KIT DI PRIMO SOCCORSO ANAFILATTICO (ANTI-SHOCK)

Allergeni

La reazione allergica più grave nota alla scienza è lo shock anafilattico, che di solito si manifesta quando varie sostanze irritanti entrano nel corpo umano. Se compaiono altri cambiamenti, dovrebbero essere combattuti con semplici farmaci allergici. Se si manifestano sintomi di shock anafilattico, è urgentemente necessaria una terapia urgente. Dal momento che esiste un'alta probabilità di morte. Ogni anno, il Ministero della Salute emette un ordine che stabilisce l'elenco dei farmaci necessari per disporre di un kit di pronto soccorso per il primo soccorso..

Caratteristiche di shock anafilattico

Lo shock anafilattico può diffondersi abbastanza rapidamente. Gli irritanti circondano una persona quasi ovunque. I principali sono considerati:

  • zecche;
  • polvere;
  • polline di piante;
  • peli di animali;
  • prodotti alimentari;
  • prodotti chimici domestici;
  • farmaci.

Se l'irritante entra nel corpo umano, la reazione ad esso si verifica quasi istantaneamente, bastano un paio di minuti. I principali segni di shock anafilattico sono:

  • la comparsa di mancanza di respiro;
  • un forte calo della pressione sanguigna;
  • maggiore mancanza d'aria;
  • battito cardiaco accelerato;
  • sbiancamento della pelle, comparsa di eruzioni cutanee.

Con una forte tendenza di una persona a manifestare allergie, è sempre necessario avere con sé farmaci per il pronto soccorso di emergenza. Esiste una prescrizione speciale per il riempimento e la composizione del kit di pronto soccorso necessario per aiutare una persona allergica. Questo è principalmente un farmaco di risposta alle emergenze.

Lo shock anafilattico è ora diventato molto comune nelle persone con allergie. Negli ultimi 15 anni, questa reazione ha iniziato a verificarsi quasi 3 volte più spesso. Gli esperti sono fiduciosi che questa situazione si verifichi a seguito dell'introduzione di moderni additivi non naturali nell'industria alimentare.

Ciò ha portato al fatto che il Ministero della Salute ha obbligato tutte le istituzioni mediche a prendere misure per prevenire e prepararsi in qualsiasi momento per aiutare una persona con shock anafilattico. Determina anche la composizione dei medicinali in un kit di pronto soccorso anti-shock, che aiuta a evitare gravi conseguenze. Un tale kit di pronto soccorso con i farmaci necessari non deve essere solo negli ospedali, ma anche nelle imprese e in altre grandi strutture. Inoltre, non puoi farne a meno nei dipartimenti dentale, chirurgico e procedurale. Se la famiglia ha una persona con una reazione allergica, un kit di pronto soccorso anafilattico è semplicemente necessario a casa.

La composizione del kit anafilattico

Il kit di pronto soccorso del kit anafilattico viene preparato secondo l'elenco. Contiene farmaci che sono obbligatori per l'uso per eliminare i sintomi di shock..

  • I glucocorticosteroidi devono essere presenti. Sono rappresentati principalmente dal farmaco Prednisolone. Affronta bene l'edema, altri segni di allergie e agisce rapidamente. Il prednisolone viene utilizzato per via endovenosa e il contenuto nell'armadietto dei medicinali deve superare le 10 fiale.
  • Se gli antistaminici non resistono, puoi potenziarne l'effetto sul corpo con difenidramina. Inoltre, ha un effetto calmante..
  • Per normalizzare l'attività cardiaca, è necessario utilizzare l'adrenalina. Nell'armadietto dei medicinali devono essere presenti almeno 10 fiale per uso locale e intramuscolare. Con la sua introduzione, i vasi si restringono e il muscolo cardiaco è in grado di funzionare normalmente.
  • Per espandere i capillari e i bronchi, viene utilizzata Eufillin. Contribuisce alla saturazione dell'ossigeno nel sangue e previene il broncospasmo. Nell'armadietto dei medicinali devi avere almeno 10 fiale.
  • Inoltre, in un kit di pronto soccorso anafilattico, è necessario disporre di farmaci del gruppo antistaminico. Con il loro aiuto, l'istamina viene bloccata, il che molte volte aumenta le reazioni allergiche. Fondamentalmente, Suprastin e Tavegil fanno riferimento a questo gruppo di farmaci e vengono utilizzati sia per via endovenosa che intramuscolare.

In un gabinetto di medicina anafilattica, dovrebbero essere presenti ulteriori mezzi per aiutare una persona allergica. Sono spesso chiamati materiali di consumo. Questi includono:

  • set di siringhe;
  • bende e cotone;
  • catetere succlavia;
  • bottiglia di alcool etilico;
  • cerotto adesivo;
  • laccio emostatico medico e stile anti-shock.

Componenti aggiuntivi del kit di pronto soccorso

La gravità dello shock anafilattico ha un grado diverso. Nella maggior parte dei casi, è necessario utilizzare strumenti e mezzi aggiuntivi per fornire assistenza medica di emergenza. Spesso sono in ogni borsa dell'ambulanza. Ma l'anafilassi si verifica molto all'improvviso. Non è sempre possibile attendere l'arrivo dell'aiuto, quindi questi fondi aggiuntivi devono essere versati nel kit anafilattico. Se si verifica edema polmonare o laringe, è necessaria l'intubazione. Viene fatto usando un tubo speciale, che viene accuratamente inserito nella laringe. Di solito questa procedura viene eseguita dai medici, ma c'è sempre la possibilità del suo uso a casa o al lavoro..

Se una persona allergica sviene, indossare una maschera per l'ossigeno. Per posare correttamente il paziente, è necessario lo styling. Con le punture di insetti, è anche possibile uno shock anafilattico. In questo caso, le pinzette mediche sono semplicemente necessarie per rimuovere rapidamente la puntura..

Una persona allergica deve essere costantemente vigile. Se non c'è mai stato un attacco anafilattico prima, questo non significa che non accadrà in nessun momento. Tali persone sono specificamente incluse nei gruppi a rischio. In questo caso, è necessario disporre di un kit anafilattico, il confezionamento di medicinali in cui deve essere rigorosamente controllato. Può essere facilmente assemblato contattando qualsiasi farmacia.

Nuovo ordine 2020 per shock anafilattico

Sull'organizzazione delle cure mediche per lo shock anafilattico


All'esame, la pelle è pallida, a volte cianotica, respiro corto, respiro stridore, respiro sibilante nei polmoni. I suoni del cuore sono sordi, tachicardia, tachiaritmia. Possono esserci vomito, minzione involontaria e defecazione 3a gravità di AS: perdita di coscienza, pressione arteriosa 60 - 40/0 mm RT. Arte. Spesso crampi, sudore umido e freddo, cianosi delle labbra, pupille dilatate.

I suoni cardiaci sono ovattati, il ritmo cardiaco è anormale, il polso è filiforme 4 ° grado di gravità AS: BP non è determinata. I suoni del cuore e la respirazione non sono udibili L'ipotensione per i bambini è definita come: Il primo segno di ipotensione nei bambini può aumentare rapidamente la tachicardia Classificazione AS: 1.

Un'opzione tipica: i disturbi emodinamici sono spesso combinati con lesioni della pelle e delle mucose (orticaria, angioedema), broncospasmo.2. Variante emodinamica: i disturbi emodinamici vengono alla ribalta.3.

Asfissia: prevalgono i sintomi di insufficienza respiratoria acuta.4. Variante addominale: prevalgono i sintomi di danno agli organi addominali.5.

Variante cerebrale: predominano i sintomi di danno al sistema nervoso centrale Per natura del decorso di AS: 1. Un decorso acuto maligno è caratterizzato da un inizio acuto con un rapido calo della pressione sanguigna (diastolica - fino a 0 mm RT.

Art.), Alterazione della coscienza e aumento dei sintomi di insufficienza respiratoria con sintomi di broncospasmo. Questa forma è abbastanza resistente alle cure intensive e progredisce con lo sviluppo di edema polmonare grave, un calo persistente della pressione sanguigna e un coma profondo.

Più velocemente si sviluppa AS, più è probabile lo sviluppo di AS grave con un possibile esito fatale (C). Pertanto, per questo corso di AS, un risultato sfavorevole è caratteristico. Un decorso benigno acuto è caratteristico di una forma tipica di AS.

Il disturbo di coscienza è caratterizzato da stupore o indolenzimento, accompagnato da moderati cambiamenti funzionali nel tono vascolare e segni di insufficienza respiratoria. Per un decorso acuto benigno dell'AS, si ottiene un buon effetto da una terapia tempestiva e adeguata e un risultato favorevole.3.

La natura prolungata del corso viene rilevata dopo una terapia anti-shock attiva, che dà un effetto temporaneo o parziale. Nel periodo successivo, i sintomi non sono così acuti come nelle prime due varietà di AS, ma sono resistenti alle misure terapeutiche, che spesso portano alla formazione di complicanze come polmonite, epatite, encefalite. Questo corso è caratteristico di AS, che si è sviluppato a seguito della somministrazione di farmaci ad azione prolungata..

Un decorso recidivante è caratterizzato dal verificarsi di uno stato di shock ripetuto dopo il sollievo iniziale dei suoi sintomi. Spesso si sviluppa dopo l'uso di droghe con azione prolungata. Le recidive secondo il quadro clinico possono differire dai sintomi iniziali, in alcuni casi hanno un decorso più grave e acuto, sono più resistenti alla terapia.5.

Il corso abortivo è il più favorevole. Spesso si presenta come una variante asfissiale di un ASh tipico.

Composizione di un kit di pronto soccorso anti-shock nel 2020

strofinare. o sospendere le attività per un massimo di 90 giorni. Nel materiale, gli abbonati scopriranno chi è personalmente responsabile della conservazione dei farmaci in pacchetti anti-shock, quali sanzioni e multe minacciano i farmaci scaduti nei kit di pronto soccorso.

La composizione del kit di pronto soccorso Antishock 2020 secondo SanPiN per alcuni tipi di attività medica ha i seguenti contenuti.

  1. suprastin;
  2. idrocortisone 25 mg e 100 mg in fiale;
  3. cordiamine;
  4. adrenalina 1%;
  1. cloruro di calcio 0,9%;
  2. suprastin 2,5% e tavegil 1%;
  3. korglikon o strophanthin;
  4. ossigeno;
  5. idrocortisone, prednisone o desametasone;
  6. etere e alcool (miscela).
  7. noradrenalina;
  8. etile o ammoniaca;
  9. aminofillina 2,4%;
  10. adrenalina 0,1%;
  11. mesatone;
  • Prednisone 90 mg.
  • Mezaton.
  • Poliglucina 400 mg.
  • Soluzione isotonica di cloruro di sodio 200 ml.
  • Difenidramina 1%.
  1. dexon o prednisone in fiale;
  2. adrenalina;
  3. Tavegil in fiale.
  1. soluzione di prednisolone 30 mg;
  2. soluzione di antropina 0,1%;
  3. catetere endovenoso;
  4. salbutamol aerosol per inalazione 100 mcg;
  5. bisturi;
  6. noradrenalina 0,2%, adrenalina in fiale 0,1%;
  7. titolare della lingua;
  8. soluzione di glucosio al 40%;
  9. condotto dell'aria.
  10. soluzione di desametasone;
  11. bolla con ghiaccio;
  12. dopamina 5 ml, mesatone 1%;
  13. solucortef, emisuccinato o idrocortisone 100 mg (per uso endovenoso);
  14. soluzione di cordiamina al 25%;
  15. soluzione di suprastin 2%, tavegil 0,1% in fiale;
  16. sistema per infusione endovenosa;
  17. cuscino di ossigeno;
  18. guanti medici;
  19. autorespiratore manuale;
  20. cablaggio;
  21. alcool etilico al 70%;
  22. siringhe monouso di diversi volumi e 5 pezzi di aghi;

Come possiamo vedere, le stesse posizioni sono spesso duplicate nei set anti-shock del 2020 e 2020 durante lo shock anafilattico.

Alcuni atti normativi stabiliscono un elenco ampliato di medicinali e dispositivi medici necessari per il primo soccorso in presenza di shock anafilattico e rianimazione. I kit di pronto soccorso possono essere controllati da Roszdravnadzor e dai suoi organi territoriali nell'ambito del controllo delle licenze, della supervisione statale nel campo della circolazione dei farmaci, nonché nel quadro del controllo statale sulla qualità e la sicurezza delle attività mediche. Rospotrebnadzor potrebbe anche essere interessato alla disponibilità di condizioni di accumulo e stoccaggio come parte del controllo di SanPiN.

La composizione dei kit di pronto soccorso anti-shock in diversi ordini e lettere del Ministero della Salute russo e di altri dipartimenti non corrisponde. La rivista di esperti "Main Nurse" in un articolo ha cercato di dare risposte alle principali domande sulla pavimentazione anti-shock in diversi reparti, ha fornito esempi - Abbiamo esaminato la composizione del kit di pronto soccorso anti-shock per SanPiN, che varia in diversi casi di assistenza medica.

Shock anafilattico

Ulteriori esami diagnostici condotti a livello ambulatoriale: non effettuati. L'elenco minimo di esami che devono essere effettuati quando inviati per il ricovero programmato: non effettuato. I principali esami diagnostici (obbligatori) effettuati a livello stazionario: • UAC; • OAM; • determinazione di KShchS (pH, pCO2, pO2); • LHC (bilirubina, ALT, AST, creatinina, urea, zucchero, potassio, sodio); • coagulogramma; • elettrocardiogramma • monitoraggio di pressione sanguigna, frequenza cardiaca, SaO2, produzione giornaliera di urina.

Criteri diagnostici Reclami e anamnesi Reclami [1]: • variante tipica: stato acuto di disagio sotto forma di vaghe sensazioni dolorose (ansia, paura della morte, "bruciore di ortica" o "sopraffatto dal calore") con eccitazione e ansia; forte debolezza, vertigini; coscienza alterata; una sensazione di un afflusso di sangue alla testa, alla lingua e al viso; sensazione di formicolio e prurito della pelle del viso, delle mani e della testa; mal di testa; respiro affannoso; tosse acuta; dolore al cuore o palpitazioni; una sensazione di pesantezza dietro lo sterno o la compressione del torace; nausea; dolore addominale. • variante emodinamica (collaptoide) (prevalenza di disturbi emodinamici con sviluppo di ipotensione grave e alterazioni vegetative-vascolari): forte dolore al cuore.

• asfissia: tosse; voci rauche; soffocamento.

• variante cerebrale: comparsa di paura / agitazione; • variante addominale (con sviluppo dei sintomi del cosiddetto "falso addome acuto"): forti dolori nella regione epigastrica. In caso di shock maligno acuto, non vi è alcun periodo di reclamo..

C'è un'improvvisa perdita di conoscenza, arresto cardiaco e morte clinica [1]. Anamnesi La presenza dei seguenti fattori di rischio: • la presenza di malattie allergiche; • assunzione di farmaci ad alta attività sensibilizzante; • uso prolungato di droghe, in particolare corsi ripetuti; • utilizzo di preparati di deposito; • polifarmacia; • contatto professionale a lungo termine con farmaci e sostanze chimiche [2]. Esame fisico [1] A seconda delle opzioni cliniche: • opzione tipica: frequente polso filiforme (su vasi periferici); tachicardia (meno comunemente bradicardia, aritmia); i suoni del cuore sono sordi; La pressione sanguigna diminuisce rapidamente (nei casi più gravi, la DBP non è determinata); insufficienza respiratoria (respiro corto, difficoltà a respiro sibilante con schiuma dalla bocca); le pupille sono dilatate e non rispondono alla luce.

Ordine di shock anafilattico nuovo

Ibragimova, Direttore Dipartimento A.V. KUZMIN Applicazione Una reazione di ipersensibilità acuta, grave e pericolosa per la vita accompagnata da gravi disturbi emodinamici (secondo le raccomandazioni internazionali (WAO)): una diminuzione della pressione arteriosa sistolica inferiore a 90 mm Hg. Arte. o il 30% del livello iniziale), portando a insufficienza circolatoria e ipossia in tutti gli organi vitali. Va tenuto presente che il livello di riduzione della pressione arteriosa nei bambini dipende dall'età: - 11-17 anni (come negli adulti) - meno di 90 mm Hg. Arte. o una diminuzione di oltre il 30% della pressione arteriosa sistolica iniziale; - 1 - 10 anni - meno di 70 mm RT.

Arte. + (2 x età) o una diminuzione di oltre il 30% della pressione sistolica iniziale; - 1 mese - 1 anno - meno di 70 mm Hg. Art. Codice ICTB - shock anafilattico causato da una reazione patologica al cibo T - shock anafilattico, non specificato T - shock anafilattico associato alla somministrazione di siero T - shock anafilattico dovuto a una reazione patologica ad un farmaco adeguatamente prescritto e usato correttamente. 4 gradi si distinguono dalla gravità del decorso della SA, che è determinata dalla gravità dei disturbi emodinamici: il grado di gravità della SA è determinato dalla gravità dei disturbi emodinamici: 1 ° grado di gravità della SA: i disturbi emodinamici sono insignificanti, la pressione sanguigna è ridotta di 30 - 40 mm Hg dai valori iniziali. L'inizio di AS può essere accompagnato dalla comparsa di precursori (prurito della pelle, eruzione cutanea, mal di gola, tosse, ecc.).

Il paziente è cosciente, possono esserci eccitazione o letargia, ansia, paura della morte, ecc..

C'è una sensazione di calore, acufene, mal di testa, dolore restrittivo dietro lo sterno. La pelle è iperemica, orticaria, angioedema, sono possibili sintomi di rinocongiuntivite, tosse e la seconda gravità della SA: i disturbi emodinamici sono più pronunciati e continua una riduzione della pressione sanguigna inferiore a 90 - 60/40 mm Hg. Arte. Possibile perdita di coscienza.

Il paziente può avere una sensazione di ansia, paura, sensazione di calore, debolezza, prurito della pelle, orticaria, angioedema, sintomi di rinite, difficoltà a deglutire, raucedine (fino all'afonia), vertigini, acufene, parestesia, mal di testa, mal di stomaco nella parte bassa della schiena, nella regione del cuore. All'esame, la pelle è pallida, a volte bluastra, respiro corto, respiro stridore, respiro sibilante nei polmoni.

I suoni del cuore sono sordi, tachicardia, tachiaritmia.

Possono esserci vomito, minzione involontaria e defecazione 3a gravità di AS: perdita di coscienza, pressione arteriosa 60 - 40/0 mm RT. Arte. Spesso crampi, sudore freddo e appiccicoso, cianosi delle labbra, pupille dilatate I suoni del cuore sono sordi, il ritmo cardiaco è irregolare, il polso è filiforme 4a gravità AS: BP non è determinata.

I suoni del cuore e la respirazione non sono uditi L'ipotensione per i bambini è definita come: Il primo segno di ipotensione nei bambini può aumentare rapidamente la tachicardia Classificazione AS: 1. Un'opzione tipica: i disturbi emodinamici sono spesso combinati con lesioni della pelle e delle mucose (orticaria, angioedema), broncospasmo.2.

Variante emodinamica: i disturbi emodinamici vengono alla ribalta.3.

SunPin: Antishock Stacking List 2020

DESCRIZIONE DELL'INSTALLAZIONE ANTI-SHOCK DEL DIPARTIMENTO CLINICO - DIAGNOSTICO. (basato sull'ordine del Ministero della Salute della Federazione Russa del 20 dicembre 2012 n. 1079n

"Sull'approvazione dello standard delle cure mediche di emergenza per shock anafilattico"

e appendici alla lettera di Roszdravnadzor del 02.11.2015.

Accatastamento con shock anafilattico (kit di pronto soccorso anti-shock)

Stile di shock anafilattico

Per possibili casi di problemi, dovrebbe essere sempre presente uno stile speciale. Questa è una valigia contenente tutti i preparativi necessari..

Di solito è adrenalina cloridrato. È auspicabile che sia dello 0,1%, 10 fiale. Assicurati di mettere lo 0,1%, 10 fiale nella valigia ansiosa di Atropine. Glucosio al 40% nella quantità di 10 fiale. Ciò include anche la digossina 0,025%, 10 fiale. Difenidramina 1% - 10 fiale.

Presenza obbligatoria di cloruro di calcio 10% nella quantità di 10 fiale. Cordiamine - 10 fiale. Lasix, Mesaton - 10 fiale. Qui si trova anche cloruro di sodio 0,9% 10 e 400 ml. Il primo tipo di farmaco dovrebbe essere in fiale, per un totale di 10 pezzi. Il secondo tipo è una bottiglia o 2 bottiglie.

È anche necessaria la bottiglia di poliglucina - 400 ml, Prednisolone - 10 fiale, Tavegil - 5 fiale. Non fare a meno di Eufillin 2,4% - 10 fiale. Assicurati di presentare un sistema per infusione flebo endovenosa, nella quantità di 2 pezzi. Siringhe per 5-20 metri cubi. Salviette sterili, elastico, guanti e una bolla fredda - accessori.

Ordini di formazione del kit di pronto soccorso

  • Adrenalina. È usato per la scheggiatura locale e per iniezione intramuscolare. Lo strumento fornisce un effetto vasocostrittore istantaneo.
  • Glucocorticoidi. Il più comune di questi è il prednisone. Aiuta a far fronte all'edema, alleviare le allergie. Inoltre, lo strumento ha un effetto immunosoppressivo..

Il kit di pronto soccorso dovrebbe includere antistaminici. Dovrebbero essere sotto forma di soluzione, poiché vengono somministrati per via endovenosa.

Questo è Tavegil, Suprastin. Ti consentono di ottenere il massimo effetto..

Aminofillina ampiamente usata. Elimina il broncospasmo.

Oltre ai farmaci, il kit di pronto soccorso dovrebbe contenere anche materiali di consumo. Queste sono bende, siringhe, cotone idrofilo, garza, alcool etilico. È auspicabile che ci sia un catetere venoso e una soluzione salina per le cure secondarie. La composizione del kit di pronto soccorso implica la presenza di diazepam, un farmaco che può inibire il sistema nervoso.

Se si verifica uno shock anafilattico, i farmaci devono essere applicati immediatamente. Ciò contribuirà a salvare la vita di una persona. È importante avere un simile set a portata di mano, questo vale per qualsiasi istituzione.

Ordine 626

Nonostante ciò, l'ordine 626 non indica direttamente i punti a cui un medico o un paramedico dovrebbero attenersi. In poche parole, un elenco generale di azioni è indicato qui, senza separazione dei compiti. Cosa può causare qualche difficoltà durante l'esecuzione di manipolazioni.

Alla fine, c'è un'incoerenza delle azioni. Ciò può complicare il processo di emergenza e portare ad alcune complicazioni..

Per quanto riguarda la composizione del kit di pronto soccorso, con un ordine di 291, è in qualche modo inaccurato. Questo può complicare ulteriormente tutte le manipolazioni..

Il prodotto è nelle categorie:

Il kit di pronto soccorso AntiShock è stato sviluppato in conformità con la legge allo scopo di fornire pronto soccorso al paziente con segni di shock anafilattico. La composizione del kit di pronto soccorso anti-shock consente di implementare misure mediche immediate ed è necessario nella sala di trattamento di un istituto medico.

Il modello presentato è un insieme di medicinali in un contenitore di plastica, che è comodo da trasportare. Il kit anafilattico contiene farmaci e accessori efficaci per la somministrazione di farmaci. È possibile acquistare un modello all'ingrosso e al dettaglio. I prezzi sono sul sito web.

Il kit di pronto soccorso anti-shock viene acquistato da cliniche mediche, aule mediche, istituti di istruzione prescolare, imprese di un profilo resort-sanatorio, istituzioni professionalmente a contatto con il sistema circolatorio umano: saloni di bellezza, centri di tatuaggio. Inoltre, il kit di pronto soccorso AntiShock viene utilizzato con successo in situazioni critiche nella vita quotidiana - con intossicazione alimentare, malattie infettive acute, ecc..

Composizione di un kit di pronto soccorso anti-shock nel 2020

strofinare. o sospendere le attività per un massimo di 90 giorni. Nel materiale, gli abbonati scopriranno chi è personalmente responsabile della conservazione dei farmaci in pacchetti anti-shock, quali sanzioni e multe minacciano i farmaci scaduti nei kit di pronto soccorso.

La composizione del kit di pronto soccorso Antishock 2020 secondo SanPiN per alcuni tipi di attività medica ha i seguenti contenuti.

  1. suprastin;
  2. idrocortisone 25 mg e 100 mg in fiale;
  3. cordiamine;
  4. adrenalina 1%;
  1. cloruro di calcio 0,9%;
  2. suprastin 2,5% e tavegil 1%;
  3. korglikon o strophanthin;
  4. ossigeno;
  5. idrocortisone, prednisone o desametasone;
  6. etere e alcool (miscela).
  7. noradrenalina;
  8. etile o ammoniaca;
  9. aminofillina 2,4%;
  10. adrenalina 0,1%;
  11. mesatone;
  • Prednisone 90 mg.
  • Mezaton.
  • Poliglucina 400 mg.
  • Soluzione isotonica di cloruro di sodio 200 ml.
  • Difenidramina 1%.
  1. dexon o prednisone in fiale;
  2. adrenalina;
  3. Tavegil in fiale.
  1. soluzione di prednisolone 30 mg;
  2. soluzione di antropina 0,1%;
  3. catetere endovenoso;
  4. salbutamol aerosol per inalazione 100 mcg;
  5. bisturi;
  6. noradrenalina 0,2%, adrenalina in fiale 0,1%;
  7. titolare della lingua;
  8. soluzione di glucosio al 40%;
  9. condotto dell'aria.
  10. soluzione di desametasone;
  11. bolla con ghiaccio;
  12. dopamina 5 ml, mesatone 1%;
  13. solucortef, emisuccinato o idrocortisone 100 mg (per uso endovenoso);
  14. soluzione di cordiamina al 25%;
  15. soluzione di suprastin 2%, tavegil 0,1% in fiale;
  16. sistema per infusione endovenosa;
  17. cuscino di ossigeno;
  18. guanti medici;
  19. autorespiratore manuale;
  20. cablaggio;
  21. alcool etilico al 70%;
  22. siringhe monouso di diversi volumi e 5 pezzi di aghi;

Come possiamo vedere, le stesse posizioni sono spesso duplicate nei set anti-shock del 2020 e 2020 durante lo shock anafilattico.

Alcuni atti normativi stabiliscono un elenco ampliato di medicinali e dispositivi medici necessari per il primo soccorso in presenza di shock anafilattico e rianimazione. I kit di pronto soccorso possono essere controllati da Roszdravnadzor e dai suoi organi territoriali nell'ambito del controllo delle licenze, della supervisione statale nel campo della circolazione dei farmaci, nonché nel quadro del controllo statale sulla qualità e la sicurezza delle attività mediche.

Rospotrebnadzor potrebbe anche essere interessato alla disponibilità di condizioni di accumulo e stoccaggio come parte del controllo di SanPiN.

La composizione dei kit di pronto soccorso anti-shock in diversi ordini e lettere del Ministero della Salute russo e di altri dipartimenti non corrisponde. La rivista di esperti "Main Nurse" in un articolo ha cercato di dare risposte alle principali domande sulla pavimentazione anti-shock in diversi reparti, ha fornito esempi - Abbiamo esaminato la composizione del kit di pronto soccorso anti-shock per SanPiN, che varia in diversi casi di assistenza medica.

SunPin: Antishock Stacking List 2020

"Sull'approvazione dello standard delle cure mediche di emergenza per shock anafilattico"

e appendici alla lettera di Roszdravnadzor del 02.11.2015.

  • Aziende
    • Takeda. Informazioni sulla società, opuscoli, cataloghi, contatti
    • Olimpo Informazioni sulla società, opuscoli, cataloghi, contatti
    • Boston Scientific. Informazioni sulla società, opuscoli, cataloghi, contatti
    • Pentax Informazioni sulla società, opuscoli, cataloghi, contatti
    • Fujifilm & R-Farm. Informazioni sulla società, opuscoli, cataloghi, contatti
    • Erbe Informazioni sulla società, opuscoli, cataloghi, contatti
    • Più directory
  • attività
    • Prossimi eventi
    • Eventi passati
    • Rapporti fotografici
  • Informazione
    • Da dove cominciare
    • notizia
    • Pubblicazioni recenti
    • Ordini
    • SOP
    • protocolli
    • Raccomandazioni cliniche
    • Casi clinici
    • articoli
    • video
    • Domanda risposta
    • sondaggi
    • Tutto per il lavoro
    • Lavori e datori di lavoro
  • Formazione
    • Classifiche
    • ABC per endoscopista
    • Academy EndoExpert.ru
    • Atlante dell'endoscopia
    • EndoQuizTime Quiz
    • Test, compiti clinici
    • Webinar
    • NMO, Accreditamento
    • Progetto StandUp
    • Progetto EndoEnglish
    • Progetto Liversurgery.ru
  • digerire
    • Informazioni su EndoExpert.ru Digest
    • Nuovo numero
    • Abbonamento alla rivista EndoExpert.ru
    • Archivio della rivista
  • Quacol
    • sul progetto
    • Moduli didattici
    • Opuscolo materiale
    • Video delle lezioni
    • Moviprep
  • sezioni
  • Al paziente
    • Informazioni sull'endoscopia
    • Informazioni sulla gastroenterologia
    • Preparazione alla colonscopia
    • Preparazione per gastroscopia
    • Preparazione allo studio
    • Articoli utili
    • Trova un dottore
    • Iscriviti per un'operazione
    • Analizza prima dell'intervento chirurgico
    • Fai una domanda
    • Per fissare un appuntamento
al contenuto ↑

Pubblicazioni visualizzate

Codice QR di questa pagina

Per continuare a studiare su un dispositivo mobile, SCANSIONE il codice QR usando speciale. programmi o telecamere su un dispositivo mobile

Selezione casuale

questa funzione seleziona casualmente le informazioni per il tuo studio,
avviare la selezione facendo clic sul pulsante in basso

Kit di pronto soccorso anti-shock: composizione secondo SanPiN

Un kit anafilattico deve essere presente in tutti i luoghi affollati in cui una persona può avvertire un deterioramento del benessere, che richiede assistenza di emergenza. La particolarità del corso fulminante di questa condizione limita i tempi di attesa per l'aiuto dei medici ed è il kit anti-shock che può salvare la vita del paziente.

La composizione del kit di pronto soccorso anti-shock secondo SanPiN: elenco di medicinali

Lo shock anafilattico è una condizione acuta che minaccia la vita di una persona e richiede cure mediche immediate, poiché il minimo ritardo può portare alla morte.

Il kit di pronto soccorso per lo shock anafilattico include farmaci, il cui uso immediato può ripristinare la respirazione, prevenire l'esacerbazione dei sintomi, alleviare le condizioni di una persona e salvargli la vita.

Kit di pronto soccorso antishock SanPiN

Il kit di pronto soccorso include un elenco di farmaci approvati dal Ministero della Salute:

  1. L'adrenalina o l'epinefrina allo 0,1% in fiale per ripristinare la frequenza cardiaca sono i principali farmaci per lo shock anafilattico, che ha un effetto complesso su tutti i sistemi del corpo e allevia rapidamente i sintomi dell'anafilassi;
  2. Il prednisolone o il desametasone sono farmaci glucocorticoidi sintetici. Hanno una spiccata proprietà antinfiammatoria e antistaminica. Questi farmaci fanno parte del kit di pronto soccorso perché possono immediatamente arrestare lo sviluppo dei sintomi principali: soffocamento, edema di Quincke, ecc..
  3. Un antistaminico per fermare il rilascio di istamina e inibire direttamente una reazione allergica;
  4. L'eufillina ripristina la funzione respiratoria e allevia il broncospasmo. Tuttavia, l'introduzione di questo farmaco insieme all'adrenalina può portare ad aritmie. Pertanto, il suo uso è consentito in casi estremi quando i benefici del suo uso superano il possibile rischio per il paziente. L'iniezione viene effettuata direttamente da personale medico;
  5. Soluzioni iniettabili: soluzione di glucosio e soluzione salina (cloruro di sodio);
  6. Glicoside cardiaco immediato (ad esempio, Strofantin) in caso di una condizione di insufficienza cardiaca acuta;
  7. Un farmaco per ripristinare la pressione sanguigna. Con lo sviluppo di shock anafilattico, c'è una fluttuazione della pressione sanguigna da una brusca caduta a un successivo aumento;
  8. Materiali di consumo: cotone idrofilo sterile, bendaggio, siringhe monouso, nastro adesivo, alcool medico, catetere, laccio emostatico.

Lo standard uniforme del kit di pronto soccorso per shock anafilattico non è approvato dai documenti normativi. Sono possibili varie opzioni di stile..

L'elenco dei farmaci sopra è il minimo per le cure di emergenza..

Componenti aggiuntivi del kit di pronto soccorso antishock

La posa dei medicinali viene effettuata in base alle necessità e alla formazione (poiché alcuni farmaci e strumenti possono essere utilizzati solo da personale medico).

Il kit di pronto soccorso può essere integrato da:

  • guanti medici;
  • pinzette (nel caso di una puntura d'insetto, potrebbe essere necessario rimuovere la puntura);
  • sistema di intubazione, compreso un bisturi e un tubo per il ripristino di emergenza della funzione respiratoria;
  • sistemi di gocciolamento trasfusionale - forniscono il miglior flusso di farmaci;
  • cuscino d'ossigeno, ecc..

Kit antishock: aree di utilizzo

Lo sviluppo di una reazione anafilattica è un processo imprevedibile e, sfortunatamente, è quasi sempre istantaneo. Non c'è tempo per riflettere e ritardare, poiché ogni minuto perso può costare la vita di una persona che ha una reazione allergica acuta.

Deve essere presente un kit anafilattico:

  • nelle sale in cui vengono effettuate le misure di rianimazione;
  • in stanze in cui vengono eseguite procedure diagnostiche, ad esempio imaging a risonanza magnetica, tomografia computerizzata, radiografia usando un mezzo di contrasto;
  • nelle stanze di maternità;
  • cliniche per bambini e adulti;
  • in odontoiatria;
  • in tutte le sale mediche di istituti scolastici e prescolari, pensioni e sanatori, centri commerciali e di intrattenimento, fitness club, nella sala di cura e così via;
  • nei saloni di bellezza a causa del rischio di una grave reazione allergica a qualsiasi farmaco iniettato;
  • in una persona soggetta a reazioni allergiche improvvise e sistemiche, la composizione antishock dovrebbe essere sempre nelle vicinanze.

Il kit di pronto soccorso deve essere conservato in un luogo accessibile con un elenco completo di medicinali inclusi nel coperchio.

È necessario monitorare regolarmente la disponibilità di questi farmaci e la loro durata, in caso di necessità, rifornire tempestivamente le scorte.

I medicinali che richiedono il rispetto di determinate condizioni di temperatura, ad esempio nel frigorifero, devono essere conservati secondo le istruzioni e nell'armadietto dei medicinali dovrebbe essere presente un'applicazione che indica la posizione esatta di conservazione.

Cause e sintomi di anafilassi

L'anafilassi è una reazione imprevedibile estremamente pericolosa del sistema immunitario all'ingestione di un antigene proteico estraneo, accompagnata da un alto grado di sensibilità. Di norma, viene ripetuta l'esposizione all'antigene che provoca shock anafilattico..

L'ingresso di antigene nel corpo contribuisce alla produzione di istamina in grandi quantità e all'emergere della risposta del corpo all'allergene penetrato. Il processo può essere avviato all'istante o per diverse ore. Tuttavia, alcune fonti forniscono informazioni sul fatto che più rapidamente una reazione a un allergene entra nel corpo, più grave si verifica e richiede un'azione immediata.

Questa condizione patologica influisce negativamente sul funzionamento di molti degli organi umani più importanti: il sistema respiratorio, le mucose, la pelle, il tratto gastrointestinale, ecc..

Le reazioni allergiche sono convenzionalmente divise in 2 tipi:

  1. generalizzati, includono shock anafilattico;
  2. localizzato.

I sintomi delle reazioni anafilattiche e la velocità della loro manifestazione sono individuali e diversi. Possibili sintomi da:

  • sistema cardiovascolare: variazione della frequenza cardiaca, fluttuazioni della pressione sanguigna - da un forte calo ad un aumento;
  • sistema nervoso centrale: vertigini, confusione, ansia, emicrania, svenimento sono possibili;
  • mucose: gonfiore di labbra, lingua, gola, occhi, naso che cola;
  • tratto gastrointestinale: nausea, vomito, crampi addominali, feci turbate;
  • apparato respiratorio: insufficienza respiratoria, respiro sibilante, tosse, raucedine, difficoltà a deglutire.

Lo sviluppo di una forma grave di anafilassi del corpo porta a una puntura d'insetto, l'uso di prodotti allergenici negli alimenti, l'introduzione di farmaci / cosmetici e la quantità del farmaco somministrato non influenza questa condizione patologica. È interessante notare che l'iniezione endovenosa è la più pericolosa.

L'algoritmo di cure di emergenza per shock anafilattico

Nel caso in cui si sia verificata una reazione anafilattica al di fuori dell'istituzione medica, è necessario organizzare le seguenti misure di primo soccorso:

  1. chiamare immediatamente un'ambulanza, fornire le informazioni più dettagliate sulle condizioni del paziente, le possibili cause che hanno causato shock anafilattico, eventi auto-condotti;
  2. prova a trovare la fonte del problema e limita il contatto con esso;
  3. dare alla vittima una posizione orizzontale del corpo;
  4. fornire aria fresca;
  5. se la risposta negativa del corpo si è verificata a seguito di una puntura di insetto, è necessario rimuovere la puntura e applicare un impacco freddo sul sito del morso - questo rallenta il processo dell'allergene che entra nel sangue. Fare domanda per 15 minuti, quindi fare una pausa e ripetere nuovamente la procedura e così via fino all'arrivo dell'ambulanza;
  6. per monitorare le condizioni e in caso di estinzione del respiro, effettuare un massaggio cardiaco indiretto prima dell'arrivo di un'ambulanza.

L'assistenza medica di emergenza è regolata dall'ordinanza 626 del 09/04/2006 "Con l'approvazione dello standard di cura per i pazienti con shock anafilattico, non specificato." Tuttavia, non distingue tra azioni per assistere un paziente con un assistente medico e un medico.

Il sollievo professionale dell'anafilassi è il seguente:

  • iniezione intramuscolare di una soluzione di adrenalina;
  • applicare un laccio emostatico sopra il sito del morso;
  • iniezione intramuscolare di prednisone o desametasone per fermare lo sviluppo di allergie;
  • in caso di insufficienza respiratoria e rimozione del broncospasmo, un'iniezione intramuscolare di soluzione di Eufillin;
  • monitoraggio della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna;
    intubazione tracheale;
  • ventilazione artificiale dei polmoni in gravi condizioni del paziente;
  • ricovero in ospedale di un paziente in un istituto medico nell'unità di terapia intensiva per stabilizzare la condizione.

Purtroppo, al momento, il numero di persone inclini a reazioni allergiche è aumentato. Un kit di pronto soccorso di emergenza deve essere presente in tutti i luoghi affollati per poter fornire un pronto soccorso di emergenza in caso di sintomi allergici prima dell'arrivo dei medici.

Kit di pronto soccorso per shock anafilattico

Una delle reazioni allergiche atipiche piuttosto pericolose del corpo è lo shock anafilattico. Si sviluppa dopo un'esposizione sistemica all'allergene corrispondente e nella maggior parte dei casi richiede che una persona sia ricoverata nell'unità di terapia intensiva più vicina.

Prima di questa procedura, è necessario fornire alla vittima pronto soccorso e assistenza medica utilizzando uno speciale kit di pronto soccorso anti-shock.

Cosa è incluso in esso? In quali istituzioni dovrebbe essere? Come riconoscere lo shock anafilattico e aiutare una persona? Leggerai di questo nuovo amico nel nostro articolo..

Composizione di un kit di pronto soccorso anti-shock

Al momento non esiste un unico standard medico che regolerebbe l'esatta composizione del kit di pronto soccorso anti-shock (anti-shock) per il 2018-2019 secondo gli standard SanPin.

A questo proposito, il decreto legislativo pertinente del governo della Federazione Russa numero 608 di 19.

2012, 2012, che approva i regolamenti sul lavoro del Ministero della Salute della Federazione Russa.

Allo stesso tempo, nei documenti del Ministero della salute per le diverse categorie di assistenza, l'elenco delle medicine necessarie varia abbastanza ampiamente. Nel caso generale, come dimostra la pratica clinica moderna, un kit di pronto soccorso anti-shock dovrebbe consistere in un numero di farmaci e nel corrispondente stile strumentale aggiuntivo.

La composizione completa del kit di pronto soccorso anti-shock comprende:

Farmacoquantitàutilizzando
Epinephrine o Epinephrine (0,1 percento)10 fialeViene somministrato per via endovenosa o scheggiata per via intramuscolare nella localizzazione della penetrazione dell'allergene
Glucocorticosteroide (prednisone o desametasone) in soluzione10 fialeViene somministrato per via intramuscolare, ha un pronunciato effetto antiallergico e antinfiammatorio.
Antistaminico (difenidramina, tavegil o suprastin), 2 percento3 fialeSomministrato per via intramuscolare in assenza di grave ipotensione. Riduce i sintomi di shock bloccando le istamine
Eufillin, 10 ml ciascuno10 fialeSomministrazione endovenosa o intramuscolare. Arresta rapidamente il broncospasmo, rallenta lo sviluppo dell'ostruzione
Glicoside cardiaco "veloce" (Strofantin), 1 ml ciascuno5 elementiAzione cardiotonica
Soluzione combinata di pressione sanguigna (mesatone e caffeina 1 ml ciascuno, nonché cordiamina 2 ml ciascuno)2 pezziAumento della pressione sanguigna con ipotensione
Glucosio in soluzione 5 e 40 percento2 bottigliedisintossicazione
Salino (cloruro di sodio), 0,9 per cento.2 bottiglieNecessario per diluire i farmaci e ripristinare rapidamente il volume del sangue con la normalizzazione della pressione secondaria
Alcool medico1 bottigliaAntisettico locale
siringhe5 pezzi per 2 e 10 millilitriIniezione
Cotone idrofilo, garza e cerotto adesivo - sterile1 rotoloTrattamento locale, fermare l'emorragia, legare
Catetere1 pezzoGarantire un accesso stabile a Vienna per ulteriori eventi anti-shock
Laccio emostatico medico1 pezzoÈ stabilito sopra il sito di localizzazione dell'introduzione dell'allergene per un blocco temporaneo della sua distribuzione attraverso la circolazione sistemica

Lo standard delle cure di emergenza per shock anafilattico è regolato dall'ordinanza del Ministero della Salute della Federazione Russa n. 1079n del 20 dicembre 2012.

Altri prodotti medici nel set AntiShock

La composizione di cui sopra del kit di pronto soccorso antishock è il minimo possibile nel contesto della fornitura di pronto soccorso di emergenza a persone con lo sviluppo del corrispondente complesso sintomatico acuto.

È vietato escludere qualsiasi medicinale e medicinale dal kit di pronto soccorso anti-shock. Tuttavia, se necessario, le apparecchiature standard possono essere integrate con prodotti medici.

  • Pinzette. Uno strumento utile per estrarre una puntura di insetto dopo un'iniezione di allergeni;
  • Sistemi di gocciolamento trasfusionale. Più conveniente per l'uso come parte della fornitura di assistenza medica di emergenza funzionale, rispetto alle siringhe classiche;
  • Sistema di intubazione. Include un bisturi medico, un tubo respiratorio e una serie di antidolorifici locali per intubazione tracheale in casi particolarmente gravi;
  • Varie. Da un cuscino per ossigeno, un supporto per la lingua e guanti medici, un autorespiratore manuale, un impacco di ghiaccio e altri oggetti.

Ambito di applicazione

Il campo di applicazione del kit di pronto soccorso antishock è piuttosto ampio, poiché una condizione così acuta può verificarsi ovunque, sia all'interno di istituti scolastici, medici, del settore domestico e in spazi aperti.

La normativa vigente regola la presenza obbligatoria di un kit antishock nel quadro dell'ordine del Ministero della Salute n. 1079n del 20 dicembre 2012.

Individuazione obbligatoria di un kit di pronto soccorso anti-shock:

  • Nelle sale mediche di manipolazione, nelle scuole e nelle scuole materne, i policlinici, gli ospedali di maternità, le pensioni, i complessi di intrattenimento e così via;
  • Nelle sale di cosmetologia in cui vengono effettuate la terapia botulinica, la mesoterapia, il trucco permanente, il microblading, la biorivitalizzazione e altre attività correlate alla violazione dell'integrità della pelle e all'iniezione di qualsiasi tipo;
  • Negli alloggi individuali, dove vivono in modo permanente persone del gruppo a rischio con elevata sensibilità individuale, vi è anche una tendenza a reazioni allergiche sistemiche.

Sintomi di shock anafilattico

I sintomi dello shock anafilattico si sviluppano in un arco di tempo abbastanza ampio - da pochi minuti a 4 ore.

Le manifestazioni di base possono essere:

  • Varie eruzioni cutanee con prurito e gonfiore delle mucose;
  • Insufficienza respiratoria locale e sistemica - da naso che cola, quindi tosse costante, gonfiore della laringe, bronchi e difficoltà respiratoria;
  • Patologie acute del sistema cardiovascolare. Compreso un calo della pressione sanguigna, una forte frequenza cardiaca;
  • Fallimento del sistema nervoso centrale. Include una sensazione di debolezza, paura, coscienza alterata, mal di testa;
  • Disturbi dispeptici Molto spesso, è vomito, dolore nella regione epigastrica, altre manifestazioni.

Nelle forme gravi di shock anafilattico, che non viene interrotto da metodi attivi di terapia medica, spesso si sviluppa cianosi della pelle, collasso con una diminuzione parziale o completa dell'intensità dell'afflusso di sangue agli organi vitali e in alcuni casi un esito fatale.

Pronto soccorso ai feriti

La medicina moderna suddivide l'assistenza alla vittima di shock anafilattico in due fasi.

Azioni pre-mediche:

  • Chiamata immediata in ambulanza;
  • La definizione più accurata di un allergene che ha causato, per quanto possibile, una reazione anormale e l'interruzione del contatto diretto con esso;
  • Posa della vittima in posizione orizzontale con la testa girata su un lato per evitare l'aspirazione in caso di riflesso del vomito;
  • Garantire l'accesso all'aria aperta aprendo le finestre e le finestre, nonché rimuovendo gli abiti vincolanti;
  • Applicazione regolare sul sito di un morso o iniezione di ghiaccio attraverso diversi strati di materia per ridurre il tasso di assorbimento dell'allergene nella circolazione sistemica. La procedura viene ripetuta regolarmente, un approccio in media circa 15 minuti, dopo di che è necessario fare una pausa di mezz'ora;
  • Monitoraggio costante delle condizioni della vittima, assistenza a lui quando soffoca il vomito. In caso di insufficienza respiratoria o palpitazioni, la rianimazione manuale deve essere immediatamente avviata mediante massaggio cardiaco indiretto e respirazione artificiale.

Aiuto medico di emergenza:

  • L'applicazione di un laccio emostatico sopra il sito del morso o dell'iniezione per prevenire l'ulteriore diffusione dell'allergene;
  • L'introduzione di adrenalina per via endovenosa - 0,3 millilitri, diluita in 10 ml di cloruro di sodio;
  • Somministrazione intramuscolare di prednisolone - fino a 4 fiale di desametasone o prednisolone;
  • Intubazione nella formazione di insufficienza respiratoria acuta;
  • Somministrazione regolare di piccole dosi di adrenalina e glucocorticosteroidi per la stabilizzazione di base;
  • Neutralizzazione del broncospasmo mediante iniezione di aminofillina - fino a 20 ml una volta;
  • Somministrazione secondaria di antistaminici in caso di stabilizzazione della pressione sanguigna;
  • Altre misure, se necessario, seguite dal ricovero della vittima nel reparto di terapia intensiva.

Victor Sistemov - esperto di 1Travmpunkt

Questo articolo viene spesso letto... Kit di pronto soccorso Kit di pronto soccorso Emergenza Kit di pronto soccorso Kit di pronto soccorso Kit militare di pronto soccorso Kit di pronto soccorso Kit di pronto soccorso per ufficio e organizzazione Kit di pronto soccorso per neonati Kit di pronto soccorso Kit di pronto soccorso per ufficio e organizzazione Kit di pronto soccorso anti-AIDS per ufficio e organizzazione

La composizione del kit di pronto soccorso dallo shock anafilattico a partire dal 2018

L'ingestione di una proteina estranea, un antigene, accompagnata da un'alta sensibilità, da una ripetuta interazione con un allergene, è comunemente chiamata anafilassi..

È una reazione in cui è necessario agire rapidamente e secondo lo schema: per questo sarà necessario disporre di uno speciale kit di pronto soccorso per shock anafilattico (in conformità con le regole del 2018).

Caratteristiche della malattia

Lo shock anafilattico è una delle manifestazioni più pericolose del corpo su una sostanza irritante e senza un intervento medico tempestivo può portare a conseguenze disastrose.

Penetrando in un organismo vivente, una proteina estranea accumula tutte le forze per produrre anticorpi. Hanno una specializzazione ristretta e agiscono puramente contro un antigene..

L'attività di reazione è spiegata dall'opposizione di un'altra proteina con anticorpi, che porta a un rilascio massiccio di serotonina e istamina e, a loro volta, creano una reazione aumentata.

Il corpo risponde alla velocità della luce, senza dimenticare di usare la muscolatura liscia e l'apparato cardiovascolare.

A seconda della complessità del decorso della malattia, le reazioni anafilattiche acute sono suddivise in:

  • generalizzato (shock anafilattico, dermatite tossica-allergica);
  • si verifica con un trattamento medico, l'introduzione del siero;
  • localizzato (edema di Quincke, orticaria, asma bronchiale);
  • Spesso, la causa del fallimento è il cibo (pesce, uova, apicoltura, latte).

Il quadro clinico ha una sintomatologia pronunciata:

  • appare prurito della pelle, lingua, testa;
  • mancanza di respiro causata dal gonfiore delle vie aeree;
  • arrossamento di vaste aree del corpo;
  • abbassamento della pressione sanguigna;
  • perdita di conoscenza.

Orticaria a portata di mano

L'orticaria è caratterizzata dall'aspetto sulla superficie della pelle di vesciche grandi, a volte delle dimensioni di una prugna. Si alzano leggermente sopra la pelle, formano edema e hanno un alone di natura ipertermale..

È accompagnato da mal di testa e disagio nell'addome, perdita di forza, artralgia e brividi. La pigmentazione può verificarsi a causa dell'attrito sul contatto con i tessuti o può essere il risultato del surriscaldamento.

Edema di Quincke - gonfiore acuto della pelle e del tessuto sottocutaneo. Può fuoriuscire da solo o integrare l'orticaria. Oltre ai motivi di cui sopra, può essere una reazione agli odori (pesce, miele, aromi di profumo). Il tessuto sottocutaneo di palpebre, naso, orecchie, genitali, piedi è interessato. Il più pericoloso è l'edema laringeo, che porta al soffocamento.

L'eritema multiforme si manifesta con un'eruzione cutanea con formazione di eritema e papule.

È caratterizzato dalla simmetria delle eruzioni cutanee e può interessare la cavità orale, lo stomaco, l'esofago, l'intestino, i genitali. Forma ulcere sulle mucose, erosione, coperto di croste emorragiche.

La somministrazione ripetuta di una proteina estranea può aggravare la situazione e portare a shock anafilattico..

Contenuto del kit di pronto soccorso

Se mai il corpo ha dato almeno il minimo segno sotto forma di sintomi allergici, la persona è a rischio e dovrebbe ottenere un "kit di pronto soccorso anti-shock".

Il kit di pronto soccorso comprende farmaci obbligatori selezionati in conformità con le norme prescritte stabilite dal Ministero della Salute.

Tale selezione esiste necessariamente nei posti di pronto soccorso nelle fabbriche, nelle imprese e in luoghi affollati, nelle scuole e nelle scuole materne e nei campi sanitari per bambini. Inoltre, dovrebbe essere un attributo obbligatorio negli studi dentistici, qualsiasi manipolazione, reparti chirurgici.

  1. I glucocorticosteroidi sono un farmaco obbligatorio e devono contenere almeno 10 fiale.
  2. Molto spesso questo è prednisone. Il suo valore sta nella velocità. Allevia il gonfiore e altri sintomi allergici. Somministrato per via endovenosa.
  3. Diphenhydraminum - Dimedrol (1% / 1 millilitro) può aiutare se gli antistaminici per qualche motivo non riescono a far fronte al compito. Ha un effetto sedativo..
  4. Epinephrinum - Adrenaline hydrochloride (0,1% / 1 ml). Nell'armadietto dei medicinali dovrebbero esserci almeno 10 fiale. Aiuterà a ripristinare il sistema cardiovascolare, normalizzare la frequenza cardiaca e ripristinare la pressione.
  5. Aminjphyllinum - Euphilinum (2,4% / 10 ml) aiuterà a liberare le vie respiratorie. Previene gli spasmi dei bronchi e satura il sangue di ossigeno.

Inoltre sono inclusi nell'elenco i materiali di consumo. A causa della complessità della situazione, non c'è tempo per cercarli. Tutto dovrebbe essere a portata di mano, a portata di mano:

    • siringhe monouso sterili 1,0-10 pezzi;
    • sistema di infusione;
    • imbracatura di gomma;
    • maschera medica;
    • cotone idrofilo, garza;
    • guanti chirurgici;
    • alcol;
    • catetere venoso, per accesso continuo alla nave;
    • è allegato un algoritmo di azioni;
    • numeri di telefono dell'ospedale. In caso di shock, le prime quattro posizioni dell'elenco devono essere inserite immediatamente.

Dovrebbero far parte del kit ed essere in ogni persona a rischio.

Farmaci per assistenza tempestiva

Sul posto di lavoro, il personale medico, secondo i documenti normativi, è attrezzato in aggiunta. L'elenco dei farmaci comprende:

  • antistaminici - Suprastin, Tavegilum;
  • Prohranololum - Anaprilin. Ripristina i disturbi cardiovascolari;
  • Ketoprophenum lysinum - soluzione di artrosilene;
  • Metamizol natrii - Analgin;
  • Soluzione di atropina solfato;
  • Soluzione di acido ascorbinico;
  • Baralgin nelle iniezioni;
  • Validol;
  • Valocordin o Salbutamol - Ventolin;
  • Menadioni natrii bisulfis - Soluzione di Vikasol;
  • Soluzione iniettabile di glucosio;
  • Bendazol - soluzione di Dibazol;
  • Dexamethasonum: soluzione di Dexason;
  • Etamsylatum - soluzione Dicinon;
  • Soluzione di gelatinolo;
  • Soluzione di insulina;
  • Cloruro di calcio;
  • Ketorolacum - Soluzione di Ketanov;
  • Soluzione di Corglycon;
  • Coffeinum - soluzione di benzoato di sodio;
  • Nikethamidum - Soluzione di cordaminum;
  • Soluzione di magnesi sulfas;
  • Soluzione di metacina;
  • Fenilefrin - Mesatonum;
  • Ammoniaca - Solutio Ammonii caustici;
  • Novocaina;
  • Procainamidum - Novocainamide o soluzione;
  • Cadaverinum;
  • Colution senza spa;
  • Solutio Nitroglycerinum;
  • Kalii asparaginas, Magnii asparaginas - Soluzione di Pananginum;
  • Soluzione di papaverina gidrocloruro;
  • Prometazin - Soluzione di Pipolphen;
  • Destrano - soluzione di poliglucinum;
  • Diazepamum - Relanium:
  • Nifedipinum - Phenihidinum;
  • Furosemidum solution.

Ogni persona ha un decorso individuale della malattia, sulla caratteristica colpisce lo stato del corpo, il grado di protezione del sistema immunitario. In alcuni, il decorso è lieve e i sintomi sono lievi. Ma più spesso, la reazione è più aggressiva.

Fornire assistenza tempestiva

Le decisioni devono essere prese rapidamente. L'intervento prematuro dei medici, può portare alla morte.

Si osservano arrossamenti, orticaria, gonfiore del viso e delle mani. Gli attacchi compaiono sotto forma di vomito, crampi addominali e diarrea. Confusione, crampi e temperatura corporea possono aumentare. Escrezione forse spontanea di feci e urina.

Nei bambini, le reazioni allergiche sono spesso causate da cibo, immunizzazione o punture di insetti..

La malattia è caratterizzata dalla velocità d'azione di una proteina sintonizzata in modo aggressivo. Una reazione può svilupparsi in pochi secondi e portare a una condizione critica. La manifestazione di sintomi anche lievi richiede cure mediche urgenti..

  • il bambino è irrequieto, spaventato;
  • asfissia o mancanza di respiro;
  • arrossamento intenso della pelle e comparsa di prurito;
  • gonfiore sotto gli occhi e in varie parti del corpo;
  • danno al corpo con macchie grandi, rosse, acquose;
  • pallore e una carnagione grigiastra;
  • attacchi di starnuti ripetuti all'infinito;
  • frequente bisogno di bere;
  • vertigini, nausea, mancanza di aria;
  • sporgenza del sudore appiccicoso;
  • perdita di conoscenza.
    1. Chiama un'ambulanza. Anche se riesci a far fronte alla situazione da solo, la vita del bambino non dovrebbe essere messa a rischio.
    2. Per rassicurare il bambino, per convincerlo della necessità di comportarsi con calma in attesa dell'aiuto dei dottori.
    3. Se la respirazione è difficile, fornire un flusso di aria fresca..
    4. In caso di perdita di coscienza, controllare le vie respiratorie e la capacità di respirare.
    5. In assenza di respirazione, usare la rianimazione..

Se il bambino ha perso la capacità di respirare, dovresti farlo per lui. Guarda la mobilità del torace con la rianimazione bocca a bocca. Se si perde il polso, eseguire un massaggio al torace con un intervallo di 100 manipolazioni per un minuto.

Il massaggio al seno viene eseguito con due dita, approfondendole non più di 2 cm. Per i bambini da un anno - con una mano uniforme, non con la parte dura del palmo della mano, stringendo un pennello di 2,5-3 cm.

Immediatamente dopo l'inizio dell'azione, è spesso una questione di secondi, il paziente inizia a innervosirsi, diventa coperto di sudore appiccicoso, diventa pallido e si riferisce al dolore nella zona della testa, accompagnato da pulsazioni, segni di un attacco di panico. Tieni presente che:

  1. Senza la fornitura di assistenza rapida, non ci vorrà molto ad aspettare un intenso spasmo dei muscoli broncopolmonari.
  2. I piccoli vasi sono caratterizzati da una rapida penetrazione e causano edema dei tessuti..
  3. Data la maggiore suscettibilità di massa delle persone agli allergeni, dal 2014, i kit di kit di pronto soccorso per le cure di emergenza tempestive hanno subito alcuni cambiamenti.
  4. La sua composizione dovrebbe includere antistaminici e forniture.

La gamma di farmaci antistaminici si è ampliata e i produttori offrono una vasta gamma di kit di pronto soccorso anti-shock. Oltre alla composizione obbligatoria, a seconda del prezzo e delle capacità del consumatore, l'attrezzatura può essere espansa con elementi aggiuntivi: cateteri, bolle di ghiaccio, bisturi, borsa Ambu, supporto per linguetta e tubo gastrico.

Altri articoli correlati consigliati

La composizione del kit di pronto soccorso per shock anafilattico

Lo shock anafilattico è la manifestazione allergica più pericolosa e può portare alla morte senza cure mediche tempestive..

L'anafilassi si sviluppa improvvisamente e molto rapidamente, quindi il compito principale quando si verifica una reazione è fornire il primo soccorso il più presto possibile, poiché sono le cure pre-mediche che aiutano a salvare la vita di una persona.

Per aiutare, è necessario conoscere la procedura per quando si verifica una reazione e quali farmaci vengono utilizzati per fermare l'attacco. C'è un elenco approvato di fondi inclusi nel kit anti-shock, che dovrebbe essere presente in ogni istituzione medica, impresa e, se possibile, in casa.

Requisiti per la composizione del kit di pronto soccorso per shock anafilattico

L'anafilassi è diventata sempre più comune nella pratica medica. Secondo le statistiche, nell'ultimo decennio, il numero di casi di shock anafilattico è aumentato di 2,5 volte. I medici associano un aumento così intenso delle reazioni con la comparsa regolare di nuovi prodotti alimentari inorganici che possono provocare allergie alimentari.

In relazione alla situazione, il Ministero della Salute ha sviluppato e approvato una serie di documenti normativi (ordini) che regolano chiaramente la procedura per fornire assistenza medica di prima e secondaria per anafilassi, l'algoritmo delle azioni, nonché la composizione del kit di pronto soccorso.

Nota! I documenti descrivono in dettaglio tutte le fasi dell'arresto della reazione di shock, descrivendo passo per passo le azioni di una persona normale che non ha competenze mediche nel fornire pronto soccorso di primo soccorso e presenta un elenco di farmaci necessari in caso di reazione.

Un kit di pronto soccorso con un elenco completo di farmaci usati nell'anafilassi dovrebbe essere presente in ogni sala di trattamento, studio chirurgico, studio dentistico, nonché studi medici delle imprese e aggiornato periodicamente in conformità con i requisiti del Ministero della Salute.

Cosa dovrebbe essere nell'armadietto dei medicinali?

In conformità con gli standard sviluppati dal Ministero della Salute, il kit di pronto soccorso per l'assistenza all'anafilassi dovrebbe essere dotato dei seguenti medicinali e forniture:

  • l'adrenalina allo 0,1% (10 fiale) - ha un effetto immediato sul cuore e sui vasi sanguigni - viene somministrata per via intramuscolare o utilizzata per ridurre il rischio di penetrazione nel sito di allergia;
  • Il cloruro di sodio, una soluzione di 400 ml (2 pezzi) - ripristina l'equilibrio idrico, allevia l'intossicazione - viene somministrato per via endovenosa a goccia;
  • Prednisone in fiale (10 pezzi) - un farmaco anti-shock, allevia rapidamente i sintomi della reazione;
  • difenidramina (10 fiale): neutralizza la produzione di istamina, sopprime l'attività eccessiva del sistema nervoso;
  • antistaminici (Tavegil, Suprastin) - bloccano i recettori dell'istamina che provocano una reazione allergica;
  • eufillina (10 fiale) - allevia il broncospasmo, viene utilizzata per il supporto vitale degli organi respiratori;
  • alcool medico - 1 bottiglia;
  • siringhe (per 2 e 10 ml) - 10 pezzi ciascuno;
  • catetere (1 pz.) - fornisce l'accesso alla vena, utilizzata per misure anti-shock;
  • treccia medica - 1 pezzo;
  • cotone idrofilo sterile;
  • benda sterile o garza;
  • cerotto adesivo.

Il kit di pronto soccorso deve contenere istruzioni.

Come aiutarti e curare rapidamente le allergie stagionali? Metodi di trattamento e raccomandazioni dei medici nell'articolo https://pro-allergy.com/simptomy/reaktsii/sezonnaya.html

E quali sono i segni dell'allergia alla polvere e come curarla una volta per tutte, leggi qui!

Fondi aggiuntivi

A seconda della complessità del decorso dell'attacco, potrebbero essere necessari ulteriori farmaci e strumenti. Di norma, sono disponibili presso il medico dell'ambulanza che è arrivato, ma, considerando che l'anafilassi è un fenomeno improvviso, non sarà superfluo contenere alcuni di questi fondi a casa.

  • Con l'edema degli organi respiratori, in particolare della laringe, le iniezioni non sono sempre possibili. In casi particolarmente difficili, il medico deve utilizzare un tubo di respirazione, che viene installato direttamente nella trachea stessa. Questa è un'operazione chirurgica ed è eseguita in una clinica. Tuttavia, spesso è necessario acquistare un tubo in farmacia e per la procedura sono necessari anche antidolorifici..
  • Se l'attacco è complicato dalla perdita di coscienza, vengono utilizzati farmaci anti-shock e una maschera di ossigeno, che viene venduta anche in farmacia. Per rimuovere la puntura di un insetto, è più comodo usare le pinzette. In questo modo, la puntura viene facilmente rimossa e la sacca contenente veleno non viene schiacciata..
  • Il sollievo antishock comporta l'iniezione continua di cloruro di sodio nella vena, principalmente per via gocciolante, e per questo è necessario disporre di sistemi di trasfusione (per contagocce).

È necessario disporre di questi strumenti ausiliari a casa se lo shock anafilattico si è già verificato in precedenza, con una tendenza a gravi reazioni allergiche e anche durante la partenza, quando non è sempre disponibile la fornitura tempestiva di cure mediche qualificate..

Kit di pronto soccorso per shock anafilattico e cosa devi avere per la cura anti-shock

Lo shock anafilattico può diffondersi abbastanza rapidamente. Gli irritanti circondano una persona quasi ovunque. I principali sono considerati:

  • zecche;
  • polvere;
  • polline di piante;
  • peli di animali;
  • prodotti alimentari;
  • prodotti chimici domestici;
  • farmaci.

Se l'irritante entra nel corpo umano, la reazione ad esso si verifica quasi istantaneamente, bastano un paio di minuti. I principali segni di shock anafilattico sono:

  • la comparsa di mancanza di respiro;
  • un forte calo della pressione sanguigna;
  • maggiore mancanza d'aria;
  • battito cardiaco accelerato;
  • sbiancamento della pelle, comparsa di eruzioni cutanee.

Lo shock anafilattico è ora diventato molto comune nelle persone con allergie. Negli ultimi 15 anni, questa reazione ha iniziato a verificarsi quasi 3 volte più spesso. Gli esperti sono fiduciosi che questa situazione si verifichi a seguito dell'introduzione di moderni additivi non naturali nell'industria alimentare.

Ciò ha portato al fatto che il Ministero della Salute ha obbligato tutte le istituzioni mediche a prendere misure per prevenire e prepararsi in qualsiasi momento per aiutare una persona con shock anafilattico. Determina anche la composizione dei medicinali in un kit di pronto soccorso anti-shock, contribuendo ad evitare gravi conseguenze.

Un tale kit di pronto soccorso con i farmaci necessari non deve essere solo negli ospedali, ma anche nelle imprese e in altre grandi strutture. Inoltre, non puoi farne a meno nei dipartimenti dentale, chirurgico e procedurale.

Se la famiglia ha una persona con una reazione allergica, un kit di pronto soccorso anafilattico è semplicemente necessario a casa.

La composizione del kit anafilattico

Il kit di pronto soccorso del kit anafilattico viene preparato secondo l'elenco. Contiene farmaci che sono obbligatori per l'uso per eliminare i sintomi di shock..

  • I glucocorticosteroidi devono essere presenti. Sono rappresentati principalmente dal farmaco Prednisolone. Affronta bene l'edema, altri segni di allergie e agisce rapidamente. Il prednisolone viene utilizzato per via endovenosa e il contenuto nell'armadietto dei medicinali deve superare le 10 fiale.
  • Se gli antistaminici non resistono, puoi potenziarne l'effetto sul corpo con difenidramina. Inoltre, ha un effetto calmante..
  • Per normalizzare l'attività cardiaca, è necessario utilizzare l'adrenalina. Nell'armadietto dei medicinali devono essere presenti almeno 10 fiale per uso locale e intramuscolare. Con la sua introduzione, i vasi si restringono e il muscolo cardiaco è in grado di funzionare normalmente.
  • Per espandere i capillari e i bronchi, viene utilizzata Eufillin. Contribuisce alla saturazione dell'ossigeno nel sangue e previene il broncospasmo. Nell'armadietto dei medicinali devi avere almeno 10 fiale.
  • Inoltre, in un kit di pronto soccorso anafilattico, è necessario disporre di farmaci del gruppo antistaminico. Con il loro aiuto, l'istamina viene bloccata, il che molte volte aumenta le reazioni allergiche. Fondamentalmente, Suprastin e Tavegil fanno riferimento a questo gruppo di farmaci e vengono utilizzati sia per via endovenosa che intramuscolare.

In un gabinetto di medicina anafilattica, dovrebbero essere presenti ulteriori mezzi per aiutare una persona allergica. Sono spesso chiamati materiali di consumo. Questi includono:

  • set di siringhe;
  • bende e cotone;
  • catetere succlavia;
  • bottiglia di alcool etilico;
  • cerotto adesivo;
  • laccio emostatico medico e stile anti-shock.

Componenti aggiuntivi del kit di pronto soccorso

La gravità dello shock anafilattico ha un grado diverso. Nella maggior parte dei casi, è necessario utilizzare strumenti e mezzi aggiuntivi per fornire assistenza medica di emergenza. Spesso sono in ogni borsa dell'ambulanza. Ma l'anafilassi si verifica molto all'improvviso. Non è sempre possibile attendere l'arrivo dell'aiuto, quindi questi fondi aggiuntivi devono essere versati nel kit anafilattico. Se si verifica edema polmonare o laringe, è necessaria l'intubazione. Viene fatto usando un tubo speciale, che viene accuratamente inserito nella laringe. Di solito questa procedura viene eseguita dai medici, ma c'è sempre la possibilità del suo uso a casa o al lavoro..

Se una persona allergica sviene, indossare una maschera per l'ossigeno. Per posare correttamente il paziente, è necessario lo styling. Con le punture di insetti, è anche possibile uno shock anafilattico. In questo caso, le pinzette mediche sono semplicemente necessarie per rimuovere rapidamente la puntura..

Una persona allergica deve essere costantemente vigile. Se non c'è mai stato un attacco anafilattico prima, questo non significa che non accadrà in nessun momento..

Tali persone sono specificamente incluse nei gruppi a rischio. In questo caso, è necessario disporre di un kit anafilattico, il posizionamento dei medicinali in cui deve essere rigorosamente controllato.

Può essere facilmente assemblato contattando qualsiasi farmacia.

Kit di pronto soccorso anafilattico (anti-shock)

Legislazione della Federazione Russa, dell'Ucraina, della Repubblica di Bielorussia e della Repubblica del Kazakistan sugli standard delle cure di emergenza per shock anafilattico e reazioni allergiche - valida per il 2018-2019.

Elenco dei fondi necessari - alla fine dell'articolo

L'incidenza delle reazioni anafilattiche è piccola e varia da 5 a 20 casi per 100 mila persone all'anno. Tuttavia, nel 10-20% dei casi, l'anafilassi può terminare fatalmente. Analizzeremo in ordine le cause principali e i mezzi principali che devi avere per il pronto soccorso per l'anafilassi e, di fatto, la definizione di shock anafilattico.

Shock anafilattico - una reazione allergica grave istantanea che si sviluppa con il contatto ripetuto o l'introduzione di un allergene

La velocità di sviluppo è diversa, da 10-30 secondi a 4 ore. Di solito i primi sintomi compaiono dopo 5-30 minuti.

I principali sintomi di shock anafilattico:

  1. Eruzioni cutanee accompagnate da prurito e gonfiore delle mucose si verificano nel 90% con lo sviluppo di una reazione anafilattica.
  2. Disfunzione respiratoria: naso che cola, tosse, gonfiore della laringe dei bronchi, difficoltà respiratoria. Questi sintomi si verificano nella metà dei casi di anafilassi.

  • Disturbi del sistema cardiovascolare: una forte diminuzione della pressione sanguigna, aumento della frequenza cardiaca, compromissione della coscienza.
  • Disturbi del sistema nervoso centrale: sensazione di debolezza, coscienza compromessa, mal di testa.

    Con lo sviluppo di shock anafilattico, si possono anche osservare i seguenti sintomi: sensazione di paura, vomito, dolore addominale.

    Le principali cause di shock anafilattico:

    1. L'introduzione di droghe. Molto spesso si sviluppa con l'introduzione dei seguenti farmaci: Aspirina (acido acetilsalicilico), Diclofenac, Analgin, Novocain, Lidocaina, Tiamina (Vitamina B1), antibiotici penicillinici, sulfanilamidi, ecc..

    Naturalmente, questo elenco non è completo; intolleranza individuale a qualsiasi farmaco dovrebbe essere considerata

  • Vaccinazione
  • Allergeni domestici, polline di piante, prodotti chimici
  • Punture di insetti e serpenti
  • Allergeni alimentari
  • Trasfusione di sangue
  • Trapianto d'organo
  • Attività fisica pesante
  • Malattie croniche che provocano la reazione anafilattica - mastocitosi.
  • Quello che devi avere "a portata di mano" per fornire cure mediche tempestive per lo sviluppo di shock anafilattico?

    Utilizzato per ripristinare la funzione del sistema cardiovascolare, aumentare la pressione sanguigna.

    Con lo sviluppo di una reazione anafilattica, per un peso di 70-80 kg, I / O, 0,1-0,25 mg (0,1-0,25 ml) di adrenalina + 10 ml di soluzione allo 0,9% di cloruro di sodio.

    O per via intramuscolare 0,3-0,5 ml, ogni 5-20 minuti, monitorando le condizioni del paziente, la pressione sanguigna, il polso. Nei primi secondi di sviluppo, si consiglia di assumere adrenalina 0,5 ml per via sublinguale (sotto la lingua).

    Applicato per "fermare" lo sviluppo di una reazione allergica. Solitamente utilizzato, soluzione di idrocortisone o desametasone (la soluzione di idrocortisone deve essere conservata in frigorifero, la soluzione di desametasone può essere conservata a temperature fino a 25 gradi Celsius). Una soluzione di desametasone (4 mg / ml) viene somministrata per via endovenosa, in una dose da 8 mg a 20 mg (da 2 ml a 5 ml).

    Applicare solo con pressione sanguigna stabile. Suprastin 2ml - per via intramuscolare; bambino - 0,1 ml per 1 anno di vita. Suprastin non deve essere miscelato con altri farmaci.!

    Elimina il broncospasmo. È possibile utilizzare solo miele qualificato. il personale, poiché l'aminofillina combinata con l'adrenalina può portare a gravi forme di aritmia.

    La composizione minima di un kit di pronto soccorso anti-shock.

    1Soluzione di adrenalina5 fiale
    2Soluzione di desametasone10 fiale
    3Soluzione di Suprastin2-3 fiale
    4Siringhe 2 ml10 pezzi
    cinqueVata1 rotolo
    6Alcool medico1 bottiglia

    Si raccomanda inoltre di familiarizzare con l'ordine del MINISTERO DELLA SALUTE DELLA FEDERAZIONE RUSSA del 20 dicembre 2012 N 1079n Sull'approvazione dello standard delle cure mediche di emergenza in caso di shock anafilattico. Questo ordine è valido per il 2017-2018.

    Dove e a chi è necessario disporre di un kit di pronto soccorso anti-shock?

    Questo kit dovrebbe essere nella sala di trattamento, nello studio dentistico, nel salone di bellezza, nella sala dei tatuaggi; gli specialisti che eseguono le procedure: mesoterapia, terapia botulinica (iniezioni di botox), biorivitalizzazione, trucco permanente, microblending, nonché qualsiasi procedura in cui vi sia una violazione della pelle, compresa qualsiasi iniezione.

    Inoltre, questo kit di pronto soccorso è utile per le persone con una maggiore sensibilità individuale e una tendenza alle reazioni allergiche.

    Quando compaiono i sintomi della reazione anafilattica:

    • Chiama un'ambulanza
    • Cerca di neutralizzare la causa dell'anafilassi
    • Posizionare la vittima su una superficie piana.
    • Quando si vomita, per evitare l'aspirazione, girare la testa della vittima di lato
    • Effettuare la terapia farmacologica. (* Dovrebbe essere chiaro che i farmaci in compresse iniziano ad agire in media un'ora dopo la somministrazione e potrebbero non avere il tempo di fornire l'effetto farmacologico necessario.)
    • Garantire il monitoraggio continuo delle condizioni della vittima
    • Non dare acqua alla vittima fino alla stabilizzazione
    • In una situazione critica, quando si interrompe la respirazione, adottare misure di emergenza: respirazione artificiale bocca a bocca e massaggio cardiaco indiretto.
    • Anche con un netto miglioramento del benessere generale, una persona che ha subito uno shock anafilattico richiede cure mediche qualificate. È necessario ricordare la possibile ricorrenza dello shock..
    • Per l'arrivo dell'equipaggio dell'ambulanza, è necessario preparare informazioni su: il momento dell'inizio dell'AS, il motivo dello sviluppo dell'AS

    Vedi anche: come evitare lo sviluppo di shock anafilattico, un elenco di farmaci pericolosi e la prevenzione delle ceneri - vai...

    Vedi anche: cure di emergenza per shock anafilattico - le cause della forma dei sintomi vanno a...

    È importante sapere: per le istituzioni che forniscono servizi medici o cosmetici, è necessario disporre anche di un kit di pronto soccorso anti-AIDS

    KIT DI PRONTO SOCCORSO PER L'UTILIZZO E LA RIVISTA DI CONTABILITÀ

    FIRMA - KIT DI PRONTO SOCCORSO DELLE MISURE DI PRIMO SOCCORSO (GOST)

    Vedi anche: kit di pronto soccorso nella sala di trattamento

    Kit di pronto soccorso

    Kit di pronto soccorso per la prevenzione di emergenza di infezioni particolarmente pericolose (peste, colera, dengue, ecc.)

    (undici

    Kit di pronto soccorso per shock anafilattico: composizione per sanpin 2019, cure di emergenza

    • Lo shock anafilattico è una forte diminuzione della pressione sanguigna e una violazione della microcircolazione, che è associata all'ingresso di allergeni nel corpo umano.
    • Soddisfare:
    • L'aiuto con questa condizione dovrebbe essere rapido e corretto, quindi shock anafilattico, un kit di pronto soccorso per lui dovrebbe essere sempre a portata di mano. Varie sostanze possono agire come allergeni:
    • polvere domestica;
    • zecche;
    • peli di animali;
    • polline di piante;
    • prodotti chimici domestici;
    • prodotti alimentari ecc.

    Manifestazioni di shock anafilattico

    I principali sintomi di questo tipo di shock sono:

    • un forte calo della pressione sanguigna;
    • dispnea;
    • mancanza di aria;
    • aumento della frequenza cardiaca;
    • pallore della pelle, ecc..

    Nella diagnosi di questa condizione, è importante prendere in considerazione la connessione dell'aspetto dei sintomi sopra con l'assunzione dell'allergene nel corpo umano.

    Ti consigliamo inoltre di familiarizzare con le informazioni nella pagina dello stadio di sviluppo e i principali tipi di shock anafilattico..

    Cure di emergenza

    Una serie di farmaci per lo shock anafilattico dovrebbe essere sempre disponibile in qualsiasi istituto medico, nonché a casa per quelle persone che soffrono di reazioni allergiche e hanno un'eredità di anafilassi gravata.

    Di norma, la fornitura di cure mediche inizia con la cessazione dell'assunzione dell'allergene nel corpo. Per lo stesso scopo, l'adrenalina viene iniettata intorno all'iniezione se si sviluppa un'allergia su un qualche tipo di farmaco. L'adrenalina provoca lo spasmo dei vasi sanguigni e quindi riduce l'assorbimento di sostanze nel sangue.

    Il prednisone viene somministrato per sopprimere una reazione allergica e l'uso di aminofillina è indicato per migliorare la microcircolazione e la broncodilatazione.

    Nei casi più gravi, è necessario ricostituire rapidamente il letto vascolare e, a tale scopo, viene avviata l'infusione endovenosa di soluzione fisiologica di sodio a un ritmo rapido.

    Questo è un set anti-shock obbligatorio per lo shock anafilattico. Parallelamente, organizzano la consegna del paziente a un istituto specializzato.

    Avere una tale composizione di un kit di pronto soccorso in caso di shock anafilattico, è possibile fornire prontamente e adeguatamente un pronto soccorso per lo sviluppo di questa complicazione.

    Puoi trovare informazioni più dettagliate sul sollievo dallo shock anafilattico nella pagina dell'algoritmo delle azioni per lo shock anafilattico..

    Kit anti-shock

    La composizione del kit di pronto soccorso per shock anafilattico è la seguente:

    • prednisone;
    • suprastin o un altro antistaminico (l'ultima generazione è tavegil);
      adrenalina;
    • aminofillina (dilata i bronchi);
    • difenidramina;
    • siringhe;
    • etanolo;
    • cotone idrofilo;
    • garza;
    • cablaggio;
    • catetere venoso;
    • soluzione salina - 400 ml.

    Accatastamento con shock anafilattico (kit di pronto soccorso anti-shock)

    Prezzo 7200 rubli

    Disponibile Consegna in tutta la Russia

    Lo shock anafilattico è una grave reazione allergica che progredisce rapidamente a contatto con sostanze irritanti..

    Questo è l'ultimo grado del processo allergico. Varie sostanze che entrano nel corpo umano possono diventare tali allergeni. Vari fattori possono provocare shock anafilattici, ad esempio medicine, punture di insetti, cibo, piante, veleno di serpente, animali, prodotti chimici domestici.

    • I sintomi più riconoscibili di shock anafilattico:
    • • Eruzione cutanea e gonfiore
    • • Prurito della pelle
    • • Aumento della temperatura, sensazione di calore
    • • calo della pressione sanguigna
    • • debolezza
    • • Preoccupazione generale
    • • Vertigini
    • Il kit per shock anafilattico è in grado di fornire le prime cure mediche di vitale importanza..
    • L'accatastamento per shock anafilattico dovrebbe essere di dominio pubblico in vari ospedali:
    • Centri di medicina di famiglia
    • Sale di cura del Medical Genetics Center
    • Reparto infettivo e sala di trattamento per le istituzioni di malattie infettive
    • Reparti infettivi nell'ambito di ospedali multidisciplinari
    • Dispensari medici, FAP
    • Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia

    Il kit di pronto soccorso è anti-shock, è anche anti-shock e il kit di pronto soccorso è anche anafilattico, dovrebbe anche essere collocato in stanze di cosmetologia, studi dentistici, saloni per tatuaggi, in sale di vaccinazione di istituti scolastici e prescolari, ecc.

    La composizione del kit di pronto soccorso antishock nel 2017 include farmaci del gruppo antistaminico. Questi farmaci fermano l'azione dell'istamina..

    L'adrenalina è anche inclusa nel kit anafilattico, contribuisce al restringimento dei vasi sanguigni, che a sua volta contribuisce alla sana funzione cardiaca.

    Lo stile anafilattico include glucocorticosteroidi, che riducono lo stress, lo shock, hanno un effetto antinfiammatorio.

    La composizione del kit anafilattico:

      Sodio cloruro 0,9%, 400 ml. - 1 PC.

    Desametasone 4 mg / ml - 1 fiala (farmaco glucocorticosteroide)

  • Adrenalina cloridrato 1 ml / mg - 1 fiala
  • Suprastin 20 mg / ml - 1 fiala (farmaco antiallergico)
  • Eufillina - 24 mg / ml - 1 fiala (espande i bronchi e aiuta ad alleviare gli spasmi) - 1 fiala
  • Acqua per iniezione 10 ml. - 1
  • Loratadina (bloccante del recettore dell'istamina a lunga durata d'azione) 10 mg. Pillole. - 1 PC.
  • Patch battericida in un set n. 10 - 1 pz..
  • Rotolo adesivo 3x500 - 1 pz..
  • Intonaco per fissaggio catetere - 2 pezzi.
  • Laccio emostatico alfa atraumatico - 1 pz..
  • Laccio emostatico in gomma venosa - 1 pz..
  • Sistema per infusione endovenosa (monouso) - 1 pz..
  • Catetere venoso periferico - 1 pz..
  • Guanti in nitrile - 1 paio
  • Sacca di raffreddamento ipotermica - 1 pz..
  • Siringa monouso 2 ml, 5 ml, 10 ml. - 9 pezzi.
  • Salviette sterili 16x14 - 1 pz..
  • Maschera respiratoria con valvola di ricambio - 1 pz..
  • Tovaglioli per iniezione - 1
  • Istruzioni - 1 pz..
  • Custodia - 1 pz..