Asma bronchiale e sonno

Cliniche

L'asma bronchiale (AD) è una delle malattie più comuni al mondo. Questa patologia colpisce il 5% della popolazione mondiale e due terzi dei pazienti con asma hanno attacchi di broncospasmo notturni

L'asma bronchiale (AD) è una delle malattie più comuni al mondo. Il 5% della popolazione mondiale soffre di questa patologia e due terzi dei pazienti con asma hanno attacchi di broncospasmo notturni, che peggiorano significativamente la qualità del sonno e, di conseguenza, aggravano il decorso della malattia [4]. Questi attacchi notturni sono comunemente chiamati asma notturno. È caratterizzato da una significativa riduzione del ritmo quotidiano della pervietà bronchiale durante il sonno notturno. Naturalmente, fornire cure efficaci di notte presenta grandi difficoltà.

La prima menzione di asma notturna risale al 17 ° secolo. Nel 1698, il Dr. John Floyer, un asmatico in persona, scrisse: “Ho notato che un attacco si verifica sempre di notte. Al primo risveglio, circa un'ora o due notti, un attacco d'asma diventa più pronunciato, la respirazione viene rallentata. il diaframma sembra rigido e pizzicato. Può andare giù con grande difficoltà ”[20]. Nonostante una descrizione così chiara, passarono almeno due secoli e mezzo prima che si prestasse maggiore attenzione all'asma notturno. Un tempo, c'era una disputa tra esperti sul fatto che il numero di decessi tra i pazienti con AD aumentasse di notte o meno. I risultati congiunti pubblicati di quattro studi hanno mostrato che 93 su 219 decessi si sono verificati tra la mezzanotte e le 8 del mattino, il che di per sé indica ancora significativo (P

Ci sono stati relativamente pochi studi che hanno confrontato l'efficacia dei β-agonisti respirabili a lunga durata d'azione e altri mezzi per monitorare lo sviluppo dell'asma notturno. Uno di questi studi ha dimostrato l'assenza di differenze significative nell'efficacia tra salmeterolo e teofillina assunte internamente, sebbene abbia notato alcuni benefici marginali del salmeterolo in termini di frequenza del risveglio dal sonno e miglioramento della qualità della vita. Un altro studio ha dimostrato che il salmeterolo rispetto alla teofillina ha causato un peggioramento della funzionalità polmonare durante la notte e un miglioramento della qualità del sonno soggettiva. Il salmeterolo ha anche un vantaggio rispetto alla terbutalina a rilascio lento somministrata per via orale in termini di numero di notti, quando i pazienti dormono in sicurezza fino al mattino senza risveglio, nonché gli indicatori di flusso di picco mattutino e determinano il grado di efficacia clinica. Il salmeterolo alla dose di 50 mg due volte al giorno non meno efficacemente ha migliorato il benessere dei pazienti con asma notturno rispetto al fluticasone, usato a 250 mg due volte al giorno. Sembra probabile che i broncodilatatori a lunga durata inalazione a lunga durata d'azione sostituiranno gradualmente i broncodilatatori a lunga durata d'azione, assunti per via orale e con un gran numero di effetti collaterali.

* CPAP (abbreviazione di pressione positiva continua delle vie aeree) - pressione dell'aria positiva costante nel tratto respiratorio superiore, prevenendone l'ostruzione.

Trattamento dell'asma con rimedi popolari

L'asma bronchiale è una malattia cronica del sistema respiratorio, manifestata in attacchi di soffocamento che si verificano con intervalli variabili. Molto spesso, i bambini con genitori allergici si ammalano di asma. Anche l'ecologia avversa e il fumo in casa contribuiscono al suo sviluppo..

Questa è una delle malattie respiratorie più gravi. Le medicine disponibili per la moderna medicina tradizionale, purtroppo, non sono in grado di fornire un completo recupero. Con il loro aiuto, puoi solo alleviare i sintomi spiacevoli.

Questa malattia è caratterizzata da frequenti attacchi di asma gravi causati da broncospasmo.

Le cause dell'asma sono molte. I ricercatori ritengono che in alcuni casi l'asma possa essere di origine ereditaria, in altri è causato dall'azione di vari allergeni (polvere domestica, polline di piante, ecc.) E infezioni (batteri, virus, funghi).

Sintomi: improvvisa difficoltà a respirare con l'insorgenza di soffocamento. La respirazione con un attacco asmatico diventa sibilante, il torace è gonfio, il triangolo nasolabiale diventa blu. Gli attacchi di asma si verificano improvvisamente, molto spesso di notte. Possono essere preceduti da oppressione toracica, debolezza generale, sonnolenza e congestione nasale. Vedi di più sui sintomi qui..

Esistono tre tipi di asma bronchiale: allergici, infettivi e neurogeni. In base al tipo di malattia, vengono prescritti farmaci.

Esistono tre gradi di attacco di asma bronchiale: lieve, moderato, grave.

Lieve: un attacco di respiro corto moderato, tosse secca, debolezza, ansia generale, segni di una lesione allergica delle mucose nasali e congiuntivite (lacrimazione, arrossamento della sclera oculare, naso che cola, starnuti).

Moderato: un attacco di soffocamento prolungato. Il viso è pallido, con una sfumatura bluastra. Il paziente non ha abbastanza aria, cerca di respirare affannosamente, appoggiandosi a qualcosa con le mani per facilitare la respirazione facendo un miglior uso dei muscoli respiratori ausiliari. Mancanza di respiro con respiro sibilante e respiro sibilante, udito a distanza. La frequenza respiratoria diminuisce. C'è un sentimento di paura, paura di soffocamento. Il torace è allargato, è in posizione inspiratoria. L'attacco dura da alcuni minuti a diverse ore e persino giorni. La temperatura corporea è normale o leggermente elevata..

Grave: la mancanza di respiro raggiunge il massimo; il numero di respiri rallenta a 7-10 al minuto o, al contrario, la respirazione diventa superficiale, accelerata a 25-30 al minuto. Il paziente ha paura della morte. Il viso è gonfio, l'espressione è dolorosa, la pelle del viso e del corpo ha una tinta bluastra. Le vene del collo sono gonfie. Il torace, per così dire, si congela nella fase di un respiro profondo; i muscoli respiratori ausiliari della cintura della spalla superiore, la pressa addominale e il diaframma si contraggono intensamente. La respirazione nei polmoni è fortemente indebolita. Il polso è frequente. Circa la metà dei casi ha la pressione alta.

Il ritardo nelle cure di emergenza per gli attacchi di asma è inaccettabile.

Trattamento

Le misure terapeutiche iniziano con il sollievo di un attacco di asma bronchiale, cioè con misure urgenti.

Convulsioni da lievi a moderate

1. Garantire il riposo completo e l'accesso all'aria aperta. Per mettere a sedere il paziente, fare caldi pediluvi o applicare cerotti di senape ai muscoli del polpaccio.

2. L'uso di aerosol-inalatori speciali con effetto broncodilatatore (berotek, salbutamolo, alupente, asma-pent).

Attacco grave (stato asmatico)

1. Riposo completo, posizione - seduto con le gambe verso il basso. Pediluvio di acqua calda o senape. Queste attività migliorano la ventilazione polmonare..

2. Inalazione di ossigeno da un cuscino di ossigeno.

3. L'uso di aerosol broncodilatatori, che alleviano lo spasmo dei bronchi e dei bronchioli, migliorando così la loro funzione di ventilazione. La nomina di farmaci ormonali (prednisone - 1-2 compresse), che allevia l'infiammazione, elimina il fattore allergico.

Il trattamento ulteriore è effettuato solo in un ospedale sotto la supervisione di uno specialista.

Cosa fare? Solo un medico può prescrivere un trattamento adeguato alla gravità dell'attacco e decidere la necessità del ricovero, che è spesso necessario per alleviare convulsioni da moderate a gravi.

Se hai avuto l'asma per la prima volta, chiama immediatamente un'ambulanza all'inizio di un attacco!

Come aiutarti mentre aspetti un medico?

La prima cosa da fare è fornire un accesso di aria fresca alla stanza. I pediluvi caldi alleviano bene il broncospasmo, ma non sono mostrati a tutti. Se hai mal di cuore e / o ipertensione, i pediluvi non fanno per te. Puoi mettere una sedia in bagno e aprire il rubinetto con acqua calda per sfogare - questo aiuta anche ad alleviare lo spasmo. Cerca di rimanere calmo e non arrenderti alla paura, perché la paura migliora solo il broncospasmo e il soffocamento.

La durata dell'attacco e la sua gravità non sono le stesse in diversi periodi della malattia. Un attacco può durare da pochi minuti a diversi giorni. Termina con una tosse con espettorato.

Il soffocamento provoca grande paura, ma la morte durante l'attacco stesso è estremamente rara e principalmente nelle persone anziane.

Cosa non dovrebbe essere usato e cosa non dovrebbe essere fatto durante un attacco d'asma:

• assumere farmaci antiallergici di prima generazione (antistaminici), principalmente come difenidramina, pipolfen, suprastin e tavegil, poiché contribuiscono alla depressione respiratoria a causa di un effetto sedativo (sedativo e, in alcuni casi, sonniferi);

• assumere sedativi (per lo stesso motivo degli antistaminici di cui sopra);

• eseguire la fitoterapia (ci sono molte persone allergiche tra i pazienti asmatici e possono essere allergici al polline delle erbe e delle infiorescenze utilizzate, specialmente quelle secche);

• mettere cerotti di senape (possono causare un aumento del broncospasmo e, quindi, esacerbare il soffocamento).

I pazienti con convulsioni frequenti e gravi alterazioni degli organi respiratori e circolatori possono perdere la capacità di lavorare parzialmente o completamente.

Le convulsioni di asma possono durare da pochi secondi a diverse ore e persino giorni. Appaiono come segue: costrizione al petto, mancanza di respiro, paura, spesso tosse con molto espettorato viscoso.

Durante l'attacco, è necessario liberare il paziente da indumenti stretti, dare un afflusso di aria fresca, abbassare mani e piedi per abbassare in acqua calda o applicare cerotti alla senape; Strofina il torace nell'area del cuore con uno straccio imbevuto di acqua fredda con aceto e sale (a meno che, ovviamente, una malattia polmonare), strofina il whisky con acqua di colonia. Facilita la potenza del massaggio d'attacco della parte superiore del corpo: dalla testa in giù, al torace e alla schiena.

Puoi fare massaggi con talco o qualcosa di oleoso, come una crema fredda.

Puoi usare uno strumento simile durante un attacco: fai bollire le patate fino a renderle morbide, mettile calde in una ciotola, siediti, metti la ciotola davanti a te, copriti con una coperta e respira il vapore. Allo stesso tempo, di tanto in tanto bevi un tè al mirtillo rosso molto caldo, perché devi prendere foglie e bacche fresche o secche.

Quando diventa più facile respirare, vai subito a letto e copriti bene. Quando si utilizza questo strumento, gli attacchi di asma stanno diventando sempre meno. Con un lieve attacco, puoi limitarti a una sola bevanda di tè al mirtillo rosso molto caldo.

Un tale rimedio popolare aiuta anche: bere una tazza di brodo dalle foglie di ortica ogni giorno. Per un decotto, un cucchiaino pieno di foglie di ortica essiccate viene preso in un bicchiere di acqua calda, portato a ebollizione in una ciotola smaltata; devi berlo come il tè, lasciandolo fermentare bene. Non è possibile cuocere erbe in piatti di alluminio e metallo.

Introdurre il siero di latte nella dieta, nella vita di tutti i giorni è necessario evitare disordini e grandi stress fisici, non fumare, non bere alcolici.

I malati di asma non sono autorizzati a mangiare alcun tipo di carne; devono aderire a una rigorosa dieta vegetariana. Inoltre, gli amidi, il latte intero sono esclusi dalla dieta. Si raccomandano prodotti a base di latte acido..

ricette

La medicina tradizionale raccomanda per il trattamento dell'asma bronchiale:

• fare lunghe passeggiate, la più efficace - nella foresta di conifere;

• bevi invece del tè un decotto di foglie di ortica (un cucchiaino in un bicchiere di acqua bollente);

• bere l'estratto di biancospino (versare un cucchiaio di frutta con un bicchiere di acqua bollente) 3 volte al giorno con difficoltà respiratorie;

• bere succo di rapa in un bicchiere di notte (pre-bollire il succo!);

• mangiare panini con burro mescolati con aglio grattugiato finemente e cosparsi di sale;

• fare il bagno con l'estratto di aghi di pino. L'asma bronchiale, che dura per molti anni, può portare a enfisema, bronchite cronica, pneumosclerosi e malattie cardiache polmonari. I pazienti con attacchi di asma rari rimangono in grado di lavorare e condurre uno stile di vita normale.

1. Ledum - 25 g, ortica - 15 g Tritare finemente tutto, mescolare. Prepara questa miscela con 1 litro di acqua bollente. Insistere, avvolto, 3 ore, filtrare. Prendi mezzo bicchiere 5-6 volte al giorno. È usato per asma bronchiale, raffreddore, reumatismi, tosse. Le persone credono che dopo un'assunzione di 2 settimane di questa composizione, l'insorgenza dell'asma passi. Con la pertosse, i bambini prendono un cucchiaino 3-5 volte al giorno.

2. Efedra (erba) - 40 g, camomilla - 200 g, gemme di betulla - 60 g, rosmarino (erba) - 200 g. Macinare tutto, mescolare bene, 2 cucchiai di miscela per 500 g di acqua bollente, avvolgere, 5- 6 ore, sforzo. Prendi mezza tazza 3 volte al giorno prima dei pasti, sotto forma di calore. È usato per la bronchite asmatica..

3. Germogli di pino - 1 parte, piantaggine (foglie) - 1 parte, farfara (foglie) - 1 parte. Versare 4 cucchiaini di miscela in un bicchiere di acqua fredda. Insisti per due ore. Quindi far bollire per 5 minuti, insistere per 15 minuti, filtrare. Bevi questa dose per tutto il giorno in tre dosi divise. È usato per asma bronchiale, pertosse, bronchiectasie.

4. Timo (erba Bogorodskaya) - 10 g, farfara (foglie) —10 g, viola tricolore (erba) - 10 g, elecampane (radici) —10 g, anice (frutti) - 10 g Metodo di preparazione e applicazioni - come nella raccolta della ricetta 3.

5. Anca Saxifrage (radici). Questo è un antico rimedio popolare per l'asma. Poiché la radice non è solubile in acqua, prendi 2 parti di radice per 5 parti di alcool o vodka. Insistere 8 giorni in un armadio scuro, filtrare, spremere. Prendi 30 gocce per cucchiaio d'acqua 4-5 volte al giorno.

Nota. 2 parti della radice - in peso, per dimensione - questo è quasi la metà dei piatti con la vodka.

6. Sambuco siberiano. Con l'asma bronchiale, i fiori di sambuco sono utilizzati nelle collezioni:

a) fiori di sambuco, erba di sundew, foglia di piantaggine, erba viola tricolore (tutti ugualmente). Bollire 4 cucchiaini di raccolta tritata per diversi minuti e filtrare dopo il raffreddamento. Bevi il brodo in un giorno in tre dosi con asma, bronchite e bronchiectasie;

b) fiori di sambuco, erba di oca, erba di chandra, erba di celidonia, germogli di pino (tutti ugualmente). Il metodo di preparazione e utilizzo, come nella ricetta precedente;

c) fiori di sambuco - 1 parte, corteccia di salice giovane - 1 parte, foglia di farfara - 1 parte, frutti di anice - 2 parti, rosa canina - 2 parti. Il metodo di preparazione e utilizzo, come nella ricetta precedente.

7. Coltsfoot comune. 4 cucchiaini di foglie schiacciate, preparare un bicchiere di acqua bollente, lasciare agire per 30 minuti, filtrare. Bere 1/4 di tazza 4 volte al giorno.

8. Giardino di rapa. Pianta vegetale Per scopi terapeutici, vengono utilizzati ortaggi a radice di rapa contenenti acido ascorbico, carotene, vitamina B.6 proteine, grassi, sali minerali e altre sostanze:

a) gli ortaggi a radice vengono bevuti con asma, tosse, infiammazione della mucosa della laringe, insonnia, palpitazioni, perdita catarrale della voce (2 cucchiai di ortaggi a radice tritati versare un bicchiere di acqua bollente, cuocere per 15 minuti, scolare. Prendere 1/4 tazza 4 volte al giorno o un bicchiere per la notte),

b) succo di rapa con miele (a piacere) da usare quando si tossisce (1-2 cucchiai 3-4 volte al giorno).

9. Elecampane (radice schiacciata) - 20 g, viola tricolore (erba) - 20 g, timo (erba) - 20 g, anice (frutti frammentati) - 20 g, farfara (foglie, fiori) - 20 g.

La miscela viene prodotta al ritmo di 2 tavoli, cucchiai per 500 ml di acqua bollente, cuocere a fuoco lento per un'ora, incartati. Bevi mezza tazza calda. Versare la porzione notturna in un thermos, aggiungendo zucchero, poiché l'elecampane, dopo un'infusione prolungata, acquisisce un gusto molto aspro.

10. Anice (frutti) - 20 g, finocchio (frutti) - 20 g, timo - 20 g, liquirizia (radice) - 20 g.

Macinare tutti i componenti in piccole graniglie e preparare 2 cucchiai della miscela in 500 ml di acqua bollente. Applicare come infusione calda, un terzo di un bicchiere 4 volte al giorno.

11. L'infusione di zenzero è considerata uno dei migliori agenti terapeutici. Si prepara come segue: sciacquare 500 g di zenzero, sbucciare, macinare e mettere in una bottiglia da 1 litro. Riempi la bottiglia con alcool. La miscela viene conservata per 2 settimane in un luogo caldo, di volta in volta deve essere agitata fino a quando l'infuso diventa il colore del tè debole. Quindi filtrare l'infuso con una doppia garza, spremere lo zenzero, scartare.

Successivamente, lasciare che l'infusione si stabilizzi fino a quando i sedimenti si depositano sul fondo della bottiglia (per un giorno); quindi versare delicatamente l'infusione pura in un'altra bottiglia, scartare il sedimento.

Prendi l'infusione 2 volte al giorno dopo i pasti. Dose: un cucchiaino da tè in mezzo bicchiere d'acqua.

12. Durante un attacco per alleviare il broncospasmo, si consiglia al paziente di annusare l'ammoniaca (è più conveniente conservare l'alcool in una bottiglietta con un tappo ben avvitato).

Trattamento delle urine

1) Per prevenire un attacco d'asma durante l'inverno o la stagione delle piogge o in primavera, se stai rispondendo al polline, dovresti fare quanto segue prima che i tuoi problemi inizino. Le calde giornate autunnali sono perfette per questo. Entro 2-7 giorni, assumere solo urina e acqua. Quindi torna lentamente alla normale dieta, ma continua a prendere almeno un bicchiere di urina al giorno, preferibilmente al mattino. Massaggia il petto e la schiena con urina vecchia o bollita. Lavare regolarmente il rinofaringe con l'urina.

2) In caso di attacco acuto, è importante completare il seguente programma il prima possibile.

Smetti di mangiare e inizia a digiunare con acqua e urina. Durante questo periodo, puoi bere caffè nero caldo. Il massaggio con le urine aiuta ad alleviare la tensione al petto e alla schiena..

Applicazione della mummia

1. Ricezione di una mummia di 0,2-0,3 g in una miscela con latte o con grasso di vacca e miele all'interno a stomaco vuoto e la sera prima di coricarsi (in un rapporto di 1:20) con risciacquo.

In totale, sono necessari 1-3 cicli di trattamento a seconda della forma della malattia. Il corso del trattamento deve essere continuato per 25-28 giorni con una pausa di 10 giorni.

2. Lozioni da gonfiore e ferite. 3 g di mummia per 100 ml di acqua. Fai delle compresse una volta a notte e prendi 0,2 g per via orale.

Trattamento con olio di pietra

In Siberia, l'asma è stata a lungo trattata! olio di pietra si comprime con alcool.

Prendi 3 g di olio di pietra e sciogliili in 150 ml di acqua calda bollita, aggiungi 100 ml di alcool medico. Inumidire la garza piegata più volte in una soluzione, strizzarla e applicarla su un punto dolente, coprire con cellophane e tenere caldo per tutta la notte. Metti l'impacco sul petto durante la notte. Il numero totale di tali compresse dovrebbe essere compreso tra 10 e 15.

Trattamento alla senape

Aloe (foglie) - 2 cucchiai. cucchiai, polvere di semi di senape - 1h. cucchiaio, noci - 500 g, miele - 300 g.

Tagliare le foglie di aloe all'età di 3-5 anni, immergere al buio per 2 settimane a una temperatura di 4-8 ° C, sciacquare, tagliare, versare acqua bollita in un rapporto di 1: 3, insistere per 1-1,5 ore e spremere il succo. Mescolare 100 ml di succo e senape con noci tritate e miele. Prendi 1 cucchiaio. cucchiaio 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

Marshmallow (radice) - 50 g, polvere di semi di senape - Sud, timo (erba) - 50 g.

4 cucchiaini di materia prima, insistere su 1 tazza d'acqua per 2 ore, quindi far bollire.

Assumi tre dosi durante il giorno.

Anice (frutti) - 20 g, finocchio (frutti) - 20 g, polvere di semi di senape - Sud, timo (erba) - 20 g, liquirizia (radice) - 20 g.

Macina materie prime vegetali. 2 cucchiai. cucchiai di raccolta versare 2,5 tazze di acqua bollente e filtrare. Prendi in una forma calda, 0,3 tazze 4 volte al giorno.

Anice (frutta) - 10 g, timo (erba) - 10 g, polvere di semi di senape - 10 g, finocchio (frutta) - 10 g, lino (semi) - 10 g.

4 cucchiaini di materie prime, versare 1 tazza d'acqua a temperatura ambiente. Insistere 2 ore. Far bollire per 5 minuti e filtrare.

Prendi 0,3 tazze 3 volte al giorno.

Trattamento al vino acido

Nell'asma bronchiale, un'eccellente cura sono le foglie secche del farfara in combinazione con il vino acido, che ha un effetto antitosse.

Richiesto: 1/2 litro di qualsiasi vino acido, 50 g di farfara.

Metodo di cottura. Versare le foglie di farfara con acqua calda in un rapporto di 1: 10, riscaldare a bagnomaria per 30-40 minuti. Raffreddare a temperatura ambiente, filtrare attraverso un setaccio o uno scolapasta. Mescolare con vino acido riscaldato a 60-70 ° C.

Modalità di applicazione. L'infuso di farfara, mescolato con vino riscaldato, assumere 1/2 tazza 3-4 volte al giorno prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 2 settimane.

Questa infusione è adatta per il trattamento di altre malattie respiratorie, in particolare laringite, tracheite, bronchite cronica, broncopolmonite e bronchiectasie.

Trattamento propoli

La propoli triturata (20 g) viene versata in 80 g di alcol e insiste per una settimana, agitando di tanto in tanto. Dopo aver filtrato la garza, l'infusione viene presa per via orale di 20 gocce con latte o acqua per 30 minuti. prima dei pasti 3 volte al giorno per 2 mesi.

Trattamento scarlatto

Prepara una miscela di succo di foglie di aloe con miele (1: 1). Sciogli il miele a bagnomaria, uniscilo al succo e mescola bene. Lo stesso rimedio aiuta con bronchite prolungata e persistente, tubercolosi polmonare. Prendi una miscela di 1 cucchiaio 3-5 volte al giorno un'ora prima dei pasti, lavata con latte caldo o tè.

Gli erboristi raccomandano un balsamo che aiuta anche con l'asma bronchiale. Per preparare il balsamo, prendi 250 g di foglie di aloe, 0,5 litri di cahors, 350 g di miele non zuccherato. Prima di tagliare le foglie, la pianta non viene annaffiata per 2 settimane. Le foglie tagliate vengono pulite per rimuovere la polvere (ma non lavarle!), Tagliate, adagiate in un barattolo di vetro, versate una miscela di miele e miele. Quindi si mescolano tutti bene, insistono per 9 giorni in un luogo buio e fresco. Dopo questo periodo, lo strumento viene filtrato e schiacciato. Si consiglia di prenderlo secondo il seguente schema: i primi due giorni - 1 cucchiaio 3 volte al giorno, quindi 1 cucchiaino 3 volte al giorno.

Farmacia a base di erbe L. e G. Pogozhevs

Ledum e ortica

Erba di rosmarino Ledum - 25 g Foglia di ortica - 15 g Versare il composto con 1 litro di acqua bollente, lasciare agire per 3 ore, filtrare. Bere 1/4 di tazza 4 volte al giorno dopo i pasti. Bambini - 1 cucchiaio. l 3 volte al giorno dopo i pasti.

Versare 3 cucchiai. l frutti di biancospino con 3 tazze di acqua bollente, insistere per 3-4 ore, filtrare. Bevi 1 bicchiere 3 volte al giorno.

Versare 2 cucchiai. l erbe tritate con 2 bicchieri di acqua bollente. Insistere per 1 ora, filtrare. Bere in 3 dosi divise 30 minuti prima dei pasti.

Versare 2 cucchiai. l Foglia di fragola con 2 tazze di acqua bollente. Insistere per 3-4 ore, filtrare. Assumere 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

Versare 1 cucchiaino. foglia di ortica tritata con 1 tazza di acqua bollente, portare a ebollizione, insistere per 3-4 ore, filtrare. Bere 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

Versare 4 cucchiaini. foglie di farfara tritate 1 tazza di acqua bollente, lasciare agire per 30 minuti, filtrare. Bere 1/4 di tazza 4 volte al giorno.

Collezione: farfara, piantaggine, gemme di pino. Prendi ugualmente un foglio di farfara, una foglia di piantaggine, gemme di pino, trita. Versare 2 cucchiaini. si mescola con 1 bicchiere di acqua fredda. Insistere per 2 ore, quindi far bollire in un contenitore sigillato per 5 minuti e filtrare. Prendi 1 cucchiaio. l 3 volte al giorno prima dei pasti.

Versare 1 cucchiaio. l foglia di piantaggine tritata con 1 tazza di acqua bollente, lasciare per 15 minuti, filtrare. Prendi 1 cucchiaio. l 4 volte al giorno prima dei pasti.

Versare 1 cucchiaino. semi di assenzio con 1 tazza di acqua bollente, insistere per 3-4 ore, filtrare. Bere 1/2 tazza 3 volte al giorno prima dei pasti. Raccolta complicata 1.

Prendi anche erbe di timo striscianti, gemme di pino, frutti di anice, frutti di finocchio, braciola. Versare 1 cucchiaio. l mescolare con 1 tazza di acqua calda, scaldare a bagnomaria per 15 minuti, raffreddare, filtrare. Bere 1/3 di tazza 3-4 volte al giorno. Raccolta difficile 2.

Prendi ugualmente frutti di anice, erbe di timo, frutti di finocchio, semi di lino, trita. Versare 4 cucchiaini. raccogliere 1 tazza di acqua calda, insistere per 2 ore, quindi far bollire per 5 minuti, filtrare. Bere 1/3 di tazza 3 volte al giorno.
Asfissia bronchiale. Rigidità toracica, respiro corto, spesso tosse con espettorato viscoso, cuciture, dolori noiosi e brucianti che danno alla spalla.

La malattia è difficile da curare, ma se vengono prese le misure appropriate, un tale paziente può vivere per molti anni..

Durante l'attacco di un paziente, rilasciare da un abito stretto, dare un afflusso di aria fresca, abbassare mani e piedi per abbassare in acqua calda o mettere loro intonaci di senape; Strofina la regione del cuore con uno straccio imbevuto di acqua fredda con aceto e sale (se non c'è malattia polmonare), strofina il whisky con acqua di colonia. Se c'è dell'etere, inumidisci un fazzoletto con esso e applicalo sul naso. Il sollievo fornisce il massaggio della parte superiore del corpo dalla testa in giù alla parte superiore del torace e alla schiena. Massaggio a che fare con qualcosa di oleoso.

Il dottor Morozova raccomanda di usare un simile rimedio durante un attacco: lessare le patate fino a renderle morbide, metterle calde in una ciotola, metterle di fronte al paziente, coprirle con una coperta con la testa e farle respirare vapore. Bevi un tè al mirtillo rosso molto caldo (prendi foglie e bacche - fresche o secche). Quando diventa più facile, vai subito a letto e prenditi un buon riparo.

Il Dr. Morozova offre tali rimedi popolari:

1. Bere sangue bovino fresco ogni giorno in due bicchieri per un mese, quindi bere a intermittenza.

2. Bere ogni giorno una tazza di decotto di foglie di ortica. Prendi un cucchiaino da tè con la cima di foglie secche in un bicchiere di acqua bollente, fai bollire in argilla o piatti smaltati, bevilo come il tè, lascia che fermenti un po '.

3. Un ottimo rimedio è lo zenzero. È necessario prendere frutta allo zenzero, lavare, sbucciare, grattugiare, versare in una bottiglia, versare alcol. Insisti al sole o scalda per due settimane, fino a quando la tintura non diventa gialla, agita di tanto in tanto. Quindi filtrare, spremere attraverso la garza e lasciar riposare. Scarta l'amido sul fondo e bevi la tintura due volte al giorno per un cucchiaino in mezzo bicchiere d'acqua dopo colazione e pranzo. Fai una pausa per diversi giorni e bevi di nuovo. Non puoi mangiare carne in questo momento, mantenere i piedi caldi, è bene fare un bagno caldo prima di andare a letto. Lo zenzero a volte cura l'asma.

Un paziente asmatico dovrebbe mangiare latticini, in particolare siero di latte. Deve evitare disordini e grande stress fisico, non fumare, non bere alcolici.

Durante un attacco, per diluire l'espettorato viscoso, bevi prima il vino acido o prendi la soda sulla punta del coltello. Aiuta in questo momento 15-20 gocce di valeriana. L'iniezione di adrenalina aiuta a fondo, ma solo un medico può farlo.

Il medico russo ereditario P. M. Kurennov, riferendosi al Dr. N. V. Walker, raccomanda il primo rimedio per l'asma: salsa di rafano e succo di limone. Tuttavia, per curare completamente l'asma, una volta per tutte devi diventare vegetariano e aderire solo al cibo vegetariano crudo. Bevi succhi di verdura crudi.

P. Kurenov offre un modo per guarire gli aiuti agli asmatici durante un attacco. In caso di convulsioni improvvise (soprattutto di notte), deglutire caffè d'orzo, pezzi di ghiaccio, odore di ammoniaca, applicare cerotti di senape sulle uova e strofinare il corpo con i pennelli. Mantieni sempre pulita la camera degli asmatici, non permettere di fumare all'interno, metti un piattino con ammoniaca vicino alla testata del letto.

I terapisti della medicina tradizionale raccomandano di prendere il rosmarino e l'ortica per l'asma. Prendi rosmarino 25 g, ortica - 15 g, trita finemente, mescola. Prepara una miscela di 1 litro di acqua bollente. Insistere in calore per 3 ore, filtrare. Prendi mezzo bicchiere 5-6 volte al giorno. Le persone credono che dopo due settimane di assunzione di questa composizione, l'asma receda.

O gemme di pino - 1 parte, piantaggine (foglie) - 1 parte, farfara (foglie) - 1 parte.

Versare 4 cucchiaini di miscela in un bicchiere di acqua fredda. Insisti per due ore. Quindi far bollire per 5 minuti, insistere per 15 minuti, filtrare. Bere l'intera dose durante il giorno in tre dosi divise.

È usato per asma bronchiale, pertosse, bronchiectasie.

Nell'asma bronchiale, la medicina popolare consiglia la seguente raccolta: erbe di efedra - 10 g, foglia di ortica - 10 g, radice di elecampane - 10 g, erba di achillea - 15 g, fiori di biancospino - 15 g, fiori di calendula - 15 g, foglia di piantaggine - 15 g.

L'infuso di questa collezione viene bevuto 1/2 tazza 3-4 volte al giorno dopo i pasti. L'infusione viene preparata nel modo generalmente accettato, cioè 2 cucchiai di raccolta per 200 ml di acqua.

Ecco come il medico bulgaro M. Petrov tratta l'asma di una forma allergica infettiva. In primo luogo, conduce il paziente un corso di 15 giorni di inalazione di gramicidina-C, quindi - miele e pappa reale (10-15 procedure) e, infine, una miscela di miele con propoli (10-15 procedure). Dopo una pausa di 15-20 giorni, vengono eseguite ulteriori 10-12 inalazioni della composizione, dopo di che si è verificato un netto miglioramento.

Nella medicina orientale, si raccomanda che l'asma mantenga in bocca foglie fresche o secche di farfara..

Con l'asma bronchiale, il succo d'uva è utile.

È utile utilizzare acqua di miele per inalazione: 1 parte di miele e 2 parti di acqua distillata. Per una procedura, che dura 20 minuti, 15-20 ml di soluzione vengono versati nell'inalatore.

Aiuta a fiorire il miele. La dose giornaliera è di 100-150 g Ingredienti: un bicchiere di succo di carota, un bicchiere di succo di rafano, un bicchiere di miele di fiori e il succo di un limone. Mescolare e assumere 1 cucchiaino un'ora prima dei pasti 3 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 2 mesi.

5 cucchiai. cucchiai di gemme di pino essiccate o ramoscelli giovani, 50 ml di tintura di ginseng, 100 ml di sciroppo di cinorrodo, 150 ml di succo di aloe, 300 g di miele, 10 g di mummia, 50 ml di acqua.

Sciogli la mummia in acqua, mescola con altri componenti. Immergere la miscela per una settimana in un luogo buio, filtrare.

Prendi 1 cucchiaio. un cucchiaio di balsamo al mattino e pranzo prima dei pasti.

Brodo di viburno sul miele

1 cucchiaio. cucchiaio di bacche di viburno, 1 cucchiaio. cucchiaio di miele, 200 ml di acqua.

Versare il viburno con acqua bollita, aggiungere e mescolare il miele. Portare a ebollizione la miscela e, mescolando accuratamente, cuocere a fuoco lento per 20 minuti, filtrare.

Prendi tutto il brodo ricevuto durante il giorno.

Numero raccolta 1

1 cucchiaio. un cucchiaio di foglie di ortica di dioica, fiori di rosmarino di palude, fiori di camomilla di farmacia, foglie di mirtillo rosso, erba di orologio a tre foglie, foglie di ontano grigio, fiori di trifoglio, erba di achillea ordinaria, prato di erba di prateria, radici di elecampane, radici di elecampane alte, 500 ml di acqua.

Mescola tutte le erbe. 2 cucchiai. cucchiai di miscela di erbe versare acqua bollente, insistere per 8 ore, filtrare.

Prenda l'intera infusione al giorno in 4 dosi divise 15-30 minuti prima dei pasti e prima di coricarsi.

Numero raccolta 2

2 cucchiai. cucchiai di foglie di betulla, 1 cucchiaio. un cucchiaio di ginepro e radice di tarassaco officinalis, 200 ml di acqua.

Macinare tutti i componenti dell'impianto, mescolare. 1 cucchiaio. versare un cucchiaio di raccolta con acqua bollente, insistere per 1 ora, filtrare.

Applicazione. Prendi 1/4 di tazza 3 volte al giorno 1 ora dopo un pasto. Il corso del trattamento è di 3 mesi.

Numero raccolta 3

2 cucchiai. cucchiai di erba di equiseto, 1 cucchiaio. cucchiaio di adonis primaverile, frutti di finocchio comuni e semi di cumino comuni, 200 ml di acqua.

Asciugare tutti i componenti dell'impianto e macinare separatamente, quindi mescolare. 1 cucchiaio. versare il cucchiaio di raccolta con acqua bollente, insistere per 30 minuti, filtrare.

Per la prevenzione dell'asma bronchiale, il rispetto del regime giornaliero è di grande importanza. Si consiglia di andare a letto e svegliarsi costantemente allo stesso tempo, per stabilire la modalità ottimale di alternare lavoro e riposo.

Le stanze in cui vivi e lavori devono essere spesso ventilate.

Stabilire una dieta ragionevole e indurire il corpo aiuta anche..

Tra le varie ginnastica respiratoria per la prevenzione dell'asma bronchiale, le pratiche di wushu, qigong e yoga si sono dimostrate le più efficaci.

Se l'asma è causato da allergie, gli allergeni devono essere identificati ed eliminati. È utile per almeno un mese o due all'anno rilassarsi al mare o in montagna. A volte con un cambio di residenza, gli attacchi di asma si fermano per sempre.

Asma notturno

L'asma notturno può disturbare il sonno? L'asma notturno con i suoi sintomi, come costrizione al petto, mancanza di respiro, tosse e respiro sibilante, può impedire del tutto il sonno. I sintomi dell'asma notturno possono disturbare il sonno, prevenire un buon riposo, a seguito del quale ti sentirai stanco e letargico per il giorno successivo. Non è necessario prestare attenzione all'asma notturno. Questo è molto serio e sono necessari una diagnosi accurata e un trattamento efficace..

Asma notturno e disturbi del sonno

I sintomi dell'asma sono 100 volte più gravi quando peggiorano durante il sonno. Problemi di respiro sibilante, tosse e respiro notturni sono sintomi comuni, ma anche potenzialmente letali. La maggior parte delle persone sottovaluta la gravità dell'asma notturno..

Gli studi hanno dimostrato che la maggior parte dei decessi per asma si verificano proprio di notte. Gli attacchi notturni di asma possono causare seri problemi di sonno e, di conseguenza, mancanza di sonno, sonnolenza, affaticamento e irritabilità durante il giorno. Questi problemi possono influenzare la tua vita generale e rendere i sintomi diurni più difficili da controllare..

Cause di asma notturno

I motivi esatti per cui i sintomi dell'asma progrediscono durante il sonno non sono noti. Ma ci sono ancora molte ipotesi che spiegano cosa può causare un'esacerbazione della malattia. Questi includono uno stretto contatto con allergeni durante il sonno, un forte raffreddamento delle vie aeree, una posizione orizzontale del corpo o secrezioni ormonali che violano il ritmo circadiano. Anche il sonno stesso cambia il funzionamento dei polmoni e del tratto respiratorio. I motivi includono anche:

Durante il sonno, le vie aeree diventano molto strette e il muco le blocca. Ciò può causare tosse durante il sonno, che può provocare una via aerea ancora più compressa. L'aumento del drenaggio del seno nasale può anche causare un attacco d'asma nelle vie aeree ipersensibili. La sinusite con asma è un evento molto comune..

L'esacerbazione dell'asma può verificarsi solo durante il sonno, indipendentemente dall'ora del giorno in cui si verifica il sonno. Ad esempio, gli asmatici che lavorano su turni notturni possono soffrire di sintomi di asma durante il giorno in cui dormono. Molti ricercatori suggeriscono che le prestazioni polmonari peggiorano 4-6 ore dopo il sonno. Questo dimostra che ci sono agenti patogeni interni che provocano l'asma durante il sonno..

La posizione orizzontale del corpo può innescare un'esacerbazione dell'asma. La ragione di ciò può essere dovuta a diversi fattori, ad esempio l'accumulo di secrezioni nelle vie aeree (congestione del seno nasale o congestione nasale postnasale), aumento del volume di sangue circolante nei polmoni, diminuzione del volume polmonare e aumento dell'immunità delle vie aeree.

L'aria fredda dal condizionatore d'aria può causare grave ipotermia. Il tratto respiratorio si raffredda e diventa più secco, e questa è la ragione principale per l'esacerbazione della tensione di asma. E aggrava anche l'asma notturno..

Se soffri spesso di bruciore di stomaco, il reflusso acido dallo stomaco all'esofago e alla laringe può causare un riflesso chiamato broncospasmo. Il reflusso peggiora quando si prende una posizione orizzontale o se si assumono determinati farmaci per trattare l'asma che indebolisce la valvola tra esofago e stomaco. A volte l'acido dello stomaco irrita la parte inferiore dell'esofago e attiva il nervo vago, che invia segnali ai tubi bronchiali, provocando in tal modo la broncostenosi (restringimento del lume del bronco). Se il succo gastrico sale costantemente nell'esofago fino alla laringe e alcune gocce cadono nella trachea, nei bronchi e nei polmoni, la reazione del corpo sarà molto grave. Il risultato può essere una grave irritazione del tratto respiratorio, aumento della produzione di muco e broncostenosi. Se correttamente e in tempo per iniziare a trattare lo stemma e l'asma, puoi interrompere gli attacchi di asma notturno.

Dopo uno stretto contatto con un allergene o un agente asmatico, le vie respiratorie diventano molto più strette o l'asma allergico peggiora. Ma a volte questo accade con un certo ritardo. Questa esacerbazione della malattia può durare circa un'ora. Circa il 50% di coloro che sperimentano un'improvvisa esacerbazione dell'asma sperimentano anche una seconda fase di restringimento delle vie respiratorie da tre a otto ore dopo l'esposizione all'allergene. Questa fase è chiamata reazione tardiva del corpo. Una reazione ritardata è caratterizzata da un aumento della sensibilità delle vie aeree, dallo sviluppo di processi infiammatori nei bronchi e da un blocco delle vie aeree più lungo.

La maggior parte degli studi ha dimostrato che se il contatto con l'allergene si verificava la sera e non, diciamo, al mattino, la reazione tardiva del corpo è più probabile e un attacco d'asma può essere molto grave.

Gli ormoni che circolano nel sangue hanno ritmi circadiani caratteristici che sono diversi nelle persone che soffrono di asma. L'epinefrina è una di queste sostanze ormonali che ha un effetto importante sui bronchi. Questo ormone aiuta a mantenere il tessuto muscolare che circonda le vie respiratorie in uno stato rilassato e quindi il lume delle vie aeree rimane abbastanza ampio. Inoltre, l'epinefrina inibisce l'azione di altre sostanze, ad esempio l'istamina, che provoca la formazione di muco e broncospasmo. Il livello di epinefrina nel corpo e il tasso di espirazione volumetrica massima diminuiscono di 4 al mattino e il livello di istamina, al contrario, aumenta. Diminuzione dei livelli di epinefrina ed esacerbazione dei sintomi dell'asma notturno durante il sonno.

Cause e meccanismi di attacco d'asma, sintomi, pronto soccorso, trattamento

Un attacco d'asma è una condizione caratterizzata da una forte e acuta compressione dei tessuti dei bronchi ed è accompagnata dallo sviluppo di una grande quantità di secrezione. Ciò porta al fatto che i polmoni non ricevono abbastanza ossigeno.

Un attacco di asma bronchiale si sviluppa sotto l'influenza di fattori come allergeni, processi infettivi, droghe.

Attacco di asma bronchiale

Lo sviluppo di un attacco d'asma è un fenomeno pericoloso che minaccia la vita del paziente, poiché durante esso il processo di respirazione è significativamente complicato. Questa condizione è caratterizzata da soffocamento, un forte deterioramento delle condizioni del paziente.

In questi casi, devi sapere come fermare un attacco d'asma. La prima cosa da fare è usare un inalatore con un farmaco che rilassa le cellule muscolari lisce del tratto respiratorio e allevia così le condizioni del paziente.

Le gravi conseguenze di un attacco d'asma sono lo stato asmatico, il pneumotorace spontaneo, l'insufficienza respiratoria.

Cause e meccanismo di attacco

Un attacco di asma bronchiale si basa su uno spasmo dei muscoli lisci dei bronchi. Le condizioni del paziente peggiorano bruscamente, si tossisce, si verifica una grave mancanza di respiro, si osservano esalazioni sibilanti.

Nell'asma bronchiale, tali esacerbazioni periodiche sono inevitabili.

Il deterioramento può verificarsi in qualsiasi momento della giornata, ma molto spesso accade di notte.

Gli attacchi di asma sono causati dai seguenti motivi:

  • contatto con allergeni. In questo caso, l'aggravamento è dovuto all'influenza di fattori quali polline di piante fiorite, polvere di libri e di casa, muffe, ecc.;
  • stress, paura, ansia aumentata. Lo stress emotivo influisce sul processo respiratorio;
  • la presenza di malattie respiratorie acute. Tali malattie aumentano il carico sui bronchi e possono aggravare il corso del processo infiammatorio;
  • l'uso di farmaci selezionati in modo improprio o la dipendenza del corpo dai farmaci per fermare i sintomi dell'asma bronchiale. Con un trattamento prolungato con lo stesso farmaco, interrompendo le manifestazioni della malattia, il corpo può sviluppare tolleranza al principio attivo incluso nella sua composizione;
  • stress fisico. In caso di sovraccarico fisico, la frequenza respiratoria è disturbata, causando una reazione dei bronchi.

In alcuni casi, non è possibile stabilire la causa dell'attacco asmatico. È particolarmente difficile capire cosa provoca l'esacerbazione di notte, durante il sonno.

Harbingers of Attack

Prima di un attacco asmatico, compaiono i cosiddetti precursori.

L'inizio di un attacco d'asma è indicato da quanto segue:

  • starnuti frequenti o tosse secca;
  • sensazione di mancanza d'aria;
  • rinite acuta;
  • sentimento di paura;
  • secrezione di espettorato profuso;
  • prurito ed eruzione cutanea;
  • forte respiro sibilante derivante dalla respirazione e distinguibile anche a distanza;
  • sensazione di pesantezza e compressione nella zona del torace.

Quando compaiono sintomi che indicano un attacco di asma in avvicinamento, devono essere prese misure urgenti per prevenirlo.

Periodi di sequestro

Si distinguono i seguenti periodi di un attacco di asma bronchiale:

  • fase facile. In questo caso, il paziente non avverte un disagio troppo pronunciato. Sa parlare senza troppe difficoltà, è in grado di spiegare quali segni ha un attacco della malattia;
  • fase intermedia. Questo periodo è caratterizzato dall'incapacità del paziente di parlare a frase intera. La mancanza di respiro non si ferma dopo l'assunzione dei farmaci. Il paziente è ancora in grado di formulare una richiesta di aiuto;
  • pesante. Questa è una condizione estremamente pericolosa. I sintomi del soffocamento sono pronunciati. Per questo motivo, il paziente è costretto a prendere una certa posizione e ad abbandonare i movimenti. La dispnea è espressa, il paziente fa fino a 30 respiri in un minuto e praticamente non può parlare. Sviluppa un attacco di panico. La frequenza cardiaca è aumentata a 120 battiti al minuto. Lo spasmo bronchiale aumenta gradualmente. In questa fase, è necessario somministrare al paziente la medicina il più presto possibile per prevenire l'inizio della fase successiva;
  • stato asmatico. Questo periodo spicca tra gli altri, poiché è il più pericoloso. È caratterizzato da un prolungato attacco di soffocamento. A causa della mancanza di aria, la funzione dell'apparato vocale e l'attività motoria sono completamente bloccate. Vi è il rischio di sviluppare il coma. La frequenza del polso scende a 60 battiti al minuto o meno. In questo caso, agire immediatamente per salvare la vita del paziente..

Con un attacco d'asma, è necessario monitorare attentamente le condizioni del paziente al fine di prevenire il passaggio alla fase grave e lo sviluppo di gravi complicanze.

Sintomi di un attacco d'asma

Un attacco asmatico si manifesta con i seguenti sintomi:

  • aumento progressivo della difficoltà respiratoria;
  • sensazione di mancanza d'aria;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • sudorazione profusa;
  • sensazione di oppressione al petto;
  • respiro sibilante sull'espirazione;
  • respirazione rapida;
  • scarico mucoso dal naso;
  • svenimento;
  • debolezza generale pronunciata;
  • stato irrequieto;
  • dispnea;
  • secco, tosse e fischio durante la respirazione.

Uno dei segni è la posizione forzata del corpo del paziente durante un attacco di asma bronchiale: a causa della mancanza d'aria acuta, una persona si siede sporgendosi in avanti, appoggiando le mani su una superficie dura, respirando con difficoltà.

La clinica di un attacco di asma bronchiale, che ha il decorso più grave, comprende sbiancamento della pelle, labbra e unghie blu, gonfiore del viso. Le caratteristiche dei sintomi dipendono in gran parte dalla gravità della condizione.

Cure di emergenza per un attacco di asma bronchiale

Se il paziente è in casa, i membri della famiglia devono familiarizzare con i metodi di pronto soccorso per gli attacchi di asma prima dell'arrivo dei medici.

È necessario chiamare un medico se si osservano sintomi di un periodo grave o uno stato asmatico, nonché se tutte le misure adottate per fermare l'attacco non hanno prodotto risultati.

Il primo soccorso per il paziente con un attacco di asma bronchiale è il seguente:

  • per prima cosa devi rassicurare il paziente, sederti, somministrare un broncodilatatore in un inalatore;
  • fornire una posizione comoda. I sintomi possono diventare meno pronunciati se una persona si siede inclinando il corpo in avanti e appoggiando le mani. Puoi anche provare a porre gli asmatici, ma solo sul lato e non sul retro;
  • rimuovere gioielli, cravatta e tutte le altre cose che impediscono la piena respirazione;
  • aprire la finestra in modo che l'aria fresca e pulita entri nella stanza;
  • interrompere qualsiasi attività fisica;
  • non forzare il paziente a sdraiarsi: in questa posizione diventa ancora più difficile respirare.

È vietato eseguire le seguenti operazioni:

  • usare un inalatore più spesso di quanto prescritto da un medico;
  • mettere impacchi caldi sul petto;
  • inalare olii essenziali e altre sostanze con un forte odore pungente;
  • auto-somministrare potenti farmaci;
  • fare inalazioni con decotti di piante.

L'algoritmo di azione con il primo soccorso dovrebbe essere chiaro: non puoi perdere un minuto con l'esacerbazione dell'asma.

Metodi di rilievo dell'attacco

Per aiutare il paziente, è necessario sapere come alleviare un attacco d'asma.

I modi principali per normalizzare la condizione includono l'uso di farmaci speciali ed esercizi di respirazione.

Il trattamento deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico.

farmaci

Il modo principale per alleviare i sintomi del soffocamento è l'uso di droghe speciali sotto forma di inalatori.

Il trattamento delle esacerbazioni dell'asma bronchiale si basa generalmente sull'uso di farmaci come:

  • adrenomimetici: farmaci che alleviano rapidamente gli spasmi espandendo i capillari e colpendo i recettori dei muscoli dei bronchi;
  • M-anticolinergici che rilassano il tessuto muscolare dei bronchi;
  • antistaminici che alleviano il gonfiore del tratto respiratorio;
  • antispasmodici che aumentano il rilassamento dei muscoli dei bronchi.

Molti farmaci asmatici sono disponibili come inalatori. Devono essere utilizzati correttamente per ottenere l'effetto desiderato. Per fare questo, devi:

  • espirare attraverso i denti, capovolgere l'inalatore e afferrare il boccaglio della bottiglia con le labbra;
  • inclina leggermente la testa all'indietro, fai un respiro profondo e lento, premi contemporaneamente il fondo della bottiglia, spruzzando il farmaco. Fai un respiro fino a una sensazione di pienezza dei polmoni;
  • togli il boccaglio dalla bocca, trattieni il respiro per alcuni secondi;
  • chiudi le labbra, espira lentamente. Se è necessario assumere più di una dose, attendere almeno un minuto e ripetere le manipolazioni.

I potenti farmaci contenenti epinefrina ed epinefrina possono essere utilizzati solo da specialisti..

Per saperne di più su come alleviare rapidamente un attacco d'asma, è necessario consultare uno specialista.

Rimozione di un attacco senza farmaci

Ci sono modi per fermare un attacco d'asma, che può integrare il processo di trattamento di un paziente con esacerbazioni.

Come alleviare un attacco di asma bronchiale a casa? Questo può essere fatto usando esercizi di respirazione. Gli esercizi di respirazione vengono eseguiti come segue:

  • le mani sono posizionate sulla linea di cintura. Fai un respiro profondo, gonfiando lo stomaco. Dopo questo, dovrebbe essere fatta una forte espirazione e lo stomaco aspirato;
  • le mani stringono un petto, stringendo leggermente. Esegui esalazioni lente, pronunciando i suoni "rrr", "brrh", "broh";
  • i palmi si stringono, si alzano sopra la testa. In piedi sulle calze. All'espirazione, si allungano e abbassano bruscamente le mani, spostandosi dalle calze al piede.

Tutti i movimenti devono essere fluidi, misurati.

Prevenzione degli attacchi di asma

Per la prevenzione degli attacchi di asma, è necessario seguire queste regole:

  • evitare il contatto con potenziali sostanze allergeniche;
  • avere sempre una bottiglia con il farmaco per fermare l'attacco;
  • condurre uno stile di vita moderatamente attivo senza sovraccaricare il corpo;
  • consultare un medico in modo tempestivo, non trattare da soli nemmeno i comuni raffreddori;
  • organizzare una corretta alimentazione in modo che il corpo riceva minerali e vitamine in quantità sufficienti, escludendo gli additivi sintetici;
  • eliminare tutte le fonti di polvere nel soggiorno;
  • osservare le necessarie misure igieniche;
  • escludere il contatto con animali domestici;
  • smettere di fumare, sia attivo che passivo;
  • non usare profumi, deodoranti, acqua di colonia.

Inoltre, per la prevenzione degli attacchi, è necessario:

  • eseguire almeno due volte a settimana la pulizia a umido nel soggiorno;
  • osservare una dieta ipoallergenica;
  • pulire regolarmente la polvere dai mobili imbottiti;
  • abbandonare i mezze cuscini e le coperte piene di lana, piume, piumino;
  • lavare la biancheria almeno una volta alla settimana.

Al fine di prevenire le esacerbazioni dell'asma, è necessario visitare regolarmente un medico e seguire tutte le sue raccomandazioni.

Finalmente

Quando si verifica esacerbazione nell'asma, devono essere prese misure immediate per stabilizzare le condizioni del paziente. Questo può essere fatto con l'aiuto di farmaci speciali sotto forma di inalatori o esercizi di respirazione..

Tutti i pazienti con asma bronchiale devono visitare regolarmente un medico per esami preventivi..

Asma bronchiale: i primi segni e sintomi, cause e trattamento

L'asma è una malattia cronica, la base di questo disturbo è l'infiammazione non infettiva delle vie respiratorie. Lo sviluppo dell'asma bronchiale è facilitato da fattori irritanti sia esterni che interni. Numerosi fattori esterni comprendono vari allergeni, nonché fattori chimici, meccanici e meteorologici. Questo elenco include situazioni stressanti e sovraccarico fisico. Il fattore più comune è l'allergia alla polvere..

I fattori interni dello sviluppo dell'asma bronchiale includono difetti del sistema endocrino e immunitario, anche la causa può essere la reattività bronchiale e la deviazione della sensibilità, questo può essere ereditario.

Cos'è l'asma bronchiale?

L'asma bronchiale è una malattia dell'albero bronchiale di natura infiammatoria immuno-allergica, caratterizzata da un decorso cronico parossistico sotto forma di sindrome da ostruzione bronchiale e soffocamento. Questa malattia è diventata un problema molto serio nella società, in quanto si distingue per un corso progressivo. È molto difficile da curare completamente..

L'infiammazione dei bronchi con asma è caratterizzata da una specificità rigorosa rispetto ad altri tipi di processi infiammatori di questa localizzazione. Nella sua base patogenetica si trova una componente allergica sullo sfondo dello squilibrio immunitario nel corpo. Questa caratteristica della malattia spiega il parossismo del suo decorso..

Una massa di altri fattori che si attaccano all'asma bronchiale le sue caratteristiche si uniscono alla componente allergica di base:

Iperreattività delle componenti muscolari lisce della parete bronchiale. Eventuali effetti irritanti sulla mucosa bronchiale si concludono con broncospasmo;

Alcuni fattori ambientali possono causare un rilascio massiccio di mediatori dell'infiammazione e delle allergie esclusivamente all'interno dell'albero bronchiale. In questo caso, non si verificano mai manifestazioni allergiche generali;

La principale manifestazione infiammatoria è il gonfiore della mucosa. Questa caratteristica dell'asma bronchiale porta ad un aggravamento della pervietà alterata dei bronchi;

Scarsa formazione di muco. L'attacco di asma nell'asma bronchiale è caratterizzato dall'assenza di espettorato durante la tosse o dalla sua scarsità;

Principalmente sono colpiti i bronchi medi e piccoli colpiti dalla struttura cartilaginea;

Necessariamente c'è una trasformazione patologica del tessuto polmonare sullo sfondo di una violazione della sua ventilazione;

Esistono diverse fasi di questa malattia, che si basano sulla reversibilità dell'ostruzione bronchiale e sulla frequenza degli attacchi di asma. Più sono frequenti e lunghi, più alto è il palcoscenico.

Nella diagnosi di asma bronchiale, si trovano con i seguenti nomi:

Lieve o intermittente;

Corso moderato o persistenza di grado lieve;

Persistenza grave o moderata;

Asma persistente estremamente grave o grave.

Sulla base dei dati presentati, l'asma bronchiale può essere caratterizzato come un processo infiammatorio lento cronico nei bronchi, le cui esacerbazioni si basano su un improvviso sviluppo di ostruzione bronchiale con soffocamento come reazione allergica a fattori ambientali irritanti. Nelle fasi iniziali del processo, questi attacchi si verificano rapidamente e si fermano altrettanto rapidamente. Nel tempo, diventano più frequenti e meno sensibili al trattamento..

I primi segni di asma bronchiale

Il successo del trattamento dell'asma bronchiale è spesso determinato dalla tempestività del rilevamento di questa malattia..

I primi segni della malattia includono i seguenti sintomi:

Mancanza di respiro o soffocamento. Sorgono sia sullo sfondo di completa prosperità e pace di notte, sia durante lo sforzo fisico, l'esposizione all'aria inquinata inalata, il fumo, la polvere ambientale, il polline delle piante da fiore e un cambiamento della temperatura dell'aria. La cosa principale è la loro improvvisità come un attacco;

Tosse. Tipico per un attacco asmatico è il suo tipo secco. Si verifica in modo sincrono con mancanza di respiro ed è caratterizzato da nausea. Il paziente sembrava voler tossire qualcosa, ma non poteva farlo. Solo alla fine di un attacco una tosse può bagnarsi, accompagnata da una scarica di una quantità magra di espettorato di tipo muco chiaro;

Respirazione frequente e superficiale con espirazione prolungata. Durante un attacco di asma bronchiale, i pazienti lamentano non tanto la difficoltà di inalare, ma l'impossibilità di un'espirazione completa, che diventa lunga e richiede grandi sforzi per la sua attuazione;

Respiro sibilante durante la respirazione. Sono sempre asciutti come un fischio. In alcuni casi, anche a distanza e puoi ascoltarli a distanza dal paziente. All'auscultazione vengono ascoltati ancora meglio;

La posizione caratteristica del paziente durante un attacco. In medicina, questa postura si chiama ortopnea. Allo stesso tempo, i pazienti si siedono, abbassando le gambe, stringendo forte il letto con le mani. Questa fissazione dei muscoli ausiliari degli arti aiuta il torace nella realizzazione dell'espirazione.

Il primo segnale di aumento della reattività bronchiale può essere solo alcuni dei sintomi tipici dell'asma bronchiale che caratterizzano il suo attacco, soprattutto quando si verifica di notte. Possono apparire per un tempo molto breve, passare in modo indipendente e per lungo tempo non disturbare di nuovo il paziente. Solo con il tempo, i sintomi acquisiscono un decorso progressivo. È estremamente importante non perdere questo periodo di benessere immaginario e rivolgersi agli specialisti, indipendentemente dal numero e dalla durata degli attacchi.

Altri sintomi di asma bronchiale

L'asma bronchiale di qualsiasi gravità nelle fasi iniziali del suo sviluppo non provoca disturbi generali nel corpo. Ma nel tempo, si presentano necessariamente, che si manifesta sotto forma di sintomi:

Debolezza generale e malessere. Durante l'attacco, nessuno dei pazienti è in grado di eseguire movimenti attivi, poiché aumentano l'insufficienza respiratoria. Tutto ciò che rimane per il paziente è prendere una posa di ortopnea. Nel periodo interictale di asma con un decorso lieve, la resistenza dei pazienti allo sforzo fisico non è compromessa. Più grave è il decorso della malattia, più pronunciati sono questi disturbi;

Acrocianosi e arrossamento diffuso della pelle. Questi sintomi caratterizzano l'asma grave e indicano la progressione dell'insufficienza respiratoria nel corpo;

Tachicardia. Durante un attacco, il numero di contrazioni cardiache aumenta a 120-130 battiti / min. Nel periodo interictale, con asma grave e moderato, la tachicardia insignificante rimane entro 90 battiti / min;

Cambiamenti distrofici nelle unghie sotto forma di rigonfiamento in base al tipo di occhiali da vista e falangi distali delle dita sotto forma di ispessimento come bacchette;

Segni di enfisema. Questa condizione è tipica dell'asma bronchiale con una lunga storia di malattia o un decorso grave. Si manifesta sotto forma di espansione del torace in volume, gonfiore delle aree sopraclaveari, espansione dei bordi polmonari a percussione, indebolimento della respirazione durante l'auscultazione;

Segni di un cuore polmonare. L'asma bronchiale grave è caratterizzata, che ha portato a ipertensione polmonare in un piccolo cerchio. Di conseguenza - un aumento del cuore dovuto alle camere giuste, l'enfasi del secondo tono sopra la valvola polmonare;

Mal di testa e vertigini. Si riferiscono a segni di insufficienza respiratoria nell'asma bronchiale;

Tendenza a varie reazioni e malattie allergiche (rinite, dermatite atopica, psoriasi, eczema);

Cause di asma

I motivi per cui i piccoli bronchi acquisiscono una maggiore irritabilità sono molti. Alcuni di loro agiscono come condizioni di base che supportano l'infiammazione e le allergie, e altri provocano direttamente un attacco asmatico. Ogni paziente è individualmente.

Predisposizione ereditaria Le persone con asma hanno un aumentato rischio di questa malattia nei loro bambini. Un peso di una storia ereditaria è notato in un terzo dei pazienti con asma. Questo tipo di malattia è di natura atopica. È molto difficile rintracciare i fattori che scatenano gli attacchi di asma. Tale asma può svilupparsi a qualsiasi età, sia infantile che matura..

Fattori del gruppo di rischi professionali. In modo affidabile registrato un aumento dell'incidenza di asma a seguito di esposizione a fattori di produzione dannosi. Può essere aria calda o fredda, la sua contaminazione con varie particelle di polvere fine, composti chimici e vapori.

Bronchite cronica e infezioni. I patogeni virali e batterici che causano un processo infiammatorio nella mucosa dei bronchi possono provocare un aumento della reattività dei loro componenti muscolari lisci. La prova di questo sono casi di asma bronchiale che si verifica sullo sfondo della bronchite con un decorso lungo, specialmente con segni di ostruzione bronchiale.

Qualità dell'aria inalata e condizioni ambientali. I residenti di paesi con un clima secco e la popolazione rurale sono malati molto meno spesso rispetto ai residenti di regioni industriali e paesi con un clima umido e freddo.

Fumare come causa dell'asma. L'inalazione sistematica del fumo di tabacco porta a cambiamenti infiammatori nella mucosa dell'albero bronchiale. Pertanto, ogni fumatore ha la bronchite cronica. In alcuni di essi, il processo si trasforma in asma bronchiale. Il fumo può fungere da fattore a supporto di un processo infiammatorio costante e, come provocatore di ogni attacco.

Asma dalla polvere. Gli scienziati hanno risolto una relazione causale della sola polvere ambientale con l'insorgenza dell'asma bronchiale. Il fatto è che la polvere domestica è un habitat naturale per gli acari della polvere. Oltre a questi agenti microscopici, contiene molti allergeni sotto forma di cellule epiteliali desquamate, sostanze chimiche e lana. La polvere di strada diventa un provocatore dell'asma bronchiale solo se contiene allergeni: peli di animali, polline, fiori, erba e alberi. Una volta nell'albero bronchiale, provocano una massiccia migrazione di cellule immunitarie protettive nella mucosa, che espellono un gran numero di mediatori di allergie e infiammazioni. Di conseguenza - asma bronchiale.

Farmaci. I colpevoli dell'asma bronchiale a volte possono essere farmaci. Può essere aspirina e qualsiasi mezzo da un numero di antinfiammatori non steroidei. Molto spesso, l'asma è di origine isolata con l'inizio di un attacco solo quando il corpo li contatta.

Come distinguere l'asma dalla bronchite?

A volte, la diagnosi differenziale tra asma e bronchite confonde anche i pneumologi più esperti. La correttezza e la tempestività del trattamento dipendono dalla corretta interpretazione dei sintomi del paziente. Le differenze tra asma bronchiale e bronchite sono mostrate nella tabella.

Stabile, lento con periodi alternati di esacerbazione e remissione. L'esacerbazione dura 2-3 settimane. Dopo averlo fermato, le manifestazioni della malattia rimangono sotto forma di tosse.

Il corso alternato sotto forma di attacchi improvvisi di varie durate (minuti, ore). Durante il suo verificarsi, le condizioni generali del paziente sono fortemente disturbate. Il sollievo di un attacco porta a un completo ripristino della salute normale.

Ipotermia, infezioni batteriche e virali provocano un'esacerbazione sotto forma di processo infiammatorio. Provoca tosse causata dallo sforzo fisico.

L'inalazione di componenti allergenici con l'aria provoca un attacco di broncospasmo e ostruzione. Caratterizzato da attacchi notturni in uno stato di completo riposo o durante l'esercizio.

Si verifica esclusivamente con grave esacerbazione o decorso prolungato della bronchite cronica ostruttiva.

Sintomo tipico e principale di qualsiasi forma e stadio della malattia. Ogni attacco è accompagnato da mancanza di respiro..

Un sintomo costante della malattia, sia durante l'esacerbazione, sia in remissione. Si mescola con alternando tosse secca e umida, soprattutto al mattino.

Sempre asciutto, accompagna un attacco. Con suo sollievo, una piccola quantità di espettorato si schiarisce la gola.

Mucopurulento, giallo-verdastro o marrone chiaro, raramente trasparente in grandi quantità.

Viscoso, trasparente, scarso.

Tutte le caratteristiche distintive dell'asma bronchiale e della bronchite cronica possono essere rintracciate solo nelle fasi iniziali di queste malattie. La loro lunga esistenza porta alla comparsa di irreversibile ostruzione bronchiale. In tali casi, la diagnosi differenziale non è più necessaria, poiché la clinica e il trattamento sono identici. Entrambe le malattie sono combinate con il nome generale BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva)..

Come trattare l'asma?

Il trattamento di questa malattia è un processo rigorosamente graduale, che ad ogni stadio e stadio della malattia dovrebbe essere accompagnato da adeguati aggiustamenti in termini di misure terapeutiche. Solo un tale approccio aiuterà nell'uso razionale delle risorse finanziarie con un minimo di effetti collaterali. Dopotutto, i principali farmaci per il trattamento dell'asma causano molte manifestazioni gravi, che possono essere ridotte dalla corretta combinazione di farmaci. La tabella mostra le tattiche terapeutiche differenziate per l'asma bronchiale.

Tipo di trattamento

Terapia di base - Terapia antinfiammatoria di supporto

Terapia sintomatica - sollievo dagli attacchi di asma

Medicina per l'asma (rappresentato da forme di iniezione e compresse)

Indicato per asma compensato di decorso lieve e moderato. Ridurre significativamente la necessità di terapia ormonale sostitutiva (Singolare, Acolat)

Non efficace in casi di emergenza, quindi non utilizzato

Si verifica esclusivamente con grave esacerbazione o decorso prolungato della bronchite cronica ostruttiva.

Sintomo tipico e principale di qualsiasi forma e stadio della malattia. Ogni attacco è accompagnato da mancanza di respiro..

Il farmaco Xolar sotto forma di iniezioni è indicato per la componente allergenica dell'asma bronchiale.

Non utilizzato in caso di emergenza

Forme compresse: teofillina, neofillina, teopec

Forme iniettabili: alte dosi di aminofillina.

Inalatore di asma: inalatori tascabili e moduli per inalatori a ultrasuoni (nebulizzatori)

Applicare inalatori prolungati: Serevent, Berotek

Farmaci a breve durata d'azione: Salbutamolo, Ventolina

Intal, Tyled. Assegnato solo per asma lieve.

Non efficace nel fermare un attacco d'asma

Atrovent, Orident, Spiriva

I farmaci vengono utilizzati per alleviare rapidamente i sintomi.

Flixotide, Beclazone, Beclotide

Efficace per interrompere lo stato asmatico, specialmente se inalato attraverso un nebulizzatore

Berodual (bromuro di ipratropio anticolinergico + fenoterolo b2-agonista)

Seretide (b2-agonista salmeterolo + glucocorticoide fluticasone)

Symbicort (glucocorticoide budesonide + b2-agonista formoterolo. Viene utilizzato per inalazione attraverso un nebulizzatore. Ha un effetto molto rapido

Un approccio patogenetico è utilizzato nel trattamento dell'asma bronchiale. Implica l'uso obbligatorio di farmaci che non solo alleviano i sintomi della malattia, ma disattivano anche i meccanismi della loro ricomparsa. In nessun caso dovresti limitarti a usare solo un agonista adrenergico (salbutamolo, ventolina). Sfortunatamente, questo succede così spesso. I pazienti sono attratti dal rapido effetto di questi farmaci, ma sarà anche temporaneo. Man mano che i recettori dell'albero bronchiale vengono abituati, l'azione degli agonisti b2 diventa più debole, fino alla sua completa assenza. Necessaria terapia essenziale.

Perché sono necessari gli ormoni per l'asma bronchiale??

Senza l'uso di glucocorticoidi, non si può parlare di controllo delle malattie. Questi agenti influenzano i principali collegamenti nella patogenesi dell'infiammazione asmatica nei bronchi. Sono ugualmente efficaci, come trattamento in casi di emergenza e per la loro prevenzione. Sotto la loro azione, la migrazione dei leucociti e delle cellule eosinofile nel sistema bronchiale è significativamente ridotta, il che blocca la cascata di reazioni biochimiche mediante il rilascio di mediatori infiammatori e allergici. Allo stesso tempo, il gonfiore della mucosa diminuisce, il muco diventa più fluido, il che aiuta a ripristinare il lume bronchiale. Non aver paura di assumere glucocotricoidi. La corretta selezione della loro dose e via di somministrazione in combinazione con l'inizio precoce del trattamento si riferisce alla chiave per rallentare al massimo la progressione della malattia. A causa della possibilità di inalazione, il rischio di effetti collaterali di natura sistemica è ridotto al minimo.

Nuovo nel trattamento dell'asma bronchiale

Una direzione relativamente nuova nel trattamento di questa malattia è l'uso di antagonisti dei recettori dei leucotrieni e degli anticorpi monoclonali. Questi farmaci hanno già superato molti studi clinici randomizzati e sono stati utilizzati con successo nel trattamento di molte malattie gravi. Per quanto riguarda l'asma bronchiale, gli scienziati hanno registrato effetti positivi, ma continuano le discussioni sulla fattibilità del loro uso..

Il principio di azione di questi fondi è quello di bloccare le loro connessioni tra elementi cellulari durante l'infiammazione dei bronchi e dei loro mediatori. Ciò porta a un rallentamento dei processi di espulsione e all'insensibilità della parete bronchiale all'azione. Non sono efficaci nel trattamento isolato dell'asma bronchiale, pertanto vengono utilizzati esclusivamente in combinazione con glucocorticoidi, riducendo la dose richiesta. La mancanza di questi fondi nel loro costo elevato.

Dieta

È importante seguire una dieta per un trattamento più rapido. Una corretta alimentazione si riferisce a uno degli elementi di base nella lotta contro l'asma bronchiale. Poiché questa malattia ha una natura immunoallergica, la dieta richiede anche un corrispondente adeguamento dell'alimentazione in base al tipo di ipoallergenico. Le regole nutrizionali generali per l'asma includono diversi punti:

Alimenti proibiti Questi includono: piatti di pesce, caviale e frutti di mare, carne grassa (anatra, oca, collo di maiale), miele, fagioli, pomodori e salse a base di loro, prodotti a base di lievito, uova, fragole, agrumi, lamponi, ribes, meloni dolci, albicocche e pesche, cioccolato, noci, alcool;

Limitare l'uso di piatti a base di farina e muffin premium, zucchero e sale, carne grassa, semola;

Base alimentare: zuppe odiate, cereali conditi con burro o olio vegetale, insalate di frutta e verdura che non contengono prodotti illegali, salsicce e salsicce, pollo, coniglio, pane di segale e crusca, biscotti (fiocchi d'avena, biscotti), latticini bevande (frutta in umido, foglie di tè, tè, acque minerali);

Dieta. Il cibo viene assunto 4-5 volte al giorno. Evitare di mangiare troppo. I piatti possono essere cotti al forno, cotti, in umido, al vapore. È vietato mangiare cibi fritti e affumicati. Il cibo che mangi dovrebbe essere caldo.

Nella tabella è presentato un menu settimanale indicativo per l'asma bronchiale.

Si prega di notare che la carne è consentita solo magra, non grassa!

Risposte a domande popolari

L'asma bronchiale può essere curata? È impossibile rispondere affermativamente a questa domanda con assoluta certezza. Nonostante l'efficacia dei metodi di trattamento e l'emergere di farmaci moderni, è impossibile escludere completamente il contatto di una persona predisposta a questa malattia. Tuttavia, è del tutto possibile controllare la malattia e minimizzare le sue manifestazioni. Il trattamento tempestivo iniziato, la prevenzione attiva delle esacerbazioni, la pratica di sport accessibili, esercizi di respirazione aiuteranno a sbarazzarsi della maggior parte dei sintomi della malattia.

L'asma è ereditato? No, l'asma non è una malattia geneticamente determinata, poiché i geni di un paziente con asma non sono cambiati. Caratteristiche strutturali del sistema respiratorio geneticamente trasmesse, in particolare i bronchi, nonché una maggiore sensibilità del sistema endocrino e l'immunità umana agli stimoli, ovvero la predisposizione del corpo all'insorgenza di questa malattia. La combinazione di fattori di rischio aumenta insieme la probabilità di sviluppare l'asma.

Posso fare sport con l'asma? Su questo punto, gli esperti non hanno un consenso. Da un lato, uno sport selezionato in modo improprio, l'educazione fisica durante le esacerbazioni può provocare broncospasmo, dall'altro, attività fisiche dosate normalizzano il metabolismo, aumentano l'immunità e il tono muscolare. Questo è particolarmente importante per un bambino in crescita..

Posso fumare con l'asma? Sia il fumo attivo che passivo sono completamente incompatibili con l'asma bronchiale, poiché i vapori del tabacco sono gli allergeni più potenti con oltre 4000 sostanze chimiche. Le cartucce di sigarette elettroniche non sono meno dannose per i pazienti con asma bronchiale, poiché i loro componenti sono in grado di provocare un attacco. Il monossido di carbonio prodotto dal fumo del narghilé ha lo stesso effetto..

L'asma può essere inalato? Questa forma di somministrazione di farmaci terapeutici al corpo è più efficace nel trattamento dell'asma bronchiale, se si tengono conto delle controindicazioni: presenza di neoplasie nel sistema respiratorio, ipertermia, patologie del cuore e dei vasi sanguigni, diabete mellito, forma grave della malattia di base, predisposizione ai sangue dal naso. È importante osservare rigorosamente il dosaggio di oli essenziali e piante medicinali e le relative tasse, quindi l'inalazione sarà preziosa.

Posso bere alcolici e caffè con asma? L'alcol non influenza direttamente il sistema respiratorio, tuttavia, il suo uso provoca lo sviluppo di infiammazione, le tossine dell'alcool etilico influenzano negativamente le condizioni di tutti i sistemi. Inoltre, la maggior parte dei farmaci anti-asma presenta incompatibilità con l'alcol..

Il caffè, al contrario, migliora la funzione dell'apparato respiratorio, a condizione che contenga caffeina. Questo effetto dura 3-4 ore dopo aver bevuto. Secondo gli esperti, il caffè è un broncodilatatore delicato che migliora il processo respiratorio, espande i bronchi.

Stanno prendendo nell'esercito con l'asma? I giovani con una storia di asma bronchiale non possono essere arruolati nell'esercito se questa malattia è passata al secondo o terzo stadio del suo sviluppo, poiché l'accumulo di espettorato nei bronchi, il rischio di attacchi di asma a contatto con allergeni, non solo minaccia la salute, ma anche la vita del coscritto. Nella prima fase della malattia, il progetto di comitato fornisce un differimento del progetto per un anno o un periodo di tempo più lungo, durante il quale viene effettuato un nuovo esame degli indicatori di attività polmonare. Il desiderio del reclutatore di servire, supportato da migliori condizioni di salute, può portare al fatto che gli verrà offerta una versione più leggera del servizio, durante la quale il trattamento dell'asma continuerà.

Formazione scolastica: Istituto medico di Mosca I. M. Sechenov, specialità - "Medicina generale" nel 1991, nel 1993 "Malattie professionali", nel 1996 "Terapia".