Allergia alla crema per il viso, cosa fare

Analisi

Sfortunatamente, ci sono situazioni in cui quando si applica questa o quella crema per il viso, anche molto costosa, prodotta da un'azienda con una lunga storia e affermata come produttore di qualità, siamo allergici a questa crema.

Oggi discuteremo con te perché potrebbe apparire un'allergia a una crema per il viso e anche cosa fare se un'allergia appare su una crema familiare che è stata utilizzata ripetutamente.

Perché potrebbe apparire un'allergia alla crema per il viso

Ci possono essere molte ragioni per un'allergia a una crema per il viso. Questa è una crema non adatta al tuo tipo di pelle e una crema di bassa qualità, cioè un falso e un'intolleranza a uno o più componenti della crema e un cambiamento nella composizione strutturale della pelle del viso o un cambiamento nello stato di tutto l'organismo e un cambiamento nelle condizioni climatiche esterne in cui viene utilizzata la crema.

Per ciascuna delle possibili cause di un'allergia alla crema, ci soffermiamo.

La crema non è adatta al tuo tipo di pelle

Dopo la prima applicazione di una tale crema, senti una condizione di oppressione della pelle, leggero prurito o formicolio spiacevole.

Ad esempio, hai la pelle secca e hai acquistato una crema per la pelle grassa o normale. Quindi invece di una piacevole idratazione e morbidezza, dopo aver usato la crema otterrai una secchezza ancora maggiore. Oppure, con la pelle grassa, ottieni una crema per la pelle secca, il cui scopo è quello di aumentare l'equilibrio dei grassi della pelle. Quindi si scopre che la pelle grassa viene lubrificata ancora di più con una crema grassa. Non ci sarà alcun beneficio da una tale crema.

Quando acquisti una crema, devi leggere attentamente quale tipo di pelle è più adatta per. A proposito di come determinare il tipo di pelle del viso, l'articolo ti aiuterà: che tipo di pelle hai?.

Ho usato questa crema per tutto l'inverno e in estate ho avuto un'allergia ad essa

Sul viso c'è la reazione della tua pelle, nutrita attivamente dalla crema che hai usato durante la stagione fredda, ai raggi del sole. Di norma, questa è una reazione individuale del corpo. Nella stagione invernale, specialmente nelle giornate gelide, qualsiasi pelle ha bisogno di cure più accurate e una crema più oleosa e nutriente che protegge la pelle dagli effetti dell'ambiente esterno e dal gelo.

Non appena diventa più caldo per strada, la tua pelle del viso è già in grado di produrre la quantità necessaria di sostanze sufficienti per mantenere il tono e l'umidità e non ha bisogno di molta crema protettiva o nutriente.

Ma continui ad applicare la crema per il viso, a causa della quale i vasi della pelle si intasano, la pelle non riesce a respirare normalmente e la polvere estiva, che è nascosta in inverno sotto uno spesso strato di neve, aggiunge disagio alla pelle. La situazione è aggravata dalla stagione calda, quando a causa della naturale sudorazione, la pelle inizia a rilasciare umidità. Di conseguenza, la crema in eccesso, dotata di polvere di strada e infine intasa i vasi della pelle, a seguito della quale la crema è allergica.

La cosa migliore che puoi fare in questa situazione è smettere di usare questa crema prima dell'inizio del freddo. E in estate, se necessario, utilizzare non un nutriente, ma una crema idratante con una struttura leggera.

Articolo utile su come idratare la pelle a casa: come idratare la pelle.

Allergia a uno dei componenti della crema

Tradizionalmente, gli ingredienti naturali o creati in laboratorio vengono aggiunti alle creme. Può essere oli aromatici e vari estratti di piante medicinali, petali di fiori o polline e molti altri "filler".

Potresti essere allergico a uno o più di questi integratori. Nella maggior parte dei casi, potresti non sapere nemmeno di una simile allergia. Bene, come faresti a sapere che esiste un'allergia, ad esempio, all'olio dell'albero del tè, se nel nostro paese non cresce nemmeno?

Ma la reazione a una crema contenente olio dell'albero del tè si manifesterà immediatamente. Dai, anche solo sotto forma di peeling, ma se ci sono gravi conseguenze? Devi stare attento alla tua salute e alla tua pelle come uno dei componenti di un corpo sano. Sul sito web Sizhu-doma.ru troverai molti articoli utili su uno stile di vita sano, diete e una corretta alimentazione..

Ho sempre comprato una crema da questo produttore, tutto andava bene e l'ultima volta c'era irritazione

Spiacenti, hai acquistato una crema finta o scaduta.

Si si. Nessuno è al sicuro da un falso, soprattutto se acquisti la crema non in un negozio grande o affidabile, ma da qualche parte nella transizione, o nel mercato, o da venditori oscuri da un negozio online.

E se riesci ancora a controllare la data di scadenza semplicemente osservando la data di produzione su un barattolo o un tubo di crema, sarà difficile verificare il produttore.

C'è solo un consiglio, in modo da non avere un'allergia alla solita crema, acquistare la crema da fornitori di fiducia, non cercare di acquistarla più a buon mercato (una crema che viene venduta molto più a buon mercato non è chiaramente reale).

Inoltre, non comprare la crema dai venditori ambulanti. Anche se vendono la crema di questi produttori, le condizioni di conservazione di tale crema potrebbero essere violate. La maggior parte delle creme non può essere congelata o conservata durante le temperature dell'aria calda. E i venditori ambulanti che commerciano in qualsiasi momento dell'anno non saranno in grado di fornire lo stoccaggio di crema alla temperatura richiesta. Non ci sarà alcun vantaggio per te da una tale crema.

Utilizzato una crema per il viso e uno struccante di un produttore

Raramente, esiste un'allergia all'uso di vari cosmetici, come ad esempio la crema per il viso e lo struccante.

Ciò può essere dovuto alla presenza di componenti allergenici in uno o entrambi gli agenti o ad un'alta concentrazione di allergene quando si usano due agenti contemporaneamente.

È necessario affrontare le cause delle allergie e sarà meglio smettere di usare entrambi i farmaci.

Procedure cosmetiche e crema per il viso

Qualsiasi procedura cosmetica è un po 'di stress per la pelle. Anche se, a seguito di una procedura cosmetica, la tua pelle si illumina semplicemente di salute ed elasticità, è necessario usare con cautela sia una crema nutriente che idratante. La pelle pulita con l'aiuto di tali procedure perde alcune delle sue proprietà e ha una protezione minima dall'ambiente. Non sorprende che, ad esempio, quando si esegue il peeling, si raccomanda vivamente di non essere esposti alla luce solare.

Dopo aver eseguito qualsiasi procedura cosmetica, è necessario consultare un cosmetologo sulla possibilità e l'opportunità di utilizzare una o l'altra crema per il viso. Altrimenti, le conseguenze dell'applicazione della crema possono essere semplicemente deplorevoli per te e dovrai consultare un medico.

Cosa fare se si è allergici alla crema per il viso

In alcuni casi, può comparire un'eruzione cutanea sulla pelle, la formazione di brufoli può essere attivata. Possono anche verificarsi ecchimosi sotto gli occhi, gonfiore o gonfiore intorno agli occhi, ecc..

Non tentare di cancellare un'allergia a una crema con un consumo eccessivo di agrumi o altri alimenti. Tale allergia è chiaramente localizzata e rilevata. In altre parole, se hai sintomi di allergia dopo l'applicazione della crema per il viso, puoi dire con certezza al cento per cento che questa è un'allergia alla crema.

Quando si verificano allergie:

  • Se compaiono sintomi spiacevoli, l'uso di una tale crema deve essere immediatamente interrotto.
  • Se le sensazioni spiacevoli sono apparse quasi immediatamente dopo l'applicazione della crema, prima che la crema sia completamente assorbita, è necessario lavare a fondo il viso, lavando via la crema rimanente. Quindi puoi applicare la solita crema idratante sulla pelle.
  • Se la reazione alla crema non appare immediatamente, ma dopo un po 'di tempo, ad esempio, la mattina dopo l'applicazione della crema, vedi rossore o leggero gonfiore sul viso, tale crema non può essere utilizzata ulteriormente.
  • Inoltre, non puoi usare una tale crema se diversi giorni dopo l'inizio dell'applicazione, i brufoli hanno iniziato a formarsi sul viso o la carnagione della pelle ha iniziato a cambiare, le macchie sono apparse.
  • Se l'edema appare sulla pelle dopo aver applicato la crema, la pelle inizia a vescicare o staccarsi attivamente, dovresti consultare immediatamente un medico.

Come evitare le allergie alla crema per il viso

L'osservanza di alcune semplici regole aiuterà ad evitare la comparsa di allergie:

  1. Acquista la crema solo da produttori affidabili e comprovati
  2. Al momento dell'acquisto, prestare attenzione a quale tipo di pelle è destinata questa crema
  3. Assicurati di controllare la data di scadenza della crema
  4. Non comprare la crema dai venditori ambulanti: non possono garantirne la corretta conservazione. Le creme non amano il gelo o il calore.
  5. Non comprare una crema se ti viene offerta in modo significativamente più economico di quanto non sia nel negozio - questo è molto probabilmente un falso
  6. Non usare la crema dopo le procedure cosmetiche senza consultare un cosmetologo
  7. Prima di usare una nuova crema, controlla la reazione della tua pelle. Per fare questo, applica una piccola quantità di crema all'interno del gomito della mano. Strofina bene e non lavare questo posto per un giorno. Inoltre, per il periodo di prova, altre creme non dovrebbero essere applicate in questo luogo. La crema può anche essere testata sul polso, ma dato che la pelle delle mani è esposta a influenze esterne più frequenti, la pelle sul polso è più stabile rispetto all'interno del gomito.

Assicurati di controllare la crema per possibili allergie.

Questo è particolarmente vero per la crema per gli occhi, la crema per gli occhi. La pelle intorno agli occhi è la zona più debole della pelle. Sì, e i miei occhi sono vicini: l'allergia che si è sviluppata può portare a lacrimazione, fotofobia e molti sintomi spiacevoli, che spesso possono essere eliminati solo con i farmaci.

Allergia sul viso. Revisione di creme efficaci per alleviare le manifestazioni infiammatorie

Una crema allergica sul viso è un farmaco che rimuove rapidamente i sintomi spiacevoli di infiammazione sotto forma di arrossamenti, desquamazione e prurito sulla pelle. Dovrebbe essere chiaro che la selezione del rimedio appropriato dipende dallo stimolo che ha causato le manifestazioni negative e la sensibilità individuale della persona.

Segni di manifestazioni allergiche

L'esposizione dell'allergene al corpo avviene in breve tempo e compaiono segni di diversa natura, che causano dolore e alterazioni della pelle. I principali sintomi di un'allergia sul viso:

  1. la comparsa di macchie rosse sul viso di varie forme;
  2. una sensazione di costante prurito nel sito di irritazione;
  3. desquamazione della pelle;
  4. pelle secca;
  5. la presenza di gonfiore al posto della formazione di allergie;
  6. indolenzimento della pelle irritata;
  7. la comparsa di eczema;
  8. lieve irritazione cutanea.

Una caratteristica della manifestazione di allergie sul viso è l'insorgenza improvvisa di sintomi concomitanti quando una potenziale irritante entra nel viso. La reazione si sviluppa rapidamente e in questo caso è importante utilizzare una crema che fornisca protezione e prevenga lo sviluppo di ulteriori irritazioni!

Cause di irritazione sul viso

La comparsa di allergie sul viso dipende da vari fattori. La maggior parte delle donne è probabilmente a rischio, poiché una combinazione di condizioni avverse con l'uso di cosmetici provoca lo sviluppo di irritazione sul viso. Ragioni della reazione:

  • gli effetti negativi dei raggi ultravioletti;
  • ipotermia;
  • l'uso di cosmetici di scarsa qualità o inappropriati per la cura della pelle;
  • la presenza di allergeni negli alimenti;
  • una reazione allergica ai farmaci usati;
  • morsi di insetto;
  • manifestazioni di allergie ai peli di animali.

Il corso di una reazione allergica nel corpo influisce negativamente sulle condizioni generali di una persona e uno dei fattori importanti per il successo del trattamento è la rapida identificazione di una possibile causa ed eliminazione dell'allergene!

Caratteristiche della crema antiallergica

Quando si sceglie una crema per le allergie sul viso, è necessario prestare particolare attenzione alle proprietà e alla composizione dei farmaci in questa categoria, poiché le caratteristiche dei fondi devono soddisfare determinati criteri:

  1. il contenuto di componenti che eliminano la pelle secca;
  2. la presenza di sostanze che forniscono la massima idratazione della pelle;
  3. rapido sollievo dei sintomi di irritazione cutanea;
  4. possesso di un effetto elevato;
  5. protezione della pelle dagli allergeni irritanti;
  6. ripristino delle cellule epidermiche danneggiate;
  7. eliminazione di forti pruriti e arrossamenti.

Allo stesso tempo, dovrebbe essere preso in considerazione un determinato contenuto di componenti della seguente natura:

  • farmaci corticosteroidi;
  • la presenza di pantenolo;
  • urea;
  • sostanze battericide, antinfiammatorie;
  • farmaci immunomodulatori;
  • complesso vitaminico;
  • glicerina.

Cosa fare se si verifica un'allergia sul viso

La causa principale delle allergie è l'uso di farmaci adeguati. L'industria cosmetica offre una vasta gamma di diverse creme per la cura della pelle con vari effetti. Ma una reazione individuale alle sostanze attive contenute nella composizione del prodotto può causare gravi allergie.

La comparsa di irritazione sul viso richiede misure preventive volte ad eliminare rapidamente tutti i segni negativi del processo:

  1. interruzione immediata dell'uso del farmaco che ha causato una reazione allergica;
  2. pulizia accurata del viso dai resti della crema applicata;
  3. l'uso di farmaci ipoallergenici e antistaminici;
  4. rispetto del corso completo dell'uso di crema antiallergica secondo le istruzioni;
  5. l'esclusione dell'uso di altri cosmetici per la cura della pelle;

Per prevenire lo sviluppo di allergie sul viso, è necessario eseguire test preliminari. La procedura consiste nell'applicare una piccola quantità di crema sul dorso della mano e nel tempo di attesa per ottenere la reazione. I componenti allergici si fanno rapidamente sentire, quindi i risultati sono visibili entro 10-30 minuti dall'applicazione.

Classificazione dei farmaci antiallergici

A seconda dell'età e del grado di sviluppo delle allergie, si distingue la seguente crema allergica sul viso di varie categorie. Di seguito una panoramica dei farmaci pertinenti:

Farmaci ormonali

Questa categoria di farmaci viene utilizzata solo come ultima risorsa, poiché i corticosteroidi presenti nella composizione danno un gran numero di effetti collaterali. Le sostanze creano dipendenza e nel tempo non possono più bloccare lo sviluppo di un allergene. Pertanto, l'uso di creme contenenti ormoni deve essere effettuato con estrema cautela.

Advantan

Crema antiallergica contenente sostanze corticosteroidi. Il principio attivo fornisce un effetto antiprurito e antinfiammatorio con sviluppo di irritazione. Il farmaco viene efficacemente utilizzato per eliminare tutte le manifestazioni negative di allergie. La crema ha anche una serie di controindicazioni, quindi è destinata all'uso solo negli adulti e nei bambini di età superiore ai 12 anni. Anche il periodo di gravidanza e l'allattamento al seno sono un divieto dell'uso di droghe. Il costo medio di 350-400 rubli.

Crema non ormonale

Contengono sostanze attive prive di ormoni e hanno un efficace effetto antinfiammatorio finalizzato all'eliminazione dei sintomi allergici senza lo sviluppo di gravi effetti collaterali.

Actovegin

Una crema non ormonale efficace per adulti e bambini di natura antiallergica, contiene l'emoderivato ottenuto dal sangue di vitello, che fornisce le proprietà di base della crema. Campo di applicazione: eliminazione dei sintomi di allergia ed effetto curativo nello sviluppo di ferite di eziologia incerta.

La crema Actovegin viene applicata sul sito dell'infiammazione 2 volte durante il giorno per 7-10 giorni. Dopo la scomparsa dei sintomi negativi, il trattamento deve essere continuato fino alla fine del ciclo di terapia prescritto. Non utilizzare lo strumento per intolleranza individuale ai componenti attivi. Il costo medio di 100-150 rubli.

Solcoseryl

Crema a base di ingredienti naturali. La combinazione di sostanze attive fornisce i processi di ripristino e rigenerazione delle cellule della pelle, che contribuisce alla rapida eliminazione dei segni di allergia.

Il vantaggio di Solcoseryl è la possibilità di un uso prolungato e la relativa sicurezza in assenza di controindicazioni. La crema non è raccomandata per intolleranza individuale ai componenti. Il costo medio di 250-300 rubli.

Farmaci antiallergici per bambini e neonati

Lo sviluppo di allergie nell'infanzia è causato dal lavoro imperfetto del sistema enzimatico e dalla presenza di allergeni cronici nel corpo. In questo caso, è meglio usare creme a base di componenti naturali ad alta azione senza l'aggiunta di ormoni e loro analoghi sintetici.

Fenistil

Un antistaminico efficace sotto forma di gel per applicazione topica. Adatto ai bambini, in quanto non contiene componenti pesanti che contribuiscono allo sviluppo di effetti collaterali. Il medicinale ha lo scopo di alleviare un forte processo allergico causato da vari motivi..

Gel Fenistil non ha praticamente controindicazioni e non è raccomandato durante l'intolleranza individuale del principio attivo. Il costo medio di 300-320 rubli.

Vundehil

Una crema allergica sul viso, composta da diversi ingredienti naturali (sophora, propoli, achillea). La crema è prescritta nel trattamento della dermatite atopica, eczema piangente, dermatite da pannolino, diatesi durante l'infanzia.

L'uso della crema Vundehil per le allergie sul viso consiste nell'applicare il farmaco nell'area interessata entro 7 giorni fino a quando le manifestazioni negative dell'allergia scompaiono. La durata totale dell'uso del farmaco non è superiore a 30 giorni. Il costo medio di 100-120 rubli.

Radevit

Crema antistaminica destinata all'uso nei neonati e nelle donne in gravidanza. Il farmaco non ha sostanze tossiche nella composizione e l'effetto del farmaco si basa su una combinazione di un complesso di vitamine E, D, B, vaselina, cera e glicerina.

L'uso di Radevita per le allergie facciali consente di rimuovere rapidamente i segni delle allergie facciali ed eliminare il processo infiammatorio. Non ha controindicazioni, ma con intolleranza ai componenti, l'uso deve essere interrotto! Il costo medio di 200-250 rubli.

Bepanten

Una crema ad alto effetto riparatore con il contenuto di provitamina B5, che ha l'effetto di rigenerazione della pelle. Il farmaco è destinato all'uso come agente antiallergico nei neonati, nelle donne in gravidanza.

Bepanten non ha controindicazioni e non viene utilizzato in caso di alta sensibilità in relazione al principio attivo nella composizione. Il costo medio di 500-550 rubli.

Va sottolineato che la comparsa di allergie in un bambino non è una ragione per l'auto-trattamento. È meglio ottenere una raccomandazione qualificata da un dermatologo o allergologo e iniziare il giusto trattamento appropriato.!

Recensioni

Le recensioni di creme per rimuovere le allergie sul viso sono di importanza mista, poiché alcuni consumatori scrivono sull'efficacia di un particolare farmaco, mentre altri affermano che non ci sono qualità positive del farmaco.

Uno studio delle varie risposte mostra che la maggior parte delle persone preferisce l'uso di farmaci efficaci con la massima protezione. Particolarmente popolari sono le creme Bepanten, Fenistil, Radevit a causa del contenuto di componenti naturali e vitamine che non hanno un effetto negativo sul corpo umano!

Le creme di tipo ormonale con l'eliminazione delle allergie hanno meno recensioni, dal momento che molte persone che lottano con questo disturbo hanno paura degli effetti collaterali dei farmaci di questa categoria e della possibile dipendenza da sostanze steroidee! Pertanto, principalmente tali farmaci vengono utilizzati nel decorso acuto di dermatite atopica, eczema e altre manifestazioni gravi di patologia. Danno un effetto rapido, ma non eliminano completamente la causa dell'infiammazione..

La scelta di una crema adatta per le allergie sul viso dovrebbe essere effettuata sulla base delle raccomandazioni del medico curante, che ha tenuto conto di tutte le sfumature dello sviluppo della patologia. Il feedback sull'efficacia dei farmaci antiallergici è di natura ausiliaria e la priorità è confrontare le qualità e le controindicazioni prima di usare il medicinale!

Crema per allergie al viso (unguento): sintomi, recensioni e trattamento

Una crema allergica sul viso aiuterà a combattere l'infiammazione e il peeling della pelle. Esistono molti farmaci, sono disponibili gratuitamente. Non è facile per una persona che non ha un'istruzione speciale scegliere un rimedio efficace.

Nell'articolo forniremo una panoramica degli unguenti, delle creme disponibili e diremo quali sono raccomandati per bambini e adulti.

Cause di allergie sul viso

Le allergie al viso si verificano per vari motivi. Spesso, i sintomi spiacevoli sono causati da diversi fattori contemporaneamente. Più a rischio sono le donne che usano il trucco, come le fondamenta.

L'irritazione del viso può essere causata da:

  • esposizione negativa alla luce ultravioletta,
  • ipotermia,
  • cosmetici di scarsa qualità,
  • allergico al cibo, droghe, punture di insetti, peli di animali.
Crema viso allergica per adulti

Una reazione allergica peggiora le condizioni generali del paziente. Se la malattia è "innescata", possono verificarsi complicazioni. Per questo motivo, si raccomanda di iniziare il trattamento al primo segno di allergia..

Segni di manifestazioni allergiche

La pelle del viso è spesso esposta all'aria ultravioletta o gelida. È esposto alle intemperie, desquamazione, coperto di macchie rosse. Ma questi problemi possono essere segni di un'allergia alla crema per il viso..

Per emettere un allarme, è necessario consultare un allergologo se, dopo aver sostituito un prodotto cosmetico, sul viso sono memorizzati:

  • macchie rosse di diverse forme e dimensioni,
  • prurito persistente dove la pelle è danneggiata,
  • secchezza, desquamazione, dolore,
  • gonfiore dei tessuti molli del viso,
  • piccola eruzione cutanea,
  • eczema.
Sintomi di allergie sul viso

Una reazione negativa allo stimolo appare entro mezz'ora. Ciò consente di determinare con precisione cosa ha causato questi sintomi.

Anche un rimedio correttamente selezionato contro le allergie sul viso inizia rapidamente ad agire. A seconda delle lesioni cutanee esistenti, il medico prescrive una crema o un unguento a consistenza più oleosa.

Importante! Il rimedio per le allergie sul viso non deve contenere sostanze che possono aggravare il decorso della malattia. Un unguento o crema dovrebbe essere usato se ci sono manifestazioni esterne della malattia.

Creme e unguenti per allergie facciali per adulti

Le creme e gli unguenti antiallergici differiscono l'uno dall'altro, principalmente, nella consistenza. Negli unguenti, è più oleoso, assorbito peggio, lascia segni sui vestiti, ma allo stesso tempo ammorbidisce la pelle secca.

Crema antiallergica (unguento) per allergie sul viso

Dalla loro composizione, creme e unguenti sono divisi in non ormonali e ormonali. Quest'ultimo dovrebbe essere usato solo su raccomandazione di un medico. Nelle farmacie viene venduto un gran numero di farmaci. Ma non aiutano efficacemente contro tutti i tipi di allergie..

La tabella seguente ti aiuterà a navigare in questa varietà..

Radevit

Elokom

Unguento allo zinco

Elidel

Tipo di allergia sul visoUnguento per nome
nel sole
nel freddo
diatesi
per i cosmetici

Il trattamento delle allergie sul viso viene effettuato secondo un unico schema, indipendentemente da chi si è sviluppato - un adulto, un bambino - e come si manifesta.

Innanzitutto, è necessario eliminare il fastidioso fattore (nascondersi dal sole, andare in una stanza calda, lavare i cosmetici dal viso, ecc.). Quindi - prendi un antistaminico, un assorbente (ad esempio, carbone attivo).

Importante! Se non ci sono complicazioni sotto forma di debolezza, mancanza di respiro, bassa pressione, le allergie possono essere gestite a casa..

Creme non ormonali

Le creme non ormonali per le allergie sul viso hanno un effetto diverso: antistaminico, cicatrizzante, antinfiammatorio, emolliente, idratante.

Le creme antistaminiche neutralizzano l'azione dell'istamina, che provoca sintomi allergici. Devono essere selezionati con cura: alcuni non possono essere utilizzati contemporaneamente agli antibiotici, altri causano sonnolenza.

Tra i preparati inclusi in questo gruppo, il gel Fenistil (prezzo - da 340 ₽) e il gel Psilo-Balsam (260 ₽) hanno ripetutamente dimostrato la loro efficacia. Sono applicati alle aree interessate della pelle almeno 3 volte al giorno.

Crema antistaminica per allergie facciali

Dopo le creme antistaminiche, si consiglia di utilizzare farmaci che aiutano ad alleviare l'infiammazione, eliminare la pelle secca e promuovere una rapida guarigione delle ferite..

Non alleviano le allergie sul viso, ma eliminano i sintomi, accelerando i processi di rigenerazione della pelle. I più efficaci e popolari sono Radevit (400 ₽), Videstim (200 ₽), Protopic (1600 ₽).

Comprovato "Actovegin" (150 ₽) e "Solcoseryl" (300 ₽). Il primo può essere usato per trattare eruzioni cutanee di eziologia sconosciuta se il paziente non è sicuro che il danno alla pelle del viso sia un sintomo di allergia. Il corso del trattamento è di 10 giorni.

Il secondo è positivo in quanto promuove la rapida rigenerazione (restauro) della pelle e può essere utilizzato per lungo tempo..

Le creme antinfiammatorie sono consigliate per gonfiore dei tessuti molli del viso, prurito e aumento della temperatura della pelle. A tale scopo vengono spesso utilizzati unguento salicilico (30 ₽), Indovazin (260 ₽), Nise-gel (180 ₽)..

Il loro compito non è combattere i sintomi della malattia, ma alleviare l'infiammazione. Al fine di evitare ricadute o infezioni, è necessario utilizzare creme che includono antibiotici: Levomekol, Eritromicina, Levosina.

Crema Di Ormoni

Se le creme non ormonali non aiutano nel trattamento delle allergie facciali, il medico prescrive ormoni allergici (glucocorticoidi, corticosteroidi). Sono più efficaci, ma il loro uso prolungato può causare effetti collaterali. Per questo motivo, non automedicare. È meglio consultare un medico. Il medico sceglierà il farmaco giusto, a seconda dell'azione:

  • Con manifestazioni minori della malattia - unguento di bassa attività (idrocortisone - 30 ₽).
  • Con manifestazioni gravi - un farmaco ad attività moderata (Tsinakort 230 ₽).
  • Se hai bisogno di aiuto rapido con un'allergia al viso o la malattia è diventata cronica - creme attive (Advantan 350 ₽, Elokom 370 ₽).
  • Se gli unguenti di cui sopra non aiutano con le allergie sul viso, il medico prescrive una crema altamente attiva "Dermoveit" 340 ₽.
Crema antiallergica Advantan Face

Importante! Le creme ormonali causano effetti collaterali con un uso incontrollato. Se segui le raccomandazioni di un allergologo, i glucocorticoidi aiutano a ottenere rapidamente un effetto terapeutico positivo..

Crema viso allergica per bambini

Ai primi segni di allergia sul viso nei bambini, il contatto del bambino con l'irritante dovrebbe essere escluso. Se un nuovo prodotto ha causato sintomi spiacevoli durante la prima poppata, è meglio rifiutarlo. Le creme speciali aiuteranno a sbarazzarsi dei sintomi della malattia, come gli adulti,

  • non ormonale (antistaminici, cicatrizzanti, idratanti, emollienti, antinfiammatori),
  • ormonale.

Creme non ormonali

Delle creme antistaminiche non ormonali, il gel Fenistil e Psilo-Balm aiutano i bambini bene. Questi farmaci sono efficaci, economici e non causano effetti collaterali. Il prodotto viene applicato in uno strato sottile sul viso al mattino e alla sera, o tre volte al giorno.

Crema per stelatopia per bambini allergici

Tra quelli curativi e ammorbidenti, Stelatopia (1600 ₽) e Atopalm (800 ₽) si sono dimostrati efficaci. Queste creme sono costose, ma aiutano in modo rapido ed efficace. Come farmaco antinfiammatorio usare "Elidel" (940 ₽). Sono due volte al giorno imbrattate di aree danneggiate del derma, strofinate delicatamente.

Importante! Quando si sceglie una crema per l'allergia al viso per un bambino, prestare attenzione alla sua composizione. Alcol e aromi: sostanze che possono provocare una reazione allergica.

Nei neonati, è meglio trattare le allergie con farmaci realizzati sulla base di componenti naturali, senza l'aggiunta di ormoni o loro analoghi sintetici. Creme e unguenti raccomandati per i bambini sono mostrati nella seguente tabella:

NomeEffettoPrezzo
BepantenPromuove una rapida guarigione della pelle danneggiata.550 ₽
RadevitQuesto è un antistaminico. Aiuta ad alleviare rapidamente i sintomi delle allergie, eliminare il rossore.250 ₽
VundehilUsato per il trattamento della dermatite atopica, eczema piangente, dermatite da pannolino, diatesi.150 ₽
FenistilAllevia l'infiammazione, elimina il prurito.350 ₽
DesitinUnguento a base di zinco. Ha un effetto complesso - antibatterico, antinfiammatorio, antimicotico.240 ₽
La creeLa crema nutre e idrata attivamente la pelle. Crea un film sottile sulla superficie del derma, che consente alla pelle di "respirare", ma impedisce la penetrazione di allergeni.250 ₽

Crema Di Ormoni

Se il trattamento con creme non ormonali non porta al risultato desiderato, il medico prescrive farmaci ormonali al bambino. Non possono essere usati per trattare le allergie nei bambini di età inferiore ai 6 mesi. Ma per i bambini più grandi, la scelta di un farmaco ormonale è meglio affidare a un pediatra o allergologo esperto.

L'unguento antinfiammatorio "Elokom-S" (730 ₽) e la crema "Advantan" si sono dimostrati efficaci. I farmaci alleviano il prurito, eliminano l'infiammazione. Sono applicati sulla pelle 1-2 volte al giorno. La particolarità di questi unguenti è che possono causare una reazione allergica.

Unguento Elokom per allergie sul viso nei bambini

Per evitare ciò, dovresti prima applicare una piccola quantità di unguento sulla piega interna del gomito. Se non si è verificata alcuna reazione entro 15-30 minuti, il farmaco può essere usato per trattare le allergie facciali.

Crema per allergia materna

Nelle donne in gravidanza, la comparsa di allergie sul viso è spesso associata a un indebolimento delle funzioni protettive del sistema immunitario. In una tale situazione, la scelta dei farmaci antiallergici deve essere affrontata con particolare attenzione. È importante non danneggiare il feto. I seguenti farmaci sono sicuri per le future mamme:

  • Carbone attivo,
  • Allertec (non utilizzabile in 1 trimestre),
  • Bepanten,
  • Vundehil,
  • La cree,
  • Oilatum,
  • Psilo-Balm,
  • PureLan,
  • Unguento allo zinco,
  • Gel di fenistil,
  • Enterosgel.
Crema Bepanten per allergie sul viso di donne in gravidanza

Importante! Non dimenticare le caratteristiche individuali del corpo. Per questo motivo, una donna incinta deve consultare un ginecologo, allergologo, dermatologo prima di iniziare il trattamento per le allergie facciali.

Rimedi popolari per le allergie sul viso

Puoi sbarazzarti delle allergie usando la medicina tradizionale. A casa, prepara un unguento che allevia i sintomi della malattia, allevia l'infiammazione, guarisce le ferite. Ad esempio, crema di rafano, unguento di camomilla e olio di olivello spinoso.

Per preparare una crema di rafano avrai bisogno di: 1 tavolo. cucchiaio di succo di pianta (la radice è schiacciata, succo spremuto) e 1 tavolo. un cucchiaio di panna acida grassa. Gli ingredienti vengono miscelati, lasciateli fermentare per 1-2 giorni, applicati su un viso pulito prima di coricarsi. La procedura viene ripetuta 2-3 volte.

Un modo semplice per preparare un unguento antinfiammatorio alla camomilla:

  • sciogliere in un bagno d'acqua 3 tabella. cucchiai di burro o olio di cocco,
  • aggiungi 1 tabella. un cucchiaio di fiori secchi di camomilla tritata,
  • cuocere a fuoco lento per 1 ora,
  • filtrare, raffreddare, aggiungere 1 cucchiaino di gel di Aloe Vera, 2 gocce di olio essenziale di lavanda,
  • mescolare, conservare in frigorifero per non più di 1 mese.

È ancora più facile preparare un unguento dall'olio di olivello spinoso: mescola 2 cucchiaini di olio di olivello spinoso con ¼ tazza di una base grassa, che può essere utilizzata come crema per bambini. Da tenere in frigorifero.

Conclusione

Le creme allergiche per il viso sono non ormonali e ormonali. I primi sono divisi in antistaminici (trattano la malattia) ed eliminano i sintomi spiacevoli (ammorbidiscono la pelle, alleviano l'infiammazione, guariscono le ferite).

Il secondo è usato quando il trattamento prolungato con farmaci non ormonali non porta al risultato desiderato. Tra i farmaci disponibili in commercio, non tutti sono raccomandati per i neonati e le donne in gravidanza..

Ci sono molte creme e unguenti per le allergie sul viso. Hanno un effetto diverso, il loro costo è diverso. L'uso di farmaci antiallergenici è raccomandato solo da un medico.

video

Recensioni

Natalia, 28 anni

Mio figlio ha avuto una grave reazione allergica alla formula infantile. All'inizio gli hanno imbrattato il viso con Fenistil, ma non ha aiutato molto. Quindi il pediatra ha consigliato la crema Advantan. L'allergia è andata via rapidamente.

Elena, 41 anni

La crema "Radevit" mi salva dalle allergie. Non pensavo fosse popolare. Lei stessa ha saputo di lui per caso. Ma si è scoperto che i miei amici lo usavano da molto tempo. Sono contento che sia efficace, ma economico.

Marina, 37 anni

La crema di Bepanten è una vera salvezza nella nostra famiglia. Aiuta tutti: nonna e nipoti. Cura bene le ferite, il dermatite da pannolino, anche i lividi scompaiono più velocemente.

Articolo correlato: sintomi di un'allergia in un bambino e metodi di trattamento

Allergia alla crema per il viso: cosa fare?

I sintomi di un'allergia a una crema per il viso compaiono immediatamente o dopo qualche tempo dopo l'uso del prodotto. In questo caso, si notano arrossamenti, prurito e altri disturbi della pelle. Si consiglia di utilizzare prodotti che causano allergie in rari casi..

Chi è raccomandato cosmetici ipoallergenici

Se non si desidera sperimentare spiacevoli effetti collaterali, è possibile passare a cosmetici ipoallergenici. Sono raccomandati nei seguenti casi:

  • se c'è un'aumentata tendenza a reazioni specifiche del sistema immunitario;
  • con lenti a contatto regolari o periodiche;
  • durante la preparazione o il recupero dopo l'intervento chirurgico.

Grazie all'uso di tali prodotti, la pelle diventa morbida e idratata, il tono è livellato, le occhiaie sotto gli occhi e il rossore passano. La crema fornisce anche protezione UV..

I produttori non garantiscono l'assenza di allergie. Anche i cosmetici sicuri non sono sempre ben tollerati, il che significa che è necessario condurre un test di sensibilità. Per fare questo, una piccola quantità di crema viene applicata all'interno dell'avambraccio o del polso e la reazione viene monitorata.

Molto spesso, i componenti vegetali e organici vengono utilizzati per realizzare prodotti ipoallergenici. Ma non dimenticare la probabilità esistente della loro intolleranza.

Anche i cosmetici ipoallergenici devono essere scartati durante i periodi di esacerbazione di malattie oculari infettive. In questa situazione, è necessario chiedere aiuto a un dermatologo e un oculista. Sebbene tali strumenti differiscano da quelli convenzionali in termini di sicurezza relativa, non sono raccomandati per l'uso nel decorso acuto delle malattie. Questo vale per cheratite, congiuntivite e altre lesioni infettive..

Le creme ipoallergeniche sono consentite durante la gravidanza, quindi le donne incinte possono usarle senza paura.

Non è consigliabile applicare la crema sul viso se inizia a emettere un odore sgradevole, cambia colore, consistenza o scade. Non condividere i tuoi cosmetici con altre persone, poiché non è igienico e può causare infezioni da funghi o batteri..

Caratterizzazione di una crema viso ipoallergenica

Un'allergia alla crema per il viso richiede una ricerca approfondita del rimedio perfetto. I prodotti ipoallergenici sono presentati in una vasta gamma. Tali creme sono particolarmente necessarie per il viso, poiché la pelle è morbida e sensibile, il che può provocare una reazione spiacevole a qualsiasi sostanza aggressiva. Gli esperti raccomandano di dare la preferenza a mezzi delicati e sicuri, che:

  • idratare e nutrire la pelle;
  • aiutare a far fronte a irritazione e prurito;
  • fornire protezione dagli effetti negativi dell'ambiente;
  • stimolare la rigenerazione della pelle danneggiata;
  • avere un effetto ammorbidente.

È necessario scegliere cosmetici contrassegnati "ipoallergenici". Ma in questo caso, dovrai studiare attentamente la composizione, poiché alcuni componenti potrebbero avere una sensibilità individuale.

Esempi di creme per il viso ipoallergeniche

Un'allergia a una crema non dovrebbe causare un rifiuto della cura del viso. Vi è una vasta selezione di prodotti ipoallergenici di qualità. I più popolari sono:

  1. Perla Nera. I prodotti includono ingredienti naturali che influenzano positivamente le condizioni della pelle. Complessi protettivi completano olio di castagne, karite, estratto di tè bianco e allantoina. L'idratazione è ottenuta mediante l'uso di proteine ​​della seta, idranti, acido ialuronico, particelle di perle e aqualift. Contiene anche oli vegetali e acidi grassi polinsaturi. I componenti antietà aiutano a eliminare i segni dell'invecchiamento precoce e ad eliminare le rughe. Grazie all'uso regolare di tali prodotti, viene ripristinato l'equilibrio naturale dell'epidermide, la giovinezza e la bellezza sono preservate, la pelle è protetta dagli effetti negativi dei fattori ambientali. Se acquisti un tale strumento, non devi preoccuparti dello sviluppo di una reazione allergica.
  2. Johnsons baby. Questi sono cosmetici per migliorare le condizioni della pelle. Destinato non solo ai bambini. Soprattutto le donne con la pelle sensibile la adorano. I principi attivi nella crema proteggono il viso da improvvise fluttuazioni di temperatura e umidità. Aiutano anche a proteggere dai batteri e mantenere l'equilibrio dei microrganismi sulla superficie dell'epidermide. La presenza di componenti naturali nella composizione consente morbidezza e levigatezza della pelle. Il prodotto è facile da applicare e si assorbe rapidamente, quindi non appare una lucentezza grassa. Dopo di ciò, puoi trattare il tuo viso con una base tonale e altri prodotti cosmetici, ma la pelle rimane idratata, liscia e morbida. Le allergie al viso della crema di questa azienda sono estremamente rare..
  3. Atopra. Questo non è un cosmetico, ma un rimedio che può essere acquistato in farmacia. È realizzato sulla base di componenti che eliminano l'irritazione e la secchezza. Se si utilizza il prodotto, la pelle diventerà morbida ed elastica, qualsiasi danno passerà. Per la fabbricazione del prodotto sono stati utilizzati acido ialuronico, allantoina, pantenolo, bisabololo, squalano. Sono questi componenti che hanno un effetto positivo sulle condizioni della pelle, evitano lo sviluppo di una reazione negativa del corpo.
  4. Vichy. Crema ipoallergenica ottenuta con acqua termale e acido ialuronico. I componenti sono stati combinati in capsule, facilitando la loro penetrazione nella pelle. Se usi questo prodotto cosmetico ogni giorno, puoi dimenticare la tensione, rendere la pelle morbida, morbida e fornire la quantità necessaria di umidità.
  5. Vivaderm. I prodotti dell'azienda sono sviluppati utilizzando oli vegetali ed estratti naturali. Gli ingredienti naturali idratano e saturano i nutrienti. Se tratti la pelle con una crema, allora puoi far fronte ai processi infiammatori e fornire protezione contro le manifestazioni allergiche.
  6. Cento ricette per la bellezza. La consistenza delicata e leggera di un prodotto ipoallergenico consente di distribuirlo uniformemente sulla superficie della pelle. La crema penetra rapidamente negli strati più profondi e non lascia un film grasso sul viso. L'uso di ingredienti attivi naturali fornisce sufficiente idratazione, in modo che la pelle cessi di staccarsi, c'è una sensazione di freschezza. Non c'è allergia alla crema intorno agli occhi di questa azienda. Tutti i spiacevoli fenomeni associati alla scelta sbagliata dei cosmetici scompaiono.
  7. Garnier. Questa azienda cosmetica è stata apprezzata da molte donne, poiché i suoi prodotti molto raramente causano allergie. Le creme per il viso leniscono, aiutano a far fronte a irritazioni e pruriti. Se li usi regolarmente per la cura della pelle, puoi ridurre l'ipersensibilità, idratare, ammorbidire e sbarazzarti del disagio.
  8. Adjupex. Questi sono prodotti giapponesi. La crema di questa azienda ha proprietà ipoallergeniche. È fatto con ingredienti a base di erbe. Se studi attentamente la composizione, puoi vedere che non contiene profumi, conservanti, oli minerali e grassi animali. Pertanto, anche i proprietari di pelli sensibili possono prendersi cura del proprio viso con questo prodotto senza timore di spiacevoli effetti collaterali..
  9. Celestoderm-B. Viene prodotto sotto forma di unguento o crema. L'azione del farmaco si basa sul betametasone. Lo strumento è adatto a persone che soffrono di ipersensibilità alle basse temperature. La crema contiene una certa quantità di paraffina, che fornisce protezione dagli effetti negativi del freddo.
  10. Kutiveyt. Grazie a questa crema, puoi fornire alla persona una protezione affidabile nella stagione invernale. Ha proprietà avvolgenti e forma un film sulla superficie della pelle, che idrata e ha un effetto curativo. I componenti della crema nutrono l'epidermide, accelerano la sua rigenerazione. Si consiglia di applicare il prodotto al mattino prima di truccarsi.

Un'allergia a una crema per il viso a casa richiede l'abbandono dei soliti mezzi. Quando compaiono i primi sintomi, è necessario lavarsi con acqua calda e visitare un medico. Determinerà la causa della malattia e selezionerà l'opzione di trattamento appropriata..

FAQ

  1. Come rimuovere l'irritazione facciale dopo la depilazione con la crema? In questo caso, puoi utilizzare strumenti speciali che aiutano ad alleviare l'infiammazione, alleviare il rossore e altre sensazioni spiacevoli..
  2. Crema allergia: come sostituirla? Le persone che sono intolleranti a certe creme devono rinunciare a loro. La preferenza dovrebbe essere data ai prodotti con una bassa probabilità di una reazione spiacevole..
  3. Può esserci un'allergia all'acido ialuronico in una crema? L'ipersensibilità all'acido ialuronico è molto rara. Questa sostanza è stata ottenuta da tessuto animale e quindi purificata da componenti dannosi. La presenza di ingredienti naturali ha aumentato il rischio di una reazione allergica. Ora questo componente è ottenuto sinteticamente. In questo modo si ottiene la somiglianza tra materiale biotecnologico e naturale. Per questo motivo, il rischio di reazione è molto basso..

Conclusione

A causa del fatto che i casi di ipersensibilità a determinate sostanze sono diventati più frequenti, molte aziende sono impegnate nella produzione di cosmetici ipoallergenici. La sua composizione non aggiunge coloranti, profumi, conservanti e altre sostanze nocive, che spesso provocano una specifica reazione del sistema immunitario. La scelta di tali strumenti è molto ampia. C'è un cosmetico decorativo e farmacia ipoallergenico. Al momento dell'acquisto, è necessario prestare attenzione alla composizione, poiché è possibile la sensibilità ai singoli componenti.

Allergia alla crema: cosa fare dalle allergie, come controllare le allergie, piuttosto che trattare

Che trucco le donne non sono pronte ad andare, solo per essere in grado di estendere la loro giovinezza e bellezza il più a lungo possibile. Vengono utilizzati i cosmetici più diversi che promettono di eliminare la pelle da eventuali imperfezioni una volta per tutte, per darle elasticità e appianare anche le rughe più profonde dell'età. Ma cosa fare nel caso in cui la crema pubblicizzata con capacità miracolose provocasse improvvisamente lo sviluppo dell'intolleranza allergica? Prurito, arrossamento, bruciore: questo non è un elenco completo delle conseguenze che i proprietari di pelli sensibili affrontano in tali situazioni.

Per prevenire l'insorgenza di allergie, è necessario determinare quale componente del corpo reagisce negativamente. A volte è abbastanza difficile farlo, poiché l'arsenale della donna ha abbastanza cosmetici e non è sempre possibile identificare un allergene tra una tale varietà di prodotti. È molto più facile prevenire lo sviluppo di effetti collaterali che eliminare le conseguenze della loro disattenzione. Oggi parleremo dei componenti cosmetici più pericolosi che dovrebbero essere evitati quando si acquista un altro vasetto di crema.

I componenti più allergenici delle creme

Quando il corpo determina che i componenti costituenti sono dannosi, si verifica una successiva reazione negativa, accompagnata da manifestazioni allergiche. Ciò è dovuto a un eccesso di istamina, che inizia con una maggiore attività prodotta dal corpo sotto l'influenza dello stimolo..

Tra le sostanze cosmetiche esistenti, si distinguono i seguenti componenti più pericolosi:

  • lanolina che funge da componente idratante;
  • metil paraben e propyl paraben, necessari per aumentare la shelf life del prodotto;
  • butilxitoluene e tocoferolo acetato sono antiossidanti usati nella lotta contro i radicali liberi.

La reazione dipende dal tipo di pelle?

Nessuno è al sicuro dalle allergie, anche quelli che hanno la pelle normale senza evidenti problemi dermatologici. Tuttavia, nella zona a rischio particolare, di norma, ci sono persone la cui epidermide è caratterizzata da maggiore secchezza e sensibilità. È una pelle sensibile atopica che reagisce più fortemente a conservanti, profumi e parabeni nelle creme. I proprietari del tipo sensibile dovrebbero preferire cosmetici naturali a base di componenti di origine naturale.

Ci sono casi frequenti in cui un'allergia è provocata da prodotti ecologici con un gran numero di estratti vegetali nella composizione. Gli oli essenziali e i minerali, nonostante la loro compatibilità con l'ambiente, sono alcuni degli allergeni più potenti nel settore cosmetico..

Cause di una reazione allergica alla crema

  • Cambiamenti ormonali A volte una carenza o una quantità eccessiva di eventuali omoni influisce sulla capacità del corpo di affrontare i patogeni allergici. Ciò è particolarmente vero per le donne in gravidanza i cui ormoni stanno subendo cambiamenti significativi..
  • Violazioni dei processi metabolici. Nelle persone con un normale metabolismo, le manifestazioni allergiche sono molto meno comuni rispetto a quelle che soffrono di disturbi dei processi metabolici naturali..
  • Diminuzione dell'immunità. Un forte sistema immunitario di una persona sana è in grado di far fronte anche ad allergeni molto forti, ma sotto l'influenza di stress, patologie croniche e altri fattori negativi, un corpo indebolito non è in grado di superare le sostanze nocive.
  • Cambiamento delle condizioni meteorologiche. Alcuni componenti hanno un effetto dannoso sulla pelle esclusivamente in primavera ed estate, mentre alcune altre sostanze sono più pericolose nella stagione fredda..
  • Mancanza di una dieta bilanciata completa. Inoltre, il sistema immunitario diminuisce quando il corpo manifesta una carenza acuta di minerali e vitamine necessari contenuti negli alimenti.

Sintomatologia

Spesso, i primi segni di un'allergia compaiono immediatamente dopo che un irritante patogeno entra nella superficie della pelle. Tuttavia, ci sono casi in cui la reazione si è manifestata solo dopo pochi giorni. Gli specialisti distinguono i seguenti sintomi che indicano intolleranza:

  1. Piccola eruzione cutanea Di solito colpisce quelle aree che sono state trattate con una composizione allergenica. Nei casi più gravi, colpisce l'intera faccia.
  2. Eruzioni cutanee. Sono divisi in primari e secondari. Le eruzioni primarie si formano sulle aree trattate con crema e hanno l'aspetto di papule o vescicole. In assenza di un trattamento immediato, queste eruzioni esplodono, provocando la comparsa di infiammazione secondaria su tutta la superficie del viso.
  3. Eritema. Arrossamento della pelle che si verifica in risposta all'aumento del flusso sanguigno nei tessuti danneggiati.
  4. Edema. Molto spesso, si osservano anche aree intorno alle labbra e agli occhi che si gonfiano e cambiamenti nella cavità orale. L'edema più pericoloso della laringe, che rende difficile la respirazione per il paziente.

Diagnostica

Una diagnosi tempestiva da parte di uno specialista competente eviterà lo sviluppo di ulteriori complicazioni potenzialmente letali. Nella fase iniziale, è necessario identificare l'agente patogeno dell'allergia il più presto possibile per prevenire il suo ripetuto contatto con la pelle. Questo può essere fatto usando speciali test di laboratorio..

  • Esame del sangue. Utilizzando questa procedura, un allergologo valuta le condizioni del corpo del paziente. La predisposizione del paziente alle reazioni allergiche è determinata sulla base dei dati sulla quantità di immunoglobuline e linfociti nel sangue.
  • Test allergologici. Consentono di determinare con maggiore precisione la sostanza che è diventata la principale causa di intolleranza allergica. Valutando i risultati dei campioni, lo specialista identifica diverse sostanze irritanti potenzialmente pericolose. Quale organismo reagisce negativamente a quale può essere riconosciuto dalla somministrazione sottocutanea di un allergene e dalla successiva valutazione della reazione.

Trattamento

Il primo soccorso, in caso di allergie, comporta la completa rimozione del principio attivo dalla superficie della pelle. Di norma, è sufficiente detergere il viso della crema con abbondante lavaggio con acqua. Se tale misura non ha l'effetto terapeutico desiderato, verranno in soccorso medicinali efficaci..

  • Antistaminici. La loro azione è mirata a sbarazzarsi rapidamente di sintomi spiacevoli come prurito, bruciore o gonfiore. Tra l'ampio elenco di medicinali, vale la pena evidenziare Zodak e Claritin, che non causano sonnolenza. Nei casi più gravi, vengono prescritti potenti farmaci a base di ormoni corticosteroidi, come il prednisolone e l'idrocortisone.
  • Trattamento di eliminazione. Implica la completa cessazione dell'uso di eventuali prodotti cosmetici durante la terapia. Dopo che i sintomi sono stati eliminati, è consentito includere prodotti usati in precedenza nella cura quotidiana, osservando la reazione della pelle durante questo periodo.
  • Metodi popolari. Il rimedio allergico più efficace è riconosciuto come una mummia, che ha effetti antinfiammatori, antistaminici e lenitivi. 1 g del componente viene diluito in 100 ml di acqua, dopo di che le aree interessate dell'epitelio vengono lubrificate con una soluzione pronta. Più tardi puoi creare maschere da mummia.
  • Altri metodi Creme e unguenti speciali per le allergie hanno anche un pronunciato effetto terapeutico. Allocare ormonali (Afloderm, Prednisolonum) e non ormonali (Bepanten, Gistan, Sudokrem). I primi sono caratterizzati da un potente effetto, ma con un uso prolungato contribuiscono alla dipendenza.

La scelta di cosmetici e componenti importanti di buone creme

I componenti principali delle creme ipoallergeniche sicure sono sostanze naturali di origine naturale che influenzano in modo molto delicato e delicato le pelli sensibili.

Tra gli ingredienti sicuri, si distinguono i seguenti:

  • oli naturali;
  • pantenolo;
  • glicerolo;
  • acqua termale;
  • estratti vegetali;
  • acido ialuronico.

Prestare particolare attenzione non solo alla composizione del prodotto, ma anche al suo scopo, nonché al tipo di pelle sviluppata da questo o quel prodotto.

I proprietari di pelli sensibili e delicate non dovrebbero usare creme aggressive con un effetto essiccante nella loro cura quotidiana..

Prevenzione e consigli utili

Le seguenti regole ti aiuteranno a scegliere la crema giusta e ti aiuteranno a prevenire una reazione allergica:

  1. Prestare attenzione alla data di scadenza del prodotto indicata sulla confezione. Inoltre, tieni presente che la maggior parte delle creme vengono conservate per non più di un anno dopo l'apertura del barattolo..
  2. Studia attentamente la composizione del prodotto. Creme contenenti emulsionanti, parabeni, prodotti petroliferi sono controindicate per le persone soggette ad allergie.
  3. Prima di utilizzare la nuova crema idratante viso, applica una piccola quantità sul gomito e osserva la pelle reagire. In assenza di segni di intolleranza, è consentito applicare un sottile strato di crema sulla pelle del viso.
  4. Scegli strumenti comprovati che hai utilizzato più volte. È meglio dare la preferenza ai prodotti etichettati "ipoallergenici", progettati specificamente per il tipo di pelle atopica.

video

Video su una reazione allergica cutanea a una crema.

conclusioni

  1. I più inclini alla formazione di una reazione allergica sono le persone la cui epidermide è caratterizzata da maggiore secchezza e sensibilità.
  2. Sintomi spiacevoli, allergie caratteristiche, compaiono a seguito di una maggiore produzione di istamina nel corpo, che è il principale colpevole della comparsa di eruzione cutanea, arrossamento e prurito.
  3. I proprietari di pelle atopica del viso sono invitati a scegliere creme naturali arricchite con estratti vegetali, oli nutrienti, minerali. O creme speciali per la pelle atopica.
  4. Al momento dell'acquisto, prestare particolare attenzione alla data di scadenza del prodotto. Ricordare che per evitare reazioni avverse prima dell'uso, è necessario pre-condurre un test per determinare la tolleranza allergica.

Guarda le collezioni giornaliere dei migliori cosmetici