Cause di eczema sulla testa e il suo trattamento

Allergeni

L'eczema sulla testa è una malattia infiammatoria non infettiva del gruppo di dermatosi croniche, manifestata da prurito ed eruzioni cutanee. Principalmente gli adulti sono ammalati. Questa patologia si verifica spesso con periodi di esacerbazione e remissione. Il trattamento dell'eczema è complesso. Include l'uso di medicinali locali, agenti sintomatici, l'eliminazione della causa principale, il massaggio, la dieta e la fisioterapia.

Cause di eczema del cuoio capelluto

Le cause dell'eczema del cuoio capelluto includono:

  • propagazione incontrollata di funghi microscopici;
  • iperproduzione di secrezione da parte delle ghiandole sebacee;
  • cambiamenti ormonali;
  • distonia vegetovascolare;
  • malattie endocrine (obesità, disfunzione surrenalica, ipertiroidismo, diabete mellito);
  • predisposizione ereditaria (casi di malattia in parenti stretti);
  • malattie croniche dell'apparato digerente (gastrite, ulcera peptica, enterocolite);
  • disturbi psicosomatici (stress, superlavoro, mancanza di sonno);
  • malattie parassitarie (pediculosi, scabbia);
  • infezioni acute e croniche;
  • inosservanza dell'igiene personale;
  • allergia ai prodotti per la cura dei capelli (shampoo, balsami, vernici, coloranti).

Una varietà di forme della malattia

Esistono 2 tipi di eczema: microbico (a causa della presenza di un'infezione batterica o fungina) e seborroico (si sviluppa su uno sfondo di seborrea cronica).

Ci sono 4 fasi dello sviluppo della malattia:

  • acuto;
  • sUBACUTA;
  • cronico (caratterizzato da ingrossamento e ispessimento della pelle).

Come distinguere dalla forfora

L'eczema alla testa non deve essere confuso con la forfora. Quest'ultima è una sindrome in cui si verifica un'esfoliazione rapida e migliorata degli strati superiori dell'epidermide. Questa condizione non è pericolosa..

Le cause possono essere disordini metabolici, disfunzione delle ghiandole sebacee, lesione cutanea da parte del fungo. Con la seborrea, insieme al peeling della pelle, si osservano altri sintomi (prurito, eruzione cutanea, squame e placche sulla pelle).

Funzionalità nei bambini

Nell'infanzia, questa patologia si sviluppa spesso sullo sfondo di una diminuzione dell'immunità (con frequente influenza e SARS, mancanza di vitamine). L'eczema microbico nei bambini è una complicazione delle infezioni batteriche causate da streptococchi, stafilococchi. Spesso, la malattia si manifesta in un contesto di diatesi e allergie. Spesso la dermatite precede lo sviluppo dell'eczema..

Durante la gravidanza

Durante la gravidanza, i sintomi dell'eczema sono dovuti a un cambiamento nel background ormonale (il rapporto tra estrogeni e progesterone cambia). A volte il processo coinvolge non solo il cuoio capelluto, ma anche l'area dei capezzoli nel petto.

Eczema microbico

Microbica (infezione fungina, batterica, virale) si sviluppa se una persona ha malattie infettive della pelle e delle aree vicine.

Le cause della malattia

I patogeni più comuni sono:

  • streptococco beta emolitico;
  • stafilococchi;
  • fungo;
  • agenti patogeni della gonorrea;
  • Klebsiella.

Sullo sfondo dell'infezione, la funzione barriera (protettiva) della pelle peggiora, sullo sfondo del quale si sviluppano infiammazione, sensibilizzazione del corpo e disturbi autoimmuni. Lo sviluppo di eczema microbico può portare a abrasioni alla testa, contusioni, tagli, forte attrito su cappelli, pidocchi, scabbia, ferite infette.

Sintomi

I segni clinici della malattia sono:

  1. Eruzioni cutanee. Possono essere sotto forma di vescicole, placche, papule purulente o erosioni piangenti. Il loro diametro va da 1-2 mm a 1-2 cm o più. Per le eruzioni eczematose, sono caratteristici i bordi a grossa smerlatura. Man mano che la malattia progredisce, l'area interessata può aumentare. Tutti i nuovi elementi dell'eruzione cutanea appaiono sulla pelle. Bolle e papule si fondono spesso l'una con l'altra, formando grandi focolai. Nel tempo, le eruzioni cutanee si ricoprono di croste purulente, inclini alla crescita periferica.
  2. Prurito intenso.
  3. Malessere.
  4. Cuoio capelluto dolente.
  5. Gonfiore dei tessuti.
  6. Scolorimento della pelle colpita. Lei diventa blu rossa.
  7. Pianto leggero (non sempre osservato).
  8. Peeling.

Le conseguenze dell'eczema microbico possono essere la suppurazione dei tessuti, la formazione di grandi erosioni piangenti, la diffusione dell'area interessata ad altre aree e lo sviluppo del vero eczema.

Diagnostica

Per aiutare a diagnosticare:

  1. Storia presa. La patologia infettiva è importante.
  2. Esame della pelle.
  3. Transilluminazione cutanea con una lampada Wood (aiuta ad escludere le malattie fungine).
  4. Analisi batteriologiche della raschiatura del cuoio capelluto.
  5. Analisi istologiche (nei casi più gravi).

La diagnosi differenziale viene eseguita con altri eczema (seborroico, vero), dermatite, psoriasi, privazione.

Trattamento delle malattie

Gli aspetti principali della terapia sono:

  • eliminazione del focus dell'infezione;
  • eliminazione dei sintomi;
  • prevenzione delle complicanze;
  • eliminazione di fattori eziologici e predisponenti.

La terapia inizia con l'uso di antimicrobici. A seconda dell'agente patogeno, possono essere prescritti antibiotici ad ampio spettro (penicilline, fluorochinoloni, macrolidi), antimicotici (Candide, Irunin, Candide, Diflucan).

Vengono spesso utilizzati anche i seguenti medicinali:

  1. Antisettici e agenti curativi (unguento solforico, soluzione di furacilina).
  2. Prodotti locali sotto forma di shampoo (Nizoral, Sebozol, Perhotal).
  3. Unguenti e creme ormonali (Triderm, Acriderm GK). Questi fondi non sono prescritti per le infezioni virali della pelle.
  4. Preparazioni agli acidi salicilici.
  5. Antistaminici (Zodak, Zyrtec, Suprastinex, Cetrin, Loratadine). Aiuta a liberarti dal prurito.
  6. sedativi.

Inoltre, è necessario seguire le regole di igiene personale (fare regolarmente la doccia), evitare danni meccanici alla pelle. La fisioterapia aiuta bene.

Eczema seborroico

Questa malattia si sviluppa nelle persone con seborrea (una violazione della produzione di sebo). È andata avanti per anni. È una complicazione della dermatite seborroica..

Cause della malattia

In più della metà dei casi, i funghi condizionatamente patogeni del genere Pityrosporum ovale si trovano in pazienti sul cuoio capelluto. Meno importanti nello sviluppo dell'infiammazione sono batteri (stafilococchi) e funghi del genere Candida.

I fattori predisponenti includono:

  • patologia del tratto gastrointestinale (gastrite cronica, infiammazione dell'intestino tenue e crasso);
  • sovrappeso;
  • violazione della produzione di androgeni ed estrogeni;
  • disturbi immunitari.
  • frequente pettinatura della pelle con seborrea.

Sintomi e processo di sviluppo

I sintomi della malattia sono:

  1. Piccoli noduli rosa-gialli. Molto spesso sono localizzati nella regione parietale e sulla fronte. Spesso, la pelle del viso è coinvolta nel processo (baffi, barba, sopracciglia, meno comunemente, orecchie e collo).
  2. Placche infiltrative.
  3. Croste. Sono diversi millimetri di dimensioni..
  4. Scaglie multiple dense fino a 1-2 cm di diametro.
  5. Aumento del cuoio capelluto e dei capelli grassi.
  6. Prurito da lieve a moderato.

Diagnosi della malattia

La diagnosi viene fatta sulla base del quadro clinico, dell'indagine, dei risultati della dermatoscopia e della ricerca luminescente. Assicurati di prendere lo strato superiore della pelle per esaminare la presenza di funghi e batteri. Un segno distintivo dell'eczema seborroico è l'accumulo di grasso negli strati superiori della pelle. Si osservano anche la perifollicolite e la presenza di cocchi..

Trattamento

Il trattamento per l'eczema seborroico comprende:

  • dieta (rifiuto di cibi grassi e piccanti, restrizione nella dieta dei dolci);
  • evitare le alte temperature (bagni, saune);
  • uso di prodotti speciali per la pelle grassa;
  • l'uso di agenti antimicrobici locali (unguento salicilico, unguento solforico);
  • l'uso di antimicrobici sistemici (con infezione);
  • assunzione di preparati vitaminici contenenti vitamine del gruppo B, zinco, manganese, selenio;
  • fisioterapia (darsonvalorizzazione, laser terapia, massaggio alla testa, magnetoterapia).

Fisioterapia come metodo di trattamento di una malattia

Quasi sempre con eczema alla testa, i medici prescrivono la fisioterapia.

  • magnetoterapia (esposizione alla pelle con campi magnetici);
  • darsonvalization (applicazione di corrente);
  • terapia con ozono;
  • terapia elettrica (esposizione a corrente pulsata a bassa frequenza);
  • terapia laser;
  • balneoterapia.

La fisioterapia migliora il metabolismo della pelle, rafforza i follicoli, migliora il flusso sanguigno, normalizza la funzione delle ghiandole sebacee, inibisce la crescita dei microbi.

Etnoscienza

Con l'iperfunzione delle ghiandole della testa e la presenza di un focus di infezione, è possibile utilizzare quanto segue:

  • infuso di erbe a base di una serie di camomilla e calendula;
  • succo di patate crudo;
  • miele;
  • decotto di corteccia di quercia;
  • polpa di ravanello nero;
  • infusione di viburno;
  • decotto tanaceto.

La maggior parte dei fondi viene applicata localmente..

Funzionalità di potenza

Con l'eczema, si consiglia di mangiare cibi ricchi di vitamine e minerali (frutta, verdura, erbe, noci, latticini). È necessario abbandonare bevande gassate, dolci, piatti piccanti, cibi grassi.

Prognosi di prevenzione e trattamento

La prevenzione comprende igiene personale, corretta alimentazione, prevenzione delle lesioni del cuoio capelluto, trattamento tempestivo delle malattie infettive, normalizzazione del peso e dei livelli ormonali. La prognosi dell'eczema con un trattamento adeguato è favorevole..

Eczema piangente: sintomi, foto, cause e trattamento

Immergere l'eczema nella sua specificità è la dermatosi - eruzioni cutanee che coprono varie parti della pelle umana.

Sono vescicole (vescicole), il cui contenuto è fluido sieroso. Nella maggior parte dei casi, l'eczema piangente colpisce la superficie delle mani e dei piedi, ma nel caso di un decorso grave della malattia, altre aree della pelle sono interessate.

Va notato che l'eczema piangente non è una malattia contagiosa, quindi, anche in caso di contatto diretto con il paziente, non sarà possibile contrarre l'infezione. La causa principale dell'eruzione cutanea sono i disturbi interni nel corpo. Tutto intorno al paziente semplicemente non può contrarre la malattia, anche con stretti contatti con il paziente.

Cos'è?

In parole semplici, l'eczema piangente (vero, idiopatico) è dermatosi, che porta a danni cronici alla pelle e si manifesta con sintomi caratteristici come la formazione sulla pelle di eruzioni vescicolari piene di liquido sieroso.

Il luogo principale di localizzazione dell'eruzione cutanea è l'estremità superiore e inferiore, ma in alcuni casi il processo può essere difficile, con danni a vaste aree del corpo. L'immagine della malattia è così specifica che consente facilmente di fare una diagnosi corretta senza coinvolgere ulteriori metodi di ricerca.

Classificazione

L'eczema, che è classificato come piangente, è alcune sottospecie della malattia che hanno segni clinici simili, ma sono malattie diverse..

Esistono quattro tipi di eczema umido:

  1. Seborroica: una malattia provocata da violazioni dei processi lavorativi delle ghiandole sebacee del corpo umano. I segni clinici (eruzioni cutanee) hanno una localizzazione caratteristica e si manifestano sul petto, sulle scapole o dietro le orecchie.
  2. Microbico - è una complicazione nel trattamento a lungo termine di danni meccanici alla pelle, in caso di infezione da microrganismi patogeni esterni. È localizzato principalmente su uno o più bordi della ferita e in assenza di un trattamento adeguato cresce gradualmente. Il processo continua continuamente, fino all'inizio del trattamento.
  3. Vero - il più complesso, dal punto di vista del trattamento, la forma di eczema. È caratterizzato da manifestazioni acute di segni clinici e attenuazione a breve termine della malattia, senza alcuna sistematica. I primi segni sono la manifestazione sul derma del paziente di eritema e gonfiore, che gradualmente si trasformano in eruzioni vescicolari. Se graffi o danneggi in altro modo l'integrità delle vescicole che sorgono, allora nuovi focolai di diffusione della malattia appariranno sulla pelle, sembrando erosioni piangenti croccanti.
  4. Professionista - corrisponde pienamente al suo nome, perché si sviluppa solo tra i rappresentanti di determinate professioni che entrano in contatto con gli stimoli fisici e chimici dell'epidermide. È localizzato esclusivamente su quelle aree della pelle che sono state esposte a effetti negativi prolungati. Molto spesso questo problema viene affrontato negli ospedali da professionisti della pulizia, costruttori, operatori chimici e altre professioni, in cui il costante contatto con sostanze nocive fa parte del lavoro.

Le ragioni

L'eczema è insidioso con la sua origine polietiologica, cioè questa malattia non ha una sola ragione di sviluppo: diversi fattori contribuiscono all'emergere del processo patologico.

L'elenco di quelli principali comprende i seguenti aspetti:

  1. Predisposizione genetica. In effetti, questo aspetto è un unico insieme di criteri trasmessi al bambino dai suoi genitori, inclusa la tendenza alle allergie.
  2. Malattie endocrine I problemi ormonali nel corpo diventano spesso le cause della reattività del sistema immunitario contro vari fattori esterni e interni.
  3. Disturbi del tipo immunitario che si sono manifestati sullo sfondo di stress grave, debolezza del sistema protettivo, malattie infettive e infiammatorie cronicamente in corso, terapia antibiotica.
  4. Caratteristiche dell'età. Si ritiene che l'attività principale sia in attesa di una persona nell'intervallo tra 20 e 50 anni. È in questa fase che è in contatto più intenso con i fattori ambientali, compresi quelli non più innocui. Molto spesso, questo vale per le donne, poiché sono loro che sono più a contatto con detergenti, lavaggi e cosmetici.
  5. Patologie croniche che provocano una compromissione dell'attività funzionale dei sistemi vitali: malattie come l'epatite, l'HIV, il diabete mellito e molto altro.

Le condizioni sopra elencate portano inevitabilmente a malfunzionamenti nel sistema immunitario. Come se si sentisse barare, abbassa il titolo dei linfociti T. Di conseguenza, l'immunità inizia a percepire la pelle come un oggetto estraneo, provocando processi patologici in essi.

Catturato sotto attacco, l'epidermide cresce, la frazione sanguigna entra nell'ambiente con successiva cheratinizzazione della pelle, ovvero esiste un meccanismo per lo sviluppo dell'eczema.

Sintomi di eczema piangente

Un sintomo chiave dell'eczema piangente è un'eruzione cutanea di una tinta rossa sulla pelle, che inizia gradualmente a secernere essudato sieroso. Possono coprire viso, mani, dita, gambe, busto.

In totale, si distinguono quattro fasi della patologia, su ognuna di esse ci sono vari segni:

  1. Il primo stadio si chiama eritematoso, è caratterizzato da arrossamento della pelle.
  2. Il prossimo è lo stadio vescicolare, rispettivamente, con la formazione di vescicole all'interno delle quali si accumula il fluido.
  3. Palcoscenico umido - su di esso c'è uno scoppio di bolle, con il rilascio di contenuti e l'aspetto nel sito della lesione dei pozzi che trasudano.
  4. Il periodo corticale è caratterizzato dall'essiccamento delle ferite con formazione di croste su di esse.

In rari casi, l'eczema piangente può essere trovato solo in una piccola area. Di solito in modo così locale il viso, gli arti sono interessati. Senza trattamento, la malattia progredirà sicuramente e interesserà aree più estese. Allo stesso tempo, l'eruzione cutanea inizia a prudere fortemente, durante le esacerbazioni, il prurito diventa particolarmente grave. A volte tali attacchi portano a disturbi nevrotici, mancanza di sonno e come conseguenza di una maggiore irritabilità.

In generale, l'eczema è caratterizzato da un corso simile ad un'onda, quando ci sono periodi di presenza di tutti i segni e sintomi. Deve essere trattata una forma acuta della malattia, altrimenti il ​​rischio di una transizione verso un decorso cronico è inevitabile. L'eczema piangente cronico modifica notevolmente il modello della pelle, questo processo è chiamato "lichenizzazione". Lo stadio della manifestazione secondaria dell'eruzione cutanea è diverso:

  • Cambio del modello di pelle
  • Esfoliazione
  • Pigmentazione irregolare
  • Ispessimento locale della superficie della pelle
  • Diffuso in tutto il corpo

Sulla base di quanto sopra, è necessario capire che l'eczema umido non è una malattia con cui si può vivere. Se il paziente non viene curato, la progressione dei sintomi e il suo aggravamento sono inevitabili, mentre liberarsi della malattia nelle fasi successive è incomparabilmente più difficile che nella fase iniziale.

Sintomi nei bambini

Nei bambini, l'eczema, oltre agli arti, è spesso localizzato nel cuoio capelluto, sul viso, sul mento, sulla schiena e sul torace. Il quadro clinico nei bambini è lo stesso degli adulti, ma il decorso della malattia è spesso complicato dall'aggiunta di un'infezione secondaria. È difficile per un bambino piccolo spiegare che i luoghi pruriginosi non devono essere pettinati, a seguito della quale si osserva un'infezione dei luoghi infetti quando i microrganismi entrano in microcracks.

L'eczema piangente nei bambini si verifica spesso sullo sfondo di reazioni allergiche a cibi, farmaci o è il risultato di diatesi essudativa e asma bronchiale.

Diagnostica

Prima di decidere come trattare l'eczema bagnato su viso, gambe, braccia o tronco, è necessario condurre un esame che includa i seguenti passaggi:

  1. Raschiando dalla zona interessata.
  2. Test allergologici.
  3. Test immunologici.

Prima di tutto, la raschiatura viene eseguita dall'area interessata. Ti consente di stabilire la presenza o l'assenza di lesioni microbiche e fungine della pelle alterata. In futuro, ciò consentirà di prescrivere il trattamento razionale dell'eczema umido..

I test allergologici sono necessari per determinare quale particolare sostanza provoca lo sviluppo di sintomi di lesione eczematosa in un particolare paziente. Nel processo di conduzione di tale metodo di ricerca, gocce contenenti varie sostanze, che spesso agiscono come allergeni, vengono applicate sul lato interno dell'avambraccio. Dopo aver stabilito un composto che è pericoloso per il paziente, gli vengono dati consigli sulla prevenzione del contatto con questo allergene.

Per quanto riguarda i test immunologici, consentono di stabilire la presenza di anticorpi verso determinate sostanze, comprese quelle prodotte nel corpo del paziente.

Nelle fasi iniziali dello sviluppo, l'eczema piangente può sembrare un'eruzione cutanea normale, quindi è molto facile perdere questa fase, che è la più facile da trattare.

Trattamento eczema ammollo

La base per il trattamento efficace dell'eczema piangente è l'esclusione dei fattori che lo hanno causato. Le medicine per ogni fase sono selezionate direttamente dal medico curante.

Il regime di trattamento generale è il seguente:

  1. Terapia iposensibilizzante - ha lo scopo di ripristinare le funzioni di base del corpo e mantenerlo normale fino alla fine del trattamento dell'eczema. Questo passaggio prevede la somministrazione intramuscolare di una o più soluzioni: cloruro di calcio, tiosolfato di sodio, solfato di magnesio o gluconato di calcio.
  2. La terapia antistaminica è il secondo stadio del percorso di recupero. L'assunzione di farmaci di questo gruppo ha lo scopo di ridurre l'attività degli stimoli e stabilizzare il benessere generale del paziente. Il medico può prescrivere al paziente: diazolina, tavegil, pipolfen, clarotadina, difenidramina, suprastina, sedativi e talvolta farmaci corticosteroidi.
  3. Immunocorrection: questa fase prevede il ripristino del corretto funzionamento del sistema immunitario del corpo umano. Per questo, il medico prescrive una combinazione di diuretici, vitamine e immunocorrettori: tattivina, timalina, pentossile o decaris.
  4. Trattamento esterno (locale): questa parte del trattamento spesso include una combinazione di metodi di medicina classica e tradizionale (come concordato con il medico). I rimedi più comuni sono: unguenti salicilici, borici, chetoconosol, acido borico, nitrato d'argento, resorcinolo e bagni di permanganato di potassio.
  5. Tutte le fasi del trattamento sono accompagnate dall'esclusione di sostanze irritanti che possono portare alla ricaduta della malattia: detersivi, detersivi, ecc. usando una dieta ipoallergenica.

Inoltre, vengono utilizzate tecniche fisioterapiche. Ognuno di questi metodi può contribuire al trattamento dell'eczema umido..

Come trattare l'eczema umido: un elenco di farmaci

Il trattamento locale non può essere ignorato, perché in ogni fase dell'eczema aiuta a ridurre l'insorgenza dei sintomi. Gli astringenti aiutano molto, quindi le lozioni sono fatte sulla base di:

  • Naftalana,
  • nitrato d'argento,
  • catrame di betulla,
  • resorcina,
  • Unguento di ittiolo.

In un momento in cui la malattia scorre nello stadio acuto, le compresse sono fatte di acqua con argento. Inumidiscono anche una garza in una soluzione di permanganato di potassio.

Anche il trattamento con lozioni viene effettuato in un corso. Di solito ci vogliono 3 giorni per 2 trattamenti. Per 1 procedura, vengono sostituiti 3-4 impacchi e il processo stesso richiede circa un'ora. Dopo aver rimosso la lozione, la pelle viene spruzzata con una soluzione medica o lubrificata con unguento. Le compresse si applicano solo a freddo!

Se è iniziata la formazione di croste, è passata la fase acuta, quindi anche il compito principale del trattamento locale sta cambiando. Ora applica unguenti per l'eczema, aiutando a esfoliare rapidamente le croste:

  1. Fenistil.
  2. Creme agli acidi urici.
  3. Gestan.

Non puoi rimuovere la crosta da solo, altrimenti un danno meccanico comporterà una ricaduta ripetuta! Non appena la malattia si attenua, passando alla fase acuta, possono essere collegati metodi di trattamento fisioterapico (magnetoterapia, crioterapia, UHF, ecc.).

Inoltre, vengono utilizzati diversi medicinali per il trattamento:

  1. Enterosorbents. Richiesto per l'assorbimento delle tossine e la loro eliminazione. Per mantenere il corpo, viene eseguita una serie di iniezioni di solfato di magnesio, tiosolfato di sodio e gluconato di calcio..
  2. Sedativi. La maggior parte degli scienziati associa la causa dell'eczema piangente a problemi neurologici, quindi questi farmaci costituiscono la base della terapia. Non vengono utilizzate medicine gravi, preferendo compresse con componenti a base di erbe.
  3. Tranquillanti diurni.
  4. Antistaminici. Questi farmaci aiutano a combattere gonfiore, prurito e altre allergie..

Antibiotici e corticosteroidi non sono usati in tutti i casi, ma solo quando un'infezione secondaria si unisce alla malattia di base. Con questo risultato, anche l'uso di farmaci gravi nei corsi non aiuta ad abbreviare il periodo di trattamento - è sempre lungo e complicato.

Si dovrebbe prestare molta attenzione al trattamento del disturbo di base, che divenne la causa dell'eczema piangente. Se fosse possibile diagnosticarlo, il trattamento diventa un ordine di grandezza più efficace, ma la cosa principale è che è possibile prevenire con successo nuove ricadute e ridurre il periodo della fase acuta.

Fisioterapia

Come trattare l'eczema piangente oltre ai farmaci e alla correzione dello stile di vita? Certo, usando metodi fisioterapici. Il loro uso è giustificato solo dopo che le manifestazioni della malattia riducono leggermente la loro gravità. Molto spesso vengono utilizzati i seguenti metodi fisioterapici:

  • Terapia PUVA;
  • terapia laser;
  • crioterapia;
  • fototerapia;
  • magnetoterapia;
  • terapia con ozono.

Ognuno di questi metodi ha il suo effetto, ma tutti contribuiscono a una pronta guarigione dall'eczema piangente..

Nutrizione e dieta

L'eczema è un tipo di malattia allergica, quindi il suo trattamento è accompagnato da una dieta appropriata. È necessario escludere completamente i prodotti alimentari che hanno contribuito al suo verificarsi e, se è impossibile diagnosticare un gruppo specifico, tutte le possibili sostanze irritanti sono escluse.

Questi includono:

A volte a un paziente viene prescritta una dieta a base di latte, in cui la nutrizione del paziente è limitata dal seguente elenco di prodotti:

  • porridge;
  • latticini;
  • verdure verdi;
  • frutti (tranne rosso e giallo);
  • carne dietetica.

Rimedi popolari per il trattamento

Con un approccio ragionevole, le ricette alternative possono essere di grande aiuto nel trattamento dell'eczema di tipo piangente. Molti esperti danno volentieri raccomandazioni sull'uso di determinati medicinali di origine vegetale o animale, efficaci nella lotta contro le patologie della pelle..

Consideriamo alcuni di essi:

  1. Lozioni con oli. La benda piegata più volte viene inumidita con olio di abete o di olivello spinoso e applicata ai fuochi dell'eczema per 30 minuti ogni giorno. Gli oli sostituiscono con successo il sottaceto di cetriolo.
  2. Bagni alle erbe. Puoi cucinare da un decotto di piantaggine, camomilla, trifoglio, sambuco, aghi di pino e iperico. In un'acqua riscaldata, aggiungi un'infusione di verdure e immergi le aree interessate del corpo. Se non vuoi cucinare decotti, puoi sostituirli con oli essenziali a base di lavanda, ylang-ylang, tea tree.
  3. Trattamento con puro solidolo. Il prodotto viene applicato sulle aree interessate del derma e lavato via dopo 10 minuti con sapone di catrame. Se il solidolo è ben tollerato, il tempo di invecchiamento sulla pelle aumenta senza intoppi. In assenza di questo prodotto, è possibile utilizzare unguenti per farmacia come Solipsor, Kartalin, Magnipsor.
  4. Unguento alla calce schiacciata. 100 g di prodotto vengono combinati con la stessa quantità di acqua e portati a ebollizione. La sospensione risultante viene raffreddata a temperatura ambiente e miscelata in proporzioni uguali con olio d'oliva. Le aree cutanee danneggiate dell'eczema sono lubrificate con un prodotto pronto..

L'uso di ricette alternative è raccomandato solo con il permesso di un medico. L'automedicazione non dovrebbe essere praticata. Se entro 7 giorni non si verificano effetti positivi, è meglio rifiutare il metodo scelto.

Raccomandazioni generali per i pazienti con eczema

Il minor contatto possibile con l'acqua, prevenendo l'umidificazione delle aree interessate della pelle; limitare le procedure idriche a scopi puramente igienici. Evita di andare in sauna e stabilimento balneare, dove il contatto con l'acqua si combina con il surriscaldamento del corpo, entrambi questi fattori sono fattori scatenanti della malattia.

Seguire una dieta per pazienti con malattie dermatologiche, escludere allergeni già noti e potenziali dalla dieta. Evitare situazioni in cui è possibile l'infezione da microrganismi patogeni, virus, in particolare virus dell'herpes. Curare tempestivamente la disbiosi e le malattie infettive, la giardiasi, la piodermite e le infestazioni parassitarie con ossiuri e nematodi. Se l'eczema è complicato da un'infezione attaccata, il processo patologico è aggravato, il trattamento è ritardato e raramente fa senza antibiotici.

Tra gli ormoni sistemici per il trattamento dell'eczema piangente, vengono spesso utilizzati prednisone e altri corticosteroidi, ma non possono essere utilizzati per lunghi corsi.

Dopo la transizione della malattia in una forma cronica e la riduzione dei processi infiammatori, si può procedere a misure fisioterapiche - crioterapia, laser terapia, magnetoterapia, ecc..

Complicanze e conseguenze

La principale complicazione dell'eczema è il rapido ingresso nel corpo di microrganismi patogeni di terze parti: microbi, funghi e virus. Si sviluppano rapidamente in ferite aperte e causano la decomposizione non solo della pelle, ma anche di altri tessuti. Ciò porta ad un aggravamento delle condizioni del paziente e alla difficoltà del trattamento.

Prevenzione

Poiché l'eziologia della malattia non è stata completamente studiata, i medici non possono offrire una serie di misure, il cui rispetto aiuterebbe a prevenire lo sviluppo della patologia. I medici raccomandano ai loro pazienti di rifiutare di indossare scarpe e vestiti stretti, altri oggetti del guardaroba che possono provocare difficoltà nella circolazione sanguigna. È importante rifiutare di acquistare oggetti realizzati con materiali sintetici. Si consiglia ai pazienti di seguire una dieta, condurre uno stile di vita moderato, evitare stress, stress elevati sul sistema nervoso. È utile mantenere una modalità di lavoro e dormire.

Coloro che hanno una storia di una forma cronica di eczema piangente dovrebbero provare meno spesso a contattare acqua, prodotti chimici domestici e cosmetici decorativi, evitare di andare in sauna e bagni, curare in tempo eventuali altre malattie e seguire corsi di fisioterapia preventiva.

Eczema bagnato sulla testa nei capelli

Eczema del cuoio capelluto negli adulti e nei bambini

L'eczema, che colpisce il cuoio capelluto, è una malattia dermatologica che si verifica quando le ghiandole sebacee sono troppo attive e c'è un'acuta mancanza di umidità. Oltre a sensazioni spiacevoli e danni alla pelle, si verifica anche un disagio psicologico, poiché è praticamente impossibile nascondere le manifestazioni esterne del disturbo in una zona così evidente.

Molte persone non riescono a liberarsi rapidamente dell'eczema e questo diventa un vero problema per loro. L'articolo proposto consente di conoscere le principali cause che portano all'insorgenza della malattia, nonché le sue varietà e metodi di trattamento.

Eczema del cuoio capelluto

Oggi, un malinteso molto comune è che l'eczema è uno dei principali segni di disordine e inosservanza delle norme di igiene personale..

Tuttavia, non esiste assolutamente alcuna connessione tra questi fattori e l'insorgenza della malattia, tali lesioni possono verificarsi per vari motivi e spesso sono il risultato di un generale deterioramento dello stato di salute o di processi patologici nel corpo. Anche l'eczema del cuoio capelluto non è una malattia infettiva, non viene trasmesso da persona a persona.

Caratteristiche dell'eczema del cuoio capelluto in un bambino

L'eczema del cuoio capelluto appare spesso nei bambini, nei neonati è spesso dovuto all'alimentazione impropria della madre durante la gravidanza. Nella maggior parte dei casi, il trattamento non è richiesto e i sintomi della malattia scompaiono completamente dopo 2-3 settimane.

Il processo di rigenerazione della pelle dopo aver sofferto di una malattia richiede più tempo, possono essere necessari almeno 2 mesi, ma i bambini piccoli non provano quasi mai fastidio. Tuttavia, in assenza di dinamiche positive, è necessaria una consultazione obbligatoria con un pediatra..

È importante ricordare che il trattamento dell'eczema nei bambini di età inferiore ai 2 anni è di particolare specificità, è severamente vietato l'uso di farmaci e rimedi per gli adulti, anche quando sono da banco.

Di solito vengono praticati i seguenti metodi per sbarazzarsi della malattia:

  1. Massaggio leggero della pelle e dei capelli della testa con le dita o con un panno umido.
  2. L'uso di shampoo speciali per bambini, tra cui il ketoconazolo. È richiesta l'autorizzazione preventiva obbligatoria di un pediatra.
  3. L'uso di oli minerali, se altri metodi non hanno contribuito a sbarazzarsi di eczema.
  4. Procedure idriche quotidiane senza l'uso di sapone e altri mezzi che possono provocare irritazioni alla pelle.

Cause di eczema sulla testa

Gli esperti non conoscono ancora la causa esatta dell'eczema sul cuoio capelluto.

Tuttavia, sono noti fattori che possono provocare l'insorgenza di questo disturbo:

  1. Predisposizione genetica all'eczema.
  2. Aumento dell'attività delle ghiandole sebacee.
  3. Deterioramento generale del sistema immunitario.
  4. La presenza di malattie croniche che interferiscono con il funzionamento degli organi interni.
  5. Cambiamenti ormonali.
  6. Apparato digerente.
  7. Disturbo endocrino.
  8. Contatto con determinati tipi di prodotti chimici, conservanti o piante..
  9. Effetto collaterale dell'assunzione di determinati farmaci farmacologici.
  10. Complicanze di una reazione allergica, il verificarsi di eczema provoca più spesso nichel.
  11. Esposizione ai raggi UV.
  12. Ipotermia sistematica o surriscaldamento della testa.
  13. Stress frequente, depressione prolungata.
  14. Danno meccanico al cuoio capelluto.

Per qualche tempo, c'era un'opinione che una delle cause dell'eczema siano le formazioni fungine, poiché durante i test i pazienti hanno rivelato i corrispondenti tipi di infezione. Tuttavia, in seguito è stato scoperto che tutte le infezioni fungine sono una conseguenza del verificarsi dell'eczema, ma non un fattore provocante..

Che aspetto ha l'eczema del cuoio capelluto??

Con lo sviluppo della malattia, le manifestazioni esterne dell'eczema cambiano, quindi si distinguono le seguenti fasi:

  1. Nella fase iniziale, la pelle nella zona interessata appare tesa, la sua maggiore secchezza è evidente. Queste aree sono spesso nascoste da capelli e invisibili..
  2. Nel tempo, le aree interessate diventano unte, i punti caratteristici appaiono sotto forma di ispessimenti con una tinta giallastra.
  3. In assenza di trattamento, le lesioni continuano a diffondersi e passare dal cuoio capelluto alle sopracciglia, alle palpebre, alla zona dietro le orecchie, alle pieghe nasolabiali. Il rossore appare sul collo.

Per una dimostrazione visiva, di seguito una foto che mostra l'eczema del cuoio capelluto:

Tipi di eczema del cuoio capelluto

L'eczema, che colpisce il cuoio capelluto, ha una serie di varietà. Per ogni specie, caratteristiche individuali e specifiche del corso.

Tipi di eczema sul cuoio capelluto:

  1. Eczema seborroico. La varietà seborroica dell'eczema è una delle forme più comuni di questa malattia, le sue caratteristiche principali sono le seguenti:
    • Le lesioni sono localizzate non solo sul cuoio capelluto, ma allo stesso tempo possono apparire sul petto, sull'addome e sulle pieghe della pelle in tutto il corpo.
    • Nella fase iniziale, si osserva la formazione di noduli con un colore giallo-rosato. In futuro, da loro si sviluppano placche caratteristiche..
    • Il gruppo a rischio comprende principalmente persone a cui è stata diagnosticata la seborrea oleosa del cuoio capelluto.
  2. Eczema piangente La causa dell'eczema piangente può essere una reazione allergica acuta, nonché l'esposizione alla pelle di sostanze chimiche e altre sostanze irritanti. Le caratteristiche principali di questo modulo sono discusse di seguito:
    • Nella fase iniziale si osserva un processo infiammatorio che colpisce gli strati superiori dell'epidermide, che ha avuto contatti diretti con lo stimolo.
    • Nei luoghi in cui si notavano arrossamento della pelle e comparsa di edema, si formarono in breve bolle di piccolo diametro.
    • Le bolle si fondono l'una con l'altra, il che porta alla formazione di eritema.
    • L'area interessata ha una superficie costantemente bagnante, che viene gradualmente coperta da una crosta..
    • Questa forma di eczema è caratterizzata da grave bruciore nelle aree interessate e una sensazione di prurito intollerabile. Tuttavia, la pettinatura o il contatto frequente non dovrebbero essere consentiti, poiché le aree bagnate sono facilmente infettate, il che può portare a gravi complicazioni..
  3. Eczema microbico L'eczema microbico può verificarsi in presenza di lesioni cutanee esistenti, specialmente se si verifica un'infiammazione di tipo purulento. A rischio sono le persone con gravi ustioni alla testa, ferite profonde e altre lesioni simili, erisipela. Eczema allo stesso tempo ha le seguenti caratteristiche:
    • Sulle aree interessate della pelle iniziano a comparire piccole vescicole, all'interno piene di pus.
    • Dopo qualche tempo, le bolle si aprono, il che porta alla comparsa di croste.
    • La pelle nelle aree interessate diventa più ruvida, si nota la sua frequente bagnatura.

Sintomi di eczema sulla testa

Nella fase iniziale della malattia, una persona quasi mai sperimenta disagio e le manifestazioni esterne dell'eczema sono nascoste dall'attaccatura dei capelli, per questo motivo la malattia diventa nota solo dopo un po 'di tempo.

Di seguito è riportato un elenco dei principali sintomi specifici di questa malattia:

  1. Peeling del cuoio capelluto, formazione di una grande quantità di forfora.
  2. Rossore della pelle, formazione di squame caratteristiche, che ricoprono le aree interessate di croste.
  3. Aumento dei capelli grassi, che non viene eliminato con il lavaggio; l'acconciatura inizia a sembrare curata.
  4. La perdita di capelli.
  5. Lo sviluppo parallelo di altre malattie dermatologiche, il cui verificarsi provoca eczema; infezione fungina.
  6. La comparsa di lesioni purulente è caratteristica solo per la varietà microbica di eczema, tuttavia, possono verificarsi anche quando viene introdotta un'infezione secondaria.
  7. Prurito e bruciore non si verificano sempre, di solito questi sintomi si manifestano in fasi successive. Un'eccezione è l'eczema piangente, per il quale questi sintomi sono più caratteristici.

Diagnostica

Al minimo sospetto di eczema, dovresti cercare l'aiuto di un dermatologo che può confermare la diagnosi nei seguenti modi:

  1. Esame esterno delle principali lesioni.
  2. Rilevamento di raschiature dalle aree interessate per l'analisi. Ciò consente non solo di confermare la diagnosi, ma anche di stabilire immediatamente la presenza di altre infezioni, il cui verificarsi potrebbe essere innescato dall'eczema.

Tutte le misure diagnostiche mirano ad eliminare la presenza di psoriasi, microsporia e altre malattie che presentano sintomi simili. Dato che le cause dell'eczema sono i fallimenti nel lavoro di molti organi o sistemi interni del corpo, potrebbe essere necessario visitare e consultare non solo un dermatologo, ma anche altri specialisti.

Come trattare l'eczema sulla testa nei capelli?

Oggi, ci sono molti modi per curare questa malattia, molti farmaci e adiuvanti necessari sono dispensati senza una prescrizione da un medico, quindi la maggior parte delle persone determina in modo indipendente le caratteristiche della terapia.

Tuttavia, in precedenza è ancora meglio consultare un dermatologo per assicurarsi che la diagnosi sia corretta. Di seguito sono riportati i trattamenti più comuni per varie forme di eczema..

Shampoo

Esistono molti shampoo da banco che puoi iniziare a utilizzare prima di contattare un dermatologo.

Prima di acquistare, è necessario studiare attentamente la loro composizione, i seguenti componenti possono aiutare nella lotta contro l'eczema:

  1. Il solfuro di selenio elimina l'infiammazione e la secchezza esistenti, elimina il prurito e distrugge anche i funghi di lievito, che possono provocare l'insorgenza di molte malattie dermatologiche.
  2. L'olio dell'albero del tè, la concentrazione ottimale nello shampoo è di circa il 5%. Tali rimedi eliminano non solo l'eczema, ma anche le infezioni sorte sullo sfondo..
  3. Zinco piritione Questo componente elimina il peeling e distrugge anche tutti i batteri e funghi. Inoltre, contribuirà alla rigenerazione accelerata della pelle danneggiata..
  4. Il ketoconazolo si trova in shampoo da banco e da banco. Questo è uno degli ingredienti più efficaci per il controllo dell'eczema..
  5. Acido salicilico. Il componente viene aggiunto a molti shampoo terapeutici, pulisce gli strati superiori della pelle e favorisce la guarigione accelerata delle aree danneggiate..

Vari unguenti dimostrano un alto grado di efficacia nel trattamento dell'eczema..

I dermatologi raccomandano l'uso delle seguenti varietà:

  1. Unguento salicilico. Quale unguento salicilico ti aiuta a leggere sul nostro sito web.
  2. Unguento allo zinco.
  3. Unguento al naftalene.
  4. I corticosteroidi sotto forma di unguenti vengono utilizzati nei casi più complessi o avanzati, possono essere utilizzati solo come indicato dal medico curante.

Rimedi popolari

Vari rimedi popolari non hanno perso la loro rilevanza, di seguito sono riportati alcuni modi efficaci per eliminare i principali sintomi dell'eczema:

  1. L'applicazione di miele d'api naturale sulla testa può ridurre il peeling e liberarsi dal prurito. Se necessario, può essere diluito leggermente con acqua, dopo di che per 2-3 minuti, con movimenti accurati, inizia a strofinare nelle aree danneggiate. Dopo la procedura, la testa deve essere lavata con un normale shampoo.
  2. Lozioni salvia possono accelerare il processo di guarigione della pelle danneggiata. Per questo, i cucchiai di salvia essiccata vengono diluiti in 0,5 l di acqua, che viene quindi portata a ebollizione. Nel prodotto finito, puoi aggiungere un cucchiaio di miele fresco, dopo di che vengono inumiditi con bastoncini di cotone, che vengono applicati alle aree colpite dall'eczema per 20-30 minuti.
  3. Puoi preparare un decotto, che si ottiene aggiungendo 40 g di corteccia di quercia in 200 ml di acqua, portata a ebollizione. Il prodotto si deposita per 12 ore, dopodiché viene aggiunto un cucchiaio di miele fresco. Tutti i componenti sono accuratamente miscelati per garantire l'uniformità della struttura, dopo di che il brodo viene applicato sulle aree interessate della testa. Un'ora dopo, dovrà essere risciacquato con acqua calda.

L'eczema non rappresenta una grave minaccia per la salute, ma al primo segno di una malattia è necessario cercare immediatamente un aiuto medico. Il trattamento iniziale riduce i tempi di recupero per le aree danneggiate della testa e riduce al minimo il rischio di future ricadute. Materiale aggiornato: 25/12/2019

Eczema sulla testa nei capelli: cause, sintomi, trattamento

L'eczema sulla testa nei capelli è una malattia molto spiacevole dal punto di vista estetico. Le squame unte si uniscono ai capelli, facendoli sembrare spettinati.

Le croste secche possono cadere sui vestiti, quindi è quasi impossibile nascondere la malattia agli altri..

Ma nella medicina moderna ci sono molti strumenti per il trattamento dell'eczema di tutti i tipi, quindi la cosa principale è non ritardare una visita a un dermatologo per la diagnosi e la prescrizione della terapia.

Brevemente sull'eczema sulla testa

L'eczema del cuoio capelluto si manifesta più spesso sotto forma di una forma seborroica, poiché in questa zona ci sono molte ghiandole sebacee. È caratterizzato da eruzioni secche o unte con desquamazione e croste di colore grigio o giallo..

È localizzato non solo nei capelli, può diffondersi alle sopracciglia, alle ciglia, alle pieghe nasolabiali, nell'area dietro le orecchie.

In assenza di un trattamento tempestivo, spesso diventa cronico con una scarsa risposta alla terapia e una tendenza alle esacerbazioni regolari.

Sintomi di eczema nei capelli

All'inizio della malattia, sulla pelle del cuoio capelluto compaiono macchie iperemiche edematose di colore rosso o rosa. Quindi, su questo sfondo, appaiono squame e croste di una tonalità grigia o gialla sporca. Il cuoio capelluto è oleoso, i capelli si sporcano rapidamente e si attaccano al sebo.

Quando si rimuovono croste e squame al di sotto, viene esposta una superficie bagnata rosa con crepe e scarico sieroso. Foci di lesioni con confini chiari, possono espandersi, diffondendosi alla fronte o ad altre aree.

L'eczema seborroico della testa è spesso accompagnato da prurito. Per questo motivo, i pazienti spesso pettinano aree di eruzioni cutanee, che è irto di aggiunta di un'infezione secondaria di natura batterica o fungina.

In alcuni casi, si osserva eczema del cuoio capelluto secco. Questa forma della malattia è caratterizzata da grave secchezza della pelle e forte prurito. Le lesioni sono coperte da squame secche e croste, che sono attivamente esfoliate. Esternamente, non sembra molto esteticamente piacevole, poiché la forfora cade sui vestiti ed è visibile a tutti intorno.

Nella fase finale della malattia, dopo aver pulito la pelle da tutte le croste, un'epidermide sana viene esposta senza cicatrici e altre conseguenze dell'infiammazione. Ma spesso l'eczema seborroico ha un decorso cronico e può ricordare a se stesso in qualsiasi momento della vita di una persona.

Caratteristiche della diagnosi di eczema nei capelli

Se compaiono eruzioni cutanee sulla testa, dovresti assolutamente consultare un dermatologo. Prenderà una raschiatura dalla zona interessata per escludere la presenza di funghi e altra flora patogena nei fuochi. Se necessario, eseguire la dermatoscopia.

L'eczema seborroico può essere clinicamente molto simile alla psoriasi, alla seborrea oleosa o secca, alla tricofitosi e ad altre malattie. Pertanto, non è necessario auto-medicare, è meglio affidare la diagnosi a un medico competente.

Poiché l'eczema è nella natura di una malattia allergica infettiva, un dermatologo può raccomandare di consultare un immunologo o un allergologo per confermare la diagnosi e condurre un trattamento complesso.

Come trattare l'eczema del cuoio capelluto

Poiché con un trattamento improprio, l'eczema può trasformarsi in un processo cronico, è molto importante capire come trattarlo meglio e in modo più efficiente. Il massimo risultato può essere raggiunto con una combinazione di terapia locale e generale.

Trattamento topico dell'eczema

Con eczema di varie origini, creme e unguenti sono più spesso usati come terapia locale. Ma in questo caso, la forma più conveniente del farmaco esterno è lo shampoo. In qualsiasi farmacia puoi acquistare:

  • Nizoral;
  • Friederm con catrame o zinco;
  • Sebazole;
  • Cynovit;
  • Keto Plus et al.

Quale shampoo per l'eczema sulla testa scegliere, il medico curante ti dirà, tenendo conto delle caratteristiche cliniche e delle capacità finanziarie del paziente.

In alcuni casi, come parte della terapia complessa, sulla testa è prescritto un unguento per eczema:

  • unguento solforico;
  • unguento con zinco;
  • Pasta di Sulsen;
  • Triderm (farmaco antifungino con componenti antibatterici e ormonali);
  • Ketoconazole et al.

Con grave infiammazione, oltre agli unguenti antifungini e essiccanti, nel trattamento locale vengono utilizzati ormoni esterni (Sinaflan, Flucinar, Advantan, ecc.). Tuttavia, con l'eczema seborroico, è spesso possibile farne a meno.

A casa, a livello locale, puoi applicare decotti di erbe come lozioni e risciacqui quando ti lavi i capelli. Ma solo in aggiunta alla terapia farmacologica e con il permesso di un medico.

Trattamento generale per l'eczema sulla testa

Poiché l'eczema è, innanzitutto, una malattia allergica, gli antistaminici sono sempre prescritti per il suo trattamento:

Per sopprimere la microflora fungina, i farmaci antifungini vengono utilizzati non solo localmente, ma anche in compresse:

  • ketoconazolo;
  • fluconazolo;
  • itraconazolo;
  • Terbinafina e altri.

Il medico prescrive questi fondi dopo aver ricevuto risultati positivi dello studio della raschiatura per identificare i funghi in esso. Nel caso dell'eczema seborroico, viene data preferenza ai preparati di ketoconazolo (Fungavis, Oronazole, Nizoral, ecc.).

I glucocorticosteroidi sistemici (Celestoderm, Elokom, Lokoid, ecc.) Sono usati raramente per l'eczema del cuoio capelluto, solo con lesioni estese e profonde resistenti ad altri tipi di trattamento.

Fisioterapia

I metodi fisioterapici hanno un effetto attivo sull'attività delle ghiandole sebacee, quindi sono molto efficaci nel trattamento dell'eczema seborroico. Ben consolidato in questa materia:

  • crioterapia e criomassaggio;
  • darsonvalizzazione;
  • magnetoterapia;
  • radiazioni ultraviolette.

Questi metodi aiutano a normalizzare l'attività delle ghiandole sebacee, rimuovere l'irritazione dalla pelle e ridurre il peeling. Gli effetti estetici da loro sono molto buoni. La crioterapia è particolarmente raccomandata a causa del suo pronunciato effetto sulla secrezione di sebo. Il risultato è chiaramente visibile nella foto prima e dopo.

Consulenza medica per pazienti con eczema alla testa

Poiché l'eczema nella maggior parte dei casi è una malattia cronica, è necessario seguire alcune raccomandazioni per prevenire la ricaduta:

  • devi cercare una corretta alimentazione, escludendo dalla dieta cibi grassi, fritti e allergenici (compresi quelli con conservanti, aromi, ecc.);
  • è necessario aderire a uno stile di vita corretto e attivo, poiché ciò porta a una guarigione generale del corpo e al rafforzamento dell'immunità;
  • con l'eczema della testa, bisogna fare attenzione a scegliere i cosmetici per capelli;
  • i cappelli dovrebbero essere acquistati con materiali naturali;
  • in tutte le situazioni, è importante rimanere calmi, poiché lo stress provoca esacerbazioni.

Queste raccomandazioni aiuteranno ad evitare una maggiore attività delle ghiandole sebacee e reazioni allergiche, riducendo così la frequenza delle recidive..

L'eczema seborroico è una malattia della pelle causata da una maggiore reattività del sistema immunitario e da un'eccessiva produzione di ghiandole sebacee del sebo. Agendo su questi due meccanismi di sviluppo della malattia, è possibile ottenere la sua cura completa.

Ma devi agire rapidamente, senza aspettare la transizione della patologia in una forma cronica. Pertanto, la prima cosa da fare dopo aver scoperto un'eruzione cutanea sul cuoio capelluto è prendere un appuntamento con un dermatologo.

Questa è la condizione principale per un trattamento efficace..

sull'eczema

Eczema sulla testa nei capelli: come trattare, cause e sintomi, psoriasi sulla testa

L'eczema è un tipo di dermatosi, una malattia della pelle che può colpire qualsiasi parte del corpo. Molto comune nell'eczema seborroico sulla testa nei capelli.

La patologia non è contagiosa e il più delle volte procede in forma cronica. L'eczema può verificarsi in persone di qualsiasi età e sesso. Dal cuoio capelluto, la dermatite passa molto rapidamente alla fronte, al collo, nonché alle sopracciglia e alle palpebre.

La malattia richiede farmaci speciali.

Seborrea del cuoio capelluto

Il tipo più comune di dermatosi sul cuoio capelluto è l'eczema seborroico. Se una persona ha la forfora, questo potrebbe essere il primo segno di tale patologia. La causa della seborrea è l'infiammazione della pelle, non delle ghiandole sebacee..

Pertanto, la malattia può peggiorare periodicamente. Secondo le statistiche, gli uomini che hanno raggiunto la pubertà sono più inclini all'eczema seborroico. La malattia porta grande disagio a una persona..

È importante consultare un medico in tempo in modo che la normale forfora non si sviluppi da un difetto estetico in una grave malattia.

Cause della malattia

L'eczema seborroico ha una natura infettiva e allergica. I funghi del genere Pityrosporum ovale provocano il suo aspetto. Inoltre, il fungo Candida o lo stafilococco possono causare patologie. Tale patologia si sviluppa più spesso a causa di malattie interne. Molto raramente si verifica come una malattia indipendente.

I fattori che provocano l'eczema possono essere:

  • fallimenti nel tratto digestivo;
  • raffreddori;
  • diabete;
  • aumento del grasso e della sudorazione;
  • avitaminosi;
  • malattia della tiroide;
  • insufficienza epatica e renale.

Oltre ai problemi interni del corpo, lo sviluppo dell'eczema può contribuire a tali fattori esterni avversi:

  • l'uso di shampoo inappropriato che può seccare il cuoio capelluto;
  • uso a lungo termine di antibiotici e farmaci ormonali;
  • allergia alla tintura per capelli o ad altri prodotti chimici utilizzati per la cura dei capelli.

Situazioni stressanti costanti possono anche provocare lo sviluppo della malattia. La violazione delle ghiandole sebacee e l'eccessiva produzione di sebo possono anche causare eczema del cuoio capelluto.

Tipi e forme di eczema

L'eczema seborroico è congenito e acquisito. Congenito è quasi impossibile da curare, a differenza dell'acquisizione, che è facilmente curabile. Separatamente, si può distinguere l'eczema seborroico dei neonati, che si chiama gneiss. Non richiede trattamento e passa alcune settimane dopo la nascita del bambino.

Una delle forme più comuni è l'eczema seborroico della testa. Con questa forma, l'epidermide del cuoio capelluto può essere colpita da dermatosi secca o piangente. La causa della forma secca può essere una reazione allergica allo shampoo e ad altri cosmetici. L'eczema secco si manifesta con secchezza, desquamazione, prurito del cuoio capelluto.

Una complicazione della forma seborroica è l'eczema piangente. Le squame si trasformano in erosione e causano grande disagio al paziente. I padiglioni auricolari sono spesso colpiti. Senza un trattamento adeguato, ciò può causare danni al condotto uditivo..

Sintomi principali

L'eczema sulla testa nei capelli è accompagnato da forte prurito e desquamazione. Si notano arrossamento della pelle e comparsa di eruzioni cutanee sotto forma di bolle che non contengono liquidi. Le eruzioni cutanee crescono e si trasformano in placche a forma di anello giallo-marrone.

Con la progressione della malattia, si possono distinguere diversi sintomi principali della dermatosi:

  • c'è iperemia sulla testa nei capelli;
  • compaiono piccoli noduli rosa, che alla fine si trasformano in placche gialle;
  • le placche iniziano a staccarsi e lasciano l'erosione piangente sotto;
  • le croste si formano nella fase di guarigione. Se il trattamento è stato tempestivo e corretto, la pelle sana e pulita sarà già sotto di loro..

La dermatosi può anche influenzare le palpebre e la pelle intorno agli occhi. Spesso l'eczema del cuoio capelluto può causare congiuntivite..

Metodi diagnostici

Quando compaiono i primi segni della malattia, consultare un dermatologo. Prescriverà tutti gli esami necessari che aiuteranno a stabilire la causa di questa condizione. La diagnosi di eczema è abbastanza semplice. Un bravo dottore la riconosce all'esame per un solo aspetto. Per chiarire la diagnosi, al paziente vengono prescritti tali esami:

  • esame dermatoscopico. Le aree interessate della pelle vengono esaminate con uno speciale microscopio ingranditore;
  • raschiatura prelevata da placche eczematose o biopsia del sito di studio. Durante lo studio delle cellule patologiche, è possibile determinare con precisione quale patogeno ha provocato lo sviluppo della malattia;
  • Test allergologici. Questo metodo diagnostico viene utilizzato per determinare se una persona è allergica ai prodotti per capelli..

Per stabilire la causa della dermatite seborroica, è necessario sottoporsi all'esame più completo. Ciò è necessario anche perché la malattia può colpire gli organi vitali..

Al fine di rilevare i focolai di infezione cronica, i pazienti con dermatite seborroica devono essere esaminati da altri specialisti: un endocrinologo, un neuropatologo, un oculista, un otorinolaringoiatra.

Ad alcuni pazienti vengono prescritti esami supplementari. Questi includono:

  • esame del sangue dettagliato;
  • gastroscopia;
  • esami immunologici e studio dei livelli ormonali;
  • Ultrasuoni degli organi pelvici e della cavità addominale.

La psoriasi sulla testa, i cui sintomi non sono praticamente diversi dalle lesioni eczematose, può essere rilevata subito dopo le principali misure diagnostiche.

Caratteristiche del trattamento

Eczema sulla testa nei capelli, che solo uno specialista può dire come trattarlo. Ma in ogni caso, il trattamento dovrebbe essere completo. È abbastanza difficile sbarazzarsi dei sintomi della malattia, quindi è necessario applicare diversi metodi terapeutici contemporaneamente.

Nella fase iniziale della malattia, puoi provare a lavare i capelli con speciali shampoo antiforfora. Ma ci sono momenti in cui il cuoio capelluto si abitua a un certo tipo di shampoo e il fungo smette di rispondere ad esso. Quindi il prodotto per la cura del cuoio capelluto deve essere cambiato.

Molto spesso, lo shampoo al catrame di catrame viene utilizzato per il trattamento. Anche i farmaci anti-seborroici come Nizoral e Dermazole hanno raggiunto una grande popolarità..

Prima di utilizzare qualsiasi strumento, leggi le istruzioni. Lo shampoo deve essere applicato sui capelli e strofinare delicatamente sulla pelle con movimenti delicati.

Lascialo per qualche minuto in modo che tutti i principi attivi abbiano il tempo di assorbire nella pelle. Quindi il medicinale viene accuratamente lavato via.

La terapia farmacologica include l'uso di unguenti per eczema sulla testa e l'assunzione di farmaci all'interno.

Per il trattamento dell'eczema vengono utilizzati pomate a base di corticosteroidi. Rimuovono bene il prurito e il bruciore. Applica l'idrocortisone, l'unguento al prednisolone e la crema di Soderm. L'unguento deve essere applicato direttamente sulle placche eczematose. Ma tali fondi vengono utilizzati non più di due settimane e solo come indicato da un medico.

La terapia combinata della malattia include l'uso di tali farmaci:

  • antistaminici farmaci antiallergici (diazolina, difenidramina);
  • agenti antimicotici;
  • immunomodulatori (metiluracile);
  • complessi multivitaminici;
  • sedativi (Novopassit);
  • mezzi per il ripristino della microflora intestinale (Linex, Bifiform);
  • nei casi più gravi viene prescritta una terapia antibiotica.

L'eczema può essere curato. La cosa principale è determinare la causa della malattia in tempo. Solo dopo questo, il medico sarà in grado di prescrivere il trattamento più efficace per combattere la malattia.

Eczema sulla testa nei capelli: come trattarlo?

L'eczema è una malattia infiammatoria della pelle, manifestata sotto forma di eruzioni cutanee, irritazione, forfora, desquamazione e vari altri sintomi. Di norma, non viene trasmesso da persona a persona, essendo la risposta immunitaria del corpo a vari stimoli esterni o interni.

Questa malattia colpisce sia gli adulti che i bambini. Durante lo sviluppo, provoca molto disagio, poiché ha manifestazioni molto spiacevoli, come forfora, prurito e arrossamento. Circa il 40% delle eruzioni cutanee nei bambini è associato allo sviluppo dell'eczema. Molto spesso, questa malattia appare sulle mani o sui piedi, colpisce meno comunemente altre parti del corpo e provoca molto disagio.

La forma più spiacevole è l'eczema seborroico sulla testa - infiammazione localizzata sul cuoio capelluto, che è spesso un compagno di forfora.

: Psoriasi, eczema, neurodermite

* Psoriasi, eczema, neurodermite. Butakova O.A.

La malattia è nota fin dall'antichità, ma i medici non sono ancora in grado di determinare con precisione le cause della sua insorgenza. I seguenti sono considerati i principali fattori che provocano lo sviluppo dell'eczema seborroico:

  • malattia metabolica;
  • immunità debole;
  • reazioni allergiche;
  • lesioni fungine;
  • infezioni
  • disturbi ormonali;
  • carenza di vitamina B e zinco;
  • malattie digestive;
  • tendenza alla forfora;
  • fatica
  • forfora;
  • cura impropria dei capelli.

Un ruolo importante è giocato da una predisposizione genetica - molto spesso una predisposizione all'eczema seborroico del cuoio capelluto viene trasmessa dai genitori ai bambini.

L'eliminazione della causa ridurrà al minimo l'insorgenza della ricaduta, specialmente nei bambini.

Sintomi

Localizzato nei capelli, l'eczema seborroico potrebbe non essere immediatamente notato. Ciò porta al fatto che la malattia si sviluppa a lungo senza trattamento e colpisce vaste aree del corpo.

I sintomi, così come le cause, sono vari e in gran parte individuali: ogni malattia può manifestarsi in modi diversi..

Di norma, le principali manifestazioni con cui, dopo l'esame, è possibile diagnosticare "eczema della testa" e prescrivere un trattamento, sono:

  • noduli giallo-rosa;
  • prurito
  • bruciando;
  • peeling;
  • arrossamento;
  • macchie di colore rossastro con bordi chiaramente definiti;
  • la formazione di squame giallastre;
  • aumento del cuoio capelluto oleoso;
  • pianto.

L'eczema seborroico inizia a svilupparsi con la comparsa di piccoli noduli di colore giallo-rosa. I focolai pruriscono e si sbucciano, mentre la pelle è secca, si avverte la tensione della zona interessata. I noduli crescono e si fondono in punti rosati..

Inizialmente, sono placche con bordi chiaramente definiti con un diametro fino a 2 cm. Con lo sviluppo della malattia, aumentano di dimensioni e si fondono insieme. Le squame giallastre grasse compaiono sulla pelle nei siti della lesione..

Tale eczema può fluire nel pianto, quando compaiono aree umide quando le squame sono separate. Spesso la malattia è accompagnata dalla comparsa di forfora..

[l'eczema stextbox non viene trattato, quindi si diffonderà oltre il cuoio capelluto. Sul lato anteriore, le macchie crescono nella fronte e possono colpire le palpebre, le pieghe del naso, le orecchie e la pelle dietro le orecchie. Dal lato occipitale, si estenderà fino al collo e alla schiena. [/ Stextbox]

Le macchie unite sul cuoio capelluto sono chiamate "elmo eczematoso".

Come qualsiasi altra malattia della pelle, l'eczema seborroico deve essere trattato quando compaiono i primi sintomi.

: Come sbarazzarsi della seborrea sulla testa e sul corpo

Come sbarazzarsi della seborrea sulla testa e sul corpo

È improbabile sbarazzarsi di questo disturbo una volta per tutte - le ricadute sulla pelle appariranno per tutta la vita. Tuttavia, è possibile sviluppare un sistema di prevenzione e selezionare un complesso terapeutico che interromperà la ricaduta in una fase precoce..

[La medicina stextbox offre una varietà di forme e metodi per il trattamento di questa malattia del cuoio capelluto, sia medica che hardware e cosmetica. I principali metodi di trattamento sono presentati nella tabella. [/ Stextbox]

HardwareFarmacocosmeticopopolare
darsonvalizzazioneCorticosteroidi (Prednisone, Idrocortisone, Diprospan, Desametasone)Shampoo antifungini (Sebozol, Dermazole, Nizoral, Keto Plus, Mekozoral)Bibita
crioterapiaFarmaci antifungini (Ketoconazole, Fluconazole, Nizoral, Lamisil)Shampoo curativi (Algopiks, Friderm-tar, Friderm-zinc)Erbe aromatiche
magnetoterapiaPreparati enzimatici (Fesial, Mezim, Omez, Pancreatin)Crema, unguento (Zinocap, Lamisil, Triderm, Thiacutan)Prodotti per l'apicoltura
Terapia laserAntibiotici (penicillina, eritromicina)vasche da bagno
Sedativi, tranquillanti (fenazipam, valeriana, motherwort, Gidazepam, Parsen)

Il trattamento dei bambini ha le sue caratteristiche: molti metodi hardware e farmacologici di terapia sono controindicati per loro. Il corso deve essere ritirato da un medico.

Come supplemento, è consigliabile utilizzare metodi alternativi di trattamento dei bambini che non avranno effetti dannosi, come i bagni di sale marino, unguento a base di propoli ed erbe. L'eczema piangente può anche essere trattato con rimedi popolari.

Erbe aromatiche

Le infusioni e i decotti di erbe eliminano delicatamente i sintomi della malattia. Grazie a loro, anche l'eczema bagnato del cuoio capelluto si allontana.

Si consiglia di utilizzare erbe come:

  • calendula;
  • celandine;
  • successione;
  • camomilla;
  • piantaggine;
  • achillea;
  • Iperico
  • equiseto.

Possono essere usati sia individualmente che in collezioni..

Non è difficile preparare il brodo, basta versare 2 cucchiai di materie prime con un bicchiere d'acqua. La miscela viene portata a ebollizione e infusa sotto un asciugamano fino a quando non si raffredda. Il brodo deve essere pulito con fuochi due volte al giorno.

I decotti di erbe possono anche essere usati come risciacqui dopo aver lavato i capelli - questo aiuterà non solo a liberarsi dell'eczema bagnato, ma anche alla forfora.

Prodotti per l'apicoltura

Il miele e la propoli si sono dimostrati efficaci nella lotta contro questa malattia..

Il miele, il polline e il latte materno devono essere assunti per via orale: riempiranno il corpo di vitalità, arricchiranno di vitamine e altre sostanze utili.

L'unguento alla propoli aiuterà a far fronte ai sintomi dell'eczema e a sbarazzarsi della forfora.

: Trattamento del cuoio capelluto seborrea a casa

Trattamento domiciliare per il cuoio capelluto seborrea

La ricaduta può essere evitata se vengono prese misure preventive. L'eczema seborroico non comparirà se segui i suggerimenti:

  1. Smettere di fumare.
  2. Ridurre al minimo il consumo di alcol.
  3. Mangia regolarmente ed equilibrato.
  4. Tieni sotto controllo il tuo peso.
  5. Cura tempestiva delle malattie emergenti (comprese quelle croniche).
  6. Rispettare l'igiene personale.
  7. Usa i cosmetici con cautela e senza fanatismo.

L'individuazione tempestiva della malattia, specialmente nei bambini, l'eliminazione delle cause e un trattamento completo competente aiuteranno a sbarazzarsi dell'eczema seborroico il prima possibile. La costante prevenzione, l'attenzione alla salute e un atteggiamento sensibile nei confronti del proprio corpo aiuteranno a dimenticarsene per sempre.