Miscele ipoallergeniche per neonati: come scegliere e quali sono migliori

Allergeni

Più giovane è il bambino, più sensibile, tenero. Ciò significa che il rischio di allergie è più elevato nei neonati, ma rimane tutta l'infanzia. Una reazione allergica è particolarmente probabile se è necessario trasferire il neonato a un'alimentazione speciale. Negli ultimi anni, un'allergia alla miscela di latte sta diventando più comune. Le ragioni di ciò non sono ancora state chiarite, quindi resta solo da fare attenzione, monitorare la salute dei bambini e adottare le misure necessarie alle prime manifestazioni di intolleranza alimentare.

Allergia alimentare: un pericolo nella vita di tutti i giorni

Per non perdere l'inizio di una reazione allergica, è necessario monitorare attentamente le condizioni del bambino. Il periodo più pericoloso è l'inizio dell'utilizzo di un nuovo prodotto. L'intolleranza può verificarsi anche quando si scelgono le opzioni apparentemente più comuni e sicure: lo stesso "Nutrilon ipoallergenico" (il 1o dei più popolari tipi di alimenti per bambini), come sapete, può provocare allergie in alcuni casi.

Come è un'allergia alla miscela

  • funzionamento errato del tratto digestivo;
  • eruzioni cutanee;
  • problemi respiratori.

Il primo è espresso da coliche, eruttazioni, diarrea e gas. Una tale allergia alla miscela in un neonato è molto comune e richiede un cambio di nutrizione in un altro, più morbido e più sicuro. Una reazione allergica sulla pelle si manifesta più spesso con eruzioni cutanee sulla parte coperta di capelli di testa, viso, gambe, braccia.

Spesso, i segni di allergie sono confusi con le manifestazioni di avvelenamento ordinario. Ciò è dovuto anche al fatto che i sintomi sono simili, espressi principalmente da un forte dolore addominale. Se il bambino è allergico alla miscela, è necessario affrontarlo in modo diverso rispetto all'avvelenamento. Tuttavia, il risultato più efficace e rapido può essere raggiunto se si ottiene immediatamente un appuntamento con un pediatra. L'automedicazione dei bambini piccoli a casa è vietata, poiché le condizioni delle briciole possono solo peggiorare.

Spesso l'intolleranza a alimenti speciali per bambini è dovuta a una predisposizione genetica. Per identificare questo fattore, è necessario visitare un medico, fare dei test. Inoltre, il medico fa un quadro generale, raccoglie informazioni sulle malattie della famiglia, che aiuta a trarre una conclusione accurata. Di norma, uno specialista fornisce raccomandazioni sulla scelta del cibo, concentrandosi sulla composizione delle miscele di latte, dice quali componenti dovrebbero essere evitati.

Niente panico!

Spesso i giovani genitori si fanno prendere dal panico quando sul bambino appare un brufolo incomprensibile o un piccolo granello rossastro. Tuttavia, è successo, spesso questo panico è accompagnato da tentativi di consultare parenti e amici, ma non con i medici. Sfortunatamente, gli abitanti sanno molto poco della diatesi, delle allergie nei bambini con una miscela, quindi possono iniziare a curare un bambino per malattie che non ha affatto.

Qualcuno va dall'altra parte: non capendo cosa sta succedendo con il bambino, lasciano semplicemente tutto al caso, sperando che "passerà da solo". Entrambi gli approcci sono categoricamente errati. Se il bambino ha già un'allergia alla miscela, è importante eliminare rapidamente il fattore provocante (componente nutrizionale).

Allergia: come combattere?

Già al primo appuntamento, il medico può determinare quali allergie sono possibili e quali sono sicure. Il medico si concentra sul quadro generale dell'intolleranza, sulle informazioni su situazioni simili in famiglia, nonché sui dati su come il bambino mangia a casa.

La terapia allergica prevede due passaggi:

  • rilevazione di allergeni;
  • eliminazione dell'allergene dal cibo.

È ovvio?

Si ritiene che l'uso di miscele speciali protegga quasi al 100% dalle allergie. Un buon esempio è Nutrilon Hypoallergenic-1. Ma i medici lo sanno con certezza: anche quando si sceglie una nutrizione speciale, può verificarsi intolleranza. Il fatto è che il corpo dei bambini non può far fronte a una varietà di prodotti. Anche ciò che è di default anallergico può provocare una reazione negativa in un caso particolare..

Il latte vaccino e i suoi derivati ​​sono considerati i più pericolosi. Ma in effetti, un'allergia può persino svilupparsi per il latte materno.

Allergia nei neonati con una miscela

L'intolleranza alimentare è molto più comune di un'allergia al latte materno. Le sue manifestazioni sono diverse. Alcuni bambini hanno l'eczema, altri l'acne. La causa della malattia non è sempre negli alimenti complementari, quindi, ai primi segni dei problemi di salute di un bambino, è necessario mostrare al pediatra per determinare accuratamente il problema. Il medico sceglierà il metodo di trattamento e fornirà raccomandazioni sulla dieta per il neonato.

Varie formulazioni lattiero-casearie (compresa la molto popolare miscela Baby-1) sono molto diffuse in questi giorni, praticamente non ci sono famiglie in cui tali alimenti complementari non vengono utilizzati. Ciò influisce sulla frequenza dei casi allergici, che negli ultimi anni è diventata ancora più elevata. L'allergia nei neonati alla miscela è spiegata dal contenuto di componenti del latte animale, intollerabile da bambini piccoli con tratto digestivo troppo delicato.

Allergia: prevenzione e lotta

È possibile evitare le allergie se si utilizza solo la famosa miscela Baby 1 o il Nutrilon sopra menzionato? Si ritiene che solo quegli alimenti complementari che includono un idrolizzatore possano essere veramente efficaci. Si raccomandano anche prodotti ipoallergenici per ridurre al minimo il rischio di intolleranza ai componenti della miscela..

Nei prodotti ipoallergenici è presente una proteina speciale. Provoca un'allergia molto meno spesso della normale alimentazione, ma è ancora possibile una reazione di intolleranza. I medici raccomandano l'acquisto di opzioni terapeutiche se possibile: sono ampiamente disponibili in farmacia. Dovrebbero essere preferiti produttori affidabili e affidabili, anche se i loro prodotti sono significativamente più costosi..

Opzioni speciali

Se un'allergia nei neonati alla miscela si manifesta anche quando si sceglie una dieta speciale, è necessario passare ai cosiddetti prodotti adattati. Le esche per il latte acido sono le più richieste ai nostri giorni. Tuttavia, anche l'intolleranza è possibile. Può essere evitato se l'esca viene introdotta nel cibo con cura, a poco a poco, sotto la supervisione di un pediatra.

La miscela idrolizzata è una delle opzioni piuttosto sicure per un'alimentazione speciale. È anche possibile un'allergia, poiché nella dieta sono presenti proteine ​​di mucca. Quando viene diviso, si ottiene un composto stabile, a causa del quale il prodotto viene conservato per un tempo piuttosto lungo, ma diventa una fonte di allergia.

Lattosio: completamente escluso!

I genitori che sono stanchi della lotta contro l'intolleranza ai latticini possono cercare di trasferire il bambino a una dieta completamente priva di lattosio. Ma ci sono pericoli. Un'allergia a tali alimenti complementari è causata non da difficoltà con l'elaborazione del tratto digestivo delle proteine ​​del latte, ma dal rifiuto di altri componenti. Quali - è quasi impossibile prevedere in anticipo.

Quanto spesso un'allergia agli alimenti per bambini è completamente priva di componenti caseari? Abbastanza raramente, ma garantire la sua assenza è impossibile. Molto dipende dalle caratteristiche individuali del corpo del bambino e da una predisposizione genetica alle reazioni allergiche..

Formula del latte senza latte

Se il medico ha rivelato che la causa dell'intolleranza risiede nelle proteine ​​del latte, questo non è un motivo per rifiutare di nutrirsi. È sufficiente escludere prodotti di origine animale (latte) dalla dieta del bambino. Miscele speciali a base di proteine ​​di soia vengono in soccorso. La sua struttura è diversa dai prodotti di origine animale, rendendo il componente più facile da digerire anche all'età più tenera..

Allo stesso tempo, devi capire che la miscela di soia non ha un alto livello di adattamento, il che significa che non puoi sempre usarla. Di solito, il medico fa una scelta a favore di tali alimenti complementari, prescrive anche la frequenza d'uso e la durata del corso. Devi capire che anche le proteine ​​di soia sono allergiche. La frequenza della sua manifestazione è abbastanza grande - fino al 15% di tutti i casi di utilizzo di alimenti complementari.

Allergia cumulativa

Tale allergia si sviluppa con l'uso prolungato di alimenti per bambini con componenti che sono intollerabili per il bambino. Anche ad eccezione degli elementi che provocano la reazione della nutrizione del bambino, le manifestazioni del disturbo rimangono per un'altra settimana o due. Tuttavia, svaniranno gradualmente e in poche settimane il bambino tornerà in salute e la sua pelle sarà bella e pulita..

Miscele: nessuna allergia!

Vorrei credere che esiste una tale miscela per nutrire i bambini a cui una reazione allergica è impossibile in linea di principio. Sfortunatamente, finora il nostro settore non è stato in grado di produrre tali alimenti per l'infanzia. Diverse varianti di prodotti specializzati differiscono l'una dall'altra nella probabilità di una reazione allergica, ma nessun produttore può garantire l'assoluta sicurezza dei propri prodotti.

Cosa fare?

Se è noto che la famiglia ha già avuto casi di intolleranza al latte di mucca, ha senso scegliere una formula per bambini che non contenga questo componente. Un sostituto efficace sarà la pappa amminoacidica, in cui non ci sono proteine.

Quando si sceglie una miscela per l'alimentazione di un bambino, è importante consultare un medico. Devi capire che la sperimentazione è inaccettabile, perché il corpo di un bambino piccolo è tenero, suscettibile agli effetti negativi di fattori esterni ed è quotidianamente esposto a grandi stress. È inaccettabile provare diverse opzioni, incontrando l'una o l'altra allergia. Invece, vengono prima diagnosticati dal medico curante, visitati da un allergologo, gastroenterologo e, in base ai loro risultati, decidono a favore di un particolare prodotto.

Non così semplice

Spesso i giovani medici inesperti, e con loro anche i giovani genitori inesperti, non sanno che la causa delle allergie non risiede solo nell'intolleranza alle proteine. In alcuni casi, una tale reazione si sviluppa, perché il bambino, insieme ad alimenti complementari, si nutre del latte materno e l'allergene entra nel latte materno dal cibo della madre.

In alcuni casi, il motivo non è affatto i componenti di cui è composta la miscela, ma la quantità di alimenti per bambini alimentati per il bambino. Altri genitori nutrono il bambino fino a quando non si ferma da solo. Ciò porta al fatto che i sistemi interni non possono far fronte al volume dei prodotti artificiali in entrata, il che provoca allergie.

Cosa fare?

Presta attenzione alla confezione della miscela selezionata per alimenti per l'infanzia. Qui indicano necessariamente la misura in cui i prodotti possono essere utilizzati per il cibo, viene fornita una guida: età, peso del bambino. Il superamento di questi standard è inaccettabile, anche se il bambino piange e chiede più cibo..

Spesso il sistema digestivo di un bambino piccolo è in grado di digerire i prodotti artificiali forniti con la miscela di nutrienti, ma solo se il suo volume è piccolo. Ciò significa che la conformità agli standard stabiliti elimina il rischio di allergie. Con la manifestazione di una reazione negativa, ulteriori porzioni di alimenti complementari possono essere ulteriormente ridotte..

Dire che la migliore alimentazione per i bambini è il latte materno è inutile. Ogni madre lo sa. Ma sfortunatamente, le circostanze non possono essere previste. E se una donna ha perso il latte, l'unica via d'uscita è la miscela. Mix per pappe Baby, è popolare e molto richiesto. Può essere pericoloso per il bambino?

Può esserci un'allergia alla miscela?

In effetti, qualsiasi miscela può causare un'allergia in un bambino. Produttori senza scrupoli, componenti di bassa qualità e proteine ​​del latte: questi fattori possono essere l'agente eziologico di una reazione allergica.

Perché si sviluppa un'allergia alla miscela??

I bambini piccoli non hanno organi digestivi. Qualsiasi componente estraneo può causare una reazione allergica se il sistema immunitario lo percepisce come un componente provocante..

Il colpevole dell'allergia alla miscela del bambino è la proteina di mucca. Anche la causa può essere una predisposizione ereditaria. La possibilità di sviluppare una reazione allergica è influenzata dalle malattie che la madre era malata durante la gestazione del bambino, nonché dalle infezioni subite dal neonato. L'immunità indebolita lascia sempre la possibilità di una reazione allergica.

Come si manifesta un'allergia alla miscela??

Allergia alla formula del bambino Il bambino può manifestarsi in tutti i modi diversi. Dal tratto gastrointestinale, si può osservare un rigurgito frequente nel bambino. Questo dovrebbe avvisare i genitori. Se si verifica una reazione allergica, il rigurgito può verificarsi fino a 7 volte al giorno.

Durante le allergie alla miscela, possono verificarsi anche diarrea o costipazione. Le feci possono essere normali, ma il bambino avrà crampi addominali..

Un'eruzione cutanea, come allergia a un'eruzione cutanea, si verifica più spesso. La pelle delicata del bambino risponde rapidamente ai cambiamenti interni. Le eruzioni cutanee compaiono sul prete, sulle guance e sullo stomaco. La pelle potrebbe staccarsi. Il bambino proverà a raggiungere i siti pruriginosi. Diventerà irrequieto e piagnucoloso. Qualsiasi reazione allergica richiede cure mediche immediate. Altrimenti, può svilupparsi in una forma cronica..

Un naso che cola durante una reazione al cibo è raro. Ma non escludere la possibilità di un naso che cola.

Trattamento di allergia infantile per il bambino

La prima cosa che può fare la mamma è consultare un pediatra. Sono necessari la correzione della dieta del bambino e la scelta di una miscela ipoallergenica. Vale anche la pena monitorare attentamente le condizioni del bambino per prevenire il verificarsi di shock anafilattico.

Per eliminare le eruzioni cutanee, il medico prescriverà i rimedi locali. Inoltre, gli antistaminici possono essere prescritti per il bambino. Gli unguenti convenzionali potrebbero non aiutare, e quindi il pediatra prescriverà farmaci ormonali.

Di solito, un'allergia a una formula per bambini è molto veloce. La cosa principale è iniziare il trattamento in tempo e cambiare la nutrizione. Le proteine ​​animali dovrebbero essere eliminate completamente. Oggi sul mercato ci sono molti produttori che stanno cercando di portare la composizione della miscela nel latte materno. Questo non è sempre possibile e non puoi fare a meno delle prove. Anche se la miscela è perfetta e non provoca allergie, il bambino potrebbe rifiutarsi di mangiare se non gli piace il gusto.

Il bambino non è una miscela molto costosa. Per un bambino piccolo, è meglio scegliere una miscela di qualità e anallergica. Questa sarà la chiave per la salute del corpo di un bambino fragile.

Oggi i medici sono ancora contrari alla sostituzione del latte materno. Ma è impossibile prevedere tutte le circostanze. Pertanto, la madre deve trasferire il bambino nella miscela. La scelta dovrebbe essere affrontata in modo molto responsabile e non per salvare.

Una reazione innaturale dovuta al cibo si osserva nella metà dei bambini con allergie. Soprattutto spesso, si manifesta nei bambini fino a un anno. Dove ha origine la malattia, come appare e quali metodi per affrontarla?

Da questo articolo imparerai:

Anatomia delle avversità

Il ruolo principale è giocato dalla predisposizione. È ereditato da bambini con entrambi i genitori di persone allergiche (fino all'80%), un genitore con allergie (fino al 40%), genitori sani (fino al 20%). Molto spesso, il sistema immunitario si sviluppa man mano che il bambino cresce. L'adattamento agli allergeni ha luogo, la forma degli anticorpi e i sintomi diminuiscono o scompaiono.

Il secondo fattore è il sistema digestivo immaturo. In un neonato, la sua formazione avviene gradualmente. Nei bambini, la mucosa digestiva è estremamente permeabile. E la produzione di enzimi che possono abbattere l'antigene è ancora scarsamente sottoposta a debug. Il consumo di cibi innaturali porta a uno scoppio di allergie alle formule per bambini.

4/5 di alimenti secchi per bambini sono fatti con latte o siero di latte di mucche. Le loro proteine ​​del latte sono percepite dal corpo del bambino come estranee. Gli anticorpi vengono prodotti, ma non hanno ancora l'intelligenza per affrontare il nemico. Invece, entrano in un'associazione con proteine ​​estranee. Gli immunocomplessi risultanti distruggono le membrane cellulari. Un po 'piacevole per il fegato di un bambino. Le sue funzioni di barriera sono ancora immature e devi mantenere il colpo.

Come si manifesta

Un'allergia alla miscela nel bambino può comparire quasi immediatamente dopo l'uso (da mezz'ora a due ore) o in 24-48 ore.

manifestazioni:

  • Eruzioni cutanee - orticaria, dermatite, eruzione cutanea intorno alla bocca, sul cuoio capelluto, sugli zigomi, sul collo, sugli avambracci, sulle pieghe della pelle, dietro i padiglioni auricolari. Successivamente possono diffondersi ad altre parti del corpo. Lustro, rossore e croste sono espressi. Le macchie possono avere una forma simile a una placca..
  • Prurito infiammazione o eczema piangente. Hanno l'aspetto di papule sulle guance, sulla schiena, sui genitali esterni, sui glutei, sulle gambe. I bambini cercano di pettinarli, diventare irritabili e lamentosi.
  • Difficoltà a respirare - tosse, naso che cola con secrezione chiara, rinite, respiro corto. Molto pericoloso nei bambini piccoli. Dopotutto, hanno ancora scarso controllo sul respiro. Per il cibo, i bambini non possono respirare attraverso la bocca quando il naso è bloccato..
  • Disturbi digestivi. Ad esempio, gonfiore, rigurgito, vomito, diarrea, costipazione. I sintomi di questo gruppo si trovano in molte malattie virali. Ma se c'è solo un'allergia alla miscela, allora non c'è la febbre.

TOP 6 modi per affrontare l'allergia di un bambino alla miscela

Tutto quello che devi fare sono due passaggi: identificare l'allergene e rifiutare il contatto con esso. Ma devi controllare molte condizioni.

Facilitazione delle manifestazioni

Con manifestazioni cutanee, la pettinatura deve essere esclusa in modo da non causare un'infezione (indossare antigraffio, fasciare con le maniglie). Per ridurre la secchezza e il peeling, vengono utilizzate creme idratanti per bambini. Per facilitare la respirazione, rimuovere il muco dai passaggi nasali con un aspiratore, bastoncini di cotone o una siringa senza ago.

Cerca una fonte problematica

È importante assicurarsi che il colpevole sia la miscela. Il medico ti aiuterà a capirlo. Ecco l'algoritmo di verifica:

  • Ispezione del pediatra, istituzione di un'eruzione cutanea di origine allergica;
  • Esclusione di dermatite da contatto su cosmetici per bambini, pannolini, detersivo;
  • Eliminazione delle reazioni a medicinali e prodotti alimentari (tisane, alimenti complementari, errori nella dieta della madre con alimentazione mista).

La composizione di miscele per bambini dai sei mesi include i cereali. E ci possono essere eruzioni cutanee da nutrizione secca in un neonato solo a causa loro. La risposta al glutine è molto comune. Non è in grano saraceno, riso, mais. Succede che il corpo di un bambino sia "preso d'assalto" da molti altri allergeni.

Grazie alla diagnostica molecolare, è possibile identificare un'allergia ai componenti della composizione nutrizionale. I test allergologici vengono eseguiti in laboratorio. Se hai ancora una reazione alla miscela, allora devi scegliere le seguenti tattiche.

Abbasso i provocatori

Devi monitorare l'intensità della sudorazione del bambino. Con eccessiva sudorazione, viene provocato lo sviluppo di dermatite allergica. Pertanto, è necessario indossare una passeggiata per il tempo e non avvolgerli a casa. Anche i contatti esterni dovrebbero essere ridotti. Influisce negativamente sul nuoto in acqua clorata.

Meno è meglio

Se sei in sovrappeso, puoi aggiungere meno sostanza secca ad ogni poppata. Quindi la percentuale di allergene diminuirà, la fermentazione del cibo in eccesso nell'intestino si fermerà.

Sostituzione della miscela

Il passaggio a un nuovo prodotto viene effettuato in almeno tre giorni, preferibilmente in due settimane, in modo da sviluppare dipendenza. Ovviamente, viene mantenuta l'allergia alla miscela del campione precedente. Altrimenti, il bambino potrebbe semplicemente rifiutarsi di bere l'opzione salvavita. Con una netta transizione, è possibile un aggravamento dell'apparato digerente.

I pediatri raccomandano di scegliere uno dei gruppi:

  • latte acido;
  • con prebiotici;
  • con probiotici.

L'uso di tali composti migliora le condizioni per la moltiplicazione dei batteri lattici nell'intestino. I rappresentanti del latte acido sono costituiti da lattosio parzialmente tagliato con proteine. Sono più facili da digerire e hanno meno probabilità di causare reazioni negative..

Composizioni in latte di capra o soia

Rappresentano solo 1/5 del numero totale di miscele. La proteina del latte di capra è inferiore a quella della mucca. È più facile da schiacciare e assorbire. Il valore nutrizionale delle proteine ​​di soia è significativamente inferiore a quello riscontrato nel latte. Dopotutto, appartiene al tipo di pianta. È peggio digerito e assorbito..

Di solito, le miscele di soia vengono utilizzate per diversi mesi fino a quando l'allergia scompare completamente. Questo cibo non è gustoso come il latte. Fino al 17% dei bambini reagisce negativamente alle proteine ​​di soia.

Mix di riso

Non ha grassi animali. Pertanto, nella dieta delle briciole vengono introdotti speciali additivi, compensando le sostanze mancanti.

Formulazioni ipoallergeniche

In essi, la proteina viene parzialmente scomposta, completamente o sostituita. Nel primo e nel secondo caso ricevono miscele preventive e nella terza terapia. Nell'ultimo esempio, l'allergia con miscele ipoallergeniche è quasi esclusa. Per la prevenzione, il cibo viene prescritto ai bambini a rischio.

Con un'eruzione cutanea lieve, possono essere utilizzati anche prodotti profilattici. Rappresentanti: NAS ipoallergenico, Frisolak GA, Hipp NA.

Il gruppo di trattamento è diviso in tre tipi:

  • Siero: non provoca ricadute, ma a volte supporta i sintomi esistenti (Alfare, Nutrilak Pepti STC, Pepticate).
  • Caseina: una scomposizione più completa delle proteine. Coloro che non sono adatti per le specie di siero (Nutromigen, Frisopep AS, Pregestimil).
  • Miscele elementali - le proteine ​​sono sostituite da aminoacidi. Indicato nei casi più gravi della malattia. Meno: non contribuiscono allo sviluppo dei propri corpi protettivi agli allergeni.

Passa all'allattamento

Con l'alimentazione mista, puoi lasciare solo l'allattamento al seno. Questo elimina la diatesi dal sostituto del latte in polvere. Il processo dovrebbe essere organizzato in modo che il bambino abbia abbastanza latte. Il ritorno al torace dovrebbe essere graduale, in modo che l'allattamento abbia il tempo di avvicinarsi alla solita porzione di cibo. I bambini artificiali non possono essere privati ​​di un sostituto senza fornire un'alternativa.

Parallelamente ai principali metodi di trattamento, un allergologo può prescrivere Enterol biologico in capsule. Un pediatra può prescrivere preparati Enterosgel o gocce di Zirtek in terapia complessa. Fino a quando l'effetto del trattamento diventa evidente, ci vorrà da una settimana a un mese. Il differimento del trattamento è irto di sviluppo di dermatite atopica, rinite cronica, asma bronchiale.

Conoscendo la predisposizione del bambino alle allergie e le caratteristiche dello sviluppo del corpo del bambino, è possibile prevenirne o attenuarne i sintomi. Dopo aver visto le manifestazioni, usa i modi TOP-6 per affrontarlo. Al fine di eliminare gravi conseguenze, cercare immediatamente il supporto di un medico.

Le allergie alimentari spesso iniziano in tenera età, come un'allergia a una miscela (foto 2). Le proteine ​​del latte alieno non sono accettate per la digestione del bambino e un bambino è allergico alla miscela (vedi foto 1).

Allergia alla miscela nella foto del bambino

I neonati a causa dell'immunità non formata sono molto sensibili a vari allergeni. Un'allergia alla miscela nei neonati (foto 1) si manifesta particolarmente spesso a causa della presenza del latte di vacca in esso. Le briciole di latte proteine ​​del latte sono percepite come un antigene. Le proteine ​​estranee, quasi non tagliate, penetrano nel flusso sanguigno e un bambino è allergico agli alimenti per bambini a causa dell'imperfezione del processo di fermentazione.

Il sistema immunitario rilascia anticorpi che distruggono le membrane cellulari. Quindi le proteine ​​del latte provocano un'allergia. Nei neonati l'allergia è estrema: un'eruzione cutanea può coprire il corpo dell'80%. Il dolore e il prurito sono così pronunciati che il bambino non dorme affatto. Si verifica una rapida intossicazione. Un'allergia a una miscela in un bambino viene trattata somministrando un clistere e la miscela viene immediatamente sostituita.

In molte miscele, i carboidrati sono lattosio. Alcuni bambini non sono in grado di assorbirlo e compaiono problemi digestivi: gonfiore, diarrea, crampi. La pediatria moderna produce farmaci contenenti enzimi sintetici, in particolare Lactazar. Non è un prodotto medico, ma si riferisce agli integratori alimentari. L'allergia al lattazar nei neonati è un effetto collaterale del prodotto.

Cercando di salvare il bambino da flatulenza, coliche intestinali, le madri danno loro Baby Kalm. Alcuni genitori notano che dopo aver preso le gocce, appare un'allergia a Bebicalm nei neonati (foto nella galleria). Il motivo sta nella sua composizione: ci sono oli vegetali di anice e aneto. L'allergia al bambino Kalm nei neonati può essere causata da una di queste piante..

Un'allergia a una formula per bambini non è affatto una rarità ed è ben trattata. È molto importante prestare immediatamente attenzione a qualsiasi reazione in modo che non causino malattie gravi un po 'più tardi. Le miscele adattate per i bambini, anche di altissima qualità, non possono diventare un sostituto a tutti gli effetti per il latte materno e le allergie alimentari nei neonati per alimenti complementari possono verificarsi anche un mese dopo il loro uso.

Quando si sceglie il cibo per un bambino, è necessario prestare attenzione a ciò che contiene. Un'allergia dalla miscela nel bambino si verificherà se gli allergeni sono nella composizione. In presenza di cereali in miscele, occorre prestare attenzione a quale componente viene dichiarato il principale. Se è glutine, devi fare attenzione, perché è l'allergene più forte. Sintomi di un'allergia alla miscela nel bambino (foto in gal.) Causerà proteine ​​del latte vaccino, il latte di capra è meno allergenico. Pertanto, in alternativa, è più adatto per l'alimentazione di un bambino.

Che aspetto ha un'allergia a una miscela di foto?

L'allergia alimentare alla miscela (foto 2) ha una manifestazione diversa. Da un'alimentazione scorretta, un'eruzione cutanea può formarsi in qualsiasi area. Le guance arrossate diventano lucide, a volte coperte da croste spiacevoli. Questo è uno dei primi segni che i neonati sono allergici al cibo, a cui altri si uniscono in seguito..

In alcuni casi, la malattia è difficile: gli elementi delle eruzioni cutanee a volte si fondono, prurito, croste appaiono e piangono. Un'eruzione cutanea generalizzata è accompagnata da sintomi di intossicazione:

  • Rifiuto del cibo;
  • Piangere;
  • Calore;
  • letargo.

Ci sono anche rigurgito, coliche, costipazione o diarrea. Sempre più spesso i genitori si trovano ad affrontare la reazione del bambino alla miscela. Un'allergia a Nestogen 1 si manifesta spesso a causa di fattori come:

  • Eredità;
  • Sovralimentazione, causando un carico elevato sul tratto digestivo;
  • Assunzione di antibiotici durante la gravidanza;
  • Frequente cambio di miscele.

Sembra un'allergia alla miscela Nestogen, come un'ordinaria orticaria con forte prurito. Tutti i piatti a base di pesce di mare sono un forte allergene. L'immunità immatura di un bambino tende a rifiutare le proteine ​​estranee. Un'allergia agli Omega 3 sul viso (foto sotto) provoca una grave eruzione cutanea. Inoltre, sono state registrate le seguenti irritazioni sull'olio di pesce:

  1. Dermatite atopica.
  2. Orticaria e vesciche.
  3. Broncospasmo.
  4. Vomito, nausea.
  5. Shock anafilattico.

Secondo le recensioni dei genitori, molto spesso è stata osservata un'allergia alla miscela del bambino. L'eccessiva dolcezza del prodotto provoca diatesi. L'allergia al bambino 1 (foto sotto) si manifesta con gonfiore e coliche intestinali. Il bambino piange continuamente, intorno alla bocca ci sono convulsioni, un'eruzione cutanea. I prodotti economici, di norma, non sono sempre di alta qualità. Bellact Immunis è scarsamente solubile, contiene particelle grossolane che causano costipazione. Un'allergia alla miscela di Bellact Immunis si manifesta con vomito, costipazione, colica grave. Un'eruzione cutanea rossa appare sulle guance del bambino.

Allergia a una miscela in una foto di bambino

Un bambino piccolo ha un sistema immunitario imperfetto, quindi le allergie ai cibi complementari (foto sotto) derivano da molti prodotti. Deve essere somministrato con cura, a partire dalle dosi più piccole. In genere, l'intolleranza a determinati prodotti è causata da:

  • Mucosa intestinale sottosviluppata;
  • Enzimi digestivi acerbi durante la digestione del cibo;
  • dysbacteriosis;
  • Carenza di immunoglobuline.

Un'allergia alla miscela in un bambino è particolarmente spesso registrata (foto 3). Le proteine ​​del latte vaccino non vengono completamente scomposte e vengono spesso respinte dall'organismo. Le miscele di latte con intolleranza al latte di capra causano molto meno. Ciò consente loro di essere utilizzati, anche se l'allergia alla miscela nei neonati è grave.

I bambini cresciuti vengono trasferiti in zuppe di verdure, se c'è un'allergia al latte, quindi i cereali vengono cotti senza di essa, frutta sfilacciata. Le miscele adattate, in particolare quelle fermentate, aiutano bene negli alimenti complementari. In essi, il lattosio è già collegato a una proteina scissa. Tuttavia, un'allergia alla miscela di latte fermentato di Agush viene registrata ripetutamente. Pertanto, Agush deve essere somministrato gradualmente.

Sebbene le miscele Nan siano alcune marche approvate per l'uso da parte di neonati prematuri, si verificano anche allergie a Nan Optipro 1. Riguarda la composizione, in presenza di latte di mucca.
Un'allergia alla miscela di latte si manifesta principalmente con eruzioni cutanee su guance, addome, papa, anche sulla mucosa della bocca e del cuoio capelluto.

Le eruzioni cutanee sono accompagnate da mancanza di respiro, coliche nell'addome, gonfiore, eruttazione. I segni di un'allergia alla miscela (foto sotto) sono molto simili alla diatesi. Per stabilire una diagnosi accurata, consultare un pediatra.

Riepilogo dell'articolo

Le allergie alimentari sono un evento abbastanza comune nei bambini nel loro primo anno di vita. Si noti che i bambini che si allattano artificialmente corrono il rischio maggiore che si verifichi, in relazione al quale molti genitori a volte danno ragionevolmente ragionevolmente la formula del bambino alla sua insorgenza. La causa più comune di allergie alimentari è la proteina del latte vaccino, presente nella maggior parte di essi. Nel latte di mucca sono stati trovati 15-20 antigeni (molecole in grado di legarsi agli anticorpi che causano il loro rilascio di massa, cioè una risposta immunitaria), di cui i più allergenici sono: β-lattoglobulina, α-lattalbumina, caseina, albumina sierica bovina.

Sintomi e diagnosi

È un errore pensare che la principale manifestazione di allergie alimentari siano le eruzioni cutanee, poiché il danno alla pelle è solo uno dei possibili sintomi, oltre al quale ci sono anche:

  • reazioni dal tratto gastrointestinale (rigurgito abbondante, vomito, coliche, flatulenza, feci instabili), che portano al verificarsi di disbiosi;
  • un cambiamento nel comportamento del bambino (ansia dopo aver mangiato, rifiuto di un determinato prodotto);
  • i disturbi respiratori (rinite, apnea) sono molto rari, così come le reazioni anafilattiche generali.

Tutti questi sintomi sono molto simili ad altre reazioni allergiche, la cui causa non è il cibo:

  • dermatite da contatto, che si verifica solo nel punto in cui la pelle del bambino viene a contatto con l'allergene;
  • allergia ai farmaci;
  • allergia alle tisane e agli alimenti complementari.

Pertanto, la conclusione finale sulla causa delle allergie può essere solo un medico che raccoglie una storia allergica, valuta i sintomi clinici e conduce un esame allergologico per confermare la diagnosi. Consiste nel determinare il livello di anticorpi specifici - IgE IgG4 nel siero del sangue, condurre test cutanei, test provocatori.

Cosa fare se il bambino è allergico alla miscela

Prima di intraprendere qualsiasi azione seria, è necessario consultare un medico. Tuttavia, ci sono alcune semplici raccomandazioni che possono aiutare ad alleviare i sintomi di allergia o proteggere da potenziali complicazioni..

Le manifestazioni cutanee di allergie causano prurito e un bambino, che pettina le aree danneggiate, può causare infezioni. Per evitare che ciò accada, si consiglia di indossare guanti o fasciarlo in modo che non si graffi. I requisiti igienici di base sotto forma di lavaggio delle mani prima del contatto con il bambino devono essere seguiti dalla madre.

Importante! Non è raccomandato l'uso di compresse e unguenti prima di consultare un medico.

I sintomi gastrointestinali delle allergie alimentari richiedono una correzione nutrizionale e dipendono dalla gravità dei sintomi allergici e dalle caratteristiche individuali del bambino.

  1. I sintomi allergici sono lievi e l'allergia alle proteine ​​del latte vaccino non è stata confermata. Eruzioni cutanee con un evidente eccesso di peso corporeo e rigurgito possono indicare un eccesso di alimentazione del bambino con la miscela, quindi per eliminare i sintomi può essere sufficiente ridurre il volume della miscela alla norma di età. Con il peso normale del bambino e l'assenza di alimentazione eccessiva, puoi provare a sostituire una miscela nel latte di mucca con un'altra, preferendo una che abbia probiotici e / o prebotici (Similak, Nutrilak, Agusha, ecc.). Un'alternativa più seria può essere una miscela di latte acido (latte acido NAN, latte acido Nutrilak, latte acido Nutrilon, latte acido baby, latte acido Bellact), che è meno allergene a causa dei cambiamenti nella struttura delle proteine ​​del latte vaccino a seguito dell'attività degli organismi lattici.
  2. I sintomi delle allergie sono lievi. Tutto dipende dal fatto che esista un'allergia confermata alle proteine ​​del latte vaccino e all'età del bambino. In caso di diagnosi non confermata, vengono utilizzate miscele ipoallergeniche profilattiche basate su proteine ​​parzialmente idrolizzate (NAS GA, Nutrilon GA, Frisolak GA, Similak GA, Bellact GA, Selia GA), miscele ipoallergeniche pro-profilattiche (ChiP Combi GA, Humana GA, Nutrilac) si mescola al latte di capra (Nanny, Mamako, Cabrit). In caso di conferma di allergia alle proteine ​​del latte vaccino, vengono prescritte miscele terapeutiche a base di proteine ​​altamente idrolizzate (Nutramigen Lipil, Pregestimil Lipil, Frisopep AS, Alfare, Pepticate, Nutrilak peptides SCT, Nutrilon Pepti Allergy, Nutrilon Pepti Gastro) o Saciloya nacilli, Nutrilon soy, Frisosoy, Bellact soy), se il bambino ha 5-6 mesi e non ha allergie alla soia.
  3. I sintomi allergici sono significativi e viene confermata l'allergia alle proteine ​​del latte vaccino. In questo caso, l'unica soluzione giusta può essere l'esclusione completa delle proteine ​​del latte vaccino dalla dieta del bambino attraverso l'uso di miscele a base di proteine ​​altamente idrolizzate o miscele a base di una miscela di aminoacidi sintetici (Neocate, Nutrilon Amino Acids, Alfare Amino).

Il passaggio a una di queste miscele dovrebbe essere effettuato gradualmente, leggi di più su questo nell'articolo.

I sintomi respiratori delle allergie alimentari richiedono una pronta assistenza medica, soprattutto se sono accompagnati da difficoltà respiratorie. In caso di rinite allergica, è necessario rimuoverlo con una siringa o un'aspirazione speciale quando il muco si accumula. La respirazione nasale è molto importante per un bambino, poiché se è disturbato, il processo di suzione è disturbato..

Elenco di miscele ipoallergeniche per neonati

Se il bambino ha una tendenza alle reazioni allergiche, è meglio introdurre nella sua dieta miscele ipoallergeniche per neonati. Di norma, non contengono latte, ma sono costituiti da un idrolizzato proteico. Ad oggi, l'elenco di tali miscele è enorme. È per questo motivo che è molto difficile per i genitori inesperti fare la scelta giusta. In questo articolo, parleremo di come le miscele ipoallergeniche per i neonati differiscono l'una dall'altra..

Cosa sono le miscele ipoallergeniche?

Ogni mamma vuole nutrire il suo bambino esclusivamente con latte materno, ma ci sono situazioni in cui ciò non è possibile. E poi devi introdurre un'alimentazione speciale per i bambini nella dieta dei bambini. Ma succede che un'allergia appare su alcuni componenti del bambino. Naturalmente, questo mette i giovani genitori in stato di shock. Ma non fatevi prendere dal panico prematuramente. I produttori moderni hanno tenuto conto di questa situazione e hanno sviluppato una miscela speciale per i neonati ipoallergenici.

In che modo le miscele ipoallergeniche per i neonati differiscono da quelle normali? E la risposta è semplice. La differenza nella composizione. Di norma, non ha proteine ​​del latte naturali. Sono progettati in modo tale da non provocare reazioni allergiche quando entrano nel corpo dei bambini. E possono anche essere utilizzati per la prevenzione e il trattamento durante la remissione..

Tipi di nutrizione ipoallergenica

Esistono diversi tipi di nutrizione ipoallergenica:

  1. Le miscele per neonati non contengono latticini. Contiene proteine ​​di soia. Adatto a bambini che non tollerano affatto il latte di mucca.
  2. Senza lattosio e senza lattosio. Destinato ai bambini che non tollerano il lattosio. Utilizzato per infezioni intestinali e diarrea.
  3. Adattamento proteico. Destinato ai bambini con fibrosi cistica, una grave forma di allergia al latte, per un peso corporeo prematuro e scarsamente ingrassante.
  4. Latticini senza fenilalanina. Utilizzato per i bambini con fenilchetonuria.
  5. Senza glutine. Adatto a bambini con intolleranza ai cereali..

La miscela può essere prodotta nelle seguenti forme:

  1. Asciutto. Viene diluito con acqua nelle proporzioni indicate sulla confezione. È una polvere con una lunga durata e un consumo economico.
  2. Liquido concentrato. Non è conservato a lungo. Diluito con acqua in un rapporto di 1: 1.
  3. Pronto. Tali miscele vengono riscaldate e sono pronte per l'uso da parte del bambino.

Miscele ipoallergeniche per neonati

Tali miscele sono prescritte da un pediatra o allergologo se è stato riscontrato che un bambino ha un'allergia alimentare o qualsiasi altra anomalia. Si basano sul latte di vacca con un alto grado di scissione (idrolisi) del substrato proteico. Includono minerali, oligoelementi e vitamine. Sono nominati nei seguenti casi:

  1. Con sindrome da assorbimento intestinale, che è grave.
  2. ipotrofia.
  3. Problemi di assorbimento e digestione. Possono essere causati da fibrosi cistica, insufficienza pancreatica, diarrea cronica, chirurgia intestinale e altre condizioni..
  4. Allergie alimentari di diversa gravità.

Le miscele mediche possono essere:

  1. soia.
  2. Caseina Con pesticidi a caseina divisa.
  3. Siero Includono pesticidi ottenuti dalla scomposizione delle proteine ​​del siero di latte. Questi prodotti sono caratterizzati da un alto valore biologico..

Miscele ipoallergeniche per neonati preventivi

Questo cibo è per quei bambini che hanno un alto livello di rischio per una reazione allergica. La composizione della miscela profilattica ipoallergenica include proteine ​​del latte parzialmente idrolizzate, più facili da digerire rispetto al latte intero. Tale nutrizione per i bambini è prescritta nelle seguenti situazioni:

  1. Lunga remissione dopo allergie.
  2. Una reazione è apparsa sul latte di mucca.
  3. Un aumento del grado di reazione allergica.

Tipi di miscele ipoallergeniche per neonati

Nan ipoallergenico

Nel mercato degli alimenti per l'infanzia, questo produttore si è affermato bene. La miscela ipoallergenica Nan è considerata preventiva, ma può anche essere utilizzata con una lieve allergia..

Caratteristiche che la miscela ipoallergenica Nan possiede:

  1. Contro: prezzo elevato (per 400 grammi da 320 a 690 rubli); possibili movimenti intestinali verdi e costipazione.
  2. Pro: consumo economico, confezione conveniente con un misurino, composizione sicura, presenza di acidi grassi, quasi nessuna amarezza, tipica della nutrizione ipoallergenica, gusto gradevole e rapida dissoluzione.
  3. Età: Nan-1 viene utilizzato dalla nascita a 6 mesi, Nan-2 - da 6 a 12 mesi, Nan-3 - più vecchio di 12 mesi.
  4. Ingredienti: maltodestrina (in Nan-2), bifidobatteri e lattobacilli, acidi grassi polinsaturi, lattosio, proteine ​​del siero di latte parzialmente idrolizzate.

Nutrilon ipoallergenico

Questo produttore di alimenti per bambini produce contemporaneamente diversi tipi di miscele per bambini con ipersensibilità alimentare. La composizione di Nutrilon ipoallergenico è molto simile al latte materno ed è adatta per la prevenzione delle malattie.

Caratteristiche della miscela ipoallergenica di Nutrilon:

  1. Contro: costoso (per 400 grammi devi pagare da 650 a 800 rubli), in alcuni casi può causare disturbi alle feci.
  2. Pro: confezionamento conveniente, previene l'insorgenza di infezioni intestinali, gli acidi grassi contribuiscono al corretto sviluppo della funzione visiva, del cervello e del sistema nervoso centrale, i prebiotici contribuiscono allo sviluppo di una forte immunità.
  3. Età: Nutrilon-1 viene usato dalla nascita a sei mesi e Nutrilon-2 - più vecchio di 6 mesi.
  4. La composizione della miscela è la seguente: taurina, minerali, vitamine, lecitina di soia, prebiotici, olio di palma, lattosio, acidi grassi, proteine ​​del latte parzialmente idrolizzate.

Similac ipoallergenico

Questi prodotti sono realizzati in Spagna. La maggior parte dei genitori che nutrono il proprio bambino con questa miscela lascia molte recensioni positive. Ma ci sono alcuni bambini il cui corpo non lo percepisce.

Caratteristiche di Similak:

  1. Contro: non adatto ad alcuni bambini e può causare disturbi intestinali.
  2. Pro: non c'è olio di palma nella composizione, ha un buon effetto sullo sviluppo e sulla formazione del sistema nervoso centrale, supporta la normale microflora intestinale, contribuisce al normale sviluppo completo del cervello, riduce il rischio di flatulenza.
  3. Età: similak-1 viene utilizzato fino a 6 mesi, similak-2 - da 6 a 12 mesi.
  4. La composizione del prodotto è la seguente: maltodestrina, prebiotici, acidi grassi, nucleotidi, oli vegetali, luteina, minerali, lattosio, vitamine, proteine ​​parzialmente idrolizzate.
  5. Il prezzo di questa miscela varia da 615 a 770 rubli.

Ipoallergenico instabile 1

I prodotti Nestogen sono fabbricati da Nestlé. Miscela ipoallergenica Nestogen è il più vicino possibile al latte materno. La maggior parte dei genitori preferisce Nestogen a causa della buona composizione e del prezzo accessibile. Ma alcune madri dicono che la miscela Unbecoming non è adatta per il loro bambino. caratteristiche:

  1. Contro: la confezione è scomoda, può provocare dolore addominale e grave costipazione.
  2. Pro: il corpo dei bambini può svilupparsi completamente grazie all'abbondanza di sostanze utili nella composizione, a un prezzo accessibile (da 270 a 490 rubli), a cottura rapida, gusto dolce e odore gradevole.
  3. Età: applicato dalla nascita.
  4. Ingredienti: minerali, vitamine, maltodestrine, prebiotici, idrolizzato proteico.

Nutrilac ipoallergenico

Questo prodotto ha recensioni contrastanti. Questa miscela ha una forte amarezza, a causa della quale la maggior parte dei bambini rifiuta di usarla. La miscela ha le seguenti caratteristiche:

  1. Contro: odore sgradevole, sapore amaro, non adatto a tutti i bambini.
  2. Pro: le sostanze che fanno parte di questa pappa hanno un effetto positivo sul tessuto muscolare e osseo del bambino, sul sistema nervoso e sul cervello, a basso costo (da 200 a 410 rubli), mancanza di olio di palma.
  3. Età: nutrilac-1 viene utilizzato dalla nascita a sei mesi e nutrilac-2 - dai sei mesi in poi.
  4. Ingredienti: luteina, vitamine, probiotici, nucleotidi, acidi grassi (docosaesaenoico e omega-3-6-aracnoide, prebiotici, proteine ​​del siero di latte parzialmente digerite, maltodestrina, lattosio (in quantità minima).

Bellact ipoallergenico

Questa miscela per alimenti per l'infanzia è prodotta in Bielorussia. Esiste sul mercato da molto tempo e presenta le seguenti caratteristiche:

  1. Contro: è possibile l'intolleranza individuale ad alcuni dei componenti che compongono la miscela.
  2. Pro: promuove la crescita e lo sviluppo sano del bambino, aiuta a liberarsi della colica, non irrita l'intestino e viene facilmente assorbito dal corpo del bambino, non contiene sostanze come: esaltatore di sapidità, coloranti, conservanti, ha un prezzo basso (da 240 a 450 rubli).
  3. Età: Bellact-1 viene utilizzato da 0 a 6 mesi e Belact-2 - da 6 a 12.
  4. Ingredienti: nucleotidi, aminoacidi, vitamine, minerali, oli vegetali, proteine ​​del siero di latte parzialmente idrolizzate, prebiotici, maltdestrina.

Friso ipoallergenico

Questo prodotto appartiene al tipo di preventivo. Ciò è dovuto al fatto che nella sua composizione c'è una proteina parzialmente idrolizzata del latte. Questa miscela è costosa, ma può essere considerata una delle migliori (secondo le recensioni dei genitori). Friso ha tali caratteristiche:

  1. Contro: ci sono momenti in cui non è adatto ai bambini a causa del gusto, e non a causa dei componenti che ne fanno parte, costoso (da 620 a 850 rubli).
  2. Pro: confezionamento economico, molto conveniente, migliora la microflora intestinale, migliora l'immunità, promuove il corretto sviluppo degli organi della vista e del cervello, produce una tolleranza regolare al latte di vacca, è preventivo.
  3. Età: Friso-1 si applica fino a 6 mesi e Friso-2 - fino a 12.
  4. Ingredienti: colina, carnitina, taurina, maltodestrina, potassio, oli vegetali, lattosio, calcio, vitamine, minerali, oligoelementi, nutrienti, prebiotici, nucleotidi, acidi grassi, proteine ​​del latte vaccino parzialmente idrolizzate.

Ipoallergenico Baby

Nell'azienda di alimenti per bambini "Baby" ci sono prodotti a base di latte fermentato adatti per briciole con un alto grado di sensibilità. Ma è semplicemente impossibile non avvisare delle recensioni contrastanti su questo prodotto. Per alcuni bambini, questa polvere può essere percepita perfettamente e per alcuni, al contrario, aumenterà solo la reazione allergica. La miscela Baby ha le seguenti caratteristiche:

  1. Contro: non adatto a molti, ha un costo elevato (da 430 a 650 rubli).
  2. Pro: aiuta il bambino a crescere e svilupparsi rapidamente, si dissolve facilmente, ha un buon sapore.
  3. Età: da 0 a 12 mesi.
  4. Ingredienti: oli vegetali, oligoelementi, nutrienti, amido, acidi grassi, proteine ​​del latte parzialmente idrolizzate, vitamine, lattosio.

Come scegliere una miscela ipoallergenica per i neonati

Se hai notato segni di una reazione allergica nel neonato, o sai con certezza che è incline ad esso, allora una visita a uno specialista sarà la soluzione più ragionevole. Sarà corretto se scegli una miscela ipoallergenica sotto la sua supervisione, e soprattutto se lo hai incontrato per la prima volta. I prodotti possono essere acquistati in negozi online, farmacie o supermercati. Al momento dell'acquisto di tali prodotti dovrebbe essere guidato dai seguenti suggerimenti:

  1. Scegli le miscele di alimenti per bambini idrolizzate contrassegnate come "ON" o "GA".
  2. La composizione non deve essere di palma, colza o olio di cocco.
  3. Prestare attenzione alla data di scadenza e alla data di produzione.
  4. La miscela nella dieta del neonato deve essere introdotta gradualmente e assicurarsi di monitorare la sua reazione. Preparati un diario speciale in cui segnerai tutto ciò che riguarda l'alimentazione. Se hai utilizzato diverse miscele ipoallergeniche, esegui un'analisi comparativa.
  5. Troppo spesso, la miscela non dovrebbe essere cambiata. Il corpo dei bambini ha bisogno di tempo per adattarsi a un nuovo prodotto.
  6. Il prodotto per l'alimentazione è selezionato in base all'età dei bambini. Mark "1" - la miscela è destinata ai bambini dalla nascita ai sei mesi, "2" - dai 6 ai 12 mesi, "3" - più vecchi di 12 mesi. Se il bambino è troppo debole o prematuro, viene acquistato cibo per lui con il marchio "Pre" o "0". Ma questo viene fatto solo dopo aver consultato uno specialista. La necessità di alcuni nutrienti è diversa e dipende dall'età delle briciole..
  7. Quando acquisti alimenti per bambini, fai affidamento sulla composizione, non sul prezzo. La composizione del cibo economico e costoso può essere esattamente la stessa.