Malattie della pelle fungine: nomi, sintomi e trattamento

Cliniche

Le lesioni cutanee fungine sono unite da un solo nome: dermatatomicosi. I principali agenti patogeni sono trichophyton, epidermophyton, microsporum, alcuni funghi simili a lieviti. Puoi portarli in luoghi pubblici (piscina, sauna), a contatto con una persona malata o un animale, terreno contaminato da funghi. In alcuni casi vengono attivati ​​funghi "propri", che di solito vivono in modo asintomatico sulla pelle..

Tipi di dermatatomicosi

Le micosi cutanee (infezioni fungine) sono classificate, a seconda della profondità dell'infezione. Le lesioni superficiali che si sviluppano senza una grave infiammazione degli strati profondi del derma (pelle) sono chiamate cheratomicosi. Questi includono dermatite seborroica e pitiriasi versicolor.

Le lesioni in cui il fungo penetra nella pelle sono chiamate dermatofitosi. I loro nomi derivano dal nome dell'agente causale della malattia:

Cosa fare se hai un fungo?!
  • Questo unguento collaudato aiuta a superare completamente il fungo, viene venduto in ogni farmacia, chiamato.
Leggi di più >>
  • microsporia - un provocatore di funghi del genere Microsporum;
  • tricofitosi: causa microrganismi del genere Trichophyton;
  • epidermofitosi: si sviluppa con l'attivazione del fungo Epidermophyton.

Vengono chiamate alcune infezioni fungine, a seconda del tipo di agente patogeno. Ad esempio, le malattie causate da Trichophyton rubrum sono chiamate rubromicosi, Trihophyton schonleinii - fungo favus.

I medici classificano i funghi per posizione. Si distinguono lesioni micotiche (fungine) di pelle liscia, aree pelose, tronco e arti. Dermatomicosi della pelle densa sui piedi e sui palmi, nonché onicomicosi: le lesioni delle unghie sulle braccia e sulle gambe sono evidenziate in un gruppo speciale.

Un tipo separato di dermatomiosite è la candidosi della pelle e delle mucose. È causato da funghi simili a lieviti del genere Candida.

Come si verifica l'infezione?

Il corpo umano è in contatto quotidiano con i funghi. Normalmente, tali contatti non finiscono con la malattia. La pelle, i suoi segreti e batteri benefici proteggono in modo affidabile una persona dalle infezioni. I problemi iniziano se si verificano "guasti" nel meccanismo di protezione. Questi includono:

  • lesioni permanenti della pelle - graffi, graffi, piccoli tagli;
  • violazione delle norme igieniche - con eccessivo zelo nel lavaggio, la barriera lipidica della pelle viene distrutta, con una mancanza di igiene, i patogeni si moltiplicano su di essa;
  • sudorazione: i funghi amano molto l'ambiente caldo e umido;
  • disturbi endocrini: con essi la composizione del sudore e i cambiamenti del sebo, i segreti cessano di proteggere la pelle dai germi e possono persino essere usati come cibo;
  • disturbi nel lavoro dell'immunità - l'immunità indebolita non può proteggere il corpo dalle infezioni.

Quando parti del fungo (spore o pseudomicelia) entrano nella pelle, devono essere distrutte dall'immunità locale. Se il fungo non viene eliminato, inizia a mangiare cheratina. In questo caso, le cellule della pelle vengono distrutte. Se si verificano cambiamenti negli strati superficiali, si sviluppa ipercheratosi (rapida cheratinizzazione delle cellule). È accompagnato da allentamento degli strati cheratinizzati, desquamazione. Se il fungo entra nel derma, si verificano cambiamenti infiammatori (arrossamento, gonfiore della pelle, prurito).

Sintomi di dermatatomicosi comune

I segni comuni per tutte le lesioni cutanee fungine sono desquamazione, arrossamento, prurito nel sito di infezione. Molto spesso, appaiono macchie rosse sul corpo. Possono essere rotondi o informi. L'infiammazione attiva è osservata alla periferia dei punti. La pelle al centro può essere invariata. Il danno al cuoio capelluto è accompagnato da perdita di capelli..

Lesioni ai piedi

Più di un terzo di tutte le malattie fungine sono dermatofitosi plantare. Vari agenti patogeni possono causarli, ma molto spesso i rappresentanti dei generi epidermo e trichophyton agiscono come provocatori. Una caratteristica del fungo del piede è la variabilità delle manifestazioni. Lo stesso patogeno può manifestarsi con vari sintomi. Pertanto, le malattie fungine dei piedi sono generalmente classificate in forme.

La forma squamosa è la più comune. Con esso non c'è un'infiammazione pronunciata. Le caratteristiche sono la pelle secca, il suo ispessimento irregolare, accompagnato da ipercheratosi. Sui piedi si formano calli e calli e la pelle ruvida cresce sui talloni. Con un eccessivo accumulo di cellule morte, si rompe. Le crepe possono essere profonde e rendere più difficile la deambulazione. Al centro del piede e sui suoi archi, il fungo squamoso si manifesta con secchezza. La pelle è sottile, coperta da piccoli solchi, luccica.

La forma disidrotica della dermatatomicosi sui piedi si manifesta con piccole vescicole sugli archi e tra le dita. Contengono liquidi. Le bolle possono fondersi, formando quelle più grandi. Dopo l'auto-apertura delle vescicole (vesciche), al loro posto si formano erosioni dolorose e non curative.

Con la forma intergigante, il fungo si moltiplica nello spazio interdigitale. Molto spesso - tra 5 e 4 o 4 e 3 dita. La prima manifestazione è una piccola crepa sulla pelle. Nel corso del tempo, i suoi bordi diventano biancastri, lo strato cheratinizzato del derma esfolia. Una crepa fa male quando si cammina, non guarisce a lungo, trasuda. Quando si usano unguenti curativi, il danno può scomparire e il fungo passerà a una forma squamosa.

In alcuni casi, sui piedi del paziente c'è una manifestazione di 2 o 3 forme del fungo contemporaneamente. La micosi del piede iniziata si verifica più spesso in forma squamosa. Con tutti i tipi di funghi, è possibile la diffusione dell'infezione alle unghie - lo sviluppo di onicomicosi. La sconfitta delle appendici della pelle si manifesta con un cambiamento nel loro colore e forma, ispessimento. Le unghie diventano fragili, si sbriciolano e si rompono quando tagliate.

Lesioni cutanee lisce

Le malattie della pelle fungine sul corpo si manifestano più spesso da licheni - macchie di diversi colori e forme. Il tipo più comune di fungo è la tricofitosi. Si sviluppa in forma acuta o cronica. Il lichene sembra un punto arrotondato circondato da un'elevazione: un rullo periferico. La superficie della pelle nell'area del rullo diventa bagnata e coperta di squame. Al centro c'è un leggero peeling. Il colore delle macchie è rosa, al centro è giallastro. Di solito tali eruzioni cutanee prurito.

La pitiriasi versicolor è causata da quei funghi che risiedono costantemente sulla pelle. Sintomi: macchie rosa-brunastre sul petto, sulla schiena, sulle ascelle. La superficie si sta staccando. Piccole particelle simili alla farina vengono strappate via dalla pelle. Man mano che si sviluppa, il lichene diventa marrone. Quindi le macchie diventano bianche. Prurito lieve, peggio dopo il contatto con l'acqua.

La candidosi cutanea è più spesso osservata nelle pieghe (nell'inguine, sotto il torace, sotto le ascelle). Macchie rosse senza forma compaiono nell'area interessata, si verifica prurito della pelle. Sulla loro superficie puoi trovare macchie biancastre o rivestimento denso. Spesso, la candidosi della pelle porta all'erosione - piccole ulcere dolorose sulla pelle.

Danni al cuoio capelluto

Molto spesso, il fungo colpisce il cuoio capelluto (con tricofitosi e microsporia). La malattia si manifesta con aree arrotondate di calvizie. I capelli cadono a causa della penetrazione del fungo nei follicoli e della struttura dell'appendice stessa. Di conseguenza, i peli diventano fragili, opachi, si rompono alla base o pochi millimetri sopra la pelle. I peli caduti lasciano punti neri (simili all'acne) o alla canapa. La pelle del viso è spesso colpita - nell'area dei baffi e della barba.

In primo luogo, si forma una linea sottile sfuggente rotonda nel sito di penetrazione del fungo. Poco dopo, diventa edematoso, sale sopra altre aree della pelle. La formazione ovale si infiamma. Pus appare in esso, che viene rilasciato a goccia quando viene applicata pressione sulla pelle. Le aree interessate sono dolorose. Il pus rilasciato si asciuga, formando un denso strato di squame gialle sulla testa.

Il secondo tipo di fungo capo è la dermatite seborroica. È provocato da un fungo che vive sempre sulle aree pelose del corpo - Pityrosporum ovale o Malassezia. Una malattia fungina altera il funzionamento delle ghiandole sebacee, causando un'eccessiva pelle grassa o secca. Il sintomo principale è la forfora. Copre il cuoio capelluto con uno strato denso. Con la diffusione del fungo sul viso, i fuochi si verificano sulle sopracciglia, sulle ciglia, nella zona di crescita della barba.

Diagnosi di malattie fungine

Al primo segno di un fungo, consultare un dermatologo. Dopo il primo esame, lo specialista farà una diagnosi preliminare. Per confermarlo, verrà prescritto un esame microscopico del raschiamento della pelle. In alcuni casi, il processo diagnostico è ritardato. La coltivazione dovrebbe essere richiesta per identificare i singoli agenti patogeni..

Dopo aver identificato la natura dell'infezione, è possibile eseguire test di sensibilità. Viene anche effettuato in laboratorio. La determinazione precoce della sensibilità del fungo alle sostanze antimicotiche consente di assegnare il trattamento più efficace.

Dermatomicosi

Le forme lievi di tutte le dermatomicosi sono trattate con preparati esterni: unguenti, gel e spray. Con le forme avanzate, nonché con sintomi intensi, sarà richiesta una terapia complessa. Include l'assunzione di compresse antifungine e il trattamento della pelle interessata con unguenti antifungini..

Per il trattamento di tutti i tipi di dermatomicosi, vengono prescritti Lamisil, Zalain, Clotrimazole, Mikospor, Ecodax, Exoderil Cream. Il trattamento delle aree interessate viene effettuato 1-3 volte al giorno. La frequenza d'uso dipende dal tipo di farmaco e dall'intensità dei sintomi della micosi. Le creme vengono applicate dopo le procedure igieniche su tutta l'area interessata, catturando 1-2 cm attorno ad essa. Questo impedisce al fungo di diffondersi in aree sane della pelle..

Con la tricofitosi, viene attivamente utilizzato il trattamento con unguento solforico e iodio. Una soluzione al 5% di iodio rash viene trattata al mattino. L'unguento allo zolfo viene applicato di notte.

In caso di danni alle unghie, vengono prescritti smalti e soluzioni: Exoderil, Batrafen, Loceryl. Sono utilizzati fino alla ricrescita e alla rimozione dell'intera area interessata.

Con un fungo sulle aree pelose del corpo, vengono prescritte soluzioni (Lamisil spray, Exoderil) e shampoo (Nizoral, Keto-Plus, Terbinacode). Le forme liquide vengono applicate all'area interessata 1-2 volte al giorno. Gli shampoo vengono utilizzati 2-3 volte a settimana..

Gli antimicotici sistemici sono prescritti se non ci sono controindicazioni (gravi malattie dei reni, del fegato, del cuore). Con la dermatatomicosi, la terbinafina è considerata la droga di scelta. È prescritto per 4-6 settimane (con onicomicosi - per 3 mesi). Uno specialista può prescrivere itraconazolo (Itrungar, Orungo) o fluconazolo (Diflucan, Flucostat). La dose e la durata del corso dipendono dal tipo e dal grado di abbandono del fungo..

Storie dei nostri lettori
  • Fungo curato a casa. Quante volte sono andato dai dottori, ma mi hanno prescritto pomate che mascherano solo temporaneamente i sintomi, ancora e ancora. E quando sono tornato, si sono semplicemente offerti di sradicare. Alla fine, ho gestito il fungo, e tutto grazie a questo articolo. Chiunque abbia gli stessi problemi - deve leggere!
Leggi l'articolo completo >>

Il trattamento dovrebbe includere non solo l'uso di medicinali. Per eliminare completamente il fungo, è necessario identificare la causa del suo sviluppo nel corpo. A un paziente può essere prescritto un esame completo, esami del sangue. A volte la terapia vitaminica, gli immunostimolanti e gli enzimi sono prescritti in parallelo con i farmaci antifungini. Con un approccio integrato e un trattamento tempestivo avviato, la prognosi per la dermatatomicosi è favorevole.

Fungo della pelle sul corpo - sintomi e trattamento con una foto

Contenuto della pagina:

Le micosi (infezioni fungine del corpo) sono un gruppo separato di malattie associate all'infezione della pelle, dei capelli, delle unghie e delle mucose da parte di funghi patogeni. Questo "disturbo" si manifesta sotto forma di desquamazione della pelle, stratificazione delle squame, cambiamenti nella struttura o ispessimento della pelle, nonché nella forma di vari tipi di processi infiammatori, prurito, ecc. Quando si pettinano le aree interessate, vengono aggiunte un'infezione secondaria e suppurazione pericolosa. Tali malattie sono altamente contagiose, inoltre, riducono significativamente il comfort della vita di una persona infetta..

Come si manifesta il fungo sulla pelle

I sintomi clinici dell'aspetto del fungo sulla pelle negli adulti e nei bambini sono assolutamente identici, come si può vedere nella foto.

Se un fungo parassitario appare sul cuoio capelluto, i principali segni di questa malattia saranno eccessivi o, al contrario, aumento dei capelli grassi, comparsa di forfora e / o forte prurito. Per saperne di più: Fungo del piede: sintomi e trattamento con una foto.

Se l'infezione colpisce le unghie, la malattia viene rilevata ispessendo le unghie e cambiando il loro colore in itterico. Le unghie sono ricoperte di solchi, macchie e strisce..

Se ritardi con il trattamento, nel tempo, le unghie si allontanano semplicemente dal letto. Quando un fungo appare sulla pianta, la pelle si infiamma, inizia a sbucciarsi e prudere molto. Allo stesso tempo, il paziente avverte un odore sgradevole dalle gambe, causato dal decadimento dei prodotti vitali dell'agente patogeno.

La tricofitosi è determinata dai seguenti sintomi:

  • cambiamento di colore della pelle in rosso cianotico;
  • la comparsa di macchie sotto forma di coni luminosi, che si distinguono fortemente sullo sfondo dei tessuti sani circostanti;
  • i dossi appaiono tubercoli e inizia il peeling.

La vera micosi si manifesta sotto forma di gravi danni a mani, suole e anche pieghe della pelle. In queste aree del corpo, l'aspetto di piccoli elementi a bolle.

Se non si esegue il trattamento necessario, dopo un po 'di tempo sul corpo appariranno sempre più aree interessate e quindi si formerà l'erosione, causando il rigetto dello strato epidermico.

La comparsa di un fungo sugli arti inferiori e superiori provoca una sensazione di bruciore dolorosa e desquamazione della pelle. Inoltre, negli spazi interdigitali compaiono piccole vesciche..

Quando il corpo umano è infetto da ceppi di funghi di lievito, si verificano danni profondi alle mucose e alla pelle del corpo.

Sulla pelle compaiono elementi bollosi che, quando si verificano, portano con sé forte prurito e bruciore. Appaiono anche erosioni che, una volta pettinate, iniziano a sanguinare..

Un altro tipo di infezione è il dermatite da pannolino, che si verifica nelle pieghe della pelle. Questa malattia si manifesta più spesso nelle persone in sovrappeso..

La pelle colpita dalla candida diventa rossa o addirittura diventa marrone. Con eccessiva sudorazione, tali aree della pelle si trasformano in una superficie della ferita.

Forme di funghi

Le malattie fungine possono verificarsi in forme follicolari-nodulari ed eritematose-squamose.

Forma eritematosa-squamosa

Con questa forma del decorso della malattia, qualsiasi parte della pelle umana può essere colpita. Il processo della patologia è necessariamente accompagnato da un prurito molto grave.

È molto difficile determinare in questo momento lo sviluppo di una particolare patologia, poiché i sintomi sono simili. Le lesioni sono disposte in gruppi e spesso formano qualcosa di simile ad anelli, ghirlande, archi, ecc..

Le caratteristiche di questa forma di malattia sono la formazione di un rullo patologico intermittente. Questa forma della malattia procede in forma cronica con esacerbazioni nella stagione calda.

Forma follicolare-nodulare

Questa forma della malattia è più pronunciata e difficile. La patologia si sviluppa rapidamente e colpisce profondamente la pelle di glutei, avambracci, gambe e piedi.

Tutti gli elementi patologici crescono nel tempo in aree più estese della pelle, nel loro aspetto assomigliano all'eritema nodoso.

Se durante questo periodo non si avvia un trattamento competente del disturbo che si è manifestato, nel tempo può portare alla comparsa di pericolose complicazioni.

Segni e sintomi di un fungo

La penetrazione di un'infezione fungina nella pelle si manifesta sotto forma di una varietà di sintomi. Per molti aspetti, il loro carattere dipende dal tipo di fungo con cui la persona è stata infettata..

Pityriasis versicolor

Questa malattia della pelle si manifesta sotto forma di macchie marroni e rosa sulla pelle, su cui si forma necessariamente il peeling.

Tali sintomi usuali come prurito e infiammazione, con questa malattia non sono praticamente osservati. Con la progressione della malattia, le macchie aumentano significativamente di dimensioni, fondendosi l'una con l'altra. Di solito i focolai di infiammazione appaiono sul petto, sulla schiena e sulle braccia.

Capelli e unghie di funghi

Dermatomycetes Trichophyton, Epidermophyton e Microsporum, una volta nella pelle, provocano spesso la comparsa del fungo su capelli e unghie.

Molto spesso, l'infiammazione delle unghie e dell'attaccatura si verifica quando si verificano rubromicosi, tigna, tricofitosi e altre malattie simili.

Fungo ai piedi

Questo tipo di fungo è considerato uno dei più diagnosticati. Questa malattia è caratterizzata da un decorso cronico ed è più spesso osservata nelle persone che trascurano i metodi standard di trattamento e non seguono le regole igieniche più comuni..

I funghi Trichophytoninterdigitale e Trichophytonrubrum provocano questo disturbo. La lesione principale del primo tipo di fungo è la pelle alle estremità inferiori di una persona e il secondo tipo di fungo può portare a infiammazione in una varietà di aree della pelle, compresi i piedi, nonché i capelli e le unghie.

Rubromycosis

L'infezione colpisce la pelle solo nelle aree in cui sono presenti superfici lisce: gambe, braccia, unghie e anche l'area dei peli di cannone. Dopo la penetrazione nel corpo, il fungo infettivo nasconde la sua presenza a lungo.

Dopo un certo periodo di tempo, il fungo si manifesta sulla pelle di una persona, molto spesso, sporge in piedi. Prima di tutto, la malattia colpisce le pieghe interdigitali, quindi passa alle parti laterali dei piedi e della suola. Se il corpo è affetto da un tale fungo, prima di tutto appariranno piccole squame nell'area delle pieghe.

Diagnostica

Per verificare la presenza o l'assenza di una malattia fungina nel corpo umano, è necessario contattare un dermatologo professionista. Solo questo specialista sarà in grado di diagnosticare e prescrivere correttamente il trattamento.

Vale la pena ricordare che tali infezioni possono "impadronirsi" di molte parti del corpo umano, sono in grado di stabilirsi sulla superficie degli organi interni e sulla mucosa. In questo caso, il fungo si manifesta solo dopo un forte "insediamento".

C'è un'opinione secondo cui i funghi della pelle distruggono ed esfoliano le unghie, cioè, secondo molte persone, questo problema si applica solo alle unghie. Tuttavia, nessuno pensa che la comparsa di un tale problema sia associata a un indebolimento del sistema immunitario umano.

Il fatto è che il fungo fa parte della microflora umana inerente alla nostra pelle. E l'effetto negativo del fungo inizia ad apparire solo in condizioni favorevoli per esso..

Hai notato che sono apparsi cambiamenti sulla superficie dell'unghia? Inizia a preoccuparti! Certo, puoi liberarti dell'unghia interessata in qualsiasi momento, ma non c'è certezza che l'infezione non si sia diffusa su un'altra unghia o parte del corpo.

La diagnosi corretta può essere effettuata solo da un dermatologo che ha studiato i tipi di micosi nei libri di testo e li ha incontrati anche nella sua pratica.

Un medico esperto è in grado di determinare il tipo di fungo in base alla posizione dell'area interessata e al suo aspetto. Tuttavia, per confermare la diagnosi, è necessario prendere per l'analisi una raschiatura della pelle, un frammento dell'attaccatura dei capelli o un pezzo di unghia.

Trattamento dei funghi della pelle

Assolutamente tutte le malattie fungine sono molto difficili da trattare. Ciò è dovuto al fatto che tali malattie si verificano in un contesto di depressione dell'immunità.

Nel trattamento dei funghi possono essere utilizzati sia agenti testati nel tempo che nuovi agenti antimicrobici. I moderni agenti terapeutici, a loro volta, sono divisi in quelli che uccidono completamente l'infezione fungina e quelli che semplicemente impediscono la diffusione del fungo.

I metodi terapeutici possono variare in modo significativo a seconda della malattia diagnosticata..

Il trattamento completo dell'infezione fungina dovrebbe includere quanto segue:

  • l'uso di agenti antimicotici di effetti locali e sistemici;
  • azioni terapeutiche in relazione alla patologia somatica;
  • elaborazione di tutte le cose del paziente con agenti antifungini per proteggere da possibili reinfezioni;
  • igiene personale.

Trattamento topico dei funghi della pelle

A causa del fatto che le micosi sono una malattia molto comune, i medici sono ben consapevoli dei modi e dei mezzi per curare il paziente da questa spiacevole malattia.

Ad oggi, viene offerto un numero enorme di farmaci locali che aiutano a sbarazzarsi rapidamente dei sintomi spiacevoli..

Tali fondi sono disponibili sotto forma di unguenti, lozioni, polveri, spray e gocce. Il paziente stesso può facilmente applicare questi farmaci alle aree interessate del suo corpo..

A seconda del quadro clinico osservato della malattia, il trattamento di un fungo infettivo viene effettuato con tali mezzi:

  • in caso di danno alla pelle, comparsa di gonfiore e infezione secondaria, è necessario utilizzare farmaci antimicotici che includono antibiotici e cortocosteroidi (Mikozolon, Triderm, Lotriderm);
  • quando i processi infiammatori si attenuano, dovrebbero essere usati farmaci che uccidono direttamente il fungo e prevengono l'ulteriore diffusione dell'infezione. Tali fondi sono divisi in due gruppi: azoli e gruppo di allilammina. Clotrimazolo, miconazolo, bifonazolo, fluconazoli, ecc. Appartengono agli azoli. Il gruppo ammine di allilammina comprende naftifina e preparazioni lamisiliche.

Trattamento del fungo della pelle con farmaci antifungini sistemici

La micosi è anche curata dai farmaci sistemici. Tali farmaci sotto forma di iniezioni e compresse, nella maggior parte dei casi, sono prescritti in una fase media e grave del decorso della malattia.

Ciò è dovuto al fatto che in tali periodi, la lotta contro l'infezione da farmaci locali diventa assolutamente inefficace. La condizione più importante per tale trattamento è che il paziente sia sotto controllo medico.

Gli strumenti di sistema per le loro caratteristiche sono anche divisi in due gruppi principali:

  • Azoli: intraconazolo, ketocornazolo, fluconazolo;
  • Allilammine - Naphthyne, Terbinafine, Intraconazole.

Vale la pena notare che le malattie fungine sono molto pericolose, quindi non automedicare. Lo scopo dei farmaci, così come il loro dosaggio dovrebbe essere determinato solo da specialisti.

Terapia patogenetica

Le medicine di questo gruppo sono prescritte dai medici quando vengono rilevate varie patologie.

Utilizzando questi agenti, è possibile ottenere il miglior effetto del trattamento terapeutico, riducendo in modo significativo la probabilità di effetti collaterali pericolosi.

Cause di fallimento del trattamento

Il motivo principale dell'inefficacia della terapia prescritta è una violazione del regime direttamente da parte della persona infetta.

Molte persone non prendono sul serio questo tipo di malattia, cercando di sbarazzarsi della malattia con metodi popolari, basandosi su voci e storie di amici e automedicazione, che, alla fine, non solo non porta un risultato positivo, ma aggrava anche il problema esistente.

Va notato che anche il trattamento di pazienti con metodi terapeutici sotto la supervisione di uno specialista può essere inefficace, ma solo se il paziente non completa il trattamento prescritto.

Ricorda che per la cura completa del fungo, devi seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni mediche.

Medicina tradizionale nel trattamento dei funghi sul corpo

Insieme ai farmaci da farmacia, a casa, puoi usare rimedi popolari che porteranno a una pronta guarigione..

I metodi alternativi alleviano le manifestazioni sintomatiche della micosi, ma non influenzano la causa iniziale della patologia..

Quando un fungo appare su superfici lisce della pelle, è possibile eseguire un trattamento aggiuntivo secondo i seguenti metodi:

  1. Aglio. Prendi uno spicchio d'aglio, schiaccilo e mescola in un rapporto 1: 1 con burro. La miscela risultante deve essere applicata alle aree interessate.
  2. Bibita. Diluire mezzo bicchiere di soda in acqua calda. Fai un bagno in questa soluzione per quindici minuti.
  3. Cipolla. Il succo di cipolla fresca più volte al giorno deve essere cancellato dai punti patologici.
  4. Croce di menta Le foglie della pianta vengono frantumate e macinate con una piccola quantità di sale da cucina. La sospensione risultante è disposta sulle aree interessate del corpo ed è chiusa con una benda dall'alto. Esattamente un'ora dopo, la miscela viene rimossa..
  5. Equiseto. Due cucchiai di erbe vengono preparati in 200 ml di acqua bollente. Le aree danneggiate vengono pulite con le foglie di tè risultanti più volte al giorno..
  6. Lilla. I fiori insistono sull'alcol per due settimane. Quindici giorni dopo, la tintura viene filtrata e utilizzata per trattare il corpo..
  7. Propoli. Se il paziente non è allergico ai prodotti a base di miele, è necessario pulire i focolai dell'infezione più volte al giorno con una soluzione alcolica a base di propoli.
  8. Kalanchoe. Le foglie vengono lavate, tagliate e applicate sull'unghia interessata o sulla zona del corpo..
  9. Caffè. Bevanda fresca non zuccherata può essere utilizzata per impacchi e bagni. I resti della bevanda inutilizzata dopo la procedura devono essere versati.
  10. Celidonia. Dalla pianta è necessario spremere il succo e immergere le lesioni con esso. Questa procedura deve essere eseguita tre volte al giorno per tre mesi. Vale la pena notare che la celidonia è considerata una pianta velenosa, quindi non dovresti abusare di tale fitoterapia. Quando si eseguono procedure con celidonia, in nessun caso è necessario toccare gli occhi e prevenire anche il minimo colpo di questa sostanza sui tessuti mucosi di una persona. Dopo ogni sessione di fitoterapia condotta, è necessario sciacquarsi accuratamente le mani con abbondante acqua corrente.

Fasi di sviluppo dei funghi sulla pelle del corpo

Quasi tutti i tipi di malattie fungine conosciute si sviluppano secondo lo stesso piano..

Una volta che una spora infetta entra in un derma sano, inizia immediatamente ad agire. Lo sviluppo della malattia può essere suddiviso in diversi "passaggi":

  • periodo di incubazione;
  • sviluppo, crescita e riproduzione di spore fungine nocive;
  • scomparsa dell'infezione.

Di norma, un'infezione nel corpo umano non si sviluppa all'istante. Può passare inosservato per diversi giorni, mesi o addirittura anni..

Allo stesso tempo, vale la pena che il sistema immunitario umano dia il minimo bagliore, poiché le particelle infettive iniziano immediatamente a svilupparsi. A causa di una diminuzione dell'immunità, nel corpo appare un ambiente molto favorevole per la propagazione della micosi.

Il pericolo di una condizione infetta è che il fungo sia molto contagioso. Può facilmente salire sulla pelle delle persone sane, infettandole.

È vero, in molti modi, la possibilità di danni alla pelle di una persona dipende dalla sua immunità. Se il sistema immunitario funziona stabilmente, non ha assolutamente paura di alcuna micosi.

Cause di funghi sulla pelle del corpo

Come accennato in precedenza, assolutamente chiunque può essere infettato da una malattia fungina. L'infezione viene a contatto con i tessuti di una persona sana immediatamente dopo che questa persona utilizza i prodotti per l'igiene della persona infetta o le sue scarpe..

Molto spesso, la flora patogena vive in pantofole, biancheria da letto e asciugamani, nonché su dispositivi per manicure e pettini.

Oltre alle condizioni di vita, il fungo può mettere radici dove predomina un'atmosfera umida. In altre parole, la micosi può essere "raccolta" in un bagno pubblico, in piscina, negli spogliatoi della palestra, in hotel, sulla spiaggia e in un salone di bellezza.

L'abitazione personale di una persona può anche diventare un ambiente per lo sviluppo di agenti patogeni di malattie fungine se non viene mantenuto l'ordine e la pulizia.

Ragioni per cui una persona può ottenere un fungo della pelle:

  • allergia;
  • AIDS;
  • disturbi del sistema immunitario;
  • metabolismo scarso o scorretto;
  • digiuno prolungato;
  • ipovitaminosi e carenza vitaminica;
  • varie malattie del sistema nervoso;
  • superlavoro mentale;
  • predisposizione ereditaria;
  • infestazioni elmintiche;
  • chemioterapia e trattamento antibiotico;
  • vivere in cattive condizioni di vita;
  • sudorazione eccessiva;
  • vivere in aree con scarsa ecologia;
  • la presenza di lesioni di unghie e pelle.

Profilassi del fungo

Al fine di ridurre il rischio di una possibile infezione della pelle con un'infezione fungina, è sufficiente seguire alcune regole.

Tutte le procedure igieniche condotte devono essere completate con un panno detergente per le pieghe della pelle e il corpo. Quando si visitano luoghi pubblici con elevata umidità, assicurarsi di indossare pantofole di gomma prese da casa.

A casa, dovresti cambiare spesso la biancheria da letto e le calze, nonché eseguire una pulizia di qualità in bagno e pulire i tappeti.

Se una persona che è malata di tigna è già presente nella stanza in cui vivi, allora devi aver cura di disinfettare tutti i cappelli.

Le azioni preventive comprendono la disinfezione necessariamente eseguita di oggetti che riguardano la parte danneggiata di una persona malata.

Consigli utili per il trattamento

Il trattamento di una malattia fungina deve essere effettuato in modo completo. Supponiamo che un adulto, insieme a unguento per uso esterno, sia prescritto e compresse per uso interno.

Per quanto riguarda il corpo dei bambini, per loro le pillole sono considerate molto forti, quindi i medici cercano di eseguire un trattamento con unguenti e gel. Per saperne di più: Fungo sulle dita: trattamento e sintomi con foto.

Ad esempio, per migliorare l'effetto nel trattamento di un'unghia danneggiata, l'unguento viene sfregato nella lamina ungueale e la pelle intorno alla parte danneggiata del corpo, quindi l'intera parte lavorata del corpo viene sigillata con un cerotto e lasciata in questa forma per tutta la notte per creare l'effetto termico desiderato.

Al mattino, dopo aver rimosso il cerotto, la ferita viene lavata con acqua e sapone e l'unghia danneggiata viene tagliata. Tale operazione, eseguita ogni giorno, ti consente di sbarazzarti rapidamente della malattia. Vale la pena notare che il trattamento sarà molto lungo se il danno all'unghia è profondo..

Dovresti prepararti per questo e in nessun caso fermarti a metà strada.

Fungo della pelle sul corpo: metodi di trattamento e foto

Il fungo sulla pelle non è raro sia per i medici che per la gente comune. Nella stragrande maggioranza dei casi, l'infezione fungina si verifica nel 50% dei pazienti con malattie della pelle che vanno in ospedale. Le statistiche mostrano che, insieme alle malattie pustolose, le malattie fungine sono tra i tre disturbi più comunemente diagnosticati associati alle malattie della pelle.

La comparsa di un fungo infettivo sulla pelle di una persona gli dà molti problemi, il principale dei quali è il deterioramento dell'aspetto della pelle. Inoltre, non solo una varietà di escrescenze contribuisce a questo, ma anche un cambiamento nel colore della pelle, l'aspetto di croste, desquamazione.

Un sintomo spesso notato che accompagna le malattie infettive è il disagio del dolore associato a prurito, bruciore e malessere..

Vale la pena notare che ci sono ragioni abbastanza oggettive per il fatto che oggi il numero di pazienti a cui è stata diagnosticata un'infezione fungina è aumentato così tanto. Condizioni favorevoli sono state create dal reinsediamento costante di persone tra le regioni, dalla scarsa situazione ambientale dovuta allo sviluppo dell'industria e dal costante aumento del numero di persone che rappresentano gruppi socialmente svantaggiati..

Tutto ciò ha portato al fatto che i bisogni moderni delle persone differiscono notevolmente dalle condizioni di vita..

Fattori medici per la formazione di funghi della pelle

In questo gruppo di ragioni che provocano lo sviluppo di funghi della pelle, prima di tutto, è necessario includere un basso livello di alfabetizzazione delle persone riguardo all'importanza di quanto sia importante osservare le norme di igiene personale e adottare misure per proteggere dalle malattie fungine.

Quando le persone scoprono i primi sintomi di un'infezione fungina sulla pelle del corpo, trattano questo con negligenza, senza pensare che il trattamento della malattia possa protrarsi. Tuttavia, non solo per questo esiste un alto rischio di contrarre una malattia simile. Il gruppo a rischio dovrebbe includere le persone che soffrono di malattie del sistema cardiovascolare, endocrino e immunitario.

I medici, quando prescrivono farmaci antifungini per un uso a lungo termine, contribuiscono al fatto che la stragrande maggioranza della popolazione incontra spesso malattie fungine. E quei pazienti che continuano a prendere questi farmaci anche dopo che i sintomi scompaiono, successivamente indeboliscono il loro corpo, poiché le malattie fungine si adattano a tali farmaci, colpendo ancora e ancora la pelle di tali persone.

Una recente tendenza popolare è l'uso di cosmetici antibatterici e preparati igienici, ma questo alla fine provoca danni alla salute, in quanto provoca lo sviluppo della patologia dell'equilibrio biologico della pelle.

Attualmente, gli scienziati hanno informazioni sull'esistenza di oltre un milione e mezzo di funghi diversi, tra cui circa 500 specie che rappresentano una grave minaccia per la salute umana meritano un'attenzione particolare.

Il nostro paese, così come gli stati limitrofi, è l'habitat di circa cento funghi infettivi che, se penetrano nella pelle, possono provocare lo sviluppo di varie malattie su unghie, pelle e capelli. Molto spesso, tali malattie sono causate dai seguenti agenti patogeni:

  • fungo di lievito;
  • fungo della muffa;
  • dermatomycetes.

Tra i funghi noti alla scienza, i dermatofiti dimostrano l'attività più attiva, la cui comparsa è causata dall'infezione da funghi trichophyton ed epidermophyton. Per quanto riguarda le malattie associate all'attività del lievito o della muffa, non è noto più del 5% di tali casi..

Un nuovo problema per i medici oggi è una speciale malattia della pelle, provocata da tipi misti di funghi..

Durante la malattia, può portare a varie conseguenze, che sono in gran parte determinate dall'età della persona. Qualcuno è fortunato, e il suo sistema immunitario è pronto per tali attacchi e protegge il corpo, mentre il corpo di altri non ha una protezione sufficiente, che alla fine finisce con lo sviluppo di una forma cronica della malattia, che richiede un lungo trattamento.

Una delle conseguenze che un'infezione penetra nel corpo è un cambiamento nell'aspetto di una persona, una compromissione della sua capacità giuridica, la comparsa di uno stato depressivo e un cambiamento della salute mentale in peggio..

Cause di funghi sulla pelle

Esistono diversi motivi che possono provocare lo sviluppo di un'infezione fungina sulla pelle:

  • Contatto con una persona che è già stata infettata dall'infezione;
  • Usando le stesse cose, gli oggetti e le strutture a cui una persona infetta dal fungo aveva accesso.

Questa malattia può diffondersi attraverso indumenti, scarpe e oggetti circostanti, poiché possono contenere microparticelle che cadono dalla superficie della pelle interessata. Il rischio più elevato è prendere questa infezione quando si visitano istituzioni pubbliche come bagni, saune, docce, saloni per abbronzatura, ecc. Pertanto, in questi luoghi è necessario prestare particolare attenzione se non si desidera spendere soldi per le cure.

Per questo motivo, quando si pianifica di recarsi in tali luoghi, è necessario adottare le misure necessarie per prevenire l'infezione, per le quali è necessario seguire le regole di igiene personale.

Sebbene un'infezione fungina sia contagiosa, questa malattia può svilupparsi solo in determinate condizioni. Per essere infettati da questa malattia, le aree della pelle contenenti l'infezione devono entrare in stretto contatto con una pelle sana. Pertanto, quando una persona sana tocca la pelle bagnata e densa del paziente, rischia di essere infettata.

Le aree più comuni del corpo colpite da un'infezione fungina sono la pelle dei piedi e le pieghe interdigitali. Tuttavia, tutti hanno il potere di evitare la sconfitta del fungo e il successivo trattamento, per il quale è sufficiente utilizzare scisti di gomma e tenerli puliti.

L'uso di asciugamani, salviette, spazzolini da denti e altre cose che appartengono a un'altra persona dovrebbe essere evitato..

Lo sviluppo di infezioni fungine sulla pelle

Una volta sulla pelle, un'infezione fungina provoca lo sviluppo di un ciclo completo della malattia, che comprende tre fasi principali:

  • periodo di incubazione;
  • crescita fungina;
  • estinzione.

In questo caso, non sempre dopo il contatto con la pelle, l'infezione inizia a svilupparsi immediatamente. A volte un fungo può non manifestarsi per molti mesi e anni, di conseguenza, la persona che ne è portatrice non saprà che è infetta. Ma nel momento in cui il suo sistema immunitario si indebolisce sullo sfondo di qualsiasi malattia o esaurimento nervoso, questo creerà terreno favorevole per lo sviluppo di malattie fungine, costringendo il paziente a consultare un medico per il trattamento.

La situazione in cui una persona non è a conoscenza della presenza di funghi sulla sua pelle crea il rischio che questa infezione possa colpire altre persone con cui deve entrare in contatto. Le aree più comuni in cui si trova il fungo sono le unghie o i piedi.

Possiamo distinguere un gruppo di fattori di rischio che possono causare lo sviluppo di un'infezione fungina:

  • Trascuratezza dell'igiene personale. Per ridurre al minimo il rischio di infezione da funghi ed evitare un trattamento noioso, è necessario lavare regolarmente i piedi e pulire a fondo lo spazio tra le dita. Mantieni le unghie e le mani pulite..
  • La sudorazione regolare delle estremità crea un terreno favorevole per l'insorgenza di infezioni fungine. Se una persona ha un tipo di pelle secca sulle sue mani, successivamente la pelle può diventare coperta da microfessure, che si trovano più spesso sulle pieghe tra le dita. Queste formazioni offrono una buona opportunità per l'ingresso libero dell'infezione nel corpo umano. Inoltre, l'infezione da un fungo può verificarsi a causa della presenza di un gran numero di ferite e abrasioni sulla pelle.
  • Carenza vitaminica ed esaurimento. Con uno stato simile del corpo, nulla impedisce al fungo di iniziare a svilupparsi. In condizioni di malfunzionamento del sistema immunitario, la difesa del corpo è ridotta, il che porta successivamente allo sviluppo di malattie fungine e ti fa pensare a un trattamento precoce.

Segni di malattia della pelle fungina

Se un'infezione fungina è penetrata nella pelle e inizia a svilupparsi, ciò può portare alla comparsa di vari sintomi. La loro natura dipende in gran parte dal tipo di fungo..

Pityriasis versicolor

Un suggerimento sullo sviluppo di questa malattia della pelle è l'aspetto sulla pelle di macchie rosa e marroni, che creano un effetto peeling. Qui non si osservano le solite manifestazioni per questo tipo di malattia, che di solito sono infiammazione e prurito.

Man mano che la malattia progredisce, si nota un aumento delle dimensioni dei punti, che successivamente porta alla loro fusione tra loro e questo aumenta l'area di danno alla malattia. Le aree della pelle della schiena, delle braccia e del torace di solito fungono da focolai di infiammazione..

Fungo per unghie e capelli

Se il dermatomycetes Microsporum, Epidermophyton e Trichophyton penetrano nella pelle, possono successivamente provocare lo sviluppo della malattia su unghie e capelli. Molto spesso, questi luoghi si infiammano quando si verificano rubromicosi, funghi ai piedi, tigna, tricofitosi e altre malattie.

Fungo stop

Questa malattia dermatologica è una delle più spesso diagnosticate, caratterizzata da un decorso cronico, che si manifesta principalmente nelle persone che trascurano i metodi tradizionali di trattamento o non seguono le regole di igiene del piede..

Trichophyton rubrum e Trichophyton interdigitale possono provocare lo sviluppo di questo disturbo. Il primo tipo di fungo può causare lo sviluppo di processi infiammatori in molte aree della pelle, inclusi capelli, unghie e piedi. Per quanto riguarda il secondo tipo di fungo, la lesione principale è la pelle delle gambe.

Rubromicosi delle gambe

Il verificarsi di questa malattia della pelle è causata dal fungo T. Rubrum. I principali punti focali della sconfitta di questa infezione sono la pelle in quelle aree che hanno una superficie liscia: unghie, braccia, gambe, l'area dei peli dei cannoni.

Dopo che l'infezione è entrata nel corpo, può per lungo tempo nascondere la sua presenza. L'area principale di danno è la pelle delle gambe. In primo luogo, la malattia si diffonde alle pieghe interdigitali, quindi si estende alle parti sole e laterali dei piedi. Se la pelle è affetta da un fungo simile, questo si manifesta in presenza delle squame più piccole, principalmente nell'area della piega.

Conclusione

Un'infezione fungina può colpire chiunque non controlli la propria pelle. Pertanto, abbastanza spesso questa malattia viene rilevata in un momento in cui si è già diffusa in una zona significativa della pelle. Il trattamento di questo disturbo non è così complicato, ma la situazione può essere ripetuta se non vengono prese misure per prevenire questa malattia. E anche se una persona non era attenta alle cose, usando la salvietta o le scarpe di qualcun altro, è in grado di evitare l'ulteriore diffusione del fungo. Per fare questo, è sufficiente conoscere i sintomi che accompagnano questa malattia.

Lesioni cutanee fungine in bambini e adulti: cause, fonti di infezione, sintomi, diagnosi e trattamento

La comparsa di queste infezioni è caratterizzata da sintomi che peggiorano la qualità della vita, creando problemi di comunicazione tra le persone. La lesione cutanea fungina si riferisce a malattie che coprono tutte le parti del corpo, che richiedono una terapia a lungo termine. Per quali motivi si verifica lo sviluppo della malattia, il tipo di patologia in varie forme, i metodi di guarigione applicati - tutto questo è descritto in dettaglio nella revisione delle infezioni micotiche.

Cos'è la lesione cutanea fungina?

Le patologie dermatologiche della genesi infettiva, che sono diffuse, sono malattie della pelle fungine o micosi. Agenti patogeni - molti tipi di microrganismi patogeni filamentosi. Si verifica un'infezione umana:

  • in contatto con i pazienti;
  • in caso di inosservanza dell'igiene personale nei luoghi pubblici - piscine, vasche da bagno;
  • quando si usano oggetti, vestiti di altre persone, controversie seminate;
  • a seguito dell'attivazione della microflora saprofitica con immunità indebolita.

Per lo sviluppo di funghi della pelle, sono necessarie condizioni favorevoli: un ambiente caldo, umido, leggermente alcalino. La diffusione dell'infezione è rapida. La micosi, a seconda di dove entra nel corpo, provoca danni:

  • superficie della pelle liscia;
  • membra;
  • mucose degli organi interni;
  • testa, viso, addome;
  • genitali;
  • Chiodi.

Classificazione delle micosi

Per sistematizzare le lesioni cutanee fungine, facilitare il trattamento della malattia, è accettata la classificazione delle micosi. Tiene conto del tipo di agente patogeno, del suo effetto sul corpo. Si distinguono le cheratomicosi, che:

  • colpisce lo strato corneo dell'epidermide, le cuticole dei capelli;
  • leggermente contagioso - sono caratterizzati da bassa infettività;
  • ha un agente patogeno - un fungo del genere Malassezia furfur;
  • caratterizzato dall'assenza di processi infiammatori;
  • comprendono malattie - actinomicosi, eritrasma, pitiriasi versicolor.

Le note di classificazione:

  • Dermatofitosi. Gli strati più profondi sono interessati, accompagnati da un processo infiammatorio. Agenti patogeni - lievito Epidermophyton, Trichophyton, Microsporum. Infezioni comuni - epidermofitosi (micosi del piede), favus, microsporia, tricofitosi.
  • Candidosi. Colpisce le mucose, i genitali, la pelle, l'intestino. Chiamato da funghi simili a lieviti del genere Candida - saprofiti umani, che si attivano con una diminuzione dell'immunità.

L'infezione cutanea fungina è rappresentata nella classificazione da tipi profondi di lesioni:

  • Coccidioidomicosi. Chiamato da Coccidioides immitis fungy, si diffonde facilmente attraverso il sistema respiratorio. Forma lesioni granulomatose del cervello, degli organi interni, delle articolazioni, della pelle, l'infezione spesso finisce con la morte.
  • Sporotricosi. È provocato da funghi del genere Sporothrix schenckii. Agisce sul sistema linfatico, sulle mucose, sullo strato di grasso sottocutaneo, è possibile la forma disseminata - i polmoni e le articolazioni sono infetti.

Che aspetto ha il fungo sulla pelle?

I patogeni, anche appartenenti allo stesso genere, possono causare sintomi diversi. L'aspetto delle aree interessate dipende dallo stadio della malattia, dalla posizione, dall'agente patogeno. Osservato in caso di:

  • onicomicosi - infezione fungina delle unghie - ispessimento delle placche, scolorimento, comparsa di strisce, macchie;
  • localizzazione di infezione sulla testa - capelli secchi, grassi, forfora, prurito;
  • candidosi - scarico bianco cagliato;
  • infezione della suola - infiammazione, prurito, screpolature, desquamazione.

Microsporia

I distributori di questo tipo di micosi sono gatti infetti, quindi i bambini che sono spesso a contatto con gli animali sono a rischio. L'agente eziologico della microsporia sono i funghi del genere Microsporum. I microrganismi patogeni sono resistenti agli effetti dell'ambiente esterno, possono essere sulle squame della pelle, nei capelli per anni. Segni caratteristici della microsporia:

  • ci sono singoli fuochi di forma rotonda;
  • sulla periferia - un rullo che sale sopra la superficie, ha croste e bolle;
  • il peeling si sviluppa;
  • il cuoio capelluto del bambino è più spesso interessato.

Pityriasis versicolor versicolor

Se si esamina al microscopio raschiature della pelle con questo tipo di infezione fungina, si possono osservare gruppi di microrganismi simili a fili spessi e curvi. Gli agenti causali dell'infezione - Malassezia furfur, Pityrpsporum orbiculare - si sono diffusi nello strato corneo dell'epidermide nei giovani, di mezza età. Cause di infezione fungina:

  • immunità indebolita;
  • violazione della composizione chimica del sudore in presenza di sudorazione eccessiva;
  • patologie neurovegetative;
  • malattie del sistema endocrino.

La pitiriasi versicolor si chiama micosi del tronco, ha caratteristiche:

  • il fungo della pelle colpisce il torace, l'addome, il collo;
  • raramente visto sulla testa, sugli arti, nella zona inguinale;
  • c'è un fungo sul retro;
  • compaiono macchie rosa, che si illuminano dall'esposizione al sole, possono diventare marroni in inverno - la ragione del nome è il lichene multicolore;
  • si osserva peeling;
  • possibilmente fusione, formazione di ampi focolai di infezione.

Tigna

Questa lesione cutanea è considerata molto pericolosa per bambini e adulti. Gli agenti causali della tigna - Trichophyton, funghi microsporum - si diffondono all'interno delle cellule. Fonti di infezione - persone malate, animali. Localizzazione della tigna sul corpo:

  • pieghe inguinali;
  • piedi, pelle delle gambe;
  • Chiodi
  • spazi interdigitali;
  • rughe;
  • cavità ascellari;
  • Mani;
  • pelle del viso;
  • attaccatura dei capelli;
  • palme.

L'infezione fungina prende il nome dalla formazione di lesioni arrotondate sulla testa, quando il fungo distrugge la struttura del capello, perdono elasticità, si rompono alla stessa altezza. La micosi del corpo con tigna si manifesta:

  • macchie rosse ovali con un rullo sollevato lungo il bordo, che con la progressione della malattia è coperto da piccola acne;
  • l'emergere di nuovi focolai della malattia.

Candidosi

La causa dell'infezione fungina sono i microrganismi lieviti del genere Candida. Essendo saprofiti umani, partecipano al lavoro del corpo, ma con un forte indebolimento del sistema immunitario iniziano una rapida riproduzione sulle mucose, causando sintomi spiacevoli. Non è esclusa l'infezione durante il rapporto sessuale. La candidosi si manifesta:

  • secrezione vaginale cagliata con un odore aspro;
  • arrossamento del glande;
  • la comparsa di erosione;
  • vescicole rosse sulla pelle, accompagnate da prurito;
  • sensazione di bruciore;
  • dolore.

tricofitosi

L'agente causale dell'infezione sono i funghi del genere Trichophyton, che parassitano sulla pelle di persone, roditori e bestiame. La tricofitosi è una malattia altamente contagiosa (contagiosa). Le parti aperte del corpo sono affette da infezione fungina, con malattia protratta - ginocchia, glutei. Si osservano sintomi di patologia:

  • aree arrotondate di colore rosso vivo con piccoli noduli, desquamazione della pelle;
  • la presenza di un rullo infiammato lungo il bordo;
  • forse la comparsa di infiltrati, suppurazione.

Le ragioni

Un'infezione fungina può entrare nel corpo attraverso danni alla pelle - graffi, crepe. Possibile sconfitta della microflora patogena quando si usano cose di altre persone, vestiti. Le cause della micosi sono:

  • contatti con animali malati, persone;
  • abbandono dell'igiene personale;
  • prendendo antibiotici;
  • immunità indebolita;
  • cattiva alimentazione;
  • carenza di oligoelementi, vitamine;
  • disturbi ormonali;
  • patologie neuroendocrine;
  • malattie gastrointestinali;
  • malattia metabolica;
  • rapporto non protetto.

Trattamento

Le infezioni fungine richiedono il contatto con un dermatologo per determinare il tipo di agente patogeno. Solo in questo caso viene prescritto il trattamento corretto. Il processo di guarigione dovrebbe essere completo. I medici raccomandano:

  • farmaci antifungini di azione sistemica;
  • rimedi locali sotto forma di unguenti, creme, soluzioni;
  • complessi vitaminici con microelementi;
  • correzione dei disturbi dell'immunità;
  • trattamento di infezioni, allergie;
  • igiene personale;
  • dieta a basso contenuto di carboidrati;
  • eliminazione dello stress;
  • disinfezione di vestiti, scarpe;
  • normalizzazione intestinale.

Farmaci sistemici

Il decorso grave della malattia richiede l'uso di farmaci per uso interno. I farmaci aiutano a far fronte ai sintomi dell'infezione fungina, eliminano l'agente patogeno. I dermatologi prescrivono:

  • Itraconazolo - attivo contro la maggior parte dei tipi di funghi, efficace se trascurato. È necessario considerare controindicazioni, effetti collaterali.
  • La natamicina è un antibiotico antifungino con un ampio spettro di azione. Distrugge i microrganismi a livello cellulare, ha limitazioni d'uso.
  • Immunal è un rimedio a base vegetale che aumenta l'immunità.

Preparazioni locali

Con la diagnosi precoce dell'infezione fungina, il trattamento con farmaci locali è efficace. Con le forme avanzate, questo fa parte dello schema generale per la lotta contro le micosi. I farmaci trattano le lesioni all'esterno. Droghe popolari:

  • Nizoral - il principio attivo clotrimazolo. È usato come shampoo per il trattamento di cute e capelli. Con onicomicosi, distrugge il fungo sulle gambe, è consentito durante la gravidanza.
  • Crema Terbinafina - contrasta la maggior parte dei tipi di microrganismi, ha controindicazioni. Il principio attivo - terbinafina - distrugge i funghi, penetrando in profondità nella pelle.

Trattamento con rimedi popolari

L'uso di prescrizioni con erbe, piante dovrebbe essere concordato con il medico, per diventare parte del regime di trattamento complessivo. L'uso indipendente di rimedi popolari può complicare la situazione, aumentare l'infiammazione. Per combattere il fungo, applicare:

  • decotto di camomilla per bagni con candidosi, micosi del piede;
  • una miscela di sale con acqua per l'applicazione in un punto dolente;
  • una soluzione di soda per lavare i genitali con la candidosi;
  • decotto di celidonia per lubrificare le lesioni sul corpo;
  • trattamento della pelle con una soluzione di perossido di idrogeno, iodio;
  • applicare olio dell'albero del tè sulle unghie doloranti.

Le conseguenze delle malattie fungine

Le lesioni cutanee - eruzioni cutanee, arrossamenti, erosione - causano problemi psicologici, peggiorando la qualità della vita. L'ansia aumenta, una persona soffre a causa di restrizioni comunicative, contatti fisici. La micosi della pelle ha conseguenze:

  • lo sviluppo di allergie ai funghi;
  • la comparsa di erisipela;
  • superare le lesioni cutanee delle infezioni batteriche;
  • complicanze del diabete;
  • il verificarsi di asma, dermatite;
  • con gravi danni agli organi interni, morte cerebrale.

Prevenzione

Per escludere l'insorgenza di un'infezione fungina, per prevenire la ricaduta della malattia, è necessario osservare una serie di regole. L'attuazione di semplici misure contribuirà ad evitare gravi problemi. La prevenzione include:

  • l'uso di indumenti, biancheria di tessuti naturali;
  • esclusione del contatto con animali malati, persone;
  • igiene del corpo;
  • disinfezione di vestiti, scarpe;
  • eliminazione dei piedi sudati;
  • nutrizione appropriata;
  • sonno completo;
  • ripristino dell'immunità;
  • trattamento delle infezioni sistemiche.