Sciroppo Erius - istruzioni per l'uso

Analisi

Nella lotta contro le manifestazioni allergiche nei bambini, "Erius" (sciroppo) si è affermato bene; le istruzioni per l'uso per i bambini ti aiuteranno a capire le regole per assumere questo farmaco e il dosaggio. Consideriamo più in dettaglio.

Composizione e forma di rilascio

Lo sciroppo Erius può essere acquistato in farmacia senza prescrizione medica. Il prezzo medio del farmaco è di 500-600 rubli. per bottiglia con una capacità di 60 ml e 600-700 rubli. per 120 ml. Un misurino viene venduto con esso (2,5 e 5 ml).

Il medicinale è un liquido limpido di colore arancione. Le pillole Erius sono anche in vendita. Sono prescritti per bambini dai 12 anni e adulti. Il principio attivo, un analogo della loratidina, è la desloratidina. Tra gli ausiliari:

  • glicole propilenico,
  • sorbitolo,
  • benzoato di sodio,
  • acido citrico, colorante alimentare giallo (conferiscono alla medicina un gusto e un aroma gradevoli).
Il principio attivo dello sciroppo Erius per i bambini

effetto farmacologico

"Erius" previene le reazioni allergiche se assunto per la profilassi. Se un piccolo paziente soffre già di un'allergia, il farmaco faciliterà le sue manifestazioni. È efficace nelle forme acute e croniche di allergie. Secondo le recensioni, aiuta i bambini con:

  • gonfiore dei tessuti molli,
  • secrezione nasale,
  • lacrimazione,
  • starnuti,
  • tosse,
  • prurito della pelle,
  • iperemia (arrossamento) sulla pelle,
  • dermatite atopica,
  • orticaria.
Cosa aiuta lo sciroppo di Erius

Controindicazioni

L'allergia antistaminica all'allergia non può essere assunta con:

  • ipersensibilità al principio attivo dello sciroppo - loratidina - o eccipienti,
  • malattie ereditarie (scarsa digeribilità del glucosio, intolleranza al fruttosio),
  • asma bronchiale.

Con grande cura, lo sciroppo dovrebbe essere preso per patologia renale, diabete mellito, malattie del sangue infettive (specialmente nel caso in cui si sia verificata un'esacerbazione di questa malattia), ittero e dopo un infarto.

Importante! Lo sciroppo Erius è vietato ai bambini (fino a 6 mesi), alle donne in gravidanza e alle madri che allattano.

Istruzioni per l'uso

Poiché "Erius" è un farmaco antiallergico di ultima generazione. Praticamente non causa effetti collaterali, ma non è consigliabile prenderlo senza consultare preventivamente un pediatra o un allergologo.

Articolo in argomento: miscela ipoallergenica di Nan, il miglior sostituto del latte materno secondo i pediatri

Dosaggio per bambini

Dare il neonato sciroppo antistaminico "Erius" è severamente vietato. Se il bambino ha segni di allergia, è meglio dargli una goccia "Allegard". Questo medicinale non ha praticamente effetti collaterali, a differenza di Aerius, quindi è ottimo per tali briciole.

Il farmaco viene assunto una volta al giorno, indipendentemente dal pasto. Il dosaggio richiesto di sciroppo antistaminico per i bambini di età diverse sarà diverso:

EtàDosaggio
da 6 mesi fino a 1 g.2 ml
da 1 ga 5 l.2,5 ml
da 6 l. fino a 11 l.5 ml
da 12 l.10 ml

Le gocce non bevono. L'effetto positivo dell'assunzione del medicinale si verifica entro mezz'ora. Dopo un giorno, il farmaco viene completamente eliminato dal corpo, quindi è necessario prenderlo ogni giorno.

Lo sciroppo di Erius viene somministrato ai bambini al primo segno di rinite allergica o orticaria. Ha un effetto antinfiammatorio e antiprurito, aiuta non solo con le allergie, ma anche con:

  • gola infiammata,
  • laringite,
  • varicella,
  • scabbia,
  • lichene rosa.

Dopo che i sintomi spiacevoli scompaiono, il farmaco viene interrotto. Quanti giorni dovrebbe essere preso dipende dal tipo di malattia. La durata del corso terapeutico è determinata dal medico. Di solito, per ottenere un effetto duraturo, è sufficiente bere gocce per 2-4 settimane.

Importante! Con un lungo decorso, l'effetto del farmaco potrebbe indebolirsi. In questo caso, il medico lo sostituisce con un analogo.

Effetti collaterali

Lo sciroppo antistaminico Erius è un farmaco ad azione prolungata (lunga), per il quale i suoi genitori lo apprezzano. Questo strumento di ultima generazione praticamente non provoca reazioni avverse (ad esempio, chi soffre di allergie non ti farà addormentare). Eppure, in alcuni casi, nei piccoli pazienti, a causa dell'uso di questo farmaco antistaminico compaiono:

  • fatica,
  • insonnia,
  • mal di testa,
  • calore,
  • bocca asciutta,
  • dal tratto gastrointestinale - diarrea.

In rari casi, dopo aver assunto "Erius" il bambino inizia a preoccuparsi di dolori muscolari, sonnolenza, palpitazioni, edema di Quincke, orticaria, nausea, vomito, dolore addominale, crampi.

Come somministrare ai bambini uno sciroppo allergico

Overdose

Se un bambino beve una volta cinque volte la dose giornaliera di Erius, gli effetti indesiderati sopra descritti potrebbero non apparire. Inoltre, gli studi clinici hanno confermato: l'eccesso della norma giornaliera di 9 volte per tre settimane non provoca un malfunzionamento del sistema cardiovascolare. Ma ciò non significa che è possibile violare sistematicamente le istruzioni per l'uso.

Importante! Se il dosaggio viene superato, è necessario somministrare al bambino un sorbente (ad esempio carbone attivo), un lassativo e una bevanda calda abbondante. È necessario rimuovere il farmaco in eccesso dal corpo del bambino il più presto possibile.

Articolo correlato: Allergodil: istruzioni per l'uso, prezzo e analoghi

Analoghi efficaci

Il costo dei farmaci antiallergici è piuttosto elevato e spesso i genitori sono alla ricerca di mezzi più economici, ma non meno efficaci per il loro bambino. La scelta ricade su farmaci con una composizione simile (lo stesso principio attivo). Erius è sostituito da:

  • "Lordestine" (un analogo di "Erius", ma è disponibile solo in compresse e può essere assunto solo per bambini di età pari o superiore a 12 anni).
  • “Claritin” (è possibile acquistare sia lo sciroppo che le compresse, un rimedio liquido viene somministrato ai bambini con 2 litri., In compresse - con 3 litri.).
  • "Eden" (venduto sotto forma di sciroppo e pillole. Lo sciroppo può essere somministrato a bambini da 2 litri., Tablet significa - solo da 12 litri.).
  • "Diazolina" (una droga economica sotto forma di un confetto con un guscio dal sapore dolce. È ammessa per bambini da 2 litri.).

Oltre a loro, i generici di "Erius" sono venduti in farmacia. Questo è un farmaco con il nome internazionale non proprietario "Desloratidine" e altri con una composizione e un nome simili (nel nome ci sono parole aggiuntive "Teva", "Canon").

In alcuni casi, "Erius" (basato sulla desloratidina) viene sostituito con un farmaco con un altro principio attivo:

  • "Telfastom" (basato sulla fexofenadina) - aiuta per 1 ora, ma non viene venduto in forma di sciroppo.
  • "Suprastin" (a base di cloropiramina) è un farmaco di seconda generazione che non dura a lungo, ci sono molte controindicazioni, ma viene venduto a un prezzo accessibile..
  • "Zirtekom" (basato sulla cetirizina) - venduto sotto forma di compresse e gocce, due volte più economico, può essere assunto per bambini di età superiore ai sei anni.
  • "Teriksom" (basato sulla cetirizina) - aiuta i bambini e gli adulti a combattere la rinite allergica, allevia i sintomi dell'orticaria, viene venduto in compresse, è controindicato per i bambini di età inferiore ai sei anni.
Analoghi di sciroppo Erius

Interazione farmacologica

Gli studi clinici confermano la somministrazione simultanea di Erius e sciroppo di cimetidina, eritromicina, ketoconazolo, azitromicina non porta alla comparsa di reazioni negative nel corpo.

Inoltre, Erius non migliora l'effetto dell'etanolo sul sistema nervoso centrale. Mangiare non influisce sull'efficacia dello sciroppo antistaminico.

Termini e condizioni di conservazione

Erius deve essere conservato in un luogo buio, a una temperatura non superiore a + 30 ° C. Periodo di validità - non più di 2 anni.

Per tutto questo tempo, la bottiglia deve essere tenuta ben chiusa e un misurino - pulito. È importante assicurarsi che la luce solare diretta non cada sul flacone di sciroppo e non finisca nelle mani dei bambini quando gli adulti non sono in giro.

Articolo correlato: dovrei usare analoghi Suprastin o posso usare generici?

Conclusione

Lo sciroppo antistaminico "Erius" è un efficace agente antiallergico. È venduto sotto forma di sciroppo e compresse ed è destinato a prevenire ed eliminare manifestazioni allergiche in bambini e adulti..

Lo sciroppo ha un effetto positivo entro mezz'ora. Basta prendere 1 volta / giorno. Il corso del trattamento è di 14-28 giorni. Con l'uso prolungato, l'effetto dello sciroppo si indebolisce.

Può essere somministrato ai bambini dai 6 mesi. Per bambini 12 litri. e più vecchi - pillole. È vietato utilizzare questo strumento per future e madri che allattano, pazienti con diagnosi di asma bronchiale. Erius può essere acquistato in farmacia senza prescrizione medica.

video

Recensioni

Anna, 28 anni

Mia figlia è allergica. Questo è apparso quando era solo una bambina. Dall'età di sei mesi, non appena compaiono eruzioni cutanee sulla pelle, beviamo lo sciroppo di Erius. In precedenza, il bambino piangeva spesso, era irrequieto, ora, dopo aver preso lo sciroppo, si calma quasi immediatamente, il suo appetito migliora.

Marina, 36 anni

Ci siamo sempre salvati dalle allergie con la diazolina, ma una volta il medico ha consigliato lo sciroppo Erius. Ha detto che provoca meno effetti collaterali. Il farmaco è davvero buono, anche se costa quasi il doppio.

Mio figlio è allergico alla lanugine di pioppo. In estate, quando usciamo fuori in estate, inizia immediatamente a starnutire, a grattarsi gli occhi, i suoi occhi diventano rossi, il suo naso scorre. Non desidererai il nemico! Gli abbiamo dato lo sciroppo Erius. Dopo mezz'ora, tutti i sintomi sono scomparsi.

Il farmaco Erius e le istruzioni per il suo uso contro le allergie

Erius (aerius) è un potente antistaminico ad ampio spettro. È spesso usato nel trattamento e nella prevenzione di manifestazioni persistenti e periodiche di allergie. Le compresse di Erius, come lo sciroppo, sono progettate per rilasciare istamina dalle cellule allergiche, riducendo l'intensità dell'infiammazione. Il farmaco riduce efficacemente la permeabilità dei piccoli capillari e previene l'insorgenza di edema dei tessuti molli e spasmo della muscolatura liscia. Erius è prescritto per bambini e adulti..

Azione farmacologica e modulo di rilascio

Cosa aiuta Erius? Questo farmaco è un antistaminico di terza generazione. Le sue proprietà farmacologiche sono dovute al blocco selettivo dei recettori dell'istamina sulla periferia, motivo per cui Erius aiuta con le allergie. Oltre a ridurre l'attività degli effetti delle allergie, questo farmaco si occupa anche dell'eliminazione delle sue altre conseguenze:

  • Soppressione della produzione di citochine antivirali;
  • Diminuzione delle reazioni broncospastiche;
  • Inibizione della chemiotassi e adesione degli eosinofili;
  • Prevenire la comparsa di anioni superossido da granulociti;
  • Diminuzione della produzione di chemochine nell'infiammazione.

Il principio attivo del farmaco è la desloratadina. A causa delle peculiarità del suo metabolismo, questo farmaco non ha un pronunciato effetto sedativo al dosaggio indicato. 3 ore dopo l'uso del farmaco, si osserva la sua massima concentrazione. L'emivita di eliminazione è in media di 27 ore. Il farmaco ha un'alta biodisponibilità. Il principio attivo non influisce sul sistema del citocromo. Sulla distribuzione nel corpo, rispetto ad altri antistaminici, dall'assunzione di questo farmaco con cibi grassi o succo di pompelmo, non vi è alcun effetto. Gli studi clinici non hanno identificato una relazione tra l'intervallo QT esteso e la somministrazione del farmaco..

Il farmaco è disponibile in compresse e sciroppo. Le compresse sono di forma rotonda, rivestimento enterico e la caratteristica iscrizione "SP" su un lato. Non hanno gusto e odore pronunciati. Un blister contiene da 7 a 10 compresse. Lo sciroppo ha un colore arancione, un sapore e un odore specifici leggeri. È collocato in bottiglie di vetro oscurato da 60 o 129 ml. C'è 1 bottiglia del genere per confezione.

Indicazioni per l'uso e la composizione

Erius è prescritto a bambini e adulti in molti casi. Pillole Erius, sciroppo Erius può essere usato come agente antiallergico.

In genere, il farmaco è prescritto per le seguenti condizioni e malattie:

  • Rinite acuta o cronica;
  • Orticaria idiopatica acuta e cronica;
  • Febbre da fieno stagionale;
  • Prurito ed eruzione cutanea a causa di allergie;
  • Congestione nasale allergica;
  • rinorrea
  • Tosse allergica e congiuntivite;
  • Sudorazione allergica e gola secca;
  • Edema polmonare e rinofaringeo;
  • Starnuti rapidi, aumento della lacrimazione.

Composizione di Erius: desloratadina, sodio, cera bianca. Lo sciroppo comprende saccarosio, benzoato di sodio, acido citrico, colorante giallo, glicole propilenico, sorbitolo.

Effetti collaterali

Contro le allergie, Erius è adatto. Gli effetti collaterali del farmaco dal sistema nervoso centrale includono vertigini e sonnolenza. Nel sistema cardiovascolare si possono osservare un aumento delle palpitazioni e della tachicardia. Il tratto gastrointestinale a volte reagisce con nausea, vomito, diarrea, dispepsia, un aumento del contenuto di bilirubina ed enzimi epatici nel sangue. Le reazioni allergiche al farmaco possono includere prurito, eruzione cutanea, angioedema, orticaria, anafilassi..

Durante l'assunzione del farmaco in forma di compresse, sono stati identificati i seguenti:

  • Nell'1,2% dei casi - aumento della fatica;
  • Nello 0,8% dei casi, secchezza delle fauci;
  • Nello 0,6% dei casi, mal di testa;
  • Molto raramente: aumento dell'attività degli enzimi epatici, aumento della concentrazione di bilirubina, tachicardia, reazioni allergiche.

Durante l'assunzione di sciroppo nei bambini di età inferiore ai 2 anni, è stata osservata diarrea - circa il 4% dei casi, febbre e insonnia - circa il 2% dei casi. Nelle persone di età superiore ai 12 anni, quando si utilizzava questa forma di farmaco, venivano talvolta osservati mal di testa, affaticamento, secchezza delle fauci.

Dosaggio e amministrazione

Come prendere Erius? Quando si assume Erius, è necessario leggere le istruzioni per l'uso. Il farmaco sotto forma di compresse è prescritto per adulti e bambini da 12 anni nella quantità di 1 compressa al giorno, devono essere lavati con sufficiente acqua. Si consiglia di assumere il farmaco a intervalli regolari, la durata del trattamento è determinata dal medico curante.

Importante! È possibile utilizzare il farmaco per fermare gli attacchi di rinite allergica di una forma intermittente, con una forma persistente della malattia, è necessaria una terapia a lungo termine.

Lo sciroppo Erius è prescritto a persone di 12 anni, 10 ml una volta al giorno, si consiglia di berlo con acqua. Erius per i bambini dai 6 agli 11 anni mette una dose mezza giornaliera, da 1 a 5 anni - un quarto della dose degli adulti.

Analoghi del farmaco

Come rimedio per le allergie, Erius ha cercato a lungo un luogo popolare. Per un principio attivo simile, sono disponibili i seguenti analoghi Erius:

Importante! Questo non è un elenco completo; il farmaco sostitutivo più ottimale deve essere verificato con il medico.

Erius e analoghi hanno un effetto farmacologico simile, ma differiscono nella composizione della compressa. Con un'esacerbazione delle allergie, compaiono i soliti sintomi in questo caso: orticaria e rinite. Per eliminarli, i medici prescrivono pillole allergiche, che a volte possono causare spiacevoli effetti collaterali. Erius è uno di questi farmaci e, se è intollerante o ipersensibile ai componenti, viene prescritto un analogo del farmaco Erius.

Sciroppo Erius per bambini: istruzioni per l'uso e perché è necessario, prezzo, recensioni, analoghi

Erius: questo sciroppo per bambini è uno dei migliori antistaminici ad ampio spettro. Prima di assumere il farmaco, è necessario studiare le istruzioni per l'uso e consultare anche un allergologo medico. Prima di familiarizzare con il farmaco Erius, è importante sapere che il farmaco ferma solo i sintomi delle allergie, ma non elimina la causa. Al fine di ottenere il massimo effetto terapeutico dal trattamento, è necessario determinare ed eliminare il contatto con l'allergene.

La risposta del corpo a stimoli esterni o interni spesso porta ad allergie. Particolarmente sensibili a vari allergeni sono i bambini il cui sistema immunitario non è sempre in grado di resistere ai loro effetti. I sintomi delle allergie nei bambini possono manifestarsi come una reazione cutanea o disturbi del sistema respiratorio. I segni di allergie nei bambini possono comparire immediatamente dopo il contatto con l'allergene o dopo un po '. Il trattamento delle allergie nei bambini consiste nella terapia sintomatica e nell'eliminazione del contatto con l'allergene. L'industria farmacologica offre un vasto assortimento di farmaci che possono bloccare i sintomi delle allergie nei bambini. In pratica, gli allergologi spesso prescrivono ai loro giovani pazienti un farmaco come Erius, che è un antistaminico di terza generazione. A differenza di altri farmaci, Erius ha un'azione più lunga, ha una buona tolleranza ed è spesso usato nella pratica pediatrica dai medici per i bambini dai 6 mesi di età.

Forma di dosaggio

Erius per bambini è disponibile sotto forma di sciroppo in flaconi da 60 ml e 120 ml. La confezione contiene un cucchiaio misurato da 2,5 ml, che consente di dosare correttamente il farmaco, escludendo la possibilità di sovradosaggio. Lo sciroppo viene versato in bottiglie, ha un odore trasparente con un leggero colore arancione. Gli aromi di coloranti naturali inclusi nella preparazione non causano una sensazione di rifiuto nei bambini.

Descrizione e composizione

Erius è un antistaminico di nuova generazione per il trattamento di allergie di varia origine. Il componente attivo del farmaco è la desloratadina, che si riferisce ai bloccanti selettivi del recettore antistaminico. La desloratadina come parte del farmaco consente di bloccare i recettori dell'istamina, avere un pronunciato effetto antiprurito, antinfiammatorio, alleviare i sintomi allergici.

Erius Syrup è il metabolita primario della loratadina. Il suo utilizzo consente di rilasciare istamina dai mastociti, ridurre la permeabilità capillare e lo sviluppo dell'edema tissutale. Il vantaggio del farmaco è la completa assenza di un effetto sedativo, nonché un lungo periodo di azione, che è di 24 ore dopo la somministrazione.

Il componente principale dello sciroppo Erius è la desloratadina, il cui uso aiuta ad alleviare i segni di allergie, come prurito, lacrimazione, eruzioni cutanee, gonfiore e riduzione del broncospasmo. La composizione contiene 500 μg del principio attivo, nonché componenti ausiliari, tra cui sorbitolo liquido, saccarosio, acqua purificata, colorante, aroma e altri componenti.

Ulteriori sostanze del farmaco aumentano l'azione del componente attivo, conferiscono al farmaco un gusto e un aroma gradevoli. Il medicinale è efficace 30 minuti dopo la somministrazione e rimane efficace per 24 ore.

Gruppo farmacologico

Lo sciroppo di Erius a base di desloratadina ha un pronunciato effetto antiallergico. Il medicinale appartiene ai bloccanti dell'istamina del recettore periferico. La sua assunzione inibisce varie reazioni corporee associate all'ipersensibilità agli allergeni. L'effetto farmacologico del farmaco ha lo scopo di sopprimere una reazione allergica. Il farmaco ha la capacità di sopprimere la produzione di citochine, inibire la chemiotassi e l'adesione degli eosinofili, ridurre la produzione di chemochine antinfiammatorie, ridurre le reazioni broncospastiche.

La desloratadina, che è la base del farmaco, viene assorbita nel tratto gastrointestinale e la sua massima concentrazione nel sangue è già presente 30-60 minuti dopo la somministrazione.

Indicazioni per l'uso

A causa del pronunciato effetto antinfiammatorio e antiallergico, lo sciroppo Erius elimina rapidamente starnuti, congestione nasale, lacrimazione, prurito della pelle, arrossamento degli occhi, broncospasmo e altre manifestazioni di allergie. Le principali indicazioni per l'assunzione del medicinale sono le seguenti malattie:

Questo farmaco è spesso prescritto nel complesso trattamento delle malattie degli organi ENT e del sistema respiratorio. Il suo utilizzo consente di alleviare gli spasmi, ridurre le reazioni infiammatorie del corpo.

Controindicazioni

A differenza di altri farmaci simili, l'antistaminico Erius per bambini ha molte meno controindicazioni, tra cui:

  1. ipersensibilità alla composizione;
  2. bambini sotto i 6 mesi;
  3. gravi malattie renali ed epatiche.

Erius sotto forma di sciroppo per neonati può essere prescritto solo da un medico, tenendo conto di tutte le caratteristiche individuali.

Dosaggio e amministrazione

Prima di prescrivere il farmaco a un bambino, è importante identificare ed eliminare la fonte della reazione allergica. Prescrivere il farmaco ai bambini può essere solo un allergologo o un pediatra. I dosaggi standard del farmaco sono i seguenti dosaggi:

  • Da 6 mesi fino a 5 anni, la dose giornaliera è di 2,5 ml.
  • Da 5 a 11 anni - la dose è di 5 ml.
  • Da 11 a 15 anni - 10 ml alla volta.

Puoi prendere lo sciroppo in qualsiasi momento della giornata, ma con il corso del trattamento prescritto, i medici raccomandano di bere il farmaco allo stesso tempo. Il corso del trattamento può richiedere da 5 giorni a 2 settimane o più. La medicina non crea dipendenza, ha un buon sapore, quindi i bambini la prendono con piacere.

Effetti collaterali

Il farmaco ha una buona tolleranza, ma in alcuni casi, dopo averlo assunto, il bambino può manifestare reazioni allergiche sotto forma di:

  1. violazione delle feci;
  2. mal di testa;
  3. bocca asciutta
  4. aumento della temperatura corporea;
  5. insonnia;
  6. fatica;
  7. nausea;
  8. frequenza del battito cardiaco.

La comparsa di tali sintomi dopo l'assunzione del farmaco dovrebbe essere la ragione per contattare un medico che può annullare il farmaco o ridurne il dosaggio..

Interazione

L'antistaminico Erius per bambini è spesso prescritto in combinazione con altri farmaci. È vietato assumere il farmaco con qualsiasi altro antistaminico di 1a, 2a o 3a generazione.

istruzioni speciali

Erius allo sciroppo per bambini deve essere prescritto solo da un medico. Nel processo di assunzione, è importante seguire i dosaggi raccomandati. Per il massimo effetto terapeutico, è importante determinare l'allergene, se possibile eliminare il contatto.

Overdose

Non ci sono casi di overdose nella pratica dei medici, ma tuttavia le istruzioni per il farmaco contengono informazioni sui possibili sintomi di un sovradosaggio:

  1. nausea;
  2. vomito
  3. diarrea;
  4. Vertigini
  5. spasmi
  6. mal di testa;
  7. debolezza muscolare.

Con i sintomi di un sovradosaggio del farmaco, è necessario consultare un medico. Con disturbi minori, al bambino può essere somministrato un assorbente, sciacquare lo stomaco. Nei casi più gravi, è necessario il ricovero in ospedale..

Condizioni di archiviazione

La durata di conservazione del farmaco è di 2 anni dalla data di rilascio. Conservare il farmaco in un luogo inaccessibile ai bambini a una temperatura non superiore a 30 gradi.

Lo sciroppo Erius è uno dei farmaci più usati per curare le allergie nei bambini. L'effetto del farmaco arriva abbastanza rapidamente, ma è ancora necessario utilizzarlo solo dopo aver consultato il medico.

Analoghi del farmaco

Invece dello sciroppo Erius, puoi assumere i seguenti medicinali:

  1. Desal è un analogo completo della droga Erius. Il medicinale è disponibile in gocce e compresse. Non può essere preso dalle donne in attesa di un bambino e dall'allattamento. Sono disponibili gocce per i bambini di età superiore a un anno; le compresse sono consentite a partire dai 12 anni.
  2. Lordestine contiene desloratadina come ingrediente attivo. Questo è un analogo qualitativo del farmaco Erius, che è disponibile in sciroppo (consentito da un anno) e compresse (da 12 anni). Lordestine non deve essere incinta e in allattamento.
  3. Fenistil appartiene al gruppo terapeutico dei sostituti di Erius. Il farmaco come antistaminico è consentito ai bambini di età superiore a un anno. Il farmaco è controindicato durante il periodo di posa fetale degli organi fetali (I trimestre di gravidanza), l'allattamento al seno deve essere interrotto per tutta la durata del trattamento.
  4. Claritin è un sostituto di Erius nel gruppo clinico e farmacologico. Questo è un farmaco originale che viene prodotto in sciroppo e compresse. Il farmaco è controindicato nei bambini di età inferiore ai 2 anni, nelle donne che allattano. Nel caso in cui il beneficio per la madre superi il possibile pericolo per il feto, può essere assunto durante la gravidanza.

Prezzo della droga

Il costo di un farmaco è in media di 700 rubli. I prezzi vanno da 559 a 784 rubli.

Erius per bambini: istruzioni per l'uso

Ciao cari lettori. Oggi discutiamo di Erius, uno dei migliori medicinali per le allergie infantili..

Discuteremo in quali tipi di manifestazioni allergiche viene utilizzato il farmaco, in quale forma (compresse o sciroppo) e in quali dosi (a seconda dell'età) è prescritto per i bambini.

Erius per i bambini dalle allergie

Una reazione allergica in un bambino si sviluppa a causa di un eccesso di produzione di istamina.

Di solito, nel trattamento di un particolare tipo di allergia nei bambini, il medico prescrive antistaminici.

È molto importante per i genitori navigare quali medicinali sono adatti per i bambini allergici e quali no, in quale forma è meglio assumere droghe: sotto forma di compresse o sciroppi, gocce.

Oggi esiste una vasta selezione di antistaminici che combattono con successo i sintomi allergici..

Erius è una medicina innovativa, una delle migliori per i bambini. Inoltre, sia le pillole che lo sciroppo Erius appartengono alla categoria di farmaci a medio prezzo per le allergie.

Gli allergologi prescrivono spesso Erius per i bambini (le istruzioni per l'uso di cui sono sempre incluse nella confezione).

I medici attribuiscono erius a farmaci efficaci a lunga durata d'azione (è sufficiente prenderlo una volta ogni 24 ore per alleviare le manifestazioni allergiche).

Il medicinale è disponibile in diverse forme: sciroppi (gocce) e compresse. La base di entrambi gli sciroppi e compresse è la desloratadina, che sopprime la maggiore produzione di istamina nel corpo.

Erius per bambini: sciroppo o compresse?

Erius (sia compresse che sciroppo) si riferisce ai farmaci antiallergenici dell'ultima terza generazione.

Questi farmaci sono molto più sicuri ed efficaci degli antistaminici di prima e seconda generazione..

Erius non ha praticamente effetti collaterali (solo una maggiore sensibilità individuale agli ingredienti del farmaco, così come alcune patologie enzimatiche; entrambi non sono molto comuni).

Nel trattamento delle allergie, Erius viene utilizzato molto ampiamente, riducendo la durata e l'intensità delle reazioni allergiche.

Erius non ha alcun effetto sul sistema nervoso centrale, né provoca sonnolenza o letargia psicomotoria.

Le farmacie vendono gocce erius per bambini (questo è lo stesso sciroppo) e compresse.

Gli allergologi affermano all'unanimità che le compresse sono mostrate solo agli adulti e ai bambini più grandi (dai 12 anni) a causa di casi registrati di effetti collaterali negativi delle compresse per i bambini più piccoli.

Pertanto, Erius per bambini è disponibile sotto forma di sciroppo, non compresse, puoi prendere lo sciroppo per i bambini, a partire da sei mesi.

Il medicinale inizia ad agire mezz'ora dopo la somministrazione, l'effetto dura un giorno. Le prestazioni di Erius sono molto apprezzate dai genitori di bambini con asma o allergie molto gravi.

Erius è prescritto solo da un medico per tali reazioni allergiche:

  • Attacchi allergici di asma.
  • Congiuntivite allergica.
  • Rinite allergica.
  • Pollinosi (rinite stagionale), che è caratterizzata da starnuti, congestione nasale, gonfiore del rinofaringe, tosse.
  • Orticaria, eczema, qualsiasi eruzione cutanea di origine allergica.
  • Allergie alimentari.
  • L'edema di Quincke.

Sciroppo Erius: efficace e piacevole

Se i genitori hanno acquistato lo sciroppo Erius per i bambini, le istruzioni per l'uso del farmaco devono essere rigorosamente osservate.

Erius, di norma, viene venduto al banco nelle farmacie, quindi è meglio chiedere al medico in dettaglio quale dose del farmaco dare al bambino.

Il medicinale è disponibile con un misurino, è impossibile fare un errore con una dose.

  • Da sei mesi a un anno, ai bambini vengono solitamente prescritti 2 millilitri di sciroppo una volta al giorno.
  • Un bambino da uno a cinque anni può già assumere 2,5 millilitri di farmaci.
  • Dopo sei anni e fino all'età di dodici anni, i bambini ricevono 5 millilitri di Erius al giorno.
  • Dall'età di 12 anni, il medico può prescrivere compresse di erius per bambini (5 milligrammi al giorno) o sciroppo (10 millilitri).

Erius può assumere a lungo, ma la durata del corso terapeutico è determinata dall'allergologo.

In media, il corso può durare fino a tre settimane. Tuttavia, una settimana può essere sufficiente per alleviare manifestazioni allergiche nei bambini..

Se il bambino ha insufficienza renale o altri problemi renali, il farmaco viene assunto con particolare attenzione, solo sotto la supervisione di un allergologo.

I dolcificanti allo sciroppo cambiano il gusto degli antistaminici e non sono dannosi per lo smalto dei denti. Lo sciroppo ha un sapore così buono che i bambini lo prendono volentieri..

Ma se all'improvviso per il tuo bambino lo sciroppo risulta troppo dolce, aggiungi solo un po 'di acqua bollita alla quantità necessaria di medicina.

Il medicinale può essere assunto in qualsiasi momento, indipendentemente dal pasto. Il vantaggio dello sciroppo Erius è che non è in grado di rovinare l'appetito del bambino, anche se assunto poco prima dei pasti.

È importante non overdose del farmaco Erius, poiché un sovradosaggio è irto di sonnolenza, nausea, vomito, debolezza.

In questo caso, il farmaco viene interrotto, lo stomaco del bambino viene lavato, vengono somministrati enterosorbenti: enterosgel, carbone attivo.

Quindi è necessario visitare un allergologo per prescrivere un nuovo corso di terapia.

Sciroppo Erius: istruzioni per l'uso per bambini, recensioni

Negli ultimi anni, molti diversi antistaminici sono apparsi in farmacia progettati per eliminare le comuni reazioni allergiche: eruzioni cutanee, soffocamento, lacrimazione, starnuti, faringe.

Quando una delle condizioni di cui sopra si verifica nella vita di una persona, lo sconvolge. Soprattutto reagiscono bruscamente a questo, i bambini che diventano rapidamente letargici e lacrimosi, il loro appetito peggiora bruscamente.

Ma ognuno di noi dovrebbe sapere che qualsiasi condizione si pone non solo in questo modo, ma per determinate ragioni. E devono essere eliminati insieme a uno specialista - pediatra, allergologo pediatrico o immunologo. Per curare le allergie, i medici prescrivono antistaminici che possono eliminare rapidamente eventuali sintomi allergici. Ma devi sapere che questi farmaci eliminano solo le conseguenze e non il motivo che ha causato una certa reazione del corpo.

In alcuni bambini, un'allergia scompare da sola in sole 2-3 ore, quindi non devono nemmeno somministrare antistaminici. Ma se l'allergia dura diversi giorni e i genitori vogliono occuparsene da soli, questo non è raccomandato. È improbabile che abbiano abbastanza conoscenze per capire quale motivo ha causato un particolare sintomo in un bambino e come trattarlo.

Gli esperti non raccomandano di prescrivere farmaci ai bambini che possono alleviare i sintomi delle allergie da soli. Questo vale per tutti i farmaci senza eccezione, incluso lo sciroppo antistaminico Erius, che è molto popolare tra i pazienti pediatrici.

Per ottenere rapidamente sollievo, è necessario sapere a quale età è possibile somministrare questo medicinale ai bambini e per questo è necessario prima leggere le istruzioni per l'uso.

Composizione Erius

Il farmaco appartiene al gruppo di antistaminici di terza generazione. Nella sua composizione, il principale ingrediente attivo è la desloratadina, un bloccante dei recettori dell'istamina H1, che ha un'azione prolungata.

Una caratteristica dello sciroppo è una tinta arancione trasparente. Erius è un metabolita della popolare loratadina. Se assunto correttamente, il medicinale non ha un effetto sedativo, pertanto non si verificano cambiamenti nel lavoro del sistema nervoso del bambino.

Oltre alla desloratadina, lo sciroppo contiene anche altre sostanze che proteggono il componente attivo e mantengono la sua forma:

  • acido limone;
  • benzoato di sodio;
  • glicole propilenico;
  • acqua purificata;
  • saccarosio;
  • sorbitolo.

Nelle farmacie, il farmaco viene venduto in flaconi di vetro scuro da 60 ml e 120 ml. Oltre al farmaco, nella confezione è presente anche un misurino per un dosaggio accurato del farmaco.

Erius Syrup Action

Il farmaco viene prescritto principalmente per eliminare la catena di sintomi allergici e alleviare le condizioni del bambino. Nel processo di assunzione dello sciroppo colpisce solo alcuni organi, rimanendo oltre la barriera emato-encefalica, bloccando bene i recettori. Lo sciroppo di Aerius è un farmaco ad azione rapida, il cui effetto può essere osservato già dopo mezz'ora dall'assunzione.

L'effetto terapeutico delle compresse di Erius, secondo le istruzioni per l'uso, è dovuto alle speciali proprietà dei principi attivi, grazie ai quali con l'aiuto dello sciroppo è possibile rimuovere rapidamente i sintomi delle reazioni allergiche:

  • prurito;
  • antistaminico;
  • decongestionante;
  • antiessudativa;
  • antinfiammatorio;
  • ha la capacità di eliminare la penetrazione dei capillari di piccole navi;
  • non influisce in alcun modo sul sistema nervoso centrale;
  • non influenza psicomotorio.

È interessante notare che lo sciroppo e le compresse di Erius hanno un effetto lieve, ma allo stesso tempo non sono inferiori in termini di efficacia rispetto a molti moderni farmaci antiallergici. Gli ultimi studi clinici ispirano speranza: secondo i risultati ottenuti, durante il trattamento con il farmaco per 15 giorni, nessuno degli organi o dei sistemi vitali del corpo ha avvertito gli effetti negativi del farmaco Erius.

Indicazioni per l'uso

Compresse Erius: le istruzioni per l'uso indicano che devono essere prima prese da persone che hanno le seguenti condizioni patologiche:

  • congiuntivite allergica;
  • orticaria con segni di decorso idiopatico;
  • febbre da fieno;
  • rinite allergica.

La composizione dello sciroppo correttamente selezionata è un fattore chiave nella sua efficacia nel trattamento di manifestazioni allergiche come starnuti, congestione nasale e gonfiore della gola. L'ammissione regolare consente di salvare il paziente da arrossamento e prurito agli occhi, lacrimazione, nonché eliminare altri sintomi di allergie.

Nelle farmacie, viene offerto un farmaco con un volume di 60 ml ad un prezzo di 600-700 r.

Sciroppo Erius: istruzioni per l'uso

Se segui le istruzioni per l'uso allegate al farmaco, quindi quando prescrivi lo sciroppo Erius per il trattamento dei bambini, è necessario tenere conto delle istruzioni relative all'età che indicano chiaramente il dosaggio del farmaco per i bambini di età inferiore a 1 anno, dai 5 anni e oltre 12 anni.

Per il trattamento delle reazioni allergiche, il farmaco viene assunto ad intervalli tra i pasti, tenendo conto delle raccomandazioni per alcune fasce di età:

  • i bambini da 6 a 11 mesi non possono somministrare più di 2 ml di farmaco;
  • ai bambini dai 12 mesi ai 5 anni viene prescritto un dosaggio di 2,5 ml di sciroppo;
  • ai bambini dai 6 agli 11 anni possono essere somministrati 5 ml di farmaco;
  • per i bambini di età superiore ai 12 anni, il dosaggio raccomandato è di 7-10 ml.

È possibile somministrare medicine a un bambino solo una volta al giorno, rigorosamente in un momento specifico. Tale regime è il più conveniente, e non solo per gli adulti, ma anche per i bambini, che non possono sempre essere costretti a prendere le medicine.

Il dosaggio di sciroppo non sempre prescritto dal medico corrisponde a quello indicato nelle istruzioni. Il fatto è che il farmaco viene prescritto individualmente, tenendo conto delle caratteristiche della malattia, delle condizioni e dell'età del bambino. Pertanto, quando si prescrive Erius in compresse, le istruzioni per l'uso potrebbero non contenere sempre dosaggi ottimali per un particolare paziente.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Prima di iniziare il trattamento, è necessario familiarizzare con le controindicazioni, che possono essere una buona ragione per rifiutare il trattamento con le compresse di Erius:

  • grave malattia epatica e renale;
  • bambini di età inferiore ai 6 mesi;
  • ipersensibilità al componente principale del farmaco.

È inoltre necessario considerare gli effetti collaterali che possono verificarsi in alcuni pazienti durante l'assunzione di pillole o sciroppo:

  • deterioramento dei parametri biochimici del sangue;
  • bocca asciutta
  • shock anafilattico;
  • tachicardia;
  • nausea;
  • un leggero aumento della temperatura;
  • mal di testa;
  • diatesi e altre eruzioni cutanee;
  • diarrea.

Insegna, se hai commesso un errore con il dosaggio delle pillole e il bambino ha sviluppato vomito grave, nausea, debolezza o, peggio ancora, è in preda a un svenimento, dovresti chiamare immediatamente le cure mediche di emergenza. Dopo l'arrivo del team medico, il bambino deve risciacquare lo stomaco ed eseguire un trattamento di disintossicazione.

Fai bere al bambino quanta più acqua possibile mentre aspetti che arrivino i dottori. Puoi migliorare le condizioni generali se gli dai da bere carbone attivo.

Per evitare il sovradosaggio, seguire sempre le istruzioni e tenere tutti i farmaci fuori dalla portata dei bambini..

Come conservare lo sciroppo?

È meglio conservare il medicinale in un luogo protetto dalla luce solare, dove viene mantenuta l'umidità ottimale e la temperatura non è superiore a 30 ° C. Il farmaco mantiene le sue proprietà curative per 2 anni. Dopo questo periodo è soggetto a distruzione. Se noti alcuni cambiamenti: il medicinale ha acquisito un colore o un odore diverso rispetto all'originale, allora devi rifiutare di usare il farmaco e acquistarne uno nuovo per sostituirlo.

Analoghi del preparato Erius sotto forma di sciroppo

Per non commettere errori nella scelta dei farmaci analogici, è necessario prestare attenzione a una serie di parametri. Prima di tutto, devi decidere perché devi sostituire Erius. Di solito, gli acquirenti sono alla ricerca di analoghi quando desiderano salvare e acquistare un farmaco più economico. L'attuale situazione nel mercato dei prodotti farmaceutici è tale che i farmaci più efficaci sono piuttosto costosi e quindi non trovano una forte domanda tra i consumatori.

Di conseguenza, molti acquirenti stanno cercando sciroppi a un prezzo inferiore da altri produttori, con la stessa composizione del farmaco originale. A volte lo sciroppo di Erius, anche seguendo le raccomandazioni del medico, non porta al risultato atteso. Quindi il paziente potrebbe anche desiderare di trovare un sostituto per lui - un farmaco che contenga un altro componente attivo.

Se parliamo in modo più dettagliato degli analoghi medicinali di Erius sotto forma di sciroppo, i seguenti sono i più popolari ed efficaci:

Sciroppo Erius: recensioni

Il farmaco ha ricevuto la sua fama grazie alla sua velocità. Elimina efficacemente i sintomi allergici, indipendentemente dallo stadio del loro sviluppo. Numerose recensioni dei clienti, nonché i risultati degli studi clinici dimostrano che le istruzioni per l'uso del farmaco sono pienamente vere. Prova di ciò sono recensioni di sciroppo.

Mio figlio è nato con un sistema immunitario indebolito e sin dalla sua nascita ha reagito bruscamente alla maggior parte degli stimoli esterni. Già all'età di sei mesi, abbiamo iniziato a prendere lo sciroppo di Erius. Ci ha aiutato molto bene con eruzioni cutanee e diatesi, a causa delle quali il nostro bambino ha costantemente graffiato e piagnucolato. Ma non appena abbiamo iniziato il trattamento, non c'era traccia dei sintomi. Nel tempo, il bambino ha appetito e giocosità. Non usiamo lo sciroppo per il trattamento del raffreddore comune e il solito risciacquo con camomilla ci aiuta in questo. A volte, con la congestione nasale, lasciamo cadere gocce di Rinazolina, ma solo prima di coricarsi.

Abbiamo imparato questo strumento quando nostra figlia si è ammalata di ARVI. Come trattamento, il medico ci ha prescritto Erius. Lo ha spiegato dal fatto che qualsiasi farmaco moderno può causare reazioni allergiche al corpo. Ma questo non si applica a Erius, poiché è in grado di rimuovere rapidamente gli effetti negativi di altri farmaci. Non posso dire niente di negativo su questo sciroppo. Con nostra sorpresa, in poco tempo siamo riusciti a eliminare il gonfiore del naso. E per sconfiggere completamente il comune raffreddore, ci sono voluti circa 2-3 giorni. Le istruzioni per l'uso dicono che Erius è un farmaco antiallergico, ma può facilmente far fronte ai virus..

Ogni estate, non appena appare la lanugine di pioppo, nostro figlio inizia una grave allergia. Non c'è niente che possiamo fare al riguardo per l'anno passato. Dalla lanugine di pioppo, gli occhi del bambino iniziano a prudere, appare starnuti, scappano via in un flusso dalle narici. Questi sintomi continuano a casa, dove vengono aggiunti nuovi - lacrimazione, gli occhi diventano rossi. Per un po 'abbiamo preso la diazolina, ma non ne abbiamo sentito i benefici.

Su raccomandazione di un allergologo, l'abbiamo sostituito con lo sciroppo di Erius. Questo è un farmaco moderno che rappresenta un'ottima alternativa ai farmaci antiallergici obsoleti. Continueremo a usarlo, anche se costa molto. Non appena appare la lanugine, iniziamo immediatamente a dare allo sciroppo il bambino. E abbastanza presto tutti i sintomi spiacevoli scompaiono. Questo farmaco è davvero molto efficace. Se te lo puoi permettere, allora non guardare altri farmaci. Erius non ti deluderà.

Conclusione

I genitori sanno in prima persona quanto sia spiacevole un'allergia. Soprattutto se si verifica in un bambino. E aiutare il bambino in questo stato è molto difficile. Di solito, i genitori acquistano farmaci speciali nelle farmacie, ma non tutti possono rimuovere rapidamente i sintomi spiacevoli senza conseguenze. Ma questo non si applica allo sciroppo Erius, che è raccomandato dai medici ai bambini con tendenza alle allergie..

E anche se le istruzioni per il farmaco indicano indicazioni per l'uso, ma non vale la pena prescriverlo ai bambini da soli. L'uso di qualsiasi farmaco dovrebbe iniziare con una visita da un medico che può scegliere uno strumento davvero efficace e sicuro per eliminare le condizioni patologiche in un bambino.

Sciroppo Erius per bambini: istruzioni per l'uso

Gli antistaminici sono farmaci che alleviano o alleviano completamente i sintomi allergici. Non tutti questi farmaci sono adatti ai bambini. Ma anche i bambini possono soffrire di rinite allergica o orticaria. Uno dei farmaci ammessi sin dalla tenera età che allevia bene i sintomi dolorosi è lo sciroppo Erius.

Modulo per il rilascio

La società farmaceutica internazionale Bayer produce Erius presso le strutture di Schering-Plough Labo N.V. in Belgio. Esistono due forme di rilascio:

  • compresse rivestite con un film di 7 o 10 pezzi in blister;
  • sciroppo in una bottiglia di vetro scuro da 60 o 120 ml completa di misurino.

Ogni millilitro di sciroppo contiene 0,5 mg di ingrediente attivo. Il contenuto del principio attivo in compresse è di 5 mg per 1 compressa.

Composizione

Le istruzioni indicano che il principio attivo è desloratadina, che si riferisce agli antistaminici di terza generazione. Fu sintetizzato solo nel 1998, e la registrazione e la produzione iniziarono attivamente all'inizio degli anni 2000..

Eccipienti: glicole propilenico, soluzione di sorbitolo, acido citrico, benzoato e citrato sodico diidrato, saccarosio, aroma naturale, colorante giallo E 110 e acqua.
Il prodotto è un liquido arancione trasparente leggermente viscoso che ha un sapore dolce.

Principio operativo

La desloratadina non solo facilita l'insorgenza di reazioni allergiche, ma ne previene anche lo sviluppo. Nelle istruzioni, Erius è descritto come un farmaco a lunga durata d'azione con un triplo effetto: antistaminico, antiallergico e antinfiammatorio.

L'azione si basa sul blocco prolungato dei recettori dell'istamina. La desloratadina inibisce il rilascio del mediatore di reazioni allergiche all'istamina. Di conseguenza, si verifica quanto segue:

  • il prurito è alleviato;
  • la permeabilità capillare diminuisce e l'edema tissutale viene prevenuto;
  • lo spasmo della muscolatura liscia viene rimosso;
  • diminuisce la frequenza di starnuti, lacrimazione, secrezione nasale e prurito.

Dopo la somministrazione, il principio attivo viene rapidamente assorbito nel tratto gastrointestinale e inizia ad agire dopo 28-30 minuti. La massima concentrazione nel sangue, secondo le istruzioni, si verifica, in media, dopo tre ore. La scissione si verifica nel fegato con la formazione di metaboliti inattivi, che vengono poi escreti nelle urine e nelle feci..

indicazioni

Erius si è dimostrato efficace in vari tipi di allergie:

  • con pollinosi (lesioni delle mucose del naso e degli occhi): rinite allergica, congiuntivite, asma bronchiale;
  • nel trattamento della dermatite atopica;
  • con eczema cronico.

Lo strumento elimina rapidamente e permanentemente i seguenti sintomi:

  • starnuti e secrezione nasale;
  • sensazione di bruciore, gonfiore e congestione nasale;
  • bruciore e arrossamento delle mucose degli occhi, lacrimazione;
  • prurito al palato e alla laringe;
  • tosse;
  • prurito ed eruzioni cutanee.

A che età è permesso prendere

Secondo le istruzioni, il rimedio può essere usato per trattare i bambini dai sei mesi. Per i bambini da 6 mesi a un anno, una dose di 1 mg di desloratadina al giorno è considerata sufficiente. Ciò significa che il bambino dovrebbe ricevere 2 ml di sciroppo una volta al giorno..

Effetti collaterali e controindicazioni

Le istruzioni indicano che lo sciroppo non ha un effetto sedativo e non influisce sulla velocità di reazione. Molto raramente sono state osservate tachicardia, aumento della bilirubina nel sangue, disturbi delle feci, disturbi del sonno, febbre alta..

In rari casi (dallo 0,6 all'1,2%), sono stati osservati:

  • fatica;
  • bocca asciutta
  • mal di testa.

In casi isolati sono stati osservati nausea e dolore addominale, sonnolenza o, al contrario, iperattività, reazioni di ipersensibilità (edema, respiro corto, orticaria)..

Nei bambini di età inferiore a 2 anni, rispetto al gruppo di controllo, gli eventi avversi più comuni sono stati febbre, disturbi del sonno e diarrea.

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

Secondo le istruzioni, l'età dei pazienti può variare dai bambini di sei mesi agli adolescenti e agli adulti. Per qualsiasi età, è indicato l'assunzione del medicinale una volta al giorno. Lo sciroppo Erius può essere per tutte le categorie di età e il dosaggio specifico per bambini e adulti sarà il seguente:

  • 6-11 mesi - 2 ml;
  • 1-5 anni - 2,5 ml;
  • 6-11 - 5 ml;
  • 12 e più vecchi - 10 ml.

Puoi assumere il farmaco in qualsiasi momento della giornata, indipendentemente dal pasto.

Di solito, la terapia viene eseguita fino a quando i sintomi scompaiono e riprendono se ricompaiono. Se i sintomi compaiono più di quattro volte a settimana o durano più di quattro settimane, il trattamento viene continuato continuamente mentre vi è contatto con l'allergene.

Overdose

In caso di sovradosaggio, vengono prese misure standard per rimuovere l'agente dal corpo. A seconda delle condizioni del paziente, viene utilizzata la terapia sintomatica..

Negli studi clinici condotti tra adolescenti a dosi 9 volte superiori a quelle raccomandate (fino a 45 mg del principio attivo desloratadina), non sono stati osservati effetti clinicamente significativi. Ma per ottenere una tale dose di desloratadina a casa, devi bere 80 ml di sciroppo.

Interazione con altri farmaci

Gli studi non hanno rivelato cambiamenti clinici significativi nella concentrazione di desloratadina nel plasma sanguigno con l'uso ripetuto di altri farmaci. Eritromicina, ketoconazolo, azitromicina, fluoxetina e cimetidone hanno preso parte agli studi..
Tuttavia, poiché l'enzima responsabile del metabolismo della desloratadina non è stato ancora stabilito, l'istruzione non esclude l'interazione con altre sostanze medicinali non incluse nello studio.

Analoghi di Erius: sciroppi e gocce per bambini

Esistono molti analoghi a base di desloratadina:

Se parliamo di antistaminici con una base diversa, vale a dire, ci sono molte buone recensioni su - gocce per bambini Zirtek - Il principio attivo di Zirtek è la cetirizina cloridrato. Le gocce possono essere applicate ai bambini di sei mesi, ma con cautela.

L'azione di altre compresse di Suprastin familiari a molti si basa sul principio attivo cloropiramina cloridrato. Suprastin può dare anche a partire da un mese di età. Le istruzioni per l'uso delle compresse di Suprastin per bambini dicono che vengono somministrate ai bambini in forma schiacciata, mescolandosi con il latte. Ma nelle gocce di Suprastin, il principio attivo è leggermente diverso: è levocetirizina dicloridrato. —Istruzione per le gocce di Suprastin — consente di utilizzarle solo a partire da 2 anni a causa della mancanza di dati sulla sicurezza.

Lo sciroppo Erius è un rimedio piuttosto costoso, e quindi i genitori spesso cercano analoghi che sono più economici per curare i bambini. Le controparti di bilancio più simili saranno lo sciroppo e le gocce dell'allergia Zodak. Nelle istruzioni per le gocce di Zodak, è scritto che sono utilizzate per alleviare i sintomi di rinite allergica, congiuntivite e orticaria..

Recensioni

Mariyana ha iniziato a usare lo sciroppo su raccomandazione di un medico. Il medico ha prescritto suo figlio Erius, come il miglior rimedio per la rinite allergica. Il ragazzo prendeva il farmaco una volta al giorno, per tre giorni. I sintomi della rinite sono diminuiti dopo 4-5 ore e dopo tre giorni tutto è tornato completamente alla normalità. Mariana notò che Erius affronta anche la dermatite in 2-3 giorni. La famiglia non ha visto effetti collaterali..

Katya prendeva lo sciroppo anche per le vacanze al mare, poiché, a suo avviso, allevia perfettamente le allergie alla forte luce solare dei suoi due figli. Le vacanze in famiglia, grazie a Erius, sono andate come previsto.

Ma Anna considera anche Erius uno dei farmaci antiallergici più efficaci. La donna nota un costo piuttosto elevato, ma l'effetto è stato quasi istantaneo. La figlia maggiore di Anna si ammalò di varicella e avvertì un forte prurito in tutto il corpo. Se trattato con sciroppo, il prurito ha richiesto diverse ore. La medicina ha anche aiutato il bambino di due anni più giovane - il bambino è stato anche infettato dalla varicella. La figlia più giovane non ha pettinato le eruzioni cutanee e, dopo tutto, le madri sanno quanto sia difficile convincere i bambini a non prudere con la varicella.

Sophia ha curato le adenoidi con sua figlia in un bambino in età prescolare. La malattia ha infastidito soprattutto il bambino nella stagione fredda. Quando la ragazza si ammalò di nuovo con l'ARVI, l'ENT prescriveva Erius come decongestionante. Per Sofia, era particolarmente conveniente che il farmaco potesse essere bevuto indipendentemente dal pasto. Sono stato anche contento del piacevole sapore di arancia: non ho dovuto convincere il bambino a bere la medicina. Mia figlia ha preso il rimedio un'ora prima di coricarsi - e immediatamente il risultato è diventato visibile. La respirazione migliorò, il respiro sibilante scomparve, il bambino riuscì finalmente a dormire.

Natalia considera lo sciroppo di Erius uno dei farmaci più innocui - dopo tutto, può essere somministrato già da 6 mesi. Secondo la donna, lo sciroppo antiallergico è un componente essenziale dell'armadietto dei medicinali per bambini. Alla bambina di Natalya non piaceva il sapore del prodotto, quindi non lo prendevano da un cucchiaio, ma attraverso una siringa.

Video: quali sono i farmaci per le allergie

Scopri il problema della scuola Komarovsky sulle allergie infantili e su come affrontarle..