Compresse Cetrin - istruzioni per l'uso

Nutrizione

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Nome internazionale - Cetirizine

Azione farmacologica e farmacocinetica di Cetrin

Cetrin - è un antagonista dell'istamina che blocca i recettori dell'istamina H1. Il principio attivo è la cetirizina. Cetrin è indicato come profilattico contro le reazioni allergiche e per facilitare il loro decorso. Ha un effetto antiprurito e antiessudativo. Colpisce le reazioni allergiche in una fase precoce. Nella fase di insorgenza di una reazione allergica, il farmaco limita il rilascio di mediatori infiammatori. Tsetrin previene l'edema tissutale, allevia gli spasmi muscolari lisci e riduce la permeabilità capillare. Elimina le reazioni cutanee a specifici allergeni. Non ha effetti antiserotonina e anticolinergici. Con riserva di dosi terapeutiche, praticamente non ha un effetto sedativo. Dopo una singola dose del farmaco, l'inizio dell'effetto, in circa la metà dei pazienti, si osserva dopo 20 minuti, dopo 1 ora nel 95% dei pazienti. L'effetto del farmaco dura più di 24 ore. Con il trattamento terapeutico, non si sviluppa la tolleranza all'effetto antistaminico del farmaco. Dopo il trattamento, l'effetto del farmaco dura fino a 3 giorni.

Cetrin è ben assorbito nel tratto gastrointestinale. L'assunzione del farmaco con il cibo non influisce sull'assorbimento. La concentrazione massima di cetirizina nel sangue si verifica 1 ora dopo l'assunzione del farmaco ed è 0,3 μg / ml. In piccola parte, il farmaco viene metabolizzato nel fegato. L'emivita è di circa 10 ore, nei pazienti anziani fino a 12 ore, nei bambini circa 6 ore. Il farmaco viene escreto principalmente nelle urine..

indicazioni

L'uso di Cetrin è raccomandato per:

  • rinite e congiuntivite per tutto l'anno e stagionali di origine allergica;
  • orticaria, compresa l'orticaria cronica;
  • febbre da fieno;
  • dermatite allergica;
  • prurito della pelle;
  • angioedema;
  • asma bronchiale atopico (in terapia complessa).

Controindicazioni Tsetrin

  • ipersensibilità alla cetirizina;
  • gravidanza;
  • lattazione.

Quando si utilizza Cetrin, le persone con insufficienza renale cronica, nonché i pazienti anziani e i bambini, devono fare attenzione. Non ci sono state recensioni sul trattamento dei bambini di età inferiore a un anno..

Gravidanza e allattamento

Come i suoi analoghi, Cetrin non è raccomandato per l'uso da parte di donne in gravidanza e durante l'allattamento..

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali di Cetrin possono essere espressi sotto forma di sonnolenza, secchezza delle fauci, meno spesso sotto forma di mal di testa, vertigini, emicrania, disturbi del tratto gastrointestinale, reazioni allergiche.

Overdose di cetrin

Sintomi di sovradosaggio possono verificarsi con una singola dose di 50 mg. Il sovradosaggio si manifesta con secchezza delle fauci, sonnolenza, ritenzione urinaria, costipazione, ansia, maggiore irritabilità. È trattato da lavanda gastrica, trattamento sintomatico. L'antidoto non esiste. L'efficacia dell'emodialisi non è stata confermata.

Dosaggio di Cetrin e istruzioni per l'uso

Cetrin viene assunto per via orale, sotto forma di una compressa lavata con acqua, sotto forma di gocce che si dissolve in acqua.

Dosaggio per bambini di età superiore a 6 anni e adulti: 1 mg al giorno del farmaco 10 mg o 5 mg 2 volte al giorno. Per i bambini da 2 a 6 anni, metà della dose per adulti. Bambini da un anno a due, 2 volte al giorno, 2,5 mg (5 gocce). Pazienti con ridotta funzionalità renale 5 mg - una volta al giorno. Nelle forme gravi di insufficienza renale cronica, Cetrin è indicato a 5 mg una volta ogni 48 ore.

istruzioni speciali

Secondo il feedback ricevuto, Cetrin, in dosi superiori a 10 mg al giorno, può avere un effetto sulla riduzione della velocità della reazione. In relazione a queste istruzioni, si raccomanda a Cetrin di prestare particolare attenzione, durante la terapia, alle persone che guidano un'auto. Entro le dosi raccomandate, il farmaco non migliora l'effetto dell'etanolo. Tuttavia, l'etanolo non è raccomandato durante il trattamento con analoghi di Cetrin.

Interazione Tsetrin

Non è stata stabilita alcuna interazione farmacocinetica significativa di Cetrin con cimetidina, pseudoefedrina, azitromicina, glipizide, ketoconazolo, diazepam, eritromicina.

L'uso simultaneo con teofillina porta a una riduzione della clearance della cetirizina, senza cambiare la cinetica della teofillina.

Condizioni di archiviazione

Cetrin è conservato in un luogo buio e asciutto fuori dalla portata dei bambini. Il farmaco deve essere conservato a temperatura ambiente non superiore a 25 ° C..

Tsetrin

  • Indicazioni per l'uso
  • Modalità di applicazione
  • Effetti collaterali
  • Controindicazioni
  • Gravidanza
  • Interazione con altri farmaci
  • Overdose
  • Modulo per il rilascio
  • Condizioni di archiviazione
  • Composizione
  • Inoltre

Il principio attivo di Cetrin è un metabolita dell'idrossizina - cetirizina (un bloccante dei recettori dell'istamina H1, un antagonista competitivo dell'istamina). La cetirizina riduce la gravità e previene lo sviluppo di reazioni allergiche. Ha un effetto antiexudativo e antiprurito, riduce il rilascio di mediatori pro-infiammatori nella fase avanzata di una reazione allergica, inibisce l'insorgenza di prime fasi correlate all'istamina di una reazione allergica, riduce la permeabilità capillare, riduce la migrazione di neutrofili, basofili ed eosinofili e allevia lo spasmo muscolare liscio. È anche in grado di eliminare le reazioni cutanee a: raffreddamento (in caso di orticaria allergica a freddo), introduzione di istamina, allergeni specifici. Con lieve asma bronchiale riduce la broncocostrizione indotta dall'istamina.

L'antiserotonina e gli effetti anticolinergici sono trascurabili. Non provoca sedazione durante l'assunzione di dosi terapeutiche. L'azione di Cetrin dopo l'assunzione di una volta di 10 mg del farmaco si sviluppa nel 50% dei pazienti dopo 20 minuti, nel 95% dopo 1 ora. L'effetto del farmaco dura 1 giorno. La tolleranza all'effetto antistaminico di una sostanza non si sviluppa con la terapia del decorso. Dopo l'interruzione del farmaco, l'effetto persiste per 3 giorni.

La cetirizina viene rapidamente assorbita dal tratto gastrointestinale. Dopo 60 minuti, si osserva la sua massima concentrazione nel plasma sanguigno. L'assunzione del farmaco con il cibo non altera la capacità di assorbimento, ma si sviluppa una diminuzione della concentrazione massima del 23%.
La concentrazione massima di cetirizina quando si assumono 10 mg di farmaco una volta al giorno per 10 giorni è di 310 ng / ml (30-75 minuti dopo la somministrazione). Il 93% della dose somministrata si lega alle proteine ​​del sangue, che è un valore invariato nel caso di una concentrazione di sostanza nell'intervallo 25–1000 ng / ml. Ci sono cambiamenti lineari nei parametri farmacocinetici durante l'assunzione di cetirizina in una dose di 5-60 mg. Il volume di distribuzione è di 0,5 l / kg. Clearance sistemica - 53 ml / min.

Una piccola quantità della sostanza viene metabolizzata nel fegato mediante 0-dealchilazione, con la formazione di un metabolita farmacologicamente inattivo. Altri bloccanti dei recettori dell'istamina H1 sono metabolizzati nel fegato dal citocromo P450. Il corpo non si accumula. Penetra nel latte materno.
Viene escreto invariato (2/3 della dose somministrata) dai reni, con feci - 10%. Negli adulti, l'emivita di eliminazione è di 7-10 ore. Nei pazienti pediatrici (da 6 a 12 anni), l'emivita di eliminazione è di 6 ore.

L'emivita è prolungata del 50% quando usato in pazienti anziani, mentre la clearance sistemica del farmaco è del 40% a causa di una riduzione della funzionalità renale.

In caso di compromissione della funzionalità renale con una clearance della creatinina inferiore a 40 ml / min, si osserva una riduzione della clearance della cetirizina con un aumento dell'emivita. La clearance totale della cetirizina nei pazienti in emodialisi cronica è ridotta del 70% ed è di 0,3 ml / min / kg e l'emivita è aumentata di 3 volte, pertanto è necessario un cambiamento nel regime del farmaco. Per emodialisi, non viene praticamente escreto. Vi è un aumento dell'emivita del farmaco del 50% e una riduzione della clearance totale del 40% nei pazienti con insufficienza epatica (cirrosi colestatica, epatocellulare o biliare). Tali pazienti hanno bisogno di un aggiustamento della dose solo in caso di una diminuzione simultanea della velocità di filtrazione glomerulare.

Indicazioni per l'uso

• congiuntivite e rinite allergiche stagionali durante tutto l'anno;
• dermatosi allergiche (in terapia complessa);
• orticaria recidivante cronica;
• angioedema;
• dermatite atopica (in terapia complessa).

Modalità di applicazione

Le compresse di Cetrin sono destinate alla somministrazione orale, lavate con una piccola quantità di acqua.
Per bambini di età superiore ai 12 anni e adulti: 1 compressa (10 mg) una volta al giorno.
Per bambini di età superiore ai 6 anni - ½ compresse (5 mg) 2 volte al giorno.
In caso di insufficienza renale, la dose è ridotta a ½ compresse al giorno (5 mg).
Il corso del trattamento è di 1-4 settimane. In caso di condizioni croniche, la terapia può essere continuata per un massimo di 6 mesi.

Effetti collaterali

Sistema nervoso centrale: sonnolenza, vertigini, mal di testa, cambiamento nella percezione del gusto, insonnia, iper- e ipotesi, emicrania, tremore, aumento dell'eccitazione, depressione.
Tratto gastrointestinale: secchezza delle fauci, sintomi dispeptici, stomatite, scolorimento e gonfiore della lingua, gastrite, compromissione della funzionalità epatica, anoressia.
Sistema cardiovascolare: tachicardia, ipertensione arteriosa.
Altro: faringite, ritenzione urinaria, artralgia, mialgia.
Sono possibili reazioni allergiche.

Controindicazioni

• Durante la gravidanza e l'allattamento;
• ipersensibilità ai componenti di Cetrin, all'idrossizina;
• età fino a 6 anni (in questo caso, si consiglia la nomina di Cetrin allo sciroppo).

Gravidanza

Controindicato in gravidanza e allattamento. Penetra nel latte materno.

Interazione con altri farmaci

È prescritto con cautela in combinazione con sedativi. Un sovradosaggio dovuto all'accumulo di cetirizina può essere osservato quando combinato con teofillina (a causa di una riduzione della clearance della cetirizina).
Non sono state trovate altre interazioni clinicamente significative.

Overdose

Un sintomo di un sovradosaggio in caso di sovradosaggio intenzionale o non intenzionale è sonnolenza. Sono anche possibili tremore, palpitazioni, orticaria, ritenzione urinaria, prurito. Sullo sfondo del trattamento, viene effettuato uno studio delle funzioni dei sistemi cardiovascolare e respiratorio. Dopo aver assunto una dose elevata di Cetrin, vengono prescritti vomito, lavanda gastrica, enterosorbenti e lassativi. In caso di sintomi gravi del sistema cardiovascolare e respiratorio, il trattamento è sintomatico. Non esiste un antidoto specifico.

Modulo per il rilascio

Compresse rivestite con film. 10 mg di cetirizina in 1 compressa. 20 compresse in un blister.

Condizioni di archiviazione

Nel posto scuro a una temperatura di 25 ° C.

Composizione

Principio attivo: cetirizina.
Eccipienti: amido di mais, lattosio, ipromellosa, macrogol 6000, povidone, acqua purificata, magnesio stearato, polisorbato 80, biossido di titanio, talco purificato, acido sorbico, dimeticone.

Cetrin® (compresse, 10 mg)

Manuale di istruzioni

  • russo
  • қазақша

Nome depositato

Nome internazionale non proprietario

Forma di dosaggio

Compresse rivestite con film da 10 mg

Composizione

Una compressa contiene

principio attivo - cetirizina cloridrato 10 mg

eccipienti: lattosio (450 mesh), amido di mais, povidone (K-30), magnesio stearato

composizione del guscio - ipromellosa (idrossipropilmetil cellulosa 6 cps), acido sorbico, biossido di titanio E171, talco purificato, macrogol (polietilenglicole 6000), polisorbato 80, dimeticone.

Descrizione

Compresse di forma rotonda con una superficie biconvessa, rivestite con un film bianco, con una linea di frattura su un lato e una superficie liscia sull'altro lato, con un diametro di (8,20 ± 0,20) mm e uno spessore di (3,50 ± 0,20) mm.

Gruppo farmacoterapico

Antistaminici di azione sistemica. Derivati ​​della piperazina.

Codice PBX R06AE07

Proprietà farmacologiche

farmacocinetica

Dopo aver assunto il farmaco all'interno, la massima concentrazione (Cmax) di cetirizina nel plasma viene raggiunta entro 1 ora. L'assunzione del farmaco con il cibo non influisce sulla quantità di assorbimento, ma il tasso di assorbimento è in qualche modo

Il legame con le proteine ​​plasmatiche è del 93% e non cambia quando la concentrazione di cetirizina è compresa tra 25 e 1000 ng / ml.

I parametri farmacocinetici della cetirizina cambiano linearmente quando somministrati alla dose di 5-60 mg.

Volume di distribuzione - 0,5 l / kg. Penetra nel latte materno.

Viene metabolizzato in piccole quantità nel fegato dalla O-dealchilazione per formare un metabolita farmacologicamente inattivo (a differenza di altri bloccanti dei recettori dell'istamina H1 metabolizzati nel fegato dal sistema del citocromo P450).

La clearance del sistema è di 53 ml / min. L'emivita negli adulti è di 7-10 ore, nei bambini di 6-12 anni - 6 ore, 2-6 anni - 5 ore, 0,5-2 anni - 3,1 ore. Nei pazienti anziani, l'emivita è aumentata del 50%, la clearance sistemica è ridotta del 40% (ridotta funzionalità renale).

Non si accumula. ⅔ il farmaco viene escreto invariato dai reni e circa il 10% - con le feci. Non rimosso per emodialisi.

farmacodinamica

Cetrin è un antagonista selettivo dei recettori periferici dell'istamina H1, un metabolita carbossilato dell'idrossizina, blocca i recettori dell'istamina H1, un farmaco ad azione prolungata. Ha un effetto antiallergico, inibendo la fase avanzata della migrazione delle cellule coinvolte nella reazione infiammatoria (principalmente eosinofili). Riduce l'espressione di molecole di adesione come ICAM-1 e VCAM-2, che sono marker di infiammazione allergica.

Ha un'attività anticolinergica e antiserotonina insignificante.

Tsetrin sopprime le reazioni cutanee nei pazienti con orticaria fredda e dermografismo.

Indicazioni per l'uso

- rinite stagionale e per tutto l'anno

- asma bronchiale atopico come parte della terapia complessa

Dosaggio e amministrazione

Cetrin viene somministrato per via orale, le compresse vengono lavate con 200 ml di acqua, indipendentemente dall'assunzione di cibo.

Adulti e bambini di età superiore ai 6 anni vengono prescritti una volta alla dose di 10 mg o 5 mg 2 volte al giorno.

La dose massima giornaliera è di 10 mg. La dose giornaliera raccomandata non deve essere superata.

La durata del trattamento è determinata individualmente e di solito è di 2-3 settimane. Con rinite allergica stagionale - 3 - 4 settimane, con esposizione a breve termine al polline - 1 settimana.

Effetti collaterali

- secchezza delle fauci, nausea, vomito, dispepsia, dolore addominale, diarrea,

- sonnolenza, affaticamento, vertigini, mal di testa, emicrania, diminuzione della sensibilità del gusto, irritabilità, irritabilità, depressione, reazioni aggressive, convulsioni, allucinazioni, parto

- faringite, laringite, sangue dal naso

- angioedema, eruzione cutanea, orticaria, prurito

- ↑ ALT / AST, fosfatasi alcalina, bilirubina

Controindicazioni

- ipersensibilità a qualsiasi componente del farmaco

- gravidanza e allattamento

- bambini sotto i 6 anni

- grave insufficienza renale cronica

Interazioni farmacologiche

Nessuna interazione farmacocinetica con pseudoefedrina, cimetidina, ketoconazolo, eritromicina, azitromicina, diazepam e glipizide.

La co-somministrazione con teofillina (400 mg / die) ha comportato una riduzione del 16% della clearance totale di cetirizina (la cinetica della teofillina non è cambiata).

istruzioni speciali

Uso in pazienti con funzionalità epatica compromessa

Per adulti e bambini di età superiore ai 12 anni con funzionalità epatica compromessa, la dose giornaliera del farmaco può essere ridotta a 5 mg una volta al giorno. Inoltre, nei pazienti di età compresa tra 6 e 11 anni, la dose giornaliera raccomandata è di 5 mg una volta al giorno. La cetirizina non è raccomandata per pazienti di età compresa tra 2 e 5 anni con funzionalità epatica compromessa..

Uso in pazienti con funzionalità renale compromessa

Per adulti e bambini di età superiore ai 12 anni con funzionalità renale ridotta o pazienti in emodialisi, la dose giornaliera del farmaco può essere ridotta a 5 mg una volta al giorno. Inoltre, ai pazienti di età compresa tra 6 e 11 anni con funzionalità renale compromessa si raccomanda una dose giornaliera di 5 mg una volta al giorno. La cetirizina non è raccomandata per pazienti di età compresa tra 2 e 5 anni con funzionalità renale compromessa..

Uso nei pazienti anziani

Nei pazienti anziani, la funzionalità renale è spesso compromessa. Pertanto, in futuro, la dose viene selezionata individualmente e potrebbe essere necessario monitorare la funzionalità renale.

Con la somministrazione simultanea di alcol, possono verificarsi una sensazione di ansia e una diminuzione dell'attività del sistema nervoso centrale..

Caratteristiche dell'effetto del farmaco sulla capacità di guidare un veicolo o meccanismi potenzialmente pericolosi

Con cautela, prescrivere il farmaco a pazienti coinvolti in attività potenzialmente pericolose che richiedono maggiore attenzione e velocità delle reazioni psicomotorie, poiché il farmaco può causare sonnolenza..

Overdose

Sintomi: sonnolenza, ansia, aumento dell'irritabilità, ritenzione urinaria, tachicardia, secchezza delle fauci, costipazione.

Trattamento: sospensione di medicina, lavandosi da uno stomaco, immissione di carbone attivo, terapia sintomatica è effettuata.

Modulo di rilascio e confezione

10 compresse sono collocate in una confezione blister da un film di polivinilcloruro e lamina di alluminio stampata verniciata.

2 o 3 imballaggi in blister insieme alle istruzioni per l'uso medico nelle lingue statale e russa sono collocati in un pacchetto di cartone.

Condizioni di archiviazione

In un luogo asciutto e buio a una temperatura non superiore a 25 ° C. Tenere fuori dalla portata dei bambini.!

Data di scadenza

Non utilizzare dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Termini di vacanza in farmacia

fabbricante

Dr. Reddy’s Laboratories Limited

7-1-27 Amerpert, Hyderabad-500 016, India

Titolare del certificato di registrazione

Dr. Reddy's Laboratories Limited, India

Indirizzo dell'organizzazione che accetta i reclami dei consumatori sulla qualità dei prodotti e per il monitoraggio post-registrazione della sicurezza dei farmaci nel territorio della Repubblica del Kazakistan

Ufficio di rappresentanza del Dr. Reddy’s Laboratories Limited nella Repubblica del Kazakistan: 050057 Almaty, st. 22 linee, 45,

Cetrin

Cetrin - antistaminici per uso sistemico. Derivati ​​della piperazina.

Gruppo farmacologico

Cetrin: un antagonista competitivo dell'istamina, un metabolita dell'idrossizina, blocca l'H 1 -recettori dell'istamina. Previene lo sviluppo e facilita il decorso delle reazioni allergiche, ha proprietà antipruriginose e antiexudative, inibisce lo sviluppo di fasi iniziali della reazione allergica mediate dall'istamina, limita il rilascio di mediatori infiammatori nella fase avanzata della reazione allergica, riduce la migrazione di eosinofili, neutrofili e basofili, riduce la penetrazione dei tessuti, previene i capillari allevia lo spasmo dei muscoli lisci. Elimina la reazione cutanea all'introduzione di istamina, allergeni specifici, nonché al raffreddamento (con orticaria fredda), riduce la broncocostrizione indotta dall'istamina nell'asma lieve. Quasi nessun effetto anticolinergico e antiserotonina. A dosi terapeutiche, non provoca effetti sedativi. L'inizio dell'effetto dopo una singola dose di 10 mg di cetirizina è di 20 minuti (nel 50% dei pazienti) e dopo 60 minuti (nel 95% dei pazienti), dura più di 24 ore. Con il corso della terapia, la tolleranza all'azione antistaminica della cetirizina non si sviluppa. Dopo l'interruzione del trattamento, l'effetto dura fino a 3 giorni.

Viene rapidamente assorbito dal tratto digestivo, il periodo per raggiungere la massima concentrazione dopo la somministrazione orale è di circa 1:00. La biodisponibilità della cetirizina quando assunta sotto forma di compresse e sciroppo è la stessa. Il cibo non influenza la completezza dell'assorbimento, ma allunga di 1:00 il periodo di raggiungimento della concentrazione massima e riduce la concentrazione massima del 23%. Si lega alle proteine ​​plasmatiche - 93%. In piccole quantità, viene metabolizzato nel fegato dalla O-dealchilazione per formare un metabolita farmacologicamente inattivo (a differenza di altri bloccanti H 1 -recettori dell'istamina che sono metabolizzati nel fegato dal sistema del citocromo P450). NON si accumula, 2/3 del farmaco viene escreto invariato dai reni e circa il 10% con le feci. Clearance sistemica - 53 ml / min.

L'emivita negli adulti è di 7-10 ore, nei bambini di 6-12 anni - 6:00, 2-6 anni - 5:00.

Indicazioni per l'uso

Sintomi nasali di rinite allergica stagionale e cronica (rinorrea, prurito al naso, starnuti), sintomi nasali associati a congiuntivite.

Controindicazioni

La cetrina è controindicata in caso di ipersensibilità ai componenti del farmaco, nonché all'idrossizina, con una storia di ipersensibilità a qualsiasi derivato della piperazina, grave insufficienza renale con CC inferiore a 10 ml / min, donne durante la gravidanza e l'allattamento, bambini di età inferiore a 6 anni in questa forma di dosaggio.

Adeguate precauzioni di sicurezza per l'uso

Cetrin® viene escreto dai reni, quindi con insufficienza renale la dose deve essere ridotta a 5 mg al giorno. I pazienti anziani con normale funzionalità renale non devono essere adeguati. Se assunto in dosi terapeutiche, non sono state osservate interazioni clinicamente significative con l'alcol (con livelli ematici di alcol nel sangue di 0,5 g / l). Tuttavia, si raccomanda di evitare l'uso concomitante con alcol. Si raccomanda di prescrivere con cautela a pazienti con epilessia e pazienti a rischio di convulsioni, di non usare in pazienti con intolleranza ereditaria al galattosio, deficit di Lapp lattasi o malassorbimento di glucosio-galattosio alterato.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Incinta e in allattamento, non è raccomandato l'uso di Cetrin.

La capacità di influenzare la velocità di reazione durante la guida di veicoli o altri meccanismi

Le persone che guidano veicoli o lavorano con meccanismi complessi devono usare il farmaco con cautela, è necessario tenere conto della reazione del proprio corpo (vedere la sezione "Effetti collaterali"). Non superare la dose terapeutica.

L'uso concomitante del farmaco con altri farmaci che deprimono il sistema nervoso centrale può causare un ulteriore indebolimento dell'attenzione e ridurre le prestazioni.

Per i bambini di età inferiore a 6 anni, si consiglia l'uso di Cetrin® sotto forma di sciroppo.

Dosaggio e amministrazione

Applicare per via orale, indipendentemente dall'assunzione di cibo, con molti liquidi.

Adulti e bambini sopra i 6 anni: 10 mg (1 compressa) 1 volta al giorno. Una dose iniziale di 5 mg (1/2 compressa) è possibile a seconda della gravità dei sintomi e dell'effetto del trattamento. La dose massima giornaliera per gli adulti è di 20 mg.

I pazienti anziani con normale funzionalità renale non richiedono un aggiustamento della dose.

I pazienti con compromissione della funzionalità renale (moderata e grave) devono essere individuali. Il dosaggio per i pazienti adulti a seconda della funzionalità renale è presentato nella tabella 1.

Aggiustamento della dose per pazienti adulti a seconda della funzione renale

Cetrin: istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni, analoghi

Esistono molti farmaci che possono alleviare le manifestazioni allergiche e impedire loro di interferire per tutta la vita. In questo articolo, esamineremo le istruzioni per l'uso di Cetrin, il suo prezzo e analoghi, oltre a fornire feedback da allergici e medici.

Questo farmaco appartiene agli antistaminici per le allergie di seconda generazione (in alcune classificazioni - una nuova, terza generazione). Le sostanze ormonali non sono incluse nella composizione, quindi non è un farmaco steroideo.

Nel processo di una reazione allergica, l'istamina "si attacca" a cellule speciali di organi e tessuti - recettori, causando alcuni effetti - aumento della permeabilità e della vasodilatazione, che a sua volta provoca gonfiore dei tessuti molli, comparsa di prurito e desquamazione. C'è uno spasmo dei muscoli lisci, che rende difficile la respirazione.

L'effetto Cetrin si basa sul blocco del rilascio di istamina dai mastociti, che consente di interrompere la catena di una reazione allergica.

Marchio: Cetrine® (latino per Cetrine)

Nome internazionale non proprietario: cetirizina

  • Dr. Reddy`s Laboratories, LTD. India
  • Makiz-Pharma, LLC. Russia

Il farmaco inizia ad agire 20 minuti dopo una singola dose, l'effetto dura più di 24 ore. Dopo il trattamento, l'effetto dura fino a 3 giorni.

Una caratteristica del farmaco, a differenza della difenidramina o del tavegil, è la sua incapacità nelle dosi terapeutiche di penetrare nella barriera emato-encefalica. Ciò significa che, se assunto correttamente, non ha alcun effetto sul sistema nervoso e, di conseguenza, non provoca sonnolenza, letargia, disordine e dispersione dell'attenzione. La stessa proprietà ti consente di prenderla per molto tempo..

Composizione e forme di rilascio

Cetrine per le allergie è prodotto in compresse, sotto forma di gocce e sciroppo per bambini. Non viene iniettato e somministrato per via rettale, non viene applicato localmente, non esistono moduli di rilascio corrispondenti.

Uno studio accurato della composizione del farmaco è necessario solo se la persona è allergica a uno o un altro componente che fa parte di questo modulo di rilascio o se esiste un rischio elevato di sviluppare questa allergia.

Data di registrazione: 08/07/2007

Syrup Tsetrin ("Tsetrin per bambini")

Data di registrazione: 25/12/2008

Modulo per il rilascioComposizioneFoto
La composizione di una compressa comprende:
  • 10 mg di cetirizina

eccipienti:

  • amido,
  • lattosio,
  • dimeticone e altri.
1 ml di sciroppo contiene:
  • 1 mg di ingrediente attivo,
  • componenti aggiuntivi.

Il più grande pericolo in relazione al rischio di allergie è il sapore di frutta, che nei bambini piccoli può provocare una reazione allergica.

Data di registrazione: 26/02/2016

In 1 ml del farmaco:
  • 10 mg di ingrediente attivo,
  • eccipienti

Tsetrin: indicazioni per l'uso

L'allergia cetrina può essere utilizzata per il trattamento di adulti e bambini dai due anni di età. Le indicazioni sono:

  • congiuntivite allergica periodica, stagionale e cronica (incluso gonfiore delle mucose degli occhi, lacrimazione, prurito e bruciore negli occhi);
  • rinite (inclusa rinite allergica, starnuti);
  • febbre da fieno (prurito, starnuti, lacrimazione);
  • prurito della pelle;
  • orticaria (sul viso, sul collo, sulla pelle delle mani);
  • Edema di Quincke;
  • asma bronchiale (lieve, come parte della terapia complessa);
  • dermatosi pruriginose (dermatite atopica);
  • fotodermatosi.

Casi speciali di utilizzo di Tsetrin

Chi soffre di allergie è spesso interessato al perché le compresse di Tsetrin (e altre forme di rilascio) aiutano in casi speciali..

  • È in grado di eliminare la broncocostrizione minore (restringimento dei bronchi), che lo rende efficace per l'asma lieve.
  • Ha la proprietà di ridurre la risposta della pelle alle basse temperature, quindi l'allergia al freddo è una delle indicazioni per il suo utilizzo.

Il farmaco allevia un forte prurito, elimina il naso che cola, gonfiore delle mucose. Pertanto, il suo utilizzo darà un risultato positivo nei seguenti casi:

  • Dermatosi: allergia solare, scottature solari, neurodermite, dermatite atopica.
  • Punture di insetti (ad es. Vespe o api).
  • Allergia ai pollini.
  • Manifestazioni cutanee di cibo e allergie da contatto (ad esempio, con un'allergia alla lana).

Cetrin non influenza l'effetto ipoglicemizzante dell'insulina, pertanto la sua somministrazione è possibile con il diabete.

Cetrin: istruzioni per l'uso

Come prendere Cetrin per le allergie dipende dall'età del paziente..

L'ingestione di Cetrin non è associata all'assunzione di cibo (pertanto può essere assunta sia prima che dopo i pasti). Il tablet deve essere lavato con una piccola quantità di acqua e non masticato. Sciroppo e gocce: basta bere con acqua.

Foto: istruzioni per l'uso di compresse Cetrin

(salva la foto sul tuo computer o aprila in una nuova scheda per vedere a schermo intero)

Lato 1 Lato 2

Istruzioni per l'uso Cetrin per adulti

Inizia con 10 cap./giorno (con una forte reazione - 20 cap.). A volte il dosaggio iniziale è sufficiente per ottenere l'effetto desiderato..

Il dosaggio giornaliero massimo - 20 tappi.

Istruzioni per l'uso di Cetrin per i bambini

Con un uso regolare, Cetrin è in grado di prevenire la marcia atopica nei bambini piccoli (l'aggiunta di sintomi di allergia respiratoria a quelli della pelle esistenti).

Modulo per il rilascioCome applicare
pillole10 mg (1 compressa) 1 volta al giorno o 5 mg (1/2 compressa) 2 volte al giorno
Sciroppo10 ml una volta al giorno o 5 ml 2 volte al giorno
Gocce
Modulo per il rilascioBambini sotto i 6 anniBambini di età superiore ai 6 anni
pillole-5 mg (mezza compressa) 2 volte al giorno
SciroppoBambini da 2 a 6 anni:
  • 5 ml una volta al giorno o 2,5 ml 2 volte al giorno.
Come per gli adulti:
  • 10 ml una volta al giorno o 5 ml 2 volte al giorno

Esiste un aggiustamento del dosaggio per il peso del bambino: i bambini di peso fino a 30 kg prendono 1 misurino (5 ml) al giorno, più di 30 kg - 2.

GocceDa 6 mesi fino a 1 anno:
  • 5 tappi Una volta al giorno

Da 1 anno a 2 anni:

  • 5 tappi fino a 2 volte al giorno
  • 5 tappi 2 volte al giorno o 10 berretti. 1 al giorno
Simile al dosaggio per adulti:
  1. Dose iniziale - 10 cap./giorno
  2. La dose massima giornaliera - 20 tappi.

Per quanto tempo posso prendere Cetrin per le allergie??

La durata del farmaco dipende dalla gravità dell'allergia. In una reazione allergica acuta, il corso di assunzione del farmaco è di 10-14 giorni. Dopo che i sintomi scompaiono, puoi interrompere l'assunzione.

Con la prevenzione delle allergie, la durata del trattamento aumenta. Cetrin è usato per un mese. Inoltre, si raccomanda di usare il medicinale per l'intera durata dell'allergene.

È possibile utilizzare Cetrin come antistaminico di base nel trattamento dell'asma bronchiale in combinazione con altri farmaci. In questo caso, Cetrin dovrebbe essere preso 15-20 giorni, dopo una pausa di una settimana e la ricezione continua di nuovo.

Cetrin è anche usato per trattare la dermatite nei bambini piccoli. Il farmaco è un profilattico. Dovrebbe essere preso 3-4 volte l'anno, della durata di 2 settimane.

Tsetrin e vaccinazioni

L'uso di questo farmaco prima della vaccinazione (ad esempio mantoux) è possibile. Tuttavia, se sei allergico, devi informare il tuo medico in anticipo. A seconda della manifestazione, raccomanda un antistaminico adatto..

Tsetrin durante la gravidanza e l'allattamento

Una delle domande importanti è se è possibile assumere Cetrin durante la pianificazione della gravidanza, durante e durante l'allattamento..

Il principio attivo di questo farmaco è la cetirizina. Non sono stati condotti studi controllati sulla sicurezza del suo uso durante la gravidanza, pertanto non si deve usare il farmaco durante il periodo di gestazione.

Tuttavia, nell'analisi di oltre 700 casi di esiti della gravidanza, non ci sono stati casi di formazione di malformazioni, tossicità embrionale e neonatale con una chiara relazione causale con l'uso di cetirizina.

Durante l'allattamento

La cetirizina viene escreta nel latte materno, dal 25 al 90% della sua concentrazione nel plasma sanguigno, a seconda del tempo dopo la somministrazione. Durante l'allattamento al seno, viene utilizzato dopo aver consultato un medico se il beneficio atteso per la madre supera il potenziale rischio per il bambino.

Impatto sulla fertilità

I dati disponibili sugli effetti sulla fertilità umana sono limitati, ma non sono stati identificati effetti avversi sulla fertilità..

Effetti collaterali

Effetti indesiderati del farmaco Cetrin dalle allergie, le istruzioni per l'uso evidenziano quanto segue:

  1. Sul sistema nervoso: mal di testa, vertigini, insonnia, tremori, aumento dell'eccitabilità del sistema nervoso, depressione.
  2. Sul sistema digestivo: possono verificarsi sintomi dispeptici, compromissione della funzionalità epatica, stomatite, secchezza delle fauci.
  3. Sul sistema cardiovascolare: ipertensione (aumento della pressione sanguigna), tachicardia.
  4. Altri effetti collaterali: artralgia, mialgia, reazioni allergiche e fenomeni di intolleranza individuale sono anche possibili..

Non sono stati condotti studi sulla modifica del colore delle urine da parte di Cetrin (viene menzionata solo la possibile ritenzione urinaria). Non ci sono inoltre informazioni sul fatto che possa provocare un aumento di peso..

Tsetrin e guida

Durante il trattamento con il farmaco, è necessario prestare attenzione quando si guida un'auto e altri veicoli, nonché quando si svolgono attività che richiedono una maggiore concentrazione.

Non sono stati condotti studi ufficiali. Tuttavia, dato che la cetrina è un antistaminico e ha lo scopo di "combattere" con l'istamina, che allo stesso modo abbassa la pressione sanguigna a causa della vasodilatazione, sarebbe strano se avesse proprietà antiipertensive.

Le allergie possono verificarsi sia sul principio attivo del farmaco, sia su sostanze aggiuntive che ne fanno parte.

Nella misura in cui si manifesta una reazione allergica, è vietato continuare a prendere il farmaco sullo sfondo perché dopo l'assunzione di ogni compressa successiva la reazione può diventare grave e persino richiedere misure di rianimazione. In questo caso, è necessario consultare un medico e cambiare il medicinale..

Controindicazioni

Controindicazioni assolute sono il suo uso in gravidanza (si ritiene che il farmaco possa avere un effetto negativo sullo sviluppo del feto) e durante l'allattamento (Cetrin è in grado di penetrare nel latte materno, passarlo attraverso il corpo del bambino e avere un effetto negativo su di esso, inibendo il lavoro del fegato e dei reni ).

Foto: vista laterale del pacchetto. Nota: il guscio contiene lattosio

L'uso di compresse è controindicato nei bambini di età inferiore ai 6 anni, sciroppo - fino a 2 anni, gocce - fino a 6 mesi..

Con particolare cautela, l'uso di cetrin dovrebbe includere le persone con patologia renale (specialmente insufficienza renale cronica), nonché gli anziani.

Non è consigliabile assumere alcolici durante il trattamento con Cetrin, come quest'ultimo può potenziare l'azione dell'etanolo, portando a effetti negativi sul sistema nervoso centrale.

Periodo di validità e regole di conservazione

Il farmaco deve essere conservato in un luogo protetto dalla luce solare diretta e ad una temperatura di circa 25 ° C. La durata è di 2 anni..

Nel video qui sotto puoi trovare una panoramica dell'aspetto della confezione e del blister del farmaco Cetrin per le allergie.

Un farmaco scaduto non è raccomandato.

Tsetrin: prezzo, dove acquistare il farmaco

Il prezzo di tutte le forme di rilascio di farmaci è abbastanza conveniente:

Modulo di rilascio CetrinPrezzo
Sciroppo (60 ml)150 sfregamenti
Pillole (20 pezzi)150 sfregamenti
Pillole (30 pezzi)220 sfregamenti

Per un confronto, di seguito è riportato un elenco dei suoi analoghi e il loro costo:

scheda. 5 mg ciascuno, 28 pezzi - 533,00 sfregamenti

gocce di 10 mg / ml, 20 ml - 204,00 rubli

Droga analogicaPrezzo
Parlazinscheda. 10 mg ogni 10 pezzi - 130,00 sfregamenti
Zodak
Letizenscheda. 10 mg ciascuno, 10 pezzi - 91,00 sfregamenti
Zirtekscheda. 10 mg ciascuno 7 pezzi - 211,00 sfregamenti

Tutte le forme del farmaco (tranne le gocce che sono solo in vendita) sono facili da acquistare in qualsiasi farmacia.

Come riconoscere un falso

infografica

L'amministrazione del portale ha preparato un'infografica che contiene tutte le informazioni di base sul farmaco.

Analoghi di Tsetrin

Questi sono medicinali che contengono anche cetirizina come principio attivo.

Se Tsetrin non ti ha aiutato, dovresti prestare attenzione ai farmaci basati su un altro principio attivo: Claritin (principio attivo loratadina), Erius (principio attivo desloratadina), Suprastin (principio attivo cloropiramina cloridrato), ecc..

Inoltre, vale la pena considerare: è davvero una reazione allergica e l'infiammazione e il prurito derivano dalle allergie cutanee? È necessario chiarire la diagnosi e, se necessario, regolare il trattamento.

Confronto di Cetrin e altri farmaci: che è meglio?

Il mercato offre un vasto assortimento di farmaci antiallergici, quindi chi soffre di allergie spesso si chiede quale farmaco sia meglio scegliere. Di seguito abbiamo provato a confrontare alcune medicine popolari..

(cetirizina, 2a generazione)

Durante la gravidanza e l'alimentazione: controindicato.

  • compresse - dai 6 anni,
  • sciroppo - da 2 anni,
  • gocce - da 6 mesi.

(desloratadina, 3a generazione)

Durante la gravidanza e l'alimentazione: controindicato.

  • pillole - dai 12 anni,
  • soluzione orale - da 1 anno.

Compresse 10 pezzi - 250 rubli

Sciroppo 100 ml - 340 rubli

(fexofenandine, 3a generazione)

Durante la gravidanza e l'alimentazione: controindicato.

Bambini dai 12 anni

(ebastin, 2a generazione)

Durante la gravidanza e l'alimentazione: controindicato.

  • Compresse da 20 mg - dai 12 anni,
  • Compresse da 10 mg, sciroppo - da 6 anni

Compresse liofilizzate - 450 rubli

Compresse 20 mg - 360 rubli

Compresse da 10 mg - 180 rubli

(levocetirizina, 3a generazione)

Durante la gravidanza e l'alimentazione: controindicato.

  • pillole - da 6 anni,
  • gocce - da 2 anni

Pillole - 230 rubli

(clemastina, 1a generazione)

Durante la gravidanza e l'allattamento: controindicato.

  • pillole - da 6 anni,
  • soluzione oleosa - da 1 anno.

Compresse 20 pezzi - 190 sfregamenti

Fiale 5 pezzi - 200 rubli

(loratadina, 2a generazione)

Sicurezza durante la gravidanza e l'allattamento non stabilite.

  • pillole - da 3 anni,
  • sciroppo - da 2 anni.

Compresse 10 pezzi = 210 rubli

Sciroppo 60 ml - 250 rubli

(desloratadina, 3a generazione)

Sicurezza durante la gravidanza e l'allattamento non stabilite.

  • pillole - dai 12 anni,
  • sciroppo - da 6 mesi..
Nome (principio attivo, generazione)Quanto tempo ci vuoleUtilizzare in gravidanza, allattamento, bambiniEffetto sedativoCosto
20 minutiRaramenteda 150 sfregamenti
30 minutiRaramente1 oraRaramenteCompresse 10 pezzi - 260 rubli
1 oraRaramente12 minuti a 1 oraSpesso15-30 minuti, massimo effetto - dopo 2-4 oreSpesso30 minutiRaramente30 minutiRaramenteCompresse 10 pezzi - 560 rub

Cosa c'è di meglio per le allergie: Zodak o Cetrin? Zirtek o Tsetrin?

Zodak, Zyrtec e Cetrin sono farmaci analoghi, perché contengono lo stesso principio attivo. Pertanto, non esiste alcuna differenza fondamentale tra di loro. Nella scelta della droga, il ruolo è giocato dall'opinione soggettiva, dalla forma di rilascio e dal prezzo.

Paesi produttori

  1. Tsetrin - India,
  2. Zodak - Repubblica Ceca,
  3. Zirtek - Svizzera.

I farmacisti ritengono che il principio attivo di Zirtek e Zodak abbia un grado più elevato di purificazione, a causa del quale dovrebbero esserci meno effetti collaterali, ma, come dimostra la pratica, la loro frequenza è la stessa.

Tabella: confronto tra Zodak, Zirtek e Tsetrin in alcuni parametri

Cosa c'è di meglio per le allergie: Tavegil o Tsetrin?

Tavegil è un farmaco di 1a generazione, pertanto ha tutti gli effetti collaterali in essi contenuti, vale a dire:

  • bocca asciutta,
  • sonnolenza,
  • ritardo delle reazioni,
  • mal di testa.

Inoltre, Tavegil deve essere assunto 3 volte al giorno, quando Cetrin - 1 volta.

È preferibile assumere Cetrin. (Puoi vedere altre informazioni utili confrontando questi due farmaci nella tabella sopra).

Che è meglio: Tsetrin o Erius?

Erius è un farmaco di terza generazione e il suo uso è preferibile: ha più efficienza e meno effetti collaterali.

Tuttavia, il costo inferiore di Cetrin e la buona efficacia del farmaco svolgono spesso un ruolo decisivo nella scelta, ribaltando le scale a suo favore.

Pubblicità Cetrin - Video

Pensiamo che molte persone allergiche ricorderanno il vivido spot commerciale "Non allergico a me". L'attrice, che ha interpretato il ruolo principale, nasconde il suo nome sotto lo pseudonimo di "Perla".

anno 2014

Anno 2016

Tsetrin e pubblicità creativa

Scopri altre idee interessanti: la presentazione di un farmaco allergico. Puoi vedere il lavoro del creatore della pubblicità sul link.

Tsetrin: recensioni di allergici e medici

Quando si discute del farmaco Cetrine per le allergie, le recensioni risultano positive e negative. Tra i vantaggi ricordiamo la velocità della sua azione e durata: salva dalle allergie per lungo tempo. Inoltre, Cetrin è più economico di, ad esempio, Zodak o Erius.

È popolare tra gli utenti alleviare sintomi come prurito e desquamazione della pelle con Cetrin causati da fattori non allergici. Queste azioni sono errate, ma le recensioni sull'efficacia del farmaco in questo caso non diminuiscono.

Le recensioni negative sono generalmente limitate a una descrizione dei fenomeni di intolleranza individuale. Questa reazione non può essere prevista e calcolata ed è anche impossibile prevenirla. Inoltre, tra le recensioni negative ci sono storie secondo cui Cetrin provoca un effetto collaterale sotto forma di congestione nasale.

Cetrin: istruzioni per l'uso

Il farmaco Cetrin è un agente antiallergico del gruppo dei bloccanti dei recettori dell'istamina H1.

Forma di rilascio e composizione del farmaco

Il farmaco Cetrin è disponibile sotto forma di compresse per somministrazione orale. Compresse bianche, rivestite con un rivestimento protettivo solubile in enterico, convesse su entrambi i lati, rotonde, confezionate in blister da 10 pezzi (1-3) in una scatola di cartone, al farmaco è allegato un riassunto dettagliato con la descrizione del medicinale.

Ogni compressa contiene 10 mg di principio attivo - cetirizina dicloridrato, nonché una serie di sostanze ausiliarie aggiuntive, incluso lattosio monoidrato.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco Cetrin è prescritto ai pazienti per alleviare rapidamente gli attacchi di allergia e prevenire le reazioni allergiche causate da tali condizioni:

  • rinite allergica, che si verifica spesso durante la fioritura e l'ambrosia;
  • congiuntivite allergica;
  • orticaria, compresa la forma idiopatica;
  • febbre da fieno;
  • lacrimazione e rinorrea grave;
  • prurito della pelle con dermatite, eczema, neurodermite;
  • angioedema;
  • reazione allergica alle radiazioni UV;
  • reazione allergica alle punture di api, zanzare, moscerini, tafani.

Le compresse di Cetrin sono spesso prescritte per i pazienti allergici come profilattici quando assumono determinati farmaci o mangiano prodotti allergenici..

Controindicazioni

Le compresse di Cetrin hanno alcune limitazioni d'uso, pertanto, prima di iniziare la terapia, si consiglia di leggere attentamente le istruzioni allegate. Il farmaco è controindicato nei pazienti con le seguenti condizioni:

  • malattie dei reni o del fegato in uno stadio grave, accompagnate da alterata funzionalità degli organi;
  • età fino a 6 anni (per questa forma di dosaggio);
  • ipersensibilità ai componenti del farmaco;
  • gravidanza e allattamento;
  • intolleranza al lattosio, sindrome da malassorbimento;
  • insufficienza epatica acuta.

Inoltre, il farmaco ha una serie di controindicazioni relative, quando il trattamento è possibile sotto la supervisione di un medico e ad un dosaggio minimo efficace. Queste limitazioni sono:

  • disturbi del ritmo cardiaco, in particolare bradicardia;
  • epilessia e altre malattie del sistema nervoso centrale;
  • paziente di età superiore ai 65 anni.

Dosaggio e amministrazione

Poiché il farmaco Cetrin ha un effetto (lungo) prolungato, le compresse vengono assunte solo 1 volta al giorno alla dose di 10 mg meglio di notte. La compressa viene immediatamente deglutita senza schiacciare, lavata con una quantità sufficiente di acqua.

Per i bambini di età superiore ai 6 anni, la dose viene calcolata individualmente, in base agli indicatori del peso corporeo. La terapia inizia con 5 mg (1/2 compressa) 1 volta al giorno. La durata della terapia è determinata dal medico per ogni singolo paziente..

Utilizzare durante la gravidanza durante l'allattamento

Non sono stati condotti studi e studi clinici sul farmaco Cetrin e i suoi effetti sulla gravidanza e sullo sviluppo fetale. Data la mancanza di informazioni sulla sicurezza delle compresse per madre e feto, Cetrin non è prescritto per le donne in gravidanza.

Il principio attivo attivo delle compresse viene escreto nel latte materno e può penetrare nel corpo del bambino, pertanto il farmaco Cetirizina non è raccomandato per le madri che allattano. Se necessario, si raccomanda il trattamento di una madre che allatta per risolvere il problema del completamento dell'allattamento.

Effetti collaterali

Nella maggior parte dei casi, il farmaco Cetrin è normalmente tollerato dai pazienti, ma se viene superata la dose, l'ipersensibilità ai componenti della compressa o l'intolleranza ai componenti della compressa, possono manifestarsi effetti collaterali:

  • da parte del canale digestivo - secchezza delle fauci, sete grave, pesantezza allo stomaco, bruciore lungo l'esofago, mancanza di appetito, a volte nausea, costipazione, compromissione della funzionalità epatica, aumento dell'attività delle transaminasi epatiche;
  • dal sistema nervoso - vertigini, sonnolenza, letargia, affaticamento, mal di testa, irritabilità, apatia;
  • reazioni allergiche - eruzione cutanea, prurito della pelle, orticaria, macchie rosse sulle guance, tosse e mal di gola di natura allergica;
  • da parte del sistema cardiovascolare - cambiamenti nella pressione sanguigna, palpitazioni, dolore toracico, bradicardia, disturbi del ritmo cardiaco.

Se si verificano uno o più effetti collaterali, il farmaco deve essere immediatamente sospeso e consultare un medico.

Overdose

Nel caso di un eccesso regolare della dose prescritta o di un uso incontrollato prolungato di compresse in grandi quantità, il paziente sviluppa segni di sovradosaggio, che si manifestano clinicamente da un aumento degli effetti collaterali descritti, depressione della coscienza, aumento della pressione sanguigna e della pressione intraoculare, sviluppo di insufficienza renale e epatica.

Il trattamento per overdose consiste nel ritiro immediato della terapia farmacologica, lavanda gastrica, somministrazione di entrosorbenti e terapia sintomatica, se necessario. Prima della stabilizzazione, il paziente deve essere sotto la supervisione di un medico.

Interazione farmacologica con altri farmaci

Con la somministrazione simultanea di compresse di Cetrin con Teofillina, la clearance di Cetirizina diminuisce, che deve essere presa in considerazione ed evitare questa interazione farmacologica.

Non è raccomandato prescrivere compresse di Cetrin contemporaneamente con antiacidi o enterosorbenti, poiché questa interazione farmacologica porta a una riduzione dell'effetto terapeutico della cetirizina.

Sotto l'influenza del farmaco Cetrin, l'effetto terapeutico di sedativi, antidepressivi e psicolettici è migliorato, quindi il paziente può provare sonnolenza, letargia, letargia con questa interazione farmacologica.

istruzioni speciali

Le compresse di Cetrine devono essere utilizzate con cautela nei pazienti anziani, poiché hanno una ridotta filtrazione glomerulare nei reni, il che aumenta il rischio di effetti collaterali a carico dei reni.

Durante il trattamento con compresse di Tsetrin, non si dovrebbe bere alcolici, poiché ciò aumenta il rischio di effetti collaterali a carico del sistema nervoso centrale e aumenta la probabilità di danni al fegato tossici.

Il farmaco in questa forma di dosaggio non è prescritto per i bambini di età inferiore a 6 anni, poiché non esiste esperienza sull'uso di compresse in questa categoria di età e la sicurezza del farmaco non è stata stabilita. Se è necessario prescrivere un antistaminico per i bambini di età inferiore a 6 anni, il medico seleziona un farmaco sotto forma di gocce orali.

Durante la terapia farmacologica, si dovrebbe astenersi dal guidare un'auto e utilizzare attrezzature che richiedono una maggiore concentrazione di attenzione. Ciò è dovuto alla probabilità di vertigini improvvise e sonnolenza quando esposto a compresse..

Analoghi di compresse Cetrin

Gli analoghi del farmaco Cetrin sono:

  • Zyrtec gocce e compresse;
  • Compresse e gocce di cetirizina per somministrazione orale;
  • Gocce di Zodak;
  • Compresse Zodak Express;
  • Compresse di claritina, sciroppo;
  • loratadina.

Prima di sostituire il farmaco prescritto con il suo analogo, è necessario leggere le istruzioni allegate per controindicazioni e limiti di età.

Condizioni di vacanza e conservazione

Le compresse di Cetrine sono vendute dalle farmacie senza prescrizione medica. Si consiglia di conservare il farmaco fuori dalla portata dei bambini, a una temperatura non superiore a 25 gradi. La durata di conservazione delle compresse dalla data di produzione è di 2 anni, non assumere per via orale dopo la data di scadenza.

Prezzo Cetrin

Il costo del farmaco Cetrin nelle farmacie di Mosca è in media di 175 rubli.