Allergia alla polvere domestica in un bambino

Trattamento

Ciao cari lettori! Oggi parleremo di allergie alla polvere domestica in un bambino.

Sfortunatamente, è completamente impossibile sbarazzarsi di questo provocatore di reazioni allergiche, poiché c'è polvere ovunque.

Anche con un'accurata pulizia quotidiana con un panno umido su tutte le superfici, dopo dieci minuti la polvere riappare sulle superfici degli oggetti.

Cause di allergia

Ci sono molti fattori che contribuiscono allo sviluppo di una reazione allergica alla polvere domestica. Questa può essere un'immunità indebolita, una predisposizione ereditaria, una mancanza di vitamine e minerali nel corpo del bambino.

Oltre a un grande accumulo di allergeni nella casa contenuta nei tappeti, sulla superficie dei mobili, in peluche, cuscini, copriletti e tappeti.

I ricercatori affermano che la causa delle reazioni allergiche alla polvere può essere frequente stress, depressione.

Le statistiche mostrano che allergie di questo tipo tormentano oggi circa il 40% della popolazione mondiale. La polvere è un allergene molto forte, nella sua composizione ci sono molti provocatori dello sviluppo della malattia, ad esempio, come:

  1. Batteri patogeni.
  2. Microparticelle di peli di animali.
  3. Microparticelle di polvere domestica ordinaria.
  4. Acari della polvere.
  5. Prodotti vitali di parassiti (pulci, zecche, scarafaggi, insetti).

Di norma, sono i bambini che molto spesso soffrono di allergie di questo tipo, a causa della loro immunità che non è completamente formata.

Segni di una reazione allergica alla polvere domestica

I sintomi di tale allergia possono essere lievi e acuti. I ricercatori includono polmoni come:

  • starnuti.
  • Prurito.
  • Tosse.
  • Gola infiammata.
  • Lacrima.
  • Letargia generale e affaticamento.
  • Eruzione cutanea.
  • Rossore delle palpebre e degli occhi.
  • rinite.

Sono acuti:

Gli allergeni entrano nel corpo del bambino quando vengono inalati e la prima reazione per liberarsene è starnutire.

Con una lunga permanenza in una stanza in cui molta polvere, una persona allergica sviluppa tosse e naso che cola senza altri segni di raffreddore.

Mal di gola si verifica a causa di tosse costante, prurito ed eruzioni cutanee come reazione al contatto con un allergene cutaneo.

Con uno qualsiasi dei suddetti sintomi di una reazione allergica, è necessario mostrare il bambino al medico senza ritardare la visita fino a quando si presentano complicazioni.

Solo un allergologo prescriverà un trattamento efficace e sicuro..

Reazione allergica agli acari della polvere

Un'allergia a un acaro della polvere domestica si manifesta in una persona a qualsiasi età. La sua presenza è indicata da segni come:

  • Orticaria.
  • Rinorrea.
  • Congestione nasale.
  • Lacrima.
  • Tosse secca.
  • Respiro affannoso.
  • Rossore delle palpebre e degli occhi.

Un segno di spunta microscopico, chiamato anche saprofita, provoca questo tipo di reazione allergica..

Appaiono in cereali, verdure, biancheria da letto, cuscini in piuma, coperte naturali, ecc..

L'allergene principale è l'escremento di questo insetto che, se ingerito dai bambini, provoca allergie.

Il segno di spunta si nutre di cellule morte della pelle di una persona o dei suoi animali domestici, i morsi dell'acaro della polvere non possono avere paura.

Questi insetti, sfortunatamente, non possono essere completamente sterminati, puoi solo ridurre significativamente il loro numero in casa, ad esempio, lavare la biancheria da letto a temperature superiori a 60 gradi.

Non hanno paura dell'aspirapolvere e delle basse temperature.

È molto difficile sbarazzarsi degli acari della polvere che vivono in materassi e cuscini, ovviamente puoi acquistare aspirapolveri nuovi dotati di filtri speciali o repellenti ad ultrasuoni.

Ma tutti questi strumenti non offrono una garanzia del 100%, ma sono assolutamente innocui per l'uomo e i loro animali domestici..

Puoi anche aggiungere acaricida al rastrellamento e ad altre superfici della casa o utilizzare tali preparati sotto forma di spray spruzzandoli sui mobili.

Diagnosi e trattamento delle allergie agli acari della polvere e alla polvere

Un allergologo può diagnosticare questo tipo di allergia. A causa del fatto che molti genitori dubitano che questa malattia sia trattata o meno, è obbligatoria una visita a uno specialista per eventuali segni di allergia nei bambini.

Il consiglio degli allergologi quando un bambino è allergico alla polvere domestica è ridotto alle seguenti regole:

  1. Pulizia bagnata ogni giorno.
  2. Cambia la biancheria da letto almeno una volta ogni 5-7 giorni.
  3. I vestiti non devono essere indossati per più di tre giorni di fila.
  4. Rimuovi i cuscini che includono piume e acquista quelli sintetici.
  5. Sbarazzati dei collettori di polvere in eccesso (peluche, tappeti, copriletti pesanti, ecc.).
  6. Durante l'aspirazione, porta il bambino in un'altra stanza.
  7. Rafforzare l'immunità dei bambini.
  8. Escludere gli alimenti che causano allergie dal menu.
  9. Non dimenticare di visitare un medico.

Quando viene fatta la diagnosi corretta e vengono eseguiti i test necessari, lo specialista prescrive farmaci, vale a dire:

  • Evitare il contatto con la polvere..
  • Assunzione di antistaminici.
  • Immunità aumentata (assunzione di complessi vitaminici).

Gli antistaminici aiuteranno a sbarazzarsi dei sintomi causati da allergie, alleviare il prurito e l'irritazione della pelle, rimuovere gli starnuti, la congestione nasale e la tosse..

Grazie ai moderni prodotti farmaceutici, è possibile scegliere un farmaco per il bambino in una forma conveniente di rilascio e appropriato per la sua età, guidato dai consigli e dalle raccomandazioni del medico curante.

Inoltre, rafforzare l'immunità del bambino non sarà superfluo, poiché un'immunità forte è in grado di resistere a eventuali allergeni.

Misure preventive

L'allergia alla polvere è uno dei suoi tipi più difficili, poiché la distruzione dell'allergene richiede molto sforzo..

Nella casa in cui vive il bambino allergico, dovrebbe essere sempre pulito. È meglio non usare affatto un aspirapolvere e, a questo proposito, rimuovere i tappeti da casa che raccolgono perfettamente la polvere in se stessi.

Lavare qualsiasi tipo di abbigliamento e biancheria a temperature superiori a 60 gradi e stirare accuratamente..

Gli articoli per la casa e gli indumenti che non possono essere lavati e stirati dovrebbero essere cotti a vapore, questo vale per mobili imbottiti, copriletti, tende, tende e peluche.

Non dimenticare di maneggiare coperte, cuscini e materassi. L'umidità in casa non dovrebbe superare il 55%, altrimenti potrebbe apparire la muffa, che è anche molto irta di bambini allergici.

Dovresti anche ventilare spesso l'appartamento..

Quindi, possiamo concludere che per alleviare i sintomi delle reazioni allergiche, è necessario distruggere gli allergeni il più spesso possibile..

Vale anche la pena capire che questo tipo di allergia è la malattia che molto probabilmente accompagnerà il bambino per tutta la vita, quindi è necessario abituarlo a ordinare fin dalla tenera età.

Cioè, per la pulizia quotidiana, il lavaggio frequente, il rifiuto del condizionatore d'aria e la frequente aerazione.

Per semplificare la vita, puoi ottenere un aspirapolvere robot che combatte efficacemente la polvere e gli acari della polvere, a differenza degli aspirapolvere vecchio stile, che sono i loro vivai.

A presto, cari lettori! Saremo lieti di rivederti nel nostro blog..

Come curare un'allergia alla polvere e agli acari della polvere in un bambino

Spesso i genitori affrontano un problema come un'allergia a un acaro della polvere in un bambino. Se il bambino ha sintomi caratteristici, non puoi usare in modo indipendente ricette e medicine alternative. Affinché il trattamento abbia successo, è necessario identificare con precisione il tipo di allergene e solo un medico può farlo.

Qual è la ragione della reazione negativa del corpo

Un'allergia alla polvere domestica si sviluppa a causa dell'irritazione delle mucose del sistema respiratorio con minuscole particelle:

  • epitelio cutaneo esfoliato;
  • peli di animali domestici;
  • polline di piante da fiore;
  • fibre di tessuto;
  • feci di insetti;
  • spore e batteri fungini.

Inoltre, ci sono microscopici acari nella polvere che vivono in letti, mobili imbottiti, cuscini e materassi, libri e vestiti di pelliccia. 1 g di polvere domestica contiene circa 15.000 zecche che non possono essere viste ad occhio nudo.

Se il corpo del bambino è troppo sensibile alla polvere, compaiono sintomi caratteristici. Ma la reazione agli allergeni "di strada" non si manifesta spesso. Ad esempio, in un adulto o in un bambino, le allergie ai pollini sono stagionali. Una reazione negativa alla polvere domestica è presente tutto l'anno.

Nel video, il Dr. Komarovsky spiega perché si verificano vari tipi di allergie:

Quadro clinico

Le allergie agli acari della polvere, alla polvere e al polline sono accompagnate dai seguenti sintomi:

  • gonfiore delle mucose dei passaggi nasali, laringe;
  • nei bambini si manifesta un riflesso della tosse;
  • il bambino starnutisce, ma non vi è alcuna caratteristica di scarico del muco del raffreddore comune;
  • passaggi nasali prurito, c'è abbondante scarico di muco trasparente liquido;
  • la congiuntiva degli occhi diventa rossa, si notano lacrimazione, una temporanea riduzione della vista, prurito;
  • con febbre da fieno, colloquialmente "febbre da fieno", la temperatura aumenta occasionalmente a 39 ° C;
  • eruzioni cutanee simili all'eczema compaiono sulla pelle.

Con una forte reazione del corpo, un'allergia alla polvere in un bambino può portare all'edema di Quincke.

Esiste un metodo per determinare quale sia l'allergia: polveri domestiche o polline delle piante all'aperto? C'è un tale modo. Ad esempio, durante la fioritura, le allergie al polline di betulla nei bambini non diminuiranno se cambi il tuo luogo di residenza per un po '.

I sintomi di una reazione negativa alla polvere possono scomparire se porti fuori il bambino per un paio di giorni. Un altro fatto è che la più grande quantità di polline cade dalle piante al mattino, quindi i sintomi compaiono anche in questo momento..

A quali complicazioni può portare questo

Se non si avvia la terapia in modo tempestivo, la malattia si trasformerà in cronica e sarà molto più difficile affrontarla. Inoltre, esiste un alto rischio di complicanze:

  1. Asma allergico. Porta a infiammazione e ristagno di muco nelle vie respiratorie, spasmo bronchiale, soffocamento.
  2. Rinite allergica. L'eccessiva secrezione di muco nasale di solito non porta a significativi pericoli, ma in assenza di terapia può svilupparsi in asma.
  3. Congiuntivite. Se un bambino mostra costantemente segni di congiuntivite causati da una reazione allergica, può verificarsi perdita della vista..

Qualsiasi allergia dovrebbe essere trattata. E prima di tutto, è necessario ridurre il rischio di una reazione negativa.

Misure domestiche

  1. Se il bambino è allergico alla polvere della biblioteca, è necessario rimuovere i libri dalla stanza dei bambini. È meglio conservare i volumi dei libri in appositi armadi nella camera dei genitori o nel soggiorno.
  2. Con lo sviluppo di un'allergia al polline, è consigliabile portare il bambino in una diversa zona climatica durante il periodo di fioritura delle piante. Naturalmente, se c'è una reazione negativa al polline di betulla in un bambino, è difficile prevenire il contatto con l'allergene. In questo caso, è necessario ricorrere a farmaci preventivi che riducono la sensibilità del corpo.
  3. Non posare percorsi intrecciati in casa o appendere tappeti alle pareti, poiché questi articoli sono eccellenti collettori di polveri.
  4. Si consiglia di eliminare le tende dense, dando la preferenza alle tende di tessuto leggero, che sono facili da lavare.
  5. Non utilizzare materassi e cuscini pieni di piume e piume. In questo caso, sono preferiti i materiali sintetici..
  6. Ogni giorno è necessario eseguire la pulizia a umido, pulire a fondo i mobili. Si consiglia di cambiare la biancheria da letto per bambini 2-3 volte a settimana. Prima di stendere la biancheria, è necessario stirarla su entrambi i lati con un ferro caldo.

Per eliminare i sintomi della patologia e prevenire un attacco di allergia, i farmaci prescritti dal medico aiuteranno.

Nel video, il Dott. Agapkin parla dei pericoli della polvere domestica e fornisce suggerimenti per prevenire le allergie:

Trattamento farmacia

Se viene rilevata un'allergia a un acaro della polvere, è possibile utilizzare i seguenti gruppi di farmaci:

  1. Gli antistaminici aiutano a eliminare i sintomi gravi. Difenidramina, loratadina spesso usata.
  2. Gocce che alleviano il gonfiore delle mucose, riducendo la produzione di secrezioni nasali.
  3. Steroidi topici come Nazonex per prevenire in seguito un attacco allergico.

Le vaccinazioni contro l'ipersensibilità del corpo sono ora comuni. I loro figli o no, decidono i genitori.

Vaccinazione

Se c'è un'allergia alla polvere nei bambini, non puoi semplicemente sopprimere le convulsioni usando farmaci farmaceutici, ma stimolare il sistema immunitario a combattere efficacemente contro gli allergeni. Vaccinazione non meno efficace contro punture di api e vespe, irritazioni causate da peli di animali, polline di betulla e altre piante.

L'essenza della vaccinazione è l'introduzione speciale di un allergene nel corpo. Inizia con una dose microscopica, aumenta gradualmente la quantità di allergene. Pertanto, l'immunità perde lentamente sensibilità allo stimolo e smette di rispondere ad esso..

È necessario effettuare 20-40 iniezioni sottocutanee per ottenere la reazione corporea desiderata. A volte, nel corso della vaccinazione, sono necessari farmaci che riducono i sintomi. Ma in futuro, il bambino non sentirà la necessità di farmaci da farmacia a contatto con un allergene.

Ricette popolari

Se il polline di betulla in un bambino provoca una reazione negativa o i sintomi si manifestano in presenza di un'altra sostanza irritante, possono essere utilizzate ricette alternative. Ma vale la pena considerare che tale terapia è di natura secondaria: allevia temporaneamente i sintomi, ma non sopprime la risposta immunitaria.

Quali ricette sono ritenute utili dalle persone se il bambino è allergico?

  1. Sciogliere in 1 litro di acqua calda bollita 1 cucchiaino. sale da tavola. La soluzione viene lavata 2-3 volte al giorno con passaggi nasali. Aiuta ad alleviare il gonfiore causato da un'allergia alla "betulla", reazione alla polvere e acari della polvere.
  2. Puoi fare l'inalazione. Per fare questo, fai bollire le patate in una buccia, scola l'acqua, prendi il bambino tra le braccia e copriti con una coperta sopra una pentola di verdure. Il tempo di procedura è di 2-3 minuti. Aiuta ad alleviare il gonfiore, eliminare le vie respiratorie dal muco e normalizzare la circolazione locale.
  3. Per eliminare le eruzioni cutanee, vengono utilizzati decotti di calendula, camomilla e celidonia. Prepara 1 litro di acqua bollente 1 cucchiaio. l materiali grezzi. Dopo 15-20 minuti, l'infusione viene filtrata e aggiunta durante il bagno in acqua. È importante che il bambino non abbia una reazione allergica ai componenti vegetali.
  4. I bambini più grandi possono prendere decotti di erbe medicinali. In 1 tazza di acqua bollente fai 1 cucchiaino. infiorescenze di dente di leone. Insistere per 15-20 minuti, filtrare. Accettato per tutto il giorno in parti uguali..

Con allergeni come polline di piante, polvere domestica o acari della polvere, è necessario attenersi alle raccomandazioni di un allergologo e non trascurare la terapia prescritta. Altrimenti, la salute del bambino sarà fortemente compromessa e aumenterà il rischio di aumentare il numero di sostanze irritanti. Se il trattamento delle allergie alla polvere e ad altre sostanze irritanti non viene ritardato, il rischio di complicanze caratteristiche e manifestazioni di convulsioni in futuro è ridotto.

Dottore in scienze mediche. Capo del dipartimento di facoltà pediatrica dell'Università statale medica di Mosca LORO. Sechenova

Allergia alla polvere in un bambino: sintomi, metodi di trattamento

Il contenuto dell'articolo

  • Allergia alla polvere in un bambino: sintomi, metodi di trattamento
  • Come curare l'allergia alla polvere
  • Cosa fare con un'allergia al polline

Sintomi di un'allergia alla polvere domestica

Le allergie alla polvere non sono rare. La polvere domestica è un vero cocktail di centinaia di particelle diverse. Inoltre, in ogni area può variare nella composizione: gli allergeni più evidenti che si possono trovare in un salotto: acari della polvere, rifiuti della loro vita, fibre di mobili e vestiti imbottiti. Ogni opzione di questo elenco può causare una risposta negativa del sistema immunitario del bambino..

Solo un grammo di polvere domestica (1 g contiene da 10 a 10.000 acari della polvere) che è entrato sulla pelle o sulle mucose del bambino può essere sufficiente per causare sintomi allergici se il bambino è predisposto a questo. Di seguito sono elencati alcuni sintomi ai quali i genitori dovrebbero prestare attenzione, sia che si tratti dell'allergia di un bambino alla polvere o ad altre cause:

  • starnuti frequenti in qualsiasi momento dell'anno senza motivo apparente;
  • naso che cola prolungato, comparsa di ferite sulla mucosa del rinofaringe, desquamazione del triangolo nasolabiale;
  • labbra e bocca secche;
  • gonfiore delle labbra e degli occhi;
  • arrossamento, macchie sulla pelle;
  • prurito della superficie della pelle, graffi di sangue su testa, braccia, stomaco.

Sintomi che richiedono cure mediche immediate:

  • attacchi di asma
  • mancanza di respiro, edema di Quincke;
  • shock anafilattico.

Quali sono le cause delle allergie alla polvere?

Stabilire le cause delle allergie domestiche in un bambino è abbastanza difficile. Molto probabilmente, anche dopo uno studio approfondito della predisposizione genetica, della storia medica del bambino e dei suoi genitori, degli oggetti che lo circondano e delle condizioni di vita, un allergologo non sarà in grado di determinare cosa sia diventato esattamente un allergene in un caso particolare.

Un bambino nella stanza dei bambini aspetta molti provocatori di una reazione atipica del corpo. E sarà necessario agire qui solo con il metodo dell'esclusione - per eliminare a loro volta i sospetti "colpevoli".

L'allergene più insidioso e comune è un acaro della polvere. Questo insetto è molto resistente, vive e si moltiplica rapidamente in qualsiasi luogo caldo e umido. Zecche come temperature superiori a 20 gradi e umidità superiore al 40%. Lasciano le loro particelle ovunque: nella peluria di cuscini e peluche, nei materassi e nei soffici tappeti. Si aggirano per le stanze quando tiriamo le coperte, spazziamo via la polvere dagli scaffali, aspiriamo o scuotiamo il tappeto. E non appena termina la pulizia, si depositano sulla superficie e continuano a esercitare il loro effetto dannoso sul corpo umano. Tuttavia, se la stanza è fredda e asciutta, probabilmente le zecche non saranno mai lì.

Particelle di tali elementi in polvere come lana, lanugine, terra: tutto ciò viene eliminato mediante pulizia regolare, asciutta e bagnata, eliminando e pulendo tappeti e divani, lavaggio settimanale di cose e giocattoli che accumulano allergene, nonché regolare ventilazione della stanza e umidificazione dell'aria.

Come trattare le allergie alla polvere

Il trattamento di qualsiasi, comprese le allergie infantili, è sempre complesso e, di norma, include uno stile di vita, una dieta ipoallergenica, cure speciali e terapia farmacologica.

Per combattere la causa della malattia e rimuovere allergeni e tossine dal corpo, al bambino dovrebbe essere somministrato un enterosorbente universale - come Polysorb. Assorbe efficacemente tutti i "cattivi" su se stesso, avvolge delicatamente e rimuove rapidamente le tossine e gli allergeni dal corpo, prevenendo l'ulteriore diffusione dei sintomi allergici. Polysorb ha un profilo di sicurezza elevato ed è consentito anche a donne in gravidanza, in allattamento e bambini dal primo compleanno.

Polysorb ha una forma di rilascio - polvere. Può essere assunto solo miscelato in un liquido (acqua, latte materno, una miscela o qualsiasi bevanda che piaccia a un bambino). Una sospensione mista può essere data al bambino da un cucchiaio, da un bevitore, una bottiglia o una tazza. Un altro vantaggio della forma in polvere di Polysorb è che solo il principio attivo attivo viene assunto senza additivi (in qualsiasi altra forma di rilascio: compresse, gel, ecc., Gli additivi non terapeutici, i conservanti e altre sostanze saranno contenuti come elemento necessario nella produzione di un'altra forma di rilascio ) Il farmaco viene assunto sotto forma di sospensione acquosa, in cui particelle di polisorb formano agglomerati che aumentano ulteriormente le proprietà di avvolgimento e assorbimento, che influiscono direttamente sul risultato del trattamento della malattia. Polysorb inizia ad agire entro 1-4 minuti dall'ingestione.

Ai bambini di peso fino a 10 kg devono essere somministrati 0,5 cucchiaini di farmaco, miscelati in 15-20 ml di liquido, fino a 3 volte al giorno. Se il peso è superiore a 11 kg, quindi 1 cucchiaino. polvere o più secondo le istruzioni. In caso di reazione allergica, Polysorb viene assunto tre volte al giorno. Durata: 10-14 giorni. Quando si assume il farmaco, è necessario aumentare la quantità di liquido consumato al fine di evitare la costipazione.

Nel trattamento delle reazioni allergiche, i medici prescrivono spesso antistaminici. Vanno bene con Polysorb. Bloccano i sintomi acuti, ma non sono in grado di superare, in effetti, la causa dell'allergia.Inoltre, la maggior parte degli antistaminici possono essere assunti per bambini dai due ai tre anni, ci sono antistaminici consentiti da un'età precedente di 3 mesi. successivo: gli antistaminici bloccano i sintomi e Polysorb elimina la causa - neutralizza gli allergeni e le tossine e li rimuove dal corpo.

Con manifestazioni cutanee, vengono spesso utilizzati agenti esterni locali: gel, unguenti, creme. Come nel caso degli antistaminici, gli unguenti rimuovono solo i sintomi: arrossamento, prurito, secchezza, desquamazione, ma non trattano l'allergia stessa. Gli allergeni non interromperanno la loro attività con questi o altri farmaci e continueranno a influenzare negativamente la salute del bambino. Nel complesso trattamento con l'uso di agenti esterni e Polysorb, l'effetto dell'eliminazione delle allergie si ottiene con la massima qualità e la più lunga.

Per aiutare nel trattamento delle allergie, eliminare la causa, ridurre o eliminare i sintomi, tra cui ansia, gonfiore, rash e prurito, purificando il corpo del bambino da allergeni e tossine, il farmaco Polysorb è in grado di farlo. È usato sia come singolo farmaco principale, sia in trattamenti complessi, a seconda del tipo e dell'intensità della reazione allergica. Inoltre, Polysorb è usato per la profilassi in condizioni di collisione con un allergene, che riduce il rischio di sviluppare una reazione allergica o riduce le sue manifestazioni. Polysorb viene assunto in un ciclo di 10-14 giorni tre volte al giorno, 1 ora prima o 1 ora dopo un pasto. I corsi ripetuti si svolgono in 2-3 settimane.

Prevenzione delle allergie

Il modo migliore per affrontare un'allergia è prevenirla. L'esclusione degli allergeni dalla vita, la normale pulizia a umido, un umidificatore, uno stile di vita sono le regole ovvie. Rafforzare l'immunità, uno stile di vita sano, l'attività fisica influirà positivamente anche sulla salute e sulla resistenza del corpo del bambino.

Non è necessario farsi prendere dal panico e registrare il bambino con allergie croniche se ha sviluppato una reazione allergica più volte nei primi anni della sua vita. Secondo i medici, nel 99% dei casi di tali disturbi, il medico principale per un bambino è il tempo.

Sintomi di allergia alla polvere e acari della polvere nei bambini, semplici metodi di trattamento

La composizione della polvere domestica e le cause delle allergie ad essa

Quando un allergene entra nel corpo di un bambino, il sistema immunitario inizia a produrre anticorpi. Inoltre, questo processo è sostituito dal rilascio di istamina, cioè una reazione allergica.

In che cosa consiste la polvere, quale componente provoca un effetto negativo? La composizione della polvere varia a seconda del tipo:

  • Abbigliamento di strada. È costituito da gas di scarico, particelle di alberi, polline di piante, ecc..
  • Casa Contiene cellule della pelle, peli di animali, vernici, muffe, particelle di microrganismi, ecc..
  • Carta. Un forte allergene che ne fa parte sono i prodotti di scarto dei microrganismi, principalmente le zecche.

Le allergie possono causare uno qualsiasi dei componenti della polvere. Alto rischio di reazione nei bambini:

  • che hanno una predisposizione ereditaria a questo;
  • con immunità ridotta;
  • soggetto a stress frequente e sovraccarico psico-emotivo;
  • il corpo del bambino può anche reagire violentemente se molta polvere è concentrata attorno ad esso.
al contenuto ↑

Sintomi caratteristici in un bambino

Rimuovere la polvere provoca anche un aumento della reazione, quindi è meglio rimuovere il bambino dalla stanza durante la pulizia a umido.

Nei neonati

Nei neonati, i sintomi sono pronunciati, l'immunità del neonato non è semplicemente in grado di far fronte alle sostanze irritanti. Le allergie nei bambini si manifestano:

  • naso che cola, mentre lo scarico non è simile alla normale rinite catarrale, con allergie sono trasparenti;
  • lacrimazione, prurito e bruciore agli occhi;
  • starnuti, prurito al naso;
  • gonfiore degli occhi, congiuntivite, arrossamento delle proteine;
  • difficoltà a respirare, che può svilupparsi in asma bronchiale;
  • mal di testa;
  • arrossamento, gonfiore, prurito sulla pelle.
al contenuto ↑

Nei bambini di età superiore a un anno

Spesso in questi casi, i bambini iniziano a essere trattati per la SARS, esacerbando e prolungando così il decorso della malattia. Di solito, un sospetto di allergia insorge dopo un lungo e infruttuoso trattamento con agenti antitosse, gocce vasocostrittive nel naso e il "freddo" non scompare.

Tosse e naso che cola potrebbero non apparire costantemente, ma una volta ogni due o tre settimane, quindi passare. I sintomi scompaiono dopo la pulizia.

Diagnosi della malattia

Per diagnosticare un'allergia alla polvere, è necessario visitare un allergologo pediatrico. Prescriverà test dermatologici e una diagnosi immunologica del sangue. Sulla base dei dati ottenuti, lo specialista prescriverà antistaminici e altri farmaci.

Nel determinare la malattia, è importante condurre una diagnosi differenziale di allergia, poiché le sue manifestazioni sono molto simili ai sintomi della SARS e alla dermatite di diversa natura. Un otorinolaringoiatra può capire che un bambino è tormentato da questa particolare malattia. Quando esamina le mucose del naso e una tosse caratteristica, determinerà che il bambino ha una reazione allergica.

Trattamento di allergia domestica

Alcuni genitori dubitano che valga la pena trattare l'allergia con le pillole, perché passerà, devi solo rimuovere l'allergene dall'area di contatto con il bambino. Gli esperti dicono che è necessario trattarlo. Un'eccezione può essere solo una lieve allergia che non si ripresenta: può essere lasciata senza terapia.

Regole di base per prendersi cura di un bambino

Prima di tutto, devi creare un'atmosfera ipoallergenica in casa. Dovrebbe essere regolarmente, 1-2 volte al giorno, rimuovere la polvere e condurre una pulizia bagnata, spesso cambiare la biancheria da letto. È importante ventilare la stanza ogni giorno e lavare i peluche più spesso..

È necessario rafforzare l'immunità del bambino, perché è proprio il suo indebolimento che contribuisce alle allergie. Buon aiuto per lavare i passaggi nasali con soluzione salina o salina. Rimuoverà le sostanze irritanti dalla mucosa e mitigherà le manifestazioni di allergie..

Uso di droga

  • antistaminici (Fenistil, Tavegil, Suprastin, Ketotifen);
  • unguenti e gel esterni per alleviare l'infiammazione (fenistil, pantenolo);
  • gocce per facilitare la respirazione nasale (Nazivin, Naphthyzin, Vibrocil), ma non più di 5 giorni;
  • enterosorbenti (Smecta, Polysorb);
  • vitamine per rafforzare il sistema immunitario (Pikovit, VitaMishki).
al contenuto ↑

Medicina tradizionale

Le ricette di medicina tradizionale possono aiutare a rafforzare l'immunità. Tuttavia, va ricordato che le erbe stesse sono forti allergeni e il loro uso può aggravare la situazione. Per i bambini piccoli, si raccomanda il trattamento con erbe all'interno. Prima di usarli, è necessario consultare il proprio medico.

La medicina alternativa raccomanda di bere preparati a base di erbe a base di echinacea, ginseng, citronella, erba di San Giovanni. Per eliminare il prurito della pelle e le eruzioni cutanee, puoi fare bagni da una serie di calendula, celidonia.

dieta

Se si verifica un'allergia, è molto importante seguire una dieta, anche se la polvere domestica funge da provocatore. È necessario escludere dalla dieta tutti gli alimenti altamente allergenici (frutti tropicali, alimenti con un eccesso di coloranti e conservanti, cioccolato, ecc.).

Durante il trattamento, tutti gli allergeni devono essere esclusi dalla dieta del bambino

Misure preventive

Quando un bambino appare in casa, soprattutto se esiste una predisposizione ereditaria alle allergie, è necessario osservare le precauzioni di sicurezza:

  • eseguire regolarmente la pulizia a umido e pulire accuratamente tutte le superfici dalla polvere;
  • ventilare spesso il vivaio;
  • rimuovere tutti gli oggetti sui quali si accumula la polvere: tappeti, tende pesanti, grandi mobili imbottiti, scaffali aperti con libri, ecc.;
  • lavare in tempo biancheria da letto e giocattoli;
  • i cuscini e le coperte sono scelti al meglio da materiali sintetici, gli acari della polvere spesso iniziano in quelli naturali;
  • non fumare a casa;
  • abbi cura di scegliere e acquistare animali domestici, in particolare con i capelli lunghi, anche se anche i piccoli pesci possono causare un'allergia in un bambino;
  • rafforzare l'immunità (indurimento, esercizio fisico regolare, buona alimentazione e sonno, mancanza di stress e sovraccarico).

Ciao cari lettori! Oggi parleremo di allergie alla polvere domestica in un bambino.

Sfortunatamente, è completamente impossibile sbarazzarsi di questo provocatore di reazioni allergiche, poiché c'è polvere ovunque.

Anche con un'accurata pulizia quotidiana con un panno umido su tutte le superfici, dopo dieci minuti la polvere riappare sulle superfici degli oggetti.

Cause di allergia

Oltre a un grande accumulo di allergeni nella casa contenuta nei tappeti, sulla superficie dei mobili, in peluche, cuscini, copriletti e tappeti.

I ricercatori affermano che la causa delle reazioni allergiche alla polvere può essere frequente stress, depressione.

  1. Batteri patogeni.
  2. Microparticelle di peli di animali.
  3. Microparticelle di polvere domestica ordinaria.
  4. Acari della polvere.
  5. Prodotti vitali di parassiti (pulci, zecche, scarafaggi, insetti).

Di norma, sono i bambini che molto spesso soffrono di allergie di questo tipo, a causa della loro immunità che non è completamente formata.

Segni di una reazione allergica alla polvere domestica

I sintomi di tale allergia possono essere lievi e acuti. I ricercatori includono polmoni come:

  • starnuti.
  • Prurito.
  • Tosse.
  • Gola infiammata.
  • Lacrima.
  • Letargia generale e affaticamento.
  • Eruzione cutanea.
  • Rossore delle palpebre e degli occhi.
  • rinite.

Gli allergeni entrano nel corpo del bambino quando vengono inalati e la prima reazione per liberarsene è starnutire.

Con una lunga permanenza in una stanza in cui molta polvere, una persona allergica sviluppa tosse e naso che cola senza altri segni di raffreddore.

Mal di gola si verifica a causa di tosse costante, prurito ed eruzioni cutanee come reazione al contatto con un allergene cutaneo.

Con uno qualsiasi dei suddetti sintomi di una reazione allergica, è necessario mostrare il bambino al medico senza ritardare la visita fino a quando si presentano complicazioni.

Solo un allergologo prescriverà un trattamento efficace e sicuro..

Reazione allergica agli acari della polvere

Un'allergia a un acaro della polvere domestica si manifesta in una persona a qualsiasi età. La sua presenza è indicata da segni come:

  • Orticaria.
  • Rinorrea.
  • Congestione nasale.
  • Lacrima.
  • Tosse secca.
  • Respiro affannoso.
  • Rossore delle palpebre e degli occhi.

Un segno di spunta microscopico, chiamato anche saprofita, provoca questo tipo di reazione allergica..

Appaiono in cereali, verdure, biancheria da letto, cuscini in piuma, coperte naturali, ecc..

L'allergene principale è l'escremento di questo insetto che, se ingerito dai bambini, provoca allergie.

Il segno di spunta si nutre di cellule morte della pelle di una persona o dei suoi animali domestici, i morsi dell'acaro della polvere non possono avere paura.

Questi insetti, sfortunatamente, non possono essere completamente sterminati, puoi solo ridurre significativamente il loro numero in casa, ad esempio, lavare la biancheria da letto a temperature superiori a 60 gradi.

Non hanno paura dell'aspirapolvere e delle basse temperature.

Ma tutti questi strumenti non offrono una garanzia del 100%, ma sono assolutamente innocui per l'uomo e i loro animali domestici..

Puoi anche aggiungere acaricida al rastrellamento e ad altre superfici della casa o utilizzare tali preparati sotto forma di spray spruzzandoli sui mobili.

complicazioni

Le allergie alla polvere richiedono un trattamento, altrimenti possono influire negativamente sul corpo dei bambini. Se si esegue un'allergia, allora può svilupparsi in una cronica. Con questa forma di malattia, si osservano le seguenti complicanze:

  • asma bronchiale;
  • lesioni della cornea oculare;
  • L'edema di Quincke.

Molto spesso, un'allergia alla polvere porta all'asma bronchiale. Ciò è dovuto alla tipica penetrazione dell'allergene - attraverso le vie respiratorie. Non appena l'allergene è nei bronchi, il sistema immunitario inizia una lotta attiva contro di esso. Di conseguenza, si verifica il broncospasmo, la regolarità di tali manifestazioni porta allo sviluppo dell'asma.

Trattamento di allergia domestica

Alcuni genitori dubitano che valga la pena trattare l'allergia con le pillole, perché passerà, devi solo rimuovere l'allergene dall'area di contatto con il bambino. Gli esperti dicono che è necessario trattarlo. Un'eccezione può essere solo una lieve allergia che non si ripresenta: può essere lasciata senza terapia.

Una forma trascurata di allergia innocua può trasformarsi in condizioni così gravi come l'edema di Quincke, l'asma bronchiale e l'infiammazione della cornea dell'occhio.

Cosa sai fare

Il trattamento dell'allergia alla polvere richiede un controllo medico. Avendo notato le manifestazioni caratteristiche del bambino, è necessario fissare un appuntamento con un allergologo. Dopo la diagnosi, è necessario rispettare le raccomandazioni del medico. I genitori dovrebbero prestare particolare attenzione a:

la creazione di una vita ipoallergenica, aumentando l'immunità dei bambini.

È necessario ridurre al minimo il contatto del bambino con la polvere domestica. Per fare questo, è necessario mantenere pulito in casa:

  • pulizia accurata;
  • smaltimento di "collettori di polveri";
  • cambio regolare della biancheria da letto;
  • aerare la stanza;
  • lavaggio frequente di giocattoli.

I genitori possono anche alleviare alcuni dei sintomi delle allergie alla polvere nel loro bambino. Ad esempio, se un bambino ha un naso che cola grave, lavare il naso con soluzione salina può aiutare nella lotta contro di esso..

Cosa fa il dottore

Come qualsiasi altro tipo di risposta immunitaria patologica, l'allergia alla polvere molto spesso richiede un trattamento medico. Non è prescritto solo se l'allergia è debole e quando si minimizza il contatto con il "provocatore" i sintomi sono completamente scomparsi. In tutti gli altri casi, il medico prescrive farmaci:

  • antistaminici;
  • unguenti per curare manifestazioni cutanee;
  • spray freddi.

Grande accumulo di polvere

Sulla strada, i bambini stanno aspettando una grande quantità di polvere. La polvere combina particelle di terreno, gas di scarico, composti chimici, sali di metalli pesanti, polline.

Se vivi vicino a imprese industriali, assicurati di inalare la polvere più volte di altre persone. Un grande accumulo di polvere si trova ad un'altezza non superiore a un metro, quindi il bambino ha maggiori probabilità di manifestare sintomi allergici rispetto agli adulti.

Probabili allergeni

Gli allergeni più comuni in polvere:

  • acaro demodex, causando reazioni nei bambini con grave sensibilizzazione a contatto con la polvere;
  • polline di piante durante la fioritura;
  • peli di animali;
  • particelle di epitelio desquamato della pelle.

La composizione della polvere domestica è leggermente diversa dalla polvere di strada. Se nel primo caso prevalgono muffa, peli umani, peli di animali, zecche e germi, nel secondo caso - gas di scarico, elementi di legno.

Dove si raccoglie la polvere?

Le accumulazioni di polvere sono osservate ovunque e talvolta è difficile notarle:

  • armadi di stoccaggio;
  • abito da letto;
  • peli di animali;
  • Capello umano;
  • materassi e cuscini;
  • giocattoli morbidi per bambini;
  • Abiti;
  • percorsi per tappeti;
  • libri, riviste;
  • tulle, tende alle finestre;
  • pouf, sedie.

Il pericolo di sviluppare un disturbo

Devi avere paura di conseguenze come:

  • Edema di Quincke;
  • rinite;
  • asma bronchiale;
  • crampi nei bronchi;
  • pleurite essudativa;
  • asma con attacchi di asma.

Attenzione! La polvere è un provocatore dell'asma bronchiale. I bambini che inalano quotidianamente un tale agente cancerogeno sono a rischio di gravi malattie in futuro..

Le particelle di polvere si accumulano, si depositano nel tratto respiratorio. Segni di soffocamento, mancanza d'aria, congestione nasale possono verificarsi nei bambini in qualsiasi momento, di notte, ciò che i genitori devono sapere e comprendere.

Allergia alla polvere domestica e ai suoi altri tipi

Come si manifesta un'allergia alla polvere e come può essere distinta da un raffreddore? Esistono metodi efficaci di trattamento e prevenzione della malattia? Suggerimenti di base per costruire una vita ipoallergenica.

La polvere non è una sostanza specifica; contiene:

  • pezzi microscopici morti dell'epidermide dell'uomo e degli animali domestici,
  • rifiuti prodotti da insetti parassiti,
  • particelle fini di vari oggetti: fibre tessili, polline, spore di muffa,
  • molti altri componenti.

In una casa, i principali distributori di polvere sono giocattoli morbidi, in un'altra - tessuti per la casa, nella terza - un'enorme biblioteca, oggetto di orgoglio di diverse generazioni (polvere di carta). E la polvere stradale contiene un gran numero di un'ampia varietà di elementi e sostanze chimiche provenienti dai veicoli di passaggio.

I vicini di casa molto spiacevoli vivono nella polvere domestica - acari della polvere. In totale, sono note circa 150 specie di zecche che possono vivere in un'abitazione umana. Gli acari della polvere sono generalmente divisi in 3 sottogruppi:

  • fienile.
  • specie predatorie che si nutrono delle loro controparti dal primo sottogruppo.
  • zecche che accidentalmente entrano nella casa che non si riproducono in casa.

Un habitat preferito di un acaro della polvere è un appartamento pieno di vari oggetti interni. Un segno di spunta si trova in mobili imbottiti, peluche, tappeti, materassi, biancheria da letto e libri. Con l'aumentare della temperatura e dell'umidità, il segno di spunta inizia a moltiplicarsi rapidamente. Tick ​​food - le particelle morte più piccole dell'epidermide umana, pelle, piume e peli di animali domestici.

La polvere non può essere solo domestica, ma anche "professionale": le più piccole particelle di legno, cemento, polvere di cemento, lana e piccole particelle di pelle di animali da allevamento. Spesso in questo caso, la reazione si sviluppa a sostanze chimiche, componenti di prodotti fabbricati, reagenti, ecc. In questo caso, il termine alveolite è appropriato.

Alcune parole sull'allergia crociata, quando manifestazioni dolorose provocano non uno, ma diversi allergeni, la cui struttura aminoacidica è simile.

  1. Quindi, un'allergia alla polvere domestica è spesso combinata con una maggiore sensibilità ai frutti di mare (granchio, gamberetti, aragosta spinosa, aragosta, ecc.). In questo caso, l'ipersensibilità ai pesci di solito non viene osservata.
  2. Inoltre, l'ipersensibilità "polverosa" è spesso combinata con allergie da muffe e febbre da fieno..

Sintomi di allergia alla polvere

Poiché questa reazione è abbastanza comune, vale la pena sapere come si manifesta un'allergia alla polvere domestica. Ecco i sintomi più comuni di allergia alla polvere negli adulti..

  • rinite allergica (starnuti, secrezione chiara dal naso, gonfiore della mucosa, mal di gola, prurito);
  • congiuntivite (lacrimazione abbondante, arrossamento del bianco degli occhi, prurito e bruciore, gonfiore delle palpebre, perdita temporanea della vista, fotofobia);
  • orticaria (eruzione cutanea, prurito, vesciche, arrossamento della pelle)
  • asma (broncospasmo, tosse, respiro sibilante)

A volte le manifestazioni di asma bronchiale allergico assomigliano alla bronchite. Se una persona è allergica alla polvere domestica, nota che quando esce dalla stanza, la sua salute migliora in modo significativo.

I sintomi delle allergie possono essere esacerbati da fattori come:

  • disturbi del sonno,
  • situazioni stressanti,
  • esacerbazione di malattie croniche.

L'efficacia del trattamento dipende in gran parte dalla tempestività della diagnosi e dall'inizio della terapia antiallergica..

L'allergia alla polvere di un bambino è simile

Un'allergia alla polvere in un bambino può persino diventare fatale, perché i bambini piccoli, come nessun altro, sono inclini all'arresto respiratorio sotto l'influenza di irritanti anche minori.

Inoltre, i sintomi dell'ipersensibilità in essi si manifestano non solo per rinite, congiuntivite ed eruzione cutanea, ma anche:

  • aumento della temperatura (fino alle convulsioni),
  • pianto,
  • rifiuto del cibo,
  • disturbi digestivi e sonno.

Diagnostica

Per una diagnosi completa e corretta, è necessario consultare un medico. Durante una consultazione con un allergologo, devi parlare delle fonti di polvere a casa e sul posto di lavoro. Si consiglia di fornire campioni di polvere da queste posizioni per l'analisi..

  1. Raccogliere la polvere da tende, mobili imbottiti e altre superfici, ma non da un pavimento (tappeti, ecc.).
  2. Per questo viene utilizzato un aspirapolvere, con filtri pre-puliti e un contenitore per la polvere. La quantità di polvere richiesta è di circa un quarto di cucchiaino.
  3. La quantità risultante deve essere setacciata attraverso un setaccio fine e posta in un contenitore pulito..

Per diagnosi, esami cutanei e analisi del sangue per immunoglobuline E.

Nelle sue manifestazioni, una reazione allergica alla polvere ricorda in gran parte una malattia da raffreddore, ma ci sono anche differenze.

Come distinguere tra allergie e raffreddori?

Nei loro sintomi, raffreddori e allergie sono molto simili. Tosse, naso che cola, starnuti, mal di testa sono caratteristici di entrambe le condizioni. Per distinguere una malattia dall'altra, è necessario notare, dopo di che sono comparsi fenomeni dolorosi.

Parametro da confrontareFreddoAllergia
Quando è comparsa la malattia?Se le manifestazioni sono iniziate dopo l'ipotermia, c'è motivo di sospettare un raffreddore.I sintomi che sono comparsi dopo aver pulito la casa, sistemato le cose in un armadio o mentre visitavano la biblioteca parlano a favore di un'allergia alla polvere domestica. Sulla strada, i fenomeni si attenuano.
Secrezione nasalePiù spesso, con una tinta giallastraTrasparente

Una settimana è di solito sufficiente per trattare i raffreddori..

Dopo l'esame, l'allergologo selezionerà il trattamento.

Trattamenti allergici

Il trattamento viene effettuato in tre direzioni:

  • Eliminazione o minimizzazione del contatto con un allergene;
  • Terapia farmacologica;
  • Misure per aumentare l'immunità;

La prima direzione è la lotta contro la polvere in casa e riguarda maggiormente la sezione sulla prevenzione, che sarà trattata.

Pronto soccorso: come affrontare gli spasmi polmonari

Un attacco di soffocamento (broncospasmo) con allergie si sviluppa abbastanza rapidamente. Il paziente ha difficoltà a respirare. La mancanza di respiro è accompagnata da respiro sibilante con caratteristici suoni sibilanti. L'algoritmo di pronto soccorso per chi soffre di allergie è circa.

  • Interrompere immediatamente il contatto del paziente con l'allergene.
  • Rassicurare il paziente. Il successo del trattamento dipende da questo..
  • Metti la vittima su una sedia "in cima" (di fronte alla parte posteriore della sedia), posiziona un cuscino sotto il petto. In questa posizione del corpo, i polmoni rendono più facili i movimenti respiratori..
  • Fornire aria fresca.
  • Usa un inalatore con un broncodilatatore (Brikanil, Salbutamol).
  • Somministrare a un soggetto allergico una compressa di antistaminici (Tavegil, Diazolin, Claritin).
  • I buoni farmaci anti-asma sono l'efedrina o l'eufillina. Si consiglia di effettuare un'iniezione, poiché le compresse iniziano ad agire dopo 40 minuti.
  • Assicurati di chiamare un'ambulanza.

Metodi medicinali

La terapia farmacologica è abbastanza varia. Il farmaco e il regime posologico sono prescritti dal medico curante, poiché l'uso incontrollato di farmaci può solo aggravare il benessere..

Quando si prescrivono farmaci, devono essere presi in considerazione fattori come malattie concomitanti, gravidanza o allattamento. Gli antistaminici possono essere prescritti come ultima risorsa per una donna incinta o in allattamento sotto la stretta supervisione di uno specialista.

  1. Pillole di allergia alla polvere come Cetrin, Claritin e altri antistaminici aiuteranno ad alleviare rapidamente i sintomi delle allergie..
  2. Oltre alle compresse, il medico prescriverà gocce nel naso o nei colliri per facilitare la manifestazione di congiuntivite e (o) rinite allergica. Da preparazioni nasali è per esempio: Nazonex, Avamis. Gocce al naso come Salin, Aquamaris sono sicure anche per donne in gravidanza e bambini.
  3. Risciacqua il naso il più spesso possibile. Questo può essere fatto con soluzioni saline o preparazioni speciali - AquaLor, ecc..

I medici raccomandano di assumere Zirtek fino alla scomparsa dei sintomi delle allergie (rinite allergica, starnuti, tosse, congiuntivite). La durata della terapia per eventi allergici acuti è da 7 a 10 giorni.

Con attacchi allergici ricorrenti e allergie stagionali, la durata del corso è da 20 a 25 giorni, seguita da una pausa da 2 a 3 settimane

Descrivendo i metodi di trattamento delle reazioni allergiche, si dovrebbe prestare particolare attenzione all'ASIT - immunoterapia specifica per allergeni. La principale differenza tra questo metodo e tutti gli altri non sta nell'eliminare le manifestazioni della malattia, ma nella lotta contro le origini della sua insorgenza.

La tecnica consiste nell'introduzione graduale di piccole dosi dell'allergene nel corpo del paziente. A poco a poco, il corpo diminuisce la sensibilità all'allergene. Il risultato è una remissione prolungata e una diminuzione del numero e della forza delle manifestazioni di una reazione allergica. L'ASIT viene effettuato in relazione a uno specifico allergene nella composizione della polvere domestica.

Se non presti attenzione ai sintomi delle allergie, sperando che "scompaiano" o, peggio ancora, prenda medicine in modo incontrollato, i sintomi possono diventare cronici o svilupparsi in una malattia più grave. Ad esempio, nell'asma bronchiale.

Rimedi popolari per il trattamento delle allergie alla polvere

Il trattamento con rimedi popolari ha luogo, ma è importante ricordare che questa sarà solo una terapia sintomatica e non è sempre efficace. Prima di utilizzare questi metodi e mezzi di trattamento, è necessario coordinarli con il medico.

Considera diversi metodi dal campo della medicina tradizionale che aiuteranno a sbarazzarti dei sintomi spiacevoli:

  • Per l'irrigazione della cavità nasale con rinite allergica, la tintura dei fiori di calendula aiuta molto. Un cucchiaino di fiori viene versato con un bicchiere di acqua bollente, raffreddato e filtrato
  • Una soluzione ordinaria di sale comune aiuterà a sbarazzarsi di una rinite allergica (1 /3 parte di un cucchiaino di sale viene sciolta in un bicchiere di acqua bollita)
  • Un impacco con un decotto di fiori di fiordaliso aiuterà a sbarazzarsi della congiuntivite allergica. Un cucchiaino di fiori viene versato in 0,5 tazze di acqua bollente e insistito per 20 minuti
  • L'olio di eucalipto aiuterà a distruggere rapidamente l'acaro della polvere. Prima del lavaggio, immergere per mezz'ora le cose nell'acqua, a cui vengono aggiunte 2-3 gocce di olio di eucalipto.

Medicina alternativa

La Hirudoterapia per le allergie alla polvere ha luogo, ma solo in assenza di patologia del sistema di coagulazione del sangue, ipotensione e anemia, così come la gravidanza. In generale, questo metodo di trattamento può aumentare la resistenza generale e il tono del corpo, ma non influisce sui processi patochimici delle allergie.

Anche la speleoterapia sarà utile..

Come trattare le allergie alla polvere con l'omeopatia?

Il principio principale del trattamento, che viene utilizzato dai medici omeopatici, è "cuneo fuori cuneo con cuneo". Questo non è altro che l'uso di dosi di allergeni molto piccole ("omeopatiche") per il trattamento di un paziente.

La particolarità delle medicine omeopatiche è che non hanno la capacità di accumularsi nel corpo e non danno effetti collaterali. La selezione di farmaci è puramente individuale. L'omeopatia aiuta il corpo a far fronte alle allergie da solo.

A differenza della fitoterapia che utilizza piante medicinali, gli omeopati usano piante, minerali e persino sostanze velenose per la fabbricazione di medicinali.

Esempi di rimedi omeopatici:

  • Luffel. Sono realizzati sulla base di piante erbacee a forma di liana. Buono per la rinite allergica..
  • Rinitol edas. Farmaco per rinite allergica a base di camomilla, cipolla e lombaggine.
  • Karsat Edas. Il medicinale contiene avena, ribes rosso, echinacea, carbone e arsenico.
  • Cinnabsin. Un farmaco antiallergico in compresse a base di radice gialla, echinacea e minerali (dicromato di potassio e solfuro di mercurio rosso). Elimina gli effetti della rinite allergica e della sinusite.

Quando prescrive questo o quel farmaco, un medico omeopatico tiene conto delle caratteristiche individuali del corpo, nonché di altre malattie esistenti.

Prevenzione

Le seguenti misure aiuteranno a ridurre la concentrazione di polvere nell'aria, oltre a ridurre la probabilità di una reazione allergica:

  • Pulizia regolare della stanza umida. Mobili e pavimenti puliti sono il miglior rimedio per le reazioni allergiche. Durante la pulizia a umido, non essere pigro per rimuovere la polvere da luoghi difficili da raggiungere (ad esempio, dai termosifoni);
  • Uso di strumenti per umidificazione e purificazione dell'aria;.
  • Utilizzo di dispositivi di ventilazione di alta qualità con filtri HEPA o persino ULPA
  • Sostituzione di un aspirapolvere tradizionale con un sacchetto per la polvere per un modello moderno con funzione di pulizia a umido.
  • Pulire regolarmente i filtri del condizionatore d'aria, sostituire le cartucce.
  • Eliminazione di tutti i "collettori di polveri" - tappeti, fiori secchi, peluche (possono essere riposti in contenitori di plastica), persino libri;
  • Utilizzo di fodere e federe speciali;
  • Cambio biancheria da letto circa 2 volte a settimana, lavare biancheria da letto ad alta temperatura.
  • Sostituzione di coperte e cuscini pieni di lanugine e piume per sintetici (non è attraente per gli acari della polvere).
  • Mantenere un acaro della polvere aiuta a mantenere la lettiera al freddo o al caldo sole estivo. L'acaro della polvere equamente "non favorisce" temperature troppo alte e troppo basse.
  • Sostituzione di coperte una volta all'anno e mezzo e materassi - una volta ogni tre anni. Un buon strumento contro un acaro della polvere è il trattamento di biancheria da letto, tappeti, peluche con pulitore a vapore. La procedura in sé è semplice, ma la sua efficacia è al di là di ogni lode.
  • Ridurre l'umidità in casa è un buon strumento: i fan in bagno e in cucina.

Se si fosse scoperto che l'allergia provoca l'epidermide degli animali domestici, l'opzione migliore sarebbe: dare l'animale piumato o soffice in buone mani. Tuttavia, se ciò non è possibile, è necessario fare il bagno più spesso all'animale o utilizzare tovaglioli antiallergici, per non farlo entrare nella camera da letto principale, cercare di ridurre al minimo il contatto con lui.

Il nuoto è uno degli sport che è benefico per le persone allergiche alla polvere. Tuttavia, è necessario dosare i carichi. Si consiglia di tenere lezioni sotto la guida di un trainer esperto.

Quali materassi sono meglio per le allergie alla polvere?

L'opzione migliore per chi soffre di allergie sono i materassi in lattice. Il lattice è un materiale pratico e resistente, completamente poco attraente per agenti patogeni e acari della polvere. Se un materasso naturale in lattice è troppo costoso per te, ci sono prodotti più economici e anche ipoallergenici in lattice artificiale..

Una buona opzione in termini di lotta contro le allergie sono i prodotti con un riempitivo di winterizer sintetico e gommapiuma. L'unico inconveniente di questi prodotti è che si consumano abbastanza rapidamente.

Di materiali sintetici, soggetti allergici e holcon (materiale fatto di fibre di poliestere). Questo materiale è raccomandato per i neonati..

I materassi pieni di fibra di cocco (fibra di cocco) sono adatti per chi soffre di allergie. Notevoli proprietà di ventilazione del materiale creano condizioni sfavorevoli per la riproduzione di microrganismi e zecche.

La categoria ipoallergenica include anche riempitivi per materassi come la buccia di grano saraceno, i peli di cavallo, le alghe. Ma ci sono alcune peculiarità. Quando le fibre vegetali vengono abrase, si formano particelle polverose che penetrano nel materasso.

Per quanto riguarda la fodera del materasso stessa, l'opzione migliore è il materiale in cotone con impregnazione speciale o sintetici.

Gli esperti raccomandano di cambiare i materassi per le allergie alla polvere almeno una volta ogni 1,5 - 2 anni e di sbarazzarsi delle cose che hanno scontato immediatamente.

Quali aspirapolvere scegliere per allergie alla polvere?

I requisiti principali per gli aspirapolvere per chi soffre di allergie sono i seguenti.

  • Alta potenza di aspirazione (350 - 400 W).
  • Depolverizzatori monouso. Allo stesso tempo, devono essere protetti dalla pellicola e dotati di speciali valvole igieniche. In questo caso, il design della borsa protegge chi soffre di allergie dal contatto con la polvere..
  • La presenza di un filtro acqua. Un buon filtro intrappola quasi tutta la polvere.
  • Funzione di pulizia a umido. In effetti, la frequente pulizia a umido è una parte importante della vita ipoallergenica..
  • Prestare attenzione ai depuratori di vapore dotati di filtro dell'acqua. Oltre alla tradizionale pulizia della moquette, un pulitore a vapore è perfetto per la pulizia di pavimenti in laminato, la pulizia di mobili sporchi e il lavaggio di finestre.

Come scegliere una coperta se si è allergici alla polvere?

Per chi soffre di allergie, le coperte con filler come silicone, lanugine di cigno artificiale o holofiber sono le più adatte. Questi materiali trattengono bene il calore, sono resistenti all'usura e lavabili in lavatrice. È preferibile scegliere una coperta da materiale naturale.

Come posso sostituire un tappeto per allergie alla polvere?

Se la famiglia ha una persona che soffre di questa reazione, è necessario sbarazzarsi di tappeti con una grande pila. Dopotutto, sono i migliori "depolveratori". I tappeti sul pavimento possono essere sostituiti con tappeti o binari privi di lanugine in materiale ruvido..

Se è stato utilizzato un tappeto, è possibile sostituirlo con vinile, legno o laminato.

Risposte alle domande

In caso di allergia alla polvere, la reazione è causata da prodotti di scarto e particelle della copertura chitinosa degli acari della polvere, nonché da microrganismi contenuti nella polvere (comprese le spore fungine) e molti altri elementi tra cui pezzi di epitelio di pelle di gatto morto.

Un'allergia a un gatto è una reazione al pelo e (o) ai rifiuti di animali (saliva, urina), pezzi di epitelio della pelle morta. Come notato sopra, possono essere presenti e polvere di casa. A proposito, l'affermazione sulla ipoallergenicità di alcune razze di gatti (sfingi, razze ucraine per mancini e peli di filo) non è altro che un mito.

La polvere di diamante in sé non è un allergene, sebbene sia molto pericolosa per il corpo (danni alla pelle, alle vie respiratorie). La polvere di diamante è pericolosa per tutti, senza eccezioni.

Non desiderabile, poiché la lana è un ambiente favorevole per la riproduzione di acari della polvere e microrganismi. E questo è un pericolo diretto di una reazione allergica.

L'allergia, in quanto tale, non è inclusa nell'elenco delle malattie che rappresentano un'occasione di differimento dal servizio militare. Tuttavia, se l'allergia è complicata dall'asma bronchiale, il coscritto può essere trasferito alla riserva. Con prove mediche.

In linea di principio, non esiste un divieto diretto. Ma è necessario consultare un medico prima di arruolare un bambino in una sezione.

Le preghiere per le allergie aiutano solo se una persona crede sinceramente nel proprio potere di guarigione. Ecco il testo di una di queste preghiere.

"Angelo del mattino, quando sorvolerai la mia casa, sbatti la tua ala, lascia che l'aria buona di mio figlio si schiarisca, non fargli conoscere i problemi e le malattie, lascialo vivere, godersi la vita e rendermi felice, amen, amen, amen".

La preghiera è offerta a Dio al mattino. Dopo aver pregato, vai al Tempio e metti una candela nell'icona di San Nicola Taumaturgo. Questo santo aiuta a curare un'ampia varietà di malattie, comprese le allergie..

Un'allergia alla polvere delle biblioteche non è altro che una reazione ai componenti che compongono la carta, nonché alle spore fungine presenti sui vecchi libri (da cui l'odore specifico).

Per ridurre al minimo la probabilità di una reazione allergica, utilizzare di più fonti elettroniche di informazioni. Sono convenienti, convenienti e completamente sicuri in termini di allergie..

Tieni i libri di casa in armadi chiusi, aspirali almeno una volta all'anno. Per evitare la formazione di muffa sugli scaffali, posizionare su di essi compresse di carbone attivo.