Come sbarazzarsi di orticaria allergica

Cliniche

L'orticaria allergica è una malattia comune, che rappresenta il 20% di tutti i casi di reazioni allergiche cutanee. Appare sotto forma di un'eruzione cutanea, simile a un'ustione dopo il contatto con le ortiche. Può essere una malattia indipendente o una patologia secondaria. Si presenta spesso come reazione agli allergeni alimentari, ma in alcuni casi agisce come sintomo di una vasta gamma di malattie.

Le ragioni

Il meccanismo di sviluppo dell'orticaria allergica negli adulti e nei bambini è associato alla massiccia degranulazione dei mastociti. La struttura di queste strutture comprende istamina, eparina, leucotrieni e altri composti biologicamente attivi che spostano i processi metabolici nei tessuti. In questo caso, i vasi sanguigni si espandono, le loro pareti diventano più permeabili, i liquidi tissutali si accumulano, i recettori del dolore vengono attivati ​​nell'area interessata, che sembra un prurito. Il risultato è un'eruzione cutanea in un'area limitata o ampia. Nei casi più gravi, l'orticaria copre tutto il corpo e questo può scatenare una reazione generale come shock anafilattico ed edema di Quincke..

L'orticaria allergica può verificarsi a qualsiasi età, ma è più comune nei bambini. Gli esperti lo attribuiscono all'immaturità del sistema immunitario..

I fattori di partenza sono polvere domestica, polline, punture di insetti, esposizione ai raggi UV, contatto con prodotti chimici domestici, freddo, fumo di tabacco, peli di animali, cosmetici. Spesso si verifica quando si mangiano allergeni alimentari: pomodori, agrumi, cioccolato e prodotti derivati, miele e prodotti dell'apicoltura, uova, fragole, frutti di mare, noci.

La reazione cutanea è spesso un sintomo di un'altra patologia: stress cronico, elminti e infestazioni parassitarie, colecistite, pancreatite, diabete mellito, squilibrio ormonale, disturbi endocrini. L'orticaria può accompagnare lupus eritematoso sistemico, gotta, tumori maligni, indipendentemente dalla posizione. Si manifesta con un sovradosaggio di farmaci, nonché con varie malattie infettive. A volte i motivi rimangono poco chiari.

L'orticaria allergica può essere acuta o cronica, sebbene i confini tra loro siano arbitrari. Nella forma acuta dell'eruzione cutanea e del prurito, non si preoccupano più di 6 settimane, con un decorso più lungo viene diagnosticata la forma cronica. Nel 20% dei casi, i sintomi persistono per 5 anni.

Con l'orticaria, gli organi del sistema immunitario partecipano al processo infiammatorio, si verifica la formazione di anticorpi e aumenta il livello di istamina. Questa malattia dovrebbe essere distinta dalla pseudo-allergia, in cui i mastociti vengono attivati ​​senza la partecipazione di meccanismi immunitari. Si distinguono le seguenti forme di malattia:

  • Orticaria da freddo e da caldo: il primo si osserva quando il freddo viene applicato sulla pelle, nonché l'uso di cibi e bevande freddi, il secondo quando esposto a temperature elevate.
  • Orticaria dermografica - una forma rara che provoca pressione fisica sulla pelle.
  • Orticaria solare - una fotoallergia in cui la luce solare è un fattore scatenante.
  • Orticaria da vibrazione - una pseudoallergia allo scuotimento meccanico dei tessuti, osservata più spesso tra i muratori.
  • Orticaria acquagenica: si verifica come reazione alla pressione dei getti d'acqua.
  • Orticaria nervosa: può essere dovuta a stress, tensione nervosa, paura.

Sintomi

I sintomi caratteristici dell'orticaria allergica sono prurito e arrossamento della pelle. I fuochi possono essere localmente localizzati solo sulla parte superiore o solo sugli arti inferiori, sull'addome, sulla parte bassa della schiena o sul torace.

Alcune ore dopo la comparsa di prurito e arrossamento, si sviluppano eruzioni cutanee. Con l'orticaria, si tratta di vesciche di dimensioni da 2 mm a 5 cm. Se si fondono l'una con l'altra, si forma una vasta area eritematosa. Le vesciche non causano dolore. Se il contatto con l'allergene è completamente limitato, le eruzioni cutanee passano senza lasciare traccia in pochi giorni.

Oltre all'eruzione cutanea, ci sono altri sintomi dell'orticaria: gonfiore e arrossamento della pelle, febbre, mal di testa, vertigini. C'è anche debolezza, affaticamento, dolore ai muscoli e alle articolazioni, crampi, sbalzi d'umore.

Con lo sviluppo dell'edema di Quincke, si uniscono i segni di soffocamento: una voce rauca, difficoltà a respirare, fischi per inalazione ed espirazione, tosse che abbaia, pelle blu nel triangolo nasolabiale. La pelle del viso arrossisce notevolmente, quindi diventa rapidamente pallida. Il paziente può manifestare nausea, vomito persistente, breve diarrea.

L'orticaria gigante può essere fatale. Pertanto, se la lesione cutanea è estesa o si osservano segni di edema di Quincke, è necessario eseguire i seguenti passaggi:

  • chiamare un equipaggio di ambulanza;
  • aprire le finestre della casa per garantire il flusso di ossigeno nella stanza;
  • posizionare il paziente in orizzontale con le gambe leggermente sollevate e privo di indumenti stretti;
  • mentre aspetti i dottori, metti al paziente un impacco freddo sulla fronte.

Se il medico ti ha raccomandato farmaci per sopprimere le reazioni allergiche acute, usali, ma avvisa gli specialisti che verranno a chiamare.

Diagnostica

Un dermatologo può fare una diagnosi preliminare di orticaria allergica secondo un sondaggio condotto sul paziente. Ciò aiuterà la descrizione della storia medica, la presenza di fattori predisponenti esterni, un esame approfondito della pelle interessata, un sondaggio del paziente sui sintomi e la loro gravità.

È possibile confermare la diagnosi utilizzando una serie di studi:

  • analisi del sangue generale e biochimica;
  • esame microscopico di raschiatura;
  • coprogram;
  • test immunologici;
  • test provocatori.

In alcuni casi, possono essere prescritti ultrasuoni, TC, risonanza magnetica.

Trattamento

Le forme acute di orticaria rispondono bene alla terapia con i bloccanti dei recettori dell'istamina H1. Ai pazienti vengono prescritti antistaminici di seconda e terza generazione (loratadina, cetirizina, levocetirizina).

Nell'orticaria allergica cronica e recidivante, l'approccio al trattamento è diverso. In questo caso, sono indicati gli stabilizzanti delle membrane di basofilo (ketotifen fumarato), gli antagonisti del calcio (nifedipina). Questi farmaci inibiscono l'attivazione dei mastociti e rallentano lo sviluppo delle reazioni cutanee. Se si sospetta una diminuzione dell'attività del sistema immunitario, è possibile prescrivere immunomodulatori. Se l'orticaria è un sintomo di una malattia sistemica, viene prescritto un trattamento per la malattia di base.

Un ruolo importante nel trattamento dell'orticaria è svolto dalla dieta. Al paziente viene prescritta una dieta che riduce lo sfondo allergenico. Dopo che le condizioni del paziente si sono stabilizzate, è possibile eseguire un test provocatorio per identificare la natura nutrizionale o fisica della reazione e quindi eliminare questo fattore.

Quando l'orticaria allergica è estesa e combinata con l'edema di Quincke o porta allo sviluppo di shock anafilattico, al paziente vengono mostrate iniezioni di adrenalina, steroidi e terapia intensiva in ambito ospedaliero.

L'igiene dell'orticaria, specialmente in un bambino, svolge un ruolo importante. Sulla pelle sporca, batteri e germi si moltiplicano più velocemente e questo può complicare il decorso della malattia. Pertanto, è necessario fare il bagno regolare in acqua calda senza salviette rigide per non danneggiare le aree interessate.

previsione

La risposta alla domanda se sia possibile liberarsi dell'orticaria allergica dipende sia dalla forma della malattia che dallo stile di vita del paziente. L'orticaria acuta di solito scompare entro un giorno senza lasciare traccia e non dà fastidio fino a quando non si verifica un altro contatto con l'allergene. Il corso della forma cronica dipende dalla sua gravità, da quanto attentamente il paziente rispetta le raccomandazioni di un allergologo e dermatologo, da una dieta, un trattamento tempestivo delle malattie.

Se una volta hai avuto sintomi di orticaria allergica, allora possono ripetutamente sentirsi in qualsiasi momento, se non modifichi il tuo stile di vita. È necessario escludere i prodotti allergenici dalla dieta, evitare lo stress, trattare le malattie infettive in tempo, rafforzare la difesa immunitaria.

Orticaria: come trattare i sintomi dell'allergia

L'orticaria è una malattia della pelle caratterizzata da prurito e un'eruzione cutanea sul corpo del paziente. La febbre di ortica è una delle manifestazioni della reazione del corpo ad un allergene. Il nome è dovuto alla somiglianza di eruzioni cutanee con tracce di bruciore di ortica.

Secondo le statistiche, un terzo della popolazione mondiale ha riscontrato la febbre di ortica in un modo o nell'altro. Molto spesso, le donne soffrono della malattia. Per capire come trattare l'orticaria, è necessario comprendere le cause di questa malattia.

Che cos'è l'orticaria

Meccanismo di azione. L'orticaria allergica si sviluppa rapidamente dopo il contatto del corpo con un allergene. L'istamina, un neurotrasmettitore presente nei mastociti, aumenta notevolmente la permeabilità vascolare, facendo penetrare il fluido nei tessuti.

Il rilascio di istamina porta alla comparsa di vesciche sulla pelle e in altri tessuti del corpo può causare edema, ad esempio un edema Quincke piuttosto pericoloso. Ci sono molti allergeni che causano lo sviluppo di orticaria. Di solito sono divisi in gruppi:

  • polline di piante;
  • allergeni animali;
  • acari della polvere domestica;
  • spore fungine;
  • allergeni alimentari;
  • allergeni farmaceutici.

Inoltre, l'aspetto dell'orticaria può essere influenzato da malattie virali, stress, temperature estreme dell'aria, attività solare.

Sintomi allergici

Il decorso della malattia è spesso accompagnato dalla comparsa sul corpo di prurito eruzioni cutanee di colore rosa o rossastro, specialmente in quei luoghi in cui la pelle viene a contatto con i vestiti. Ci sono casi in cui l'eruzione cutanea non è accompagnata da prurito e viceversa. Forse la comparsa di edema locale.

Quando non si osserva arrossamento allergico della pelle temperatura corporea elevata. Il calore può essere un segno di malattia concomitante. Altri sintomi di una reazione allergica acuta - grave gonfiore, soffocamento, perdita di coscienza - richiedono cure mediche immediate.

L'orticaria allergica può essere ereditata, ma non è contagiosa. La comparsa di sintomi di orticaria in coloro che sono stati in contatto con il paziente può essere dovuta alla manifestazione della malattia di base, che viene trasmessa in un modo o nell'altro da una persona all'altra.

Forme della malattia

L'orticaria può verificarsi in forme acute e croniche.

  • La forma acuta è caratterizzata dalla rapida comparsa di un'eruzione cutanea dopo il contatto con un irritante. Sulla pelle si formano delle vesciche arrotondate dolorose di colore rossastro-rosa, che scompaiono entro 12 ore. La malattia passa abbastanza rapidamente: la sua durata massima è di sei settimane.
  • L'orticaria cronica ha una durata significativamente più lunga: da diversi mesi a diversi anni. L'orticaria persistente si distingue quando l'edema è accompagnato da infiltrazioni cellulari e ricorrenti, che è caratterizzato da esacerbazioni periodiche.

Le condizioni generali del corpo durante il decorso della malattia sono soddisfacenti, ma a volte possono comparire sintomi di intossicazione - mal di testa e debolezza generale. La forma cronica della malattia può infine portare a pericoloso angioedema.

A volte le eruzioni cutanee rossastre non sono di natura allergica e sono una manifestazione di un'altra malattia: ad esempio infezione da parassiti o problemi digestivi. In questo caso, è necessario assumere farmaci che influenzano la causa principale della malattia; il trattamento sintomatico è inutile e in alcuni casi addirittura dannoso.

Come e come trattare l'orticaria

Prima di tutto, si raccomandano la prevenzione delle malattie e misure preventive, che includono l'eliminazione del fattore che causa allergia..

Se si verifica una reazione allergica, vengono prescritti farmaci che rallentano la produzione di istamina. Questi includono i bloccanti dei recettori dell'istamina di tipo H1 e H2.

Identificazione ed eliminazione di allergeni. Innanzitutto è necessario determinare quale fattore provoca lo sviluppo di allergie. In alcuni casi, non è possibile identificare un allergene anche quando si prelevano campioni di pelle. Inoltre, i singoli fattori risolutivi non possono essere completamente eliminati..

Questi includono, ad esempio, fattori naturali: bassa o alta temperatura dell'aria, raggi ultravioletti. Una persona esposta a questi fattori deve scegliere con cura abiti, creme solari, non fare una doccia troppo calda, vestirsi più caldi al freddo e così via.

L'induzione della tolleranza può essere un rimedio efficace per un allergene di natura fisica. Il principio della sua azione è l'effetto sistematico del fattore che provoca allergie sul corpo fino a quando non si verifica una completa indifferenza. L'esposizione dovrebbe essere piuttosto intensa e costante, altrimenti potrebbe verificarsi nuovamente una reazione allergica.

I fattori chimici associati alla professione umana vengono eliminati cambiando attività. Per prevenire gli alveari causati da cosmetici e prodotti per la pulizia della casa, è necessario utilizzare agenti ipoallergenici..

Se un'allergia è causata dall'assunzione di un farmaco, dovrebbe essere completamente esclusa dal corso del trattamento. Ad ogni visita dal medico, i pazienti sono tenuti a fornirgli un elenco di farmaci intollerabili.

Per le allergie alimentari, determinati alimenti devono essere esclusi. Anche se il fattore esatto non viene rivelato, dovresti rifiutare cibi in scatola e prodotti contenenti vari coloranti e riempitivi, nonché dolci e agrumi..

Sono loro che provocano più spesso lo sviluppo di allergie. Per prelevare un campione diagnostico, alle persone che soffrono di allergie alimentari viene assegnata una dieta a base di patate e riso, in cui tutti gli allergeni vengono completamente eliminati. Inoltre, è necessario tenere un diario alimentare.

Antistaminici

Per il trattamento delle allergie, vengono utilizzati farmaci che contengono sostanze che bloccano i recettori dell'istamina. Assegna antistaminici di prima, seconda e terza generazione.

Antistaminici di prima generazione. Questi includono difenidramina (nome commerciale - difenidramina), cloropiramina (Suprastin), clemastina (Tavegil), idrossizina (Atarax), dimetinden (Fenistil) e molti altri. Hanno un forte effetto sedativo. Questo effetto collaterale si verifica perché i farmaci bloccano i recettori dell'istamina sia periferici che centrali di tipo H1.

Esistono altri effetti collaterali: la difenedramina, ad esempio, provoca intorpidimento locale della mucosa, disturbi del sonno, associati all'alcol, possono portare a delirio e allucinazioni e, in caso di sovradosaggio, può essere fatale. Con l'uso prolungato, i farmaci di prima generazione creano dipendenza, a causa della quale diminuisce l'effetto terapeutico.

Attualmente, a causa dei suoi effetti collaterali, molti antistaminici di prima generazione non vengono utilizzati nel trattamento dell'orticaria, tuttavia vengono utilizzati per trattare patologie non correlate alle allergie: emicrania, cinetosi, ansia e disturbi del sonno. Molti farmaci fanno parte della comune medicina del freddo..

Tuttavia, alcuni farmaci di prima generazione sono ampiamente utilizzati per curare l'orticaria fino ad oggi. Questi includono Suprastin, uno dei farmaci più venduti in Russia.

Si distingue per la sua breve durata d'azione (compresi gli effetti collaterali), l'elevata attività antistaminica, la presenza di varie forme di rilascio e basso costo. La cloropiramina è spesso prescritta in combinazione con farmaci di seconda generazione per aumentare la durata dell'effetto terapeutico..

Dimetinden - un altro farmaco di questo elenco - è il più vicino agli antistaminici di II generazione, non provoca un pronunciato effetto sedativo. Per le sue proprietà, può essere prescritto a bambini di età superiore a 1 mese e alle donne in gravidanza (ad eccezione del primo trimestre), che differisce da molti farmaci antiallergici.

Antistaminici di seconda generazione

Questi includono loratadina (Claritin), ebastin (Kestin), cetirizina (Zodak) e altri. La loro azione è più selettiva: bloccano solo i recettori periferici dell'istamina, quindi non causano sonnolenza e non riducono la concentrazione dell'attenzione. Tuttavia, tutti, a vari livelli, mostrano un effetto negativo sul sistema cardiovascolare..

Il farmaco più venduto della seconda generazione è Claritin, che è a causa del suo basso costo e piuttosto alta efficienza. Il suo effetto terapeutico è superiore a quello di altri farmaci di questa generazione, mentre non ha praticamente cardiotossicità. Inoltre, quasi non interagisce con altre medicine e non potenzia l'azione dell'alcool etilico..

Per il trattamento dell'orticaria è adatta una preparazione topica di cetirizina, poiché penetra bene nella pelle ed è altamente efficace nella lotta contro i sintomi delle allergie cutanee. Come la loratadina quasi nessun effetto sul sistema cardiovascolare.

Antistaminici di terza generazione

Questi farmaci sono metaboliti attivi che, oltre all'assenza di un effetto sedativo, non sono anche cardiotossici, a differenza di molti farmaci di seconda generazione. Questi includono desloratadina (Erius) e levocetirizina (Xizal).

È possibile combinare diversi farmaci per ottenere l'effetto migliore. Ai pazienti che non rispondono ad alte dosi di bloccanti H1 possono essere somministrati bloccanti H2 che migliorano l'azione degli antistaminici. Ad esempio, l'assunzione di idrossizina è utile in combinazione con cimetidina. Ogni volta, i farmaci devono essere selezionati individualmente.

Istamina per il trattamento dell'orticaria

In alcuni casi, l'uso dell'istamina è consigliabile per la prevenzione e il trattamento delle allergie. Il principio di azione è lo stesso dello sviluppo della tolleranza ai fattori fisici delle allergie.

L'istamina per iniezione viene somministrata per via intradermica a partire da piccole dosi, che aumentano gradualmente. Con il trattamento sistematico con istamina, il corpo acquisirà la capacità di far fronte autonomamente al blocco dei suoi recettori..

Rimedi popolari

La medicina tradizionale offre di sbarazzarsi di eruzioni cutanee e prurito con un decotto di una corda e camomilla. Puoi fare un bagno con loro e, nel caso dell'orticaria localizzata, utilizzare come impacchi.

  • la corda e la camomilla sono mescolate in un rapporto di 1: 1;
  • la miscela risultante viene avvolta con una garza e versata con acqua bollente in modo che un litro della miscela abbia tre litri di acqua;
  • sei ore dopo, il brodo è pronto.

L'infusione di erbe può essere assunta per via orale. Per fare questo, aggiungi 500 ml di acqua a un cucchiaio della serie, porta ad ebollizione e lascia sul fuoco per 5 minuti, quindi insisti per un'ora. L'infusione non viene conservata per più di un giorno.

Altre ricette popolari per il trattamento dell'orticaria:

  1. Mescola il succo di rafano con il miele d'api in un rapporto di 1: 1. Prendi un cucchiaino tre volte al giorno.
  2. A quattro cucchiai di menta piperita aggiungere 600 ml di acqua bollente e fermentare per un'ora. Prendi 50 ml tre volte al giorno.
  3. Aggiungere un cucchiaino di foglie di vischio bianco a 250 ml di acqua fresca, lasciare per 12 ore, filtrare. Bevi un bicchiere al giorno.

La soluzione alcolica al mentolo, che dovrebbe essere applicata alle aree interessate della pelle, aiuterà ad alleviare il prurito..

Raccomandazioni dei medici

L'orticaria è uno dei sintomi di una reazione allergica di un organismo a un irritante, che può includere polvere domestica, allergeni alimentari, polline delle piante e condizioni ambientali. L'orticaria è innescata dai recettori dell'istamina H1.

Al fine di prevenire e curare l'orticaria, è escluso il contatto con possibili allergeni e il trattamento farmacologico. Gli antagonisti dell'istamina sono divisi in diverse generazioni:

  • I generazione (sedativi).
  • II generazione (non sedativo, ma cardiotossico).
  • III generazione (non sedativo e non cardiotossico).

I preparati di ogni generazione hanno i loro vantaggi e sono prescritti come appropriato. Per il trattamento di alveari pediatrici e infantili, è meglio un antistaminico di dimetinden di prima generazione.

Puoi anche trattare l'orticaria con rimedi popolari. Tuttavia, se l'irritazione cutanea persiste, è necessario consultare il proprio medico, poiché l'orticaria può essere un sintomo di altre malattie, tra cui avvelenamento e infezione da parassiti..

Orticaria allergica nei bambini e negli adulti

È noto che la prima manifestazione di patologia allergica nei bambini è spesso l'allergia alimentare. Molto spesso, le allergie si realizzano sotto forma di orticaria, dermatite atopica e si evolvono in ogni persona in modo diverso. Le manifestazioni della malattia si trasformano dietro lo scenario della marcia atopica: c'è un'allergia alimentare, rinocongiuntivite allergica, asma bronchiale.

L'orticaria allergica è una malattia polietiologica con diverse varianti di patogenesi e manifestazioni cliniche tipiche, vale a dire un'eruzione cutanea sotto forma di orticaria. Sono caratterizzati da una rapida fusione tra loro e diffusi in tutto il corpo. Inoltre, la parte centrale della vescica è sollevata, dimensioni da un paio di millimetri a centimetri dalla zona periferica dell'iperemia. È anche caratteristico che l'aspetto di un'eruzione cutanea è accompagnato da un forte prurito.

Orticaria allergica nella foto 6 pezzi con una descrizione

Con la progressione della malattia, possono verificarsi edema di Quincke o angioedema. Questa è una delle opzioni per il corso dell'orticaria, con essa la reazione patologica si estende più in profondità, al derma o al tessuto adiposo sottocutaneo. Una tipica manifestazione clinica di una variante angioneurotica è il gonfiore limitato di una parte del corpo, più spesso nell'area della testa, del collo, delle mani, dei piedi e degli organi genitali esterni.

Cause di orticaria allergica:

La variante immunitaria dell'orticaria è provocata dall'influenza di allergeni e apteni sul corpo. La base di questa azione è il secondo e il terzo tipo di reazioni immunopatologiche, ma il ruolo principale è dato al meccanismo reagin. Molto spesso, le cause dell'orticaria allergica sono:

  1. Medicinali (antibatterici, antinfiammatori e analgesici, anestetici locali).
  2. Fattori nutrizionali (caffè, cioccolato, soia, uova di gallina, latte, frutti di mare, agrumi).
  3. Veleni di insetti (punture di api, vespe, calabroni e altri insetti).
  4. Antigeni epidermici e microbiologici.
Scopri di più

Sintomi di orticaria allergica:

I pazienti lamentano forte prurito locale o diffuso, dolore addominale e talvolta vomito. Durante l'edema di Quincke, non c'è prurito, i pazienti notano tensione e un aumento di varie parti del viso o dei genitali. In caso di gonfiore della lingua faringea, asfissia, i pazienti lamentano difficoltà a deglutire e raucedine, vertigini, tachicardia e tachipnea.

Il rappresentante dell'eruzione cutanea è l'orticaria - la formazione di una consistenza solida. Sorge al di sopra del livello di pelle pulita e intatta. Questo elemento ha confini chiari, varie dimensioni, ovoidali, a forma di anello, forme lineari, molto spesso rosa pallido. Per ricordare l'aspetto delle lesioni cutanee nell'orticaria allergica nei bambini e negli adulti, puoi andare alla sezione foto.

In caso di essudazione grave, sulla superficie dell'orticaria possono svilupparsi vescicole e bolle con contenuto sieroso o emorragico. Questa malattia è caratterizzata dalla rapida formazione di vesciche, dalla loro breve esistenza e scomparsa senza lasciare traccia. Per un corso semplice, la presenza di pigmentazione, lichenificazione o peeling è insolita.

Quando l'edema di Quincke è caratterizzato dalla compattazione della pelle e delle fibre sottocutanee su viso, palpebre, labbra. Appaiono all'improvviso, ma si placano lentamente, spesso lasciando lesioni cutanee secondarie. Gli elementi di un'eruzione cutanea con angioedema hanno una consistenza elastica, varie dimensioni, il più delle volte limitate.

Il gonfiore della mucosa della laringe (vitreo) è pericoloso per l'asfissia; si verifica quando i sigilli sono localizzati nell'area della gola. Questa patologia può essere diagnosticata da tali sintomi: una tosse parossistica ruvida, raucedine della voce. Oggettivamente, il viso è bluastro, si osserva acrocianosi, gonfiore dei vasi cervicali.

La sindrome addominale (dolore addominale, sintomi dispeptici) può essere osservata con la localizzazione della malattia sulle membrane interne degli organi del tratto gastrico. In alcuni pazienti, questi disturbi sono così pronunciati che è necessario escludere patologie chirurgiche acute (appendicite, ostruzione intestinale). Disturbi disurici e dolore sono osservati con edema del tratto genito-urinario.

Diagnosi di orticaria:

  1. Un esame del sangue generale mostra leucopenia (una diminuzione del numero totale di leucociti), eosinofilia (indica una malattia allergica o elmintiasi), neutropenia, monocitopenia e talvolta un aumento della SOE.
  2. In alcuni casi, l'albuminuria e l'ematuria vengono rilevate in un'analisi delle urine, ma nella maggior parte dei pazienti i parametri sono normali.
  3. Esame coprologico per le uova di elminto e lo spettro microbico.
  4. Test funzionali del fegato, ecografia degli organi addominali.
  5. Immunodiagnostici specifici: scarificazione cutanea o prik-test, determinazione di Ig E generali e specifiche, livelli di istamina nel sangue e nelle urine, test provocatori intranasali. Inoltre, vengono determinate le frazioni del complemento, in caso di sospetta vasculite orticaria - biopsia cutanea e istologia.

Orticaria allergica negli adulti

Le cause dell'orticaria allergica in un adulto sono l'esposizione ad agenti chimici e fisici, virus. Questa malattia si verifica negli adulti il ​​più delle volte senza complicazioni, ma in presenza di dermatite batterica o fungina concomitante può assumere una forma cronica o svilupparsi con l'aggiunta di un'infezione secondaria. Le complicanze si verificano più spesso in pazienti con condizioni di immunodeficienza, patologie virali croniche, epatite, tubercolosi, dopo interventi chirurgici o lesioni significative, negli anziani.

Orticaria allergica nei bambini

Nei bambini e negli adolescenti, questa patologia procede come uno dei componenti della marcia allergica e, nel tempo, può trasformarsi in un altro tipo di disturbo immunitario o in una variante cronica con ricadute e remissioni. Ma ci sono casi in cui l'orticaria regredisce gradualmente senza sintomi residui.

Principi generali per il trattamento dell'orticaria allergica negli adulti e nei bambini:

  1. Eseguono misure per la rapida eliminazione di sostanze allergiche: clisteri detergenti, lassativi, bere pesante. Il ricovero in ospedale tempestivo è necessario per il trattamento di pazienti con decorso grave della malattia.
  2. Dieta - un razionale, completo, con la restrizione del sale. Sono vietati cibi potenzialmente allergenici, istaminolibratori, cibi piccanti e dolci con aromi e coloranti. Con la combinazione di febbre da fieno e orticaria, è vietato mangiare tali prodotti: noci e semi, succhi di frutta, pesche, albicocche, prodotti di pane e farina, olio vegetale. Questo alimento ha caratteristiche biochimiche comuni con polline di alberi ed erbe e può innescare una ricaduta della malattia..
  3. Il regolamento del regime di lavoro e di riposo, viene mostrato un sonno di una notte intera. Si raccomanda di evitare significativi stress atletici, stress emotivo, cattive abitudini.
  4. Un prerequisito per il successo del trattamento dell'orticaria è la riabilitazione dei focolai cronici di infezione (carie, otite media, tonsillite, faringite, artrite, foruncolosi, elmintiasi).

Il trattamento farmacologico dipende dalla gravità del processo: con una malattia lieve, sono sufficienti misure di eliminazione e la somministrazione di antistaminici di 1-2 generazioni. Il decorso moderato della malattia deve essere trattato con antistaminici di 1a generazione per via parenterale, in assenza di effetto, con glucocorticosteroidi generali. Dopo aver ottenuto l'effetto desiderato, passa a un ciclo di antistaminici di seconda generazione per 1 mese.

Il decorso grave dell'orticaria necessita di un complesso ampliato di misure terapeutiche:

  • tecniche di eliminazione sopra elencate,
  • bloccanti dell'istamina 1 generazione per via endovenosa in dosi di età,
  • il prossimo passo nel trattamento sono gli ormoni steroidei sistemici ad alte dosi,
  • terapia di infusione di disintossicazione con aggiunta di farmaci diuretici - per indicazioni (edema cerebrale),
  • dopo aver migliorato il benessere del paziente, seguire un ciclo di antistaminici della durata di 1-2 mesi.

Complicanze dell'orticaria allergica:

  1. Danno cardiaco: miocardite, endocardite, insufficienza cardiaca.
  2. Malattia renale - Glomerulonefrite, danno renale tossico, insufficienza renale.
  3. Patologia del sistema muscoloscheletrico - gonfiore intermittente delle articolazioni, borsite, tendovaginite.
  4. Edema cerebrale e midollo allungato.

Prevenzione dell'orticaria allergica

I tipi di misure preventive dipendono dalle condizioni del corpo del paziente e dalla presenza di malattie. La prevenzione primaria viene effettuata per le persone sane che non hanno precedentemente avuto malattie allergiche.

Comprende uno stile di vita sano, seguendo una dieta razionale, un'attività fisica moderata e il trattamento di patologie croniche. La prevenzione secondaria viene effettuata per migliorare la salute delle persone con manifestazioni precoci della malattia; la prevenzione terziaria ha lo scopo di ridurre la frequenza delle esacerbazioni e prevenire le ricadute.

Orticaria allergica - come trattare i sintomi?

Ci sono molte manifestazioni di allergie, ma un allergologo esperto non confonderà i sintomi dell'orticaria allergica con qualsiasi altra malattia..

Macchie rosse pruriginose, grandi vesciche, simili a punture di insetti o bruciature di ortica, segni intrinseci di orticaria.

Descrizione di orticaria allergica

I medici chiamano l'orticaria un tipo allergico tra loro l'orticaria. Molto spesso, la malattia si manifesta nei bambini piccoli con sintomi come arrossamento, prurito, bruciore della pelle a causa di allergie alimentari o febbre da fieno..

I bambini sono inclini a reazioni allergiche perché non hanno ancora sviluppato l'immunità a determinate sostanze e prodotti, quindi puoi spesso consultare un medico a causa di allergie alimentari.

Con l'età, la malattia sta diventando meno evidente, ma trenta anni sono considerati una svolta in questo periodo, i sintomi dell'orticaria allergica continuano a progredire ei pazienti di allergologi e dermatologi sono principalmente donne.

La forma più intrattabile della malattia è l'orticaria cronica o idiopatica, che non rappresenta una minaccia per la vita umana, ma può essere complicata dall'edema di Quincke o dallo shock anafilattico, che può essere fatale.

Pertanto, le persone che soffrono di una manifestazione cronica della patologia dovrebbero sempre avere attrezzature di emergenza con loro per fermare i sintomi forti.

Un terzo della popolazione mondiale è sensibile all'orticaria, ma va chiarito che ogni anno aumenta il numero di persone che soffrono di eruzioni cutanee di natura simile.

Lo sviluppo transitorio di una reazione allergica è facilitato da una maggiore sensibilità del corpo agli allergeni, causata da un deterioramento della situazione ambientale, malattie ereditarie, autoimmuni e altri fattori..

L'eruzione di ortica è una patologia difficile da diagnosticare. Prima di ascoltare una diagnosi di orticaria allergica, il paziente deve sottoporsi a una serie di procedure con le quali un allergologo, un dermatologo o un immunologo confermeranno la malattia.

Orticaria allergica acuta

Cause di orticaria

L'orticaria si manifesta più spesso nelle persone inclini ad altri sintomi allergici: naso che cola, congestione nasale senza secrezioni mucose, infiammazione allergica della mucosa nasale e congiuntiva oculare, asma bronchiale e altre numerose reazioni.

I principali fattori che influenzano l'aspetto dell'orticaria:

  • intolleranza individuale alle droghe,
  • polvere domestica,
  • piante altamente allergeniche,
  • esposizione ai raggi ultravioletti, calore, freddo,
  • reazione alle punture di insetti pungenti,
  • alimenti con un'alta concentrazione di allergeni (agrumi, cioccolato, miele, noci, caffè, alcool),
  • immunità indebolita a causa della SARS,
  • penetrazione di parassiti nel corpo.

Si noti che anche le malattie infettive endocrine, un grave stato psico-emotivo contribuiscono al verificarsi di orticaria allergica.

Quanto dura l'orticaria

Soprattutto spesso, le violazioni influenzano la ricaduta dell'eruzione cutanea idiopatica. Gli scienziati fino ad oggi non hanno studiato a fondo il rapporto tra malattie con eruzioni cutanee simili a un'ustione di ortica, quindi, con i sintomi dell'orticaria cronica, viene condotto un esame approfondito di una persona e si tenta di diagnosticare patologie nascoste e croniche.

Succede che il paziente si rivolga al medico con sintomi di orticaria pseudo-allergica. La sintomatologia di questa malattia è simile alle manifestazioni della vera orticaria, ma la malattia non colpisce gli organi del sistema immunitario, ma appare principalmente a causa dell'ipersensibilità all'istamina e ad altri composti organici..

Ogni ventesimo paziente dermatologo soffre di orticaria a causa di allergie alimentari e contatto con gli animali domestici, il resto ha una malattia della pelle di origine sconosciuta ed è piuttosto difficile identificare un allergene perché esami del sangue e test di scarificazione non forniscono informazioni sull'antigene.

Orticaria allergica nelle braccia

Tipi di orticaria

Una reazione allergica dal tipo di orticaria viene espressa in modo diverso a seconda dei fattori, pertanto si distingue la seguente classificazione:

  • Forte come l'ortica brucia fortemente la pelle, tali sono le manifestazioni del tipo acuto di orticaria. I sintomi continuano ad aumentare: a cominciare dalla sensazione di irritazione, prurito e bruciore della pelle, fino alla comparsa di vesciche e arrossamenti dell'epidermide. Le eruzioni cutanee possono essere diverse: piccole, solitarie con contorni chiaramente definiti o si fondono insieme, diventando enormi. In questo caso, il paziente può manifestare i seguenti sintomi: febbre, febbre e brividi. La forma acuta di orticaria viene diagnosticata nel 75% dei pazienti. La malattia non dura più di un mese e mezzo ed è caratterizzata dall'aspetto transitorio di macchie, vesciche, piccole e localizzate in alcune aree o che coprono tutto il corpo. A volte il paziente avverte disagio alle mucose, mentre si graffia, portando a gonfiore. L'eruzione allergica svanisce in media dopo 12 ore,
  • Un tipo di malattia ricorrente cronica in cui l'orticaria ritorna o scompare, mentre il processo potrebbe non arrestarsi per 3-5 anni. È possibile distinguere una forma persistente di orticaria con esacerbazioni periodiche, quando compaiono e scompaiono sintomi allergici e recidivanti, quando la malattia è accompagnata da lunghi periodi di remissione, e quindi arriva con rinnovato vigore. I sintomi della malattia non sono così evidenti, a volte l'orticaria è asintomatica, quindi una persona non consulta un medico in modo tempestivo e spesso deve chiamare un'ambulanza a causa della forte insorgenza dell'angioedema,
  • L'edema di Quincke è una forma acuta di patologia chiamata orticaria gigante. I sintomi sono improvvisi e rapidi: il prurito della pelle non si attenua, quindi appare il gonfiore delle mucose e (o) della pelle. L'area interessata di un'ombra biancastra o rosata dell'epidermide diventa densa, elastica. L'edema scompare dopo un paio d'ore o giorni. Chi soffre di allergie deve essere preparato per sintomi allergici simili, quindi dovresti sempre portare con te un antistaminico per evitare complicazioni o morte,
  • Ricorrente è caratterizzato dalla comparsa di vesciche in varie aree della pelle a diversi intervalli. Oltre alle neoplasie pruriginose sulla pelle, c'è una sensazione generale di benessere, febbre, mal di testa, muscoli, dolori articolari,
  • La forma pseudo-allergica agisce come una malattia di fondo e i sintomi dell'orticaria indicano problemi con il sistema digestivo. La pseudoallergia si forma con infiammazione della mucosa gastrica, fegato, malattie di natura infettiva, infestazioni parassitarie, intossicazioni. L'immunità non è coinvolta nelle allergie.
Tipi di orticaria allergica

Tipi di orticaria pseudoallergica

Diversi tipi di pseudoallergie sono condivisi:

  • l'eruzione meccanica si verifica a causa della pressione sulla pelle (abbigliamento, gioielli in metallo),
  • reazione atipica fredda a basse temperature,
  • ipersensibilità termica alle alte temperature,
  • aumento della sensibilizzazione solare alla luce solare diretta,
  • effetto acquagenico dell'intolleranza all'acqua.
  • emotivo è visto in depressioni, stress, shock, sentimenti, preoccupazioni. Oltre ai sintomi principali, la malattia è caratterizzata da un aumento della sudorazione e della termoregolazione.,
  • la pigmentazione provoca scolorimento o oscuramento delle aree interessate della pelle.
Foto di orticaria pseudoallergica

Sintomi di orticaria

Prestando attenzione alle varietà di orticaria allergica, la malattia si manifesta quasi sempre la stessa. I primi sintomi sono arrossamento della pelle e forte prurito e le macchie rosse possono essere localizzate simmetricamente o asimmetricamente, in tutto il corpo o solo in una determinata area (viso, gambe, braccia, collo).

Dopo alcuni minuti o ore, vengono aggiunte vesciche che non causano dolore, ma si fondono l'una con l'altra. A volte ce ne sono così tanti che influenzano l'intera superficie della pelle. Le eruzioni allergiche assomigliano maggiormente alle bruciature di ortica.

Nei casi più gravi, i sintomi sono possibili: attacchi di nausea, vomito, che indica irritazione della mucosa gastrointestinale. Parlando di complicazioni, crampi, dolori articolari, soffocamento, vertigini sono possibili. Se seguono sintomi allergici simili, è necessario consultare un medico.

Orticaria in tutto il corpo

Diagnosi di febbre di ortica

Prima di tutto, il medico raccoglie un'anamnesi dalle parole del paziente, chiede sintomi allergici, malattie croniche, malattie infiammatorie da cui il paziente si è recentemente ripreso, si chiede quali compresse abbia bevuto il paziente o lasci la solita area..

Un ruolo importante è svolto da un esame visivo della persona: il medico nota eruzioni allergiche pruriginose di colore rosso, con dimensioni e localizzazione diverse..

Inoltre, si raccomanda al paziente di eseguire un esame del sangue per l'immunoglobulina E, mentre non è necessario che il numero di eosinofili con orticaria sia fuori scala. Tuttavia, se i sintomi allergici persistono a lungo, c'è un leggero aumento dei granulociti eosinofili.

In caso di difficoltà nell'identificare l'orticaria allergica, vengono indirizzate ad altre procedure diagnostiche, inclusi test allergologici, escluse allergie alimentari, dermatite atopica e una reazione allergica a freddo, calore, ultravioletti, pressione.

Che aspetto ha un'orticaria allergica?

Al paziente viene assegnata una dieta, che prevede il mantenimento di un diario alimentare. Nelle note, il paziente descrive la dieta e quindi nota se ci sono stati sintomi allergici. Si consiglia di aderire a una dieta ipoallergenica per ridurre efficacemente il carico allergico sul corpo..

La diagnosi di orticaria pseudoallergica è dovuta all'influenza di un fattore provocatorio. Quindi, con manifestazioni allergiche solari, fredde, meccaniche, termiche e di altro tipo, viene utilizzato un dispositivo speciale per studiare le reazioni cutanee, il ghiaccio, l'influenza delle radiazioni ultraviolette e altri dispositivi.

Il risultato viene valutato in base al tipo di orticaria, al grado di danno allergico, ai sintomi. Se si verifica un'eruzione allergica o prurito nel sito dello studio, si ritiene che l'allergia sia stata riconosciuta.

Metodi per il trattamento dell'orticaria allergica

La cosa più importante nel trattamento è l'esclusione e l'eliminazione dell'allergene. Con la presenza di un fattore irritante nel sangue, i sintomi allergici non possono essere eliminati, quindi l'eruzione cutanea e il prurito dall'orticaria non scompaiono.

Vale la pena ricordare che potrebbe essere necessario trattare l'orticaria a lungo, usando sia farmaci per uso esterno che interno e medicina tradizionale.

Si consiglia di interrompere i sintomi dell'orticaria allergica nel primo stadio.

Per fare questo, devi:

  • eliminare l'allergene che ha causato sintomi patogeni. Se il farmaco ha funzionato come antigene, è necessario inserirlo nella blacklist in modo permanente.,
  • il gluconato di calcio per via endovenosa aiuterà ad alleviare il gonfiore,
  • iniziare a prendere antistaminici,
  • con frequenti ricadute di reazioni allergiche, l'autolinfocitoterapia è efficace nel ripristinare l'immunità con l'aiuto delle proprie cellule immunitarie.
Orticaria, recidiva cronica

Se l'orticaria appare a causa di un gran numero di fattori o è impossibile prevenire il contatto con un allergene, si raccomanda di assumere farmaci anti-allergici delle generazioni I-IV (Cetrin, Erius, Suprastin, Tavegil, Telfast).

Con sintomi inerenti a gravi manifestazioni allergiche, i farmaci ormonali vengono somministrati per via orale e locale (unguenti, creme, colliri) in parallelo.

Se si osservano sintomi di angioedema, è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza che una squadra di specialisti lascia all'istante.

Azioni dei medici:

  • Epinefrina per via sottocutanea, intramuscolare o endovenosa,
  • Prednisone per via endovenosa,
  • Tavegil o Suprastin per via intramuscolare.

Oltre alla medicina tradizionale, i guaritori tradizionali offrono di alleviare il prurito ed eliminare l'eruzione cutanea con decotti a base di erbe, infusi, impacchi. Ma è necessario ricordare che per la maggior parte delle fito-raccolte, i soggetti allergici sono ipersensibili, pertanto, il trattamento alternativo viene avviato con cautela e solo dopo aver consultato un allergologo o un dermatologo, altrimenti potrebbero verificarsi sintomi allergici dell'orticaria.

Per la massima efficacia e prevenzione dei sintomi dell'orticaria, viene prescritta una dieta, perché è noto che molti prodotti alimentari provocano reazioni allergiche.

Cause della comparsa di orticaria negli adulti, trattamento e misure preventive

Le principali cause dell'orticaria:

  • inquinamento ambientale;
  • malnutrizione;
  • non osservando la routine quotidiana.

Non pensare che una malattia come l'orticaria si manifesti solo a seguito di una reazione allergica: può anche avere un'origine tossica.

Esposizione agli allergeni

L'orticaria alimentare può comparire dopo aver mangiato allergeni noti come noci, latte, bacche rosse e frutta. In questo caso, il consiglio principale su come sbarazzarsi dell'orticaria sarà un rifiuto completo di questi alimenti. Inoltre, polline, lanugine, peli di animali possono agire come allergeni. In alcuni casi, una persona risponde ai farmaci. Può apparire orticaria.

Infezione batterica

Varie infezioni, malattie d'organo, tumori possono provocare un'orticaria ricorrente cronica. Per prevenire lo sviluppo della malattia, è necessario trattare la carie, la gastrite e le ulcere in modo tempestivo.

Preparazioni mediche

Una delle cause dell'orticaria negli adulti è la terapia. In questo caso, l'eruzione cutanea può apparire anche poche settimane dopo il trattamento. Lo sviluppo dell'orticaria è influenzato dai dipendenti del gruppo di farmaci:

  • penicilline;
  • polimixina;
  • tetracicline;
  • cefalosporine.

Gli alveari possono anche apparire da farmaci come l'aspirina e l'indometacina..

L'orticaria negli adulti può verificarsi a seguito dell'ingestione dell'allergene all'interno o dopo il contatto con esso. A volte la causa è lo stress meccanico..

Forma della malattia

Esistono diverse forme di malattia:

  • Acuto. I sintomi dell'orticaria in questo caso compaiono bruscamente e durano non più di 45 giorni.
  • cronico I sintomi dell'orticaria si verificano periodicamente. Ci sono esacerbazioni e fasi di remissione. Una forma cronica della malattia viene diagnosticata se l'orticaria non scompare per molto tempo..
  • Ricorrente cronica. In questo caso, un'allergia sotto forma di orticaria si verifica a causa di una malattia latente. I sintomi di tale orticaria negli adulti sono mal di testa, febbre, problemi di sonno, dolore spiacevole alle articolazioni.
  • Forma idiopatica cronica di orticaria. Appare a causa di disturbi autoimmuni. Il corpo inizia a percepire i propri tessuti come ostili..
  • Orticaria gigante La pelle diventa pallida o rosa. Appare edema angioneurotico. L'orticaria gigante può persistere per diversi giorni.

Eruzioni cutanee nel luogo di localizzazione

L'orticaria acuta e le sue altre specie possono manifestarsi in qualsiasi parte del corpo. Molto spesso, colpisce gli arti e il dorso di una persona. Con allergie alimentari, possono comparire eruzioni cutanee sul viso. Labbra, palpebre e gola gonfie.

Tipi di malattia

Esistono vari tipi di orticaria. In alcuni casi, la malattia si sviluppa a causa di disturbi del sistema immunitario, mentre in altri, il cibo o i farmaci la influenzano. Inoltre, l'orticaria negli adulti può svilupparsi sotto l'influenza di fattori fisici come sole, freddo, acqua e molto altro..

Allergico

Una reazione allergica che ricorda l'orticaria può verificarsi dopo l'assunzione del medicinale, il cibo o l'uso di cosmetici. Ha una forma acuta. Il più delle volte colpisce le persone con ereditarietà allergica. I test allergologici sono positivi, il trattamento tempestivo dà un effetto positivo.

Il trattamento dell'orticaria allergica prevede l'uso di antistaminici di 2a e 3a generazione. Danno un risultato debole solo in forma cronica. In questo caso, l'orticaria allergica deve essere trattata con uno stabilizzatore di membrane basofile e antagonisti del calcio.

L'orticaria allergica negli adulti è estremamente rara.

Cibo

Il cibo in questo caso provoca manifestazioni acute della malattia. Se non segui una dieta ipoallergenica con orticaria, questo può portare ad esacerbazione. Vale la pena notare che il cibo non provoca una forma cronica della malattia, il corpo reagisce ad essi ogni volta in modo acuto.

C'è un'opinione secondo cui l'orticaria viene tradita da madre a figlio, ma in realtà non è così..

dermografico

L'orticaria dermatografica si forma a causa di effetti meccanici sulla pelle. Inizialmente, una persona avverte prurito nel sito della lesione, dopo di che appare l'edema. L'orticaria dermatografica si verifica rapidamente e scompare dopo breve tempo. Fondamentalmente, non richiede trattamento. Nei casi più gravi di orticaria dermografica, durante la terapia vengono utilizzati antistaminici.

I medici hanno notato che a volte la causa dell'orticaria dermografica è lo stress, i disturbi endocrini e le malattie virali..

L'orticaria dermografica ha un tipo lineare di eruzione cutanea. Spesso si verifica a causa dello sfregamento del collo con un colletto della camicia o una cintura troppo stretta. Il punto di vista del dermografismo immediato e ritardato è condiviso. Nel primo caso, le vesciche compaiono immediatamente, nel secondo - dopo un'irritazione cutanea prolungata.

L'orticaria dermatografica può anche prudere. Il prurito diventa particolarmente grave di notte..

psicogeno

Appare a causa della stimolazione delle fibre nervose. Tale orticaria può essere causata da sudore, febbre, bagno caldo, stress psicologico e stress. L'orticaria psicogena negli adulti sembra un'eruzione cutanea di piccoli punti sul corpo.

papular

L'orticaria papulare appare dopo le punture di insetti. Si manifesta sotto forma di noduli - papule. L'orticaria papulare sul corpo dovrebbe essere allarmante, poiché esiste un'alta probabilità di sviluppare l'edema di Quincke.

Medicinale

L'orticaria dopo gli antibiotici si verifica a causa di un sovradosaggio o una combinazione di più farmaci contemporaneamente. L'orticaria medicinale può anche verificarsi a causa dell'uso simultaneo di bevande alcoliche e farmaci. Aumento del rischio di sviluppare la malattia: metabolismo lento, insufficienza renale ed epatica.

idiopatica

L'orticaria idiopatica si verifica spesso senza motivo apparente. Si chiama anche cronico..

L'orticaria idiopatica non scompare per 6 mesi. Questa è la malattia della pelle più comune. La sua forma cronica può durare fino a 5 anni..

L'orticaria idiopatica si manifesta in vesciche di varie forme. In una forma acuta, l'eruzione cutanea è più abbondante che in una cronica. Nel periodo di esacerbazione, l'orticaria idiopatica si manifesta come un leggero aumento della temperatura. Possono comparire debolezza, nausea e disturbi alle feci. L'orticaria idiopatica è complicata dalla pigmentazione e dall'ispessimento della pelle.

Freddo

Si verifica dopo l'esposizione a basse temperature. Si manifesta dopo alcuni minuti di essere al freddo o in acqua fredda. Può verificarsi anche dopo aver bevuto una bevanda ghiacciata. Si manifesta con un'eruzione cutanea, arrossamento e prurito. Quando una persona si riscalda di nuovo, i sintomi scompaiono.

La gravità della malattia dipende dall'immunità umana..

Termico

Si sviluppa a causa della prolungata esposizione alle alte temperature sul corpo. Un'eruzione cutanea con orticaria si verifica dopo 4 ore. Inoltre, una persona può sperimentare debolezza, mal di testa. È preoccupato per le vertigini e la nausea..

Solare

L'orticaria solare si manifesta in eruzioni cutanee in varie parti del corpo. Può causare disturbi del ritmo cardiaco. La prima cosa da fare con le allergie al sole è andare all'ombra.

Una lunga esposizione al sole può provocare shock anafilattici..

I segni delle allergie solari negli adulti sono eruzioni cutanee e vesciche. Più spesso colpisce le donne. Le eruzioni cutanee compaiono dopo 15 minuti alla luce solare diretta.

vibrazione

In questo caso, la malattia può essere sia ereditaria che acquisita. Formata a seguito del decadimento dei mastociti. Le eruzioni cutanee compaiono un paio d'ore dopo l'esposizione alle vibrazioni e possono persistere per tutto il giorno.

Meccanico

L'orticaria meccanica si verifica quando un allergene colpisce la pelle. Anche l'attrito o la compressione possono essere irritanti..

Gli alveari meccanici possono anche essere bianchi. Rimangono strisce bianche.

Come curare l'orticaria in questo caso? Non devi fare nulla; nel tempo passa da solo. Le compresse negli adulti dell'orticaria sono utilizzate solo in casi gravi. Quando si fornisce il pronto soccorso, è necessario collegare un cubetto di ghiaccio o un decotto di camomilla. Se l'orticaria non scompare per molto tempo, è necessario chiamare un'ambulanza.

Tale orticaria negli adulti non è contagiosa.

generalizzato

L'orticaria generalizzata è pericolosa perché può provocare l'edema di Quincke. Può apparire come una malattia indipendente o essere un sintomo di una malattia. L'orticaria generalizzata si forma a causa di reazioni a cibi, droghe, punture di insetti e molti altri fattori..

Nel 75% dei casi, l'orticaria generalizzata procede in forma acuta. La sua durata è di un mese e mezzo.

Adrenergici

Le eruzioni cutanee compaiono sul corpo umano dopo aver sperimentato lo stress. L'adrenalina viene rilasciata nel corpo, che provoca lo sviluppo di sintomi di una reazione allergica. Forma specifica di papule sul corpo. Hanno un bordo bianco attorno al bordo. Questa malattia è estremamente rara..

Come trattare l'orticaria in questo caso, solo un medico lo dirà.

autoimmune

L'orticaria autoimmune si verifica spesso nelle persone con malattia della tiroide. Il corpo percepisce le sue cellule come estranei e inizia ad attaccarle. L'uso di antistaminici ha un effetto debole.

L'orticaria autoimmune è caratterizzata da un decorso più grave e più lungo.

L'orticaria autoimmune si manifesta in vesciche che possono fondersi. Fattori alimentari, fisici e psicogeni possono provocare complicazioni..

Contatto

L'orticaria da contatto si verifica dopo il contatto con un allergene. Ha caratteristiche eruzioni cutanee ed prurito..

Almeno il 20% della popolazione ha manifestato questa malattia. L'orticaria da contatto viene facilmente diagnosticata e trattata.

L'orticaria da contatto ha diverse fasi del corso. Prima appare un'eruzione cutanea, quindi gonfiore. Nel tempo, si verifica una complicazione sotto forma di asma e reazione anafilattica.

L'orticaria da contatto può apparire a causa di una varietà di fattori.

aquagenic

Specie estremamente rare. Si verifica dopo il contatto con l'acqua. Con questa patologia, gli allergeni sono minerali disciolti nell'acqua. La malattia si manifesta in eruzioni cutanee sotto forma di piccole vescicole. Puoi scoprire come trattare l'orticaria con un allergologo.

colinergica

L'orticaria colinergica si verifica a causa del rilascio di neurotrasmettitori. In questo caso, si osserva una dispersione di bolle rosa in tutto il corpo. Di solito compaiono dopo aver visitato il bagno, grande sforzo fisico e stress. La persona ha inoltre problemi respiratori, debolezza. L'orticaria colinergica di solito si manifesta come un'eruzione cutanea sul collo, sul torace e sulle braccia. I sintomi possono persistere fino a diverse ore..

Molto spesso, l'orticaria colinergica si verifica nelle persone con una predisposizione alle allergie. Accompagna gastrite, epatite e altre malattie del tratto gastrointestinale (GIT). Poiché l'orticaria colinergica può essere osservata in più membri della famiglia contemporaneamente, i medici sospettavano la natura genetica della malattia.

L'orticaria colinergica colpisce principalmente i giovani di età compresa tra 15 e 25 anni.

mastocitosi

Uno dei tipi di mastocitosi è l'orticaria pigmentata. Si verifica più spesso nei bambini e ha una prognosi favorevole. Negli adulti, l'orticaria pigmentata può durare per anni.

L'orticaria del pigmento appare a causa delle funzioni protettive dei mastociti. Si accumulano nel corpo, causando un'eruzione cutanea. L'orticaria del pigmento si manifesta in un'eruzione di colore rosso-marrone.

Orticaria da pigmento dovuta all'esposizione a fattori sia immuni che non immuni. Il corpo può rispondere a spremitura, stress o cambiamenti climatici..

Ricorrente

L'orticaria ricorrente si manifesta in vesciche rosa-rosse e prurito. Un'eruzione cutanea appare rapidamente e presto scompare. Ma sorge costantemente, il che porta all'esaurimento della persona e all'insonnia.

Orticaria recidivante accompagnata da perdita di appetito e febbre.

Negli adulti, l'orticaria ricorrente si verifica a causa di una predisposizione ereditaria. È diviso in due tipi principali: allergico e pseudo-allergico.

Diagnosi di un disturbo negli adulti

Poiché ci sono molti tipi di orticaria, questo rende difficile la diagnosi della malattia. Pertanto, è necessario condurre vari studi. La diagnosi di orticaria comprende:

  • Analisi generale di urina e sangue. Aiuta a determinare la gravità della malattia..
  • Chimica del sangue. Mostra quali organi sono coinvolti nel processo..

Prima di trattare l'orticaria, vengono inoltre prescritti test per gli ormoni tiroidei. Vengono controllate le feci per la disbiosi e i parassiti, il sangue viene esaminato per le infezioni. Vengono raccolti raccolti del naso e della gola, vengono eseguiti test reumatici.

La diagnosi di orticaria comprende anche l'ecografia delle articolazioni e della ghiandola tiroidea.

Quanto dura la malattia?

E quanto dura l'orticaria negli adulti? Può variare da un paio di giorni a diversi anni. Il tempo impiegato da un orticaria per passare in un adulto è influenzato dal suo tipo di pelle e immunità..

L'orticaria acuta scompare più spesso in un paio di giorni. Se l'eruzione cutanea è stata innescata da un allergene alimentare, rimuoverlo dalla dieta farà scomparire l'eruzione cutanea dopo alcune ore.

Trattamento di orticaria negli adulti

Il trattamento per qualsiasi tipo di orticaria negli adulti inizia con l'esclusione del contatto con l'allergene. Non viene rimosso solo dalla persona, ma anche l'antigene viene rimosso dal corpo. Lo stomaco e il naso del paziente vengono lavati, la soluzione salina viene instillata negli occhi, si consiglia di fare una doccia.

Al fine di curare l'orticaria una volta per tutte, viene utilizzata la terapia ASIT. Con questa tecnica, al paziente viene gradualmente iniettato un allergene. Quindi il corpo si abitua e col tempo smette di rispondere.

Inoltre, negli adulti, l'orticaria è trattata con farmaci e rimedi popolari. Aiutano a rimuovere rapidamente i sintomi spiacevoli..

Il trattamento dell'orticaria colinergica in un ospedale è necessario per l'edema alla gola, l'esfoliazione del derma superiore.

Primo soccorso

Quando si fornisce il primo soccorso per l'orticaria, è necessario applicare unguenti antistaminici sulla pelle. Ciò ridurrà il prurito. Non vale la pena pettinare le vesciche, poiché ciò comporterà dolore.

Le cure di emergenza per l'orticaria sono necessarie in caso di sviluppo dell'edema di Quincke, quando una persona inizia a gonfiarsi la gola e non ha nulla da respirare.

Terapia farmacologica

Di solito iniziano a trattare l'orticaria:

  • Antistaminici. Aiutano ad alleviare il prurito..
  • Immunosoppressori. Ridurre la risposta immunitaria a un allergene.
  • Glucocorticoidi. Questi farmaci ormonali alleviano i sintomi dell'orticaria negli adulti..
  • immunoglobuline.

Nel trattamento dell'orticaria cronica, può essere utilizzata la plasmaferesi. Con il suo aiuto, il sangue viene purificato da antigeni e anticorpi.

Il trattamento dell'orticaria viene effettuato principalmente utilizzando antistaminici di 1a e 2a generazione. Assicurati di prestare attenzione alla gravità della malattia. In una forma complessa, vengono prescritti glucocorticosteroidi. Il prednisolone con orticaria dà un buon risultato..

Nella forma cronica, il trattamento dell'orticaria richiede alte dosi di antistaminici di 2 generazioni. Il dosaggio dei farmaci è prescritto dal medico. Le pillole di orticaria possono alleviare il prurito da 10 a 24 ore.

Viene anche usato un unguento per orticaria. Fenistil, Gistan, idrocortisone, Advantan di solito usati. Un rimedio cremoso per l'orticaria si adatta perfettamente alla pelle, viene lentamente assorbito, calmandolo gradualmente.

Importante da ricordare! Il medicinale per l'orticaria porterà solo un effetto temporaneo, puoi liberartene per sempre solo eliminando l'allergene dalla tua vita.

Inoltre, nel trattamento dell'orticaria negli adulti, viene utilizzata Suprastin. Per regolare la pressione, le soluzioni saline vengono somministrate per via endovenosa; se si verificano convulsioni, viene utilizzato Diazepam o Relanium..

Medicina tradizionale

Il trattamento dell'orticaria a casa include l'uso di rimedi popolari. Un buon risultato è dato dai decotti di ortiche, radice di calamo, infusi di erbe.

È importante ricordare che il trattamento con rimedi popolari per l'orticaria deve essere coordinato con il medico.

I rimedi popolari possono essere usati come pronto soccorso per l'orticaria. Non saranno in grado di sbarazzarsi completamente della malattia. Ad esempio, i bagni con sale marino aiuteranno ad alleviare il prurito per un po '. Successivamente, un po 'di cosmetico inodore dovrebbe essere applicato sul corpo. Creerà una barriera grassa e lenirà il prurito..

Funzionalità di potenza

L'orticaria acuta viene trattata mediante aggiustamento dietetico. La dieta per l'orticaria include l'uso di soli prodotti autorizzati. Il medico prescrive una dieta ipoallergenica per l'orticaria negli adulti.

Di solito, il cibo per l'orticaria negli adulti include:

  • tutti i tipi di cereali, tranne la semola;
  • prodotti lattiero-caseari naturali;
  • verdure, mele verdi e pere;
  • pane integrale;
  • carne dietetica.

Questi sono i prodotti che possono mangiare con l'orticaria, il resto dovrebbe essere scartato..

Le malattie della pelle sono pericolose durante la gravidanza?

L'orticaria durante la gravidanza si verifica abbastanza spesso. Soprattutto se la futura mamma ha una predisposizione ereditaria. L'orticaria nelle donne in gravidanza non danneggia il bambino e la madre, ma può causare gravi inconvenienti.

Durante la gravidanza, l'orticaria può essere una reazione a cosmetici, cibo o sostanze chimiche. Poiché la futura madre ha un livello aumentato di estrogeni nel corpo, l'allergia è più aggressiva.

Un medico è coinvolto nel trattamento dell'orticaria nelle donne in gravidanza. È vietato assumere droghe da soli.

Si consiglia alle donne in gravidanza di rivedere la nutrizione per l'orticaria. Dovrebbero essere consumati solo alimenti consentiti. Se non segui una dieta con orticaria, può trasferirsi in una forma cronica, che non può essere superata prima della nascita.

Misure preventive

Per non trattare successivamente l'orticaria allergica, è necessario escludere il contatto con l'allergene sospetto. I medici raccomandano di eliminare gli alimenti che possono scatenare una reazione allergica crociata. L'elenco comprende cereali, frutti di mare e frutti di bosco..

È anche necessario trattare le malattie gastrointestinali in tempo. Uno dei motivi per cui c'è una reazione sotto forma di orticaria è la costipazione e l'allentamento delle feci. Gli alveari possono anche apparire da antibiotici. Pertanto, in nessun caso dovresti superare il loro dosaggio.

A volte l'aspetto dell'orticaria è influenzato dagli psicosomatici, quindi è importante evitare lo stress di altre esperienze. Se c'è maggiore emotività, dovresti consultare un medico.

Domande frequenti

Un conflitto di rhesus nelle donne in gravidanza può provocare orticaria?

Sì. Ciò riduce l'immunità della madre. Se viene rilevata un'orticaria allergica acuta, consultare un medico. Potrebbe essere responsabile dello sviluppo della rosolia o di altre malattie dermatologiche nel feto.

L'orticaria è contagiosa?

Molte persone sono interessate a indulgere o meno nell'orticaria, perché oggi è una malattia abbastanza comune. Questa patologia non è infettiva. L'orticaria non viene trasmessa da persona a persona anche a stretto contatto.

Nei casi in cui una reazione allergica è causata da un'infezione, un'altra persona può essere infettata. Può sembrare che l'orticaria sia stata trasmessa a un altro, poiché compaiono sintomi simili. In effetti, l'orticaria non è contagiosa. Le eruzioni cutanee in questo caso sono sintomi della malattia, non una reazione allergica..

Alcune persone pensano che l'orticaria sia contagiosa in gravidanza. Ma questa è anche un'opinione errata, dal momento che una reazione allergica non viene trasmessa dalla madre al feto.

Cosa posso mangiare con l'orticaria?

Con gli alveari, gli adulti possono mangiare cibi senza coloranti e conservanti, burro, yogurt, kefir, formaggio, carne bollita. Tonno, crauti, spezie vietati.

È possibile nuotare con eruzioni cutanee?

L'orticaria acuta e le sue altre specie non sono un ostacolo al nuoto. Devono essere seguite solo le seguenti regole:

  1. L'acqua dovrebbe essere calda, ma non calda. L'alta temperatura aumenterà l'eruzione cutanea..
  2. Durante il bagno, utilizzare solo spugne di schiuma morbida..
  3. I detergenti utilizzati devono essere privi di aromi e altri prodotti chimici..
  4. L'orticaria acuta presenta sintomi abbastanza vividi, quindi il bagno dovrebbe essere preso non più di 5 minuti. In altri casi, circa 15 possono essere in acqua..
  5. Dopo il bagno, utilizzare solo asciugamani morbidi..

È vietato fare il bagno in presenza di ulcere. In questo caso, puoi usare solo una doccia veloce..

È possibile curare una malattia senza l'aiuto di specialisti?

È possibile sbarazzarsi di orticaria a casa solo con uno stadio lieve della malattia. In altri casi, è necessaria una consulenza specialistica. Solo lui sa come curare l'orticaria negli adulti e prescriverà i farmaci necessari.