Recensioni di Ketotifen

Analisi

Il sito fornisce informazioni di riferimento a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È richiesta la consultazione di uno specialista!

Ketotifen aiuterà con le allergie?

Ketotifen è popolare tra le persone con vari tipi di allergie. Fondamentalmente, questo farmaco è neutro. Molti sostengono che questo è un farmaco preventivo che è inefficace nel fermare l'esacerbazione. Tuttavia, ci sono recensioni che con l'aiuto di questo strumento l'allergia nella ragazza è stata completamente eliminata. Tuttavia, molti pazienti affermano che Ketotifen non ha un effetto positivo grave..

Ovviamente, l'effetto dell'assunzione di questo farmaco appare gradualmente. Poiché ogni persona che soffre di allergie, questa malattia si manifesta individualmente, non ha senso aspettarsi che lo stesso farmaco abbia lo stesso effetto su tutti. La scelta dei farmaci antiallergici deve essere affrontata con attenzione e responsabilità, senza trascurare il parere di un medico.

Recensioni sul farmaco

Irina, 38 anni.
Sulla base della mia esperienza, posso dire che non esistono farmaci antiallergici ideali, hanno tutti effetti collaterali. In particolare, Ketotifen è un rimedio economico che agisce abbastanza rapidamente, ma c'è un grave svantaggio: un potente sonnifero. Pertanto, è meglio prenderlo immediatamente prima di coricarsi, tuttavia è piuttosto difficile svegliarsi al mattino.

Eugene, 24 anni.
Di recente ho iniziato a soffrire di attacchi allergici, ma in questo breve periodo ho provato molti farmaci antiallergici. Per quanto riguarda il ketotifene, il farmaco è abbastanza efficace e, come anti-allergene, fa fronte al suo compito. Tuttavia, c'è un grande svantaggio: il farmaco ha il più forte effetto ipnotico, cioè pochi minuti dopo averlo preso, sto letteralmente cadendo dai miei piedi. In questo caso, la sonnolenza persiste a lungo, ad es. se prendi una pillola prima di coricarti, alzarti al mattino è molto difficile e la condizione è piuttosto spezzata. Sebbene, in effetti, la maggior parte dei farmaci antiallergici abbia effetti collaterali simili, ma, ad esempio, in Claritin, è molto meno pronunciata. Ma proprio come un antistaminico, il Ketotifen è abbastanza efficace..

Marina, 42 anni.
Io stesso ho sofferto di allergie dall'età di due mesi, prima di soffrire solo di un'eruzione cutanea, e ora è comparsa la febbre da fieno. Ora vengono prescritti molti farmaci diversi, ma nella mia infanzia i miei genitori non avevano molti soldi e la scelta era piccola. Ho preso diversi farmaci, ma di volta in volta hanno dovuto essere cambiati. E una volta nominato Ketotifen, ad un prezzo abbastanza abbordabile, fu venduto in qualsiasi farmacia. Gli fu prescritto di bere con il cibo. Di conseguenza, ho iniziato ad addormentarmi ovunque, a tavola durante il pranzo, durante le lezioni, ecc. L'apprendimento si è trasformato in tormento. È bene che abbiamo capito in modo tempestivo che questo è l'effetto del farmaco, ho smesso di prenderlo e tutto è andato via. Ha affrontato le allergie, ma non voleva pagare a quel prezzo...

Anna, 28 anni.
Soffro di febbre da fieno da 16 anni. I farmaci costosi prescritti dai medici non hanno dato risultati e bevo ketotifene da diversi anni. Gestisce efficacemente la rinite allergica, ma l'unico aspetto negativo è che ha un effetto ipnotico. Bevo ketotifen a colazione e cena. Questo è l'unico strumento adatto a me. Non solo elimina efficacemente il raffreddore comune, ma è anche economico. Gli effetti collaterali, secondo le istruzioni, sono praticamente assenti. Il farmaco è controindicato per i bambini di età inferiore a 3 anni e per le donne in gravidanza, ma sostanzialmente è consentito a tutti. I miei amici hanno anche bevuto ketotifene per molti anni - non sono stati osservati effetti collaterali. I medici non prescrivono questo farmaco per motivi a me sconosciuti. Qualcuno dice che è inefficace, ma questa è una valutazione errata, dal momento che tutti dovrebbero selezionare il farmaco individualmente. Ketotifen mi ha aiutato, forse aiuterà anche te. Tutta la salute e il benessere!

Autore: Pashkov M.K. Coordinatore del progetto di contenuto.

Ketotifen per allergie

Quando un'allergia viene colta di sorpresa, la prima cosa che viene in mente è la necessità di utilizzare antistaminici. È l'istamina che svolge un ruolo importante nella prevenzione dei processi allergici.

Il ketotifene è uno stabilizzatore di membrane nei mastociti, nonché un antistaminico e un agente anti-asma.

Con le allergie, gli eosinofili si accumulano attivamente nelle vie aeree, in base ai quali l'effetto del farmaco è mirato a ridurli.

Inoltre, riduce significativamente la concentrazione eosinofila dei leucotrieni nei bronchi e nella trachea e previene un attacco asmatico causato dagli allergeni. Aiuta efficacemente con tutte le reazioni allergiche note, poiché i recettori dell'istamina H1 sono bloccati sotto la sua influenza.

Sopprimendo la reazione dei bronchi e della pelle, viene utilizzato per prevenire le malattie. Ridurre la durata degli attacchi di asma e il numero della loro intensità, a volte porta a una cura completa per la malattia.

L'effetto di riduzione dei sintomi della malattia si verifica entro un'ora dopo l'assunzione del medicinale. Il suo effetto dura per 12 ore con l'uso di colliri. Altre forme del farmaco vengono utilizzate nel corso e dopo 1-2 mesi l'effetto di una cura completa per la malattia.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco viene utilizzato non solo a scopi terapeutici, ma anche a scopo profilattico.

Malattie in cui viene prescritto un antistaminico:

  • causato da allergie: rinite, congiuntivite, bronchite
  • asma bronchiale
  • dermatite (atopica)
  • orticaria
  • febbre da fieno

Composizione, dosaggio e forma di rilascio

Ketotifen è realizzato sotto forma di compresse rotonde bianche di una microforma squamosa con uno smusso e un rischio nel mezzo e con un aroma delicato o senza di essa. Le compresse, per un totale di 10 pezzi, sono incluse in ogni unità con celle.

Una compressa del peso di 1,3 mg implica 1 mg di ketotifen fumarato e 0,3 mg di altri eccipienti: stearati di magnesio, lattosio monoidrati, amido (patata).

Lo sciroppo è presentato dai produttori in una bottiglia scura di vetro o polietilene tereftalato con un volume di 100 ml e un misurino o un cucchiaio. Ketotifen nella quantità di 1 mg è in 5 ml di sciroppo.

Ulteriori sostanze contenute nella composizione: monoidrati di acido citrico, sorbitoli, saccarinati di sodio, propil paraidrossibenzoati, etanolo 96%, metil paraidrossibenzoati, sodio idrogeno fosfato dodecaidrati, aroma di fragola e acqua (purificata).

Le gocce per gli occhi contengono 0,25 mg di ketotifen fumarato e componenti aggiuntivi: idrossido di sodio, cloruri di benzalconio, Trilon B, poliglucine secche, acqua (purificata) e acido citrico. Il contenitore del medicinale, sotto forma di un tubo con un contagocce, è disponibile in un volume di 5 ml e 10 ml.

Il medicinale viene usato 2 volte al giorno durante i pasti. Se appare un effetto sedativo nella prossima settimana, il dosaggio giornaliero aumenta da 0,5 mg a 4 mg.

Lo sciroppo è prescritto per i bambini di età superiore ai 3 anni, poiché il suo effetto è molto più mite rispetto alla forma di compresse. In età precoce (da 6 mesi a 3 anni), è possibile utilizzare il farmaco sotto forma di sciroppo in un dosaggio di 0,05 mg del farmaco è pari a 1 chilogrammo di peso.

Seguendo le istruzioni per l'uso, la durata massima del farmaco non deve essere superiore a 6 mesi.

Controindicazioni

Controindicazioni nell'assunzione di Ketotifen:

  • il medico non prescrive il farmaco nei casi in cui vi è ipersensibilità ai componenti di Ketotifen o ci sono malattie come l'epilessia o l'insufficienza epatica
  • durante la gravidanza, così come durante l'allattamento, non è stata stabilita la sicurezza dell'assunzione di Ketotifen, in relazione alla quale, durante questo periodo, è vietato il suo uso
  • per i bambini di età inferiore ai 3 anni, il farmaco è anche controindicato (ma ci sono eccezioni)

Effetti collaterali

Quando si assume un antistaminico in compresse o sciroppo, possono comparire i seguenti effetti indesiderati:

  • velocità di reazione lenta
  • fatica
  • leggero capogiro
  • letargo
  • preoccupazione
  • bocca asciutta
  • stipsi
  • vomito
  • diminuzione dell'appetito o viceversa
  • nausea
  • cistite (infiammazione della vescica)
  • diminuzione della conta piastrinica (trombocitopenia)
  • forte aumento di peso
  • reazioni cutanee in varie manifestazioni
  • disuria

I pazienti con dipendenza da steroidi possono sviluppare insufficienza surrenalica.

Quando si utilizza il farmaco sotto forma di colliri, sono possibili i seguenti sintomi collaterali:

  • mal di testa
  • dolore all'occhio
  • congiuntivite
  • iperemia congiuntivale
  • occhi asciutti
  • prurito
  • renit

Con la manifestazione di sintomi collaterali pronunciati, l'uso del farmaco viene immediatamente annullato e i suoi analoghi vengono utilizzati in un ulteriore trattamento.

Confronto di Ketotifen con altri farmaci

Uno dei primi farmaci in grado di stabilizzare le membrane dei mastociti è stato Intal. Oggi, ai medici viene sempre più prescritto Ketotifen per il trattamento. Il loro vantaggio più importante è il rischio minimo di effetti negativi sul corpo con un uso prolungato..

Pertanto, sono inclusi nel gruppo di agenti profilattici e immunofarmacologici. Il meccanismo d'azione di Ketotifen è simile all'intale, caratterizzato dal fatto che inibisce solo i mediatori allergici, blocca i recettori dell'istamina H1 e ne impedisce l'eccitazione sotto l'influenza dell'istamina.

La principale caratteristica distintiva di Ketotifen dagli altri antistaminici è la sua durata di somministrazione (da 3 settimane a 6 mesi). I miglioramenti terapeutici iniziano ad essere osservati non prima di 2-3 settimane di utilizzo. Il trattamento non termina immediatamente, dopo 2-4 settimane. Un ampio elenco di effetti collaterali si trova in tutti gli antistaminici, quindi Ketotifen non fa eccezione..

I farmaci più famosi simili al Ketotifen: zaditen, claritina, chetone, frenasma, posit. I componenti attivi degli analoghi sono simili al Ketotifen, solo le loro dosi e forme di applicazione differiscono. Un altro bel bonus è il prezzo di Ketotifen, è molto più basso rispetto ad altri farmaci.

Ketotifen e allergie

leggi sul ketotifene deve essere bevuto in lunghi corsi, ha un effetto cumulativo nel corpo e richiede solo un mese e mezzo per agire,
Se hai mezzi finanziari, chiedi loro di nominare un singolare - un farmaco dello stesso spettro ma funziona immediatamente dopo la prima dose. ad un costo ovviamente è dieci volte superiore al ketotifene, ma penso che sia più efficace, almeno vedo l'effetto - non c'è tosse e allergie!
Non ho visto alcun cambiamento sul ketotifen.

leggi, pensa, siamo al singolare ed è più facile per noi con esso;) Il messaggio è stato modificato dall'utente il 21/02/2012 alle 19:36

Abbiamo anche bevuto Ketotifen come prescritto dall'allergologo, per 3 mesi, non ho visto sonnolenza o alcun tipo di effetti collaterali, ma il risultato è stato strano, tutto ciò che è rimasto e quello nuovo ha smesso di apparire. Poi è stato prescritto uno striscio e tutto ciò che era scomparso. Ora viviamo carino e felice! :)

.
Quindi a Singular

indicazioni:
Asma bronchiale (prevenzione e trattamento a lungo termine), asma "aspirina", asma indotto dall'esercizio.
e
Controindicazioni:
Ipersensibilità, età da bambini (fino a 6 anni) Con cautela. Gravidanza, allattamento.

Istruzioni per l'uso di Ketotifen

Funzionalità dell'applicazione

Coloro che sanno perché i medici prescrivono compresse di Ketotifen a volte cercano di assumere il farmaco da soli. Ma questo non è raccomandato, poiché ci sono alcune caratteristiche del farmaco. Prima di tutto, devi ricordare che "Ketotifen" non è un farmaco per il sollievo degli attacchi di allergia. I primi risultati della sua somministrazione compaiono non prima di 2-3 settimane. Ma di solito il corso del trattamento è di diversi mesi. Il suo risultato è una diminuzione della frequenza degli attacchi di allergia, un miglioramento delle condizioni generali del paziente. Inoltre, è necessario annullare il farmaco gradualmente, riducendo la dose in due settimane. Ciò contribuirà ad esacerbare.

Inoltre, nel trattamento con Ketotifen, deve essere presa in considerazione la sua compatibilità con altri farmaci. Come molti antistaminici, è in grado di potenziare gli effetti di tranquillanti, sonniferi e antidepressivi. Ma il farmaco interagisce anche con altre sostanze. Ad esempio, i pazienti con diabete devono essere più attenti, poiché con la somministrazione simultanea di questo farmaco e di farmaci ipoglicemizzanti, può svilupparsi trombocitopenia. Inoltre, Ketotifen e alcool sono incompatibili. Il farmaco aumenta tutti gli effetti negativi dell'alcol, in particolare l'inibizione del sistema nervoso centrale.

Con l'uso corretto del farmaco e osservando il dosaggio prescritto dal medico, è possibile prevenire l'insorgenza di allergie stagionali. E i pazienti con asma possono ridurre la quantità di broncodilatatori assunti.

Interazione con altre medicine

Con l'uso simultaneo del farmaco "Ketotifen" con agenti ipoglicemizzanti orali, può verificarsi trombocitopenia, a seguito della quale è necessario monitorare costantemente il numero di piastrine nel sangue.

Con l'uso parallelo del rimedio a cui l'articolo è dedicato, migliora l'effetto di sedativi, ipnotici, antistaminici, alcool.

Ora sai che il farmaco “Ketotifen”, recensioni per bambini e adulti su cui sono sia affidabili che false, è un farmaco antistaminico economico ed efficace che può rimuovere tutte le manifestazioni negative delle allergie. Lo strumento è universale, poiché è applicabile ad adulti e bambini, perché è disponibile in varie varianti: per bambini - sotto forma di sciroppo, per adulti - sotto forma di compresse. Ci sono anche gocce negli occhi per alleviare il gonfiore e il rossore dall'organo della visione

Se qualcuno ha problemi associati a rinite, congiuntivite, bronchite di origine allergica, si consiglia di prestare attenzione al medicinale "Ketotifen". Tuttavia, prima di acquistarlo, è necessario fissare un appuntamento con un terapista e un allergologo per una consultazione

Overdose

Se il paziente ha accidentalmente o intenzionalmente assunto il medicinale in grandi quantità, potrebbe riscontrare i seguenti problemi di salute: confusione, disorientamento nello spazio, tachicardia, diminuzione della pressione, convulsioni, coma reversibile

In caso di sovradosaggio, è molto importante adottare tempestivamente misure per prevenire conseguenze deplorevoli. Per fare questo, il paziente deve sciacquare lo stomaco, se dopo aver assunto il medicinale in grandi quantità, è passato poco tempo, carbone attivo

Il gel Enterosgel aiuterà a rimuovere tutto il gel non necessario dal corpo. In caso di sovradosaggio di Ketotifen nei bambini, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza e chiamare un team di medici.

Soluzione dolce

Lo sciroppo di ketotifene è destinato ai bambini più piccoli. Quindi, il dosaggio del farmaco in questa forma di rilascio è il seguente:

- Per i bambini da 6 mesi a 3 anni - 0,25 ml per 1 kg di peso corporeo. Molteplicità di ammissione - 2 volte al giorno. Il dosaggio esatto deve essere misurato utilizzando un cucchiaio speciale incluso nella confezione del farmaco. Ad esempio, una ragazza con un peso corporeo di 10 kg deve ricevere 2,5 ml di farmaco due volte al giorno.

- Ai bambini dai 3 anni vengono prescritti 5 ml di farmaco 2 volte al giorno durante i pasti.

Come nel caso di compresse e gocce, lo sciroppo di Ketotifen sviluppa gradualmente il suo effetto terapeutico, dopo 2-4 settimane dal momento del trattamento, pertanto il corso di assunzione del medicinale deve essere lungo.

Storia

Ketotifen è stato lanciato sul mercato internazionale come medicina da Novartis. Attualmente, il farmaco è prescritto come mezzo per curare allergie, condizioni allergiche e (molto spesso) per controllare l'asma in oltre tre dozzine di paesi in tutto il mondo. Il marchio più economico per il farmaco è Novartis di Zaditen. Il farmaco è venduto in gran parte dell'Europa e dell'Asia. Oltre alla forma principale del farmaco, in diversi mercati si possono trovare anche decine di altre marche. Ketotifen fumarate è approvato per la vendita negli Stati Uniti, ma al momento è disponibile solo come
un farmaco antiallergico oftalmico (Zaditor) e non come farmaco antiallergico / asmatico orale. Anche il dosaggio di ketotifen fumarato in questo prodotto è troppo basso per essere considerato utile per qualsiasi altro scopo (cioè per un uso improprio). Data la disponibilità di ketotifen fumarato in altri paesi, il farmaco può essere facilmente reperito sul mercato nero..
Attualmente, il farmaco non è molto popolare tra culturisti e atleti.
Nel Regno Unito, le linee guida per l'uso clinico del farmaco considerano il ketotifene un trattamento inefficace per l'asma. Tuttavia, secondo alcuni studi, esistono prove contrastanti sulla potenziale utilità del ketotifen fumarato per questi scopi. Una revisione approfondita dei dati pubblicati nel 2004 nel database Cochrane di revisioni sistematiche porta alla conclusione che il farmaco ha una certa efficacia nell'asma e problemi respiratori nella maggior parte dei bambini, tuttavia, a causa della variabilità della malattia e della risposta al farmaco, non si possono fare generalizzazioni così serie.

Effetti collaterali e controindicazioni

Le controindicazioni assolute per l'uso del ketotifene sono il periodo di gravidanza dell'allattamento al seno. Ketotifen può essere somministrato ai bambini solo dopo aver raggiunto l'età di 6 mesi. In un periodo precedente del neonato, il farmaco non può essere utilizzato.

Vale anche la pena sapere che il pieno effetto terapeutico dell'uso del ketotifene si sviluppa solo dopo 45 - 60 giorni. Pertanto, questo farmaco non è prescritto per le forme acute di reazioni allergiche. I componenti di un tipo immediato di azione saranno più appropriati qui..

Gli effetti collaterali sono estremamente rari e possono essere espressi come:

  • sonnolenza in una fase precoce del trattamento (di solito scompare entro 1-2 giorni);
  • lievi vertigini e diminuzione della risposta mentale a stimoli esterni;
  • leggera bocca secca con aumento dell'appetito;
  • cistite e anemia estremamente rare.

Con un trattamento a lungo termine, è necessario monitorare costantemente i parametri degli esami del sangue generali e biochimici.

Gli analoghi del farmaco ketotifene hanno solo quelli indiretti. Se necessario (ad esempio, in assenza del farmaco nella rete della farmacia), è possibile sostituire la sua assunzione con claritina, cetrina o pipolfen per un breve periodo. Tuttavia, non otterrai un'azione a tutti gli effetti. Perché, nonostante appartengano allo stesso gruppo di agenti farmacologici, hanno diversi meccanismi d'azione.

Effetti collaterali possibili

La maggior parte degli antistaminici non è ben tollerata da tutti i pazienti. Gli effetti collaterali di Ketotifen sono rari, ma possono essere abbastanza seri. Pertanto, si raccomanda di iniziare a prendere con una dose ridotta, aumentandola gradualmente nel corso di una settimana. Gli effetti collaterali più comuni del farmaco sono le reazioni del sistema nervoso. Molto spesso si tratta di sonnolenza, letargia, debolezza e diminuzione della concentrazione dell'attenzione. Le vertigini sono anche possibili.

Pertanto, si consiglia cautela durante la guida e l'esecuzione di attività che richiedono un'alta concentrazione di attenzione.

A volte ci sono altri effetti collaterali dell'assunzione di "Ketotifen". Le istruzioni per l'uso indicano che possono essere le seguenti:

  • aumento dell'appetito e rallentamento dei processi metabolici, che si manifesta con un aumento del peso corporeo;
  • disturbi digestivi, costipazione o diarrea;
  • secchezza delle fauci, nausea;
  • minzione frequente, cistite;
  • eruzione cutanea;
  • dolore addominale alla testa.

Quando si utilizzano forme esterne del farmaco, possono verificarsi sensazione di bruciore, prurito, secchezza, a volte la pelle diventa rossa e appare un'eruzione cutanea. Dopo l'uso di colliri, può svilupparsi fotofobia, l'acuità visiva diminuisce, si verifica la sindrome dell'occhio secco.

Indicazioni per l'uso

Le indicazioni moderne per l'uso di ketotifen sono abbastanza specifiche.

Questi possono includere:

  • danno alla congiuntiva dell'occhio da parte di grilletti;
  • dermatite allergica e da contatto;
  • eczema in forma ectopica;
  • danno alla pelle sotto forma di orticaria;
  • rinite e sinusite di un'eziologia allergica;
  • febbre da fieno;
  • bronchite cronica e acuta con ostruzione delle vie aeree;
  • asma bronchiale;
  • forme autoimmuni di anemia e altri disturbi del sistema ematopoietico.

Il farmaco ketotifene è prescritto per i bambini in caso di raffreddori prolungati di natura virale e batterica. Il componente del farmaco può prevenire attacchi di soffocamento e spasmo dei muscoli lisci dell'albero bronchiale. È prevista anche l'eliminazione degli effetti collaterali dall'uso di farmaci antibatterici e antivirali..

Gruppo di pazienti in età adultaIn genere 1 compressa 2 volte al giorno per il periodo di tempo richiesto
Neonati dall'età di 6 mesi2,5 ml di sciroppo 2 volte al giorno
Bambini dai 3 ai 12 anni4 ml di sciroppo di keotifene 2 volte al giorno

Nota: il dosaggio giornaliero massimo per un adulto è di 4 mg (4 compresse).

Applicazione per l'organo della visione

"Ketotifen" (gocce) è prescritto per donne, uomini e anche bambini di età superiore ai 3 anni. È necessario instillare 1 goccia due volte al giorno nel sacco congiuntivale inferiore.

Importante! Una persona non deve toccare la parte superiore dell'erogatore della soluzione con l'occhio o i tessuti vicini, poiché ciò potrebbe contaminare il medicinale. Il trattamento con gocce di "Ketotifen" richiede un lungo periodo

E l'effetto visibile dopo la sua applicazione può essere osservato dopo 2 o 3 settimane di terapia. Il corso generale di trattamento può essere di -3 mesi. Smettere di prendere queste gocce dovrebbe essere regolare, per diverse settimane. Questo per evitare il ripetersi di sintomi allergici.

Il trattamento con gocce di "Ketotifen" richiede un lungo periodo. E l'effetto visibile dopo la sua applicazione può essere osservato dopo 2 o 3 settimane di terapia. Il corso generale di trattamento può essere di -3 mesi. Smettere di prendere queste gocce dovrebbe essere regolare, per diverse settimane. Questo per evitare il ripetersi di sintomi allergici..

L'uso di pillole

Le compresse di ketotifene, la cui azione è volta a prevenire l'insorgenza di varie reazioni estranee, sono prescritte ad adulti e bambini di età superiore ai 3 anni in tali quantità:

- Per ragazzi e ragazze con un peso corporeo fino a 25 kg - mezza compressa due volte al giorno (mattina e sera). Se dopo un mese di trattamento non si manifestano effetti terapeutici, è possibile aumentare il dosaggio a 1 compressa per 1 dose.

- Per i bambini che pesano più di 25 kg - 1 pillola 2 volte al giorno.

- Adulti - 1 compressa 2-3 volte al giorno. Se necessario, per questa categoria di pazienti, la dose può essere aumentata a 4 pillole, non di più.

Il farmaco "Ketotifen", le cui istruzioni sono sempre incluse nella confezione del farmaco, viene assunto per via orale durante i pasti. La durata della terapia con questo agente è di solito 3 mesi. E l'annullamento di medicina è effettuato gradualmente, tra 2-4 settimane.

Overdose

In eccesso rispetto alla dose giornaliera raccomandata raccomandata nelle istruzioni, i pazienti sviluppano rapidamente segni di sovradosaggio, che si manifestano con i seguenti sintomi clinici:

  1. Inibizione di reazioni psicomotorie e inibizione di alcuni riflessi;
  2. Diminuzione della pressione sanguigna;
  3. Cianosi della pelle;
  4. Confusione;
  5. bradicardia
  6. spasmi
  7. Nei casi più gravi, può svilupparsi il coma.

Se vengono rilevati i primi segni di sovradosaggio del farmaco, il paziente deve urgentemente indurre il vomito, sciacquare lo stomaco ed entrare negli enterosorbenti all'interno. Queste tecniche sono efficaci solo se è trascorso un po 'di tempo dall'uso del farmaco..

Cosa hai bisogno di sapere

A differenza del preparato marchiato Zaditena, la composizione del Ketotifen generico come sostanza aggiuntiva può includere non mais, ma patate o amido di frumento. Sfortunatamente, l'intolleranza individuale di questi due componenti nei bambini è abbastanza comune. Naturalmente, in questo caso, il farmaco "Ketotifen" può causare lo sviluppo di allergie nel bambino. Cioè, prendendolo, il bambino peggiorerà solo. Certo, i genitori devono saperlo. L'ipersensibilità può verificarsi, naturalmente, su altri componenti di questo medicinale..

In alcuni casi, è possibile somministrare "Ketotifen" a un bambino allergico, ma con cautela. Ad esempio, esclusivamente con la supervisione di un medico, questo medicinale deve essere assunto da bambini con malattie del fegato e da persone che soffrono di epilessia.

Droghe simili

Ketotifen ha i suoi analoghi. Quindi, per le gocce negli occhi, puoi scegliere un altro strumento con lo stesso effetto chiamato "Zaditen". Il costo di questo farmaco varia da 350 a 400 rubli. Il medicinale "Ketotifen Sofarma" è un altro analogo del "Ketotifen" - un farmaco che ha lo stesso principio attivo con lo stesso nome. Inoltre, questo rimedio può essere sostituito con i seguenti farmaci: compresse o sciroppo "Ketof", "Positan", "Staffen", "Frenasma".

Un simile effetto antiallergico è posseduto da antistaminici come "Loratadin", "Claritin", "Zirtek", "Erius" ". Tuttavia, nel caso dell'asma bronchiale allergico, il farmaco Ketotifen sarà ancora più efficace, anche se costa molto meno. Ma il prezzo dei fondi di cui sopra è 2, o anche 3 volte di più. Allora perché pagare in eccesso? Dopotutto, puoi acquistare un farmaco antistaminico economico ed efficace, soprattutto perché le recensioni al riguardo sono per lo più positive.

Analoghi

Invece di "Ketotifen", è possibile utilizzare farmaci con lo stesso effetto, ad esempio farmaci a base di acido cromoglicico ("Intal", "Krom-allerg", "). Inoltre, ai bambini con allergie possono essere somministrati farmaci antistaminici..

Gli strumenti più popolari sono:

  • Sciroppo ", il cui principio attivo è. Questo rimedio non provoca sonnolenza e può essere utilizzato per orticaria, dermatite atopica e altre malattie. Il farmaco viene utilizzato dall'età di due anni ed è disponibile anche in compresse, che sono prescritte per i bambini di età superiore ai 3 anni..
  • Gocce ". Questo è uno dei farmaci cetirizina, approvato per i bambini dai 6 mesi di età. Il farmaco è richiesto per rinite stagionale, edema di Quincke, allergie alimentari, orticaria e altre malattie. In forma solida (compresse rivestite), è stato prescritto da 6 anni.
  • Compresse "Suprastin". Il componente principale di questo farmaco è la cloropiramina. Il farmaco è prescritto per i bambini di età superiore ai 3 anni. Il farmaco è disponibile anche in forma iniettabile, che è richiesto ad alta temperatura corporea, che è pericoloso per il bambino (usato insieme a "Analgin").
  • ". Una tale medicina dolce a base di desloratadina viene utilizzata per prurito, starnuti, eruzione cutanea e altre manifestazioni di allergie nei bambini di età superiore a un anno. "Erius" è disponibile anche in compresse rivestite, approvate dall'età di 12 anni.
  • Gocce "Fenistil". Il vantaggio principale di un tale farmaco contenente dimetindene è la possibilità di uso per i bambini da 1 mese. Il medicinale è anche rappresentato da forme locali (gel, emulsione), prescritte per lesioni cutanee allergiche.

Quali farmaci anti-allergenici sono meglio usati per curare un bambino saranno descritti dal Dr. Komarovsky nel seguente video.

caratteristiche generali

Il farmaco "Ketotifen" si riferisce agli agenti stabilizzanti della membrana antistaminica. Il suo vantaggio rispetto ad altri farmaci allergici è che oltre a bloccare la produzione di istamina, riduce la permeabilità delle membrane dei mastociti. Di conseguenza, il loro rilascio di sostanze che provocano la comparsa di reazioni allergiche è ridotto. Inoltre, il farmaco "Ketotifen" impedisce l'accumulo negli organi interni delle cellule responsabili di questa condizione. Ciò contribuisce al fatto che gli eosinofili cessano di accumularsi nel tratto respiratorio. Il farmaco ha un moderato effetto antistaminico, ma inibisce efficacemente le reazioni asmatiche agli allergeni..

A causa di questa azione versatile, questo farmaco si riferisce non solo agli antistaminici, ma anche ai farmaci anti-asma. Dopotutto, principalmente il suo effetto si estende al tratto respiratorio. "Ketotifen" previene la comparsa di iperattività dei bronchi sotto l'influenza di allergeni. Questo aiuta a prevenire il broncospasmo e un attacco asmatico. Inoltre, come la maggior parte degli antistaminici, ha un lieve effetto sedativo..

Modulo per il rilascio

Ketotifen è prodotto da diverse società nazionali, ma sul nostro mercato esiste anche una preparazione bulgara chiamata Ketotifen Sopharma. Sono rappresentati da due forme che vengono utilizzate per bambini di età diverse:

  • Sciroppo. È un liquido trasparente viscoso con un colore giallastro o senza colore, che sa di vaniglia o fragole. Una bottiglia contiene 50 o 100 ml di tale medicinale. Un flacone da 5 ml o un misurino è attaccato al flacone.
  • Pillole. Hanno un colore bianco, una forma rotonda e piatta e un leggero odore specifico. Sono confezionati in blister da 10 pezzi e sono venduti in confezioni da 10-60 compresse..

In che modo influisce sul corpo

Cosa succede dopo che Ketotifen è entrato nel corpo del bambino? Nelle recensioni, i genitori notano, come già accennato, la sua azione lieve. Dopo aver assunto questo medicinale, il suo principio attivo inizia a stabilizzare i mastociti nel corpo del bambino. Questo a sua volta porta alla cessazione della produzione di istamina e altri mediatori di allergie e infiammazioni..

Con tutto ciò, il farmaco previene efficacemente gli attacchi asmatici. Agisce sul corpo di adulti e bambini, questo medicinale è completamente diverso dai popolari antistaminici tradizionali. Per ottenere l'effetto desiderato, il principio attivo "Ketotifen" deve accumularsi nel corpo del bambino.

Il corso del trattamento con questo farmaco, i medici di solito prescrivono per i bambini entro 2-3 mesi. Affinché questo strumento funzioni in modo efficace, deve essere utilizzato regolarmente e senza interruzioni.

Questo medicinale non ha un effetto broncodilatatore sul corpo del paziente. Tuttavia, il farmaco è in grado di prevenire efficacemente il broncospasmo. Nonostante il fatto che questo rimedio si riferisca a un farmaco a lunga durata d'azione, può anche avere un effetto immediato. Questo farmaco avverte il broncospasmo per circa 1,5-2 ore dopo la somministrazione.

Azione farmacologica di ketotifen

Secondo le istruzioni, Ketotifen è uno stabilizzatore di membrana dei mastociti e ha un'attività media di blocco dell'istamina H1. L'uso di Ketotifen inibisce il rilascio di leucotrieni, istamina da neutrofili e basofili, riduce la risposta all'istamina e la concentrazione di eosinofili nel tratto respiratorio, ferma le reazioni precoci e tardive del corpo a un allergene.

Secondo le recensioni, il ketotifene non ha un effetto broncodilatatore e previene lo sviluppo del broncospasmo.

L'effetto terapeutico di Ketotifen si osserva dopo 1,5-2 mesi dall'inizio del trattamento.

Proprietà farmacologiche del farmaco Ketotifen

Agente anallergico e antiasmatico. Presenta attività antiallergica, sopprimendo l'azione dei mediatori infiammatori endogeni; non ha un effetto broncodilatatore. Il chetotifene inibisce il rilascio di mediatori allergici (istamina, leucotrieni), inibisce la sensibilizzazione dei granulociti eosinofili da parte delle citochine, portando all'inibizione della migrazione dei granulociti eosinofili ai focolai di infiammazione; inibisce lo sviluppo dell'iperreattività bronchiale dovuta sia all'attivazione piastrinica sotto l'influenza del fattore di attivazione piastrinica sia alla stimolazione da parte di simpaticomimetici o allergeni. Inoltre, il ketotifene inibisce l'enzima fosfodiesterasi, con conseguente aumento dei livelli di cAMP nei tessuti. Le proprietà indicate del ketotifene determinano la sua azione anti-asma. Il ketotifene ha anche un pronunciato effetto anti-allergico, è in grado di bloccare i recettori H1 in modo non competitivo e quindi può essere usato al posto dei loro antagonisti classici.
Dopo l'ingestione, il ketotifene viene quasi completamente assorbito, la sua biodisponibilità è di circa il 50% a causa del metabolismo durante il passaggio iniziale attraverso il fegato. La massima concentrazione nel plasma sanguigno viene raggiunta entro 2-4 ore Il legame con le proteine ​​plasmatiche è del 75%. La rimozione del ketotifene dal corpo è bifasica con un'emivita di 3-5 ore e 21 ore.
Dopo l'instillazione nel sacco congiuntivale, l'azione antistaminica inizia rapidamente e dura 8-12 ore Il chetotifene riduce la gravità dei sintomi della congiuntivite allergica (prurito, iperemia, ecc.).

L'uso di diverse forme del farmaco

Molto spesso, Ketotifen è usato in compresse e sciroppo. Queste forme hanno le stesse caratteristiche d'uso, effetti collaterali e controindicazioni. Molto spesso vengono utilizzati per malattie allergiche stagionali del tratto respiratorio. In altri casi, puoi usare l'unguento e i colliri Ketotifen.

L'uso esterno del farmaco è indicato per dermatite atopica e da contatto, forte prurito, orticaria, reazioni allergiche alle punture di insetti. Riduce il gonfiore e il rossore, allevia il prurito e l'infiammazione. Puoi applicare l'unguento ai bambini di età superiore a un anno. Applicalo in uno strato sottile 1-2 volte al giorno.

Con la congiuntivite allergica stagionale per adulti e bambini dopo i 12 anni, Ketotifen viene spesso utilizzato sotto forma di colliri. Smettono rapidamente di lacrimazione, prurito e arrossamento. Instillare in ogni occhio una goccia ogni otto ore. Se le manifestazioni allergiche della malattia non sono molto pronunciate, puoi applicare gocce due volte al giorno. Il corso del trattamento, di solito 1-1,5 mesi, è prescritto in primavera durante la fioritura delle piante, causando spesso allergie. Questo aiuta a prevenire l'insorgenza di congiuntivite stagionale o a ridurne la gravità..

Overdose

Se il farmaco non viene assunto correttamente, il paziente non rispetta le raccomandazioni del medico e consente di superare la dose, possono verificarsi conseguenze più gravi. Molto spesso, a causa di ciò, le funzioni renali sono violate, perché il principale principio attivo del farmaco viene escreto attraverso di esse. Pertanto, la quantità di urina aumenta, può svilupparsi una cistite reattiva.

Il farmaco influenza anche lo stato del sistema nervoso centrale. Un sovradosaggio porta alla sua inibizione, disorientamento, letargia, sonnolenza grave, sviluppo di nistagmo e la pressione sanguigna spesso diminuisce. A volte la comparsa di nausea e vomito, disturbi del ritmo cardiaco, mancanza di respiro. Nei bambini con un sovradosaggio del farmaco, possono verificarsi convulsioni, ansia e sovraeccitazione. Nei casi più gravi, può svilupparsi un coma..

Se si sospetta un sovradosaggio, il paziente viene lavato lo stomaco, causando vomito, somministrando carbone attivo o altri assorbenti, conducendo una terapia sintomatica.

Composizione e forme di rilascio

Il farmaco è prodotto da diverse società farmaceutiche in Bulgaria e Russia. Inoltre, in vendita puoi trovare il farmaco "Zaditen" prodotto in Francia, che ha la stessa composizione. Il farmaco "Ketotifen" è in vendita in compresse, sciroppo, gocce per gli occhi. Questi sono strumenti economici a disposizione di tutti. Molto spesso vengono utilizzate compresse di Ketotifen, che costano 60-90 rubli. Includono il principale ingrediente attivo del ketotifen fumarato e componenti ausiliari: cellulosa, biossido di silicio, magnesio stearato, lattosio.

Lo sciroppo viene preparato sulla base di alcol. Oltre a questo e al ketotifen fumarato, include sorbitolo, saccarina, acido citrico e aroma di fragola. Può essere usato per bambini dai 6 mesi, ma in un dosaggio rigoroso prescritto da un medico. Molte persone scelgono questo farmaco a causa del suo prezzo basso - circa 100 rubli.

I colliri con ketotifene sono spesso prescritti per la congiuntivite allergica. Questo farmaco ha un effetto complesso: riduce le manifestazioni di reazioni allergiche, previene la diffusione di istamina e la comparsa di ripetute irritazioni. Ma in casi gravi, è meglio usarlo in un trattamento complesso, poiché il suo effetto non si verifica immediatamente, non può rimuovere rapidamente prurito e arrossamento. Il farmaco è economico - circa 80 rubli, quindi è abbastanza popolare.

Sotto forma di unguento "Ketotifen" non è disponibile, ma esiste un farmaco "Ketocin". Questo unguento ha una composizione complessa: ketotifen fumarato, acido borico, ossido di zinco, dimetilsolfossido e olio di coriandolo. Il farmaco allevia efficacemente il prurito, elimina eruzioni cutanee, arrossamenti. È bene applicare questo unguento con intolleranza agli agenti ormonali.

Ketotifen

Valutazione 4.4 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Ketotifen (Ketotifen): 8 recensioni di medici, 16 recensioni di pazienti, istruzioni per l'uso, analoghi, infografiche, 2 moduli di rilascio.

Recensioni dei medici su ketotifen

Valutazione 5.0 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Efficace farmaco antiallergico. Assegno i pazienti a fermare la reazione allergica di tipo immediato e ritardato. Raccomando anche come farmaco di primo soccorso per il sollievo dei sintomi di rinite allergica, orticaria acuta, asma bronchiale, febbre da fieno.

Non consiglio l'uso di persone che lavorano con meccanismi in movimento, conducenti.

Valutazione 4.6 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Il farmaco è raccomandato per il trattamento cronico di pazienti con lieve atopia e asma. Utilizzato anche per alleviare il prurito agli occhi a causa della congiuntivite allergica..

Il ketotifene è un antagonista dell'istamina (recettore H1) relativamente selettivo e non competitivo e stabilizzatore dei mastociti. Il ketotifene inibisce il rilascio di mediatori dai mastociti coinvolti nelle reazioni di ipersensibilità. Diminuzione dell'attivazione della chemiotassi e degli eosinofili.

Valutazione 4.6 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Un farmaco noto da tempo che è efficace nella pelle pruriginosa difficile da gestire. Utile per varie dermatosi ricorrenti croniche. Il farmaco è economico ed efficace. Uso a lungo termine possibile.

Sonnolenza moderata, che è livellata da una significativa riduzione della componente pruriginosa nella neurodermosi.

Una degna preparazione per l'arsenale di un dermatologo.

Valutazione 4.6 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Un ottimo farmaco per la dermatosi allergica recidivante. orticaria cronica. Allevia efficacemente il prurito della pelle, la possibilità di un uso prolungato e l'uso nei bambini.

Causa sonnolenza in alcuni.

La preparazione pre-stagionale per la rinite allergica è dubbia, perché altri farmaci sono usati dagli standard.

Valutazione 3.8 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Può essere usato come salvavita nei processi allergici incontrollati (orticaria, dermatite transitoria negli adulti, angioedema), ma solo come adiuvante!

Sonnolenza, letargia, affaticamento in alcuni pazienti. Non è possibile con danni al fegato e non è raccomandato per i pazienti che assumono farmaci ipoglicemizzanti (è possibile la trombocitopenia). L'effetto si ottiene dopo almeno 1-2 settimane. Può ridurre la pressione (a volte è un vantaggio).

Spesso in pratica!

Valutazione 3.3 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Un farmaco eccellente usato nella pratica pediatrica, così come negli adulti nel trattamento di vari tipi di malattie allergiche - dermatite atopica, alcune varianti di asma bronchiale, marcia atopica. 2 forme di rilascio (compresse e sciroppo) sono anche molto convenienti nella pratica dei bambini, un regime di dosaggio conveniente.

Valutazione 4.6 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

È stato a lungo conosciuto e temporaneamente dimenticato da medici e pazienti, che ha la sua chiara nicchia ed è semplicemente indispensabile in alcuni casi, ad esempio con alcuni tipi di orticaria, in preparazione all'esacerbazione stagionale della rinite allergica e così via. Ha un meccanismo d'azione unico. ineguagliabile.

Alcuni pazienti hanno sonnolenza..

Questo farmaco non è adatto per il sollievo delle reazioni allergiche acute, poiché l'effetto si sviluppa da diversi giorni a una settimana, quindi ha una sua gamma limitata di indicazioni. Necessario lungo corso.

Valutazione 5.0 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Un buon farmaco con uso a lungo termine, processi atopici.

Modulo di rilascio russo 1 mg.

Per interrompere le reazioni allergiche, un tipo immediato non è adatto. In combinazione con antistaminici di seconda e terza generazione, un effetto duraturo. La durata dell'ammissione è di almeno 4 mesi. Leggera sonnolenza si nota nei primi giorni di terapia..

Ketotifen recensioni dei pazienti

Stavo cercando una cura per le allergie e uno dei requisiti era un prezzo basso. Per il prezzo, Ketotifen è venuto su. Ma dopo la prima applicazione ho sentito solo un irresistibile desiderio di dormire. Ho dormito, era giorno e non riuscivo proprio a resistere al sonno, gli occhi chiusi. Il terapeuta mi ha detto che questo è possibile alle prime applicazioni, per abitudine. Ho continuato a usare Ketotifen, perché i segni di allergia sono scomparsi con l'aiuto di questo farmaco. Ma dopo due settimane ha rifiutato di prendere, poiché ogni pillola è stata accompagnata da improvvisa sonnolenza.

Prescritto queste compresse pneumologo. Il bambino ha sviluppato molto muco durante la tosse. Il secondo giorno dell'uso del farmaco, il muco è diventato molto meno, praticamente no. Anche il prezzo è gradevole, acquistato per 50 p. Le istruzioni dicono che non è raccomandato fino a 3 anni. Ora abbiamo 9 mesi, ci è stata prescritta mezza compressa 2 volte al giorno. Non osservo effetti collaterali. Ma c'è un aspetto negativo. Se ti manca una pillola, il muco ritorna di nuovo, devi annullare il farmaco gradualmente.

Le esacerbazioni delle allergie alimentari in mia figlia sono state molto difficili, accompagnate da molteplici eruzioni cutanee, dermatosi. E per qualche ragione, gli antistaminici a base di cetirizina non l'hanno davvero aiutata. Ho dovuto considerare delle alternative. In questa veste, le compresse di Ketotifen sono state acquistate, ovviamente, come prescritto da uno specialista. Nella nostra difficile situazione, hanno aiutato significativamente mia figlia, è stata notata un'alta efficienza. È vero, ci sono stati alcuni effetti collaterali - sotto forma di inibizione del sistema nervoso, sonnolenza, malumore o pianto del bambino. In futuro, non ci siamo più rivolti a loro, sono stati trattati principalmente con farmaci di ultima generazione. Tuttavia, rendo omaggio a questo farmaco perché ha aiutato ed è stato efficace..

Ketotifen mi è stato nominato da un dermatologo. Quando ho letto l'annotazione per la medicina sul foglietto illustrativo, è diventato spaventoso, troppi effetti collaterali sono indicati lì. Ma non c'è niente da fare: è prescritto, è necessario accettare. Da tutto ciò che è elencato lì, solo la sonnolenza si è manifestata, non ho notato altri effetti dannosi. È vero, non ho guidato, non ho avuto occasione, perché in qualche modo si possono rinunciare a 10 giorni per i quali vengono prescritti i farmaci. Ma la medicina ha davvero aiutato. Le eruzioni cutanee di dermatite sulla schiena hanno iniziato a scomparire il secondo giorno e alla fine della settimana è passata completamente. Il corso mostrato a me ha bevuto completamente. Mi ha aiutato quello che ti auguro.

Sono allergico alla polvere. A volte si verificano esacerbazioni e devono essere assunti farmaci. Il ketotifene di un'allergia mi è stato consigliato da un amico pediatra. Peggio ancora non ci ho provato! Causa sonnolenza terribile. So che tutti gli antistaminici sono inclini a questo, ma è troppo. Ho bevuto secondo le istruzioni e la mattina non riuscivo a alzarmi dal letto. La testa è "quadrata", sonnolenza, vigore è fuori discussione. Ho pensato che sarebbe passato, ma dopo alcuni giorni la condizione non è migliorata. Ketotifen ha i suoi vantaggi: prezzo accessibile, allevia bene i sintomi delle allergie. Ma un tale svantaggio per me uccide tutti i professionisti.

Sono allergico all'ambrosia da circa 20 anni. Ho preso il ketotifen in una sola volta. In linea di principio, un tempo aiutava non male, ma dopo alcuni anni il corpo, a quanto pare, si era abituato e doveva passare ad altri farmaci. Dal lato positivo del farmaco - efficacia con un'allergia non molto forte, ovviamente, il prezzo. Non ho notato effetti collaterali. Dal negativo: deve essere preso spesso, più volte al giorno, inoltre, l'effetto non appare immediatamente, inizia ad agire efficacemente per 2-3 giorni.

Nei primi mesi dell'estate, quando tutte le persone normali godono dei primi verdi e della fioritura, la mia malattia rende la vita semplicemente insopportabile. Il fatto è che ho l'asma bronchiale e durante questo periodo peggiora da reazioni allergiche a fiori, polline ed erbe. Il naso scorre costantemente, prurito agli occhi, attacchi di soffocamento. Durante questo periodo, "Ketotifen" mi aiuta sempre. Allevia le reazioni allergiche, previene gli attacchi di asma e facilita la respirazione. Risparmio Ketotifen da oltre 10 anni. Non noto alcun effetto collaterale dall'uso del farmaco, forse mi sono appena abituato. Al prezzo dei tablet sono abbastanza convenienti.

Ha preso "ketotifen" esclusivamente per rafforzare un altro farmaco, "clenbuterol", che asciuga il peso corporeo. Con ketotifen, il risultato è migliore e puoi stringere la rotta per un periodo più lungo. Il clenbuterolo ha effetti collaterali come insonnia e tremori alle mani, e il ketotifene elimina gli effetti collaterali. Le allergie non sono mai state prese.

Ottima preparazione, soddisfa tutti i requisiti e gli standard. Lo accetto e sento miglioramenti, il medico aveva ragione, e i produttori sono responsabili, in generale, soddisfatti. Consiglio a tutti coloro che hanno lo stesso problema.

Da metà maggio, ha iniziato a starnutire continuamente + un naso che cola, è venuto in farmacia per prendere "qualcosa da un'allergia". I farmacisti hanno offerto una scelta di diversi farmaci, basandosi sul caso e sul prezzo, ha preso il ketotifen. Ho bevuto per un paio di settimane, quasi non noto i sintomi della mia allergia. Non sento alcun effetto collaterale.

La figlia di Ketotifen beve da 1,6 anni in un periodo di esacerbazione di allergie. Principalmente all'inizio della primavera e all'inizio dell'autunno. Il farmaco viene assunto in un ciclo di 1-1,5 mesi. 1/2 compressa tre volte al giorno. Secondo la nomina di un pneumologo, poiché la figlia è soggetta a bronchite ostruttiva. Il bambino è molto più facile tollerare le allergie, le compresse sono piccole, facili da deglutire e non hanno un sapore amaro. Molto soddisfatto del prezzo. C'è abbastanza imballaggio per l'intero corso del trattamento.

La neve si sta sciogliendo, la primavera sta arrivando e devo andare in farmacia per i rimedi allergici. Per il terzo anno, la mia scelta cadrà sul ketotifen. Questo farmaco per lungo tempo mi salva dalle manifestazioni di rinite allergica e orticaria. Prendo una compressa al mattino e alla sera durante i periodi di esacerbazione. Non ho notato effetti collaterali, anche se ogni tanto bevo ketotifen ogni mese. Ma è particolarmente piacevole che il prezzo sia molto più basso di quello dello stesso telfast, usato in precedenza.

A mio marito è stato diagnosticato un raro tipo di lichene, che è sorto a causa di una reazione allergica inspiegabile. Ketotifen è stato prescritto nel numero di preparati. Dopo la prima assunzione, non è seguito nulla, ma dopo la successiva allergia ancora peggiore è iniziata. Marito molto gonfio sul viso al mattino, era tormentato dalla pesantezza alla testa (una condizione come se avesse dormito male). Il medico ha consigliato di interrompere l'assunzione - la condizione è migliorata senza di lui. Questo è un esempio di farmaco inadatto. Ma sua sorella ha un'allergia professionale, è una parrucchiera e l'unica medicina che la aiuta è il ketotifen.

Sono fuggito dalle allergie agli odori e alla luce solare intensa con Ketotifen da più di 20 anni. Quindi Zetifen era ancora scritto su di esso (ora per qualche motivo non scrivono più). Cominciò a essere usato da bambino quando il concetto di allergia non era così comune e, come ricordo, non c'era una grande varietà di antistaminici. La stessa sintomatologia è piuttosto forte (gonfiore delle mucose, naso che cola, lacrime, forte prurito). Il farmaco rimuove perfettamente tutte le manifestazioni e, stranamente, non ho dipendenza da così tanto tempo. Non lo prendo regolarmente, ma se necessario o in anticipo, prima della fioritura dei lillà, iniziano i ciliegi degli uccelli. Io stesso non ho notato alcun effetto collaterale, né sonnolenza, né altre manifestazioni. Quindi per me il rapporto qualità-prezzo ideale.

Per me come madre di tre figli, questo farmaco è abbastanza familiare e vicino, e soprattutto il suo bisogno si manifesta nella stagione fredda. Spesso i raffreddori sono accompagnati da una dolorosa tosse che abbaia di notte, ora in tali momenti do al bambino un letto 1/4 di una pillola di ketotifene prima di coricarsi. Lenisce molto bene la tosse e, soprattutto, non repressiva e non provoca un riflesso del vomito. Dò i bambini rigorosamente secondo le istruzioni del pediatra.

Ho curato i miei denti e un giorno hanno tirato fuori tre denti, per la guarigione simultanea delle gengive sotto la protesi. Lo hanno rimosso usando Ubestezin e non si sono accorti di come tutto è andato senza dolore. Ma dopo la rimozione, il medico mi ha consigliato di bere due compresse di Ketotifen. Per qualche tempo ho avuto mal di testa e giravo, ho bevuto queste due compresse. Non c'era dolore nella mia testa e niente mi dava fastidio. Un ottimo farmaco che ha anestetizzato il processo ben dopo l'estrazione del dente. Dopo questa azione di questo farmaco, faccio sempre affidamento su di esso per il dolore alla testa o il dolore in generale in tutto il corpo. Aiuta alla grande!

Moduli di rilascio

DosaggioImballaggioConservazioneVenditaData di scadenza
100 ml10, 20, 30, 40, 60

Istruzioni per l'uso di ketotifen

Breve descrizione

Diciamo "allergia" - intendiamo "antistaminici" e viceversa. In effetti, dato il ruolo dell'istamina nello sviluppo di reazioni allergiche, l'uso di farmaci che ne bloccano la secrezione e l'attività sembra assolutamente giustificato. Questo è ciò che viene chiamato terapia patogenetica, che, a differenza del sintomatico, influenza la causa della malattia e non la sua conseguenza. Una delle malattie allergiche più comuni è l'asma bronchiale. Un componente importante del trattamento del broncospasmo è l'uso di farmaci che influenzano la formazione e la secrezione di sostanze biologicamente attive da parte dei mastociti e dei basofili. Uno degli stabilizzatori delle membrane dei mastociti è il ketotifene, che è efficace non solo per l'asma bronchiale, ma anche per qualsiasi altro episodio di reazioni allergiche atopiche. Questo medicinale è progettato principalmente per l'uso profilattico, ma è anche ampiamente usato direttamente a scopi terapeutici. Il farmaco ha una buona base di prove, a conferma della sua efficacia e sicurezza nel trattamento della rinite allergica stagionale e congiuntivite..

Il farmaco ha un pronunciato effetto antiallergico, antiasmatico, antistaminico e stabilizzante della membrana. Previene la secrezione di istamina e altri mediatori infiammatori da mastociti e basofili. Inattiva i recettori dell'istamina H1, inibisce la fosfodiesterasi, aumentando così la concentrazione nelle cellule del cAMP. Inibisce la sensibilizzazione degli eosinofili e il loro accumulo nel tratto respiratorio.

Previene lo sviluppo di sintomi di ipersensibilità del tratto respiratorio associati all'attivazione piastrinica o all'esposizione ad allergeni. Inibisce l'attività del sistema nervoso centrale. Un effetto clinicamente significativo si osserva da 6-8 settimane dall'inizio della somministrazione. Il ketotifene è quasi completamente assorbito nel tratto digestivo, ma la sua biodisponibilità è solo del 50%, a causa del cosiddetto "effetto di primo passaggio" attraverso il fegato.

Ketotifen è disponibile in due forme di dosaggio: compresse e sciroppo. Prendi il farmaco dovrebbe essere in procinto di mangiare. La frequenza di somministrazione è due volte al giorno (in modo ottimale - al mattino e alla sera), una singola dose - 1 mg. Con un effetto farmacologico non espresso o debolmente espresso, è consentito un duplice aumento della dose giornaliera a 4 mg (2 dosi di 2 mg). Con grave sedazione, l'aumento della dose è regolare e si allunga per una settimana, a partire da un aumento di 0,5 mg la sera del primo giorno, fino a quando la dose viene gradualmente aumentata fino a raggiungere il risultato terapeutico desiderato. I bambini di età superiore ai 3 anni assumono 1 mg o 5 ml di sciroppo due volte al giorno, da 6 mesi a 3 anni - solo sciroppo: 2,5 ml due volte al giorno. Una caratteristica del ketotifene è il lento raggiungimento di un effetto terapeutico, che può essere raggiunto solo dopo poche settimane. Pertanto, il corso di assunzione di ketotifene dovrebbe essere lungo e durare almeno 2-3 mesi, specialmente in quei pazienti per i quali è stato osservato un effetto debole nelle prime settimane di somministrazione.

Farmacologia

farmacocinetica

Dopo somministrazione orale, viene quasi completamente assorbito dal tratto digestivo. Il consumo simultaneo non influenza il grado di assorbimento del ketotifene. Viene metabolizzato del 50% durante il "primo passaggio" attraverso il fegato. Cmax nel plasma raggiunto entro 2-4 ore. Il legame con le proteine ​​plasmatiche è del 75%.

Viene visualizzato in due fasi. T1/2 nella fase iniziale è di 3-5 ore, negli ultimi - 21 ore. Viene escreto dai reni, 60-70% sotto forma di metaboliti, 1% - invariato.

Modulo per il rilascio

pillole1 etichetta.
ketotifene (sotto forma di fumarato)1 mg

10 pezzi. - imballaggi in blister (3) - confezioni di cartone.

Dosaggio

Prendi dentro. Adulti - 1 mg 2 volte al giorno (mattina e sera) ai pasti. Se necessario, la dose giornaliera può essere aumentata a 4 mg.

La dose massima giornaliera: per adulti - 4 mg.

Per bambini di età pari o superiore a 3 anni - 1 mg 2 volte al giorno; all'età di 6 mesi a 3 anni - 500 mcg 2 volte / giorno.

Interazione

Il ketotifene può aumentare gli effetti di sedativi, ipnotici, antistaminici ed etanolo.

Durante l'assunzione di ketotifene contemporaneamente a farmaci ipoglicemizzanti orali, è stata osservata una diminuzione reversibile della conta piastrinica.

Effetti collaterali

Dal lato del sistema nervoso centrale: sonnolenza, lievi vertigini, rallentamento delle reazioni mentali, di solito scompaiono pochi giorni dopo l'inizio del trattamento.

Dal sistema digestivo: aumento dell'appetito; raramente - sintomi dispeptici, secchezza delle fauci.

Dal sistema emopoietico: trombocitopenia.

Dal sistema urinario: disuria, cistite.

Metabolismo: aumento di peso.

indicazioni

Controindicazioni

Funzionalità dell'applicazione

Gravidanza e allattamento

Durante la gravidanza, specialmente nel primo trimestre, l'uso è possibile solo se il potenziale beneficio per la madre supera il potenziale rischio per il feto.

Il ketotifene passa nel latte materno, quindi se è necessario utilizzarlo durante l'allattamento, dovrebbe essere deciso il problema di interrompere l'allattamento.

istruzioni speciali

L'effetto terapeutico del ketotifene si sviluppa lentamente, entro 1-2 mesi.

La terapia anti-asma in corso deve essere continuata per almeno 2 settimane dopo l'inizio del ketotifene.

Con l'uso simultaneo di ketotifene e broncodilatatori, la dose di quest'ultimo può talvolta essere ridotta.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi di controllo

I pazienti che assumono ketotifene devono astenersi da attività potenzialmente pericolose associate alla necessità di maggiore attenzione e reazioni psicomotorie rapide..