Antistaminici di 1a, 2a e 3a generazione

Nutrizione

Gli antistaminici sono sostanze che sopprimono gli effetti dell'istamina libera. Quando un allergene entra nel corpo, l'istamina viene rilasciata dai mastociti del tessuto connettivo che compongono il sistema immunitario del corpo. Inizia a interagire con specifici recettori e provoca prurito, gonfiore, eruzione cutanea e altre manifestazioni allergiche. Gli antistaminici sono responsabili del blocco di questi recettori. Esistono tre generazioni di questi medicinali..

Antistaminici di prima generazione

Sono apparsi nel 1936 e continuano ad essere utilizzati. Questi farmaci entrano in una relazione reversibile con i recettori H1, il che spiega la necessità di un ampio dosaggio e un'alta frequenza di dosi.

Gli antistaminici di prima generazione sono caratterizzati dalle seguenti proprietà farmacologiche:

ridurre il tono muscolare;

ha un effetto sedativo, ipnotico e anticolinergico;

potenziare gli effetti dell'alcol;

avere un effetto anestetico locale;

dare un effetto terapeutico rapido e forte, ma a breve termine (4-8 ore);

l'uso a lungo termine riduce l'attività antistaminica, quindi ogni 2-3 settimane i fondi cambiano.

La maggior parte degli antistaminici di prima generazione sono liposolubili, possono attraversare la barriera emato-encefalica e legarsi ai recettori H1 del cervello, il che spiega l'effetto sedativo di questi farmaci, che aumenta dopo l'assunzione di alcol o psicofarmaci. Quando si assumono dosi terapeutiche medie per bambini e adulti ad alta tossicità, si può osservare un'agitazione psicomotoria. A causa della presenza di un effetto sedativo, gli antistaminici di prima generazione non sono prescritti a persone le cui attività richiedono maggiore attenzione.

Le proprietà anticolinergiche di questi farmaci causano reazioni simili all'atropina, come tachicardia, secchezza del rinofaringe e del cavo orale, ritenzione urinaria, costipazione e compromissione della vista. Queste caratteristiche possono essere utili per la rinite, ma possono aumentare l'ostruzione delle vie aeree causata da asma bronchiale (aumento della viscosità dell'espettorato) e esacerbare l'adenoma prostatico, il glaucoma e altre malattie. Allo stesso tempo, questi farmaci hanno un effetto antiemetico e anti-pompante, riducono la manifestazione del parkinsonismo.

Alcuni di questi antistaminici sono inclusi nei prodotti combinati utilizzati per emicrania, raffreddore, cinetosi o sonniferi o sonniferi..

Un ampio elenco di effetti collaterali derivanti dall'assunzione di questi antistaminici li costringe ad essere usati meno spesso nel trattamento delle malattie allergiche. Molti paesi sviluppati hanno vietato la loro attuazione..

Diphenhydramine

La difenidramina è prescritta per la febbre da fieno, orticaria, mare, nausea, rinite vasomotoria, asma bronchiale, per reazioni allergiche causate dall'introduzione di farmaci (ad es. Antibiotici), per il trattamento dell'ulcera peptica, dermatosi, ecc..

Vantaggi: elevata attività antistaminica, ridotta gravità delle reazioni allergiche, pseudoallergiche. Difenidramina ha un effetto antiemetico e antitosse, ha un effetto anestetico locale, motivo per cui è un'alternativa a Novocain e Lidocaine se sono intolleranti.

Contro: imprevedibilità delle conseguenze dell'assunzione del farmaco, i suoi effetti sul sistema nervoso centrale. Può causare ritenzione urinaria e secchezza delle mucose. Gli effetti collaterali includono effetti sedativi e ipnotici..

Diazolin

La diazolina ha le stesse indicazioni per l'uso di altri antistaminici, ma differisce da loro per le sue caratteristiche di esposizione..

Vantaggi: un lieve effetto sedativo ti consente di usarlo dove non è desiderabile avere un effetto deprimente sul sistema nervoso centrale.

Contro: irrita la mucosa gastrointestinale, provoca vertigini, compromissione della minzione, sonnolenza, rallenta le reazioni mentali e motorie. Esistono prove di effetti tossici del farmaco sulle cellule nervose..

suprastin

Suprastin è prescritto per il trattamento della congiuntivite allergica stagionale e cronica, orticaria, dermatite atopica, edema di Quincke, prurito di varie eziologie, eczema. È usato in forma parenterale per condizioni allergiche acute che richiedono cure di emergenza..

Vantaggi: non si accumula nel siero del sangue, pertanto, anche con un uso prolungato, non provoca un sovradosaggio. A causa della sua elevata attività antistaminica, si osserva un rapido effetto curativo..

Contro: sono presenti effetti collaterali - sonnolenza, vertigini, inibizione delle reazioni, ecc. - sebbene siano meno pronunciati. L'effetto terapeutico è a breve termine, al fine di prolungarlo, Suprastin è combinato con bloccanti H1 che non hanno proprietà sedative.

Tavegil

Tavegil sotto forma di iniezioni viene utilizzato per l'angioedema, nonché per lo shock anafilattico, come agente profilattico e terapeutico per reazioni allergiche e pseudo-allergiche.

Vantaggi: ha un effetto antistaminico più lungo e più forte della difenidramina e ha un effetto sedativo più moderato.

Contro: può causare una reazione allergica, ha un certo effetto inibitorio.

Fenkarol

Fenkarol è prescritto per la dipendenza da altri antistaminici.

Vantaggi: ha una debole gravità delle proprietà sedative, non ha un pronunciato effetto inibitorio sul sistema nervoso centrale, ha una bassa tossicità, blocca i recettori H1 ed è in grado di ridurre il contenuto di istamina nei tessuti.

Contro: meno attività antistaminica rispetto alla difenidramina. Fenkarol è usato con cautela in presenza di malattie del tratto gastrointestinale, del sistema cardiovascolare e del fegato.

Antistaminici di 2 generazioni

Hanno vantaggi rispetto ai farmaci di prima generazione:

non vi è alcun effetto sedativo e anticolinergico, poiché questi farmaci non superano la barriera emato-encefalica, solo alcuni soggetti presentano sonnolenza moderata;

l'attività mentale, l'attività fisica non soffrono;

l'effetto dei farmaci raggiunge le 24 ore, quindi vengono assunti una volta al giorno;

non creano dipendenza, il che consente loro di essere prescritti a lungo (3-12 mesi);

quando interrompe l'assunzione dei farmaci, l'effetto terapeutico dura circa una settimana;

le medicine non sono assorbite con il cibo nel tratto digestivo.

Ma gli antistaminici di seconda generazione hanno un effetto cardiotossico di vari gradi, quindi, quando vengono assunti, viene monitorata l'attività cardiaca. Sono controindicati nei pazienti anziani e nei pazienti che soffrono di disturbi del sistema cardiovascolare.

Il verificarsi di cardiotossicità è spiegato dalla capacità degli antistaminici di seconda generazione di bloccare i canali del potassio nel cuore. Il rischio aumenta quando questi farmaci sono combinati con farmaci antifungini, macrolidi, antidepressivi, dall'uso di succo di pompelmo e se il paziente ha una grave disfunzione epatica.

Claridol e clarisens

Claridol è usato per trattare la rinite allergica stagionale e ciclica, l'orticaria, la congiuntivite allergica, l'edema di Quincke e una serie di altre malattie di origine allergica. Affronta sindromi pseudoallergiche e allergie alle punture di insetti. Incluso in misure complete per il trattamento delle dermatosi pruriginose.

Vantaggi: Claridol ha un effetto antiprurito, antiallergico, antiessudativo. Il farmaco riduce la permeabilità capillare, previene lo sviluppo di edema, allevia lo spasmo dei muscoli lisci. Non influisce sul sistema nervoso centrale, non ha effetti anticolinergici e sedativi.

Contro: occasionalmente dopo aver assunto Claridol, i pazienti lamentano secchezza delle fauci, nausea e vomito.

Clarotadine

La clarotadina contiene il principio attivo loratadina, che è un bloccante selettivo dei recettori dell'istamina H1, sul quale ha un effetto diretto, evitando gli effetti indesiderati inerenti ad altri antistaminici. Le indicazioni per l'uso sono congiuntivite allergica, orticaria acuta cronica e idiopatica, rinite, reazioni pseudoallergiche associate al rilascio di istamina, punture di insetti allergici, dermatosi pruriginose.

Vantaggi: il farmaco non ha un effetto sedativo, non crea dipendenza, agisce rapidamente e per molto tempo.

Contro: le conseguenze indesiderabili dell'assunzione di Klarodin includono disturbi del sistema nervoso: astenia, ansia, sonnolenza, depressione, amnesia, tremore, eccitazione in un bambino. La dermatite può apparire sulla pelle. Minzione frequente e dolorosa, costipazione e diarrea. Aumento di peso dovuto ad alterazione del sistema endocrino. I danni al sistema respiratorio possono manifestarsi con tosse, broncospasmo, sinusite e manifestazioni simili..

Lomilan

Lomilan è indicato per la rinite allergica (rinite) di natura stagionale e permanente, eruzioni cutanee di genesi allergica, pseudoallergie, reazione alle punture di insetti, infiammazione allergica della mucosa del bulbo oculare.

Vantaggi: Lomilan è in grado di alleviare il prurito, ridurre il tono muscolare regolare e la produzione di essudato (un fluido speciale che appare durante il processo infiammatorio) e prevenire il gonfiore dei tessuti mezz'ora dopo l'assunzione del farmaco. La massima efficienza si verifica dopo 8-12 ore, quindi si attenua. Lomilan non crea dipendenza e non influisce negativamente sull'attività del sistema nervoso.

Contro: si verificano raramente reazioni avverse, che si manifestano con mal di testa, sensazione di affaticamento e sonnolenza, infiammazione della mucosa gastrica, nausea.

LauraHexal

LauraHexal è raccomandato per rinite allergica stagionale e stagionale, congiuntivite, dermatosi pruriginosa, orticaria, edema di Quincke, punture di insetti allergici e varie reazioni pseudoallergiche.

Vantaggi: il farmaco non ha azione anticolinergica né centrale; la sua somministrazione non influenza l'attenzione, le funzioni psicomotorie, la capacità lavorativa e le qualità mentali del paziente.

Contro: LauraHexal è generalmente ben tollerato, ma a volte provoca affaticamento, secchezza delle fauci, mal di testa, tachicardia, vertigini, reazioni allergiche, tosse, vomito, gastrite, disfunzione epatica.

Claritin

La claritina contiene il principio attivo - loratadina, che blocca i recettori dell'istamina H1 e previene il rilascio di istamina, bradichinina e serotonina. L'efficacia antistaminica dura un giorno e la terapia si verifica dopo 8-12 ore. La claritina è prescritta per il trattamento della rinite di eziologia allergica, reazioni allergiche cutanee, allergie alimentari e lieve asma bronchiale.

Vantaggi: alta efficienza nel trattamento delle malattie allergiche, il farmaco non crea dipendenza, sonnolenza.

Contro: i casi di effetti collaterali sono rari, si manifestano con nausea, mal di testa, gastrite, agitazione, reazioni allergiche, sonnolenza.

rupatadina

La rupafin ha un principio attivo unico: la rupatadina, che ha attività antistaminica e azione selettiva sui recettori periferici dell'istamina H1. È prescritto per l'orticaria cronica idiopatica e la rinite allergica..

Vantaggi: Rupafin affronta efficacemente i sintomi delle suddette malattie allergiche e non influisce sul sistema nervoso centrale.

Contro: conseguenze indesiderabili dell'assunzione del farmaco - astenia, vertigini, affaticamento, mal di testa, sonnolenza, secchezza delle fauci. Può interessare i sistemi respiratorio, nervoso, muscoloscheletrico e digestivo, nonché il metabolismo e il tegumento della pelle..

Zirtek

Zyrtec è un antagonista competitivo del metabolita dell'idrossizina, l'istamina. Il farmaco facilita il decorso e talvolta previene lo sviluppo di reazioni allergiche. Zyrtec limita il rilascio di mediatori, riduce la migrazione di eosinofili, basofili, neutrofili. Il farmaco è usato per rinite allergica, asma bronchiale, orticaria, congiuntivite, dermatite, febbre, prurito cutaneo, angioedema.

Vantaggi: previene efficacemente l'insorgenza di edema, riduce la permeabilità capillare, allevia lo spasmo della muscolatura liscia. Zirtek non ha effetti anticolinergici e antiserotoninici.

Contro: l'uso improprio del farmaco può portare a vertigini, emicrania, sonnolenza, reazioni allergiche.

Kestin

Kestin blocca i recettori dell'istamina che aumentano la permeabilità vascolare, causano crampi muscolari, portando a una reazione allergica. È usato per trattare congiuntivite allergica, rinite e orticaria cronica idiopatica..

Vantaggi: il farmaco agisce un'ora dopo l'applicazione, l'effetto terapeutico dura 2 giorni. Un'assunzione di cinque giorni di Kestin ti consente di mantenere un effetto antistaminico per circa 6 giorni. Quasi nessuna sedazione.

Contro: Kestin può causare insonnia, dolore addominale, nausea, sonnolenza, astenia, mal di testa, sinusite, secchezza delle fauci.

Nuovi antistaminici, 3 generazioni

Queste sostanze sono profarmaci, il che significa che, se ingerite, vengono convertite dalla forma originale in metaboliti farmacologicamente attivi..

Tutti gli antistaminici di terza generazione non hanno un effetto cardiotossico e sedativo, pertanto possono essere utilizzati da persone la cui attività è associata a un'alta concentrazione di attenzione.

Questi farmaci bloccano i recettori H1 e hanno anche un effetto aggiuntivo sulle manifestazioni allergiche. Hanno un'alta selettività, non superano la barriera emato-encefalica, quindi non sono caratterizzati da effetti negativi dal sistema nervoso centrale, non vi sono effetti collaterali sul cuore.

La presenza di effetti aggiuntivi contribuisce all'utilizzo di antistaminici di 3a generazione con trattamento a lungo termine della maggior parte delle manifestazioni allergiche.

Gismanal

Gismanal è prescritto come agente terapeutico e profilattico per la febbre da fieno, reazioni allergiche cutanee, tra cui orticaria, rinite allergica. L'effetto del farmaco si sviluppa per 24 ore e raggiunge un massimo dopo 9-12 giorni. La sua durata dipende dalla terapia precedente..

Vantaggi: il farmaco non ha praticamente alcun effetto sedativo, non migliora l'effetto dell'assunzione di sonniferi o alcool. Inoltre non ha alcun effetto sull'abilità di guida o sull'attività mentale..

Contro: Gismanal può causare aumento dell'appetito, mucose secche, tachicardia, sonnolenza, aritmia, allungamento dell'intervallo QT, palpitazioni, collasso.

Treksil

Trexil è un antagonista del recettore H1 selettivamente attivo ad azione rapida derivato dal butirrofenone, che differisce nella struttura chimica dagli analoghi. È usato per la rinite allergica per alleviare i suoi sintomi, manifestazioni dermatologiche allergiche (dermografismo, dermatite da contatto, orticaria, eczema atonico), asma, sforzo fisico atonico e provocato, nonché in connessione con reazioni allergiche acute a varie sostanze irritanti.

Vantaggi: assenza di un effetto sedativo e anticolinergico, effetti sull'attività psicomotoria e sul benessere di una persona. Il farmaco è sicuro da usare in pazienti con glaucoma e che soffrono di disturbi della ghiandola prostatica..

Contro: quando si supera la dose raccomandata, è stata osservata una debole manifestazione di un effetto sedativo, nonché reazioni dal tratto gastrointestinale, dalla pelle e dal tratto respiratorio.

Telfast

Telfast è un antistaminico altamente efficace, che è un metabolita della terfenadina, e quindi ha una grande somiglianza con i recettori dell'istamina H1. Telfast si lega a loro e si blocca, prevenendo le loro manifestazioni biologiche come sintomi allergici. Le membrane dei mastociti sono stabilizzate e il rilascio di istamina da esse ridotto. Le indicazioni per l'uso sono l'edema di Quincke, l'orticaria, la febbre da fieno.

Vantaggi: non mostra proprietà sedative, non influenza la velocità delle reazioni e la concentrazione dell'attenzione, la funzione cardiaca, non crea dipendenza, altamente efficace contro i sintomi e le cause delle malattie allergiche.

Contro: rare conseguenze dell'assunzione del farmaco sono mal di testa, nausea, vertigini, dispnea, reazione anafilattica, iperemia cutanea, raramente.

Fexadine

Il farmaco è usato per trattare la rinite allergica stagionale con le seguenti manifestazioni di febbre da fieno: prurito cutaneo, starnuti, rinite, arrossamento della mucosa degli occhi e anche per il trattamento dell'orticaria idiopatica cronica e dei suoi sintomi: prurito cutaneo, arrossamento.

Vantaggi: l'assunzione degli effetti collaterali del farmaco caratteristica degli antistaminici non si manifesta: compromissione della vista, costipazione, secchezza delle fauci, aumento di peso, effetti negativi sul lavoro del muscolo cardiaco. Il farmaco può essere acquistato in farmacia senza prescrizione medica; non è necessario un aggiustamento della dose per anziani, pazienti e insufficienza renale ed epatica. Il farmaco agisce rapidamente, mantenendo il suo effetto durante il giorno. Il prezzo del farmaco non è troppo elevato, è disponibile per molte persone che soffrono di allergie.

Svantaggi: dopo un po 'di tempo, la dipendenza dall'azione del farmaco è possibile, ha effetti collaterali: dispepsia, dismenorrea, tachicardia, mal di testa e vertigini, reazioni anafilattiche, perversione del gusto. Dipendenza da droga può formarsi.

Fexofast

Il farmaco è prescritto per la rinite allergica stagionale e per l'orticaria cronica..

Vantaggi: il farmaco viene rapidamente assorbito, raggiungendo l'ora desiderata dopo la somministrazione, questa azione continua per tutto il giorno. La sua ricezione non richiede restrizioni per le persone che gestiscono meccanismi complessi, guidano veicoli, non provoca effetti sedativi. Fexofast è disponibile senza prescrizione medica, ha un prezzo accessibile ed è altamente efficace..

Svantaggi: per alcuni pazienti, il farmaco porta solo un sollievo temporaneo, senza portare il completo recupero da manifestazioni di allergia. Ha effetti collaterali: gonfiore, aumento della sonnolenza, nervosismo, insonnia, mal di testa, debolezza, aumento dei sintomi allergici sotto forma di prurito cutaneo, eruzione cutanea.

Levocetirizina-Teva

Il farmaco è prescritto per il trattamento sintomatico della febbre da fieno (febbre da fieno), orticaria, rinite allergica e congiuntivite allergica con prurito, lacrimazione, iperemia congiuntivale, dermatosi con eruzione cutanea ed eruzioni cutanee, angioedema.

Vantaggi - Levocytirizin-Teva mostra rapidamente la sua efficacia (dopo 12-60 minuti) e per tutto il giorno la profilassi dell'aspetto e indebolisce il decorso delle reazioni allergiche. Il farmaco viene rapidamente assorbito, mostrando una biodisponibilità del 100%. Può essere utilizzato per trattamenti a lungo termine e per cure di emergenza per esacerbazioni stagionali di allergie. Disponibile per il trattamento di bambini dai 6 anni.

Svantaggi: ha effetti collaterali come sonnolenza, irritabilità, nausea, mal di testa, aumento di peso, tachicardia, dolore addominale, edema di Quincke, emicrania. Il prezzo del farmaco è piuttosto alto.

Xizal

Il farmaco viene utilizzato per il trattamento sintomatico di tali manifestazioni di febbre da fieno e orticaria, come prurito, starnuti, infiammazione congiuntivale, rinorrea, edema di Quincke, dermatosi allergiche.

Vantaggi - Xizal ha un forte focus antiallergico, essendo uno strumento molto efficace. Previene la comparsa di sintomi allergici, facilita il loro decorso, non ha effetti sedativi. Il farmaco agisce molto rapidamente, mantenendo il suo effetto per un giorno dal momento della somministrazione. Xizal può essere usato per il trattamento di bambini dai 2 anni, è disponibile in due forme di dosaggio (compresse, gocce), adatto per l'uso in pediatria. Elimina la congestione nasale, i sintomi delle allergie croniche si arrestano rapidamente, non ha un effetto tossico sul cuore e sul sistema nervoso centrale

Svantaggi: il farmaco può presentare i seguenti effetti collaterali: secchezza delle fauci, affaticamento, dolore addominale, prurito cutaneo, allucinazioni, respiro corto, epatite, crampi, dolore muscolare.

Erius

Il farmaco è indicato per il trattamento della febbre da fieno stagionale, della rinite allergica, dell'orticaria cronica idiopatica con sintomi come lacrimazione, tosse, prurito, gonfiore della mucosa del rinofaringe.

Vantaggi - Erius agisce in modo estremamente rapido sui sintomi delle allergie, può essere usato per curare i bambini di età superiore a un anno, poiché ha un alto grado di sicurezza. È ben tollerato da adulti e bambini, è disponibile in diverse forme di dosaggio (compresse, sciroppo), che è molto conveniente per l'uso in pediatria. Può essere preso per un lungo periodo (fino a un anno), senza causare dipendenza (resistenza ad esso). Ferma in modo affidabile le manifestazioni della fase iniziale della risposta allergica. Dopo il corso del trattamento, l'effetto persiste per 10-14 giorni. Sintomi di sovradosaggio non osservati anche con un aumento di cinque volte della dose di Erius.

Svantaggi: possono verificarsi effetti collaterali (nausea e vomito, mal di testa, tachicardia, sintomi allergici locali, diarrea, ipertermia). I bambini di solito hanno insonnia, mal di testa, febbre.

Desal

Il farmaco è destinato al trattamento di sintomi allergici come rinite allergica e orticaria, caratterizzati da prurito ed eruzioni cutanee. Il farmaco allevia i sintomi della rinite allergica, come starnuti, prurito al naso e al palato, lacrimazione.

Vantaggi: Desal previene la comparsa di edema, spasmo muscolare, riduce la permeabilità capillare. L'effetto dell'assunzione del farmaco può essere visto dopo 20 minuti, persiste per un giorno. Una singola dose del medicinale è molto conveniente, due forme del suo rilascio sono sciroppo e compresse, il cui apporto è indipendente dal cibo. Poiché Desal viene assunto per il trattamento dei bambini, a partire da 12 mesi, è richiesta la forma del farmaco sotto forma di sciroppo. Il farmaco è così sicuro che anche un sovradosaggio di 9 volte non porta a sintomi negativi..

Svantaggi: a volte possono verificarsi sintomi di effetti collaterali, come affaticamento, mal di testa, secchezza delle fauci. Inoltre, si manifestano effetti collaterali come insonnia, tachicardia, comparsa di allucinazioni, diarrea e iperattività. Sono possibili manifestazioni allergiche di effetti collaterali: prurito, orticaria, angioedema.

Antistaminici di quarta generazione: esistono??

Tutte le dichiarazioni dei creatori di annunci pubblicitari che posizionano i marchi di medicinali come "antistaminici di quarta generazione" non sono altro che un espediente pubblicitario. Questo gruppo farmacologico non esiste, sebbene gli esperti di marketing attribuiscano ad esso non solo farmaci di nuova creazione, ma anche farmaci di seconda generazione.

La classificazione ufficiale indica solo due gruppi di antistaminici: questi sono farmaci di prima e seconda generazione. Il terzo gruppo di metaboliti farmacologicamente attivi è posizionato nell'industria farmaceutica come "H1 bloccanti dell'istamina di terza generazione ".

Antistaminici per bambini

Per il trattamento delle manifestazioni allergiche nei bambini, vengono utilizzati antistaminici di tutte e tre le generazioni..

Gli antistaminici di 1a generazione si distinguono per il fatto che mostrano rapidamente le loro proprietà curative e vengono eliminati dal corpo. Sono richiesti per il trattamento di manifestazioni acute di reazioni allergiche. Sono prescritti in corsi brevi. Il più efficace di questo gruppo è considerato Tavegil, Suprastin, Diazolin, Fenkarol.

Una percentuale significativa di effetti collaterali porta a una diminuzione dell'uso di questi farmaci nelle allergie infantili..

Gli antistaminici di seconda generazione non causano un effetto sedativo, agiscono più a lungo e vengono generalmente utilizzati una volta al giorno. Pochi effetti collaterali. Tra i farmaci di questo gruppo, Ketotifen, Fenistil, Cetrin sono usati per trattare manifestazioni di allergie infantili.

La terza generazione di antistaminici per bambini comprende Gismanal, Terfen e altri. Sono utilizzati nei processi allergici cronici, poiché sono in grado di rimanere a lungo nel corpo. Nessun effetto collaterale.

I nuovi farmaci includono Erius.

1a generazione: mal di testa, costipazione, tachicardia, sonnolenza, secchezza delle fauci, visione offuscata, ritenzione urinaria e mancanza di appetito;

2a generazione: effetti negativi sul cuore e sul fegato;

3a generazione: non hanno, sono raccomandati per l'uso da 3 anni.

Per i bambini producono antistaminici sotto forma di unguenti (reazioni allergiche alla pelle), gocce, sciroppi e compresse per somministrazione orale.

Antistaminici durante la gravidanza

Nel primo trimestre di gravidanza, è vietato assumere antistaminici. Nel secondo, sono prescritti solo in casi estremi, poiché nessuno di questi agenti terapeutici è assolutamente sicuro..

Gli antistaminici naturali, che includono vitamine C, B12, acidi pantotenico, oleico e nicotinico, zinco, olio di pesce, possono aiutare ad eliminare alcuni sintomi allergici..

Gli antistaminici più sicuri sono Claritin, Zirtek, Telfast, Avil, ma il loro uso deve essere concordato con un medico.

4 migliori antistaminici naturali

In alcuni casi, puoi ricorrere all'aiuto dei seguenti agenti, che sono in grado di sopprimere la produzione di istamina nel corpo.

Ortica. L'ortica ha proprietà antistaminiche. È stato dimostrato che la polvere di ortica liofilizzata aiuta ad alleviare i sintomi di allergia. In un esperimento che utilizza questa sostanza, hanno preso parte 69 persone. Di questi, il 58% dei pazienti ha notato un significativo miglioramento della salute. Un effetto positivo è stato ottenuto grazie all'assunzione giornaliera di 300 mg di ortica [1].

La quercetina. La quercetina è un antiossidante noto per le sue proprietà antinfiammatorie. Si trova in alcuni alimenti, come cipolle e mele. Gli scienziati sono interessati alla capacità della quercetina di ridurre la gravità di una reazione allergica [2]. L'esperimento che hanno condotto sui ratti. Secondo i suoi risultati, si è concluso che la quercetina è in grado di ridurre l'intensità della rinite allergica e il processo infiammatorio nel sistema respiratorio [3]. Le persone con allergie possono assumere la quercetina negli integratori o semplicemente mangiare cibi ricchi di questo antiossidante.

La bromelina. La bromelina è un enzima presente in grandi quantità negli ananas. È stato dimostrato che aiuta a ridurre l'intensità dei sintomi allergici. Per fornire un effetto positivo, si consiglia di assumere 400-500 mg di questa sostanza 3 volte al giorno [1]. In alternativa, puoi semplicemente arricchire la tua dieta con ananas, che sono campioni nel contenuto di questa sostanza.

Vitamina C. La vitamina C si trova in vari alimenti. Questo antiossidante ha la capacità di sopprimere i sintomi di una reazione allergica. La vitamina C non è tossica, il suo uso in dosaggi moderati non danneggia il corpo umano. Pertanto, può essere tranquillamente utilizzato come antistaminico. La dose raccomandata di vitamina C per chi soffre di allergie è di 2 g [1].

Alimento antiallergico

Per far fronte alle allergie, non è necessario svuotare gli scaffali della farmacia. A volte è sufficiente ridurre al minimo il contatto con l'allergene e arricchire il menu con prodotti che hanno proprietà antistaminiche. Una dieta adeguata unita all'attività fisica aiuterà il sistema immunitario a resistere agli attacchi dall'ambiente esterno..

Per quanto riguarda gli antiossidanti sotto forma di additivi, puoi prenderli solo dopo aver consultato uno specialista. È meglio ottenere queste sostanze dal cibo. Quindi saranno assorbiti al 100%.

Trattamento naturale della rinite allergica perenne
http://www.altmedrev.com/archive/publications/5/5/448.pdf

La quercetina inibisce la sovraregolazione trascrizionale del recettore dell'istamina H1 attraverso la soppressione della proteina chinasi C -? / Via di segnalazione della chinasi / poli (ADP-ribosio) polimerasi-1 regolata dal segnale extracellulare nelle cellule HeLa
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23333628

Attività antinfiammatoria della quercetina e dell'isoquercitrina nell'asma allergico murino sperimentale
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18026696

Informazioni sul medico: Dal 2010 al 2016 Praticante dell'ospedale terapeutico dell'unità sanitaria centrale n. 21, la città di elektrostal. Dal 2016 lavora nel centro diagnostico n. 3.

Ci sono pillole allergiche che non causano sonnolenza??

Classificazione comune delle allergie

Per il trattamento delle manifestazioni allergiche vengono utilizzati principalmente antistaminici, ovvero farmaci che bloccano i recettori dell'istamina H1. A loro volta, questi farmaci, a seconda di quando sono stati sviluppati e introdotti in uso, sono condizionatamente suddivisi in diverse generazioni.

Gli antistaminici di prima generazione vengono somministrati in grandi dosi e abbastanza spesso. Le caratteristiche principali di questi strumenti sono:

  • effetti collaterali anticolinergici (secchezza delle fauci, tachicardia, vertigini);
  • effetto calmante e addormentato;
  • riduzione del tono muscolare;
  • maggiore esposizione all'alcol;
  • la presenza di un effetto antistaminico a breve termine (circa 4-5 ore, a volte fino a 8 ore).

I farmaci di prima generazione possono avere vari effetti collaterali. Pertanto, il loro uso è ridotto, soprattutto nei paesi più sviluppati del mondo..

I rappresentanti della seconda generazione di antistaminici non hanno praticamente alcun effetto rilassante e anticolinergico. Non riducono la capacità di stress mentale e fisico, hanno un'alta affinità per i recettori H1, mancano di adsorbimento con il cibo nel tratto digestivo.

L'effetto terapeutico di tali agenti è piuttosto rapido, ma possono influenzare le condizioni del cuore e dei vasi sanguigni. In particolare, a causa della presenza di cardiotossicità, tali farmaci sono prescritti con cautela ai pazienti con compromissione della funzione cardiaca e ai pazienti di età.

L'effetto dell'uso di antistaminici di questo gruppo arriva rapidamente e dura più a lungo rispetto ai farmaci di prima generazione. Ciò si ottiene a causa di una loro più lenta eliminazione dal corpo..

La terza generazione è rappresentata da forme attive di metaboliti di antistaminici appartenenti alla seconda generazione. Quando li si utilizza, entrambi gli effetti sedativi e cardiotossici sono completamente assenti. Pertanto, possono essere utilizzati da coloro che richiedono maggiore attenzione da parte dell'occupazione.

Pro e contro dei farmaci di seconda generazione

È possibile elencare i medicinali appartenenti a questo gruppo per molto tempo, ma l'elenco dei medicinali più comuni è simile al seguente:

Gistalong nella pratica internazionale si chiama astemizole. È usato per trattare la rinite allergica, l'orticaria, l'edema di Quincke, ecc. Se utilizzati, la permeabilità capillare e l'edema tissutale causati dall'istamina sono ridotti. Non provoca sonnolenza. Facilita significativamente la manifestazione di allergie. Tuttavia, non può essere utilizzato per funzionalità epatica anormale, aritmie cardiache (in particolare aritmie), durante la gravidanza e allo stesso tempo con agenti azolici contro i funghi. La sua efficacia è maggiore nel decorso cronico delle malattie allergiche rispetto allo stadio acuto.

A causa di un grave effetto collaterale sotto forma di disturbi del ritmo cardiaco, la vendita di questo farmaco in alcuni paesi è attualmente sospesa.

La claritina (loratadina) occupa una delle posizioni principali tra i prodotti allergici più acquistati. Il farmaco mostra un'attività antistaminica più pronunciata rispetto allo stesso astemizolo. A causa della completa assenza di un effetto rilassante, della compatibilità con i farmaci cardiotossici, questo medicinale può essere assunto dai conducenti di veicoli e persino dai bambini di età pari o superiore a 1 anno. Il farmaco è disponibile sotto forma di sciroppo o compresse. Questo gruppo comprende anche farmaci come il lorahexal e la clarotadina.

Il fenistil (dimetinden) per proprietà farmacologiche è più vicino ai farmaci di prima generazione, ma ha un effetto sedativo meno pronunciato. Può essere in forma di gel. Lo scopo principale è quello di eliminare il prurito della pelle, ad esempio, con punture di insetti e irritazioni allergiche di piccole aree della pelle. Tuttavia, se è noto che il paziente ha un'allergia accertata alle punture di insetti, questo farmaco non può essere utilizzato. In questo caso, è meglio rivolgersi ai mezzi di azione sistemica..

Eden (desloratadina) è usato per eliminare i sintomi della rinite allergica che dura tutto l'anno. Il principio attivo del farmaco non influisce sul sistema nervoso centrale, non ha sonniferi. È in grado di facilitare il corso di una reazione allergica e prevenirne lo sviluppo. Disponibile in forma di sciroppo. Tra le controindicazioni all'uso di questo strumento ci sono la gravidanza, i bambini di età inferiore ai 2 anni e l'ipersensibilità individuale a uno qualsiasi dei componenti. Eden non influisce sulla velocità di reazione, pertanto non è controindicato per le persone alla guida di veicoli.

Un farmaco con un effetto simile è Erius. Può essere usato per eliminare i sintomi di allergia nei bambini dai 6 mesi di età..

Antistaminici di terza generazione

Gli ultimi farmaci appartenenti alla terza generazione non hanno effetti cardiotossici e sedativi. Pertanto, il loro uso è più appropriato per i pazienti la cui attività lavorativa richiede una reazione rapida e una maggiore attenzione.

Forse il farmaco più sicuro ed efficace è Telfast, che contiene il componente attivo fexofenadina. Queste pillole sono indicate per alleviare i sintomi della rinite allergica stagionale e dell'orticaria. Il principale gruppo di consumatori è costituito da adulti e bambini di età superiore ai 12 anni. Il farmaco non ha sonniferi, quindi può essere utilizzato durante la guida di un'auto.

Le medicine Cetrin, Zirtec (l'ingrediente principale della cetirizina) sono bloccanti altamente selettivi dei recettori H1 periferici. Il principio attivo praticamente non cambia nel corpo. La velocità del suo ritiro dipende dal funzionamento dei reni. Questi farmaci sono destinati all'uso nella rinite e congiuntivite allergica stagionale e persistente, orticaria cronica, angioedema e dermatosi allergiche. Cetrin è generalmente ben tollerato. Nelle dosi terapeutiche prescritte, i farmaci non aumentano l'effetto dell'alcool, tuttavia non è raccomandato il loro uso simultaneo. Non vi sono effetti sulla velocità di reazione e sull'attività del paziente in questi agenti. Mostrarsi perfettamente con manifestazioni di allergie alla pelle, poiché penetrano facilmente in essa. L'effetto terapeutico diventa evidente entro due ore dal momento della somministrazione, la durata dell'azione è quasi un giorno. Modulo di rilascio - compresse su 10 mg (Cetrin), gocce per somministrazione orale dell'1% (Zirtek).

Gismanal. Il principale ingrediente attivo è l'astemizolo. Efficace per eliminare i sintomi della febbre da fieno, reazioni allergiche cutanee, rinite allergica. La durata dell'azione è di quasi un giorno, un massimo di 9-12 ore dopo l'uso. Non vi è alcun effetto sedativo durante l'assunzione del farmaco. Non influisce sulla capacità di guidare un'auto e l'attività mentale. Gli svantaggi di questo strumento includono un possibile aumento dell'appetito, la comparsa di tachicardia, aritmie, palpitazioni cardiache.

Trexil (terfenadina). Nel trattamento complesso, è indicato per rinite allergica, congiuntivite, eruzioni cutanee, dermatiti, allergie a droghe e prodotti alimentari, punture di insetti, asma bronchiale. La sedazione non è pronunciata, ma aumenta con l'aumentare della dose. Durante il trattamento con questo farmaco dovrebbe astenersi dal consumare prodotti contenenti etanolo. La capacità di guidare un veicolo non è praticamente compromessa, tuttavia, quando si superano le dosi raccomandate, è necessario prestare attenzione.

Cose da ricordare

Quando si sceglie l'uno o l'altro rimedio per le allergie, non si deve fare affidamento sulla pubblicità invadente, bella e esternamente credibile e sui consigli di parenti e amici. Il corpo umano risponde a modo suo ai farmaci, quindi un farmaco utile a uno può danneggiare un altro. Dopotutto, ognuno ha il proprio set di controindicazioni ed effetti collaterali, che spesso hanno conseguenze molto serie.

Prima di andare in farmacia per gli antistaminici, dovresti assolutamente consultare un medico. Dopotutto, solo uno specialista è in grado di prendere in considerazione tutti i fattori concomitanti sotto forma di malattie croniche o reazioni individuali e prescrivere i farmaci giusti e il dosaggio necessario.

Moderni farmaci allergici senza sonnolenza

L'enorme selezione di farmaci per allergie offerti in farmacia a volte confonde coloro che vogliono scegliere pillole efficaci senza un effetto sedativo. Sono particolarmente importanti per i professionisti che necessitano di maggiore attenzione sul lavoro e per coloro che guidano le auto..

Perché gli antistaminici causano sonnolenza??

I sintomi allergici sotto forma di infiammazione degli occhi, del rinofaringe e della pelle sono accompagnati da una maggiore produzione di istamina, pertanto vengono sempre prescritti speciali antistaminici. Oggi ce ne sono 4 generazioni, è su di esse che sorge il grado di sonnolenza..

Se consideri la generazione di tablet in modo più dettagliato, puoi scoprire che:

  • La prima generazione ha un pronunciato effetto sedativo, non allevia tanto le allergie quanto lo attenua, causando letargia e sonnolenza;
  • La seconda generazione provoca anche sonnolenza e influisce negativamente sul muscolo cardiaco. Non possono essere usati per bambini e donne in gravidanza;
  • 3a generazione: un aspetto moderno senza l'effetto della sonnolenza, inoltre, il loro effetto dura a lungo e il miglioramento del paziente è immediatamente evidente;
  • La quarta generazione blocca rapidamente il meccanismo di sviluppo delle allergie, mentre non hanno un effetto sedativo e pacemaker. Questi farmaci non solo combattono la malattia, ma eliminano anche i suoi sintomi. Tali farmaci allergici innovativi costano più di altri..

Sono le compresse di terza e quarta generazione che non causano sedazione, possono essere tranquillamente utilizzate senza preoccuparsi delle tue condizioni.

Prodotti per la non sonnolenza

Ecco le caratteristiche dei farmaci che appartengono al terzo e al quarto gruppo.

Terza generazione

I farmaci ad esso correlati non hanno effetti collaterali, sono metaboliti. Le compresse possono essere utilizzate per allergie prolungate sotto forma di:

  • congiuntivite allergica;
  • orticaria cronica;
  • dermatite atopica in adulti e bambini;
  • dermatite da contatto.

I farmaci più popolari di questa generazione includono: Fexofenadine, Loratadin, Terfenadine, Cetirizine, Ebastin, Akrivastin, Telfast, Acelastin.

Telfast

L'agente, che ha un effetto antistaminico sul corpo, contiene fexofenadina cloridrato, che agisce come bloccante dei recettori H1. È il più sicuro tra i suoi analoghi, poiché non influisce sulle funzioni psicomotorie di una persona.

Il farmaco deve essere usato una volta al giorno, dopo essere entrato ottiene il massimo effetto dopo 6 ore.

Fexofenadine

Il farmaco è un metabolita della terfenadina, aiuta con allergie senza sonnolenza, non interagisce con altri farmaci e non influisce sulle funzioni psicomotorie. Efficace per l'edema di Quincke, varie dermatiti e bronchiti asmatiche, è prodotto sotto forma di compresse, rivestito con un guscio liscio, il medicinale non deve essere somministrato a bambini di età inferiore a 6 anni.

I primi risultati si verificano un'ora dopo l'assunzione del farmaco e la sua massima efficacia appare dopo 6 ore, mentre la durata dell'azione è di 24 ore. Tra le sue controparti più economiche, le più adatte sono Fexofast e Fexadin.

Cetrin

Medicina allergica altamente efficace, non invano pubblicizzata, dal momento che non è praticamente metabolizzata e ha un'alta capacità di penetrare nella pelle, grazie alla quale viene utilizzata non solo per le allergie, ma anche per le eruzioni adolescenti.

Se inizi a somministrarlo regolarmente ai bambini inclini a reazioni allergiche, quindi alla loro età avanzata, il rischio di manifestazione di una condizione atopica è ridotto.

L'effetto persistente dell'assunzione del medicinale si verifica due ore dopo l'ingresso della compressa nel corpo. Hanno un effetto prolungato, sono prescritti uno al giorno, ma puoi prendere le pillole a giorni alterni o solo due volte a settimana.

Cetrin non provoca sonnolenza, ma deve essere preso con cautela nelle persone che soffrono di varie malattie renali. I bambini di età inferiore a 2 anni vengono prescritti in sospensione o sciroppo..

loratadina

Un farmaco comunemente usato che è prescritto anche per i bambini. Viene rilasciato senza prescrizione medica, poiché è assolutamente sicuro, il suo dosaggio è chiaramente indicato nelle istruzioni. L'efficacia del farmaco è molto più elevata rispetto a prodotti simili di prima generazione. Il farmaco non influenza l'attività psicomotoria e non interagisce con altri medicinali.

Per i bambini piccoli è fatto sotto forma di sciroppo. Clarisens è un degno sostituto del farmaco.

Quarta generazione

Tali farmaci includono tutte quelle compresse che sono state sviluppate relativamente di recente. Differiscono in assenza di tutte quelle controindicazioni che si verificano in prima e seconda generazione, cambiano completamente il corso del trattamento per le allergie. L'uso di tali farmaci può bloccare in modo permanente le manifestazioni della malattia.

I farmaci più popolari di 4 generazioni che non causano sonnolenza possono essere acquistati in qualsiasi farmacia, tra questi ci sono: Desolaratadin, Erius, Cetirizine, Xizal e altri.

Desolaratadine

Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse e sciroppo, è classificato come universale, in quanto rimuove qualsiasi segno di allergia ed è in grado di eliminare varie reazioni allergiche, indipendentemente dalla causa del loro verificarsi..

La desolaratadina è sicura, non influisce sul cuore e sul sistema nervoso, non influisce sul lavoro dei reni e del fegato, poiché non si deposita in essi. Allevia tutti i sintomi di allergia entro mezz'ora dopo l'assunzione.

Il farmaco non può essere usato durante la gravidanza e somministrato a bambini di età inferiore a 12 anni sotto forma di compresse. Per i bambini da 1 anno a 12 anni produce uno sciroppo speciale. Le compresse sono vendute in blister da 10 pezzi..

Erius

Oltre al rimedio precedente, ha due forme di rilascio: pillole e sciroppo. Appartiene ai farmaci universali, il suo effetto inizia mezz'ora dopo la somministrazione e la durata è di un giorno, quindi i componenti del farmaco si disintegrano e vengono escreti. Non si depositano nel fegato e non influiscono sul suo lavoro, il loro effetto sui sistemi cardiovascolare e nervoso è escluso, non influenzano la condizione umana.

Nonostante la sicurezza del farmaco, è controindicato durante la gravidanza e per i bambini fino a un anno. Per i bambini di età superiore a questa età, il medicinale è prescritto sotto forma di sciroppo..

Xizal

Il suo principale ingrediente attivo è la levocetirizina dicloridrato, a causa della quale il farmaco ha effetti anti-allergenici e antistaminici sul corpo. È prescritto a coloro che soffrono di allergie tutto l'anno, in suo potere per eliminare rapidamente tutti i sintomi ad essa associati.

Il prodotto è sotto forma di gocce e compresse. Questi ultimi sono prescritti nella quantità di un pezzo, sia per gli adulti che per i bambini di età superiore ai 6 anni. Per i bambini di età inferiore a quella specificata, è meglio usare le gocce, quindi il dosaggio sarà più accurato.

Se una persona ha problemi ai reni, il dosaggio del farmaco deve essere chiaramente regolato.

cetirizina

Efficace per l'edema di Quincke e altri tipi di allergie. È un bloccante dei recettori dell'istamina H1. Il medicinale è disponibile in compresse, confezionato in 20 pezzi e gocce contenute in flaconcini da 10 ml.

Deve essere preso 1 compressa, questo dosaggio è valido per bambini di età superiore a 12 anni e adulti. Ai bambini da 2 a 6 anni viene prescritto il farmaco in gocce da 5 ml al giorno.

È controindicato nelle donne in gravidanza, nei bambini di età inferiore a 2 anni, nelle persone con insufficienza renale e in coloro che hanno una sensibilità individuale ai componenti di Cetirizina.

Manifestazioni allergiche possono verificarsi anche in coloro che non ne hanno mai sofferto, ad esempio una persona è sopravvissuta a uno shock e il retro era una manifestazione di soffocamento o rinite cronica. Per non appesantire il tuo corpo con sostanze non necessarie, dovresti spendere soldi e comprarti farmaci antiallergici di 3 o 4 generazioni, rimuoveranno rapidamente tutti i sintomi di allergia e restituiranno una persona a uno stato normale, senza causare sonnolenza o altri effetti collaterali indesiderati.

11 migliori farmaci per l'allergia

Non è inutile che l'allergia sia definita una malattia del 21 ° secolo: oggi persone di tutte le età devono affrontarla, e non solo in primavera e in estate, quando le piante fioriscono e spesso tutto l'anno. Le reazioni allergiche sono provocate da qualsiasi cosa: cibo, medicine e prodotti chimici domestici, peli di animali domestici, polline di piante, polvere ordinaria, sole e persino freddo. Pertanto, la questione di quale medicina allergica scegliere tra tutti quelli offerti in farmacia è molto rilevante.

Le manifestazioni di allergie non sono dolorose, ma molto spiacevoli: lacrimazione, starnuti, secrezione dal naso, eruzioni cutanee sul viso e sul corpo, che prurito e infiammano. Particolarmente difficile è la condizione dei bambini piccoli. In casi complessi, si verifica edema di Quincke e si sviluppa uno shock anafilattico. Pertanto, è così importante sapere quali farmaci contro le allergie, in quali casi è meglio usare, qual è la loro differenza e caratteristiche. Dopotutto, ogni rimedio per l'allergia ha la sua composizione e meccanismo d'azione, anche i dosaggi e le controindicazioni sono diversi. Al fine di non danneggiare te stesso e ripristinare la salute normale il più presto possibile, vale la pena studiare la valutazione in dettaglio e scegliere il miglior rimedio per le allergie.

Quali sono i rimedi per le allergie

Nella terapia moderna, vengono utilizzate pillole di allergia di tre generazioni. I rappresentanti di ultima generazione hanno effetti collaterali e controindicazioni incomparabilmente minori, hanno un effetto più rapido e duraturo, anche a bassi dosaggi. Ma insieme a loro, i rimedi allergici tradizionali vengono utilizzati anche per bambini e adulti di prima generazione - a volte solo loro possono migliorare le condizioni del paziente.

Oltre agli antistaminici, anche contro le allergie per bambini e pazienti più anziani, possono essere prescritti:

  • corticosteroidi - iniezioni ormonali o compresse;
  • stabilizzatori di membrana dei mastociti.

Di seguito esamineremo in modo più dettagliato i farmaci antiallergici più popolari delle categorie elencate. La valutazione si basa sull'efficacia del farmaco, sul numero di effetti collaterali e sui costi.

Antistaminici di diversa generazione

Per rimuovere i sintomi delle allergie, è necessario agire in due modi: eliminare la fonte di allergie e sopprimere il rilascio di istamina, una sostanza che l'organismo inizia a produrre attivamente in risposta a un irritante. Quest'ultimo è ottenuto con l'aiuto di farmaci di questo gruppo, alleviano l'irritazione e l'infiammazione delle mucose degli occhi e del rinofaringe con diverse velocità ed efficacia, curano eruzioni cutanee e gonfiore e altri sintomi. Oggi vengono utilizzate quattro generazioni di farmaci allergici..

Nella moderna medicina pratica, e ancora di più in pediatria, questi farmaci antiallergici sono usati in rari casi. Ma a volte sono loro che diventano l'unica salvezza possibile, quindi dovresti saperne di più anche su di loro. Gli svantaggi di tali farmaci sono molto più che vantaggi, il principale è un lungo elenco di controindicazioni ed effetti collaterali.

    Effetto negativo sul sistema nervoso centrale: quasi tutte le compresse di questa classe hanno un pronunciato effetto ipnotico e sedativo. Con rare eccezioni, la durata dell'effetto terapeutico. Tali farmaci possono ridurre il tono muscolare. L'agitazione psicomotoria può verificarsi con l'uso prolungato di questi farmaci o il sovradosaggio accidentale. Durante la terapia con questi farmaci, le attività che richiedono una maggiore concentrazione di attenzione non devono essere eseguite. I medicinali antiallergenici di questa generazione aumentano l'effetto dell'alcool, dei medicinali analgesici e di altri farmaci. Con un ciclo di trattamento per più di tre settimane, si sviluppa tachifilassi: dipendenza dal componente attivo del farmaco, a seguito del quale la sua efficacia diminuisce. Per questo motivo, se dopo tre settimane di terapia i sintomi allergici non scompaiono, il prodotto utilizzato richiede la sostituzione.

Negli Stati Uniti e in Europa, molti dei medicinali di questa categoria sono vietati e non vengono più utilizzati. Ciò è dovuto ad azioni negative troppo frequenti, tra cui - tachicardia, secchezza della mucosa orale, ritenzione urinaria, costipazione, riduzione della chiarezza della vista.

Benefici

Forse l'unico vantaggio di questi antistaminici per le allergie cutanee è l'accessibilità. Rispetto ai nuovi farmaci delle ultime generazioni, sono molte volte più economici. L'effetto si manifesta rapidamente, ma persiste anche per un breve periodo. Alcune pillole sono usate come antiemetico o come alternativa per ridurre l'effetto del farmaco principale.

Valutazione dei migliori antistaminici per le allergie di prima generazione

Valutazione1 ## 2# 3
Nome
Diphenhydramine

Tavegil

Diazolin

Peritol

Questo strumento è efficace in quasi tutti i tipi di allergie, elimina rapidamente le manifestazioni di febbre da fieno, orticaria, neurodermite, dermatite sopprimendo il rilascio di istamina. Utilizzato anche per il trattamento di emicrania, anoressia, cachessia..

Principio attivo - sali di ciproeptadina.

    Disponibile in compresse per adulti e sciroppata per bambini dai due anni. Ha una vasta gamma di effetti. Stimola l'assorbimento dei nutrienti, che è importante per i pazienti con anoressia, che hanno problemi di nutrizione e aumento di peso.
    Porta a deflusso e gonfiore delle urine compromessi. Non è prescritto per la gravidanza e l'allattamento. Causa un aumento di peso, che non è adatto a tutti. Ha un effetto sedativo, provoca sonnolenza..

Diazolin

Il principio attivo di questo farmaco è la mebidrolina..

    Adatto a tutte le età. È economico. Agisce rapidamente e mantiene l'effetto a lungo. Può essere usato per la prevenzione.
    Inefficace nelle forme gravi di allergie come farmaco principale. Ha controindicazioni ed effetti collaterali. Controindicato in gravidanza e allattamento, insufficienza cardiaca, epilessia, glaucoma, prostatite adenoma.

Diphenhydramine

Il componente attivo di questo farmaco è la difenidramina. La difenidramina senza esagerazione è chiamata progenitrice di tutti gli antistaminici.

Oltre all'antiallergico, ha anche un effetto antinfiammatorio, è incluso nella triade, una combinazione di farmaci usati dalle squadre di ambulanze nella terapia di emergenza.

    A basso costo. Azione rapida. Si combina bene con altri farmaci..
    Sonnolenza, letargia, letargia di reazioni o viceversa, eccessiva agitazione, insonnia. Il principio attivo influisce sulla contrazione del cuore, provoca anemia. La difenidramina non deve essere utilizzata per il trattamento sistemico di bambini e donne in gravidanza o in allattamento..

Tavegil

Questo è un farmaco provato da molti anni di esperienza, oggi è usato come adiuvante nel trattamento di reazioni pseudoallergiche e shock anafilattico. Disponibile in pillola o liquido per iniezione.

Nonostante il fatto che Tavegil appartenga alla prima generazione, oggi è popolare, insieme ad analoghi più parsimoniosi.

    Prezzo basso - da 100 rubli per pacco. Alta efficienza - Tavegil aiuta davvero ad affrontare rapidamente prurito, gonfiore, starnuti e naso che cola, lacrimazione. L'effetto può durare fino a otto ore - di tutte le compresse di questa categoria, solo queste hanno un'azione così lunga.
    A volte l'allergia provoca Tavegil stesso. Non può essere usato per eliminare le allergie nelle donne in gravidanza e nei bambini di età inferiore a un anno. Dopo aver assunto le compresse, è vietato guidare ed eseguire altri edifici responsabili che richiedono maggiore attenzione e precisione dei movimenti.

suprastin

È ancora spesso prescritto per il trattamento delle allergie, soprattutto in situazioni di emergenza - in questo caso viene somministrato come soluzione per via intramuscolare o endovenosa. Rispetto agli analoghi di questa classe, ha pochi effetti collaterali e controindicazioni.

Il componente attivo è la cloropiramina, non rimane a lungo nel sangue, non si deposita nelle cellule e viene quasi completamente escreto attraverso i reni con l'urina. Per questo motivo, Suprastin non deve essere assunto per quei pazienti che, oltre alle allergie, hanno anche insufficienza renale di qualsiasi forma..

Ha un effetto sedativo, provoca sonnolenza, ma è abbastanza efficace in orticaria, congiuntivite allergica, dermatite atopica, edema di Quincke..

    A basso costo. Efficienza comprovata.
    Provoca sonnolenza e inibisce le reazioni riflesse. Non prescritto per bambini piccoli e donne in gravidanza, autisti, medici.

Antistaminici allergici di seconda generazione

La principale differenza e vantaggio di questi farmaci è un effetto minore sul sistema nervoso centrale. La sonnolenza o la lentezza delle reazioni si verificano molto meno frequentemente, solo con una violazione del dosaggio o dell'ipersensibilità individuale del paziente ai componenti attivi. Hanno anche un effetto minore sul tessuto cardiaco e sul tratto digestivo. Se si desidera scegliere un prodotto antiallergico buono e poco costoso per i bambini, i medici spesso si rivolgono a farmaci di questa particolare categoria.

svantaggi

  • Non tutti i rimedi sono applicabili alle donne durante il periodo di gravidanza e allattamento, neonati.
  • Non può essere assunto con malattie renali.
  • Alto prezzo.

Benefici

  • Azione rapida della durata di 8-12 ore;
  • Significativamente meno effetti collaterali.
  • Possibilità di utilizzo in pediatria.

Di seguito è riportata una panoramica dei farmaci più comunemente acquistati in questo gruppo..

Valutazione dei migliori antistaminici per le allergie di seconda generazione

Valutazione1 ## 2# 3
Nome
Fenistil

Treksil

Histalong

Treksil

Questo è un antistaminico di terza generazione, un antagonista attivo dei recettori H1. Agisce in modo selettivo, è nella sua composizione un derivato del butofenolo.

Utilizzato nel trattamento delle allergie croniche, dell'asma bronchiale e delle reazioni allergiche acute temporanee causate da irritanti esterni.