Antistaminici per bambini di età diverse

Allergeni

Il trattamento della malattia dipende dalla causa dell'allergia nei bambini, che può essere una droga, cibo o pelle. La patologia si manifesta in un bambino con i seguenti sintomi:

  • prurito, eruzione cutanea sulla pelle del viso o del corpo;
  • arrossamento, desquamazione dell'epidermide;
  • la comparsa di abrasioni e crepe dolorose e poco curative;
  • attacchi di tosse;
  • rinorrea
  • aumento della lacrimazione, sviluppo della congiuntivite;
  • a volte con questa reazione è possibile un aumento della temperatura corporea;
  • il bambino diventa lunatico, irrequieto, lamentoso.

I farmaci per le malattie allergiche devono essere selezionati immediatamente dopo la comparsa dei primi segni di eruzione cutanea, poiché in assenza di un trattamento adeguato possono svilupparsi asma bronchiale, febbre da fieno o edema di Quincke.

Quando si selezionano farmaci antiallergici per bambini, viene esaminato un bambino, viene assegnato un elenco di test e studi. Molti antistaminici sono vietati per i pazienti di età inferiore ai 6 o 12 anni, pertanto il pediatra consulta un allergologo e un immunologo.

Farmaci allergici efficaci per i neonati

Il più efficace contro le allergie per i neonati è un medicinale sotto forma di un prodotto con un sapore di frutta o bacche. I bambini allattati al seno o all'alimentazione artificiale spesso rifiutano pillole e capsule amare e le sospensioni vengono prese con piacere.
Lo sciroppo allergico può contenere coloranti, aromi e altri additivi che sono anche allergeni..

Per il trattamento dei bambini fin dai primi giorni di nascita, non è consigliabile utilizzare antistaminici sotto forma di spray, poiché possono provocare broncospasmo. Per chi soffre di allergie, si raccomandano farmaci sotto forma di gocce o sciroppo.

A questa età con allergie, cosa dare al bambino? Molti pediatri raccomandano ai genitori di optare per varie lozioni, creme e unguenti, nonché di utilizzare emollienti, progettati per trattare le eruzioni cutanee sulla pelle del bambino. Non vengono assorbiti nel flusso sanguigno e raramente causano effetti collaterali..

Uno dei più efficaci è considerato unguento antistaminico Fenistil.

Per le allergie nei neonati, vengono spesso prescritte Suprastin o Fenistil in gocce. Tali farmaci appartengono alle medicine della vecchia generazione, sono altamente efficaci e ottengono rapidamente un effetto positivo..

Nonostante siano considerati i migliori rimedi per le allergie nei neonati, queste gocce anti-eruzione cutanea spesso causano sonnolenza, letargia e letargia..

Antistaminici per neonati:

  • Erius sotto forma di sciroppo dolce con un piacevole aroma fruttato;
  • Fenistil;
  • Zodak
  • Zirtek;
  • Tavegil;
  • Sciroppo di Claritin.

Per i bambini contro le allergie, i medicinali di nuova generazione non vengono praticamente utilizzati. Ciò è dovuto alla scarsa conoscenza degli effetti di questi farmaci contro le allergie per i bambini fino a un anno, nonché ai possibili effetti collaterali.

Farmaci allergici per un bambino fino a un anno

Dalle allergie dalla nascita a 1 anno, Fenistil è più spesso raccomandato, che è disponibile sotto forma di gocce e gel per uso esterno. Le gocce possono dare al bambino da un mese. Da 4 settimane, il gel viene utilizzato per il trattamento esterno della pelle. Le capsule di fenistil sono prescritte solo da un adolescente di età superiore ai 12 anni.
Cosa prendere dalle allergie ai bambini che hanno raggiunto i sei mesi? A un neonato a questa età viene spesso prescritto un antistaminico:

  • Diazolin;
  • suprastin;
  • Tavegil;
  • Prometazina - le iniezioni sono prescritte ai neonati da 2 mesi, capsule e confetti - solo dai 6 anni di età;
  • Difenidramina: le iniezioni sono consentite da 1 mese, compresse da 3 anni.

Uno dei mezzi più efficaci contro le malattie della pelle nei bambini che hanno raggiunto l'età di un anno è Tavegil, che viene presentato sul mercato farmacologico sotto forma di sciroppo liquido e compresse. Il suo principale ingrediente attivo chiamato clemastina è altamente efficace nel trattamento della febbre da fieno, rinite allergica, orticaria e altre malattie accompagnate da prurito ed eruzioni cutanee..

L'effetto terapeutico di Tavegil si sviluppa entro 35-55 minuti dopo l'assunzione del farmaco e dura almeno 12 ore. Per questo motivo, il più delle volte, i medici prescrivono un dosaggio di 2 compresse al mattino e alla sera.

I farmaci allergici per bambini fino a un anno vengono selezionati tenendo conto del fattore che ha causato la reazione allergica. Per i bambini di età inferiore a 12 mesi, questo può essere un eccesso di cibo, l'uso di detersivi o prodotti da bagno, introduzione errata o troppo precoce di alimenti complementari. Se i bambini vengono allattati al seno per un massimo di un anno, eruzioni cutanee e prurito sono spesso associati a errori nella nutrizione di una madre che allatta.

Cosa può essere dato a un bambino dalle allergie in questi casi? Il modo più efficace per curare le allergie nei neonati è seguire una dieta speciale da parte della madre. Si consiglia di limitare o abbandonare completamente l'uso di frutta e verdura dai colori vivaci, noci, funghi, legumi, pasticceria, cioccolato fondente e altri piatti che possono causare allergie.

Se la malattia si sviluppa in un bambino allattato al seno, il pediatra seleziona per i bambini di età inferiore a 1 anno una speciale miscela di latte adattata con una composizione ipoallergenica.

Importante! Gli antistaminici per bambini fino a un anno non vengono utilizzati se il bambino ha meno di 4 settimane.

Antistaminici per bambini da 1 anno a 6 anni

Quando si sceglie un farmaco per le allergie per i bambini di età superiore a un anno, vengono ampiamente utilizzati antistaminici di seconda generazione. I loro principali vantaggi:

  1. Un'ampia selezione di varietà farmacologiche: nelle farmacie puoi trovare compresse, sospensioni, sciroppi allergici per bambini, gocce di antistaminici, gel e unguenti.
  2. Questo medicinale viene bevuto 1 volta al giorno..
  3. Il farmaco antiallergenico di nuova generazione ha una buona tolleranza e raramente causa effetti collaterali..
  4. Uno dei vantaggi più importanti delle moderne medicine per le allergie nei bambini è la mancanza di sonniferi e sedativi..
  5. Effetto antinfiammatorio pronunciato.

I popolari farmaci antiallergici sono Claritin, Zyrtec, Ketatifen. Zirtek: le gocce per uso interno, il secondo nome commerciale Cetirizine, sono consentite per i neonati di età superiore ai 6 mesi.

Le pillole allergiche per bambini con lo stesso principio attivo danno allergie solo ai bambini di età superiore ai 6 anni.

Cosa dare da un'allergia a un bambino dai 2 anni? Molti allergologi offrono i seguenti farmaci per l'allergia per bambini:

  • Diazolina - da 2 anni;
  • Claritin: dai 2 anni;
  • Astemizole: dai 2 anni;
  • da 5 anni, al paziente viene prescritto Fenkarol;
  • Clemastine: dai 6 anni;
  • Telfast - da 6 anni.

Al raggiungimento dei 6 anni, i sistemi immunitario e digestivo del bambino iniziano a funzionare pienamente, quindi da quel momento in poi possono essere prescritti antistaminici per gli adulti, ma a un dosaggio minimo.

Farmaci allergici per bambini più grandi e adolescenti

A seguito di allergie, un bambino in età prescolare o adolescenziale può ricevere farmaci economici ma efficaci da bere..

Un efficace medicinale antiallergico per bambini di questa fascia di età include l'uso di quasi tutti i medicinali, ma solo in un dosaggio speciale selezionato dal pediatra.

Effetti collaterali

Quando usano una nuova generazione di antistaminici destinati all'uso esterno, i genitori devono assicurarsi con cura che il bambino non si lecchi le mani e che il medicinale non cada accidentalmente negli occhi o sulla superficie dei tessuti delle mucose.

Le gocce di allergie dalla nascita possono essere utilizzate solo per il trattamento di un bambino. Ciò contribuirà a prevenire l'ulteriore diffusione del processo allergico. Un flacone di medicinali aperto può essere conservato secondo le istruzioni del produttore, ma non più di 2 settimane.

Gli effetti collaterali più comuni dei farmaci di prima generazione sono sonniferi, sedativi. Inoltre, gli antistaminici di prima generazione hanno un effetto negativo sul sistema nervoso dei bambini. Dopo aver assunto tali farmaci, il bambino può diventare letargico, letargico, vuole costantemente dormire.

Alcuni bambini possono essere disturbati da secchezza delle fauci, disturbi delle feci e attacchi di nausea, lacrimazione costante, mal di testa e vertigini. Al fine di prevenire lo sviluppo di effetti collaterali, in nessun caso è necessario modificare in modo indipendente il dosaggio del farmaco prescritto dal medico.

Controindicazioni

L'assunzione di una nuova generazione di antistaminici dovrebbe studiare attentamente le istruzioni del produttore. Di norma, si consiglia di somministrare il farmaco al bambino 1 o 2 volte al giorno, indipendentemente dal cibo. Un video sull'ultima generazione di prodotti per allergie può essere visualizzato su portali Internet specializzati, forum a Mosca e in altre regioni della Russia.

Ciascuno degli antistaminici ha le sue controindicazioni:

  1. Tavegil - ipersensibilità ai componenti attivi che compongono il farmaco.
  2. Erius - intolleranza individuale alle sostanze attive.
  3. Ketatifen: con il rilevamento dell'asma bronchiale, il rifiuto di assumere il farmaco viene effettuato gradualmente, poiché una brusca interruzione del trattamento può causare una ricaduta della malattia.

Se il benessere del bambino peggiora dopo l'assunzione del medicinale, è necessario rifiutare di usarlo, mostrare immediatamente al medico il piccolo paziente per regolare la dose prescritta o scegliere un analogo.

Quali antistaminici sono i migliori per un bambino di una determinata fascia di età - solo un medico decide. Molto spesso, con un farmaco antiallergenico, a un bambino di età superiore ai 3 anni viene prescritto enterosorbente, un farmaco progettato per proteggere la mucosa gastrointestinale e rimuovere rapidamente gli allergeni dal corpo del bambino. Gli enterosorbenti più popolari includono Polysorb, Enterosgel, Filtrum STI e carbone attivo. Aiutano a purificare il tratto digestivo dai prodotti in decomposizione e accelerare il recupero.

Le allergie infantili sono un problema comune che spesso provoca panico nei genitori. Il rilevamento tempestivo della malattia, il contatto con un pediatra e un trattamento completo aiuteranno a prevenire gli effetti pericolosi delle allergie e a migliorare rapidamente il benessere del bambino.

Terapia allergica nei bambini

Sai quale dovrebbe essere il trattamento delle allergie nei bambini? Combinato! Cioè, è necessario utilizzare medicinali, seguire una dieta e, se necessario, applicare unguenti e gocce. E il dottore dovrebbe nominarlo. In nessun caso dovresti auto-medicare, perché questo è irto di conseguenze terribili.

Trattamento delle allergie nei bambini: tipi di malattia

Esistono diversi tipi di allergie nei bambini:

  1. Cibo. Questo tipo è il più comune. Il più delle volte si verifica nei neonati. I cibi in difficoltà sono uova, miele, latte, frutti rossi e bacche. Quindi, prima di tutto, devi escluderli dalla dieta.
  2. Polveroso. Devi capire che l'allergia non si manifesta sulla polvere stessa, ma sulle zecche che vivono in essa. Non sono visibili agli occhi, quindi è impossibile distinguerli. Nonostante le loro dimensioni microscopiche, causano enormi danni alla salute umana..
  3. Respirazione Questo tipo si manifesta spesso. La ragione di ciò sono i peli di animali, il polline delle piante, la polvere e molto altro che circola nell'aria. Tutto ciò riduce l'immunità, che inizia a rispondere in modo errato agli stimoli. I sintomi di tale allergia sono disagio nel rinofaringe, che può raggiungere il soffocamento.
  4. Cutaneo. Come si manifesta? Un'eruzione cutanea e macchie rosse appaiono sulla pelle. Cioè, compaiono eczema, orticaria o dermatite.
  5. Pollinosi. La risposta del corpo alle piante di polline.
  6. Sugli animali, uccelli. È importante capire che non c'è allergia al mantello stesso. Reagisce a scaglie di pelle, feci, urina, saliva animale, piume di uccelli.
  7. Sugli insetti. Allergico ai morsi. Inoltre si verifica spesso durante l'inalazione di rifiuti di insetti. A volte gli scarafaggi causano l'asma nei bambini.

In base al tipo di allergia nel bambino, il medico prescrive il trattamento.

Medicinali allergici

Per alleviare i sintomi allergici e, quindi, alleviare le condizioni del bambino, è necessario utilizzare antistaminici. Tieni presente che nessun farmaco può eliminare completamente le allergie. Allevia solo la condizione e garantisce la durata della remissione - niente di più.

Pillole allergiche per bambini di prima generazione

Pillole antiallergiche per bambini di seconda generazione

Rimedi allergici per i bambini: medicinali e folk

L'allergia è una maggiore sensibilità del corpo a qualsiasi sostanza. Esistono diversi tipi di reazioni allergiche, ma nei bambini piccoli l'allergia alimentare più comune. Quando compaiono i primi segni di un'allergia, i genitori non dovrebbero auto-medicare. La diagnosi deve essere fatta da un pediatra sulla base di test appropriati. L'automedicazione è pericolosa, poiché tutti i farmaci allergici hanno controindicazioni ed effetti collaterali. Il dosaggio dei medicinali per le allergie per i bambini deve essere determinato da un medico.

I migliori rimedi allergici per i bambini

I fattori che influenzano la comparsa di allergie nei bambini possono essere cattiva alimentazione, vestiti e giocattoli di scarsa qualità. Oggi è comune anche l'allergia alimentare causata da additivi chimici, concentrati e stabilizzanti..

Nei primi anni di vita, un'allergia si manifesta spesso in cibo, abbigliamento, giocattoli, prodotti chimici domestici. Nel mondo moderno, ci sono sempre più persone allergiche a causa dell'aggiunta di conservanti, additivi, stabilizzanti e altre sostanze chimiche al cibo.

Non esiste certamente un rimedio universale e migliore per le allergie, ma i farmaci antiallergici o, come vengono anche chiamati, antistaminici, aiuteranno a far fronte alle sue manifestazioni. Questi rimedi aiutano ad alleviare i sintomi e neutralizzare gli effetti negativi dell'istamina, un ormone che si forma a seguito di una reazione a un allergene. Secondo il principio di azione, efficacia, presenza di effetti collaterali e sicurezza d'uso, questi farmaci sono divisi in tre tipi.

Antistaminici di prima generazione

Questi includono Suprastin, Tavegil, Diazolin, Peritol, Fenkarol. Tali farmaci vengono spesso assunti a grandi dosi, poiché vengono rapidamente escreti dal corpo. Hanno molti effetti collaterali - questo influenza anche il sistema nervoso, la sonnolenza, le vertigini, la coordinazione compromessa, ma questi farmaci sono considerati potenti rimedi allergici..

L'uso di antistaminici di prima generazione è giustificato nel periodo acuto della malattia, quando è necessario rimuovere rapidamente i sintomi delle allergie. Il miglior rimedio per l'allergia di prima generazione è Tavegil. Ha un'azione più lunga e effetti collaterali minimi, ma è controindicato come rimedio per le allergie per i neonati.

Suprastin e Tavegil sono spesso usati per migliorare l'azione dei farmaci antipiretici. I pediatri spesso prescrivono Suprastin o Fenistil durante la vaccinazione per i bambini per ridurre il rischio di reazioni allergiche..

Una linea a parte è l'ormai popolare farmaco Fenistil. È disponibile sotto forma di gocce e gel, comodo per uso interno ed esterno. Fenistil salva dal prurito della pelle associato ad allergie, punture di insetti, ustioni.

Antistaminici di seconda generazione

Tali farmaci sono Claritin, Zyrtec, Kestin. L'effetto del loro uso si verifica rapidamente e l'effetto è piuttosto lungo (circa un giorno). Li bevono una volta al giorno, indipendentemente dall'assunzione di cibo. L'effetto ipnotico di questi farmaci è assente. Molti pediatri considerano gli antistaminici di almeno 2 generazioni i migliori rimedi allergici per i bambini. Claritin e Zyrtec sono spesso prescritti. Puoi usarli a lungo, non ci si abitua.

Antistaminici di terza generazione

Questi sono farmaci come Terfenadina e Astemizole. Sono prescritti per il trattamento a lungo termine. Questi farmaci non vengono rimossi dal corpo per molto tempo, quindi l'effetto del loro uso è molto lungo. A questo proposito, vengono utilizzati farmaci antiallergici di terza generazione per la rinite, la dermatite, l'asma bronchiale durante tutto l'anno. Con lacrimazione e prurito agli occhi, i colliri vengono utilizzati per le allergie (Ketotifen, Azelastine).

Allergie per bambini fino a un anno

L'allergia ai neonati richiede un'attenzione speciale da parte di genitori e pediatri. Alle prime manifestazioni di un'allergia alimentare in un bambino, una dieta dovrebbe essere sviluppata non solo per il bambino, ma anche per la madre che allatta. È necessario proteggere il bambino dagli allergeni, escludere l'uso di cosmetici e alcuni medicinali, specialmente se il bambino ha un'allergia alla pelle o ai farmaci.

Con allergie alimentari nei bambini fino a un anno, la terapia dietetica è importante. È molto utile tenere un diario alimentare per una madre e un bambino che allattano: annota lì nuovi prodotti e prendi appunti sulle condizioni del bambino. È necessario introdurre alimenti complementari nel momento raccomandato dai pediatri, non più di un prodotto alla volta. Evita gli alimenti che sono gli allergeni più comuni: latte di mucca, uova, cioccolato, agrumi, frutta e verdura in rosso e arancio, pesce, frutti di mare.

La manifestazione di allergie si verifica sotto l'influenza di tossine aggressive. Queste sostanze nocive devono essere rimosse più rapidamente dal corpo. Qui gli assorbenti verranno in soccorso: questo è carbone attivo, Polysorb, Enterosgel. Questi farmaci assorbono sostanze e allergeni dannosi per il corpo, alleviando così i sintomi delle reazioni allergiche..

Il carbone attivo aumenta la sensibilità agli antistaminici e Polysorb è un rimedio efficace. Assorbe gli allergeni, aiutando con alimenti o allergie stagionali, nonché allergie ai medicinali. Applicalo non solo durante l'esacerbazione, ma anche per la prevenzione.

Enterosgel è anche un buon rimedio contro le allergie per i bambini di età inferiore a un anno..

Sullo sfondo delle allergie nei bambini, si sviluppa spesso la disbiosi. Per il suo trattamento, vengono utilizzati mezzi speciali, con i quali gli intestini vengono colonizzati con batteri benefici. Questi microrganismi normalizzano la microflora intestinale ed eliminano la disbiosi. A tal fine, ai bambini vengono prescritte capsule Linex e Bifidumbacterin..

Rimedi popolari per le allergie

I rimedi popolari sono spesso la soluzione migliore. A differenza di vari farmaci, sono più morbidi e non causano effetti collaterali. Tuttavia, prima di utilizzare qualsiasi prescrizione popolare, è sempre necessario consultare un pediatra.

  • Nel trattamento delle allergie, vengono spesso utilizzate le proprietà benefiche della foglia di alloro. Contiene componenti attivi che rimuovono le sostanze nocive dal corpo. La foglia di alloro allevia gonfiore, infiammazione, dolore e influenza positivamente anche il sistema immunitario. I decotti vengono utilizzati per il trattamento: 20 g di foglie vengono versate in 500 ml di acqua bollente, insistendo per 20 minuti. I bambini di età inferiore a un anno possono assumere 10 gocce 3 volte al giorno, da un anno a 3 anni - un cucchiaino 3 volte al giorno, più di 3 anni - un cucchiaio.
  • L'infuso di menta piperita è anche buono per il trattamento delle allergie infantili. Preparalo in questo modo: due cucchiai di menta versano un bicchiere di acqua bollente e insistono per 30 minuti. Puoi dare questo strumento ai bambini da 6 mesi 3 volte al giorno.
  • I bambini possono essere immersi in un decotto di ramoscelli di viburno. Questo rimedio viene utilizzato principalmente per il trattamento e la prevenzione della diatesi..

I rimedi popolari per le allergie in un bambino aiutano solo con un uso regolare. Pertanto, il compito dei genitori è monitorare quale prescrizione della medicina tradizionale è più efficace e quindi usarla regolarmente..

Cosa può ottenere un neonato dalle allergie

Gli antistaminici per un neonato sono farmaci che aiutano a far fronte alle allergie nei bambini più piccoli. Il tipo e il dosaggio di tali farmaci sono prescritti dal pediatra, a seconda dell'età e delle condizioni del bambino.

Farmaci allergici per bambini di prima, seconda, terza e quarta generazione

I farmaci allergici sono suddivisi in generazioni a seconda del momento della loro comparsa sul mercato farmaceutico..

Prima generazione

I farmaci di prima generazione agiscono rapidamente, praticamente non indugiano nel corpo. Passano facilmente la barriera tra il sistema nervoso centrale e il sistema circolatorio. Questi farmaci hanno una serie di effetti collaterali, influenzano il sistema nervoso centrale, causano sonnolenza, alcuni sono tossici. Tuttavia, sono adatti per casi di emergenza. Sono utilizzati quando è necessario per far fronte rapidamente alle conseguenze di gravi tipi di allergie..

I farmaci di prima generazione includono:

  • Diphenhydramine;
  • "Diazolin";
  • "Suprastin";
  • "Tavegil";
  • Fenkarol.

In situazioni critiche, i pediatri allergici ai neonati prescrivono la dose minima di Suprastin. Il medicinale rimuove rapidamente il gonfiore dei tessuti e il forte prurito, il suo effetto dura fino a 8 ore. "Suprastin" sotto forma di iniezioni viene utilizzato nel trattamento dei neonati negli ospedali.

Seconda generazione

I farmaci di seconda generazione non attraversano la barriera emato-encefalica. Non provocano un tale effetto sedativo come i farmaci di prima generazione. Ma alcuni di essi hanno un effetto cardiotossico e sono controindicati nei disturbi del sistema cardiovascolare e nelle malattie del fegato.

Farmaci di seconda generazione:

  • "Ketitofen";
  • Fenistil;
  • "Tsetrin";
  • Claritin
  • Erius
  • Zirtek;
  • Zodak.

Terza generazione

I farmaci di terza generazione non hanno un effetto sedativo, non influenzano il lavoro del cuore. Ma sono adatti per il trattamento dei bambini più grandi, i bambini non sono prescritti.

Farmaci di terza generazione:

  • "Terfenadina" - è prescritto dall'età di sei anni;
  • "Astemizol" - nominato da due anni.

Quarta generazione

I farmaci dell'ultima, quarta generazione generano una serie di reazioni allergiche. Questi farmaci includono:

  • "Xizal", o "Levocetirizine" - è prescritto dall'età di sei anni;
  • La "desloratadina" - allo sciroppo è consentita dai sei anni, in compresse - solo dai 12 anni;
  • "Fexofenadine", o "Telfast" - consentito per i bambini dall'età di sei anni.

Quali farmaci allergici possono essere somministrati ai neonati

I farmaci di terza e quarta generazione sono efficaci, hanno pochi effetti collaterali, ma non possono essere utilizzati nei neonati. Come farmaco, sono adatti solo i farmaci di prima e seconda generazione che sono prescritti dal medico dopo aver esaminato il bambino.

Uno dei pericoli dell'uso incontrollato di antistaminici è il loro effetto sedativo (ipnotico), che può portare all'apnea notturna (morte infantile in un sogno). Non prescrivere farmaci ai neonati da soli o come raccomandato dagli amici. I medici trattano e prescrivono farmaci.

I farmaci più comuni che i pediatri prescrivono per i neonati dalle allergie sono Zirtek, Fenistil, Suprastin.

suprastin

Questo efficace farmaco di prima generazione è approvato per l'uso da un mese. Il principio attivo è la cloropiramina. La medicina allevia rapidamente prurito, gonfiore. I pediatri lo prescrivono in caso di gravi reazioni allergiche. Al bambino viene somministrato un quarto di compressa imbevuta o iniettata. Il farmaco non può essere usato per molto tempo. Provoca sonnolenza. Utilizzare solo come indicato da un medico, non superiore alle dosi indicate..

Fenistil

Il farmaco viene rilasciato sotto forma di gocce all'interno e un gel per uso esterno. Il principio attivo è dimetindene. È approvato per l'uso nei bambini da un mese. Ha un buon effetto antiprurito. Abbastanza una medicina efficace, spesso prescritta dai pediatri.

Zirtek

Un medicinale efficace a base di cetirizina. Allevia rapidamente l'edema, si è affermato come un buon antistaminico. Approvato per l'uso da 6 mesi. In alcuni casi, i pediatri lo prescrivono ai bambini piccoli, riducendo il dosaggio. Sperimentare in modo indipendente con la prescrizione del farmaco e il dosaggio è pericoloso per la salute e la vita del bambino.

Antistaminici per neonati fino a 1 mese

Per i neonati fino a un mese, i farmaci per l'allergia vengono somministrati rigorosamente come prescritto dal pediatra e sotto la sua supervisione. Quali pediatri antistaminici sono prescritti a questa età:

  • "Zirtek" - è approvato per l'uso dall'età di sei mesi, somministrare solo nel dosaggio specificato dal pediatra;
  • "Fenistil" - è approvato per l'uso da un mese, somministrato in un dosaggio calcolato dal pediatra;
  • "Suprastin" - è approvato per l'uso da un mese, è prescritto solo da un pediatra nei casi più gravi.

Nei neonati fino a un mese spesso c'è un'allergia alimentare. Si manifesta sotto forma di un'eruzione cutanea e non causa molta preoccupazione al bambino. Modi per combattere le allergie a questa età:

  • rimuovere dalla dieta della madre i preparati che provocano più spesso allergie: cioccolato, miele, agrumi, uova, noci, fragole, kiwi, pomodori, ananas;
  • allattare e tenere un diario alimentare, monitorare quali alimenti causano effetti indesiderati e rimuoverli dalla dieta della madre;
  • i bambini nutriti artificialmente scelgono una miscela ipoallergenica adatta;
  • rimuovere gli allergeni domestici;
  • rimuovere gli allergeni che causano irritazione al contatto con loro.

I bambini di età inferiore a un mese cercano di non prescrivere farmaci, usandoli solo in casi estremi. L'enfasi principale è sulla prevenzione delle allergie. Scopri quale è diventata la sua causa e rimuovi l'allergene.

Prevenzione delle allergie alimentari

Gli allergeni entrano nel corpo del bambino attraverso il latte materno. In questo caso, la madre dovrebbe tenere un registro per scoprire quale prodotto è allergico ed escluderlo dalla sua dieta. Prodotti a cui i bambini reagiscono più spesso con allergie:

  • miele;
  • cioccolato;
  • Fragola;
  • ciliegia dolce;
  • Kiwi;
  • un ananas;
  • agrumi;
  • noccioline
  • semi di girasole;
  • vari conservanti sintetici.

Per i bambini che usano una miscela artificiale, viene selezionata una miscela ipoallergenica più adatta.

Prevenzione delle allergie domestiche

Le allergie possono essere scatenate da polvere o peli di animali domestici. Per escludere lo sviluppo di allergie domestiche in un neonato, è necessario:

  • pulizia giornaliera bagnata;
  • lavare la biancheria da letto regolarmente;
  • rimuovere i "collettori di polveri": tappeti, peluche, cuscini di piume;
  • trasferire animali e uccelli in altre stanze o consegnarli temporaneamente a parenti.

Allergia da contatto

Le allergie da contatto sono causate da sostanze che irritano la pelle del bambino. Per prevenire questo tipo di allergia, è necessario:

  • lavare i vestiti del bambino e della madre con un detergente per bambini, assicurarsi che le cose siano accuratamente risciacquate;
  • usare meno prodotti chimici domestici a casa;
  • abiti per neonati e mamme tra cui scegliere tessuti naturali;
  • limitare l'uso di cosmetici per bambini, crema solo quando necessario, senza profumi e coloranti.

Cosa dare per le allergie nei neonati da 1 a 3 mesi

Far fronte alle allergie nei bambini di età superiore a un mese è più facile. Il corpo è già forte, formato. L'uso di medicinali a questa età è più sicuro.

Quali antistaminici per neonati fino a 3 mesi possono essere somministrati a un bambino:

  • Zirtek;
  • Fenistil;
  • suprastin.

"Fenistil" e "Suprastin" sono consentiti per l'uso da parte di bambini di età superiore a un mese. Zirtek è prescritto solo come indicato e in un dosaggio calcolato dal medico curante.

Se il bambino ha una grave reazione allergica: gonfiore, difficoltà respiratoria, respiro sibilante, respiro corto, si sviluppa rapidamente una reazione allergica alla pelle, chiamare urgentemente un'ambulanza. Ventilare la stanza prima dell'arrivo dei medici, l'aria fresca aiuta ad alleviare la respirazione..

I bambini di età superiore a un mese possono aiutare non solo con rimedi medici, ma anche con rimedi popolari.

Rimedi popolari per il trattamento delle allergie nei neonati

Dai rimedi popolari, il bagno con varie erbe viene utilizzato per rimuovere le manifestazioni di allergie sulla pelle del bambino. All'interno, è vietato somministrare ai neonati erbe e sostanze simili.

Come aiuto nelle allergie, i pediatri raccomandano spesso bagni a base di tali erbe:

  • successione;
  • Foglia d'alloro;
  • camomilla farmaceutica;
  • salvia;
  • corteccia di quercia.

Qualsiasi trattamento antiallergico deve essere prescritto da un medico, in base al caso specifico, alla gravità dell'allergia e alle condizioni fisiche del bambino.

Un elenco di pillole allergiche per bambini

Quando si tratta di bambini, è necessario con particolare responsabilità avvicinarsi alla scelta dei medicinali. Oggi parleremo di quali pillole allergiche esistono per i bambini, nonché dei loro dosaggi e del corretto utilizzo in varie reazioni.

Una reazione allergica può verificarsi in bambini in tenera età, quindi è importante conoscere i suoi possibili sintomi in tutte le fasi della vita di un bambino.

Molto spesso, nei bambini dei primi due anni di vita, un'allergia ha manifestazioni cutanee:

  • eruzione cutanea dei glutei,
  • eruzione cutanea sulle guance,
  • congiuntivite,
  • bolle possono apparire sul corpo.

Dopo 3 anni, possono essere aggiunti sintomi respiratori:

Questa sequenza di sintomi è chiamata "marcia allergica", quando alcune manifestazioni vengono sostituite da altre e diventano più pericolose..

Se il trattamento non viene avviato in tempo, l'ipersensibilità può trasformarsi in gravi malattie come l'asma bronchiale, le malattie autoimmuni, l'eczema e persino portare alla disabilità..

Pertanto, l'automedicazione è molto pericolosa. Il medico curante dovrebbe prescrivere e controllare il dosaggio del farmaco!

Pillole di allergia alimentare nei bambini

Sorge a causa dell'ipersensibilità dei bambini a determinati prodotti. La reazione si basa su meccanismi immunologici, il principale dei quali è una reazione mediata da IgE. Secondo gli esperti, un bambino su cinque soffre di allergie alimentari.

Manifestazioni di allergie alimentari:

  • Tratto gastrointestinale: rigurgito, vomito, dolore addominale, flatulenza, nausea, diarrea o costipazione.
  • pelle: orticaria (nella maggior parte dei casi), dermatite atopica.
  • apparato respiratorio: rinite allergica e asma bronchiale
  • manifestazioni sistemiche: shock anafilattico

Il trattamento farmacologico delle allergie alimentari viene effettuato se non è possibile escludere l'allergene dal cibo o se è impossibile identificarlo..

Gli antistaminici possono essere usati per trattare le allergie alimentari. Sono divisi in 3 generazioni:

  • La 1a generazione ha un effetto sedativo: Suprastin, Tavegil, Fenkarol.
  • 2a generazione (sedazione meno pronunciata): Claritin, Fenistil
  • 3a (nuova) generazione (praticamente nessuna sedazione): Cetirizina e Telfast

La maggior parte degli antistaminici non deve essere utilizzata nei neonati, poiché possono causare effetti collaterali indesiderati. Tra loro:

  • sudorazione,
  • brividi,
  • ispessimento della secrezione dei bronchi,
  • tachicardia ed extrasistole,
  • sofferenza epigastrica,
  • stipsi,
  • insonnia,
  • irritabilità o sonnolenza viceversa.

Pertanto, solo gli specialisti possono nominarli e l'automedicazione è pericolosa.

Farmaci approvati per l'uso nei neonati e nei bambini piccoli

Le gocce possono essere applicate da 1 mese

Capsule consentite dopo 12 anni

Le forme esterne possono essere utilizzate dalla nascita come prescritto dal medico (con cautela!)

Ingrediente attivo (Nome)Modulo per il rilascioApplicazione
Difenidramina (difenidramina)
  • Candele rettali,
  • Iniezione,
  • pillole
Candele e iniezione sono consentite per i bambini di età superiore a 1 mese, compresse solo dopo 3 anni
Prometazina (Pipolfen)
  • Soluzioni iniettabili,
  • Caramelle gommose,
  • pillole
È consentito l'uso per bambini di età superiore a 2 mesi, drogati - solo dopo 6 anni.
Dimetinden (Fenistil)
  • Gocce dentro
  • Gel per uso esterno
  • capsule
Ciproeptadina (peritolo)Disponibile in compresseApprovato per l'uso da 2 anni
Mebidrolina (Diazolina)Disponibile in compresseDividere il tablet in parti e cancellarlo in polvere, applicare dal 1 ° anno

Farmaci per la tosse allergica

I sintomi delle allergie sono molto diversi e uno di questi sintomi è una tosse allergica. Questa tosse non è una malattia in sé, è la risposta del corpo all'influenza degli antigeni prodotti in risposta agli allergeni.

Qual è l'essenza di una tale tosse?

Foto: la tosse allergica è spesso una delle manifestazioni più forti di un'allergia in un bambino.

Quando un allergene (ad esempio, abbastanza spesso si osserva una reazione allergica sulla polvere domestica e sul polline) entra nel sistema respiratorio del corpo, viene riconosciuto dalle cellule del sistema immunitario e se fallisce, allora la sostanza innocua viene determinata dal sistema immunitario come nemico. E in risposta ad esso, l'immunoglobulina viene prodotta nei linfociti, che entrano nella lotta.

Viene lanciata una cascata di reazioni in cui cellule speciali producono mediatori infiammatori, uno dei quali - istamina - provoca sintomi allergici: prurito, gonfiore, tosse, ecc..

Qual è la differenza tra una tosse allergica e altri tipi di tosse??

  • la tosse non è prolungata, non scompare fino a quando non viene rimossa la causa eziologica
  • ha stagionalità
  • peggio dopo il contatto con l'allergene
  • nessuna febbre o altri segni di raffreddore
Compresse allergiche per la tosse nei bambini
Il principaleSuprastin, Diazolin, Tavegil, anche preparati di istoglobulina.
Nei casi più gravi, vengono utilizzati corticosteroidi.Prednisolone, Prednicarbat (Dermatol)

Video da SDK

Video utile dalla scuola del Dr. Komarovsky sui medicinali per bambini per le allergie:

Esistono molti farmaci per le allergie nel mercato farmacologico, abbiamo scelto per te le migliori pillole allergiche per bambini e abbiamo fornito una descrizione dei punti principali a ciascuno.

Le manifestazioni cutanee di allergie sono tra le più comuni nei bambini, specialmente nei neonati. È importante sapere quali prodotti dovrebbero essere utilizzati a tale tenera età..

Soprattutto per le madri amorevoli, sul nostro portale un articolo su unguenti, creme e gel: //allergy-center.ru/maz-ot-allergii-na-kozhe-dlya-detej.html

Elenco di antistaminici per bambini

Le medicine di questo gruppo bloccano in modo competitivo i recettori dell'istamina (mediatore infiammatorio), inibendo così gli effetti che provoca. Esistono tre generazioni di questi farmaci..

1a generazione

La prima generazione ha un pronunciato effetto sedativo.

Diazolin

Descrizione
Moduli di rilascioPillole, confetti
ApplicazioneDentro:
  • Bambini da 2 anni a 0,5-1 g
  • Bambini 5-10 anni 1-2 g
costo medioda 67,00 rub

suprastin

Bambini da 3 a 6 anni - mezza compressa 2 r / giorno

Descrizione
Moduli di rilascioCompresse e iniezione
Applicazione
costo medioda 130,00 rub

Diphenhydramine

Dentro e come un'iniezione.

  • da 1 anno vengono applicati 2-5 mg;
  • da 2 a 5 anni, vengono utilizzati 5-15 mg;
  • da 6 a 12 anni, vengono utilizzati 15-30 mg
Descrizione
Moduli di rilascioCompresse (1 compressa - 5 mg della sostanza attiva), soluzione in / in e / m (1 ml - 1 mg della sostanza attiva)
Applicazione
costo medio30,00 sfregamenti

Tavegil

Applicare prima dei pasti e deve essere lavato con acqua

  • ai bambini dai 6 ai 12 anni vengono assegnate 0,5-1 compresse.,
  • bambini da 12 a 1 tavolo.
Descrizione
Moduli di rilascioCompresse, fiale
Applicazione
costo medio
  • 10 pezzi - 160 r;
  • 20 pezzi - 180 r.

Fenistil

Descrizione
Moduli di rilascioCompresse (capsule), gel, gocce
ApplicazioneConsentito solo dai 12 anni
  • 1 capsula 1 r / giorno.

Si consiglia di prendere prima di coricarsi, intero, lavato con acqua pulita.

costo medio

Pillole - temporaneamente esaurito

Gocce - da 250 r.

2a generazione

Farmaci di questo tipo con quasi nessun effetto sedativo, agiscono rapidamente, c'è una vasta selezione di farmaci e forme.

Zirtek

Pillole - 220 rubli

Descrizione
Moduli di rilascioPillole, gocce
ApplicazioneDentro. I bambini sotto i 6 anni sono ammessi solo gocce.
  • per i bambini dai 6 ai 12 mesi, 2,5 mg (5 gocce) una volta al giorno
  • bambini da 1 a 2 anni, 2,5 mg (5 gocce) fino a 2 r / giorno
  • bambini da 2 a 6 anni di 5 mg (10 gocce) 1 r / giorno
  • di età superiore a 6 anni - la dose iniziale di 5 mg (1/2 tabella), quindi 10 mg (1 etichetta) al giorno
costo medio
Vai alle istruzioni per l'uso del farmaco Zirtek

loratadina

Descrizione
Moduli di rilascioCompresse, sciroppo, pomata
ApplicazionePrima dei pasti, con un po 'd'acqua:
  • bambini da 2 a 12 anni e di peso inferiore a 30 kg applicano 5 mg 1 volta / giorno (1/2 compressa)
  • bambini di età superiore ai 12 anni o con una massa superiore a 30 kg - 10 mg (1 compressa) al giorno
costo medio64,00 sfregamenti

Zodak

Descrizione
Moduli di rilascioPillole, gocce
ApplicazioneIndipendentemente dal pasto
  • bambini da 6 a 12 anni - 1 compressa (10 mg) una volta al giorno o 1/2 compressa (5 mg) 2 volte al giorno;
  • bambini sopra i 12 anni - 1 compressa (10 mg) 1 volta al giorno.
costo mediopillole:
  • 10 pezzi - 130 rubli
  • 30 pezzi - 250 rubli

Claritin

All'interno, indipendente dall'assunzione di cibo.

2-3 anni - raccomandato in forma di sciroppo.

da 3 a 12 anni - a seconda del peso:

  • fino a 30 kg - 1/2 tavolo. (5 mg) 1 r / giorno
  • da 30 kg - 1 etichetta. (10 mg) 1 r / giorno
Descrizione
Moduli di rilascioPillole, sciroppo
Applicazione
costo medioCompresse da 10 mg:
  • 7 pezzi - 160 rubli.;
  • 10 pezzi. - 200 rubli.;
  • 30 pezzi - 520 sfregamenti.
È possibile trovare informazioni complete su Claritin per le allergie al link

3a generazione

Le pillole di nuova generazione non hanno un effetto sedativo e non influenzano il cuore.

Erius

Descrizione
Moduli di rilascioPillole, sciroppo
ApplicazioneLe compresse devono essere deglutite senza masticare, indipendentemente dall'assunzione di cibo
  • da 12 anni in poi 5 mg una volta al giorno
costo medioConfezione da 7 compresse - 360 r

Fenkarol

Compresse da 10 mg - 270 r

Compresse 25 mg - 370 r

I corticosteroidi

Il loro effetto antiallergico è dovuto a una diminuzione del numero di basofili e un effetto diretto, vale a dire, l'inibizione della secrezione di mediatori di una reazione allergica.

prednisone

Descrizione
Moduli di rilascioCompresse, soluzione per l'amministrazione i / m
ApplicazioneAll'interno, dopo aver mangiato, bevi un po 'd'acqua.
  • fino a 3 anni - a partire da 1/4 tabella 1 r / giorno. Quindi 1 / 4-1 / 2 della tabella. 2 r / giorno
  • da 3 a 7 anni - 1 compressa (10 mg) 2 r / giorno;
  • 7-12 anni - 1 - 1,5 compresse (10-15 mg) 2-3 r / giorno;
  • da 12 anni - 1 compressa (25 mg) 2-3 r / giorno
costo medio
Descrizione
Modulo per il rilasciopillole
ApplicazioneDentro
  • bambini in età prescolare e in età scolare 1-2 mg / kg
prezzo medio100 sfregamenti

Altre droghe

Oltre agli antistaminici e ai farmaci ormonali per allergie, sorbenti, preparazioni di calcio e altri vengono utilizzati..

Gluconato di calcio

Descrizione
Modulo per il rilascioCompresse, fiale
ApplicazionePrima di mangiare e bere latte
  • bambini fino a un anno - 0,5 g,
  • 2-4 anni - 1 g,
  • 5-6 anni - 1-1,5 g,
  • 7-9 anni - 1,5-2 g,
  • 10-14 anni - 2-3 g.
costo medio27,00 rub

Carbone attivo

Descrizione
Modulo per il rilascioCompresse, fiale
ApplicazioneAll'interno, bevi acqua
  • bambini al ritmo di 0,05 g / kg di peso corporeo 3 volte al giorno
prezzo medio5.00 sfregamenti

Le pillole allergiche più preferite e più innocue sono la Loratadina per uso orale e l'azelastina sotto forma di collirio e spray nasale. Quasi non causano sonnolenza, non influenzano l'attività mentale e fisica..

Il numero di effetti collaterali non è così grande, a differenza di altri farmaci.

Domande frequenti

È possibile utilizzare medicinali omeopatici per curare le allergie nei bambini, ma la selezione dei fondi dovrebbe essere individuale ed effettuata da specialisti. La scelta del farmaco dipende dalla natura, dalla posizione, dall'intensità delle eruzioni cutanee e dalla tolleranza individuale.

Per i bambini di età inferiore a 14 anni, il farmaco viene prescritto solo sotto forma di sciroppo.

Importante! L'effetto negativo di fenspiride sul cuore è dimostrato, pertanto tutti i farmaci basati su di esso vengono sospesi!

Il bambino può essere preso (se non c'è intolleranza individuale) Tavegil, Claritin.

Recensioni su alcune pastiglie per allergie per bambini

Le recensioni su Suprastin sono per lo più positive, il farmaco si è dimostrato buono e i genitori di giovani pazienti sono per lo più soddisfatti del suo effetto. Secondo molti pazienti, ha anche un effetto antiemetico..

Recensioni su Claritin:

Ai pazienti piace che agisca rapidamente ed efficacemente, aiuta con reazioni allergiche acute.

Recensioni su Tavegil: "ricorda la difenidramina, ma agisce sempre più velocemente"

Farmaci allergici per un bambino fino a un anno. Mezzi sicuri

Ciao caro lettore, in questo articolo analizzeremo i farmaci allergici per un bambino fino a un anno di vita.

Oggi discuteremo non solo delle manifestazioni o dei sintomi delle allergie nei bambini, abbiamo completamente deciso di divulgare l'argomento dei farmaci per un bambino dalle allergie al bambino di 1 anno.

Parliamo dei tipi di farmaci allergici che possono essere somministrati a un bambino, che non è raccomandato a causa di possibili complicazioni, nonché di come trattare un'allergia in una madre che allatta.

Descrizione della domanda

La terapia allergica per un bambino fino a un anno prevede l'assunzione di vari antistaminici e ormoni.

L'istamina è una sostanza biologicamente attiva sintetizzata dal corpo del bambino come risposta dei sistemi protettivi del corpo all'azione dello stimolo.

Le reazioni allergiche possono verificarsi in un bambino con immunità immatura se esposto alle mucose del corpo e della pelle delle sostanze del bambino che agiscono come allergeni.

Questi possono includere determinate sostanze dalla composizione di prodotti alimentari, medicinali, polline di alcune piante, punture di insetti, odori di profumi, componenti di prodotti chimici domestici.

A questo proposito, allergologi e immunologi distinguono tre classi di antistaminici:

I farmaci di prima generazione sono usati per trattare le allergie nei bambini quando è necessario un urgente sollievo dei sintomi della malattia.

Tuttavia, date le specifiche di questi medicinali, vengono escreti dall'organismo dopo un breve periodo di tempo e, quindi, per continuare l'effetto terapeutico, è necessario utilizzare più spesso farmaci di questo gruppo.

Ciò può essere attribuito alle caratteristiche negative dei farmaci, poiché possono causare un effetto negativo se esposti al sistema nervoso del bambino, causare una diminuzione dell'attività e della patologia nel lavoro dell'apparato vestibolare.

I farmaci di questo gruppo includono: Difenidramina, Suprastin, Alfadril, Prometazina, Tavegil, Diazolina, Fenkarol, Peritolo, tuttavia, Tavegil può essere usato per il trattamento dei bambini da loro. Tuttavia, il suo uso è escluso durante il trattamento delle manifestazioni allergiche nei neonati.

I farmaci di seconda generazione sono caratterizzati da alte prestazioni con fissazione (giornaliera) prolungata dell'effetto ottenuto.

Questi farmaci si distinguono per la relativa sicurezza durante l'uso e la mancanza di sonniferi.

Lo schema della loro assunzione non è legato ai periodi di assunzione di cibo e, secondo gli esperti, questi farmaci sono meglio usati dalle allergie per un bambino fino a un anno.

Tali farmaci come Claritin, Kestin, Zyrtec, Loratidine, Cetirizine sono riferiti ai farmaci di questo gruppo. Il più popolare di questo gruppo di farmaci è la loratidina, perché oltre all'elevata efficienza, garantisce l'assenza di effetti collaterali.

I farmaci di terza generazione forniscono il massimo effetto con una lunga permanenza nel corpo, sono utilizzati principalmente negli schemi che forniscono un trattamento a lungo termine.

Tra questi farmaci, si possono nominare Astemizole, Gismanal, Terfen e Terfenadin.

Consigliato: tutto sulle allergie in un bambino fino a un anno di vita

Oltre ai tre gruppi di antistaminici, i farmaci di tipo corticosteroide possono essere utilizzati nei regimi terapeutici a seconda dei sintomi..

Questi fondi sono altamente efficaci se usati per fermare le manifestazioni infiammatorie delle allergie.

Tuttavia, questi farmaci hanno una serie di effetti collaterali che limitano il loro uso solo all'eliminazione di gravi allergie..

Vari tipi di assorbenti sono usati come terapia di mantenimento per eliminare gli allergeni dal corpo, tra cui Polyphepan, Enterosgel, Smecta, Polysorb MP e carbone attivo.

Le specifiche del trattamento delle allergie per un bambino prevedono la scelta del trattamento più efficace minimizzando le conseguenze dell'uso del farmaco.

A questo proposito, prima di prescrivere un medicinale, un allergologo e un immunologo conducono una conversazione con i genitori per identificare i sintomi della malattia e, se necessario, prescrivere ulteriori test.

Sintomi di allergie in un bambino fino a un anno

I sintomi delle reazioni allergiche durante il periodo iniziale della vita di un bambino sono espressi in cambiamenti sulla superficie della pelle, tra cui:

  • educazione sotto forma di eruzione cutanea sulle guance del bambino;
  • l'aspetto sulla superficie della pelle di strutture sotto forma di bolle;
  • un'eruzione cutanea sui glutei del bambino, simile all'eczema in apparenza;
  • congiuntivite delle mucose dell'occhio;
  • la presenza di vesciche ed edema sulla superficie della pelle;
  • un aumento della temperatura corporea come reazione dei leucociti all'azione di una sostanza estranea;
  • prurito e desquamazione di alcune aree del corpo del bambino;
  • le allergie ai farmaci possono essere espresse in violazione delle feci, nausea, attacchi all'addome e vomito;
  • la manifestazione di reazioni allergiche causate da punture di insetti si distingue per i segni più gravi, tra cui la comparsa di convulsioni, vomito, frequente respiro corto e svenimento.

I sintomi descritti portano a cambiamenti nel comportamento del bambino, che sono espressi in malumore, disturbi del sonno, perdita di appetito, irritabilità.

Forme di rilascio di farmaci antiallergici

Dato lo sviluppo insufficiente dell'apparato di deglutizione nei bambini, le case farmaceutiche prevedono il rilascio di medicinali contro le allergie sotto forma di:

  • Sciroppi con diversi sapori di frutta, tuttavia, in questo caso, alcuni componenti della composizione del farmaco, come coloranti, fruttosio o aromi, possono provocare allergie nei bambini di età più giovane. Le aziende farmaceutiche producono analoghi di farmaci sotto forma di sciroppo per farmaci come Lomilan, Loratadin, Claritin, Gismanal, Zodak, Erius.
  • Le gocce, che hanno la capacità di dosare facilmente, aggiungono al cibo o alle bevande, tuttavia, questa forma di rilascio ha una durata di conservazione limitata, che non supera le diverse settimane dalla data di apertura.
  • Lo spray, che da un lato fornisce un'efficace consegna dei componenti del principio attivo a causa della piccola dimensione delle particelle, d'altra parte, nei neonati c'è un rischio quando li usano, c'è un alto rischio di provocare lo spasmo rinofaringeo.
  • L'uso di droghe sotto forma di compresse disciolte in un liquido è altamente efficace, ma è una sospensione rispetto ai preparati farmaceutici prodotti sotto forma di gocce. Inoltre, l'uso di medicinali sotto forma di compresse quando vengono frantumati in polvere interrompe il dosaggio del farmaco.
  • Per eseguire il trattamento esterno delle superfici della pelle, gel e unguenti si sono diffusi e, grazie all'esposizione locale, offrono un'elevata efficacia d'impatto.

Come metodi popolari per il trattamento delle allergie, una farmacia offre una miscela di erbe medicinali essiccate e macinate o una sospensione a base di talco e zinco.

I medicinali descritti vengono utilizzati dopo aver fatto il bagno, mediante applicazione esterna sulla superficie della pelle.

Medicine allergiche per un bambino fino a un anno.

La scelta di un farmaco per il trattamento delle allergie in un bambino dovrebbe tenere conto delle controindicazioni all'uso, della possibile intolleranza individuale ai componenti della composizione.

Tra i farmaci allergici più comunemente prescritti per un bambino fino a un anno, si dovrebbe evidenziare:

  • Zyrtec sotto forma di sciroppo viene prescritto in modo limitato tenendo conto delle possibili reazioni allergiche agli eccipienti che compongono il farmaco. Gli effetti collaterali del farmaco includono aumento della sonnolenza, attività e affaticamento del bambino, sono possibili la secchezza della bocca e una condizione sovraeccitata. Il farmaco viene utilizzato in un dosaggio di 2-4 gocce fino a raggiungere i sei mesi di età e 5-6 gocce in un periodo fino a un anno. Il medicinale sotto forma di compresse è usato per il trattamento di bambini di età superiore ai 6 anni..
  • La soprastina è caratterizzata da un eccellente effetto antiallergico, ma non è prescritta per i bambini che hanno una maggiore suscettibilità ai componenti della composizione. Il tasso effettivo del farmaco è di un quarto di una compressa al giorno. Gli effetti collaterali del farmaco includono aumento della sonnolenza durante l'uso del farmaco. La terapia con il farmaco viene eseguita sotto la supervisione di un pediatra..
  • È possibile utilizzare la difenidramina come farmaco antiallergico al fine di eliminare manifestazioni acute di allergia nei bambini di età superiore ai 7 mesi.
  • Il peritolo in gocce è prescritto per le allergie per un bambino di età superiore ai sei mesi e non ha un effetto sedativo. I vantaggi di questo farmaco, così come del farmaco Zirtek, includono un'alta velocità di risposta, che non supera mezz'ora dal momento dell'assunzione del farmaco.
  • Per i bambini di età inferiore a un mese, non viene praticata la terapia con l'uso di farmaci basati sulla soppressione dell'istamina. Durante questo periodo, il trattamento include l'adattamento della dieta per la madre, se il bambino è allattato al seno e l'esclusione di determinati alimenti dalla dieta del bambino quando utilizza miscele.
  • In alcuni casi, da un'allergia a un bambino di 3 mesi, è possibile bagnare il bambino in decotti a base di camomilla e una corda.
  • Il carbone attivo ha un buon effetto terapeutico nel trattamento dei neonati che, grazie alle sue intrinseche proprietà assorbenti, neutralizza gli allergeni negli alimenti.
  • Fenistil sotto forma di gocce viene utilizzato per eliminare le manifestazioni di allergie per i bambini di età superiore a 1 mese. A seconda del tipo di violazione, il possibile dosaggio del farmaco varia da 3-10 gocce / giorno.
  • Nelle forme gravi della malattia, la madre viene ricoverata in ospedale con il bambino usando una terapia riparativa basata su farmaci ormonali della serie corticosteroidi.
  • Come trattamento per le allergie per un bambino con manifestazioni di prurito ed eruzioni cutanee sulla superficie della pelle, una pratica che utilizza bagni a base di raccolte di erbe medicinali con ulteriore trattamento della pelle con crema per bambini per ammorbidirla.

In generale, gli specialisti prima di prescrivere un corso di terapia usando agenti sintetici raccomandano di escludere l'interazione del bambino con l'irritante.

Di norma, dopo alcuni giorni, i meccanismi protettivi del bambino affrontano i sintomi della malattia, sviluppando contemporaneamente l'immunità a questo tipo di violazione.

Come viene trattata l'allergia nelle madri che allattano??

Se si riscontra che un bambino ha reazioni allergiche, esiste una certa percentuale di probabilità di ricevere un allergene durante l'alimentazione attraverso il latte materno o ottenuto durante il passaggio attraverso il canale del parto alla nascita.

L'elenco delle possibili misure terapeutiche in questo caso comprende:

  1. Prima di tutto, è necessario regolare la dieta della madre, eliminando potenziali allergeni da essa. In genere, l'elenco degli alimenti vietati comprende alcuni prodotti lattiero-caseari, frutta e verdura, in particolare rossi, noci, dolci.
  2. Oltre ad adeguare la dieta della madre, un'opzione possibile è quella di ridurre la quantità di allattamento e sostituirla con un menu di prodotti ipoallergenici sviluppato dal pediatra.
  3. Il corso della terapia per la madre utilizzando i dosaggi raccomandati del medico Diazolin in presenza di una minaccia per la salute del bambino.

Inoltre, la madre deve garantire la pulizia e il rispetto delle condizioni sanitarie nel luogo di residenza con il bambino, limitare temporaneamente l'uso di cosmetici, medicinali e detergenti sintetici.

Unguenti per allergie facciali

Creme e unguenti basati sull'azione locale penetrano nella struttura del derma, dove bloccano gli effetti distruttivi dell'allergene, favoriscono il ripristino delle strutture danneggiate, eliminano i sintomi di edema, prurito e infiammazione.

Fenistil sotto forma di gel ha recensioni e raccomandazioni favorevoli per l'uso in superficie, tuttavia, non è prescritto se esiste un'intolleranza individuale a uno qualsiasi dei componenti del prodotto.

Un'alternativa a Fenistil è il farmaco ormonale Advantan, che può causare effetti collaterali sotto forma di irritazione della superficie della pelle, prurito, bruciore e arrossamento.

L'unguento non è prescritto in caso di infezione virale o da herpes nel corpo.

Unguenti per allergie alle mani

In presenza di reazioni allergiche sulla superficie delle mani o di altri tegumenti della pelle sul corpo umano, possono essere prescritti come agenti terapeutici:

  • Dermoveit è uno dei farmaci più popolari, tuttavia, con il suo uso eccessivo, la soppressione delle ghiandole surrenali, può verificarsi un aumento degli spazi vuoti nei vasi situati vicino alla superficie della pelle. L'uso del prodotto deve essere escluso con lesioni batteriche, fungine o virali.
  • Skin-cap elimina efficacemente i sintomi delle allergie, tuttavia, come reazione locale del corpo ad esso, la comparsa di risposte. L'uso del farmaco è vietato se nel corso della terapia sono presenti farmaci del gruppo glucocorticosteroide.

Collirio allergico

Tra le lesioni più comuni della zona degli occhi, dovrebbe essere evidenziata la presenza di secrezione purulenta dal sacco lacrimale, arrossamento, irritazione, prurito, lacrimazione, gonfiore, congiuntivite.

La terapia dei disturbi nel campo degli organi visivi con allergie viene effettuata utilizzando farmaci:

  • Per alleviare i sintomi di allergia nella zona degli occhi, l'azelastina viene utilizzata sotto forma di spray per la superficie del naso e dei colliri..
  • Come farmaco antinfiammatorio, viene utilizzato un medicinale di tipo corticosteroide Loprendol, dai farmaci non steroidei viene utilizzato Akular.
  • I farmaci della serie di antistaminici includono Opatanol, Azelastine, Ketitofen.
  • I farmaci vasocostrittori sono rappresentati da Okumetil e Vizin.

Oltre a questo rimedio, vengono utilizzati farmaci come Allergodil, Histimet sotto forma di collirio o un agente nasale per fermare i sintomi della congiuntivite allergica.

Spray allergici nasali

I farmaci nasali vengono utilizzati sotto forma di spray per eliminare i problemi respiratori in presenza di rinite allergica.

Secondo il principio di azione, le gocce nasali possono avere azione immunomodulante (IRS3, Derinat), antistaminico (Levocabastina, Allergodil, Cromhexal, Fenistil), ormonale (Avamis, Fluticasone) o vasocostrittore.

Va ricordato che l'uso di gocce di vasocostrittore (Naphthyzin, Nazivin, Galazolin) senza consultare un pediatra in cura può peggiorare il benessere del bambino. Oltre a ciò, l'uso a lungo termine di farmaci di questo gruppo provoca dipendenza e ha un effetto essiccante sulle superfici mucose dei seni.

Consigli video

Andare in viaggio con il tuo bambino? Ecco cosa devi portare con te!

Quindi fai un test allergologico. Non sai cos'è l'allergia? Vedere!

Cosa fare in caso di allergia agli animali, ma separarsi da loro non è una caccia? Risposta del Dr. Komarovsky, vedi!

Ciò che è importante ricordare?

Assicurati di, prima di accettare un qualche tipo di farmaco allergico, assicurati innanzitutto che non causi conseguenze o complicazioni nel bambino.

A volte, alcuni farmaci ti aiuteranno sicuramente a risolvere il problema delle allergie, ma possono anche causare complicazioni ad altri sistemi o organi del bambino.

E alla fine, potrebbe apparire una nuova malattia, che dovrà anche essere trattata con farmaci che, a loro volta, colpiscono altri organi o sistemi.

Per non aggravare la situazione, cerca di non essere coinvolto in sostanze chimiche o droghe.

Dai a tuo figlio più prodotti a base di erbe e naturali che siano sicuri e facili.