Diatesi nei neonati Komarovsky

Cliniche

Una predisposizione genetica al verificarsi di reazioni patologiche o malattie del sistema endocrino può verificarsi in tenera età dalla formazione di varie eruzioni cutanee sulla pelle chiamate diatesi.

La diatesi in un bambino è un evento abbastanza comune, questo è principalmente dovuto all'immaturità del tratto gastrointestinale, del sistema nervoso, del sistema endocrino e dell'immunità.

Per capire cos'è la diatesi, i medici hanno avuto bisogno di oltre cento anni di vari studi e poiché la genetica e la scienza molecolare hanno iniziato a svilupparsi attivamente solo con l'invenzione di dispositivi di laboratorio ad alta precisione, la pediatria moderna considera il termine diatesi solo da un punto di vista storico. Oggi, la pediatria nei paesi sviluppati non riconosce un termine del genere, poiché questa non è una malattia separata, ma solo un'anomalia nella costituzione che spiega la predisposizione del corpo a determinate malattie, mentre le eruzioni cutanee ne sono un segnale. Ma con una combinazione di vari fattori e l'assenza di trattamento, la diatesi dei bambini può trasformarsi in una grave malattia.

Sintomi di diatesi in un bambino

Gli scienziati hanno più di 20 varietà di cause di diatesi, che risiedono nella ritardata maturazione di alcuni organi, interruzioni del sistema endocrino e molto altro. Ognuna di queste specie e le loro varianti ha i suoi sintomi caratteristici che aiutano a identificare la causa di una tale reazione dell'organismo. La diatesi ha anche sintomi generali:

  • Il bambino è soggetto a frequenti malattie infettive
  • Un aumento del tessuto linfatico alla periferia, nonché una tendenza ad adenoidite, tonsillite, malattie in cui ipertrofie del tessuto linfatico
  • Eruzioni cutanee sotto forma di arrossamento essudativo, diatesi sulle guance si manifestano particolarmente spesso
  • Tendenza a dermatite da pannolino nei neonati
  • La comparsa di croste seborroiche sui capelli
  • Cambiamenti delle feci, diarrea o costipazione persistente
  • Stop allo sviluppo
  • Sovrappeso o distrofia
  • Placca e crepe nella lingua.

Tipi di diatesi nei bambini

Il trattamento della diatesi nei bambini è una procedura lunga e non sempre efficace, la base del trattamento è la prevenzione di una situazione in cui il corpo reagisce con tali manifestazioni. E poiché la diatesi ha diverse varietà, per cominciare, il medico deve classificarla, dopo aver condotto diversi test e un esame esterno. A volte l'aspetto della diatesi e delle sue manifestazioni è sufficiente per determinare a quale tipo appartiene. La diagnosi precoce della diatesi in un bambino è la chiave del successo nel suo trattamento.

Esistono diversi tipi principali di diatesi suddivisi in sottospecie.

Diatesi essudativa-catarrale o allergica

Il tipo più comune è allergico, si verifica nei bambini dai 3 ai 6 mesi e può scomparire in condizioni favorevoli da 1 a 1,5 anni senza lasciare traccia o svilupparsi in una forma cronica di allergia.

Diatesi atopica

Una delle varietà di diatesi allergica è la sua forma atopica. Sembra dovuto alla reazione del sistema enzimatico immaturo ai prodotti alimentari, nonché agli allergeni a contatto con la mucosa di un bambino di natura non infettiva..

La diatesi atopica nei neonati ha sintomi sotto forma di arrossamento sulla pelle, comparsa di eruzioni cutanee, macchie con bordi bagnati, linfonodi ingrossati. In primo luogo, la diatesi è localizzata sulle guance del bambino, quindi le macchie possono diffondersi al mento, alla fronte e al torace.

Sulla testa del bambino, le croste di latte appaiono spesso sotto forma di una muffa gialla e qualsiasi surriscaldamento del bambino si trasforma in calore pungente o dermatite da pannolino che non passa. Il bambino reagisce a una tale manifestazione di malumore, cattivo sonno, disbacteriosi può svilupparsi a causa della scarsa fermentazione sullo sfondo della malnutrizione.

Il trattamento della diatesi atopica nei neonati consiste in una dieta rigorosa a base di latte di vacca escluso, verdure arancioni e rosse, nonché prodotti a base di fave di cacao. Per eliminare il rossore, è necessario eseguire l'igiene quotidiana del bambino, bagnare il bambino solo in prodotti dermatologicamente testati che non contengono fragranze e allergeni, usare con cura cosmetici per bambini, è meglio che appartenga alla stessa serie e a un unico produttore. Quando si scelgono cosmetici per bambini, così come sapone o polvere per un bambino incline alle allergie, è necessario concentrarsi sulla composizione naturale. Allo stesso modo, la mancanza di fragranze, poiché i bambini nel loro primo anno di vita hanno un forte senso dell'olfatto e un odore pungente, anche se sembra piacevole per la mamma, può irritare la mucosa nasale e causare anche una perdita di appetito nel bambino.

Non esiste un unguento speciale per la diatesi, ma il pediatra può prescrivere il farmaco sotto forma di crema o unguento, che ha le seguenti proprietà:

  • Antinfiammatorio
  • Prurito
  • Guarigione
  • antimicrobica.

Prima di imbrattare la diatesi nei neonati con preparati a base ormonale, è necessaria una base chiara, di norma, vengono utilizzati solo in casi avanzati di diatesi atopica.

Diatesi autoimmune

Questo tipo di diatesi appare nei bambini con una predisposizione genetica alle malattie autoimmuni, ma a causa del fatto che alcune cellule non si sviluppano prima di due anni, non appare prima di questa età. I genitori che hanno malattie simili nella famiglia in cui il corpo percepisce le proprie cellule come cellule estranee (lupus, vitiligine, tiroidite di Ho Chi Minh, sclerodermia, ecc.) Dovrebbero monitorare attentamente il bambino e consultare un medico per eventuali manifestazioni di un'eruzione cutanea, soprattutto dopo una lunga permanenza nel sole. Per la prevenzione del bambino, è necessario proteggere dalle infezioni, oltre a non lasciarsi trasportare dal trattamento con immunostimolanti sintetici, conduce con attenzione vaccini di routine.

Infettivo - diatesi allergica

Si verifica sullo sfondo di malattie infettive, si manifesta come una temperatura prolungata nell'intervallo 37 - 37,5 gradi. Le malattie respiratorie spesso causano dolore al cuore e alle articolazioni.

La diatesi allergica è il confine tra lo stato normale e la malattia, quindi dovresti prestare attenzione ai fattori correlati che possono contribuire allo sviluppo della malattia, questo è, innanzitutto, il regime del bambino, la sua alimentazione e la prevenzione delle malattie infettive.

Diatesi neuro-artritica nei bambini

Un'anomalia piuttosto rara della costituzione, in cui viene violato il metabolismo delle purine, si verifica un accumulo di acido urico nel corpo. Questo tipo si manifesta in età prescolare e in età scolare sotto forma di eccitabilità nervosa, scarso sonno, dolori articolari, a volte c'è una sindrome da acetone. Di norma, i bambini con un tipo così raro di diatesi neuro-artritica hanno straordinarie capacità mentali, poiché il sistema nervoso viene stimolato con l'accumulo di purina.

Come trattare una tale diatesi in un bambino? Non esiste un trattamento speciale, come nel caso di altri tipi di diatesi. È necessario creare uno sfondo favorevole per il bambino, escludere dal suo menu cibi ricchi di purine, ad esempio carne, frattaglie, brodi di carne, pesce, funghi, legumi, spinaci, cavoli o limitarne il consumo. Anche nell'elenco dei consumi dei prodotti, che dovrebbe essere limitato, c'erano tè forti e cioccolato, tuorlo, noci, bevande gassate. In caso di ansia, enuresi e paure infantili, si raccomanda ai bambini di somministrare tisane con un lieve effetto sedativo.

Con la manifestazione di eczema cutaneo e neurodermite, prima di imbrattare la diatesi in un bambino con farmaci convenzionali, è necessario consultare un medico sulla correttezza della vostra scelta.

Secondo le previsioni, la diatesi neuroartritica nei bambini non mostra un trattamento tempestivo e adeguato nell'adolescenza; in casi avanzati possono verificarsi gotta, diabete, nevrastenia, urolitiasi, aterosclerosi.

Diatesi linfatica-ipoplastica nei bambini

Questo tipo di diatesi si sviluppa con un aumento del tessuto linfatico nel corpo del bambino, mentre il numero di linfociti rilasciati nel sangue aumenta più volte, ma l'immunità da questo non diventa più forte, poiché sono tutti immaturi.

I sintomi della diatesi linfatica-ipoplastica comprendono aumento del peso corporeo, friabilità e umidità della pelle, aumento della milza, del timo, dei linfonodi, delle adenoidi. Il bambino è anche suscettibile alle allergie alimentari ed è incline alla bronchite protratta, che si sviluppa in asma, nonché a tutti i tipi di malattie respiratorie infettive con complicanze.

I prerequisiti per una tale anomalia della costituzione potrebbero essere: una predisposizione genetica, ipossia fetale, oligoidramnios, grave tossicosi materna durante la gravidanza.

Un trattamento speciale per la diatesi con un aumento dei linfociti è l'assunzione di farmaci che riducono la quantità di linfa e la stabilizzano. Inoltre, i bambini dovrebbero introdurre con attenzione cibi complementari, aggiungere preparazioni di calcio, probiotici utili, per normalizzare le feci.

Metodi generali di trattamento delle manifestazioni di diatesi in un bambino

Ogni tipo di anomalia costituzionale ha le sue manifestazioni caratteristiche e i metodi sopra descritti per il trattamento della diatesi, ma con tutto ciò, l'anomalia costituzionale si manifesta sotto forma di eruzioni cutanee sulla pelle di diversa natura. Come il dott. Komarovsky ha descritto la diatesi, questo è un problema che preoccupa i genitori in modo più estetico, poiché le eruzioni cutanee sulla pelle di un bambino, specialmente quando non passano, preoccupano i genitori molto più del numero di linfociti nel sangue o di una milza ingrossata.

Il trattamento della diatesi nei bambini fino a un anno consiste nel seguire il regime, una corretta alimentazione della madre che allatta e un'attenta introduzione di nuovi prodotti nel bambino. Quando compaiono croste di latte sulla testa, è necessario immergerle con olio e rimuoverle con cura con un pettine senza ferire il delicato cuoio capelluto, è meglio farlo dopo il bagno, quando la pelle è vaporizzata. Se compaiono macchie, prima di imbrattare la diatesi sulle guance di un bambino, è necessario consultare un pediatra, è possibile che il medico consiglierà l'uso di rimedi popolari per la diatesi in così giovane età.

Come imbrattare le guance di un bambino con la diatesi? Puoi usare unguenti che hanno effetti anti-infiammatori, oltre ad alleviare il prurito e il bruciore, a causa dei quali i bambini diventano spesso lunatici o pettinano le ferite, introducendo in esse un'infezione batterica. Si raccomanda inoltre di tagliare brevemente le unghie dei bambini e i bambini fino a 3 mesi indossano guanti speciali che impediscono la pettinatura delle piaghe sulle guance.

Il trattamento della diatesi nei bambini con rimedi popolari mostra un buon effetto quando si usano i bagni alle erbe, la cui raccolta dovrebbe includere piante con capacità di essiccazione e lenitive - camomilla, equiseto, corteccia di quercia, calendula. Si consiglia di acquistare la raccolta di erbe in farmacia, dove le piante sottoposte a controllo radiologico, raccolte da sole possono contenere sali di metalli pesanti e quindi tutte le loro proprietà utili vengono livellate rispetto al danno arrecato alla delicata pelle del bambino.

Un'altra ricetta per il trattamento della diatesi con i rimedi popolari è il bagno di un bambino in un decotto di foglie di alloro che è un buon rimedio antiallergico. Per fare questo, 10-15 foglie di alloro secche vengono bollite in un litro di acqua e aggiunte al bagno prima del bagno, non è consigliabile utilizzare il sapone in tale bagno.

Un unguento eccellente dalla diatesi è l'olio di olivello spinoso, ha un agente idratante, cicatrizzante e antinfiammatorio, lenisce la pelle dolorante e allevia l'irritazione.
Nel caso in cui la diatesi sulle guance del bambino non scompaia o addirittura aumenti, prima di spalmare con i farmaci della farmacia, è necessario leggere il loro effetto e composizione. Quindi, unguenti a base di zinco (disetina, pasta di zinco) asciugano la pelle, che viene mostrata con eczema umido, dermatite da pannolino e unguenti come Bepanten, Panthenol, al contrario, idratano, rigenerano la pelle.
Il trattamento di diatesi, che viene intrapreso in tempo, va a 2-3 anni senza conseguenze.

Nessuna allergia!

referenza medica

Diatesi nei neonati Komarovsky

Il dott. Komarovsky considera la dottrina della diatesi una delle conquiste più straordinarie della pediatria russa, ma la sola diatesi non è una malattia.

C'è una tale diagnosi

Questo medico è convinto che no.

Molto spesso, quando genitori e pediatri parlano di diatesi, intendono la dermatite allergica, una malattia abbastanza comune nei bambini e negli adulti..

Secondo la tradizione stabilita nella pediatria domestica, i pediatri raramente fanno una diagnosi di dermatite allergica, specialmente nei neonati, sostituendola con il concetto di diatesi.

fattori

Lo sviluppo della dermatite allergica nei bambini è influenzato da molti fattori che possono essere condizionatamente combinati in due grandi gruppi.

I principali fattori che influenzano lo sviluppo della predisposizione:

  • interno (ereditario). Queste sono le propensioni a varie malattie ereditate dai genitori, il tipo di costituzione e altre;
  • esterno. Queste sono le condizioni in cui vive il bambino - in particolare l'alimentazione, la vita, l'educazione.

I genitori non possono cambiare l'eredità del loro bambino o il tipo della sua costituzione, ma le sue condizioni di vita dipendono completamente da loro, ed è il cambiamento delle condizioni che gioca un ruolo importante nel trattamento della diatesi nei bambini, secondo Komarovsky.

Cos'è questo secondo il dottore

Komarovsky dà una definizione adottata nella moderna pratica pediatrica.

Diatesi: un'anomalia della costituzione, caratterizzata da una predisposizione a determinate malattie o reazioni inadeguate alle normali sostanze irritanti.

Va chiarito che la costituzione si riferisce all'intero insieme di proprietà corporee: fisico, caratteristiche del metabolismo, funzionamento del sistema nervoso e psiche.

Esistono diversi tipi di costituzione e tutti sono considerati varianti della norma..

Esistono alcune specie, ma tra queste ce ne sono tre principali:

  • L'essudativo-catarrale (allergico) è il più comune di tutti. Si verifica con una predisposizione alle malattie allergiche e infiammatorie.
  • Linfatico-ipoplastico: indica una tendenza alle infezioni, patologia dei linfonodi, allergie.
  • Neuro-artritico - predisposizione alle malattie metaboliche (diabete, gotta, alcuni tipi di artrite).

Quando si parla di diatesi, il primo a ricordare essudativo-catarrale.

Si manifesta:

  1. eruzione della pelle - dal rosa pallido al rosso e forte prurito;
  2. nei neonati con questa condizione, la temperatura può essere compresa;
  3. l'eruzione cutanea di solito appare su viso, collo, braccia e petto, il prurito può essere così intenso da privare il bambino del sonno normale.

L'aspetto linfatico-ipoplastico è considerato il più grave di tutti.

Con esso, i linfonodi vengono costantemente ingranditi, anche in assenza di malattie, ma la funzione del cuore, dei reni e delle ghiandole endocrine è insufficiente.

Foto: eruzione cutanea sulle guance

Spesso questa condizione è combinata con evidenti difetti cardiaci..

Non è sullo sfondo che le malattie infettive sono difficili e persino la vaccinazione è associata ad un alto rischio.

Un bambino con diatesi neuro-artritica è facilmente eccitabile, rumoroso, irrequieto, ma il suo sviluppo mentale è notevolmente più avanti dell'età. Il bambino ha scarso appetito e può manifestare vomito indomito senza motivo apparente..

Catarrhal essudativo

Poiché la diatesi essudativa-catarrale si incontra più spesso, ci concentreremo su di essa.

Le specie essudative-catarrali (eczema infantile, dermatite allergica, dermatite atopica) si verificano in quasi tutti i bambini di età inferiore a un anno e passano completamente all'adolescenza o prima.

Il suo motivo principale è l'immaturità del fegato e del sistema immunitario nel bambino, a causa della quale non può affrontare adeguatamente gli allergeni, Komarovsky scrive su questo tipo di diatesi nei neonati.

Quei prodotti che in futuro diventeranno completamente innocui per un adolescente non hanno ancora familiarità con il sistema immunitario di un bambino di un anno e causano allergie.

Al contatto con l'allergene, il bambino sviluppa macchie bagnate e pruriginose sulle guance, che si estendono a tutto il viso, al collo, alle superfici estensori di braccia e gambe.

Video: consultazione medico

I principi del trattamento della diatesi nei bambini secondo le regole di Komarovsky

Il trattamento della diatesi nei neonati, secondo Komarovsky, è il lavoro quotidiano di genitori e altri adulti intorno al bambino.

Ma come accennato in precedenza, è necessario trattare la malattia di base: è necessario scoprire cos'è un allergene per un bambino e ridurre al minimo il suo contatto con questa sostanza.

Ma quando il bambino è tormentato dal prurito e dall'eruzione cutanea, è necessario un trattamento farmacologico. Il suo obiettivo principale è ridurre le manifestazioni di dermatite.

Farmaci usati nel trattamento della dermatite allergica:

  • Sorbenti intestinali (carbone attivo) e farmaci che stimolano la motilità intestinale (lattulosio). Possono essere utilizzati sia per il bambino che per la madre che allatta, non causano effetti collaterali negativi;
  • Unguenti con antistaminici (finistil-gel), creme e unguenti con corticosteroidi (Advantan, Eloc) per il trattamento delle manifestazioni cutanee. I corticosteroidi devono essere usati solo se le manifestazioni cutanee non sono più solo un difetto estetico e un forte prurito interferisce con il sonno;
  • Preparati di calcio (gluconato di calcio) e vitamina D, specialmente durante la dentizione, poiché la carenza di calcio aumenta i sintomi di allergia;
  • Gli antistaminici (suprastin, tavegil) riducono l'allergia e riducono anche la sudorazione, uno dei fattori scatenanti dell'infiammazione sulla pelle.

Prevenzione

La base della prevenzione, così come il trattamento della dermatite allergica, è prevenire il contatto con gli allergeni..

Esistono tre modi principali in cui gli allergeni possono entrare nel corpo:

  • Alimenti (cibi e bevande);
  • Contatto (vestiti, biancheria da letto, detergenti, ecc.);
  • Respiratorio (polline, aerosol)

La condizione principale per il trattamento delle allergie infantili è la creazione di una vita ipoallergenica per il bambino, cioè condizioni tali che il contatto con gli allergeni sia minimo o completamente eliminato.

Esistono diversi modi per trattare gli allergeni per ciascuna via di ingresso..

Per prevenire le allergie alimentari:

  • Escludere completamente dalla dieta cibi allergenici (agrumi, cioccolato, fragole). È importante ricordare che ridurre la loro quantità nella dieta non aiuterà - gli allergeni devono essere completamente eliminati;
  • Nei neonati, è necessario prestare attenzione all'alimentazione e seguire rigorosamente le regole dell'alimentazione. Il cambio permanente di prodotti è assolutamente inaccettabile;
  • Non nutrire eccessivamente il bambino, un eccesso di cibo aumenta le manifestazioni di allergie. La sensazione di sazietà appare nel bambino 10-15 minuti dopo aver riempito lo stomaco, questo deve essere ricordato, specialmente per i genitori di bambini del primo anno di vita con alimentazione artificiale.

Per prevenire le allergie da contatto:

  • Quando fai il bagno a un bambino e lavi le cose per bambini, usa acqua filtrata o bollita in cui non c'è cloro;
  • Usa detergenti per bambini speciali, saponi, shampoo. Durante il bagno, lavare con sapone e shampoo non più di 1-2 volte a settimana;
  • È importante osservare le prime due regole riguardanti non solo i vestiti per bambini, quindi devono essere maneggiati i vestiti per la casa di tutti gli adulti a contatto con il bambino;
  • Gli abiti indossati direttamente sul corpo dovrebbero essere bianchi (non contengono coloranti), il 100% di lino è più adatto ai tessuti;
  • Biancheria da letto ipoallergenica - senza l'uso di lanugine e piume naturali.

Per prevenire le allergie respiratorie:

  • Esclusione del contatto con polline, peli di animali, alimenti secchi per pesci d'acquario, ecc. Ma anche se dai animali domestici a un'altra casa, il loro mantello rimarrà un allergene per un altro mese;
  • Rifiuto di usare deodoranti per aerosol, deodoranti, alcuni tipi di profumi;
  • Pulizia giornaliera bagnata nella stanza del bambino.

Indipendentemente dalla via di penetrazione dell'allergene:

  • Il surriscaldamento intensifica le manifestazioni di allergie, la sudorazione rallenta la rimozione dell'allergene attraverso i reni. Pertanto, la temperatura ottimale nella stanza del bambino è di 18 ° C e l'umidità è del 50%. Per aumentare l'umidità, puoi mettere un acquario o un bacino con acqua;
  • Monitora la frequenza delle feci in un bambino - con costipazione, gli allergeni vengono trattenuti nel corpo;
  • Con cautela, prendi i farmaci in compresse e sciroppi - sono anche allergeni a causa di agenti aromatizzanti e coloranti. L'opzione preferita è supposte (candele);

La maggior parte delle manifestazioni di diatesi scompaiono quando il fegato, il tratto gastrointestinale matura e non diventa un'allergia in età adulta..

Domande frequenti

Il bambino ha coliche e gonfiore, ma aumenta di peso. Ci sono punti di diatesi sul viso, pruriscono e non passano. Viene diagnosticata la disbatteriosi, vengono prescritti batteri, ma non aiutano. Cosa fare?

Gonfiore e coliche indicano che il bambino ha significativi problemi nutrizionali. Possono anche essere la ragione per cui un'eruzione allergica sul viso non scompare..

I batteri in questo caso non aiuteranno, migliorano i processi di decomposizione nell'intestino, gli allergeni persistono nel corpo e migliorano le reazioni allergiche.

Si dovrebbe prestare attenzione alla quantità e alla qualità del cibo consumato, specialmente se il bambino è allattato al seno.

Cosa fare se un bambino sviluppa la diatesi dopo aver assunto teraflu? Come affrontare la temperatura?

In questo caso, dovresti interrompere l'assunzione di teraflu e farmaci simili in compresse e polveri, poiché contengono coloranti e aromi che causano reazioni allergiche.

Le supposte (candele) con paracetamolo possono diventare un sostituto.

Quindi, il trattamento della diatesi in un bambino, in particolare l'allattamento al seno, è un processo lungo e richiede uno sforzo maggiore da parte dei genitori rispetto ai medici.

Questo problema è completamente risolto solo quando invecchiano, ma i genitori sono in grado di fornire al proprio bambino un'infanzia senza eruzioni cutanee e prurito.

Se c'è un problema come la diatesi nei bambini, cosa fare, Komarovsky spiegherà nel suo video sul trattamento dei bambini. Il medico ti dirà popolarmente come trattare un disturbo in modo che non ci siano complicazioni.

La parola "diatesi" è costantemente ascoltata e le madri hanno paura che il loro bambino non abbia un tale problema. Ma non tutti i genitori comprendono appieno la diatesi in un bambino. Ci sono molti articoli e video su Internet su questi sintomi, ma abbiamo scelto il più utile e popolare tra le fonti mediche..

Cosa fare quando un bambino ha la diatesi

Alla scuola del Dr. Komarovsky, Evgeny Olegovich spiega che questo problema è la predisposizione del corpo del bambino all'irritazione a vari fattori esterni. Non è una malattia o una malattia..

Per determinare come trattare la diatesi in un bambino, Komarovsky raccomanda di assicurarsi che le macchie sulla pelle siano realmente causate da questo tipo di disturbo. Abbiamo fornito una foto di questa manifestazione, ma sarebbe più corretto visitare un pediatra.

I primi sintomi di questa manifestazione sono macchie sulle guance del bambino in un colore rosso vivo. Dopo un po ', iniziano a prudere molto ("prurito") e causano un grave disagio al bambino.

Cosa fare: solo uno specialista può dire con precisione, valutando il grado di danno alla pelle del bambino e identificando la causa della comparsa di arrossamento.

Trattamento dei bambini: come trattare un bambino

Spesso sulla pelle del bambino puoi vedere punti pallidi rosati. Questa non è una malattia della pelle, ma una reazione del corpo a una sorta di irritante. Non esiste una tecnica speciale per il trattamento della diatesi nei neonati, Komarovsky afferma: "Prima di tutto, è necessario identificare la causa del suo aspetto". Di norma, questo è il risultato dell'alimentazione di una madre che allatta.

Se una donna, durante l'allattamento, non ha potuto trattenersi e ha mangiato agrumi o cioccolato, non c'è nulla di sorprendente nel fatto che un bambino possa manifestare una reazione allergica fino a un anno.

Qui non è necessario trattare i bambini, ma è sufficiente che la mamma stabilisca il cibo. A partire dai 4 mesi di vita di un bambino, iniziano gli alimenti complementari, i cui prodotti possono anche causare insoddisfazione per il corpo del bambino.

Un'altra variante dell'aspetto delle macchie sulla pelle dei neonati è una reazione a qualsiasi malattia. Molto spesso si tratta di dermatite allergica, che si verifica a seguito del contatto del corpo del bambino con un irritante.

Le allergie possono essere di diversi tipi:

  • respiratorio, in cui l'allergene entra attraverso il tratto respiratorio dei bambini;
  • cibo - una reazione a tutti i tipi di cibo o bevande;
  • contatto, derivante dall'azione di un irritante sulla pelle del bambino.

Se la causa della malattia è ovvia, Komarovsky consiglia di sbarazzarsi dell'irritante. Ad esempio, un animale domestico la cui pelliccia provoca un'eruzione cutanea o arrossamento nel bambino, polvere, alcuni alimenti - devi solo liberartene e tali eruzioni cutanee nel bambino non lo faranno.

Pensiamo che ti sarà utile scoprire qual è il rimedio per i parassiti

Prezzo Helmifort in farmacia

, da quando ha aiutato molte persone. Bene, se vuoi acquistare una soluzione per la crescita di ciglia e sopracciglia

Platinum Lachaise, recensioni

le estetiste pensano che ti aiuteremo in questo.

Diatesi: Komarovsky (video)

Di seguito è riportato un video del Dr. Komarovsky, in cui il medico ti dirà le cause, i sintomi e le conseguenze della malattia, oltre a come trattare il problema e i metodi di prevenzione.

Opinione del dottore

La diatesi non è una malattia, è un sintomo dello sviluppo della malattia o un segnale sull'afflusso dello stimolo nel corpo del bambino. Il trattamento stesso è prescritto per una malattia che ha causato arrossamento della pelle. Per farli sparire più velocemente, consiglio ai bambini di organizzare fitovochki con un decotto di erbe. Camomilla, spago e calendula alleviano arrossamenti, irritazioni e pruriti, leniscono lo strato superiore dell'epidermide e accelerano la rigenerazione delle cellule della pelle.

In conclusione, vorrei notare che il rossore della pelle si verifica a seguito della penetrazione di un allergene nel corpo. Komarovsky, parlando di diatesi, raccomanda di non correre con cibi complementari, al fine di evitare allergie alimentari, la madre che allatta deve monitorare rigorosamente la sua dieta e mantenere l'igiene nell'appartamento.

Assicurati di seguire il link e leggi l'articolo sul farmaco che ha salvato le persone da vari problemi alla schiena: cerotto ortopedico sollievo dal dolore zb - recensioni, forum... I principali medici raccomandano questo prodotto benessere.

Un problema come la diatesi è noto a molti genitori. Cosa pensa di lei il famoso pediatra Komarovsky e come si propone di fare quando un bambino ha la diatesi?

La parola "diatesi" è ascoltata dalle madri moderne, ma Komarovsky nota che la maggior parte delle madri la interpretano in modo errato, non capendo l'essenza di questo termine. Nei libri di pediatri stranieri, tale diagnosi non esiste. E questo non è sorprendente, poiché la diatesi è il termine della medicina domestica.

Perché appare la diatesi?

Spiegando cosa si intende con il termine "diatesi", Komarovsky suggerisce di prestare attenzione al fatto che alcune malattie sono note solo durante l'infanzia. Ad esempio, se un adulto mangia fragole, non avrà le guance arrossate e traballanti. Secondo il famoso pediatra, ci sono una serie di caratteristiche nel corpo di un bambino in crescita. Si applicano alla digestione del cibo, alle reazioni del bambino ai farmaci e ai prodotti chimici domestici e alla frequenza delle infezioni.

La diatesi è particolarmente comune nei neonati.

Komarovsky sottolinea che due fattori principali influenzano il livello di salute di ogni bambino:

In primo luogo, il bambino è influenzato dai geni che gli sono stati trasmessi dal padre e dalla madre, e in secondo luogo, tutti i fattori che hanno agito su di lui in utero e dopo il parto. Questa è l'ecologia dell'area in cui vive la famiglia, l'acqua, la durata del sonno, il cibo consumato e molto altro.

Tutti questi fattori determinano una specifica costituzione del corpo. È lei che determina come apparirà il bambino, come funzioneranno i suoi organi interni, quanto spesso si ammalerà e quali malattie. La diatesi si riferisce a tali cambiamenti costituzionali in cui il bambino è più incline a una serie di malattie o risponde in modo inappropriato alle sostanze irritanti.

Come osserva Komarovsky, la diatesi non è né una diagnosi né una malattia. Questa parola descrive semplicemente la predisposizione del bambino a determinate malattie. Pertanto, la diatesi non può essere trattata e curata, poiché è impossibile influenzare la tendenza. Possiamo solo dare al bambino una diagnosi di una malattia specifica che è apparsa durante la diatesi e quindi trattarla.

La parola "diatesi" significa principalmente eruzioni cutanee

Esistono circa dieci diversi tipi di predisposizione alle malattie, ma Komarovsky chiama la diatesi più comune:

  1. Essudativa-catarrali. Questo tipo di diatesi è anche chiamato allergico, perché con esso il bambino è incline a reazioni allergiche e malattie infiammatorie..
  2. Artritico Nervoso. Con tale diatesi, un bambino ha aumentato l'eccitabilità nervosa, nonché una tendenza a patologie come diabete, malattie articolari, ipertensione, obesità.
  3. Linfatico-ipoplasico. Questo tipo di diatesi è caratterizzato da patologia dei linfonodi e cattivo funzionamento del timo. In questo caso, il bambino è soggetto a allergie e infezioni..

Se una madre che allatta ha mangiato, per esempio, un'arancia e poi ha trovato un'eruzione cutanea nel bambino, Komarovsky suggerisce di chiamarla non diatesi, ma allergia. Il bambino ha un'infiammazione, che ha una natura allergica. Ed è dovuto alla diatesi.

Il famoso pediatra nomina due modi in cui i genitori agiscono:

  1. La mamma decide che il bambino ha la diatesi, nulla può essere fatto al riguardo, perché l'eredità è la colpa di tutto e ha anche avuto un'eruzione cutanea nella sua infanzia dopo un'arancia, ma con l'età è passata. E continua a mangiare agrumi, dal momento che non fa ancora nulla. In questo modo, secondo Komarovsky, purtroppo, è molto comune per il nostro paese.
  2. La mamma non chiama una tale diatesi di reazione e non incolpa l'ereditarietà, ma smette di mangiare agrumi, mentre il bambino viene trattato per una malattia specifica - dermatite allergica.

Un medico popolare sottolinea che le persone sono sempre sgradevoli a sentirsi in colpa, quindi hanno maggiori probabilità di incolpare la costituzione e l'ereditarietà che cambiare i fattori che influenzano la formazione della costituzione e dell'ereditarietà.

Komarovsky sostiene che la conoscenza del comportamento corretto durante la gravidanza, la vita del neonato, le caratteristiche di alimentazione, sonno, camminata, tempo libero, indurimento e altre sfumature, nonché la mancanza di desiderio di trattare costantemente qualcosa, aiutano a evitare la diatesi. E al fine di curare il bambino, è necessario stabilire la diagnosi corretta e curare la malattia che si è sviluppata nel bambino.

Perché è necessario scoprire la causa della malattia Dermatite allergica

Komarovsky chiama questa malattia la manifestazione più frequente di diatesi. Si manifesta con arrossamenti sulla pelle, che sembrano macchie, macchie, punti, spesso pruriginosi e desquamanti, screpolati e persino ulcerati. È una tale malattia nella maggior parte dei casi è implicita quando parlano di diatesi.

Un noto medico afferma che il ruolo principale nell'aiutare un bambino con dermatite allergica appartiene ai genitori, non ai medici. Sulla pelle di un bambino con dermatite allergica, vedi solo manifestazioni di ciò che sta accadendo all'interno del corpo del bambino.

L'eruzione cutanea è innescata dalla produzione di anticorpi contro sostanze allergeniche. È solo una conseguenza del contatto del corpo del bambino con allergeni. E se il medico può solo aiutare a ridurre le manifestazioni sulla pelle, i genitori sono in grado di prevenire il loro aspetto. Per fare questo, devi solo scoprire come l'allergene entra nel corpo delle briciole - attraverso il cibo, attraverso il sistema respiratorio o per contatto.

Il compito dei genitori è identificare l'allergene, per questo dovrai fare molti sforzi

Le misure preventive dovrebbero essere dirette fino in fondo:

  • Cibo. Non c'è bisogno di affrettarsi a introdurre alimenti complementari e presentare al bambino quegli alimenti che possono causare allergie. I genitori dovrebbero scegliere attentamente i prodotti per la tavola dei bambini e, se i sintomi di allergia si intensificano, tenere un diario nutrizionale.
  • Respiratorio. I genitori dovrebbero stare in guardia quando usano aerosol e qualsiasi sostanza maleodorante. Una fonte di allergeni per le briciole può essere un animale domestico e polvere.
  • Contatto. La massima attenzione dovrebbe essere prestata alla qualità dell'abbigliamento del bambino, ai detergenti utilizzati, alla qualità dell'acqua di balneazione e alla qualità dei giocattoli..

Inoltre, Komarovsky consiglia:

  • Non surriscaldare il bambino. Con la sudorazione attiva, la dermatite si manifesterà di più e una mancanza di liquido ridurrà l'escrezione di sostanze allergeniche nelle urine.
  • Elimina la costipazione nel tempo. Non solo migliorano le manifestazioni della dermatite, ma spesso la causano.
  • Spesso cammina e controlla l'umidità nella stanza. Queste misure supporteranno la funzione polmonare, quindi possono rimuovere attivamente gli allergeni..
  • Non dare al bambino farmaci di propria iniziativa. Per i bambini con dermatite allergica, solo un medico dovrebbe prescrivere farmaci.
  • Non drammatizzare, perché una tale malattia, di regola, è un fenomeno temporaneo. Con l'età, l'immunità, l'intestino e il fegato migliorano e, come si dice, il bambino "cresce".