Eczema in un gatto: come trattare, eczema umido, sintomi, se trasmesso a una persona

Trattamento

Una delle malattie della pelle più comuni nei gatti è l'eczema. Di solito sono interessati gli strati superiori della pelle: l'epidermide. Esternamente, la malattia si manifesta in aree brutte, umide, pruriginose e traballanti su uno sfondo di allergie o processi infiammatori.

La patologia si distingue per un trattamento lungo e problematico, nonché per ricadute periodiche o regolari. Ci sono casi (e non sono rari) che l'eczema accompagna un animale per tutta la vita, nonostante tutti gli sforzi dei proprietari e dei veterinari.

Il trattamento in questo caso allevia solo leggermente il destino dell'animale. La cattura di tutte queste patologie è che è molto difficile identificare la causa principale del processo infiammatorio iniziale.

Tipi di eczema

Può verificarsi in modo acuto o cronico. La differenza principale è la luminosità della manifestazione dei segni clinici e la risposta ai farmaci. Le lesioni cutanee croniche possono essere presenti sul corpo per anni, sono praticamente incurabili. Acuto: compaiono improvvisamente, aumentano rapidamente, possono essere curati con un trattamento tempestivo e corretto. Alcuni eczemi nei gatti possono essere visti nella foto..

La classificazione esistente divide la patologia in base a segni esterni e per motivi.

Da manifestazioni esterne:
  • Eczema piangente ha una superficie umida e lucida con un osso sacro, ci può essere pus lungo i bordi delle lesioni colpite, il peeling può essere visto fuori dalla ferita, che viene gradualmente coinvolto nel processo "bagnato", a causa del quale aumenta l'area della lesione;
  • Eczema secco sembra chiazze di pelle arrossate, traballanti, parzialmente calva, a volte con un'eruzione cutanea, vescicole, croste da graffi.

Di norma, a secco si trasforma in bagnato a causa dell'infezione dei pettini da vari batteri. Il prurito intollerabile costringe il gatto a leccare e graffiare costantemente le aree colpite, dopo di che il processo infiammatorio acuto provoca l'umidificazione dell'area interessata della pelle.

Provocando fattori:
  • riflesso: si tratta in realtà di reazioni cutanee che rispondono a cause che colpiscono la pelle dall'esterno o dall'interno. Ciò include eczema allergico, irritazione dopo essere stato morso da piccoli insetti, reazioni locali ai cosmetici, pettini contaminati. Questo gruppo comprende anche manifestazioni cutanee sull'azione dei prodotti di decomposizione nel sangue nelle malattie del fegato, dei reni, del tratto gastrointestinale, anomalie ormonali, disturbi metabolici con obesità. Ogni volta, quando una sorta di malattia interna peggiora, l'eczema si fa immediatamente sentire. Queste aree sono spesso asciutte, bagnate quando complicate da contaminazione batterica..
  • traumatico: si verificano in luoghi in cui la pelle è ferita in vari modi. Attrito del collare, graffi profondi e graffi, ferite profonde profonde da punture di insetti, congelamento o ustioni termiche. Molto spesso si tratta di eczema piangente, perché cerotti umidi appaiono nei siti della lesione. Un prerequisito per il trattamento in tali casi è l'eliminazione della causa principale (ad esempio, la rimozione del colletto).
  • neuropatico: associato a rottura del sistema nervoso autonomo. Questo gruppo di patologie comprende manifestazioni congenite, patologie sullo sfondo di stress, anomalie genetiche o dopo malattie infettive, che possono portare a complicazioni in neurologia (ad esempio, la forma nervosa della peste di gatto o panleucopenia). Questo gruppo di manifestazioni cutanee è sia secco che piangente. La posizione è contrassegnata simmetricamente. L'aggravamento si osserva dopo che il gatto ha subito spaventi gravi o varie situazioni emotivamente stressanti..

Fasi dello sviluppo

Assolutamente tutto l'eczema è caratterizzato da una certa stadiazione:

  1. Innanzitutto, una certa area della pelle diventa rossa e leggermente gonfia, perché mentre c'è un forte prurito e il gatto graffierà sicuramente questo posto. Questo stadio è chiamato eritematoso, cioè si forma l'eritema (arrossamento rossore).
  2. Il prossimo stadio è papulare. Nel corso del tempo, in luoghi di arrossamento, si formano piccoli tubercoli densi, torreggianti sopra la pelle (papule). Il prurito persiste.
  3. Palcoscenico vescicolare. Le papule sono sostituite da vescicole - i tubercoli densi si trasformano in vescicole con contenuto liquido.
  4. Se la patologia implica lo sviluppo di eczema secco, allora queste vescicole si asciugano e si dissolvono e la superficie rimane asciutta, ma si trasforma in uno strato e traballante.
  5. Se questa è una lesione piangente, il contenuto delle vescicole diventa torbido e si trasforma in pus. Le bolle stesse si fondono e scoppiano e la superficie interessata della pelle si trasforma in un'ulcera piangente continua con contenuti purulenti. Questa forma è più pericolosa che secca.

Come capire che un gatto ha l'eczema

  1. Tutte le lesioni da eczema sono accompagnate da prurito intollerabile, quindi è necessario prestare attenzione a quelle parti del corpo del gatto che lei costantemente e con sforzo lecca o graffia.
  2. Nei luoghi di pettinatura, la pelle è solitamente arrossata, leggermente gonfia, può essere ispessita e calda a causa dell'aumento della temperatura corporea locale. Inoltre, è possibile rilevare un'eruzione cutanea, un'acne densa o vescicole con contenuto (trasparente o purulento)..
  3. In questi luoghi, la lana diventa rara, fino alla completa calvizie.
  4. A volte capita che le fasi con pettini ed eruzioni cutanee da parte dei proprietari non siano visibili sotto il mantello, ma già ci sono ampi luoghi di calvizie con croste (eczema secco) o formate ferite umide (pianto).
  5. Le ferite possono essere purulente o croccanti, ad es. meccanismo di autorigenerazione e cicatrici può essere lanciato (raramente, ma succede).

Traspirante con cicatrici

Cosa fare a casa?

L'autotrattamento dell'eczema nei gatti è la roulette russa. Nel migliore dei casi, i proprietari iniziano a spalmare ferite a tutti, un farmaco dà comunque un risultato, la malattia scompare. Nel peggiore dei casi, la ferita non solo fallisce, ma inizia ad aumentare di dimensioni, diventa purulenta e inizia ad avvelenare il corpo già con prodotti di decadimento della pelle, perché tutto viene assorbito nel flusso sanguigno generale.

La cosa più corretta che una persona può fare se trova aree cutanee danneggiate è consultare un veterinario. È molto importante cercare di fornire un massimo di informazioni su come tutto è apparso, dopo di che, per quale periodo di tempo, la condizione che è già stata indirizzata alla clinica veterinaria.

Dopo la nomina del trattamento, è importante seguire tutte le istruzioni di uno specialista. La terapia è generalmente complessa, quindi se si esclude almeno una procedura di trattamento, il risultato potrebbe non esserlo affatto.

Trattamento veterinario

È molto importante raccogliere la storia medica più dettagliata, ad es. scoprire tutte le sfumature e i dettagli delle circostanze in cui è sorto l'eczema, da quanto tempo e con quale velocità si è sviluppato. Un buon specialista pone sempre molte domande. Successivamente, viene eseguito il trattamento primario della superficie dell'eczema e viene prescritto il trattamento.

Importante: la terapia in alcuni casi può richiedere più di 3 settimane. Non è possibile rinunciare al trattamento in un momento in cui ha iniziato a sembrare visivamente che le condizioni della pelle sono migliorate e quindi tutto si guarirà da solo. Non guarirà!

  • Sono prescritti trattamenti non pianificati per vermi e parassiti cutanei. Rimuovere collari, medicazioni, ecc..
  • Viene prescritto un ciclo di trattamento per la malattia di base se viene rivelato che l'eczema è provocato da patologie interne degli organi e dei loro sistemi.
  • Con segni di intossicazione interna, i contagocce per la pulizia sono prescritti in dosi determinate dal veterinario:
    • glucosio 5%;
    • Ringer o Ringer-Locke soluzione%
    • salino con tiosolfato di sodio.
I preparati epatici sono indicati:
  • hepatogenesis: la dose massima è compresa tra 2 e 5 ml per animale, somministrata per via sottocutanea o intramuscolare per 1-2 volte per 5-7 giorni;
  • covert: 0,1 ml / kg per via intramuscolare o sottocutanea fino a 2 settimane;
  • epatite: 2-3 volte al giorno verso l'interno attraverso la bocca per 1-2 ml per 3-5 settimane;
  • legafiton: ½ compressa al giorno per 3 settimane.
Trattamento

Assicurati di tagliare i capelli nei siti della lesione e lavare la superficie con farmaci antisettici:

  • clorexidina - Un eccellente farmaco antibatterico con un pH neutro che non provoca bruciore locale;
  • perossido di idrogeno - usare meno spesso, provoca una sensazione di irritazione;
  • decotto di camomilla o bardana di farmacia.
Unguenti locali

Creme, pomate o spray prescritti localmente, a seconda della natura dell'eczema e se è asciutto o piangente. La composizione può includere glucocorticoidi, antimicrobici, antifungini, cicatrizzazione delle ferite, componenti di essiccazione. La regola "idratare a secco, asciugare a umido" funziona allo stesso modo delle altre ferite. Accade spesso che il corso debba cambiare un unguento dopo l'altro, eliminando gradualmente i sintomi.

La frequenza di applicazione e la durata del corso sono determinate solo dal veterinario, in base a ciò che ha visto durante l'esame dell'animale. I farmaci più comuni:

I preparati contenenti catrame sono proibiti per i gatti, come catrame di gatto - veleno!

Assicurati di prescrivere antibiotici all'interno

È stato dimostrato praticamente che le compresse di farmaci antibatterici per l'eczema aiutano molto più efficacemente. Inoltre, le iniezioni sono scomode a causa della durata del corso (2-3 settimane). Più spesso prescritto:

  • Sinulox 50: ½ o 2 compresse (12,5 mg / kg) due volte al giorno per 2 settimane;
  • Amoxicillina 100: 1 / 4-1 tab. due volte al giorno (12,5 mg / kg) per 14 giorni. Se necessario, il corso è esteso a 21 giorni;
  • Ciprofloxacina 250: da ¼-1/2 compresse / gatto, a seconda delle dimensioni dell'individuo, due volte al giorno per 2 settimane;
  • eritromicina: 10-20 mg / kg una volta al giorno per 14 giorni.
In quasi tutti gli eczemi, i preparati metabolici, gli immunomodulatori e le vitamine sono obbligatori

Con un avvertimento: con le allergie, i preparati vitaminici non sono prescritti, perché essi stessi possono provocare la progressione della malattia.

I dosaggi dei seguenti farmaci sono gli stessi: 0,5-2 ml per animale, somministrazione sottocutanea 1-2 volte al giorno per 7 giorni:

Agenti antipruriti (antistaminici)

Assicurati di rimuovere il prurito, perché Può essere intollerabile. In questo caso, le lesioni cutanee non si fermeranno. Applicare:

  • Cetrin: secondo ¼-1/2 tab. a seconda delle dimensioni del gatto due volte al giorno per 5-7 giorni;
  • Dex Kel: 0,3-1 ml / gatto per via intramuscolare una volta alla settimana;
  • Smetti di prudere: 0,25-0,5 ml / animale per via orale nel seguente ciclo: 4 giorni a dose piena, quindi altri 8 giorni a metà dose.
sedativi

Sono progettati per calmare l'animale e prevenire un'esacerbazione della malattia sul suolo nervoso:

  • gatto Baiyun: 2 ml per via orale 2-4 volte al giorno per 7 giorni una volta al mese;
  • Ferma lo stress: per ogni 5 kg di peso ¼ tab. dentro due volte al giorno per 15-20 giorni consecutivi.
Rimedi popolari

può anche aiutare nel trattamento dell'eczema, ma è vietato usarli senza prima consultare un veterinario:

  • decotto di corteccia di salice (far bollire 2 cucchiai. l. corteccia in 1 bicchiere d'acqua, cuocere a fuoco lento per 10 minuti con ebollizione debole, raffreddare, filtrare, sciacquare la superficie interessata più volte al giorno);
  • infuso di denti di leone e radici di bardana (2 cucchiai di ogni ingrediente vengono versati ½ litro di vodka e infusi per 10 giorni in un luogo buio: due volte al giorno con un batuffolo di cotone per lubrificare delicatamente le aree interessate fino a quando il prurito si attenua);
  • unguento fatto in casa con celidonia (per 4 parti di vaselina, 1 parte di pappa di celidonia finemente tritata e tritata viene applicata: applicare sull'eczema 2-3 volte al giorno fino alla completa guarigione e scomparsa di tutti i sintomi);
  • infuso di foglie di ribes (Le foglie di ribes secco o fresco Zhmenu vengono versate con due bicchieri di acqua bollente, insistono per almeno 1 ora, filtrate: lavate le ferite bagnate più volte al giorno);
  • impacco di olio di semi di girasole con sedano (la radice di sedano finemente schiacciata viene accuratamente miscelata con normale olio vegetale non raffinato allo stato di polpa e applicata sulla pelle colpita 2-3 volte al giorno - perfetta per una lesione secca).

Domanda risposta

Un gatto ha l'eczema: viene trasmesso all'uomo?

No, la malattia non viene trasmessa direttamente all'uomo. L'eccezione sono quei momenti in cui una persona ha lesioni cutanee a diretto contatto con la scadenza purulenta di un eczema di gatto piangente. In tali casi, a volte possono verificarsi complicazioni di queste lesioni. In tutti gli altri casi, basta lavarsi le mani dopo il contatto con un animale malato e tutti.

Come trattare l'eczema in un gatto?

Lo specialista dovrebbe essere impegnato nel trattamento, tk. la malattia è complessa e capricciosa. Sono stati registrati casi quando la malattia dura tutta la sua vita, che non è stata trattata. In ogni caso, il corso terapeutico generale comprende: antibiotici (dentro e / o iniezione), trattamenti locali con unguenti e creme con un effetto complesso (ormonale, antiprurito, antibatterico), lavaggio superficiale con soluzioni antisettiche, contagocce endovenosi, epatoprotettori.

Qual è la differenza tra eczema umido e secco?

I nomi delle patologie parlano da soli. L'area della pelle con una superficie bagnata in un gatto senza pelo è umida, lucida, con un'aringa e talvolta con pus. Secco: non c'è traccia di bagnabilità, ma presenta aree traballanti con pettini, croste secche, eruzioni cutanee, calvizie, ecc..

I principali sintomi dell'eczema?

Se hai notato focolai di arrossamento, gonfiore, eruzione cutanea o vescicole con contenuto liquido, ferite piangenti estese, aree di calvizie e aree traballanti della pelle che sono calde, puoi essere certo che l'animale inizia l'eczema. Allo stesso tempo, è importante escludere tigna e scabbia (zecca intradermica) in una clinica veterinaria.

È possibile prevenire la comparsa di eczema nei gatti?

Si è possibile. Per fare questo:

  • condurre trattamenti regolari per vermi e parassiti cutanei e intradermici;
  • ispezionare regolarmente la pelle dell'animale, soprattutto se si nota che l'animale si lecca o si graffia fortemente;
  • nutrire solo quegli alimenti che non causano o potenzialmente non provocano una reazione allergica;
  • sostituzione tempestiva di collari e guinzagli per camminare, non indossarli affatto se si notano i primi segni di irritazione;
  • monitorare lo stato generale di salute, curare tempestivamente le malattie interne;
  • proteggere l'animale dallo stress.
Quanto dura l'eczema nei gatti??

La durata del decorso della malattia prima del recupero è la più varia, perché è influenzato da molti fattori diversi: le cause, l'immunità dell'animale domestico, il grado di abbandono e la correttezza del trattamento prescritto. In tutte le condizioni favorevoli, la malattia non dura mai più di 1 mese. Se ci sono complicazioni, la patologia può allungarsi per anni e persino per tutta la vita.

Eczema piangente nella sfinge

La dermatite è un'infiammazione di tutti gli strati della pelle che non è accompagnata da un'eruzione cutanea. Distingue tra dermatite acuta e cronica.

Come curare l'eczema in un gatto

Spesso questa malattia degli strati superficiali della pelle, accompagnata da polimorfismo di arrossamento sulla pelle, vescicole e pustole, croste piangenti e squame esfolianti, è chiamata privazione da immersione. Le manifestazioni esterne, infatti, sono molto simili. Tuttavia, negli studi di laboratorio, non sono state trovate colonie di funghi che causano la lichenosi sul corpo. Questa è dermatite, il cui nome corretto è ammollo eczema.

Nei gatti, il trattamento di questo tipo di dermatite è più difficile che in altri animali domestici ed è più comune. I gatti a pelo lungo soffrono più e più spesso di eczema piangente, indipendentemente dall'età o dalla razza.

La malattia si trova più spesso lungo la cresta di un gatto, alla radice della coda e nell'area delle orecchie. In particolare, voglio soffermarmi sulle caratteristiche individuali del sistema nervoso. Ancora una volta, le razze di gatti allevate artificialmente hanno spesso questo tipo e, dato che il loro sistema immunitario è debole, si scopre che questi gatti sono i candidati più frequenti in coda per un appuntamento con un veterinario, ahimè.

Malattia dello strato epidermico della pelle, accompagnata da un processo infiammatorio - l'eczema piangente procede gradualmente. Il corso può essere acuto, subacuto e cronico. In un decorso cronico, la malattia sembra persistere su uno degli stadi, molto spesso l'ultimo. Lo stadio acuto dell'eczema eritomotico è caratterizzato dalla comparsa di cambiamenti polimorfici nel sito della lesione, costituito da parti di tessuto cutaneo pigmentato e sigilli convessi.

Quindi seguire: un aumento della temperatura locale, un'espansione della macchia rossa e la comparsa di prurito. L'area arrossata è indolore. Il primo stadio acuto passa nel secondo - papulare in poche ore. Noduli e papule compaiono sul punto pigmentato e ricoperto di vegetazione, che sono sodi al tatto, leggermente più grandi di un seme di papavero.

Fondendosi, i chicchi si trasformano in vescicole di pisello riempite con un essudato di luce traslucida. Le cellule del corno epidermico vengono gradualmente respinte, la formazione di nuove vescicole cessa e la pelle assume un aspetto sano. Opzione due: i piselli vengono aperti sotto la pressione del fluido che li riempie o durante la pettinatura. I microbi purulenti entrano nella pelle, si formano pustole.

Presto, sotto la pressione dell'essudato purulento o dei calcoli, le vescicole pustolose si riaprono, i microbi cadono di nuovo sulla pelle. La pelle gonfia iperemica, nell'area dell'essudato, è coperta da ulcere erosive. Lo stadio si chiama pustoloso. Questa triste immagine è comunemente chiamata eczema umido, sebbene l'eczema dei gatti bagnati, come hai visto, sia un processo lungo!

Nella zona dell'eczema, parte dei capelli cade, un altro - si attacca insieme al liquido che esplode vescicole e pustole. Qual è il prossimo? L'attenuazione dei processi di essudazione, le croste fresche si condensano, si scuriscono, si seccano e infine scompaiono. Gonfiore e arrossamento scompaiono, sotto le croste cadute si trova una nuova pelle liscia senza danni. Il decorso negativo dell'eczema piangente si trasforma in una forma subacuta cronica. In questa fase, l'eczema è difficile da curare, la prognosi è scarsa e molto cauta..

Con un aumento dell'essudazione, l'area interessata si espande e l'eczema è complicato da un'infezione purulenta, l'area interessata viene chiusa da un abbondante strato purulento.

Le zone di ulcerazione si espandono e si approfondiscono, il flemmone inizia, quando i tessuti molli sottocutanei sono inclusi nel processo di infiammazione purulenta. Il flemmone si diffonde abbastanza rapidamente nel campo delle fibre, dei muscoli e dei tendini e anche gli organi interni di un gatto possono essere colpiti in una fase avanzata.

Dopo aver considerato i sintomi della malattia, è importante decidere il trattamento giusto per evitare gli estremi. Posso trattare l'eczema a casa? Il trattamento stesso dovrebbe essere completo e il più presto possibile. Il trattamento dell'eczema in un gatto è un processo lungo - da almeno 4 settimane. È importante ricordare che l'acqua non può essere utilizzata per pulire l'area interessata.!

L'eczema del gatto piangente ha una sgradevole abitudine di recessione, tutto dipenderà dalle condizioni generali dell'animale e dal suo contenuto. Contenuto Cosa causa l'eczema nei gatti Tipi e stadi dell'eczema Trattamento dell'eczema piangente. Cercare :. Articoli recenti Gatto o Cane? Quale animale domestico scegliere? Gatto e cane sotto lo stesso tetto. Come aiutare un cane e un gatto ad andare d'accordo nella stessa casa.

Ai gatti piace coccolare i gatti Maine Coon, i giganti domestici deduciamo l'odore dell'urina di gatto dal tappeto e dai mobili.

La tua pubblicità potrebbe essere qui..

Malattie della pelle del gatto

Il granuloma eosinofilo è una malattia infiammatoria della mucosa orale e della pelle. Di norma, si verifica a causa di punture di insetti - pulci, zanzare o una reazione allergica ai componenti del cibo. È possibile curare il granuloma solo con gli ormoni, poiché non ci sono altri mezzi per questo. Antistaminici che possono aiutare in quasi tutti i casi, in quanto alleviano efficacemente il prurito.

Dermatite nei gatti e nei gatti

L'eczema è una malattia infiammatoria della pelle abbastanza comune nei gatti e in altri animali, che è accompagnata da forte prurito e graffi, l'animale diventa irrequieto, inoltre, sono possibili febbre e persino malattie renali. Le cause di questa malattia sono molto numerose, distinguono tra eczema vicino ferito, riflesso, paratraumatico e neuropatico. I medici ritengono che l'eczema si verifichi quando interagiscono sostanze irritanti esterne e interne. Gli irritanti esterni sono cattive cure, condizioni di vita insalubri, lavaggi frequenti di un gatto con prodotti non adatti per il bagno dei gatti, danni meccanici alla pelle, presenza di parassiti, irritanti chimici, allergie a medicinali, cibo, linoleum, mobili... Gli irritanti interni includono cattiva alimentazione, malattie croniche, obesità, predisposizione genetica, falsa gravidanza e molti altri....

Diagnosi e trattamento dell'eczema umido nei gatti

Passa alla registrazione in inglese. Telefono o posta elettronica. Don Sfinge. La dermatite da sfinge è un'infiammazione di tutti gli strati della pelle senza la formazione di eruzioni cutanee di papule, vescicole, pustole. Può essere causato da: allergie, parassiti o produzione insufficiente di tiroxina. Ci sono dermatiti acute e croniche. Nella dermatite acuta, viene determinato un aumento della temperatura locale, un leggero gonfiore e iperemia della pelle non pigmentata. In cronica, la sclerosi cutanea.

Stai per attivare un pagamento ricorrente.

Eczema nei gatti (dermatite miliare)

L'eczema è una malattia degli strati superficiali della pelle, accompagnata da un polimorfismo di eruzioni cutanee, arrossamenti, vescicole, pustole, croste umide, squame. Le eruzioni cutanee possono seguire una dopo l'altra o combinate. L'eczema nei gatti può essere acuto, subacuto e cronico. Qualsiasi forma può verificarsi sotto forma di eczema secco e umido.

Scab ha molte ragioni per il suo verificarsi.

Salva il mio nome, e-mail e sito Web in questo browser per la prossima volta che commento. I nostri redattori Contatti Accordo con l'utente Elaborazione di dati personali. I tuoi animali domestici. In Austria, i turisti vedranno un codice di condotta per le mucche. Una nuova razza di cane è ufficialmente registrata in Russia. Gli scienziati russi hanno parlato dei pericoli del camminare con i cani. In Transbaikalia ha salvato un cane congelato nel lago.

Tipi di eczema nei gatti e metodi di trattamento

L'eczema nei gatti è una delle malattie dermatologiche più comuni negli animali domestici. Non è contagioso perché è di natura allergica. È caratterizzato da un decorso cronico con recidive periodiche sotto forma di eruzioni cutanee. Di solito sono polimorfici, cioè possono variare dall'iperemia ordinaria alle ulcerazioni purulente. Un sintomo comune di tutti i tipi di eruzioni eczematose è il prurito indomito. In questo articolo considereremo i tipi di eczema, il meccanismo del loro sviluppo, i sintomi caratteristici e i metodi di trattamento.

Tipi di eczema

L'eczema nei gatti ha diverse specie che differiscono in tre gruppi di segni:

  • dalla natura del decorso del processo infiammatorio;
  • dalla natura delle eruzioni cutanee;
  • da fattori che provocano la malattia.

Per natura del decorso del processo infiammatorio

Per natura del processo infiammatorio, l'eczema ha tre forme del decorso: acuto, subacuto e cronico (che è molto difficile da curare). La malattia il più delle volte ha un esordio acuto. Questa fase dura circa un mese. Ha segni pronunciati, ma è anche trattato meglio. Pertanto, è molto importante iniziare la terapia il prima possibile prima che il processo sia programmato..

L'eczema cronico è un processo lento che può durare per anni. Il trattamento spesso non porta l'effetto atteso.

Per natura delle eruzioni cutanee

Per la natura delle eruzioni cutanee, l'eczema secco e piangente si distingue:

  1. L'eczema secco è spesso un processo cronico con recidive costanti e un decorso persistente. La pelle è infiammata, formando una superficie squamosa squamosa. Spesso un fattore provocante per questa forma di malattia è l'aria troppo secca..
  2. L'eczema piangente nella maggior parte dei gatti di solito ha un carattere acuto o subacuto. Questa è una forma grave, spesso recidivante, che può essere accompagnata da intossicazione e febbre. Le eruzioni cutanee assumono la forma di vescicole piene di liquido sieroso o essudato purulento. Pettinando l'area interessata, il gatto diffonde l'infezione alle aree vicine della pelle. L'epidermide si allenta gradualmente, ulcerati, l'infezione penetra più in profondità.

Provocando fattori

I tipi di malattia possono variare a seconda della presenza di fattori che innescano l'insorgenza della malattia..

La malattia è causata da una serie di motivi, i principali dei quali sono:

  • eredità gravata (uno dei genitori ha una storia di questa malattia);
  • umore allergico del corpo;
  • la presenza di fattori endogeni (disturbi interni);
  • la presenza di fattori esogeni (stimoli esterni).

La presenza di fattori endogeni ed esogeni può servire da impulso per l'insorgenza della malattia solo se il corpo dell'animale ha già una bassa resistenza ed è sensibilizzato (ha una maggiore suscettibilità agli effetti di sostanze estranee).

Dei fattori endogeni, il maggior rischio di eczema è creato da quanto segue:

  • malattie del tratto digestivo;
  • disturbi nel sistema urinario;
  • infezione da microrganismi patogeni ed elminti;
  • fatica.

Dei fattori esogeni, i seguenti sono i più pericolosi:

  • scarsa cura dei capelli;
  • colletto troppo stretto;
  • ipotermia o surriscaldamento dell'animale;
  • l'uso di detergenti di bassa qualità che causano allergie;
  • punture di insetti succhiasangue.

A seconda della presenza di determinati fattori provocatori, l'eczema nei gatti adulti può avere diversi tipi:

  1. Eczema traumatico o quasi ecranico: spesso piange e si verifica a causa di un danno alla pelle o della sua irritazione esterna. Questo può essere strofinare il collo dell'animale con un colletto stretto, morsi di insetti succhiatori di sangue, forti graffi. Dopo la disinfezione, la guarigione delle ferite e l'eliminazione della fonte di irritazione, il processo doloroso si attenua gradualmente.
  2. L'eczema neuropatico è un disturbo vegetativo nel funzionamento del sistema nervoso. Una caratteristica delle lesioni è la loro natura simmetrica. I sintomi concomitanti includono depressione o agitazione, paralisi e paresi degli arti.
  3. L'eczema riflesso è una conseguenza di una maggiore suscettibilità del corpo. È una reazione secondaria e può essere innescata da allergie domestiche o problemi degli organi interni (reni, malattie del tratto gastrointestinale, disturbi del sistema endocrino). La particolarità delle lesioni: focolai secondari possono verificarsi lontano dalla fonte di infiammazione. Il tasso di recidiva dipende dal numero di esacerbazioni della malattia primaria.

Il meccanismo dell'eczema

Poiché la pelle è connessa con gli organi interni, anche la loro condizione è interdipendente.

La lesione cutanea eczematosa appare più spesso sullo sfondo di disturbi metabolici. Processi disturbati di trasferimento di calore, sudorazione e reazioni vascolari aumentano la sensibilità della pelle quando esposti a vari tipi di allergeni. Ciò porta allo sviluppo di vari tipi di eczema in un animale..

I prodotti metabolici tossici che entrano nel flusso sanguigno (in caso di violazione del tratto digestivo o del sistema escretore) non possono essere completamente neutralizzati nel fegato, ma parzialmente escreti attraverso la pelle. Questo porta anche alla comparsa di focolai secondari di infiammazione. Nel suo sviluppo, una lesione eczematosa attraversa diverse fasi:

  1. Nella fase dell'eritema, appare un prurito arrossato sulla superficie della pelle, che, quando pettinata, si diffonde e può dare complicazioni infettive.
  2. Lo stadio papulare sostituisce l'eritematoso ed è caratterizzato dall'apparizione nelle lesioni delle foche, o cosiddetti noduli (papule), torreggianti sopra la superficie della pelle.
  3. Lo stadio vescicolare si verifica quando le papule si trasformano in vescicole - vescicole piene di contenuto sieroso.
  4. In futuro, se la malattia ha preso la via dello sviluppo dell'eczema secco, le vescicole si risolvono gradualmente. Al loro posto c'è una superficie asciutta, traballante e stratificata.
  5. Se si sviluppa eczema umido, il contenuto delle vescicole viene sostituito dall'infiltrato di leucociti. Le vescicole sono sostituite da pustole (ulcere). Aprendosi, formano una superficie ulcerata continua con pus. Questa forma della malattia è più pericolosa e piena di complicazioni..

Sintomi della malattia

Un ospite attento può riconoscere l'insorgenza della malattia nel gatto. È caratterizzato da caratteristiche speciali. Questo dovrebbe essere un segnale per mostrare urgentemente l'animale al veterinario.

  1. La malattia debutta spesso in animali giovani la cui età non supera 1-2 anni.
  2. Prurito della pelle localizzato sul collo, lungo la colonna vertebrale o sul viso, fa graffiare l'animale in questi luoghi ancora e ancora, leccarli.
  3. La pelle nelle aree interessate è tesa e infiammata. Toccandolo, puoi sentire un aumento locale della temperatura.
  4. I capelli si stanno assottigliando, rendendo possibile notare la comparsa di eruzioni cutanee.
  5. In casi avanzati, un'eruzione eczematosa assume la forma di ulcerazioni o ulcere.
  6. La comparsa di croste essiccate di essudato indica l'inizio della fase di guarigione..

Trattamento delle malattie

Dopo aver identificato i principali fattori che provocano la malattia, il veterinario determina con che cosa trattare l'animale e fissa gli appuntamenti necessari.

La tattica generale per il trattamento dell'eczema nei gatti è una terapia farmacologica complessa. Ciò include farmaci di azione sia generale che locale:

  1. Prima di tutto, prevengono l'infezione di un animale con insetti succhiatori di sangue e la sua deformazione.
  2. Elimina la minaccia di danni meccanici alla pelle (rimuovi il colletto, prescrivi agenti antipruriti all'animale).
  3. Normalizza il metabolismo e rafforza il sistema immunitario con l'aiuto di immunomodulatori e farmaci che stimolano il sistema immunitario.
  4. È molto importante eliminare il pericolo di reazioni allergiche, eliminando così la suscettibilità della pelle. Per questo, viene prescritto un complesso di antistaminici.
  5. Sedativi e tranquillanti sono prescritti per liberare l'animale dagli effetti di stress, disturbi nevrotici e prurito grave..
  6. I contagocce con preparati di cloruro di sodio e tiosolfato di sodio sono prescritti per disintossicare il corpo e completare la terapia antiallergica.
  7. Per alleviare l'infiammazione della pelle, vengono utilizzati preparati ormonali di azione locale (pomata all'idrocortisone).
  8. La terapia vitaminica (vitamine dei gruppi B, C, D), così come l'acido nicotinico e folico è chiamata per ripristinare l'immunità e rafforzare il sistema nervoso..

Affinché l'eczema non si ripeta, il trattamento dovrebbe includere la terapia per malattie concomitanti. Senza questo, non è possibile ottenere un effetto duraturo:

  • con infezione batterica, è necessaria una terapia antibiotica;
  • i farmaci antifungini sono usati per trattare le infezioni fungine;
  • il lavoro del tratto digestivo è regolato da preparati probiotici ed enzimatici.

Etnoscienza

La malattia è ben curabile con la medicina tradizionale. Ma prima di usarli, è necessario consultare un medico e ottenere i suoi consigli.

  1. Per disinfettare la pelle, pulire con le infusioni di camomilla da farmacia, foglie di bardana e polvere di fieno.
  2. Un effetto astringente è nei decotti di corteccia di quercia o malva.
  3. L'olio di iperico aiuta con l'eczema secco, poiché promuove attivamente la rigenerazione delle cellule della pelle.
  4. Le applicazioni di succo di aloe e di celidonia curano la superficie della ferita e stimolano l'immunità locale.

È molto importante ottimizzare la dieta eliminando gli alimenti che possono causare allergie nei gatti..

Misure preventive

La prevenzione dell'eczema in un gatto è un insieme di misure che riducono il rischio di fattori provocatori. Comprende diverse aree:

  • igiene della pelle;
  • combattere i parassiti della pelle e la sverminazione tempestiva;
  • nutrizione equilibrata;
  • prevenzione di reazioni allergiche;
  • sostituzione tempestiva di collari, imbracature e altri accessori non adatti all'animale per dimensioni e sfregamento della pelle;
  • prevenzione dello stress grave;
  • è importante non permettere il surriscaldamento o il raffreddamento eccessivo del corpo.

Dopo aver rimosso i sintomi principali e completato il trattamento dell'animale, il monitoraggio dello stato di salute non può essere rilassato. Altrimenti, la malattia potrebbe ripresentarsi. In presenza dei minimi segni, è necessario consultare immediatamente un medico.

Grande importanza è attribuita alla diagnosi generale e differenziale, che a casa è impossibile da eseguire. Solo una diagnosi corretta e una terapia competente danno la certezza che la malattia sarà sconfitta.

Eczema trovato in un gatto: cos'è questo disturbo e come affrontarlo

Una delle malattie della pelle intrattabili negli animali domestici è l'eczema. Molto spesso, i gatti sono colpiti. La patologia è un processo infiammatorio negli strati superficiali dell'epidermide, accompagnato da varie eruzioni cutanee. Nella medicina veterinaria, è consuetudine distinguere tra eczema secco e piangente. La natura polietiologica della malattia rende difficile identificare la causa principale della malattia e complica il trattamento.

Sintomi e sviluppo di eczema in un gatto

La violazione, è anche chiamata dermatite miliare, indipendentemente dal suo tipo e dalla sua forma, ha la seguente natura di segni e manifestazioni:

  • all'inizio la pelle diventa rossa, appare un forte prurito;
  • alla palpazione dell'area iperemica, è caratterizzato da una temperatura elevata;
  • il gatto cerca costantemente di graffiare il punto dolente, che provoca la comparsa di graffi e ferite;
  • attraverso lesioni cutanee, batteri e funghi entrano negli strati dell'epidermide, che causano suppurazione e accumulo di pus;
  • gradualmente in una posizione malata si trovano papule, che sono piccole neoplasie nodulari;
  • le papule vanno allo stadio delle vescicole, che sono vescicole di dimensioni diverse;
  • all'interno della cavità delle vescicole è presente un liquido grigio o torbido, che inizia a fuoriuscire.

Tipi di eczema

Inoltre, l'insorgenza dei sintomi e lo sviluppo dell'eczema in un gatto dipende dalla sottospecie colpita: umida o secca.

Con un tipo secco di eruzione cutanea, le vescicole si dissolvono e si asciugano gradualmente. Se il liquido fuoriesce, evapora rapidamente e non causa molto fastidio. L'epidermide è molto traballante, appaiono croste. La pelle può rompersi, compaiono ferite. Questo processo è in corso fino a quando non viene fornita assistenza. Di solito, si sviluppa una forma cronica della malattia..

Un segno di eczema secco è una caratteristica crosta che copre la pelle infiammata

Con il tipo bagnato, l'animale ha un'autopsia di vescicole con liquido sieroso. Trasuda costantemente, le ferite non guariscono, a causa delle quali si unisce un'infezione secondaria a causa dell'influenza attiva di batteri e funghi. Un gran numero di ulcere, siti erosivi sono registrati nell'area interessata. La pelle è molto dolorante, gonfia e gonfia. Alla palpazione, si nota dolore, l'area interessata è costantemente bagnata.

Una forma umida di eczema è pericolosa a causa della probabilità di infezione secondaria

Video - sintomi e diagnosi di eczema

Attenzione! L'eczema umido è una forma pericolosa di disturbo che può portare a gravi infezioni e avvelenamento del sangue. Questa condizione può causare la morte dell'animale con una minima possibilità di salvezza..

Trattamento

Nei gatti, il trattamento può essere piuttosto lungo; la prognosi dipende dalla causa della malattia, ad esempio la forma neuropatica può essere trattata peggio di altre. In ogni caso, è necessaria una consultazione preliminare con uno specialista, una serie di esami che aiuteranno a descrivere accuratamente il regime di trattamento.

I principi del trattamento della dermatosi nei gatti sono simili a quelli per l'uomo; vengono utilizzati gli stessi rimedi. In caso di deterioramento, il veterinario prescriverà iniezioni, per trattare le aree interessate, i capelli intorno a loro devono essere tagliati con cura.

Per la terapia, vengono utilizzati i seguenti farmaci e gruppi di farmaci:

  1. Con l'eczema secco, vengono utilizzate creme idratanti che aiutano ad ammorbidire l'area interessata, prevengono la comparsa di peeling e crepe. Per i gatti, si consiglia di utilizzare vaselina, creme per bambini senza profumi e fragranze.
  2. Per disinfettare la pelle colpita, è necessario utilizzare antisettici. Vengono applicati prima di utilizzare le immobilizzazioni, molto spesso si tratta di allume di potassio, soluzione di tannino, formalina. Con eczema piangente, polvere, sali di bismuto, il rivanolo sarà efficace. Per avere un effetto essiccante, vengono prescritti zelenok e iodio ordinari, per la disinfezione dell'area interessata - alcool etilico e perossido di idrogeno.
  3. Il trattamento esterno spesso richiede l'uso di unguenti ormonali. Gli steroidi sono prescritti per complicazioni, non solo accelerano il recupero, ma facilitano anche le condizioni generali dell'animale. Ma i preparati ormonali per gatti dovrebbero essere usati con grande cura per prevenire l'insorgenza di effetti collaterali. Tra i mezzi più efficaci ci sono gli unguenti Triderm, Advantan, idrocortisone.
  4. Le creme non ormonali vengono utilizzate per il trattamento topico dopo l'assunzione di corticosteroidi. I farmaci vengono assunti entro un mese, fino al momento della remissione. Tra i più efficaci ci sono Radevit, Pikhtoin, Safroderm e altri.
  5. Gli antibiotici sono usati come parte della terapia antimicotica e antibatterica dei gatti, ma solo un veterinario dopo un esame può prescrivere un farmaco specifico. Per gli animali domestici, Tsamax, Ranosan, Anandin, unguento alla tetraciclina, Vedinol e altri sono i più adatti..

Per accelerare il recupero in un gatto, complessi vitaminici e farmaci sono spesso prescritti per rafforzare l'immunità e migliorare la rigenerazione della pelle. L'eczema piangente è più difficile da trattare, che richiede un'azione aggiuntiva. Di solito, i medici, insieme ai metodi terapeutici tradizionali, prescrivono una serie di rimedi popolari che aiutano a far fronte alla malattia e alleviano significativamente le condizioni dell'animale.

Forme di eczema nei gatti e loro caratteristiche

I veterinari distinguono tre forme di un disturbo diagnosticato in un animale domestico: acuto, subacuto e cronico. Ciascuno di essi è caratterizzato dal possibile sviluppo di eruzioni cutanee umide e secche..

Attenzione! La tipica localizzazione iniziale dell'eczema nei gatti è l'area della colonna vertebrale alla radice della coda, nonché l'area vicino alle orecchie. Ma nel tempo, la malattia è in grado di catturare nuove aree, infettando tutto il corpo.

Lancio di Eczema

Caratteristiche del decorso cronico

Nella maggior parte dei casi, questa forma di patologia è caratterizzata dalla presenza di eruzioni cutanee secche. È provocato dall'instabilità del sistema nervoso, dai danni meccanici alla pelle e dall'esposizione a veleni cutanei e sostanze chimiche. Spesso colpisce individui dai capelli lunghi, che sono difficili da tollerare la violazione. Le eruzioni cutanee di solito si sviluppano a un ritmo uniforme, passando contemporaneamente a diversi stadi.

L'eczema rappresenta una minaccia speciale per le razze a pelo lungo

Fase acuta di violazione

Per questo decorso dell'eczema, il polimorfismo da eruzione cutanea è tipico. Sulla pelle malata allo stesso tempo, vengono registrati diversi stadi del disturbo dal normale arrossamento alle ulcere gravi. Lo stadio acuto è sempre accompagnato da prurito acuto, progredisce rapidamente, si diffonde in nuove aree della pelle. L'attacco di violazione può avvenire entro 14-30 giorni.

La fase acuta cattura rapidamente l'intero corpo del gatto e diventa cronica

Durante questo periodo, gli ascessi si formano sulla pelle o sull'epidermide si ingrossano e si ricoprono di squame con uno strato cheratinizzato. Lo stadio acuto è doloroso e pericoloso per i gatti, poiché le infezioni secondarie si uniscono rapidamente ad esso. Se non viene fermato in tempo, diventa cronico o subacuto.

Eczema subacuto

Ha un lungo decorso, tutti i sintomi, anche con il trattamento, possono durare fino a sei mesi. In questa fase del disturbo, i segni della malattia sono meno pronunciati. La pelle non ha un colore brillante, non così infiammato e doloroso.

Qualsiasi shock emotivo sperimentato dall'animale domestico può portare alla ricaduta.

Quando compaiono noduli e vescicole, sono di piccole dimensioni. Anche l'eczema piangente nella fase subacuta non provoca tale disagio come nell'acuto. Il prurito è temporaneo, si intensifica di notte, dopo un effetto meccanico sull'epidermide. Tuttavia, nella fase subacuta c'è un alto rischio di infezione e funghi.

Attenzione! È particolarmente difficile fermare gli stadi cronici dell'eczema, il motivo per cui risiede nei disturbi nevrotici. Il minimo shock e stress per un gatto, anche sotto forma di un suono forte, può innescare di nuovo una malattia dermatologica.

Tipi di malattia

A seconda delle cause dello sviluppo della malattia, i veterinari isolano diverse varietà di eczema piangente nei gatti.

Traumatico

Questo tipo di lesione cutanea eczematosa nei gatti è direttamente correlata a fattori traumatici o irritanti e questo:

  • Collari
  • Imbracature;
  • Morsi di pulci, zecche o altri insetti;
  • Pettini profondi;
  • Ustioni o congelamento.

Neuropatico

La malattia di questo piano è associata alla manifestazione di disturbi autonomici nei gatti. Può essere:

  • panleucopenia;
  • Fatica
  • Disturbi nervosi.

I sintomi di manifestazioni eczematose della malattia di questo tipo sono accompagnati da prurito, aumento della perdita di capelli nell'animale, lesioni localizzate simmetricamente.

Riflesso

Questo tipo di patologia eczematosa nei gatti è accompagnato da un forte prurito, che è una conseguenza di:

  • Ipersensibilità a detergenti, cherosene o alcali;
  • Grave contaminazione dell'animale;
  • Malattia renale o epatica;
  • Sovrappeso;
  • Carenza nel corpo di proteine ​​animali o vitamine;
  • Squilibrio ormonale;
  • Punture di insetti o parassiti.

Diagnosi di violazione

Di solito, il veterinario, anche all'esame iniziale, può fare una diagnosi accurata, tenendo conto dei sintomi esistenti del disturbo. Ma per identificare la causa principale dell'eczema in un gatto, è necessario un esame completo degli organi interni. È anche necessario per la preparazione di terapie complesse per curare e prevenire rapidamente una ricaduta in futuro..

Il trattamento dell'eczema nei gatti viene effettuato solo sotto la supervisione di un veterinario

Assicurati di gatto con sospetto eczema, vengono prescritti raschiature cutanee che confutano o confermano la presenza di altre malattie dermatologiche. Le colture vengono eseguite con lesioni infettive e sospetti di esse.

Come ulteriore diagnosi, vengono utilizzati test allergici, un'analisi generale di urina e sangue. Puoi anche leggere i dettagli sulla preparazione di un gatto per l'analisi delle urine e del sangue e sulla decifrazione dei risultati sul nostro portale.

Se necessario, vengono dati biochimica del sangue e una biopsia dei tessuti interessati.

Per diagnosticare la malattia, l'animale dovrà fare diversi test, tra cui una biopsia

Come trattare un animale domestico

Alle prime manifestazioni della malattia, affrettati dal medico senza fare nulla da solo. Qualsiasi tuo intervento renderà difficile la diagnosi. Senza attendere i risultati del test, la ferita viene trattata con un antisettico. Per la guarigione di ulcere, ormoni, vengono prescritti una dieta e un ciclo di terapia vitaminica. Inoltre, a seconda della diagnosi, il medico raccomanda una terapia complessa:

  • antibiotici
  • antisettici e antimicrobici;
  • immunostimolanti;
  • antistaminici (contro il prurito);
  • sedativi;
  • diuretici per rimuovere le tossine esistenti dal corpo;
  • vitamine.

Misure preventive

Per evitare la malattia, il proprietario deve rispettare i seguenti termini e condizioni:

  • mantenere l'animale conforme a tutti gli standard di igiene;
  • bilanciare adeguatamente la nutrizione;
  • applicare vitamine e integratori minerali durante l'alimentazione;
  • visitare regolarmente il veterinario a scopo preventivo;
  • prendere sul serio il trattamento degli organi interni.

L'eczema è una malattia della pelle intrattabile che richiede un trattamento lungo e persistente. Pertanto, la malattia è meglio prevenire.

Video collegati

Informazioni sulle malattie della pelle nei cani nel video:

Probabilmente è difficile trovare una persona che almeno una volta nella vita non abbia visto o sentito parlare di una pubblicità per "rimedi miracolosi" destinati al trattamento della psoriasi. Inoltre, l'interesse delle persone su questo argomento è costantemente elevato. Ciò è dovuto alla gravità e alla sgradevolezza estetica della malattia. Poche persone pensano se la psoriasi sia possibile nei gatti. Tuttavia, anche i veterinari non hanno consenso su questo argomento..

Descrizione della malattia

Nella fase iniziale della malattia, una piccola macchia nel fuoco dell'infiammazione diventa rossa, causando prurito persistente. Sulla pelle nel sito di formazione di dolori, la temperatura locale aumenta. L'animale prude costantemente, pettinando la ferita. I patogeni entrano nell'epidermide attraverso graffi..

Nella fase successiva della malattia, la pelle colpita è coperta da piccoli noduli densi - papule. A loro volta, vengono convertiti in vescicole, che sono piccole vescicole contenenti liquido sieroso. Inoltre, la malattia può andare in due direzioni: si sviluppa l'eczema secco o umido..

stai attento

Le persone con psoriasi fanno molto spesso un grosso errore:

In parole povere, anche se risulta rimuovere i segni della psoriasi dall'esterno e mettere in ordine la pelle, all'interno del corpo la malattia continua a divorare il sistema autoimmune, che provoca le malattie più gravi, una parte significativa delle quali fatale. Particolarmente spaventoso è il fatto che la psoriasi può provocare tumori cancerosi..

L'unico strumento attualmente disponibile per l'uso indipendente da parte dei pazienti con psoriasi è lo strumento speciale "PsoriControl", che viene rilasciato a un prezzo ridotto. Leggi i dettagli nella fonte ufficiale.

Ragioni per cui si sviluppa la malattia

Intorno alle aree colpite, capelli spezzati, sembrando tagliati. Questo tipo di malattia può essere diagnosticato in animali di qualsiasi razza. Se vengono rilevate lesioni gravi causate da eczema secco, ai cani viene prescritto un trattamento complesso. In Russia, conoscevano anche le proprietà medicinali della saliva canina. Inoltre, per la ricerca è possibile eseguire raschiatura di materiale dall'area interessata.

Cosa è pericoloso?


Una persona può essere infettata dalla sua lanugine, con danni alla pelle.
Uno dei casi più difficili della malattia è l'eczema neuropatico, perché anche dopo il trattamento corretto, può verificarsi una ricaduta. La ricomparsa della malattia della pelle può causare uno stress anche minore. Inoltre, la malattia è anche pericolosa perché in situazioni eccezionali viene trasmessa all'uomo. Se il proprietario ha un danno alla pelle che è entrato in contatto con un essudato purulento da una ferita bagnante in un animale, possono verificarsi complicazioni di tali ferite..

Questo fenomeno è raro e nella maggior parte dei casi è sufficiente lavarsi accuratamente le mani dopo aver avuto a che fare con un animale malato.

Manifestazioni cliniche di psoriasi

1. La malattia procede in forme diverse e ognuna di esse presenta alcuni segni e luoghi di localizzazione. Quindi, un sorprendente sintomo di lichene squamoso, diagnosticato come psoriasi a placche o volgare, è un elemento arrotondato doloroso (placca).

La sua superficie si alza sopra la pelle sana e si distingue con piccole squame grigie. I tessuti sottostanti sono altamente sensibili e sanguinano con un danno minimo. I siti di localizzazione della psoriasi volgare sono parti del corpo soggette a frequenti attriti con altri oggetti (estremità degli arti, glutei, schiena).

2. La psoriasi a forma di lacrima è caratterizzata dall'assenza di placche pronunciate.

Con questo modulo, la pelle è coperta da più punti secchi. I piccoli fuochi hanno un colore rosso o viola. I luoghi preferiti per la loro localizzazione sono vaste aree del corpo (spalle, schiena, fianchi).

3. Con la psoriasi del cuoio capelluto, i sintomi sono simili all'aspetto della normale psoriasi a placche. Solo la malattia colpisce la parte posteriore della testa, le orecchie e la fronte. Non provoca la caduta dei capelli.

4. Al contrario, la psoriasi delle unghie provoca fragilità e pigmentazione delle placche, la loro delaminazione e persino la distruzione.

Nella foto, il lichene squamoso è mostrato in tutte le forme di manifestazione.

5. La psoriasi delle superfici di flessione è caratterizzata da una superficie liscia di elementi che non sono inclini al peeling. La patologia sceglie le pieghe naturali del corpo. Queste sono le zone inguinali e ascellari, le pieghe sotto le ghiandole mammarie.

6. Con la psoriasi essudativa, si formano placche vuote sugli strumenti. Gli elementi liquidi si accumulano all'interno degli elementi. L'area adiacente è molto infiammata. Questo tipo di disturbo è localizzato sugli avambracci e sulla parte inferiore della gamba.

La forma più grave è la psoriasi articolare (artrite psoriasica). Una malattia pericolosa per disabilità in una persona colpisce le articolazioni delle dita degli arti superiori e inferiori. Colpisce anche le articolazioni intervertebrali e dell'anca..

Lichene squamoso

  1. Cause della malattia
  2. Classificazione
  3. Sintomi
  4. Sintomi della fase iniziale
  5. Lichene squamoso nei bambini
  6. Lichene squamoso in donne in gravidanza e in allattamento
  7. Diagnostica
  8. Trattamento
  9. Rimedi popolari
  10. previsione
  11. complicazioni
  12. Prevenzione

Per molti anni ha lottato senza successo con ALLERGY?

Capo dell'Istituto: “Sarai sorpreso di quanto sia facile curare le allergie semplicemente prendendo ogni giorno...

Non tutte le malattie sono di natura infettiva, ma molte sono inclini a un decorso cronico. Uno di questi è la psoriasi o il lichene squamoso. Secondo le statistiche, il 4% della popolazione mondiale soffre di questa patologia.

Cause della malattia

Gli specialisti sono stati in grado di stabilire un elenco di fattori che danno slancio alla malattia. Molto spesso, ha origine sullo sfondo di una combinazione di diverse cause di problemi contemporaneamente. Si noti inoltre che di solito il lichene squamoso si trova in soggetti con pelle secca e sottile.

I fattori comuni che predispongono allo sviluppo della psoriasi sono:

  • Igiene eccessiva. L'uso frequente di detergenti abrasivi e salviette porta a una violazione della protezione naturale della pelle e delle sue lesioni, che provoca varie reazioni patologiche.
  • Infezione da HIV, AIDS. Quasi il 40% delle persone con queste malattie viene diagnosticato un lichene squamoso.
  • Cattive abitudini. La dipendenza da alcol e droghe, la dipendenza da tabacco violano la nutrizione e il flusso sanguigno nella pelle, che porta a vari problemi dermatologici.
  • infezioni Funghi e stafilococchi provocano spesso il rapido sviluppo del lichene squamoso.
  • Allergia. La presenza di reazioni individuali di ipersensibilità a determinati prodotti alimentari predispone allo sviluppo di licheni squamosi.
  • Il brusco cambiamento climatico, le cattive condizioni ambientali, la bassa stagione e il luppolo a volte diventano il fattore scatenante della psoriasi.
  • Predisposizione ereditaria È rilevante se la malattia viene rilevata in un bambino di età inferiore a 10 anni. È probabile la trasmissione di licheni squamosi; i portatori della malattia sono geni responsabili della sintesi dei linfociti T e del funzionamento del sistema immunitario.

Ulteriori fattori che portano allo sviluppo della psoriasi possono essere frequenti interazioni con soluzioni alcoliche, prodotti per la casa, ecc..

Tutti i suddetti motivi portano all'attività patologica delle cellule immunitarie. Un aumento della sensibilizzazione della protezione locale provoca gravi cambiamenti nel funzionamento del sistema nervoso e quindi del sistema immunitario - questo diventa il meccanismo per lo sviluppo della malattia. Sotto la sua influenza, si forma un processo infiammatorio e le cellule della pelle iniziano a dividersi in modo incontrollato e rapido, molte volte più spesso del normale. Di conseguenza, a una persona viene diagnosticata la psoriasi..

Classificazione

A seconda della localizzazione delle eruzioni cutanee e della gravità del processo patologico, ci sono diverse varietà di licheni squamosi. Consideriamoli in modo più dettagliato nella tabella..

PLAINARYLe eruzioni cutanee con questa patologia si alzano sopra la superficie della pelle. Le macchie sono traballanti, hanno la capacità di aumentare di volume e sanguinare quando esposti fisicamente. Localizzato nelle articolazioni del ginocchio e del gomito, nella parte bassa della schiena e dei glutei di una persona.
DIPPERDi solito si sviluppa nei bambini dagli 8 ai 16 anni. I punti possono apparire in qualsiasi parte del corpo..
CHIODOI piatti cambiano colore e struttura, diventano fragili. La malattia porta alla loro graduale distruzione..
INTERTRIGINALSi sviluppa nelle pieghe naturali della pelle - nella regione inguinale, sotto il torace e sotto le ascelle. Le eruzioni cutanee non si staccano, sono caratterizzate da un aspetto liscio.
essudativaLe formazioni sono piene di contenuti liquidi. Di solito localizzato su avambracci, gomiti, palmi e piedi..
TESTA PELOSASembra una forma di placca. Le eruzioni cutanee colpiscono la testa, specialmente nell'area delle orecchie, del collo e della fronte.


In un elenco separato, abbiamo creato le forme più pericolose di patologia:

  • PSORIASI DEI GIUNTI. Spesso porta alla disabilità. La malattia colpisce le articolazioni delle dita delle mani e dei piedi, meno spesso passa alla colonna vertebrale, alle ginocchia e alla zona pelvica.
  • Eritrodermia. L'iperemia dell'intera superficie del corpo è caratteristica di questa forma di lichene squamoso, mentre una persona soffre di una sensazione di brividi. Assistenza di emergenza necessaria.
  • VUOTO GENERALIZZATO. Eruzioni cutanee sulla pelle provocano dolore e febbre. La malattia richiede cure mediche urgenti..

Sintomi

Il processo patologico può diffondersi in tutto il corpo, catturandone nuove parti. I seguenti sintomi generali sono caratteristici di tutti i tipi di psoriasi:

  • l'aspetto di placche rosse o rosa, nella parte centrale di cui sono localizzate le squame - un gran numero di cellule esfolianti;
  • le eruzioni hanno bordi chiari e una forma ovale, meno spesso - anelli, archi o ghirlande;
  • una persona si lamenta della costante stanchezza e depressione.

Ogni specie ha le sue caratteristiche specifiche. Consideriamoli in modo più dettagliato..

PSORIASI DELLA PARTE PELOSA DELLA TESTA. Le placche si sollevano notevolmente sulla pelle e portano a un deterioramento dell'aspetto del paziente. Allo stesso tempo, i capelli di solito non soffrono, rimanendo sani, la perdita è fissa nel collo, nella fronte e nelle tempie. Le eruzioni cutanee possono causare prurito insopportabile e scarsa qualità della vita..

PSORIASI DELLE MANI E DELL'ARRESTO. Questo tipo di patologia è caratterizzato dalla divisione cellulare più intensa - 8 volte più veloce del normale. Di conseguenza, la pelle su queste parti del corpo è coperta di placche, all'interno delle quali è presente un essudato liquido trasparente. Nel tempo, il tessuto cicatriziale sostituisce l'eruzione cutanea e la crosta sostituisce la parte centrale. Tutto ciò influisce negativamente sulla qualità della vita del paziente..

PSORIASI DELLE UNGHIE. In questo caso, il lichene squamoso si verifica in due scenari:

  • secondo il tipo di ditale: il danno all'unghia è caratterizzato dalla formazione di cavità simili a iniezioni con aghi;
  • per tipo di onicomicosi: la malattia è come un'infezione fungina - la piastra diventa più spessa, gialla e scaglie, ma sotto è visibile una placca psoriasica rossa - la principale differenza tra le due condizioni.

PSORIASI SUL CORPO. Sulla pelle del corpo, il lichene squamoso di solito si manifesta sotto forma di eruzioni cutanee a forma di goccia. Molto spesso, il processo patologico è localizzato nelle seguenti parti del corpo:

  • indietro;
  • stomaco;
  • fianchi
  • parte inferiore delle gambe.


Le placche si alzano sopra la superficie della pelle. Possono crescere e catturare più area del corpo. Prurito e disagio generale. Le eruzioni cutanee sono facili da ferire, il che porta spesso a sanguinamento locale.
PSORIASI SUI PIEDI. I sintomi iniziali del lichene squamoso si verificano nelle ginocchia, meno spesso in altre parti degli arti inferiori. Hanno una piccola area e un singolo tipo. I fuochi dell'infiammazione, come è giusto, evidentemente traballanti, hanno una struttura allentata aumentata, ma allo stesso tempo i loro bordi rimangono rigorosamente delineati. Le placche si diffondono piuttosto rapidamente sulla pelle delle gambe, trasformandosi infine in ampi conglomerati.

PSORIASI SU VISO, COLLO E ORECCHIE. Diagnosticato estremamente raramente. Tuttavia, se il lichene squamoso si è presentato in questa area, i segni iniziali del processo patologico compaiono nell'area intorno agli occhi, meno spesso sulle guance e sulle pieghe naso-labiali.

I seguenti sintomi sono caratteristici di questa condizione:

  • piccola eruzione cutanea rossa;
  • rapida crescita delle papule di dimensioni, a seguito delle quali si spostano gradualmente su viso, collo, spalle e schiena;
  • la psoriasi è caratteristica della zona dell'orecchio.


Inutile dire che, in questo caso, la malattia porta a una persona il massimo disagio estetico, poiché è abbastanza difficile nascondere la sua presenza.
PSORIASI DEI GIUNTI. A volte il lichene squamoso colpisce i tessuti delle articolazioni, il che, alla fine, porta al loro cambiamento negativo. I principali sintomi della malattia includono:

  • la formazione di papule sulla superficie delle articolazioni;
  • dolore e rigidità dei movimenti;
  • gonfiore e aumento locale della temperatura corporea;
  • accorciando le dita.

Per assoluta certezza, ogni persona che manifesta questi sintomi dovrebbe consultare un dermatologo. Spesso, per ignoranza, i pazienti confondono il lichene squamoso con dermatite allergica e altri processi patologici, scegliendo il trattamento sbagliato, che influenza negativamente il decorso della vera malattia.

Sintomi della fase iniziale

Molte persone chiedono come inizia la psoriasi. E, in effetti, questa condizione può passare inosservata in una fase precoce, il che porta ulteriormente a complicazioni. Pertanto, è importante conoscere i primi segni di lichene squamoso.

All'inizio della malattia, appaiono piccole macchie rotonde sulla superficie della pelle, che ricordano un'eruzione cutanea. Di solito le sue dimensioni non superano le dimensioni della testa del perno. Ma le papule crescono rapidamente, raggiungendo un diametro di 4-8 cm, la loro struttura diventa ruvida e traballante.

Se il processo infiammatorio non viene trattato in questo momento, le piccole placche si trasformano in enormi conglomerati che possono coprire la maggior parte del corpo. Sia nelle donne che negli uomini, la fase iniziale sembra la stessa.

Lichene squamoso nei bambini

La psoriasi in un bambino ha le sue caratteristiche, a differenza degli adulti. Ad esempio, la sintomatologia primaria della malattia sembra diversa: l'area della lesione cutanea è di dimensioni limitate, che assomiglia all'eruzione da pannolino, che si trova spesso nei neonati.

La zona di localizzazione del processo patologico, il lichene squamoso in tenera età, sceglie principalmente la regione inguinale, le pieghe naturali della pelle e del viso. I fiocchi vengono facilmente raschiati dalla superficie delle placche. L'attrito dei vestiti, l'uso di determinati farmaci e i frequenti raffreddori di un bambino contribuiscono all'aggravamento della reazione infiammatoria..

Le eruzioni cutanee nei bambini hanno varie forme e dimensioni: da un ago a spillo al palmo di un adulto. In assenza di un trattamento adeguatamente selezionato, iniziano a frequentare, coprendo le braccia e le gambe di un piccolo paziente, il suo stomaco e la schiena in breve tempo. Spesso si formano crepe, ferite e piaghe della pelle.

La malattia si protrae. Nell'infanzia, i periodi di esacerbazione del lichene squamoso superano il tempo di remissione. Pertanto, la patologia richiede maggiore attenzione da parte dei medici, la selezione di trattamenti complessi. Sfortunatamente, non è facile ottenere un sollievo dalle condizioni del bambino, poiché un sistema immunitario non formato non è adattato per assumere farmaci complessi e la maggior parte dei metodi di trattamento progettati per gli adulti non sono adatti al bambino.

Lichene squamoso in donne in gravidanza e in allattamento

La psoriasi non può diventare un ostacolo al concepimento e alla nascita di un bambino, poiché non influisce sulla funzione fertile di una donna. Ma molti pazienti rifiutano deliberatamente l'opportunità di avere figli, per paura di trasmettere la patologia alla loro prole, ma non è necessario privarsi della gioia della maternità.

Prima di pianificare una gravidanza, il paziente deve visitare un dermatologo in modo che dia una prognosi per lo sviluppo di recidive nel prossimo futuro e riveda il regime di trattamento, che differisce significativamente durante la gestazione. Le misure terapeutiche nelle gestanti sono complicate dal fatto che la maggior parte dei farmaci sistemici viene proibita, a causa di una violazione dello sviluppo intrauterino del bambino.

Secondo molti anni di osservazione, la psoriasi colpisce la gravidanza delle donne come segue:

  • nel 30%, la patologia procede in una forma lieve, senza esercitare un impatto negativo sul benessere generale;
  • Il 20% ha mostrato un deterioramento delle condizioni e del decorso della malattia;
  • Il 50% non ha avuto cambiamenti.

Le donne incinte devono monitorare attentamente le condizioni della pelle, prevenendo la loro secchezza e seguire le raccomandazioni del medico curante per evitare complicazioni.

Diagnostica

Per determinare la diagnosi esatta, è necessario consultare un medico se si sospetta un'eruzione cutanea. Lo specialista effettua un esame visivo del paziente e prescrive test di laboratorio appropriati.

Le difficoltà con la diagnosi sorgono se il processo patologico è localizzato sui palmi e sulla pianta dei piedi di una persona. In questo contesto, è necessario differenziare la malattia con l'eczema, che è anche caratterizzato da eruzioni essudative..

Trattamento

Il lichene squamoso deve essere trattato in modo completo. Il corso terapeutico dovrebbe includere pomate locali, shampoo, compresse orali e fisioterapia.

È importante capire che è impossibile far fronte pienamente a questa malattia - rimuovere davvero solo il quadro esterno della psoriasi e successivamente prevenirne intenzionalmente la ricaduta. Il trattamento deve essere sotto la supervisione di un dermatologo.

Consideriamo come viene eseguito il trattamento di squamous.

Nella fase iniziale della malattia, vengono utilizzati unguenti non ormonali:

  • Unguento salicilico. Rimuove efficacemente l'infiammazione della pelle, la ammorbidisce e favorisce la rigenerazione cellulare. L'agente viene applicato in uno strato sottile sotto una medicazione sterile. Le procedure vengono eseguite quotidianamente fino all'eliminazione dei segni del processo patologico..
  • Unguento solforico. Disinfetta la pelle, controlla la divisione cellulare, allevia l'infiammazione. Il farmaco viene applicato fino a 3 volte al giorno su placche psoriasiche. Trattamento raccomandato 2-3 settimane.
  • Unguento di Mothballs. Elimina il disagio, riduce significativamente l'area delle lesioni. Lo strumento viene applicato sulla pelle per 20 minuti, dopo di che i residui vengono rimossi con un tovagliolo. Il corso del trattamento è di 15 giorni.

Per il riassorbimento delle placche psoriasiche sono prescritti:

  • Acrustal. Il farmaco viene applicato in uno strato sottile sui fuochi dell'infiammazione per 6 ore, quindi lavato via con acqua corrente. Corso di 3 mesi.
  • Mikanol. Lo strumento tratta le aree interessate del corpo, mantenendolo sulla pelle per 30 minuti. Quindi lavare con acqua e sapone. Corso 2-4 mesi.
  • Calcipotriol. Il farmaco viene applicato alle placche psoriasiche al mattino e alla sera per 8 settimane.

I segni esterni del lichene squamoso vengono eliminati anche con l'aiuto di unguenti Skin-cap e Kartalin. In presenza di infiammazione acuta e peeling, il medico può scegliere farmaci ormonali - glucocorticosteroidi: lozione o crema Elokom, Sinaflan, Advantan. Tutti stabilizzano la divisione incontrollata delle cellule della pelle e normalizzano l'aspetto delle aree interessate del corpo..

Si consiglia di cambiare periodicamente i farmaci elencati, poiché la psoriasi ha la capacità di adattarsi a essi.

Inoltre, ai pazienti viene prescritta la fisioterapia, che migliora l'effetto dei farmaci e accelera il recupero. Questi includono:

  • plasmaferesi - purificazione del sangue;
  • crioterapia - trattamento a basse temperature;
  • magnetoterapia - l'effetto sui focolai della patologia con un campo magnetico;
  • fototerapia - l'uso di onde luminose.

Sono anche popolari la terapia laser, l'elettrosleep e altri metodi..

In casi difficili, gli specialisti prescrivono farmaci sistemici come metotrexato, fosfogliv, ecc. Se le placche sono localizzate sul cuoio capelluto, gli shampoo con un effetto terapeutico, ad esempio Psoril e Nizoral, sono adatti come trattamento locale. Con lo sviluppo del processo patologico sulle unghie, vengono utilizzati gli stessi farmaci delle eruzioni cutanee sul corpo.

Integrare un trattamento completo aiuterà a seguire una dieta. Una persona che soffre di psoriasi dovrebbe limitarsi o abbandonare completamente i seguenti prodotti:

  • bevande alcoliche;
  • sale, zucchero;
  • cibo malsano.

La dieta del paziente dovrebbe consistere principalmente di frutta e verdura, prodotti da forno interi, latticini, cereali integrali.

Rimedi popolari

La medicina alternativa può offrire i propri metodi di trattamento della psoriasi, che aiutano ad alleviare e talvolta eliminare i segni esterni della malattia..

Durante le esacerbazioni del processo patologico, si consiglia di fare il bagno con l'aggiunta di erbe, come camomilla, spago, salvia e calendula. Hanno effetti antinfiammatori e disinfettanti, favoriscono la guarigione delle eruzioni cutanee. È indesiderabile pulire il corpo dopo tali procedure - è necessario dargli l'opportunità di asciugare naturalmente.

Elimina i sintomi del lichene squamoso, secondo numerose recensioni, e i seguenti rimedi popolari, considerati nella tabella, che sono facili da preparare a casa.

OLIO DA PROPOLI15 g del prodotto delle api vengono mescolati con 300 g di burro fresco, messi a bagnomaria e riscaldati per 10 minuti. La composizione finita viene conservata in frigorifero. Le eruzioni psoriasiche vengono trattate quotidianamente fino a quando i loro sintomi non sono alleviati..
ACIDO BORICOLo strumento asciuga e disinfetta la pelle, contribuendo a un rapido recupero in qualsiasi fase della malattia. L'acido borico, in forma finita, è venduto in farmacia. Si applica 1 volta al giorno alle papule con un batuffolo di cotone..
IODIOQuesto farmaco ha effetti antisettici, antinfiammatori e rigenerativi. Non può curare la malattia, ma è in grado di migliorare le manifestazioni cliniche insieme a una terapia complessa. Lo iodio è raccomandato per trattare i fuochi della psoriasi e assumere per via orale - 10 gocce di una soluzione alcolica in un bicchiere d'acqua per 12 giorni. Quindi è necessario fare una pausa per lo stesso periodo di tempo, quindi ripetere lo schema di ricezione.


È importante ricordare che il trattamento del lichene squamoso dovrebbe essere completo ed effettuato sotto la supervisione di un medico.

previsione

Con la psoriasi, il tasso di sopravvivenza è alto - 94-99%. Ma in assenza di misure terapeutiche adeguatamente selezionate o dell'immunità del corpo nei loro confronti, aumentano le possibilità di un esito avverso, specialmente nelle persone con immunità indebolita, ad esempio tra le persone anziane, che diminuiscono all'89%.

complicazioni

Il lichene squamoso è una malattia grave e incurabile che porta a danni alla pelle. Può essere accompagnato da una serie di conseguenze che causano disagio al paziente e influiscono negativamente sulla qualità della sua vita. Tra le complicazioni si può identificare l'eczema, la proliferazione del processo patologico in vaste aree del corpo.

Prevenzione

Affinché la psoriasi passi a una fase di quiete o regressione, è importante attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  • seguire una dieta;
  • rifiutare da cattive abitudini;
  • seguire il regime di sonno e riposo;
  • mantenere la tranquillità;
  • passare abbastanza tempo all'aria aperta;
  • prendere multivitaminici.

Se una persona che soffre di lichene squamoso segue rigorosamente i suggerimenti e le prescrizioni elencati di un medico, è attenta alla propria salute, la ricaduta della psoriasi non lo disturberà per molto tempo. Ciò contribuirà a mantenere la sua salute e sentirsi pieno nella società..