Cause e sintomi di un'allergia a una zecca domestica, metodi di controllo degli insetti

Cliniche

Le allergie agli acari della polvere, purtroppo, non sono rare. La presenza di molti prodotti di tappeti, peluche per bambini, prodotti di libri all'interno delle stanze ne provoca l'aspetto indesiderato. Le masse fecali e le particelle della copertura delle zecche morte sono i principali motivi del rilascio di allergeni trasmessi da zecche: la pelle e le mucose diventano vulnerabili con la corrispondente reazione del sistema autoimmune umano. Pertanto, la domanda più urgente a questo proposito è come sbarazzarsi degli acari del letto nel modo più efficace..

Acaro della polvere: descrizione

Questo è un parassita che è difficile notare ad occhio nudo, poiché la sua lunghezza non supera 0,5 mm. Per quanto riguarda la casa umana, è un habitat ideale per questo tipo di parassiti. Si riproducono attivamente in condizioni in cui si sentono a proprio agio. Per un paio di mesi, le femmine depongono diverse decine di uova, il che indica il loro invidiabile tasso di riproduzione. A causa delle sue dimensioni relativamente ridotte, i parassiti riescono a passare inosservati nella casa di una persona per un lungo periodo. Non sono così fastidiosi rispetto ad altri tipi di parassiti, quindi rimangono sempre all'ombra, mangiando particelle morte di pelle umana, un mucchio di lana di varie cose.

Le zecche danno la preferenza:

  • Luoghi caldi.
  • Umidità moderata.
  • Luoghi con molta polvere.

Gli habitat principali sono:

  • Cuscini di piume.
  • Coperte di lana.
  • Rivestimenti per pavimenti.
  • Tappeti di origine naturale.
  • Giocattoli per bambini.
  • Armadi in cui si sono accumulati stracci e rifiuti.
  • Materassi per dormire.
  • Luoghi difficili da raggiungere.

Qual è il pericolo di un acaro della polvere per l'uomo

Rispetto a una zecca della foresta, che morde una persona dolorosamente e può provocare varie malattie, un acaro della polvere non ha conseguenze così gravi a causa delle sue dimensioni molto ridotte. Eppure, il suo danno per l'uomo può essere molto significativo, a determinate condizioni.

Ad esempio, un grammo di polvere può contenere fino a 100 individui. Quando il loro numero aumenta a circa 500 individui, si avverte una reazione dell'organismo ai loro prodotti di scarto. Se il numero di parassiti aumenta a 1000, ciò può portare allo sviluppo di asma bronchiale, nonché a una reazione allergica persistente.

Come risultato dell'attività di un acaro della polvere, sono possibili:

  • Tosse.
  • Con irritazione della pelle e delle mucose.
  • tearing.
  • starnuti.
  • Naso che cola cronico.
  • Reazioni allergiche.
  • Problemi alla gola.
  • Congiuntivite.

Pericolo per l'uomo

Le foto delle punture di zecche sul letto di una persona sono ampiamente diffuse su Internet. Tuttavia, vale la pena notare che questi parassiti non mordono affatto. Pertanto, la domanda sull'aspetto dei morsi di zecca non è formulata correttamente. Nella maggior parte dei casi, questo parassita è confuso con una cimice, che conduce uno stile di vita leggermente diverso, lascia numerosi morsi sul corpo umano.

Circa 1 g di particelle epidermiche rimane nel letto per 1 settimana dopo il sonno. Questo è sufficiente per nutrire una milionesima colonia di acari del letto. I parassiti non mordono una persona, ma per la loro presenza causano alcuni inconvenienti, cattive condizioni di salute e problemi di salute..

Non sono le zecche stesse che sono pericolose, ma i loro prodotti di scarto. Piccoli escrementi, salendo sulla pelle, provocano una reazione allergica con arrossamento locale, eruzione cutanea. Gli escrementi di acari della polvere con inalazione entrano nel tratto respiratorio, che causa anche allergie, ma sotto forma di rinite, tosse, starnuti, lacrimazione e altri sintomi spiacevoli. La presenza più pericolosa di allergeni per asmatici, persone soggette a reazioni allergiche, pazienti con dermatite atopica, psoriasi.


Allergia alle zecche da letto

Ragioni per l'apparenza

Gli acari della polvere sono quindi chiamati così perché preferiscono aree in cui vi è una quantità sufficiente di polvere per la loro vita. Se l'appartamento è pulito e privo di polvere (relativamente), la popolazione di acari della polvere sarà minima e il loro impatto sull'uomo non avrà alcun effetto.

L'aspetto degli acari della polvere è associato a:

  • Con una grande pila di cose inutili.
  • Con pulizia irregolare di aree problematiche e inaccessibili.
  • Con lenzuola vecchie, pesanti tende oscuranti, ecc..
  • Mancanza di pulizia a umido regolare.
  • Vivere in zone polverose.

Come sbarazzarsi delle zecche del letto


Metodi per combattere le zecche del letto (polvere)
Il miglior rimedio per gli acari del letto è la pulizia e l'ordine. Per sterminare parassiti pericolosi, per prevenire la riproduzione ripetuta, è necessario:

  • Pulizia a umido ogni settimana, generale - una volta al mese.
  • Usa un aspirapolvere moderno.
  • Sostituisci i cuscini di piume con il silicone.
  • Lavare a secco il materasso ogni anno..
  • Evitare l'accumulo di polvere, il disordine.
  • Se possibile, rimuovere tappeti, percorsi, tende.
  • Lavare, cambiare la biancheria da letto ogni settimana.
  • Mantieni i vestiti puliti.
  • Rispettare l'igiene personale.
  • Fornire una ventilazione regolare.
  • Cuscini da portare fuori in inverno al freddo, in estate sotto il sole cocente per 2 ore.

Per la pulizia a umido, si consiglia di utilizzare una soluzione di sapone da bucato, ammoniaca. 10 l di acqua fredda richiedono 10 ml di ammoniaca. La lotta viene effettuata regolarmente, la rimozione degli acari della polvere richiede sforzi costanti da parte dell'uomo.

Come scoprire che gli acari della polvere sono apparsi nell'appartamento

Poiché è quasi impossibile identificare questi parassiti a occhio nudo, è necessario concentrarsi su segni indiretti, come la comparsa di un'allergia, la tosse senza motivo apparente e l'irritazione della pelle e degli occhi.

Per rilevare la presenza di tali parassiti, dovrai consultare allergologi per sottoporsi a test speciali.

I più vulnerabili sono i bambini che sono principalmente reazioni allergiche. Quando una tosse inizia a comparire nei bambini e un liquido chiaro inizia a fluire dagli occhi, senza una ragione apparente, questa è la prova che molti acari della polvere sono iniziati nell'appartamento. Quando non c'è temperatura, ma le condizioni generali dei bambini peggiorano, è necessario prestare attenzione alla frequenza con cui viene effettuata la pulizia a umido nell'appartamento o in casa. Anche se questo può essere determinato ad occhio nudo, dallo spessore dello strato di polvere sui comodini e su altri mobili.

Come affrontare efficacemente un acaro della polvere

Un nome: un acaro della polvere indica le linee guida per combattere questo parassita. Non c'è polvere - non c'è segno di spunta, c'è polvere - un segno di spunta quanto vuoi. Quando la stanza viene mantenuta pulita, non ha senso nemmeno parlare del segno di spunta. Naturalmente, se non si pulisce l'appartamento, è improbabile che affronti il ​​segno di spunta.

Pertanto, la lotta contro gli acari della polvere si basa su 10 regole, come ad esempio:

  • Sbarazzati della vecchia spazzatura senza armadi, cassettiere, dispense, credenze, ecc. Mancanti..
  • Sbarazzati dei vecchi tappeti rimuovendoli dalle pareti e dal pavimento, sostituendoli con rivestimenti sintetici. Rimuovi i tessuti pesanti dalle finestre, sostituendoli con tulle leggero.
  • Cuscini e coperte consumati da lavare a secco o scartare. Se guardi al microscopio, quanti acari della polvere sono cresciuti in loro, puoi essere inorridito.
  • Effettua una pulizia generale in casa, lavando accuratamente tutte le aree problematiche, in particolare quelle difficili da raggiungere.
  • Rimuovere tutta la biancheria da letto alla luce diretta del sole. Sotto l'influenza dei raggi UV, muoiono sia le uova degli adulti che quelle dei parassiti.
  • Si consiglia di lavare la biancheria da letto a una temperatura non inferiore a 70 gradi, quindi stirarla con un ferro da stiro.
  • È meglio sostituire il rivestimento in tessuto con un rivestimento in vera pelle o similpelle.
  • I cuscini di piume sono meglio sostituiti con quelli artificiali.
  • I giocattoli per bambini sono particolarmente morbidi, lavabili di tanto in tanto con acqua e sapone. È meglio acquistare giocattoli realizzati con materiali che attirano debolmente la polvere..
  • È meglio pulire l'appartamento con un aspirapolvere di lavaggio. Più spesso l'appartamento viene pulito a umido, più garanzie non ci sarà acaro della polvere nell'appartamento.

Habitat

A casa, le zecche si sistemano più spesso a letto. Il motivo principale è la disponibilità di cibo. Quindi i parassiti della lettiera si nutrono di particelle di pelle esfoliata. Le condizioni ottimali per l'esistenza sono il calore, l'umidità, la mancanza di luce solare intensa. Nel letto di una persona, tutte queste condizioni sono soddisfatte..

Durante l'allevamento rapido, le zecche possono depositarsi in altri punti dell'appartamento, della casa, quindi compaiono altri nomi di parassiti: divano, materasso, mobili, polvere.

Gli acari del materasso si depositano in mobili, giocattoli morbidi e oggetti interni; rimangono su qualsiasi superficie dove si accumula un grande strato di polvere. Possiamo dire con sicurezza che il segno di spunta sui mobili è ovunque, sempre e ovunque. Luogo ideale: un letto sfatto, un vecchio materasso, cuscini di piume, biancheria da letto non lavata con pezzi di forfora, pelle, sudore.


Acari del letto o della polvere

Allergia agli acari della polvere: sintomi e trattamento

Come risultato dell'attività dell'acaro della polvere, è possibile la manifestazione di reazioni allergiche. Ad esempio, come:

  • Starnuti ripetuti.
  • Tosse senza motivo apparente.
  • Comincia il mal di gola.
  • Problemi alla gola accompagnati da prurito e bruciore nella cavità nasale.
  • Scarico nasale, sotto forma di liquido chiaro.
  • Irritazione oculare nella congiuntivite.
  • La comparsa di respiro corto e respiro sibilante nei polmoni.
  • Irritazione non solo delle mucose, ma anche della pelle.
  • Naso che cola cronico.

È facile verificare che tali sintomi siano associati alla presenza di polvere domestica. Se i segni non compaiono fuori casa e le condizioni della persona sono normali, la conclusione è ovvia. Inoltre, si dovrebbe prestare attenzione al periodo di regressione, che si manifesta da agosto a ottobre. È durante questo periodo che gli acari della polvere si moltiplicano attivamente, così come in inverno, quando l'appartamento è raramente ventilato e tutti i residenti trascorrono la maggior parte del loro tempo a casa.

Azioni seguenti:

  • Visita un medico per chiarire la diagnosi.
  • Se il motivo è un acaro della polvere, non devi perdere tempo a fare le pulizie generali.
  • In futuro, dovrai sbarazzarti di tutte le cose vecchie e inutili una volta per tutte.
  • Sostituisci i tessuti delle finestre con tapparelle in alluminio o altri tipi di tapparelle che non attirano la polvere.
  • Sbarazzati dei tappeti sulle pareti e sul pavimento.
  • Assicurati di rimuovere la polvere ogni giorno con un aspirapolvere.
  • Lavaggio tempestivo e biancheria da letto in ferro, nonché prodotti per l'igiene personale.

Nella lotta contro gli acari della polvere, tali farmaci aiuteranno:

  • Sciroppi e pillole antiallergiche come Erius, Cetrin, Fexofenadine, Suprastinex, Claritin, Tavegil, Diazolin, Fenistil gel e altri. L'uso di droghe di 3-4 generazioni è auspicabile. È sufficiente assumere 1 compressa al giorno.
  • Vitamine per bambini e adulti, che aumentano la resistenza del corpo.
  • Farmaci che minimizzano l'irritazione della pelle e delle mucose.
  • Per ridurre la manifestazione del comune raffreddore, è sufficiente utilizzare le gocce "Aqua-Maris", "Aqualor", nonché le creme "Desitin", "Losterin".
  • Una reazione specifica ad un acaro della polvere è determinata dalla seguente tecnologia: una certa dose di un estratto di un tale parassita viene iniettata nel corpo, dopo di che, nel corso di un anno intero, vengono effettuate diverse iniezioni, con un aumento della dose. Di conseguenza, il corpo inizia a lottare con la fonte di allergia e le sue manifestazioni si riducono.

Trattamenti efficaci

Per il trattamento del prurito intollerabile sulla pelle umana dopo morsi di zecche da letto, possono essere utilizzati farmaci e medicine tradizionali.

farmaci

Se c'è il sospetto di una reazione autoimmune del corpo a un morso di zecca della polvere, prima devi visitare un allergologo che prescriverà il trattamento appropriato.

Farmaci per il trattamento delle allergie agli acari della polvere:

  • gocce nasali e spray;
  • antistaminici.

Inoltre, il medico può prescrivere corticosteroidi se l'allergia assume una forma trascurata..

Quando si assumono medicinali, è necessario ricordare che alleviano solo temporaneamente i sintomi allergici. Per eliminare completamente l'allergene, è necessario combatterlo.

Gocce e spray nasali:

  • Aquamaris - una soluzione per lavare il naso;
  • Tizin Alergi - le gocce nasali aiutano ad alleviare una rinite allergica;
  • Reactin - spray allevia rapidamente i sintomi allergici;
  • Vibrocil, Nazivin.

Con morsi di zecche domestiche, al paziente vengono anche prescritti colliri.

Antistaminici

Pillole, spray nasali, colliri vengono usati per curare le allergie. In alcuni casi, gli antistaminici vengono somministrati per via intramuscolare.

Attualmente ci sono 4 generazioni di efficaci farmaci per l'allergia. Non creano dipendenza, alleviano perfettamente i sintomi e riducono il rischio di effetti collaterali. I farmaci sono attivamente utilizzati per trattare le allergie agli acari della polvere..

Farmaci di 1a generazione

I farmaci sedativi hanno un forte effetto, ma hanno controindicazioni per l'uso. L'effetto dei farmaci dura 6 ore.

It:

I farmaci di prima generazione sono usati per trattare le reazioni allergiche in cui si osserva difficoltà respiratoria..

Farmaci di seconda generazione

Questo gruppo di farmaci include farmaci non sedativi..

Il loro uso è raccomandato per il prurito e la dermatite della pelle:

Questi farmaci hanno un effetto cardiotossico, pertanto sono controindicati nelle persone con malattie cardiache e vascolari.

Farmaci di terza generazione

I farmaci sono caratterizzati da antistaminici efficaci:

I farmaci di terza generazione sono apprezzati per l'assenza di effetti collaterali. Sono spesso prescritti per il trattamento delle allergie agli acari della polvere..

Le medicine eliminano la dermatite, riducono i sintomi dell'asma, non hanno un effetto tossico sul sistema cardiovascolare.

Farmaci di quarta generazione

I farmaci più innocui, tuttavia, sono controindicati nei bambini e nelle donne in gravidanza.

Questi includono:

I farmaci non dormono e non influenzano il cuore.

Rimedi popolari

Le ricette di medicina tradizionale aiutano a far fronte alle eruzioni allergiche sul corpo a seguito di una puntura di zecca.

Ecco alcuni metodi popolari:

  1. lozioni dall'erba di San Giovanni aiutano ad alleviare il prurito. Preparazione dell'infusione: 1 cucchiaio. la materia prima frantumata viene versata in un bicchiere di acqua bollita e lasciata insistere. Nel prodotto preparato, un batuffolo di cotone viene inumidito e applicato sulla zona danneggiata per mezz'ora.
  2. Le erbe efficaci sono calendula e camomilla. Sulla loro base vengono anche preparate lozioni..
  3. I luoghi dei morsi di acari della polvere sul corpo umano devono essere puliti con un batuffolo di cotone imbevuto di aceto pulito.
  4. Cubi, bustine di tè aiutano a rimuovere il dente.
  5. I luoghi dei morsi possono essere trattati con succo di piantaggine, aloe. L'elaborazione viene eseguita più volte al giorno. Il succo di piante medicinali ha un effetto antibatterico.
  6. Le tossine si accumulano nel corpo. Per rimuoverli, si consiglia di bere diverse compresse di carbone attivo.
  7. Spaventare i succhiasangue aiuterà le cipolle con l'aglio. Se mescoli il succo di queste piante insieme e applichi alla ferita, il prurito diminuirà, le eruzioni cutanee sul corpo diventeranno meno evidenti.

Con i morsi, aiutano gli oli essenziali di limone, lavanda, arancia, assenzio e ginepro. Anche l'olio di aghi, menta piperita, geranio è efficace.

Le ricette popolari aiutano a far fronte alle manifestazioni delle allergie in una fase precoce, se il processo viene avviato, si consiglia di utilizzare farmaci.

Come prevenire la comparsa di un acaro della polvere in un appartamento

L'elenco delle regole di base include:

  • Pulisci le stanze regolarmente con un aspirapolvere. Allo stesso tempo, non dimenticare di aspirare mobili imbottiti, tappeti e rivestimenti per pavimenti..
  • Pulire regolarmente l'aspirapolvere.
  • Scartare gli oggetti decorativi che raccolgono attivamente la polvere.
  • Non accumulare oggetti vecchi e non necessari e oggetti domestici.
  • Lavare e stirare i fogli regolarmente..
  • Scegli i mobili con rivestimento antipolvere.
  • Controlla il livello di umidità nella stanza.
  • Pulire i pavimenti solo con disinfettante. L'opzione più semplice è usare sale, 3 cucchiai. cucchiai per 10 litri di acqua. Successivamente, lavare il sale con acqua pulita..
  • Non installare tende multistrato da tessuti che raccolgono polvere in casa.
  • Dopo aver dormito, non abbiate fretta di rifare il letto, poiché l'aria fresca e la luce sono dannose per gli acari della polvere.
  • Mantenere i peluche lavati e privi di polvere..
  • Accertarsi costantemente che libri, paralumi, arazzi, dipinti ricamati, ecc. Non siano coperti da uno strato di polvere.
  • Controllare regolarmente che l'appartamento sia ventilato. L'aria esterna è dannosa per gli acari della polvere..

Maggiore è la polvere (sporco) nella casa di una persona, maggiore è la concentrazione di acari della polvere, che influisce negativamente sulla salute umana. Nonostante non si verifichino minacce indirette e dirette da parte loro, è giusto pensare alla pulizia del proprio appartamento o casa. La cosa più interessante è che è abbastanza semplice affrontare un acaro della polvere senza ricorrere ad azioni estreme. In questo caso, è sufficiente assicurarsi che non ci sia polvere in casa. C'è polvere, quindi ci sono zecche e, in caso contrario, non ci sono zecche. In ogni caso, dovrai riconsiderare gli approcci per organizzare la pulizia regolare e di alta qualità ogni giorno.

Le caratteristiche del parassita

Questo ectoparassita giallo-marrone non è visibile all'occhio umano, le caratteristiche sono visibili solo al microscopio o in una foto ingrandita di una zecca del letto. Sono abbastanza pacifici - non mordere le loro prede, mangiare squame di pelle secca, forfora - queste particelle contengono una certa quantità di batteri e altra microflora, che è la dieta degli animali. Per penetrare nella pelle, tuttavia, non sono in grado.


Zecca del letto (Cimex lectularius)

L'attività vitale del parassita ha le seguenti caratteristiche:

  • si sente bene sia nelle stanze trascurate che in quelle perfettamente pulite;
  • attività più alta - dalle tre notti alle sette del mattino;
  • forma del corpo appiattita, "cornice" chitinosa proteggono in modo affidabile il segno di spunta da influenze esterne;
  • vivere in mobili imbottiti, pieghe di materassi, biancheria da letto, carta da parati, ecc.;
  • in grado di esistere comodamente in condizioni fino a +50 gradi Celsius;
  • aspettativa di vita - circa un anno.

Che aspetto ha un luogo tipico della sua residenza? Polvere domestica ordinaria accumulata nei materassi, angoli inaccessibili dei mobili, sotto i letti. Circa cento tick possono vivere in un grammo di esso. Inoltre, sono molto fertili: la femmina può deporre fino a trecento uova durante il giorno.


Una zecca del letto può parassitare sulla superficie della pelle di persone e animali

I parassiti non vivono sulla pelle umana, ma si sentono benissimo nel suo letto, specialmente su un cuscino, dove vengono raccolte la maggior parte delle particelle di pelle morta - forfora.

Sintomi di allergia agli acari della polvere

Ci sono più di 150 specie di zecche che vivono in una casa umana. Questi agenti patogeni non mordono. Il pericolo sono i loro escrementi e prodotti di scarto, a causa dei quali c'è un'allergia all'acaro della polvere. Una reazione allergica è la risposta immunitaria del corpo finalizzata alla protezione da componenti estranei e allergeni..

L'immunità umana è prodotta dall'istamina, un ormone il cui compito è contrastare le sostanze nocive che entrano nel corpo. A causa della maggiore produzione di sostanze ormonali, si sviluppano conseguenze negative di natura allergica.

Perché si verifica un'allergia??

Nella stragrande maggioranza delle persone, questo "quartiere" non provoca un deterioramento del benessere e sintomi allarmanti. Di solito, si osservano manifestazioni cliniche nei soggetti allergici e nei pazienti con asma bronchiale. Il gruppo a rischio comprende bambini piccoli e anziani.

L'incidenza aumenta bruscamente a temperature inferiori allo zero, poiché le stanze sono raramente ventilate, il che porta ad un aumento del numero di zecche nel soggiorno. Gli acari della polvere (come nella foto) "preferiscono" l'umidità e il calore, quindi sono localizzati in letti, in particolare cuscini, materassi e coperte, tappeti, mobili imbottiti e giocattoli. Non sono su una superficie dura e pulita dove non c'è polvere..

Condizioni ottimali per la propagazione di microrganismi patogeni:

  1. L'umidità varia dal 75 all'80%.
  2. Temperatura ambiente da 24 a 25 ° C.

Un'allergia si sviluppa a causa dell'inalazione degli escrementi del parassita che penetra nella mucosa del sistema respiratorio. Le particelle di agenti patogeni morti presenti nella polvere domestica sono un allergene. L'eziologia dello sviluppo dei sintomi è dovuta all'intolleranza organica del parassita e ai prodotti di scarto.

Interessante: l'aspettativa di vita dei microrganismi è di due mesi, la loro dimensione non supera 0,5 mm. 500 acari vivono in un grammo di polvere e più di 2 milioni in un letto.

Manifestazioni cliniche di allergia alle zecche

Puoi sospettare un "quartiere" spiacevole mentre pulisci la casa. Se esiste una predisposizione genetica alla patologia, si osservano segni dannosi nell'uomo sullo sfondo di un'alta concentrazione di microparticelle di zecche nell'aria.

Starnuti ripetuti, congestione del seno nasale, fastidio al torace, difficoltà respiratorie - il respiro corto viene spesso rilevato. Le persone si lamentano di lacrimazione, prurito agli occhi. Lavare i passaggi nasali, sciacquare la bocca e spostarsi in un'altra stanza a livello dei segni.

Le manifestazioni principali includono una serie di condizioni patologiche:

  • Rinite di una forma allergica. La malattia si manifesta con congestione nasale, ripetuti e gravi starnuti, prurito all'interno della cavità nasale, il muco trasparente e abbondante viene rilasciato da esso. Tale reazione può svilupparsi istantaneamente se una persona entra in una stanza con un gran numero di zecche o entro 1-2 ore;
  • La congiuntivite è caratterizzata da iperemia della congiuntiva e delle proteine, lacrimazione abbondante, bruciore e prurito. In alcuni pazienti, la percezione visiva è compromessa. Il disagio aumenta quando si indossano le lenti;
  • Asma bronchiale: la malattia è provocata non solo dagli acari della polvere, ma anche da altri tipi di allergeni. A causa degli effetti negativi delle zecche, si verificano gravi attacchi. Particolarmente difficile per anziani e bambini. Sintomi iniziali di un attacco: senso di oppressione al petto, tosse improduttiva, respiro sibilante e respiro corto;
  • Dermatite. Le sostanze tossiche contenute nelle feci si depositano sulla pelle, causando irritazione. Appare arrossamento della pelle, eruzione cutanea, orticaria. Con manifestazioni gravi, una vasta area è interessata, la malattia è difficile da un trattamento conservativo.

L'edema di Quincke sulle zecche domestiche si sviluppa raramente, ma è impossibile escludere completamente una tale reazione.

Vale la pena sapere: una condizione patologica simile si verifica a causa dell'influenza simultanea di diversi allergeni: polline di piante, sostanze chimiche e zecche.

Diagnosi e terapia della malattia

Un'allergia a un acaro della polvere viene rilevata da un immunologo. Prescrive studi speciali attraverso i quali viene introdotto un piccolo dosaggio di estratti di allergeni nel corpo del paziente. Quindi il medico osserva se c'è una reazione o meno. Tali test aiutano a determinare se una reazione allergica è la risposta immunitaria del corpo alle zecche..

La terapia farmacologica sistemica consiste nell'uso di farmaci antistaminici. Sono presi per via orale. Inoltre, vengono prescritti rimedi locali per eliminare i sintomi di ansia. Medicinali efficaci:

  1. Claritin, Astemizole, Semprex - assunti per via orale.
  2. Histimet - uno spray nasale prescritto per il trattamento della rinite.
  3. Allergodil - per congiuntivite.
  4. Crema Soventol, unguento Zirtek - per il trattamento della dermatite.

Se viene rilevata una grave allergia a un acaro della polvere, vengono indicati sintomi gravi, quindi alle gocce per gli occhi vengono prescritte proprietà vasocostrittori: Sanorin o Vizin; creme e gel con componenti ormonali.

La terapia è sempre di breve durata. L'uso prolungato di medicinali può portare a effetti collaterali. Non prescrivere durante la gestazione, l'allattamento e durante l'infanzia. Vietato l'uso indipendente.

Per alleviare i sintomi nei bambini, si raccomandano farmaci sicuri:

  • Aqua Maris - spray nasale;
  • Losterin: una crema di azione locale;

Per prevenire le esacerbazioni, a volte viene eseguita la desensibilizzazione. L'essenza della manipolazione è che l'estratto di zecche viene introdotto nel corpo, le iniezioni vengono eseguite per 12 mesi con interruzioni. Il dosaggio aumenta gradualmente. Tale terapia riduce la frequenza e la gravità delle recidive..

Per informazione, uno specifico trattamento immunitario ha non solo un ampio elenco di controindicazioni, ma è anche pieno di complicazioni, quindi viene eseguito esclusivamente dopo un esame approfondito.

Prevenzione delle allergie

Misure per prevenire l'esacerbazione dell'allergia trasmessa da zecche:

  1. Sbarazzati di tutte le cose in cui si sono depositati i parassiti: oggetti d'antiquariato, peluche imbottiti, prodotti in pelliccia, ecc.;
  2. Lavare tutte le cose ad una temperatura di almeno 65 gradi;
  3. Le tende dense tendono ad accumulare polvere, pertanto vengono sostituite da tende e persiane;
  4. Lenzuola, peluche, oggetti di pelliccia sono conservati in un luogo ben chiuso;
  5. Acquista cuscini e coperte che possono essere lavati;
  6. Fornire depuratori d'aria con filtri sostituibili nelle stanze; ventilare quotidianamente la stanza;
  7. Evita di mangiare fuori dalla cucina. Le briciole alimentari sono l'habitat ideale per i microrganismi;
  8. Pulizia a umido 3 volte a settimana. Si consiglia di utilizzare uno straccio e acqua, non un aspirapolvere..

In inverno, le cose possono essere tolte al freddo. Le basse temperature hanno un effetto dannoso sulle zecche, portando alla loro distruzione. Questo metodo aiuta a ridurre la loro popolazione..

Un'allergia a un acaro della polvere ricorre spesso. Non è realistico escludere completamente il contatto con microrganismi patogeni. Vivranno per sempre accanto a una persona. Pertanto, l'attività principale è minimizzare il loro numero.

Cosa sappiamo delle allergie agli acari della polvere? Sintomi e trattamenti

Al giorno d'oggi le allergie agli acari della polvere non sono rare. L'abbondanza di tappeti, libri e peluche in spazi chiusi lo rende un compagno costante dell'uomo moderno. Questo tipo di allergia si sviluppa sotto l'influenza di masse fecali e parti della copertura chitinosa di artropodi morti presenti nell'aria. Il contatto ravvicinato con le zecche e i loro prodotti vitali rende la mucosa e la pelle più vulnerabili e provoca una corrispondente reazione del sistema autoimmune. Come sbarazzarsi di un parassita domestico ed è possibile farlo?

Breve descrizione dell'acaro della polvere

Un acaro della polvere è considerato un parassita, anche se, dal punto di vista scientifico, non è così. Piuttosto, è il nostro simbionte, che vive nelle vicinanze e mangia i resti di sostanze organiche morte: capelli, forfora, secrezioni di sudore, epitelio esfoliato e peli di animali domestici. Inoltre, questi aracnidi possono essere tranquillamente attribuiti al gruppo di animali non domestici, la cui esistenza è strettamente correlata all'uomo.

Un acaro della polvere non può essere visto senza un microscopio. Le sue dimensioni vanno da 0,2 a 0,5 mm. La durata normale delle persone di entrambi i sessi è di 70–80 giorni. Durante questo periodo, la femmina riesce a deporre più di 50 uova. L'habitat migliore è una stanza con elevata umidità e temperatura tra 20-23 ° C.

Attenzione. Un numero enorme di acari della polvere si trovano in peluche, coperte e imbottiture per cuscini, pile di tappeti, tappezzerie in tessuto e materassi più spessi. Soprattutto molti a letto.

Contrariamente alla credenza popolare, la maggior parte delle zecche non si trova negli angoli più remoti dell'appartamento, ma molto vicino alla persona in lenzuola. Temperatura adatta, livello di umidità ottimale e, soprattutto, molto cibo - tutto ciò rende le fibre di tessuto un posto molto comodo.

Bambini e adulti con salute indebolita e bassa immunità soffrono soprattutto della presenza di piccoli aracnidi. Nella stagione fredda, il numero di casi di allergie agli acari della polvere aumenta notevolmente. Ciò è dovuto alla rara aerazione della stanza e alla bassa qualità della pulizia. In questo periodo dell'anno è difficile battere e asciugare la biancheria da letto e i tappeti. Inoltre, molte persone posano rivestimenti per pavimenti, tappeti e passerelle che sono stati rimossi per l'estate..

Perché è pericoloso un acaro della polvere??

Una zecca di polvere (sinantropica) può mangiare qualsiasi sostanza organica che può decomporsi, ma soprattutto per il suo gusto forfora e scaglie di pelle morta. Al parassita non piace l'epidermide vivente, quindi i piccoli artropodi non mordono e non sono affatto pericolosi da questo punto di vista. Sì, e un apparato orale rosicchiante non è adatto a danni alla pelle.

Un acaro della polvere provoca diversi tipi di allergie: cibo, respirazione, contatto. Oltre ai danni al rinofaringe e alla pelle, gli artropodi provocano molte malattie:

  • asma bronchiale;
  • rinite allergica;
  • congiuntivite;
  • tutti i tipi di dermatite.

Sono le lesioni cutanee che sono spesso confuse con le punture di zecche. Sotto l'influenza degli enzimi digestivi, un effetto minimo sull'epidermide provoca forte prurito, arrossamento e gonfiore con una piccola eruzione cutanea.

Pertanto, né gli adulti né le loro larve danneggiano direttamente una persona. Il pericolo principale risiede negli escrementi dell'acaro della polvere, che rilascia almeno 20 volte al giorno. Le feci contengono specifici enzimi digestivi che corrodono l'epidermide vivente e provocano una grave allergia.

Interessante. Se la concentrazione di zecche non supera i 100 individui per grammo, l'influenza degli enzimi è quasi impercettibile. Con un aumento del numero di individui a 500, appare una reazione dell'organismo.

Segni di allergia agli acari della polvere

La presenza di una zecca in un appartamento è spesso manifestata da rinite allergica. I sintomi del malessere includono:

  • starnuti ripetuti;
  • abbondante scarico di liquido dalla cavità nasale;
  • arrossamento degli occhi e lacrimazione;
  • fiato corto.

Oltre alla rinite allergica, un acaro della polvere può scatenare asma bronchiale, dermatite o congiuntivite. In questo caso, i seguenti segni di una condizione patologica verranno aggiunti alle manifestazioni del raffreddore comune:

  • fotofobia, prurito e dolore agli occhi;
  • un'eruzione cutanea situata sul viso e sul collo, all'inguine, alle cavità ascellari o alle articolazioni del gomito e del ginocchio;
  • dispnea inspiratoria, respiro sibilante, respiro, tosse con espettorato.

Attenzione. In rari casi, un'allergia alle zecche è accompagnata dall'edema di Quincke. Con un allargamento del viso e la comparsa di segni di soffocamento, è necessario chiamare un'ambulanza.

Se la causa del disturbo è diventata davvero un acaro della polvere, allora una reazione allergica sarà accompagnata da alcune caratteristiche:

  • la scomparsa di tutti i sintomi di malessere fuori casa;
  • esacerbazione di segni di rinite o asma durante il sonno e la pulizia;
  • stagionalità delle recidive associate al periodo di riproduzione attiva dei vicini spiacevoli e alla stagione fredda;
  • reazione concomitante a lanugine e piume.

Molto spesso, i bambini soffrono di un'allergia a un acaro della polvere. Ciò è dovuto alla debolezza del sistema immunitario del bambino e al contatto più frequente con gli artropodi. Dopotutto, i bambini strisciano costantemente sul pavimento e si divertono con i peluche.

Trattamento per una reazione allergica ad un acaro della polvere

Prima di tutto, si raccomanda di ridurre al minimo il contatto con polvere e acari, cioè eliminare tutti i possibili luoghi della loro residenza. Allo stesso tempo, dovresti iniziare a prendere i farmaci prescritti da un medico.

Mancia. Se si sospetta una reazione autoimmune del corpo, si consiglia di visitare prima un allergologo, che, se necessario, coinvolgerà un immunologo e altri specialisti ristretti nell'esame..

Il trattamento delle allergie agli acari della polvere includerà l'uso dei seguenti gruppi di farmaci:

  1. Antistaminici.
  2. Spray e gocce per vasocostrittore nasale.
  3. In casi particolarmente gravi, vengono prescritti corticosteroidi, che vengono selezionati individualmente.

Quando si assumono farmaci, è necessario ricordare che eliminano solo i sintomi del malessere e non la causa principale. Inoltre, le droghe non durano a lungo, solo poche ore, quindi la lotta contro gli acari della polvere viene prima di tutto.

Antistaminici

Questo gruppo di farmaci è alla base del trattamento delle allergie. Sono prodotti sotto forma di compresse, gocce, inclusi spray oftalmici, nasali e soluzioni. In casi urgenti, è possibile la somministrazione intramuscolare.

Attualmente ci sono quattro generazioni di farmaci allergici. Con ogni modifica, l'efficacia e il tempo dell'influenza aumentano, la forza degli effetti collaterali e la dipendenza diminuiscono. Per il trattamento delle reazioni immunitarie agli acari della polvere, vengono utilizzati tutti i tipi di farmaci:

Farmaci di 1a generazione (sedativi)

Producono un buon effetto antistaminico, ma hanno molte controindicazioni. La durata della loro azione è di 4-6 ore. Questo gruppo comprende:

  • Diphenhydramine;
  • prometazina;
  • Tavegil;
  • suprastin;
  • Clemastine;
  • Peritol;
  • Meclizine;
  • Pipolfen;
  • Fenkarol.

Tali farmaci vengono generalmente utilizzati per trattare patologie allergiche, che sono caratterizzate da difficoltà respiratorie..

Farmaci di seconda generazione (non sedativi)

Questo gruppo di medicinali non provoca sonnolenza e presenta meno controindicazioni. I mezzi sono più richiesti con dermatite e prurito della pelle.

I preparativi della seconda generazione includono:

  • Claritin;
  • astemizolo;
  • Trexil;
  • Zodak
  • levocetirizina;
  • Histalong;
  • loratadina
  • Fenistil;
  • Semprex.

Tali farmaci sono vietati per l'uso da parte di persone con malattie cardiovascolari, poiché hanno un effetto cardiotossico..

Medicinali di terza generazione

Sono caratterizzati da un buon effetto antistaminico e da un minimo di reazioni avverse. È Zirtek, Telfast ed Erius che prendono più spesso la base della terapia antiallergica in risposta agli acari della polvere.

I mezzi non hanno un effetto cardiotossico e affrontano perfettamente i sintomi della dermatite e dell'asma..

Farmaci di quarta generazione

Questo gruppo di farmaci ha un grande vantaggio rispetto ai suoi predecessori. Le medicine non influenzano il cuore e non causano sonnolenza, ma sono controindicate nelle donne in gravidanza e nei bambini. Questo gruppo comprende: Levocetirizina, Desloratadina, Bamipina e Xizal.

Prodotti nasali

Oltre agli antistaminici, i farmaci vasocostrittori e tutti i tipi di soluzioni sono ampiamente utilizzati per alleviare i sintomi, per pulire il naso dai prodotti di scarto degli acari della polvere. La scelta di tali farmaci nasali è enorme, quindi considera solo alcuni di essi:

  1. Acquamarina: è in vendita sotto forma di una soluzione per lavare naso, gocce e spray. È completamente sicuro e può essere usato per curare bambini in gravidanza e bambini piccoli..
  2. Spray Atomer Propolis - una preparazione combinata per il naso, contenente acqua salata del Mar Egeo e soluzione di propoli. Indicato per bambini e adulti..
  3. Gocce Tizin Alergi. Buon aiuto con la rinite allergica. Usare con cautela durante la gestazione.
  4. Reactin Spray nasale. Elimina perfettamente i sintomi e allevia in modo significativo le condizioni del paziente.
  5. Vasocostrittori - Nazivin, Sanorin, Afrin, Vibrocil (per i più piccoli).


Inoltre, al paziente possono essere prescritti colliri e unguenti che alleviano il prurito e il rossore della pelle con dermatite da contatto.

desensibilizzazione

Il modo moderno di trattare le reazioni allergiche è l'ASIT (immunoterapia specifica per allergeni), basato sulla somministrazione sottocutanea delle dosi minime di substrato trasmesso da zecche. Questo tipo di vaccinazione ti consente di abituarti allo stimolo e di non reagire così bruscamente ad esso..

Importante. Molto spesso, la desensibilizzazione consente di eliminare definitivamente le allergie agli acari della polvere..

ASIT ha controindicazioni, pertanto può essere eseguita solo dopo un esame diagnostico approfondito.

Rimedi popolari

La medicina alternativa non è in grado di far fronte alle manifestazioni di un'allergia a un acaro della polvere, ma è abbastanza in grado di aumentare l'immunità. E questo, a sua volta, porterà a una diminuzione dei sintomi e una diminuzione della frequenza delle recidive.

Rafforza perfettamente la tintura corporea di ginseng, eleuterococco, citronella. Tutti gli immunostimolanti sono raccomandati per cicli di 20-30 giorni. Dopo una breve pausa, il trattamento viene ripreso..

Invece di preparazioni farmaceutiche con acqua di mare a casa, puoi preparare una soluzione salina e sciacquare la cavità nasale con essa.

Prevenzione delle allergie agli acari della polvere

Non funzionerà per eliminare completamente gli acari della polvere. Vivranno sempre accanto a noi, mangiando sostanze organiche morte. Ma per ridurre il loro numero e quindi ridurre l'impatto negativo sulla salute sotto il potere di ogni persona.

La prevenzione delle allergie agli acari della polvere comprende le seguenti misure:

  1. Rimuovi i tappeti, i tappeti e le passerelle in eccesso, scuoti i rimanenti regolarmente e asciugali al sole.
  2. Se possibile, sostituire i mobili con un rivestimento in tessuto con ecopelle o vera pelle..
  3. Rinfrescare la biancheria da letto almeno una volta alla settimana.
  4. Monitorare l'umidità dell'aria, non consentendole di aumentare.
  5. Rimuovi i peluche indesiderati da casa.
  6. Sostituisci i cuscini e le coperte di piume con articoli in materiale sintetico. Questo, ovviamente, non allevia il segno di spunta, ma ne ridurrà significativamente il numero.
  7. Il più spesso possibile, fai una pulizia a umido della stanza e arieggia l'appartamento.

Grandi oggetti come un divano, sedie, materassi possono essere periodicamente trattati con un generatore di vapore. La temperatura in tali dispositivi viene mantenuta a 95-115 ° C, il che è più che sufficiente per distruggere un vicino spiacevole.

Come puoi vedere, non è necessario fare nulla di soprannaturale nella lotta contro l'acaro della polvere. Queste misure sono abbastanza, ma dovrebbero diventare regolari e banali. E i problemi di allergia saranno un ricordo del passato.

Attenzione. L'articolo è puramente indicativo. È richiesta la consultazione del medico.

Materasso rivitalizzato: allergia agli acari della polvere

Il risveglio si trasforma davvero in un vero incubo. Il naso scorre, prurito agli occhi, lacrime escono, diventa difficile respirare. Peggio ancora è solo una comprensione di ciò che sta dietro questi sintomi - e queste sono zecche di polvere domestica. Più precisamente, le loro feci, che causano allergie. Queste zecche possono sciamare nel tuo letto..

In un solo giorno, un acaro della polvere domestica può produrre circa 20 feci arrotondate. Per una durata da due a quattro mesi, il loro numero è 200 volte il peso del segno di spunta. Un grammo di polvere contiene circa mille zecche e circa 250 mila feci rotonde. Otorinolaringoiatra e allergologo presso l'Ospedale Universitario. Karl Gustav Carus (Universitätsklinikum Carl Gustav Carus) a Dresda Bettina Hauswald sottolinea: "Circa il 10-15% della popolazione ha una reazione allergica alle zecche".

Gli aracnidi da 0,1-0,5 mm sono particolarmente disposti a "sistemarsi" nei materassi, poiché a loro piace il calore e l'umidità, presenti anche nel letto di una persona, perché tutti dormono distribuiscono circa un litro di sudore per notte. Inoltre, una persona "nutre" le zecche con la pelle. Pertanto, crea le condizioni ideali per le zecche nel letto..

Ma mobili imbottiti, peluche, libri polverosi e tappeti contribuiscono alla riproduzione delle zecche. I sintomi delle allergie si verificano durante l'anno, in particolare la malattia peggiora nella stagione fredda. Hauswald dichiara: “Da maggio a ottobre, inizia la principale stagione riproduttiva delle zecche. Prima della stagione fredda, la maggior parte delle feci si è già accumulata, che entra nell'aria attraverso il riscaldamento. ".

Il naso scorre, gli occhi sono acquosi, tosse costante, respiro corto, a volte eruzioni cutanee, prurito: tutto questo è il risultato di una reazione allergica agli acari della polvere. Con gravi allergie, il tratto respiratorio può essere interessato. In questo caso, possono verificarsi sintomi quando il corpo è sotto stress, ad esempio quando si fa sport o si sale le scale.

Come si possono scacciare le zecche

È assolutamente impossibile sbarazzarsi delle zecche. Tuttavia, puoi ridurne il numero usando alcune misure:

1. Da maggio ad agosto, coperte e cuscini dovrebbero essere appesi il più spesso possibile al mattino dalle finestre o sul balcone. Proprio come facevano una volta le nostre nonne.

2. I cosiddetti fogli anallergici americani "Encasings" impediscono alle particelle di pelle di penetrare nel materasso e di isolare le zecche dalla loro "fonte di energia". Inoltre, le persone con allergie dovrebbero lavare i copripiumini a una temperatura di 60 o 90 gradi ogni due settimane..

3. Inoltre, è necessario ventilare, ventilare e ventilare di nuovo! Ciò significa che è necessario aprire finestre e porte in modo che vi sia un tiraggio nelle stanze. In assenza di calore e umidità, le zecche muoiono. È nella stagione riproduttiva principale che il numero di discendenti nati da zecche può essere ridotto..

4. Resta inteso che i tappeti e i comodini sono vietati negli appartamenti in cui vivono persone allergiche. Ma i tappeti ordinari nascondono in sé una massa di polvere. Pertanto, anche i pavimenti sono molto meglio. Almeno ogni due giorni negli appartamenti con tali pavimenti devono essere puliti a umido. L'Unione tedesca per le allergie e l'asma (DAAB) elenca i tappeti a pelo corto come ipoallergenici. Quando vengono aspirati, è necessario utilizzare un filtro per polveri sottili..

5. Per 24 ore, tutti i giocattoli di peluche devono essere messi nel congelatore. Ancora meglio se vengono regolarmente lavati a una temperatura di 60 gradi. Il freddo uccide le zecche, ma le loro feci rimangono. Ma è meglio abbandonare completamente gli animali a pelo lungo.

6. Tutti i collettori di polvere in casa devono essere puliti regolarmente. Affinché il tempo di pulizia non sia così costoso, è necessario rimuovere tutti i libri e i ciondoli in armadi chiusi e non posizionarli su scaffali aperti.

Hauswald afferma: "Se segui tutte le linee guida di cui sopra, il 40% delle persone allergiche alla polvere si libererà di un raffreddore senza un medico". È vero, una visita da un medico è ancora necessaria per tutti coloro che sospettano un'allergia.

Come stabilire allergie agli acari della polvere e come trattarlo

I medici di solito testano gli allergeni: l'allergene viene gocciolato sulla pelle. Se il paziente ha una lieve eruzione cutanea sulla pelle, allora è allergico.

Sono anche possibili esami della pelle e del sangue per gli allergeni. Il medico determina i cosiddetti anticorpi IgE che il sistema immunitario produce contro gli allergeni. È vero, non puoi fare completamente affidamento su tutti questi test. C'è un falso allarme. Ma, di norma, i medici, in base ai risultati di test, sintomi e loro manifestazioni in determinati periodi dell'anno, parlano di allergie.

Se i test danno risultati contrastanti o non corrispondono affatto ai sintomi, viene eseguito un test allergico provocatorio in cui l'allergene viene instillato nel naso (il cosiddetto test provocatorio nasale). Hauswald sottolinea: "Dopo cinque o dieci minuti, si può determinare se la mucosa nasale è infiammata". In caso di rinite allergica, viene eseguito anche un test provocatorio sugli occhi: gocciolano sulla mucosa dell'occhio.

Se la diagnosi è "allergia", quindi con un trattamento sintomatico a breve termine, antistaminici e cortisone glucocorticosteroide sintetico sotto forma di un aiuto spray. Hauswald spiega: "Fino al 100% di moderni spray nasali a base di cortisone" si dissolvono "nel naso. Non possono essere trovati nel sangue. " Con un trattamento a lungo termine, Hauswald raccomanda un'immunoterapia speciale, in cui il paziente si abitua gradualmente all'allergene. "Tre anni dopo la fine della terapia, l'80% di tutte le persone allergiche agli acari della polvere non ne soffrono più", afferma Hauswald.

I materiali di InoSMI contengono stime di media esclusivamente stranieri e non riflettono la posizione della redazione di InoSMI.

Acaro della polvere: foto del parassita, segni di reazioni allergiche e loro trattamento

Trattamento allergia agli acari della polvere

Il trattamento di un'allergia a un acaro della polvere consiste nell'osservare le seguenti misure:

  1. Il più presto possibile, eliminare tutti i possibili luoghi di zecche "viventi", cioè eliminare il contatto con l'allergene.
  2. Utilizzare i farmaci prescritti dal medico per interrompere i sintomi di allergia.
  3. Prenditi cura dei metodi di desensibilizzazione, cioè riducendo la sensibilità del corpo umano ai prodotti di scarto degli acari della polvere.

Consideriamo più in dettaglio ciascuno dei metodi di trattamento sopra indicati:

  1. È possibile eliminare il contatto con l'allergene usando alcuni metodi di prevenzione, che saranno discussi nella sezione corrispondente..
  2. Il trattamento dei sintomi di allergia agli acari della polvere avviene con l'aiuto di antistaminici, corticosteroidi e preparati nasali, che sono prescritti dal medico curante durante la consultazione. Ai primi sintomi di un'allergia, è necessario consultare un allergologo specialista, che può inviare un esame a un medico - un immunologo per condurre test. Utilizzando questi campioni, è possibile confermare o negare la presenza di reazioni allergiche in particolare ai componenti dell'acaro della polvere contenuti nella polvere domestica. Inoltre, questi campioni migliorano la qualità del trattamento, poiché un allergologo può prescrivere in terapia quei farmaci che aiutano ad eliminare i sintomi di questo tipo di allergia. In questo caso, i pazienti devono ricordare che i farmaci non rimuovono la causa principale della malattia, ma eliminano solo le sue manifestazioni..

Di norma, le reazioni allergiche a tali allergeni vengono trattate con i seguenti antistaminici:

  • Telfast: disponibile sotto forma di compresse ed è prescritto a pazienti di età superiore ai sei anni.
  • Erius: il farmaco è disponibile in due forme: sotto forma di compresse e sciroppo; un farmaco è prescritto a pazienti da un anno.
  • Suprastin - è disponibile sotto forma di compresse e liquido iniettabile; assegnato a pazienti dai sei anni.
  • Eden: il farmaco è disponibile sotto forma di compresse e sciroppo, che possono essere utilizzati dai pazienti, a partire da due anni.
  • Agistam: il farmaco viene prodotto sotto forma di compresse e sciroppo; indicato per l'uso da parte di pazienti da due anni.
  • Lomilan - disponibile sotto forma di compresse e sospensioni; il farmaco può essere prescritto a pazienti da due anni.

Aleron: il farmaco viene prodotto sotto forma di compresse ed è prescritto a pazienti di sei anni.

I farmaci nasali nel trattamento delle reazioni allergiche includono quanto segue:

  • Acquamarina - disponibile sotto forma di spray e gocce per il naso; il farmaco può essere utilizzato anche per i bambini a causa della sicurezza della sua composizione.
  • Atomer Propolis: il farmaco viene prodotto sotto forma di spray per il naso ed è indicato per l'uso da parte dei pazienti da un anno.

Sintomi di un'allergia alla polvere domestica

Le allergie alla polvere si manifestano con patologie come l'asma bronchiale, la congiuntivite allergica, la rinite allergica e la dermatite atopica. Le esacerbazioni causate da zecche domestiche si verificano con il contatto diretto e quando gli allergeni proteici entrano nel corpo attraverso il sistema respiratorio.

Sintomi di rinite allergica

La polvere domestica è la principale fonte di rinite allergica. La rinite allergica è un'infiammazione cronica della mucosa nasale. Si basa sulla risposta immunitaria alla stimolazione con vari stimoli. La malattia si manifesta con un complesso di sintomi:

  • abbondante secrezione di muco acquoso dal naso;
  • prurito al naso;
  • attacchi di starnuti, spesso al mattino;
  • congestione nasale;
  • meno spesso bruciore, prurito nel rinofaringe, nel palato.

A causa della rinite allergica, il peggioramento del deflusso di muco dai seni paranasali, il peeling e il rossore del solco labiale appaiono sulle ali del naso, sangue dal naso a causa di un aumento del soffiaggio e della raccolta nel naso, dolore alle orecchie, specialmente se ingerito, disturbi dell'udito, mal di gola tosse secca Sintomi generali della malattia: mal di testa, difficoltà di concentrazione, letargia, irritabilità, malessere, scarso appetito, affaticamento si verifica rapidamente, sonno scarso, umore depresso, a volte ti fa sentire stanco di ingerire molto muco, febbre (estremamente raro).

Nella rinite allergica ci sono disturbi visivi: paura della luce, prurito, giallo della sclera e della membrana oculare, lacrimazione, occhiaie sotto gli occhi.La rinite allergica può esistere come una malattia indipendente o iniziare contemporaneamente con l'asma bronchiale. Queste due patologie hanno una stretta relazione comprovata. L'inizio della rinite allergica nella prima infanzia è la ragione della formazione di asma allergico nell'adolescenza e nell'età adulta.

Sintomi dell'asma bronchiale

L'asma bronchiale è un'infiammazione cronica nella parete bronchiale, che porta a spasmo, gonfiore della superficie mucosa, aumento della secrezione di muco e ostruzione bronchiale in risposta a fattori causali. Riconoscere la malattia in casi tipici non è difficile. Si tratta di mancanza di respiro episodica, un attacco d'asma, che è accompagnato da respiro sibilante e fischio, a volte un assalto tipico nel quadro clinico. In questo caso, i sintomi dell'asma allergico sono i seguenti:

  • una sensazione di compressione nella zona del torace;
  • forte respiro sibilante parossistico con un fischio, esacerbato dall'espirazione e che passa con l'uso di farmaci broncodilatatori;
  • leggera secrezione di muco;
  • tosse improduttiva (sintomo raro, specialmente in un bambino).

I sintomi compaiono spesso di notte o al mattino presto. Quando si diagnostica l'asma bronchiale, viene presa in considerazione una predisposizione ereditaria alle allergie, la presenza di malattie concomitanti (ad esempio, rinite allergica).

Sintomi di congiuntivite allergica

La congiuntivite allergica è una malattia caratterizzata da infiammazione della congiuntiva degli occhi causata da un allergene causativo. Sintomi della patologia: palpebre gonfie, sensazione di sabbia negli occhi, prurito, arrossamento e gonfiore della congiuntiva, lacrimazione, paura della luce Con ipersensibilità alla polvere domestica, la malattia procede in una forma per tutto l'anno. Una congiuntivite allergica di questo tipo è caratterizzata da una forma subacuta del processo con segni esterni inespressi, una combinazione con asma bronchiale e / o dermatite atopica, rinite allergica. Si nota più spesso un lieve bruciore agli occhi, in genere una scarica minore, un prurito ricorrente delle palpebre..

Sintomi di dermatite atopica

La dermatite atopica si manifesta con eruzioni cutanee con intenso prurito, pianto e infiammazione. Nelle forme croniche, rassodamento della pelle, desquamazione, la sua costante infezione si sviluppa gradualmente. La malattia si trova spesso in tenera età (fino a 5 anni) ed è un presagio dello sviluppo di lesioni allergiche del sistema respiratorio. Nei pazienti adulti, gli allergeni domestici provocano la malattia nel 38% dei casi.

Allergeni

Oltre al principale colpevole di un'allergia alla polvere domestica - i prodotti vitali di un acaro del genere Demodex, questa allergia può essere causata da altri allergeni contenuti nelle particelle di polvere:

  1. peli di animali domestici, inclusi cani e gatti, criceti e porcellini d'India, e così via;
  2. i resti di scarafaggi e altri insetti simili a insetti che si trovano in casa;
  3. lanugine per uccelli da cui vengono realizzati cuscini, coperte, piumini;
  4. polvere di libri - prodotti di scarto di microrganismi di carta;
  5. muffe e altre formazioni fungine che compaiono in aree umide.

Sintomi

Diversi tipi di allergie hanno sintomi simili, quindi la diagnosi è complicata e richiede studi speciali.

Foto: arrossamento degli occhi

I segni di un'allergia alla polvere sono:

  1. naso che cola, mentre i sintomi della rinite sono lunghi, accompagnati da starnuti, un accumulo di muco nel naso;
  2. arrossamento degli occhi, accompagnato da lacrimazione e passaggio in congiuntivite;
  3. infiammazione della mucosa delle vie respiratorie, causando tosse;
  4. edema delle mucose della laringe, dei bronchi, che provoca mancanza di respiro e soffocamento.

Prevenzione delle malattie

Sbarazzarsi completamente degli acari della polvere nel tuo appartamento o casa non funzionerà mai. Questi piccoli insetti vivranno sempre accanto a una persona, ma puoi farlo in modo che non influenzino negativamente la salute delle persone che vivono nell'appartamento.

È possibile ridurre al minimo il rischio di possibili reazioni allergiche e prevenire l'esacerbazione dell'asma bronchiale con le seguenti misure:

  • È necessario sbarazzarsi di quelle cose in cui è possibile l'accumulo maggiore di artropodi. Questi sono prodotti in pelliccia, peluche, tappeti, cose vecchie, libri.
  • Lavando tutte le cose ad una temperatura di almeno 60 gradi.
  • Utilizzando tende o barriere fotoelettriche alle finestre. Tende dense accumulano polvere e raramente vengono cancellate..
  • Si consiglia di conservare sempre vestiti, libri e prodotti in pelliccia solo negli armadietti e negli armadi..
  • I cuscini di piume e le coperte di lana devono essere cambiati per biancheria da letto, riempitivi che possono essere lavati frequentemente e non accumulano elementi allergenici.
  • Nei salotti si consiglia la pulizia con acqua ogni giorno. Gli acari muoiono sotto l'influenza del sale, quindi è necessario aggiungere alcuni cucchiai di sale all'acqua per lavare i pavimenti e pulire i tappeti. L'olio dell'albero del tè ha un effetto simile..
  • Negli appartamenti è preferibile installare depuratori d'aria con filtri di alta qualità.
  • Le stanze devono essere regolarmente ventilate..
  • Per la pulizia di tappeti e pavimenti, si consiglia di lavare gli aspirapolvere..
  • In inverno, si consiglia di congelare la biancheria da letto per strada per diverse ore. In estate, le cose devono essere fritte alla luce diretta del sole. Sia le basse che le alte temperature portano alla morte delle zecche e alla loro oviposizione.
  • Quando si puliscono le persone con allergie, si consiglia di indossare una maschera.

Le attività di cui sopra sono particolarmente necessarie per le persone con una predisposizione alle allergie.

L'assenza di reazioni agli insetti non è ancora un indicatore del fatto che non lo saranno mai. Se molti prodotti della vita delle zecche si accumulano molto nell'appartamento, il deterioramento del benessere non richiederà molto tempo.

Particolare attenzione in termini di organizzazione dello spazio abitativo dovrebbe essere data alla camera da letto. Questa stanza deve essere dotata di mobili lavorati più facilmente in plastica, legno o ferro.

Sul pavimento dovrebbe essere posato tale materiale che può essere lavato bene con acqua - linoleum, assi di legno, dipinti.

Tutti gli avvolgimenti e le tende sono cuciti con materiali leggeri, si consiglia di lavarli almeno una volta ogni due settimane in acqua calda.

Non è necessario lasciare animali domestici in camera da letto, poiché trasferiscono le zecche stesse e lasciano cibo per loro, cioè epitelio desquamato.

Nei negozi, puoi acquistare strumenti speciali usati per trattare tutte le superfici della casa da un segno di spunta. Usali periodicamente e solo in conformità con le regole delle istruzioni allegate.

La prevenzione delle reazioni allergiche alla polvere domestica è anche considerata per rafforzare l'immunità generale, che aiuta uno stile di vita sano, una buona alimentazione naturale, l'assunzione di complessi vitaminici, l'indurimento, la deambulazione quotidiana.

Cosa fare?

Se sei allergico agli acari della polvere, devi:

  • Chiedi consiglio a un allergologo - immunologo. Secondo il quadro clinico della malattia, lo specialista prescriverà un esame, che determinerà la causa dell'allergia, fornirà le raccomandazioni necessarie, prescriverà i farmaci.
  • Se è necessario chiarire la diagnosi, condurre un esame con il metodo di test specifici - test cutanei. Le condizioni per tale esame sono l'assenza di antistaminici 10-14 giorni prima di un test allergologico.
  • Se l'allergia alla polvere e alle zecche viene confermata, è necessario ridurre il grado di influenza dell'allergene sul paziente, in particolare per ridurre al minimo la quantità di polvere. Per fare questo, è necessario:
  1. Rimuovi tutti i tappeti e i tappeti. La pulizia a umido viene eseguita ogni giorno, non è possibile utilizzare un aspirapolvere convenzionale, poiché il flusso d'aria inverso in esso solleva più polvere di quanto aspiri. È possibile utilizzare aspirapolvere specifici per la pulizia a umido..
  2. Sostituisci i vecchi mobili imbottiti e non sfruttare quello nuovo per più di 5 anni, poiché la polvere si accumula al suo interno, di cui è difficile liberarsi. Se ciò non è possibile, stringere i mobili con coperture in polietilene, nel qual caso la polvere sarà facile da rimuovere.
  3. Sostituisci le tende pesanti con un accendino più comodo per lavaggi frequenti.
  4. Cuscini e coperte devono essere con imbottitura artificiale (winterizer sintetico, holofiber, bambù), non accumulano polvere e sono facili da lavare.
  5. I libri devono essere conservati in librerie e scaffali chiusi..
  6. Usa i depuratori d'aria, specialmente nelle camere da letto.

Il trattamento allergologico viene effettuato sotto la supervisione di un corso specialistico di antistaminici (zirtec, zodak, suprastin). Per le manifestazioni cutanee vengono utilizzate creme e unguenti: bepanten, pantenolo, Radevit, Advantan, Eloc, che vengono applicati sulle aree interessate una o due volte al giorno..

Per eliminare le zecche, esistono strumenti speciali per la lavorazione di mobili e materassi imbottiti. In questo caso, è necessaria un'ulteriore pulizia con preparati per rimuovere le particelle del guscio delle zecche morte e dei loro prodotti di scarto.

Perché compaiono gli acari della polvere?

Dal nome è chiaro che i parassiti vivono in aree di accumulo di massa di polvere. Si diffondono in qualsiasi stanza dove c'è polvere. Se controlli la pulizia dell'appartamento, la loro popolazione sarà trascurabile e non danneggerà una persona. Tuttavia, se non si esegue una pulizia tempestiva ed si eliminano i possibili habitat dei parassiti, la manifestazione degli effetti negativi degli insetti sull'uomo è inevitabile.

Le ragioni per la comparsa di acari della polvere possono essere:

enormi pile di cose e spazzatura nell'appartamento;
pulizia a umido irregolare;
pulizia incompleta della stanza (non viene prestata sufficiente attenzione alla lavorazione di angoli, superfici sotto i mobili);
vecchie lenzuola, tende ingombranti;
posizione dell'appartamento in zone con abbondante polvere.

Le zecche entrano nell'abitazione della persona sui loro indumenti esterni o sui peli degli animali domestici e inoltre entrano nell'appartamento insieme alla polvere attraverso finestre e porte..

Dove vivono gli acari della polvere??

Una volta in un'abitazione, i parassiti si sistemano immediatamente in habitat adeguati. Si nutrono di cellule morte dell'epidermide, quindi vivono dove le cellule morte, insieme alla polvere, si accumulano soprattutto. Questo può essere trovato in:

  • in cuscini con una piuma naturale;
  • in piumino e coperte di cotone;
  • in materassi;
  • in tappeti con pelo naturale;
  • in biancheria da letto;
  • nel rivestimento di divani, poltrone, sedie;
  • in peluche;
  • in abiti inutilizzati;
  • in tende e tende;
  • su scaffali polverosi;
  • in un aspirapolvere in un sacchetto per la polvere.

È dimostrato che in un'abitazione in cui vi è molta spazzatura, il numero di individui nella popolazione raggiunge i 2 milioni.

Come capire che un acaro della polvere è apparso nell'appartamento

Poiché gli individui dell'acaro della polvere sono trascurabili, non sarai in grado di notare la loro presenza ad occhio nudo. Il primo e principale segno dell'aspetto del parassita nella stanza sarà il tuo benessere.

Un cambiamento nella tua salute indica un'allergia agli acari della polvere. Per diagnosticare, consultare un allergologo. Lo specialista prescriverà test speciali per rilevare il parassita..

Non appena sei sicuro che ci sia una popolazione di acari della polvere nell'appartamento, inizia immediatamente la lotta contro il parassita.

In cui i cuscini non iniziano gli acari della polvere

Vale la pena notare che gli acari della polvere compaiono solo nei cuscini di piume. Se la biancheria da letto è piena di materiale artificiale di alta qualità e, a sua volta, viene sostituita da una nuova ogni 3-5 anni, il parassita non abiterà in un cuscino del genere.

Segni di allergia agli acari della polvere

In molti casi, una reazione allergica a una zecca si manifesta come rinite. I sintomi di questa condizione sono i seguenti:

  • starnuti (può essere ripetuto, sotto forma di attacchi);
  • secrezione mucosa acquosa o spessa dai passaggi nasali;
  • prurito e bruciore al naso;
  • congestione nasale.

Nei neonati, la rinite allergica è particolarmente difficile. A questa età, la mucosa dei passaggi nasali del bambino è riccamente vascolarizzata, quindi il suo edema si sviluppa rapidamente. La respirazione attraverso il naso è molto difficile, il che rende difficile l'alimentazione. Pertanto, la mancanza di appetito, insonnia e irritabilità del bambino vengono aggiunti ai sintomi della rinite..

Inoltre, un acaro della polvere può innescare lo sviluppo di congiuntivite, dermatite e asma. In tali casi, possono verificarsi i seguenti sintomi:

  • lacrimazione e arrossamento delle proteine ​​oculari;
  • dolore agli occhi;
  • scarsa tolleranza alla luce intensa;
  • prurito della pelle;

eruzioni cutanee, localizzate su viso, collo, ascelle, articolazioni del gomito e del ginocchio, perineo, cuoio capelluto della testa del bambino;

dispnea inspiratoria (difficoltà ad inalare), respiro sibilante, tosse parossistica, accompagnata dallo scarico di una piccola quantità di espettorato viscoso trasparente.

Raramente, un'allergia agli acari della polvere è accompagnata dallo sviluppo dell'angioedema. Se si verificano sintomi di questa condizione (raucedine, sensazione di soffocamento, gonfiore del viso, estremità superiori o inferiori), è necessario consultare urgentemente un medico.

Quando la ragione del verificarsi di cattive condizioni di salute era solo un acaro della polvere, le seguenti caratteristiche del corso dell'allergia attirano l'attenzione:

  • remissione fuori casa;
  • ricaduta al contatto con un gran numero di zecche (durante la raccolta o il sonno notturno);
  • stagionalità delle esacerbazioni delle allergie (agosto - ottobre) associate alla riproduzione attiva delle zecche;
  • esacerbazione in autunno e in inverno, a causa del fatto che il bambino è a casa e rifiuta di ventilare le stanze;

allergia concomitante alle piume, nonché allergie alimentari ai frutti di mare (granchio, gamberetti, gamberi).

Molto spesso, nei bambini si verificano reazioni allergiche agli acari della polvere domestica. Ciò è dovuto alla maggiore reattività del sistema immunitario del bambino. Inoltre, la sensibilizzazione nei bambini è più veloce perché sono più a contatto con il segno di spunta (gattonare, giocare con i peluche).

Quando ci sono sintomi evidenti di un'allergia a una zecca, non puoi fare a meno dell'uso di farmaci. Il trattamento sistemico prevede l'assunzione di antistaminici (Claritin, Semprex, Astemizole). In alcuni casi, è necessario un trattamento locale. Per eliminare i sintomi delle allergie, il medico prescrive i seguenti antistaminici:

  • Histimet spray nasale per rinite;
  • collirio "Allergodil" con congiuntivite;
  • Soventol gel, Fenistil gel o unguento Zirtek per dermatite.

Nei casi più gravi di una reazione allergica a una zecca, è necessario utilizzare nasali e colliri con effetto vasocostrittore (Sanorin, Afrin, Octilia, Vizin), nonché creme e unguenti con una componente ormonale. Il trattamento con questi agenti dovrebbe essere breve, poiché con un uso prolungato causano gravi reazioni avverse. Molti di essi sono controindicati per i bambini, le donne in gravidanza e in allattamento. È altamente indesiderabile utilizzare tali farmaci senza prima consultare uno specialista, soprattutto se un bambino è trattato per allergie alle zecche.

Per alleviare il decorso della rinite e della dermatite nei bambini, puoi usare mezzi sicuri: lo spray nasale "Aqua Maris", "Quicks" o "Aqualor", la crema "Losterin", "Videstim" o "Desitin". Il trattamento ausiliario comprende la terapia vitaminica, facendo bagni caldi con decotti di erbe (camomilla, salvia, calendula). Vengono prodotti spray speciali che distruggono l'acaro della polvere; sono destinati alla lavorazione di stanze e oggetti. Il loro uso può ridurre il contatto con le zecche e rendere più efficace il trattamento farmacologico..

Per prevenire l'esacerbazione delle allergie da zecca, è possibile eseguire la desensibilizzazione. L'essenza di questa procedura è che l'estratto di acari della polvere viene introdotto nel corpo. In genere, le iniezioni vengono eseguite in modo intermittente durante tutto l'anno, aumentando gradualmente il dosaggio dell'estratto di zecca introdotto. Di norma, tale trattamento dopo un po 'porta a una diminuzione della frequenza e della gravità delle recidive. L'immunoterapia specifica ha controindicazioni e alcuni rischi, quindi è consentito farlo solo dopo un esame completo.

Acari della polvere

L'oggetto principale dell'ipersensibilità alla polvere domestica sono gli acari domestici della famiglia dei piroglicidi Dermatophagoides farinae e Dermatophagoides pteronyssinus. La polvere domestica è il loro habitat per loro. D. pteronyssinus e D. farinae fanno parte del gruppo di abitanti permanenti della polvere e occupano una posizione dominante rispetto ad altre specie di zecche nei locali residenziali. D. pteronyssinus si nutre dell'epidermide desquamata della pelle umana e della microflora che si sviluppa su di esse. D. farinae si nutre anche di detriti alimentari polverosi.

La più grande attività allergenica non si osserva negli acari stessi, ma nei loro piccoli frammenti e pelli larvali, nonché nei prodotti di scarto degli acari della polvere - particelle fecali. Negli studi, sono stati isolati circa 20 allergeni trasmessi da zecche, rappresentati principalmente dagli enzimi digestivi delle zecche. E per essere ancora più precisi, le proteine ​​a basso peso molecolare sono gli stimoli immediati. Si dissolvono bene nel muco e in altri liquidi organici Gli acari della polvere domestica si moltiplicano rapidamente ad alta umidità e temperature da 17 a 24 ° C. Il loro numero più alto è stato trovato:

  • nella biancheria da letto - 91,5%;
  • in campioni di polvere di moquette - 84,8%;
  • sugli scaffali - 45,8%.

La prevalenza delle zecche in casa dipende da una serie di caratteristiche microclimatiche del luogo di residenza (umidità nella stanza, temperatura), fattori biotici: presenza di lievito e muffa, livello di residenza sociale e familiare. Vengono create condizioni eccellenti per la riproduzione delle zecche con una grande folla di persone in una piccola zona giorno, con occasionali pulizie a umido.

Le zecche microscopiche del genere D. Farinae e D. Pteronyssinus provocano più spesso l'insorgenza di rinite e asma bronchiale. In misura minore (10 - 14%), viene provocato lo sviluppo della dermatite atopica: essendo residenti permanenti, le zecche domestiche causano malattie progressive. Gli scienziati sono sorpresi di dire che il numero di zecche, la diversità delle loro specie nei luoghi di residenza delle persone è in aumento.

Trattamento antiallergico per zecche da letto

La prima opzione: farmaci.

Dopo che l'immunologo ha dato una risposta positiva al fatto che hai un'allergia simile, ti verranno assegnati farmaci speciali. Tali medicinali nella loro composizione avranno necessariamente antistaminici, corticosteroidi e sostanze nasali. Inoltre, il medico potrebbe offrirle un trattamento di iniezione. Avrai una procedura chiamata Iposensibilizzazione. Durante questa "guarigione", una piccola quantità di allergeni verrà iniettata per via sottocutanea. Causeranno dipendenza per il provocatore, lo sviluppo nel corpo di corpi che lo combattono. Per quanto riguarda i medicinali, i più convenienti ed efficaci sono:

  1. Il farmaco "Erius". L'applicazione è consentita da un'ode, che consente alle giovani madri di curare il loro bambino. Allevia le complicazioni delle vie aeree. Disponibile sotto forma di sciroppo e compresse.
  2. Il farmaco "Aquamaris". Attribuito anche ai bambini. Ha una forma conveniente sotto forma di gocce e spray. Pulisce i seni dall'accumulo di allergeni.
  3. Il farmaco "Telfast". Allevia la maggior parte dei sintomi delle reazioni allergiche. Il rilascio è consentito in forma di tablet. Si consiglia di utilizzare solo dall'età di sei anni, non prima.

La seconda opzione: la medicina tradizionale.

Per quanto riguarda questo metodo di trattamento, allora tutto è semplice. Per una "guarigione" graduale del corpo e per eliminare i provocatori, devi solo sciacquarti le narici con una soluzione speciale, preparata sulla base di sale e acqua ordinaria.

Si consiglia di eseguire questa procedura ogni due o tre ore. Prendi mezzo cucchiaino di sale (puoi marinare) e sciogliilo in un bicchiere d'acqua. È tutto! E ora è giunto il momento per regole di supporto e molto utili che aiuteranno a sbarazzarsi e ridurre il rischio di complicanze delle allergie alle zecche del letto..

  1. Biancheria. È chiaro che questo posto è la prima e più importante cosa nei momenti di propagazione degli allergeni. Cambia il bucato il più spesso possibile.
  2. Lavare ad una temperatura di almeno sessanta gradi, altrimenti non si uccideranno gli acari che già esistono lì.
  3. È possibile utilizzare additivi speciali a base di materiali acaricidi.
  4. Sostituisci i cuscini e le coperte di piume, i copriletti di lana e le coperture dei mobili con materiali meno allergenici. Un numero abbastanza grande di loro è presentato sul mercato.
  5. Asciugare e ventilare la biancheria da letto più spesso. Cerca di non sdraiarti su un cuscino con i capelli bagnati, bagnalo, contribuirai a una riproduzione ancora maggiore delle zecche.
  6. Tieni gli animali domestici fuori dal letto, poiché sono ottimi portatori di questi allergeni..
  7. Ventilare la camera da letto, più spesso - meglio è.
  8. Installare i filtri dell'aria. Purificatori d'aria simili che minimizzano il numero di particelle di acari nell'aria.
  9. Wet Room Clean Daily.

Se trovi un errore nel testo, assicurati di farcelo sapere. Per fare ciò, seleziona semplicemente il testo con l'errore e premi Maiusc + Invio o fai semplicemente clic qui. Grazie molto!

Grazie per averci segnalato l'errore. Nel prossimo futuro ripareremo tutto e il sito diventerà ancora migliore!

Diagnostica

Una persona allergica dovrebbe assolutamente visitare un allergologo se i sintomi peggiorano a casa, specialmente al mattino presto o prima di coricarsi. Un allergologo è uno specialista che diagnostica e tratta questo tipo di malattia. Tra l'altro, quando si eseguono determinate procedure diagnostiche, è possibile determinare che sono gli acari del letto che causano la condizione corrispondente del paziente.

Il medico applicherà vari test diagnostici per determinare se ci sono sintomi rilevanti sul segno di spunta microscopico. Il tipo più comune è un'iniezione di test cutaneo. Durante questo test, l'allergologo pungerà l'area della pelle con un piccolo volume di estratto di allergene.

Dopo 15 minuti, sarà possibile vedere se ci sono cambiamenti sulla pelle sotto forma di reazioni negative nel sito di una specifica iniezione. Se mostra una reazione positiva ad un allergene da zecca nel letto, nelle cause di tosse grave, starnuti e altri sintomi. Non ci saranno dubbi. Un forte gonfiore apparirà intorno al sito di iniezione e l'area potrebbe anche diventare rossa e pruriginosa..

Talvolta viene utilizzato un esame del sangue anziché un esame cutaneo.

Va notato che un esame del sangue può solo mostrare la presenza di anticorpi, quindi i risultati potrebbero non essere così accurati.

L'opzione di trattamento migliore è limitare l'esposizione agli acari della polvere. Se questo non funziona, ci sono diversi farmaci disponibili da banco o con esso che possono aiutare ad alleviare i sintomi di allergia..

Tuttavia, va ricordato che l'automedicazione eritema può terminare in una condizione grave, fino alla perdita di coscienza, pertanto tutti i farmaci di questa serie sono assunti esclusivamente come indicato da un medico.

  • Antistaminici come Allegra e Claritin. Questi rimedi aiuteranno a ridurre gli starnuti, il naso che cola e il prurito..
  • I corticosteroidi nasali, come Flonase o Nasonex, ridurranno l'infiammazione a causa di un minor numero di effetti collaterali rispetto ai farmaci orali della stessa serie..
  • I decongestionanti, come Sudafed o Afrin, riducono il gonfiore delle mucose nei passaggi nasali per facilitare la respirazione..
  • Farmaci che combinano antistaminici e decongestionanti, come Actifed o Claritin-D

Altri trattamenti che possono aiutare includono:

  • Cromolina sodica.
  • Modificatori dei leucotrieni, ad es. Singulair, Accolate, Zyflo.
  • Immunoterapia selezionata individualmente.

Lavare i passaggi nasali con acqua salata calda su base giornaliera è un altro modo efficace per rimuovere gli allergeni dai seni paranasali..

Breve descrizione dell'acaro della polvere

Un acaro della polvere è considerato un parassita, anche se, dal punto di vista scientifico, non è così. Piuttosto, è il nostro simbionte, che vive nelle vicinanze e mangia i resti di sostanze organiche morte: capelli, forfora, secrezioni di sudore, epitelio esfoliato e peli di animali domestici. Inoltre, questi aracnidi possono essere tranquillamente attribuiti al gruppo di animali non domestici, la cui esistenza è strettamente correlata all'uomo.

Un acaro della polvere non può essere visto senza un microscopio. Le sue dimensioni vanno da 0,2 a 0,5 mm. La durata normale delle persone di entrambi i sessi è di 70–80 giorni. Durante questo periodo, la femmina riesce a deporre più di 50 uova. L'habitat migliore è una stanza con elevata umidità e temperatura tra 20-23 ° C.

Contrariamente alla credenza popolare, la maggior parte delle zecche non si trova negli angoli più remoti dell'appartamento, ma molto vicino alla persona in lenzuola. Temperatura adatta, livello di umidità ottimale e, soprattutto, molto cibo - tutto ciò rende le fibre di tessuto un posto molto comodo.

Bambini e adulti con salute indebolita e bassa immunità soffrono soprattutto della presenza di piccoli aracnidi. Nella stagione fredda, il numero di casi di allergie agli acari della polvere aumenta notevolmente. Ciò è dovuto alla rara aerazione della stanza e alla bassa qualità della pulizia. In questo periodo dell'anno è difficile battere e asciugare la biancheria da letto e i tappeti. Inoltre, molte persone posano rivestimenti per pavimenti, tappeti e passerelle che sono stati rimossi per l'estate..

Trattamento delle malattie

Il trattamento per qualsiasi tipo di allergia agli acari della polvere inizia con l'eliminazione del contatto con questo irritante..

A casa, è necessario sbarazzarsi di tutti i "depolveratori", eseguire correttamente la pulizia a umido, arieggiare bene la stanza.

Per eliminare tutti i segni della malattia, il medico prescrive antistaminici di azione generale e locale.

Il loro uso porta ad una diminuzione dei sintomi allergici, cioè all'eliminazione di starnuti, congestione nasale, congiuntivite, facilita il decorso dell'asma bronchiale.

Trattamento farmacologico

Degli antistaminici sistemici, cioè farmaci per uso interno, la maggior parte dei pazienti sono prescritti:

  • Telfast. Puoi usare il medicinale dall'età di sei anni.
  • Erius - disponibile in sciroppo e compresse. I bambini da un anno vengono prescritti allo sciroppo.
  • Agistam è prescritto dall'età di due anni sotto forma di sciroppo. Bambini di età superiore ai sei anni e adulti in forma di pillola.
  • Lominal è disponibile in sospensione e compresse. Medici nominati dall'età di due anni.
  • La soprastina è un buon antistaminico, ma ha un effetto collaterale pronunciato: sonnolenza..
  • La cetirizina elimina bene i sintomi cutanei delle reazioni allergiche.
  • Dimethinden può essere utilizzato in compresse e sotto forma di gel per l'applicazione sulla pelle con eruzioni cutanee.
  • Fenistil - gocce antistaminiche indicate per l'uso dalla nascita.

Inoltre, possono essere prescritti gocce oculari e nasali contenenti componenti antiallergici e antinfiammatori.

Per alleviare i sintomi della rinite nei bambini, puoi usare gocce o spray Aquamaris, questo strumento pulisce bene la cavità nasale.

Un moderno metodo di trattamento delle allergie è la desensibilizzazione (ASIT - terapia), che consiste nell'introduzione graduale di dosi microscopiche di irritante allergenico per la pelle umana.

Un tale metodo di terapia porta al fatto che il corpo si abitua all'allergene e non reagisce così bruscamente alla sua presenza nel corpo.

La desensibilizzazione può ridurre significativamente tutte le manifestazioni della malattia e in alcuni casi addirittura eliminare completamente le allergie.

Trattamento con rimedi popolari

Con l'aiuto di rimedi popolari, a volte è possibile aumentare il funzionamento del sistema immunitario, che a sua volta porta a una diminuzione della comparsa di reazioni allergiche.

Rafforza le difese Echinacea erba, ginseng, citronella. Questi fondi dovrebbero essere bevuti in corsi.

Con un'allergia costante, invece del tè, puoi bere una serie, prendere una mummia e trattare con un guscio d'uovo.

Quando in casa compaiono i primi segni di allergia alla polvere, devi preparare una soluzione salina. Sciacquano l'orofaringe, che porta alla lisciviazione degli allergeni.