Dermatite seborroica

Cliniche

La dermatite seborroica è una malattia cronica della pelle causata da un fungo della specie Malassezia.

La patologia si sviluppa in aree della pelle che contengono ghiandole sebacee in quantità sufficienti. La malattia di solito procede con ricadute costanti, l'esacerbazione si verifica in inverno, in estate, i sintomi possono essere completamente assenti.

Sul corpo umano, le ghiandole sebacee sono irregolari. Sul cuoio capelluto, sulla regione interscapolare, sulla regione toracica, sulla pelle del viso contengono un gran numero, ma sui palmi e sui piedi sono assenti. La funzione di queste ghiandole è quella di produrre sebo, che funge da lubrificante per la pelle e i capelli umani, in modo che diventino più morbidi e proteggano da molte sostanze irritanti esterne.

Cos'è?

Dermatite seborroica - infiammazione della pelle dovuta all'aumentata secrezione di un grasso qualitativamente alterato e all'influenza attiva degli agenti microbici - Pitirosporum orbiculare e Pityrosporum ovale - funghi condizionatamente patogeni del genere Malassezia.

Tale danno colpisce la pelle, densamente popolata da ghiandole sebacee, vale a dire il viso (fronte, mento, naso, pieghe nasali), cuoio capelluto, torace (linea mediana), schiena (regione interscapolare), padiglione auricolare.

Ragioni per lo sviluppo

Il fungo Pityrosporum ovale vive sulla pelle di ogni persona, ma solo poche persone sviluppano dermatite seborroica. Perché sta succedendo? Molti fattori possono attivare la crescita del fungo e iniziare la malattia, come ad esempio:

  1. Patologie endocrine: patologia della tiroide, ghiandole surrenali, ovaie. Un aumento della secrezione di secrezione sebacea porta ad un aumento del livello di androgeni e una diminuzione degli estrogeni nel corpo.
  2. Cambiamenti fisiologici nel background ormonale nell'adolescenza, durante la gravidanza, nel periodo premestruale.
  3. Malattie del sistema nervoso: epilessia, morbo di Parkinson, disfunzione autonomica.
  4. Malattia mentale, grave stress;
  5. Immunodeficienza.
  6. Malattie del tratto digestivo.
  7. Assunzione di alcuni farmaci: antipsicotici, glucocorticosteroidi, contraccettivi orali, farmaci anabolizzanti.
  8. Malnutrizione: abuso di cibi piccanti, speziati, carboidrati, nonché mancanza di vitamine e minerali.

Perché la dermatite seborroica peggiora durante lo stress?

È noto che con disturbi funzionali e organici del sistema nervoso, il corpo non è in grado di mantenere i funghi opportunistici del genere Malassezia in uno stato saprofitico. La forma attiva di questi funghi aumenta in modo significativo e iniziano a mostrare le loro qualità patogene.

Ciò è dovuto all'azione degli acidi grassi liberi, che aumentano attivamente sotto l'azione degli enzimi lipolitici dei funghi sul sebo, che provoca infiammazione della pelle..

Classificazione

La seborrea si verifica se le ghiandole sebacee iniziano a produrre troppo poco o troppo sebo. Un sintomo che combina tutti i tipi di malattia è la caduta dei capelli. Questo è dovuto a:

  • disturbi dell'alimentazione delle radici;
  • deterioramento della struttura delle bacchette;
  • diminuzione dell'immunità locale e altre cause.

Oltre all'alopecia, diversi tipi di dermatite sono caratterizzati dai loro sintomi:

  1. L'eczema seborroico grasso si sviluppa a causa dell'eccesso di sebo. I capelli si sporcano rapidamente, sono coperti da un film oleoso. Una persona sente quasi costantemente un prurito, i suoi capelli sono cosparsi di forfora densa e appiccicosa. Pori espansi, contaminati, punti neri, macchie nere compaiono sulla pelle. Il viso brilla, i capelli diventano più sottili e ruvidi. È impossibile modellarli in un'acconciatura voluminosa. Si distinguono forme spesse e liquide di questo tipo di seborrea, che differiscono nella struttura della secrezione sebacea. Nel primo caso, un'alta densità di grasso porta all'ostruzione dei pori, alla formazione di ateromi - cisti della ghiandola sebacea, che possono essere rimosse solo dal chirurgo.
  2. Una varietà secca di seborrea è il risultato di una mancanza di sebo. Questa patologia provoca una carenza di umidità nella pelle, nei capelli (per tutta la lunghezza e nei follicoli). I pazienti che soffrono di questo tipo di disturbo lamentano una sensazione di oppressione del derma, un desiderio costante di grattarsi la testa. Il prurito è particolarmente grave dopo aver lavato i capelli. I fili stessi diventano opachi e fragili, le estremità divise. La forfora sembra una piccola palla di neve leggera, di solito molto. Sulla pelle, si notano macchie squamose di colori rosa, rossi. Possono rompersi, causando un ulteriore disagio alla persona.
  3. La vista mista combina le caratteristiche dei due tipi precedenti.

I medici a volte anche seborrea purulenta, che è una conseguenza dello sviluppo attivo di dermatite oleosa o mista. È caratterizzato dalla presenza di bolle, ascessi sulla pelle.

Sintomi di dermatite seborroica sul viso

I principali sintomi della dermatite seborroica (vedi foto) si manifestano come segue: nell'area della fronte, appaiono naso, triangolo nasolabiale, mento, aree arrossate con bordi chiari. La pelle è desquamata, pruriginosa. A poco a poco, le macchie iniziano a ricoprirsi di squame giallastre, che si formano a seguito dell'ammollo delle cellule della pelle con secrezioni sebacee. Nella fase iniziale si notano piccole scale biancastre. Ma con abbondante peeling, le squame diventano più grandi, gialle. Possono fondersi l'uno con l'altro, formando così grandi superfici. I fiocchi di umidità si verificano durante l'infezione.

Per la dermatite seborroica complicata da un'infezione batterica, un'eruzione polimorfica è caratteristica. Insieme a arrossamenti e desquamazione, compaiono papule e vescicole, solitamente situate al centro della placca. Possono verificarsi rappresentanti del maschio nel campo di baffi, barba, pustole. Il sebo può ostruire i dotti delle ghiandole sebacee. Di conseguenza, il contenuto del dotto ristagna e presto si infetta. Quindi si verifica l'acne.

Il processo patologico può anche influenzare le palpebre. In questo caso, si sviluppa la blefarite seborroica, che è caratterizzata da arrossamento, gonfiore delle palpebre e comparsa di crepe. Sul bordo delle ciglia, si osservano le squame, a causa delle quali una persona ha spesso gli occhi incollati insieme al mattino.

Caratteristiche del decorso della malattia nei bambini

La dermatite seborroica infantile si verifica spesso nei bambini, alla fine dell'allattamento al seno, la malattia di solito scompare.

La malattia può manifestarsi con la comparsa di croste grasse di colore marrone, bianco-argento o grigio-verde, la cui pelle può essere iperemica o non modificata. In futuro, il processo patologico si diffonde ulteriormente: sulla fronte, sulle tempie, sulla nuca, sul naso, sulle sopracciglia, sulle guance, sulla pelle dietro le orecchie, ecc. Le aree interessate della pelle sono iperemiche e traballanti, la pelle interessata è secca.

Le foche della lesione possono anche verificarsi su arti e tronco, in pieghe naturali, mentre sono chiaramente separate dalla pelle sana. I capelli nelle aree interessate si stanno assottigliando e cadendo. A volte c'è un'infiammazione delle palpebre. Il processo patologico è accompagnato da un lieve prurito..

Che aspetto ha la dermatite seborroica: foto

Nelle foto dettagliate, puoi scoprire come appare la dermatite seborroica sul viso di un adulto:

Lo stadio iniziale della malattia è caratterizzato da infiammazione della pelle, manifestata sotto forma di arrossamento e gonfiore nelle aree di localizzazione della malattia, accompagnata da bruciore e prurito e talvolta un aumento della temperatura corporea generale.

Diagnostica

La diagnosi di dermatite seborroica è di solito semplice e si basa sul quadro clinico caratteristico, ma in alcuni casi è necessario un esame istologico della biopsia cutanea.

Durante l'esame istologico si notano infiltrati perivascolari da linfociti e istiociti, spongiosi moderata. I tappi follicolari vengono rilevati a causa di ortocheratosi e parakeratosi, nonché accumuli di neutrofili alla bocca dei follicoli.

Quando si utilizzano coloranti, è possibile la visualizzazione delle cellule di lievito..

Come trattare la dermatite seborroica

Il trattamento della dermatite seborroica sul viso richiede un approccio poliedrico e un lungo periodo di tempo. Il trattamento viene effettuato sia localmente con shampoo e pomate, sia internamente con iniezioni e compresse.

Gruppi di farmaci prescritti per la dermatite seborroica:

  • antistaminici e agenti ipersensibilizzanti;
  • farmaci antifungini;
  • farmaci glucocorticoidi;
  • farmaci cheratolitici (preparati di zinco, acido salicilico);
  • medicine antibatteriche.

Farmaci antifungini

Costituiscono la base per il trattamento della dermatite seborroica. Bloccano la riproduzione intensiva del fungo Malassezia, contribuendo così al recupero. I farmaci antifungini sono disponibili sotto forma di shampoo, unguenti, compresse. Per le forme lievi e moderate, il medico raccomanda un trattamento locale, cioè unguenti o shampoo. Nelle forme gravi ed estese di dermatite seborroica, di norma, è prescritto l'uso sistemico di farmaci antifungini.

I farmaci antifungini sono clotrimazolo, ketoconazolo, fluconazolo. Possono anche essere prodotti in combinazione con glucocorticoidi..

Antistaminici

Questo gruppo di farmaci è prescritto per ridurre il prurito, il rossore e il gonfiore. I farmaci di questa categoria sono prescritti in compresse per non più di 7-10 giorni. Gli antistaminici includono clemastina, cloropiramina, loratadina.

Hanno un pronunciato effetto antiprurito e alleviano l'infiammazione. Gli agenti iposensibilizzanti comprendono gluconato di calcio e tiosolfato di sodio. Questi medicinali vengono somministrati come iniezioni intramuscolari o endovenose..

Agenti cheratolitici

Questi fondi sono prescritti per ammorbidire e strappare squame e placche cornee. Come agenti cheratolitici, vengono utilizzati acido salicilico, zinco, preparati di urea. Completano il trattamento principale per la dermatite seborroica con farmaci antifungini..

Preparati glucocorticoidi

Questi fondi sono prescritti per un grave processo infiammatorio. Con la dermatite seborroica, i preparati glucocorticoidi vengono utilizzati sotto forma di creme e unguenti per uso esterno (locale).

Nei casi più gravi, sono prescritti sistemicamente in forma di compresse. Questi prodotti includono beclometasone, idrocortisone. Molto spesso sono disponibili in combinazione con agenti antifungini - beclometasone + clotrimazolo o insieme con acido salicilico - mometasone + acido salicilico.

Agenti antibatterici

Questo gruppo di farmaci è prescritto per le complicanze della dermatite seborroica con un'infezione batterica. A tal fine, vengono prescritti antibiotici della serie tetraciclina (metaciclina), nonché farmaci combinati come oletetrina e metronidazolo. Gli antibiotici sono inizialmente prescritti in una dose di carico, quindi la dose è ridotta.

Ad esempio, il trattamento inizia con 1.000.000 di unità (unità di azione) al giorno, quindi passa a 250.000 unità.

Unguenti per il trattamento della dermatite seborroica

Il trattamento della dermatite seborroica può essere effettuato secondo vari schemi, utilizzando vari preparati farmacologici..

TOP 10 unguenti più efficaci usati per trattare la dermatite seborroica sul viso:

Nome e meccanismo d'azioneMetodo di utilizzo a casa
Berretto di pelle Il principio attivo del farmaco è lo zinco piritione. Disponibile sotto forma di crema, aerosol e shampoo.

Ha un effetto cheratolitico, elimina il peeling eccessivo. Ha effetti sia antifungini che antimicrobici..

La crema viene applicata sulla superficie interessata due volte al giorno per un mese o due..

L'aerosol viene spruzzato direttamente sulle aree seborroiche da una distanza di 10-15 centimetri.

Triderm. Un farmaco combinato che contiene betametasone + clotrimazole + gentamicina.

Il farmaco ha un triplo effetto - betametasone - antinfiammatorio, clotrimazolo - antimicotico, gentamicina - antimicrobico.

L'unguento viene applicato non solo sul sito della lesione, ma anche sull'area circostante.

La durata del trattamento è di 3-4 settimane.

Alclomethasone. Nome commerciale - Afloderm.

Restringe i vasi sanguigni e riduce quindi arrossamenti e gonfiori. Elimina anche il dolore.

La crema viene applicata sulla zona seborroica e strofinata leggermente. La procedura viene ripetuta da 2 a 3 volte al giorno.

Non è consigliabile bendare l'area interessata.

Desametasone 0,05%. Allevia il gonfiore e il rossore, elimina peeling e prurito.L'unguento viene applicato sulle aree della dermatite seborroica due volte al giorno per una o due settimane.
Butrocato di idrocortisone 0,1%.

Elimina arrossamenti e gonfiori, ha un effetto antinfiammatorio.

L'unguento viene applicato in uno strato sottile sulla zona interessata 2 volte al giorno per non più di 14 giorni di fila.
Lozione Belosalik. I principi attivi della lozione sono betametasone e acido salicilico..

Elimina prurito e gonfiore, ha un effetto antimicrobico e antinfiammatorio. Ha anche un effetto cheratolitico, impedisce la formazione di nuove placche.

La lozione viene spruzzata su superfici seborroiche due volte al giorno. Agitare bene prima di spruzzare..

Durata del trattamento - mese.

Unguento salicilico.

Pulisce le ferite dal contenuto purulento e ne promuove la guarigione. Regola la secrezione delle ghiandole sebacee.

L'unguento viene applicato sulle aree interessate e quindi viene applicata una medicazione sterile.
Emulsione Advantan. Ingrediente attivo - metilprednisolone.

Riduce rossore, gonfiore e desquamazione. Allevia anche il dolore e l'irritazione.

L'emulsione viene applicata, sfregando delicatamente, una volta al giorno sulla superficie danneggiata.

Durata dell'uso - non più di 2 settimane.

Silkaren. Ingrediente attivo - mometasone glucocorticoide.

Ha un pronunciato effetto antiprurito e decongestionante. Elimina il processo di infiammazione.

L'unguento viene applicato sulla pelle una volta al giorno..

In assenza di effetti collaterali, la durata della terapia dovrebbe essere di 3-4 settimane.

Va ricordato che la dermatite seborroica è una manifestazione di un malfunzionamento nel corpo. Pertanto, il trattamento deve essere completo e includere la terapia per la malattia di base. Questi sono correttori del sistema immunitario (immunofan, immunali), probiotici (linex), farmaci antiulcera (omeprazolo). Il ruolo principale nell'eliminazione delle cause della dermatite seborroica è assegnato alla correzione ormonale. Di norma, la correzione viene eseguita da contraccettivi orali contenenti estrogeni. Questi farmaci includono Diane-35, Minisiston-20, Yarina.

Poiché lo stress è uno dei principali fattori scatenanti della dermatite seborroica, non dimenticare la correzione del background emotivo. Con nevrosi lieve, vengono prescritti agenti ansiolitici e adattogeni. Il primo include alprazolam, diazepam, il secondo - farmaci a base di ginseng, tintura di eleuterococco, pantocrina. In condizioni depressive gravi provocate da un difetto estetico o altri motivi, vengono prescritti antidepressivi. L'effetto rinforzante ha passeggiate all'aria aperta e un sonno completo.

Regole dietetiche e nutrizionali

La malattia comporta una dieta obbligatoria. Non c'è differenza a che punto è la seborrea. Di norma, la dieta è prescritta dal medico curante. Scrive un menu rigoroso in cui il paziente potrebbe non vedere i prodotti abituali e preferiti per se stesso. L'alimentazione dovrebbe essere sana e nient'altro. Il rifornimento di energia persa non consentirà ai funghi di agire abitualmente in un ambiente confortevole.

Considera i componenti fondamentali del nuovo menu:

  1. Liquidi: succhi appena spremuti, nettari, composte, infusi di erbe, acqua naturale.
  2. Carne - tipi dietetici di maiale e manzo, pollo. A volte è permesso mangiare carne di coniglio o di tacchino. È meglio non friggere il pesce, ma tenerlo al vapore.
  3. Razione di verdure - piatti di zucca, zucchine, cavoli e asparagi. Anche se non ti piacciono i frutti di mare, dovrai "fare amicizia" con le alghe. Altre verdure possono essere incluse nella dieta su consiglio di un medico.
  4. Latte: si consiglia di mangiare il porridge di latte diluito con acqua. L'avena, l'orzo perlato e i cereali di grano saraceno dovrebbero essere un attributo indispensabile della tabella. Si consiglia di utilizzare latte acido sotto forma di cagliata o kefir.
  5. Bacche - immediatamente dopo il raccolto o in una composizione congelata. Puoi preparare bevande alla frutta dalle bacche. Le bacche come uva spina, ribes, ciliegie e anguria (questa è anche una bacca) dovrebbero essere annotate separatamente. Limitare l'uso di marmellata dolce ed è meglio escluderlo dalla dieta.

Oltre agli alimenti dietetici consentiti, è necessario essere consapevoli degli alimenti vietati. Proviamo a capire a cosa dovremo dire addio durante il trattamento per la dermatite seborroica:

  • piatti preparati friggendo;
  • cibi grassi;
  • verdure in salamoia;
  • fumo e sottaceti;
  • prodotti di fast food (McDonald's);
  • caviale di pesce (rosso e nero);
  • frutta acida (agrumi);
  • funghi in qualsiasi forma.

Rimedi popolari per il trattamento

Le ricette alternative utilizzate per trattare la dermatite seborroica hanno lo scopo di eliminare il prurito, l'infiammazione e aumentare l'immunità generale e locale. Esistono molte ricette per uso interno ed esterno, che facilitano notevolmente il decorso della malattia e migliorano l'aspetto della pelle..

  1. Brodo di iperico. Prepara un cucchiaio di erba secca di iperico in 200 ml di acqua bollente, lascia fermentare. Lavare il viso con il brodo risultante o risciacquare l'area interessata della pelle con un panno inumidito con brodo 2-3 volte al giorno. Lo strumento aiuta a liberarsi dell'infiammazione e funge da buona prevenzione dell'infezione secondaria.
  2. Decotto di corteccia di quercia. 20 g di corteccia secca vengono versati in 200 ml di acqua e conservati a bagnomaria per circa mezz'ora, filtrati e utilizzati per il risciacquo o le applicazioni di focolai di dermatite seborroica. Lo strumento aiuta a sbarazzarsi del prurito e ridurre l'infiammazione..
  3. Soluzione oleosa con tintura di calendula per il trattamento della seborrea oleosa del viso
    Mescola 10 cucchiaini di tintura alcolica di calendula con 1 cucchiaino di olio di ricino. Strofina la miscela su focolai di dermatite seborroica 1-2 volte al giorno. Lo stesso rimedio può anche essere usato per trattare la seborrea secca: in questi casi è necessario mescolare la tintura di calendula e l'olio di ricino in proporzioni uguali.
  4. Un decotto di gemme di betulla. 5-6 pezzi di gemme di betulla versare 200 ml di acqua calda e far bollire a fuoco basso per circa 15 minuti, raffreddare e filtrare. Tale decotto può essere utilizzato per il lavaggio, le applicazioni, il risciacquo del cuoio capelluto, la preparazione di pezzi di ghiaccio per pulire i focolai di dermatite e il mantenimento di bagni terapeutici (per preparare un bagno, aggiungere 2 tazze di decotto ad esso).
  5. Infuso di corteccia di ribes nero. Versare 200 ml di acqua bollente su un cucchiaio di corteccia e insistere in un luogo caldo per circa 8 ore. L'infusione risultante richiede 1 cucchiaio 5 volte al giorno.
  6. Infuso di erbe lenitive e frutti di biancospino e rosa canina. Mescolare in proporzioni uguali le radici di valeriana, erba di menta piperita, i frutti di biancospino e rosa canina. Versare un cucchiaio della raccolta con 200 ml di acqua bollente e insistere in un thermos durante la notte. Prendi l'infusione 2 volte al giorno, 100 ml.

La durata dell'uso di una prescrizione deve essere discussa con il medico..

Complicanze e prognosi

Delle complicazioni che possono svilupparsi con dermatite seborroica del cuoio capelluto, vale la pena evidenziare la calvizie. Molto spesso, la fronte e la corona sono esposte alla caduta dei capelli, questa manifestazione non dipende dal genere.

Nei bambini e negli adolescenti, la dermatite può passare nel tempo senza alcun trattamento. Questa malattia è caratterizzata da cambiamenti stagionali: nel periodo autunno-inverno è più esacerbata. Quando le sezioni superiori del tessuto sottocutaneo sono coinvolte nel processo patologico, può formarsi l'acne di una forma particolarmente grave, è abbastanza difficile recuperarla completamente.

La dermatite seborroica di solito risponde bene al trattamento in assenza di fattori aggravanti e rispetto di tutte le raccomandazioni mediche..

Prevenzione

Al fine di prevenire lo sviluppo della dermatite seborroica, si raccomanda di aderire a una serie di misure volte a rafforzare le difese dell'organismo:

  • trattamento tempestivo delle malattie degli organi interni;
  • rispetto dell'igiene personale;
  • indurimento;
  • prendere il sole moderato;
  • moderata attività fisica;
  • sonno notturno adeguato;
  • dieta bilanciata.

Come sbarazzarsi della dermatite sul viso negli adulti: come trattare orale, atopico e di contatto

Cosa causa la dermatite

Le cause della dermatite sul viso non sono completamente comprese e nella medicina ufficiale ci sono ancora domande su cosa causi esattamente la malattia. Ma è stato scoperto che i fattori provocatori possono essere:

  • stress cronico e affaticamento;
  • reazioni allergiche;
  • disturbi ormonali;
  • malnutrizione;
  • prendendo alcuni farmaci;
  • reazioni autoimmuni del corpo;
  • cura della pelle impropria, cosmetici di scarsa qualità;
  • infezioni croniche;
  • fattori fisici (freddo, ustioni di varie eziologie, ecc.);
  • abuso di alcool ecc.

Un ruolo importante nella comparsa della dermatite è svolto dall'ereditarietà. Se i genitori hanno una storia di questa malattia, è probabile che il bambino la avrà.

Prevenzione

Per prevenire la dermatite, il contatto con sostanze irritanti e allergeni dovrebbe essere evitato quando possibile. È importante prevenire un'eccessiva epidermide oleosa o secca e utilizzare regolarmente cosmetici per il proprio tipo di pelle. Un ruolo importante nella prevenzione della dermatite seborroica è svolto dal mantenimento del sistema endocrino.

È molto importante mangiare bene ed evitare un consumo eccessivo di cibi dolci, affumicati, piccanti e alcolici. Va ricordato che le buone condizioni della pelle dipendono in gran parte dal corretto funzionamento del tratto digestivo. È necessario monitorare i movimenti intestinali regolari ed evitare la costipazione. È particolarmente importante osservare tali regole per le persone con una povera storia familiare di allergie ed eczema. Ciò contribuirà a ridurre al minimo il rischio di malattia..

Come è la dermatite sul viso


Il quadro clinico generale della dermatite sul viso si manifesta con i seguenti sintomi:

  • eruzione cutanea;
  • eritema;
  • prurito.

L'eruzione ha un carattere vescicolare-papuloso, cioè è rappresentata da papule e vescicole. Si verificano sullo sfondo del precedente eritema - arrossamento della pelle. Se le bolle scoppiano, il processo si bagna. A poco a poco, le eruzioni si seccano, si ricoprono di squame e croste, che si staccano nel tempo.

La pelle dai primi agli ultimi giorni della malattia è infiammata e gonfia. Eruzioni cutanee fortemente pruriginose, spesso i pazienti lamentano dolore e bruciore nell'area interessata.

Dopo che tutti i fenomeni infiammatori si placano ed esfoliano le croste, viene esposta una pelle sana e invariata. In alcuni casi, ipo o iperpigmentazione rimangono, ma è temporanea.

Metodi diagnostici

Chiedi aiuto a un dermatologo che condurrà un esame e un sondaggio. La localizzazione e la natura delle eruzioni cutanee, così come altri sintomi, consentono di trarre una conclusione preliminare sulla diagnosi. Inoltre, a seconda dei sintomi e dei reclami del paziente, lo specialista prescrive un esame. Può includere un esame del sangue, in cui saranno visibili il numero di eosinofili e il livello di immunoglobulina di classe E. Nel caso in cui non sia possibile stabilire immediatamente l'allergene, è necessario superare gli allergostest (test cutanei).

Tipi di dermatiti sul viso e loro caratteristiche

La dermatite cutanea sul viso può essere:

  • contatto;
  • allergico;
  • atopica;
  • seborroica;
  • periorale.

Tutti i tipi di dermatiti sul viso si manifestano con sintomi comuni, ma hanno le loro caratteristiche.

Dermatite da contatto

Questa variante della malattia si verifica dopo il contatto con stimoli obbligati, cioè quelli che causano una reazione in tutte le persone senza eccezioni. Temperature eccessivamente alte e basse, acidi, alcali, attrito, alcune piante (ad esempio ortiche), le radiazioni sono i motivi più comuni per cui questo tipo di dermatite si verifica sul viso.

Le manifestazioni cutanee con questa forma di patologia sono localizzate chiaramente nella zona di contatto. Possono essere presentati sotto forma di macchie, vesciche (ustioni di diversa intensità), vescicole (bruciatura dell'ortica). Il prurito non è sempre presente, ma si osserva spesso dolore..

Con forme profonde di danno (ad esempio, con gravi ustioni) dopo aver risolto gli elementi, cicatrici e cicatrici possono rimanere sulla pelle.

Le ricadute si verificano solo dopo nuovi contatti con un fattore dannoso..

Dermatite allergica


Questo tipo di dermatite si sviluppa dopo il contatto con l'allergene dopo qualche tempo. Le eruzioni cutanee non sono sempre localizzate nell'area di contatto. L'eruzione cutanea è composta da vari elementi caratterizzati da forte prurito. Dopo aver risolto i segni sulla pelle non rimane.

Le ricadute si verificano dopo nuovi contatti con un fattore allergico..

Dermatite atopica

Questa è una forma di dermatite allergica. Si verifica con una predisposizione ereditaria alle reazioni atopiche. È caratterizzato da una tendenza alla ricaduta e da un decorso cronico prolungato. Difficile da trattare.

Con un decorso cronico e frequenti esacerbazioni, oltre alle solite eruzioni cutanee, si nota ipercheratosi sulla pelle, che non scompare durante il periodo di remissione. La pelle è secca, ispessita, soggetta a screpolature e desquamazione. I pazienti sono spesso disturbati da una sensazione di oppressione, prurito e bruciore. Oltre al trattamento principale, in questo caso è particolarmente importante scegliere la giusta cura della pelle.

Dermatite seborroica

La dermatite seborroica sul viso si sviluppa a causa dell'eccessiva secrezione sebacea e dell'attivazione del fungo saprofita, che è uno degli elementi della flora cutanea condizionatamente patogena. Disturbi ormonali, stress, disturbi endocrini, carenza di vitamine, cattive abitudini portano a questo..

I segni di dermatite sul viso di questo tipo sono abbastanza specifici. La pelle di questi pazienti è grassa, con lucentezza grassa. Nella zona del naso, fronte, sopracciglia, aree di gonfiore e iperemia con squame e peeling giallo pallido. I pazienti lamentano grave bruciore e prurito.

Senza trattamento, il decorso della dermatite seborroica diventa cronico.

Dermatite Periorale

Questo tipo di dermatite ha preso il nome dalla localizzazione delle eruzioni cutanee. Con questa forma di malattia, si trovano intorno alla bocca e sotto il naso. L'eruzione cutanea è rappresentata da macchie e squame di varie dimensioni sulla pelle rossa e infiammata. Il prurito e il bruciore sono gravi.

Il quadro clinico della dermatite periorale dovuta alla posizione e all'aspetto degli elementi è abbastanza specifico. Questo tipo di malattia è difficile da confondere con tutti gli altri. Puoi verificarlo guardando la foto su Internet.

Questa forma di dermatite è spesso innescata da una mancanza di vitamine o dall'uso di dentifrici ad alto contenuto di fluoro.

Caratteristiche della dermatite nei bambini


Nell'infanzia, la dermatite sulle guance di natura allergica si sviluppa più spesso. Maggiore rischio di sviluppo nei bambini con alimentazione artificiale e predisposizione ereditaria.

Nei bambini più grandi, la dermatite da contatto si verifica spesso a causa della loro curiosità..

Nell'adolescenza, la dermatite seborroica porta alla frequenza dell'occorrenza, poiché durante questo periodo il corpo subisce cambiamenti ormonali e crea prerequisiti per lo sviluppo della seborrea.

Il meccanismo dello sviluppo della malattia

Quasi tutti i tipi di dermatite sono causati dall'ipersensibilità a un irritante specifico. Se è una forma allergica o di contatto di una malattia della pelle, l'allergene specifico diventa la causa..

Lo sviluppo della forma atopica è associato alla formazione di anticorpi, che causano infiammazione dell'epidermide. In alcuni casi, i microrganismi condizionatamente patogeni provocano questa malattia della pelle..

Dopo il contatto con un irritante, inizia un processo infiammatorio sulla pelle. Se persiste a lungo, l'immunità locale viene ridotta. Le condizioni generali della pelle peggiorano e diventano più sensibili alle sostanze irritanti.

Lo sviluppo della dermatite facciale può essere innescato da tali fattori:

  • nutrizione squilibrata;
  • avitaminosi;
  • l'uso di cosmetici di bassa qualità;
  • rottura delle ghiandole sebacee;
  • stress frequente;
  • mancanza di sonno, superlavoro;
  • cattive abitudini;
  • disturbi metabolici;
  • malattie endocrine;
  • eredità.

Inoltre, questa malattia dermatologica può causare patologie cutanee, problemi psicologici, effetti ambientali negativi..

Trattamento della dermatite sul viso

Il trattamento della dermatite sul viso negli adulti e nei bambini comprende dieta, terapia esterna e sistemica.

Dieta


Certo, è impossibile curare completamente la dermatite sul viso con una dieta, ma le sue manifestazioni possono essere significativamente ridotte e si possono prevenire nuove ricadute. Per fare ciò, rimuovi tutti gli alimenti allergenici dalla tua dieta e, in caso di dermatite seborroica, cibi grassi, fritti e affumicati. Il dolce e la farina devono essere esclusi dal menu per qualsiasi eziologia della malattia.

La dieta per la dermatite sul viso si basa sui seguenti principi:

  • si consiglia di cuocere e cucinare piatti, ma non friggere / fumare;
  • il cibo dovrebbe essere frazionario, almeno 4-5 pasti al giorno;
  • vietato dolce e farina;
  • prodotti allergenici vietati (bacche rosse, frutta e verdura, miele, cioccolato, latte intero di vacca, uova di gallina, pesce rosso, ecc.);
  • l'uso di condimenti e marinate è consentito solo in piccole quantità;
  • i grassi animali (burro) dovrebbero essere limitati e sostituiti con oli vegetali (si preferisce l'oliva);
  • verdure e frutta e verdura fresche verdi devono essere incluse nella dieta ogni giorno;
  • la carne dovrebbe essere selezionata varietà a basso contenuto di grassi e durante la cottura, drenare la prima acqua;
  • Si consiglia di integrare la dieta con prodotti lattiero-caseari;
  • il regime di consumo dovrebbe essere di almeno due litri di acqua al giorno.

Tale dieta viene adattata per ciascun paziente specifico, a seconda degli allergeni identificati per lui e delle caratteristiche individuali del corpo..

Trattamento locale (creme e unguenti)

Poiché le manifestazioni principali sono sulla pelle, è logico trattarle applicando farmaci direttamente a loro. Questo approccio si chiama terapia esterna. Viene eseguito con l'aiuto di preparazioni locali: creme, pomate, paste, chiacchiere, soluzioni, lozioni, ecc. I componenti attivi antinfiammatori, essiccanti, calmanti, ormonali e di altro tipo vengono utilizzati..

Gli unguenti a base di glucocorticosteroidi (Advantan, Beloderm, Akriderm, ecc.) Possono eliminare rapidamente la dermatite sul viso. Ma non possono essere utilizzati a lungo a causa degli effetti collaterali pronunciati. Pertanto, per la terapia a lungo termine, è necessario scegliere farmaci senza ormoni. Ad esempio, con dermatite allergica, viene data preferenza a creme e unguenti con un effetto antistaminico (Gistan, Fenistil, ecc.). Allevia il prurito e brucia bene..

Con dermatite seborroica, vengono prescritti antifungini (ketoconazolo, pimafucina, ecc.) E agenti essiccanti (a base di zinco, catrame, ecc.) Per ridurre la pelle grassa. L'ultimo gruppo di preparati esterni viene utilizzato anche per eruzioni cutanee bagnate, poiché elimina efficacemente il pianto. Inoltre, possono essere venduti in farmacia già in forma finita o realizzati direttamente su prescrizione medica..

Con una maggiore secchezza della pelle e delle crepe, vengono utilizzati idratanti e agenti di guarigione delle ferite (Radevit, F99, Cycoplast, Panthenol, ecc.). Applicare inoltre creme con effetto antinfiammatorio (Timogen, Elidel, Protopic, ecc.).

In caso di infezione batterica, è necessario l'uso di unguenti antibatterici (sintomicina, tetraciclina) o polvere di baneocina.

Trattamento sistemico (usando compresse)


Se non è possibile far fronte alla dermatite sul viso con mezzi esterni, viene prescritto un trattamento sistemico con compresse. Per ridurre i sintomi di allergie e infiammazioni, vengono utilizzati antistaminici:

È possibile rimuovere rapidamente tutte le manifestazioni di dermatite usando glucocorticosteroidi sistemici (Kenalog, Kenacort, Afloderm, ecc.), Ma il loro uso è limitato da un gran numero di controindicazioni ed effetti collaterali..

In caso di forte dolore, puoi bere una compressa di qualsiasi antidolorifico (Pentalgin, Ibuklin, Naproxen, ecc.). La maggior parte degli analgesici ha attività anti-infiammatoria, che accelera il recupero.

Con lo sviluppo del processo batterico, gli antibiotici sono necessariamente prescritti per 5-7 giorni. E in caso di aggiunta di un'infezione fungina - farmaci antifungini (Pimafucin, Mikosist, Levorin, ecc.). Tali pillole per la dermatite sul viso non possono anche essere assunte per molto tempo, poiché la dipendenza si sviluppa e compaiono effetti collaterali.

Se viene identificata una carenza vitaminica, i complessi multivitaminici sono inoltre raccomandati nei corsi.

Caratteristiche del trattamento durante l'infanzia

Il trattamento della dermatite sul viso nei bambini è diverso dalla terapia per adulti, poiché non tutti i farmaci sono approvati per l'uso nei bambini.

È estremamente indesiderabile trattare i bambini con glucocorticosteroidi, poiché il loro uso in un bambino può portare a disturbi endocrini. In caso di necessità acuta, tali farmaci sono ancora prescritti per i bambini, ma viene data preferenza ai farmaci con bassa attività terapeutica (cioè più mite). E si consiglia di mescolarli con la crema per bambini. Le proporzioni sono determinate dal medico in base alla gravità della situazione clinica e all'età del bambino.

Tutti gli altri farmaci, anche le vitamine, sono usati con cautela, poiché i bambini hanno un rischio maggiore di reazioni allergiche.

Quando si trattano i bambini con dermatite, è particolarmente importante seguire attentamente una dieta ipoallergenica. Se stiamo parlando di un bambino che allatta, una madre che allatta dovrebbe seguire una dieta. Tutti i nuovi alimenti e alimenti complementari devono essere somministrati con cura e in piccole quantità per prevenire lo sviluppo di una reazione allergica pronunciata.

Se vengono seguite tutte le raccomandazioni del medico, vi è una maggiore possibilità di prevenire la transizione della dermatite in una forma cronica.

La dermatite sul viso è una malattia molto spiacevole in termini di manifestazioni estetiche e sensazioni soggettive. Per sbarazzartene rapidamente, è meglio consultare un medico. Determinerà la diagnosi esatta e prescriverà come trattare la malattia in modo più efficace. Con il suo aiuto, sarà possibile ottenere prima il recupero e prevenire nuove ricadute.

Possibili complicazioni

La dermatite non può essere trasmessa da una persona malata a una persona sana. Il pericolo di tali lesioni cutanee risiede nelle possibili complicanze. Le forme trascurate di dermatite possono portare alle seguenti conseguenze:

  • l'attaccamento di un'infezione batterica;
  • necrosi tissutale;
  • cicatrici e cicatrici nel sito dell'eruzione cutanea;
  • macchie di età.

In nessun caso dovresti auto-medicare la dermatite. Non puoi sbarazzarti di questa malattia da solo con le ricette popolari. L'automedicazione, come gli unguenti ormonali, è particolarmente pericolosa. Questi medicinali devono essere prescritti solo da un medico, poiché hanno molti effetti collaterali..

Dieta terapeutica

Quando compaiono i primi segni di dermatite allergica, è molto importante rivedere la dieta quotidiana. Molti prodotti presenti nel menu umano possono provocare un aumento dei sintomi della malattia..

Prodotti consigliati:

  • Cereali
    Carni magre di montone, pollame, vitello;
  • Frutta - mele, pesche, banane, prugne;
  • Verdure - zucca, zucca, legumi, zucca, cetriolo;
  • Cereali - Ercole, riso;
  • Latticini;
  • Semi di girasole;
  • Succhi freschi;
  • Verdure a foglia verde.

Cibi e bevande vietati:

  • Fast food;
  • Citrus;
  • Carne grassa;
  • Frutti di mare;
  • Cioccolato;
  • Verdure, frutta e bacche di colore rosso;
  • Miele;
  • Latticini;
  • Noccioline
  • Uova
  • Qualsiasi tipo di alcol.

Per accelerare il processo di guarigione, è necessario abbandonare l'uso del cibo preparato friggendo. Gli alimenti piccanti, in salamoia, salati e affumicati, nonché tutti gli alimenti che causano reazioni allergiche nel corpo, dovrebbero essere strettamente limitati nella dieta..

farmaci

Per il trattamento della dermatite viene utilizzato un complesso di farmaci: creme, pomate, compresse e altri farmaci.

Il trattamento viene effettuato individualmente - la scelta dei farmaci dipende dalla causa della dermatite:

  • Se la malattia è causata da stress e tensione nervosa, al paziente vengono prescritti sedativi.
  • Nel caso in cui la causa della dermatite fosse la sconfitta del corpo da parte dei parassiti, vengono prescritti farmaci antiprotozoari. Prima di tutto, il trattamento contro i parassiti.
  • Con la dermatite causata da un'infezione fungina, è necessario sottoporsi a trattamento con farmaci antifungini.

Indipendentemente dalla forma di dermatite, a tutti i pazienti devono essere prescritti i seguenti farmaci:

Gruppo di drogaAntistaminiciEnterosorbentsGlucocorticosteroidi
attoElimina le allergie.Purifica il corpo da sostanze nocive, sali di metalli pesanti e tossine.Contenere ormoni; fermare il processo infiammatorio.
Modulo per il rilasciopillole.Compresse, polvere, sospensioni.Unguenti, creme, iniezioni.
Nome delle droghe
  • “Zodak”;
  • “Suprastin”;
  • Zirtek;
  • “Lactofiltrum”.
  • “Polysorb.
  • Carbone attivo.
  • “Advantan”.
  • “Desametasone”.
  • “Idrocortisone”.

Inoltre, durante il trattamento, è necessario utilizzare creme e unguenti per la cura, che aiutano a idratare e ripristinare la pelle. Se si sviluppa un'infezione batterica durante un'esacerbazione della dermatite (i batteri possono facilmente entrare nel corpo attraverso i graffi), al paziente viene prescritto un ciclo di antibiotici e farmaci antinfiammatori.

Dopo il corso del trattamento, il paziente deve bere un ciclo di pro e prebiotici: questi farmaci abitano il lume intestinale con utili lattobacilli e bifidobatteri, che contribuiscono a migliorare la digestione.

Terapia hardware

La terapia dell'apparato o la fisioterapia sono un componente importante del trattamento della dermatite. Questo metodo di trattamento ha lo scopo di rafforzare le difese del corpo e migliorare le condizioni della pelle. Nel periodo autunno-inverno, viene utilizzato il trattamento UV (in assenza di fotodermatite).

I raggi UV attivano i processi metabolici nel corpo e nella pelle, stimolano la produzione di melanina del pigmento della pelle, normalizzano la pigmentazione della pelle e aiutano a ripristinarne la struttura.

Viene anche utilizzata la terapia PUVA. La sua essenza sta nel fatto che il paziente prende per via orale o applica un preparato contenente una sostanza fotoattiva alle aree interessate della pelle, ed è esposto ai raggi ultravioletti poche ore dopo. Il risultato del corso è il sollievo del prurito e del peeling e l'eliminazione delle eruzioni cutanee. La pelle diventa uniforme e sana..

Perché la pelle del mio viso è secca e desquamata?

Tutti possono affrontare un problema dermatologico quando la pelle si sbuccia. Ciò provoca disagio, poiché c'è una sensazione di prurito. Questo fenomeno può essere causato da una mancanza di vitamine, da qualsiasi malattia o da cure improprie. Pertanto, prima di eliminare il peeling delle guance, del mento o della fronte, è molto importante scoprire la causa della reazione del corpo. Altrimenti, il problema verrà ripetuto di nuovo..

Possibili ragioni

Il problema dermatologico causa molti problemi. Succede che la pelle delle guance sia rossa e desquamata. A volte la rugosità è visivamente invisibile, ma può essere determinata dal tocco. In entrambi i casi, è necessario adottare misure per ripristinare l'epidermide.

Puoi capire se la pelle è sana o no se la tocchi con le dita. In assenza di fenomeni spiacevoli, la superficie del derma è liscia e vellutata. Se ci sono protuberanze, tubercoli, rugosità o la pelle inizia a staccarsi - questo indica un problema che deve essere affrontato.

Malattie della pelle

Per scoprire perché la pelle delle guance si sta staccando, una visita da uno specialista aiuterà. È in grado di determinare se si verificano le seguenti malattie dermatologiche:

  1. ittiosi.
  2. Reazione allergica come la diatesi.
  3. Psoriasi.
  4. Dermatite seborroica.

Le cause dell'ittiosi sono ancora sconosciute. Ci sono suggerimenti che la malattia sia ereditata e in contatto con una persona malata. Di norma, inizialmente l'ittiosi colpisce le mani, i piedi o la parte inferiore delle gambe, quindi può apparire sul viso. Allo stesso tempo, la pelle sulla fronte, sul mento, sulle guance diventa rossa e si sbuccia, è possibile una tonalità grigio-sporca.

La pelle secca sulle guance di un adulto è dovuta ad allergie. Con questo fenomeno, le guance si staccano e diventano rosse. Lo strato superiore dell'epidermide muore.

Con la psoriasi, sulla pelle compaiono macchie squamose, che sono difficili da nascondere con qualsiasi mezzo..

I segni di dermatite seborroica sono simili a quelli della psoriasi, ma il peeling può essere più forte. La localizzazione dell'irritazione è l'area intorno al naso.

Questo non termina l'elenco delle malattie dermatologiche che causano il peeling della pelle, che solo un medico può aiutare a identificare. Sulla base dei risultati del test, il dermatologo effettuerà una diagnosi accurata e prescriverà un trattamento..

Squilibrio ormonale

Quando una persona attraversa determinate fasi della vita, il suo background ormonale è in grado di ricostruire. Ad esempio, è la pubertà, la gravidanza, l'allattamento e la menopausa. In ciascuna di queste fasi, si verifica un cambiamento ormonale che può influenzare il derma.

Per il periodo dell'adolescenza sono caratteristici l'insufficienza ormonale, un aumento del testosterone e del progesterone. Ciò può provocare secchezza e desquamazione del derma. Di norma, questo passa con l'età, ma ci sono momenti in cui non puoi fare a meno di una visita a un endocrinologo.

La pelle può diventare secca e iniziare a sbucciarsi nelle donne durante la gravidanza e l'allattamento. Di solito il problema scompare dopo il parto e dopo che l'allattamento è completo, ma si consiglia di idratare bene la pelle durante l'aggiustamento ormonale.

Durante la menopausa, le donne affrontano anche un problema dermatologico. Il peeling del derma si verifica a causa della mancanza di estrogeni, che sono responsabili della rigenerazione della pelle. Il problema verrà risolto da un ginecologo-endocrinologo che prescriverà la terapia ormonale se non ci sono controindicazioni.

Non cercare di far fronte al peeling del derma, provocato da un fallimento ormonale, poiché l'autotrattamento può essere dannoso. Pertanto, senza consultare uno specialista, non puoi farlo qui.

Stile di vita ed ecologia

Il peeling della pelle sulle guance può verificarsi a causa di malnutrizione, cattive abitudini e fattori ambientali:

  1. Allergie all'abuso di cibi fritti, grassi, salati e zuccherati.
  2. Secchezza e disidratazione del derma con mancanza di acqua nel corpo. Vale la pena ricordare che oltre a tè e caffè, è necessario bere acqua pulita almeno 1,5 litri al giorno.
  3. È molto importante dormire a sufficienza e camminare il più possibile all'aria aperta. I lunghi soggiorni in una stanza soffocante influiscono negativamente sull'epidermide.
  4. L'alcol e il fumo sono dannosi per le cellule del corpo. Con intossicazione, si verifica un assottigliamento dell'epidermide, che provoca rilassamento, rughe e desquamazione.
  5. I fattori ambientali rallentano la crescita e distruggono le cellule epidermiche sane, come il rilascio di metalli pesanti nell'atmosfera o nell'acqua clorata.
  6. In autunno e in inverno, è necessaria una cura speciale per la pelle del viso e delle labbra. Ciò contribuirà ad evitare screpolature e desquamazione..
  7. I raggi ultravioletti del sole influenzano negativamente il derma. Nella stagione calda, si verifica la disidratazione delle cellule. Affinché lo strato superiore dell'epidermide non si asciughi, si consiglia di utilizzare i filtri solari in primavera e in estate, evitare l'esposizione prolungata al sole, idratare la pelle.
  8. Se una quantità sufficiente di vitamine non penetra nel corpo, si verificano disturbi metabolici che causano secchezza, desquamazione del viso e di altre parti del corpo. La vitamina A e B2 sono particolarmente importanti per il derma..

Cura impropria

Molto spesso provoca grave desquamazione della pelle cura impropria. Il problema si verifica quando si utilizzano alcuni strumenti:

  1. Non è consigliabile utilizzare lozioni che contengono alcol. È particolarmente indesiderabile farlo con la pelle secca..
  2. Per il lavaggio, è meglio scegliere un sapone senza alcali, profumi e fragranze. Tale chimica provoca secchezza, disidratazione e dermatite allergica..
  3. La crema deve essere scelta in base al tipo di pelle e all'età.

Risolvi automaticamente il problema

Puoi aiutare la pelle problematica a casa con l'aiuto di cosmetici speciali:

  1. Un ottimo rimedio per la desquamazione dell'epidermide sono gli oli naturali, ad esempio oliva, arancia, cocco o mandorla.
  2. Puoi creare maschere per il viso con l'aggiunta di oli essenziali.
  3. L'acqua calda con sapone danneggia il derma. Per il lavaggio, è meglio usare gel o schiuma..
  4. Si consiglia di assumere multivitaminici, la presenza di vitamina A, B ed E nella loro composizione è particolarmente importante.
  5. Prima di uscire all'aperto con tempo gelido, non utilizzare una crema idratante.
  6. I filtri solari e l'acqua termale aiuteranno a proteggere la pelle dalla crosta in estate..
  7. Crema di burro e burro fatti in casa aiuteranno a far fronte al derma.
  8. È molto importante monitorare la dieta e osservare il regime di consumo. La pelle sarà sana se si rinuncia alle sigarette e all'alcool, limitare l'uso del caffè.
  9. L'esercizio fisico salverà il corpo dal ristagno di sangue e linfa. A causa di ciò, le cellule riceveranno una quantità sufficiente di ossigeno e sostanze nutritive, eliminando le tossine..
  10. Le frequenti attività all'aperto aiuteranno a prevenire la secchezza dell'epidermide..

Di norma, la pelle ruvida può essere gestita in modo indipendente a casa. Ma se il problema è associato a una qualsiasi malattia, è necessaria la consulenza di un esperto.

Dermatite seborroica sul viso: foto, trattamento, unguento

Punti chiave:

Dermatite seborroica - sintomi

Cattive condizioni della pelle indicano un malfunzionamento del corpo umano. La dermatite seborroica sul viso è spesso localizzata nelle pieghe naso-labiali, nella zona t e nel mento.
Il quadro sintomatico della dermatite seborroica si manifesta con arrossamento della pelle, formazione di leggero gonfiore nella zona interessata e comparsa di squame. Con un trattamento prematuro o inadeguato, la malattia è complicata dalla comparsa di macchie o placche rosse, coperte da squame giallastre unte, prevalenti in aree ricche di ghiandole sebacee:

  • solco tra naso e labbra,
  • radici del sopracciglio,
  • cuoio capelluto,
  • ali del naso,
  • conchiglie.

Di solito provoca i seguenti sintomi:

  • prurito,
  • pelle secca,
  • fluido oleoso nelle aree interessate,
  • altri cambiamenti generali nella struttura della pelle (peeling).

Corso della malattia

  1. Macchie squamose e forfora si formano sulla fronte e sul naso. La forfora è di solito "testarda" - non passa sotto l'influenza di vari shampoo antiforfora o altre procedure oleose.
  2. A volte si formano lesioni nell'area delle sopracciglia e della fronte, che possono variare da leggermente pruriginose a marrone-croccanti, trasudando liquido oleoso..
  3. La pelle è rossa, sensibile e molto secca. A volte il rosso diventa giallo o rosa.
  4. Ulteriore secchezza e desquamazione nelle aree delle pieghe della pelle, compresa la "zona T" del viso (l'area che copre naso, mento e fronte), parte superiore del torace e schiena.

Cause della dermatite seborroica

Lo sviluppo della malattia è provocato da microrganismi condizionatamente patogeni Malesia. Il fungo vive sulla pelle di quasi tutte le persone, senza causare allo stesso tempo irritazione dell'epitelio. Sintomi spiacevoli iniziano a svilupparsi a seguito di un forte aumento della quantità di secrezione secreta dalla pelle. Le ghiandole sebacee offrono condizioni confortevoli per il rapido sviluppo di batteri. Sulla pelle, a sua volta, appare un processo infiammatorio, accompagnato da desquamazione e leggero prurito.
Le ragioni che innescano il meccanismo della malattia sono diverse:

  • Squilibrio ormonale;
  • Anomalie dell'apparato digerente;
  • Insufficienza renale;
  • Problemi alla tiroide;
  • Sistema immunitario indebolito.

Il gruppo a rischio comprende persone con patologie congenite del tratto digestivo, nonché persone con disturbi del sistema nervoso autonomo o centrale.

Le reazioni immunitarie aumentano a causa di tassi di crescita più elevati di microrganismi lipid-dipendenti, tra cui il lievito di Malassezia, che di solito sono presenti sulla pelle in aree adipose (oleose) del corpo. I sottoprodotti dello sviluppo di questi microrganismi causano irritazione e infiammazione della pelle..

È stato scoperto che la dermatite seborroica è più comune nei pazienti con altri problemi di salute che colpiscono il loro sistema immunitario e aumentano il rischio di infiammazione:

  • HIV (virus dell'immunodeficienza umana),
  • Malattie autoimmuni,
  • allergie alimentari,
  • disturbi dell'umore,
  • infezioni ricorrenti,
  • disturbi neurologici (morbo di Parkinson).

La malattia è particolarmente comune nelle persone con grave funzione immunitaria compromessa..
Piccole vesciche squamose sono chiaramente visibili nella foto, all'interno della quale il fluido si raccoglie, quando pettinato, si spezzano.

Nelle persone che non hanno altri gravi problemi di salute, i fattori di rischio per la dermatite includono:

  • carichi pesanti,
  • lesioni,
  • depressione,
  • bassa esposizione alla luce solare (che porta alla possibile carenza di vitamina D),
  • cambiamenti ormonali come la gravidanza o la menopausa.

Il solito trattamento per la dermatite seborroica

Per diagnosticare con precisione la dermatite seborroica, il medico esegue un esame esterno della pelle e conduce una diagnosi differenziale. Per aggiungere un quadro clinico completo della malattia, il paziente deve fare un esame del sangue e delle feci.
Il medico prescrive il trattamento dei sintomi della dermatite seborroica sulla base di test e dopo un esame generale ed è spesso complesso:

  • Applicare prodotti per la pelle d'attualità.
  • L'uso di shampoo speciali contenenti agenti antifungini per il cuoio capelluto.
  • Assunzione di farmaci antinfiammatori se altri problemi di salute sono la causa della dermatite.
  • L'uso di agenti cheratolitici per combattere l'infiammazione.
  • Altri farmaci, come gli inibitori della calcineurina, sono efficaci in alcuni casi..

Allo stesso tempo, i metodi di trattamento pertinenti sopra indicati non sono efficaci in tutti i casi e talvolta possono causare ancora più irritazione.

In pratica, ci sono stati anche alcuni miglioramenti con l'uso di unguenti:

  1. Cyclopirox 1% - due volte al giorno per 28 giorni, quindi una volta al giorno per 28 giorni,
  2. Nitrato di sertoconazolo 2%
  3. Metronidazole 0,75% - gel.

Unguento per dermatite seborroica sul viso

Per il trattamento della dermatite seborroica sul viso, vengono utilizzati unguenti ormonali e non ormonali:

  1. Quelli ormonali danno un effetto più veloce, ma spesso si abituano a loro e dopo qualche tempo di applicazione, l'effetto scompare..
  2. Gli unguenti non ormonali agiscono gradualmente, ma danno un effetto più lungo.

Unguento ormonale

NOME
COMPOSIZIONE
PROFESSIONISTI
Aspetti negativi




Bentovat
il componente principale - betametasone, contiene anche una piccola quantità di ormoni steroidei, che consente di utilizzare il prodotto sul viso
può essere usato per trattare la dermatite seborroica nei bambini piccoli
tra i possibili effetti collaterali di questo agente vi è l'atrofia cutanea
Delors
la sostanza principale nel prodotto è il clobetasol, che riduce la sintesi di collagene nella pelle ed è un componente antinfiammatorio
effetto rapido
non può essere utilizzato da donne in gravidanza, in allattamento e bambini, molti effetti collaterali
Dermoveit
clobetasol, ormoni corticosteroidi
il prodotto dà un effetto rapido, allevia l'infiammazione, rallenta la divisione cellulare
una serie di effetti collaterali, dopo un uso prolungato, può sviluppare atrofia cutanea
Elokom
la sostanza principale è il mometasone, anche come parte dell'acido salicilico
effetto rapido, eliminazione di infiammazione, prurito e iperemia
non può essere usato da donne in gravidanza, in allattamento e bambini.

Unguenti non ormonali dalla seborrea

NOME
COMPOSIZIONE
PROFESSIONISTI
Aspetti negativi




Lamisil
la base dell'unguento è la terbinafina, che ha un effetto antifungino
ben tollerato, elimina rapidamente l'infiammazione, esfolia le cellule morte
vietato l'uso durante la gravidanza
Bepanten
il principale ingrediente attivo è il dexpantenolo
è permesso usare anche su pelle infantile
alto costo del farmaco
Radevit
vitamine A, E, D2
l'unguento vitaminico ammorbidisce la pelle, elimina prurito e arrossamento, è composto da ingredienti naturali, ha un effetto rapido
non può essere usato durante la pianificazione della gravidanza
Exoderyl
principio attivo - nafta cloridrato
uso economico, infezione fungina rapida, uso anche durante la gravidanza
per ottenere l'effetto, è necessario utilizzare l'unguento per molto tempo

Unguento di zinco per dermatite seborroica sul viso


L'unguento allo zinco è uno strumento che è stato a lungo utilizzato per trattare varie malattie della pelle e, in particolare, la dermatite seborroica..

La composizione e le proprietà del farmaco:

Disponibile sotto forma di unguento al 10%. Il principio attivo è l'ossido di zinco e il filler è una vaselina medica, con effetti terapeutici e protettivi dovuti all'ossido di zinco che, agendo sulla pelle malata, allevia l'infiammazione e si asciuga. Un film sottile formato da ossido di zinco protegge l'area interessata da influenze esterne negative.

Indicazioni e controindicazioni:

L'unguento allo zinco è indicato per il trattamento della dermatite seborroica negli adulti e nei bambini ed è generalmente ben tollerato..
Non ci sono praticamente controindicazioni per l'uso. Non è raccomandato l'uso dell'unguento per intolleranza individuale ai componenti del farmaco. A volte, in rari casi, con l'uso prolungato dell'unguento, possono verificarsi prurito, aumento dell'infiammazione e un aumento della lesione. In questo caso, l'uso dell'unguento allo zinco deve essere sospeso.

Unguento di zinco per il trattamento dei bambini:

La dermatite seborroica può verificarsi sia nei bambini piccoli che nei bambini più grandi. Prima di applicare l'unguento allo zinco, la pelle del bambino viene pulita, dopo di che l'unguento viene applicato alle aree problematiche della pelle. Il trattamento viene effettuato tre o quattro volte al giorno. In caso di prurito, il farmaco viene applicato sotto una benda in modo che il bambino non pettini la pelle.

Unguento di zinco per il trattamento degli adulti:

Rimedi popolari per la dermatite seborroica sul viso

Come detto sopra, la bassa funzione immunitaria e alti livelli di infiammazione (a volte in combinazione con squilibri ormonali) sono alla base della maggior parte dei problemi della pelle. L'irritazione cutanea è spesso causata o peggiora a causa di:

  1. stress cronico,
  2. depressione,
  3. ansia e stanchezza.

Per migliorare l'immunità generale, è necessario:

  1. Ogni giorno dormi almeno dalle sette alle otto ore.
  2. Gli allenamenti regolari riducono lo stress..
  3. Integratori come acidi grassi omega-3 e probiotici.
  4. È importante trascorrere qualche giorno all'aria aperta ogni giorno..
  5. Puoi usare erbe adattogene che aiutano l'organismo a gestire lo stress e a controllare i livelli di cortisolo..
  6. Consuma più alimenti anti-infiammatori, tra cui:
    • aglio,
    • aceto di mele,
    • Banana,
    • avocado,
    • semi di lino,
    • zenzero e olio di cocco.

  7. Ridurre l'assunzione di cibi infiammatori e allergenici.
  8. Per ridurre l'infiammazione, è importante seguire una determinata dieta:
    consumare quanti più alimenti interi non trasformati possibile, ridurre al minimo il consumo di alimenti confezionati e trasformati che aggravano le reazioni autoimmuni e le allergie, tra cui:
    • Zucchero e bevande zuccherate.
    • Oli trasformati come mais, soia e girasole.
    • Cibi fritti e grassi trans.
    • Prodotti a base di cereali raffinati a base di grano, latticini convenzionali, molluschi e arachidi.

  9. Aumentare il consumo di alimenti ricchi di antiossidanti: bacche e verdure a foglia verde.
  10. Usa un umidificatore se l'aria in casa è molto secca (la seborrea di solito peggiora durante l'autunno e l'inverno).
  11. Completa la tua dieta con vitamina D.
  12. Non dimenticare di fornire alla pelle un'umidità sufficiente bevendo molta acqua durante il giorno..
  13. Evita i cibi troppo salati, l'alcool, la caffeina o le bevande zuccherate che possono aggravare e seccare la pelle, invece includi tè verde e succhi di frutta.
  14. Evita i cosmetici irritanti: i sintomi della dermatite peggioreranno se i prodotti chimicamente pesanti vengono regolarmente applicati sulla pelle.
    La maggior parte dei prodotti cosmetici contiene sostanze chimiche dannose, pertanto i cosmetici, sia curativi che decorativi, dovrebbero essere privi di:
    • parabeni,
    • sodio laurilico,
    • solfato di laurile.

    Cerca invece:
    • tea tree,
    • amamelide,
    • Burro Di Karitè,
    • gel di aloe vera.

Linee guida per la scelta del miglior idratante viso.

Trattamento con rimedi popolari

Insieme al trattamento farmacologico, i rimedi popolari non dovrebbero essere trascurati. Quando la seborrea inizia a fiorire, puoi provare a combatterla senza droghe o unguenti.

Grasso di pesce

L'olio di pesce contiene acidi grassi omega-3, che sono ben noti come anti-infiammatori. Gli studi hanno fornito prove convincenti che l'integrazione con olio di pesce provoca una riduzione dei sintomi della pelle in varie malattie infiammatorie..
Mangiare regolarmente integratori di olio di pesce può aiutare a prevenire l'esacerbazione della dermatite causata da allergie. Ricorda di fare attenzione in anticipo. Le madri che allattano devono sapere che l'assunzione di olio di pesce aumenta il livello di acidi grassi omega-3 nel latte materno.

Aloe Vera

L'Aloe Vera ha eccellenti proprietà antinfiammatorie e molti studi hanno dimostrato la sua efficacia nel trattamento della dermatite seborroica.
Se prendi integratori contenenti estratti di gel o aloe vera, possono aiutare a prevenire le epidemie e ridurle, nonché a ridurre arrossamenti e prurito durante le epidemie..

Probiotici

I probiotici rafforzano il sistema immunitario e riducono le reazioni infiammatorie in tutto il corpo.
Non ci sono molti studi che dimostrano l'effetto dei probiotici sulla dermatite seborroica, ma dal momento che contribuiscono a risposte immunitarie più sane, il sistema digestivo e, di conseguenza, le condizioni generali del corpo miglioreranno.

Olio di cocco

L'olio di cocco ha proprietà antivirali, antimicrobiche e antifungine, aiuta a ridurre l'eccessiva secchezza del viso. Per fare questo, applica una piccola quantità di olio sulla pelle e lascia per 15-20 minuti prima di risciacquare abbondantemente con acqua calda (non calda).

Oli dell'albero del tè

L'olio essenziale fa miracoli per la pelle e calma notevolmente i sintomi della seborrea.
Tutto quello che devi fare è mescolare circa 20 gocce di olio dell'albero del tè con un quarto di questa quantità di gel o succo di aloe vera e applicare sulla pelle colpita. L'aloe aiuta a ridurre il prurito e l'irritazione, riequilibrare il pH e ridurre lo sfaldamento.
L'olio dell'albero del tè penetra nella pelle e uccide batteri e funghi. È anche un antisettico e un battericida naturali. Lasciare la maschera accesa per 15-20 minuti prima di risciacquare..

aglio

L'aglio distrugge i batteri del lievito, quindi è in grado di fermare la loro sovrapproduzione sulla pelle, causando dermatite seborroica.
Per fare questo, spremere il succo da 5 a 10 spicchi d'aglio e diluire con mezzo bicchiere di acqua calda (non calda), applicare sulla zona interessata e lasciare durante la notte, sciacquare con acqua calda al mattino.

aceto di mele

Sebbene l'aceto di mele sia usato principalmente per trattare i sintomi della dermatite seborroica sul cuoio capelluto, può anche essere usato in sicurezza sulla pelle del viso..
Applicare una miscela 1: 1 di aceto e acqua sulla pelle per 10-15 minuti. Dopo il lavaggio, la pelle dovrebbe essere rosa brillante.
Molte persone segnalano che i sintomi scompaiono dopo 4-5 risciacqui, a seconda di quanto la pelle era brutta prima del trattamento.

Prevenzione delle malattie della pelle

Il trattamento viene effettuato in modo completo, per un lungo periodo di tempo. Oltre all'assunzione regolare di farmaci, il paziente deve aderire a una dieta e alle procedure quotidiane di cura della pelle. Dopo la scomparsa dei sintomi della malattia della pelle, si consiglia di applicare un unguento antifungino per un mese.

Per prevenire le ricadute, è necessario ricordare le misure preventive. Prima di tutto, dovresti rispettare le norme igieniche generalmente accettate e non dimenticare le procedure regolari per la pulizia della pelle del viso. Si consiglia inoltre di rivedere la dieta, si consiglia di abbandonare cibi fritti e piccanti e ridurre la quantità di consumo di prodotti allergenici.

Il fatto principale da ricordare è mantenere pulite le aree colpite lavandole con acqua e sapone neutro ed esporre la pelle a molta luce solare, che impedisce la crescita del lievito, che infiamma la pelle, durante uno scoppio.
Evita l'uso di prodotti chimici aggressivi, quindi assicurati di usare il giusto tipo di trucco.