"Cetrin": istruzioni per l'uso, analoghi e recensioni

Nutrizione

Secondo le istruzioni per l'uso, Cetrin è una pillola allergica di seconda generazione. Questo è un buon agente antiallergico, che include la cetirizina come principio attivo. Il medicinale viene prodotto in compresse, sotto forma di sciroppo e gocce.

Questo farmaco non provoca sonnolenza, come molti altri antistaminici, e non ha anche un effetto deprimente sul sistema nervoso centrale. Consentito l'uso di medicinali negli adulti e nei bambini dai 6 mesi.

Caratteristiche del farmaco

Il medicinale "Cetrin" si riferisce agli antistaminici con uno spettro d'azione selettivo, chiamati bloccanti dell'istamina. Il farmaco viene utilizzato per eliminare i sintomi di allergia..

Il medicinale previene l'insorgenza di allergie quando un allergene entra nel corpo e aiuta anche a eliminare una malattia già iniziata..

Il farmaco elimina efficacemente gonfiore e prurito. Riducendo la permeabilità dei capillari, il farmaco previene il verificarsi di gonfiore dei tessuti molli. Aiuta anche a combattere gli spasmi muscolari lisci. Con una stretta aderenza al dosaggio, non si osservano effetti antiserotonina, anticolinergici e sedativi..

Composizione e forma di rilascio

Il medicinale "citrino" nella sua composizione contiene il principale principio attivo - cetirizina. Anche in una piccola quantità contiene componenti ausiliari. Il farmaco è disponibile in compresse, sotto forma di gocce e sciroppo.

pillole

Le compresse di citrino sono disponibili in confezioni da 10, 20 e 30 in una confezione. Queste compresse sono arrotondate. Sono rivestiti sulla parte superiore con pellicola trasparente.

Sciroppo

Il kit di medicinali comprende una bottiglia di vetro che contiene 30 o 60 ml di farmaco, un misurino e le istruzioni per l'uso. Lo sciroppo ha consistenza uniforme, colore trasparente e aroma di frutta.

Gocce

Un farmaco è disponibile in flaconi con un contagocce da 20 ml. In 1 ml del farmaco contiene esattamente 1 mg del componente attivo. Le gocce "Cetrin" possono essere utilizzate per il trattamento di adulti e anziani. Le gocce possono anche essere prescritte ai bambini a partire da 6 mesi.

Principio operativo

Come indicato nelle istruzioni per l'uso, "Cetrin" si riferisce ai bloccanti dell'istamina e può essere utilizzato in quasi tutti i tipi di allergie. Il principio di azione di Cetrin è mirato a ridurre la concentrazione di istamina direttamente al centro dell'allergia. Il farmaco influisce negativamente sulla produzione di citochine, riducendo così le reazioni infiammatorie. Dopo aver assunto il medicinale dopo circa 20 minuti:

  • eliminazione del prurito cutaneo;
  • Rossore Rossore
  • diminuzione del gonfiore;
  • diminuzione del naso che cola e starnuti;
  • eliminazione di eruzioni cutanee;
  • normalizzazione della respirazione.

Nonostante tutte le proprietà positive di questo farmaco, dovresti assolutamente consultare un pediatra, un terapista o un allergologo prima di prenderlo..

Indicazioni per l'uso

Le istruzioni per l'uso di "Cetrin" affermano che le principali indicazioni per l'assunzione di questo farmaco sono:

  • congiuntivite;
  • eczema;
  • rinite allergica;
  • dermatosi;
  • prurito della pelle con dermatite;
  • morsi di insetto;
  • neurodermatite.

Il farmaco è spesso incluso nella complessa terapia di asma, bronchite, sinusite, polmonite e molte altre malattie. Il suo utilizzo aiuta a ridurre gli spasmi muscolari, gonfiore dei tessuti e normalizzare la respirazione. Un buon risultato dall'assunzione del medicinale può essere ottenuto con neurodermosi, dermatite atopica e molte altre malattie della pelle.

Come portare agli adulti?

Come indicato nelle istruzioni per l'uso, alle compresse "Cetrin" per gli adulti viene prescritta 1 pillola al giorno. Vengono semplicemente deglutiti interi senza masticare e lavati con abbastanza acqua..

Mezza compressa al giorno deve essere assunta da adulti con funzionalità renale compromessa. Interrompere l'assunzione del medicinale per tre giorni prima di eseguire i test allergologici. Le compresse di citrino vanno assunte la sera prima di coricarsi. Ciò minimizzerà gli effetti collaterali e il disagio nell'intestino e nello stomaco..

Il farmaco sotto forma di sciroppo, gli adulti dovrebbero assumere 10 ml una volta al giorno. Se necessario, questa quantità di farmaco può essere suddivisa in due dosi.

Gli anziani che non soffrono di malattie renali possono assumere Cetrin in un dosaggio per adulti.

Come prendere i bambini?

Le istruzioni per l'uso di "Cetrin" dicono che il medicinale viene bevuto indipendentemente dall'assunzione di cibo.

Lo sciroppo può essere somministrato a bambini a partire dall'età di 2 anni, cadute da 6 mesi e compresse da solo 6 anni. Poiché il medicinale ha un effetto duraturo, può essere bevuto una volta al giorno. È meglio berlo la sera in modo che durante il giorno non ci siano fastidi associati alla sonnolenza..

Per i bambini da 2 a 6 anni, il dosaggio è di 5 ml di sciroppo una volta al giorno. Se il bambino non tollera abbastanza bene questo dosaggio, allora deve essere diviso in 2 dosi. Si raccomanda ai bambini di età superiore ai 6 anni di assumere 10 ml di sciroppo una volta al giorno. Se necessario, questo dosaggio può essere diviso in due dosi.

A causa dell'effetto potenzialmente inibitorio del farmaco sul sistema nervoso centrale, è necessario prestare particolare attenzione quando si prescrive Cetrin in gocce a bambini di età inferiore a 1 anno, nonché in presenza di determinati fattori di rischio per la morte di bambini. Questi fattori includono:

  • sindrome dell'apnea notturna in un fratello o una sorella;
  • giovane età della madre;
  • abuso di droghe o sigarette durante la gravidanza;
  • neonati prematuri;
  • l'uso di farmaci che deprimono il sistema nervoso centrale.

Ai bambini fino a un anno vengono prescritte 5 gocce di un farmaco una volta al giorno. I bambini di età inferiore a 6 anni devono assumere 5 gocce 2 volte al giorno. Si raccomanda ai bambini di età superiore ai 6 anni di assumere 10 gocce..

Per quanti giorni è consentito Tetrin?

La durata dell'uso di Cetrin dipende da molti fattori diversi, il principale dei quali è il grado di gravità della malattia e la sua natura. Per eliminare la forma acuta di allergie, il farmaco viene utilizzato per un massimo di 10-14 giorni.

Se ci sono sintomi allergici minori, il farmaco viene utilizzato per un massimo di 10-14 giorni. Se i segni delle allergie scompaiono molto più rapidamente rispetto a dopo 10 giorni, il farmaco viene interrotto prima.

Nel trattamento delle allergie acute, la durata della somministrazione è determinata principalmente dal tasso di scomparsa dei sintomi. Una volta che i sintomi dell'allergia scompaiono, puoi immediatamente interrompere l'assunzione del medicinale. Non prenda continuamente Cetrin per più di 14 giorni.

Quando si assume il farmaco per la prevenzione, per prevenire le allergie acute, è necessario un ciclo più lungo di terapia. Di solito è progettato per 1-1,5 mesi.

Controindicazioni

Gocce, sciroppo e compresse "Cetrin" non devono essere usati in pazienti affetti da ipersensibilità a cetrizina, idrossizina o componenti aggiuntivi del farmaco.

La controindicazione relativa è considerata età avanzata e insufficienza renale. Per i pazienti con insufficienza renale e anziani, il dosaggio del farmaco deve essere selezionato individualmente.

Effetti collaterali

Secondo le istruzioni per l'uso, le compresse "Cetrin" provocano abbastanza raramente l'insorgenza di effetti collaterali. Tuttavia, a volte vengono osservate alcune reazioni, manifestate da vari organi e sistemi del corpo. Questi includono come:

  • mal di testa;
  • tremore degli arti;
  • sonnolenza o insonnia;
  • aumento dell'irritabilità mentale o della depressione;
  • tachicardia;
  • aumento della pressione;
  • problemi al fegato
  • gastrite;
  • diarrea;
  • stomatite.

Inoltre, la comparsa di dolore muscolare, faringite, nonché vari tipi di reazioni allergiche. Al fine di prevenire il verificarsi di effetti collaterali, è necessario rispettare rigorosamente il dosaggio del farmaco.

Overdose

Come indicato nelle istruzioni per l'uso di "citrino", quando si assume il farmaco in un dosaggio di 50 mg, sintomi come:

  • diarrea;
  • aumento della fatica;
  • confusione di coscienza;
  • mal di testa;
  • ansia;
  • debolezza;
  • sonnolenza;
  • prurito.

In caso di sovradosaggio, sciacquare immediatamente lo stomaco o indurre il vomito. Si consiglia di assumere carbone attivo, nonché di condurre una terapia di supporto e sintomatica. Non esiste un antidoto specifico contro il sovradosaggio.

istruzioni speciali

Nonostante il fatto che la cetirizina non abbia un effetto sedativo diretto sul corpo, tuttavia, alcuni pazienti possono manifestare una leggera sonnolenza. Ecco perché durante il trattamento con “Cetrin” devi stare molto attento dopo aver assunto il farmaco mentre guidi e lavori con meccanismi pericolosi e complessi.

L'uso simultaneo di bevande alcoliche con "Cetrin" non ha un pronunciato effetto negativo sul corpo. Tuttavia, i medici raccomandano di astenersi dal prendere prodotti contenenti alcol fino alla fine della terapia.

I pazienti che hanno danni al midollo spinale, con iperplasia prostatica, nonché in presenza di altri fattori che predispongono a un ritardo nella minzione normale, devono prestare particolare attenzione durante l'assunzione del medicinale, poiché la cetirizina può aumentare il rischio di ritenzione urinaria.

Le gocce non contengono zucchero e il sucralosio viene utilizzato come dolcificante, il che non influisce sul contenuto di glucosio nel siero del sangue, pertanto Cetrin in gocce può essere assunto da pazienti con diabete.

Gravidanza e allattamento

Studi sperimentali condotti su animali non hanno rivelato alcun effetto negativo del componente principale del farmaco "Cetrin" sullo sviluppo del feto e sul corso della gravidanza.

L'uso di questo farmaco durante la gravidanza è possibile solo quando i potenziali benefici forniti per la salute di una donna sono molte volte superiori a tutti i rischi possibili per il corpo del bambino. Tuttavia, in questo caso, è richiesta una stretta supervisione specialistica.

Durante l'allattamento, la cetirizina viene escreta insieme al latte materno. Ecco perché la terapia "Tsetrin" in questo periodo è vietata.

Interazione con altri farmaci

Se si assumono Cetrin compresse e sedativi contemporaneamente, prestare particolare attenzione a non superare i dosaggi raccomandati. Nel caso di un'interazione diretta di cetirizina e teofillina, possono comparire sintomi di sovradosaggio da farmaco. Ciò è dovuto a una diminuzione dell'escrezione di cetirizina dal corpo..

L'uso simultaneo del farmaco con antibiotici appartenenti al gruppo dei macrolidi e ketoconazolo non porta a gravi cambiamenti nell'ECG dei pazienti.

Analoghi del farmaco

Se, secondo le istruzioni, è vietato assumere compresse di citrina, è possibile selezionare analoghi di questo medicinale. Invece di "Cetrin", puoi usare droghe come:

Il farmaco "Zyrtec" è un farmaco che contiene il componente attivo cetirizina nella sua composizione. Il farmaco è disponibile in compresse e gocce. Questo antistaminico può essere assunto per i bambini di età superiore ai 6 mesi e per le donne che allattano. Non è raccomandato assumere "Zyrtec" durante la gravidanza.

Il farmaco "Claritin" è un buon antistaminico, che include la loratadina. Un farmaco viene prodotto sotto forma di sciroppo e compresse. Il farmaco può essere assunto per bambini di età superiore a 2 anni e donne durante la gravidanza. Si sconsiglia l'assunzione del farmaco "Claritin" durante l'allattamento.

Il farmaco "Erius" si riferisce a un buon sostituto di "Cetrin" nel principale gruppo terapeutico. Un medicinale è disponibile sotto forma di sciroppo, compresse assorbibili convenzionali e speciali. Questo ottimo farmaco antiallergico può essere usato per il trattamento di bambini di età superiore ai 6 mesi. Il medicinale è controindicato durante la gravidanza e l'allattamento.

Il farmaco "Suprastin" si riferisce a un buon sostituto di "Cetrin" nel gruppo farmacologico. Questo medicinale è disponibile sotto forma di compresse e sotto forma di iniezioni. Il farmaco "Suprastin" è vietato ai neonati, alle donne in gravidanza e alle donne durante l'allattamento.

Recensioni e costi del farmaco

Una parte significativa delle recensioni sul farmaco "Cetrin" è positiva, poiché questo farmaco aiuta ad eliminare i sintomi delle allergie abbastanza rapidamente e per lungo tempo. Molte persone dicono che sono passati a prendere le compresse di Cetrin dopo aver usato Zodak o Parlazin, che sono anche abbastanza efficaci, ma costano un po 'di più.

Una parte insignificante delle recensioni negative su Cetrin è legata alla sua inefficienza in ciascun caso particolare. I sintomi allergici non sono scomparsi e la loro gravità non è diminuita.

Molti sono interessati a quanto costa Cetrin nelle farmacie russe. Il costo del farmaco in compresse è in media di 226 rubli per 30 pezzi da 10 mg.

Tsetrin - farmaco antiallergico

indicazioni

Tsetrin - farmaco antiallergico

L'allergia non è la cosa più piacevole che può accadere e un problema abbastanza comune. Starnuti, prurito, incapacità di godersi la natura, gli animali, le biblioteche polverose e molto altro. E questo influenza le condizioni generali di una persona: irritabilità, affaticamento, cattivo umore.

Ma ora, ai nostri tempi, l'industria farmaceutica si è sviluppata abbastanza in modo che ciò che è stato descritto sopra sia un ricordo del passato. I sintomi allergici possono ora essere eliminati con i farmaci, uno dei quali è Cetrin..

Per cominciare, diamo un'occhiata a quali generazioni esistono con gli antistaminici. Questo è importante, poiché è la generazione che determina l'efficacia dei farmaci e la capacità di influenzare il sistema nervoso centrale. I farmaci includono principi attivi: bloccanti del recettore dell'istamina. E come sai, l'istamina è responsabile della comparsa di una reazione irritante (prurito, arrossamento, gonfiore, eruzioni cutanee), è lui che inizia questo processo.

Figura 1 - Farmaci per le allergie

Ad oggi, esiste una divisione di farmaci antiallergici in generazioni. Ce ne sono solo tre. Cetrin appartiene al secondo.

Suprastin, Tavegil, Diazolin, Fenistil, ecc. non selettivo nella loro azione sui recettori. E questo significa che influenzano il sistema nervoso centrale e il tratto gastrointestinale. Questa indiscriminazione provoca un potente effetto antistaminico, ma la sonnolenza appare come un "effetto collaterale"..

Zirtek, Zodak, Cetrin, Cetirizine, Parlazin, ecc. influenzano meno il sistema nervoso centrale, poiché sono selettivi per i recettori. Di conseguenza, la sonnolenza come reazione avversa è meno pronunciata. Ma con la selettività, l'efficacia dei farmaci contro le allergie scompare, se li confrontiamo con la prima generazione.

Claritin, Erius, ecc. Sono caratterizzati da un'alta selettività per i recettori dell'istamina. I farmaci di questa generazione non interagiscono con il sistema nervoso centrale e tale comportamento comporta l'assenza di sonnolenza come reazione avversa del corpo. Per quanto riguarda l'efficacia contro le allergie, quindi in questi farmaci non è inferiore a se li confrontiamo con la prima generazione.

Cetrin è un farmaco antiallergico di seconda generazione. Si raccomanda di essere assunto come antinfiammatorio, nonché per la prevenzione dell'esacerbazione della malattia.

Il farmaco si basa sulla cetirizina. Questo principio attivo previene la formazione di sintomi allergici (prurito, gonfiore, dolore, ecc.). Se si osserva il dosaggio prescritto dal medico, Cetrin non provoca sonnolenza. L'assenza di un effetto sedativo è associata all'impossibilità di penetrazione della cetrizina attraverso la barriera emato-encefalica alle strutture del sistema nervoso centrale.

Fermando il prurito, Cetrin previene indirettamente lo sviluppo di infezioni della pelle che spesso si verificano dopo aver pettinato il punto in cui appare l'eruzione cutanea o la pelle più pruriginosa. Riduce la risposta allergica della pelle e dei bronchi, prevenendo la cosiddetta marcia atopica, che è caratterizzata dall'evoluzione della dermatite in asma bronchiale o rinite allergica.

Puoi osservare l'effetto terapeutico dell'assunzione di Cetrin in venti minuti, la sua durata è di circa un giorno. Se smetti di prenderlo, i suoi echi possono essere notati entro tre giorni. L'effetto, ovviamente, si indebolirà. Quindi, Cetrin:

  • elimina il prurito;
  • allevia e previene il gonfiore;
  • allevia lo spasmo della muscolatura liscia;
  • riduce la permeabilità capillare e l'uscita del fluido nei tessuti.

Inoltre, il farmaco rende il decorso della rinite allergica non così doloroso. Allevia la congestione nasale, allevia lo starnuto estenuante, elimina prurito e lacrimazione abbondante..

Con una lieve forma di asma bronchiale, Cetrin riduce significativamente il numero di convulsioni durante il periodo di trattamento terapeutico o, se esiste una testimonianza di un medico per questo, la prevenzione. Vale la pena notare che Cetrin allevia anche l'orticaria..

indicazioni

Lo sciroppo e le compresse di Cetrin sono efficaci nelle seguenti condizioni:

  • febbre da fieno;
  • rinite / congiuntivite allergica;
  • orticaria;
  • dermatosi allergiche con forte prurito;
  • Edema di Quincke;
  • asma bronchiale atopico.

Controindicazioni

Cetrin, sia sotto forma di compresse che sotto forma di sciroppo, è vietato utilizzare in presenza delle seguenti condizioni:

  • ipersensibilità o allergie ai componenti attivi o ausiliari del farmaco (cetirizina, idrossizina);
  • periodo di gravidanza;
  • allattamento;
  • bambini sotto i 2 anni (per sciroppo);
  • bambini sotto i 6 anni (per compresse);
  • Lo sciroppo di cetrina non è usato in pazienti con carenza di calcio, intolleranza al saccarosio-isomaltosio, fruttosio e sindrome da malassorbimento di glucosio / galattosio.

Per i pazienti con insufficienza renale cronica e anziani, la dose giornaliera di Cetrin è selezionata individualmente. Un corso terapeutico è sotto la supervisione di un medico.

Effetti collaterali

Cetrin è abbastanza ben tollerato e spesso non provoca una risposta negativa dal corpo. Tuttavia, dopo aver assunto il farmaco, si possono notare le seguenti reazioni avverse:

  • mal di testa;
  • disagio nello stomaco / intestino (flatulenza, dolore addominale, dispepsia, flatulenza, costipazione, diarrea);
  • emicrania;
  • vertigini;
  • reazioni di ipersensibilità (eruzione cutanea, prurito, orticaria, edema di Quincke);
  • bocca asciutta
  • sonnolenza.

Come prendere Cetrin

Cetrine viene assunto per via orale, per via orale, senza masticare, indipendentemente dal fatto che tu mangi o no. Bevi il tablet con un po 'di acqua pulita. Poiché Cetrin è raro, ma provoca sonnolenza e puoi prenderlo 1 volta / giorno, si consiglia di prenderlo la sera e bere Cetrin prima di coricarsi.

Figura 2 - Come bere compresse di Cetrin

La dose giornaliera per un adulto è di 10 mg (10 ml di sciroppo). La dose massima giornaliera è di 20 mg.

  • bambini dopo 6 anni e adulti: 10 ml di sciroppo di Cetrin 1 volta / giorno. o 2 volte al giorno. 5 ml ciascuno;
  • bambini 2-6 anni: 5 ml. 1 volta / giorno o 2,5 ml 2 volte al giorno.;
  • pazienti con ridotta funzionalità renale: 5 ml 1 volta / die. e con insufficienza renale grave 5 ml di sciroppo a giorni alterni. Inoltre, se Clcr non supera i 10 ml / min, l'uso del farmaco è controindicato.
  • bambini dopo 6 anni e adulti: 10 mg (1 compressa al giorno) 1 volta / giorno. o 2 volte al giorno. 1/2 compressa;
  • pazienti con ridotta funzionalità renale: la dose è selezionata individualmente. Di solito la dose viene ridotta di 2 volte, è possibile utilizzare 1/2 compressa a giorni alterni. Se Clcr non supera i 30 ml / min, deve essere assunta una dose di 5 mg a giorni alterni..

Il dosaggio esatto e la durata del farmaco sono prescritti dal medico curante!

Il quadro clinico, i sintomi e la natura del decorso della malattia determinano la durata della terapia con Cetrin. Il farmaco viene bevuto per due settimane per alleviare una reazione allergica acuta. In questo caso, se i sintomi sono scomparsi prima del tempo specificato, l'assunzione di Cetrin viene interrotta. Tuttavia, va ricordato che Cetrin può essere usato continuamente come agente terapeutico per non più di 14 giorni..

Se Cetrin viene prescritto come profilassi in modo che l'allergia non ritorni con una nuova forza e in forma acuta, in media un tale ciclo durerà 1-1,5 mesi.

Cetrin ha anche mostrato buoni risultati nel trattamento dell'asma bronchiale. È usato come base per il trattamento completo di questa malattia. Il corso dura 15-20 giorni, dopo i quali viene prescritta una pausa di una settimana, quindi il farmaco viene ripreso. I bambini di età inferiore a 7 anni che sono soggetti alla comparsa di dermatiti, assumono Cetrin 3-4 volte l'anno. Questo corso dura circa 10-14 giorni..

Per quanto riguarda la co-somministrazione di Cetrin e alcol, vale la pena astenersi dal bere alcolici durante il trattamento terapeutico.

Tsetrin durante la gravidanza e durante il periodo di epatite B

Figura 3 - Cetrin durante la gravidanza

È vietato l'uso di qualsiasi forma di Cetrin durante la gravidanza e l'allattamento. Il divieto è associato alla penetrazione della cetirizina attraverso la barriera placentare e nel latte materno. La cetirizina ha un effetto negativo sullo sviluppo del cervello del bambino. Se Cetrine viene assunto durante il periodo di epatite B, in questo momento il bambino viene trasferito in miscele per l'alimentazione artificiale.

Analoghi di Tsetrin

Il mercato farmacologico offre alcuni sinonimi (la cetirizina è presente nella composizione) e analoghi (farmaci con un simile effetto terapeutico, cioè bloccanti dell'istamina) Cetrin.

Di solito, gli antistaminici di prima generazione sono più economici. Ma, soprattutto, non differiscono nella selettività pronunciata e causano reazioni avverse dal sistema nervoso centrale. Gli analoghi, che fanno parte della terza generazione, agiscono selettivamente, non influenzano il sistema nervoso, ma sono più costosi.

Figura 4 - Analoghi di Tsetrin

Il componente attivo dello zodak è la cetirizina. Si può concludere che non vi è alcuna differenza tra loro. Cetrin è più economico del sinonimo ceco.

Il principio attivo di Tavegil - clemastina è un bloccante dell'istamina di prima generazione.

È interessante notare che la sonnolenza durante l'assunzione di Tavegil si sviluppa abbastanza raramente. Tavegil in fiale viene utilizzato nel trattamento delle allergie e anche come strumento completo per l'edema di Quincke e lo shock anafilattico.

L'azione della clemastina viene prolungata per 12 ore e la cetirizina - per 24 ore. L'assunzione di Cetrin non è accompagnata da sonnolenza e, a differenza della clemastina, non è metabolizzata nel corpo.

Tavegil è ben studiato, ha una forma di dosaggio iniettabile ed è più economico di Cetrin.

L'efficacia di entrambi i farmaci è comparabile, ma Cetrin si comporta meglio con manifestazioni cutanee di allergie..

Il principio attivo è la desloratadina, un bloccante dell'istamina di terza generazione. Molto raramente provoca effetti collaterali. Pertanto, Eris è raccomandato per la terapia a lungo termine. Erius è più forte ed efficace di Cetrin.

Il principio attivo è cloropiramina cloridrato. Suprastin è efficace per 3-6 ore. Ma ha alcuni effetti collaterali: sonnolenza, perdita di forza, feci alterate, mucose secche, nausea, vomito, aumento della pressione oculare. Suprastin non deve essere usato nei bambini di età inferiore a 3 anni. Inoltre, non può essere utilizzato come profilassi contro le allergie. L'efficacia di Cetrin è leggermente superiore. Praticamente non provoca effetti collaterali, in particolare sonnolenza..

Video: recensioni sul farmaco Cetrin. Indicazioni, effetti collaterali, forme e analoghi

Cetrin

Composizione

Le compresse di Cetrin contengono 10 mg di cetirizina cloridrato, nonché amido di mais, lattosio, povidone K30, magnesio stearato.

La composizione del guscio della compressa: ipromellosa, biossido di titanio, acido sorbico, talco, macrogol 6000, dimeticone, polisorbato 80.

Nello sciroppo di cetrina, il principio attivo è contenuto in una concentrazione di 1 mg / ml. Come componenti ausiliari, il preparato comprende: acido benzoico, saccarosio, glicerina, disodio edetato, soluzione di sorbitolo, citrato di sodio, una miscela di aromi di frutta ID20181PH, acqua purificata.

Modulo per il rilascio

Il produttore rilascia il medicinale sotto forma di:

  • compresse rivestite con film da 10 mg (confezione n. 20 o n. 30);
  • sciroppo 1 mg / ml (flaconcini da 30 e 60 ml).

Compresse di forma rotonda, biconvesse, rivestite con film. Il loro colore varia da quasi bianco a bianco. C'è rischio da un lato.

Uno sciroppo è una sostanza limpida, leggermente giallastra (o incolore) con un piacevole odore fruttato. Non ci sono particelle visibili, il liquido potrebbe leggermente opalescente.

effetto farmacologico

Anti allergico.

Farmacodinamica e farmacocinetica

La cetirizina blocca selettivamente i recettori dell'istamina di tipo H1, indebolendo l'effetto dell'istamina sui vasi sanguigni, riducendo l'edema e l'iperemia. Ha un effetto antiessudativo e antiprurito.

Efficace per le reazioni cutanee (iperemia, vesciche) che si sviluppano in risposta all'introduzione di allergeni specifici, istamina e raffreddamento (con orticaria fredda).

Nel 50% dei pazienti dopo aver assunto 10 mg di cetirizina, l'effetto si manifesta dopo 20 minuti, il 95% dei pazienti sente un miglioramento 1 ora dopo l'assunzione della pillola / sciroppo.

La durata del blocco dei recettori dell'istamina è superiore a 24 ore. Nei bambini di età inferiore ai 2 anni (compresi i neonati) - circa 12 ore.

La reattività cutanea all'istamina viene ripristinata in tre giorni.

Il farmaco allevia la condizione nella rinite allergica, riducendo le sue manifestazioni come congestione nasale, starnuti, prurito, naso che cola, lacrimazione.

Nell'asma bronchiale (se la malattia è lieve) indebolisce la broncocostrizione indotta dall'istamina (questo effetto è dose-dipendente).

Se assunto in una fase iniziale di una reazione allergica, inibisce il suo sviluppo. Nella fase avanzata, inibisce l'escrezione dei mediatori che vi partecipano, nonché la migrazione di basofili, neutrofili ed eosinofili in risposta all'introduzione di un allergene, previene lo sviluppo di edema, riduce la permeabilità delle pareti dei capillari, riduce la spasticità dei muscoli lisci.

Riduce l'espressione delle molecole adesive (VCAM-1, ICAM-1), inibisce l'azione degli induttori della secrezione di istamina e di altri mediatori (sostanza P, fattore di attivazione piastrinica).

Quasi nessun effetto colinolitico e antiserotonina. L'uso a dosi sei volte superiori a quelle terapeutiche non è accompagnato da una variazione dell'intervallo QT e altri segni di cardiotossicità.

In dosi non superiori a 20-25 mg / die, non influisce sulla capacità di concentrazione e sui tempi di reazione.

Sullo sfondo naturalmente dell'applicazione, la tolleranza all'azione del farmaco non si sviluppa.

La cetirizina viene rapidamente assorbita dal canale digestivo, TCmax - circa 1 ora. La biodisponibilità del farmaco Cetrin non dipende da fattori biofarmaceutici (forma di dosaggio e sua composizione), l'assunzione di cibo non influisce sulla completezza dell'assorbimento, tuttavia prolunga TSmakh.

Piccole quantità di cetirizina vengono metabolizzate nel fegato dalla O-dealchilazione (ciò distingue il farmaco dagli altri istaminobloccanti, che vengono metabolizzati nel fegato con la partecipazione di isoenzimi del sistema citocromo P-450). I prodotti per metabolismo sono farmacologicamente inattivi.

Non si accumula. Due terzi della dose assunta vengono escreti invariati dai reni, circa il 10% - con le feci. Autorizzazione sistemica di cetirizina - 53 ml / min. T1 / 2 - da 5 a 10 ore. Nei bambini di età inferiore a 6 anni - 5 ore, nei bambini da 6 a 12 anni - 6 ore e negli adulti - da 7 a 10 ore.

Indicazioni per l'uso di Cetrin

Tsetrin: da cosa derivano queste pillole?

Le compresse sono prescritte per il sollievo dei sintomi nasali della rinite allergica (sia stagionale che cronica), nonché dei sintomi nasali associati alla congiuntivite..

Il farmaco è efficace per vari tipi di orticaria (incluso idiopatico), angioedema e dermatosi allergiche, che sono accompagnati da forte prurito (neurodermite, dermatite atopica).

Ciò che aiuta la medicina allo sciroppo?

Lo sciroppo è la forma di dosaggio preferita per i pazienti pediatrici. Come i tablet, è efficace in:

  • febbre da fieno;
  • rinite / congiuntivite allergica;
  • orticaria;
  • accompagnato da gravi malattie allergiche cutanee pruriginose;
  • L'edema di Quincke.

Un'ulteriore indicazione per l'uso di Cetrin in questa forma di dosaggio è l'asma bronchiale atopico..

Controindicazioni

Il farmaco non deve essere usato in pazienti con ipersensibilità nota alla cetirizina, idrossizina o componenti ausiliari dello sciroppo / compresse, nelle donne in gravidanza e nelle donne che allattano.

In pediatria, lo sciroppo è prescritto dall'età di due anni e le compresse dall'età di sei anni.

Le controindicazioni relative sono l'età avanzata e l'insufficienza renale cronica. Per i pazienti con insufficienza renale cronica e anziani, il dosaggio del farmaco viene selezionato individualmente in base allo stato funzionale dei reni..

Effetti collaterali

Cetrin raramente causa effetti collaterali. A volte i pazienti avvertono secchezza delle fauci e aumento della sonnolenza. Meno comuni sono sintomi come:

  • mal di testa;
  • disagio nello stomaco / intestino;
  • emicrania;
  • vertigini;
  • reazioni da ipersensibilità (eruzione cutanea, prurito, orticaria, edema di Quincke).

Istruzioni per l'uso di Cetrin: come prendere pillole e sciroppo?

Compresse Cetrin: istruzioni per l'uso

Le compresse sono destinate alla somministrazione orale. Dovrebbero essere lavati con un bicchiere d'acqua. Mangiare non influisce sulla farmacocinetica del farmaco.

Gli adulti (a condizione che non abbiano una funzionalità renale compromessa) devono bere una compressa da 10 mg al giorno: alla volta o dividendo la dose in due dosi.

Se la funzionalità renale è ridotta, la dose viene selezionata individualmente.

Con danno renale, in cui l'indicatore Clcr è compreso tra 30 e 49 ml / min, la dose giornaliera è metà della compressa (5 mg). Se il GFR è ridotto in modo tale che Clcr non superi i 30 ml / min, la dose indicata (5 mg) deve essere assunta a giorni alterni..

Istruzioni sciroppo

Lo sciroppo viene applicato all'interno, il tempo della sua assunzione non dipende dal momento del pasto.

La dose giornaliera per un adulto è di 10 mg (corrispondente a 10 ml di sciroppo). A seconda della gravità dei sintomi, il trattamento può essere iniziato con una dose di 5 mg / die. La dose più alta - 20 mg / giorno.

Gli anziani, così come i pazienti con compromissione della funzionalità epatica, in condizioni renali normali, non sono richiesti aggiustamenti della dose.

In caso di danno renale, il regime posologico deve essere rivisto.

Con una moderata riduzione del GFR, quando Clcr è compreso tra 30 e 49 ml / min, al paziente vengono somministrati 5 ml di sciroppo al giorno, se il Clcr non supera i 30 ml / min, questa dose viene assunta a giorni alterni. In caso di danno renale con insufficienza renale cronica terminale, in cui Clcr non supera i 10 ml / min, l'uso del farmaco è controindicato.

Istruzioni per bambini

Le compresse di Cetrin per i bambini di età superiore ai sei anni devono assumere 2 r / giorno a 5 mg o 1 r / giorno a 10 mg (rispettivamente 0,5 o 1 compressa per ricevimento).

La dose raccomandata di sciroppo per i bambini di età inferiore a 6 anni è di 2,5 mg 1 r / giorno. Se ci sono indicazioni (oltre a tenere conto del peso corporeo del bambino, della gravità dei sintomi e dell'efficacia del trattamento), può essere raddoppiato. In questo caso, il farmaco viene assunto ogni 12 ore a 2,5 ml per dose.

Ai bambini di età superiore ai 6 anni devono essere somministrati 10 ml di sciroppo 1 r. / Giorno. Il medico può raccomandare di iniziare il trattamento con metà della dose..

Il dosaggio di cetrina per i bambini con funzionalità renale compromessa viene selezionato individualmente, a seconda del peso corporeo e del valore di Clcr.

Quanto tempo posso prendere Cetrin??

Quanti giorni prendere in un caso particolare è determinato dal medico curante. La durata del corso dipende dalla natura e dalla gravità del decorso della malattia..

Overdose

Un sovradosaggio è principalmente associato all'effetto della cetirizina sul sistema nervoso o ad effetti che possono indicare un effetto colinolitico..

L'assunzione di Cetrin in una dose cinque volte la dose giornaliera raccomandata provoca:

  • aumento della secchezza delle fauci;
  • fatica;
  • diarrea
  • confusione di coscienza;
  • mal di testa;
  • vertigini;
  • midriasi;
  • malessere;
  • sedazione;
  • ansia;
  • tachicardia;
  • prurito
  • sonnolenza;
  • ritenzione urinaria.

L'antidoto specifico della cetirizina non è noto. Il trattamento per il sovradosaggio ha lo scopo di supportare il paziente e fermare i sintomi indesiderati.

Nella fase iniziale di un sovradosaggio, è consigliabile effettuare un lavaggio gastrico e indurre il vomito. Al paziente vengono prescritti lassativi ed enterosorbenti. La dialisi è inefficace. Nei casi più gravi, è necessario monitorare il sistema respiratorio e cardiovascolare del paziente.

Interazione

Uno studio sull'interazione con Antipirina, Azitromicina, Pseudoefedrina, Eritromicina, Ketoconazolo non ha confermato l'effetto di questi farmaci sul profilo farmacocinetico di Cetirizina.

L'uso concomitante con teofillina in una dose superiore a 400 mg aiuta a ridurre la clearance plasmatica totale di cetirizina. Questo a sua volta può causare cumulo e sovradosaggio di quest'ultimo. La cetirizina non influenza i parametri farmacocinetici della teofillina.

L'uso in combinazione con sedativi e / o alcool porta a una compromissione della concentrazione.

Condizioni di vendita

Condizioni di archiviazione

Tenere lontano dalla portata dei bambini a una temperatura non superiore a 25 ° C..

Data di scadenza

istruzioni speciali

Evitare l'uso concomitante con agenti depressivi del sistema nervoso centrale e / o alcool.

A causa del rischio di convulsioni, si raccomanda l'uso di Cetrin con cautela nei pazienti con epilessia..

L'assunzione del farmaco a dosi terapeutiche non influisce in modo significativo sulla velocità di reazione, ma i conducenti e le persone che lavorano con meccanismi potenzialmente pericolosi devono ricordare che la sonnolenza può aumentare in alcuni pazienti con l'uso di Cetrin.

Il superamento della dose raccomandata dal produttore può comportare una riduzione della velocità di reazione.

Inoltre

Per la maggior parte delle persone, il farmaco è noto per la sua pubblicità vivida e memorabile che mostra la gioia della vita senza allergie..

Con questo video, il team dell'agenzia creativa SmartFarma ha voluto trasmettere quella primavera, che è considerata la stagione più difficile per chi soffre di allergie, come qualsiasi altra stagione, può essere associata a musica, canzoni e balli e non a sintomi spiacevoli.

Pubblicità video su Cetrin:

Chi fa pubblicità su Cetrin?

La ragazza che nel video esegue la canzone "Non ho paura delle allergie" è una cantante, attrice, modella e presentatrice televisiva "Pearl".

Analoghi di Tsetrin

Sinonimi: Cetirizina, Allerza, Zirtek, Zetrinal, Zodak, Zincet, Letizen, Parlazin.

Analoghi con un meccanismo d'azione stretto: Gletset, Claritin, Xezal, Suprastinex, Tavegil, Loratadin, Erius, Ketotifen, Claridol, Clarotadin, Telfast, Eden.

Il prezzo degli analoghi di Tsetrin è di 56 rubli. Tale importo ti costerà acquistare un pacchetto con 10 compresse di Cetirizina.

Che è meglio - Tsetrin o Zodak?

Il componente principale della preparazione di Zodak è la cetirizina. Il medicinale è prodotto dalla società ceca Zentiva sotto forma di gocce da 10 mg / ml, sciroppo 5 mg / ml e compresse da 10 mg.

La pratica dell'applicazione e le sensazioni soggettive dei pazienti ci consentono di concludere che non esiste alcuna differenza fondamentale tra Zodak e Tsetrin. Tuttavia, se il prezzo gioca un ruolo decisivo nella scelta di un prodotto, è meglio scegliere quest'ultimo, poiché è molto più economico della sua controparte.

Che è meglio - Tsetrin o Tavegil?

Il farmaco Tavegil è prodotto dalla società austriaca Nycomed Austria GmbH. Come principio attivo, contiene clemastina, uno dei più comuni bloccanti di istamina della 1a generazione.

Ha un'elevata attività colinolitica, tuttavia penetra nel BBB in quantità minori rispetto ai precedenti bloccanti dell'istamina. A questo proposito, la sedazione nei pazienti con il suo uso si sviluppa raramente - in meno del 10% dei casi. In questo caso, la probabilità di un effetto sedativo aumenta con l'uso parenterale del farmaco

Tavegil è disponibile in compresse e in forma di iniezione. Quest'ultimo è usato per la prevenzione e il trattamento di reazioni pseudoallergiche e allergiche, nonché uno strumento aggiuntivo per angioedema e shock anafilattico.

TSmah clemastine - entro 2-4 ore, cetirizina - 1 ora. L'attività antistaminica della clemastina raggiunge un massimo in media dopo 6 ore, l'effetto dura fino a 12 ore (a volte durante il giorno). La cetirizina, d'altra parte, dura più di 24 ore..

Pertanto, i vantaggi di Tavegil sono la buona conoscenza e la lunga esperienza d'uso, nonché la disponibilità di una forma di iniezione e un basso costo del trattamento.

I vantaggi di Cetrin sono una maggiore affinità per i recettori dell'istamina di tipo H1, una maggiore durata d'azione, bassa passabilità attraverso il BBB, l'assenza di tachifilassi, l'assenza di inattivazione della sostanza attiva da parte del cibo.

La cetirizina non provoca dipendenza e sedativo e, inoltre, non viene praticamente metabolizzata nel corpo, mentre la clemastina viene biotrasformata quasi completamente (nella sua forma pura, una sostanza viene rilevata nelle urine a concentrazioni molto basse).

Che è meglio - Claritin o Tsetrin?

Claritin è un preparato della società belga Schering Plough Labo N.V. Viene prodotto sotto forma di sciroppo e compresse, la cui base è la sostanza Loratadine - un bloccatore di istamina di seconda generazione.

La loratadina non potenzia l'effetto dell'alcool, è privata di un effetto sedativo, non è cardiotossica, quasi non interagisce con altri farmaci.

In termini di efficacia, entrambi i farmaci sono comparabili, tuttavia, Cetrin aiuta meglio con le manifestazioni cutanee di allergie - una caratteristica della cetirizina è la sua capacità di penetrare bene nella pelle.

Che è meglio - Cetrin o Erius?

La base del farmaco Erius è la sostanza desloratadina - un metabolita attivo della loratadina, un bloccante H1 di terza generazione. Avendo tutti i vantaggi della loratadina, mostra la massima selettività per i recettori dell'istamina e molto raramente provoca lo sviluppo di reazioni indesiderate.

L'uso di Erius è preferibile nella terapia a lungo termine di malattie allergiche come l'orticaria cronica o la rinite perenne.

L'affinità della desloratadina con i recettori H1 è 50 volte maggiore di quella della cetirizina, quindi Erius - questo è stato dimostrato sia nella pratica medica che negli studi clinici - è un bloccante dell'istamina più forte del suo analogo.

Compatibilità con alcol

La cetirizina in dosi terapeutiche non potenzia l'effetto dell'etanolo (se la sua concentrazione non supera gli 800 mg / l), ma il produttore raccomanda di astenersi dal bere alcolici durante il trattamento con Cetrin.

Gravidanza

Controindicato in gravidanza. In caso di utilizzo durante l'allattamento, il bambino deve essere trasferito in miscele per l'alimentazione artificiale.

Recensioni su Cetrin

I pazienti lasciano per lo più buone recensioni su Cetrin in compresse e sciroppo. Nove persone su dieci raccomandano questo farmaco come allergia al farmaco molto lieve, efficace e non avversa.

Tuttavia, circa il 10% dei pazienti riferisce che il farmaco non ha prodotto l'effetto desiderato e / o ha causato sonnolenza..

Quanto costa lo sciroppo e qual è il costo delle compresse di cetrin?

Il prezzo delle compresse in Ucraina è compreso tra 55 e 100 UAH (a seconda del numero di compresse nella confezione). Pertanto, l'imballaggio numero 20 a Kharkov o in Dnepropetrovsk può essere acquistato in media per 64 UAH e il costo medio dell'imballaggio numero 30 è 92 UAH.

Il prezzo dello sciroppo in Ucraina è di 36-38 UAH (flacone da 60 ml).

Il prezzo delle compresse di cetrin a San Pietroburgo e a Mosca è di 156-270 rubli. Il prezzo medio di Cetrin allo sciroppo 125 rubli.

Mezzi per il trattamento delle allergie Reddy's Cetrin - Recensione

Diverse volte furono salvate da Tsetrin. Cetrine per un bambino: può essere somministrato? Cetrine compresse per bambino.

Voglio parlarti delle compresse per allergie Cetrin. Ci siamo incontrati con queste pillole l'estate scorsa, quando siamo stati ricoverati in ospedale con allergie. Piuttosto, fu chiamato allora orticaria, ma in seguito il bambino fu svuotato più volte, anche se non tanto quanto durante l'orticaria.

Quindi, le compresse di Cetrin sono confezionate in un blister. Successivamente ci hanno prescritto in ospedale, oltre ad altre medicine, mezza compressa una volta al giorno di notte. Ma poi altri medici mi hanno detto (e le istruzioni dicono) che i bambini non usano Cetrin sotto forma di compresse. Ma eravamo ancora assegnati all'ospedale.

E poi, quando mia figlia è stata versata in autunno, inverno e primavera (siamo già stati versati diverse volte), siamo andati dal medico, ovviamente ha prescritto Allerzin, ma ha detto che anche Tsetrin è possibile. Ma abbiamo anche bevuto Allerzin (stava gocciolando), non ha aiutato davvero - sembrava aiutare un po ', e poi l'eruzione è ricominciata nel secondo turno.

Cetrin agisce meglio in questo senso. Abbiamo dato un quarto una volta al giorno (il bambino aveva 3,5 anni).

Le compresse sono amare, non piacevoli, ma ho spinto il bambino e l'ho diluito in un cucchiaio con acqua. E in parallelo, devi prendere un po 'di assorbente: abbiamo preso Sorbex e altre volte abbiamo preso Enretosgel. Ma è necessario prendere l'assorbente, in modo che dopo o prima di passare Tsetrin 2-3 ore passino, cioè a una distanza più lontana l'una dall'altra.

Cetrin: scegli l'analogo appropriato del prodotto

Gli analoghi sono più economici di cetrin? Il farmaco stesso è economico e, di norma, i pazienti sono soddisfatti del prezzo e problemi completamente diversi diventano la ragione per selezionare analoghi. Per iniziare, conosciamo Tsetrin e scopriamo a cosa serve..

Cetrin è un agente antiallergico (bloccante dell'istamina), che viene utilizzato per sopprimere varie reazioni allergiche e il loro sviluppo. Il farmaco appartiene alla seconda generazione di antistaminici, che in dosi normali praticamente non causano sonnolenza (il sistema nervoso non è depresso).

Rispetto ai farmaci di prima generazione, Cetrin e i suoi collaboratori hanno un effetto antiallergico meno pronunciato. Pertanto, se la domanda riguarda la scelta di un farmaco: "Cetrin o Tavegil?", Quindi si dovrebbe essere guidati dalla gravità delle manifestazioni allergiche patologiche. Eruzioni cutanee gravi, prurito, iperemia pronunciata: è meglio assumere Tavegil (farmaco di 1a generazione), i sintomi sono più "calmi" - Cetrin.

In quale forma si trovano Cetrin e i suoi analoghi?

Cetrin è un farmaco indiano disponibile in forma di compresse e sotto forma di sciroppo. Quando si tratta di prescrizione per i bambini, spesso i medici dicono: "Compra" baby "Tsetrin o sciroppo." È stato usato dall'età di due anni. Abbastanza spesso, i genitori chiedono gocce di Cetrin, ma questa è una definizione sbagliata, non esiste una tale forma, molto probabilmente, si intende lo sciroppo.

Le compresse sono disponibili in 10 mg ciascuna (confezioni da 10, 20 o 30 pezzi). Il prezzo per confezione (20 mg) è di 160 rubli. Lo sciroppo viene posto in flaconi scuri da 30 e 60 ml. Inoltre, è collegato un misurino. Il prezzo per 1 bottiglia da 60 ml è di 110 rubli.

Il farmaco deve essere conservato per 2 anni, rispettando tutti gli standard di conservazione: temperatura dell'aria non superiore a 25 ° C, umidità nella stanza - fino al 50%, protezione dalla luce solare. Un flacone di sciroppo aperto deve essere conservato in un luogo fresco per un massimo di 15 giorni, di solito fino alla fine del trattamento..

Dosaggio e amministrazione

Applicare per via orale, indipendentemente dall'assunzione di cibo, con molti liquidi.

Adulti e bambini sopra i 6 anni: 10 mg (1 compressa) 1 volta al giorno. Una dose iniziale di 5 mg (1/2 compressa) è possibile a seconda della gravità dei sintomi e dell'effetto del trattamento. La dose massima giornaliera per gli adulti è di 20 mg.

I pazienti anziani con normale funzionalità renale non richiedono un aggiustamento della dose.

I pazienti con compromissione della funzionalità renale (moderata e grave) devono essere individuali. Il dosaggio per i pazienti adulti a seconda della funzionalità renale è presentato nella tabella 1.

Aggiustamento della dose per pazienti adulti a seconda della funzione renale

Grado di compromissione moderato
Violazione grave
Malattia renale allo stadio terminale - pazienti in dialisi

Per i bambini con compromissione della funzionalità renale, le dosi sono aggiustate individualmente, a seconda del valore della clearance della creatinina e del peso corporeo.

I pazienti con compromissione della funzionalità epatica (soggetti alla normale funzionalità renale) non richiedono un aggiustamento della dose.

Nei pazienti con funzionalità epatica e renale compromessa, la dose è aggiustata secondo i dati della Tabella 1.

La durata del trattamento è determinata dal medico in base al decorso della malattia..

La seconda caratteristica importante dell'assunzione di Cetrin in pediatria è la scelta della dose giusta. In generale, secondo le istruzioni, la dose standard di Cetrin per i bambini dai 6 anni non differisce dalla dose per adulti - 10 mg al giorno, tuttavia, in alcuni casi, il medico può raccomandare di iniziare il trattamento con una dose di 5 mg al giorno. Data la durata del farmaco, il bambino deve assumere Cetrin in compresse quotidianamente con una frequenza di una volta al giorno [1].

Composizione di Cetrin

Il principale ingrediente attivo di compresse e sciroppo è cetirizina dicloridrato. È integrato con sostanze ausiliarie - per compresse: magnesio stearato, lattosio (disaccaride), amido di mais, povidone e sciroppo: saccarosio (disaccaride), glicerolo (glicerina), sorbitolo, aroma di frutta, altri. I bambini sono felici di prendere lo sciroppo dolce con una piacevole nota fruttata, quindi la "dolce sorpresa" dovrebbe essere nascosta.

Una compressa di Cetrin contiene 10 mg di cetirizina, sciroppata - 1 mg della sostanza è racchiuso in 1 ml.

Modulo per il rilascio

La differenza più importante tra l'assunzione di Cetrin negli adulti e nei bambini è la limitazione dell'età sull'uso del farmaco. Le compresse di Cetrin possono essere utilizzate per trattare le allergie nei bambini di età pari o superiore a 6 anni, poiché i bambini di età più giovane (fino a 6 anni) non sanno sempre come ingerire le compresse e spesso non affrontano questo importante aspetto dell'assunzione di un farmaco solido. Pertanto, le compresse di Cetrin possono essere somministrate a un bambino di 6 anni, 7 anni, ecc. e non deve essere somministrato ai bambini a 1 anno, 2 anni, 3-5 anni [1].
Il medicinale è considerato una categoria di antistaminici ad azione selettiva, chiamati bloccanti dell'istamina. Utilizzato per fermare i sintomi allergici di quasi tutte le origini..

Prodotto da DR. REDDY`S LABORATORIES, LTD sotto forma di compresse e sciroppo (gocce).

  • Il nome internazionale non proprietario Citrine è cetirizina..
  • Marchio: Cetrine.
  • Paese di origine: India.


La medicina citrino
Il produttore rilascia il medicinale sotto forma di:

  • compresse rivestite con film da 10 mg (confezione n. 20 o n. 30);
  • sciroppo 1 mg / ml (flaconcini da 30 e 60 ml).

Compresse di forma rotonda, biconvesse, rivestite con film. Il loro colore varia da quasi bianco a bianco. C'è rischio da un lato.

Uno sciroppo è una sostanza limpida, leggermente giallastra (o incolore) con un piacevole odore fruttato. Non ci sono particelle visibili, il liquido potrebbe leggermente opalescente.

Come funziona la droga??

A causa dell'azione bloccante di Cetrin, l'istamina non può legarsi ai propri recettori e causare una reazione allergica attiva. Il farmaco non consente la comparsa di sintomi come: prurito, iperemia, gonfiore, lacrimazione e altri. Lo sviluppo di allergie viene interrotto a livello cellulare, impedendo il rapido sviluppo di tutti i "fascini" delle allergie. Questa caratteristica del farmaco ne consente l'uso a scopo preventivo..

Cetrin ha le seguenti proprietà:

  • antinfiammatorio (a causa dell'inibizione delle proteine ​​delle citochine che supportano l'infiammazione);
  • antiessudativa;
  • prurito;
  • decongestionante (previene e allevia il gonfiore dei tessuti);
  • antistaminico (sopprime istamine e allergie).

Il farmaco ha un effetto prolungato e viene assunto 1 volta al giorno. La sua azione inizia 20-30 minuti dopo l'assunzione della pillola o dello sciroppo.

Dopo il ritiro del farmaco, l'allergia può riprendere, di solito questo fenomeno si osserva per 4 giorni.

Cetrin ha la capacità di ridurre la permeabilità e la fragilità dei vasi sottili (capillari) e allevia anche gli spasmi muscolari lisci, che previene gli attacchi di asma bronchiale (ferma il broncospasmo).

Azione farmacologica e farmacocinetica di Cetrin

Cetrin è un antagonista competitivo dell'istamina, un metabolita dell'idrossizina, che blocca i recettori dell'istamina H 1. Previene lo sviluppo e facilita il decorso delle reazioni allergiche, ha proprietà antipruriginose e antiexudative, inibisce lo sviluppo di fasi precoci mediate dall'istamina di una reazione allergica, limita il rilascio di mediatori infiammatori nella fase avanzata di una reazione allergica, riduce la migrazione di eosinofili, neutrofili e basofili, riduce la penetrazione dei tessuti, previene i capillari allevia lo spasmo dei muscoli lisci.

Elimina la reazione cutanea all'introduzione di istamina, allergeni specifici, nonché al raffreddamento (con orticaria fredda), riduce la broncocostrizione indotta dall'istamina nell'asma lieve. Quasi nessun effetto anticolinergico e antiserotonina. A dosi terapeutiche, non provoca sedazione.

Viene rapidamente assorbito dal tratto digestivo, il periodo per raggiungere la massima concentrazione dopo la somministrazione orale è di circa 1:00. La biodisponibilità della cetirizina quando assunta sotto forma di compresse e sciroppo è la stessa. Il cibo non influenza la pienezza dell'assorbimento, ma allunga di 1:00 il periodo di raggiungimento della concentrazione massima e riduce il valore della concentrazione massima del 23%.

Si lega alle proteine ​​plasmatiche - 93%. In piccole quantità, viene metabolizzato nel fegato dalla O-dealchilazione per formare un metabolita farmacologicamente inattivo (a differenza di altri bloccanti dei recettori dell'istamina H 1, che sono metabolizzati nel fegato dal sistema del citocromo P450). NON si accumula, 2/3 del farmaco viene escreto invariato dai reni e circa il 10% con le feci. Clearance sistemica - 53 ml / min.

L'emivita negli adulti è di 7-10 ore, nei bambini 6-12 anni - 6:00, 2-6 anni - 5:00.

Cetrin - è un antagonista dell'istamina che blocca i recettori dell'istamina H1. Il principio attivo è la cetirizina. Cetrin è indicato come profilattico contro le reazioni allergiche e per facilitare il loro decorso. Ha un effetto antiprurito e antiessudativo. Influenza le prime reazioni allergiche.

Nella fase di insorgenza di una reazione allergica, il farmaco limita il rilascio di mediatori infiammatori. Tsetrin previene l'edema tissutale, allevia gli spasmi muscolari lisci e riduce la permeabilità capillare. Elimina le reazioni cutanee a specifici allergeni. Non ha effetti antiserotonina e anticolinergici.

Con riserva di dosi terapeutiche, praticamente non ha un effetto sedativo. Dopo una singola dose del farmaco, l'inizio dell'effetto, in circa la metà dei pazienti, si osserva dopo 20 minuti, dopo 1 ora nel 95% dei pazienti. L'effetto del farmaco dura più di 24 ore. Con il trattamento terapeutico, non si sviluppa la tolleranza all'effetto antistaminico del farmaco. Dopo il trattamento, l'effetto del farmaco dura fino a 3 giorni.

Cetrin è ben assorbito nel tratto gastrointestinale. L'assunzione del farmaco con il cibo non influisce sull'assorbimento. La concentrazione massima di cetirizina nel sangue si verifica 1 ora dopo l'assunzione del farmaco ed è 0,3 μg / ml. In piccola parte, il farmaco viene metabolizzato nel fegato. L'emivita è di circa 10 ore, nei pazienti anziani fino a 12 ore, nei bambini circa 6 ore. Il farmaco viene escreto principalmente nelle urine..

Quando Tsetrin sarà utile?

Lo scopo della prescrizione di un farmaco è di interrompere lo sviluppo di una reazione allergica, pertanto il farmaco è indicato nelle seguenti condizioni:

  • febbre da fieno;
  • manifestazioni pruriginose di varia genesi;
  • rinite allergica (tutte le forme);
  • congiuntivite di eziologia allergica;
  • asma bronchiale;
  • dermatite atopica (più spesso durante l'infanzia);
  • orticaria (compresa la ricaduta);
  • neurodermite (acuta e cronica);
  • eczema (tutte le forme);
  • L'edema di Quincke.

Queste malattie richiedono una terapia antistaminica, se necessario, il medico può prescrivere Cetrin o scegliere un analogo più economico.

Sono possibili effetti collaterali associati all'assunzione di cetrin??

Sfortunatamente, Cetrin (qualsiasi forma) a volte provoca le seguenti reazioni:

  • lieve sonnolenza (raramente);
  • vertigini ("stordimento");
  • mal di testa;
  • astenia;
  • emicrania;
  • eruzione cutanea;
  • agitazione psicomotoria;
  • Edema di Quincke (estremamente raro);
  • secchezza nella cavità orale e sulla punta della lingua;
  • stipsi;
  • violazione del gusto;
  • diarrea;
  • depressione;
  • tachicardia;
  • orticaria.

Le reazioni avverse compaiono relativamente raramente e per lo più i pazienti tollerano bene il trattamento con Cetrin.

Più spesso, tutti questi sintomi si verificano a causa di un sovradosaggio del farmaco. Per trattare questa condizione, viene eseguita la lavanda gastrica seguita da enterosorbenti (in casi di emergenza vengono somministrati per via endovenosa), ad esempio sorbilatto.

Si raccomandano anche lassativi e pulizia dell'intestino. Quando compaiono sintomi cardiaci, viene prescritto un trattamento sintomatico. Non esiste un antidoto a Cetrin.

Sicurezza nell'assunzione di cetrin

Una caratteristica delle compresse di Cetrin è la sicurezza del trattamento per adulti e bambini [4]. Secondo le istruzioni per il farmaco, Cetrin raramente causa lo sviluppo di effetti collaterali e, in caso di reazioni indesiderate, la maggior parte di essi procede in forma lieve e scompare rapidamente man mano che viene assunto o dopo l'interruzione del farmaco [1].

Cetrin® viene escreto dai reni, quindi con insufficienza renale la dose deve essere ridotta a 5 mg al giorno. I pazienti anziani con normale funzionalità renale non devono essere adeguati. Se assunto in dosi terapeutiche, non sono state osservate interazioni clinicamente significative con l'alcol (con livelli ematici di alcol nel sangue di 0,5 g / l).

Tuttavia, si raccomanda di evitare l'uso concomitante con alcol. Si raccomanda di prescrivere con cautela a pazienti con epilessia e pazienti a rischio di convulsioni, di non usare in pazienti con intolleranza ereditaria al galattosio, deficit di Lapp lattasi o malassorbimento di glucosio-galattosio alterato.

Istruzioni per l'uso Cetrin

Cetrine viene tolto dal cibo una o due volte al giorno. Bere compresse con una piccola quantità di acqua (non masticare il farmaco). La dose di Cetrin dipende dall'età del paziente, dalle condizioni dei suoi organi interni, in particolare dai reni e dal fegato, nonché dalla forma di dosaggio.

Per la comodità di usare le istruzioni per cetrin, prepareremo una piccola compressa per assumere il farmaco, che ti aiuterà a navigare rapidamente nella terapia terapeutica.

Età del pazienteDose di pilloleDose di sciroppo
fino a 2 anni--
da 2 a 6 anni-Una volta - 5 ml di sciroppo (la sera) o 2,5 ml dopo 12 ore (mattina e sera).
dopo 6 anniPer i bambini: 5 mg due volte al giorno (dopo 12 ore).
Per gli adulti - 10 mg una volta, preferibilmente la sera.
Per i bambini: 5 ml di sciroppo due volte al giorno (dopo 12 ore).
Per gli adulti: 10 ml di sciroppo una volta (una volta al giorno), preferibilmente la sera.

Nel trattamento dell'asma bronchiale vengono utilizzati lunghi cicli di Cetrin con intervalli settimanali. Con la dermatite atopica nei bambini, vengono eseguiti brevi corsi preventivi fino a 14 giorni 3-4 volte l'anno.La durata del corso del trattamento è determinata dal medico. In casi acuti, il farmaco viene utilizzato da 5 giorni a due settimane. I sintomi allergici più veloci scompaiono, la pillola o lo sciroppo prima viene interrotta.

A scopo preventivo, Cetrin viene utilizzato per un lungo periodo (30-60 giorni). Ciò consente una remissione a lungo termine..

Quanti giorni per prendere le pillole?

Secondo le informazioni sull'uso di Cetrin (istruzioni per i bambini), il tasso di sviluppo e la durata dell'effetto del farmaco nei bambini è lo stesso degli adulti: l'effetto antiallergico si sviluppa dopo venti minuti e dura più di un giorno (più di 24 ore), cioè Cetrin è un farmaco ad azione rapida con effetto antiallergico a lungo termine [1].

Un sovradosaggio di cetirizina è principalmente associato a un effetto sul sistema nervoso centrale o ad effetti che possono indicare un effetto anticolinergico..

Gli effetti collaterali riportati dopo aver assunto una dose che è almeno 5 volte la dose giornaliera raccomandata includono: confusione, diarrea, vertigini, affaticamento, mal di testa, malessere, midriasi, prurito, ansia, sedazione, sonnolenza, stupore, tachicardia, tremore e ritenzione urinaria.

Nella fase iniziale, il vomito dovrebbe essere indotto nel paziente. Nessun antidoto rilevato. Si raccomandano lavanda gastrica, assunzione di carbone attivo e lassativi. La dialisi non è efficace. Nei casi più gravi, le funzioni dei sistemi cardiovascolare e respiratorio devono essere attentamente monitorate..

Le dosi raccomandate di cetrin® sono generalmente ben tollerate dai pazienti.

disturbi generali e disturbi associati al metodo di utilizzo del farmaco: affaticamento, astenia, malessere, edema

disturbi del sistema nervoso - stimolazione paradossa del sistema nervoso centrale, vertigini, mal di testa, parestesia, convulsioni, disgeusia, discinesia, distonia, svenimento, tremore

disturbi del tratto gastrointestinale - dolore addominale, secchezza delle fauci, nausea, diarrea

disturbi mentali - sonnolenza, ansia, aggressività, confusione, depressione, allucinazioni, insonnia, tic;

disturbi del sistema respiratorio - faringite, rinite

dati dell'indagine: aumento di peso;

disturbi cardiaci: tachicardia

Da parte del sistema sanguigno e del sistema linfatico: trombocitopenia

disturbi degli organi della vista: compromissione della sistemazione, visione offuscata, movimenti involontari del bulbo oculare;

disturbi dei reni e del sistema urinario: disuria, enuresi;

disturbi della pelle e del tessuto sottocutaneo: prurito, eruzione cutanea, orticaria, angioedema, eruzione cutanea locale;

disturbi del sistema immunitario: ipersensibilità, shock anafilattico

disturbi del fegato e del sistema biliare: compromissione della funzionalità epatica (aumento dei livelli di transaminasi, fosfatasi alcalina, γ-glutamil transferasi e bilirubina).

È stato condotto uno studio di interazione con pseudoefedrina, antipirina, ketoconazolo, eritromicina, azitromicina. Lo studio non ha confermato l'interazione farmacocinetica di questi agenti con la cetirizina. In combinazione con teofillina, la clearance della cetirizina diminuisce, il che può portare all'accumulo e al sovradosaggio di cetirizina.

1 compressa contiene 10 mg di cetirizina cloridrato

eccipienti: lattosio monoidrato, amido di mais povidone, magnesio stearato ipromellosa; glicole polietilenico; acido sorbico talco di biossido di titanio (E 171); polisorbati; dimeticone.

Gli effetti collaterali di Cetrin possono essere espressi sotto forma di sonnolenza, secchezza delle fauci, meno spesso sotto forma di mal di testa, vertigini, emicrania, disturbi del tratto gastrointestinale, reazioni allergiche.

Sintomi di sovradosaggio possono verificarsi con una singola dose di 50 mg. Il sovradosaggio si manifesta con secchezza delle fauci, sonnolenza, ritenzione urinaria, costipazione, ansia, maggiore irritabilità. È trattato da lavanda gastrica, trattamento sintomatico. L'antidoto non esiste. L'efficacia dell'emodialisi non è stata confermata.

Cetrin viene assunto per via orale, sotto forma di una compressa lavata con acqua, sotto forma di gocce che si dissolve in acqua.

Dosaggio per bambini di età superiore a 6 anni e adulti: 1 mg al giorno del farmaco 10 mg o 5 mg 2 volte al giorno. Per i bambini da 2 a 6 anni, metà della dose per adulti. Bambini da un anno a due, 2 volte al giorno, 2,5 mg (5 gocce). Pazienti con ridotta funzionalità renale 5 mg - una volta al giorno. Nelle forme gravi di insufficienza renale cronica, Cetrin è indicato a 5 mg una volta ogni 48 ore.

Non è stata stabilita alcuna interazione farmacocinetica significativa di Cetrin con cimetidina, pseudoefedrina, azitromicina, glipizide, ketoconazolo, diazepam, eritromicina.

L'uso simultaneo con teofillina porta a una riduzione della clearance della cetirizina, senza cambiare la cinetica della teofillina.

Le compresse di Cetrin contengono 10 mg di cetirizina cloridrato, nonché amido di mais, lattosio, povidone K30, magnesio stearato.

La composizione del guscio della compressa: ipromellosa, biossido di titanio, acido sorbico, talco, macrogol 6000, dimeticone, polisorbato 80.

Nello sciroppo di cetrina, il principio attivo è contenuto in una concentrazione di 1 mg / ml. Come componenti ausiliari, il preparato comprende: acido benzoico, saccarosio, glicerina, disodio edetato, soluzione di sorbitolo, citrato di sodio, una miscela di aromi di frutta ID20181PH, acqua purificata.

Cetrin raramente causa effetti collaterali. A volte i pazienti avvertono secchezza delle fauci e aumento della sonnolenza. Meno comuni sono sintomi come:

  • mal di testa;
  • disagio nello stomaco / intestino;
  • emicrania;
  • vertigini;
  • reazioni da ipersensibilità (eruzione cutanea, prurito, orticaria, edema di Quincke).

Le compresse sono destinate alla somministrazione orale. Dovrebbero essere lavati con un bicchiere d'acqua. Mangiare non influisce sulla farmacocinetica del farmaco.

Gli adulti (a condizione che non abbiano una funzionalità renale compromessa) devono bere una compressa da 10 mg al giorno: alla volta o dividendo la dose in due dosi.

Se la funzionalità renale è ridotta, la dose viene selezionata individualmente.

Con danno renale, in cui l'indicatore Clcr è compreso tra 30 e 49 ml / min, la dose giornaliera è metà della compressa (5 mg). Se il GFR è ridotto in modo tale che Clcr non superi i 30 ml / min, la dose indicata (5 mg) deve essere assunta a giorni alterni..

Istruzioni sciroppo

Lo sciroppo viene applicato all'interno, il tempo della sua assunzione non dipende dal momento del pasto.

La dose giornaliera per un adulto è di 10 mg (corrispondente a 10 ml di sciroppo). A seconda della gravità dei sintomi, il trattamento può essere iniziato con una dose di 5 mg / die. La dose più alta - 20 mg / giorno.

Gli anziani, così come i pazienti con compromissione della funzionalità epatica, in condizioni renali normali, non sono richiesti aggiustamenti della dose.

In caso di danno renale, il regime posologico deve essere rivisto.

Con una moderata riduzione del GFR, quando Clcr è compreso tra 30 e 49 ml / min, al paziente vengono somministrati 5 ml di sciroppo al giorno, se il Clcr non supera i 30 ml / min, questa dose viene assunta a giorni alterni. In caso di danno renale con insufficienza renale cronica terminale, in cui Clcr non supera i 10 ml / min, l'uso del farmaco è controindicato.

Istruzioni per bambini

Le compresse di Cetrin per i bambini di età superiore ai sei anni devono assumere 2 r / giorno a 5 mg o 1 r / giorno a 10 mg (rispettivamente 0,5 o 1 compressa per ricevimento).

La dose raccomandata di sciroppo per i bambini di età inferiore a 6 anni è di 2,5 mg 1 r / giorno. Se ci sono indicazioni (oltre a tenere conto del peso corporeo del bambino, della gravità dei sintomi e dell'efficacia del trattamento), può essere raddoppiato. In questo caso, il farmaco viene assunto ogni 12 ore a 2,5 ml per dose.

Ai bambini di età superiore ai 6 anni devono essere somministrati 10 ml di sciroppo 1 r. / Giorno. Il medico può raccomandare di iniziare il trattamento con metà della dose..

Il dosaggio di cetrina per i bambini con funzionalità renale compromessa viene selezionato individualmente, a seconda del peso corporeo e del valore di Clcr.

Quanti giorni prendere in un caso particolare è determinato dal medico curante. La durata del corso dipende dalla natura e dalla gravità del decorso della malattia..

Un sovradosaggio è principalmente associato all'effetto della cetirizina sul sistema nervoso o ad effetti che possono indicare un effetto colinolitico..

L'assunzione di Cetrin in una dose cinque volte la dose giornaliera raccomandata provoca:

  • aumento della secchezza delle fauci;
  • fatica;
  • diarrea
  • confusione di coscienza;
  • mal di testa;
  • vertigini;
  • midriasi;
  • malessere;
  • sedazione;
  • ansia;
  • tachicardia;
  • prurito
  • sonnolenza;
  • ritenzione urinaria.

L'antidoto specifico della cetirizina non è noto. Il trattamento per il sovradosaggio ha lo scopo di supportare il paziente e fermare i sintomi indesiderati.

Nella fase iniziale di un sovradosaggio, è consigliabile effettuare un lavaggio gastrico e indurre il vomito. Al paziente vengono prescritti lassativi ed enterosorbenti. La dialisi è inefficace. Nei casi più gravi, è necessario monitorare il sistema respiratorio e cardiovascolare del paziente.

Uno studio sull'interazione con Antipirina, Azitromicina, Pseudoefedrina, Eritromicina, Ketoconazolo non ha confermato l'effetto di questi farmaci sul profilo farmacocinetico di Cetirizina.

L'uso concomitante con teofillina in una dose superiore a 400 mg aiuta a ridurre la clearance plasmatica totale di cetirizina. Questo a sua volta può causare cumulo e sovradosaggio di quest'ultimo. Cetirizinne influenza i parametri farmacocinetici della teofillina.

L'uso in combinazione con sedativi e / o alcool porta a una compromissione della concentrazione.

Il principio attivo del citrino in qualsiasi forma è la cetirizina. L'acido citrico non è contenuto nel medicinale.

Inoltre, il contenuto di cetirizina in 1 compressa è di 10 milligrammi, in gocce - 1 ml per 1 mg.

In considerazione di ciò, se è necessario assumere citrino a piccole dosi (meno di 10 mg), si consiglia di utilizzare lo sciroppo al posto delle compresse, poiché le gocce possono essere misurate con una precisione di 1 ml e la compressa può essere divisa solo a metà.

Per lungo tempo e senza una pausa (più di 2 settimane) per il trattamento delle allergie, l'uso di citrino è inaccettabile.

Se il medicinale è prescritto per la prevenzione di esacerbazioni di malattie allergiche (naso che cola, dermatite, febbre da fieno, ecc.), È consentito un ciclo di somministrazione più lungo: da 1 a 1,5 mesi.

Gli analoghi di Chetrin sono più economici: un elenco

Cetrin ha abbastanza analoghi, i loro prezzi sono diversi, alcuni sono leggermente più economici, altri sono più costosi o hanno lo stesso valore. Facciamo un breve elenco di analoghi e determiniamo quali farmaci sono più economici. Analoghi Cetrin economici in grassetto.

Elenco di analoghi di Cetrin in compresse, che includono cetirizina dicloridrato:

  • Allertek (Polonia) - 142 rubli;
  • Zirtek (Svizzera) - 215 rubli.;
  • Tsetirizin (Russia) - 56 rubli;
  • Parlazin (Ungheria) - 120 rubli;
  • Zetrinal (Turchia): il prezzo deve essere chiarito (nessuna offerta);
  • Letizen (Slovenia) - 90 rubli;
  • Zodak (Repubblica Ceca) - 146 rubli.

Un elenco di analoghi con un altro principio attivo (il più economico di nuovo in grassetto):

  • Loratadin (Russia) - 17 rubli;
  • Erius (Belgio) - 365 rubli.;
  • Diazolin (Russia) - 65 rubli;
  • Suprastin (Ungheria) - 100 rubli;
  • Ketotifen (Bulgaria) - 76 rubli;
  • Fexadin (India) - 300 rubli;
  • Tavegil (Italia) - 164 rubli;
  • Claritin (Belgio) - 170 rubli.

Confrontando tutti i farmaci presentati, è necessario innanzitutto prestare attenzione alla composizione (il principale principio attivo) e anche determinare a quale generazione di antistaminici appartiene il farmaco studiato. Le principali differenze sono in questi parametri.

Confrontiamo diversi antistaminici che spesso si trovano sulla scala della scelta. A loro vengono chieste domande su Internet nelle consultazioni online e nei siti medici..

Interazione di citrino con farmaci

Le persone che guidano veicoli o lavorano con meccanismi complessi devono usare il farmaco con cautela, è necessario tenere conto della reazione del proprio corpo (vedere la sezione "Effetti collaterali"). Non superare la dose terapeutica.

L'uso concomitante del farmaco con altri farmaci che deprimono il sistema nervoso centrale può causare un ulteriore indebolimento dell'attenzione e ridurre le prestazioni.

Il citrino inizia ad agire rapidamente - viene attivamente assorbito dal tratto digestivo immediatamente dopo l'ingestione e dopo circa un'ora si osserva il suo massimo contenuto nel sangue.

La durata dell'azione dura 1 giorno. Con il corso dell'assunzione della dipendenza non si verifica, dopo l'abolizione delle compresse, il loro effetto rimane per altri 3 giorni.

Cetrine può essere sostituito da analoghi farmaci allergici, disponibili in diverse forme di dosaggio. Tutti hanno un effetto antistaminico, la differenza tra loro dipende dalla composizione, dal tempo di trattamento e da una serie di altre caratteristiche..

Esistono molti farmaci allergici sul mercato farmaceutico russo, con la cetirizina come principale ingrediente attivo. Possono essere considerati analoghi completi (generici) di citrino.

Ecco un elenco di tali analoghi:

Gli analoghi più convenienti di Tsetrin sono compresse da allergie di 1a generazione. Ma da loro i casi più frequenti di sviluppo di conseguenze. Questa è Suprastin, Tavegil, Difenidramina.

Alla II generazione di farmaci antiallergici sono inclusi i farmaci:

  • loratadina.
  • Terfenadina e suoi analoghi.
  • astemizolo.
  • acrivastina.
  • Ebastin.
  • Kestin.
  • Histimet.

I più costosi sono gli antistaminici di terza generazione, che non influenzano il sistema nervoso durante la terapia, ma danno un pronunciato effetto terapeutico. Questi includono farmaci come: Erius, Claritin, ecc..

Unguenti e gel di allergie che hanno effetti antipruriginosi e lenitivi sulla pelle sono: Nezulin, Fenistil - gel, Vitaon.

Iniezioni di allergia (nome dei fondi): Prednisone, Suprastin, Tavegil, Difenidramina, Diprospan, Desametasone.

Tsetrin o la sua controparte economica Suprastin - che è meglio preferire?

I farmaci appartengono ai farmaci antiallergici, ma appartengono a una diversa generazione di antistaminici. Come sappiamo, Cetrin è la 2a generazione e Suprastin è la 1a generazione. L'azione del secondo è più forte, più efficace, specialmente in condizioni acute.

Suprastin è incluso nel regime di trattamento di pericolose malattie polmonologiche accompagnate da broncospasmo. Cetrin è più morbido ed è buono per l'uso profilattico..

Lo svantaggio di Suprasitin è la comparsa di sonnolenza e disagio in bocca sotto forma di secchezza. Altri effetti collaterali sono anche più pronunciati di Cetrin..

Vantaggio: Suprastin è più economico di Tsetrin.

Tsetrin o Zirtek: cosa scegliere?

Zirtek è un analogo costoso di Tsetrin, il suo prezzo è di circa 60 rubli in più. Entrambi i farmaci appartengono alla seconda generazione di antistaminici, hanno la stessa composizione e quindi il loro effetto sul corpo umano è completamente identico - bloccando i recettori dell'istamina H1.

La differenza sta nella forma di rilascio. Zirtek non ha sciroppo, ma è disponibile in gocce che possono essere utilizzate a partire dai sei mesi di età. Ci sono lievi differenze nella composizione degli agenti ausiliari, sostanzialmente non influenzano l'effetto del farmaco.

Secondo alcuni studi, ci sono prove che, sullo sfondo di Zirtek, i mal di testa sono più comuni, che scompaiono immediatamente dopo il suo ritiro.

Overdose

I sintomi di un sovradosaggio sono:

  • Eruzione cutanea e prurito.
  • Sonnolenza.
  • Ansia (agitazione psicomotoria).
  • Problemi di minzione.
  • Debolezza, sensazione di stanchezza costante.
  • Tremore.
  • Palpitazioni.

Per eliminare le manifestazioni di questa condizione, la prima cosa da fare è lavare lo stomaco della vittima. L'emodialisi non è raccomandata perché è inefficace per rimuovere il citrino dal sangue.

È possibile ricevere farmaci sintomatici come prescritto da uno specialista, volto a mantenere le funzioni vitali del corpo.

Zodak o un farmaco più economico Cetrin - che è meglio?

Zodak (istruzioni per i bambini) e Zirtek - farmaci sinonimo di Cetrinu, quindi, non vi è alcuna differenza significativa tra loro. Ogni azienda alle presentazioni dimostra che solo il loro principio attivo ha un alto grado di purificazione, ma la domanda è piuttosto retorica. Un indubbio vantaggio è la presenza di una forma di dosaggio sotto forma di gocce, che può essere utilizzata a partire da 12 mesi di vita.

Il prezzo dello Zodak è inferiore di circa 20-30 rubli rispetto a quello di Tsetrin. Va notato che i medici hanno più fiducia nei marchi europei che nelle droghe indiane, ad esempio Cetrin. La maggior parte degli esperti afferma la minore efficacia delle compresse indiane.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Come i suoi analoghi, Cetrin non è raccomandato per l'uso da parte di donne in gravidanza e durante l'allattamento..

Questo divieto è dovuto al fatto che questo farmaco allergico ha una buona permeabilità e può avere un effetto dannoso sulla maturazione del feto..

Con l'allattamento, il citrino penetra nel latte di una madre che allatta ad alte dosi, pertanto è vietato assumere durante questo periodo.

Incinta e in allattamento, non è raccomandato l'uso di Cetrin.

Controindicato in gravidanza. In caso di utilizzo durante l'allattamento, il bambino deve essere trasferito in miscele per l'alimentazione artificiale.

Tsetrin o Claritin?

I farmaci appartengono alla seconda generazione di antistaminici, ma hanno una sostanza di base diversa. La composizione di Claritin include la loratadina, che non ha praticamente effetti collaterali a carico del sistema cardiovascolare e del tratto digestivo. Molti medici sono più propensi a Claritin, considerandolo un mezzo più sicuro ed efficace..

Claritin agisce più velocemente e più a lungo immagazzinato nel plasma sanguigno. Il prezzo è leggermente più alto.

Articolo nell'argomento - istruzioni per l'uso di Claritin.

Cetrin o Erius - quale farmaco è meglio

Il farmaco italiano Erius è due volte più costoso di Cetrin. Appartiene alla terza generazione di antistaminici e sotto tutti gli aspetti supera Tsetrin. Agisce rapidamente, per lungo tempo, non c'è dipendenza da desloratadina - il principio attivo, non tossico. Non ha un effetto sedativo. Lo sciroppo viene utilizzato da 12 mesi. Gli effetti collaterali sono estremamente rari..

Erius è spesso usato nel trattamento dei bambini grazie alla sua alta qualità ed efficacia. Abbiamo esaminato questo sciroppo in dettaglio in questo articolo..

Gli antistaminici di terza generazione sono considerati i più sicuri. Erius non aumenta gli effetti di altre droghe e alcol.

In ogni singolo caso clinico, viene selezionato l'agente antiallergico necessario. Solo l'esperienza nel trattamento di pazienti con un profilo allergologico può dare un suggerimento nella scelta di un particolare farmaco. Ecco perché un lungo studio delle istruzioni e la raccolta di altre informazioni sul farmaco non sempre danno risultati positivi per le persone ignare della questione medica..

Come e cosa può essere trattato per la rinite allergica