Dermatite allergica: sintomi e trattamento negli adulti

Allergeni

Con il contatto ripetuto con lo stimolo, i sintomi della malattia si intensificano e diventano permanenti. Un processo infiammatorio si sviluppa sulla superficie della pelle, in cui vengono gradualmente assorbiti molti sistemi corporei.

Cause di dermatite allergica

La dermatite allergica è un disturbo multifattoriale, cioè i colpevoli della malattia possono essere molto diversi. Oltre alle cause immediate, lo sviluppo della dermatosi è in gran parte determinato dall'eredità genetica e dallo stato del sistema immunitario.

Il meccanismo scatenante dell'allergia cutanea è la penetrazione di un irritante nel corpo, che innesca il processo di attivazione dei linfociti T. Le cellule protettive iniziano ad attaccare l'intruso, causando così un'infiammazione negli strati superiori della pelle.

I principali colpevoli della dermatite allergica:

  • polline di piante;
  • agrumi;
  • cosmetici, profumi e prodotti per la cura;
  • farmaci (sia tabletted che iniettati);
  • vernici, polimeri e metalli;
  • vestiti sintetici, biancheria da letto;
  • polvere, in particolare polvere di libri;
  • materiali in lattice.

Questo non è un elenco completo di sensibilizzanti (irritanti) che possono attivare la risposta immunitaria. Le allergie come malattia possono derivare dal contatto con qualsiasi composto. In questo caso, il fattore determinante non è la composizione chimica dello stimolo, ma la sensibilità dell'organismo ad esso in ogni singolo caso..

La dermatite allergica nelle donne in gravidanza di solito appare sullo sfondo dei cambiamenti ormonali nel corpo e dell'immunità ridotta, e i sensibilizzanti di cui sopra svolgono il ruolo di provocatori. Durante questo periodo, si verifica un'acuta sensibilità a molti prodotti alimentari, cosmetici e prodotti chimici domestici anche in coloro che non hanno mai sofferto di allergie..

Gruppi a rischio

Molto spesso, la dermatite allergica viene diagnosticata in rappresentanti di una determinata specialità. Questo tipo di disturbo ha preso il nome: dermatite professionale.

Esistono diversi gruppi di rischio:

  • costruttori;
  • specialisti in industrie pericolose;
  • operatori sanitari;
  • parrucchieri, manicure, cosmetologi;
  • archivisti.

Tutte queste persone sono quotidianamente esposte ad allergeni-irritanti: polvere, sostanze chimiche, formaldeidi, prodotti industriali.

Sintomi di dermatite allergica

La dermatosi allergica differisce dalla solita irritazione che appare da effetti meccanici (frizione) o chimici (alcali / acidi), il tasso di sviluppo. Nel primo caso, la reazione cutanea dopo il contatto si verifica istantaneamente, nel secondo - viene rallentata, dopo 2-3 settimane.

Che aspetto ha una lesione allergica? Di norma, la manifestazione dei sintomi dipende dall'età del paziente, dallo stato del sistema immunitario, dalla presenza di patologie concomitanti, dalla durata della malattia.

In generale, la dermatite allergica sul corpo si manifesta come segue:

  • prurito, arrossamento e bruciore della pelle;
  • eruzione cutanea sotto forma di vescicole;
  • gonfiore delle aree interessate;
  • piaghe ed erosione compaiono nel sito di rottura delle pustole.

Una grave forma di dermatosi è accompagnata da segni di intossicazione del corpo:

  • mal di testa;
  • debolezza, sonnolenza, letargia;
  • brividi;
  • aumento della temperatura;
  • esfoliazione della pelle;
  • nausea.

La gravità dei sintomi dipende dallo stadio della dermatite. La fase acuta appare molto più luminosa del subacuto. I segni di una lesione cronica si sviluppano in diverse forme e variazioni, i focolai di infiammazione si verificano in luoghi che non hanno alcun contatto con lo stimolo.

Tipi di dermatite allergica

Una reazione allergica è un processo molto individuale. Le sue manifestazioni negli adulti dipendono dal tipo di stimolo, dalla causa e dalla posizione. Su questa base, è consuetudine distinguere diversi tipi di dermatiti allergiche.

Phytodermatitis

Si sviluppa dopo il contatto con polline e linfa lattea di alcune piante: ranuncolo, euforbia, giglio. Particolarmente aggressivi in ​​questo senso sono gli agrumi. Spesso, il processo patologico si verifica come reazione alle piante d'appartamento.

Oltre al prurito e al rossore della pelle, la dermatite allergica è accompagnata da naso che cola grave, lacrimazione, starnuti. Durante il periodo di esacerbazione, un'eruzione cutanea appare sulle superfici dell'estensore, nel collo e nell'inguine.

Dermatite da contatto

Il secondo tipo più comune di dermatite allergica. Si sviluppa a diretto contatto con una sostanza irritante: detergenti, acqua dura, prodotti chimici per la casa, cosmetici, preparati industriali.

Il modulo di contatto più spesso colpisce la pelle dei palmi e del viso. Le donne soffrono soprattutto di questo disturbo, poiché usano costantemente prodotti per la cura e detergenti per la casa.

La dermatite al gomito può essere causata da vari motivi. Nella regione interna, l'irritazione da contatto si verifica più spesso, nell'esterno - irritazione degli alimenti. Il sintomo principale di questa dermatosi è un'eruzione cutanea del tipo di orticaria.

Molto spesso, vari colori di capelli, shampoo e balsami selezionati in modo improprio diventano la causa delle allergie da contatto del cuoio capelluto. Inoltre, un copricapo sintetico, una cura inadeguata o un uso costante dei tappi possono causare dermatiti allergiche sulla testa..

Toxermia

Si verifica quando un irritante entra nel corpo attraverso il tratto digestivo o l'iniezione. Questo tipo di allergia è provocato da farmaci o cibo. Le manifestazioni di tale dermatite sono molto diverse e dipendono dal sensibilizzante..

Ad esempio, i farmaci antibatterici causano peeling ed eruzioni cutanee. Per i sulfanilamidi sono tipici il rossore locale delle mani, l'inguine e l'irritazione della bocca. Una reazione alimentare provoca numerosi focolai di infiammazione in tutto il corpo..

Una grave forma di danno tossico-allergico sotto l'influenza di fattori avversi può trasformarsi nella sindrome di Lyell. La necrolisi epidermica acuta si manifesta con un forte deterioramento delle condizioni del paziente. Le vesciche si formano nelle pieghe inguinali e ascellari, al posto delle quali si formano le ulcere dopo l'apertura.

Dermatite da bambini

La dermatite allergica in un bambino si sviluppa in uno scenario leggermente diverso. La gravità dei sintomi nei bambini dipende dall'età. Secondo questo principio, è consuetudine distinguere le seguenti forme di dermatite infantile:

  • essudativa. Si sviluppa nei primi mesi dopo la nascita;
  • vescicolosamente crocifisso. Colpisce i bambini fino a sei mesi;
  • eritematoso-squamose. Sembra fino a 2 anni.

Nell'adolescenza, viene registrata una forma lichenoide, che è accompagnata da prurito e comparsa di croste dolorose..

Quanto dura la dermatite allergica? Tutto dipende dalla causa del disturbo. Più velocemente è possibile rilevare ed eliminare lo stimolo, prima scompaiono i sintomi della malattia.

Quale medico tratta la dermatite allergica?

Ai primi segni di dermatosi sotto forma di prurito, eruzione cutanea, arrossamento della pelle, è necessario visitare un allergologo. Questa specialità relativamente nuova sta diventando sempre più popolare tra i pazienti autoimmuni. Sfortunatamente, il loro numero sta crescendo costantemente..
Una consulenza tempestiva ti proteggerà da gravi complicazioni e accelererà il recupero. Uno specialista qualificato identificherà la causa della dermatosi e prescriverà il trattamento ottimale, oltre a consigliare le misure per un'ulteriore prevenzione..

Diagnosi di dermatosi allergica

Il processo di diagnosi della dermatite allergica, di norma, non causa difficoltà. Durante la conversazione iniziale, il medico raccoglie un'anamnesi (storia medica) e conduce un esame visivo della pelle del paziente. Durante l'esame, vengono stabilite le manifestazioni caratteristiche della dermatosi e viene fatta una diagnosi.

Per confermare la conclusione iniziale, il medico prescrive ulteriori test:

  • test allergici cutanei;
  • test per la sensibilità alle sostanze irritanti;
  • hemoscanning.

Al fine di differenziare (distinguere) la dermatite allergica da un'altra malattia della pelle, viene prescritta la diagnostica computerizzata del corpo. Una biopsia tissutale viene eseguita per lo stesso scopo..

Trattamento della dermatite allergica

La malattia richiede una terapia tempestiva e adeguata. Il trattamento deve essere effettuato in 2 direzioni:

  1. Eliminazione di qualsiasi contatto con irritante.
  2. Controllo diretto dei sintomi spiacevoli.

In alcuni casi, è sufficiente rimuovere il sensibilizzatore in modo che i sintomi della malattia scompaiano. Ma più spesso devi usare la medicina.

Il trattamento delle lesioni cutanee a casa viene effettuato con la dieta obbligatoria. Questo è uno dei principali punti di cura per il paziente..

Nei neonati

La dermatite allergica nei neonati si sviluppa molto più spesso che negli adulti. La causa della malattia, di regola, è un allergene alimentare. Il sintomo principale della dermatosi è un'eruzione cutanea piccola e luminosa sulle guance del bambino.

Se la malattia non viene curata, le vescicole compaiono nel sito di irritazione, che esplode e forma ulcere. Quando si pettina e si entra nello sporco, è possibile attaccare un'infezione batterica.

Quindi, come trattare la dermatite allergica in un neonato? La terapia dei bambini piccoli ha le sue caratteristiche. Per combattere la malattia, viene utilizzato un approccio integrato, basato sulle seguenti misure:

  • controllo sulla nutrizione del bambino e della madre;
  • esclusione dall'ambiente del bambino di possibili irritanti;
  • creazione di condizioni esterne confortevoli.

Oltre alle misure sintomatiche, per la dermatosi allergica sono prescritti il ​​trattamento con farmaci locali (unguento di ittiolo) e la somministrazione orale di antistaminici (Suprastin, Zirtec). Per ridurre il prurito, vengono utilizzate compresse di valeriana. Tutti i medicinali sono prescritti solo da un pediatra e sono utilizzati sotto stretto controllo..

Nei bambini

Come trattare la dermatite allergica nei bambini in età prescolare e della scuola primaria? La forma della malattia dei bambini è registrata nei bambini di età inferiore ai 12 anni ed è popolarmente chiamata diatesi. Lo combattono con metodi standard: identificano ed escludono l'allergene dall'ambiente, quindi rimuovono i sintomi con i farmaci:

  • antistaminici orali - Erius, Zirtek, Tsetrin;
  • mezzi locali - Bepanten, D-Panthenol, Elobeiz, Tsinovit.

Se un'infezione batterica si è unita a una dermatite allergica, al bambino vengono prescritte compresse antimicrobiche (Cefuroxime, Cefazolin, Cefepim), ma questo è estremamente raro. Antisettici esterni più usati:

Per eliminare i sintomi della dermatosi, vengono utilizzati unguenti: Levosin o Bactroban. Applicali in uno strato sottile rigorosamente sulla zona interessata 1-2 volte al giorno.

Dermatite allergica negli adulti

Il trattamento della dermatite allergica negli adulti viene effettuato utilizzando procedure fisioterapiche: terapia laser, radiazione infrarossa. Altrimenti, la lotta contro la dermatosi non è nuova. Lo stimolo viene anche eliminato per primo e viene prescritta una terapia sintomatica..

Farmaci per il trattamento della dermatite allergica:

  • antistaminici: Erius, Zirtek, Fenkarol;
  • farmaci antipruriti - tintura di Motherwort, Valerian, Novopassit;
  • farmaci disintossicanti - carbone attivo, Enterogel;
  • enzimi - Mezim-Forte, Linex;
  • creme e gel corticosteroidi - Elidel, Futsicort, Advantan, Flucinar, Lokoid, Akriderm.

Il trattamento della dermatite allergica con rimedi popolari dà buoni risultati, ma la fitoterapia dovrebbe essere usata solo dopo aver consultato un medico, poiché molte erbe sono allergeniche. Per lavare le aree interessate, è possibile utilizzare infusi di piante lenitive e antinfiammatorie: successione, corteccia di quercia, camomilla, calendula.

In gravidanza

Come curare la dermatite allergica durante la gravidanza? Solo un medico può prescrivere pillole e unguenti durante questo periodo, guidati dalla gravità dei sintomi e dal pericolo di una condizione patologica per il bambino.

Con un lieve decorso della dermatosi, vengono utilizzati una dieta ipoallergenica e unguenti esterni: Bepanten, D-Panthenol, Skin-Cap. Per le allergie cutanee moderate vengono utilizzati sorbenti (carbone attivo, polisorb) e antistaminici (loratadina, cetirizina)..

Dalla dermatite allergica in forma trascurata, vengono prescritte creme e gel ormonali, anche se più spesso viene trattata in ospedale. Una donna incinta può usare vari unguenti e infusi preparati con erbe medicinali, ma di nuovo dopo aver consultato un medico.

La dermatite è contagiosa o no? Tale domanda sorge spesso nelle future madri con allergie cutanee. I medici rispondono a questo proposito in modo inequivocabile: la malattia non viene trasmessa verticalmente, quindi le madri potrebbero non preoccuparsi. Né durante il parto né dopo l'infezione è impossibile.

complicazioni

La stessa dermatite allergica non è pericolosa, ma se non trattata può portare a spiacevoli conseguenze. Se le raccomandazioni del medico e le norme igieniche non vengono seguite, le condizioni patologiche possono unirsi alla malattia della pelle:

  • manifestazioni profonde di derma ed erosione;
  • pyoderma;
  • flemmone e ascessi.

Oltre alle lesioni cutanee, la malattia dermatologica avanzata spesso porta allo sviluppo di asma bronchiale, orticaria autoimmune, leucocitosi.

Prevenzione della dermatite allergica

Certo, una malattia allergica, come qualsiasi malattia, è più facile da prevenire che lottare con essa per molto tempo. La prevenzione delle dermatosi è semplice e comprende le seguenti misure:

  • rafforzare l'immunità;
  • l'uso di cosmetici e detergenti di alta qualità;
  • uso obbligatorio di guanti protettivi e, se necessario, una maschera;
  • rispetto dell'igiene personale;
  • dieta bilanciata.

Queste semplici misure riducono il rischio di dermatite allergica e contribuiscono alla salute generale. È particolarmente importante seguire le raccomandazioni preventive per le donne che si preparano a concepire un bambino..

Evita le persone con dermatosi allergica, non è necessario. Una malattia non può essere infettata agitando le mani o gli abbracci, non può essere trasmessa da goccioline trasportate dall'aria.

La lotta contro la dermatite allergica mira non solo a eliminare i sintomi della malattia, ma anche a ridurre la sensibilità alle sostanze irritanti, rafforzare l'immunità e normalizzare tutte le funzioni del corpo. È impossibile curare la dermatosi cutanea senza l'aiuto di un medico e di una terapia farmacologica.

Come trattare la dermatite allergica negli adulti?

Una reazione allergica è una risposta atipica dal sistema immunitario umano a un prodotto o composto chimico specifico. La sostanza che provoca una tale reazione si chiama allergene. Se una persona è venuta in contatto con lui, dopo un po 'può sentire le manifestazioni di una condizione allergica che di solito si verificano sulla pelle. Abbastanza spesso, a causa di un'allergia sulla pelle, appare una malattia come la dermatite..

Sintomi e trattamento della dermatite allergica

Quando si sviluppa una normale dermatite, si verificano danni alla pelle a causa dell'impatto negativo di irritanti esterni su di essa, che possono essere attrito, basse temperature o pressione. Quando si verifica una malattia di natura allergica, si verifica un processo piuttosto complesso, durante il quale si forma la formazione di anticorpi.

Provocano l'apparizione sulla pelle di una persona di un'ampia varietà di manifestazioni cliniche. Dopo la penetrazione dell'allergene nel corpo umano, sorgono anticorpi. Sono loro che provocano il rilascio di istamina, così come altre sostanze simili, che portano alla comparsa sulla pelle di varie manifestazioni.

La concentrazione dell'allergene nel corpo umano non ha molta importanza. Il grado di sensibilità all'antigene è un fattore chiave nello sviluppo della malattia. Per fare una diagnosi accurata negli adulti, viene eseguita una diagnosi, che sta prendendo campioni per un allergene che ha causato una condizione allergica.

Dovresti essere consapevole che non si verifica l'improvvisa comparsa di questa malattia. Il processo del suo sviluppo dura tre settimane, soggetto all'esposizione a un forte allergene. Se nel corpo appare una sostanza irritante debole, sono necessari diversi mesi per manifestare manifestazioni esterne sulla pelle.

Quando la malattia si sviluppa in forma acuta, passa attraverso diverse fasi:

  • Stadio eritematoso - la comparsa di macchie gonfie di colore rosso.
  • Stadio vescicolare - è caratterizzato dall'aspetto di piccole vesciche o dalla formazione di grandi vesciche che si aprono e formano croste o erosione della pelle.
  • Lo stadio necrotico è accompagnato da un processo di disintegrazione dei tessuti, che è completato dalla formazione di ulcere. Tutto ciò può accadere per un lungo periodo di tempo..

Tipi di dermatite allergica

Questa malattia ha diverse varietà e ognuna di esse ha la sua causa di insorgenza. Tra i principali tipi di dermatite, gli esperti includono:

  • contatto;
  • tossico-allergica;
  • atopica.

Contatto

Una sostanza che provoca direttamente l'irritazione della pelle attraverso il contatto diretto, a condizione che la persona abbia intolleranza individuale, provoca l'insorgenza di dermatite allergica da contatto. Prodotti chimici di natura aggressiva, come acidi o alcali, sono irritanti universali. Le piante velenose possono anche causare dermatiti da contatto di natura allergica, tra cui l'euforbia, la dieffenbachia e altre..

Dermatite allergica tossica

È un tipo di malattia che inizia a svilupparsi nel momento in cui un allergene entra nel corpo in vari modi. Una sostanza che provoca un'eccessiva reazione nel corpo può entrare nel corpo umano attraverso la pelle, i sistemi respiratorio e digestivo e anche a seguito di iniezioni. Come allergeni che provocano lo sviluppo di questo disturbo, possono agire come segue:

  • cibo;
  • cosmetici;
  • farmaci;
  • prodotti chimici domestici.

Quando si verifica questa forma di dermatite allergica, la malattia si manifesta sotto forma di orticaria, che in casi complessi può essere integrata dall'edema di Quincke, che rappresenta un grave pericolo per la vita umana.

Dermatite atopica

Questo tipo di dermatite allergica viene trasmessa a livello genico. La predisposizione a questa malattia della pelle è ereditata. Inoltre, ogni generazione può avere allergeni completamente diversi. Affinché appaia una tale malattia, è necessario che diversi fattori coincidano contemporaneamente:

  • il verificarsi di una malattia del sistema nervoso;
  • esposizione a un allergene;
  • alta o bassa temperatura.

Cause di allergie cutanee

È ancora estremamente difficile determinare la causa principale che scatena l'insorgenza di questa malattia. Se parliamo dei prerequisiti che portano alla comparsa di questo disturbo, allora possiamo distinguere quanto segue:

  • l'impatto sul corpo umano di stimoli di natura fisica: polline di piante, polvere domestica e peli di animali. Oltre a loro, questo gruppo include radiazioni solari e basse temperature;
  • sostanze chimiche e farmaci. Questo gruppo comprende anche formaldeide, vari alcali e acidi e coloranti usati per i tessuti;
  • prodotti chimici domestici, cosmetici, profumi, varie creme e deodoranti;
  • farmaci in cui il componente principale sono le erbe medicinali;
  • una varietà di patologie, malattie del sistema nervoso, condizioni stressanti e problemi di salute mentale;
  • predisposizione ereditaria;
  • cattive condizioni di vita ambientali;
  • la presenza di conservanti nei prodotti consumati;
  • esposizione al succo di piante o oli essenziali: pastinaca, ortica e altro.

Va notato che sul corpo umano tutti questi allergeni possono avere un effetto a lungo, senza manifestarsi in alcun modo. La velocità della reazione a una sostanza che appare nel corpo dipenderà in gran parte dallo stato del sistema immunitario umano. Se c'è una predisposizione ereditaria, questo accelera notevolmente la reazione del corpo e le allergie appaiono molto più velocemente sulla pelle.

Sintomi di dermatite tossica da contatto di natura allergica

Diversi tipi di dermatiti di natura allergica sono uniti dal fatto che il loro sintomo principale è un'eruzione cutanea, accompagnata da arrossamento sulla pelle e prurito. Oltre a questi sintomi, possono verificarsi altri..

Quando viene rilevata la dermatite da contatto, l'obiettivo principale del trattamento è eliminare il diradamento della pelle, nonché le manifestazioni eczematose che si verificano sulla pelle, che di solito compaiono sulle dita e sulle mani. Quando si lavano le mani, si aggravano. Inoltre, la condizione dolorosa peggiora quando si utilizzano detergenti e detergenti. La comparsa di un'eruzione cutanea con dermatite da contatto è preceduta dalla comparsa di macchie rosse gonfie e bolle, in cui è possibile vedere il contenuto di un'ombra trasparente.

Una malattia che si manifesta sul viso può manifestarsi in presenza di aree infiammate che si formano intorno agli occhi, alla bocca e al naso. Ciò accade a causa di una violazione della funzione dei capillari. Si noti che nella stagione fredda c'è un'esacerbazione di questo tipo di dermatite.

La comparsa di dermatite allergica da contatto si verifica dopo che una persona ha avuto contatti con le piante. Quando si verifica la malattia, nella fase iniziale il paziente può manifestare edema, eritema, nonché eruzione cutanea e papule, integrate da vescicole. In forma, assomigliano a foglie o fiori. Spesso si presentano sotto forma di steli e sono di natura lineare..

La principale manifestazione della dermatite allergica tossica è un aumento della temperatura corporea, nonché il dolore che si manifesta nei muscoli e nelle articolazioni. Possono anche apparire mal di testa. Sintomi diversi in persone diverse causano la stessa sostanza irritante di natura tossica..

Dopo aver assunto antibiotici, la tossidermia si manifesta nella comparsa di desquamazione della pelle, così come nella comparsa di vescicole. Quando un paziente prende sulfamidici, l'eritema può formarsi nell'inguine e sulle mani..

Trattamento della dermatite allergica negli adulti

Il processo di trattamento della dermatite allergica deve iniziare con una determinazione dell'irritante. Tutto inizia con l'identificazione della sostanza che ha causato irritazione sulla pelle. I dermatologi lo fanno ricorrendo a un metodo di test cutaneo. Durante il trattamento, il massimo contatto con una sostanza irritante è limitato. Gli specialisti conducono una terapia generale al fine di ottenere l'iposensibilizzazione del corpo. Inoltre, viene prescritta una terapia locale, il cui scopo è quello di ridurre al minimo i sintomi che si presentano a causa della comparsa di dermatite.

Con il trattamento sistemico, vengono prescritti antistaminici. Suprastin, Claritin prescritto il più delle volte.

Trattamento locale

Quando viene utilizzato, viene utilizzato un unguento con glucocorticosteroidi, che viene applicato alle aree interessate della pelle. Farmaci più comunemente usati come prednisone e idrocortisone. Se nel corso della malattia si è unita a lui un'infezione, vengono utilizzati anche antibiotici. Un dermatologo può prescrivere un unguento per tetraciclina, eliomicina o eritromicina. Inoltre, con il trattamento locale, la pelle viene trattata con una soluzione di blu di metilene o verde diamante.

Dermatite allergica: trattamento negli adulti con rimedi popolari

Efficaci per il trattamento delle allergie cutanee non sono solo i farmaci, ma anche i mezzi offerti dalla medicina tradizionale. Tuttavia, quando li si utilizza, in tutta serietà, è necessario avvicinarsi alla selezione degli ingredienti. In questo caso, puoi evitare la situazione in cui i farmaci usati e i decotti hanno causato un'esacerbazione delle allergie. Per il trattamento della dermatite allergica, il paziente può utilizzare i seguenti agenti.

Un buon effetto nel trattamento dell'eczema e della dermatite mostra un rimedio a base di olio di olivello spinoso. Per preparare una pozione curativa, devi prendere olio di olivello spinoso nella quantità di 2 cucchiaini da tè e mescolare con tre cucchiai di grasso. Una persona malata può usare carne di maiale o grasso di pollo. Oppure puoi usare la crema per bambini come alternativa. Tutti questi ingredienti dovrebbero essere miscelati e quindi usare olio per trattare la pelle infiammata.

Se una persona soffre di dermatite allergica, che è localizzata sul viso, una miscela di erbe composta da corteccia di quercia, infiorescenze di calendula e rosmarino è un rimedio efficace. Per preparare un prodotto curativo, è necessario prendere queste piante e, oltre a queste, foglie di melissa, radici di equiseto e bardana, 1 cucchiaio di ogni erba. La miscela risultante deve essere miscelata, quindi prendere un cucchiaino e far bollire per 15 minuti in un bicchiere di olio vegetale. Puoi usare qualsiasi cosa sia a casa tua. Successivamente, il tampone deve essere inumidito con questo prodotto, quindi asciugare l'area infiammata della pelle.

I bagni hanno abbastanza successo nel trattamento delle allergie cutanee. Per la loro preparazione, puoi usare un decotto di rosmarino o applicare un'infusione di viole del pensiero. Un decotto deve essere preso in una quantità di 1 litro e aggiunto al bagno.

Conclusione

La dermatite allergica causa molti problemi a una persona. Curare questo disturbo della pelle non è un compito facile. È particolarmente difficile sottoporsi a un trattamento in quei pazienti in cui il fattore ereditario ha provocato questa malattia. La difficoltà sta nel fatto che non tutti sanno come curare la dermatite allergica. Tuttavia, anche in questo caso, puoi affrontarlo efficacemente, poiché ci sono molti mezzi che possono eliminare i sintomi di questa malattia.

I dermatologi al momento hanno una vasta esperienza nel trattamento di questo disturbo, che ha molte varietà. Sono ben consapevoli di cosa sia la dermatite allergica e i farmaci che usano per eliminare questa malattia sono altamente efficaci..

Insieme alle medicine della farmacia, puoi usare la medicina tradizionale. Quando li applichi, dovresti essere consapevole che non dovresti contare sull'effetto rapido quando li usi. Ci vuole un lungo periodo di assunzione dei farmaci offerti dalla medicina tradizionale per sentire l'effetto positivo.

Dermatite allergica: aspetti clinici generali, segni, trattamento e prognosi

La dermatite allergica o la dermatosi allergica sono una lesione infiammatoria della pelle nell'area di contatto con l'allergene patogeno. Localizzazione frequente di eruzioni cutanee - braccia, viso, gambe, ma nei bambini piccoli esiste una forma generalizzata di dermatosi allergica. Le allergie iniziano con arrossamenti, prurito, formazione di papule e piccole vesciche con un liquido giallastro.

La diagnosi si basa su dati provenienti da anamnesi vitale, test clinici, test di laboratorio e test allergologici. Il problema delle dermatosi allergiche è rilevante tra i pazienti con una storia complicata. La prevalenza è del 2-3% della popolazione totale del globo. A rischio sono i bambini, le persone di mezza età.

Dermatite allergica - cause

Il processo infiammatorio si sviluppa in base al tipo allergico, a causa della maggiore sensibilità del corpo a un allergene irritante. I linfociti svolgono un ruolo importante nello sviluppo della dermatosi allergica. Un corpo sano, al primo contatto con l'agente patogeno, produce cellule immunitarie, tuttavia, con un'esposizione regolare a un fattore negativo, si sviluppano manifestazioni allergiche. La principale causa di dermatite allergica nei bambini o negli adulti è il contatto con l'agente patogeno. I fattori predisponenti sono:

  • chimica: l'impatto di prodotti per la casa, cosmetici, profumi, pitture e vernici;
  • fisico: spesso si verifica l'influenza del calore, del gelo, del contatto con gli animali domestici, della dermatite allergica sulla testa;
  • pianta (o fitoallergia): si verifica una reazione in risposta a polline, linfa vegetale;
  • dermatosi allergica ambientale - dovuta all'ambiente di vita avverso del paziente (polvere industriale, emissioni, contaminazione da gas);
  • cibo - gli allergeni penetrano nel corpo con acqua e cibo;
  • psicogeno: lo sviluppo di reazioni allergiche è facilitato da instabilità psico-emotiva, stress, disturbi nervosi.

Indipendentemente dalla natura o dalle cause della dermatite allergica, la malattia non è contagiosa, non contagiosa e non viene trasmessa da una persona malata a una sana. Se è impossibile scoprire la vera causa della patologia, parlano dello sviluppo di dermatosi allergica non specificata. La quantità di dermatite allergica trattata dipende da più criteri: età, gravità, forma e tipo di malattia.

Nota! Nel gruppo a rischio di una persona con assottigliamento della pelle di qualsiasi natura, sudorazione, patologie non infettive o autoimmuni della pelle, ereditarietà negativa, storia allergica complicata.

Specie di dermatite allergica

La classificazione della dermatite allergica comporta una separazione per tipo di eruzione cutanea, natura dell'evento, gravità delle manifestazioni sintomatiche. La classificazione per tipo è di grande importanza clinica, che aiuta a determinare il trattamento e la fonte della condizione patologica. Per saperne di più sulla dermatite allergica, vedi la foto..

atopica

Le eruzioni cutanee sono localizzate su mani, ascelle, addome, gomiti e ginocchia, sembrano piccoli brufoli rossi. 1-2 giorni dopo l'apparizione delle papule diventano ruvide e, quando pettinate o danneggiate, compaiono macchie bagnate. La pelle nella zona interessata si screpola, si verificano ecchimosi.

Oltre alle eruzioni cutanee, i pazienti lamentano prurito intollerabile, che si verifica principalmente di notte. Nel 60% dei casi clinici, la dermatite allergica atopica è complicata da asma, rinite.

acuto

La forma acuta di dermatosi allergica inizia con un quadro clinico pronunciato: edema localizzato, arrossamento, comparsa di vescicole, seguito dalla formazione di ferite umettanti. Dopo la guarigione, i fiocchi eczemiformi compaiono nel sito del pianto..

La dermatite allergica acuta nei bambini è caratterizzata da una distribuzione generalizzata, con ferite bagnate sulle pieghe, pieghe della pelle, dietro le orecchie, sul viso. In assenza di una terapia adeguata, aumenta il rischio di cronicità del processo patologico.

cronico

La dermatite allergica cronica nei bambini o negli adulti è più difficile da una terapia conservativa, richiede un trattamento lungo e sistemico. Il decorso cronico è caratterizzato da periodi di esacerbazione e remissione. Il periodo "tranquillo" richiede una terapia di mantenimento mirata a idratare e rigenerare le cellule della pelle, seguendo una dieta speciale.

I sintomi della dermatosi allergica cronica non sono specifici, sono difficili per una diagnosi tempestiva. I sintomi sono accompagnati dalla formazione di piccole foche rossastre, crepe nell'area delle lesioni cutanee, secchezza.

Toxic-allergiche

La dermatite allergica tossica, la dermatite o la tossicoderma sono caratterizzate dall'infiammazione della pelle sullo sfondo del contatto allergenico attraverso cibo, pelle, iniezioni. La differenza principale è l'effetto dello stimolo attraverso il sangue. Patologie d'organo, oncologia, trasferimento di chemio o radio-irradiazione a causa di tumori oncogenici possono provocare lo sviluppo del processo patologico..

La malattia si sviluppa rapidamente, accompagnata dalla formazione di arrossamenti come l'eritema cutaneo, la messa a fuoco raramente supera i 2,5 cm Sulla superficie interessata, la formazione di piccole vescicole, papule. L'eruzione cutanea è localizzata sia sull'epidermide che sulle mucose. I pazienti lamentano il deterioramento della salute: malessere, febbre, prurito, dolori muscolari. Il periodo di incubazione dura da 1-2 a 10 giorni.

Cibo

La principale via di penetrazione degli allergeni nel corpo è alimentare, insieme ad acqua o cibo. I componenti alimentari provocano una reazione speciale del corpo, in cui ci sono eruzioni cutanee come orticaria con prurito, papule o brufoli, bolle bagnate, gonfiore. I provocatori comuni delle reazioni allergiche sono agrumi, piatti esotici, latticini, legumi, additivi alimentari (emulsionanti, coloranti alimentari, enzimi, conservanti, addensanti).

Il gruppo a rischio è composto da bambini piccoli, anziani e pazienti con allergie alimentari confermate, patologie autoimmuni. Le allergie alimentari sono spesso complicate da anafilassi, l'edema di Quincke..

Dermatosi allergica comune

Combina le manifestazioni di un contatto e la forma atopica della malattia, i cui sintomi sono accompagnati da orticaria primaria, prurito e essiccazione della pelle nell'area delle eruzioni cutanee. La dermatosi allergica comune rappresenta il 2,5% dei casi clinici. Nei paesi sviluppati, la malattia è più comune, a rischio: i bambini piccoli.

Farmaco

La forma di dosaggio della dermatosi allergica è una situazione clinica comune, dovuta alla reazione del corpo a vari farmaci: antibiotici, ormoni. L'elevata sensibilità del corpo a determinati farmaci si sviluppa a causa del loro uso a lungo termine, la necessità di combinare più gruppi farmaceutici contemporaneamente.

Il primo sintomo è il rossore della pelle come l'orticaria, la comparsa di piccoli brufoli. Le macchie cambiano colore dal marrone chiaro al marrone scuro. Raramente, sulla superficie delle eruzioni compaiono bolle bagnate. 10 giorni dopo l'interruzione dell'assunzione di farmaci o della loro sostituzione con sintomi alternativi scompaiono da soli.

Importante! Indipendentemente dal tipo di dermatosi allergica, è importante condurre un trattamento adeguato. L'infiammazione prolungata della pelle senza correzione porta a danni irreversibili..

Sintomi di contatto e dermatite allergica tossica

I sintomi e il trattamento della dermatite allergica nei bambini e negli adulti sono correlati. Molto raramente, la malattia è limitata solo alle manifestazioni cutanee. Nella maggior parte dei casi, l'eruzione cutanea è complicata da rinite, congiuntivite allergica, arrossamento, gonfiore, sindrome asmatica, febbre, malessere.

La lesione focale della pelle è chiaramente definita, le papule sono dense, si trasformano rapidamente in vesciche. Pochi giorni dopo, le bolle si aprono, formando ferite bagnanti. Sullo sfondo di graffi, si sviluppano processi infettivi e infiammatori secondari, la gravità del modello di pelle, lesioni cutanee, ulcere. Con la localizzazione di eruzioni cutanee all'inguine negli uomini, è possibile la comparsa di un odore sgradevole. La comparsa di sintomi di dermatite allergica negli adulti ha un certo algoritmo.

Segni di dermatite da contatto

I cambiamenti della pelle nella dermatite allergica da contatto si formano esattamente nel centro dello stimolo. I segni di dermatite allergica si verificano alternativamente:

  • arrossamento della pelle con un contorno chiaro;
  • formazione di papule;
  • la comparsa di vescicole con essudato sieroso;
  • cambiamenti erosivi;
  • incrostazione.

Il forte prurito spesso porta a graffiare e ferire la pelle, dopo di che aumenta il rischio di infezione secondaria, irruvidimento della pelle. Dopo la guarigione, la pelle nella zona interessata si sfalda fortemente, richiede un'idratazione costante. Con arrossamenti prolungati senza trattamento, la malattia cronizza. Come appare la dermatite da contatto, può essere visto nella foto.

Importante! La forte sensibilità del corpo all'allergene patogeno porta a diffusi arrossamenti della pelle, intensificazione del modello cutaneo.

Segni di dermatite tossica

Qual è la forma tossica della dermatosi allergica? La forma tossicogena ha le stesse manifestazioni iniziali della dermatite allergica da contatto acuto, tuttavia è complicata da mal di testa, articolazioni dolenti, strutture muscolari e un aumento della temperatura (fino a 37,5 gradi). Le eruzioni cutanee sulla pelle sono caratterizzate da gonfiore con bordi leggermente definiti.

La natura dell'edema dipende dal tipo di allergene tossico, dalla risposta immunitaria del corpo. Le persone con sistema immunitario indebolito e patologie autoimmuni hanno maggiori probabilità di sviluppare reazioni allergiche tossiche.

Come trattare la dermatite allergica negli adulti

Il trattamento per la dermatite allergica negli adulti è solo conservativo, con un decorso lieve non richiede ricovero in ospedale, appuntamento. L'obiettivo principale della terapia è quello di eliminare i sintomi che provocano fattori. La terapia è prescritta solo dopo un'accurata diagnosi di dermatite allergica.

Trattamento sistemico

La base della terapia farmacologica per la semplice dermatite allergica è la nomina di antistaminici per sopprimere la sensibilità dell'immunità agli allergeni: Loratadin, Zodak, Suprastin, Claritin, Zirtek. I farmaci smettono bene il prurito, alleviano il gonfiore, il rossore della pelle, riducono il rischio di reazioni generalizzate e di shock del corpo.

Un buon effetto terapeutico è possibile con un trattamento tempestivo. Se necessario, prescrivere farmaci antibatterici, immunomodulatori.

Trattamento locale

Come curare la dermatite allergica negli adulti con farmaci locali? Di grande importanza per alleviare ed eliminare il complesso dei sintomi è il trattamento farmacologico locale. I farmaci popolari sono:

  • unguenti con azione antiallergenica, ad esempio Fenistil;
  • linimento ormonale a base di idrocortisone, prednisone;
  • unguenti antibatterici - Tetraciclina, Eritromicina, Gelomicina.

Per prevenire il pianto, puoi trattare le mani con pasta di zinco-salicilico. Il farmaco asciuga bene la pelle, forma un film protettivo, riduce il prurito, ha un effetto antibatterico.

Posso lavare con dermatite allergica? Certo, puoi, anche bisogno. Abbastanza doccia quotidiana con pH neutro.

Caratteristiche del trattamento della dermatite sul viso e sulle mani

La dermatite allergica su mani e viso è una localizzazione comune di eruzioni cutanee. Il trattamento consiste anche nell'eliminazione dell'irritante, prendendo antistaminici sistemici e locali, farmaci antibatterici e curativi, proteggendo la pelle o le dita da fattori traumatici. I farmaci popolari contro manifestazioni sulle mani, dermatosi sulle dita e sul viso sono:

  • Lorinden, Flucinar: i farmaci alleviano il prurito, prevengono lo sviluppo del processo infiammatorio;
  • Pantenolo, Bepanten, Skin-Cap - i fondi eliminano delicatamente i sintomi, guariscono, prevengono il peeling, il cracking dell'epidermide;
  • antisettici a base d'acqua - Clorexidina, Furacilina, Miramistina per la disinfezione.

I farmaci possono essere somministrati per iniezione, iniezione. Gli stessi medicinali possono essere usati con la dermatite glutea in bambini e adulti. Il rossore e il gonfiore nella fase di guarigione possono essere trattati con crema per bambini, una soluzione di olio di vitamina A. Qualsiasi contatto con l'irritante deve essere escluso per tutta la durata del trattamento o utilizzare dispositivi di protezione: guanti, respiratori protettivi o maschere. Lavarsi le mani, i volti con sapone a pH neutro, acqua calda.

Trattamento della malattia con metodi alternativi negli adulti

Il trattamento con rimedi popolari dovrebbe corrispondere al buon senso. Le ricette devono essere utilizzate con sintomi minori, rossore moderato, gonfiore. L'allodermosi aggressiva viene trattata solo con farmaci, al fine di evitare gravi complicanze: dermatite cronica, eczema, eritema, cicatrici del tessuto epiteliale.

Unguento all'olivello spinoso

L'olio di olivello spinoso è l'ingrediente principale per l'unguento. L'olivello spinoso contiene molte vitamine e aminoacidi che curano la pelle, stimolano la rigenerazione delle cellule epiteliali e accelerano la guarigione. L'uso a lungo termine idrata in profondità, previene la formazione di lesioni profonde e cicatrici della pelle. Puoi applicare l'olio nella sua forma pura, puoi preparare l'unguento. Ideale per il trattamento della dermatite allergica sul viso..

Per cucinare 1 cucchiaio. cucchiaino di olio di olivello spinoso viene mescolato con 1/2 cucchiaino di olio vegetale, vaselina o 1 cucchiaio. un cucchiaio di burro. La composizione è accuratamente impastata, messa in frigorifero. L'agente viene applicato durante il giorno invece della solita crema. Per comodità, puoi indossare abiti di cotone. In assenza di un'allergia ai prodotti delle api, un po 'di miele può essere aggiunto alla composizione.

Decotto alle erbe

La pelle nella zona interessata può essere trattata con la seguente composizione: un pizzico di foglie secche di ribes nero, celidonia, una stringa di camomilla ed eucalipto mescolati, 2 cucchiai. versare 300 ml di acqua bollente, insistere per un'ora. Dopo che il liquido viene spremuto attraverso una garza e applicato sulla pelle pulita. Il corso del trattamento è continuato fino alla completa scomparsa delle manifestazioni cutanee. Il brodo tratta efficacemente la dermatite allergica nelle mani.

Brodo a base di Ledum

Ledum è ampiamente usato nella medicina popolare per il trattamento di dermatosi allergiche di qualsiasi natura. Per preparare il brodo, è necessario macinare diversi rami di rosmarino (in modo da ottenere 2 cucchiai di materie prime), versare 1 litro di acqua bollente, portare altri 15-20 minuti a fuoco basso. Dopo che la composizione è stata infusa per 3 ore, filtrata e bevuta più volte al giorno dopo i pasti, 100-150 ml. Per migliorare il gusto, puoi aggiungere un po 'di miele, sciroppo d'acero.

Infuso di viola del pensiero

La viola tricolore o la viole del pensiero aiutano ad eliminare le tossine e gli allergeni dal corpo, che aiuta ad eliminare rapidamente i sintomi specifici della dermatosi allergica acuta. Per preparare un decotto, 1 cucchiaino. una pianta secca viene versata con 500 ml di acqua bollente, ha insistito per un'ora, filtrata e bevuta dopo i pasti 2 volte al giorno, 250 ml. Il corso del trattamento è di 14-17 giorni.

Nota! Metodi alternativi di trattamento non vengono utilizzati con una storia clinica complicata: con funzionalità renale compromessa, fegato, sistema cardiovascolare, patologie del tratto gastrointestinale. È inaccettabile utilizzare ricette non convenzionali per il trattamento di bambini piccoli, donne in gravidanza.

Terapia della dermatite allergica nei bambini

Le dermatosi nei bambini sono localizzate nelle pieghe della pelle, sui glutei e sui glutei, sul viso, sulle braccia, sulle gambe. Nella pratica pediatrica, le dermatosi allergiche nei bambini richiedono un trattamento obbligatorio con glucocorticosteroidi a breve durata d'azione (metilprednisolone, prednisolone, idrocortisone), azione intermedia (triamcinolone), azione a lungo termine (desametasone, betametasone). Lubrificare inoltre la pelle con preparati di Fenistil, Bepanten. Nelle reazioni allergiche generalizzate sono indicati gli antistaminici..

Il decorso semplice delle dermatosi allergiche nei bambini consente il trattamento domiciliare e il monitoraggio ambulatoriale. Con un decorso aggressivo della malattia, così come se il bambino non ha raggiunto i 2 anni, è indicato il ricovero in ospedale. La riabilitazione dipende dalla gravità del decorso delle dermatosi allergiche.

Trattamento di gravidanza

Nel trattamento della dermatite allergica, sorgono difficoltà associate alla gravidanza di una donna. Molti farmaci sono controindicati durante la gestazione, specialmente nel primo trimestre. Con uno sviluppo moderato di sintomi, è sufficiente prescrivere farmaci per uso locale: creme, unguenti, linimenti, soluzioni per uso esterno. Se necessario, il medico prescrive antistaminici, monitorando regolarmente le condizioni di una donna incinta.

Quanto dura la dermatite allergica? Di solito, viene prescritto un ciclo di trattamento per 7-14 giorni. Il paziente è considerato guarito se tutte le tracce scompaiono completamente.

Dieta allergica alla dermatite

Il trattamento della dermatosi allergica è impossibile senza correzione nutrizionale. La principale regola nutrizionale per le dermatosi è l'assoluta esclusione di tutti gli alimenti aggressivi, piatti complessi. Dalla dieta deve essere escluso:

  • prodotti di cioccolato e cacao;
  • dolci;
  • uova di gallina;
  • bacche rosse, frutti;
  • carni affumicate, sottaceti, spezie, condimenti.

Un dietista aiuterà i pazienti con dermatosi allergiche. Il medico consiglierà su cosa mangiare e cosa mangiare. L'eliminazione degli allergeni dal corpo è resa difficile da prodotti da forno freschi, dolci, patate, salse, cibi fritti e grassi. La dieta quotidiana per le dermatosi allergiche nei bambini e negli adulti comprende pollame bollito, cereali (grano saraceno, farina d'avena, riso), brodi magri, zuppe. Assicurati di osservare un regime di consumo abbondante: bevande alla frutta senza zucchero, composte, tè verde.

Di solito, con l'esclusione del contatto con l'allergene, la prognosi è favorevole, il paziente guarisce completamente. Se l'effetto dello stimolo persiste, sorgono le conseguenze: c'è un aumento della sensibilizzazione del corpo, il processo patologico acquisisce un carattere generalizzato e le reazioni allergiche coprono tutto il corpo. La prevenzione consiste nella completa esclusione di allergeni, l'uso prolungato di antistaminici, il bagno regolare anche in presenza di focolai di lesioni cutanee.

Dermatite allergica negli adulti: trattamento, cause, sintomi

Le reazioni allergiche in una qualsiasi delle loro manifestazioni rappresentano un grave pericolo per la salute umana. Possono manifestarsi con sintomi diversi e causare molti inconvenienti, da fisici a emotivi, quando, a causa dell'intollerabile prurito e delle eruzioni cutanee, lo stile di vita e il passatempo cambiano completamente..

Cause di dermatite allergica negli adulti

Una delle patologie più spiacevoli delle malattie della pelle è la dermatite allergica negli adulti, i cui sintomi possono essere confusi con la dermatite atopica e pruriginosa, così come altre lesioni della pelle. La dermatite allergica comprende la maggior parte dei processi infiammatori sulla pelle associati all'impatto negativo delle sostanze irritanti su di loro: cibo, sostanze chimiche o altri allergeni.

Allergie possono verificarsi a prodotti per capelli e animali domestici, polline e numerosi prodotti alimentari, luce solare, aria fredda o troppo calda, sostanze chimiche.

La natura della reazione allergica non è direttamente correlata alla quantità di allergene ingerita. La risposta del corpo è la sensibilità del sistema immunitario all'allergene stesso. La patologia può manifestarsi non solo da un arrossamento abbondante sulla pelle con una struttura traballante, ma anche da sintomi concomitanti: attacchi asmatici, edema di Quincke, rinite, inclusa congiuntivite allergica.

Gli allergeni che provocano la dermatite entrano nel corpo umano in diversi modi. La via di accesso più rapida è il contatto diretto dell'allergene che causa il processo infiammatorio con la pelle. La malattia è spesso associata all'uso di determinati alimenti: un allergene entra nel sistema circolatorio attraverso il tratto gastrointestinale.

Quando si lavora con sostanze chimiche, in condizioni estremamente polverose e fumose, le sostanze irritanti entrano nel sistema respiratorio..

Gli allergeni sono divisi in diversi gruppi: biologico, fisico, chimico e alimentare. Le cause concomitanti che possono anche causare lo sviluppo di una reazione allergica sono:

  • stress e tensione nervosa;
  • disordini mentali;
  • sovraccarico fisico;
  • malfunzionamento dello stomaco.

Fatto provato: 4 volte più pazienti soffrono di dermatite allergica nelle regioni con condizioni ambientali sfavorevoli rispetto alle aree ecologicamente pulite del paese.

Sintomi di dermatite allergica negli adulti

A giudicare dalla foto e dall'opinione dei dermatologi, la dermatite allergica negli adulti può manifestarsi in diversi modi, che vanno dall'eruzione cutanea, arrossamento e termina con la formazione di vesciche abbondanti e bolle con contenuto purulento. I sintomi più spiacevoli della malattia sono eccessivo prurito, aumento della sensibilità della pelle e sensazioni dolorose quando vengono toccati. Le vescicole di apertura formano placche erosive che, dopo la guarigione, possono lasciare cicatrici.

La malattia si attiva indipendentemente dal periodo dell'anno. Il più delle volte si verifica durante la stagione fredda..

Con la forma di contatto della patologia, aspetto caratteristico di placche rosse sulla pelle. La dermatite allergica da contatto si sviluppa entro poche ore dall'esposizione alla pelle dell'allergene - le macchie si coprono di bolle di liquido, prurito e causano disagio.

La toxermia (dermatite causata da allergeni tossici) è causata da:

  • dolori muscolari e articolari;
  • un leggero aumento della temperatura corporea;
  • sensazione di debolezza;
  • mal di testa.

Il toxoderma è causato dall'esposizione ai farmaci. Ad esempio, quando si assumono antibiotici, sulla pelle compaiono vescicole e placche traballanti. Quando si usano sulfamidici, si formano lesioni eritematose sulle mani e nella zona inguinale. Spesso c'è un'infiammazione nella cavità orale, che porta alla stomatite.

Sindrome di Lyell, accompagnata da:

  1. un forte salto nella temperatura corporea;
  2. nausea);
  3. brividi;
  4. emicrania;
  5. disidratazione.

Con questa sintomatologia, sulla pelle compaiono macchie rosse con formazione di vesciche sulla regione glutea e sotto le ascelle. La dermatite allergica negli adulti sul viso spesso porta a un'interruzione del sistema circolatorio, in particolare a carico dei piccoli vasi. Un segno evidente della circolazione alterata è l'eccessivo pallore del triangolo nasolabiale.

Fasi della malattia

Che aspetto ha la dermatite allergica negli adulti può essere giudicato dalla foto delle fasi della patologia.

Fase acuta

Si sviluppa nei primi giorni dopo il contatto con un allergene. Il corpo in particolare dimostra chiaramente la manifestazione della malattia: la pelle acquisisce rapidamente una tinta rossastra, si ricopre di un'eruzione cutanea che può riempirsi di bolle di liquido.

Per la forma acuta di dermatite allergica negli adulti, diverse fasi sono caratteristiche:

  • eritematoso: caratterizzato dall'aspetto di macchie rosa rossastre di forma irregolare, con contorni chiari;
  • vescicola: si formano vescicole con liquido sieroso, di dimensioni diverse, che si aprono dopo pochi giorni e numerose croste ed erosioni si formano nel sito delle vescicole;
  • necrotico: si verifica la morte delle cellule epidermiche colpite da dermatite, seguita da cicatrici del tessuto e delle ulcere.

Fase subacuta

I sintomi della dermatite allergica negli adulti in questa fase diventano meno (non così pronunciati). Il peeling abbondante della pelle è caratteristico..

Stadio cronico

Un eccessivo ispessimento della pelle indica uno stadio cronico, un cambiamento di colore dal rosso rosa al grigio cianotico. Lo stadio cronico è caratterizzato da attacchi di ricaduta ed esacerbazione della malattia.

Trattamento della dermatite allergica negli adulti

La dermatite allergica non è pericolosa per la vita, tuttavia, alle prime manifestazioni dei sintomi della malattia della pelle, è importante consultare immediatamente un dermatologo. Per sua natura e natura della manifestazione, la dermatite è spesso simile ad altre malattie della pelle causate da microrganismi patogeni..

Per stabilire una diagnosi accurata, il medico deve condurre un esame approfondito, nonché assegnare test e analisi di laboratorio, in base ai quali verrà selezionato il trattamento terapeutico più efficace.

In assenza di un approccio globale al trattamento della dermatite allergica negli adulti, entra nella fase cronica con ricadute costanti, effetti avversi su organi e sistemi vitali.

Le eruzioni cutanee sono solo una manifestazione esteriore della malattia. Da un'allergia, gli organi interni non sono meno colpiti, che allo stesso modo diventano infiammati dall'azione di uno stimolo.

Di particolare pericolo è la dermatite allergica negli adulti sul viso, quando il trattamento deve essere eseguito immediatamente. In assenza di un trattamento adeguato, aumenta il rischio di sviluppare l'edema di Quincke, una sindrome pericolosa per la vita che complica la respirazione e porta all'ostruzione delle vie aeree..

Trattamento della dermatite allergica negli adulti con rimedi popolari

Non solo i farmaci, ma anche i metodi alternativi hanno dimostrato una buona efficacia nel trattamento dei sintomi della dermatite allergica negli adulti. Puoi preparare autonomamente unguenti, che saranno a base di olivello spinoso o altro olio vegetale, preparare decotti di erbe medicinali (acquistati in farmacia), che vengono utilizzati per trattare la pelle colpita da dermatite. Allevia il prurito e l'irritazione di salvia, camomilla, menta, che hanno un efficace effetto antinfiammatorio.

La diagnosi della malattia e il successivo trattamento devono essere effettuati sotto la stretta supervisione di un dermatologo. Puoi collegare un allergologo, in caso di stadi avanzati di dermatite allergica.

  1. nel ridurre i sintomi;
  2. alleviare le condizioni generali del paziente;
  3. prevenire l'ulteriore ingestione di allergeni;
  4. esclusione di fattori provocatori.

Trattamento della dermatite allergica negli adulti con farmaci

Il trattamento terapeutico della dermatite allergica in un adulto (foto con spiegazioni possono essere studiate su Internet) è sempre completo. In nessun caso dovresti limitarti all'uso di farmaci che riducono solo i sintomi della malattia senza curarla.

I farmaci usati per trattare tutte le fasi della dermatite allergica negli adulti sono divisi in due sottogruppi: per uso locale e interno.

L'enfasi principale nel trattamento della dermatite è precisamente sull'uso di unguenti e creme speciali che contribuiscono a:

  • idratare la pelle;
  • esfoliazione della pelle cheratinizzata;
  • eliminazione dell'infiammazione;

la lotta contro i batteri che possono accumularsi in aree della pelle eccessivamente colpite.

Gli unguenti contenenti più componenti contemporaneamente hanno una buona efficacia, ad esempio composti battericidi + antinfiammatori, fornendo un effetto complesso sulla pelle.

Per il trattamento degli adulti, l'uso di unguenti ormonali è consentito se altri farmaci sono inefficaci e non danno il risultato desiderato per 5 o più giorni.

Il prossimo importante gruppo per il trattamento della dermatite allergica negli adulti sono i farmaci sistemici assunti per via orale e prescritti solo quando unguenti e creme non hanno dato il risultato desiderato nel trattamento della dermatite allergica.

Una delle principali categorie di farmaci usati per trattare la dermatite allergica sono gli antistaminici, che riducono i sintomi di prurito, bruciore.

È importante capire come trattare la dermatite allergica negli adulti con antistaminici, che sono divisi in due sottogruppi: la prima e la seconda generazione. Entrambe le generazioni di farmaci antiallergici sono efficaci, ma a differenza della seconda generazione, i primi farmaci causano sonnolenza, quindi non sono raccomandati per i pazienti il ​​cui lavoro è associato a un'alta concentrazione di attenzione nell'esercizio delle loro funzioni.

I farmaci di seconda generazione sono più delicati, non causano sonnolenza o dipendenza, anche con un uso prolungato.

In caso di disturbi del sonno, aumento del nervosismo e irritabilità associati a prurito eccessivo della pelle, un medico può prescrivere sedativi. Per migliorare il tratto gastrointestinale, nonché per eliminare le tossine dal corpo, vengono prescritti speciali probiotici, preparati enzimatici e sorbenti.

Dieta per dermatite allergica negli adulti

Uno dei componenti principali del trattamento è una dieta rigorosa, sia durante un'esacerbazione della malattia, sia in periodi di remissione.

Nella maggior parte dei casi, le reazioni allergiche sulla pelle sono strettamente associate allo sviluppo di allergie alimentari. Pertanto, al fine di evitare l'esacerbazione della malattia e ridurre i sintomi concomitanti, è importante escludere dalla dieta: frutti di mare, tutti i tipi di noci (tranne le mandorle), uova di gallina, cereali e latticini.

È meglio abbandonare cibi in salamoia eccessivamente salati, cioccolato e altri alimenti contenenti cacao, agrumi, pesce grasso e carne, caffè e frutti rossi.

Prevenzione della dermatite allergica negli adulti

Si raccomanda durante il periodo di trattamento di introdurre e in remissione nella dieta alimenti a basso contenuto di allergeni, che includono: carni magre, carne di coniglio, carne di tacchino, frutta e verdura verde fresca, cereali (in particolare riso e grano saraceno). Con un'esacerbazione della malattia, è necessario utilizzare quanta più acqua possibile nella sua forma pura.

La quantità ottimale di fluido giornaliero consumato è di almeno un litro e mezzo al giorno. È escluso l'uso di prodotti contenenti alcol e caffè. Salsicce, marinate, condimenti, prodotti affumicati, salsicce e maionese sono completamente vietati. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata ai metodi di lavorazione dei piatti: i piatti fritti, così come i prodotti cotti alla griglia, aumentano più volte l'allergenicità. È preferibile cuocere a vapore o bollire.