Psoriasi sul corpo: come trattare? Descrizione, foto, metodi per prevenire le malattie croniche

Cliniche

La psoriasi è una malattia della pelle che è considerata cronica e incurabile..

Ma con un trattamento complesso mirato e persistente, è possibile eliminare i sintomi esterni.

Se lo trascini a lungo per risolvere il problema, può provocare la comparsa di altre malattie croniche più gravi degli organi interni.

Descrizione

La psoriasi si manifesta con la comparsa di macchie rosse o più luminose sulla pelle, che formano grandi placche che si innalzano sopra la superficie della pelle. In cima sono ricoperti di argento a scaglie fitte. Si asciugano e si sbriciolano. La pelle sotto di loro è facilmente vulnerabile e spesso sanguina. L'area dell'infezione aumenta molto rapidamente se non viene preso alcun trattamento.

I primi sintomi possono essere quasi impercettibili, ma possono coprire immediatamente un'area significativa della pelle. I punti compaiono prurito, possono marcire. Come risultato di questa malattia, si sviluppa una malattia articolare: l'artrite psoriasica. In forme complesse, colpisce la ghiandola tiroidea, i reni e il fegato..

Le aree infiammate si trovano in tutto il corpo. Inizialmente, compaiono sui glutei, tra loro, nelle pieghe sotto di loro. La psoriasi si verifica spesso nella parte bassa della schiena, sul torace, sotto le ghiandole mammarie, sotto le ascelle, sulle superfici interne dei fianchi, su entrambi i lati del collo, nelle pieghe sullo stomaco.

Che aspetto ha la psoriasi sul corpo umano (collo, stomaco e schiena) puoi scoprire nella foto qui sotto:

Cosa appare

Le cause della psoriasi non sono state studiate a fondo. I luoghi in cui appare sono spesso soggetti all'attrito dell'abbigliamento, ai tegumenti della pelle tra loro e alla sudorazione più intensa. Forse questa è la causa della malattia..

Gli specialisti chiamano cause interne disturbi nervosi, ridotta immunità, disordini metabolici, allergie, infezione, ereditarietà, malnutrizione, abuso di droghe, effetti cutanei lunghi e avversi.

Molto spesso, i giovani di età inferiore ai 25 anni sono interessati. Gli adolescenti iniziano cambiamenti ormonali, che sono una delle cause della psoriasi. Durante questo periodo, i bambini maturi sono molto indeboliti dalla psiche, dall'immunità. Tutte queste circostanze insieme possono causare malattie della pelle..

Le donne hanno la psoriasi più spesso degli uomini. In quelli che hanno la pelle grassa, è meno comune. Aree di superfici cutanee soggette a secchezza sono più sensibili ad essa. In tali luoghi, la pelle è sensibile e sottile, più vulnerabile. Tagli e abrasioni possono spesso essere il luogo in cui inizia la malattia: le infezioni possono facilmente entrare nel corpo. L'esposizione a lungo termine della pelle ai composti chimici è anche la causa della psoriasi..

Sintomi

Con la comparsa della psoriasi, il paziente manifesta sintomi sia esterni che interni. In alcune parti del corpo, si notano piccole macchie pruriginose di sfumature rosse ricoperte di squame. Si chiamano papule..

Prima di tutto, questo vale per la regione lombare. Successivamente, le papule aumentano e vengono trasferite in altri luoghi. L'eruzione cutanea assume varie forme e dimensioni. A volte ha contorni ben definiti. Se provi a rimuovere lo strato superiore facilmente rimovibile, la pelle inizia a sanguinare.

Una persona si sente depressa, si sviluppa la depressione, la debolezza generale del corpo, si osserva una rapida stanchezza.

Se tutti questi sintomi vengono diagnosticati, possiamo parlare, molto probabilmente, della psoriasi manifesta.

Come non ammalarsi

Per non provocare la malattia, specialmente se ci sono ragioni come eredità, una malattia infettiva, un uso prolungato di antibiotici, un contatto costante con solventi e altre sostanze chimiche, è necessario seguire alcune regole.

Condurre uno stile di vita sano, che includa praticare sport, una corretta alimentazione, smettere di fumare e fumare, assumere complessi vitaminici. Ciò consentirà di aumentare l'immunità, regolare il metabolismo, proteggere il corpo dai virus, calmare il sistema nervoso.

Non abusare di procedure solari, centri di abbronzatura, cosmetici per il corpo. Cerca di non consentire un contatto eccessivo con la pelle con prodotti chimici domestici contenenti elementi potenti. Fai il bagno con sale marino ed erbe benefiche per la pelle. Idrata il corpo con creme, maschere, impacchi.

Trattamento

Come e come trattare la psoriasi sul corpo? La lotta contro le malattie della pelle inizia con un esame completo, un esame dettagliato dell'eruzione cutanea sul corpo, dopo di che vengono chiarite le presunte cause del suo aspetto. Di conseguenza, vengono determinati la durata della malattia, l'area dell'infezione, la forma e il tipo di psoriasi. A seconda delle informazioni ricevute, viene prescritto un trattamento..

Con una forma lieve, il medico prescrive preparati esterni sotto forma di unguenti, gel. Questo aiuta a ridurre le manifestazioni esterne. A volte si scopre di liberarsene completamente.

In forme più complesse, in combinazione con un trattamento esterno, vengono prescritti farmaci speciali per la somministrazione orale. In questo caso, è necessario seguire la dieta e le raccomandazioni del medico.

Molto spesso è possibile far fronte a un'eruzione cutanea con l'aiuto della medicina tradizionale. Gli unguenti a base di catrame, piante medicinali, tuorli d'uovo, perossido di idrogeno, propoli sono preparati indipendentemente. All'interno vengono portati brodi di erbe. Preparare i bagni con uno spago o un sale marino.

La psoriasi è principalmente dovuta allo stato interno di una persona ed è supportata da influenze esterne. Per evitare il suo sviluppo, è necessario mantenere la normale forma mentale e fisica. Per prevenire questa spiacevole malattia è molto più facile che curare. Impedisci alla psoriasi di apparire nella tua vita.

Psoriasi

La psoriasi (lichene squamoso) nel mondo di oggi è diventato un problema di massa dell'umanità. A causa della sua manifestazione esterna, questa malattia continua a causare sfiducia da parte di persone sane e lascia un'impronta significativa sulla natura e sul desiderio della loro comunicazione con i pazienti con psoriasi. Una persona non informata può facilmente confondere la psoriasi con una malattia della pelle infettiva ed avere paura dell'infezione. La psoriasi non è un'infezione, ma una dermatosi - una malattia non trasmissibile. La manifestazione di tale dermatosi si verifica sotto forma di eruzione cutanea e desquamazione sotto forma di placche di diverse dimensioni. L'età e il sesso di una persona non influiscono in alcun modo sullo sviluppo della psoriasi: una persona può avere una malattia dalla nascita o può apparire completamente all'improvviso. Una percentuale maggiore si ammala in giovane età. Solo il 4% della popolazione mondiale soffre di questa malattia. La psoriasi in Russia in percentuale varia dallo 0,72% all'11,8% (a seconda del territorio).

Un dermatologo è coinvolto nel trattamento della psoriasi. Se sospetti la psoriasi, assicurati di contattare questo specialista: effettuerà una diagnosi (potresti aver bisogno di una biopsia cutanea), determinerà la forma della malattia e inizierà il trattamento.

Cause della psoriasi

La psoriasi è associata a una violazione della divisione e della maturazione delle cellule della pelle. Con questa malattia, la morte zonarica degli strati superiori della pelle si verifica più velocemente del solito. Esistono diverse opinioni di esperti medici sulle cause della psoriasi e le ricerche su questo tema sono ancora in corso. Alcuni distinguono due tipi di questa malattia: il primo è associato a processi immunitari compromessi, che sono ereditati, ed è più comune in giovane età, e il secondo tipo non è legato all'ereditarietà e colpisce non la pelle come la prima, ma le unghie e le articolazioni e si verifica nelle persone mature età.

Altri ricercatori sono propensi a credere che lo sviluppo della psoriasi si basi su disturbi del sistema immunitario provocati da altre patologie, stress, clima inappropriato e persino dieta. A prima vista, può sembrare che la connessione della psoriasi con il cibo sia improbabile e infondata, ma gli scienziati hanno già dimostrato la capacità di alcol, pepe, cioccolato e aceto di provocare esacerbazioni della malattia. Pertanto, secondo questa opinione, la psoriasi è una malattia sistemica che in determinate condizioni di immunità può trasformarsi in artrite psoriasica e diffondersi ad altri tessuti e organi..

Possiamo affermare con sicurezza che la psoriasi è una malattia non trasmissibile. Oggi è considerata una malattia multifattoriale ereditaria autoimmune..

Sintomi della psoriasi

Per una visita tempestiva da un dermatologo, è importante conoscere i segni della psoriasi da soli. La parola greca psoriasi, da cui ha origine il termine "psoriasi", è tradotta come prurito (prurito prurito).

I sintomi della psoriasi sono luminosi e evidenti: è un'infiammazione della pelle sotto forma di prurito e macchie rossastre traballanti (papule). Le papule (aree asciutte che si alzano sopra il livello generale della pelle) si fondono e formano placche. L'angiogenesi in eccesso si verifica nelle papule - si formano capillari extra. La psoriasi è caratterizzata da una divisione accelerata delle cellule della pelle, che non consente loro di maturare e interrompe l'interazione intercellulare. Il sistema immunitario in risposta a questi processi rilascia cellule protettive del corpo, che alla fine agiscono contro le proprie cellule. In conclusione, si formano un processo infiammatorio cronico e la formazione di squame psoriasiche. Quando si esfoliano le papule, si possono trovare una base cutanea più densa, macchie di stearina e rugiada nel sangue, che sono anche indicati come segni di psoriasi. Le macchie di cuoio capelluto, i punti delle pieghe della pelle e gli estensori (ginocchia, gomiti, ascelle, parte bassa della schiena, sotto le ghiandole mammarie, sui genitali), le unghie e le articolazioni diventano il luogo di distribuzione di tali punti..

La psoriasi è divisa in tre tipi in base alle esacerbazioni stagionali: inverno (più comune), estate e indefinito. Le macchie psoriasiche possono avere varie forme e dimensioni (durante le esacerbazioni, possono raggiungere un'area paragonabile al palmo della mano e possibilmente più). Il più grande dolore per i pazienti è il prurito che accompagna l'eruzione cutanea. In caso di psoriasi progressiva, si può osservare il fenomeno di Kebner, che si manifesta nella formazione di placche nei siti di lesioni cutanee. Nell'area delle placche, può svilupparsi una festatura e possono apparire crepe. Nei casi in cui la psoriasi colpisce la lamina ungueale, è possibile osservare depressioni e macchie sulle unghie, la piastra stessa può diventare più spessa e iniziare a sgretolarsi. I sintomi della psoriasi invernale si indeboliscono in estate. E la psoriasi estiva, al contrario, è esacerbata dall'esposizione alla luce solare. La psoriasi inizia a progredire gradualmente e di solito sotto l'influenza di lesioni provocanti, disturbi della dieta, dopo malattie infettive, stress, allergie ai farmaci, gravidanza e altri bruschi cambiamenti nella normale vita del corpo.

Triade di sintomi della psoriasi

Fasi della psoriasi

Come viene trasmessa la psoriasi ed è contagiosa?

Il nostro articolo ha già parlato della natura non infettiva della psoriasi. Ciò significa che la psoriasi non è contagiosa e non dovresti avere paura dei contatti e della comunicazione con le persone che ce l'hanno. La psoriasi non ha percorsi di trasmissione né attraverso i baci, né attraverso il contatto sessuale o attraverso il sangue. Inoltre, non esiste alcun modo di contatto della famiglia per trasmettere la malattia, quindi puoi tranquillamente prenderti cura dei pazienti con psoriasi e usare oggetti comuni. Anche se tocchi direttamente sulle aree infette della pelle, l'infezione non si verifica. Da tutto ciò, si può concludere che una persona con psoriasi non è pericolosa per le persone sane e che questa malattia non dovrebbe avere alcuna influenza sull'atteggiamento della società nei suoi confronti..

La trasmissione della psoriasi è influenzata dall'ereditarietà: questa malattia viene trasmessa dai genitori ai bambini. In presenza di psoriasi in un genitore, la percentuale di probabilità di psoriasi in un bambino è fino al 30% e, in caso di malattia di entrambi i genitori, del 75%. Ne consegue che la malattia potrebbe non comparire nel bambino, anche se entrambi i genitori erano malati di psoriasi. Ma non dimenticare che la psoriasi non è una malattia completamente compresa fino ad oggi. In un modo o nell'altro, i bambini nati da genitori malati ottengono la psoriasi più spesso di quelli nati da genitori sani. Oltre al fattore ereditario, la causa della psoriasi può essere trovata nei disturbi metabolici: enzima, lipidi, metabolismo degli aminoacidi e presenza di virus e infezioni.

Quanto è pericolosa la psoriasi?

Abbiamo già concluso che la psoriasi non è contagiosa e sicura per gli altri. Ora resta da capire se è sicuro per il paziente stesso. Molte persone pensano che questa malattia porti solo inconvenienti psicologici e non rappresenti una minaccia per la salute. Non importa quanto si voglia crederci, non lo è. Per il paziente, la psoriasi è un grave pericolo e, se non trattata in forma grave, può persino portare alla morte. È importante capire che la psoriasi può penetrare molto più in profondità della pelle e influenzare altri sistemi del corpo. Le lesioni cutanee psoriasiche sono più convenienti per il trattamento e curabili in modo ottimale, cosa che non si può dire della psoriasi articolare. L'artrite psoriasica è una malattia grave con un processo di trattamento difficile (anche i farmaci usati nel trattamento di questa patologia sono pericolosi e hanno molti effetti collaterali). Pertanto, è importante non iniziare la malattia e prevenire le malattie articolari.

Le complicanze della psoriasi sono danni alle unghie e le forme gravi della malattia stessa (artrite psoriasica, pustolosa, eritrodermica, seborroica, palmare-psoriasi essudativa). Le stesse lesioni psoriasiche delle unghie indicano già un ulteriore sviluppo della patologia articolare. La distorsione della lamina ungueale in presenza di psoriasi è una chiara campana per lo sviluppo dell'artrite psoriasica. La presenza di artrite psoriasica può portare a disturbi nel lavoro di molti sistemi e organi del corpo: congiuntivite e altre patologie dell'occhio, del tratto gastrointestinale e delle mucose del tratto urinario, ingrossamento del fegato e della milza, patologia del SNC (fino a convulsioni epilettiche ed encefalopatia), dolore muscolare e atrofia, gravi violazioni del cuore (mio e pericardite). Questa informazione ci consente di dire con sicurezza che la psoriasi non è solo una malattia che provoca disagio psicologico, ma una grave patologia che richiede un trattamento tempestivo.

Dove si manifesta la psoriasi?

I luoghi preferiti della psoriasi sono considerati le aree di flessori ed estensori, articolazioni, unghie, capelli della testa, palmi, piedi e viso. Analizzeremo più in dettaglio dove e come si manifesta la psoriasi..

Psoriasi delle unghie. Questa malattia è ben studiata, ma può essere difficile da diagnosticare, soprattutto in presenza di malattie fungine. La psoriasi delle unghie può essere una malattia indipendente e una conseguenza della psoriasi volgare. I principali sintomi della psoriasi delle unghie sono considerati un cambiamento nel colore delle placche (l'aspetto di sfumature grigie o gialle), la striatura trasversale, l'ispessimento della pelle intorno alle unghie. Segni speciali di psoriasi delle unghie sono un sintomo di ditale (la formazione di fossette sulla lamina ungueale), lividi sotto le unghie e trachyonchia (deformazione e appiattimento dell'unghia, comparsa di rugosità e offuscamento della lamina). Il trattamento della psoriasi delle unghie richiede una cura costante delle unghie, l'esclusione di eventuali lesioni e manicure. Per ottenere un buon risultato e la mancanza di remissione, dovrai includere le attività di cura delle unghie nella tua routine quotidiana.

Psoriasi dei flessori e degli estensori. La psoriasi della pelle nella regione dei flessori e degli estensori è caratterizzata dalla comparsa di arrossamenti nell'area delle pieghe naturali della pelle (pieghe del gomito e del ginocchio, axilla, inguine, genitali e ghiandole mammarie). Una caratteristica di questo tipo di psoriasi è l'assenza di peeling, ma c'è dolore nell'area delle eruzioni cutanee. Le cause di questa patologia sono la sudorazione grave, specialmente in combinazione con infezioni fungine. Soprattutto spesso la psoriasi sulle braccia e sulle gambe si verifica nel periodo primavera-autunno.

Psoriasi del cuoio capelluto. La psoriasi sulla testa è una malattia indipendente, ma può essere combinata con un altro tipo di psoriasi. Il primo segno di questa condizione è il forte prurito nella regione occipitale. Un prurito sarà seguito da un'eruzione cutanea, sia frequente che singola. Le eruzioni cutanee compaiono non solo sul cuoio capelluto, ma anche sulle aree vicine della pelle. La pelle dietro le orecchie si bagna e può incrinarsi. La psoriasi del cuoio capelluto viene trattata con successo, ma richiede tempo.

Psoriasi sul viso. La psoriasi non è comune sul viso. Ha i segni tipici di una forma di psoriasi della pelle. Le cicatrici possono rimanere sul viso dopo le papule. La psoriasi può comparire sul viso a causa di una predisposizione ereditaria, depressione prolungata, diminuzione dell'immunità generale e lesioni..

Psoriasi volgare Questa è la forma più comune di psoriasi. I segni della psoriasi volgare sono piccole eruzioni cutanee, ricoperte di scaglie d'argento, solitamente localizzate simmetricamente e accanto a abrasioni o tagli.

Psoriasi a forma di lacrima della pelle. Come suggerisce il nome, le eruzioni cutanee sotto forma di gocce sono caratteristiche di questa forma. Le eruzioni cutanee sono caratterizzate da una posizione elevata sopra il livello della pelle e sparse. Nella maggior parte dei casi, si osserva psoriasi a forma di lacrima nelle ragazze dopo infezione da stafilococco.

Psoriasi pustolosa (essudativa). Le eruzioni cutanee con questa forma di psoriasi sono simili a piccole vesciche con un liquido sieroso, non infetto all'interno. Le vesciche prurito, ma una volta pettinate il rischio di infezione è elevato. La psoriasi pustolosa è difficile da trattare, quindi non avviarla..

Artrite psoriasica. Questa forma può interessare non solo le piccole articolazioni, ma anche la colonna vertebrale. I sintomi sono gonfiore articolare, infiammazione e limitazione della mobilità articolare, deformazione articolare, che può portare a disabilità.

Trattamento della psoriasi

Nei forum e nella vita, le persone spesso fanno domande su come curare la psoriasi e se è possibile liberarsene per sempre, in che misura i prezzi per il trattamento della psoriasi fluttuano e dove viene trattata? A Mosca, viene prestata particolare attenzione al trattamento della psoriasi: ci sono un istituto e centri medici specializzati in questo problema. I farmaci per la psoriasi possono essere acquistati nelle farmacie degli ospedali cittadini o ordinati tramite farmacie online, ma prima devi scoprire l'appuntamento del medico curante (il farmaco e il metodo di trattamento della psoriasi non sono scelti in modo indipendente, ma esclusivamente da un dermatologo). Analizzeremo più in dettaglio come trattare e curare la psoriasi..

Nuovi trattamenti e farmaci anti-psoriasi sono in fase di sviluppo, quindi questa malattia può diventare completamente curabile nel prossimo futuro. Al momento, la terapia della psoriasi è finalizzata all'eliminazione del processo infiammatorio e alla normalizzazione della differenziazione delle cellule epiteliali. Il trattamento della malattia è costruito da un dermatologo, basato sulla vastità dei focolai delle lesioni cutanee, sullo stadio della malattia, sull'età, sul genere, sulla tolleranza ai farmaci e sulla presenza di malattie attuali. Nel trattamento della psoriasi vengono utilizzati farmaci per la terapia locale e sistemica. Per la terapia esterna vengono utilizzati pomate, creme e lozioni. Durante un periodo di malattia progressiva, vengono prescritti pomate saliciliche o ormonali. Come parte della terapia sistemica, vengono utilizzati retinoidi aromatici, ciclosporina A, metotrexato e FANS. Metodi come la fotochemioterapia (PUVA), la fototerapia selettiva e la climatoterapia sono utilizzati con successo nel trattamento della psoriasi. In una fase precoce, la malattia viene trattata principalmente con farmaci profilattici. I metodi di crioterapia, plasmaferesi e radiazioni ultraviolette sono utilizzati dai medici per le forme più gravi di psoriasi.

Lampada per la psoriasi

Dieta per la psoriasi

Il rispetto della dieta per la psoriasi non ha poca importanza per l'efficacia del trattamento generale. Tale dieta include necessariamente cibi sani e complessi vitaminici. Il corpo del paziente deve ricevere cibo che normalizzi il livello di acidità, senza provocare un indebolimento dell'immunità. Analizzeremo più in dettaglio quali prodotti possono essere consumati con la psoriasi e quali non ne valgono la pena. Un cucchiaino di miele al giorno arricchirà il corpo con vitamine essenziali. Verdure e frutta aiuteranno ad alleviare il corpo e l'olio di pesce è un'ottima fonte di vitamine del gruppo B. Il porridge di zucca ricco di minerali e vitamine è una scelta eccellente per colazione o cena. L'olio d'oliva è l'unico olio raccomandato per i pazienti con psoriasi. Un prodotto alimentare obbligatorio per la psoriasi dovrebbe essere il pesce di varietà grasse, che rafforza, guarisce la pelle ed elimina le irritazioni. È utile per la psoriasi organizzare giorni di digiuno..

Quindi, con la psoriasi, puoi mangiare cibo cotto a vapore, cotto e bollito e dovrai rifiutare cibi fritti e affumicati. Non è consigliabile utilizzare cibi in scatola, coloranti alimentari. Gli alimenti proibiti per la psoriasi sono grassi, dolci e spezie. Una psoriasi diffusa è il sistema nutrizionale secondo Pegano.

Psoriasi nei bambini

La psoriasi nei bambini si manifesta all'incirca nello stesso modo degli adulti. Nella maggior parte dei casi, le lesioni psoriasiche sono localizzate su ginocchia, gomiti o cuoio capelluto. Ma ci sono momenti in cui le placche coprono l'intero corpo, anche se possono passare in poche settimane. In un modo o nell'altro, sia per il bambino che per i genitori, la psoriasi diventa molto stressante. Sarà utile per il bambino praticare sport per mantenere la forma fisica, anche nuotare in piscina, se lo si desidera. È importante prestare attenzione al bambino e consultare uno specialista in tempo utile per un trattamento efficace. Tra le forme più spesso trovate nei bambini, vale la pena evidenziare pannolino, ordinario, lacrima, psoriasi pustolosa ed eritroderma psoriasico. Ad oggi, la psoriasi non può essere completamente curata, ma è possibile indebolire la sua manifestazione..

È importante aiutare il bambino a capire che può essere più forte di questa malattia e continuare a vivere senza perdere il più possibile la qualità della vita. La psoriasi viene trattata nei bambini allo stesso modo degli adulti. Ma nella maggior parte dei casi si fermano al trattamento locale, usando unguenti e idratanti glucocorticoidi. Nelle forme gravi, viene prescritto un trattamento sistemico.

Rimedi per la psoriasi

Come mezzo di psoriasi, varie forme di farmaci hanno trovato la loro applicazione, tra cui creme, gel, unguenti e compresse di psoriasi. Tra gli unguenti, distinguiamo l'idrocortisone e il prednisolone (il più leggero), con un moderato grado di attività: Afloderm, Lorinden, Polcortolon.
Alto grado di attività - Elokom, Akriderm, Celestoderm, Sinaflan. Altissima attività - Dermoveit.
L'uso della lozione per 3 settimane produce un buon effetto clinico nell'80% dei pazienti. Recentemente, gli unguenti glucocorticoidi non alogenati, che causano meno effetti collaterali e possono essere utilizzati nell'infanzia e nella vecchiaia, sono diventati più diffusi. In caso di terapia prolungata e frequenti esacerbazioni, gli unguenti devono essere alternati per evitare la dipendenza. Ben dimostrato nel trattamento di unguenti per la psoriasi a base di solidolo. Tra i prodotti per uso esterno nella psoriasi, le seguenti creme e unguenti hanno ricevuto buone recensioni: Dayvoneks, Akrustal, Pikladol, Nano gel e Tsinokap. In caso di psoriasi del cuoio capelluto, lo shampoo Psoril è efficace.

Il familiare perossido di idrogeno ha dimostrato la sua efficacia nel trattamento della psoriasi: è usato sia internamente che per il trattamento esterno (impacchi). Il suo uso è rilevante per le placche psoriasiche infiammate. Il perossido satura gli organi interni di ossigeno e questo è benefico per la psoriasi.

Buoni risultati si ottengono dal complesso trattamento della psoriasi con iniezioni e compresse. Le iniezioni di farmaci come la timodepressina (un immunosoppressore peptidico a basso peso molecolare che agisce sulle cellule staminali), il diprospan (un farmaco ormonale che influenza il metabolismo con effetti antitossici e antinfiammatori), il metotrexato (un analogo dell'acido folico, inibisce il diidrofluido) hanno dimostrato la loro efficacia nella terapia. Stelara (blocca la sintesi proteica con placche, non efficace per il sovrappeso), Reamberin (aumenta la durata della remissione),.

Nel trattamento della psoriasi, i rimedi popolari sono diventati molto famosi, ma vale la pena ricorrere a loro solo con il permesso di un medico. La medicina tradizionale offre per il trattamento della psoriasi una varietà di ricette per unguenti per la casa, tinture e ricette semplicemente utili. La medicina tradizionale è particolarmente efficace nelle fasi iniziali della psoriasi..

Il succo di celidonia è uno dei rimedi popolari più comuni per la psoriasi. La terapia con succo di celidonia viene eseguita in estate durante il periodo in cui la pianta inizia a fiorire. Per l'applicazione su aree cutanee danneggiate, viene utilizzato il succo di celidonia appena strappato. Per ottenere un risultato efficace, questa procedura dovrebbe essere continuata giornalmente per tre estati consecutive. Dalla radice di celidonia, puoi preparare una tintura: 4 cucchiai di celidonia per 0,5 l di alcol. La miscela viene infusa per diverse ore, dopo di che può essere strofinata.

L'unguento è anche composto da 2 uova sbattute con olio vegetale con l'aggiunta di aceto - aiuta bene all'inizio della malattia. Nei periodi di esacerbazione della psoriasi, un bagno di gusci di noci aiuterà. Per preparare un tale bagno, hai bisogno di mezzo chilo di noci. I loro gusci devono essere versati con acqua bollente, filtrare e aggiungere al bagno.

In caso di psoriasi, vengono utilizzati infusi di risposte, unguenti dalla radice di prati, succo di fragole e viburno e persino da squame di pesce. Vale la pena prestare attenzione al tè del monastero dalla psoriasi. Aiuta a curare la psoriasi a casa. Gli studi clinici hanno infatti confermato le proprietà curative di questa bevanda. Il tè è a base di erbe medicinali. Il tè monastico dalla psoriasi può essere preparato a casa: 1 cucchiaino da tè versare un bicchiere di acqua bollente e insistere per 10 minuti. Bisogno di mangiare prima dei pasti per 3 settimane.

Il trattamento alternativo della psoriasi può essere combinato armoniosamente con i farmaci.

Climatoterapia per la psoriasi

Il trattamento termale nei mari neri o morti dà risultati positivi nel trattamento della psoriasi. Il Mar Morto si trova molto più in basso del livello del mare e, grazie a strati atmosferici aggiuntivi, viene creato un equilibrio ideale di raggi ultravioletti a onde lunghe e onde medie. Inoltre, la graziosa composizione dell'acqua del Mar Morto è ricca di sali minerali e minerali. I dermatologi aiuteranno a regolare il tempo ottimale di riposo in acqua di mare e sotto il sole. Il tempo medio di trattamento raccomandato nel Mar Morto è di 28 giorni.

La costa del Mar Nero ha anche un effetto benefico sulla distribuzione competente del tempo trascorso al sole. Come dimostrato dalla pratica, in conformità con i requisiti dei medici, nessuno dei pazienti ha mostrato alcun deterioramento.

Trattamento della psoriasi: elenco dei rimedi più efficaci

La psoriasi è una delle malattie più misteriose e scarsamente curabili. È impossibile sbarazzarsi di lui una volta per tutte. L'unica cosa su cui i pazienti possono contare è ottenere una remissione stabile. Inoltre, non esiste un'unica metodologia universalmente accettata per il trattamento della psoriasi da parte della comunità medica mondiale, né esiste un farmaco che garantisca l'inizio della remissione.

La tattica del trattamento di questa complessa malattia della pelle dipende da una serie di parametri:

La presenza di patologie concomitanti;

La gravità e la cronologia delle esacerbazioni;

Localizzazione e dimensioni delle lesioni.

Il trattamento della psoriasi è quasi sempre complesso: una parte dei farmaci e delle procedure è volta ad eliminare la causa stessa delle esacerbazioni psoriasiche, una parte è progettata per alleviare i spiacevoli sintomi della malattia e una parte è necessaria per mantenere le difese del corpo. La cosa triste è che quasi la metà dei pazienti non aiuta nessuno dei tre approcci al trattamento della psoriasi. E quel farmaco, che ha permesso a migliaia di persone di condurre la psoriasi in una remissione stabile per diversi anni, molto probabilmente non avrà alcun effetto su altre migliaia.

In questo articolo, discuteremo di tutti i mezzi e metodi attualmente noti per il trattamento della psoriasi, anche quelli più controversi, e proveremo a rispondere alla domanda su dove iniziare una persona che ha sentito una diagnosi deludente da un medico. Durante l'uso di metodi, procedure e medicine popolari, è stato possibile raccogliere statistiche impressionanti sulla loro efficacia. Ti suggeriamo di familiarizzare con le recensioni dei pazienti e scoprire quante percento degli intervistati ha fatto questo o che il metodo di trattamento della psoriasi aiuta davvero..

Analisi comparativa dell'efficacia dei metodi di trattamento della psoriasi

Secondo i risultati di numerosi sondaggi condotti su persone affette da psoriasi, la hit parade dei migliori metodi di trattamento di questa malattia è simile a questa:

Preparazioni biologiche: oltre il 33% dei pazienti pulisce completamente la pelle in 3 mesi di terapia (il costo di un ciclo di trattamento è di $ 20.000 e oltre);

37% - Unguenti a base di solidolo (Cytopsor, Kartalin, Acrustal, Magnipsor, Antipsor);

33% - Rispetto di una dieta speciale - ovvero rifiuto di alimenti il ​​cui uso provoca esacerbazioni della psoriasi;

26% - Cambiamenti climatici, balneoterapia e cure termali. Quasi un terzo dei pazienti riferisce un miglioramento del benessere semplicemente in relazione al trasferimento in un luogo in cui vi è un clima marittimo mite e aria pulita. Lo stesso numero di pazienti evita l'esacerbazione invernale aiuta il riposo annuale nel sanatorio.

Ecco un elenco dei migliori resort di profilo:

Acque minerali solforate: Pyatigorsk, Yeysk, Kayakent, Kemeri, Khilovo, Goryachiy Klyuch, Sochi, Matsesta, Taminsk, Usolye, Krasnousolsk, Acque nere, Acque minerali Sergievsky, Livido transcarpatico;

Acque minerali del radon: Belokurikha, Molokovka, Mironovka, Khmelnik, Zhytomyr, Tskhaltubo, Pyatigorsk, Krasnousolsk, Nilova Pustyn.

Acque minerali di cloruro di sodio: Druskininkai, Kuldur, Ust-Kut, Angara, Sosonovsky Minvody, Lago Uchum, Lago Shira.

Acqua minerale: Odessa, Yevpatoriya, Saki, Berdyansk, Lake Elton.

Fango curativo - Anapa, Yevpatoria, Kurya, Lyuben-Veliky, Kayakent, Yeysk, Kemeri, Saki, Keys, Lake Elton, Lake Uchum.

Sanatori per bambini: "Lenin Rocks" a Pyatigorsk, "Falcon" ad Anapa, "Red Assault e Sanatorium intitolati a N. A. Semashko a Sochi;

Il 19% - bagni di sale - sono molto efficaci sia nel quadro del trattamento termale, sia come trattamenti domiciliari. Il sale marino contiene potassio, magnesio, iodio e altri minerali utili che hanno effetti benefici sulla pelle colpita dalla psoriasi, alleviano il prurito e il peeling e persino migliorano il sonno del paziente a causa dell'effetto rilassante sulle terminazioni nervose. Si consiglia di acquistare in farmacia sale marino naturale di alta qualità e fare il bagno 2-4 volte a settimana di notte;

14% - Unguenti a base di catrame (Colloidin, Anthraminovaya e Antrasulfonovaya unguento) - alleviano bene il prurito, contribuiscono a cicatrici delle placche psoriasiche e alla caduta delle croste;

12% - La fototerapia selettiva (SFT) è un metodo fisioterapico per il trattamento della psoriasi, basato sull'effetto terapeutico delle radiazioni ultraviolette con una lunghezza d'onda specifica sulla pelle. Non è adatto a tutti i pazienti, ma per alcuni consente 1,5-2 mesi di procedure regolari per ottenere una remissione di due anni;

12% - Unguenti ormonali forti (Budesonide, Mometasone, Betamethasone). All'inizio danno un ottimo effetto terapeutico, ma poi le condizioni dei pazienti peggiorano drasticamente, devi applicare l'unguento più spesso e aiuta di peggio. Si forma un circolo vizioso, paragonabile alla tossicodipendenza. L'uso a lungo termine di tali farmaci porta a disfunzione della corteccia surrenale e graduale atrofia (necrosi) della pelle;

12% - Bagni, bagni turchi, saune e piscine - un metodo assolutamente innocuo, ma inefficace per il trattamento della psoriasi. Secondo la maggior parte dei pazienti, stare in un bagno turco, seguito da un bagno in acqua fredda, consente di calmare il prurito per un po 'e garantire un sonno tranquillo, che di per sé non è male. Ma ci sono anche persone in cui la psoriasi, al contrario, è esacerbata da un'eccessiva umidità e da improvvisi sbalzi di temperatura;

12% - Sport e attività all'aria aperta - qualsiasi piacevole attività fisica, che si tratti di andare in bicicletta, ballare, fare escursioni o giocare a calcio, aiuta a migliorare il benessere, rafforzare l'immunità, aumentare l'umore e l'autostima del paziente, che non può che avere un effetto benefico sulla psoriasi ;

12% - Unguenti a base di calcitriolo (Osteotriolo) o calcipotriolo (Dayvonex) - questi farmaci saturano l'epidermide con la forma attiva di vitamina D, penetrano bene nel sangue e normalizzano il metabolismo del calcio, e ciò porta quasi sempre a una diminuzione e alla graduale scomparsa delle placche psoriasiche. Tra gli svantaggi: gli unguenti sono costosi, i migliori sono di fabbricazione tedesca, sono venduti principalmente su ordinazione;

10% - La fame terapeutica è un metodo radicale per il trattamento della psoriasi, che consente di ottenere la remissione o almeno di ridurre l'area delle lesioni cutanee a quasi tutti i pazienti, ma presenta molte controindicazioni. I corsi di digiuno terapeutico si svolgono meglio in ambito ospedaliero e ancor di più in modo da non poter iniziare a morire di fame senza permesso, senza esame e consultazione con uno specialista;

10% - Unguenti di acido salicilico - a rigor di termini, non trattano affatto la psoriasi, ma contribuiscono alla guarigione delle placche e alla caduta delle croste. Dopo aver pulito la pelle dallo strato corneo, è consigliabile iniziare il trattamento con altri mezzi, ad esempio lo stesso solidolo. Gli unguenti salicilici in un certo senso preparano l'epidermide, poiché migliorano l'assorbimento delle sostanze attive;

10% - Fitoterapia: questo termine indica tutti i metodi di trattamento della psoriasi con l'aiuto di piante medicinali: unguenti, lozioni, sfregamenti, impacchi, prendendo decotti e infusi all'interno. Radici di bardana, calamo palustre, dente di leone, erba di grano, cicoria, mirtillo rosso, camomilla, spago, erba di San Giovanni, celidonia, ortica, lampone, betulla, origano, valeriana e molte altre piante dimostrano una buona efficacia, tuttavia la medicina a base di erbe è sempre irta di allergie ed effetti collaterali;

9% - I bagni terapeutici con trementina e decotti alle erbe sono un metodo più sicuro per il trattamento della psoriasi, poiché i principi attivi influenzano la pelle solo per un breve periodo. Se non hai controindicazioni per fare bagni medicinali caldi, prova a prenderli a giorni alterni per 20 minuti, aggiungendo gomma di pino, piantaggine appena macinate, decotto di gemme di betulla, foglie di ginepro o erba di valeriana nell'acqua riscaldata a 38 gradi;

8% - Unguenti ormonali deboli e combinati (idrocortisone, fluticasone, ecc.) - sono spesso usati durante le esacerbazioni stagionali della psoriasi, quando la crescita eccessiva della placca e il prurito intollerabile non possono essere fermati da nessun altro metodo. Il trattamento della psoriasi con unguenti ormonali deve essere affrontato con molta attenzione, non ricorrere ad essa inutilmente e annullare gradualmente;

8% - Enterosorbenti (Polyphepan, Filtrum STI, Polysorb, Enterosgel) - una buona aggiunta alla dieta, aiuta a pulire l'intestino dai detriti e normalizzare, quindi, la composizione del sangue, che non rallenta positivamente il decorso della psoriasi

7% - Irradiazione ultravioletta e al quarzo - per alcuni pazienti affetti da psoriasi, visite regolari al più comune solarium aiutano, soprattutto in combinazione con unguenti a base di vitamina D attiva. Tuttavia, sono preferibili lampade al quarzo, almeno a causa del minor rischio di sviluppare oncologia con esposizione regolare;

7% - La terapia vitaminica è un metodo molto controverso per il trattamento della psoriasi, poiché in alcuni pazienti dosi terapeutiche di vitamine causano un rapido miglioramento del benessere, mentre in altri - lo stesso rapido deterioramento con allergie gravi e disturbi dispeptici in aggiunta;

4% - gli integratori alimentari sono una fonte inesauribile di guadagno per le aziende farmaceutiche, per le quali la psoriasi con il suo decorso cronico e puramente individuale è solo una miniera d'oro. I farmaci per la psoriasi “rivoluzionaria” appaiono in vendita con regolarità invidiabile, tuttavia la loro composizione contiene principalmente componenti noti e noti da tempo. Quindi, prima di acquistare un integratore alimentare, interessati a ciò che consiste: se si scopre che l'hai già usato senza successo o, peggio ancora, hai un'esacerbazione. Tieni presente che la legislazione sugli integratori alimentari è molto morbida, quindi la vera composizione del farmaco può differire dalle informazioni sulla sua etichetta senza conseguenze catastrofiche per il produttore e il venditore;

4% - Gli immunomodulatori sono farmaci seri che possono essere usati per curare la psoriasi solo secondo la testimonianza di un immunologo e sulla base dei dati dell'immunogramma, altrimenti possono solo peggiorare;

4% - Sali di calcio e sodio (cloruro di calcio, gluconato di sodio, tiosolfato di sodio) - a volte con l'aiuto di un breve ciclo di tali iniezioni è possibile fermare l'esacerbazione della psoriasi e ridurre il dolore dei sintomi, tuttavia l'introduzione di sali di calcio e sodio non è considerata un metodo di trattamento indipendente;

4% - Epatoprotettori (Legalon, Essentiale, Karsil, Liv 52) - stimolano e preservano la funzionalità epatica, aiutandolo indirettamente a purificare il sangue dalle tossine e prevenire l'esacerbazione della psoriasi. Senza una dieta, non funzionano;

4% - Cure dentistiche - in alcuni pazienti, le esacerbazioni della psoriasi si verificano a causa di denti non trattati, quando la cavità orale è un fuoco costante di infiammazione e un terreno fertile per batteri i cui prodotti di scarto entrano nel flusso sanguigno. Per aiutare un tale paziente, a volte è sufficiente curare la carie;

3% - Pulizia del corpo - questo significa non solo pulizia dell'intestino con idrocolonoterapia, ma anche corsi di disintossicazione per altri organi: fegato, polmoni, reni. Tutte queste misure hanno un effetto benefico sul decorso della psoriasi;

3% - Terapia antielmintica - la presenza di vermi, giardia e altri parassiti nel corpo porta inevitabilmente all'avvelenamento da parte dei prodotti della loro attività vitale e l'inquinamento del sangue si trasforma in uno scoppio di psoriasi. Pertanto, si raccomanda a tutti i pazienti con uno scopo profilattico di passare le feci per l'analisi;

3% - Plasmoforesi - una tecnica per la purificazione hardware del sangue, che viene utilizzata nel trattamento di forme gravi di psoriasi in un ospedale. Dà un ottimo effetto terapeutico, ma dura per un breve periodo - per circa un anno e mezzo o due mesi;

3% - Creme e oli cosmetici - aiutano a far fronte al peeling della pelle, soprattutto se applicato immediatamente dopo il bagno o la doccia. Più semplice e naturale è il trucco, meglio è. Dai la preferenza alle creme per bambini a base di oli vegetali;

3% - Sensitivi e guaritori - è impossibile valutare obiettivamente l'efficacia del trattamento magico della psoriasi, tuttavia i pazienti dei guaritori e delle streghe affermano di essersi ripresi proprio grazie alle sedute e mostrano una pelle pulita. Bene, nessuno ha annullato il potere della suggestione;

Farmaci antinfiammatori al 3% per il trattamento dell'artrite psoriasica - per alcuni pazienti con psoriasi ordinaria, la somministrazione del corso preventivo di questi farmaci aiuta ad evitare esacerbazioni;

2,5% - Unguento di zolfo e zolfo-zolfo - i farmaci più semplici per il trattamento delle infezioni parassitarie della pelle (licheni, scabbia), ma possono anche ridurre il prurito e il peeling con la psoriasi;

2,5% - Acqua purificata, fusa, attivata e carica - ci sono molti metodi per dare proprietà curative all'acqua semplice, dalla consacrazione nella chiesa alla separazione cationica-anionica, ma possiamo solo dire con sicurezza che bere tale acqua non causerà danni alla salute, ma se aiuta a superare la psoriasi è una grande domanda;

2% - Omeopatia - trattamento con dosi microscopiche di veleni naturali al fine di innescare una risposta immunitaria per sconfiggere la malattia. Con la psoriasi, la tecnica è inefficace;

2% - La terapia del calore e le radiazioni infrarosse sono un metodo controverso per il trattamento della psoriasi, poiché in alcuni pazienti il ​​riscaldamento provoca esacerbazione invece di migliorare il benessere;

2% - Iniezioni di corticosteroidi - una tecnica di "fuoco", che viene utilizzata solo in ospedale e solo in assenza di altri modi per aiutare il paziente con una grave forma di psoriasi;

2% - I bagni di avena sono un modo semplice e sicuro per ridurre l'infiammazione e il prurito nella psoriasi. L'assunzione regolare di bagni di avena a vari livelli aiuta quasi tutti i pazienti;

2% - Citostatici - farmaci altamente tossici che danneggiano i reni e il fegato. Usato per trattare le forme di psoriasi potenzialmente letali sotto stretto controllo medico;

1,5% - Apiterapia - trattamento con prodotti delle api, e più precisamente - apitossina, veleno d'api. Il principio dell'apiterapia è vicino all'omeopatia: si prevede che il veleno stimoli l'immunità del paziente. A volte funziona, ma non dimentichiamo che l'apitossina è anche uno dei più potenti allergeni naturali;

1,5% - L'olio di naftalano è un prodotto naturale unico estratto nella località azera di Naftalan con lo stesso nome e usato per trattare la psoriasi con il metodo di applicazioni e bagni;

1,5% - Fungicidi - farmaci per il trattamento interno ed esterno di malattie fungine. A volte alleviano le condizioni dei pazienti con psoriasi, vengono utilizzati solo come prescritto dal medico a causa del rischio di complicanze;

1% - Yoga, meditazione, ipnosi, auto-allenamento, programmazione neurolinguistica e altre tecniche di gestione della personalità possono essere utili nel trattamento della psoriasi, perché il successo del recupero in qualsiasi malattia dipende dal giusto atteggiamento;

1% - I bagni di amido non sono efficaci quanto i bagni di avena, ma alleviano anche il prurito e riducono il peeling. L'amido può seccare notevolmente la pelle, cosa che non si può dire della farina d'avena. Ma alcuni pazienti hanno bisogno proprio di un tale effetto. Per una procedura, è necessario sciogliere 800 g di fecola di patate in una padella con acqua fredda, quindi versare la soluzione in un bagno caldo;

1% - Retinoidi - preparati di vitamina A, forniscono un trattamento sintomatico della psoriasi, poiché è con una carenza di questa vitamina che una persona sviluppa una tendenza alla secchezza e al desquamazione della pelle;

0,5% - L'agopuntura è un'antica tecnica cinese basata sull'azione di aghi sottili su punti biologicamente attivi del corpo umano associati agli organi corrispondenti. Un metodo molto controverso e non sicuro: in primo luogo, sarà richiesto uno specialista altamente qualificato in agopuntura, e in secondo luogo - grande fortuna per l'agopuntura a lavorare affatto;

0,5% - Biorisonanza e terapia ondulatoria - moderni metodi fisioterapici che non sono molto ben testati nella pratica e finora non possono vantare un grande successo nel trattamento della psoriasi;

0,2% - La ginnastica respiratoria, l'urinoterapia, la terapia laser e altri metodi controversi meritano attenzione, ma è improbabile che garantiscano un risultato positivo..

Trattamento della psoriasi con puro solidolo, come mezzo più efficace

Quale solido viene usato per trattare la psoriasi?

Al momento, gli scaffali dei negozi di ricambi auto sono riempiti, principalmente, con press-solidol del marchio US-2 - questo è un lubrificante economico e conveniente realizzato in acidi grassi sintetici in uso tecnico. Tuttavia, non è adatto per il trattamento della psoriasi, anche solo perché alcuni produttori aggiungono additivi dannosi per migliorare le prestazioni.

Per scopi medicinali, è meglio usare un solidolo medico prodotto appositamente per questo scopo, ma è quasi impossibile acquistarlo in farmacia nella sua forma pura. Le catene di farmacie offrono una vasta gamma di unguenti già pronti per il trattamento della psoriasi, ma la loro efficacia viene messa in discussione dai pazienti. Secondo le recensioni, il miglior risultato può essere ottenuto con il normale grasso solido senza alcun additivo minerale ed a base di erbe, cioè il solidolo nella sua forma pura.

Ti consigliamo di testare prima gli unguenti per farmacia pronti e quindi, in assenza di miglioramenti visibili, iniziare a selezionare i marchi di puro solido tecnico alla ricerca di un'opzione adatta.

I benefici del solidolo nel trattamento della psoriasi

Il metodo di trattamento della psoriasi con solidolo è stato utilizzato per oltre sessant'anni ed è uno dei più popolari per diversi motivi:

Non richiede grandi costi di materiale;

Molto facile da usare;

Raramente provoca allergie ed effetti collaterali;

Neutralizza il bruciore e il prurito dopo le prime 2-3 procedure;

Riduce rapidamente il peeling della pelle e accelera l'epitelizzazione;

Consente di eliminare completamente le manifestazioni visibili della psoriasi nel 60-70% dei pazienti;

Dona un effetto duraturo..

Altre ricette per il trattamento della psoriasi a base di solidolo

La ricetta più efficace. Applicare un solido solido tecnico normale sulle aree della pelle colpite dalla psoriasi con uno strato spesso, tenere premuto per 10 minuti, quindi risciacquare con acqua usando sapone di catrame per rimuovere un odore caratteristico. Dopo una settimana di procedure quotidiane, aumentare il tempo di esposizione di solidolo sulla pelle a 20 minuti, quindi ogni settimana fino a raggiungere un'ora. Quindi, nel rispetto di una buona tolleranza, passa alle compresse di olio solido notturno: avvolgi le aree intonacate con un involucro di plastica per alimenti, pigiami di cotone sopra e dormi. Essere trattati per almeno tre mesi.

Mescolare in un barattolo di vetro pulito 250 g di olio solido grasso, 2 cucchiai di miele d'api, un quarto di crema per bambini, 2 cucchiai di unguento solforico in farmacia, proteine ​​di un uovo di gallina, un cucchiaino di rosa canina e cenere di castagno e un cucchiaio di foglie di celidonia tritate. Conservare l'unguento ottenuto in frigorifero e applicare liberamente sulle aree della pelle colpite dalla psoriasi due volte al giorno, mattina e sera, risciacquare dopo due ore. Spendi tutti gli unguenti in una settimana, non conservare più a lungo!

Versare 4 cucchiai di radice di elecampane macinata con mezza tazza di acqua bollente e conservare a bagnomaria per 15 minuti, quindi filtrare il brodo, raffreddare leggermente e versare in un barattolo da mezzo litro di olio solido, mescolare accuratamente e conservare l'unguento preparato in frigorifero per non più di due settimane. Il trattamento della psoriasi con questo unguento viene eseguito due volte al giorno per un'ora, dopo di che la pelle viene lavata con acqua con sapone per bambini o catrame.

Mescola 300 g di olio solido, 100 g di miele di tiglio e 2 tuorli d'uovo in un barattolo di vetro. Conservare l'unguento finito in frigorifero per non più di due settimane e durante questo periodo, applicarlo delicatamente sulle placche psoriasiche tre volte al giorno e risciacquare dopo 2 ore. Quindi, prendi un altro ciclo di trattamento di due settimane per la psoriasi con la stessa composizione medicinale, ma con l'aggiunta di due cucchiai di polvere di celidonia secca. Questo unguento deve essere lavato via dopo un'ora.

Preparare la cenere dai rami di rosa canina e corteccia di quercia. Mescola 25 g di tale cenere con cento grammi di olio solido e dieci grammi di polvere di celidonia secca, chiudi il barattolo e conservalo in un luogo buio e fresco per due settimane. Quindi mescolare accuratamente e conservare l'unguento finito in frigorifero. Il trattamento della psoriasi con questa composizione viene effettuato tre volte al giorno per 1-1,5 mesi. Applicare l'unguento con uno strato sottile sulle placche e lavare con sapone per bambini dopo 2 ore.

Raccomandazioni e controindicazioni per il trattamento della psoriasi con solidolo

Questa tecnica non ha controindicazioni dirette, poiché i componenti del solidolo non penetrano nella pelle attraverso la pelle e non causano cambiamenti significativi nel corpo. Tuttavia, sia il solidolo che gli unguenti a base di esso possono causare reazioni allergiche. Pertanto, indipendentemente dal fatto che tu sia soggetto a allergie, prima di iniziare il trattamento con un unguento pronto o un rimedio popolare di tua preparazione, controlla se Solidol è adatto a te.

Assicurati di condurre un test cutaneo preliminare per allergie o intolleranza individuale al solidolo. Per fare questo, applicare una piccola sostanza sulla pelle della superficie interna del gomito e tenere premuto per 12 ore senza risciacquo. Se non compaiono arrossamenti, prurito e gonfiore, è possibile procedere con il trattamento della psoriasi con solidolo.

Il successo della terapia dipende in gran parte dallo stile di vita a cui il paziente aderisce. È necessario seguire la dieta prescritta dal medico e astenersi dal bere alcolici. È molto utile prima di iniziare il trattamento sottoporsi a un ciclo di pulizia del corpo con succhi vegetali o infusi di erbe appena spremuti. Meno tossine contiene il sangue, minore è il rischio di esacerbazioni stagionali della psoriasi e maggiori sono le possibilità di tenere la malattia sotto controllo. Abbi cura di te e sii sano!

Unguenti per la psoriasi a base di Solidol

In vendita puoi trovare molti unguenti per il trattamento della psoriasi, compresi quelli a base di solidolo (a proposito, alcuni dei più efficaci, esclusi quelli ormonali), quale scegliere? Tutto è molto individuale, perché la composizione dei farmaci è diversa e anche la concentrazione di solidolo in essi non è la stessa. Sebbene sia chiamato il principale ingrediente attivo, dalla maggior parte delle istruzioni segue che esiste un decimo di puro solidolo lì, e tutto il resto sono componenti aggiuntivi di dubbia efficacia.

Gli unguenti pronti per il trattamento della psoriasi a base di solidolo sono divisi in tre tipi:

Herbal - Kartalin, unguento Markin;

Verdure e minerali - Magnispor, unguento di Makeev;

Minerale - Unguento di Rybakov.

Al fine di scegliere l'opzione migliore per te, si consiglia di prendere un ciclo di trattamento con unguenti di ciascun gruppo e confrontare l'effetto. Se non ci sono miglioramenti, puoi ricorrere al trattamento della psoriasi con puro solidolo o unguenti fatti in casa basati su di esso. Di seguito forniremo ricette dettagliate e inizieremo la conversazione con una discussione sugli unguenti pronti più popolari.

Il corso standard di trattamento per la psoriasi utilizzando uno dei seguenti unguenti è di 4-8 settimane, non si dovrebbe contare su un effetto positivo duraturo. Ma dopo una settimana, il prurito e le manifestazioni esterne della malattia dovrebbero diminuire e, se ciò non accade, difficilmente ha senso continuare a usare il farmaco, è meglio provare un altro. Tutti gli unguenti vengono applicati con uno strato sottile sulle aree interessate della pelle 1-2 volte al giorno e non vengono lavati via. Ulteriori aspetti del trattamento sono disponibili nelle istruzioni per ciascun farmaco specifico..

Per confronto, presentiamo la composizione degli unguenti solidol più popolari per la psoriasi:

Solipsor

Solipsor - olio solido grasso, vaselina, lanolina, talco, fecola di patate, catrame di betulla, olio d'oliva, olio di semi di zucca, estratti di aglio, bardana, noce, spago, calendula, betulla e liquirizia;

Magnipsor

Magnipsor - olio solido grasso, sali minerali del Mar Morto, estratti di piante medicinali, oli vegetali di olivello spinoso, zucca e tea tree;

Antipsor

Antipsor: solido grasso, vaselina, lanolina, canfora, olio di semi di lino, estratti di una corda, betulla, essiccati e celidonia, fibre chitinose da gusci di crostacei;

Cartalin

Kartalin - solido grasso, acido salicilico, miele d'api, lisozima, eucalipto e olio di lavanda, estratti di una corda e camomilla;

Picladol

Pikladol - grasso solido, lanolina, catrame di betulla, strutto, olio di abete, estratto di celidonia;

Cytopsor

Cytopsor - grasso solido, vaselina, olio minerale purificato, acido citrico, olio di ricino, acido borico, tintura di alcool di calendula;

Psorium

Psorium - olio solido grasso, estratti di calendula, camomilla, cinorrodo, iperico, achillea, germe di grano, aloe, miele e cera d'api, olio di eucalipto, cedro e olivello spinoso, vitamine A, B, E e D;

Psorilam

Psorilam: solido grasso, vaselina, lanolina, stearina, zinco piritione, gliceril monostearato, acidi borici e salicilici;

Crema Psori

Crema psori - olio solido grasso, vaselina, lanolina, olio di naftalano, betulla di catrame, menta piperita e oli di olivello spinoso, estratti di successione, liquirizia, salvia, cardo mariano ed eucalipto.

Diprosalik

Diprosalik è un farmaco svizzero per uso esterno con effetti antinfiammatori e cheratolitici.

antipsoriasici

La composizione del preparato contiene estratti acquosi di foglie di betulla bianca, una serie di tripartite, celidonia grande, calendula medicinale, cannella palustre, lanolina, canfora, olio di semi di lino, olio di paraffina, olio solido medico.

Non registrato come medicina.

Farmaci per la psoriasi

Nel caso in cui al paziente sia stata diagnosticata una psoriasi moderata o grave, o quando altri tipi di trattamento non aiutano, il medico può suggerire un'opzione orale o di iniezione per l'assunzione di farmaci.

I farmaci orali e iniettabili più comuni usati per trattare la psoriasi includono:

Preparati biologici

Questa classe di farmaci colpisce il sistema immunitario, blocca gli effetti dei processi infiammatori sul sistema immunitario. Tali farmaci vengono somministrati per via endovenosa..

Negli ultimi 15 anni, la FDA ha approvato 11 farmaci biologici per il trattamento della psoriasi:

Un nuovo prodotto biologico che agisce sulla principale citochina, un inibitore dell'interleuchina-17A (IL-17A), ha mostrato risultati terapeutici impressionanti..

Ikekizumab è stato approvato a marzo 2016 e ha mostrato risultati molto promettenti negli studi clinici. Secondo la National Psoriasis Foundation, in 1/3 dei soggetti, la pelle è diventata chiara dopo tre mesi di utilizzo del farmaco. Anche altri prodotti biologici recentemente approvati Brodalumab e Secukinumab prendono di mira un inibitore dell'interleuchina IL-17..

I medici prescrivono preparati biologici per pazienti con psoriasi moderata o grave. Inoltre, sono prescritti per quei pazienti che hanno una mancanza di risposta ad altri tipi di trattamento o a causa di possibili effetti collaterali. I preparati biologici non sono raccomandati per l'uso da parte di pazienti con un sistema immunitario debole o di un organismo indebolito da qualsiasi infezione. Prima di iniziare a prendere farmaci biologici, il medico deve sottoporsi a uno screening completo per la tubercolosi e altre malattie infettive..

Prezzo? I farmaci biologici sono abbastanza efficaci nel trattamento della psoriasi, ma sono costosi. Secondo uno studio del 2014, il trattamento con adalimumab può costare più di $ 39.000, Etanercept, più di $ 46.000 all'anno e ustekinumab, più di $ 53.000 all'anno.

I retinoidi

I retinoidi riducono la produzione di cellule della pelle, tuttavia, non appena si interrompe l'assunzione, è probabile che i sintomi della psoriasi ritornino. Gli effetti collaterali del trattamento con retinoidi sono estremamente spiacevoli: perdita di capelli e infiammazione della mucosa orale.

Incinta o in programma una gravidanza nei prossimi tre anni, alle donne è severamente vietato assumere retinoidi a causa dell'elevato rischio di difetti alla nascita nel feto.

ciclosporina

La ciclosporina (Sandimmun) sopprime il sistema immunitario e le manifestazioni della psoriasi sono ridotte. Tuttavia, ciò significa che è molto facile ammalarsi, poiché il sistema immunitario si indebolirà. Gli effetti collaterali del farmaco sono anche abbastanza gravi: contribuisce ad un aumento della pressione sanguigna e alla compromissione della funzionalità renale..

Methotrexate

Il metotrexato, come la ciclosporina, sopprime il sistema immunitario. L'assunzione del farmaco in un dosaggio inferiore ha un'alta probabilità di ridurre gli effetti collaterali, ma con un uso prolungato, colpisce ancora seriamente il corpo. Il danno al fegato e una diminuzione della produzione di globuli rossi e bianchi sono solo una piccola parte degli effetti collaterali dell'assunzione del farmaco.

Gli ultimi trattamenti per la psoriasi

Chirurgia

No, non si tratta del fatto che con un bisturi è possibile rimuovere placche non curative per anni, come si potrebbe pensare. Lo specialista domestico, il Dr. V. Martynov, ha proposto un metodo molto interessante, e soprattutto, efficace, di trattamento chirurgico della psoriasi. Esegue un'operazione per ripristinare la valvola dell'intestino tenue, che è responsabile della pulizia di questa sezione dell'intestino dalle tossine e dalla microflora patogena. Di conseguenza, dopo alcuni mesi, l'immunità viene ripristinata e una persona dimentica la psoriasi per almeno alcuni anni..

Fototerapia con radiazione ultravioletta a banda stretta 311 nm

È questo metodo di radiazione ultravioletta che mostra la migliore efficacia nel trattamento della psoriasi. La fototerapia a banda stretta è adatta a pazienti con qualsiasi tipo di pelle, compresi quelli che hanno una pelle molto leggera e sensibile. L'incidenza degli effetti collaterali è minima, la procedura richiede solo pochi minuti e dopo 10 settimane di visite regolari dal fisioterapista, di solito si verifica una remissione stabile.

Negli ultimi anni, le lampade per lo svolgimento di sessioni di fototerapia a banda stretta sono apparse in molti ospedali pubblici, quindi la tecnica è diventata più economica.

Unguento vectical di Calcitriol

Più recentemente, è stato messo in vendita un nuovo unguento di fabbricazione americana a base di vitamina D attiva, calcitriolo - Vectical. Alle prove cliniche di questo farmaco hanno preso parte 800 volontari affetti da psoriasi. Per 18 settimane, hanno applicato unguento ogni giorno sulle aree della pelle colpite e durante questo periodo, un terzo dei soggetti ha mostrato manifestazioni della malattia significativamente ridotte.

Per i bambini di età inferiore ai 18 anni, l'unguento vectical è controindicato finora, poiché i test necessari non sono ancora stati completati. Il produttore avverte inoltre che durante il trattamento è impossibile rimanere al sole per lungo tempo, è indesiderabile combinare l'uso di unguento Vectical con l'assunzione di diuretici e non è raccomandato per le persone con disturbi del metabolismo del calcio.

Terapia PUVA

La terapia PUVA è un tipo di fototerapia. Questo metodo di trattamento della psoriasi funziona utilizzando una sostanza fotoattiva e successiva irradiazione della pelle del paziente con radiazioni ultraviolette di tipo A (onde da 315 a 400 nm di lunghezza).

Un risultato positivo con la terapia PUFA si ottiene in oltre l'80% dei casi. L'effetto è già evidente dopo le prime 4-6 sessioni e la remissione può durare fino a diversi anni.

La terapia PUVA rallenta la crescita delle cellule epidermiche e ciò si ottiene esponendo il paziente alle radiazioni ultraviolette di tipo A dopo aver assunto preparazioni fotoattive del gruppo psoralene.

Formazione scolastica: Un diploma in specialità di "Medicina" e "Terapia" è stato conseguito presso l'Università N. I. Pirogov (2005 e 2006). Ulteriore formazione presso il Dipartimento di Medicina di erbe dell'Università per l'amicizia popolare di Mosca (2008).