C'è un'allergia alle sfingi

Analisi

Spesso le persone ottengono questa razza di gatti proprio a causa della mancanza di peli, che provoca una reazione allergica in molti. Ma anche quelli che decidono di fare un amico calvo così insolito possono essere allergici alle sfingi.

Nella maggior parte dei casi, si verifica una reazione allergica negli animali, indipendentemente dalla presenza di lana su di esso. Un allergene può essere trovato in una sostanza che si trova nella pelle delle sfingi. Nel mondo moderno, circa il 12% delle persone soffre di attacchi allergici, di cui il 4% è ipersensibile agli allergeni più conosciuti..

Esiste un'allergia alle sfingi e come si manifesta

La pelle dei gatti, come la saliva, contiene proteine ​​che possono provocare un attacco allergico. L'epidermide di un organismo vivente è soggetta a un rinnovamento regolare, che porta alla perdita di particelle di tessuto morto.

Non fidarti dei numerosi forum, perché semplicemente non esistono animali ipoallergenici.

Con un'immunità debole in una persona con un'allergia alle sfingi, compaiono prurito ed eruzioni cutanee. L'ipersensibilità alle sostanze nocive appare che può entrare nel corpo umano in molti modi. Sfortunatamente, il rischio di allergia a un gatto sphynx nei bambini piccoli è troppo alto, quindi non molti genitori scelgono questa razza come animale domestico.

Rappresentanti di questo tipo sono:

  • Sfinge del Don.
  • Sfinge canadese.

Entrambe le razze sono state allevate all'incirca nello stesso momento, ma in diversi paesi. Don in Russia e canadese in Canada. Entrambe le varietà sono completamente prive di lana, tuttavia, in alcuni casi, è possibile trovare diversi peli sul corpo calvo. Esiste un'allergia alle sfingi in base ai sintomi iniziali che si sono manifestati a causa di una reazione allergica.

Prima di iniziare il trattamento o la profilassi, è necessario assicurarsi che vi sia un'allergia specifica per l'animale e non polvere nella stanza o sui mobili. Per fare questo, è sufficiente mettere la sfinge sul ginocchio a una persona allergica e attendere una reazione rapida. Se sei allergico alla sfinge, dopo un paio di minuti inizieranno a comparire i primi segni della malattia.

I sintomi principali sono:

  • la comparsa di un'eruzione cutanea, che ricorda vagamente la dermatite o l'orticaria, che sarà accompagnata da un forte prurito;
  • le allergie ai gatti provocano spesso broncospasmo e naso che cola;
  • tosse secca e prolungata;
  • gonfiore della faringe, passaggi nasali e starnuti costanti.

Se si è verificata una reazione simile, l'allergene che ha scatenato l'attacco deve essere completamente eliminato. Puoi pulire la polvere, lavare i pavimenti, ma è sempre difficile dare il tuo migliore amico nelle mani sbagliate. Una situazione simile può essere evitata facendo gli sforzi necessari. Per correggere la situazione è necessario:

  • fai il bagno al tuo animale domestico almeno tre volte a settimana usando shampoo speciali che aiutano a rimuovere con cura le particelle di pelle morta;
  • la presenza di un buon aspirapolvere che consentirà una pulizia profonda di qualsiasi superficie;
  • lavare i vestiti più spesso, riporli in sacchetti sigillati e non appendere in casa;
  • sostituire tutti i rivestimenti in tessuto con similpelle, che è molto più facile da lavare;
  • la cura principale dovrebbe essere presa da quel membro della famiglia che non risulta allergico a questa specie di animali domestici;
  • il gatto non dovrebbe vivere e dormire nella stessa stanza di una persona allergica;
  • la pulizia a umido dovrebbe diventare predominante;
  • dovresti abbandonare completamente il tappeto, che è difficile da pulire dalle particelle di pelle morta.

Cosa fare con le allergie

Per cominciare, dovresti tenere la persona lontana dall'allergene il più possibile. Se si verifica un'allergia a contatto con un gatto, è necessario lavare a fondo tutte le aree con cui l'animale è entrato in contatto. Se il prurito è abbastanza forte, dovresti assumere uno dei farmaci specializzati.

Può verificarsi gonfiore delle vie aeree, quindi chiamare immediatamente un medico in grado di prevenire lo shock anafilattico.

Raccomandazioni per l'acquisizione di sfingi per chi soffre di allergie:

  • È meglio dare la preferenza al gentil sesso e ottenere un gatto.
  • L'animale si impegnerà a trascorrere più tempo possibile con il proprietario, quindi è necessario acquistare coperture protettive per cuscini e materassi.
  • Ridurre i tempi di contatto diretto. Ma le allergie alle sfingi si verificano nei bambini piccoli, che trovano difficile spiegare la necessità di tali misure di sicurezza. In questo caso, invita il bambino a giocare a distanza con l'animale usando i giocattoli.
  • In tutte le stanze si consiglia di installare ionizzatori e umidificatori. Migliore è il dispositivo, minore è il rischio delle conseguenze della stretta residenza dell'animale domestico.
  • L'animale dovrebbe avere un colore chiaro. Ciò è dovuto al fatto che la maggior parte degli esperimenti ha dimostrato che sono meno pericolosi per chi soffre di allergie rispetto a quelli scuri..

Nota. È meglio castrare tali razze, poiché solo in questo modo è possibile evitare la maggior parte degli allergeni che producono. Dopo tale operazione, la produzione di gatti arresta l'ormone, che è responsabile dell'odore specifico che attira il sesso opposto.

Allergia dei bambini alle sfingi

Molti genitori prima di acquistare un simile animale domestico fanno una domanda molto ovvia: c'è un'allergia alle sfingi nei bambini? Sfortunatamente, gli allergeni sono ovunque e queste simpatiche creature non fanno eccezione. I primi segni della malattia possono verificarsi dopo il primo contatto o forse dopo qualche tempo. In ogni caso, si manifesterà come ipersensibilità a qualsiasi allergene. I sintomi includono mancanza di respiro, diarrea e arrossamento della pelle. Se un bambino risponde a un allergene durante l'infanzia, molto probabilmente questa allergia rimarrà con lui per tutta la vita.

Cause di allergia alla Sfinge

Molte persone non possono immaginare una casa accogliente senza la presenza di un animale domestico, prendersi cura di ciò che è divertente ed è una sorta di rilassamento dalla routine quotidiana. I gatti sono particolarmente popolari perché sono facili da tenere anche in un piccolo appartamento. Ci sono molte razze e, se lo si desidera, tutti saranno in grado di raccogliere un amico mormorio a proprio piacimento se la sensibilità individuale non interferisce. Per evitare reazioni, alcuni pazienti prestano attenzione agli animali con un pelo minimo, ma questo approccio non è sempre efficace. Vediamo insieme se c'è un'allergia ai gatti calvi, per quale motivo si verifica.

Potrebbe esserci un'allergia alle sfingi

Questa razza di animali domestici è spesso percepita come ipoallergenica a causa della mancanza di peli lunghi e soffici. In una certa misura, questa funzione aiuta davvero a ridurre la frequenza delle reazioni dell'animale, è più facile fare il bagno, non tollera polvere, pulci e zecche. Tuttavia, i sintomi di allergia possono essere dovuti al contatto:

  • con saliva;
  • con le feci;
  • con l'urina;
  • con secrezioni di ghiandole;
  • con particelle di pelle.

Tutti questi ambienti hanno un certo potenziale allergico e possono causare manifestazioni sia lievi che gravi in ​​una persona sensibile. Gli allergeni si accumulano nelle abitazioni, quindi il paziente li incontra, anche se evita il contatto diretto con l'animale.

Le ragioni

Un'allergia alle sfingi è dovuta al fatto che nella secrezione delle ghiandole salivari, delle feci e delle urine, nonché sui peli (come lecca il gatto), sono presenti speciali particelle proteiche (proteine) che provocano lo sviluppo dell'intolleranza individuale. Quando ingerito, il sistema immunitario li percepisce come una minaccia e innesca una cascata di reazioni durante le quali viene rilasciata una varietà di sostanze biologicamente attive, in particolare l'istamina, che è responsabile della comparsa di edema, disturbi respiratori e altri effetti avversi..

Inoltre, ci sono diverse caratteristiche importanti:

  • l'allergenicità della saliva e di altri provocatori aumenta man mano che l'animale cresce e i gattini non possono causare alcun sintomo;
  • a causa della castrazione, il rischio di una reazione diminuisce, ma non scompare completamente;
  • il bagno regolare aiuta a ridurre la probabilità di sviluppare la sensibilità, in quanto vi è una rimozione meccanica degli allergeni.

Ogni gatto sphynx emette una proteina specifica, quindi anche animali dello stesso sesso ed età che sono identici nell'aspetto possono causare reazioni diverse o non provocarli affatto.

Dovresti sapere che non sempre i sintomi sono causati dal contatto con l'animale, ci sono altre possibili spiegazioni:

  1. Reazione al cibo, lettiera per gatti.
  2. Intolleranza ai cosmetici per animali (ad esempio shampoo da bagno).
  3. Allergia a polvere, polline, muffa che si deposita sulla pelle.
  4. Sensibilità agli insetti (in particolare alle pulci) e ai loro morsi.

Per questo motivo, è necessario eseguire una diagnosi approfondita e non avere fretta di sbarazzarsi dell'animale, è probabile che non sia stato lui a diventare il colpevole del deterioramento.

Sintomi

Le manifestazioni di sensibilità alle sfingi possono essere abbastanza diverse, derivano dalla pelle, dal tratto respiratorio, dagli occhi. In questo caso, i sintomi ripetono il quadro clinico di qualsiasi altra forma di allergia (ad esempio intolleranza alimentare), il che rende difficile stabilire una diagnosi.

La pelle cambia

Possono verificarsi lesioni della pelle associate a una risposta immunitaria ai gatti glabri:

La posizione dei segni patologici è spesso limitata al luogo di contatto con l'animale. Tuttavia, in alcune persone, le eruzioni cutanee compaiono su diverse parti della pelle e possono persino coprire l'intero corpo. Il prurito non è sempre pronunciato, combinato con una sensazione di secchezza e desquamazione. Se è troppo forte, si possono vedere tracce di graffi. L'edema è più caratteristico delle mucose, così come le labbra, le guance e le palpebre, aumentano di dimensioni, diventano densi al tatto.

Sintomi catarrali

Questo è un insieme di disturbi degli organi respiratori e degli occhi, che includono:

  1. Naso che cola (secrezione di muco liquido, congestione nasale, starnuti).
  2. Tosse (è parossistica, accompagnata da una leggera scarica di espettorato vitreo o rimane completamente secca).
  3. Mancanza di respiro (associata a gonfiore delle mucose e alterata pervietà delle vie respiratorie, aumenta con il restringimento del lume).
  4. Congiuntivite (arrossamento degli occhi, decorso abbondante di liquido lacrimale, fotofobia).

Se una persona starnutisce e tossisce in presenza di un gatto senza peli, diventa difficile respirare, dovrebbe sospettare lo sviluppo della sensibilità e iniziare il trattamento il prima possibile. Tutti questi sintomi non sono affatto innocui e se non si fa nulla, i successivi episodi della reazione possono essere molto più difficili..

Un'allergia alle sfingi è potenzialmente letale? Sfortunatamente, condizioni come l'edema di Quincke (se localizzato nella laringe provoca soffocamento) e shock anafilattico (accompagnato da un forte calo della pressione sanguigna, una grave violazione delle funzioni dell'intero organismo) non possono essere esclusi dall'elenco delle manifestazioni. Tuttavia, il che è abbastanza rassicurante, tali effetti sono molto rari..

Funzionalità nei bambini

La reazione in un bambino ha significative somiglianze con quella in un adulto, ma ci sono ancora sfumature:

  • rischio di decorso grave nei bambini piccoli;
  • tendenza a sviluppare orticaria, broncospasmo;
  • la probabilità di sensibilità "eccessiva".

È molto più difficile per i piccoli pazienti tollerare le allergie, ad esempio, anche un leggero gonfiore con un naso che cola blocca completamente la respirazione attraverso il naso.

Un bambino con la bocca costantemente aperta non può dormire e mangiare normalmente, asciuga rapidamente la mucosa della bocca e della faringe, aumentando il rischio di infezione. È anche molto più comune che negli adulti:

  1. L'aspetto in tutto il corpo di vesciche di varie dimensioni, che si fondono in singoli fuochi e prurito gravemente (orticaria).
  2. Mancanza di respiro con difficoltà a espirare e respiro sibilante, tosse parossistica (accompagnare lo sviluppo dello spasmo nella regione bronchiale).

L'allergia alle sfingi nei bambini a volte si manifesta anche con l'edema di Quincke, che, a seconda della posizione, provoca:

  • disturbi respiratori;
  • dolore addominale;
  • difficoltà a urinare, ecc..

Le condizioni descritte possono essere combinate con un aumento della temperatura corporea (febbre di ortica), debolezza generale, ansia. Con il broncospasmo si sviluppa insufficienza respiratoria, poiché la quantità necessaria di aria non entra nei polmoni.

Diagnostica

Per scoprire se c'è sensibilità ai gatti senza peli, vengono utilizzati diversi metodi:

Permette di chiarire la natura e il tempo dello sviluppo dei sintomi, il ruolo del contatto con l'animale nell'avvio di segni patologici.

Il medico valuta i cambiamenti nella pelle e nelle mucose, nota il tipo di respiro corto, le caratteristiche della tosse e altre importanti sfumature.

Questi sono test di laboratorio e test cutanei. Nel primo caso, il sangue viene prelevato dal paziente, in cui viene calcolata la percentuale di cellule (in caso di allergie, gli eosinofili sono significativi, prima di tutto) e viene determinata anche la presenza di anticorpi specifici della classe IgE. Il secondo metodo prevede l'applicazione di sostanze provocatorie sulla superficie della pelle e la valutazione della reazione al contatto con esse.

Va notato che i metodi più accessibili per rilevare la sensibilità alla lana, pertanto, l'algoritmo di esame dovrebbe essere pianificato da un medico che è a conoscenza del contenuto informativo di ciascun test. Altrimenti, anche i test costosi possono essere inutili, perché stiamo parlando di una razza speciale di gatti.

Trattamento

Viene effettuato sotto la supervisione di un allergologo. Poiché le sfingi sono animali sensibili, se necessario è coinvolto un veterinario (se è necessario sostituire i mangimi o i prodotti per la cura).

Tale trattamento viene utilizzato come:

Metodi di eliminazione

La soluzione più semplice ed efficace è quella di interrompere qualsiasi contatto con la sfinge. Tuttavia, in pratica è difficile rendersi conto, poiché i proprietari sono attaccati all'animale, non hanno la capacità e / o il desiderio di cercare una nuova casa per esso. In questo caso, saranno utili misure che comportano la massima limitazione del contatto con allergeni:

  1. Frequente pulizia a umido nella stanza in cui vive il gatto.
  2. Esecuzione di procedure igieniche per l'animale solo con guanti.
  3. Rifiuto dal sonno articolare (le squame della pelle e la saliva possono rimanere a letto).
  4. Lavarsi le mani dopo aver giocato con la Sfinge.

È meglio rimuovere pesanti tende, numerosi giornali e libri, tappeti soffici sono depositi di polvere che rimane sulla pelle del gatto. È inoltre necessario assicurarsi che la casa non abbia insetti, pulci e zecche che parassitano su un animale domestico, sono estremamente pericolosi per le persone allergiche. Modo possibile per alleviare la condizione di sostituzione dell'alimentazione, riempimento vassoio.

Il bagno frequente della sfinge aumenta il rischio di sviluppare una reazione allergica a causa dell'asciugatura della pelle.

Il gatto deve essere lavato delicatamente con acqua, utilizzando prodotti per l'igiene selezionati dal veterinario, altrimenti il ​​peeling è possibile non solo rende l'animale domestico a disagio, ma aumenta anche la sua allergenicità a causa del rifiuto di più squame.

Antistaminici

Sarà necessario se la reazione è stata presa di sorpresa: ha bloccato il naso, sono comparse lacrime, starnuti. Con l'aiuto dei farmaci, puoi eliminare qualsiasi sintomo spiacevole, tuttavia, non ti consentono di curare le allergie per sempre, non dovrebbero essere assunti continuamente, senza una pausa. I tablet più popolari sono:

Per i bambini, il medico può raccomandare sciroppi, gocce (ad esempio Erius). A volte sono indicate forme locali di unguento, spray (Fenistil-gel). Gli antistaminici possono causare una serie di effetti collaterali (inclusi sonnolenza, secchezza delle fauci, diarrea, febbre), quindi devono essere selezionati insieme a uno specialista.

Possono anche essere usati glucocorticosteroidi (Beclometasone, Nazonex), ASIT (immunoterapia specifica per allergeni). Nel secondo caso, introducendo sequenzialmente varie dosi di sostanze provocatorie nel corpo, è possibile formare insensibilità a esse, che persiste a lungo. Tuttavia, il metodo è caratterizzato da scarsa disponibilità, presenta numerose controindicazioni (tra cui l'età fino a 5 anni, shock anafilattico nella storia).

C'è un'allergia alla sfinge e cosa fare con essa?

Buon giorno, il nostro lettore più gentile, in questo articolo parleremo di ciò che è allergia alle sfingi.

Esamineremo anche la domanda sul perché si verificano allergie a questi gatti e scoprirai anche perché, senza gatti lanosi, sono i maggiori distributori di allergie nell'uomo e come gestirli se sei già stato superato da una tale allergia..

La Sfinge è una razza di gatti senza peli. Molti credono che un'allergia alle sfingi non possa svilupparsi, poiché gli animali non hanno i capelli.

Ma è davvero così?

Perché è un'allergia alle sfingi?

Cat è il vecchio amico di un uomo.

È importante saperlo! Clicca adesso!
Sintomi di allergia negli adulti e come sbarazzarsi di loro?

Molti preferiscono i loro cani perché sono meno aggressivi, non hanno bisogno di un addestramento complesso, sono in grado di catturare piccoli roditori e sono piccoli.

Il successo è apprezzato non solo dai gatti persiani, siberiani e siamesi conosciuti da tutti, ma anche dai loro cugini esotici, come il gatto sphynx.

Esistono diverse varietà di questa razza:

  1. Sfinge canadese.
  2. Don Sfinge.
  3. Sfinge Peterbald.

Tutti sono stati allevati relativamente di recente in Canada e Russia (a Rostov sul Don e San Pietroburgo).

Le loro caratteristiche distintive sono la disposizione allegra, la devozione per i proprietari e una completa mancanza di lana.

Alcuni amanti dei gatti acquisiscono questa razza proprio a causa della mancanza di pelle soffice.

Credono che non sono suscettibili di sviluppare un'allergia alle sfingi e quindi affrontare gravi conseguenze delle loro idee sbagliate.

Dopo qualche tempo, questi "felici" proprietari dell'animale domestico calvo notano i sintomi di questa malattia..

Un'allergia alle sfingi si verifica perché una reazione patologica provoca un tipo speciale di proteine ​​contenute nella pelle dell'animale, le sue urine, la saliva, il sudore.

Una volta nel corpo umano, contribuisce alla produzione di una sostanza speciale: l'istamina.

Concentrandosi nel sangue, l'istamina provoca sintomi allergici.

Cause della malattia

L'allergia alla sfinge si verifica quando l'immunità è significativamente ridotta.

Ci sono fattori correlati:

  • eredità;
  • malattie croniche;
  • esposizione prolungata a un potenziale allergene.

Le allergie alle sfingi nei bambini si sviluppano più spesso, poiché sono più appassionate di giocare con un gatto, spremendolo, tenendolo in ginocchio.

È importante saperlo! Clicca adesso!
Quali sono i farmaci allergici per un bambino fino a un anno?

E sfortunatamente, le allergie alle sfingi si verificano più spesso rispetto ad altre razze di gatti.

Ciò è dovuto al fatto che questi animali sono molto legati ai proprietari, in particolare ai bambini.

Le sfingi amano sedersi tra le braccia delle persone, dormire con loro nello stesso letto.

Un tale amore per un animale domestico per una persona porta spesso alla comparsa di sintomi della malattia in quest'ultimo.

Sintomi allergici

È molto importante sapere come si manifestano le allergie alle sfingi.

La malattia ha 3 fasi:

  1. Inizialmente, si osservano eruzioni cutanee. Sembrano piccole macchie rosse, simili agli alveari. Quindi i pazienti notano arrossamento degli occhi, comparsa di muco liquido dal naso, lacrimazione, tosse secca, sensazione di soffocamento.
  2. A poco a poco, il soffocamento e la tosse si intensificano, la respirazione diventa respiro sibilante, a volte si libera l'espettorato trasparente.
  3. Nei casi più gravi, un'allergia alle sfingi presenta sintomi ancora più pericolosi. L'insufficienza respiratoria sta aumentando. Si osservano sintomi di intossicazione generale del corpo: nausea, vomito, diarrea. In alcuni casi, compaiono aumenti della temperatura corporea, mal di testa, articolazioni doloranti.

I sintomi di un attacco di un'allergia alle sfingi possono essere visti nella foto..

L'attacco è pericoloso per lo sviluppo di shock anafilattico e l'edema di Quincke..

Entrambe queste condizioni sono pericolose per la vita e richiedono un'azione urgente..

Le allergie alle sfingi possono verificarsi in forma lieve o grave..

Dipende dallo stato di immunità, dalla presenza di malattie croniche e da altri fattori..

A volte viene lanciata un'allergia alle sfingi, cioè il paziente conosce la presenza di una malattia, ma non consulta un medico, si auto-medica.

In questo caso, gli attacchi di allergia sono molto più difficili e possono avere le conseguenze più gravi..

Trattamento

L'allergia alla Sfinge è molto pericolosa.

Ciò complica seriamente la vita del paziente, può portare allo sviluppo di asma bronchiale e altre patologie.

È importante saperlo! Clicca adesso!
Pillole allergiche per adulti che non danneggiano il corpo

Pertanto, quando compaiono i sintomi della malattia, l'ingresso dell'allergene nel corpo del paziente deve essere completamente eliminato..

È inoltre necessario consultare un medico.

Prima di prescrivere il trattamento, uno specialista raccoglie un'anamnesi - i reclami dei pazienti, esamina i risultati di un esame del sangue generale e biochimico.

Un'allergia alle sfingi viene trattata usando:

  1. Antistaminici. Allevia i sintomi allergici, migliora le condizioni del paziente.
  2. Immunomodulatori. Rafforzare l'immunità.
  3. Enterosorbents. Contribuire all'eliminazione delle tossine dal corpo.
  4. Farmaci ormonali. Utilizzato in casi estremamente gravi per fermare un attacco di allergia.

A volte per fare una diagnosi accurata, sono richiesti test speciali.

Questa procedura consiste nel seguente: uno specialista graffia la mano del paziente con un raschietto medico, formando piccole ferite.

Su di loro, infligge miserabili dosi dell'allergene..

Se dopo qualche tempo compaiono prurito e arrossamento della pelle, allora c'è un'allergia.

Quindi lo specialista prescrive un trattamento individuale.

Prevenzione

Molti amanti degli animali vorrebbero avere un animale così esotico come la Sfinge.

Ma, prima di farlo, è necessario stabilire se i sintomi pericolosi della malattia.

Come controllare le allergie alle sfingi?

Rendere più facile.

Dovresti mettere l'animale in ginocchio a un potenziale paziente e osservare le sue condizioni.

Se compaiono arrossamento degli occhi, naso che cola, tosse, eruzioni cutanee e altri sintomi spiacevoli, non si deve iniziare un gatto.

Spesso chi soffre di allergie pensa a quale razza di gatto si adatta a loro.?

Sfortunatamente, in presenza di sintomi della malattia, gli animali in casa dovranno essere abbandonati del tutto.

Il motivo è che non è nemmeno la lana a causare l'allergia, ma le proteine ​​contenute nella pelle, nelle urine, nella saliva, nell'olfatto e sono presenti in tutti gli animali, senza eccezioni.

Se il gatto è ancora apparso in casa, è necessario quanto segue:

  • lava regolarmente la sfinge, come farlo bene, guarda il video qui sotto;
  • ventilare la stanza più volte al giorno;
  • effettuare quotidianamente la pulizia a umido;
  • abbandonare tappeti e rivestimenti in tessuto sui divani, poiché sono difficili da lavare e contengono particelle di pelle di animale;
  • lavarsi le mani dopo aver parlato con un gatto;
  • affidare la cura di lei a un membro della famiglia che non soffre di allergie;
  • trova nuovi host per la sfinge il prima possibile.

Sfinge - una rara razza di gatto.

Si distingue per la devozione speciale e può essere un grande amico per i bambini..

Tuttavia, se compaiono sintomi allergici pericolosi, è necessario passare l'animale in buone mani..

Recensioni di allergie alle sfingi si possono trovare anche su Internet o guardare il video qui sotto.

Ti aiuteranno ancora di più a capire che la lana non risolve molto e la principale causa di allergia è ancora un altro allergene, che è stato discusso all'inizio dell'articolo..

Ciò che è importante ricordare?

L'assenza di peli in questa razza di gatti non ti salverà dalle allergie, se ne hai uno.

L'allergene principale non si trova nei peli degli animali, ma nella sua saliva, sudore, secrezioni.

Prima di acquistare un tale gatto o darlo, devi assicurarti che tu, o un'altra persona, in particolare un bambino, il corpo risponda normalmente.

Perché sarà molto deludente se col tempo ti rendi conto che non puoi vivere insieme.

Ancora più importante, non ignorare i sintomi di allergia.!

Può essere molto pericoloso..

Al primo segno, consultare un medico.

Allergia alla Sfinge

Molte persone soffrono di allergie ai gatti, quindi preferiscono razze ipoallergeniche, ad esempio le sfingi. Ma poche persone sospettano addirittura che i gatti di questa razza possano avere anche problemi di salute. Allergie nelle sfingi: una malattia frequente per questo tipo di animale.

Cause di allergie nelle sfingi

I gatti Sphynx hanno un'allergia sullo sfondo:

  • ambiente avverso;
  • aumento del numero di farmaci antibatterici;
  • impianti industriali e chimici.

Molto spesso, i gatti non tollerano cibo e medicine. Le allergie possono essere causate da polvere, muffe e polline. I prodotti per l'igiene possono anche causare allergie e residui di microflora patogena..

Possibili tipi di allergie

Dermatite

Molto spesso, tali individui sono inclini a tale allergia, fino a 3 anni. L'igiene, il polline o la muffa possono generalmente causare allergie..

Questa categoria include anche una placca esinofila che appare sull'addome come un punto ovale ed è una conseguenza di un'allergia.

Morsi di parassiti

Non pensare se la sfinge non ha i capelli, quindi non ha le pulci. I parassiti possono vivere nelle ascelle, nei gusci delle orecchie. Al contatto con altri animali, le pulci possono saltare sulla sfinge e morderla. Una tale allergia è pericolosa in quanto i proprietari non credono che il gatto possa essere morso dalle pulci e di conseguenza non salvano i parassiti.

Allergia al cibo

Di norma, non appare immediatamente, poiché gli allergeni si accumulano prima nel corpo e solo allora agiscono. Un'allergia ripetuta è pericolosa, che può verificarsi all'istante e praticamente uccidere l'animale. Molto spesso, le allergie sono causate da mangimi prodotti da produttori disonesti. Anche le proteine ​​ordinarie, compresi i latticini, possono causare allergie..

Allergia ai fiori

Come tutte le altre razze di gatti, alle sfingi piace assaggiare i fiori coltivati ​​in casa, ma questa è una dipendenza pericolosa che può portare non solo alle allergie, ma anche alla morte. Le sfingi non tollerano il polline dei gigli e l'azalea può uccidere un gatto in generale. La bella dieffenbachia può bruciare le mucose. Ortensia, provoca intossicazione e allergie.

Sintomi comuni di allergia della Sfinge

Di norma, il gatto appare forfora, la pelle prude e diventa rossa. Potrebbe esserci un aumento dell'umidità sotto le ascelle. Spesso i gatti soffrono di otite media, le piaghe appaiono sul corpo. Un gattino può costantemente strofinarsi il naso e mordersi le zampe. Le condizioni generali dell'animale sono letargiche e assonnate. Ma non fatevi prendere dal panico immediatamente, forse questi non sono segni di allergia, ma un gatto ha solo carenza vitaminica, scabbia o un'altra malattia.

Non è necessario trarre conclusioni affrettate; è meglio portare l'animale dal veterinario. Il medico certamente interrogherà il proprietario in dettaglio. È molto importante ricordare quando sono iniziati i primi sintomi, che tipo di dieta ha un gatto. È importante che il proprietario usi i mezzi per l'igiene dell'animale, sia che la sfinge sia alimentata con droghe e che cosa.

Trattamento di allergia Sfinge

Se viene rivelato che il gatto ha un'allergia alimentare, allora dovrai "metterlo" a dieta, eliminando completamente il prodotto che provoca allergie dal menu. Ma se la causa dell'allergia è difficile da identificare, i raschiamenti vengono prelevati dalla pelle, il trattamento antimicrobico è obbligatorio.

Nei casi in cui un'allergia è causata da punture di insetti, questo è immediatamente evidente dall'analisi del sangue di un gatto. In questo caso, sarà necessario effettuare un trattamento antiparassitario. Richiederà l'uso di antistaminici, che sono prescritti dal veterinario. E anche nutrire temporaneamente l'animale con agnello e riso.

Allergia alla Sfinge

Molte persone soffrono di allergie ai gatti, quindi preferiscono razze ipoallergeniche, ad esempio le sfingi. Ma poche persone sospettano addirittura che i gatti di questa razza possano avere anche problemi di salute. Allergie nelle sfingi: una malattia frequente per questo tipo di animale.

Cause di allergie nelle sfingi

I gatti Sphynx hanno un'allergia sullo sfondo di:

  • ambiente avverso;
  • aumento del numero di farmaci antibatterici;
  • impianti industriali e chimici.

Molto spesso, i gatti non tollerano cibo e medicine. Le allergie possono essere causate da polvere, muffe e polline. I prodotti per l'igiene possono anche causare allergie e residui di microflora patogena..

Possibili tipi di allergie

Dermatite

Molto spesso, tali individui sono inclini a tale allergia, fino a 3 anni. L'igiene, il polline o la muffa possono generalmente causare allergie..

Questa categoria include anche una placca esinofila che appare sull'addome come un punto ovale ed è una conseguenza di un'allergia.

Morsi di parassiti

Non pensare se la sfinge non ha i capelli, quindi non ha le pulci. I parassiti possono vivere nelle ascelle, nei gusci delle orecchie. Al contatto con altri animali, le pulci possono saltare sulla sfinge e morderla. Una tale allergia è pericolosa in quanto i proprietari non credono che il gatto possa essere morso dalle pulci e di conseguenza non salvano i parassiti.

Allergia al cibo

Di norma, non appare immediatamente, poiché gli allergeni si accumulano prima nel corpo e solo allora agiscono. Un'allergia ripetuta è pericolosa, che può verificarsi all'istante e praticamente uccidere l'animale. Molto spesso, le allergie sono causate da mangimi prodotti da produttori disonesti. Le proteine ​​ordinarie, compresi i prodotti lattiero-caseari, possono anche causare allergie..

Allergia ai fiori

Come tutte le altre razze di gatti, alle sfingi piace assaggiare i fiori coltivati ​​in casa, ma questa è una dipendenza pericolosa che può portare non solo alle allergie, ma anche alla morte. Le sfingi non tollerano il polline dei gigli e l'azalea può uccidere un gatto in generale. La bella dieffenbachia può bruciare le mucose. Ortensia, provoca intossicazione e allergie.

Sintomi comuni di allergia della Sfinge

Di norma, il gatto appare forfora, la pelle prude e diventa rossa. Potrebbe esserci un aumento dell'umidità sotto le ascelle. Spesso i gatti soffrono di otite media, le piaghe appaiono sul corpo. Un gattino può costantemente strofinarsi il naso e mordersi le zampe. Le condizioni generali dell'animale sono letargiche e assonnate. Ma non fatevi prendere dal panico immediatamente, forse questi non sono segni di allergia, ma un gatto ha solo carenza vitaminica, scabbia o un'altra malattia.

Non è necessario trarre conclusioni affrettate; è meglio portare l'animale dal veterinario. Il medico certamente interrogherà il proprietario in dettaglio. È molto importante ricordare quando sono iniziati i primi sintomi, che tipo di dieta ha un gatto. È importante che il proprietario usi i mezzi per l'igiene dell'animale, sia che la sfinge sia alimentata con droghe e che cosa.

Trattamento di allergia Sfinge

Se viene rivelato che il gatto ha un'allergia alimentare, allora dovrai "metterlo" a dieta, eliminando completamente il prodotto che provoca allergie dal menu. Ma se la causa dell'allergia è difficile da identificare, i raschiamenti vengono prelevati dalla pelle, il trattamento antimicrobico è obbligatorio.

Nei casi in cui un'allergia è causata da punture di insetti, questo è immediatamente evidente dall'analisi del sangue di un gatto. In questo caso, sarà necessario effettuare un trattamento antiparassitario. Richiederà l'uso di antistaminici, che sono prescritti dal veterinario. E anche nutrire temporaneamente l'animale con agnello e riso.

Potrebbe esserci un'allergia alla sfinge?

Si ritiene che i peli degli animali siano un allergene, ma questo non è del tutto vero. Un'allergia alla sfinge è un fenomeno abbastanza comune, la reazione è causata dalla saliva e dalle sostanze che secernono le ghiandole del gatto. Ma ci sono modi per prevedere e ridurre la probabilità di una tale reazione..

27 dicembre 2016

Come verificare se si è allergici alle sfingi?

Nessuno può essere completamente sicuro che il suo corpo non darà una reazione negativa al gatto, ma alcune misure preventive ridurranno significativamente i rischi.

  • Se qualcuno che conosci ha una sfinge, vai a trovarli e chatta con un gatto. Se hai un'allergia a questi animali, dopo 40-60 minuti si manifesterà: prurito al naso, starnuti. Se l'irritante non viene eliminato, la persona può iniziare ad avere gonfiore del tratto respiratorio superiore, apparirà un'eruzione cutanea.
  • Se tu o qualcuno della tua famiglia siete troppo sensibili a una varietà di allergeni, trattate la scelta di un animale domestico con tutte le responsabilità. È meglio dare la preferenza ai gatti piuttosto che ai gatti, poiché si ritiene che le femmine emettano sostanze meno irritanti.
  • Devi fare il bagno alla sfinge 2-3 volte a settimana. L'acqua calda aiuterà a lavare via rapidamente gli allergeni e non avranno tempo di danneggiare il tuo corpo..
  • Cerca di sbarazzarti di tappeti e mobili imbottiti, perché sono questi oggetti interni che accumulano allergeni in se stessi, come una spugna.

Non è necessario pensare che l'assenza di lana nella sfinge sia una garanzia completa di protezione dei residenti dalle allergie. Tutto dipende dalle caratteristiche individuali del corpo e dallo stato di salute..

Come affrontare il disturbo?

È necessario capire se c'è un'allergia alle sfingi prima che l'animale si stabilisca in casa. Cosa fare se l'animale è già riuscito a far parte della famiglia e all'improvviso hai trovato segni di una reazione allergica?

  • Assicurati che il gatto sia la causa della reazione. Puoi verificarlo facilmente: i segni negativi peggioreranno quando l'animale è vicino a te.
  • Contattare il medico che esaminerà e prescriverà il trattamento.
  • Bagna il tuo appartamento regolarmente.

Se l'allergia è troppo grave, dovrai dare il gatto ad amici o parenti. A volte è molto difficile separarsi da un animale domestico, ma la tua salute o quella dei tuoi cari è ancora più costosa.

Non puoi iniziare un animale domestico senza considerare attentamente tutte le sfumature della tua convivenza. Le allergie alle sfingi si verificano nell'uomo spesso come una reazione negativa ai gatti con folti peli soffici.

Quale eruzione cutanea nella sfinge dovrebbe causare preoccupazione?

A causa della natura della razza, anche una piccola eruzione cutanea nella sfinge cattura immediatamente l'attenzione. Ci sono molte ragioni per il suo aspetto e non tutte sono pericolose. Particolare attenzione è rivolta alle eruzioni cutanee accompagnate da sintomi concomitanti sotto forma di prurito, arrossamento, desquamazione e pianto.

Sfortunatamente, non è possibile distinguere tra un'infezione fungina e quella allergica, poiché è necessario un esame citologico, quindi una visita dal veterinario è considerata obbligatoria.

Possibili ragioni

I problemi della pelle di Sphynx sono presenti per tutta la vita, poiché non esiste un mantello che altri gatti forniscono una protezione affidabile dalle sostanze irritanti esterne. Pertanto, le sfingi canadesi e di Don sono spesso disturbate dalle seguenti patologie.

comedoni

La causa più comune di una piccola eruzione cutanea nelle sfingi di tutte le età. La dimensione dell'eruzione cutanea è raramente più grande della testa della partita. Sono localizzati principalmente sulla coda e sullo stomaco. L'importo a volte raggiunge diverse decine.

Il colore è carne, a volte bianco. Se premuto, può essere rilasciato un grosso segreto grigio. Con piccole manifestazioni, l'acido salicilico viene utilizzato per trattare le superfici interessate, nei casi più gravi Zinerit.

Differiscono dai comedoni in quanto possono infiammarsi e fondersi l'uno con l'altro in un unico grande focus. L'acne è quasi sempre piena di pus. Dopo l'apertura, al loro posto rimangono ulcere profonde che, una volta guarite, guariscono.

L'acne è difficile da trattare, soggetta a un lungo decorso cronico. Esiste una stretta relazione con i cambiamenti ormonali, quindi spesso si trovano all'età di un anno. Nei gatti, il problema dell'acne può essere risolto dalla castrazione. Doxiciclina o Zenerit possono essere usati come farmaci..

vasculite

Nelle sfingi, si manifesta sotto forma di un'eruzione cutanea dopo forti sensazioni. Può provocare una mossa, un'esibizione o l'incontro con un nuovo animale. Inoltre, la comparsa di eruzioni cutanee può provocare un uso prolungato di antibiotici.

Nella maggior parte dei casi, l'attività del processo scompare dopo una settimana. Se ciò non accade o le condizioni del gatto sono aggravate dal processo infiammatorio, è meglio cercare l'aiuto di un dermatologo.

Dermatite stagionale

Si osserva principalmente nei gatti prima e dopo l'estro. Durante questo periodo, una piccola eruzione cutanea può apparire nell'area delle ghiandole mammarie e dell'inguine, meno spesso sulla schiena e sugli arti.

La cosa principale è non permettere ai graffi di evitare l'attaccamento di un'infezione batterica. Altrimenti, dovrai affrontare gravi vasculiti e infiammazioni batteriche.

Allergia

Le sfingi sono note per la loro tendenza alle reazioni allergiche. Un aggravamento può essere causato da cibo, parassiti o contatto con piante, sostanze chimiche selezionati in modo errato.

Può manifestarsi acutamente con la comparsa di grandi macchie rosse e una piccola eruzione cutanea. Il forte prurito può portare a una grande pila e all'attacco di un'infezione secondaria, che aggrava le manifestazioni di allergie.

Per le sfingi, si consiglia di selezionare inizialmente un alimento ipoallergenico speciale da Royal Canin o Hills. A contatto con un potenziale allergene, le gocce di Fenistil sono eccellenti. Una diagnosi accurata richiede biochimica del sangue e citologia da luoghi in cui sono comparsi punti ed eruzioni cutanee.

morsi

Molto spesso, dopo le punture delle pulci appare un'eruzione cutanea nelle sfingi. Ma i morsi stessi non sono così spaventosi come una reazione allergica alla loro saliva. Nei gatti inclini alla vasculite, la pelle appare acutamente.

A causa del forte prurito e del costante graffio, compaiono ferite profonde, che non hanno tempo di guarire. Qui non puoi fare a meno della ricerca citologica e solo dopo aver confermato la diagnosi è necessario selezionare i farmaci per il trattamento in base alla gravità del quadro clinico.

Come misura preventiva, si raccomanda di trattare regolarmente tutti gli animali che vivono sotto lo stesso tetto con Front Line e Advantage. La custodia può essere trattata con la soluzione Butox, che viene aggiunta all'acqua durante la pulizia a umido..

demodicosi

O un segno di spunta sottocutaneo, come la gente piace chiamarlo. Presente sulla pelle di ogni gatto. Malattie croniche del fegato, processi tumorali, uso prolungato di antibiotici e persino forti sensazioni possono provocare attività..

Nelle sfingi, la demodicosi si manifesta sotto forma di un'eruzione di colore nero, che può essere dispersa in tutto il corpo. Luoghi comuni di localizzazione sono curve degli arti, coda, mento. È possibile confermare la diagnosi solo dopo l'esame citologico strappando la lesione.

I singoli fuochi possono essere osservati, poiché possono risolversi da soli. I casi vengono trattati quando l'area interessata si sta diffondendo rapidamente in tutto il corpo. Il successo di qualsiasi trattamento dipenderà fortemente dalla corretta determinazione della causa principale della zecca.

Come curare un'allergia

C'è un'allergia alle sfingi

C'è un'allergia alle sfingi

menu del sito

La decisione di ottenere un animale domestico è un passaggio cruciale, perché siamo responsabili per coloro che hanno domato. Ma cosa fare se improvvisamente qualcuno della famiglia è allergico alle sfingi o forse non è così allergenico?

L'allergia è una reazione estremamente violenta del sistema immunitario del corpo a un irritante specifico. Per quanto riguarda i gatti, l'allergene non è la lana stessa, come molte persone sono abituate a pensare, ma ciò che viene portato su di esso: saliva e altre sostanze che vengono rilasciate attraverso la pelle dell'animale. Un altro esempio: la lanugine di pioppo non è un allergene, ma si diffonde nell'ambiente. Così è con i peli di gatto..

Conclusione: l'acquisizione di una sfinge senza peli non è sicura per te dall'esposizione agli allergeni, hanno anche un'allergia e altri gatti. Tuttavia, le sfingi sono meno allergiche rispetto ad altre con la pelliccia..

Come verificare se c'è un'allergia alla sfinge?

Molto semplice. È necessario rimanere in contatto con il gatto per un po 'di tempo (mezz'ora - un'ora) e se lo è, allora apparirà sicuramente. Questo può essere uno starnuto regolare con prurito al naso o un'eruzione cutanea sul corpo, gonfiore del tratto respiratorio superiore.

Come ridurre al minimo i rischi?

Nessuno può garantire che tu o qualsiasi membro della famiglia non sarete mai allergici ai gatti. Può verificarsi anche dopo molto tempo convivendo con un animale.

Se il tuo corpo è sensibile agli effetti di vari allergeni, sarà utile conoscere alcuni suggerimenti:

Meglio scegliere un gatto che un gatto.

I gatti hanno generalmente meno probabilità di causare reazioni allergiche rispetto ai gatti.

Fai il bagno all'animale una volta ogni 2-3 giorni. Questa procedura eliminerà le secrezioni cutanee, cioè gli allergeni..

È preferibile che la casa abbia un minimo di mobili imbottiti e tappeti, che, come una spugna, accumulano tutto ciò che vola intorno. Questa regola si applica a tutti coloro che soffrono di allergie..

Cosa fare se un'allergia alle sfingi si verifica inaspettatamente?

Come già accennato, un'allergia potrebbe non verificarsi immediatamente, ma dopo un po '. Se la famiglia aveva già una sfinge e qualcuno della famiglia aveva un'allergia, è necessario:

Assicurarsi che si verifichi una reazione allergica proprio sull'animale. Questo può essere visto nelle esacerbazioni degli attacchi di allergie dopo uno stretto contatto con l'animale.

E se è così, ci possono essere diverse opzioni:

1. Rivolgiti a un allergologo, affida la cura della sfinge a qualcun altro, lavalo regolarmente, più spesso esegui la pulizia bagnata in casa, non lasciare che il gatto in determinate stanze (ad esempio, nella camera da letto), dove puoi essere sicuro.

Molto spesso, queste misure sono sufficienti per una residenza generale di successo con la Sfinge.

2. Metti il ​​gatto in buone mani di amici o conoscenti. Purtroppo, a volte è una misura necessaria.

Come fare il bagno a un gatto

Come trovare un linguaggio comune con un gatto

Gatti umani

Ricerca nel sito

Quali fattori influenzano il miagolio del gatto? Suona...

Per la maggior parte, il nostro mondo è diviso in amanti dei gatti e...

Voci di gatto popolari

Tutti sanno che il latte ha molte sostanze benefiche. Inoltre, i rappresentanti dei gatti adorano berlo. Ma va bene...

Ci sono un numero enorme di razze di gatti sulla terra. Differiscono tra loro non solo per dimensioni, lunghezza del mantello o in generale...

Ci sono un numero enorme di razze di gatti sulla terra. Differiscono tra loro non solo per dimensioni, lunghezza del mantello o in generale...

C'è un'allergia alle sfingi

La maggior parte delle persone ama i gatti, questi simpatici animali domestici possono migliorare il loro umore. Si noti che nelle famiglie in cui vivono i gatti, soffrono meno di tutti i tipi di malattie. Ma non tutti possono permettersi di avere una tale creatura, la ragione di ciò è l'allergia..

Credendo erroneamente che la pelliccia degli animali causi una reazione negativa, una persona decide di avere una sfinge. Sfortunatamente, questo approccio non dà il risultato desiderato. Dal momento che non è il mantello che provoca la reazione, ma la proteina trovata nelle cellule epidermiche morte e negli escrementi.

Allergia ai gatti senza peli (sfingi)

Un'allergia alle sfingi si verifica molto più spesso rispetto alle altre loro controparti. C'è una semplice spiegazione per questo: producono più proteine, perché sudano più spesso. Inoltre, le sfingi sono in grado di provocare una reazione allergica anche nei soggetti allergici. Portare particelle di polvere, polline di piante e così via nella casa.

L'allergia ai gatti senza peli è un problema abbastanza comune. Presumibilmente ciò è dovuto al loro aumento della sudorazione. Questi animali sono molto puliti, si leccano costantemente, secernendo una maggiore quantità di saliva. Contiene proteine ​​e provoca l'insorgenza di allergie.

Pertanto, l'opinione che i gatti di questa razza non possano causare la malattia è errata. Inoltre, alcune specie portano a reazioni negative più spesso di altre. Una di queste razze è canadese. Questo è un animale molto bello, ma tutt'altro che sicuro..

Allergie alla sfinge canadese compaiono in molte persone che sono inclini a reazioni corporee inadeguate. Uomini così belli non sono economici, quindi è consigliabile discutere con il venditore la possibilità di restituire l'animale al momento dell'acquisto. Un altro animale domestico che provoca una reazione negativa è la Sfinge di Don.

Esiste un'allergia alla Sfinge di Don facilmente verificabile. Per fare questo, devi stare con lui nella stessa stanza per un'ora. Se si verifica una reazione allergica, il gattino dovrà essere restituito. Ma non dimenticare che l'allergia può verificarsi non sul gatto, ma su altre sostanze irritanti.

Le sfingi causano allergie negli esseri umani, portando varie particelle di polvere e altri provocatori di malattie nella casa dalla strada. Pertanto, non vale la pena dire che la reazione si manifesta precisamente sul gatto senza previa consultazione con uno specialista. In caso di reazioni allergiche dopo il contatto con l'animale, è necessario contattare immediatamente il medico. Fai un esame e determina la causa esatta del problema.

Cause di allergia ai gatti senza peli

La causa principale della malattia è la debolezza delle difese del corpo. Quando si verifica una collisione con una proteina del gatto, il sistema immunitario lo percepisce come un attacco di batteri o virus dannosi. Di conseguenza, fa ogni sforzo per neutralizzare e rimuovere l'agente aggressivo..

Di conseguenza, sorgono varie manifestazioni della malattia, indicando la presenza di allergie. Non appena il paziente nota alcune manifestazioni, è necessario consultare uno specialista.

Sintomi di disturbo

I sintomi della malattia possono essere diversi. Sorgono sia all'istante che con un piccolo divario tra il contatto e la manifestazione stessa..

Il quadro clinico principale:

  • starnuti costanti;
  • gonfiore al naso, che rende difficile la respirazione;
  • tosse secca parossistica;
  • crampi in un albero bronchiale;
  • eruzione cutanea accompagnata da un forte prurito spiacevole.

Questi segni della malattia si verificano su gatti e gatti di qualsiasi razza. Pertanto, le persone con prerequisiti per le allergie non sono consigliate per ottenere questo animale domestico. Ma non dimenticare che i sintomi sono quasi gli stessi con altri tipi di allergie. Pertanto, solo un appello a uno specialista chiarirà il quadro..

Cat Allergy Treatment

Le misure terapeutiche devono essere prescritte solo da un medico allergologo. In questo caso, vengono presi in considerazione i risultati dell'esame, l'età del paziente. Lo specialista consiglia di assumere antistaminici. Inoltre, i farmaci vengono utilizzati per alleviare i sintomi. Ma la migliore medicina è considerata la completa esclusione del contatto con animali felini. Questo è l'unico modo per proteggerti dalle reazioni allergiche..

Non assumere alcun farmaco allergico senza prima consultare uno specialista. L'autotrattamento, in generale, non solo non porta a un risultato positivo. In alcuni casi, aggrava la situazione e può portare a una complicazione della malattia..

Cosa fare in caso di allergia ai gatti

Come già accennato, il gatto deve essere rimosso dalla casa. Se questo è per qualche motivo, non è possibile prendere le seguenti misure:

  • Si consiglia di rimuovere i tappeti in casa, e non solo dal pavimento, ma anche dalle pareti;
  • Il rivestimento sui mobili imbottiti è preferibile cambiare in pelle o in sostituzione;
  • Gli indumenti esterni e inferiori devono essere riposti in armadi chiusi, imballati in casi speciali;
  • Se possibile, vale la pena acquistare un aspirapolvere di lavaggio con un filtro ad alto grado di purificazione;
  • L'animale deve essere lavato almeno 3 volte a settimana, utilizzando prodotti ipoallergenici.

Inoltre, se un gatto vive in casa, deve essere castrato. Si ritiene che i gatti castrati abbiano molte meno probabilità di provocare allergie. I gatti provocano reazioni meno negative. Un altro metodo efficace per combattere questa malattia è assumere farmaci per rafforzare il sistema immunitario. Con un sistema protettivo sufficientemente forte del corpo, le allergie si verificano molto meno frequentemente.

Nei bambini, la malattia può essere stagionale. In questo caso, molto probabilmente non è un'allergia ai gatti. Se l'animale cammina per strada, può introdurre nella casa particelle di diversi provocatori della malattia. Pertanto, si consiglia di monitorare attentamente il bambino, al primo segno di visitare un istituto medico. Inoltre, il momento dell'arrivo dell'animale in casa e l'introduzione di un nuovo prodotto possono coincidere. Ciò suggerisce che la reazione può essere causata non da un gatto senza peli, ma da una nuova dieta..

La pulizia giornaliera bagnata deve essere eseguita per prevenire reazioni allergiche. Guida il giusto modo di vivere. Rispettare le regole di base dell'igiene personale. Segui una cultura del cibo, mangia solo cibi freschi e naturali.

Assicurati di prenderti cura del sistema immunitario, assumere vitamine e minerali. Cammina di più all'aria aperta e non provocare lo sviluppo della malattia, esponendoti deliberatamente a sostanze aggressive.

Se il problema dovesse comunque apparire, è necessario contattare immediatamente gli specialisti. Quindi una persona si protegge da gravi conseguenze indesiderabili. Non dimenticare che le allergie sono un problema piuttosto complicato..

C'è un'allergia alle sfingi

Portale informativo su tutti gli aspetti della vita di un gatto

Spesso le persone ottengono questa razza di gatti proprio a causa della mancanza di peli, che provoca una reazione allergica in molti. Ma anche quelli che decidono di fare un amico calvo così insolito possono essere allergici alle sfingi.

Nella maggior parte dei casi, si verifica una reazione allergica negli animali, indipendentemente dalla presenza di lana su di esso. Un allergene può essere trovato in una sostanza che si trova nella pelle delle sfingi. Nel mondo moderno, circa il 12% delle persone soffre di attacchi allergici, di cui il 4% è ipersensibile agli allergeni più conosciuti..

Esiste un'allergia alle sfingi e come si manifesta

La pelle dei gatti, come la saliva, contiene proteine ​​che possono provocare un attacco allergico. L'epidermide di un organismo vivente è soggetta a un rinnovamento regolare, che porta alla perdita di particelle di tessuto morto.

Non fidarti dei numerosi forum, perché semplicemente non esistono animali ipoallergenici.

Con un'immunità debole in una persona con un'allergia alle sfingi, compaiono prurito ed eruzioni cutanee. L'ipersensibilità alle sostanze nocive appare che può entrare nel corpo umano in molti modi. Sfortunatamente, il rischio di allergia a un gatto sphynx nei bambini piccoli è troppo alto, quindi non molti genitori scelgono questa razza come animale domestico.

Rappresentanti di questo tipo sono:

Entrambe le razze sono state allevate all'incirca nello stesso momento, ma in diversi paesi. Don in Russia e canadese in Canada. Entrambe le varietà sono completamente prive di lana, tuttavia, in alcuni casi, è possibile trovare diversi peli sul corpo calvo. Esiste un'allergia alle sfingi in base ai sintomi iniziali che si sono manifestati a causa di una reazione allergica.

Prima di iniziare il trattamento o la profilassi, è necessario assicurarsi che vi sia un'allergia specifica per l'animale e non polvere nella stanza o sui mobili. Per fare questo, è sufficiente mettere la sfinge sul ginocchio a una persona allergica e attendere una reazione rapida. Se sei allergico alla sfinge, dopo un paio di minuti inizieranno a comparire i primi segni della malattia.

I sintomi principali sono:

  • la comparsa di un'eruzione cutanea, che ricorda vagamente la dermatite o l'orticaria, che sarà accompagnata da un forte prurito;
  • le allergie ai gatti provocano spesso broncospasmo e naso che cola;
  • tosse secca e prolungata;
  • gonfiore della faringe, passaggi nasali e starnuti costanti.

Se si è verificata una reazione simile, l'allergene che ha scatenato l'attacco deve essere completamente eliminato. Puoi pulire la polvere, lavare i pavimenti, ma è sempre difficile dare il tuo migliore amico nelle mani sbagliate. Una situazione simile può essere evitata facendo gli sforzi necessari. Per correggere la situazione è necessario:

  • fai il bagno al tuo animale domestico almeno tre volte a settimana usando shampoo speciali che aiutano a rimuovere con cura le particelle di pelle morta;
  • la presenza di un buon aspirapolvere che consentirà una pulizia profonda di qualsiasi superficie;
  • lavare i vestiti più spesso, riporli in sacchetti sigillati e non appendere in casa;
  • sostituire tutti i rivestimenti in tessuto con similpelle, che è molto più facile da lavare;
  • la cura principale dovrebbe essere presa da quel membro della famiglia che non risulta allergico a questa specie di animali domestici;
  • il gatto non dovrebbe vivere e dormire nella stessa stanza di una persona allergica;
  • la pulizia a umido dovrebbe diventare predominante;
  • dovresti abbandonare completamente il tappeto, che è difficile da pulire dalle particelle di pelle morta.

Cosa fare con le allergie

Per cominciare, dovresti tenere la persona lontana dall'allergene il più possibile. Se si verifica un'allergia a contatto con un gatto, è necessario lavare a fondo tutte le aree con cui l'animale è entrato in contatto. Se il prurito è abbastanza forte, dovresti assumere uno dei farmaci specializzati.

Può verificarsi gonfiore delle vie aeree, quindi chiamare immediatamente un medico in grado di prevenire lo shock anafilattico.

Raccomandazioni per l'acquisizione di sfingi per chi soffre di allergie:

  • È meglio dare la preferenza al gentil sesso e ottenere un gatto.
  • L'animale si impegnerà a trascorrere più tempo possibile con il proprietario, quindi è necessario acquistare coperture protettive per cuscini e materassi.
  • Ridurre i tempi di contatto diretto. Ma le allergie alle sfingi si verificano nei bambini piccoli, che trovano difficile spiegare la necessità di tali misure di sicurezza. In questo caso, invita il bambino a giocare a distanza con l'animale usando i giocattoli.
  • In tutte le stanze si consiglia di installare ionizzatori e umidificatori. Migliore è il dispositivo, minore è il rischio delle conseguenze della stretta residenza dell'animale domestico.
  • L'animale dovrebbe avere un colore chiaro. Ciò è dovuto al fatto che la maggior parte degli esperimenti ha dimostrato che sono meno pericolosi per chi soffre di allergie rispetto a quelli scuri..

Nota. È meglio castrare tali razze, poiché solo in questo modo è possibile evitare la maggior parte degli allergeni che producono. Dopo tale operazione, la produzione di gatti arresta l'ormone, che è responsabile dell'odore specifico che attira il sesso opposto.

Allergia dei bambini alle sfingi

Molti genitori prima di acquistare un simile animale domestico fanno una domanda molto ovvia: c'è un'allergia alle sfingi nei bambini? Sfortunatamente, gli allergeni sono ovunque e queste simpatiche creature non fanno eccezione. I primi segni della malattia possono verificarsi dopo il primo contatto o forse dopo qualche tempo. In ogni caso, si manifesterà come ipersensibilità a qualsiasi allergene. I sintomi includono mancanza di respiro, diarrea e arrossamento della pelle. Se un bambino risponde a un allergene durante l'infanzia, molto probabilmente questa allergia rimarrà con lui per tutta la vita.

Razza unica di gatti senza pelo.

Questo articolo sarà preso in considerazione.

In questo articolo lo diremo.

Questo articolo lo dirà.

  • Ekaterina su Perché i gatti dopo la sterilizzazione diventano aggressivi
  • Elena sulla sterilizzazione laparoscopica dei gatti
  • Elena sulla saliva di Cat scorre dalla sua bocca
  • Tatyana Yurova sulle specie di malattie della pelle nei gatti
  • Lisabetta su Perché gli occhi di gatto britannico sono acquosi

O salva il link per te stesso per non perdere

26 febbraio. L'Istituto di allergologia e immunologia clinica, insieme al Ministero della salute, sta conducendo il programma Allergy Free di San Pietroburgo. Nell'ambito del quale il farmaco Histanol Neo è disponibile per soli 149 rubli, per tutti i residenti della città e della regione!