Come bere calcio gluconato in compresse: adulti, bambini, donne in gravidanza e allattamento

Analisi

Il calcio è un elemento essenziale per bambini e adulti. Non è sintetizzato dal corpo, il suo rifornimento dovrebbe essere dall'esterno, con alimenti e complessi vitaminici.

Manuale di istruzioni

Il calcio svolge un ruolo importante nel corpo, rafforzando le ossa, i denti, normalizza l'attività cardiaca, assume un ruolo nel metabolismo, promuove l'assorbimento del fosforo nel sangue, rafforza i vasi sanguigni, si produce adrenalina, provoca l'eccitazione del sistema nervoso.

Il calcio gluconato ripristina la carenza di calcio nel corpo.

Le malattie accompagnate da ipocalcemia richiedono un trattamento speciale. È necessario anche l'uso di preparati di calcio. Una di queste opzioni di bilancio è il gluconato di calcio.

  • maggiore permeabilità delle pareti intercellulari;
  • fallimento nella conduzione degli impulsi nervosi;
  • violazione del metabolismo della vitamina D (rachitismo, insufficienza renale);
  • aumento del bisogno di calcio (gravidanza, allattamento, periodo di crescita);
  • basse quantità di calcio dal cibo;
  • disturbi metabolici durante la menopausa (menopausa);
  • aumento dell'escrezione di ioni calcio dall'organismo (diarrea, assunzione di lassativi e diuretici, farmaci che assorbono questo elemento);
  • l'uso di sostanze organiche che formano composti con ioni calcio, che sono insolubili;
  • myoplegia parossistica.

Controindicazioni

Se necessario, il farmaco dovrebbe chiarire le controindicazioni che possono avere un effetto negativo sul corpo.

  • ipercalcemia;
  • una reazione allergica o intolleranza individuale;
  • ipercalciuria (escrezione di sali di calcio con l'urina);
  • sarcoidosi (una malattia infiammatoria di vari organi, accompagnata dalla formazione di granulomi nei tessuti);
  • nefrourolitiasi del calcio (presenza di calcoli renali di ossalato di calcio);
  • uso di glicosidi cardiaci;
  • bambini sotto i 3 anni;
  • disidratazione;
  • insufficienza cardiaca cronica;
  • sindrome da malassorbimento.

Effetti collaterali Gluconato di calcio

Con un aumento del dosaggio e dell'intolleranza, possono verificarsi effetti collaterali:

  • nausea;
  • stipsi;
  • irritazione della membrana interna del tratto gastrointestinale;
  • ipercalcemia.

Come prendere il farmaco

Il gluconato di calcio viene assunto in base alla diagnosi e alla terapia prescritta. Inoltre, i dosaggi variano in base all'età e alle condizioni del paziente..

Per adulti

Per via orale, 1-3 volte al giorno per 1-3 pezzi. La dose massima giornaliera non superiore a 9 g.

Per bambini

3-4 anni - 1-2 pezzi al giorno (dose massima giornaliera di 3 g), 5-6 anni - 2-3 pezzi al giorno (non più di 4,5 g al giorno), 7-9 anni - 3-4 pezzi al giorno (non più di 12 pezzi al giorno), 10-14 anni - 4-6 pezzi al giorno (non più di 18 pezzi al giorno).

Durata del corso

I preparati di calcio sono utilizzati in misure preventive. Per questo motivo, solo uno specialista può rispondere alla domanda: "quanto tempo impiega il gluconato di calcio"? Inoltre, i sintomi dell'ipocalcemia si manifestano in modo abbastanza incoerente: oggi lo sono e domani - no.

Puoi prenderlo da 1 mese a un anno. Quando si annulla, non si nota una differenza speciale. Le modifiche vengono rilevate in base al sondaggio. I medici raccomandano di consumare cibi più appropriati rispetto alla sostituzione degli integratori alimentari.

Gluconato di calcio per donne in gravidanza e in allattamento

Durante la gravidanza, la necessità di vari oligoelementi e sostanze aumenta molte volte. Ciò è dovuto al fatto che il cibo è per due. E anche per costruire un nuovo organismo. Affinché il bambino si formi pienamente, forte e sano, è necessaria una maggiore quantità di calcio. Quando si registrano in una clinica prenatale, i ginecologi consigliano di iniziare a prendere questo farmaco. Non dovrebbe essere usato senza la raccomandazione di un medico e senza un calcolo accurato del dosaggio, poiché non solo la carenza ma anche l'eccesso è pericoloso.

Nutrienti attraverso il latte

Il calcio è un elemento coinvolto nella struttura della struttura di ossa e denti. Contribuisce al corretto sviluppo e struttura del corpo del bambino, alla formazione del sistema nervoso. Lo sviluppo fisico, psicologico e mentale del bambino dipende successivamente dalla quantità acquisita durante la gravidanza..

Con una carenza di calcio in una futura madre, la fatica aumenta, la resistenza allo stress diminuisce e le manifestazioni di reazioni allergiche diventano più frequenti. Il feto ha un ritardo dello sviluppo e rachitismo. L'assunzione di calcio riduce il rischio di parto prematuro, aborto spontaneo (aborto spontaneo), normalizza la pressione sanguigna. Questo farmaco è la prevenzione delle convulsioni del polpaccio, una garanzia di conservazione dei denti intatti.

Anche un'eccessiva assunzione di calcio è irta di conseguenze. Prima di tutto, non è sicuro per il feto: le sue ossa diventano anelastiche, la fontanella si chiude molto prima. Ciò complica il passaggio del bambino attraverso il canale del parto, poiché esiste una limitazione nella compressione delle ossa, che porta a lesioni alla nascita. L'eccesso di calcio viene escreto attraverso i reni, il che aumenta anche il carico su di essi..

Ogni giorno, 250–300 mg di calcio vengono assorbiti attraverso la placenta. Per fornire pienamente questo elemento, la madre e il bambino dovrebbero consumare circa 2-3 g al giorno, ma non più di 500 mg per dose e 9 g al giorno. Il medico esatto deve calcolare.

Tasso giornaliero di calcio

Ma tale prevenzione non è adatta a tutti. In caso di reazione avversa (diarrea, costipazione, nausea, vomito, ecc.), Gli integratori alimentari vengono cancellati. Inoltre, il gluconato di calcio non deve essere usato in presenza di malattie renali, arteriosclerosi, iperparatiroidismo e altri. È meglio sostituirlo con il cibo: kefir, ricotta, latte, noci, pane integrale.

Il calcio è necessario anche durante l'allattamento, poiché tutti i nutrienti che un bambino riceve dal corpo di una donna attraverso il latte. In caso di carenza, una donna inizia a sentire dolore e dolori alle ossa, unghie fragili, eruzioni cutanee, sgretolamento dei denti, opacità e perdita di capelli, invecchiamento della pelle, ecc..

Per ripristinare completamente l'equilibrio del calcio nel corpo, la sua norma giornaliera durante l'allattamento è di 1,5-2 g al giorno. In particolare, la necessità è in aumento:

  • durante il periodo di crescita dei denti del bambino;
  • con rachitismo;
  • l'aspetto della carie;
  • crampi alle gambe e altro ancora.

Prima di tutto, si nota una mancanza di calcio nelle donne che fumano. Per questo motivo, una cattiva abitudine dovrebbe essere abbandonata per il periodo di gravidanza e allattamento. Inoltre, la sua quantità è ridotta dal consumo eccessivo di caffeina (tè, caffè, ecc.).

Analoghi calcio gluconato

Una composizione simile è considerata Lect del gluconato di calcio. Secondo l'orientamento terapeutico e profilattico, farmaci simili - Calcio D3 Nycomed, Prengavit, Calciemin, Vitrum Beauty, Calcinova e altri.

I farmaci elencati sono più costosi. Tuttavia, alcune recensioni sono considerate più efficaci.

Il calcio D3 Nycomed viene mostrato non solo come preparato contenente calcio, ma anche vitamina D3, che promuove il corretto metabolismo, riduce il riassorbimento e aumenta la densità ossea.

Kaltsinova è un farmaco destinato ai bambini durante il periodo di crescita e sviluppo intensivi. Particolarmente adatto a chi ha intolleranza al latte e ai latticini..

Vitrum Beauty è un complesso vitaminico mostrato alle donne in diversi periodi della vita. Riempie la necessità delle sostanze necessarie, aiuta a ripristinare il corpo dopo un grave decorso di malattie, soggetto a diete rigorose.

Calcio gluconato - un farmaco abbastanza economico, ma efficace. Se usato correttamente, reintegra completamente l'assunzione giornaliera di calcio e normalizza i processi nel corpo.

Perché, non contare seriamente sul rafforzamento di ossa e denti consumando carbonato di calcio, guarda il seguente video:

Hai notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Nessuna allergia!

referenza medica

Come bere il gluconato di calcio in compresse in modo che venga assorbito?

Il gluconato di calcio è possibile per tutti. Ma il dosaggio conta.

1. I bambini che non hanno ancora compiuto un anno possono assumere una compressa.

2. Quando un bambino ha tra un anno e tre anni - due compresse.

3. Quando un bambino è da tre a sette - tre compresse.

4. Gli adolescenti possono già essere quasi adulti: cinque compresse.

5. Adulti - da 6 o più compresse.

Tutti questi sono dosaggi in una dose..

1. Le compresse intere non sono efficaci quanto la polvere. E quindi, macinare le compresse e prendere un'ora e mezza prima dei pasti con un'enorme quantità di latte o acqua. Il latte in questo caso è preferibile..

2. Il calcio viene assorbito meglio se assunto con vitamina D. Naturalmente, i produttori stranieri hanno già fatto in modo che il calcio sia associato alla vitamina D. Ma perché sprecare soldi se si può sostenere un produttore russo e risparmiare denaro. Inoltre, non è necessario assumere vitamina D se le persone vivono in regioni assolate della Russia. Una lunga vacanza nelle città del sud elimina anche la necessità di assumere vitamina D. Viene prodotta nel corpo da sola se il mondo ha abbastanza sole..

Nonostante la relativa innocuità del calcio, ci sono ancora precauzioni da osservare..

1. Preparazioni contenenti ferro. Se una persona li beve e improvvisamente vuole aggiungere calcio al corpo, allora dovrebbe riflettere attentamente su tutto e consultare un medico. Qui devi prima seguire un corso, quindi attendere un po 'di tempo prescritto dal medico e seguire un altro corso. E tutti insieme è categoricamente impossibile.

2. L'azione dei farmaci cardiaci è neutralizzata dal calcio. Pertanto, è meglio non mescolarli. Se un simile errore è permesso, provocherà grossi problemi.

3. Gli antibiotici saranno altrettanto inutili se viene aggiunto calcio..

In altre parole, è consigliabile assumere gluconato di calcio solo dopo una visita dal medico al fine di sviluppare l'unica giusta strategia comportamentale. Altrimenti, anche una droga innocua può diventare uno strumento di suicidio o omicidio in mani inetti..

Come prendere il gluconato di calcio

Il gluconato di sodio è una polvere granulare bianca che si ottiene dall'acido gluconico e dal calcio ed è anche solubile in acqua. Questo farmaco è prescritto per adulti, bambini e anche durante la gravidanza. Aiuta perfettamente a far fronte alla mancanza di calcio nel corpo, guarisce le fratture, rinforza il tessuto osseo, aumenta la permeabilità delle membrane cellulari e della coagulazione del sangue, migliora la trasmissione degli impulsi nervosi dei muscoli scheletrici e lisci, con allergie e lattazione del latte. Ma devi sapere come prenderlo correttamente.

Di norma, il gluconato di calcio è disponibile sotto forma di compresse (anche se ci sono fiale per uso intramuscolare), il dosaggio e il numero di dosi dipende dall'età e dalla malattia della persona. Quindi, per i bambini di età inferiore a un anno, il farmaco viene prescritto nella quantità di una compressa al giorno. È desiderabile spezzare questa compressa in due metà, macinarla e darla al bambino con un drink. All'età di 1 a 4 anni, assumere due compresse al giorno. In età avanzata fino a 7 anni, la dose deve essere aumentata a 3 compresse al giorno, ma in un adolescente - non più di 5 compresse. Ma per gli adulti, il dosaggio aumenta ed è di due compresse tre volte al giorno.

Avendo deciso il dosaggio di assunzione del medicinale, è necessario osservare correttamente il metodo di utilizzo. Se il tablet viene semplicemente ingerito con acqua o un'altra bevanda, si dissolverà a lungo e c'è la possibilità che non tutto sia assorbito dal corpo. Se una compressa viene frantumata, ad esempio, posizionata tra due cucchiai, schiacciata saldamente e quindi sciolta in un bicchiere caldo di acqua calda e bevuta, aumentano le possibilità di assorbimento del 100% del medicinale. Ma vale la pena ricordare che è necessario assumere gluconato di calcio due ore prima di un pasto.

Inoltre, per garantire la digeribilità, è necessario utilizzare prodotti che contengono una quantità sufficiente di calcio in altri composti. Può essere: latte, ricotta, semi di sesamo, mandorle ed erbe fresche.

È anche noto che la vitamina D migliora l'assorbimento del calcio, quindi, insieme all'assunzione di gluconato di calcio, usano complessi di vitamine in cui è contenuta questa sostanza. Inoltre, questa vitamina si trova nel fegato di merluzzo, nell'olio di pesce e viene prodotta quando si abbronza..

Se durante l'assunzione del farmaco si ha irritazione della mucosa gastrica o appare ipersensibilità al farmaco e questo è espresso dalla nefrourolitiasi da calcio o dall'ipercalciuria, il farmaco deve essere sospeso e consultare un medico.

Come lavare la fukortsin dalla pelle
Insieme ai vantaggi, ha uno svantaggio, che è che è difficile lavare Fukortsin dalla pelle e dalle unghie, quindi dopo averlo applicato ci saranno tracce di colore lampone sul corpo.

Come preparare l'avena per il trattamento in un thermos
L'avena aiuta molto nella riabilitazione del corpo dopo gravi malattie e chemioterapia, nei processi infiammatori a lungo termine e nel trattamento degli organi interni.

Ciò che aiuta Anaprilin
Anaprilin - un farmaco, in compresse beige o grigie sotto forma di cilindri piatti o in forma di iniezione.

Ciò che aiuta l'unguento all'eparina
Questo farmaco ha un'alta efficacia, un numero minimo di controindicazioni e un prezzo relativamente basso, quindi la sua popolarità è rimasta invariata per molti anni.

Cosa aiuta il mexidol
I disturbi circolatori ischemici sono una diminuzione dell'apporto ematico causata da aterosclerosi vascolare, encefalopatie di varia origine, lesioni, neuropatie, avvelenamento acuto: alcol, antipsicotici, condizioni di emergenza (ictus, infarto), processi infiammatori, interventi chirurgici.

Come asciugare Ivan Tea
Una sua bevanda è ricca di vitamine e macrocellule, ma questo è solo quando le foglie della pianta - l'ingrediente principale di una bevanda sana, vengono essiccate correttamente.

Proprietà medicinali e controindicazioni della borsa del pastore
Cresce tra le erbe, non ha paura né del caldo né del freddo. Tuttavia, questa erba poco appariscente può sostituire una serie di farmaci..

L'uso dell'issopo medicinale
È usato in molti paesi, è incluso nella farmacopea di quasi tutti i paesi europei. In Bulgaria, è prescritto per le malattie polmonari e gastrointestinali ed è usato come antisettico. Nella pratica medica ufficiale russa non viene applicata.

Come asciugare i denti di leone
Uno dei rappresentanti dei "dottori verdi", in cui vengono essiccati sia i fiori che le radici, è un dente di leone medicinale familiare fin dall'infanzia, che, grazie allo scavo e all'aratura, è diventata una delle erbacce più aggressive.

Come prendere le capsule di vitamina E.
Conosciuto per le sue proprietà antiossidanti, l'alfa tocoferolo è stato ampiamente utilizzato in medicina e cosmetologia. La vitamina E liposolubile viene utilizzata in ginecologia, traumatologia, dermatologia e medicina interna. Inoltre, il farmaco può essere utilizzato esternamente come idratante.

Forma di dosaggio:

soluzione per amministrazione endovenosa e intramuscolare, compresse

La preparazione di Ca2 + riempie la carenza di Ca2 + necessaria per la trasmissione degli impulsi nervosi, la riduzione dei muscoli scheletrici e lisci, l'attività miocardica, la formazione ossea, la coagulazione del sangue.

Malattie accompagnate da ipocalcemia, aumento della permeabilità delle membrane cellulari (compresi i vasi sanguigni), ridotta conduzione degli impulsi nervosi nel tessuto muscolare. Ipoparatiroidismo (tetania latente, osteoporosi), disturbi del metabolismo della vitamina D: rachitismo (spasmofilia, osteomalacia), iperfosfatemia nei pazienti con insufficienza renale cronica. Aumento della necessità di Ca2 + (gravidanza, allattamento, periodo di aumento della crescita del corpo), contenuto insufficiente di Ca2 + negli alimenti, metabolismo alterato (nel periodo postmenopausale). Aumento dell'eliminazione di Ca2 + (riposo a letto prolungato, diarrea cronica, ipocalcemia secondaria con uso a lungo termine di diuretici e farmaci antiepilettici, corticosteroidi). Sanguinamento di varie eziologie; malattie allergiche (malattia da siero, orticaria, sindrome febbrile, prurito, dermatosi pruriginose, reazioni alla somministrazione di farmaci e assunzione di cibo, angioedema); asma bronchiale, edema distrofico nutrizionale, tubercolosi polmonare, colica di piombo; eclampsia. Avvelenamento con sali di Mg2 +, acidi ossalici e fluorici e loro sali solubili (quando interagiscono con gluconato di calcio, si formano ossalato di calcio insolubile e non tossico e fluoruro di calcio). Epatite parenchimale, danno epatico tossico, nefrite, forma iperkaliemica di myoplegia parossistica.

Ipersensibilità, ipercalcemia (concentrazione di Ca2 + non deve superare 12 mg% = 6 mEq / L), ipercalciuria grave, nefrourolitiasi (calcio), sarcoidosi, uso concomitante di glicosidi cardiaci (rischio di aritmie). Disidratazione, disturbi elettrolitici (rischio di sviluppare ipercalcemia), diarrea, sindrome da malassorbimento, nefrourolitiasi del calcio (storia), lieve ipercalciuria, insufficienza renale cronica moderata, insufficienza cardiaca cronica, aterosclerosi diffusa, ipercoagulazione, per i / m amministrazione - infanzia (rischio di necrosi).

Se assunto per via orale - costipazione, irritazione della mucosa gastrointestinale. Quando i / me / nell'introduzione - nausea, vomito, diarrea, bradicardia. Con l'accensione / nell'introduzione - bruciore nella cavità orale, una sensazione di calore, con una rapida accensione / nell'introduzione - una diminuzione della pressione sanguigna, aritmia, svenimento, arresto cardiaco. Con somministrazione intramuscolare - necrosi nel sito di iniezione. L'ipercalcemia, 5-10 UI / kg / die di calcitonina viene somministrata per eliminarla (diluendola in 0,5 l di una soluzione di NaCl allo 0,9%). Durata della somministrazione 6 ore.

Il gluconato di calcio viene assunto per via orale, in / in, in / m. Dentro, prima dei pasti o 1-1,5 ore dopo l'ingestione (lavato con latte), adulti - 1-3 g 2-3 volte al giorno. Bambini di età inferiore a 1 anno - 0,5 g ciascuno; 2-4 anni - 1 g; 5-6 anni - 1-1,5 g; 7-9 anni - 1,5-2 g; 10-14 anni - 2-3 g; frequenza di ammissione - 2-3 volte al giorno. In / m, in / in lentamente (entro 2-3 minuti) o flebo, adulti - 5-10 ml di soluzione al 10% al giorno, a giorni alterni o 2 giorni (a seconda della natura della malattia e delle condizioni del paziente). Bambini - in / in lentamente (entro 2-3 minuti) o gocciolare, a seconda dell'età, da 1 a 5 ml di soluzione al 10% ogni 2-3 giorni. La soluzione prima della somministrazione viene riscaldata a temperatura corporea. La siringa per l'introduzione del gluconato di calcio non deve contenere residui di etanolo (per prevenire la precipitazione del gluconato di calcio).

I pazienti con ipercalciuria minore, ridotta filtrazione glomerulare o con anamnesi di nefrourolitiasi devono essere somministrati sotto il controllo della concentrazione urinaria di Ca2 +. Per ridurre il rischio di sviluppare nefrourolitiasi, si consiglia di bere pesantemente..

Farmaceuticamente incompatibile con carbonati, salicilati, solfati (forma sali insolubili o moderatamente solubili di Ca2 +). Forma complessi insolubili con antibiotici tetracicline (riduce l'effetto antibatterico). Riduce l'effetto del BMCC (la somministrazione endovenosa di gluconato di calcio prima o dopo verapamil riduce il suo effetto ipotensivo). Con l'uso simultaneo con chinidina, è possibile rallentare la conduzione intraventricolare e aumentare la tossicità della chinidina. Durante il trattamento con glicosidi cardiaci, la somministrazione parenterale di gluconato di calcio non è raccomandata (è possibile un aumento dell'effetto cardiotossico dei glicosidi). Rallenta l'assorbimento di tetracicline, digossina, preparazioni orali di Fe (l'intervallo tra le loro dosi dovrebbe essere di almeno 2 ore). Se combinato con diuretici tiazidici, può migliorare l'ipercalcemia, ridurre l'effetto della calcitonina nell'ipercalcemia e ridurre la biodisponibilità della fenitoina.

Prima di usare il gluconato di calcio, consultare il medico!

Yaroslav (farmacista clinico):
19/12/2010 / 15:35

Calcio gluconato - un farmaco noto per il suo basso costo e incredibili benefici allo stesso tempo per l'uomo, forse in tutto il mondo.

Questo è un farmaco che è stato testato negli anni e nel tempo, uno strumento che aiuta a rafforzare significativamente il sistema scheletrico umano e compensare la carenza di calcio, ad esempio con la pelle o le malattie allergiche, con giada o aumento della permeabilità vascolare.

Nel frattempo, affinché il glucanato di calcio sia ben assorbito e abbia solo aspetti positivi per il corpo umano, è importante utilizzarlo correttamente. Le regole specifiche per l'assunzione di questo farmaco saranno discusse di seguito..

Vorrei immediatamente dire che il glucanato di calcio dovrebbe essere usato secondo il dosaggio indicato nell'inserto e che la dose del farmaco usato, come nella maggior parte dei casi associati all'assunzione di farmaci, dipende dall'età del paziente.

Metodo e tempo di assunzione di gluconato di calcio

Affinché il glucanato di calcio sia ben assorbito dall'organismo, indipendentemente dall'età del paziente, prima dell'uso, tutte le compresse del farmaco devono essere frantumate. In questo caso, il medicinale verrà assorbito più rapidamente nel sangue e l'effetto del trattamento sarà visibile molto più rapidamente rispetto al normale metodo di assunzione delle compresse.

Per quanto riguarda il tempo di prendere questo rimedio, è necessario consumare glucanato di calcio almeno un'ora prima dei pasti, ma è meglio per un anno e mezzo, con un bicchiere di liquido e, soprattutto, latte.

È meglio usare la dose giornaliera del farmaco in due volte, ma se viene rilevata una forte carenza nel corpo del microelemento contenuto nel farmaco, il dosaggio non deve essere suddiviso in parti, ma utilizzare la giusta quantità di compresse al giorno a doppio volume, cioè a dose in un colpo solo.

In alcuni singoli casi, il gluconato di calcio viene somministrato per via intramuscolare. Di norma, per questo metodo, viene utilizzato un dosaggio da 5 a 10 millilitri al giorno con un intervallo di somministrazione nel corpo una volta ogni due giorni. Il gluconato di calcio intramuscolare deve essere somministrato molto lentamente per evitare lo sviluppo di necrosi tissutale.

Non dimenticare tali sciocchezze quando assumi questo farmaco che il gluconato di calcio, ad esempio, non viene assorbito affatto nel corpo senza vitamina D, e quindi si raccomanda di usare questi farmaci in modo completo. Inoltre, quando si assume glucanato di calcio, spesso visitare la strada, perché non è un segreto che la luce solare sia un'ulteriore produzione di vitamina D da parte del corpo.

Non è necessario utilizzare gluconato di calcio con glicosidi cardiaci, con preparazioni di ferro e con antibiotici contenenti tetraciclina. Il calcio neutralizza completamente l'effetto di tali farmaci e in alcuni casi può portare a conseguenze indesiderabili.

Bevi molti liquidi durante l'assunzione di questo farmaco e monitora costantemente il livello di calcio nelle urine. Il corpo ha bisogno di liquidi in questo momento per evitare lo sviluppo della nefrourolitiasi.

Se noti una reazione allergica al farmaco, smetti immediatamente di usarlo e con effetti collaterali come costipazione, vomito, abbassamento della pressione sanguigna, ecc. consultare immediatamente un medico per adattare la dose.

Vota l'articolo

Attenzione!
L'utilizzo dei materiali del sito www.my-doktor.ru è possibile solo con l'autorizzazione scritta dell'amministrazione del sito. In caso contrario, qualsiasi ristampa dei materiali sul sito (anche con un collegamento all'originale) costituisce una violazione della legge federale della Federazione Russa sul diritto d'autore e sui diritti connessi e comporta procedimenti legali in conformità con i codici civili e penali della Federazione Russa.

quanti mesi o settimane ci vorranno. gluconato di calcio.

Enterocolite necrotica ulcerosa nei neonati!
Molte malattie gastrointestinali nel periodo neonatale possono portare a enterocolite necrotica ulcerosa (YANEC). Gruppo a rischio YANEK Questa malattia è più comune nei bambini con un peso alla nascita molto basso: il 90% dei casi YANEK si verifica in neonati prematuri. Anche YANEC.

Malattie infettive per bambini: scarlattina
La scarlattina è una malattia infettiva acuta, causata da streptococco emolitico, caratterizzata da cambiamenti infiammatori locali e reazioni generali (febbre, cattiva salute). La scarlattina è stata descritta per la prima volta nel 1554, nel 1675 è stata nominata.

Indurimento del corpo di un bambino
La prevenzione dell'indurimento di una persona dovrebbe iniziare dalla nascita. Un corpo indurito resiste facilmente all'ipotermia e a varie malattie infettive. Le persone con un'immunità debole hanno maggiori probabilità di soffrire di bronchite, che è la malattia più comune oggi, in particolare.

Leucemia Cancro al sangue
Gli specialisti chiamano il tumore del sangue hemoblastozam. Questa è una combinazione di malattie tumorali del tessuto ematopoietico. Ci sono cellule tumorali che si moltiplicano nel midollo spinale, queste sono emmoblastosi. e fuori dal midollo spinale - ematosarcoma. Vediamo di cosa si tratta.

Sbalzi d'umore durante la gravidanza
La gravidanza è una fase molto importante e seria nella vita di ogni donna, indipendentemente dalla sua età, esperienza e posizione. In questo momento, il corpo è completamente ricostruito, lavorando non più per una persona, ma per due. E vivere con questa doppia unità è talvolta abbastanza difficile, da allora.

Fatica e nausea durante la gravidanza
La gravidanza è una fase molto importante nella vita di ogni donna, quando c'è una completa ristrutturazione del corpo, che fornisce due organismi e non uno. È necessario monitorare attentamente il tuo benessere e le tue sensazioni interne per rispondere alle richieste in tempo.

Problemi di gravidanza
La gravidanza è una fase gioiosa e molto importante nella vita di ogni donna. Tuttavia, le donne incinte spesso affrontano una serie di problemi fisiologici e psicologici che non erano noti prima. Qui e affaticamento veloce e irritabilità e affaticamento cronico e una serie di altri aspetti negativi.

Ancora nessun commento!

Il calcio gluconato è un farmaco economico, testato nel tempo, che aiuta a rafforzare il sistema scheletrico. Tuttavia, è prescritto non solo per le ossa fragili causate da carenza di calcio, ma anche per le malattie di giada, allergiche e della pelle, nonché per una maggiore permeabilità vascolare. Per una buona digeribilità del farmaco, è importante seguire alcune regole di ammissione.

Il dosaggio del gluconato di calcio dipende dall'età del paziente e dalle indicazioni per

. A un bambino di età inferiore a un anno viene spesso prescritta una compressa. Bambini 1-4 anni - due ciascuno. Dose per

4-7 anni, aumentare a 3 compresse alla volta. Studenti più giovani - fino a 4. Se è prescritto il medicinale

, preparare 5 compresse alla volta. Dosaggio per

il più delle volte produce 6 compresse.

Per un migliore assorbimento del calcio, macinare la compressa prima dell'uso. In questo caso, il medicinale viene assorbito più rapidamente nel sangue, il che significa che l'effetto del trattamento apparirà prima.

calcio 1-1,5 ore prima dei pasti. Prendi da bere

molti liquidi, preferibilmente latte.

Bere gluconato di calcio due volte al giorno. In caso di grave carenza di micronutrienti, aumentare la frequenza di somministrazione fino a tre volte al giorno.

In alcuni casi, sono indicate iniezioni intramuscolari di gluconato di calcio. Il dosaggio è di solito 5-10 ml una volta al giorno o a giorni alterni. Iniettare la medicina lentamente per prevenire la necrosi dei tessuti..

In pediatria, la somministrazione intramuscolare di gluconato di calcio non è praticata. Con l'inefficacia della somministrazione orale del farmaco, le iniezioni endovenose sono indicate in un dosaggio di 1-5 ml ogni 2-3 giorni.

Quando si assumono integratori di calcio, non importa solo

, ma anche il rispetto di determinate condizioni. Il calcio non viene assolutamente assorbito senza vitamina D, il che significa che devono essere assunti in modo complesso. Trascorri più tempo all'aperto, specialmente con il bel tempo. La luce solare promuove la produzione di vitamina D nel corpo.

Non assumere il gluconato di calcio in concomitanza con preparazioni di ferro, glicosidi cardiaci e

serie di tetraciclina. Il calcio neutralizza il loro effetto e in alcuni casi può persino causare effetti indesiderati

Monitorare il calcio nelle urine durante il trattamento. Bevi molti liquidi per prevenire la nefrourolitiasi.

In caso di allergia, interrompere il trattamento con gluconato di calcio. Se ci sono sintomi indesiderati dal tratto gastrointestinale (vomito, costipazione, ecc.) O dal sistema cardiovascolare (aritmia, bradicardia, abbassamento della pressione sanguigna), consultare un medico per regolare la dose.

  • da cosa viene preso il gluconato di calcio

Il calcio è necessario non solo per mantenere la forza ossea. È necessario che ogni cellula del corpo garantisca il normale funzionamento. Il calcio si trova in molti alimenti, ma non è sempre ben assorbito. Pertanto, per compensare la sua carenza, i medici raccomandano di assumere farmaci contenenti calcio, il più comune dei quali è il gluconato di calcio.

calcio, lavato con abbondante acqua. In tal modo,

si dissolve più velocemente e raggiungendo l'intestino, immediatamente assorbito. Pre-macinazione

accelerare l'effetto, inoltre, sarà più facile bere polvere che ingerire una pillola grande.

Bere gluconato di calcio immediatamente dopo aver mangiato. In questo caso, sarà assorbito molto più velocemente e

l'effetto dell'ammissione sarà evidente poco dopo l'inizio della terapia.

Dividi la dose giornaliera in diverse dosi. Quantità eccessive di calcio che entrano nel corpo vengono escrete dai reni, quindi è consigliabile prenderlo a piccole dosi, che sono completamente assorbite..

Cammina il più possibile. La luce solare aiuta l'organismo a produrre vitamina D, che è essenziale per il calcio

. Una carenza di questa vitamina rende inutili l'assunzione di farmaci contenenti calcio. Nella stagione fredda, quando non c'è praticamente sole, si consiglia la ricezione simultanea

calcio e vitamina D.

Prendi 2-

gluconato di calcio tre volte al giorno. Per

la dose singola massima è di 0,5 g, ovvero una compressa. Ai bambini di età inferiore a 4 anni vengono prescritte 2 compresse alla volta e per i bambini in età prescolare 3. A 7-9 anni, il medico probabilmente consiglierà di assumere 4 compresse di calcio alla volta e la dose massima

- 5 compresse. preciso

dipende dalla gravità della carenza di calcio, quindi solo un medico può decidere,

la dose è giusta per te.

Il gluconato di calcio è un sale di calcio relativamente sicuro (almeno meno pericoloso del cloruro di calcio). Per un armadietto dei medicinali a domicilio, il farmaco può essere acquistato sotto forma di polveri (con una durata di conservazione di 10 anni) o compresse (con una durata di conservazione di 8 anni) contenenti 0,5 g di gluconato di calcio.

Calcio gluconato - istruzioni per l'uso, analoghi, recensioni e forme di rilascio (compresse da 500 mg, iniezioni in fiale per iniezioni intramuscolari e endovenose) del farmaco per il trattamento dell'ipocalcemia in adulti, bambini e gravidanza. In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'uso del farmaco Calcio gluconato.

Come prendere il glucanato di calcio

Il calcio gluconato è un noto medicinale che aiuta a rafforzare il nostro sistema scheletrico. Ma è prescritto non solo per la carenza di calcio e le ossa fragili, ma anche per una serie di altre malattie. Quali sono queste malattie e come assumere correttamente "gluconato di calcio" - considereremo in questo articolo.

Descrizione del gluconato di calcio

Il "gluconato di calcio" è un farmaco economico che può essere prodotto sotto forma di compresse o sotto forma di fiale con una soluzione per iniezione intramuscolare ed endovenosa. La proprietà principale del farmaco è che aiuta a compensare la carenza di calcio nel corpo, o meglio, la mancanza di ioni di calcio, che contribuiscono alla trasmissione di impulsi nervosi, coagulazione del sangue, contrazione muscolare (liscia e scheletrica) e formazione ossea.

Indicazioni per l'uso

Con una grande perdita di calcio da parte dell'organismo, nonché per la prevenzione della carenza di questa sostanza, in particolare, durante il periodo di rapido sviluppo e crescita nei bambini, viene prescritto l'agente "Calcio gluconato". Il suo uso è necessario per malattie come insufficienza tiroidea funzionale, osteoporosi, rachitismo e nefrite. Inoltre, il farmaco è prescritto per le fratture e se il corpo manca di vitamina D. E con reazioni allergiche, può essere utilizzato come strumento aggiuntivo. Malattie dei reni, fegato, cattive condizioni della pelle - tutto ciò è anche un'indicazione per l'uso di questo farmaco.

Applicazione e dosaggio

Abbiamo scoperto che cos'è il "gluconato di calcio", a cosa serve e per quali malattie è usato. Ora parliamo di come prendere il calcio gluconato. Il dosaggio del farmaco dipende dalla categoria di età del paziente:

  • Ai bambini di età inferiore a un anno viene prescritta una compressa al giorno.
  • Un bambino da un anno a quattro anni - due compresse al giorno.
  • Se il bambino appartiene alla fascia di età dai 4 ai 7 anni, la dose aumenta a tre compresse al giorno.
  • Si consiglia ai bambini più grandi di assumere 4 compresse al giorno..
  • Come per gli adulti, la loro dose giornaliera è di 6 compresse al giorno.

Come prendere il calcio gluconato in modo che sia assorbito meglio? Se il farmaco viene assunto sotto forma di compresse, quindi prima di prenderle, è meglio macinarle con una grande quantità di liquido. Quindi il medicinale entrerà rapidamente nel flusso sanguigno e sarà assorbito dal corpo, il che significa che l'effetto del trattamento apparirà quasi immediatamente. Se il farmaco viene utilizzato come soluzione iniettabile, prima della sua introduzione deve essere riscaldato fino alla temperatura corporea. È necessario introdurre questo farmaco gradualmente, per un periodo di 2-3 minuti.

Come qualsiasi altro medicinale, il calcio gluconato ha una serie di controindicazioni. Se una persona ha la tendenza a formare coaguli di sangue, soffre di aterosclerosi e aumento della coagulazione del sangue, quindi il farmaco non può essere utilizzato. Sono anche controindicazioni gravi insufficienza renale e ipersensibilità ai componenti del farmaco.

Le informazioni contenute in questo articolo sono solo indicative. Come prendere il calcio gluconato può essere trovato in modo più dettagliato dalle istruzioni per questo farmaco. E ricorda che assumere questo rimedio, come qualsiasi altro medicinale, dovrebbe essere fatto solo dopo aver consultato un medico. Altrimenti, puoi solo danneggiare la tua salute.

Gluconato di calcio

Prezzi nelle farmacie online:

Calcio gluconato - un medicinale usato per regolare il metabolismo del calcio-fosforo.

Azione farmacologica Gluconato di calcio

L'azione del farmaco gluconato di calcio ha lo scopo di colmare il deficit di Ca2 +, in cui:

  • Il processo di trasmissione degli impulsi nervosi peggiora;
  • Contrazioni muscolari lisce e scheletriche disturbate, formazione ossea, attività miocardica, coagulazione del sangue.

Forma di rilascio, composizione e analoghi Gluconato di calcio

Il gluconato di calcio con il contenuto della stessa sostanza attiva viene rilasciato sotto forma di:

  • Compresse masticabili da 500 mg;
  • Una soluzione iniettabile in fiale da 1, 2, 3, 5 e 10 ml;
  • Compresse da 250 e 500 mg.

Secondo la testimonianza, il medico può raccomandare uno degli analoghi del farmaco con un effetto simile. Ad esempio: additivo di calcio, idrossiapatite, granuli di glicerofosfato, pasta di idrossiapatite, calcio, calcio Sandoz Forte, lattato di calcio, lattato di calcio.

Indicazioni Gluconato di calcio

Iniezioni Il gluconato di calcio e una forma di compresse del farmaco sono prescritti nel trattamento di:

  • Ipoparatiroidismo (tetania latente, osteoporosi);
  • Malattie accompagnate da ipocalcemia, aumento della permeabilità delle membrane cellulari, disturbi del tessuto muscolare conducendo impulsi nervosi;
  • Escrezione potenziata di Ca2 + che si verifica con una prolungata aderenza al riposo a letto, diarrea cronica, ipocalcemia secondaria sullo sfondo di un uso prolungato di diuretici, farmaci antiepilettici, glucocorticosteroidi;
  • Disturbi del metabolismo della vitamina D, inclusi rachitismo (spasmofilia, osteomalacia), iperfosfatemia nei pazienti con malattia renale cronica;
  • Forma iperkaliemica di myoplegia parossistica;
  • Avvelenamento con sali Mg2 +, fluoro e acidi ossalici, nonché i loro sali solubili.

Inoltre, il gluconato di calcio secondo le istruzioni è prescritto sullo sfondo di una maggiore domanda di Ca2 + che si verifica in bambini e adolescenti durante il periodo di crescita intensiva, con una dieta squilibrata, in cui vi è una carenza di Ca2 +, nonché nel periodo postmenopausale con una violazione del metabolismo calcio-fosforo.

Per le donne, il gluconato di calcio durante la gravidanza e durante l'alimentazione è di solito prescritto a causa della crescente necessità di calcio durante questo periodo..

Controindicazioni

Il medicinale non viene utilizzato sullo sfondo di:

  • ipercalcemia;
  • ipersensibilità;
  • Nefrourolitiasi (calcio);
  • Ipercalciuria grave;
  • Uso concomitante con glicosidi cardiaci (a causa del rischio di sviluppare aritmie);
  • sarcoidosi.

In pediatria, un farmaco in qualsiasi forma di dosaggio è approvato per l'uso dall'età di tre anni.

Quando si utilizza gluconato di calcio, prestare attenzione quando:

  • Disturbi elettrolitici (a causa di un aumentato rischio di sviluppare ipercalcemia);
  • Disidratazione;
  • Sindrome da malassorbimento;
  • Diarrea
  • Ipercalciuria minore;
  • Nefrourolitiasi del calcio (storia);
  • Insufficienza cardiaca cronica;
  • Insufficienza renale cronica moderata;
  • ipercoagulazione;
  • Aterosclerosi comune.

Dosaggio gluconato di calcio

Il gluconato di calcio in compresse viene assunto prima dei pasti o 1-1,5 ore dopo un pasto. Bere la medicina è raccomandato con il latte. La dose giornaliera per adulti varia da 2 a 9 g, a seconda delle indicazioni, i bambini - da 1 g, a seconda dell'età. Molteplicità di compresse - 2-3 volte al giorno.

Iniezioni Il gluconato di calcio con una soluzione a temperatura ambiente del 10% viene somministrato per via intramuscolare, endovenosa lentamente (2-3 minuti) o gocciolante. Il farmaco, a seconda delle indicazioni, viene somministrato quotidianamente o a giorni alterni.

Si consiglia di bere molta acqua per ridurre il rischio di sviluppare nefrourolitiasi durante la terapia..

I dosaggi dell'uso del gluconato di calcio durante la gravidanza e l'allattamento devono essere controllati con il medico.

Effetti collaterali

Quando si assumono compresse di gluconato di calcio, possono verificarsi costipazione e irritazione della mucosa gastrointestinale..

Con la somministrazione intramuscolare o endovenosa, il gluconato di calcio, secondo le recensioni, può portare allo sviluppo di:

  • Nausea
  • vomito
  • Diarrea
  • bradicardia
  • Bruciore nella cavità orale;
  • Sensazioni di calore;
  • Abbassamento della pressione sanguigna;
  • aritmie;
  • svenimento;
  • Insufficienza cardiaca;
  • Necrosi nel sito di iniezione.

Quando si usano dosaggi elevati, il gluconato di calcio, secondo le recensioni, può causare ipercalcemia, per il trattamento del quale viene utilizzata la calcitonina parenterale.

Interazioni farmacologiche Gluconato di calcio

Durante la terapia, si deve tenere presente che il gluconato di calcio, secondo le istruzioni, è farmaceuticamente incompatibile con salicilati, carbonati e solfati.

Dovresti anche sapere che il gluconato di calcio è contemporaneamente a:

  • Con gli antibiotici tetracicline, forma complessi insolubili, che riduce l'effetto antibatterico;
  • BMKK porta a una diminuzione del suo effetto;
  • La chinidina può rallentare la conduzione intraventricolare e causare un aumento della sua tossicità;
  • Tetracicline, digossina e droghe orali Fe rallenta il loro assorbimento. L'intervallo tra l'uso di droghe dovrebbe essere di almeno due ore;
  • I diuretici tiazidici aumentano l'ipercalcemia;
  • La calcitonina riduce il suo effetto quando viene utilizzata su uno sfondo di ipercalcemia;
  • La fenitoina riduce la sua biodisponibilità.

Condizioni di archiviazione

Il gluconato di calcio è uno dei regolatori del metabolismo del calcio-fosforo rilasciato dalle farmacie solo come indicato da un medico. La durata di conservazione delle compresse è di 5 anni, compresse masticabili - 24 mesi, soluzione iniettabile - 2,5 anni, previa conservazione del medicinale secondo le raccomandazioni del produttore.

Calcio gluconato (500 mg)

Manuale di istruzioni

  • russo
  • қазақша

Nome depositato

Nome internazionale non proprietario

Forma di dosaggio

Compresse da 500 mg

Composizione

Una compressa contiene

principio attivo - gluconato di calcio monoidrato - 500 mg;

eccipienti: fecola di patate, talco, stearato di calcio

Descrizione

Compresse di colore bianco, forma cilindrica piatta con smusso e smusso

Gruppo farmacoterapico

Supplementi minerali Preparati di calcio. Gluconato di calcio.

Codice ATX A12AA03

Proprietà farmacologiche

farmacocinetica

Circa 1 / 5-1 / 3 del farmaco somministrato per via orale viene assorbito nell'intestino tenue; questo processo dipende dalla presenza di vitamina D, pH, caratteristiche dietetiche e presenza di fattori in grado di legare gli ioni calcio. L'assorbimento degli ioni calcio aumenta con la sua carenza e l'uso di una dieta a ridotto contenuto di calcio. Circa il 20% viene escreto dai reni, il resto (80%) - dall'intestino.

farmacodinamica

La preparazione del calcio compensa la carenza di ioni calcio necessaria per la trasmissione degli impulsi nervosi, la riduzione della muscolatura scheletrica e liscia, l'attività miocardica, la formazione ossea, la coagulazione del sangue.

Indicazioni per l'uso

- malattie accompagnate da ipocalcemia, aumento della permeabilità delle membrane cellulari (compresi i vasi sanguigni), ridotta conduzione degli impulsi nervosi nel tessuto muscolare

- ipoparatiroidismo (tetania latente, osteoporosi)

- disturbi del metabolismo della vitamina D: rachitismo (spasmofilia, osteomalacia)

- iperfosfatemia in pazienti con insufficienza renale cronica

- aumento della necessità di ioni calcio (gravidanza, allattamento, periodo di aumento della crescita corporea)

- contenuto insufficiente di ioni calcio negli alimenti, violazione del suo metabolismo (nel periodo postmenopausale)

- aumento dell'escrezione di ioni calcio (riposo a letto prolungato, diarrea cronica, ipocalcemia secondaria con uso a lungo termine di diuretici e farmaci antiepilettici, glucocorticosteroidi)

- avvelenamento con sali di magnesio, acidi ossalico e fluoridrico e loro sali solubili (quando si interagisce con gluconato di calcio, si formano ossalato di calcio insolubile e non tossico e fluoruro di calcio)

- forma iperkaliemica di myoplegia parossistica

Dosaggio e amministrazione

Dentro, prima dei pasti o 1-1,5 ore dopo l'ingestione.

Adulti - 1-3 g 2-3 volte al giorno.

Bambini 6-9 anni - 1,5-2 g; 10-14 anni - 2-3 g. Molteplicità di ammissione - 2-3 volte al giorno.

Il corso del trattamento è fissato individualmente dal medico curante.

Effetti collaterali

- irritazione della mucosa gastrointestinale

Controindicazioni

- ipersensibilità ai componenti del farmaco

- ipercalcemia (la concentrazione di ioni calcio non deve superare 2 mg% = 6 mEq / l)

- uso concomitante di glicosidi cardiaci (rischio di aritmie)

- bambini sotto i 6 anni

- disturbi elettrolitici (rischio di ipercalcemia)

- nefrourolitiasi del calcio (storia)

- insufficienza renale cronica moderata

- insufficienza cardiaca cronica

Interazioni farmacologiche

Forma complessi insolubili con antibiotici tetracicline (riduce l'effetto antibatterico).

Riduce l'effetto dei bloccanti dei canali del calcio "lenti". Con l'uso simultaneo con chinidina, è possibile rallentare la conduzione intraventricolare e aumentare la tossicità della chinidina. Rallenta l'assorbimento di tetracicline, digossina, preparazioni orali di ferro (l'intervallo tra le loro dosi dovrebbe essere di almeno 2 ore). Se combinato con diuretici tiazidici, può migliorare l'ipercalcemia. Riduce l'effetto della calcitonina nell'ipercalcemia. Riduce la biodisponibilità della fenitoina.

istruzioni speciali

Nei pazienti con ipercalciuria minore, riduzione della filtrazione glomerulare o con anamnesi di nefrourolitiasi, il trattamento deve essere effettuato sotto il controllo della concentrazione di ioni calcio nelle urine.

Per ridurre il rischio di sviluppare nefrourolitiasi, si consiglia di bere pesantemente..

Gravidanza e allattamento

L'uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento è possibile solo se il beneficio previsto per la madre supera il potenziale rischio per il feto e il bambino.

Caratteristiche dell'effetto del farmaco sulla capacità di guidare un veicolo o meccanismi potenzialmente pericolosi

L'uso del farmaco non influisce negativamente sulla guida e sull'impegno in altre attività potenzialmente pericolose che richiedono una maggiore concentrazione di attenzione e velocità delle reazioni psicomotorie.

Overdose

Trattamento: parenterale - 5-10 UI / kg / giorno di calcitonina (precedentemente diluito in 500 ml di soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%). Durata della somministrazione 6 ore.

Modulo di rilascio e confezione

Confezione da 10 compresse per contorno bezjacheykovoy di carta con rivestimento in polietilene.

100 confezioni di bezjacheykovyh di contorno con l'applicazione di un uguale numero di istruzioni per l'uso medico nelle lingue statali e russe sono collocate in una scatola di cartone.

Condizioni di archiviazione

Conservare in luogo asciutto a una temperatura non superiore a 25 ° C..

Tenere fuori dalla portata dei bambini!

Data di scadenza

Non utilizzare dopo la data di scadenza.

Termini di vacanza in farmacia

fabbricante

Biosintesi OJSC, Russia

440033, Penza, st. Amicizia, 4, tel./fax (8412) 57-72-49,

Titolare del certificato di registrazione

Biosintesi OJSC, Russia

Indirizzo dell'organizzazione che accetta i reclami dei consumatori sulla qualità dei prodotti (merci) nel territorio della Repubblica del Kazakistan

Biosintesi OJSC, Russia

440033, Penza, st. Amicizia, 4, tel./fax (8412) 57-72-49,

Gluconato di calcio

La composizione del farmaco

principio attivo: gluconato di calcio;

1 compressa contiene 500 mg di gluconato di calcio

eccipienti: fecola di patate, biossido di silicio colloidale, stearato di calcio.

Forma di dosaggio

Compresse bianche o bianche con una sfumatura leggermente giallastra di colore, forma cilindrica piatta, con smusso e rischio.

Nome e posizione del produttore

Azienda farmaceutica CJSC Darnitsa.

Ucraina, 02093, Kiev., St. Borispolskaya 13.

Gruppo farmacologico

Supplementi minerali Preparati di calcio. Gluconato di calcio. Codice PBX A12A A03.

Il gluconato di calcio è un sale di calcio dell'acido gluconico contenente il 9% di calcio. Gli ioni calcio sono coinvolti nella trasmissione degli impulsi nervosi, nella contrazione dei muscoli lisci e scheletrici, nel funzionamento del miocardio, nei processi di coagulazione del sangue, sono necessari per la formazione del tessuto osseo, il normale funzionamento di altri sistemi e organi. La concentrazione di ioni calcio nel sangue diminuisce con molti processi patologici; l'ipocalcemia grave contribuisce alla tetania. Il gluconato di calcio, oltre a eliminare l'ipocalcemia, riduce la permeabilità vascolare, ha un effetto antiallergico, antinfiammatorio, emostatico e riduce anche l'essudazione. Gli ioni calcio sono un materiale plastico per lo scheletro e i denti, partecipano a vari processi enzimatici, regolano la velocità degli impulsi nervosi e la permeabilità delle membrane cellulari. Gli ioni calcio sono necessari per il processo di trasmissione neuromuscolare, per supportare la funzione contrattile del miocardio. A differenza del cloruro di calcio, il gluconato di calcio ha un debole effetto irritante localmente..

Quando ingerito, il gluconato di calcio viene parzialmente assorbito, principalmente nell'intestino tenue. La concentrazione massima nel plasma sanguigno viene raggiunta dopo 1,2-1,3 ore. L'emivita del calcio ionizzato dal plasma sanguigno è di 6,8-7,2 ore. Penetra attraverso la barriera placentare e nel latte materno. Escreto nelle urine e nelle feci.

indicazioni

Malattie accompagnate da ipocalcemia, aumento della permeabilità delle membrane cellulari, ridotta conduzione degli impulsi nervosi nel tessuto muscolare.

Ipoparatiroidismo (tetania latente, osteoporosi), disturbi del metabolismo della vitamina D (rachitismo, spasmofilia, osteomalacia), iperfosfatemia nei pazienti con insufficienza renale cronica.

Aumento della necessità di calcio (periodo di crescita intensiva di bambini e adolescenti, gravidanza, allattamento), calcio insufficiente negli alimenti, metabolismo alterato nel periodo postmenopausale, frattura ossea.

Aumento dell'escrezione di calcio (riposo a letto prolungato, diarrea cronica, ipocalcemia con uso prolungato di diuretici, farmaci antiepilettici, corticosteroidi).

In terapia complessa: sanguinamento di varie eziologie; malattie allergiche (malattia da siero, orticaria, sindrome febbrile, dermatosi pruriginose, angioedema) asma bronchiale, edema distrofico nutrizionale, tubercolosi polmonare, eclampsia, epatite parenchimale, danno tossico al fegato, nefrite.

Come antidoto per l'avvelenamento con sali di magnesio, acido ossalico, sali solubili di acido fluorico (quando si interagisce con gluconato di calcio, si formano ossalato di calcio insolubile e non tossico e fluoruro di calcio).

Controindicazioni

Ipersensibilità al farmaco, ipercalcemia, ipercalciuria grave, ipercoagulazione, tendenza alla trombosi, grave aterosclerosi, aumento della coagulabilità del sangue, nefrourolitiasi (calcio), grave insufficienza renale, sarcoidosi, digitale.

Adeguate precauzioni di sicurezza per l'uso

Se utilizzato in pazienti che ricevono glicosidi cardiaci e / o diuretici, nonché con un trattamento prolungato, è necessario monitorare la concentrazione di calcio e creatinina nel sangue.

Con cautela e con regolare monitoraggio dell'escrezione urinaria di calcio, è prescritto a pazienti con ipercalciuria moderata superiore a 300 mg / die (7,5 mmol / die), insufficienza renale non pronunciata, anamnesi di urolitiasi. Se necessario, ridurre la dose o annullarla. Si raccomanda ai pazienti con tendenza a formare calcoli nel tratto urinario durante il trattamento per aumentare la quantità di liquido consumato.

Durante il trattamento con il farmaco, devono essere evitate alte dosi di vitamina D o suoi derivati ​​a meno che non ci siano indicazioni speciali per questo..

È necessario osservare un intervallo di almeno 3:00 tra l'assunzione di compresse di gluconato di calcio e i preparati per la somministrazione orale di estramustina, etidronato e altri bisfosfonati, fenitoina, chinoloni, antibiotici tetracicline, preparati orali di ferro e preparati di fluoro.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

L'uso del farmaco è consentito tenendo conto del rapporto beneficio / rischio per il feto (bambino), che è determinato dal medico.

Quando si assumono preparati di calcio durante l'allattamento, può penetrare nel latte materno.

La capacità di influenzare la velocità di reazione durante la guida di veicoli o altri meccanismi

Il farmaco non influisce sulla velocità di reazione quando si guida o si lavora con altri meccanismi.

Il farmaco è usato per bambini dai 3 anni.

Dosaggio e amministrazione

Il gluconato di calcio viene assunto per via orale prima dei pasti.

Masticare o macinare la compressa.

Dosi singole: adulti e bambini dai 14 anni - 1-3 g (2-6 compresse), bambini dai 3 ai 4 anni - 1 g (2 compresse), dai 5 ai 6 anni - 1-1,5 g (2 3 compresse), dai 7 ai 9 anni - 1,5-2 g (3-4 compresse), dai 10 ai 14 anni - 2-3 g (4-6 compresse). Prendi 2-3 volte al giorno.

La dose giornaliera per i pazienti anziani non deve superare i 2 g (4 compresse).

La durata del trattamento è determinata dal medico individualmente, a seconda delle condizioni del paziente..

Overdose

Con l'uso prolungato ad alte dosi, l'ipercalcemia è possibile con la deposizione di sali di calcio nel corpo.

Sintomi di ipercalcemia: sonnolenza, debolezza, anoressia, dolore addominale, vomito, nausea, costipazione, polidipsia, poliuria, aumento della fatica, irritabilità, cattiva salute, depressione, disidratazione, disturbi del ritmo cardiaco, mialgia, artralgia, ipertensione arteriosa.

Trattamento: sospensione del farmaco nei casi più gravi - calcitonina parenterale alla dose di 5-10 UI / kg di peso corporeo al giorno (diluendolo in 500 ml di soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%), gocciolamento endovenoso per 6:00. Forse iniezione endovenosa lenta 2-4 volte al giorno).

Effetti collaterali

Il farmaco è generalmente ben tollerato, ma a volte sono possibili violazioni:

dal sistema cardiovascolare: bradicardia

dal lato del metabolismo: ipercalcemia, ipercalciuria;

dal tratto digestivo: nausea, vomito, costipazione, diarrea, dolore nella regione epigastrica, con uso prolungato ad alte dosi - la formazione di calcoli di calcio nell'intestino;

Dal sistema urinario: compromissione della funzionalità renale (minzione frequente, gonfiore degli arti inferiori);

dal sistema immunitario: sono possibili reazioni allergiche.

Questi fenomeni scompaiono rapidamente dopo una riduzione della dose o l'interruzione del farmaco.

Interazione con altri farmaci e altri tipi di interazioni

Il farmaco rallenta l'assorbimento di estramustina, etidronato e altri bifosfonati, chinoloni, antibiotici tetracicline, preparati orali di ferro e preparati di fluoro (l'intervallo tra le loro dosi dovrebbe essere di almeno 3:00). Il gluconato di calcio riduce l'efficacia della fenitoina. Se assunto con vitamina D o suoi derivati, l'assorbimento del calcio aumenta. La colestiramina riduce l'assorbimento del calcio nel tratto digestivo. Quando combinato con glicosidi cardiaci, gli effetti cardiotossici di questi ultimi sono potenziati. Se combinato con diuretici tiazidici, il rischio di sviluppare ipercalcemia può aumentare. Il farmaco può ridurre l'effetto della calcitonina con ipercalcemia, la biodisponibilità della fenitoina, l'effetto dei bloccanti dei canali del calcio. Con l'uso simultaneo con chinidina, è possibile rallentare la conduzione intraventricolare e aumentare la tossicità della chinidina. Forma sali di calcio insolubili o scarsamente solubili con carbonati, salicilati, solfati.

L'assorbimento del calcio dal tratto digestivo può ridurre alcuni tipi di alimenti (spinaci, rabarbaro, crusca, cereali).

Data di scadenza

Condizioni di archiviazione

Conservare fuori dalla portata dei bambini nella confezione originale a una temperatura non superiore a 25 ° C..

Confezione

Su 10 targhe in una confezione di cella planimetric; 3 o 10 blister per confezione; 10 compresse in blister.

Categoria festiva

Da banco - n. 10, n. 30; su prescrizione medica - n. 100.