Gel Polish Allergy

Allergeni

Ogni giorno, la lucidatura delle unghie con smalto gel sta diventando sempre più popolare. L'uso di questo strumento rispetto alle solite vernici presenta notevoli vantaggi..

Questa è la luminosità della macchia, che dura fino a circa tre settimane, non si sbiadisce, brilla, resistenza ai prodotti chimici domestici. Ma questo nuovo prodotto ha uno svantaggio significativo: un'allergia allo smalto gel, che si manifesta con sintomi molto spiacevoli.

Cause di allergie allo smalto gel

Lo smalto gel rimane a lungo sulle unghie a causa del fatto che con questo tipo di manicure vengono utilizzati diversi strumenti contemporaneamente.

L'unghia deve essere preparata rimuovendo lo strato superiore con una lima, sgrassare e applicare la base di base.

Solo allora viene applicata la base colore e una finitura lucida o opaca sulla parte superiore.

Un prerequisito è asciugare le unghie sotto una lampada a raggi ultravioletti, questo è necessario per creare una superficie perfettamente liscia e fissare rapidamente tutti gli strati di smalto gel.

Naturalmente, in tutti i mezzi utilizzati con una tale manicure, ci sono anche componenti chimici e molto spesso viene provocata una reazione allergica:

  • Metacrilato di isobornile;
  • Toluene, incluso nel solvente;
  • Derivati ​​della formaldeide;
  • Colofonia, che è la base per il rivestimento colorato.

La maggior parte di questi componenti sono inclusi in tutti i gel lucidanti, quindi possono verificarsi allergie ai prodotti di qualsiasi produttore.

Ma secondo vari sondaggi, la maggior parte di quelle ragazze che usano vernici cinesi si lamentano di una reazione allergica.

Anche i prodotti pubblicizzati come ipoallergenici non salvano dalla reazione..

Oltre allo smalto gel stesso, le allergie possono causare radiazioni ultraviolette.

Pertanto, se in precedenza hai avuto reazioni insolite alla luce ultravioletta, in particolare un'allergia al sole, è probabile che compaiano sintomi di irritazione dopo aver usato una tecnica moderna.

Si ritiene che in alcuni casi, un'allergia sia causata da uno strato appiccicoso applicato sul rivestimento.

Quando la manicure non è precisa, parte di questo strumento viene a contatto con la pelle e provoca irritazione.

Le ragioni per lo sviluppo di allergie includono l'immagazzinamento improprio di cosmetici.

L'esposizione alla luce solare diretta, al congelamento e ad altre condizioni non appropriate per la conservazione portano al fatto che la formula chimica della vernice cambia ed è difficile immaginare come il corpo reagirà alla nuova composizione.

Una reazione allergica allo smalto gel raramente appare immediatamente dopo il suo primo utilizzo..

Di solito, la prima irritazione della ragazza si nota dopo diversi mesi di costante rivestimento..

E spesso, anche un trattamento efficace non aiuta a prevenire ulteriormente l'insorgenza di irritazione sulla pelle dopo una nuova applicazione di smalto gel sulle unghie.

Tipi di allergie allo smalto gel

Poiché nel processo di utilizzo dello smalto gel, l'unghia stessa e la pelle circostante sono esposte, i sintomi si sviluppano in questo luogo del corpo.

Cioè, una reazione allergica è il contatto, non si diffonde quasi mai ad altre parti del corpo, ma può peggiorare il benessere generale.

Il tipo di contatto di allergia appare proprio nelle ragazze che stanno facendo la manicure.

Su Internet, puoi anche leggere informazioni sul fatto che i maestri del salone di bellezza sono allergici allo smalto gel come disturbo respiratorio.

Cioè, la reazione è provocata dagli odori utilizzati durante il funzionamento dei mezzi.

Ciò si manifesta con congestione nasale, starnuti, gonfiore degli occhi, lacrimazione e più spesso il cosmetologo incontra l'applicazione di un rivestimento stabile, più si preoccupa di peggiorare.

Segni di Gel Polish Allergy

Non è difficile determinare lo sviluppo della malattia, i sintomi caratteristici non ti faranno dubitare che l'irritazione della pelle sia causata dal contatto con un prodotto cosmetico.

Ma questo non significa che un viaggio da un allergologo o un dermatologo debba essere annullato. Al contrario, più velocemente vedi un medico, prima sarai in grado di restituire salute e bellezza alle tue mani.

Quando si applica lo smalto gel, la stessa lamina ungueale, così come il rullo per unghie, la cuticola, la punta delle dita, sono esposti all'effetto principale.

Naturalmente, i primi segni della malattia compaiono in questi luoghi. La maggior parte delle ragazze si lamenta:

  • Sull'eruzione cutanea;
  • Prurito
  • Gonfiore delle punte delle dita e rullo periungual.

Le eruzioni cutanee possono essere piccoli brufoli o bolle riempite con un liquido trasparente.

Il prurito intollerabile porta al fatto che le vesciche sono pettinate, la pelle si stacca e sotto di essa appare l'erosione piangente.

In questa fase, il rischio di infezione secondaria è elevato, il che complica ulteriormente il decorso della malattia.

Durante il periodo di guarigione, sulla punta delle dita appaiono croste e piccole crepe, che guariscono a lungo. Raramente si sviluppa e si stacca gradualmente l'unghia.

Questo cambiamento è probabilmente provocato dal fatto che quando si utilizza lo smalto gel, lo strato di unghie viene rimosso per la prima volta e quindi i prodotti chimici penetrano facilmente sotto lo spazio dell'unghia.

L'indebolimento del sistema immunitario, lo stress psicoemotivo durante la procedura del salone possono provocare non solo danni alle dita stesse, ma anche la transizione di una reazione allergica nel palmo della mano, del polso.

In questo caso, compaiono bolle, vesciche del tipo di orticaria, che dopo la guarigione possono lasciare macchie scure.

I sintomi sopra elencati si verificano anche con infezioni fungine delle unghie e quindi se dubiti della causa della tua malattia, devi sottoporsi a diagnostica di laboratorio.

Il trattamento del fungo del chiodo e delle allergie comporta l'uso di diversi gruppi di farmaci e l'autotrattamento può aggravare il problema.

Il metacrilato, che si trova in quasi tutti i gel lucidanti, può anche causare l'edema di Quincke..

L'ingestione delle particelle più piccole di questa sostanza chimica sulla mucosa del rinofaringe in alcune ragazze provoca edema, a causa del quale si sviluppa il soffocamento.

Cosa fare con lo sviluppo di allergie allo smalto gel

Ciò che è necessario prima di tutto quando compaiono sintomi di irritazione sulle dita dipende dal tuo benessere generale.

Se la malattia colpisce solo la pelle, è necessario contattare nuovamente il salone per rimuovere il rivestimento dalle unghie, quindi è escluso un ulteriore contatto con l'allergene.

Oppure puoi provare a farlo a casa..

Quando compaiono segni di edema di Quincke, è necessario consultare il prima possibile un medico, che consiste nella somministrazione intramuscolare o endovenosa di antistaminici e agenti antishock.

Questi farmaci bloccano l'ulteriore rilascio di istamina e impediscono lo sviluppo di allergie..

Dopo aver rimosso lo smalto gel dalle unghie, è necessario contattare un dermatologo al fine di determinare con precisione la causa dei cambiamenti nella pelle.

Sintomi simili si verificano spesso con infezione da funghi, eczema, scabbia..

Sulla base dei test, il medico selezionerà il farmaco appropriato.

Se si scopre che il colpevole di eruzioni cutanee, prurito, irritazione è precisamente la reazione allergica ai componenti che compongono lo smalto gel, quindi il trattamento di solito prevede l'uso dei seguenti farmaci:

Sono prescritti in compresse e unguenti. Prima di visitare un medico, puoi bere tali farmaci come Suprastin, Tavegil, Diazolin in un unico dosaggio.

Questi antistaminici bloccano rapidamente le manifestazioni cutanee di allergie, ma non vengono utilizzati a lungo a causa di un ampio gruppo di effetti collaterali..

Di unguenti, puoi prima usarlo con corticosteroidi per rimuovere rapidamente i sintomi di allergia.

Questi sono unguenti come l'idrocortisone, Afloderm, Advantan.

Se l'allergia non è grave, è possibile utilizzare Fenistil-gel, quando si unisce un'infezione secondaria, è necessario Levomikol, Levosin.

L'unguento di Hyoxysone contiene sia un antibiotico che un glucorticosteroide.

Durante il periodo di guarigione della pelle, è necessario utilizzare unguenti con componenti che rigenerano le cellule, questi sono Solcoseryl, Radevit, Panthenol.

Il gruppo di questi farmaci nel trattamento delle allergie è necessario per aiutare il corpo a rimuovere tutte le tossine accumulate in essi dagli organi interni e dall'intestino..

L'uso di questi farmaci non solo elimina le tossine, ma aiuta anche a migliorare la microflora intestinale e ad aumentare l'immunità, che è di particolare importanza per sbarazzarsi con successo di una reazione allergica..

Polysorb, Lacto-Filtrum, Enteros-gel più spesso prescritti.

È considerato un ulteriore modo per stimolare il normale funzionamento del sistema immunitario..

Le vitamine possono essere prescritte da un medico, sia in compresse che sotto forma di farmaci iniettabili..

La scelta della terapia farmacologica dipende dal tipo di eruzioni cutanee, dalle malattie croniche del paziente e dalla durata dell'allergia.

Solo uno specialista qualificato può prendere in considerazione tutte queste sfumature, quindi non dovresti decidere tu stesso il trattamento.

In alcuni casi, oltre alla terapia principale, il medico può suggerire al paziente di seguire un ciclo di sedativi..

Dopo il loro uso, il prurito, l'irritazione diminuisce, l'umore migliora e quindi il processo di guarigione è più veloce.

Rimedi popolari per il trattamento delle allergie allo smalto gel

Dai rimedi naturali, si consiglia di bere un decotto di radici di valeriana o motherwort di notte.

Dai rimedi popolari, si consiglia di utilizzare un decotto di camomilla, calendula, corteccia di quercia come lozioni e bagni per le mani.

Queste piante hanno proprietà antinfiammatorie, leniscono e aiutano a ripristinare più rapidamente il tegumento della pelle..

Anche la mummia, il decotto della corda, il trattamento del guscio d'uovo contribuiranno al trattamento delle allergie..

La possibilità di utilizzare ricette popolari dovrebbe essere considerata in particolare per quelle ragazze la cui allergia si verifica periodicamente e non solo sui cosmetici.

Nella fase acuta della malattia, il contatto con l'acqua dovrebbe essere limitato..

Dopo aver elaborato e applicato l'unguento durante i compiti, è indispensabile indossare i guanti sulle mani, questo limiterà il contatto con i prodotti chimici domestici.

Si raccomanda inoltre di seguire una dieta speciale durante il corso della terapia, che si basa su una dieta ipoallergenica e una maggiore quantità di acqua bevuta al giorno.

L'esclusione di alcol, agrumi, dolci, cioccolato, dolci influisce positivamente sul ripristino della pelle.

E acqua semplice, brodo di rosa selvatica, tè verde aiutano a rimuovere le tossine dal corpo e i resti di sostanze medicinali.

Come evitare le allergie allo smalto gel

Una reazione allergica a un nuovo rivestimento resistente e può apparire anche in quelle ragazze che non hanno precedentemente sofferto di altri tipi di intolleranza e, in generale, si distinguono per l'ottima salute.

Questo significa solo una cosa: nessuno è al sicuro da questo tipo di irritazione. Nella maggior parte dei casi, la prima volta che un'allergia allo smalto gel appare 2-6 mesi dopo la prima applicazione del rivestimento, ma si verifica immediatamente una malattia dopo la procedura.

È impossibile assicurarti contro questo tipo di allergia, ma puoi ridurre il rischio di sviluppare questo disturbo.

Le estetiste ti consigliano di utilizzare i seguenti suggerimenti:

  • Utilizzare solo composti di alta qualità per l'applicazione sulle unghie. Le vernici cinesi, ovviamente, sono più economiche, ma la maggior parte delle ragazze si lamenta di questi prodotti..
  • Scegli solo un salone professionale e artigiani. Di grande importanza nello sviluppo delle allergie è la tecnica della procedura. È importante che durante la lavorazione del letto ungueale, la pelle adiacente ad esso non venga ferita. Un maestro professionista cerca anche di evitare che i fondi utilizzati cadano sul rullo periunguale e sulle dita stesse. Inoltre, un rivestimento protettivo applicato sulla pelle immediatamente prima della procedura aiuta a ridurre al minimo il possibile sviluppo di allergie. È meno probabile che si verifichi un'allergia all'ultravioletto se si utilizzano lampade, fissando il rivestimento delle unghie in cui richiede un minimo di tempo.
  • Le procedure dovrebbero essere riprogrammate se si nota un sovraccarico psico-emotivo durante questo periodo. Si noti che con lo stress, le allergie si sviluppano molte volte più spesso..
  • I proprietari di pelle secca devono essere preparati prima della procedura. Questo può essere fatto in salone o a casa applicando varie creme emollienti per diversi giorni. Cioè, il giorno della manicure, la pelle intorno alle dita dovrebbe essere morbida, senza piccole crepe o sbavature.

Dopo aver applicato lo smalto gel, è necessario idratare la pelle intorno alle unghie con creme o oli speciali.

Al fine di evitare lo sviluppo di allergie da contatto o respiratorie, il maestro stesso deve indossare guanti in nitrile e una maschera facciale che protegga il naso e la bocca durante il lavoro.

Si consiglia di non ricorrere troppo spesso allo smalto gel.

Alcune settimane di riposo con la sostituzione di un rivestimento stabile con vernici ordinarie daranno una tregua al corpo e aiuteranno a rimuovere gli elementi chimici dal corpo stesso e dalle cellule di unghie e pelle.

Le ragazze in grado di ricorrere all'uso del gel polish non ne valgono affatto la pena. Durante questo periodo, si verifica una ristrutturazione ormonale del corpo e l'immunità funziona debolmente e quindi si verificano più spesso allergie durante la gravidanza e altre malattie.

Opzioni alternative per la sostituzione di smalto gel

Molte ragazze notano che anche dopo un trattamento efficace di eruzioni cutanee e irritazioni con successivo uso di smalto gel, l'allergia si è manifestata di nuovo immediatamente.

E spesso la reazione di irritazione ripetuta è caratterizzata da ancora più sintomi..

Per evitare ciò, dovrai abbandonare completamente una tale manicure o utilizzare solo prodotti costosi con il minor numero di componenti tossici.

Meno spesso, le ragazze usano:

  • CND VINYLUX è una normale vernice, ma dura circa una settimana.
  • CND Shellac è una versione originale di smalto gel, quando si passa a questo rimedio, molte ragazze non hanno una reazione di irritazione. Probabilmente non puoi acquistare un falso, solo da un rivenditore autorizzato dell'azienda.
  • Red Carpet - smalto gel, caratterizzato da una semplice applicazione e rimozione. Le allergie a questo tipo di rivestimento sono anche le meno probabili..
  • Vernici ordinarie. In alternativa, puoi usare vernici ordinarie, ma con l'applicazione di un agente lucidante in cima. Quando si utilizza questo metodo, le unghie sono quasi impossibili da distinguere dal gel polish.

Quando si usano mezzi per unghie, gli esperti consigliano di riposare periodicamente le unghie.

Al momento è possibile acquistare anche vernici terapeutiche speciali, che si prendono cura delle unghie, le nutrono e le fortificano.

Quando si applicano queste vernici, appare la lucentezza, quindi le unghie sembrano pulite e ben curate.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle unghie per quelle ragazze in cui esfoliano e si rompono..

Con questo problema, il rischio di allergie ai gel lucidanti aumenta più volte.

Esiste un'allergia allo smalto gel e come riconoscerlo dalla foto

La popolarità del gel polish (o gommalacca) è dovuta alla forza, alla durabilità, al colore brillante, non oscurante del rivestimento, a una varietà di sfumature. È facile da applicare e rimuovere: non è necessario applicare seghe e smerigliature: basta usare una soluzione speciale e un bastoncino arancione. Tuttavia, oltre ai vantaggi, il rimedio ha uno svantaggio significativo: può causare gravi allergie. Come si manifesta la risposta immunitaria del corpo e come ripristinare le unghie dopo?

Può esserci un'allergia allo smalto gel?

I componenti attivi della gommalacca sono sostanze sintetiche. È più facile dire che questa è chimica solida. Il processo di manicure comprende diverse applicazioni di componenti chimici, fornendo una forte adesione del rivestimento alle unghie. Uno studio dettagliato sulla composizione dello smalto in gel rivela uno o più componenti altamente allergenici che vengono a contatto con la lamina ungueale. Pertanto, un'allergia alle mani dopo l'applicazione può apparire e causare molti problemi al proprietario di una manicure fresca.

Quale smalto gel spesso causa allergie?

Per non provocare un'allergia allo smalto gel, dovresti scoprire quali marchi sono considerati i più pericolosi..

I seguenti marchi si trovano nell'elenco anti-top:

  • Bluesku: provoca prurito, bruciore, eruzione della vescicola, arrossamento della pelle;
  • Cody e Canni: falsi cinesi di vernici americane di alta qualità. Dopo il loro uso, c'è una sensazione acuta di bruciore, vesciche sulle dita, gonfiore, arrossamento della pelle;
  • Fox è posizionato dai produttori come gommalacca ipoallergenica. Ma questo è tutt'altro che vero. Un prodotto cosmetico provoca spesso allergie nelle donne a causa dell'intolleranza dei componenti costitutivi;
  • ChinaGlaze, che contiene l'allergene più pericoloso: la formaldeide;
  • ColorClub - i prodotti di questo marchio contengono canfora. Questo componente influisce negativamente sulle unghie e li secca eccessivamente..

L'elenco dei gel lucidanti più allergenici comprende SallyHansen, Option, Divage, Allesandro e Flomar. La loro composizione è un mucchio di ingredienti pericolosi che non solo causano una reazione negativa dal corpo, ma danneggiano anche le unghie di mani e piedi.

Quali sono le cause delle allergie

Un prodotto cosmetico di alta qualità non perde le sue proprietà per almeno due settimane. Quando si applica lo smalto gel su un'unghia lucidata, un'allergia alla gommalacca può svilupparsi sia immediatamente che dopo un po '. Possono passare una settimana o un mese o due, dopodiché inizieranno a comparire i sintomi negativi. Le ragioni del loro aspetto non sono spiegate solo dalla presenza di sostanze nocive nella composizione. Un ulteriore fattore provocante è una lampada UV, un solvente per unghie, una cura impropria delle lamine per unghie.

Componenti di vernice

Alla domanda se un'allergia alla gelatina nell'uomo sia capace, gli esperti danno una risposta affermativa. Inoltre, questo è confermato da numerose recensioni di donne. Dicono che dalla gommalacca iniziano a prudere, a dolere, a sbucciare la pelle sulle loro mani. Qui ci sono solo alcuni.

Non c'è toluene e formaldeide in un prodotto di qualità. Tuttavia, contiene:

  • metacrilato;
  • montmorillonite cromo;
  • nitrato di cellulosa;
  • acido ortofosforico
  • alcool diacetone;
  • acetofenone.

I segni di un'allergia possono verificarsi a causa di uno qualsiasi dei componenti elencati. Ma il metacrilato è considerato il più altamente allergenico. Il suo effetto sul corpo non è ancora del tutto chiaro, motivo per cui uno strumento per unghie è stato vietato in molti paesi..

ultravioletto

Una reazione allergica ultravioletta è rara. Non è causato da apparecchiature, ma da malattie latenti che si verificano nel corpo (ad esempio, fotodermatosi). Se una donna ha la pelle sensibile o in precedenza ha notato una reazione negativa all'ultravioletto, allora dovrebbe sperimentare i gel lucidanti che non richiedono la polimerizzazione..

Gel Polish Remover

Oltre al rivestimento colorato, le basi della manicure possono influenzare la risposta immunitaria. Molte donne si lamentano di sviluppare un'allergia alla base, ai primer, ai leganti, ai disidratatori di gommalacca.

Sintomi allergici

I produttori di gommalacca cercano di usare ingredienti sicuri, ma raramente si trovano persone che non hanno assolutamente allergie a questo prodotto cosmetico. Se questo è falso, la possibilità di ottenere sintomi spiacevoli è molto maggiore. Alla fine, puoi affrontare conseguenze spiacevoli.

Sembra allergico alla gommalacca è molto brutto. Allo stesso tempo, i suoi sintomi rimangono a lungo sul corpo, avvelenando significativamente la vita della donna. Inoltre, la contraffazione si stacca rapidamente, il rivestimento si gonfia quasi immediatamente dopo l'applicazione. Anche l'unghia stessa è a rischio. Comincia a esfoliare, perde la sua lucentezza e ombra naturale. Anche i vapori durante l'applicazione di prodotti contraffatti o di bassa qualità danneggiano i polmoni. È pericoloso respirare con tale smalto gel. Alcuni elementi volatili sono in grado di depositarsi e accumularsi nel corpo, indebolendolo lentamente.

Allergia da contatto

Prima di capire come sbarazzarsi di un'allergia allo smalto gel, dovresti scoprire come si manifestano i principali sintomi di una reazione immunitaria negativa. Un'allergia alla gommalacca sembra spesso un'orticaria che si è formata intorno alla lamina ungueale. Le sue foto sulle dita possono essere visualizzate su Internet. All'inizio si nota un forte prurito. Le dita pruriscono su entrambe le mani, quindi si formano bolle che non passano per molto tempo, lasciando cicatrici marroni.

Nei casi più gravi, l'eruzione cutanea può coprire tutte le mani e i palmi delle mani. La pelle si gonfia, arrossisce e lacrimazione. Lo shock anafilattico è considerato la reazione di orgasmo più pericolosa del gel polish..

Un'altra conseguenza spiacevole che può verificarsi a seguito di un'allergia allo smalto gel è la morte, la distruzione del letto ungueale. Innanzitutto, le unghie sono molto traballanti, quindi il letto ungueale smette di partecipare al processo di aggiornamento e crescita della lamina.

Allergia respiratoria

I sintomi dolorosi si verificano non solo nelle donne che usano la gommalacca. Un manicure non è meno esposto al pericolo, poiché entra in contatto con sostanze nocive e le inala.

Se si verifica una reazione respiratoria, ci sono:

  • congestione del seno nasale;
  • respiro affannoso;
  • muco acquoso dai seni;
  • tosse rara, starnuti.

Se non presti attenzione alla situazione, i sintomi possono intensificarsi, manifestati da un forte gonfiore della mucosa nasale, tosse persistente, mal di testa. Una persona non può nemmeno sospettare di essere allergica allo smalto gel, cancellando il disagio ad altre sostanze irritanti: peli di gatto, polvere, alberi in fiore, assunzione di farmaci, prodotti chimici domestici.

Reazione allo smalto gel nelle donne in gravidanza

Poiché l'allergia sembra piuttosto spiacevole e la reazione del corpo alla gelatina può essere completamente imprevedibile, i ginecologi non consigliano di fare manicure durante il periodo di gravidanza. Lo smalto gel e le estensioni delle unghie sono autorizzati a utilizzare solo dopo il parto.

Ci sono diverse ragioni per questo:

  • dopo la comparsa di sintomi allarmanti, non è facile curare un'allergia. Devi prendere varie pillole, imbrattare la pelle con agenti esterni, combattere il disturbo. Come sapete, durante la gravidanza, molti farmaci sono vietati per l'uso, il che complica notevolmente il processo di guarigione;
  • i prodotti chimici sono pericolosi a contatto con la pelle sensibile. Alcuni sono in grado di assorbire nel flusso sanguigno, penetrando attraverso lo spessore dell'unghia;
  • i fumi nocivi e la polvere della vernice penetrano facilmente nel corpo della donna incinta durante l'inalazione.

Diagnosi di una reazione allergica

Una donna potrebbe non sapere come appare un'allergia a un prodotto cosmetico. In ogni caso, il corpo reagisce in modo diverso. Ma con la comparsa di sensazioni spiacevoli, dovresti contattare immediatamente un dermatologo. Condurrà un esame esterno, prescriverà test di laboratorio e, dopo aver fatto una diagnosi, elaborerà un protocollo di trattamento e dirà in dettaglio come sbarazzarsi di un'allergia al gel smalto.

Ispezione visuale

Se il paziente ha un'allergia pronunciata allo smalto gel, a un mezzo per rimuoverlo o ad una lampada UV, la diagnosi è notevolmente facilitata. Il medico nota immediatamente infiammazione sulla pelle delle mani, gonfiore, eruzione cutanea, arrossamento. Se i sintomi non sono molto pronunciati, dovrai fare dei test.

Test cutanei

Come trattare una reazione allergica allo smalto gel, il medico dirà dopo i test cutanei. Questa è una specie di simulazione del contatto con un allergene che provoca una risposta immunitaria. Se la reazione è positiva, si formano gonfiore, arrossamento, vesciche, prurito nel sito di applicazione.

I test vengono eseguiti sotto la stretta supervisione di uno specialista. In questo caso, il paziente non deve assumere antistaminici, poiché riducono la sensibilità della pelle al presunto allergene.

Ricerche di laboratorio

È possibile essere allergici allo smalto gel? Un saggio di immunoassorbimento enzimatico sarà mostrato da un test di assorbimento delle allergie, ecc. Non è esclusa una diagnosi differenziale di prodotti alimentari, lattice e altri irritanti. In alcuni casi, i pazienti cercano di imparare a sbarazzarsi delle allergie alla gommalacca, ma si scopre che non hanno reazioni negative al prodotto cosmetico e viene rivelata la micosi delle unghie. Questa malattia danneggia sia le placche che la pelle. Per questo, viene eseguita la microscopia delle particelle di unghia, nonché la semina dal biomateriale ottenuto.

Come sbarazzarsi delle allergie

Se vengono identificate le cause di un'allergia all'irritante, devono essere eliminate al più presto. Il medico sviluppa individualmente un regime di trattamento, a partire dalla gravità dei suoi sintomi.

Eliminazione

Quando una donna è allergica alla gommalacca, cosa può essere aiutato in primo luogo? Innanzitutto è necessario rimuovere il rivestimento e abbandonare completamente la sua ulteriore applicazione. In alcuni casi, è sufficiente sottoporsi a un ciclo di terapia e sostituire il rimedio precedentemente utilizzato con un altro gommalacca. Il master può chiedere come sostituire un prodotto improprio.

Preparati farmaceutici

Per fermare i sintomi e le cause delle allergie, vengono utilizzati medicinali esterni e interni. I farmaci sono prescritti in corsi o una tantum. Tutto dipende dalla gravità del disturbo..

I più popolari sono:

  • Unguento all'idrocortisone (prezzo da 27 rubli);
  • Crema Triderm (prezzo da 650 rubli);
  • Unguento Elok (prezzo medio 70 rubli).

Dagli strumenti sistemici distinguere:

  • Zodak (prezzo 140 rubli);
  • Diazolina (prezzo 14 rubli);
  • Zirtek (prezzo 200 rubli);
  • Tsetrin (prezzo 120 rubli).

C'è un'allergia che porta a ferite sanguinanti profonde e crepe nelle braccia e nelle gambe. Per evitare l'infezione, utilizzare agenti antisettici. Fino alla completa guarigione, i pazienti devono astenersi dal lavoro sporco (ad esempio il giardinaggio) ed evitare il contatto con il biomateriale di altre persone (saliva, espettorato, sangue).

Rimedi popolari

Poiché non è facile curare un'allergia, è necessario essere pazienti e fornire un approccio integrato alle misure terapeutiche.

Oltre alle medicine, vengono utilizzati rimedi popolari:

  • ungere le aree problematiche con olio essenziale, mescolandolo con acqua di rose e farina marrone;
  • fare il bagno con una camomilla da farmacia e una corda;
  • ungere le aree interessate con unguento fatto secondo la seguente ricetta: schiacciare camomilla, celidonia, menta piperita, salvia e mescolare con vaselina. Le materie prime possono essere utilizzate sia fresche che secche..

Ripristino delle unghie dopo le allergie

Ogni donna deve sapere cosa fare per ripristinare le unghie dopo una manicure non riuscita:

  • scoprire perché è iniziata un'allergia e non usare i farmaci che la causano;
  • lubrificare le mani con idratante;
  • fare bagni alle erbe almeno due volte a settimana;
  • lavarsi le mani con sapone che non contenga fragranze e sostanze sintetiche;
  • applicare i farmaci prescritti da un medico sulla zona interessata;
  • assumere complessi vitaminici per una pronta guarigione;
  • rifiutare la gommalacca fino a quando la pelle non guarisce completamente.

Prevenzione delle allergie con smalto gel

I sintomi e il trattamento di una reazione allergica sono estremamente spiacevoli.

Per evitare la ricaduta, dovresti:

  • non applicare un rivestimento che provoca allergie;
  • utilizzare solo fondi comprovati che dispongono di un certificato di qualità e acquistati direttamente dal produttore;
  • non applicare lo smalto gel sulle unghie danneggiate.

Se ci sono segni di dermatite sulle dita, tracce di lesioni meccaniche e altri problemi dermatologici, il maestro dovrebbe rifiutare la manicure al cliente. Applicare lo smalto gel solo su unghie sane.

Si consiglia a un maestro allergico sensibile alla polvere di vernice o al contatto con il materiale:

  • lavorare con i guanti;
  • indossare una maschera protettiva e occhiali;
  • chiudi la pelle al massimo. Per fare ciò, è consigliabile lavorare con volant sulle maniche o vestiti con maniche lunghe;
  • utilizzare un aspirapolvere per evitare che la segatura si depositi sulla pelle.

Esistono smalti gel ipoallergenici??

Molte donne sono interessate a quali lucidature di gel hanno meno probabilità di essere segnalate..

Tali fondi comprendono:

  • Vernice CND VINYLUX che conserva una tonalità brillante per almeno una settimana;
  • Shellac CND, che non contiene componenti tossici;
  • RedCarpet - recensioni anallergiche e buone.

Se una donna ha un'allergia alla gommalacca una volta, allora possono svilupparsi anche altri sintomi spiacevoli. Anche con la minima reazione negativa, è necessario consultare un medico e sottoporsi al trattamento prescritto.