunodeficienza. Questi sono potenti farmaci, quindi solo il medico curante dovrebbe sceglierli;
  • farmaci per normalizzare il lavoro del tratto digestivo;
  • glucocorticosteroidi: ormoni steroidei progettati per eliminare i sintomi pronunciati della dermatite. Usato in rari casi a causa del gran numero di controindicazioni ed effetti collaterali..
Preparati per dermatite atopica nei bambini

Per accelerare le funzioni rigenerative del corpo e ripristinare le aree interessate della pelle, il medico può prescrivere pomate speciali che stimolano la rigenerazione. Il farmaco più efficace è il pantenolo..

Nutrizione

Il noto medico Komarovsky, che ha dedicato molti anni a questo problema, lavora molto sul tema del trattamento della dermatite atopica nei bambini. Raccomanda di organizzare i pasti quando si conferma la diagnosi in un bambino (vedere la nutrizione per la dermatite seborroica). Ciò accelererà il processo di guarigione e previene il ripetersi della malattia..

Dieta per un bambino con dermatite atopica nei bambini

Per fare questo, segui alcune semplici regole sulla nutrizione:

  • Non nutrire eccessivamente il bambino, perché questo porterà a una violazione delle funzioni metaboliche, che è irta non solo di obesità, ma anche di sviluppo di malattie della pelle;
  • se possibile, ridurre la percentuale di contenuto di grassi nel latte materno. Per questo, una madre che allatta deve anche seguire una dieta speciale, non abusare di cibi grassi e bere abbastanza liquidi;
  • quando si nutre il bambino nel capezzolo, è necessario praticare un piccolo foro, rallentando così questo processo. Tale manipolazione contribuisce alla normale digestione del cibo..
Caratteristica della terapia dietetica per la dermatite atopica nei bambini

Komarovsky consiglia inoltre di mantenere la temperatura nella stanza non più di 20 ° C. Ciò ridurrà il livello di sudorazione nel bambino..

Rimedi popolari

Se la malattia è stata diagnosticata in un bambino di età superiore ai 3 anni, quindi come terapia, molti genitori usano la medicina tradizionale, che è efficace quanto i farmaci sintetici. Ma prima di usarli, è sempre necessario consultare il proprio medico.

Tavolo. Medicina tradizionale per la dermatite atopica nei bambini.

Nome della strutturaApplicazione
CamomillaVersare 1 litro di acqua bollente 3 cucchiai. l la camomilla fiorisce e insiste in un thermos chiuso per 2-3 ore. Utilizzare il prodotto finito per pulire la pelle del bambino dopo le procedure del bagno.
Tè Di RibesMacina i germogli di ribes (sempre giovani) e, mettendoli in un thermos, versa acqua bollente e insisti per 2 ore. Filtra attraverso la garza e lascia che suo figlio beva per tutto il giorno..
Succo di patateUn agente antinfiammatorio semplice e allo stesso tempo efficace utilizzato nel trattamento della dermatite atopica. Spremi il succo di diverse patate e tratta le zone interessate della pelle. Un'ora dopo l'applicazione, il succo deve essere lavato via con acqua calda.
Unguento ipericoMescolare in una ciotola 4 cucchiai. l burro e 1 cucchiaio. l Succo di iperico. Scaldare gli ingredienti a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto. Metti la miscela risultante nel frigorifero per la conservazione. Applicare unguento sulle aree interessate 2 volte al giorno.
Brodo SalviaPer preparare il brodo, versare 500 ml di acqua bollente 3 cucchiai. l piante tritate e cuocere a fuoco basso per 30 minuti. Successivamente, il medicinale deve essere infuso per 2 ore. Il brodo pronto dovrebbe essere preso 1 cucchiaio. l 3-4 volte al giorno. La durata del corso di trattamento è di 3 settimane.

L'uso di rimedi omeopatici aiuta a normalizzare il tratto digestivo e ripristina anche il sistema immunitario e nervoso del bambino.

Raccomandazioni aggiuntive

Molti medici consigliano di integrare i metodi di trattamento tradizionali con ossigenazione iperbarica, riflessologia e fototerapia. Ciò accelererà il processo di guarigione, rafforzerà il corpo del bambino e ridurrà la probabilità di ri-sviluppo della patologia..

Ossigenazione iperbarica (camera a pressione) con dermatite atopica nei bambini

Spesso, quando si diagnostica la dermatite atopica, i bambini hanno bisogno dell'aiuto non solo di un dermatologo, ma anche di uno psicologo.

Possibili complicazioni

Il trattamento errato o prematuro della dermatite atopica nei bambini può portare allo sviluppo di gravi complicanze, che a loro volta sono suddivise in sistemiche e locali. Le complicanze sistemiche includono:

  • disturbo Psicologico;
  • orticaria;
  • asma bronchiale;
  • forma allergica di congiuntivite e rinite;
  • lo sviluppo della linfoadenopatia - una patologia che è accompagnata da un aumento dei linfonodi.
Complicanze della dermatite atopica nei bambini

Le complicanze locali della dermatite atopica nei bambini includono:

  • lichenificazione della pelle;
  • lo sviluppo di un'infezione virale (di norma, i pazienti sviluppano una lesione erpetica o papillomatosa);
  • candidosi, dermatofitosi e altre infezioni fungine;
  • infiammazione infettiva accompagnata da piodermite.

Per evitare tali complicazioni, la malattia deve essere trattata in modo tempestivo, quindi, ai primi sintomi sospetti del bambino, è necessario mostrarlo al medico il prima possibile.

Misure preventive

Affinché il bambino non incontri più sintomi spiacevoli di dermatite atopica, è necessario osservare le seguenti raccomandazioni:

  • ventilare il vivaio, mantenerlo fresco;
  • cammina regolarmente con tuo figlio all'aria aperta, preferibilmente non nelle strade della città, ma nella natura;
  • osservare il regime di consumo, soprattutto in estate;
  • seguire la dieta del bambino - dovrebbe contenere una quantità sufficiente di nutrienti;
  • Non esagerare con l'igiene. Procedure di bagno troppo frequenti possono danneggiare la pelle del bambino, rompendo la sua barriera lipidica protettiva;
  • comprare vestiti esclusivamente con materiali naturali, che è comodo e non ostacola i movimenti. gli esperti raccomandano di privilegiare i prodotti in cotone;
  • usare solo detersivo per bambini.
Prevenzione della dermatite atopica nei bambini

La dermatite atopica nei bambini è una grave malattia della pelle che richiede attenzione. La malattia può periodicamente scomparire e poi riapparire, quindi solo una terapia tempestiva e l'attuazione di misure preventive ti permetteranno di sbarazzarti della dermatite per sempre.