5 possibili effetti collaterali dei probiotici

Analisi

I probiotici sono batteri viventi e lieviti che favoriscono la salute se consumati in grandi quantità. Possono essere assunti come integratori o ottenuti naturalmente utilizzando alimenti fermentati come yogurt, kefir, crauti, kimchi e kombucha. I benefici per la salute degli integratori e degli alimenti probiotici sono ben documentati. Il loro consumo riduce il rischio di sviluppare infezioni, migliora la digestione e persino riduce il rischio di sviluppare alcune malattie croniche. Sebbene ci siano molti effetti benefici associati all'uso di probiotici, possono anche causare effetti collaterali. La maggior parte di essi è insignificante e colpisce solo una piccola percentuale della popolazione. Tuttavia, alcune persone con malattie gravi o un sistema immunitario indebolito possono presentare complicanze più gravi. In questo articolo, esamineremo gli effetti collaterali più comuni dei probiotici e come ridurli..

1. I probiotici possono causare sintomi spiacevoli nel tratto digestivo

Mentre la maggior parte delle persone non sperimenta effetti collaterali dall'assunzione di probiotici, la reazione più comunemente riportata agli integratori a base di batteri probiotici è un aumento temporaneo di gas e gonfiore.

Coloro che assumono probiotici a base di lievito possono sperimentare costipazione e un maggiore senso di sete. Non è noto perché alcune persone manifestino questi effetti collaterali, ma di solito scompaiono dopo diverse settimane di uso continuo..

Per ridurre la possibilità di effetti collaterali, iniziare con una bassa dose di probiotici e aumentare lentamente fino a una dose completa per diverse settimane. Può aiutare il tuo corpo ad adattarsi a loro..

Se il gas, il gonfiore o altri effetti collaterali persistono per più di alcune settimane, interrompere l'assunzione del probiotico e consultare il medico.

Alcune persone, quando iniziano a prendere i probiotici, provano flatulenza, gonfiore, costipazione o sete. Questi effetti collaterali dovrebbero scomparire entro poche settimane..

2. Le ammine negli alimenti probiotici possono causare mal di testa

Alcuni alimenti ricchi di probiotici, come yogurt, crauti e kimchi, contengono ammine biogeniche. Le ammine biogeniche sono sostanze che si formano quando gli alimenti contenenti proteine ​​sono fermentati dai batteri..

Le ammine più comuni che si trovano negli alimenti ricchi di probiotici includono:

Le ammine possono stimolare il sistema nervoso centrale, aumentare o diminuire il flusso sanguigno e causare mal di testa nelle persone sensibili a questa sostanza..

Uno studio ha scoperto che le diete a basso contenuto di istamina hanno ridotto il mal di testa nel 75% dei soggetti. Tuttavia, una revisione di 10 studi controllati non ha rivelato un effetto significativo delle ammine alimentari sul mal di testa..

Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se le ammine possono essere una causa diretta di mal di testa o emicrania in alcune persone..

Tenere un diario di nutrizione e benessere, che registra gli alimenti consumati e la risposta del corpo ad essi (compresi eventuali sintomi di mal di testa), può aiutare a chiarire se gli alimenti fermentati causano problemi quando vengono consumati..

Se gli alimenti ricchi di probiotici causano sintomi, un integratore di probiotici può essere la scelta migliore..

Gli alimenti fermentati ricchi di probiotici contengono naturalmente ammine. Alcune persone possono provare mal di testa dopo aver consumato questi prodotti, quindi assumere integratori probiotici è la scelta migliore per loro..

3. Alcuni ceppi possono aumentare i livelli di istamina.

Alcuni ceppi di batteri utilizzati negli integratori probiotici possono produrre istamina all'interno del tratto digestivo umano. L'istamina è una molecola che viene normalmente prodotta dal sistema immunitario quando rileva una minaccia..

Quando i livelli di istamina aumentano, i vasi sanguigni si dilatano per consentire a più sangue di fluire nella zona interessata. I vasi diventano anche più permeabili, in modo che le cellule immunitarie possano facilmente entrare nel tessuto appropriato per combattere eventuali agenti patogeni..

Questo processo crea arrossamento e gonfiore nell'area interessata e può anche causare sintomi allergici come prurito, lacrimazione, naso che cola o mancanza di respiro..

Normalmente, l'istamina prodotta nel tratto digestivo viene naturalmente scomposta da un enzima chiamato diammina ossidasi. Questo enzima inibisce la crescita dei livelli di istamina, prevenendo l'insorgenza dei sintomi..

Tuttavia, alcune persone con intolleranza all'istamina hanno problemi con la corretta digestione dell'istamina nei loro organismi perché non producono abbastanza diammina ossidasi. Di conseguenza, l'istamina in eccesso viene assorbita attraverso la mucosa intestinale e nel flusso sanguigno, causando sintomi simili a una reazione allergica..

Le persone con intolleranza all'istamina dovrebbero evitare di mangiare cibi contenenti il ​​suo eccesso. Teoricamente, possono essere avvisati di assumere integratori probiotici che non contengono batteri che producono istamina, ma finora non sono stati condotti studi in questa particolare area..

Alcuni ceppi di probiotici che producono istamina includono:

  • Lactobacillus buchneri
  • Lactobacillus helveticus
  • Lactobacillus hilgardii
  • Streptococcus thermophilus

Alcuni probiotici possono produrre istamina nel tratto digestivo. Le persone che soffrono di intolleranza all'istamina potrebbero voler evitare di assumere questi ceppi di batteri..

4. Alcuni ingredienti possono causare reazioni avverse.

Le persone con allergie o intolleranze devono leggere attentamente le etichette degli integratori probiotici, poiché possono contenere ingredienti a cui i loro organismi possono rispondere. Ad esempio, alcuni integratori contengono allergeni come latticini, uova o soia..

Questi ingredienti dovrebbero essere evitati da chiunque sia allergico, in quanto possono causare una reazione allergica. Leggere attentamente le etichette se necessario per evitare questi ingredienti..

Allo stesso modo, i probiotici a base di lievito non dovrebbero essere assunti da coloro che sono allergici al lievito. Invece, dovrebbe essere usato un probiotico a base di batteri. Lo zucchero del latte o il lattosio è anche usato in molti integratori probiotici..

Mentre gli studi dimostrano che la maggior parte delle persone con intolleranza al lattosio può tollerare fino a 400 mg di lattosio in farmaci o integratori, ci sono state segnalazioni di effetti avversi dei probiotici.

Poiché un piccolo numero di persone con intolleranza al lattosio può manifestare flatulenza e gonfiore quando consuma probiotici contenenti lattosio, è meglio dare la preferenza agli alimenti senza lattosio..

Oltre a contenere potenti probiotici, alcuni integratori contengono anche prebiotici. Il corpo umano non è in grado di digerire queste fibre vegetali, ma i batteri possono nutrirsi di esse. I tipi più comuni sono lattulosio, inulina e vari oligosaccaridi..

Quando un additivo contiene sia microrganismi probiotici che fibre prebiotiche, viene chiamato sinbiotico.

Alcune persone sperimentano flatulenza e gonfiore durante l'assunzione di sinbiotici. Coloro che sperimentano questi effetti collaterali potrebbero voler optare per integratori prebiotici..

Gli integratori probiotici possono contenere allergeni, lattosio o fibre prebiotiche, che possono causare reazioni avverse in alcune persone. Questi ingredienti possono essere evitati leggendo le etichette..

5. Possono aumentare il rischio di infezioni in alcune persone.

I probiotici sono sicuri per la stragrande maggioranza delle persone, ma potrebbero non essere adatti a tutti. In rari casi, i batteri o il lievito presenti nei preparati probiotici possono entrare nel flusso sanguigno e causare infezioni nelle persone sensibili.

I maggiori rischi di sviluppare infezioni durante l'assunzione di probiotici sono:

  • persone con un sistema immunitario soppresso;
  • persone sottoposte a ricovero prolungato;
  • persone con cateteri venosi installati;
  • persone nel periodo postoperatorio.

Tuttavia, il rischio di sviluppare un'infezione è molto basso e negli studi clinici in generale non sono state rilevate infezioni gravi.

Si stima che tra le persone che assumono probiotici contenenti Lactobacillus, solo una persona su un milione sviluppa un'infezione. Il rischio è ancora minore quando si assumono probiotici a base di lievito: solo una persona su 5,6 milioni sviluppa un'infezione.

Quando si verificano infezioni, di solito rispondono bene agli antibiotici tradizionali o agli agenti antifungini. Tuttavia, in rari casi ci sono stati decessi. Gli studi dimostrano anche che le persone con pancreatite acuta grave non dovrebbero assumere probiotici, poiché ciò può aumentare il rischio di morte..

Le persone con sistema immunitario compromesso che usano cateteri venosi, pazienti operati di recente, persone con pancreatite acuta o pazienti ospedalizzati a lungo termine dovrebbero evitare di assumere probiotici.

Ricapitolare

I probiotici sono microrganismi viventi che forniscono benefici per la salute se consumati in grandi quantità. Possono essere assunti come integratori o consumati con cibi fermentati ricchi di probiotici..

I probiotici sono sicuri per la maggior parte delle persone, ma in alcuni casi possono causare effetti collaterali. Gli effetti collaterali più comuni sono un aumento temporaneo della produzione di gas nel tratto digestivo, gonfiore, costipazione e sete.

Alcune persone possono anche rispondere male agli ingredienti utilizzati negli integratori probiotici o alle ammine naturali nei prodotti probiotici. In questo caso, smettere di usare i probiotici..

In rari casi, le persone con sistema immunitario compromesso, le persone soggette a ricovero o intervento chirurgico prolungato possono sviluppare infezioni dovute a batteri probiotici. Prima di usare prodotti probiotici o assumere integratori probiotici, queste persone dovrebbero considerare tutti i rischi e i benefici..

In generale, i probiotici sono un'utile aggiunta alla dieta della maggior parte delle persone. Per quanto riguarda gli integratori probiotici, l'effetto collaterale dei probiotici quando vengono assunti è generalmente lieve e improbabile.

Questo articolo ti è stato utile? Condividilo con gli altri!

Batteri benefici non caseari. Allergia alle proteine ​​del latte

La nostra scelta

Alla ricerca dell'ovulazione: follicolometria

Raccomandato da

I primi segni di gravidanza. sondaggi.

Sofya Sokolova ha pubblicato un articolo su Symptoms of Pregnancy, 13 settembre 2019

Raccomandato da

Wobenzym aumenta la probabilità di concepimento

Raccomandato da

Massaggio ginecologico - un effetto fantastico?

Irina Shirokova ha pubblicato un articolo su Gynecology, 19 settembre 2019

Raccomandato da

AMG - Ormone anti-muller

Sofya Sokolova ha pubblicato un articolo su Analysis and Surveys, il 22 settembre 2019

Raccomandato da

Argomenti popolari

Postato da: LaDanKa
Creato 14 ore fa

Postato da: nastasjjja
Creato 21 ore fa

Autore: BeremenYulya
Creato 11 ore fa

Postato da: Mama_s_this_year
Creato 20 ore fa

Postato da: Наталия94
Creato 13 ore fa

Postato da: Yaroslavka2015
Creato 12 ore fa

Postato da: Натали28
Creato 22 ore fa

Postato da: AnechkaZH
Creato 22 ore fa

Postato da: Pregnant Squirrel
Creato 12 ore fa

Autore: Furia Dormidontovna
Creato 11 ore fa

Informazioni sul sito

Link veloci

Sezioni popolari

I materiali pubblicati sul nostro sito Web sono a scopo informativo e sono destinati a scopi didattici. Si prega di non usarli come consulenza medica. Determinare la diagnosi e la scelta dei metodi di trattamento rimane una prerogativa esclusiva del medico!

Bifidum BAG Complex, Trilact, Ecoflor

Bifidum BAG, Trilact, Ecoflor - abbiamo l'opportunità in un corso di probiotici di ottenere una combinazione di terapia antibatterica, antimicotica, antivirale, antiparassitaria, antiallergenica e immunostimolante. I probiotici Bifidum BAG, Trilact, Ecoflor assicurano il coordinamento del sistema immunitario, endocrino e nervoso in condizioni normali e in risposta all'invasione di agenti stranieri. Bifidum BAG e Trilact - bifidobatteri e lattobacilli - sono una delle parti principali del sistema immunitario naturale. Senza di essi, il sistema immunitario non funziona.

Nessuno dei probiotici disponibili oggi può competere oggi con Bifidum BAG e Trilact, Ecoflor nel pieno dell'omeostasi correttiva dell'intero organismo d'azione.

Bifidum BAG, Trilact, Ecoflor appartengono ad agenti che aumentano la biodisponibilità, aumentano l'effetto dei farmaci eliminando l'agente causale della malattia, affollando la flora opportunistica nel lume intestinale, dove altre forme di dosaggio lo "catturano".

Allergopathology

L'allergopatologia è la reazione del sistema immunitario del corpo a sostanze normalmente innocue. Questa malattia sembra innocua solo a prima vista. È l'allergia che provoca lo sviluppo di asma bronchiale, dermatite, febbre da fieno e altre malattie croniche.

Ragioni per allergologia:

Gli enterosorbenti vengono utilizzati attivamente per rimuovere gli allergeni dal tratto gastrointestinale e devono essere somministrati sia al bambino che alla madre che sta allattando (se si tratta di un bambino che allatta). In caso di allergie cutanee nei bambini, i pediatri raccomandano l'uso di Ecoflor, che, grazie alle sue spiccate proprietà di assorbimento-disintossicazione, affronta efficacemente le tossine e gli allergeni, ma non interferisce con l'assorbimento dei componenti nutrizionali degli alimenti.

bifidobatteri

lattobacilli

Costituiscono la base della microbiocenosi dell'intestino crasso: i bifidobatteri costituiscono il 90% della flora gram-positiva, normalizzano l'ambiente del tratto gastrointestinale e altre cavità (rinofaringe, tratto respiratorio, tratto genitourinario).

Agire su 3 livelli: -sulla parete della mucosa;

-a livello immunitario.

bifidobatteri:

- influenzare positivamente (normalizzare) l'ambiente del tratto gastrointestinale e altre cavità (rinofaringe, tratto respiratorio, sistema genito-urinario);

- ridurre il carico tossico sul fegato e migliorare le sue funzioni;

- quattro volte aumenta il contenuto nel colon di cellule di assassini naturali;

- ridurre l'intossicazione e l'allergia del corpo a causa dell'azione di un biofilm (diminuzione della permeabilità delle barriere protettive delle mucose), distruzione e rimozione di prodotti metabolici tossici, allergeni, scorie;

Sono rappresentati al massimo nella cavità orale, nel rinofaringe, nel tratto respiratorio superiore, nell'intestino tenue, negli organi del sistema genito-urinario, sulla pelle. I lattobacilli costituiscono il 90% della normale flora vaginale delle donne in età riproduttiva e garantiscono la pulizia vaginale.

Agire su 3 livelli:

-sulla parete della mucosa;

-nel lume; a livello immunitario.

lattobacilli:

Normalizzano l'immunità umorale e cellulare (aumentano il pool totale di immunoglobuline, interferone, interleuchine antinfiammatorie, normalizzano la formula dei leucociti, ecc.)

- immunomodulatore naturale lieve;

- i metaboliti dei lattobacilli rimuovono attivamente le reazioni allergiche sopprimendo i principali "provocatori" delle allergie di stafilococchi e streptococchi; I β-lattobacilli stimolano la sintesi dell'enzima gastaminasi, che distrugge la chitarra e riduce il rischio di cibo ed eczema atopico;

-i lattobacilli migliorano l'assorbimento del latte e utilizzano il lattosio, riducono il gonfiore e la flatulenza, il dolore addominale causato dall'intolleranza al lattosio.

Lo schema di assunzione di farmaci per la correzione e il ripristino della propria microflora e immunostimolazione nelle allergie ai farmaci e agli alimenti

Corso 40 giorni adulti

Tempo e dosaggio

Nel pomeriggio - una dose di Trilact 5 ml 15 minuti prima di un pasto

Nel pomeriggio - una dose del pacchetto Ecoflor 2

Di sera - una dose di Bifidum 5 ml 1 ora dopo cena

Gocce nel naso Trilact 4-5 gocce in ogni passaggio nasale 3 volte al giorno (per 1 parte Trilact 3 parti soluzione salina)

Applicazioni per aree problematiche Bifidum BAG.

Ecoflor 20 confezioni

Al mattino, una dose di Trilact 5 ml

Di sera - una dose di Bifidum 5 ml

Gocce nel naso Bifidum 5-6 gocce in ciascun passaggio nasale 3 volte al giorno (per 1 parte di Bifidum 3 parti di soluzione salina)

Applicazioni per aree problematiche Bifidum BAG.

Al mattino - una dose di Trilact 5 ml

Di sera - una dose di Bifidum 5 ml

Sulla pelle (applicazioni, maschere): applicare il preparato con uno strato sottile sull'area problematica della pelle 2-3 volte al giorno o di notte. Lavare con acqua e sapone. Con un forte "rassodamento" della pelle dopo la rimozione del farmaco, è possibile applicare una crema nutriente neutra.

Prevenzione delle allergopatologie:

Si raccomanda di eseguire un ciclo preventivo di terapia probiotica 2 volte l'anno. Bifidobatteri e lattobacilli rafforzano l'immunità, agiscono contro virus, batteri, funghi, alleviano l'umore allergico del corpo.

Il tuo ordine è arrivato ed è in fase di elaborazione. Nel prossimo futuro, il nostro responsabile ti contatterà telefonicamente.

Attenzione! Se usi mail.ru, potrebbero esserci dei ritardi nella ricezione della conferma dell'ordine per la tua posta.

La presente Informativa sulla privacy per i dati personali (di seguito - l'Informativa sulla privacy) si applica a tutte le informazioni che il negozio online Semeyka.ru situato sul nome di dominio 7eika.ru può ricevere sull'Utente durante l'utilizzo del sito, dei programmi e dei prodotti del negozio online negozio online.

1. DEFINIZIONE DEI TERMINI
1.1. I seguenti termini sono utilizzati nella presente Informativa sulla privacy:
1.1.1. "Amministrazione del sito Web del negozio online (di seguito" Amministrazione del sito Web ") indica i dipendenti autorizzati a gestire il sito, agendo per conto di Vector-Bialgam, che organizza e (o) elabora i dati personali e determina anche le finalità del trattamento dei dati personali, la composizione dei dati personali, da elaborare, azioni (operazioni) eseguite con dati personali.
1.1.2. "Dati personali": qualsiasi informazione relativa direttamente o indirettamente a una persona specifica o determinabile (oggetto di dati personali).
1.1.3. "Elaborazione di dati personali": qualsiasi azione (operazione) o una serie di azioni (operazioni) eseguite utilizzando strumenti di automazione o senza utilizzare tali strumenti con dati personali, inclusi raccolta, registrazione, sistematizzazione, accumulazione, archiviazione, chiarimento (aggiornamento, modifica), estrazione, utilizzo, trasferimento (distribuzione, fornitura, accesso), depersonalizzazione, blocco, cancellazione, distruzione dei dati personali.
1.1.4. "Riservatezza dei dati personali" - un requisito per l'Operatore o altra persona che ha ottenuto l'accesso ai dati personali per ottemperare all'obbligo di non consentirne la diffusione senza il consenso dell'oggetto dei dati personali o la presenza di qualsiasi altra base giuridica.
1.1.5. "Utente del sito Web del negozio online (di seguito denominato l'utente)" indica una persona che ha accesso al sito tramite Internet e utilizza il sito Web del negozio online.
1.1.6. "Cookie": una piccola porzione di dati inviati dal server Web e memorizzati sul computer dell'utente, che il client Web o il browser Web invia ogni volta al server Web in una richiesta HTTP quando tenta di aprire la pagina del sito corrispondente.
1.1.7. "Indirizzo IP" - un indirizzo di rete univoco di un nodo in una rete di computer costruita su IP.

2. DISPOSIZIONI GENERALI
2.1. L'utilizzo da parte dell'utente del sito Web del negozio online implica l'accettazione della presente Informativa sulla privacy e delle condizioni per l'elaborazione dei dati personali dell'utente.
2.2. In caso di disaccordo con i termini dell'Informativa sulla privacy, l'utente deve smettere di utilizzare il sito Web del negozio online.
2.3. La presente Informativa sulla privacy si applica solo al sito del negozio online Semeyka.ru. Il negozio online non controlla e non è responsabile per i siti Web di terze parti a cui l'utente può fare clic sui collegamenti disponibili sul sito Web del negozio online.
2.4. L'amministrazione del sito non verifica l'accuratezza dei dati personali forniti dall'utente del sito Web del negozio online.

3. OGGETTO DELLA POLITICA SULLA PRIVACY
3.1. La presente Informativa sulla privacy stabilisce gli obblighi dell'amministrazione del sito Web del negozio online di non divulgare e garantire il regime di protezione della riservatezza dei dati personali che l'utente fornisce su richiesta dell'amministrazione del sito Web al momento della registrazione sul sito Web del negozio online o quando effettua un ordine per l'acquisto di beni.
3.2. I dati personali consentiti per l'elaborazione ai sensi della presente Informativa sulla privacy sono forniti dall'utente compilando il modulo di registrazione sul sito Web del negozio online Semeyka.ru nella sezione Basket e includono le seguenti informazioni:
3.2.1. cognome, nome, patronimico dell'utente;
3.2.2. Numero di telefono dell'utente;
3.2.3. indirizzo e-mail (e-mail);
3.2.4. Indirizzo di consegna della merce;
3.2.5. Luogo di residenza dell'utente.
3.3. Il negozio online protegge i dati che vengono trasmessi automaticamente durante la visualizzazione delle unità pubblicitarie e quando si visitano pagine su cui è installato lo script statistico del sistema ("pixel"):
indirizzo IP
informazioni dai cookie;
informazioni sul browser (o altro programma che fornisce l'accesso alla visualizzazione della pubblicità);
tempo di accesso;
indirizzo della pagina in cui si trova l'unità pubblicitaria;
referrer (pagina precedente).
3.3.1. La disabilitazione dei cookie può comportare l'impossibilità di accedere a parti del sito Web del negozio online che richiedono l'autorizzazione.
3.3.2. Il negozio online raccoglie statistiche sugli indirizzi IP dei suoi visitatori. Queste informazioni vengono utilizzate per identificare e risolvere problemi tecnici, per controllare la legalità dei pagamenti finanziari..
3.4. Qualsiasi altra informazione personale non specificata sopra (cronologia degli acquisti, browser e sistemi operativi utilizzati, ecc.) È soggetta a archiviazione e non distribuzione affidabili, ad eccezione di quanto previsto nei paragrafi. 5.2. e 5.3. di questa politica sulla privacy.

4. OBIETTIVI DELLA RACCOLTA DELLE INFORMAZIONI PERSONALI DELL'UTENTE
4.1. L'amministrazione del sito web del negozio online può utilizzare i dati personali dell'utente al fine di:
4.1.1. Identificazione dell'Utente registrato sul sito Web del negozio online per effettuare un ordine e (o) concludere un contratto per la vendita di beni in remoto da Semeyka.ru.
4.1.2. Fornire all'utente l'accesso a risorse personalizzate del sito Web del negozio online.
4.1.3. Stabilire feedback con l'utente, inclusi l'invio di notifiche, richieste relative all'uso del sito Web del negozio online, alla fornitura di servizi, all'elaborazione di richieste e applicazioni da parte dell'utente.
4.1.4. Determinare la posizione dell'utente per garantire la sicurezza, prevenire le frodi.
4.1.5. Conferma dell'accuratezza e completezza dei dati personali forniti dall'Utente.
4.1.6. Crea un account per effettuare acquisti, se l'utente ha accettato di creare un account.
4.1.7. Notifiche dell'utente del sito Web del negozio online sullo stato dell'Ordine.
4.1.8. Elaborazione e ricezione di pagamenti, conferma di benefici fiscali o fiscali, contestazione di un pagamento, determinazione del diritto a ricevere una linea di credito da parte dell'utente.
4.1.9. Fornire all'Utente assistenza clienti e supporto tecnico efficace in caso di problemi associati all'utilizzo del sito Web del negozio online.
4.1.10. Fornire all'utente il suo consenso, aggiornamenti sui prodotti, offerte speciali, informazioni sui prezzi, newsletter e altre informazioni per conto del negozio online o per conto dei partner del negozio online.
4.1.11. Implementazione di attività promozionali con il consenso dell'Utente.
4.1.12. Fornire all'utente l'accesso ai siti o ai servizi dei partner del negozio online al fine di ottenere prodotti, aggiornamenti e servizi.

5. MODALITÀ E CONDIZIONI DEL TRATTAMENTO DELLE INFORMAZIONI PERSONALI
5.1. Il trattamento dei dati personali dell'utente viene effettuato senza limiti di tempo, con qualsiasi mezzo legale, anche nei sistemi di informazione dei dati personali utilizzando strumenti di automazione o senza tali strumenti.
5.2. L'Utente accetta che l'Amministrazione del Sito ha il diritto di trasferire dati personali a terzi, in particolare servizi di corriere, organizzazioni postali, operatori di telecomunicazioni, al solo scopo di soddisfare l'ordine dell'Utente effettuato sul Sito del negozio online Semeyka.ru, compresa la consegna della Merce.
5.3. I dati personali dell'utente possono essere trasferiti a organi autorizzati del potere statale della Federazione Russa solo per i motivi e secondo le modalità stabilite dalla legislazione della Federazione Russa.
5.4. In caso di perdita o divulgazione di dati personali, l'amministrazione del sito informa l'utente della perdita o della divulgazione di dati personali.
5.5. L'amministrazione del sito adotta le misure organizzative e tecniche necessarie per proteggere le informazioni personali dell'utente da accessi non autorizzati o accidentali, distruzione, modifica, blocco, copia, distribuzione, nonché da altre azioni illegali di terzi.
5.6. L'amministrazione del sito insieme all'Utente adotta tutte le misure necessarie per prevenire perdite o altre conseguenze negative causate dalla perdita o dalla divulgazione dei dati personali dell'Utente.

6. OBBLIGHI DELLE PARTI
6.1. L'utente deve:
6.1.1. Fornire informazioni sui dati personali necessari per utilizzare il sito Web del negozio online.
6.1.2. Aggiorna, integra le informazioni fornite sui dati personali in caso di modifica di tali informazioni.
6.2. L'amministrazione del sito è obbligata:
6.2.1. Utilizzare le informazioni ricevute esclusivamente per gli scopi specificati nel paragrafo 4 della presente Informativa sulla privacy.
6.2.2. Garantire l'archiviazione di informazioni riservate in segreto, non divulgare senza la previa autorizzazione scritta dell'Utente e anche non vendere, scambiare, pubblicare o divulgare in altri modi possibili i dati personali trasmessi dell'Utente, ad eccezione delle clausole 5.2. e 5.3. di questa politica sulla privacy.
6.2.3. Prendere precauzioni per proteggere la riservatezza dei dati personali dell'utente in conformità con la procedura normalmente utilizzata per proteggere questo tipo di informazioni nelle transazioni commerciali esistenti.
6.2.4. Bloccare i dati personali relativi all'Utente rilevante dal momento del ricorso o della richiesta dell'Utente o del suo rappresentante legale o ente autorizzato per la protezione dei diritti degli interessati per il periodo di verifica, in caso di rivelazione di dati personali inesatti o azioni illegali.

7. RESPONSABILITÀ DELLE PARTI
7.1. L'amministrazione del sito, che non ha adempiuto ai propri obblighi, è responsabile per le perdite subite dall'Utente in relazione all'uso illecito di dati personali, in conformità con la legislazione della Federazione Russa, ad eccezione dei casi di cui al paragrafo. 5.2., 5.3. e 7.2. di questa politica sulla privacy.
7.2. In caso di perdita o divulgazione di informazioni riservate, l'amministrazione del sito non è responsabile se queste informazioni riservate:
7.2.1. È diventato di dominio pubblico prima della sua perdita o divulgazione.
7.2.2. È stato ricevuto da una terza parte fino a quando non è stato ricevuto dall'amministrazione del sito.
7.2.3. È stato divulgato con il consenso dell'utente.

8. RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE
8.1. Prima di presentare ricorso al tribunale con un reclamo per controversie derivanti dal rapporto tra l'utente del sito Web del negozio online e l'amministrazione del sito, è obbligatorio presentare un reclamo (una proposta scritta per la risoluzione volontaria della controversia).
8.2. Il richiedente entro 30 giorni di calendario dalla data di ricezione del reclamo deve comunicare per iscritto al richiedente i risultati dell'esame del reclamo.
8.3. Se l'accordo non viene raggiunto, la controversia sarà sottoposta all'autorità giudiziaria in conformità con la legislazione vigente della Federazione Russa.
8.4. L'attuale legislazione della Federazione Russa si applica alla presente Informativa sulla privacy e al rapporto tra l'utente e l'amministrazione del sito..

9. CONDIZIONI AGGIUNTIVE
9.1. L'amministrazione del sito ha il diritto di apportare modifiche alla presente Informativa sulla privacy senza il consenso dell'utente.
9.2. La nuova Informativa sulla privacy entra in vigore dal momento in cui è pubblicata sul sito Web del negozio online, se non diversamente previsto dalla nuova versione dell'Informativa sulla privacy.
9.3. Tutti i suggerimenti o domande su questa Informativa sulla privacy devono essere segnalati nella sezione Contatti.

Intolleranza al latte vaccino e al lattobacillo

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato. Come diventare una fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Annunci su NN.RU - Per bambini

Pratico zaino per bambini di peso 5-13 kg. 2 opzioni per la posizione del bambino: faccia e schiena al genitore, colletto di sostegno e rigido.
Prezzo: 1 500 rubli.

Sandbox Realizziamo una sandbox personalizzata con coperchio e panche. Negozi per comodità di gioco, una copertura proteggerà dagli ospiti non invitati (cani.
Prezzo: 4 900 rubli.

Cappotto in perfette condizioni per 1,5-2,5 anni
Prezzo: 500 rubli.

Letto rotondo - trasformatore in faggio per un bambino dalla nascita ai 5 anni. La particolarità del presepe è che cresce con il tuo.
Prezzo: 9 900 rubli.

Se sei allergico, tratta l'intestino..

Se hai un'allergia, la causa potrebbe essere la presenza di germi nell'intestino. La primavera e l'estate sono la stagione della febbre da fieno, cioè le allergie alle piante da fiore. Ci sono farmaci per trattare queste condizioni che hanno effetti collaterali. Ma c'è un altro modo di trattare.

Se non sei un ospite occasionale su questo blog, sai già che ogni superficie delle mucose del corpo è popolata da gruppi di microbi, tra cui intestini, polmoni e passaggi nasali.

Continua a leggere per scoprire in che modo una violazione dei tuoi germi può essere associata ad allergie e quali misure puoi adottare per alleviare i sintomi delle allergie..

Allergia in primavera ed estate.

La microflora è un campo di ricerca in rapido sviluppo e una violazione del microbioma o "disbiosi" è coinvolta in molte malattie croniche.

La capacità di manipolare un microbioma attraverso l'alimentazione e lo stile di vita lo rende il principale obiettivo di un approccio funzionale al trattamento delle malattie.

Ne ho già scritto sul mio blog nell'articolo "La relazione tra malattia tiroidea e intestino"
Questo articolo sarà scritto sulla relazione tra germi dell'intestino, polmoni e vie respiratorie e malattie allergiche..

1. Che cos'è un'ipotesi igienica?

Man mano che la microflora acquisiva grande attenzione nella letteratura medica, apparve il termine "ipotesi igienica".

1. Il termine è stato originariamente proposto alla fine degli anni '80 per spiegare la ridotta prevalenza della febbre da fieno cronica nelle famiglie numerose..

La moderna ipotesi igienica suggerisce che il desiderio delle persone di pulizia e l'assenza di esposizione ai microbi dall'ambiente nei paesi sviluppati priva il sistema immunitario delle persone di normale sviluppo (a causa della mancanza di stimolazione).

Ciò aumenta il rischio di malattie allergiche..

2. Diversi studi epidemiologici hanno supportato l'ipotesi igienica..

1) È stato dimostrato che le persone che hanno case per animali domestici hanno una minore incidenza di malattie allergiche..

2) Anche i bambini che crescono in famiglie di agricoltori o quelli che consumano latte crudo non pastorizzato hanno meno probabilità di essere allergici..

3) D'altra parte, è noto che l'esposizione ambientale nella prima infanzia distrugge i microbiomi e aumenta il rischio di malattie allergiche.

Questi fattori sono:

  • Uso di antibiotici,
  • Taglio cesareo,
  • Formule alimentari.

Tutti questi fattori sono associati ad una maggiore sensibilità all'asma e alle allergie in età avanzata..

3. I recenti progressi nella tecnologia di sequenziamento (approssimativamente parlando, questa è la definizione di microrganismi senza colonizzarli su mezzi nutritivi) ha permesso ai ricercatori di confrontare il microbioma intestinale dei bambini con allergie e senza questa malattia.

4. Quali microbi vivono nei bambini con e senza allergie??

Nei bambini con allergie, di norma, aumenta il numero di stafilococchi, clostridi ed Escherichia, mentre il numero di lattobacilli e bifidobatteri diminuisce significativamente rispetto ai bambini sani.

Insieme, questi studi dimostrano che l'esposizione a una varietà di microbi all'inizio della vita "educa" efficacemente il sistema immunitario insegnandogli quali sostanze nell'ambiente sono dannose (batteri patogeni) e quali sono innocue (microrganismi amici, proteine ​​biologicamente attive e molti ambienti allergeni).

Vedremo inoltre che l'ambiente attraverso la mucosa nell'intestino e nei polmoni è cruciale per questa "formazione" del sistema immunitario.

Allergie alimentari: tutte le strade portano all'intestino.

Le allergie alimentari sono diventate un'epidemia nel nostro mondo moderno..

Mentre le allergie alimentari erano considerate un'anomalia solo pochi decenni fa, oggi un bambino su 13 negli Stati Uniti soffre di shock anafilattico potenzialmente letale con allergie alimentari.

E questa cifra non include quelle persone che hanno la celiachia, la sensibilità al glutine, l'intolleranza al lattosio o qualsiasi altro tipo di intolleranza alimentare.

Devi sapere che l'intestino è un attore chiave nella patologia delle allergie alimentari.

L'intestino umano è rivestito con milioni di cellule epiteliali, che sono responsabili del mantenimento della barriera tra il contenuto intestinale (nel lume intestinale) e il sangue.
In un intestino sano, i nutrienti di piccole dimensioni vengono assorbiti dalle proteine ​​scomposte.

Quando la barriera intestinale si rompe (cioè, sindrome dell'intestino che perde), grandi proteine ​​alimentari sono in grado di penetrare nel flusso sanguigno, stimolano la risposta immunitaria e causano sintomi caratteristici di varie malattie allergiche.

Quindi, come si confronta con i germi?

Studi sui topi hanno dimostrato che i disturbi della microflora con antibiotici o diete a basso contenuto di fibre possono causare questa maggiore permeabilità della barriera.

D'altra parte, alcuni ceppi di batteri clostridici possono proteggere dalla permeabilità intestinale per gli allergeni alimentari..

I ricercatori stanno lavorando su probiotici contenenti questi ceppi come potenziale trattamento per le allergie alimentari..

Allergia al tratto respiratorio: polmoni che perdono?

Anche l'incidenza delle malattie respiratorie allergiche è aumentata notevolmente negli ultimi decenni..

L'asma allergica e la rinite allergica colpiscono attualmente rispettivamente circa 20,3 milioni di americani e 50 milioni di americani.

Molte più persone soffrono di allergie meno gravi nelle vie respiratorie e nei seni paranasali..

Da tempo si ritiene che i polmoni siano completamente sterili..

Solo di recente, con lo sviluppo di nuovi metodi di sequenziamento, è stata identificata una comunità separata di microbi nei polmoni.

È interessante notare che l'epitelio intestinale è strutturalmente molto simile all'endotelio dei polmoni e l'infiammazione tende a verificarsi in entrambe le aree, nelle persone che soffrono di malattie allergiche del tratto respiratorio.

Sebbene non molti studi abbiano valutato la permeabilità polmonare, sembra probabile che i meccanismi che portano all'intestino che perde possano anche causare "polmoni che perdono".

Come nell'intestino, è probabile che le comunità microbiche abbiano un effetto significativo sull'integrità del tessuto polmonare..

A differenza dell'intestino, tuttavia, una diminuzione della diversità sembra essere associata a una migliore salute..

È stato dimostrato che gli asmatici hanno una maggiore varietà di microbi nei loro polmoni rispetto alle persone sane.

Hanno livelli elevati di proteobatteri e livelli più bassi di specie di Bacteroides rispetto alle persone sane..

Sebbene le caratteristiche di batteri, virus e archei che compongono la "microflora dei polmoni" siano ancora nella loro infanzia, rappresenta un importante traguardo nel campo delle malattie respiratorie allergiche.

Composto di istamina.

L'istamina è un composto estremamente importante nel corpo..

Agisce come neurotrasmettitore e regola la produzione di acido nello stomaco, la permeabilità dei vasi sanguigni e la contrazione dei muscoli scheletrici.

È anche un componente importante della risposta immunitaria e, quindi, un mediatore chiave delle reazioni allergiche..

Mentre tutti abbiamo bisogno di una certa quantità di istamina per una corretta funzione fisiologica, alcune persone hanno una condizione chiamata intolleranza all'istamina, in cui producono un'eccessiva istamina e / o hanno una carenza di diammina ossidasi, un enzima che la distrugge.

Molti microbi che vivono nell'intestino umano sono in grado di produrre istamina..

Questi microbi producono un enzima chiamato istidina decarbossilasi, che converte l'istidina presente in varie proteine ​​in istamina.

Più di questi microbi hai e più istidina consumi, maggiore è la quantità di istamina che può essere ottenuta nell'intestino.

L'istamina può quindi essere assorbita nelle cellule epiteliali e trasferita in varie parti del corpo, il che aggrava i sintomi allergici..

I batteri che producono l'enzima decarbossilasi istidina sono presenti anche nell'intestino nei pesci.

Quando un pesce muore, i suoi batteri intestinali iniziano a convertire l'istidina dalle proteine ​​e producono istamina.

Ecco perché molte persone con intolleranza all'istamina possono mangiare solo pesce che viene processato e congelato immediatamente..

L'articolo "Intolleranza all'istamina" può essere utile.

Alcuni suggeriscono che le persone con SIBO possono avere una crescita eccessivamente veloce di batteri che producono istamina, come i lattobacilli, nel loro intestino tenue..

Sebbene i lattobacilli siano un genere importante di batteri benefici nell'intestino, sono anche i principali produttori di istamina e possono causare problemi quando ce ne sono più del necessario nell'intestino tenue..

Il ripristino di un sano equilibrio della flora intestinale è la migliore soluzione a lungo termine al problema dell'istamina..

Cosa si può fare per ridurre i sintomi di allergia.

Gli scienziati ritengono che le persone che hanno avuto reazioni anafilattiche avranno sempre un certo grado di sensibilità..

Tuttavia, si può fare qualcosa per ridurre la gravità dei sintomi di allergia e migliorare la qualità della vita..

1. Usa i probiotici e mangia cibi fermentati.

1) I latticini e i probiotici possono aiutare a bilanciare la microflora e il sistema immunitario.

2) Se sei sensibile all'istamina, prova i ceppi che distruggono l'istamina come bifidobacteria infantis e lactobacillus plantarum.

3) Mangia molta fibra fermentata.

Fibre complesse come banane, manioca o patate dolci, fermentate da batteri intestinali, che portano alla formazione di acidi grassi a catena corta (SCFA) come butirrato, acetato, propionato, che regolano il sistema immunitario.

Il butirrato ha dimostrato di ridurre la permeabilità intestinale per gli antigeni alimentari in un modello murino di allergia alimentare e induce le cellule T regolatorie che sopprimono le risposte immunitarie.

Nei topi, il propionato ha dimostrato di ridurre le malattie respiratorie allergiche..

2. Fai un test di sensibilità ed evita i cibi infiammatori.

Se una persona è sensibile a qualsiasi prodotto e continua a mangiarlo, ciò può causare infiammazione e compromettere la guarigione intestinale.

Si consiglia di tenere il carbone attivo a portata di mano; può aiutare a ridurre la sensibilità a un prodotto accidentalmente mangiato, a cui c'è sensibilità..

Molte persone credono che questo possa fornire un sollievo rapido e sicuro per le allergie alimentari..

3. Prova una dieta a basso contenuto di istamina.

Una dieta a basso contenuto di istamina può spesso ridurre la gravità dei sintomi allergici..

Gli alimenti ad alta istamina includono cibi fermentati. Questi sono formaggi stagionati, agrumi, pesce, crostacei, avocado, spinaci, cacao e carne.

Prendi in considerazione l'assunzione di antistaminici.

L'effetto antistaminico ha:

1) quercetina (un antistaminico naturale)
2) l'enzima diammina ossidasi come supplemento,
3) erba di timo - ha antistaminici.
4) erba basilico.

4. Prova il miele crudo locale per le allergie stagionali.

Il miele crudo contiene batteri benefici e traccia il polline dalle piante locali..

Il consumo di miele crudo della tua zona può aiutare a "nutrire" il tuo sistema immunitario per rispondere correttamente al polline locale..

Uno studio pubblicato nel 2011 ha mostrato che i pazienti allergici che consumavano miele con polline di betulla riducevano i sintomi di allergia del 60 percento e avevano il doppio dei giorni asintomatici durante la stagione della fioritura della betulla..

Ora sai cosa puoi fare per curare le viscere?

Devi solo ricordare che SIBO e parassiti sono cause comuni, ma spesso dimenticate, di allergie.

SIBO è anche una causa comune di intolleranza all'istamina.

Vorrei sapere se questo articolo ti è stato utile.?

Sapevi che la microflora è associata ad allergie?

Scrivilo nei commenti.

Galina Lushanova

Galina Lushanova ha un'istruzione superiore (si è laureata alla NSU in citologia e genetica), Ph.D. specializzazione in farmacologia. Ha studiato dietetica ed è membro a pieno titolo della comunità dei nutrizionisti russi. Blogging "Food and Health" dal 2011. Organizzatore della prima scuola online russa "Food and Health"

INSALATE DI CAROTE CRUDE

Galina, ogni volta molto interessante e informativo tutte le informazioni da te !
È fantastico che ti abbia trovato!)
Mio figlio rinite. Eziologia - Presumibilmente stress.
Tutti i pannelli allergici sono negativi.
È difficile... ma cambieremo lentamente la sua alimentazione relativamente corretta.
Per inciso, si nota una piccola quantità di alcol (lo prende raramente, un atleta, fa uno sforzo per tenere il naso bloccato). Anche il maiale (kebab) non va.
Introdurremo i probiotici.
Ci sono nomi, Galina, probiotici che contengono i ceppi da te indicati?

Molto interessante e importante, grazie! Siamo tutti allergici. Una volta letta la ricetta: fai bollire l'acqua per 10 minuti e poi bevo un sorso durante il giorno. In qualche modo aiuta. Cosa ne pensi di questo?

Non penso nulla e non ho incontrato dati scientifici al riguardo.

Pace! Prova senza glutine per 2-4 settimane.

Irina, non conosco l'ebollizione, ma ho letto che un semplice aumento del consumo di acqua aiuta a far fronte alle allergie. Ma dovrebbe essere solo acqua. Niente caffè, niente tè, niente succo di frutta, niente bibite, vale a dire solo acqua. Aiuta anche con l'asma. L'autore lo spiega per disidratazione. Mancanza di acqua nel corpo. E l'asma e le allergie sono segnali.

L'acqua aiuta in molte situazioni, sono d'accordo.

Grazie Purifica il fegato dalle allergie!

Diverse allergie hanno manifestazioni. La presenza di parassiti provoca anche allergie e fino a quando non vengono rimossi, nessuna pulizia aiuterà. Ma in linea di principio, il fegato è un organo che deve essere amato e amato. Hai ragione su questo.

Ho avuto un'allergia alimentare negli ultimi 2 anni (ho 64 anni) (una diagnosi di medici) Appare immediatamente o un'ora dopo aver mangiato sotto forma di vescicole sul cuoio capelluto, che causano l'esplosione del prurito e infine la formazione di forfora, se non si viola la dieta, quindi durante la settimana tutto viene cancellato. Ha notato che il kefir e lo yogurt causano spesso allergie, ha curato il fegato, ha sostenuto il pancreas, non ho trovato allergeni negli esami del sangue. Ti prego di rispondermi cosa devo fare. C'è una malattia dello stomaco: gastrite e stemma.

Cosa fare? Non mangiare il cibo che provoca. Hai notato che questo causa kefir e yogurt? Escludili.

Ciao! Per quasi un anno c'è stata una forte reazione sotto forma di orticaria ed edema di Quincke a qualsiasi prodotto (la dieta non aiuta) sono stati consegnati test per i parassiti e così via. Ho notato che GCS aggrava il corso. Cosa fare?

Katia! Non lo so, devi guardare i tuoi test, quali parassiti sono stati determinati. Non sono un indovino.

Un'amica Galina ha raccontato di come sua figlia fosse guarita da un'allergia assumendo acqua ossigenata.
Ecco l'articolo - http://alllergiya.ru/preparaty/lechenie-allergii-perekisju-vodoroda-po.html
Capisco che il perossido semplicemente uccide tutti questi batteri e virus che vivono nel corpo, quindi l'allergia "recede". Cosa ne pensi di questo metodo di trattamento?

Ci sono molti articoli scientifici sullo studio del perossido di idrogeno negli animali da esperimento..

È noto che ha un effetto mutageno e genotossico, con il quale a diverse dosi in diversi animali.

Una persona può avere una diversa reazione al perossido di idrogeno, poiché sono noti diversi meccanismi (tre diversi enzimi non sono sufficienti).

Per questo non consiglio di sperimentare. Non è sicuro usarlo nei collutori per i pazienti con sindrome di Sjogren.

Grazie per questo articolo in particolare e per il sito nel suo insieme, sono probabilmente il primo a incontrare articoli in cui tutto è così chiaro e nel caso. Grazie ancora, l'articolo e altri articoli sono molto utili, ma per la persona pensante spero anche produttivo in termini di recupero) e sinceramente essere sano e felice)))

Maria! Grazie, sono contento che ti piacciano gli articoli del blog.

Ringrazio Galina per tutti i tuoi materiali. sono utili, interessanti, informativi. Le benedizioni di Dio per te e il tuo blog. Sono una persona allergica con una grande esperienza. Ciò che aiuta è la pulizia del fegato. Salute e prosperità.

Zoya! Condivideresti la pulizia del fegato se ti aiuta con le allergie. E a cosa sei allergico?

Grazie, è molto interessante! A mia figlia, a 1 anno e 7 mesi, è stata diagnosticata la glomerulonefrite (c'era un'alta proteina nelle urine) nonostante il fatto che i nostri reni siano normali, tutto è espresso dall'insorgenza di arrossamento nella gola o candidosi, vulvite e, quando prescritto, Sandimmune Neoral (stafilococco aureus) più proteine ​​sono apparse nelle urine, monitoro costantemente il test con strisce di proteine. Ma tutto è iniziato a causa di un'allergia, l'ho nutrito per 2 mesi al seno, poi l'ho comprato, le macchie rosse sulle gambe, hanno fatto tutto in modo che non si ammalasse e si spalmasse, e somministrato antibiotici, quindi uno squilibrio nell'intestino del cacao 12 volte al giorno, quindi una vaccinazione. Non riesco a trovare un medico che ci aiuti, anche se facciamo l'esame, trattiamo il Prednisolone per le ricadute, non ne ho bisogno di un altro, so che la corrente è peggio. Sandimmun Neoral non ha bevuto meglio di noi per un anno. È solo che il corpo non ha imparato a riconoscere i batteri buoni per i batteri cattivi, ora i batteri ottenere proteine ​​causate nelle urine. Non dirmi come si può imparare a risolvere questo processo. Aiutato batteriofago Intesti, normobact, ma temporaneamente, circa 2 o 3 mesi, poi mani sporche in bocca e ancora proteine

Tatyana! Ti consiglierei innanzitutto di fare un'analisi di ImmunoHels. Ho scritto di questo metodo su un blog, io stesso ho fatto le mie analisi, ho espresso la mia opinione. Leggi, e poi non hai pensato di passare al cibo senza glutine e senza latte per un bambino? Tu, marito e nonni avete avuto malattie autoimmuni? Quali sono le tue "relazioni" (vaccini) con i vaccini??

Ciao. A mio figlio 1.7. circa 2 mesi fa è iniziato qualcosa di incomprensibile con il bambino: attacchi di vomito durante la notte, diarrea il giorno successivo e un altro giorno, un'eruzione cutanea intorno alla bocca e una volta. Sintomi ricorrenti 1-2 volte a settimana. Un dermatologo ha prescritto solo unguento dermoveyt, le eruzioni cutanee passano fino al successivo vomito e diarrea..., Il pediatra ha prescritto carbone attivo, Bifidumbacterin, Zodak, il risultato è lo stesso. Ho rivisto il cibo al massimo, mi sono sbarazzato del gatto, ho pulito i tappeti. Cosa fare dopo, dimmi, per favore!

Margherita! Posso consigliarvi un'ottima "ricetta", che ha già aiutato più di un bambino. Ricorda cosa è successo 2 mesi fa prima di 1 episodio di vomito. Dov'eri, cosa mangiava il bambino? Conosco un bambino (2 anni), il cui "tutto è iniziato" dopo aver mangiato il sushi, e l'altro bambino - gnocchi. E i motivi dei "trigger" sono diversi, sanno dove cercare (e trovati).

Galina, grazie di cuore per il tuo contributo!
Soffro di rinite allergica stagionale da quando avevo 18 anni. La mia stagione è dall'inizio di agosto fino alla prima neve. Non è stato testato per gli allergeni, i medici dicono che è per le erbe infestanti. Abbiamo un sacco di assenzio, accanto ad esso mi sento davvero peggio.
Per 20 anni ho provato molte cose - sia il trattamento standard con antistaminici, sia una dieta a base di cibi crudi (veganismo, ecc.), La nutrizione e la psicologia BBHK - non ci sono stati miglioramenti. Ma quest'anno è riuscito a trovare solo un indizio. Ho provato una dieta cheto con un controllo rigoroso della quantità giornaliera di proteine ​​(1 g / 1 kg) e per la prima volta in 20 anni ho riscontrato un miglioramento significativo. Sfortunatamente, non ho la capacità di testare i chetoni nel sangue, ma il glucosio è mantenuto nell'intervallo 4,5-5,0. Quando aggiungo un po 'di frutta (100-200 g al giorno), lo zucchero sale a 5,5-5,9 e il giorno successivo un naso che cola con un terribile prurito al naso si sveglia con tutta la forza. C'è ancora debolezza sul cheto, ma per me è meglio di un naso che cola e un naso prurito che penetra nel cervello.
Ho letto un articolo sull'influenza della stagione di nascita - sono nato a ottobre. Ma ho parenti e amici nati tra giugno e luglio e anche loro soffrono. Ad Almaty, in generale, negli ultimi anni sono comparse molte persone allergiche, in particolare i bambini.

La domanda è: come si può correlare un'allergia al livello di glucosio (o forse all'insulina) nel sangue?

Mansour! La tua domanda "Com'è l'allergia stagionale m. correlato alla glicemia (insulina)? " Sei una persona osservante!
Solo tu hai dimenticato di indicare quale medicinale (spray nose o tbletki) stai usando per il trattamento. Molto probabilmente, questo è l'effetto del medicinale..

Galina, non sto prendendo medicine, e quest'anno non ho bevuto una singola pillola, e non una goccia di spray o gocce mi sono entrate nel naso. Inoltre, quando ho preso la medicina, hanno agito molto debolmente o non hanno funzionato affatto. Gli spruzzi e le gocce alleviano solo il gonfiore e il prurito e il moccio continuano. Ho trovato un posto dove puoi fare un esame del sangue per i chetoni, domani andrò. Soffro di allergie da 20 anni e durante questo periodo, ovviamente, ho imparato a distinguere tra diverse manifestazioni. Questa volta è davvero completamente diverso. La condizione della mucosa nasale è la stessa della stagione anallergica, che nemmeno i più potenti farmaci antiallergici danno.
A proposito, la debolezza è passata, lo zucchero è mantenuto tra 4.5-5.0, non c'è allergia.

Mansour! Vi auguro il successo! Scrivi più tardi, per favore!

Grazie Galina! Assicurati di scrivere. E cercherò di seguire il più possibile le raccomandazioni di questo articolo..

Ciao Galina Ivanovna, ti ho già scritto come capire se ho parassiti e candida albicans, devo prima stabilire il cibo e poi rimuoverli e prima rimuoverli tutti uguali e poi stabilire il cibo.

Yana! Se non ti metti in mezzo, puoi farlo insieme. Non espellerai o distruggerai mai Candida. deve essere guidato nell'intestino e in modo che questi microbi non vivano insieme, non in un film. Il film diffonde i villi intestinali, fa passaggi nel corpo, entra nel flusso sanguigno e si diffonde in tutto il corpo. Pertanto, può essere ovunque. Questo è ciò che deve essere eliminato. E nell'intestino non può essere distrutto.
Quindi leggi come "pacificarlo", in modo da non danneggiare, è anche un intestino da guarire. Assicurati di leggere l'articolo su come trattarlo. Bene, nutrizione - osserva senza zucchero, restrizione di frutta, senza glutine e senza latte

Buona giornata! Galina, per favore dimmi cosa può essere associato a un'allergia al sole, ho AIT, questo potrebbe essere il motivo?

Elsa! Non so a cosa possa essere correlata la tua allergia al sole..

Buonasera! Mio figlio ha 3,5 anni, già il secondo anno è allergico e non è chiaro cosa si manifesti, con macchie rosse secche in diverse parti della pelle, solo quando la temperatura scende a 10 gradi. Hanno preso vari antistaminici - niente aiuta. I medici dicono che l'allergia alimentare, ma il bambino mangia gli stessi cibi in inverno e in estate e non c'è allergia in estate. Hanno donato sangue per i parassiti e per vari prodotti, ha dimostrato che tutto era pulito. Non so che farsene. Puoi consigliare qualcosa?

Elena! Posso consigliarti, prima di tutto, di scriverne di più,
1) di quali malattie hanno sofferto i tuoi antenati (tua nonna-nonna, i nonni-nonni, i loro fratelli e sorelle e sia te che il padre del bambino)? La malattia non viene "dal nulla"
2) come funzionano gli intestini in un bambino (quante volte al giorno o meno ogni giorno, consistenza, olfatto, colore, se c'è ebollizione e gas). Tutto questo è descritto nel corso "Microbioma...", è gratuito.
3) età del bambino nato naturalmente o con taglio cesareo? Cosa piace mangiare e bere? Gruppo sanguigno (1,2,3,4).
4) quali test sono stati prescritti dai medici durante l'esame? Quali parassiti e con quale metodo è stato determinato?
5) La città in cui vivi e se ci sono industrie dannose.
6) quale acqua bevi a casa (che tipo di cucina)?
Non sono un cartomante e non avendo informazioni non posso dire nulla.
Ma nella letteratura medica straniera ho letto che esiste un problema di "diagnosi e cura di un'eruzione cutanea invernale". Cioè, un'eruzione cutanea che appare a basse temperature. Scriverò un articolo su questo, e ora ti dirò brevemente che una tale eruzione cutanea può essere
1) con pelle sensibile. Trattamento - cambia il sapone a casa, usa idratanti sulla pelle (oli, varie creme idratanti). Prodotti alimentari che non contengono sostanze nocive, prodotti trasformati, alimenti fatti in casa senza semilavorati.
2) un presagio di ECZEMA o PSORIASIS. E queste sono malattie autoimmuni. Torno alla scritta precedente "tu o i tuoi parenti avete AZ"? Fai dei test per controllare l'AZ. Sarà utile controllare e la vitamina 25-OH nel sangue, senza di essa (la sua mancanza), non una singola malattia può fare.
Scrivi e non perderti.

Ciao,
mio figlio ha intolleranza alimentare cumulativa,
cioè, fino a 3 anni, ha provato a far funzionare i prodotti ogni giorno per un po ', ma c'è stata una reazione allergica a tutto, disturbi alle feci, sonno, irritabilità, singhiozzo.

Dopo tre anni, ha iniziato a entrare un po 'ogni quattro giorni. Di conseguenza, ho ampliato un po 'la mia dieta, ma ripetendo costantemente i cibi (cereali che non ho nulla da sostituire) gonfiano l'irritazione dello stomaco durante il sonno (anche dalla miscela di aminoacidi che si è sentita male con un leggero aumento della porzione durante la malattia),
frutta verdura Non riesco a continuare a mangiare solo cereali e carne, sono esclusi latte e glutine, il sangue è stato donato per la fibrosi cistica (30 mutazioni) e il test del sudore è negativo, le allergie sono zero,
in generale, abbiamo costipazione ogni tre giorni, gastroduodenite e colite (salofalk posato), pancreatico reattivo, così come la diagnosi di dermatite atomica.

Per favore, aiutami, che tipo di analisi posso passare per determinare cosa c'è di sbagliato in lei?.
Capisco che ha bisogno di una dieta a rotazione, ma non posso introdurla, poiché un nuovo prodotto viene introdotto da molto tempo ed è spesso intollerante ad esso, e mentre introduco nuovi prodotti ad alcuni di quelli vecchi, inizia l'intolleranza, devo rimuovere tutto.

Abbiamo già 4 anni Non riesco a stabilire la dieta di un bambino. Quindi è stato fino a 4 anni e 3 mesi, da due mesi mangiamo quasi tutto, ma solo una volta ogni quattro giorni, se c'è più spesso un'allergia a quasi tutto, ogni giorno non abbiamo una grande allergia in diverse parti del corpo,
abbiamo avuto feci ogni 3 giorni, feci di pecora, ora le feci 1-2 volte al giorno solo a causa di prodotti allergenici, decorati o molto, succede di tutti i colori, c'erano muco e indigestione, flatulenza.

E dormiamo male girando e girando. Prendiamo assorbenti e probiotici ogni 4 giorni, come se ogni giorno fosse allergico a tutto. Questo è un circolo vizioso, per favore aiutatemi.

Julia, sono davvero solidale con te. Ma non sono un medico e non posso consigliarti nulla sul trattamento. Ma mi sorprende molto in quello che hai scritto..
Come è iniziato tutto ea che età?
Quali malattie hai personalmente?
Com'è stata la gravidanza e il parto??
Quali probiotici prende il bambino? Perché ogni 4 giorni?
Cosa è stato fatto per stabilire l'intestino?
Hai avuto un gastroenterologo? I medici prescrivono enzimi digestivi al bambino??
È stata determinata la presenza di parassiti e metalli pesanti nel bambino?
Cosa nutri esattamente? Quale elenco di prodotti?