Tipi di miscele ipoallergeniche

Cliniche

Che cos'è una miscela ipoallergenica per i neonati, che ne ha bisogno e come capire che è tempo di introdurre la sua dieta. Cosa sono le miscele ipoallergeniche, come non sbagliare nella scelta di cosa cercare e come insegnare ad un bambino.

La stessa parola "ipoallergenico" e "ipoallergenico" significa che in questo gruppo di prodotti la quantità di sostanze che causano allergie è ridotta al minimo. Nel caso di formule per bambini ipoallergenici, si tratta di proteine..

La migliore alimentazione per un neonato è il latte materno. Ma succede che una donna non può nutrire il suo bambino. E poi deve essere alimentato artificialmente. Se non ci sono problemi, molto probabilmente la scelta sarà fatta a favore delle miscele convenzionali o del latte normale. Ma se il bambino è allergico alle proteine, le solite miscele e il latte di mucca sono strettamente controindicati. Quindi la scelta è miscele ipoallergeniche per i neonati.

I medici affermano che l'allergia alle proteine ​​è ereditata. Se nessuno dei genitori soffre di allergie, il rischio è solo del 20%. Ma se almeno un genitore ha un'allergia, la probabilità aumenta al 40%. E fino all'80% se è presente allergia in entrambi i genitori.

Le miscele ipoallergeniche sono arricchite con vitamine e minerali utili, che forniranno al bambino le sostanze necessarie fin dai primi giorni di vita.

Farina a scelta

La domanda sulla necessità di introdurre un prodotto ipoallergenico nella dieta del bambino sorge di solito dopo la comparsa di sintomi allergici. Questo di solito è un'eruzione cutanea e sconvolta..

Ma non sempre questi sintomi parlano davvero della malattia. Pertanto, prima di tutto, è necessaria la consultazione con un medico. Il pediatra ti dirà se i sintomi sono davvero sintomi di allergia. Inoltre valuterà il rischio della sua effettiva manifestazione e aggravamento dei problemi..

  • Se il grado di rischio è valutato come basso. Ciò significa che è possibile utilizzare la solita miscela, che si basa sul latte di capra. Questo, ad esempio, Tata.
  • Se il grado di rischio è valutato come medio. Quindi il medico prescrive di solito un prodotto contenente lattosio, che faciliterà l'assorbimento del calcio e del magnesio aggiuntivi che contengono. Tali miscele includono, ad esempio, Nan, Nutrilak.
  • Se c'è un alto rischio di sviluppare allergie, quasi ogni dieta può causare una reazione indesiderata. Quindi è necessario utilizzare solo miscele medicinali. Contengono tutti gli oligoelementi necessari per un piccolo organismo, ma allo stesso tempo, queste miscele non causano sintomi allergici. Tali diete specializzate includono, ad esempio, Nutramigen e Nutrilak Peptidi.

Spesso, i sintomi che i giovani genitori tendono ad assumere per le allergie sono in realtà eccessivi. E un'eruzione cutanea e una cattiva feci sono le conseguenze di una cattiva digestione. Pertanto, il passaggio a una nuova dieta è un passo responsabile e richiede assistenza qualificata. Quale miscela è la migliore per il neonato deve essere decisa con il medico che osserva il bambino.

Tipi di miscele ipoallergeniche

Per scegliere la giusta alimentazione per il bambino, è necessario, prima di tutto, basarsi sulla composizione della miscela. Le miscele si basano su:

  1. Germogli di soia. Ma circa il 30% dei neonati è anche allergico alla soia. Pertanto, i prodotti su questa base non sono i più raccomandati per i bambini. Anche un'allergia ai legumi è spesso ereditata, questo deve essere preso in considerazione quando si effettua una scelta. È necessario iniziare cibi complementari da sei mesi. Tali farmaci includono, ad esempio, Nan Soya e Similak Isomil.
  2. Idrolizzati proteici (proteine ​​parzialmente digerite). Questa è una generazione completamente nuova di miscele ipoallergeniche. Possono essere usati fin dai primi giorni di vita del bambino sia per la prevenzione delle allergie, sia per l'intolleranza alla soia. Risolvono anche problemi intestinali con scarso assorbimento. A causa del gusto amaro, sono possibili alcune difficoltà con la loro introduzione nella dieta. Tali miscele includono, ad esempio, ipoallergenico e Humana di Similac.
  3. Latte di capra. Le miscele ipoallergeniche a base di latte di capra sono molto più utili dei loro analoghi nel latte di mucca. Poiché il latte di capra stesso è ipoallergenico, una reazione negativa ad esso è molto rara. Inoltre, è indicato per l'uso anche da bambini sani. Tali miscele di latte, ad esempio, Tata e Cabrite.

Ma, in ogni caso, non dovresti trarre delle conclusioni da solo. Qualunque cosa, secondo i genitori, il cibo non fosse adatto al loro bambino, è meglio consultare un pediatra. Ti aiuterà a scegliere il cibo, tenendo conto delle caratteristiche del bambino.

Punti chiave da scegliere

Se si decide che la miscela deve essere presa, è necessario decidere quale. Per evitare errori, è necessario considerare diversi fattori.

  1. L'età del bambino Sul mercato esiste una selezione molto ampia di miscele con più o meno la stessa composizione. Pertanto, è necessario prestare attenzione agli indicatori di età indicati sull'etichetta. Perché il bambino sta crescendo e la necessità di oligoelementi sta cambiando. Pertanto, il cibo dovrebbe essere abbinato a questo calcolo.
  2. Composizione. Quando si sceglie una composizione, è necessario essere guidati dalla raccomandazione di un pediatra.
  3. Prezzo. In questo caso, il prezzo o il marchio non garantiscono nulla. Il corpo del bambino non capisce la pubblicità e quindi sceglierà ciò che è gustoso e salutare per lui.
  4. Data di scadenza. Questo è un fattore completamente ovvio, ma molti per abitudine non controllano. E non puoi prendere merci con una shelf life in scadenza, perché mentre il bambino sta mangiando la miscela, la shelf life scadrà in modo inequivocabile. Prendere una grande quantità non vale la pena. Meglio comprare in piccoli barattoli secondo necessità - questa è una garanzia di freschezza.

Ogni nuova miscela viene introdotta gradualmente nella dieta. Quale miscela ipoallergenica è più adatta al bambino stesso. Se il bambino risponde bene, mangia con appetito e si sente meglio, allora la scelta è ovvia.

Come trasferire un bambino all'alimentazione artificiale

Per non provocare una reazione indesiderata da parte del corpo del bambino, è necessario considerare le seguenti caratteristiche:

  1. È necessario trasferire il bambino nella miscela molto gradualmente. Una forte transizione può aumentare la suscettibilità del corpo e causare nuove reazioni allergiche.
  2. Il risultato non sarà visibile fino a 2-3 settimane dopo. Fino a questo momento, per trarre conclusioni che la miscela non è adatta e su questa base non dovrebbe essere abbandonata. Se, dopo questo periodo, le reazioni allergiche persistono almeno parzialmente, è necessario consultare un medico e riprendere la ricerca di una nutrizione adeguata.
  3. Se il prodotto contiene soia, è possibile includerlo nella dieta del bambino non prima di quando raggiunge l'età di 5-6 mesi. Se possibile, è meglio attendere 1 anno.
  4. Le miscele idrolizzate hanno un sapore sgradevole e leggermente amaro. Pertanto, all'inizio il bambino può rifiutarli. Ma dopo alcune poppate, il bambino si abituerà.
  5. Non è consigliabile combinare miscele preventive con medicinali. Qualsiasi decisione del genere deve essere presa solo dopo aver consultato il pediatra..

Secondo la raccomandazione generale dei medici, le formule per bambini ipoallergeniche vengono introdotte nella dieta di un bambino artificiale almeno fino a quando non raggiunge i sei mesi di età.

Segnali SOS o come capire che gli alimenti per bambini non sono adatti

Una miscela adatta ai genitori sotto tutti gli aspetti non si adatta necessariamente a un bambino. Quando si introduce nella dieta qualsiasi nuovo alimento, anche il più popolare e si ottengono molte buone recensioni da giovani madri, c'è sempre una linea guida: il bambino stesso. Segnali di allarme che mostrano che la miscela non si adattava al bambino:

  1. Eruzione cutanea. Appare la cosiddetta diatesi. È quasi immediatamente visibile: le guance diventano rosse, coperte da una piccola eruzione cutanea. Ma non necessariamente l'eruzione cutanea sarà solo sul viso. Pertanto, ad ogni fasciatura e bagno, il bambino deve essere attentamente esaminato - i segni di diatesi possono apparire su altre parti del corpo.
  2. Sgabello turbato. Inizia la costipazione o la diarrea. Entrambi sono anche possibili..
  3. Gas, gonfiore, coliche.
  4. Il bambino non vuole mangiare la miscela - si allontana.
  5. Dopo qualche tempo, il bambino diventa letargico e non aumenta di peso.

Un'allergia a una miscela ipoallergenica è la risposta del corpo a un'alimentazione inappropriata. Pertanto, se uno di questi segni è presente, la miscela deve essere cambiata. Ci sono molti alimenti per bambini sul mercato con la stessa composizione, quindi trovare un analogo non sarà difficile. Per sicurezza, puoi anche consultare un medico.

Confronto di alcuni mix: leader di mercato

Con una scelta così vasta, che ora viene presentata sul mercato, può essere molto difficile decidere. Per fare ciò, puoi leggere recensioni di altri genitori, la composizione della miscela e prestare attenzione al marchio del produttore. Certo, il verdetto finale rimane con il bambino, ma è necessario basarsi su qualcosa dall'inizio.

  • Nutrilon. Formula del latte per neonati. Adatto per nutrire un bambino fino a sei mesi. Ha un buon gusto, il più vicino possibile al latte materno. Progettato per i bambini sani, ma allo stesso tempo si prende cura della microflora dell'intestino dei bambini. Ma a molti potrebbe non piacere che questa miscela, insieme all'olio di soia e di colza, contenga anche olio di palma. La miscela contiene molte vitamine, minerali e oligoelementi. Rafforza l'immunità del bambino, riduce significativamente il rischio di malattie infettive. Una buona scelta per coloro che non hanno allergie..
  • "Similac." Una vasta gamma di prodotti progettati per i bambini dalla nascita ai 3 anni. Normalizza l'intestino, anche con la sua maggiore sensibilità. Pertanto, sono escluse le reazioni dal tratto gastrointestinale: costipazione, diarrea, coliche, ecc. Rafforza il sistema immunitario, contribuisce allo sviluppo del cervello. La linea di prodotti ipoallergenici Similak è destinata a bambini con genitori allergici. Di conseguenza, il rischio ereditario di sviluppare la malattia è estremamente elevato. Questa serie si basa su un idrolizzato di proteine ​​del latte. Adatto ai bambini dalla nascita all'anno.
  • Nan. Queste miscele per bambini sono progettate per nutrire i bambini dalla nascita a età diverse. È un ottimo sostituto del latte materno. Bassi livelli di lattosio normalizzano la funzione intestinale e prevengono i malfunzionamenti. Nan ipoallergenico si basa su una proteina che viene suddivisa in aminoacidi. Lo sviluppo di allergie è praticamente impossibile.
  • "Bambino." I prodotti sono divisi in due linee "Baby" n. 1 per l'alimentazione dei bambini dalla nascita ai sei mesi. Questa formula per bambini è il più vicino possibile al latte materno. È inoltre arricchito con grassi Omega 3 e Omega 6. Baby No. 2 - per bambini da 6 mesi a 3 anni. I grassi di caseina vengono aggiunti alla composizione, il che rende questa miscela più ipercalorica.

Questo elenco, ovviamente, è lungi dall'essere completo. Ogni regione ha il suo raggio d'azione.

Le miscele ipoallergeniche per i neonati e quale è meglio è una domanda che sorgerà più e più volte mentre il bambino cresce. Pertanto, la consultazione regolare con un medico e il monitoraggio del bambino di conseguenza faciliterà la scelta. Un'analisi costante della risposta del bambino alla dieta aiuterà ad evitare errori nella selezione della nutrizione.

Come curare un'allergia

WithoutAllergy

Allergia a Nutrilon - la manifestazione e il trattamento dei bambini

Per i bambini, il cibo migliore, più benefico e più sicuro è il latte materno. Tuttavia, non in tutti i casi, sembra possibile l'allattamento al seno completo e quindi vengono utilizzate varie miscele. A volte causano reazioni allergiche. Ad esempio, una miscela Nutrilon. Valuta se potrebbe esserci un'allergia alla miscela.

La scelta della miscela per il bambino

Come scegliere il cibo giusto per un bambino piccolo? A cosa dovresti prestare attenzione per primo?

Quando si sceglie una miscela per l'alimentazione, è necessario prendere in considerazione diversi fattori contemporaneamente..

Innanzitutto, l'età del bambino. Utilizzare solo una miscela adatta all'età.

In secondo luogo, considerare il fatto che il latte materno sarà completamente o parzialmente sostituito.

In terzo luogo, è indispensabile conoscere la composizione della miscela - perché dipende dal fatto che il bambino abbia o meno una reazione allergica alla miscela.

Se l'alimentazione complementare viene eseguita per la prima volta, la composizione dirà poco ai genitori, tuttavia, se le miscele sono già state utilizzate e si è verificata un'allergia alimentare ai componenti, la familiarizzazione con la composizione è molto importante. E in questo caso, la scelta dovrebbe essere fatta a favore di speciali miscele ipoallergeniche per l'alimentazione del bambino.

Miscele per alimenti per bambini Nutrilon

La gamma di formule per latte Nutrilon è prodotta da Nutricia. Le miscele di questa azienda manifatturiera sono prodotti di alta qualità e altamente adattivi. La composizione delle miscele è selezionata in modo tale da essere il più vicino possibile nella composizione al latte materno.

L'azienda produttrice produce un numero sufficientemente grande di varie miscele destinate a bambini di età diverse.

La linea principale è composta da miscele di base:

  • Nutrilon 1 - per bambini da 0 a 6 mesi;
  • Nutrilon 2 - per bambini dai 6 ai 12 mesi;
  • Nutrilon 3 - per bambini dai 12 ai 18 mesi;
  • Nutrilon 4 - per bambini dai 18 ai 36 mesi.

Inoltre, vengono prodotte miscele specializzate.

Nutrilon Comfort 1.2 vale la pena prestare attenzione a se un bambino ha coliche e costipazione. Nutrilon ipoallergenico - per bambini inclini a reazioni allergiche.

Il latte acido Nutrilon è destinato all'alimentazione temporanea dei bambini in caso di problemi al tratto gastrointestinale.

Nutrilon Pepti Allergy è indicato per i bambini con intolleranza al latte vaccino (forma moderata e lieve di gravità).

Nutrilon Premium 1,2,3 - a seconda dell'età del bambino.

Inoltre, ci sono molte più diverse miscele selezionate per l'alimentazione dei bambini con esigenze nutrizionali non standard..

Reazioni allergiche alle miscele Nutrilon

Nonostante il fatto che il produttore faccia tutto il possibile per avvicinare la composizione della miscela al latte materno, tuttavia, in alcuni casi vi sono reazioni allergiche.

Esiste un'allergia a Nutrilon 1 o, ad esempio, a Nutrilon 3? O si verifica solo sul mix Nutrilac? Nessuno può dare una risposta definitiva. Sì, il verificarsi di reazioni allergiche è possibile utilizzando assolutamente qualsiasi miscela. Dipende solo dall'immunità del bambino e dalla sua sensibilità personale verso l'uno o l'altro componente della miscela per alimenti per bambini.

Ma per quanto riguarda le miscele ipoallergeniche, possono anche causare reazioni allergiche? È una domanda naturale. La risposta è sì, anche in questo caso le allergie sono possibili. Il fatto è che anche la scritta "ipoallergenica" sulla confezione non offre una garanzia del 100 percento. La composizione di tale miscela è selezionata in modo da ridurre al minimo la possibilità di allergie, tuttavia questa probabilità non può essere completamente esclusa.

Varietà di miscele ipoallergeniche

Con il termine "miscela ipoallergenica" si intende non solo una miscela, ma diversi tipi di composizione. Per un bambino senza reazioni allergiche, la miscela per il cibo può essere scelta dai genitori in modo indipendente, a seconda delle preferenze e delle capacità finanziarie. Tuttavia, se stiamo parlando della nutrizione di un bambino allergico, le miscele sono prescritte da un pediatra, in base alla gravità della manifestazione di reazioni allergiche.

Una miscela preventiva ipoallergenica non è curativa e in realtà agisce piuttosto semplicemente come precauzione e prevenzione. Per i bambini a cui è già stata diagnosticata un'allergia al latte, questa miscela non funzionerà. Per le allergie alimentari lievi, questa miscela è preferita..

La miscela di trattamento ipoallergenica (idrolizzato proteico completo) è prescritta per i bambini in caso di allergia alimentare grave o moderata.

Idrolizzato di siero di latte, idrolizzato di caseina, miscela elementare - miscele adatte a bambini con gravi allergie.

La manifestazione di reazioni allergiche a miscele per bambini

Le allergie nei bambini hanno molte più probabilità di verificarsi se i genitori stessi sono allergici. In questo caso, la probabilità di un'allergia alla miscela di latte è del 70-80%. Se i genitori non soffrono di reazioni allergiche, la probabilità che si verifichino nel bambino è del 20%.

Il sintomo più comune sulla formula infantile è un'eruzione cutanea. Il bambino ha un'eruzione cutanea rossa su viso, glutei, pancia. Peeling della pelle e prurito spiacevole sono anche possibili..

Oltre alle manifestazioni sulla pelle, le allergie possono manifestarsi con congestione nasale, respiro corto senza febbre.

Dal tratto gastrointestinale, un'allergia alla miscela di latte si manifesta in costipazione o diarrea, che dura più di due giorni, si possono anche osservare rigurgito abbondante, mancanza di appetito e dolore addominale..

In caso di questi sintomi, è necessario consultare un medico e passare tutti gli esami. E in futuro, monitorare attentamente l'alimentazione del bambino e le sue condizioni.

Suggerimenti video per i medici con allergia a Nutrilon:

Quando e perché usare Nutrilon Pepti Allergy?

A volte capita che il latte di una mamma vada perso e che non possa allattare al seno il suo neonato. Quindi il medico prescrive una miscela per alimenti per bambini. Ma le proteine ​​della mucca, che fanno parte del prodotto, possono essere scarsamente assorbite dal sistema digestivo del bambino. In questo caso, le miscele ipoallergeniche vengono in soccorso, ad esempio Nutrilon della serie Pepti Allergy.

Quando viene utilizzato Nutrilon Pepti Allergy?

Il latte intero di vacca, che fa parte del prodotto standard per neonati, ha una molecola proteica lunga e complessa. A questo proposito, lo strumento è scarsamente assorbito. Nelle miscele ipoallergeniche, il composto è suddiviso in piccole parti, quindi è ben digerito.

Questa è la base per la produzione della maggior parte delle formule per neonati raccomandate per le allergie. La proteina in essi è divisa artificialmente in piccole parti. Tuttavia, la reazione negativa del corpo al prodotto non è l'unica ragione per l'attenta selezione della nutrizione per i neonati. Una miscela come Nutrilon Pepti Allergy è prescritta in altri casi:

  • patologie gastrointestinali congenite;
  • sindrome dell'intestino corto;
  • ipersensibilità ai prodotti lattiero-caseari;
  • infiammazione intestinale;
  • piaghe;
  • recente intervento chirurgico;
  • patologie in cui proteine ​​e grassi non vengono digeriti.

Composizione

Nutrilon Pepti Allergy ha una composizione che minimizza la reazione negativa del corpo al latte. Nel cuore delle pappe - idrolizzato, ad es. una proteina digerita che viene facilmente assorbita dal tratto digestivo del bambino. È questo prodotto che colora le feci del bambino in una caratteristica tinta verdastra.

Oltre all'ingrediente specificato, la composizione della miscela comprende:

  • una combinazione di oli vegetali (cocco, palma, colza, girasole);
  • acidi grassi insaturi Omega-3 e Omega-6;
  • prebiotici;
  • vitamine A, E, D, K, C, gruppo B;
  • 14 oligoelementi.

Il contenuto calorico del prodotto per 100 ml della miscela finita è di 66 kcal.

Proprietà di base

La caratteristica principale della miscela ipoallergenica è la proteina idrolizzata. Riduce il carico sul tratto digestivo del bambino, che non ha ancora prodotto abbastanza enzimi per digerire caseina e lattosio.

Gli oli vegetali che compongono Nutrilon Pepti Allergy, in combinazione con vitamine e oligoelementi, migliorano il metabolismo lipidico e stimolano l'assorbimento dei nutrienti. Questi processi contribuiscono al normale sviluppo del neonato.

Classificazione

Prodotto Nutrilon Pepti Allergy è classificato come prodotto adattato. Quando si sceglie un prodotto, è necessario concentrarsi sul segno sulla confezione corrispondente all'età del bambino:

  • 1 - adatto per l'alimentazione dei neonati dal primo giorno di vita a sei mesi;
  • 2 - progettato per bambini dai 6 mesi a un anno;
  • 3 - adatto per l'alimentazione dei bambini da 1 anno.

Questa classificazione è adatta per Pepti Allergy. Tuttavia, il marchio Nutrilon produce anche altri tipi di alimenti per bambini destinati ai bambini allergici. Ad esempio, Nutrilon ipoallergenico viene prodotto insieme a Nutrilon Pepti Allergy.

La differenza di quest'ultimo è che è inteso per la prevenzione di una reazione allergica nei bambini. Nutrilon ipoallergenico è raccomandato per i bambini con una potenziale allergia alla caseina. Peptides Allergy prescritto per intolleranza al lattosio esistente.

La miscela profilattica contiene proteine ​​parzialmente digerite, che sono più lunghe e più difficili da digerire. Nel processo di trattamento di un bambino, puoi trasferire da Nutrilon Pepti a ipoallergenico, ma devi farlo gradualmente in modo che il tratto gastrointestinale venga utilizzato per i cambiamenti.

Insieme a queste varietà, il marchio Nutrilon e altri produttori producono vari tipi di miscele per neonati.

Fresco

Tutte le miscele sono divise in latte fresco e acido. Il primo è prodotto sulla base del latte intero, in cui le proteine ​​sono sottoposte a una lavorazione speciale. Le pappe fresche sono più difficili da digerire, a differenza delle miscele acide.

Nutrilon Pepti Allergy appartiene alla categoria dei prodotti freschi adattati. Include prebiotici, acidi grassi essenziali, vitamine e minerali che migliorano la digestione.

Latte acido

Le miscele acide o acidofile vengono assorbite meglio. Sono realizzati sulla base di colture di partenza (kefir, bifidobatteri e altri). Tuttavia, gli alimenti per bambini acidofili non possono essere equiparati al kefir o altri prodotti a base di latte acido, poiché differiscono nella tecnologia di produzione.

Nelle miscele, le proteine ​​del latte vengono cagliate, elaborate sotto l'influenza di enzimi secreti dai batteri, che migliora la digestione del prodotto. I composti spaccati durano più a lungo nello stomaco e prolungano la sensazione di pienezza.

Un esempio di miscele acide è Nutrilon al latte acido. Non ha indicazioni mediche speciali per l'uso, può essere utilizzato sia per allergie che in altri casi:

  • con digestione difficile nei bambini;
  • con problemi con le feci;
  • dopo un'infezione gastrointestinale.

Tuttavia, le pappe al latte acido sono solo un'aggiunta a quella principale per migliorare la digestione, quindi non possono essere utilizzate come miscela indipendente.

Speciale

I produttori di alimenti per bambini producono miscele standard e specializzate. Questi ultimi si distinguono per il fatto che sono creati per determinate categorie di bambini (con allergie, intolleranze individuali, disturbi digestivi, ecc.). Molto spesso si tratta di medicinali in cui le proteine ​​del latte vengono preelaborate o sostituite con analoghi vegetali.

Nutrilon Pepti Allergy è una formula specializzata per bambini con allergie e intolleranza al lattosio. A causa dell'idrolisi della caseina, le pappe sono ben assorbite dai bambini allergici.

Qual è il segreto della miscela ipoallergenica?

La miscela contro le allergie è prescritta per i bambini che seguono un'alimentazione artificiale o mista, in presenza di una reazione allergica alle proteine ​​della mucca. In Nutrilon Pepti, subisce un'idrolisi profonda, che ne migliora l'assorbimento.

L'idrolisi è una reazione chimica in cui le proteine ​​si scompongono in aminoacidi e peptidi. Più profondo è il processo, i frammenti più sottili della molecola sono ottenuti all'uscita. Entrando nel corpo, non richiedono ulteriore produzione di enzimi nel tratto digestivo per la digestione. Pertanto, il prodotto è ben assorbito e non provoca una reazione negativa nei neonati.

Cause di un'allergia alla miscela e come determinare se è adatto per il bambino?

I bambini a cui vengono prescritte miscele ipoallergeniche soffrono di intolleranza alle proteine ​​del latte vaccino. Una reazione negativa si manifesta dopo l'uso del latte materno da parte di un neonato, se la mamma ama i latticini o una miscela non adatta.

La causa principale delle allergie è l'immaturità dell'apparato digerente, che non secerne abbastanza enzimi per elaborare le proteine ​​del latte. I sintomi di una reazione negativa sono un'eruzione cutanea, prurito, disturbi alle feci, malumore e coliche. Quando compaiono questi segni, la mamma dovrebbe pensare a cambiare cibo per bambini.

Non è sempre possibile scegliere una miscela la prima volta. È difficile indovinare quale composizione è la migliore per il bambino. Tuttavia, se vengono identificati allergeni, il cerchio di ricerca si restringe. Consultare prima un pediatra e chiedergli un elenco di prodotti per l'infanzia che consiglierà per il trattamento di un bambino.

Quindi vai in farmacia e prendi una miscela con la composizione ottimale. Concentrati anche sul produttore e sui costi di produzione, poiché la qualità del cibo dipende da questi indicatori. Entro 2-3 giorni, dare alle briciole la miscela selezionata e osservare la reazione. Se necessario, cambia la marca di cibo e vedi come il bambino risponderà alla sostituzione.

Allergie a Nutrilon Pepti Le allergie sono un evento raro nei neonati. Tuttavia, anche una risposta al sistema immunitario può svilupparsi. Questo succede di rado, ma la mamma deve essere vigile.

Le allergie alla miscela possono causare grassi vegetali nella composizione del prodotto. Se si verificano sintomi indesiderati, consultare il medico e donare il sangue per allergeni per verificare il suggerimento. Se necessario, trova un analogo adatto dei prodotti Nutrilon..

Cosa dovrebbe avvisarti e quando condurre dal medico?

Se il prodotto selezionato è adatto al bambino è facile da riconoscere dal comportamento delle briciole. La necessità di un cambiamento nella pappa è indicata da:

  • letargia, pianto del bambino;
  • colica dolorosa;
  • il bambino tira le gambe verso la pancia;
  • le feci hanno una consistenza liquida e un odore sgradevole;
  • stipsi;
  • difficoltà a dormire
  • mancanza di peso corporeo.

Cerca urgentemente aiuto da un medico se un bambino ha:

  • prolungata mancanza di aumento di peso;
  • rigurgito regolare;
  • pianto costante;
  • eruzione cutanea;
  • sedia schiumosa.

Importante! Se le condizioni del bambino peggiorano drasticamente, chiama un'ambulanza.

Nutrilon Pepti Allergy: analoghi

Se Nutrilon Pepti non si adatta al bambino, i prodotti possono essere sostituiti con analoghi di altre marche progettati per trattare le allergie:

  1. Hipp ah. Nutrizione per bambini fino a 6 mesi. Include proteine ​​idrolizzate, acidi grassi insaturi, probiotici e prebiotici.
  2. Alfara. Una miscela consigliata per bambini di qualsiasi età. Il prodotto include proteine ​​idrolizzate e amido..
  3. Frisopep. Il cibo è destinato ai bambini fino a un anno. Contiene lattosio e idrolizzato di proteine ​​del siero di latte. Tuttavia, il prodotto ha ricevuto molte recensioni negative a causa del fatto che dopo il suo utilizzo i sintomi delle allergie si sono intensificati.
  4. Nutramigen. Adatto ai bambini dalla nascita. Il prodotto ha ricevuto recensioni positive, senza lattosio.
  5. Petit Junior. Uno strumento con idrolizzato proteico di siero di latte, senza lattosio e amido. Adatto ai neonati.
  6. Nutrilac. La miscela è disponibile in diverse categorie destinate a un'età specifica dei bambini. Le pappe non contengono grassi vegetali.
  7. Prestimil Lipil. Consigliato per i neonati. Include caseina idrolizzata, senza grassi vegetali.

Nutrilon Pepti Allergy ha ricevuto le migliori recensioni rispetto agli analoghi. I mezzi per nutrire i neonati raramente provocano allergie e ne eliminano i sintomi. Tuttavia, le pappe sono terapeutiche, quindi non è consigliabile somministrarle regolarmente ai bambini. A poco a poco, i bambini vengono trasferiti in miscele preventive man mano che il tratto digestivo invecchia..

Come un bambino è allergico alla miscela: sintomi con una foto e un regime di trattamento

Quando una madre non ha l'opportunità di allattare al seno il suo bambino, deve cercare un'infermiera o passare alle formule adattate per bambini in base all'età. Non è facile scegliere un'opzione nutrizionale adatta al sistema digestivo sensibile delle briciole. I bambini fino a un anno sono inclini a varie reazioni allergiche. Spesso la loro causa è una miscela a base di proteine ​​del latte di mucca, che il corpo non tollera..

In alcuni casi, la madre deve trasferire il bambino nella miscela

Sintomi di una reazione allergica alla miscela

I sintomi di una reazione in un neonato a una miscela adattata sono facili da notare. Un'allergia è la seguente:

  • eruzione cutanea su gambe, collo, viso del bambino;
  • pelle secca;
  • macchie rosse sul viso, sui glutei e sulle gambe;
  • rigurgito, singhiozzo dopo di loro;
  • vomito e disturbo delle feci.

Inoltre, i bambini possono manifestare reazioni respiratorie - tosse, naso che cola, mal di gola, anche se indicano anche un raffreddore. È importante differenziare immediatamente la reazione allergica dal comune raffreddore. Un raffreddore porta a complicazioni da bronchi e polmoni, un'allergia può causare asma, mancanza di respiro e altri disturbi respiratori.

Un'allergia è caratterizzata da secchezza e arrossamento della pelle.

Cause delle reazioni allergiche

È interessante notare che un'allergia alla miscela si manifesta nei neonati, indipendentemente dal costo della nutrizione. I prodotti più costosi non garantiscono che le briciole non abbiano eruzioni cutanee il giorno successivo. A rischio sono neonati prematuri, bambini con peso elevato, patologia degli organi interni.

Le cause delle reazioni negative agli alimenti per bambini adattati sono generalmente le seguenti:

  • eredità: se uno dei genitori è allergico, la probabilità di manifestazioni in un bambino è del 40-70%;
  • sovralimentazione con una miscela nei primi mesi di vita - il corpo di un neonato non è in grado di determinare la quantità di nutrizione; l'eccesso di cibo porta ad un aumento dello stress su reni, fegato, tratto digestivo;
  • sistema immunitario non completamente formato delle briciole, mancanza delle proprie immunoglobuline;
  • imperfezione dell'apparato digerente: la microflora intestinale è instabile, la produzione di enzimi è insufficiente per la scomposizione del cibo;
  • complicazioni della gravidanza, fumo, alcool da parte della futura mamma, assunzione di antibiotici.

Diagnosi delle allergie

In quanto tempo si verifica una reazione negativa alla miscela in un bambino di un mese? Tutto è molto individuale. Nella maggior parte dei bambini, la malattia si manifesta il giorno successivo alla prima alimentazione, in altri può manifestarsi solo dopo 3 mesi, dipende dalla predisposizione alle allergie, dalla maturità dei sistemi corporei.

I sintomi della malattia sono così evidenti che non possono mancare. Tuttavia, come capire che il bambino ha una reazione specifica alla miscela? Aiuterà solo il consiglio di un medico esperto.

Lo specialista determinerà la natura delle eruzioni cutanee, che richiederà:

  • escludere la dermatite dall'esposizione a polveri, creme, pannolini;
  • riconoscere una reazione negativa a medicinali e prodotti, peli di animali domestici;
  • valutare la probabilità di una reazione agli ingredienti della miscela.

La conclusione finale, quale motivo ha provocato macchie rosse, desquamazione della pelle, eruzione cutanea e disturbi digestivi nel bambino, è in grado di un medico competente. Se si sospetta un'allergia, il medico raccoglie un'anamnesi, prescrive test per determinare gli anticorpi IgE IgG4 nel siero del sangue, test cutanei, test provocatori.

Pronto soccorso per allergie alla miscela

Se i sintomi allergici aumentano rapidamente, è necessario pulire l'intestino del bambino con un clistere e somministrare una dose di antistaminico approvato una volta:

Inoltre, è importante consultare un medico. Non puoi cambiare tu stesso la miscela, poiché ciò può complicare la successiva determinazione delle cause delle allergie.

Una singola dose di Zirtek aiuta ad alleviare le condizioni del bambino

Regime terapeutico e passa a un'altra risata

Eventuali eruzioni cutanee sul corpo e sul viso del bambino sono un'occasione per una consultazione medica urgente. Sotto i segni di allergie, la varicella, il morbillo, la rosolia sono spesso nascosti. Lo specialista prescriverà ulteriori esami che determineranno con elevata precisione la causa del disturbo e le eruzioni cutanee. Raramente vengono prescritti test allergologici gravi fino a 5 anni.

Se è dimostrato che la reazione cutanea è realmente provocata da una miscela selezionata in modo errato, la nutrizione dovrà essere sostituita. Forse il pediatra raccomanderà di ridurre la quantità giornaliera della miscela utilizzata, ma questa misura non allevia tutti i sintomi e lascia il bambino affamato. Non risolvere completamente il problema e assumere antistaminici adeguati.

La miscela di alimentazione dovrà essere cambiata. È importante essere guidati da raccomandazioni professionali e tenere conto di tali punti:

  • Con eruzioni cutanee moderate, è possibile sostituire la miscela adattata non adatta con un'altra. Si consiglia di scegliere prodotti con prebiotici o acquistare miscele di latte acido. Contengono batteri utili alla digestione, meno probabilità di provocare allergie..
  • In caso di sovralimentazione, sputi frequenti, il volume delle poppate dovrebbe essere ridotto in base all'età. Il bambino è abituato a mangiare molto, quindi vale la pena passare gradualmente a un regime alimentare ragionevole. Diluire la miscela (riducendo la sua concentrazione) ridurrà il carico sull'apparato digerente e permetterà alle briciole di sentirsi meglio. La fermentazione intestinale diminuirà, tuttavia questa è una misura temporanea.
  • In caso di gravi allergie, stiamo parlando di una reazione alle proteine ​​del latte vaccino. Sarà richiesto un diverso tipo di ricerca alimentare.

Selezione di miscele alternative

Escludendo le miscele di proteine ​​del latte vaccino dalla dieta dei neonati, gli esperti stanno prendendo in considerazione diverse alternative:

  1. Miscele di latte acido che non richiedono diluizione con acqua. Contengono prebiotici e proteine ​​trasformate che vengono assorbite più facilmente da un corpo fragile..
  2. Miscele di soia. Hanno meno valore nutrizionale, sono meno assorbiti e digeriti. Tali miscele non sono altamente adattate, vengono prescritte per 1-2 mesi fino a quando i sintomi delle allergie alimentari vengono eliminati.
  3. Miscele nel latte di capra. La scelta migliore, perché la proteina del latte di capra non ha un valore nutrizionale inferiore ai componenti del latte di vacca. Tuttavia, non sono adatti a tutti i bambini a causa del rischio di una reazione negativa..
  4. Miscele terapeutiche ipoallergeniche. Includono le proteine ​​divise, che sono meglio assorbite dal corpo delle briciole. Questa opzione è adatta a molti bambini..
  5. Miscele senza lattosio (consigliamo di leggere: quale miscela senza lattosio è la migliore per i bambini?). Contenere una quantità minima di zucchero del latte. Consigliato per i bambini con deficit di lattasi, adatto alle infezioni intestinali. Se l'allergia non si interrompe con l'uso di questo alimento, non sono le proteine ​​del latte a provocarlo (non è presente negli alimenti privi di lattosio).

I tipi e le caratteristiche di miscele alternative sono descritti nella tabella:

Tipo di miscelaNomeAppuntamento
Ipoallergenico (indicato con HA) con proteine ​​divise del latte di vaccaCombiotik Hipp, Frisopep Friso, Nutrilak Peptidi DPTPuò essere prescritto per un lungo periodo per escludere allergie alimentari di qualsiasi grado
Nutrilon, NAN ipoallergenico, Nutrilon Pepti Gastro, Similak GA, Nutrilak Premium, Friso Frisolak, Nutrilon PremiumAssegnare ai bambini con una tendenza genetica alle allergie alimentari e alla digestione sensibile, nonché a rafforzare l'immunità
A base di proteine ​​di latte di capraFrisopep FrisoÈ usato per trattare i bambini con gravi allergie alle proteine ​​del latte vaccino.
Kabrita Gold, Nanny Classic, Mil Kozochka MD, MamakoContiene lattosio, usato per prevenire le allergie alle proteine ​​del latte vaccino
A base di proteine ​​di soiaBellact Soya, Nutrilon Soya, Nutrilak Premium Soya, Similac Isomil (consigliamo di leggere: la composizione di Nutrilon Premium 1 mix)Utilizzato per l'alimentazione di lattanti allergici al lattosio, proteine ​​del latte, galattosemia
Friso friso di soiaProdotti nutrizionali per bambini con intolleranza alle proteine ​​del latte di mucche, capre, lattosio
Senza lattosio"Cesto della nonna" Senza lattosio, "Bellak", senza lattosio NanSostituzione ottimale del latte materno per i bambini allergici. Adatto per intolleranza al lattosio e saccarosio
Con gomma (marcatura AR - antireflux)"Samper Lemolak", "Nutrilon AR", "Frisovom", "Nutrilak AR" (altro nell'articolo: come prendere e preparare la miscela Nutrilak premium 3?).La gomma polisaccaridica vegetale riduce le possibilità di rigurgito e costipazione

Tattica del trasferimento in un'altra miscela

Quanto tempo ci vuole per passare a un nuovo mix? Di solito ci vogliono 10-14 giorni, durante i quali è importante che la madre controlli attentamente la reazione del bambino. L'alimentazione dovrebbe essere effettuata secondo lo schema: prima offri un po 'di cibo vecchio e mangia nuovo. Dopo alcuni giorni, puoi aumentare la dose, sostituire la nuova miscela con 1 alimentazione. Quindi gradualmente il bambino passerà a un altro prodotto.

Trovare il cibo giusto in base al feedback di altre mamme non funzionerà. Ogni bambino è un individuo, solo un medico può aiutare nella scelta.

Caratteristiche di diverse miscele

Quando si sceglie una dieta adattata per un neonato, non si dovrebbe salvare. È importante che contenga iodio, acidi polinsaturi, nucleotidi, taurina. A 4-6 mesi vale la pena acquistare miscele di latte acido, simili per proprietà e composizione ai prodotti a base di latte acido. Tuttavia, anche la più alta qualità e la nutrizione più naturale non precludono l'insorgenza di allergie alimentari..

Quando sceglie gli alimenti per bambini, la mamma dovrebbe essere molto attenta e attenta

Quando scelgono il prodotto giusto, molti genitori sono interessati a sapere se può esserci un'allergia alla miscela senza lattosio? Tali prodotti sono piuttosto costosi, hanno un odore speciale e un sapore amaro. Il loro uso spesso porta ad assottigliamento e feci più frequenti, un cambiamento nella sua solita tonalità. Gli esperti non negano la probabilità di un rischio di allergia quando si usano miscele prive di lattosio, poiché tale alimento non è ipoallergenico.

Se il bambino ha una reazione negativa al prodotto, il medico consiglia di passare a miscele ipoallergeniche in cui le proteine ​​del latte sono suddivise. Con l'intolleranza al lattosio, vengono sostituiti con un'alternativa a base di proteine ​​di soia.

Sfortunatamente, un'allergia in un bambino di 1-3 mesi può iniziare con una formula per bambini ipoallergenica. La reazione si trova su qualsiasi prodotto e il marchio GA indica che è allergico ad esso piuttosto raramente. Prima di cercare la causa delle eruzioni cutanee nella dieta, dovresti mostrare il bambino a uno specialista allergologo. Valuterà tutti i rischi (caratteristiche domestiche, prodotti per la cura della pelle e dell'abbigliamento) e determinerà il provocatore della malattia.

L'articolo ha utilizzato materiali:

26 febbraio. L'Istituto di allergologia e immunologia clinica, insieme al Ministero della salute, sta conducendo il programma Allergy Free di San Pietroburgo. Nell'ambito del quale il farmaco Histanol Neo è disponibile per soli 149 rubli, per tutti i residenti della città e della regione!

Quando e perché usare Nutrilon Pepti Allergy?

A volte capita che il latte di una mamma vada perso e che non possa allattare al seno il suo neonato. Quindi il medico prescrive una miscela per alimenti per bambini. Ma le proteine ​​della mucca, che fanno parte del prodotto, possono essere scarsamente assorbite dal sistema digestivo del bambino. In questo caso, le miscele ipoallergeniche vengono in soccorso, ad esempio Nutrilon della serie Pepti Allergy.

Quando viene utilizzato Nutrilon Pepti Allergy?

Il latte intero di vacca, che fa parte del prodotto standard per neonati, ha una molecola proteica lunga e complessa. A questo proposito, lo strumento è scarsamente assorbito. Nelle miscele ipoallergeniche, il composto è suddiviso in piccole parti, quindi è ben digerito.

Questa è la base per la produzione della maggior parte delle formule per neonati raccomandate per le allergie. La proteina in essi è divisa artificialmente in piccole parti. Tuttavia, la reazione negativa del corpo al prodotto non è l'unica ragione per l'attenta selezione della nutrizione per i neonati. Una miscela come Nutrilon Pepti Allergy è prescritta in altri casi:

  • patologie gastrointestinali congenite;
  • sindrome dell'intestino corto;
  • ipersensibilità ai prodotti lattiero-caseari;
  • infiammazione intestinale;
  • piaghe;
  • recente intervento chirurgico;
  • patologie in cui proteine ​​e grassi non vengono digeriti.

Composizione

Nutrilon Pepti Allergy ha una composizione che minimizza la reazione negativa del corpo al latte. Nel cuore delle pappe - idrolizzato, ad es. una proteina digerita che viene facilmente assorbita dal tratto digestivo del bambino. È questo prodotto che colora le feci del bambino in una caratteristica tinta verdastra.

Oltre all'ingrediente specificato, la composizione della miscela comprende:

  • una combinazione di oli vegetali (cocco, palma, colza, girasole);
  • acidi grassi insaturi Omega-3 e Omega-6;
  • prebiotici;
  • vitamine A, E, D, K, C, gruppo B;
  • 14 oligoelementi.

Il contenuto calorico del prodotto per 100 ml della miscela finita è di 66 kcal.

Proprietà di base

La caratteristica principale della miscela ipoallergenica è la proteina idrolizzata. Riduce il carico sul tratto digestivo del bambino, che non ha ancora prodotto abbastanza enzimi per digerire caseina e lattosio.

Gli oli vegetali che compongono Nutrilon Pepti Allergy, in combinazione con vitamine e oligoelementi, migliorano il metabolismo lipidico e stimolano l'assorbimento dei nutrienti. Questi processi contribuiscono al normale sviluppo del neonato.

Classificazione

Prodotto Nutrilon Pepti Allergy è classificato come prodotto adattato. Quando si sceglie un prodotto, è necessario concentrarsi sul segno sulla confezione corrispondente all'età del bambino:

  • 1 - adatto per l'alimentazione dei neonati dal primo giorno di vita a sei mesi;
  • 2 - progettato per bambini dai 6 mesi a un anno;
  • 3 - adatto per l'alimentazione dei bambini da 1 anno.

Questa classificazione è adatta per Pepti Allergy. Tuttavia, il marchio Nutrilon produce anche altri tipi di alimenti per bambini destinati ai bambini allergici. Ad esempio, Nutrilon ipoallergenico viene prodotto insieme a Nutrilon Pepti Allergy.

La differenza di quest'ultimo è che è inteso per la prevenzione di una reazione allergica nei bambini. Nutrilon ipoallergenico è raccomandato per i bambini con una potenziale allergia alla caseina. Peptides Allergy prescritto per intolleranza al lattosio esistente.

La miscela profilattica contiene proteine ​​parzialmente digerite, che sono più lunghe e più difficili da digerire. Nel processo di trattamento di un bambino, puoi trasferire da Nutrilon Pepti a ipoallergenico, ma devi farlo gradualmente in modo che il tratto gastrointestinale venga utilizzato per i cambiamenti.

Insieme a queste varietà, il marchio Nutrilon e altri produttori producono vari tipi di miscele per neonati.

Fresco

Tutte le miscele sono divise in latte fresco e acido. Il primo è prodotto sulla base del latte intero, in cui le proteine ​​sono sottoposte a una lavorazione speciale. Le pappe fresche sono più difficili da digerire, a differenza delle miscele acide.

Nutrilon Pepti Allergy appartiene alla categoria dei prodotti freschi adattati. Include prebiotici, acidi grassi essenziali, vitamine e minerali che migliorano la digestione.

Latte acido

Le miscele acide o acidofile vengono assorbite meglio. Sono realizzati sulla base di colture di partenza (kefir, bifidobatteri e altri). Tuttavia, gli alimenti per bambini acidofili non possono essere equiparati al kefir o altri prodotti a base di latte acido, poiché differiscono nella tecnologia di produzione.

Nelle miscele, le proteine ​​del latte vengono cagliate, elaborate sotto l'influenza di enzimi secreti dai batteri, che migliora la digestione del prodotto. I composti spaccati durano più a lungo nello stomaco e prolungano la sensazione di pienezza.

Un esempio di miscele acide è Nutrilon al latte acido. Non ha indicazioni mediche speciali per l'uso, può essere utilizzato sia per allergie che in altri casi:

  • con digestione difficile nei bambini;
  • con problemi con le feci;
  • dopo un'infezione gastrointestinale.

Tuttavia, le pappe al latte acido sono solo un'aggiunta a quella principale per migliorare la digestione, quindi non possono essere utilizzate come miscela indipendente.

Speciale

I produttori di alimenti per bambini producono miscele standard e specializzate. Questi ultimi si distinguono per il fatto che sono creati per determinate categorie di bambini (con allergie, intolleranze individuali, disturbi digestivi, ecc.). Molto spesso si tratta di medicinali in cui le proteine ​​del latte vengono preelaborate o sostituite con analoghi vegetali.

Nutrilon Pepti Allergy è una formula specializzata per bambini con allergie e intolleranza al lattosio. A causa dell'idrolisi della caseina, le pappe sono ben assorbite dai bambini allergici.

Qual è il segreto della miscela ipoallergenica?

La miscela contro le allergie è prescritta per i bambini che seguono un'alimentazione artificiale o mista, in presenza di una reazione allergica alle proteine ​​della mucca. In Nutrilon Pepti, subisce un'idrolisi profonda, che ne migliora l'assorbimento.

L'idrolisi è una reazione chimica in cui le proteine ​​si scompongono in aminoacidi e peptidi. Più profondo è il processo, i frammenti più sottili della molecola sono ottenuti all'uscita. Entrando nel corpo, non richiedono ulteriore produzione di enzimi nel tratto digestivo per la digestione. Pertanto, il prodotto è ben assorbito e non provoca una reazione negativa nei neonati.

Cause di un'allergia alla miscela e come determinare se è adatto per il bambino?

I bambini a cui vengono prescritte miscele ipoallergeniche soffrono di intolleranza alle proteine ​​del latte vaccino. Una reazione negativa si manifesta dopo l'uso del latte materno da parte di un neonato, se la mamma ama i latticini o una miscela non adatta.

La causa principale delle allergie è l'immaturità dell'apparato digerente, che non secerne abbastanza enzimi per elaborare le proteine ​​del latte. I sintomi di una reazione negativa sono un'eruzione cutanea, prurito, disturbi alle feci, malumore e coliche. Quando compaiono questi segni, la mamma dovrebbe pensare a cambiare cibo per bambini.

Non è sempre possibile scegliere una miscela la prima volta. È difficile indovinare quale composizione è la migliore per il bambino. Tuttavia, se vengono identificati allergeni, il cerchio di ricerca si restringe. Consultare prima un pediatra e chiedergli un elenco di prodotti per l'infanzia che consiglierà per il trattamento di un bambino.

Quindi vai in farmacia e prendi una miscela con la composizione ottimale. Concentrati anche sul produttore e sui costi di produzione, poiché la qualità del cibo dipende da questi indicatori. Entro 2-3 giorni, dare alle briciole la miscela selezionata e osservare la reazione. Se necessario, cambia la marca di cibo e vedi come il bambino risponderà alla sostituzione.

Allergie a Nutrilon Pepti Le allergie sono un evento raro nei neonati. Tuttavia, anche una risposta al sistema immunitario può svilupparsi. Questo succede di rado, ma la mamma deve essere vigile.

Le allergie alla miscela possono causare grassi vegetali nella composizione del prodotto. Se si verificano sintomi indesiderati, consultare il medico e donare il sangue per allergeni per verificare il suggerimento. Se necessario, trova un analogo adatto dei prodotti Nutrilon..

Cosa dovrebbe avvisarti e quando condurre dal medico?

Se il prodotto selezionato è adatto al bambino è facile da riconoscere dal comportamento delle briciole. La necessità di un cambiamento nella pappa è indicata da:

  • letargia, pianto del bambino;
  • colica dolorosa;
  • il bambino tira le gambe verso la pancia;
  • le feci hanno una consistenza liquida e un odore sgradevole;
  • stipsi;
  • difficoltà a dormire
  • mancanza di peso corporeo.

Cerca urgentemente aiuto da un medico se un bambino ha:

  • prolungata mancanza di aumento di peso;
  • rigurgito regolare;
  • pianto costante;
  • eruzione cutanea;
  • sedia schiumosa.

Importante! Se le condizioni del bambino peggiorano drasticamente, chiama un'ambulanza.

Nutrilon Pepti Allergy: analoghi

Se Nutrilon Pepti non si adatta al bambino, i prodotti possono essere sostituiti con analoghi di altre marche progettati per trattare le allergie:

  1. Hipp ah. Nutrizione per bambini fino a 6 mesi. Include proteine ​​idrolizzate, acidi grassi insaturi, probiotici e prebiotici.
  2. Alfara. Una miscela consigliata per bambini di qualsiasi età. Il prodotto include proteine ​​idrolizzate e amido..
  3. Frisopep. Il cibo è destinato ai bambini fino a un anno. Contiene lattosio e idrolizzato di proteine ​​del siero di latte. Tuttavia, il prodotto ha ricevuto molte recensioni negative a causa del fatto che dopo il suo utilizzo i sintomi delle allergie si sono intensificati.
  4. Nutramigen. Adatto ai bambini dalla nascita. Il prodotto ha ricevuto recensioni positive, senza lattosio.
  5. Petit Junior. Uno strumento con idrolizzato proteico di siero di latte, senza lattosio e amido. Adatto ai neonati.
  6. Nutrilac. La miscela è disponibile in diverse categorie destinate a un'età specifica dei bambini. Le pappe non contengono grassi vegetali.
  7. Prestimil Lipil. Consigliato per i neonati. Include caseina idrolizzata, senza grassi vegetali.

Nutrilon Pepti Allergy ha ricevuto le migliori recensioni rispetto agli analoghi. I mezzi per nutrire i neonati raramente provocano allergie e ne eliminano i sintomi. Tuttavia, le pappe sono terapeutiche, quindi non è consigliabile somministrarle regolarmente ai bambini. A poco a poco, i bambini vengono trasferiti in miscele preventive man mano che il tratto digestivo invecchia..