Irritazione intorno alla bocca (adulti)

Analisi

La pelle è una sorta di indicatore dello stato del corpo. Eventuali problemi di salute influenzano immediatamente le condizioni della pelle sotto forma di scolorimento, arrossamento, eruzioni cutanee. L'epidermide attorno alle labbra è considerata particolarmente sensibile - è lui che è più sensibile al peeling e a tutti i tipi di infiammazione più di altre parti del corpo. Le labbra e la pelle intorno a loro richiedono cure particolari, poiché gli strati superiori delle cellule si asciugano rapidamente e la produzione di sebo in questa zona è minima..

Perché appare l'irritazione

Rossori e imperfezioni intorno alla bocca

  • La delicata pelle intorno alla bocca risponde rapidamente ai cambiamenti nell'ambiente esterno e ai vari problemi interni, manifestandosi come irritazione, arrossamento e desquamazione;
  • L'uso di prodotti cosmetici e di igiene scaduti;
  • L'uso di maschere essiccanti per i proprietari di pelli eccessivamente secche;
  • L'irritazione intorno alle labbra può derivare da un'eccessiva esposizione ai raggi ultravioletti;
  • Livelli elevati di androgeni nell'adolescenza portano alla pelle secca e alla comparsa di macchie rosse;
  • Eruzioni cutanee e arrossamenti possono essere un segnale di un malfunzionamento del sistema immunitario;
  • Cambiamento climatico;
  • La risposta al trattamento a lungo termine e ai farmaci ormonali (controllo delle nascite) provoca irritazione intorno alla bocca.

Rossore e prurito

  • Reazione allergica. Di norma, qualsiasi allergia è una reazione negativa a una certa sostanza irritante. Le labbra e la pelle intorno a loro non fanno eccezione..
  • Il rossore e il prurito sono accompagnati da varie malattie dalla dermatite periorale, alla psoriasi, alle malattie del tratto gastrointestinale o del fegato.

Se la pelle intorno alla bocca prude e diventa rossa, ma questa reazione passa rapidamente, molto probabilmente è causata da un irritante specifico, ad esempio l'uso di agrumi. È necessario escluderli dalla dieta, i passaggi di disagio.

Se la pelle intorno alla bocca prude e prude a lungo, mentre i sintomi sono aggravati dal dolore, dovresti immediatamente consultare un medico, perché questo può essere un sintomo di gravi disturbi nel corpo.

Malattie

La diagnosi di molte malattie inizia con un esame della pelle intorno alla bocca - l'infiammazione e altri difetti indicano spesso la presenza di malattie gravi:

  • Allergia. Se l'irritazione è il risultato di un'allergia, le piccole aree interessate possono essere curate in una settimana. Per fare ciò, è sufficiente identificare la causa del difetto ed eliminarlo.
  • Avvelenamento del cibo.
  • Malattie renali ed epatiche.
  • Disturbi della microflora intestinale.
  • Malattia cardiovascolare.
  • Disturbi e depressioni del sistema nervoso.
  • Disturbi ormonali.
  • Malattie della pelle: dermatite, psoriasi, streptoderma.

Quali misure adottare

Il trattamento dell'irritazione intorno alle labbra comporta l'identificazione del fattore che ha causato la comparsa del difetto e la sua eliminazione. L'esposizione solo al segno visibile della malattia non darà risultati positivi. Un approccio competente alla risoluzione del problema prevede diversi passaggi di base.

  1. Per stabilire con precisione la causa della comparsa di irritazione, è necessario abbandonare temporaneamente l'uso di cosmetici decorativi, creme, dentifrici contenenti profumi aggressivi. Inoltre, dovresti smettere di usare droghe per uso esterno - unguenti, gel, ecc..
  2. Una volta stabilita la causa, il trattamento può iniziare. Sono necessarie misure appropriate a seconda del tipo di irritazione (peeling, infiammazione, eruzione cutanea). Quindi, il peeling può essere eliminato con peeling delicato e idratazione intensiva.
  3. Le reazioni allergiche di varia origine possono essere trattate con successo con antistaminici. I farmaci più comunemente usati sotto forma di unguenti e medicinali per uso interno.
  4. L'infiammazione e il rossore possono essere neutralizzati con lozioni da decotti di erbe (camomilla, salvia, immortelle). Ciò contribuirà ad alleviare piccoli gonfiori e allevia l'irritazione. Tuttavia, questo metodo sarà inefficace in presenza di grandi eruzioni cutanee..
  5. Parallelamente ad altri metodi di trattamento, si raccomanda di assumere complessi vitaminici fortificanti, che contengono ascorutina e vitamina B6. Se si avvia l'irritazione, il medico può prescrivere un trattamento antibiotico..
  6. Durante l'intero corso del trattamento, è necessario proteggere la pelle intorno alle labbra dalla luce solare diretta, la lunga esposizione al sole è controindicata.
Foto 2: Al momento del trattamento, è necessario riconsiderare la dieta: limitare l'uso di carni affumicate, cioccolato, agrumi, alcool. Nella dieta dovrebbe essere presente una grande quantità di fibre sotto forma di frutta e verdura fresca, è necessario bere abbastanza acqua. Fonte: flickr (sathish mrb).

Trattamento omeopatico per l'irritazione

L'omeopatia ha nel suo arsenale molti farmaci che vengono utilizzati per eliminare vari difetti dell'epidermide. Un medico omeopatico dovrebbe selezionare e prescrivere un rimedio, poiché l'efficacia del trattamento dipende direttamente dal tipo costituzionale del paziente e dai sintomi presenti.

L'elenco dei farmaci comunemente usati è il seguente:

  1. Album di Arsenicum (album di Arsenicum). È prescritto in presenza di un forte peeling delle labbra e dell'area circostante. Assegnato a magri biondi inclini a malattie respiratorie;
  2. Petrolio (petrolio). Il farmaco aiuta a idratare e ammorbidire la pelle, adatto a persone ansiose, spesso lamentando prurito e irritazione della pelle;
  3. Grafite Il farmaco viene prescritto se i problemi della pelle sono diventati una conseguenza di una malattia del sistema cardiovascolare, aiutano a levigare le pareti delle vene e dei vasi sanguigni, migliorare la circolazione sanguigna. Tipo costituzionale - persone con sovrappeso e pelle pallida;
  4. Mesereum (Mezereum). Lo strumento aiuterà a far fronte all'irritazione che appare sul terreno nervoso. Nei pazienti a cui viene prescritto il farmaco, possono spesso essere osservate manifestazioni di congiuntivite;
  5. Zolfo Aiuta a far fronte all'infiammazione intorno alle labbra associata a disturbi del tratto gastrointestinale. Molto spesso è prescritto agli ipocondriachi con un temperamento irascibile, che sperimentano costantemente fame;
  6. Silicea (Silicea). Combatte attivamente eruzioni cutanee e vesciche intorno alla bocca, accelera la guarigione delle ulcere. Adatto a persone con muscoli flaccidi, irritabili, che spesso lamentano eccessive sudorazioni delle gambe.

Angoli rossi delle labbra: perché appare la cheilite e come trattarla?

La comparsa di arrossamenti negli angoli delle labbra o cheilite è spiegata dall'influenza di vari fattori. Un cambiamento nel colore della pelle in quest'area è dovuto al corso del processo infiammatorio nell'area interessata.

Nella fase iniziale si verifica il rossore degli angoli delle labbra, ma in seguito si verificano desquamazione e arrossamento del bordo e della mucosa della bocca.

Infezioni da streptococco e candidosi, carenza di vitamine, alcune malattie croniche e altri fattori possono causare cheilite. Le tattiche per il trattamento dell'infiammazione degli angoli delle labbra sono sviluppate tenendo conto delle cause dello sviluppo del processo patologico.

Cause di arrossamento negli angoli delle labbra negli adulti e nei bambini

Se l'angolo delle labbra diventa rosso, questo può indicare:

  • mancanza di vitamine nel corpo;
  • immunità depressa;
  • diabete;
  • patologia intestinale di natura cronica;
  • malattie del sistema nervoso;
  • danno alla cavità orale da funghi simili a lieviti o infezione da streptococco.

La mucosa della bocca è caratterizzata da una maggiore sensibilità agli effetti di fattori negativi.

Pertanto, il rossore degli angoli delle labbra può anche portare a:

  • leccate frequenti;
  • decorso prolungato di patologie dentali (carie, infiammazione dei tessuti parodontali);
  • brusco cambiamento delle condizioni climatiche;
  • impatto ambientale negativo (vento freddo, caldo e altro);
  • malocclusione a causa della quale gli angoli delle labbra vengono danneggiati durante una conversazione.

Lo stress intenso, l'uso prolungato di farmaci ormonali e antibatterici può portare a arrossamenti. La cheilite si sviluppa anche a causa dell'azione degli allergeni sulla pelle..

Beriberi stagionale

Indipendentemente dalla natura del peeling negli angoli delle labbra, le cause di questo sintomo spesso risiedono nella mancanza di vitamine nel corpo. Inoltre, la maggior parte delle persone ha problemi simili in determinati periodi dell'anno, alla fine dell'inverno e all'inizio della primavera.

Durante questo periodo, il corpo sperimenta una grave carenza di utili oligoelementi a causa della carenza di frutta e verdura fresca sul mercato. Un'assunzione insufficiente di vitamine C, A e P provoca secchezza del derma negli angoli della bocca e vitamine B1, B6, B12 e PP - la comparsa di crepe in queste aree delle labbra.

Mancanza di vitamina B2 nel corpo

La vitamina B2 (riboflavina) è coinvolta nel trasporto di ossigeno. La carenza di questo elemento influisce negativamente sullo stato dell'intero organismo..

La carenza di riboflavina provoca non solo arrossamento agli angoli delle labbra, ma anche desquamazione dell'epidermide, compromissione della funzione del sistema nervoso e rallentamento della rigenerazione dei tessuti danneggiati.

Abitudine di leccarsi le labbra

La frequente leccatura delle labbra è un'altra ragione comune per cui si verifica la cheilite. A causa di questa abitudine, la pelle si asciuga rapidamente. Di conseguenza, le labbra iniziano a staccarsi e incrinarsi..

Più spesso, l'abitudine disturba le persone con tempo gelido o caldo, nonché una carenza di vitamine. In queste condizioni, la pelle delle labbra si asciuga rapidamente e la leccatura regolare per un breve periodo elimina il problema.

Tuttavia, un tale effetto irrita gli angoli, il che porta allo sviluppo della cheilite..

Sintomi e metodi per diagnosticare le malattie

Il peeling della pelle negli angoli delle labbra non indica un problema specifico. Allo stesso tempo, al fine di curare la cheilite, è necessario identificare il fattore causale. La natura di quest'ultimo è indicata da sintomi concomitanti che si verificano contemporaneamente all'iperemia cutanea.

  1. In caso di recidiva di infezione erpetica, il paziente è preoccupato per i seguenti fenomeni clinici:
    • edema;
    • prurito
    • bruciando;
    • eruzioni vescicolari con liquido sieroso;
    • ulcere.
  2. L'infezione da infezione da streptococco è indicata dalla comparsa di neoplasie vescicolari, il cui strato superiore è rivestito con epitelio. Dopo l'apertura di tali escrescenze, le erosioni rimangono al loro posto, diventando infine ricoperte da una crosta purulenta. Durante questo periodo, il paziente avverte un dolore intenso, che interferisce con il mangiare e il parlare.
  3. Con la candidosi causata dall'infezione da funghi simili a lieviti Candida, appare una patina bianca nella zona interessata. La pelle sana rimane intatta. La placca nasconde le ulcere sanguinanti.
  4. Sullo sfondo della sifilide primaria, le neoplasie a volte si sviluppano negli angoli delle labbra, con una superficie rossa. In questo caso, un'ulcera con una densa membrana grigia si forma nell'area problematica.
  5. Lo sviluppo del processo infiammatorio è causato da una reazione allergica causata dal cibo, se gli angoli delle labbra diventano rossi, c'è prurito e gonfiore, ma dopo 1-2 giorni non si verificano eruzioni cutanee nell'area problematica.
  6. Sullo sfondo della sovratensione nervosa, si verificano anche i sintomi di cui sopra caratteristici della cheilite. In tali circostanze, è difficile identificare la vera causa del rossore. Lo stress grave, come carenza di vitamina, patologia gastrointestinale, dermatite e una reazione allergica, provoca desquamazione e arrossamento della pelle negli angoli delle labbra.
  7. Possiamo parlare della sconfitta delle ghiandole salivari e nel caso dei suddetti sintomi con la comparsa di dolore dolorante. Il corso del processo infiammatorio è accompagnato dalla formazione di macchie rosse sul labbro.

La maggior parte delle patologie che provocano la comparsa di questi segni clinici differiscono nei sintomi caratteristici. Pertanto, spesso il trattamento del rossore e delle crepe in bocca è prescritto sulla base dei dati di un esame esterno del paziente.

Se necessario, una valutazione dello stato immunitario umano ed esame del tratto gastrointestinale.

Come trattare la cheilite sulle labbra con creme e unguenti

Quando la pelle si rompe e si sbuccia negli angoli delle labbra, è importante scoprire la causa dell'evento il più presto possibile. Per un trattamento rapido, è necessario smettere di fumare, rinunciare ad altre cattive abitudini e tenere conto delle caratteristiche della pelle nella scelta dei farmaci.

La mancata osservanza dell'ultima regola può causare una reazione allergica, a causa della quale il rossore peggiora.

La cheilite complicata e prolungata viene trattata con unguenti corticosteroidi:

  • Unguento al prednisone allo 0,5 percento;
  • Unguento all'idrocortisone all'1%;
  • Mycosolone (prescritto per le infezioni fungine);
  • Flucinar.

I corticosteroidi sopprimono rapidamente il processo infiammatorio ed eliminano i sintomi di allergia, ma tali unguenti non sono raccomandati per danni ai tessuti batterici..

Quest'ultimo è trattato con antisettici e antibiotici locali. Quando si sceglie un mezzo per combattere le infezioni, è importante considerare l'eziologia della microflora batterica.

Unguenti per il trattamento della cheilite:

  • tartaro;
  • borico salicilico;
  • catrame solforico;
  • zinco.

In caso di infezione da microflora batterica, è necessaria una cura regolare della cavità orale.

Nel trattamento della candidosi, vengono utilizzati unguenti, tra cui il clotrimazolo. Inoltre, nella lotta contro la microflora patogena, la crema Lamisil dimostra buoni risultati..

Con arrossamenti e crepe negli angoli delle labbra, si raccomanda di trattare le aree problematiche con pomate naftalan o metiluracile. Questi fondi stimolano la rigenerazione dei tessuti, aumentando contemporaneamente l'immunità locale..

Vitamine e medicinali

Una causa comune di cheilite è una carenza vitaminica. Pertanto, con arrossamento della pelle vicino alla bocca, si consiglia di assumere tutti i complessi multivitaminici ogni giorno. Tali farmaci stimolano il sistema immunitario, quindi il corpo sopprime indipendentemente i processi infiammatori.

Cos'altro trattare la cheilite sulle labbra:

  1. Bepanten è prescritto per arrossamento e desquamazione del derma in qualsiasi parte del corpo del bambino. Questo rimedio elimina la secchezza del derma e ripristina i tessuti danneggiati. L'unguento Bepanten è adatto anche per la cura quotidiana della pelle..
  2. Solcoseryl. Disponibile sotto forma di unguento e gel. Lo strumento è meno efficace nel combattere le aree arrossate del derma rispetto ad altri preparati locali. Solcoseryl stimola i processi di rigenerazione, accelerando la guarigione delle crepe, aumenta la sintesi di collagene e aumenta il flusso di ossigeno.
  3. Si consiglia di utilizzare la crema Boro Plus in inverno, quando le labbra sono particolarmente attivamente desquamate e più inclini alla cheilite. Il prodotto allevia la pelle secca, inibisce l'attività dell'infezione erpetica, elimina gli effetti di una reazione allergica.
  4. L'unguento di zinco allevia l'irritazione e asciuga la pelle. Lo strumento dovrebbe trattare le crepe, pre-pulendo il tessuto dalla contaminazione con una soluzione antisettica..
  5. Il linimento della sintomicina viene utilizzato principalmente per il trattamento della suppurazione della pelle e della bocca. A seconda della profondità di penetrazione della microflora batterica, vengono utilizzate composizioni all'1, 5 e 10 percento. Oltre alla sintomicina, si consiglia di applicare la guarigione delle ferite e altri unguenti sulle aree della pelle danneggiate.

Con l'infezione batterica, è importante trattare quotidianamente le mucose locali con una soluzione di furatsilina.

Rimedi popolari e ricette casalinghe

I rimedi popolari per combattere il rossore negli angoli delle labbra possono eliminare i sintomi della malattia che ha causato la cheilite, ma non la patologia stessa.

  • Il succo di aglio o piantaggine aiuta a far fronte al rossore nei tessuti intorno alla bocca. Lubrificare le aree problematiche più volte al giorno..
  • Un effetto più morbido sui tessuti danneggiati è esercitato dall'olio di rosa canina, dall'avocado, dall'albero del tè e dall'olivello spinoso. Questi agenti sopprimono la microflora batterica e stimolano la rigenerazione dei tessuti..
  • Per trattare le crepe negli angoli delle labbra, puoi usare un unguento a base di acido borico (1 cucchiaino), glicerina (2 cucchiai) e tuorlo crudo. Dopo aver mangiato, si consiglia di applicare grasso di maiale mescolato con miele in rapporto 1 a 2 alle aree problematiche.
  • Nella lotta contro la microflora batterica, viene spesso utilizzato il succo di aloe. Lo strumento dovrebbe essere applicato agli angoli danneggiati delle labbra fino a tre volte al giorno.

Il rossore in bocca si verifica per vari motivi. La maggior parte di essi è associata a un sistema immunitario indebolito. Nel trattamento della cheilite, viene utilizzato un complesso di farmaci che eliminano l'infiammazione e il rossore della pelle e trattano anche una malattia concomitante.

Come trattare la cheilite? Tipi, foto, droghe

Cos'è questa malattia??

La cheilite è una patologia cutanea che si manifesta nelle lesioni delle labbra:

  • un cambiamento nel loro colore normale (sbiancamento, blu, rossore);
  • la formazione di aree con pelle piangente (macerazione), la comparsa di ulcere;
  • screpolature della pelle intorno alle labbra;
  • secchezza e bruciore della mucosa;
  • disagio quando si apre la bocca.


La malattia spesso procede insieme alla formazione di inceppamenti negli angoli delle labbra. Questa malattia si chiama - chayloz.

Nonostante il fatto che entrambe le patologie appartengano allo stesso gruppo di malattie, ci sono differenze specifiche tra loro:

  • la cheilosi è una malattia dentale causata dalla penetrazione e dalla moltiplicazione di batteri o funghi negli angoli della bocca, cheilite - può diffondersi su tutta la superficie delle labbra e catturare piccole aree della pelle del viso;
  • La causa della cheilosi è spesso la violazione dell'uso di protesi rimovibili, malattie dei denti e delle gengive, eccessiva salivazione, malnutrizione e ipovitaminosi e i fattori più comuni per l'insorgenza della cheilite sono influenze esterne (variazioni della temperatura dell'aria, radiazioni ultraviolette o radiazioni, irritazione con acqua salata, vento) e anche una serie di malattie croniche nel corpo.

ICD-10

In medicina, un gruppo di malattie della mucosa delle labbra è indicato da un codice speciale - K13.0.

La classificazione definisce queste patologie come malattie di natura benigna con una varietà di cause..

Le lesioni fungine delle labbra sono escluse da questo sottogruppo, sono classificate nella sezione B37.83. Separatamente, in questo documento ufficiale, sono evidenziate la cheilosi per l'ipovitaminosi da vitamina A (E53.0) e la cheilite allergica, incluse nel blocco L20-L30..

Cheilite sulle labbra: foto

Varietà di cheilite in medicina, i medici sono uniti in sottogruppi secondo determinati segni:

1. La velocità e le caratteristiche del processo (acuto, cronico, latente, nella fase acuta).

2. Per origine: in realtà cheilite (attinica, meteorologica, allergica, ecc.) O sintomatica (atopica; con eczema delle labbra, con sindrome di Melkerssson-Rosenthal, ecc.).

Cause dell'evento

1. Eritomatosi con lesioni cutanee (licheni, psoriasi, sifilide, tubercolosi, eczema, erisipela).

2. Dermatosi allergiche.

3. Isolamento, radiazione, screpolature o congelamento delle labbra.

4. Irritazione sistematica della mucosa con prodotti chimici (cosmetici, igienici, alimentari o nicotina).

5. Cambiamenti degenerativi dell'epitelio dovuti a disturbi metabolici (con ipovitaminosi, obesità, diabete mellito, malattie del fegato) o con malattie endocrine (tireotossicosi, patologie delle ghiandole surrenali, ghiandole paratiroidee, pancreas).

6. Lesioni alle labbra durante il trattamento odontoiatrico o domestico, ustioni.

7. Difetti anatomici (malocclusione, ecc.).

8. Scarse protesi o violazione delle regole del loro uso e della loro cura.

9. Malattie delle gengive e dei denti.

10. Abitudini da leccare e (o) mordere le labbra.

11. Lesioni infettive (stafilococco, herpes, funghi, protea e altri microrganismi).

12. Ipersalivazione (salivazione eccessiva).

13. Malattie del sangue (anemia, emofilia, leucemia).

14. Alcolismo, tossicodipendenza.

15. Cheratosi progressiva e degenerazione della pelle.

16. Patologia dell'apparato digerente.

17. Immunodeficienza generale o processo autoimmune.

18. Cause idiopatiche (sconosciute, non rilevate).

tipi

1. Angolare. Si trova più spesso tra le donne e viene diagnosticato anche nei bambini e negli anziani. Con esso, la mucosa della bocca può essere interessata su uno o entrambi i lati. I pazienti lamentano dolore quando parlano, ridono, masticano il cibo. Questa cheilite deriva dalla costante irritazione degli angoli della bocca o della loro infezione, con allergie, una carenza di oligoelementi e vitamine e un'eccessiva salivazione. Di conseguenza, aree eritematose (arrossate) e dense sbiancate si formano sopra il labbro superiore e (o) inferiore, si ricoprono di crepe e sanguinano moderatamente.

2. Esfoliativa. Colpisce principalmente il sesso femminile in età adulta (30-45 anni), la lamentela principale è il dolore quando la bocca è chiusa. Può procedere secondo l'opzione essudativa (con essa, sotto le croste giallastre sulle labbra, focolai di infiammazione con forma fluida patologica), ma succede che tale cheilite assume una forma secca con la formazione di squame difficili da staccare intorno alla bocca.

3. Ghiandolare. È raro e principalmente negli uomini un campo di 30-40 anni. Colpisce più spesso il labbro inferiore e procede in tre modi:

  • sieroso, con accumulo nello strato sottocutaneo della mucosa di effusione e ipertrofia delle ghiandole sebacee, per questo motivo, la sua superficie diventa tuberosa, compaiono croste e da sotto ci sono perdite;
  • purulento, con la formazione di un versamento torbido e denso e il suo deflusso, le croste sulle labbra sono dense e di colore scuro;
  • fibroso, che è caratterizzato dalla chiusura dei dotti sebacei e del sudore della pelle con fibre connettive, per questo inizia la formazione di cisti sottocutanee e il labbro risulta.

4. Abrasivo (precanceroso) o altro - cheilite Manganotti. Malattia grave con tendenza alla malignità. Si basa su cambiamenti atipici nelle cellule della pelle, una violazione del loro meccanismo di nutrizione e maturazione. Si manifesta con la formazione di erosioni crustless persistenti e non curabili con dolore e sanguinamento moderati.

5. Atopico. Questa è una malattia del derma, che è causata dalla sua irritazione sotto l'influenza di fattori ambientali o disturbi metabolici nel corpo. È espresso dalla secchezza delle labbra mucose, dal peeling e dal diradamento..

6. Allergico. È una conseguenza dell'intolleranza a determinate sostanze (cibo, cosmetici, droghe). È caratterizzato dalla formazione di bolle esplosive con un fluido chiaro, pronunciato gonfiore e prurito delle labbra..

7. Meteorologico (attenico). Si verifica in risposta a fattori naturali (sole, vento, acqua), procede secondo l'opzione secca o essudativa.

8. Macroheilite. Diagnosi di neurite del nervo facciale, i suoi segni sono: un cambiamento nel colore delle labbra (cianosi) e il loro gonfiore.

9. Eczematoso. È un segno sintomatico del processo generale di infiammazione della pelle sotto l'influenza di irritanti neurogenici, infettivi o allergici..

10. Hypovitaminous. Sorge come la risposta di un organismo a una mancanza di vitamine. Una caratteristica di questa patologia è il colore rosso vivo del bordo delle labbra in combinazione con una sensazione di bruciore nella lingua.

11. Candidosi. È causato dalla riproduzione sulla pelle della flora fungina. Con esso, la sintomatologia tradizionale si combina con la formazione negli angoli delle labbra di una placca abbondantemente rimovibile di bianco o grigio.

Come trattare la cheilite sulle labbra?

Per identificare la malattia e determinarne la causa e il tipo, è necessaria la diagnosi, la clinica di solito conduce:

  • test cutanei e sbavature;
  • Ultrasuoni degli organi interni (tiroide, pancreas, fegato, ecc.);
  • esami del sangue (generale, biochimica, per anticorpi, per allergeni, ecc.) e urine;
  • biopsia e istologia delle cellule epiteliali.


In conformità con la diagnosi, viene selezionato il trattamento:

1. Misure generali di rafforzamento:

  • igiene sistematica orale e facciale;
  • risanamento della mucosa delle labbra con soluzioni asettiche;
  • sbarazzarsi di sostanze irritanti (nicotina, bevande alcoliche, abitudini a mordersi o leccarsi le labbra, ipersalivazione, contatto con allergeni, luce solare, ecc.);

2. Terapia farmacologica

  • trattamento locale, pomata antibatterica o glucocorticosteroide (secondo le indicazioni);
  • prendendo antistaminici;
  • anestesia con forte dolore;
  • un ciclo di antibiotici, antivirali, agenti immunostimolanti (a seconda del tipo di cheilite).

3. Fisioterapia:

4. Trattamento chirurgico:

  • elettrocoagulazione;
  • cauterizzazione laser;
  • Criodistruzione.

preparativi

Medicinali usati tradizionalmente nel trattamento della cheilite:

  • prednisone;
  • eritromicina;
  • doxiciclina;
  • Diphenhydramine;
  • suprastin;
  • infliximab;
  • Methotrexate;
  • Zinco;
  • Acido borico;
  • Vitamina A, Vitamina B, PP, ecc.;
  • Roxithromycin;
  • Peridoxin;
  • sulfasalazina;
  • Kenalog 40;
  • Tacrolimus teva;
  • acido salicilico;
  • zolfo;
  • Bromo, Valeriana, Motherwort;
  • Elenium, Oxilidine, Seduxen.

Trattamento domiciliare

La terapia con erbe e metodi popolari per la cheilite è di natura preventiva, contribuendo ad alleviare i sintomi della malattia:

1. Lozioni da un decotto di corteccia di quercia o erba di San Giovanni. Prendi 200 ml di acqua bollita per 30-40 grammi di materie prime, fai sobbollire a bagnomaria per mezz'ora, filtra e insisti 20 minuti. Quindi un batuffolo di cotone viene inumidito nel brodo e applicato sulle aree problematiche per 10-15 minuti.

2. Comprime di calendula o salvia. Preparare un'infusione di 3-4 cucchiai. l erbe per mezzo bicchiere di acqua bollente, insistere per un'ora, immergere una garza pulita e poi, spremendolo leggermente, mettere le labbra, tenere premuto per almeno 30 minuti.

3. Succo di aloe (non utilizzato per la cheilite precancerosa). Le foglie di una pianta di tre anni vengono frantumate e spremute, quindi mescolate con olio vegetale bollito (refrigerato!) (3: 1). Con questo strumento, le crepe e le piaghe vengono imbrattate non più di 1 volta al giorno..

Quando si usano erbe e trattamenti domestici, è necessario escludere reazioni allergiche a loro e il rischio di complicanze. Pertanto, prima di trattare la cheilite con rimedi a base di erbe, è importante consultare un medico e seguire rigorosamente le sue raccomandazioni.

Cheilite: infiammazione della mucosa delle labbra

Infiammazione delle labbra: ciò che è caratterizzato e per quali motivi si verificano, quali metodi di trattamento offre l'odontoiatria

Tutti hanno riscontrato almeno una volta desquamazione e arrossamento della pelle sulle labbra. "Non leccarti le labbra nel vento!" - ricordato dall'infanzia. Ma l'infiammazione superficiale può verificarsi non solo a causa di screpolature, ma può anche essere un sintomo di una malattia come la cheilite. Questa patologia ha molte varietà e si distingue per varie manifestazioni che dovrebbero essere allertate. Qual è la differenza tra agenti atmosferici semplici e cheilite sulle labbra, oltre a come trattare l'infiammazione, capiremo in questo articolo.

Cosa si nasconde sotto il nome di "cheilite"

La cheilite o cheilosi si riferisce a diversi tipi di infiammazione del bordo rosso delle labbra e della pelle intorno. La cheilite è divisa in due grandi tipi 1: vero, quando la malattia si manifesta da sola, e sintomatica, quando la cheilite è solo una manifestazione di un'altra patologia sistemica. Di norma, la cheilite ha un decorso cronico con periodi di esacerbazioni e può essere superficiale o profonda.

Quali sono i sintomi comuni di una malattia?

La cheilite viene diagnosticata sia nei bambini che negli adulti: alcune forme di malattia sono più comuni in un bambino di età compresa tra 5-14 anni, altre sono caratteristiche delle donne a causa di cambiamenti ormonali nel corpo che possono causare sintomi. Anche gli uomini soffrono di questa patologia..

Secondo varie classificazioni, sono stati identificati 10-12 tipi di cheilite, ognuno dei quali ha le sue manifestazioni. Tuttavia, ci sono sintomi generali di infiammazione, che è necessario prestare attenzione e consultare un medico. I segni di cheilite sono:

  • sensazione di oppressione, anelasticità, labbra secche,
  • arrossamento e sensazione di bruciore,
  • l'aspetto di scaglie sottili, pelle esfoliante,
  • gonfiore e infiammazione, dolore al tatto, palpitante,
  • piaghe, crepe, piccole bolle sono possibili,
  • formazione di pus possibile.

Il trattamento della cheilite sulle labbra dipende dal tipo di malattia rilevata, poiché può essere di natura fungina o batterica, causata da altri motivi, descritti di seguito..

Varietà di vera cheilite e sue cause

I tipi di cheilite esfoliativa, ghiandolare, attinica, meteorologica e da contatto sono veri. Consideriamoli in modo più dettagliato..

1. Esfoliativa

È caratteristico per lui danneggiare metà di entrambe le labbra dalla linea di Klein (il luogo di transizione della mucosa orale alla pelle del bordo rosso, la linea di chiusura) al centro. È rilevato principalmente nelle donne. È essudativo e asciutto. Nel primo caso, si formano croste grigiastra o bruno-giallastra sulla pelle, si verificano edema, iperemia, dolore. Se le croste vengono rimosse, sotto di esse la mucosa è di colore rosso vivo, senza erosione. In una forma secca, compaiono i fiocchi, sia grigi che gialli. I pazienti notano che vogliono costantemente mordere. Le forme passano l'una nell'altra.

Le cause di questo tipo di cheilite risiedono nei disturbi genetici, nei malfunzionamenti del sistema endocrino e in particolare nella ghiandola tiroidea, uno squilibrio nel sistema nervoso centrale è di grande importanza - l'infiammazione di questa specie è spesso accompagnata da una nevrosi.

2. Ghiandolare

Lo sviluppo intensivo di piccole ghiandole salivari e dei loro dotti situati vicino alle labbra, causa questo tipo di cheilite. Funzioni innaturalmente migliorate con anomalie ereditarie del labbro inferiore, un'eccessiva produzione di saliva porta alla comparsa di edema, infiammazione cronica su di essa. Al confine della transizione della mucosa nel confine, sono visibili punti rossi che secernono un segreto: si tratta di ghiandole ipertrofiche delle ghiandole. La saliva viene costantemente rilasciata sotto forma di gocce (questo sintomo si chiama "gocce di rugiada"), che porta alla comparsa di crepe e cheratinizzazione del bordo rosso e, in caso di infezione, alle ulcere. Il pericolo di questo tipo di cheilite è a rischio di transizione verso il carcinoma a cellule squamose.

3. Attinico

L'ultravioletto solare provoca infiammazione. Con una forma secca sulle labbra, si manifestano i seguenti sintomi: pelle secca, l'intera area è interessata, è di colore rosso vivo con squame bianco-argento, ispessimento della pelle in alcune aree. La forma essudativa si manifesta con piaghe piangenti, croste e raramente vesciche. Questo modulo è esacerbato in estate e in autunno.

4. Meteorologico

Come suggerisce il nome, la causa di questo fenomeno sono le condizioni meteorologiche avverse (eccessiva secchezza dell'aria o, al contrario, aumento dell'umidità, appassimento del vento, calore, gelo). È peculiare per le persone con pelle sensibile e bianca. La bocca diventa rossa, traballante, con crepe e piccole erosioni.

“Le mie labbra si infiammano dal vento e dal freddo. All'autunno, cammino con le labbra sul pavimento del viso. Ho già provato molti rossetti e balsami igienici, ma da alcuni è solo peggio, appaiono anche croste secche. Il medico mi ha prescritto una crema ormonale, che può essere utilizzata solo per un periodo non superiore a 7 giorni. Più una dieta rigorosa. I miglioramenti, che si chiamano sul viso, ma a quanto ho capito, non funzionerà per sbarazzarsene per sempre. Per molti anni, quando inizia il freddo, tolgo unguenti e creme ".

Anastasia, una recensione dal portale woman.ru

5. Contatto, semplice e allergico

Tale cheilite si verifica quando la pelle viene a contatto con un irritante: una singola forte esposizione a scosse elettriche, alte temperature (ustioni), lesioni, radiazioni gravi e ustioni chimiche con acido e altre sostanze. Ci possono essere gravi arrossamenti, una vescica, quindi una ferita e un'ulcera e infine una crosta.

L'allergico si sviluppa con un contatto costante ea lungo termine con l'allergene. Sembra diverso: piccole bolle, arrossamenti, piccole crepe.

La cheilite può anche svilupparsi nei neonati con igiene inadeguata di capezzoli, bottiglie, dentiere. La salivazione attiva contribuisce allo sviluppo di batteri e alla successiva reazione allergica da contatto.

Cheilite sintomatica e le malattie che le hanno causate

Queste malattie delle labbra indicano una diversa patologia sistemica e sono esse stesse un sintomo. La cheilite appare a seconda del tipo.

1. Atopico come segno di dermatite atopica

La dermatite, a sua volta, si verifica a causa della predisposizione di fattori genetici e allergie. Molto spesso rilevato in bambini e adolescenti. Sulle labbra si manifesta con infiammazione del bordo rosso e della pelle intorno, specialmente negli angoli della bocca, pelle fortemente rossa, gonfiore. Nel tempo, appare la cosiddetta lichenificazione - ispessimento della pelle con la manifestazione del suo schema. Si verifica cronicamente, esacerbando in autunno e in inverno.

2. Eczema che accompagna l'eczema

Anche la pelle del viso è colpita. Sorge a causa di allergeni in alimenti, medicine, materiali di riempimento, dentiere. In diverse fasi, sembra diverso: nella forma acuta, le labbra sono gonfie, il bordo e la pelle sono successivamente coperti di squame, croste bagnate. Con un decorso prolungato, i sintomi si attenuano, meno pronunciati, ma rimangono peeling, ci sono papule.

3. Cellula al plasma

Una forma rara, le cui cause non sono completamente comprese. Si sviluppa come arrossamento con un rivestimento liscio e lucido. Sono possibili piccole emorragie sottocutanee, in alcuni casi l'intera pelle delle labbra è coperta da una crosta, sotto la quale il tessuto forma una placca simile a un tumore.

4. Candidosi

Diventa una risposta allo sviluppo patologico dei funghi Candida nella cavità orale. Si manifesta nel diabete mellito e nelle immunodeficienze, dopo un uso irrazionale di antibiotici, terapia ormonale. Il bordo rosso diventa cianotico e gonfio, la bocca è coperta di piastrine di colore grigio, la pelle si assottiglia, possono apparire delle crepe, andare ai bordi, il paziente lamenta dolore e bruciore.

Con funghi simili a lieviti, un'altra infiammazione nella cavità orale è associata a una posizione (inclusa) sulle labbra. Maggiori informazioni sui suoi sintomi nell'articolo "Stomatite: sintomi, cause e tipi".

5. Macroheilite

Agisce come un sintomo di Melkerson-Rosenthal ed è integrato da altri due sintomi: una lingua piegata e una paralisi del nervo facciale. Ma a volte per molto tempo può manifestarsi solo come gonfiore delle labbra. Si sviluppa improvvisamente: il labbro superiore si gonfia e rimane edematoso fino a 1 mese. Entrambe le labbra hanno meno probabilità di essere coinvolte. Il gonfiore può aumentare di 3 volte. In questo caso, il gonfiore può diminuire e tornare di nuovo. A volte anche le guance e le palpebre si gonfiano e si verifica un'inclinazione del viso. Ovviamente, questa condizione influenza le espressioni facciali e la parola, la salivazione.

La cheilite viene talvolta definita anche fessura cronica ricorrente, originariamente associata alla struttura individuale delle labbra. A causa della piega profonda al centro, di solito sul fondo, appare una singola fessura con una crosta. Si ripresenta spesso dopo il trattamento.

Come viene trattata la malattia

Il trattamento di tali condizioni dipende dal tipo di malattia, dal tempo del suo decorso, dalla connessione con altre patologie. Tra specialisti, dentisti, terapisti, dermatologi, endocrinologi e persino psicoterapeuti, quindi, nel determinare quale medico tratta una particolare cheilite, si dovrebbe concentrarsi sui sintomi e sui risultati diagnostici.

La cheilite sulle labbra può essere curata con vari metodi e mezzi, che sono selezionati in base al decorso della malattia 2. Cosa trattare dipende dal tipo di patologia: dopo aver eliminato le cause e i fattori di rischio, viene eseguito un trattamento locale e generale. I metodi per ciascuna specie descritta sono riportati nella tabella..

Tipo di cheiliteTrattamento
Vero
esfoliativaFarmaci psicotropi e antidepressivi, radioterapia e laser terapia, uso di unguenti alla vaselina
ghiandolareElettrocoagulazione con cui vengono rimosse ghiandole, farmaci antinfiammatori locali, unguenti
attinicaEsposizione solare ridotta, terapia vitaminica (gruppo B), pomate corticosteroidi, piccole dosi di farmaci con ormoni steroidei
meteorologicaSimile ai metodi per la cheilite attinica
ContattoEliminazione dell'azione dello stimolo, creme che contengono steroidi topici
Sintomatico
atopicaDieta priva di allergeni, terapia complessa con antistaminici, vitamine, creme e unguenti corticosteroidi locali
eczematosaÈ trattato come eczema, aerosol con corticosteroidi nella composizione per uso esterno, antibiotici
Cellula al plasmaUnguento steroideo topico, rimozione chirurgica del tessuto interessato
CandidosiFarmaci antifungini locali e interni sintomatici
MacroheilitisI metodi conservativi sono inefficaci, la disinfezione dei fuochi dell'infiammazione, gli antibiotici ad ampio spettro, l'elettroforesi

La cheilite può svilupparsi a causa di un'infezione cronicamente presente nella cavità orale delle gengive o dei denti. Pertanto, durante il trattamento, è importante escludere altre malattie. Maggiori informazioni al riguardo nei nostri articoli "Trattamento della malattia gengivale" e "10 cause comuni che possono causare mal di denti".

Unguenti e soluzioni popolari che possono aiutare con la cheilite

A casa, puoi aiutare a ripristinare la pelle con l'aiuto di decotti a base di erbe, infusi. Tuttavia, possono diventare uno strumento ausiliario, nella scelta del quale vale la pena concentrarsi sul consiglio di un medico. Alcuni di essi possono solo aggravare la situazione, quindi è necessario chiedere in anticipo a uno specialista se sono accettabili nel tuo caso.

Tra le ricette proposte per il trattamento dei rimedi popolari:

  • infusi di erbe e piante che guariscono le ferite e che possono essere usate come lozioni: corteccia di quercia, erba di San Giovanni, salvia, calendula,
  • infusi per somministrazione orale: da camomilla, noce,
  • balsami, che includono il succo di aloe,
  • olii: oliva, semi di lino, avocado.

La prima cosa che di solito viene in mente con l'infiammazione della pelle delle labbra è di lubrificarle con un balsamo o un rossetto igienico. Tuttavia, questo non è sempre vantaggioso. Ad esempio, con la cheilite attinica, l'eosina contenuta nel prodotto migliorerà solo l'effetto delle radiazioni ultraviolette e, in presenza di ulcere batteriche, il rossetto diventerà un mezzo aggiuntivo per la propagazione di agenti patogeni.

Come prevenire la cheilite sulle labbra - misure preventive

Per affrontare meno spesso il peeling e l'infiammazione e prevenire lo sviluppo della cheilite, è necessario escludere i fattori domestici di infezione, osservare le norme igieniche e visitare il dentista in tempo. Tra le raccomandazioni dei medici:

  • rifiuto di usare oggetti estranei e prodotti per l'igiene: spazzolino da denti, rossetto, cosmetici, spazzole e spugne, l'inammissibilità del loro contatto con la pelle del viso e delle labbra,
  • cura igienica quotidiana dei denti e della cavità orale, esame preventivo periodico e una serie di igiene professionale almeno una volta all'anno,
  • rifiuto di una cattiva abitudine di mangiarsi le unghie, fumare,
  • non toccare le labbra,
  • sforzati di leccare meno e non mordere,
  • rivedere la dieta e integrarla, se necessario, con vitamine, la cui mancanza influisce anche sulla pelle delle labbra.

Inoltre, con l'insorgenza della cheilite, è impossibile prevenire il suo decorso cronico, il passaggio a una forma protratta. Il trattamento tempestivo eviterà complicazioni, tra cui quelle oncologiche sono le più pericolose.

  1. Pankratov V.G. Dermatologia: libro di testo. indennità in 2 parti, 2009.
  2. Maksimova O.P. Trattamento della cheilite nei bambini e negli adulti, 2001.

Che aspetto ha un'allergia alla protesi acrilica? Il gonfiore e le malattie gengivali possono essere associati ad allergie.?

Le protesi acriliche possono effettivamente causare allergie. Potrebbe non apparire immediatamente, ma dopo un po '- mesi e persino anni di utilizzo. I sintomi sono simili alla stomatite e includono gonfiore e infiammazione delle gengive, la comparsa di uno strano sapore che prima non esisteva (amaro-salato, metallico), il risciacquo non aiuta, le gengive possono sentire prurito, la salivazione aumenta o, al contrario, appare la bocca secca. La reazione acrilica è abbastanza comune.

Zaedi, o crepe negli angoli delle labbra: trattamento, prevenzione

Zaedi è il nome colloquiale della malattia, che nella medicina ufficiale è chiamata angulite. I suoi sintomi sono familiari a molti: piccole fessure dolorose agli angoli delle labbra sono accompagnate da irritazione, bruciore e arrossamento. Se la malattia viene iniziata, si svilupperà in formazioni pustolose ed erosione. In assenza di cure e cure igieniche, diventa facilmente cronico.

Quali sono le cause dell'inceppamento?

Probabilmente hai notato che la malattia peggiora nel periodo invernale-primaverile. È comprensibile, perché è in questo momento che l'immunità è indebolita - la carenza vitaminica stagionale colpisce. Con una ridotta immunità, batteri e virus sono più facili da attaccare una persona. La microflora patogena, che provoca la comparsa di convulsioni, si forma per diversi motivi. Ad esempio, infezione da mani sporche, piatti, cosmetici di altre persone, durante un bacio, in assenza di igiene orale e delle labbra. Le crepe possono essere il risultato di una prolungata terapia antibiotica, questo mina anche il sistema immunitario..

Le convulsioni costanti sono un sintomo caratteristico dell'anemia sideropenica. In questo caso, per aumentare i livelli di emoglobina è necessaria la terapia con ferro..

Lo zaeda si forma a causa di un attacco della microflora di una persona, che è chiamato condizionatamente patogeno - batterio streptococcico e funghi del genere Candida. Al momento di una diminuzione dell'immunità, della carenza vitaminica, dei microtraumi, dell'infezione virale e di altri fattori, questa flora inizia ad attaccare l'ospite e causare infiammazione.

Puoi distinguere le convulsioni streptococciche dalla candida per aspetto. Lo steptococcal ha l'aspetto di una vescicola, che poi esplode con la formazione di croste purulente, la candida sembra una crepa rossa in un possibile rivestimento grigiastro sui bordi, che può essere facilmente rimosso. L'herpes sulle labbra è talvolta confuso con marmellata batterica. Determinare accuratamente la causa in ogni caso può solo uno specialista: un pediatra, un terapista, un dentista, un dermatologo. La velocità e la qualità del trattamento.

Gli esperti identificano 7 principali fattori di rischio:

• costante secchezza della pelle delle labbra e della zona periorale;

• microtrauma e croste sulle labbra;

• ipotermia, esposizione prolungata alla strada durante il vento, frequenti raffreddori;

• la presenza di malattie generali croniche;

• mancanza di vitamine e sostanze nutritive negli alimenti;

• denti cattivi, mancanza di corone e dentiere, scarsa cura orale, igiene prematura.

Gli angoli delle labbra sono screpolati: cosa fare?

Ai primi sintomi spiacevoli, le convulsioni devono essere immediatamente trattate con un agente antibatterico e antinfiammatorio. È possibile applicare una soluzione di clorexidina o miramistina sul vello e asciugare delicatamente la fessura. Lascia asciugare la pelle, quindi applica un unguento antinfiammatorio con le dita pulite o un batuffolo di cotone. In tali casi, i dentisti raccomandano il gel Holisal, l'unguento Viferon, la vitamina A ed E esternamente. Nel caso di convulsioni streptococciche batteriche, vengono utilizzati unguenti antibiotici (eritromicina, sintomicina, ecc.), Con infezione fungina, è necessario un trattamento locale con unguenti antifungini (nistatina).

Se le convulsioni si disturbano con una regolarità non invidiabile, ha senso passare un'analisi dermatologica - raschiare la pelle danneggiata. Inoltre, il medico può prescrivere un'analisi generale del sangue e delle urine, uno striscio dalla cavità orale. Se la causa dell'angulite è una violazione della salute degli organi interni, dovresti essere pronto a prendere i farmaci prescritti dal medico all'interno.

Insieme a questo, è importante bere un complesso multivitaminico e regolare la dieta, escludendo i prodotti allergenici da esso e arricchendolo con alimenti sani. Fino a quando le crepe non guariscono, non cucinare piatti taglienti, salati, grossolani o altri fastidiosi. Inoltre, devi vestirti calorosamente al freddo, proteggere le tue labbra dallo sfregamento, idratarle con rossetti igienici e proteggerti dai raffreddori.

Misure preventive

Dopo aver curato la marmellata, è necessario assicurarsi che non si formino in futuro. Le seguenti raccomandazioni aiuteranno a prevenire le ricadute:

• temperare regolarmente il corpo, smettere di fumare, mangiare cibi sani e ricchi di vitamine;

• non abusare di dolci e cibi, il che non porta alcun beneficio al corpo, ma mina solo il sistema immunitario;

• prendersi cura quotidianamente della cavità orale, trattare la carie in tempo e sostituire i denti;

• non consentire la disidratazione della pelle delle labbra - utilizzare creme idratanti e balsami, rossetti più volte al giorno;

• monitorare la qualità dei cosmetici, non dipingere mai le labbra con il gloss o il rossetto di qualcun altro;

• evitare di essere nel vento e nelle correnti d'aria per molto tempo;

• proteggere la zona della bocca dai germi: non toccare le labbra con mani sporche e fazzoletti di asciugamano sporchi, non mordere le unghie e le punte delle penne a matita. In una parola, evita il contatto delle labbra con tutto ciò su cui microbi e virus possono sedersi in massa.

Sintomi e trattamento della cheilite sulle labbra

Le labbra secche e tese sono una sensazione spiacevole familiare a qualsiasi persona. Ma non tutti sanno che questo potrebbe essere l'inizio dello sviluppo di una malattia chiamata cheilite..

Che cos'è la cheilite

La cheilite (cheilosi) è un'infiammazione dolorosa che colpisce la mucosa e il bordo rosso delle labbra. Può manifestarsi indipendentemente o essere un sintomo di un processo infiammatorio generale.

Il motivo dello sviluppo della cheilite sulle labbra è che lo strato corneo del bordo rosso delle labbra è più simile nella struttura al rivestimento delle mucose che alla struttura della pelle. Pertanto, sotto l'influenza di basse temperature, cattivo clima, sostanze nocive nei cosmetici e altre sostanze irritanti, le labbra iniziano a screpolarsi e sbucciarsi. Questo porta all'infiammazione..

Forme di cheilite

La cheilite combina varie forme di patologie che differiscono nelle cause e nelle condizioni della malattia. Esistono due tipi di cheilite: indipendente (manifestarsi separatamente, indipendentemente da altre malattie) e sintomatica (sono una conseguenza di altre malattie).

Cheilite Indipendente

La cheilite esfoliativa è una delle più comuni. Colpisce la parte del bordo rosso delle labbra, nel mezzo, e la parte adiacente alla pelle, gli angoli e la mucosa della bocca rimangono intatti dalla malattia.

Questa anomalia si manifesta in due forme: cheilite secca ed essudativa. La prima forma è caratterizzata da labbra secche, bruciore e screpolature, la seconda - infiammazione e ferite bagnate.

La ragione dello sviluppo di questa anomalia è uno squilibrio nei principali processi nervosi (depressione, irritabilità, disturbi del sonno).

Un altro motivo per lo sviluppo della cheilite, potrebbe essere la tireotossicosi - un eccesso di ormoni tiroidei. La nevrosi è uno dei sintomi che caratterizzano questa condizione..

Con questa malattia, il paziente spesso peggiora se stesso la situazione, con la tendenza a mordersi le labbra e sbucciare le croste. Con l'uso di antidepressivi, i sintomi della cheilite sono significativamente ridotti. Si ritiene che questa condizione sia dovuta a lesioni croniche a se stessi..

La cheilite allergica da contatto è una malattia che si verifica a seguito di una reazione allergica della pelle a sostanze irritanti in cosmetici, dentifrici o prodotti. A contatto con oggetti in plastica o metallo.

La cheilite meteorologica si sviluppa sotto l'influenza delle condizioni meteorologiche: alta e bassa temperatura, umidità o ventosità. Un ruolo importante è svolto dalla durata della loro esposizione. Le persone che lavorano all'aperto hanno un rischio maggiore di ammalarsi..

L'irritazione dolorosa che appare sulle labbra a causa di un clima sfavorevole spesso scompare da sola in breve tempo. E nessuno dei due comporta una minaccia per la salute.

Tuttavia, ci sono persone con una maggiore sensibilità a fattori esterni. In questo caso, la cheilite si verificherà più spesso e il processo di guarigione sarà più prolungato. In questo caso, esiste il rischio di complicanze dovute all'infezione.

La cheilite catarrale è abbastanza comune e ci sono una serie di ragioni che contribuiscono al suo aspetto. Queste possono essere lesioni che si verificano spesso quando si mordono le labbra, effetti ambientali: contaminazione di gas o radiazione solare..

C'è un'altra ragione per lo sviluppo della cheilite catarrale - questa è l'ipovitaminosi - una mancanza di vitamina B2. Si formano crepe sanguinanti verticali sul bordo del labbro, la lingua si infiamma e si allarga, la sua superficie diventa liscia e acquisisce un colore rosso brillante.

Cheilite Sintomatica

La cheilite atopica è una malattia cronica causata dalla suscettibilità di un individuo agli allergeni..

Questa forma di cheilite è uno dei sintomi della dermatite atopica nei bambini, che per lungo tempo può manifestarsi solo sulla superficie delle labbra..

La sconfitta del bordo rosso delle labbra viene trasmessa alle aree adiacenti della pelle e l'infiammazione più intensa negli angoli della bocca. In questo caso, il processo non influisce sulla mucosa.

Questa forma della malattia colpisce spesso i bambini di età compresa tra 5-17 anni e può andare via da sola con il completamento della pubertà.

La cheilite eczematosa è una condizione patologica causata da allergeni. Spesso l'eczema delle labbra è un sintomo del processo generale di eczema degli strati superiori della pelle.

Il decorso della malattia è acuto o cronico. In forma acuta, il processo è accompagnato da bruciore, prurito e grave gonfiore. Croste e vescicole compaiono sulle labbra. Spesso, l'infiammazione passa alla pelle del viso. Dopo essere entrato in una forma cronica, l'edema si attenua e passa peeling. Fiocchi e nodi appaiono sulla superficie delle labbra..

La cheilite da candidosi è uno dei sintomi della stomatite da candidosi. Le ragioni dello sviluppo della cheilite della forma candidale sono la crescita e la riproduzione, in bocca, del lievito del genere Candida. Le persone immunocompromesse sono colpite..

La violazione della normale microflora della pelle e della mucosa delle labbra può anche essere la causa di una malattia come la cheilite candidosa.

Questa forma può essere distinta dalla presenza di un film di colore grigio-bianco o un rivestimento di cagliata bianco-giallastro (vedi foto sopra). È anche caratterizzato da gonfiore e screpolature della pelle e della mucosa delle labbra..

La cheilite ghiandolare è una malattia causata dall'infezione dei dotti delle ghiandole salivari..

La cheilite può essere scatenata da infezioni della cavità orale associate a danni ai tessuti dentali (carie, pulpite), danni alla parodontite (periodontite) e alle gengive (gengivite).

Le persone con più di 30 anni sono più sensibili alla malattia, mentre è stato notato che il labbro inferiore è più soggetto a danni.

Sullo sfondo di questa malattia, compaiono per prime piccole crepe, che successivamente diventano abbastanza profonde, sanguinano e guariscono male..

Cause di cheilite sulle labbra

L'emergere della malattia può contribuire a condizioni ambientali avverse, come:

  • alta o bassa umidità;
  • esposizione all'aria calda o fredda;
  • radiazioni ultraviolette;
  • vento e polvere.

Il più suscettibile alla malattia, parte delle persone che trascorrono molto tempo all'aria aperta. Più spesso si tratta di uomini, il rossetto può proteggere le labbra delle donne. A causa degli effetti di fenomeni naturali avversi, si verifica cheilite meteorologica..

Una reazione allergica è un'altra ragione per lo sviluppo della cheilite. Questa è un'intolleranza individuale a una persona con varie sostanze irritanti. Il gruppo di allergeni è costituito da conservanti e coloranti utilizzati nei rossetti. Anche gli irritanti sono aromi di dentifricio o plastica per protesi.

La causa dello sviluppo della cheilite può essere la presenza di un'altra malattia e il danno alle labbra è solo un sintomo che si manifesta sullo sfondo. La cheilite eczematosa appartiene a questo tipo..

Disturbi nervosi, ansia e depressione sono il fattore scatenante per lo sviluppo della malattia, uno dei quali è la cheilite esfoliativa. Le violazioni della ghiandola tiroidea e l'indebolimento del sistema immunitario riducono la difesa del corpo e portano all'esacerbazione delle malattie della pelle.

La propagazione di virus e batteri provoca la comparsa di malattie infettive. Questa è cheilite ghiandolare..

Come riconoscere la cheilite (segni e sintomi)

I sintomi della cheilite possono variare a seconda della forma della malattia. I loro segni sono espressi in varia misura in tutti. L'entità del danno alla pelle indicherà la gravità della malattia.

La malattia può essere riconosciuta da tali segni:

  • la prima cosa che indicherà la comparsa della malattia è una sensazione di secchezza sulle labbra. C'è il desiderio di idratarli costantemente, il che porta a leccare involontariamente le labbra. Queste azioni, non solo non aiutano, ma aggravano anche la situazione;
  • appare un leggero peeling, che successivamente si trasforma in crepe;
  • si verificano bruciore e prurito e aree arrossate e infiammate diventano visibili sul bordo rosso o negli angoli delle labbra;
  • gonfiore e formazione di un film bianco-grigio sulla pelle delle labbra;
  • sulla superficie delle labbra o della loro mucosa, ulcere, ascessi, vescicole con forma di rivestimento liquido o bianco-giallo;
  • se la malattia dura a lungo, le aree interessate si induriscono, si formano nodi e sigilli.

complicazioni

I sintomi della cheilite si manifestano in persone di età diverse, ma molti non li prendono sul serio, considerando che questa è solo una reazione all'ambiente. Questo è spesso il caso, anche se ci sono momenti in cui è necessario consultare immediatamente un medico, altrimenti può portare a complicazioni.

La complicazione più pericolosa della cheilite è lo sviluppo di un processo di scarsa qualità. I suoi fantasmi possono essere formati da sigilli o ferite non curative. Il primo motivo per consultare un medico è una maggiore sensibilità alla luce ultravioletta..

Se sotto l'influenza della luce solare si verificano frequentemente crepe sulle labbra, è necessario affidare il trattamento a uno specialista, azioni indipendenti possono portare all'oncologia, che viene diagnosticata nel 10% delle persone con sintomi simili.

L'uso dei balsami per le labbra non è affatto un'opzione, e talvolta un modo per aggravare la situazione. Alcuni di questi prodotti sono in grado di catturare i raggi del sole, aumentando così l'effetto delle radiazioni ultraviolette sul bordo rosso delle labbra..

Una malattia prolungata di qualsiasi origine può diventare cronica. L'esacerbazione si verificherà sempre in un contesto di ridotta immunità. Spesso, in questo modo, si manifestano malattie batteriche o infettive, che si manifestano sullo sfondo di raffreddore, affaticamento, malnutrizione, stress o carenza vitaminica.

Se l'infiammazione si manifesta senza motivo, questo può essere un segno di immunodeficienza..

Una terapia tempestiva e adeguata richiede cheilite ghiandolare. In sua assenza, il processo infiammatorio è così forte che può portare alla formazione di noduli, nonché alla deformazione della forma e una diminuzione dell'elasticità delle labbra..

Trattamento di cheilite

Trattamento farmacologico

Prima di iniziare il trattamento della cheilite sulle labbra con un farmaco, è necessario identificare la sua vera natura e non guarire i sintomi.

Il trattamento della cheilite viene effettuato utilizzando varie tecniche. Quale sarà più efficace, il medico deve determinare, a seconda delle caratteristiche della forma di patologia.

Se la malattia è causata da un'infezione batterica, viene prescritto un unguento antisettico in combinazione con agenti antibatterici.

Gli unguenti di zolfo-tar o boro-tar sono efficaci. Hanno un effetto disinfettante, insetticida, antimicrobico e antiparassitario. Questi unguenti devono essere applicati sull'area interessata 2-3 volte al giorno.

Nei casi in cui la lesione si è diffusa sulla pelle del viso, la tetraciclina e l'eritromicina vengono utilizzate sotto forma di unguenti. Questi sono antibiotici che hanno un effetto antibatterico. Applicare direttamente sulla zona interessata della pelle 1-2 volte al giorno. Il trattamento può durare da alcuni giorni a diverse settimane..

Come trattare la cheilite sulle labbra, se gli agenti antibatterici non portano al recupero?

Se non si verifica un miglioramento, questo è il risultato di un'infezione fungina (cheilite da candida). Deve essere combattuto con agenti antifungini, poiché gli antibiotici combattono solo le infezioni batteriche..

L'unguento al clotrimazolo aiuterà nella lotta contro qualsiasi tipo di infezione dell'eziologia fungina che colpisce la pelle. Dovrebbe essere applicato 3 volte al giorno, su tutta la superficie delle labbra e sulle aree interessate negli angoli della bocca. La durata del trattamento deve essere determinata dal medico..

Un altro strumento che può superare le malattie fungine della pelle o delle mucose è la crema pimafucin. Si applica esternamente da 1 a 4 volte al giorno.

Altri farmaci e unguenti per il trattamento della cheilite

La cheilite viene trattata con unguenti curativi. Spesso vengono utilizzati in combinazione con agenti antibatterici e antisettici..

  • Unguento al naftalano: arresta rapidamente il processo infiammatorio, allevia il prurito e il dolore. Viene applicato sull'area danneggiata della pelle 2 volte al giorno per 12-15 giorni.
  • Unguento di Vishnevsky - ha un alto grado di efficacia, mentre è assolutamente sicuro, quindi si adatta a tutti.
  • Il metiluracile è un unguento per applicazione topica, applicato sulla pelle e sulle mucose. Accelerando la rigenerazione cellulare, favorisce una rapida guarigione. Stimola i fattori protettivi e supporta l'immunità locale.
  • Unguenti ormonali: in alcuni casi usano preparazioni topiche a base di sostanze ormonali. Questo viene fatto solo come prescritto dal medico, altrimenti esiste il rischio di danni alla salute. Questi unguenti comprendono: prednisone, idrocortisone, micosolone, flucina.

Se la comparsa di cheilite è associata a disturbi nervosi (cheilite esfoliativa). Farmaci usati che normalizzano lo stato psico-emotivo: sedativi o antidepressivi. Il trattamento della cheilite sulle labbra causata dalle allergie viene effettuato con l'aiuto di antistaminici ed eliminando la causa della malattia.

Per un trattamento efficace della cheilite catarrale, vengono utilizzate vitamine del gruppo B. La cheilite eczematosa viene eliminata con antistaminici e una dieta ipoallergenica..

Rimedi popolari

Ci sono casi in cui i rimedi popolari sono in grado di far fronte autonomamente alla malattia, in caso contrario, vengono utilizzati in combinazione con il trattamento principale.

Considera diversi modi come trattare la cheilite sulle labbra, usando la medicina tradizionale:

  • Il succo di aloe ha un buon effetto antisettico. È necessario fare un impacco, dopo aver macinato la foglia della pianta in pappa. Applicalo sulla zona dell'infiammazione per mezz'ora. Questa procedura deve essere eseguita 5 volte al giorno..
  • Brodo di calendula che può essere facilmente preparato. Per questo, hai bisogno di 1 cucchiaio di una pianta secca e 200 ml di acqua bollente. Dopo che il brodo è stato infuso, è necessario inumidire la benda, applicarla sulle labbra e tenerla per 15 minuti.
  • Nella lotta contro le reazioni allergiche, la camomilla aiuterà a far fronte. Il suo decotto allevia il prurito e l'infiammazione, oltre a ridurre il rossore sulla pelle.
  • Il trattamento della cheilite può essere effettuato utilizzando la tintura di salvia. Preparalo in una proporzione di 3 cucchiai di salvia per mezzo litro di acqua. Il prodotto deve essere lasciato in infusione per 2 ore, quindi filtrare. Applicare una benda inumidita sull'area problematica per 30 minuti.
  • Un ottimo idratante per maschere ad olio. Le labbra possono essere lubrificate con qualsiasi olio vegetale, aiuterà a compensare la mancanza di vitamina E, che elimina bene la secchezza.
  • La corteccia di quercia ha proprietà calmanti e antinfiammatorie. È molto efficace nel trattamento della cheilite. Il brodo viene cotto a fuoco basso per 30 minuti, in una proporzione di 2 cucchiai di corteccia per 200 ml. acqua. Quindi è necessario lasciarlo raffreddare, inumidire la garza e metterlo sulle labbra per 15 minuti.
  • Con una mancanza di vitamina B2, devi includere nella tua dieta: carne rossa, zenzero, formaggio a pasta dura, funghi, cipolle. È meglio comprare una vitamina in farmacia.

Prevenzione e raccomandazioni

Per evitare la comparsa di cheilite, è necessario ricordare queste regole:

  • impedire il contatto degli articoli per l'igiene personale di altre persone, con labbra e cavità orale;
  • lavarsi i denti due volte al giorno;
  • Non toccare le labbra con le mani o altri oggetti;
  • rinunciare a cattive abitudini come il fumo, l'abuso di alcol e l'abitudine di mangiarsi le unghie;
  • cerca di non leccarti le labbra per strada;
  • cura tempestiva delle malattie del cavo orale;
  • rilassarsi completamente ed evitare lo stress;
  • mangiare cibi ricchi di vitamine e minerali.